10 MASTER BANKING & FINANCE Le nuove competenze per affrontare il cambiamento in atto nel mercato finanziario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "10 MASTER BANKING & FINANCE Le nuove competenze per affrontare il cambiamento in atto nel mercato finanziario"

Transcript

1 10 MASTER BANKING & FINANCE Le nuove competenze per affrontare il cambiamento in atto nel mercato finanziario MILANO, DAL 23 MAGGIO 2011 MASTER FULL TIME 6 mesi di aula e 4 di stage NOVITÀ 2011 Basilea 3 e le novità nel rapporto banca-impresa Il mercato delle materie prime e il protocollo di Kyoto I nuovi organismi di vigilanza del sistema bancario

2 I Partner del Master: Con il contributo di: Media Partner: NOTA: Loghi, programma e qualifiche sono aggiornate a settembre Eventuali aggiornamenti sono disponibili nella versione digitale della brochure.

3 INDICE 5 Introduzione 6 24 ORE Formazione ed Eventi 8 Il valore aggiunto del Master Banking & Finance 9 Le caratteristiche della decima edizione 11 Il percorso formativo 12 Il programma 17 I laboratori 18 Lo stage: Una preziosa opportunità di training on the job 19 Faculty 23 E dopo il master? 25 Informazioni

4 COMPETENZE / LAVORO / PROFESSIONE / CARRIERA / SUCCESSO Sede del Sole 24 ORE in Milano - Via Monte Rosa 91 Foto di Edward Rozzo

5 INTRODUZIONE Negli ultimi anni il sistema finanziario globale è stato protagonista di una vera e propria rivoluzione. L onda della crisi del mercato immobiliare americano si è trasformata in un vero e proprio tsunami che ha travolto insieme vecchie istituzioni e nuovi protagonisti del mondo del credito. Mai come in questo periodo la globalità si è rivelata insieme un punto di riferimento ed una sfida; il compito di chi vuol essere protagonista all interno del sistema dei mercati diventa ogni giorno più impegnativo, ma anche più affascinante. In questo scenario in rapida evoluzione cambiano i punti di riferimento operativi e diventa essenziale cogliere tutte le opportunità e minimizzare i rischi. In questa prospettiva appare sempre più importante una professionalità fondata sulla conoscenza e sulla capacità di aggiornamento continuo. I grandi cambiamenti hanno interessato da vicino anche la realtà italiana. La crisi delle grandi banche d affari si è inserita in un processo che ha visto negli ultimi anni un profondo riassetto del sistema bancario sia in senso verticale, con una concentrazione degli operatori e una riorganizzazione delle imprese, sia in senso orizzontale, con una svolta sensibile del rapporto concorrenziale con una clientela diversificata e che richiede un servizio personalizzato. Ma tra tecnologia e globalità, tra strutture organizzative e logiche di mercato spicca sempre di più il valore, non solo teorico, della risorsa umana. Il vero vantaggio competitivo sarà, infatti, sempre di più costituito dalla capacità delle imprese non solo e non tanto di mettere la persona giusta al posto giusto, ma anche e soprattutto di garantire un evoluzione parallela tra impegno professionale e aggiornamento tecnico-strategico. Assume allora una particolare rilevanza la formazione di base, cioè, la preparazione delle persone nel saper cogliere in senso costruttivo le interazioni tra strategia e struttura. Il nuovo parametro con cui fare i conti è così sempre di più l integrazione delle conoscenze, per affiancare alle competenze tecniche le potenzialità non solo di risolvere i problemi, ma, quello che è più difficile, di porre le domande giuste. Il Master del Sole 24 ORE si colloca in questa logica: offrire gli strumenti di base insieme alla possibilità di verificare nel concreto come ci si muove nel complesso mondo dei sistemi finanziari. Con il metodo dell interattività e con l obiettivo di far acquisire a fianco della professionalità anche quella dimensione creativa indispensabile per diventare protagonisti. Alessandro Plateroti Vicedirettore Il Sole 24 ORE 5

