VERBALE N. 3 Valutazione delle competenze linguistiche e valutazione comparativa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE N. 3 Valutazione delle competenze linguistiche e valutazione comparativa"

Transcript

1 PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/ PER IL SETTORE CONCORSUALE 09/H1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-INF/05 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INFORMATICA, AUTOMATICA E GESTIONALE ANTONIO RUBERTI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA, INDETTA CON D.R. N del 18/11/2014 VERBALE N. 3 Valutazione delle competenze linguistiche e valutazione comparativa La Commissione giudicatrice della procedura valutativa della procedura valutativa di cui in epigrafe, composta dai: Prof. Alberto Del Bimbo, SSD ING-INF/05, Ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria dell Informazione dell Università di Firenze; Prof. Giuseppe Francesco Italiano, SSD ING-INF/05, Ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica dell Università di Roma Tor Vergata ; Prof. Daniele Nardi, SSD ING-INF/05, Ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale dell Università di Roma La Sapienza. avvalendosi di strumenti telematici di lavoro collegiale, si riunisce (al completo) il giorno 18 Giugno 2015 alle ore 10:00 per via telematica. Il presidente Prof. Daniele Nardi è presente nella stanza B117 del Dipartimento di Ingegneria informatica, automatica e gestionale Antonio Ruberti dell Università di Roma La Sapienza, in Via Ariosto 25, Roma, dove sono stati convocati i candidati per la prova di valutazione delle competenze linguistiche. Il Presidente procede all appello nominale procede all appello nominale. Risultano assenti: - Novella Bartolini - Roberto Beraldi Risultano presenti: - Aristidis Anagnostopoulos - Domenico Lembo - Massimo Mecella Previo accertamento della loro identità personale (Allegato A), i candidati vengono invitati a prendere posto, procedendo in ordine alfabetico. Al termine dei colloqui, la Commissione chiude la seduta pubblica e procede a stendere, per ciascun candidato, una valutazione collegiale della prova in lingua straniera (Allegato n. 1 al Verbale n.3). A seguire, dopo ampia ed approfondita discussione collegiale sui titoli e sugli esiti della prova, la Commissione procede a stendere una relazione sulla valutazione complessiva dei candidati (Allegato n. 2 al Verbale n. 3). Tutte le valutazioni vengono allegate al presente verbale e sono quindi parte integrante dello stesso. La Commissione, all unanimità sulla base delle valutazioni formulate sul profilo curriculare, sulla valutazione complessiva di merito dell attività ricerca, sul possesso delle competenze linguistiche richieste dal bando e dopo aver effettuato la comparazione tra i candidati, dichiara i candidati:

2 - Aristidis Anagnostopoulos - Massimo Mecella vincitori della procedura per il reclutamento di due professori associati nel settore concorsuale 09/H1 settore scientifico disciplinare ING-INF/05, mediante chiamata ai sensi dell art. 24 comma 6 della Legge n. 240/2010. Il Presidente, invita la Commissione, quale suo atto conclusivo, a redigere collegialmente la relazione finale. La suddetta relazione e i verbali, approvati e sottoscritti da tutti i Commissari, verranno inviati al Settore Concorsi Personale Docente dell Area Risorse Umane per i conseguenti adempimenti. La seduta è tolta alle ore 11:00. Letto, approvato e sottoscritto. Roma, 18 Giugno LA COMMISSIONE: IL PRESIDENTE (Prof. Daniele Nardi)... IL COMPONENTE (Prof. Alberto Del Bimbo)... IL SEGRETARIO (Prof. Giuseppe Francesco Italiano)...

3 Allegato n. 1 al verbale n.3 - Valutazione delle competenze linguistiche Candidato: Aristidis Anagnostopoulos Valutazione collegiale delle competenze linguistiche: Attraverso il colloquio il candidato dimostra una conoscenza molto buona della lingua inglese. Candidato: Domenico Lembo Valutazione collegiale delle competenze linguistiche: Attraverso il colloquio il candidato dimostra una conoscenza molto buona della lingua inglese. Candidato: Massimo Mecella Valutazione collegiale delle competenze linguistiche: Attraverso il colloquio il candidato dimostra una buona conoscenza della lingua inglese.

