acque sotterranee) all'esterno della discarica di Bellolampo".

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "acque sotterranee) all'esterno della discarica di Bellolampo"."

Transcript

1 ffi Bando di selezione mediante procedura pubblica per titoli per I'affidamento di rt. 3 contratti di collaborazione coordinata e continuativa senza alcun vincolo di subordinazione per personale tecnico non laureato con contratto della durata pari ad un mese, F r l'espletamento del Progetto di attività di "Studio Preliminare sullo stato di qualità dei comparti ambientali (suolo ed acque sotterranee) all'esterno della discarica di Bellolampo". Premesso che: - con decreto del D.G. n. 27I del è stato approvato lo schema di Convezione per l'esecuzione dello studio preliminare sullo stato di qualità dei comparti ambientali all'esterno della discarica di Bellolampo (Pa), stipulata il 5 novembre 2Ot2 tra il Soggetto attuatore dell'ufficio del Commissario delegato per l'emergenza bonifiche e tutela delle acque in Sicilia, e l'agenzia Regionale per la Protezione dellambiente della Regione Sicilia ed al Progetto approvato dalla Convenzione; - per l'esecuzione del predetto Progetto, avente ad oggetto l'analisi dei compafti ambientali (suolo ed acque sotterranee), è necessario reclutare personale specializzato in possesso di specifica competenza e professionalita; e preso atto che: - con nota ricognitiva prot. n del L2, indirizzata ai Dirigenti Responsabili di Strutture della Direzione Generale, ai Direttori delle ST di Arpa Sicilia ed al webmaster per la pubblicazione nella sezione intranet del sito web aziendale, il Direttore della ST - Palermo ha inoltrato richiesta di reperibilità di risorse umane da impiegare nell'attivita di campionamento necessaria ai fini dell'attuazione del Progetto "Studio preliminare sullo stato di qualità dei comparti ambientali (suolo ed acque sotterranee) all'esterno della discarica di Bellolampo a seguito dell'incendio", formulato su specifica richiesta della Struttura commissariale sopra descritta; - che con la predetta nota il Direttore della ST ha individuato i requisiti specifici e preferenziali delle risorse umane da reclutare; Art. 1 - Oggetto In esecuzione del D.D.G. n... del.../ii/2012 è indetta una selezione mediante procedura pubblica per titoli per I'affidamento di contratti di collaborazione coordinata e continuativa senza alcun vincolo di subordinazione per personale specializzato con contratto della durata pari ad un mese, ai fini dell'attività di campionamento necessario ai fini dell'attuazione del Progetto "Studio Preliminare sullo stato da qualità dei comparti ambientali (suolo ed acque sotterranee) all'esterno della discarica di Bellolampo". i:''l:.:iil l ii, ',ìii.;ii.:,^t.lil.::.:.i;li:'..::iit''',1:i ::ii'::ij.r:'i. )î. ::):,i :.':.it.r? d..îtitiî.;jîirr:: n.2.1.(:! -, :.:.;:.,i 1:tlit:ti,li) i-.1'..:)-i.i.i)ì:)t7iil:j;.:.

2 N. 3 professionisti Art. 2 - Requisiti di ammissione e conoscenze richieste Requisiti di partecipazione: a) Possesso del diploma di perito chimico (o equipollente) ovvero di perito agrario (o equipollente); b) Possesso della patente di guida B. Il difetto anche di uno solo dei requisiti predetti comporta la non ammissione alla selezione. Requisiti preferenziali : Comprovata esperienza lavorativa di campionamento di suoli e/o rifiuti per analisi ambientali Art. 3 * Contenuto delle domande La domanda, debitamente compilata utilizzando il modulo All. A al presente avviso a formarne parte integrante, dovrà essere contenuta in busta chiusa unitamente a: 1. curriculum vitae et studiorum debitamente sottoscritto e datato dal candidato; 2. copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità da allegare a pena di esclusione; 3. elenco di tutti i titoli e documenti presentati, sottoscritto dal candidato. Nella domanda gli aspiranti devono indicare a pena di inammissibilità: a) il nome ed il cognome; b) la data ed il luogo di nascita, la residenza; c) il possesso della cittadinanza italiana; coloro che non sono cittadini italiani devono dichiarare lo Stato di appartenenza e di avere un'adeguata conoscenza della lingua italiana; d) il Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, ovvero i motivi della loro non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime; e) di non aver riportato condanne penali e di non aver procedimenti penali pendenti; f) il possesso del titolo di studio richiesto di cui all'art. 2 del presente Avviso di Selezione, con specifica indicazione della data di conseguimento, dell'istituto presso cui è stato conseguito e della votazione riportata; S) il possesso delle conoscenze ed esperienze di cui all'art. 2 (requisiti preferenziali) del presente Avviso di Selezione (se possedute); h) il codice fiscale; i) d' non essere stato destituito o dispensato da impieghi o incarichi professionali presso una Pubblica /,/ il Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero di non essere decaduto dall'incarico stesso ai sensi dell'art. I27,lettera d) del D.P.R.10 Gennaio 1957, n.3; j) la dichiarazione di avere preso visione e conoscenza dell"'informativa" redatta ai sensi dell'art. 13 del D. lgs. n.196 del 2003 e successive modifiche ed integrazioni, all'uopo pubblicata sul sito web ai fini del trattamento dei propri dati personali per l'espletamento della procedura dell'avviso e per l'eventuale affidamento dell'incarico; k) il possesso dei diritti civili e politici; l) di non essere titolare di qualsiasi altro rapporto di lavoro dipendente subordinato al momento del lt.1::., ;ti,it i:: i-.1.11r:;;.', /-. í:rt.tr::it;a..1.) íi.i:,it;1,...i;tt)i,::,:.),::i 1::t i:?{rl..r.::li}irt:: a_1t.::ii kir::.ti t. I 1{:t ii,i, ;ir't r)...).,,'tt:,': (-,t;:. 1:J-l i a:jt:t1 ii),1,2 ) v..,,\\ I r':-