6 24ORE Formazione Eventi ha sviluppato un offerta formativa sempre più innovativa e differenziata volta a soddisfare, da un lato, le esigenze di formazione di giovani neo laureati o con brevi esperienze di lavoro, e, dall altro, le necessità di aggiornamento di manager e professionisti di imprese pubbliche e private. La completezza dell offerta trova una continua fonte di innovazione e di aggiornamento nel quotidiano, nelle riviste specializzate, nei libri e nei prodotti editoriali multimediali. La scelta dei temi attinge dall esperienza della redazione specializzata in formazione, dal confronto con esperti e giornalisti, dal dialogo continuo con gli oltre 6000 manager che ogni anno frequentano le aule di Formazione24ORE. Un obiettivo comune: fornire una formazione concreta sui temi di economia, finanza e management e focalizzata sulle diverse esigenze di giovani manager e professionisti. Un sistema di formazione continua: - Annual ed Eventi - Master di Specializzazione, Corsi e Convegni - E-learning - Master24 a distanza - Formazione in house La Business School realizza: Master post laurea full time che prevedono un periodo di stage e sono indirizzati a quanti intendono inserirsi nel mondo del lavoro con un elevato livello di qualificazione e competenza, requisiti oggi indispensabili sia per i giovani laureati sia per i neo inseriti in azienda. Executive24, Master strutturati in formula blended, con sessioni in distance learning alternate a sessioni in aula, per manager e imprenditori che vogliono conciliare carriera e formazione. Master24, percorsi strutturati con un modello formativo innovativo basato sull apprendimento a distanza. Dal successo della collana multimediale è nata la possibilità di integrare l autoformazione in aula con gli Esperti. A oggi 4 aree di specializzazione: Marketing & Comunicazione, Gestione e Strategia d Impresa, Amministrazione, Finanza & Controllo, Management e Leadership. 6

7 IL PROFILO DEI PARTECIPANTI ALLA PRECEDENTE EDIZIONE I NUMERI DELLA BUSINESS SCHOOL CURRICULUM SCOLASTICO DEI PARTECIPANTI 3% Scienze Statistiche e Economia 10% Giurisprudenza 10% Scienze Politiche 3% Ingegneria 74% Economia e finanza 20 Master full-time ore di formazione all anno oltre 500 studenti all anno diplomati ai Master dal 1994 ad oggi 6% < 25 anni 100% collocati in stage al termine del periodo d aula ETÀ DEI PARTECIPANTI 35% anni 59% anni 850 esperti e docenti coinvolti ogni anno oltre 600 aziende, società di consulenza, banche e studi partner tassi di conferma al termine del periodo di stage superiori al 90% PROVENIENZA GEOGRAFICA DEI PARTECIPANTI 61% Sud 18% Nord 18% Centro 3% Estero 7

8 IL VALORE AGGIUNTO DEL MASTER BANKING & FINANCE La crisi finanziaria ed economica, che negli ultimi due anni ha fatto vacillare i mercati monetari rimettendo in discussione l assetto macroeconomico a livello globale, pare aver superato la fase di emergenza più acuta. Tuttavia, nuovi scossoni come la recente crisi greca tengono alta la tensione e impongono un ripensamento del sistema finanziario e bancario. Quest ultimo si trova oggi in una fase di profondi cambiamenti: la relazione banca/cliente e banca/territorio riacquistano la dovuta fiducia e il rapporto banca e impresa, attraverso il finanziamento dei processi di ristrutturazione del debito delle imprese, recupera la giusta sinergia per alimentare nuovo business. In questo contesto, il successo competitivo delle banche e delle società finanziarie dipende sempre più dalla qualità delle risorse umane: l evoluzione dello scenario richiede infatti nuove competenze e capacità, nonchè un bagaglio culturale e professionale molto più ricco rispetto al passato. Il Master Banking & Finance del Sole 24 ORE è stato progettato proprio in quest ottica, per fornire ai giovani laureati quelle competenze tecniche e manageriali oggi necessarie per inserirsi con professionalità e competenza nel processo di cambiamento in atto in questo importante settore. L iniziativa è giunta alla decima edizione e può contare su una formula collaudata, studiata per far incontrare la domanda di specializzazione con la vocazione formativa di un Gruppo Editoriale conosciuto e apprezzato per la qualità e il prestigio dei servizi offerti. Proprio grazie al patrimonio informativo in ambito finanziario e alle sinergie esistenti all interno del Gruppo 24 ORE, i partecipanti potranno beneficiare - oltre alle lezioni in aula - di numerose opportunità di aggiornamento e approfondimento delle tematiche oggetto del Master: tra queste si segnala la possibilità di effettuare visite presso le redazioni del quotidiano, di Radio 24- Il Sole 24 ORE e presso le rotative, dove si ha la possibilità di seguire tutto il processo di stampa del quotidiano. Numerosi anche gli interventi, nel corso dei mesi d aula, dei giornalisti della redazione di Plus24 e di Finanza e Mercati che daranno ai ragazzi l importante opportunità di un confronto sulle tematiche di più stretta attualità. Da questa fonte, viva e costantemente aggiornata, si consolida la decima edizione del Master Banking & Finance che anche quest anno si distingue per la completezza del piano formativo, per il prestigio dei docenti e dei testimonial coinvolti e per il patrimonio di contatti nel mondo finanziario e della consulenza, che hanno sempre garantito ai partecipanti concrete opportunità di inserimento nel mondo del lavoro. 8