4 Allegato n. 2 al verbale n.3 - valutazione complessiva Candidato: Aristidis Anagnostopoulos VALUTAZIONE COMPLESSIVA (comprensiva di tutte le valutazioni effettuate sul candidato): La Commissione, tenuto conto: - dei criteri per la valutazione dei candidati stabiliti nella riunione preliminare del 7 Maggio 2015, - della valutazione collegiale estremamente positiva del profilo curriculare del candidato comprensivo dell attività didattica svolta, effettuata nella seconda riunione del 3 Giugno 2015, - della valutazione di merito complessiva molto positiva dell attività di ricerca e della produzione scientifica del candidato, ottenuta anche in base all analisi dei lavori in collaborazione, effettuata nella seconda riunione del 3 Giugno 2015, - della valutazione molto buona della verifica di conoscenza della lingua inglese effettuata in data odierna, ritiene il Candidato pienamente maturo a svolgere le attività e le funzioni previste dal Bando di cui al D.R. n del (settore concorsuale 09/H1 settore scientifico disciplinare ING-INF/05) relative ad attività didattica e di ricerca scientifica nell ambito disciplinare dell Ingegneria Informatica. Sulla base di tali elementi, la Commissione esprime una valutazione complessiva ECCELLENTE del Candidato Aristidis Anagnostopoulos ai fini del reclutamento come professore associato nel settore concorsuale 09/H1 settore scientifico disciplinare ING-INF/05. Candidato: Domenico Lembo VALUTAZIONE COMPLESSIVA (comprensiva di tutte le valutazioni effettuate sul candidato): La Commissione, tenuto conto: - dei criteri per la valutazione dei candidati stabiliti nella riunione preliminare del 7 Maggio 2015, - della valutazione collegiale molto positiva del profilo curriculare del candidato comprensivo dell attività didattica svolta, effettuata nella seconda riunione del 3 Giugno 2015, - della valutazione di merito complessiva molto positiva dell attività di ricerca e della produzione scientifica del candidato, ottenuta anche in base all analisi dei lavori in collaborazione, effettuata nella seconda riunione del 3 Giugno 2015, - della valutazione molto buona della verifica di conoscenza della lingua inglese effettuata in data odierna, ritiene il Candidato pienamente maturo a svolgere le attività e le funzioni previste dal Bando di cui al D.R. n del (settore concorsuale 09/H1 settore scientifico disciplinare ING-INF/05) relative ad attività didattica e di ricerca scientifica nell ambito disciplinare dell Ingegneria Informatica. Sulla base di tali elementi, la Commissione esprime una valutazione complessiva MOLTO POSITIVA del candidato Domenico Lembo ai fini del reclutamento come professore associato nel settore concorsuale 09/H1 settore scientifico disciplinare ING-INF/05.

5 Candidato: Massimo Mecella VALUTAZIONE COMPLESSIVA (comprensiva di tutte le valutazioni effettuate sul candidato): La Commissione, tenuto conto: - dei criteri per la valutazione dei candidati stabiliti nella riunione preliminare del 7 Maggio 2015, - della valutazione collegiale molto positiva del profilo curriculare del candidato comprensivo dell attività didattica svolta, effettuata nella seconda riunione del 3 Giugno 2015, - della valutazione di merito complessiva estremamente positiva dell attività di ricerca e della produzione scientifica del candidato, ottenuta anche in base all analisi dei lavori in collaborazione, effettuata nella seconda riunione del 3 Giugno 2015, - della valutazione buona della verifica di conoscenza della lingua inglese effettuata in data odierna, ritiene il Candidato pienamente maturo a svolgere le attività e le funzioni previste dal Bando di cui al D.R. n del (settore concorsuale 09/H1 settore scientifico disciplinare ING-INF/05) relative ad attività didattica e di ricerca scientifica nell ambito disciplinare dell Ingegneria Informatica. Sulla base di tali elementi, la Commissione esprime una valutazione complessiva ECCELLENTE del candidato Massimo Mecella ai fini del reclutamento come professore associato nel settore concorsuale 09/H1 settore scientifico disciplinare ING-INF/05.

6 PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/ PER IL SETTORE CONCORSUALE 09/H1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-INF/05 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INFORMATICA, AUTOMATICA E GESTIONALE ANTONIO RUBERTI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA, INDETTA CON D.R. N del 18/11/2014 D I C H I A R A Z I O N E Il sottoscritto Prof., membro della Commissione Giudicatrice della procedura valutativa di cui in epigrafe, dichiara con la presente di aver partecipato, per via telematica, alla verbalizzazione della valutazione delle competenze linguistiche (Verbale n.3 e relativi Allegato n. 1 e Allegato n.2) ed alla stesura della relazione finale relativa alla valutazione dei candidati della suddetta procedura e di concordare con il verbale a firma del Prof. Daniele Nardi, Presidente della Commissione Giudicatrice, redatto in data 18/6/2015 che sarà presentato al Responsabile del Procedimento per i provvedimenti di competenza. Si allega copia di un documento di riconoscimento.., In fede (Prof..)

7 Allegato A al verbale n.3 - Valutazione delle competenze linguistiche Candidato: Aristidis Anagnostopoulos Candidato: Novella Bartolini Candidato: Roberto Beraldi Candidato: Domenico Lembo Candidato: Massimo Mecella

RELAZIONE FINALE La Commissione giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. n. 1473/2015 del 19.05.2015, è composta dai:

RELAZIONE FINALE La Commissione giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. n. 1473/2015 del 19.05.2015, è composta dai: PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/D5 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

VERBALE N. 1. La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da:

VERBALE N. 1. La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da: VERBALE N. 1 La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da: - Prof. Andrea LENZI, Ordinario presso il Dipartimento di

Dettagli

La Commissione giudicatrice della procedura, nominata con decreto rettorale n. 29841 del 23 settembre 2014, e composta dai seguenti professori:

La Commissione giudicatrice della procedura, nominata con decreto rettorale n. 29841 del 23 settembre 2014, e composta dai seguenti professori: Verbale della procedura selettiva ai sensi del Regolamento di Ateneo per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia in attuazione degli articoli 18 e 24 della legge 240/2010.