3 ffi conferimento dell'incarico; m) l'idoneità fisica in riferimento all'incarico da svolgere. Occorre altresì indicare, a pena di esclusione, il tipo di documento presentabile a comprova della suddetta esperienza maturata (contratto di lavoro, incluse Borse di Studio e Assegni di Ricerca, attestazioni dei responsabili dell'istituzione pubblica o dei soggetti privati presso i quali l'esperienza è stata svolta, altro documento idoneo a detta comprova). Nella domanda ciascun aspirante dovrà indicare l'indirizzo al quale recapitare eventuali comunicazioni a lui dirette, se differente dalla residenza, con l'esatta indicazione del c.a.p. nonché del numero telefonico. Eventuali variazioni del recapito dovranno essere tempestivamente comunicate all'agenzia mediante Raccomandata A.R.. L'ARPA Sicilia declina sin d'ora ogni responsabilita per dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapíto da parte dell'aspirante concorrente o da mancata oppure tardiva comunicazione dei cambiamenti d'indirizzo indicato nella domanda o per eventuali disguidi postali e/o telegrafici non imputabíli allîmministrazione. L'ARPA Sicilia si riserva la facoltà di procedere ad idonei controlli, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni rese. La mancata sottoscrizione della domanda da parte dell'aspirante costituisce motivo d'esclusione dalla selezione. I candidati portatori di handicap ai sensi della Legge n. IO4/92 devono fare esplicita richiesta in relazione al proprio handicap dell'eventuale ausilio necessario. Tutti gli elementi richiesti nel fac-simile di "Domanda-scheda anagrafica/titoli" allegata al presente avviso a formarne parte integrante (All. A) sono richiesti a pena di esclusione. I contenuti delle autocertificazioni prodotte ai sensi del D.P.R. n.445/2000, così come integrato dalla legge n.i83/20ll, dovranno consentire la valutazione nonché la verifica della veridicità delle dichiarazioni stesse da parte della Commissione Esaminatrice.,'1 - ' Lr' Art. 4 - Modalità di presentazione delle domande La domanda di ammissione alla selezione, redatta su carta semplice e sul modello di domanda appositamente predisposto, dovrà essere indirizzata all?rpa Sicilia. Alberqo delle Povere - Corso Calatafimi ingresso da Via Cappuccini n CAP Palermo e dovrà pervenire, a pena di esclusione, al Protocollo Generale dellîrpa Sicilia a mezzo posta raccomandata A.R., o consegnata a mano, in busta chiusa, improrogabilmente entro e non oltre il 15o giorno successivo alla pubblicazione del presente bando sul Sito Web dell'agenzia Sulla busta va posta la dicitura: Avviso pubblico di selezione mediante procedura comparativa per I'affidamento di n. 3 Co.Co.pro. per I'espletamento del progetto di attività di campionamento prevista dallo 'Studio Preliminare sullo stato di qualità dei comparti ambientali (suolo ed acque sotterranee) all'esterno della discarica di Bellolampo'. Non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine indicato anche se recanti timbri postali di spedizione antecedenti apposti entro il predetto termine. i1l ::l'l:f': lt::1i':.!:';.. '?..^,:'lt.::l'::';lf,e\':it':tl;.li'.:í:,;.:ri;,ií:'':.rli.l.:.1' {:'.1:: 'i:::(,..:'i 1i'i1i.;:.1.i ' 1i.'i" }' 'i.i'i;:r:ji:',:lipr ''.:)