9 LE CARATTERISTICHE DELLA DECIMA EDIZIONE OBIETTIVI E SBOCCHI PROFESSIONALI Il Master si propone di fornire tecniche e strumenti necessari per operare con competenza nell industria bancaria e fi n a n z i a r i a, segmento oggetto oggi di profonde modificazioni e soprattutto sempre più complesso e ricco di operatori, mercati e strumenti. L accesso ai mercati nazionali ed internazionali, le operazioni di borsa e l industria del risparmio gestito richiedono oggi figure professionali altamente specializzate e preparate: non più figure generiche ma sempre più specialisti pronti ad operare nell area del credito e della finanza straordinaria, specialisti dei mercati finanziari e delle negoziazioni internazionali, specialisti nell ambito del trading finanziario, del risparmio gestito e dei servizi di private banking. Il Master Banking & Finance mira proprio a formare queste figure professionali, fornendo ai partecipanti strumenti e competenze per comprendere i mercati finanziari e il funzionamento complessivo della banca. Relativamente alle competenze acquisite durante il Master, i 250 diplomati, dal 2002 a oggi, sono stati inseriti nelle seguenti strutture: Banche e società finanziarie nel private banking, corporate banking, retail banking, risk management, controllo di gestione, tesoreria e finanza, marketing e comunicazione, ufficio fiscale/legale Società di consulenza nel settore banking e nel corporate finance Aziende nell area Finanza Studi professionali consulenza in area banking, fiscale e legale DESTINATARI giovani laureati in discipline economico-giuridiche (economia e commercio, giurisprudenza, scienze bancarie, scienze statistiche ed economiche, scienze politiche) giovani laureati in ingegneria interessati ad intraprendere una carriera professionale nel settore bancario e finanziario. DURATA E STRUTTURA Il Master, a tempo pieno, numero chiuso e frequenza obbligatoria, ha una durata complessiva di 10 mesi (6 di aula full time e 4 di stage), con inizio il 23 maggio Il programma si sviluppa in due fasi: la prima, di carattere teorico-pratico, della durata di 120 giornate aula e la seconda di esperienza sul campo, attraverso lo svolgimento di uno stage di quattro mesi presso importanti banche, intermediari finanziari, società di consulenza, aziende. Lo stage è subordinato al superamento di verifiche periodiche. La positiva valutazione da parte delle strutture ospitanti consentirà ai partecipanti di ottenere il Diploma del Master Banking & Finance. CORPO DOCENTE La docenza è affidata a consulenti, manager, operatori del settore e docenti universitari che con una collaudata metodologia didattica assicurano un apprendimento graduale e completo della materia. Sono i professionisti che collaborano da anni alle numerose attività editoriali del Sole 24 ORE (pubblicazioni, libri, attività multimediali), nonché esperti formatori di Formazione 24 ORE. 9

10 METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia didattica utilizzata è fortemente orientata alla gestione pratica della vita bancaria e aziendale. Gli argomenti teorici affrontati in aula trovano infatti un immediato riscontro nella simulazione dei processi aziendali attraverso la realizzazione di project work, discussioni di casi, esercitazioni, lavori di gruppo e business game. Ogni modulo prevede numerose testimonianze di protagonisti illustri del mondo bancario e finanziario che portano in aula la concretezza di esempi reali, nonché esperienze di eccellenza. MATERIALE DIDATTICO I partecipanti possono beneficiare di un patrimonio informativo multimediale unico. A loro disposizione molteplici strumenti di aggiornamento e approfondimento delle tematiche oggetto del Master: testi e manuali editi dal Sole 24 ORE. dispense strutturate ad hoc con l obiettivo di sintetizzare gli argomenti sviluppati in aula. Il Sole 24 ORE, distribuito quotidianamente a tutti. una biblioteca fornita di tutte le ultime pubblicazioni del Sole 24 ORE. accesso on line alle banche dati del Sole 24 ORE. ORGANIZZAZIONE DIDATTICA L organizzazione didattica prevede: un comitato scientifico che garantisce la qualità dei contenuti del Master; i coordinatori scientifici che si alternano per garantire lo sviluppo omogeneo del programma; un coordinatore didattico e un tutor, che pianificano gli interventi di docenza e valutano gli effetti didattici dell azione formativa, coordinano le relazioni con le aziende finalizzate alla ricerca stage; una commissione d esame che valuta il percorso formativo di ciascun partecipante attraverso verifiche periodiche il cui esito positivo permette il conseguimento del Diploma al termine del Master. IL CORSO DI INGLESE INCLUSO NEL PERCORSO FORMATIVO: ENGLISH FOR BANKING AND FINANCE La conoscenza della lingua inglese è ormai un fattore essenziale per l ingresso nel mondo del lavoro e, in particolare, per la successiva crescita professionale. Per questo motivo la Business School del Sole 24 ORE prevede, all interno del percorso formativo di ciascun Master post laurea, un corso intensivo di Inglese tenuto da docenti madrelingua. Il corso si articola in circa 40 ore erogate in modo differenziato in funzione del livello di conoscenza iniziale. Il Corso è organizzato in collaborazione con: SUPPORTI INFORMATICI E Wi-Fi Nell aula del Master e nelle aule di studio è presente il collegamento a Internet ed è possibile consultare le banche dati on line e i cd rom del Gruppo 24 ORE, per effettuare con rapidità e completezza le ricerche necessarie. È attiva anche una connessione wireless che permetterà ad ogni partecipante di collegarsi ad Internet dal proprio pc in modalità wi-fi. 10