Dettagli

ISTITUTO UNIVERSITARIO NAVALE DI NAPOLI

ISTITUTO UNIVERSITARIO NAVALE DI NAPOLI ISTITUTO UNIVERSITARIO NAVALE DI NAPOLI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA AD UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO DI RUOLO RISERVATO SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE N01X ( DIRITTO PRIVATO ) FACOLTA

Dettagli

TITOLO DELLA RICERCA: Il ruolo dei nuovi antipsicotici atipici nelle formulazioni per os e long-acting nella riabilitazione psichiatrica

TITOLO DELLA RICERCA: Il ruolo dei nuovi antipsicotici atipici nelle formulazioni per os e long-acting nella riabilitazione psichiatrica PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 A) CON REGIME A TEMPO DEFINITO PRESSO IL DIPARTIMENTO DI NEUROSCIENZE, SALUTE MENTALE E ORGANI DI SENSO (NESMOS), SAPIENZA UNIVERSITA DI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA VERSIONE TELEMATICA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA VERSIONE TELEMATICA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA Al Magnifico Rettore dell Università degli Studi della Basilicata SEDE VERSIONE TELEMATICA Oggetto: VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA presso il Dipartimento di Ingegneria dell'informazione- DEl per il settore concorsuale 09/F1 -Campi elettromagnetici (profilo: settore scientifico disciplinare ING-INF/02 Campi elettromagnetici) ai sensi

Dettagli

I suddetti Commissari dichiarano di non essere in rapporto di parentela o affinità tra di loro sino al quarto grado incluso.

I suddetti Commissari dichiarano di non essere in rapporto di parentela o affinità tra di loro sino al quarto grado incluso. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA AD UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA SETTORE MED/04 PATOLOGIA GENERALE. PUBBLICATO SULLA GAZZETTA N. 20 DEL 11/03/2008

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA Al Magnifico Rettore dell Università degli Studi della Basilicata SEDE VERBALE 1 RIUNIONE PRELIMINARE IN VERSIONE TELEMATICA Oggetto: VALUTAZIONE COMPARATIVA

Dettagli

RELAZIONE FINALE. Prof. Riccardo Sacco, professore associato presso la Facoltà di Ingegneria dell Informazione Politecnico di Milano;

RELAZIONE FINALE. Prof. Riccardo Sacco, professore associato presso la Facoltà di Ingegneria dell Informazione Politecnico di Milano; RELAZIONE FINALE La Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto di ricercatore universitario con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale Prot. AOODRSA.REG.UFF.n. 16347 Cagliari, 22 ottobre 2013 IL VICE DIRETTORE GENERALE VISTO il Decreto Legislativo 16 aprile 1994 n. 297, con il quale è stato approvato il testo unico delle disposizioni

Dettagli

Verbale della prima seduta (TELEMATICA)

Verbale della prima seduta (TELEMATICA) PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA AD UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA SETTORE MED/01 - STATISTICA MEDICA. PUBBLICATO SULLA GAZZETTA N. 20 DEL 11/03/2008

Dettagli

D.R. n. 1609 del 30 novembre 2015 - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 96 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 15 dicembre 2015

D.R. n. 1609 del 30 novembre 2015 - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 96 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 15 dicembre 2015 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.2 POSTI DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A PER IL SETTORE CONCORSUALE 1/A2 GEOMETRIA E ALGEBRA, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MAT/3 PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

Dott. (C.F. ), nato a.. il., residente e domiciliato a. ( ) c.a.p. - Via.., n. nel seguito per brevità denominata Ricercatore

Dott. (C.F. ), nato a.. il., residente e domiciliato a. ( ) c.a.p. - Via.., n. nel seguito per brevità denominata Ricercatore CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO SUBORDINATO DI DIRITTO PRIVATO A TEMPO DETERMINATO RICERCATORE TIPOLOGIA B - CHIAMATA DIRETTA In Roma, il giorno TRA l UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI ROMA La Sapienza (C.F.

Dettagli

D) pubblicazioni in originale o copia autenticata; E) elenco (firmato)delle pubblicazioni. Data, Firma...

D) pubblicazioni in originale o copia autenticata; E) elenco (firmato)delle pubblicazioni. Data, Firma... ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) Al Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Trieste Piazzale Europa, 1-34127 TRIESTE Il sottoscritto...nato

Dettagli

Regolamento per la chiamata dei professori di I e II fascia

Regolamento per la chiamata dei professori di I e II fascia Emanato con D.R. n. 616/2012 del 05/04/2012 Modificato con D.R. n. 859/2013 del 05/06/2013 Riformulato con D.R. n. 570/2014 del 01/07/2014 Modificato con D.R. n. 1489/2015 del 29/10/2015 Regolamento per

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Verbale n. 7: Individuazione idonei Il giorno 06 maggio 2011 alle ore 10, presso la sede del Dipartimento di Studi Aziendali dell Università degli studi Parthenope di Napoli in Via Medina 40, si riunisce