4 L'Agenzia non assume alcuna responsabilità per eventuali dispersioni, ritardi o disguidi non imputabili all'agenzia stessa. Non è ammessa la presentazione della domanda presso indirizzi diversi da quello suindicato. Art. 5 - Commissione di valutazione La procedura selettiva viene operata mediante comparazione dei curricula professionali, da apposita commissione nominata con decreto dal Direttore Generale. In particolare, saranno valutati i titoli conseguiti e le attività svolte dai candidati nel corso della propria attività lavorativa, ritenute significative per un idoneo apprezzamento delle capacità ed attitudini degli stessi in relazione alla specifica esperienza richiesta tra gli indicatori previsti dal presente avviso. Le situazioni descritte nel curriculum devono essere autocertificate ai sensi dell'art. 15 della Legge n. 183 del t2/7l/2017. Art. 6 - Criteri di selezione La selezione avverrà mediante valutazione comparativa dei curricula, facendo specifico riferimento all'esperienza maturata per quel profilo e con riguardo ai requisiti preferenziali.,'4 Art.7 - Idonei La Commissione predisporrà un elenco dei candidati idonei in ordine preferenziale in relazione al dichiarato possesso dei requisiti di ammissione e delle conoscenze richieste all'art.2 del presente avviso. Tale elenco, sottoscritto dal Presidente e dal Segretario della Commissione, sarà affisso all'albo della sede di ARPA. Il Direttore Generale procederà alla nomina dei vincitori, dandone notizia a ciascuno di essi a mezzo raccomandata A.R. il predetto elenco, dopo I'approvazione, sarà pubblicato sul sito internet Art. 8 - Conferimento dell'incarico I concorrenti dichiarati vincitori dovranno fare pervenire all'arpa Sicilia entro 10 giorni lavorativi dalla richiesta: 1. tutti idocumenti ritualmente previsti per la stipula dei contratti con la Pubblica Amministrazione; 2. la documentazione attestante il possesso dei titoli ammessi a valutazione e dichiarati nella domanda di ammissione e nel curriculum formativo professionale allegato; 3. la documentazione comprovante I'esperienza post diploma come specificato all'art.2 del presente bando e nello schema di domanda di paftecipazione All. A allo stesso; 4. il certificato medico rilasciato dalla Medicina Legale della competente AUSL, attestante la idoneità fisica alle attività oggetto dell'incarico. Nel caso in cui i documenti fatti pervenire dal concorrente o acquisiti d'ufficio non dimostrino il possesso i2.a:,::;t:tì;\:: <;it..ì:l;,:,.: ^ ía,1t::!.,;,il *,t:,,;tt:tt+i; t;ri 1ij?ili.t;a.ìl:,i.,t iji,:il't1,f it.ji;ii i.t:; i..t::î:::,at {.-i:ii,:i'..iitit::: rt.}..1,t:} llti.l.l?::ir:rrii : - (:-.{::. <,}'i.1.,:}r:, l{.iír]) 'i

5 dei requisiti prescritti per lo svolgimento dell'incarico, dei titoli valutati e dichiarati all'atto della domanda di ammissione alla selezione, il concorrente dichiarato vincitore decade dal diritto all'incarico e viene escluso dalla graduatoria finale, fatta salva ogni eventuale ed ulteriore conseguenza anche penale a suo canco. L'ARPA Sicilia, verificata la sussistenza dei requisiti prescritti e la veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese dal candidato, con le modalità previste dalle vigenti disposizioni, procederà alla stipula del contratto. Art. 9 - Specifiche e durata dell'incarico Ai tre professionisti è richiesto di conseguire i risultati legati agli obiettivi di cui al Progetto ed in particolare di eseguire attività di campionamento di suolo (top soil e sub soll) nell'area indicata nel Progetto, che si sviluppa intorno alla discarica di Bellolampo per un raggio di ca. 20 km. La predetta attività consisterà nel prelievo in un mese di non meno quaranta campioni (per ciascun operatore). Sono, perciò, richiesti il possesso della patente di guida (B) e la disponibilità alla guida. La collaborazione sarà espletata personalmente dai candidati selezionati, tenuto conto che in considerazione degli obiettivi di risultato da conseguire e del carattere continuativo e coordinato della prestazione da svolgere, l'incaricato potrà utilizzare i locali e le attrezzature messi a disposizione dalla struttura U.O. Laboratorio della ST di Palermo, svolgendo le attività richieste di concerto e sotto la supervisione del Responsabile del Laboratorio e dei responsabili delle sezioni analitiche interessate, armonizzando la propria attività con le modalità di funzionamento e di apertura del Laboratorio medesimo. Gli incarichi di cui al presente bando, salve le disposizioni di cui agli artt.67 e ss. del D.Lgs.n.276/2003, avranno la durata di un mese con decorrenza dalla stipula del contratto, e sono incompatibili con qualsiasi altro rapporto di lavoro dipendente subordinato. Gli incarichi potranno altresì essere prorogati in relazione al completamento del programma predetto secondo le indicazioni che verranno fornite dal Responsabile del Progetto nell'ambito della convenzione stipulata con ARPA SICILIA, a seguito della verifica: a) della necessità di supportare l'arpa Sicilia nell'implementazione delle attività oggetto dell'incarico, b) della valutazione positiva degli obiettivi raggiunti e dell'impegno profuso nell'espletamento dell'incarico; c) della copertura finanziaria come stabilito nel successivo art. 10. Il titolare dell'incarico svolgerà la propria attività sia presso l'area indicata nel Progetto, che si sviluppa intorno alla discarica di Bellolampo, sia presso la sede del Dipartimento Provinciale ARPA di Palermo con un orario di lavoro concordato (in maniera funzionale agli obiettivi prefissati ed al risultato da consequire) con il Responsabile del Laboratorio. Inoltre il collaboratore non puo svolgere attività in concorrenza con il committente né diffondere notizie ed apprezzamenti attinenti ai programmi ed alle organizzazioni di esso, né compiere atti in pregiudizio dell'attività del committente medesimo. In nessun caso il contratto può generare un rapporto organico i:'l ::.i::,i.';;.!jl,'''i:l+"l:::l- lití)i';7.i?i.:i'i:l;ii.'l'lilit...::'.'.'iii:i,í ')'.'r::i'',:.''::::,:'r:i"''.;:: ;:ii,:: ;l:.''lil.)-.1. i7 i.}1;,;}1]i:1i.: i.i.i.)l''. :. j7'..;() /'í-/'