11 IL PERCORSO FORMATIVO 120 GIORNATE D AULA, I LABORATORI + 80 GIORNI DI STAGE CORSI PROPEDEUTICI (10 GG): Elementi di Macroeconomia Elementi di Matematica finanziaria Basic di Statistica MODULI DI STUDIO 1 MODULO: Il mercato creditizio e finanziario: il nuovo scenario di riferimento 2 MODULO: La Banca: struttura, funzioni, prodotti e linee di business 3 MODULO: Il Retail banking 4 MODULO: Il Corporate & Investment banking 5 MODULO: Le leve gestionali in banca 6 MODULO: Private banking e wealth management 7 MODULO: Finanza dei mercati e asset management 8 MODULO: Finanza Internazionale: globalizzazione, mercato delle materie prime e protocollo di Kyoto LABORATORI Laboratorio finanziario Business Game conclusivo Simba English for banking and finance Laboratorio di Informatica Laboratorio manageriale LO STAGE: UNA PREZIOSA OPPORTUNITÀ DI TRAINING ON THE JOB Completato il percorso formativo in aula e superate le verifiche periodiche, i partecipanti iniziano uno stage della durata di quattro mesi presso Banche, Assicurazioni, SIM, SGR, Società di consulenza. 11

12 IL PROGRAMMA NOVITÀ 2011 Basilea 3 e le novità nel rapporto banca-impresa Il mercato delle materie prime e il protocollo di Kyoto I nuovi organismi di vigilanza del sistema bancario CORSI PROPEDEUTICI Elementi di Macroeconomia: le variabili macro market mover, i cicli economici, il ruolo della politica economica e monetaria nelle varie fasi dei cicli economici, il mercato monetario e il mercato finanziario Elementi di matematica finanziaria: regimi di capitalizzazione, valore attuale e sconto, tassi equivalenti. Le rendite Elementi di statistica applicati al mercato finanziario: le medie, la mediana, la variabilità, la varianza e la deviazione standard, la correlazione Team work: Come si legge Il Sole 24 ORE I MODULI DI STUDIO 1 MODULO IL MERCATO CREDITIZIO E FINANZIARIO: IL NUOVO SCENARIO DI RIFERIMENTO Il settore bancario e la sua evoluzione, il processo d internazionalizzazione e di globalizzazione, le concentrazioni e l ultima rivoluzione del settore dopo la crisi dei subprime Il quadro delle novità normative: Basilea 3, Mifid, Market Abuse, normativa antiriciclaggio La classificazione degli intermediari fi n a n z i a r i Le banche straniere in Italia I nuovi canali di intermediazione: dalla presenza fisica dello sportello alla banca on line L impatto dell ultima crisi finanziaria negli Emirati Arabi e le ripercussioni sui mercati 2 MODULO LA BANCA: STRUTTURA, FUNZIONI E LINEE DI BUSINESS L organizzazione della Banca Le funzioni e le aree di attività della Banca Le linee di buisness: retail, corporate e private banking Modelli organizzativi e esempi di organigrammi bancari Valori e cultura organizzativa all interno delle banche L evoluzione futura della banca: verso il multiruolo (vendita assicurazioni, consulenza su asset non tipici come arte-fisco-legale) La funzione compliance Il ruolo della compliance nell evoluzione del business e nel miglioramento dei processi bancari Il posizionamento strategico della compliance e le modalità di coordinamento con le altre funzion Strumenti e procedure per l identificazione e la misurazione dei rischi di non conformità La comunicazione della conformità come nuova leva di marketing 3 MODULO IL RETAIL BANKING Il segmento retail La clientela mass market: famiglie, privati e small business I prodotti tipici del segmento La filiale come elemento di riferimento per i consumatori: attività, gestione ed organizzazione Com è cambiato il rapporto tra clienti e Banca Lo sviluppo della multicanalità nel retail banking La multicanalità nel retail banking: un nuovo canale dedicato tra cliente e prodotto Le nuove frontiere della comunicazione tra call center, Internet, Mobile e TV Banking Il marketing e la comunicazione per il mercato retail Le azioni per migliorare la fedeltà, la soddisfazione e la gestione della relazione con il cliente La comunicazione, il marketing non convenzionale la gestione dell innovazione in banca La Brand Image delle Banche e la gestione del rischio reputazionale PROJECT WORK Elaborazione di un piano di marketing per il lancio di un nuovo portafoglio prodotti per il mercato retail 12