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE UFFICIO RISORSE UMANE E AZIENDE SANITARIE 23 dicembre 2014, n. 222

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE UFFICIO RISORSE UMANE E AZIENDE SANITARIE 23 dicembre 2014, n. 222 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 177 del 31 12 2014 51041 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE UFFICIO RISORSE UMANE E AZIENDE SANITARIE 23 dicembre 2014, n. 222 D.G.R. n. 560 del 02.04.2014. Concorso

Dettagli

RELAZIONE FINALE. Prof. Franco Fagnola, professore ordinario presso la Facoltà di Ingegneria dei Sistemi Politecnico di Milano;

RELAZIONE FINALE. Prof. Franco Fagnola, professore ordinario presso la Facoltà di Ingegneria dei Sistemi Politecnico di Milano; RELAZIONE FINALE La Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto di ricercatore universitario con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata

Dettagli

Pubblicato all Albo della Fondazione al n.1 del 14/01/2016 In esecuzione del provvedimento del Direttore Generale n. 495 del 29/12/2015 è indetto

Pubblicato all Albo della Fondazione al n.1 del 14/01/2016 In esecuzione del provvedimento del Direttore Generale n. 495 del 29/12/2015 è indetto Pubblicato all Albo della Fondazione al n.1 del 14/01/2016 In esecuzione del provvedimento del Direttore Generale n. 495 del 29/12/2015 è indetto AVVISO DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

Barrare se la residenza coincide con il recapito eletto ai fini del concorso. In caso contrario compilare la parte sottostante

Barrare se la residenza coincide con il recapito eletto ai fini del concorso. In caso contrario compilare la parte sottostante Al DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL FARMACO dell Università degli Studi di Pavia Viale Taramelli 12 27100 PAVIA Il/La sottoscritto/a COGNOME NOME CODICE FISCALE LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA

Dettagli

I L P R E S I D E d e l l a F a c o l t à d i M e d i c i n a e C h i r u r g i a

I L P R E S I D E d e l l a F a c o l t à d i M e d i c i n a e C h i r u r g i a UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA I L P R E S I D E d e l l a F a c o l t à d i M e d i c i n a e C h i r u r g i a Vista la legge 24 dicembre 1993 n. 537 ed in

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine AREA ORGANIZZAZIONE E PERSONALE Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il/la

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso corso formazione mediatori medici BANDO PER L AMMISSIONE A 30 POSTI AL 1 CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI MEDICI (18C14) (Anno 2014) L

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO GOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO ART.1 Il Consiglio di Istituto si riunisce tutte le volte che se ne ravvisi la necessità su convocazione del suo Presidente. In caso di assenza o impedimento del Presidente

Dettagli

VISTA la legge 2 agosto 1999, n.264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari ed, in particolare, l'articolo 4, comma 1;

VISTA la legge 2 agosto 1999, n.264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari ed, in particolare, l'articolo 4, comma 1; VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n.300; VISTA la legge 2 agosto 1999, n.264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari ed, in particolare, l'articolo 4, comma 1; VISTA la legge

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale MIUR.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(U).0008266.29-05-2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Cagliari, 29.5.2013 IL VICE DIRETTORE GENERALE VISTO il Decreto del Direttore Generale n.

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. PERSONALE - SERVIZIO PERSONALE DOCENTE E RICERCATORE PROCEDIMENTO TERMINE R.PC. R.PV. Reclutamento Professori Universitari di I e di II Fascia Emanazione bando valutazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di FARMACIA A V V I S O

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di FARMACIA A V V I S O UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di FARMACIA A V V I S O Si rende noto che questo Dipartimento, per l anno accademico 2015/2016 per gli anni III e IV anno, dovrà provvedere al

Dettagli

Regolamento relativo alla disciplina delle procedure di reclutamento e promozione dei Professori dell Università Commerciale Luigi Bocconi, ai sensi

Regolamento relativo alla disciplina delle procedure di reclutamento e promozione dei Professori dell Università Commerciale Luigi Bocconi, ai sensi Regolamento relativo alla disciplina delle procedure di reclutamento e promozione dei Professori dell Università Commerciale Luigi Bocconi, ai sensi della Legge 30 dicembre 2010, n. 240, artt. 18 e 24

Dettagli

Verbale della riunione della Commissione Giudicatrice

Verbale della riunione della Commissione Giudicatrice Verbale della riunione della Commissione Giudicatrice La Commissione Giudicatrice per l attribuzione della borsa di studio suddetta nominata con provvedimento d urgenza n.19 prot 85 del 09/02/2011 è composta

Dettagli

Via Università, 100 PORTICI (NA) Italia UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II. Dipartimento di Agraria A V V I S O

Via Università, 100 PORTICI (NA) Italia UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II. Dipartimento di Agraria A V V I S O UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA ViaUniversità,100 PORTICI(NA)Italia Codiceidentificativobando:112015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Agraria