6 con l'ente, né trasformarsi in assunzione a tempo determinato ed indeterminato. E' escluso I'instaurarsi di qualsiasi rapporto di lavoro subordinato con I'ARPA Sicilia per effetto dell'incarico professionale regolato da contratto di collaborazione coordinata e continuativa, di cui al presente avviso. La posizione di collaboratore e/o dipendente deli'arpa Sicilia è incompatibile con l'incarico di cui al presente avviso. La mancata presentazione del vincitore alla stipula del contratto, nel giorno della convocazione previsto dall'agenzia e comunicato tramite Raccomandata A/R del servizio postale o a mezzo telegramma, da inviarsi almeno 7 giorni prima, costituisce rinuncia al contratto. Art.!"O - Corrispettivo dell'incarico Il compenso, per ciascun professionista, è pari a complessive euro 7.708,40 (millesettecentotto/40) complessivi. Detto compenso sarà liquidato in unica rata (alla fine del mese), previa rendicontazione dell'attività svolta, al lordo degli oneri riflessi ed oltre i.v.a. se trattasi di professionisti con partita i.v.a., così come previsto dalla normativa vigente in materia, con oneri a valere sul finanziamento di cui all'art.4 della 'Convenzione per I'esecuzione delto studio preliminare sullo stato di quatità dei comparti ambientati all'esterno della discarica di Bellolampo', stipulata in data 5/It/20L2. Potrà disporsi, previa autorizzazione, il rimborso delle spese sostenute dal collaboratore a fronte di eventuali trasferte, solo se attinenti l'oggetto della prestazione, nei limiti delle disponibilità di cui alla ridetta Convenzione, in osservanza della normativa nazionale e del regolamento interno ad ARPA Sicilia in merito. lz* Al fine di verificare e controllare le modalità e i tempi di esecuzione delle attività, nonché di valutare la rispondenza del risultato con quanto richiesto e la sua funzionalità rispetto agli obiettivi prefissati, la periodica corresponsione del compenso viene subordinata alla presentazione di report mensili dell'attivita espletata, debitamente vistati da parte del Responsabile del Laboratorio della Struttura Territoriale dellarpa di Palermo. Art Recesso e preavviso Ai sensi dell'art.67, comma 2, del d.lgs. n.276/2003, il collaboratore a progetto può recedere prima della scadenza del termine o prima che il progetto sia concluso in presenza di un fatto talmente grave da costituire giusta causa. in ogni caso il collaboratore potrà recedere prima della scadenza del termine dandone un preavviso pari a quindici giorni. In tal caso il compenso dovuto al collaboratore sarà ricalcolato in proporzione al risultato effettivamente conseguito. In caso di mancato preavviso, I'Arpa ha il diritto di trattenere un importo corrispondente al rateo del compenso che sarebbe stato quantificato in relazione ai risultati conseguiti. 'í itttl t.:1t.: i..:! i::,:ti,':ii i ;:z i'' ; t-'t:,: ;. t'' 1 i t.,, r..j 1;,;1 i i i:. i i I I t : ;1 i...1. ':'j'l.i.t::l::).:,.';t:i'tt2.,i

7 Art. 12- Risoluzione del contratto Il contratto può essere risolto in esecuzione di decreto del Direttore Generale dell'ente su segnalazione del Responsabile scientifico del progetto e sentito I'interessato, in caso di grave inadempienza agli obblighi contrattualmente assunti. Comporta altresì la risoluzione del contratto a tutti gli effetti, ai sensi dell'art del codice civile, previo un termine di preavviso di almeno 15 giorni, il completamento della realizzazione del progetto di ricerca ovvero I'interruzione dello stesso per cause esterne all'ente. In tal caso al collaboratore sarà dovuto il compenso commisurato all'attività effettivamente svolta ed ai risultati, comunque, conseguiti. Art Norme finali La partecipazione alla selezione comporta l'accettazione, senza riserve, di tutte le prescrizioni e le precisazioni del presente avviso, nonché di quelle che disciplinano o disciplineranno lo stato giuridico ed economico dell'incarico professionale messo a bando ed in particolare dei contratti di collaborazione a progetto e della sede di assegnazione stabilita. Responsabile del procedimento è l'avv. Marina Sciarrino (SA 4 R.U. e PP.). I dati personali trasmessi dai candidati con le domande di partecipazione al presente avviso, saranno trattati per le finalità di gestione della presente selezione, ovvero per la gestione del rapporto stesso ai sensi del D. lgs. n.196 del 2003 e successive modifiche ed integrazioni. All'uopo sul sito web è pubblicata la "informativa" redatta ai sensi dell'art. 13 del predetto TU. Per quanto non espressamente previsto dal presente avviso si fa riferimento al codice civile ed alle norme vigenti per gli incarichi di consulenza, di collaborazione occasionale, di collaborazione coordinata e continuativa e per i contratti a progetto. Il Direttore Generale dellîrpa Sicilia si riserva la facoltà di modificare, prorogare, sospendere o revocare il presente avviso, qualora ne rilevasse la necessità e l'opportunità per esigenze motivate dell'agenzia o per ragioni di pubblico interesse, nonché di non procedere al conferimento dei suddetti incarichi in relazione a sopravvenute indisponibilità finanziarie. Per informazioni e per ricevere copia integrale del presente avviso e dei modelli di domanda, rivolgersi alla SA 4, Avv. Marina Sciarrino dellarpa Sicilia, in Palermo in Corso Calatafimi - Albergo delle Povere - ingresso da Via Cappuccini 86 - o per all'indirizzo o per telefono al n. 091/ Il presente avviso sarà affisso all'albo Palermo, lì... novembre 2012 dellîrpa Sicilia e pubblicato sui siti Internet: 't:l:i. :; i:;, r:iitir;"!i'i i /:t) i; t: :'t ii? i i::. r1