13 4 MODULO CORPORATE & INVESTMENT BANKING L evoluzione della funzione e la dimensione del mercato Il nuovo ruolo delle banche nel rapporto con le imprese: tendenze evolutive Basilea 3 ed i parametri dell accordo Il nuovo ruolo del corporate banker: da specialista a gestore di relazione I prodotti tipici del segmento: finanziamenti diretti a breve termine, smobilizzo di crediti commerciali Le recenti problematiche del settore: il caso delle coperture dei flussi in valuta L analisi strategica economica e finanziaria dell azienda per l erogazione dei finanziamenti Bilancio d impresa e IAS Analisi di bilancio: dalla riclassificazione di bilancio al rendiconto finanziario Elaborazione ed analisi di un Business Plan Il processo di merito di credito Il processo di affidamento Il modello di rating Score di bilancio e score qualitativo Score comportamentale Analisi dell operazione Analisi delle garanzie La valutazione del valore dell azienda Le diverse metodologie: patrimoniale, misto, discount cash flow, EVA e multipli La finanza straordinaria e il private equity Il nuovo ruolo della banca nelle operazioni di sviluppo e riorganizzazione delle imprese Le operazioni straordinarie: fusioni, scissioni, acquisizioni ed operazioni di buy back La quotazione in borsa L ingresso nel capitale di rischio attraverso interventi di Private equity e Venture capital Il Project Financing 5 MODULO LE LEVE GESTIONALI IN BANCA Il bilancio della banca Struttura, voci e riclassificazione Normativa europea e nazionale di riferimento Elementi fondamentali degli IAS / IFRS Lo IAS 39: il trattamento e la valutazione dei crediti e dei derivati La nota integrativa e le disposizioni della Banca d Italia Il bilancio consolidato Il Business Plan di una banca La valutazione delle Banche In caso di acquisizione In caso di applicazione degli IAS in relazione agli asset intangibili Controllo di gestione e controllo dei costi in banca Il sistema di programmazione e controllo Le misurazioni per il controllo in banca Il modello Eva e la balance scorecard Il controllo dei costi: scelte interne o outsourcing? Il sistema dei controlli interni Ruolo e responsabilità dell Internal Audit: aspetti organizzativi e normativa di vigilanza Il piano di audit Il reporting Gli strumenti di gestione dell attività di audit Il risk management e l impatto sull attività bancaria Ruoli e responsabilità nella gestione dei rischi Tipologie di rischio: rischio mercato, rischio paese, rischi operativi e rischio di credito PROJECT WORK: simulazione dei rischi e relativa gestione 13

14 Le investor relations e la comunicazione finanziaria La comunicazione finanziaria: segmenti e strumenti L IR Manager: le materie di competenza La comunicazione nelle IPO 6 MODULO PRIVATE BANKING E WEALTH MANAGEMENT Il private banking: il quadro normativo di riferimento L impatto della Mifid sull attività del private banker L evoluzione del ruolo del private banker: da gestore di portafogli a gestore di relazioni Il processo di pianificazione finanziaria, giuridica e fiscale dei grandi patrimoni Wealth management: art banking, consulenza immobiliare e strumenti a supporto del family business Le competenze distintive per la gestione della clientela privata 7 MODULO FINANZA DEI MERCATI E ASSET MANAGEMENT La regolamentazione dei mercati finanziari e le istituzioni Il mercato dei capitali I mercati regolamentati: organizzazione e funzionamento dei mercati, gli organi di vigilanza La Borsa Valori, l ammissione dei titoli alla quotazione di Borsa Il mercato telematico azionario (MTA), il mercato telematico delle obbligazioni e dei titoli di stato (MTS-MOT), il mercato telematico dei fondi (MTF), il mercato degli strumenti derivati (IDEM), i mercati locali, il mercato AIM Gli strumenti finanziari I titoli azionari e obbligazionari di stato e corporate I prodotti derivati: future, options, warrant, swap Gli indici di borsa Gli indici di borsa: strumento di benchmark e strumento di investimento Le diverse tipologie di indici I requisiti di un indice Come si costruisce un indice Analisi tecnica L analisi tecnica come strumento di previsione ed interpretazione dell andamento dei mercati La valutazione della tendenza di mercato e l analisi intramarket I punti d inversione del mercato ed il timing d entrata L interpretazione ciclica dei mercati fi n a n z i a r i Applicazione operativa ai vari tipi di gestione e di trading Applicazione operativa in tempo reale Analisi Fondamentale La valutazione delle aziende quotate. Il concetto di fair value La valutazione del reddito potenziale L analisi di bilancio L analisi per la selezione dei titoli Le tecniche di gestione del portafoglio titoli Come si calcolano le performance Il benchmark: cos è e come si calcola L analisi di portafoglio Il concetto di rischio e di diversificazione Le teorie di equilibrio dei mercati: le ipotesi di Markowitz La frontiera efficiente e i portafogli efficienti La gestione attiva e la gestione passiva 14