Dettagli

ASSEGNAZIONE DI 1 SOGGIORNO ANNUALE PRESSO IL MIDDLEBURY COLLEGE (VERMONT - USA) TEACHING ASSISTANT

ASSEGNAZIONE DI 1 SOGGIORNO ANNUALE PRESSO IL MIDDLEBURY COLLEGE (VERMONT - USA) TEACHING ASSISTANT ASSEGNAZIONE DI 1 SOGGIORNO ANNUALE PRESSO IL MIDDLEBURY COLLEGE (VERMONT - USA) TEACHING ASSISTANT BANDO DI PRESELEZIONE RISERVATO A STUDENTI ISCRITTI ALMENO AL SECONDO ANNO DI UN CORSO DI LAUREA DELLA

Dettagli

IL DIRETTORE / RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL DIRETTORE / RESPONSABILE DELLA STRUTTURA Codice selezione 04/ap/demm/lb AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA DI INCARICHI DI CARATTERE INTELLETTUALE (per incarichi fino a Euro

Dettagli

PROT. N. 3952/C14 Canosa 20/10/2015 VERBALE DI AFFIDAMENTO MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO

PROT. N. 3952/C14 Canosa 20/10/2015 VERBALE DI AFFIDAMENTO MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO Liceo Statale ENRICO FERMI Scientifico - Scienze applicate - Scienze umane Linguistico-Classico Via Luigi Settembrini, 0-Canosa di Puglia (BT) -7602 Tel. 08836645 - Fax. 088364246 C.F. 800340727 Codice

Dettagli

Facoltà di Architettura - Sapienza Università di Roma REGOLAMENTO SULL ATTRIBUZIONE DEL TITOLO DI CULTORE DELLA MATERIA

Facoltà di Architettura - Sapienza Università di Roma REGOLAMENTO SULL ATTRIBUZIONE DEL TITOLO DI CULTORE DELLA MATERIA Facoltà di Architettura - Sapienza Università di Roma REGOLAMENTO SULL ATTRIBUZIONE DEL TITOLO DI CULTORE DELLA MATERIA Il presente Regolamento che disciplina le modalità di nomina dei cultori della materia

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 526 del 14-7-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 526 del 14-7-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 526 del 14-7-2014 O G G E T T O Convenzione passiva con l'azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona per

Dettagli

Criminologia e studi giuridici forensi

Criminologia e studi giuridici forensi MASTER di I Livello + CORSO DI LAUREA IN GIURISPRUDENZA RISERVATO AGLI STUDENTI DELLA SCUOLA ALLIEVI MARESCIALLI DI VELLETRI E FIRENZE Criminologia e studi giuridici forensi 1ª Edizione 1925 ore 77 CFU

Dettagli

(specificare tipologie di contratto, ente, durata dal al ) ;

(specificare tipologie di contratto, ente, durata dal al ) ; ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine AREA ORGANIZZAZIONE E PERSONALE Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il/la

Dettagli

CASA DI RIPOSO IN BORGOSESIA Via S. Grato n.25 13011 BORGOSESIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N.6

CASA DI RIPOSO IN BORGOSESIA Via S. Grato n.25 13011 BORGOSESIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N.6 CASA DI RIPOSO IN BORGOSESIA Via S. Grato n.25 13011 BORGOSESIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N.6 OGGETTO: Affidamento incarico all Ing. Agostino Salvatore per verifica impianti

Dettagli

DIPARTIMENTO DI CHIMICA

DIPARTIMENTO DI CHIMICA DIPARTIMENTO DI CHIMICA Bando n. 6M/2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI DOCENZA PER IL MASTER IN ANALISI CHIMICHE E CONTROLLO DI QUALITA Vista la Legge 30/12/2010 n. 240,

Dettagli

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno COPIA PER ALBO COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 80 Deliberazione Data 28.04.2016 N. 6499 Protocollo Oggetto: Manifestazione di interesse per

Dettagli

Allegato 2C Giudizi individuali dei commissari sui curricula

Allegato 2C Giudizi individuali dei commissari sui curricula Allegato 2C Giudizi individuali dei commissari sui curricula Candidato Alaibac Mauro Salvatore Alessandro Giudizio individuale espresso dal Commissario Prof. Peserico Stecchini Negri De Salvi Andrea La

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI REGOLAMENTO PER LA CHIAMATA DEI PROFESSORI DI I E DI II FASCIA (ai sensi dell art. 18 della legge 30 dicembre 2010, n. 240) Art. 1 Ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento, emanato in attuazione

Dettagli

COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria

COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria COPIA COMUNE DI BALZOLA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 11 ***************************************************** OGGETTO: DETERMINAZIONE DELL IMPORTO DEL DIRITTO FISSO DA ESIGERE DA PARTE

Dettagli

Allegato 2/C Giudizi collegiali dei commissari sui curricula

Allegato 2/C Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Allegato 2/C Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Candidato DR. BOLINO GIORGIO: Il dr. Bolino Giorgio, già Direttore Tecnico medico-legale presso la Polizia Scientifica di Roma dal 1993 all

Dettagli

ISTITUITA CON PROVVEDIMENTO D URGENZA N. 17 del 27.02.08. Verbale della riunione della Commissione Giudicatrice