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione:

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione: 01avviso AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI FARMACISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: NUOVO SISTEMA INFORMATIVO AIFA E ADEMPIMENTI RELATIVI AI REGISTRI. Si

Dettagli

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Brescia, 28/02/2013 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE PRESSO IL CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT

Dettagli

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo Consorzio Universitario della Provincia di Palermo AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO PROFESSIONALE. REALIZZAZIONE DELLO SPORTELLO TELEMATICO

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI Sede Legale Piazza Carlo Forlanini, 1 00151 Roma P.IVA 04733051009

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI Sede Legale Piazza Carlo Forlanini, 1 00151 Roma P.IVA 04733051009 Roma, 10/09/2013 (Pubblicazione: Il presente AVVISO viene pubblicato sul sito internet dell Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini, news www.scamilloforlanini.rm.it dal 10/09/2013 e fino al 24/09/2013

Dettagli

MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO 2009

MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO 2009 Comune di San Sperate ((Prrovi incci ia dii Cagliarri i) ) Via Sassari, 12 cap. 09026 Partita IVA 01423040920 Tel. 070/96040202/209/207/208/210/227 FAX 070/96040231 Internet: www.sansperate.net E-mail:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C.

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C. Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Ligure AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C. a supporto delle attività di gestione

Dettagli

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Lagonegro lì, 18/10/2012 FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Bando di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l attribuzione di n.1 incarico di collaborazione a progetto per Psicologo della durata

Dettagli

IL DIRETTORE DISPONE. Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684

IL DIRETTORE DISPONE. Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684 Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684 Affisso all albo il 17/12/2015 IL DIRETTORE - Vista la Legge n. 508 del 21 dicembre 1999, recante norme di riforma dei Conservatori di musica; - Vista la Legge n. 241 del

Dettagli

SCHEMA DI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI N 1 PSICOLOGO N 1 ASSISTENTE SOCIALE N 1 ADDETTO AL SEGRETARIATO SOCIALE

SCHEMA DI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI N 1 PSICOLOGO N 1 ASSISTENTE SOCIALE N 1 ADDETTO AL SEGRETARIATO SOCIALE DISTRETTO SOCIO-SANITARIO D4 COMUNE DI CASTELTERMINI (Capofila) Provincia di Agrigento -------------------- C.da Canalari Tel.-Fax 0922-912704 e-mail areadue@comune.casteltermini.ag.it SCHEMA DI AVVISO

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità)

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) Procedura

Dettagli

Partecipazione alla selezione La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae redatto sottoforma di autocertificazione

Partecipazione alla selezione La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae redatto sottoforma di autocertificazione AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PSICOLOGO PER IL SERVIZIO SOCIALE DI BASE ED IL SERVIZIO TUTELA MINORI E FAMIGLIA (MINORI SOGGETTI A

Dettagli

2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti. 2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti

2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti. 2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti In esecuzione della deliberazione del 06.08.2015, n. 324, del Direttore Generale dell ARES 118 viene indetto il seguente Avviso di MOBILITA REGIONALE per titoli e colloquio, ai sensi e per gli effetti

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

SCHEMA DI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI IL COORDINATORE DELL UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE

SCHEMA DI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI IL COORDINATORE DELL UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE DISTRETTO SOCIO-SANITARIO D4 COMUNE DI CASTELTERMINI (Capofila) Provincia di Agrigento -------------------- C.da Canalari Tel.-Fax 0922-912704 e-mail servizi.sociali@comune.casteltermini.ag.it SCHEMA DI

Dettagli

SI DICHIARA. E inoltre requisito essenziale la piena ed incondizionata idoneità fisica all'incarico.