15 Il risparmio gestito I prodotti del risparmio gestito I fondi comuni di investimento: la disciplina del Testo Unico della Finanza Fondi di Fondi, fondi speculativi e fondi riservati, fondi etici Fondi sovrani e fondi attivisti Hedge Fund, ETF Prodotti assicurativi: unit e index-linked I prodotti strutturati La riforma del TFR ed i fondi pensione Le principali novità della riforma e l impatto sul mercato del risparmio Il funzionamento dei fondi pensione La gestione del piano assicurativo previdenziale PROJECT WORK: LABORATORIO FINANZIARIO Costruzione e monitoraggio di un portafoglio titoli 8 MODULO FINANZA INTERNAZIONALE : GLOBALIZZAZIONE, MERCATO DELLE MATERIE PRIME, PROTOCOLLO DI KYOTO L impatto della globalizzazione sugli equilibri internazionali e sulla redistribuzione della ricchezza Come si opera nei mercati emergenti: regole ed evoluzione Il mondo delle commodities e i principali mercati di riferimento Oil, LME, Agricoltural, Precious Metals, CO 2 Il mercato delle materie prime e delle valute: il caso del petrolio e dell oro Il petrolio e le scorte strategiche: impatto sull operatività Il dollaro, l euro e le riserve delle Banche Centrali Il global warming e l implementazione del protocollo di Kyoto: la direttiva comunitaria sull emission trading e il funzionamento del sistema di scambio delle quote di CO 2 Il trading dei carbon credits derivati dai meccanismi flessibili BUSINESS GAME FINALE 4 giornate di simulazione di gestione bancaria 15 15

16 16

17 I LABORATORI LABORATORIO FINANZIARIO a cura di: Con la collaborazione di Plus24, nel corso del modulo di finanza dei mercati, alcune giornate saranno dedicate alla preparazione di un complesso ed articolato project work relativo alla costruzione e al monitoraggio di un portafoglio titoli. Tale progetto, coordinato in aula da MC Gestioni, sarà presentato di fronte ad una commissione d esame formata dai docenti e ai lavori migliori verrà data visibilità sul quotidiano e sui periodici del Sole 24 ORE. BUSINESS GAME SIMBA A cura di: Il Business Game Simba coinvolge, nella fase conclusiva del Master, i partecipanti - suddivisi in diversi Team di lavoro - nella gestione di una Banca Commerciale approfondendo gli Economics del mondo Bancario alla continua ricerca dell equilibrio patrimoniale e al rispetto dei vincoli di garanzia. All interno di un mercato dinamico e competitivo si passa dall analisi della concorrenza alla caratterizzazione del portafoglio Prodotti e si tende a massimizzare la soddisfazione degli azionisti. La competizione e il Team Working sono variabili chiave; l interpretazione del quadro economico generale e l analisi della rischiosità del credito, diventano essenziali per il successo. ENGLISH FOR BANKING & FINANCE Un corso intensivo di English for Banking and Finance tenuto da docenti madrelingua organizzato dividendo l aula in gruppi in funzione del livello iniziale di conoscenza. Una specifica sessione sarà dedicata alla stesura del curriculum e alla simulazione di colloqui di lavoro in inglese LABORATORIO DI INFORMATICA Excel e Access finalizzati alla finanza (30 ore) LABORATORIO MANAGERIALE Accanto allo sviluppo delle competenze tecniche, il percorso formativo prevede alcuni seminari finalizzati all acquisizione delle competenze manageriali. Le tematiche affrontate saranno: > Public speaking > Teambuilding e gestione del gruppo > Come affrontare un colloquio di selezione 17