ISTITUITA CON PROVVEDIMENTO D URGENZA N. 17 del 27.02.08. Verbale della riunione della Commissione Giudicatrice CONCORSO PER TITOLI PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO DELLA DURATA DI 12 MESI DELL IMPORTO DI 10.000,00, RISERVATA AD UN LAUREATO IN MEDICINA E CHIRURGIA, SCIENZE BIOLOGICHE O CHIMICA E TECNOLOGIA

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine AREA ORGANIZZAZIONE E PERSONALE Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il/la

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 29 del 27/01/2016 Reg. n.19 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO RISORSE

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza www.uniroma1.it

Università degli Studi di Roma La Sapienza www.uniroma1.it AREA RISORSE UMANE UFFICIO PERSONALE DOCENTE E COLLABORAZIONI ESTERNE SETTORE Concorsi personale Docente Il Rettore D.R. n. 3306 del 13.10.2015 VISTI: la Legge 30.12.2010, n. 240, in particolare l art.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA CHIAMATA DEI PROFESSORI DI PRIMA E SECONDA FASCIA

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA CHIAMATA DEI PROFESSORI DI PRIMA E SECONDA FASCIA SENATO ACCADEMICO 22 novembre 2011, 19 marzo 2014, 17 febbraio 2016 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE 29 novembre 2011, 27 marzo 2014, 24 febbraio 2016 D.R. D.R. 9 settembre 2013, n. 1019 prot. 20589 D.R. 2

Dettagli

Si procede quindi alla nomina del Presidente nella persona del Prof. Mantovani e del Segretario Prof.ssa Longhese

Si procede quindi alla nomina del Presidente nella persona del Prof. Mantovani e del Segretario Prof.ssa Longhese PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 18.07.2016 PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO

Dettagli

ART. 3 ART. 4 ART. 5 personale del candidato

ART. 3 ART. 4 ART. 5 personale del candidato BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO PARZIALE DELLE TASSE DI ISCRIZIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA ATTIVATI DA SAPIENZA - UNIVERSITA DI ROMA - RISERVATO A N. 10 UNITA DI PERSONALE UNIVERSITARIO DIPENDENTE

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 154 in data 05/11/2015 Prot. N. 16060 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara AUTOCERTIFICAZIONE RESA AI SENSI DEL DPR 445/2000 PARTECIPAZIONE AL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI PREGRESSI AI FINI DEL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA DI PRIMO LIVELLO IN FISIOTERAPIA PRESSO LA SCUOLA SUPERIORE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELL AUTORIZZAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI DOCENZA ESTERNA ALLA SAPIENZA. Articolo 1 - Finalità

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELL AUTORIZZAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI DOCENZA ESTERNA ALLA SAPIENZA. Articolo 1 - Finalità REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELL AUTORIZZAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI DOCENZA ESTERNA ALLA SAPIENZA. Articolo 1 - Finalità 1.1 Il presente Regolamento disciplina i criteri e le procedure per

Dettagli

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Provincia di Novara

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Provincia di Novara COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Provincia di Novara COPIA DELIBERAZIONE N. 29 DEL 10.05.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Concorso pubblico, per titoli ed esami per l assunzione

Dettagli

LINGUE TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA LIVELLO A2

LINGUE TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA LIVELLO A2 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LINGUE TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA LIVELLO A2 Anno accademico 2015/16 DIPARTIMENTI/CENTRI Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento di (esclusivamente

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA "LA SAPIENZA"

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA "LA SAPIENZA" Area Risorse Umane Ufficio Personale tecnico-amministrativo Settore Concorsi personale TAB universitario e CEL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI TECNOLOGI

Dettagli

COMUNE DI TRESCORE CREMASCO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRESCORE CREMASCO PROVINCIA DI CREMONA COPIA COMUNE DI TRESCORE CREMASCO PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N. 56 Adunanza del 21.05.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RINNOVO CONVENZIONE DI COOPERAZONE INFORMATICA

Dettagli

COMUNE DI TRESCORE CREMASCO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRESCORE CREMASCO PROVINCIA DI CREMONA COPIA COMUNE DI TRESCORE CREMASCO PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N. 5 Adunanza del 12.02.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE DI COOPERAZIONE INFORMATICA

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 76 in data 26/05/2016 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER PERCORSI IN ALTERNANZA

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Presidenza. Prot. n. 237

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Presidenza. Prot. n. 237 SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Presidenza Prot. n. 237 Procedura selettiva per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di lavoro autonomo professionale IL PRESIDE

Dettagli

UNIVERSITA DI PISA CENTRO DI RICERCHE AGRO-AMBIENTALI E. AVANZI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA

UNIVERSITA DI PISA CENTRO DI RICERCHE AGRO-AMBIENTALI E. AVANZI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA UNIVERSITA DI PISA CENTRO DI RICERCHE AGRO-AMBIENTALI E. AVANZI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA IL DIRETTORE del Centro di Ricerche Agro-Ambientali E. Avanzi, prof. Marco Mazzoncini VISTO

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 46 del 01.03.2012 Oggetto: Rendicontazione Servizio Economato Anno 2011 Ambito di Settore: Economico e Finanziario.