SI DICHIARA. E inoltre requisito essenziale la piena ed incondizionata idoneità fisica all'incarico. Allegato alla deliberazione Prot. n. 0035194 N. 591 del 05/08/2015 Brescia, 10 agosto 2015 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE DELLA DURATA DI QUATTRO MESI A N. 1 MEDICO SPECIALISTA IN NEFROLOGIA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

MEDICO SPECIALISTA IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA

MEDICO SPECIALISTA IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA IN DATA 29/05/2015. SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 19 GIUGNO 2015 ==========================================================================

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N.

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 DIRIGENTE MEDICO DI ANANTOMIA PATOLOGICA In esecuzione della deliberazione

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico professionale di Esperto di Comunicazione e Marketing di durata annuale.

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI Avviso pubblico per il conferimento di incarichi con contratto di lavoro autonomo per Dirigente Medico di M.C.A.U., Ostetricia e Ginecologia, Chirurgia Generale,

Dettagli

COMUNE DI RIVELLO. Provincia di Potenza

COMUNE DI RIVELLO. Provincia di Potenza AVVISO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER L'AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO PROFESSIONALE DI ASSISTENTE SOCIALE E N. 1 INCARICO PROFESSIONALE DI PSICOLOGO. SCHEMA DI DOMANDA Che il presente avviso pubblico

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE.

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE. ALGHERO IN HOUSE S.R.L. Unipersonale REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE. Articolo 1 Oggetto. Il presente regolamento disciplina le modalità di assunzione di personale a tempo

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N. 19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N. 19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA ULSS N 19 DI ADRIA IN DATA 07 APRILE 2009 SCADE ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO: 14 APRILE 2009. Prot. n 12210 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N. 19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza SETTORE AFFARI GENERALI, ISTITUZIONALI E LEGALI AVVISO PUBBLICO Per l assunzione a tempo determinato di n. 1 Dirigente del III Settore: GOVERNO DEL TERRITORIO. IL DIRIGENTE Visto l art. 110 e l art. 50

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI AI QUALI CONFERIRE INCARICHI DI DOCENZA NELL

Dettagli

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 Approvato con determinazione del Responsabile del Personale n. 4 (Reg. Gen. 77) del 01/04/2015 Tel. 0121

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95598 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Procedura selettiva, ai sensi degli artt. 9 e 11 della Legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Il SEGRETARIO GENERALE

Il SEGRETARIO GENERALE Bologna, 1 Marzo 2013 Prot. n. 35/13 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO AVENTE AD OGGETTO LA DEFINIZIONE DI UNA PROPOSTA DI LINEE GUIDA PER L ADEGUAMENTO ALLE REGOLE DI CONTABILITA

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 946/2015 ADOTTATA IN DATA 11/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 946/2015 ADOTTATA IN DATA 11/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 946/2015 ADOTTATA IN DATA 11/06/2015 OGGETTO: Procedura comparativa per un incarico di collaborazione coordinata e continuativa da effettuarsi presso l USC Formazione, marketing e libera

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

AVVISO MANISTESTAZIONE D INTERESSE

AVVISO MANISTESTAZIONE D INTERESSE AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA Spa Via S. Euplio n. 168, 95125 - CATANIA Tel 095/7519111 Fax 095/509570 P. IVA e C. Fis. 04912390871 Email www.amt.ct.it AVVISO MANISTESTAZIONE D INTERESSE Per

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA, PARTE III, N. 48 DEL 02/12/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 17/12/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT P.O.R. Sardegna 2000-2006 Asse III: Risorse umane, misura 3.6 Prevenzione della dispersione scolastica e formativa azione 3.6.1 Progetto Ascoltare per prevenire Prot. n. 4111/C23 Decimomannu, 22 Luglio

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A N. 2 MEDICI ODONTOIATRI

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A N. 2 MEDICI ODONTOIATRI Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo U.O.C. Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali N. 69894 di prot. Bussolengo, 16/12/2015 AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE

Dettagli

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - la Società ha partecipato alla presentazione di un progetto dal titolo Bio Industrial Processes - BIP -nel seguito BIP,nell'ambito del BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE

Dettagli

IL PRESIDENTE. RENDE NOTO Art. 1 Oggetto

IL PRESIDENTE. RENDE NOTO Art. 1 Oggetto Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per un incarico di prestazione d opera in qualità di Tutor nell ambito del Master di I livello in Gestione dello sviluppo locale nei parchi e nelle aree naturali

Dettagli

SELEZIONE, MEDIANTE COMPARAZIONE DI CURRICULA, PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO AD UN LAUREATO IN MEDICINA E CHIRURGIA SPECIALIZZATO

SELEZIONE, MEDIANTE COMPARAZIONE DI CURRICULA, PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO AD UN LAUREATO IN MEDICINA E CHIRURGIA SPECIALIZZATO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE, MEDIANTE COMPARAZIONE DI CURRICULA, PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO AD UN LAUREATO IN MEDICINA E CHIRURGIA SPECIALIZZATO IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA. SCADENZA

Dettagli

DI ANGUILLARA SABAZIA

DI ANGUILLARA SABAZIA CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CAT. B3, POSIZIONE ECONOMICA B3, RISERVATI ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 18, COMMA

Dettagli

Prot. n. 4298/C15 del 05/08/2015 Bando per il reclutamento di Modelli Viventi Anno Accademico 2015/2016