18 LO STAGE: UNA PREZIOSA OPPORTUNITÀ DI TRAINING ON THE JOB ORIENTAMENTO Nel corso dei mesi d aula e attraverso colloqui individuali con lo staff, ciascun partecipante viene supportato nell individuazione delle proprie capacità e opportunità di carriera. L attività di orientamento serve infatti anche a supportare i partecipanti nell affrontare con maturità e consapevolezza i colloqui di placement. A tal fine sono previsti specifici momenti di simulazione di colloqui di lavoro con il supporto dei docenti della Scuola. Coordinatore didattico e Tutor affiancano il partecipante anche durante il periodo di stage. TRAINING ON THE JOB Lo stage è un importante valore aggiunto del Master in quanto permette di passare alla complessità del mondo del lavoro con solidi strumenti professionali. Rappresenta quindi non solo un importante opportunità di continuare la propria formazione con una significativa esperienza di training-on-the-job, ma anche un accesso privilegiato al mondo del lavoro grazie al network di contatti di primario livello del Sole 24 ORE. La Business School pone, infatti, da sempre particolare attenzione alle relazioni con le più importanti aziende e società italiane e internazionali. Lo stage si conclude con una relazione tecnica sul lavoro svolto presentata dal partecipante nella Cerimonia di Consegna dei Diplomi. ALCUNE DELLE STRUTTURE CHE HANNO OSPITATO IN STAGE E INSERITO AL PROPRIO INTERNO I PARTECIPANTI ALLE PASSATE EDIZIONI > Ab One Investment > Abax Bank > ACB Group > Accenture > Accuracy > Akros Alternative Investments Sgr > Allen & Overy > All Funds Bank > Allianz Ras > Atmos S.p.A. > Aureo Gestioni SGR > B&I Consulting > Banca Akros > Banca Caboto > Banca della Rete > Banca della Svizzera Italiana > Banca delle Marche > Banca Generali > Banca IMI > Banca Popolare del Materano > Banca Popolare di Bari > Banca Reale > Banca Sella > Bancaperta > Barclays Bank plc > BNL - Gruppo BNP Paribas > Camozzi & Bonissoni > Capgemini > Capitalia > Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza > Cassa Rurale di Trento > Centro Sim > Consulaudit > Credem > Credito Valtellinese > Cross Border > Deutsche Bank > EFFE Gestioni SGR > Ernst & Young > Eurizon Investimenti SGR > Euromobiliare > Everis > Fineco > Fortis Bank > Gruppo Banca Leonardo > Gruppo Kairos > Integrated Financial Products > Interbanca > Intesa Sanpaolo > Intesa Vita > Invest Banca > IR TOP Investor Relation > Istituto Centrale Banche Popolari > KPMG > KStudioAssociato > La Centrale & Partners > MACFIN Management Consultants > Mc Gestioni > Mediosim > Meliorbanca > Milano Assicurazioni > Monte Paschi Asset Management Sgr > Natixis Lease SA > On Line SIM > Piazza Affari Sim > Prometeia > PricewaterhouseCoopers > Reuters > Sara Assicurazioni > SIA - SSB > Société Générale Corporate and Investment Banking > Sofia S.G.R. > Telecom Italia Finance > Terna > UBI Centrobanca > UBM - Unicredit Banca Mobiliare > Unicredit Banca di Roma > Unicredit Banco di Sicilia > Unipol > Zenith sgr 18

19 FACULTY COMITATO SCIENTIFICO Giovanni Barbara Avvocato Partner KStudio Associato Studio Associato di consulenza legale e tributaria Docente Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Roberto Colaninno Presidente Gruppo CAI e Piaggio Paolo Fumagalli Presidente Intesa Vita Antonio Quaglio Caporedattore - Responsabile Plus24 Il Sole 24 ORE Alessandro Plateroti Vice Direttore Il Sole 24 ORE Livia Pomodoro Presidente Tribunale di Milano Carlo Salvatori Amministratore Delegato Gruppo Unipol COORDINATORE SCIENTIFICO Giovanni Barbara Avvocato Partner KStudio Associato Studio Associato di consulenza legale e tributaria Docente Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano COORDINATORI DEI MODULI DI STUDIO Claudio Izzo Partner B&I Consulting Raimondo Marcialis Direttore Generale MCGestioni Ivan Ortenzi Partner Ars et Inventio Francesco Paglianisi Analista indipendente Claudio Stefani Vice Direttore Imprese Banca Popolare di Milano I DOCENTI Emerico Amari Partner MacFin Management Consultants Regional Director PRMIA Alessandro Aymone Planning & Control Head Barclays Bank plc Stefano Silvio Bellini Direttore Commerciale e marketing Alico Wealth Management Fabrizio Bencini Dottore Commercialista Partner Kon Stefano Bestetti Director Hedge RMVST SGR Ivan Bonsignore Country Manager Italia & Greece JFC Group Paolo Capelli Portfolio manager Akros Alternative Milano Sergio Carloni Partner I.B.S Francesco Cartolano Avvocato Dewey & LeBoeuf Ernesto Ciorra Consulente Managing Partner Ars et Inventio 19