Dettagli

Il/La sottoscritto/a cognome e nome nato/a a (prov. di ) il Codice Fiscale residente a (prov. di ) via n. c.a.p. n. telefonico / e-mail ;

Il/La sottoscritto/a cognome e nome nato/a a (prov. di ) il Codice Fiscale residente a (prov. di ) via n. c.a.p. n. telefonico / e-mail ; Alla Rettrice dell Università degli Studi dell Aquila Via Giovanni Di Vincenzo, 16/b 67100 L AQUILA Il/La sottoscritto/a cognome e nome nato/a a (prov. di ) il Codice Fiscale residente a (prov. di ) via

Dettagli

LINGUE INGLESE, TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA C1 e C2

LINGUE INGLESE, TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA C1 e C2 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LINGUE INGLESE, TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA C1 e C2 Anno accademico 2015/16 DIPARTIMENTI/CENTRI Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento di Sociologia

Dettagli

C O M U N E D I C O L L E F E R R O ( P r o v i n c i a d i R o m a )

C O M U N E D I C O L L E F E R R O ( P r o v i n c i a d i R o m a ) C o p i a C O M U N E D I C O L L E F E R R O ( P r o v i n c i a d i R o m a ) Deliberazione della Giunta Comunale n. 181 OGGETTO: Piano innovazione. Progetto Provincia WI-FI. Approvazione schema di convenzione.

Dettagli

COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma

COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma ORIGINALE COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio P.E.G. N. 3 SERVIZI SOCIALI Determinazione n 263 In data 10.06.2014 N progressivo generale 920 OGGETTO: CENTRI

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE SOCIETA ITALIANA DI FARMACOLOGIA PREMIO ALBERICO BENEDICENTI

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE SOCIETA ITALIANA DI FARMACOLOGIA PREMIO ALBERICO BENEDICENTI UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE SOCIETA ITALIANA DI FARMACOLOGIA PREMIO ALBERICO BENEDICENTI IL RETTORE D.R.n.19215 (340) Anno 2013 VISTO il Regolamento proposto dalla Società Italiana di Farmacologia

Dettagli

BANDO INTERNO RIVOLTO AL PERSONALE DELL UNIVERSITÀ DI TORINO

BANDO INTERNO RIVOLTO AL PERSONALE DELL UNIVERSITÀ DI TORINO Prot. 914 del 22/05/2015 Data scadenza presentazione domanda: 03/06/2015 - h. 12.00 Bando interno n. R10/INT/2015 BANDO INTERNO RIVOLTO AL PERSONALE DELL UNIVERSITÀ DI TORINO Ai sensi dell art. 7 comma

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA OGGETTO: Nomina commissioni procedure di valutazione comparativa. Prot. n.:27807 Titolo VII/1 IL RETTORE VISTA la legge 09.05.1989, n. 168; VISTA la legge 03.07.1998 n. 210 con la quale si è provveduto

Dettagli

Ministero della Difesa DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE

Ministero della Difesa DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE Ministero della Difesa DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE VISTA la legge 7/08/990, n. 4 concernente nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 3

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 3 Decreto del Direttore n. 245 Prot. n. 19114 del 29 aprile 2016 Titolo III classe 13 Oggetto: Approvazione atti selezione pubblica per il conferimento di n. 1 assegno di ricerca di durata 12 mesi dal titolo:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA E BIOTECNOLOGIE

Dettagli

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona Deliberazione G.C. n. 9 Codice Ente 10796 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO A SERVIZIO L

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO Senato Accademico Seduta dell 11 dicembre 2012 Omissis 06 - Calendario Didattico di Ateneo A.A. / - Visto il D.M. n. 270 del 22.10.2004, Modifiche al regolamento recante

Dettagli

UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO SASTAS

UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO SASTAS UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO SASTAS Messina 8 gennaio 2014 Bando di concorso per n.4 Borse di Studio per laureati con Laurea in MEDICINA E CHIRURGIA o laurea in TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL AMBIENTE

Dettagli

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATE SU FONDI DELLA C.C.I.A.A. DI VARESE ANNO 2012, PER STUDENTI, DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA, CHE

Dettagli

CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI. LEGGE 107 comma 129 punto 3

CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI. LEGGE 107 comma 129 punto 3 ALLEGATO 1 CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI. LEGGE 107 comma 129 punto 3 QUALITA DELL INSEGNAMENTO CONTRIBUTO AL DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA CURA DELL AZIONE DIDATTICA APPORTO AL 1. Strategie

Dettagli

IL RETTORE. Foggia, Protocollo n iii/7 Rep. D.R. n

IL RETTORE. Foggia, Protocollo n iii/7 Rep. D.R. n Protocollo n.12306-iii/7 Rep. D.R. n. 515-2013 Foggia, 13.05.2013 Area didattica, servizi agli studenti e alta formazione Responsabile dott. Antonio Formato Settore alta formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

Chiamate Dirette. (Relazione preliminare della Commissione Istruttoria del Senato Accademico) Marco Ajmone Marsan. Premessa - I