Prot. n. 4298/C15 del 05/08/2015 Bando per il reclutamento di Modelli Viventi Anno Accademico 2015/2016 Prot. n. 4298/C15 del 05/08/2015 Bando per il reclutamento di Modelli Viventi Anno Accademico 2015/2016 Il Direttore - Vista la Legge 21/12/1999 n. 508; - Visto il D.P.R. 28/02/2003 n. 132; - Vista la

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

Il Direttore del Consorzio AUSI Consorzio per la pronnozione delle Attività Universitarie del Sulcis-lglesiente

Il Direttore del Consorzio AUSI Consorzio per la pronnozione delle Attività Universitarie del Sulcis-lglesiente Il Direttore del Consorzio AUSI Consorzio per la pronnozione delle Attività Universitarie del Sulcis-lglesiente VISTA la Convenzione tra il Consorzio Interuniversitario per l'università Telematica della

Dettagli

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005.

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale num. 40 del 26-Maggio-2006 Scadenza 26-Giugno-2006 SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI IN FIGURA PROFESSIONALE DI COORDINATORE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA PER CONTRATTO A PROGETTO Profilo operatore amministrativo

AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA PER CONTRATTO A PROGETTO Profilo operatore amministrativo AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA PER CONTRATTO A PROGETTO Profilo operatore amministrativo AS2 SrL indice una selezione esterna per la sottoscrizione di un contratto a progetto per operatore amministrativo,

Dettagli

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo)

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) Concorso Pubblico per titoli ed esami al Ragioniere Generale Cat. D3. posto di Funzionario Contabile Vice Il Dirigente del Settore Affari Generali e Personale

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA AI FINI DELL ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DI CAT. C INSEGNANTE SCUOLA

Dettagli

Allegato alla deliberazione Prot. n. 0013881 N. 183 del 11/03/2015. Brescia, 24 marzo 2015

Allegato alla deliberazione Prot. n. 0013881 N. 183 del 11/03/2015. Brescia, 24 marzo 2015 Allegato alla deliberazione Prot. n. 0013881 N. 183 del 11/03/2015 Brescia, 24 marzo 2015 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI DURATA ANNUALE A N.1 PSICOLOGO CON FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015

Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE AVVISO PUBBLICO Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015 D.A. 2536 del 02.12.2011. Riordino e riorganizzazione della rete nei punti nascita. Si rende noto

Dettagli

PUBBLICAZIONE ALBO: 20/01/2009 SCADENZA: 30/01/2009

PUBBLICAZIONE ALBO: 20/01/2009 SCADENZA: 30/01/2009 Sede Legale: viale Giolitti 2-15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA / Codice Fiscale 02190140067 PUBBLICAZIONE ALBO: 20/01/2009 SCADENZA: 30/01/2009 AVVISO DI RICERCA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA UFFICIO STATISTICA E CENSIMENTI

COMUNE DI SENIGALLIA UFFICIO STATISTICA E CENSIMENTI COMUNE DI SENIGALLIA UFFICIO STATISTICA E CENSIMENTI 6 CENSIMENTO GENERALE DELL'AGRICOLTURA AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI PER CONFERIMENTO DI N. 9 INCARICHI DI RILEVATORE PER IL 6 CENSIMENTO

Dettagli

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t<

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< VÉÅâÇx w gtâü tçéät ;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< 2 SETTORE AREA ECONOMICO - FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI DEL PERSONALE AVVISO DI PROCEDURA OBBLIGATORIA DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO SCADENZA del bando: 10/12/2009 REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 1118 del 09/11/2009 è

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

Area 3) per Laureati in Psicologia : 14.400,00 cadauno, per Laureato in Medicina e Chirurgia : 7.200,00;

Area 3) per Laureati in Psicologia : 14.400,00 cadauno, per Laureato in Medicina e Chirurgia : 7.200,00; AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI CONTRATTI INDIVIDUALI, DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA COORDINATA E CONTINUATIVA, A N.14 PROFESSIONISTI PRESSO L U.O.C. DISTRETTO

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE RIAPERTURA TERMINI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI E/O SUPPLENZE DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE E POSIZIONE FUNZIONALE DI DIRIGENTE MEDICO

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI TITOLI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO RISERVATO ALLE CATEGORIE PROTETTE. IL VICE SEGRETARIO/

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE A MEDICI VETERINARI PER LO SVOLGIMENTO DI OPERAZIONI

Dettagli

Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE

Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER L INDIVIDUAZIONE DI DOCENTI A CONTRATTO PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P. 37057 PROVINCIA DI VERONA Tel. 045 8290111 Via Roma, 18 C.F. 00360350235 Fax 045 9251163

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P. 37057 PROVINCIA DI VERONA Tel. 045 8290111 Via Roma, 18 C.F. 00360350235 Fax 045 9251163 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AREA TECNICA -CAT. GIURIDICA ED ECONOMICA D1- PART - TIME A TEMPO INDETERMINATO CON RISERVA AL PERSONALE INTERNO

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA DEL CEDRO Via Nazionale, n.16, CAP 87020 www.comune.santamariadelcedro.cs.it N.tel 0985/5453 5727 N.

COMUNE DI SANTA MARIA DEL CEDRO Via Nazionale, n.16, CAP 87020 www.comune.santamariadelcedro.cs.it N.tel 0985/5453 5727 N. AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione della Giunta comunale n. 57, del 28 giugno 2014 e della determinazione n. 235, del 1 luglio 2014 si rende noto che è indetta una selezione pubblica mediante

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma Servizio 2 Gestione e Organizzazione delle Risorse Umane Selezione Pubblica per assunzioni di disabili per la copertura a tempo indeterminato di n. 4 posti part-time

Dettagli

I requisiti di ammissione, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione.

I requisiti di ammissione, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione. Allegato alla deliberazione Prot. n. 0051968 N. 800 del 18/11/2015 Brescia, 27 novembre 2015 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DELLA DURATA DI TRE MESI A DATA MANAGER PER ATTIVITA DI SUPPORTO

Dettagli

Art. 1 Descrizione dell incarico. Art. 2 Corrispettivo e durata

Art. 1 Descrizione dell incarico. Art. 2 Corrispettivo e durata Azienda Ospedaliera regionale San Carlo di Potenza Regione Basilicata AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Ai sensi dell art. 7, comma 6 del D.lgs 30 marzo 2001,n.165 L Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo

Dettagli

Città di Torre del Greco

Città di Torre del Greco Città di Torre del Greco Provincia di Napoli Settore Avvocatura e Contratti AVVISO PUBBLICO SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, DI N. 6 (SEI) LAUREATI IN GIURISPRUDENZA, IN POSSESSO DEI REQUISITI PER L

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale. Accademia di Belle Arti di Carrara

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale. Accademia di Belle Arti di Carrara Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti di Carrara Selezione pubblica per titoli per l aggiornamento della graduatoria d

Dettagli

Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica

Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO MOTIVAZIONALE, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 BORSE DI STUDIO

Dettagli

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO N. 2/2010 - SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI UN ESPERTO RICERCATORE CON

Dettagli

SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI

SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 D.LGS. N. 165/2001 E S.M.I. PER: N. 1 POSTO A TEMPO PIENO DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO

Dettagli

Città di Fabriano Provincia di Ancona

Città di Fabriano Provincia di Ancona Città di Fabriano Provincia di Ancona AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA AL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI RILEVATORE PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria La Noveservizi S.r.l., ai sensi dell Art.18, comma 2, della legge 133/2008

Dettagli

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013.

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013. AVVISO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi professionali per il progetto Disturbi specifici dell apprendimento SEZIONE A N. 1 incarico di 574 ore a consulente psicologo

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 2 Assistenti Informatici Profilo professionale Assistente Informatico Cat. C1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia di Milano IL DIRETTORE

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95607 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Selezione pubblica, ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato di 8 unità per

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PROFESSIONALE PER LO SVOLGIMENTO DI UN PROGETTO INERENTE ATTIVITA DI SUPPORTO PSICOLOGICO AL PERSONALE OPERANTE NELLE STRUTTURE DI ASSISTENZA Si rende

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 289 del 29/08/2013 ; visto l art.7 comma 6 del D.Lgs.165/01; visto il regolamento aziendale per il conferimento

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN LAVORATORE DISABILE AI SENSI DELLA LEGGE 68/99

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN LAVORATORE DISABILE AI SENSI DELLA LEGGE 68/99 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN LAVORATORE DISABILE AI SENSI DELLA LEGGE 68/99 ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione,

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE PERSONALE PRECARIO In esecuzione della delibera n. 1020 del

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 7 del 12/01/2015 ; visto l art. 30 del D.Lgs.165/01; è indetto AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001)

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001) Per la copertura di due posti di Dirigente, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Vice Segretario Generale

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U..O. Amm.ne Gestione e sviluppo Risorse Umane/ Milano, 20 febbraio 2008 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA ULSS N 19 DI ADRIA IN DATA 09 SETTEMBRE 2009 SCADE ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO: 16 SETTEMBRE 2009 Prot. n 30531 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO

Dettagli

AZIENDA SPECIALE CONSORTILE. COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA

AZIENDA SPECIALE CONSORTILE. COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA AZIENDA SPECIALE CONSORTILE COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (1 anno) per un

Dettagli

R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO

R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO In esecuzione della deliberazione n 229 del 22/05/2014 è indetto pubblico concorso

Dettagli

COMUNE DI BERZO SAN FERMO. Bando di concorso pubblico

COMUNE DI BERZO SAN FERMO. Bando di concorso pubblico COMUNE DI BERZO SAN FERMO Sede Via Mons. Trapletti n. 15 Berzo San Fermo (Bg) Codice Fiscale 00566590162 Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per l assunzione a tempo indeterminato di n.1 posto

Dettagli

Comune di Loano (Provincia di Savona) Servizio Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Comune di Loano (Provincia di Savona) Servizio Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane Comune di Loano (Provincia di Savona) Servizio Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane P.zza Italia 2, 17025 Loano Tel. 019.675694/ Fax 019.675698 - e-mail: personale@comuneloano.it AVVISO PUBBLICO

Dettagli