Chiamate Dirette. (Relazione preliminare della Commissione Istruttoria del Senato Accademico) Marco Ajmone Marsan. Premessa - I Chiamate Dirette (Relazione preliminare della Commissione Istruttoria del Senato Accademico) Marco Ajmone Marsan M.Ajmone Marsan, Chiamate dirette e per chiara fama, Vers.4.1 del 28/07/2006 1/11 Premessa

Dettagli

DETERMINAZIONE COORDINATORE DI AREA *

DETERMINAZIONE COORDINATORE DI AREA * DETERMINAZIONE COORDINATORE DI AREA * N 544 del 08/04/2015 Il Coordinatore di Area TRATTAMENTO ECONOMICO E GESTIONE CONCORSI adotta il seguente atto avente ad oggetto: Oggetto: APPROVAZIONE VERBALI E DELLA

Dettagli

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, LINGUE E BENI CULTURALI Il Manager Didattico

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, LINGUE E BENI CULTURALI Il Manager Didattico FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA, LINGUE E BENI CULTURALI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN TRADUZIONE TECNICO- SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO CLASSE LM-94 Requisiti di ammissione La verifica della personale

Dettagli

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione)

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione) \ò fl~ PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA. DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI TRE ANNI AI SENSI

Dettagli

(Decreto del Rettore n.517 del 18.05.2015 - avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 40 - Serie Speciale Concorsi ed Esami - del 26.05.

(Decreto del Rettore n.517 del 18.05.2015 - avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 40 - Serie Speciale Concorsi ed Esami - del 26.05. PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI PRIMA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 01/B1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE INF/01 (INFORMATICA) (Decreto del Rettore n.517 del 18.05.2015 - avviso

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI GALATINA PROVINCIA DI LECCE

AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI GALATINA PROVINCIA DI LECCE AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI GALATINA PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO N 190 del 23 maggio 2011 OGGETTO: Piano di Investimenti per Infrastrutture Sociali

Dettagli

Matematica, informatica e statistica 40 ING-INF/05 : SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI

Matematica, informatica e statistica 40 ING-INF/05 : SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI Scheda informativa Università Classe Nome del corso Politecnico di TORINO 30/S - Classe delle lauree specialistiche in ingegneria delle telecomunicazioni Data del DM di approvazione del ordinamento 28/02/2003

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 10 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PARIFICAZIONE DEL CONTO DELLA GESTIONE DEGLI AGENTI L anno duemilaquindici,

Dettagli

Prot. n. 1668 A/39 Rotonda li 15/06/2016 BANDO INTERNO

Prot. n. 1668 A/39 Rotonda li 15/06/2016 BANDO INTERNO Prot. n. 1668 A/39 Rotonda li 15/06/2016 BANDO INTERNO RECLUTAMENTO COLLAUDATORE: PON (FESR) Per la realizzazione, l ampliamento o l adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Regina 5 22012 CERNOBBIO (CO) C.F. 95000030130

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Regina 5 22012 CERNOBBIO (CO) C.F. 95000030130 PROVE ATTITUDINALI DI AMMISSIONE ALLA CLASSE PRIMA A INDIRIZZO MUSICALE PER L A.S. 2016/17 Verbale della commissione esaminatrice Criteri e prove d esame La Commissione esaminatrice si è riunita in data

Dettagli

COMUNE DI SALUGGIA ***************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 43 ************

COMUNE DI SALUGGIA ***************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 43 ************ COMUNE DI SALUGGIA ***************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 43 ************ OGGETTO: Trasferimento fondi all Istituto Comprensivo L anno DUEMILADODICI, addì VENTICINQUE del mese

Dettagli

IL RETTORE. ricercatore universitario, emanato con D.R. n. 2489 del 21.07.2008;

IL RETTORE. ricercatore universitario, emanato con D.R. n. 2489 del 21.07.2008; U.S.R. Decreto n. 1250 IL RETTORE VISTO VISTO VISTA VISTA lo Statuto di Ateneo; il Regolamento per il finanziamento di posti di professore ordinario e associato e di ricercatore universitario, emanato

Dettagli

COPIA n 186 del 09/06/2011

COPIA n 186 del 09/06/2011 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 186 del 09/06/2011 OGGETTO : PRELIMINARE DEI LAVORI PER REALIZZAZIONEDI UN FABBRICATO DA DESTINARE AD UFFICI E LOCALI

Dettagli

NT/cc D.R. n. 10236 IL RETTORE

NT/cc D.R. n. 10236 IL RETTORE NT/cc D.R. n. 10236 Commissioni giudicatrici delle procedure di valutazione comparativa per la copertura di posti di ricercatore universitario cofinanziati ai sensi del D.M. 298/2008 II sessione 2008 IL

Dettagli

Bando 2012 (DD n. 222/2012) PERNA Giampaolo

Bando 2012 (DD n. 222/2012) PERNA Giampaolo Bando 2012 (DD n. 222/2012) PERNA Giampaolo Giudizio collegiale: Il candidato ha presentato 14 pubblicazioni. Le pubblicazioni appaiono coerenti con l ambito disciplinare del settore concorsuale 06/D5

Dettagli