20 Giovanni Crocè Responsabile Coordinamento Comunicazione Istituzionale e Finanziaria delle società del Gruppo Crèdit Agricole in Italia Maurizio De Martino Membro del Consiglio Direttivo Xciti Banca Finnat Funds Advisory & Distribution Marco Di Giacinto Risk Manager MCGestioni Emanuele Facile Partner Financial Innovations Anna Maria Faienza Avvocato Associate Partner KStudio Associato Studio Associato di consulenza legale e tributaria Antonio Falò Partner M.C.S. Multi Communication Service Francesco Ferragina Partner Kon Vincenzo Ferragina Partner Kon Ignazio Finizio Manager Nike Consulting Gabriele Gai Consulente Aziendale SimulSoft Roberto Garnero Senior Manager Nike Consulting Noel Gibson Docente di Business English Federico Guerreri Director Ernst & Young Financial Business Advisor Claudio Izzo Partner B&I Consulting Anna Lambiase Amministratore Delegato IR Top Giovanni Matteo Ferro Luzzi Responsabile Finanza strutturata Interbanca Raimondo Marcialis Direttore Generale MCGestioni Marco Merelli Docente di Scenari Economici Università Bocconi Andrea Oglietti Consulente aziendale SimulSoft Ivan Ortenzi Partner Ars et Inventio Francesco Paglianisi Analista indipendente Fulvio Pagliarini Senior Manager Nike Consulting Fabiano Quadrelli Partner PricewaterhouseCoopers Stefano Rivellini Sales Commodity Banca IMI Alex P. Roe Docente di Business English Luigi Ruggerone Responsabile Country Risk and Foreign Subsidiaries presso il Risk Management Intesa San Paolo Barbara Santoli CFO LBO Equity Claudio Stefani Vice Direttore Imprese Finanza d Impresa Banca Popolare di Milano Massimiliano Storti Gestore Clienti Istituzionali MC Gestioni Francesco Tam Responsabile Trading Prodotti Strutturati ABN AMRO BANK Valeria Toia Consulente aziendale Luigi Tramontana Equity Research Banking Banca Akros 20

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

Banking & Financial Diploma Percorso base

Banking & Financial Diploma Percorso base Banking & Financial Diploma Sono oggi più di 3.000 i partecipanti che hanno conseguito l Attestato ABI di professionalità bancaria e finanziaria, con risultati eccellenti in termini di crescita personale

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

Master Bancario in Area Commerciale

Master Bancario in Area Commerciale Master Bancario in Area Commerciale Premessa Il mondo del credito è in costante evoluzione e le innovazioni si susseguono con sempre maggior frequenza nel campo legislativo, gestionale, organizzativo e

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

Advantage. Skills. European. Program. Financial Advisor

Advantage. Skills. European. Program. Financial Advisor Advantage Skills Advantage Skills European Financial Advisor Program Il Corso Advantage Skills (European Financial Advisor Program) è un corso di alta qualificazione professionale, rivolto a chi opera

Dettagli

Master in Private Banking

Master in Private Banking Master in Private Banking 2 Premessa Di fronte ai cambiamenti e alle evoluzioni del mercato che si susseguono con sempre maggiore forza, il private banker riveste un ruolo insostituibile fondato su una

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MDT Master in Diritto tributario dell impresa XII Edizione 2013-2014 MDT Master in Diritto tributario dell impresa Il diritto tributario è un tema spesso

Dettagli

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE Obiettivi Il Master ha come obiettivo la creazione di una figura in grado di operare a 360 all interno dell area risorse umane di: aziende,

Dettagli

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1 BANDO MASTER IIN IINTERNATIIONAL BUSIINESS STUDIIES Accrediitato ASFOR IIXX ediiziione Anno 2014/2015 1 Indicazioni generali Il CIS è la Scuola per la Gestione d Impresa di Unindustria Reggio Emilia operante

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni dipartimento di scienze politiche MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni VI edizione A.A. 2014/2015 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA 4 a Edizione

www.ilsole24ore.com/master24 GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA 4 a Edizione www.ilsole24ore.com/master24 GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA 4 a Edizione 6 febbraio 2009 Incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA PRESENTAZIONE A seguito del successo

Dettagli

Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance. Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre

Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance. Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre Agenda 1. I motivi per iscriversi 2. Obiettivi formativi e destinatari 3.

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MAAC Master in Accounting, Auditing & Control IV Edizione 2013-2014 MAAC Master in Accounting, Auditing & Control Le vicende finanziarie degli ultimi

Dettagli

Finanza e Controllo di Gestione

Finanza e Controllo di Gestione con il patrocinio di Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bari UNAGRACO BARI Unione Commercialisti ed Esperti Contabili di Bari Master Finanza e Controllo di Gestione II edizione

Dettagli

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione)

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) OBIETTIVI E COMPETENZE La finanza aziendale sta diventando sempre di più uno strumento fondamentale per la crescita delle imprese,

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE

CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE CORSO COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE I DESTINATARI Il percorso formativo è stato specificamente modulato

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

EVENT MANAGER. Servono, quindi, delle figure professionali di riferimento che riescano a gestire gli eventi in modo efficace.

EVENT MANAGER. Servono, quindi, delle figure professionali di riferimento che riescano a gestire gli eventi in modo efficace. EVENT MANAGER Scenario Il settore congressuale e degli eventi risulta oggi essere tra quelli di più ampio sviluppo del mercato turistico degli ultimi dieci anni particolarmente utilizzata sia da Enti pubblici

Dettagli

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA 10 GIORNATE DI AULA E 3 MESI IN AZIENDE INNOVATIVE 1

Dettagli

Master di II livello in Management Agro-Alimentare

Master di II livello in Management Agro-Alimentare Master di II livello in Management Agro-Alimentare Dal 1984 valorizziamo talenti per l industria e la distribuzione alimentare XXXI Edizione 2014 2015 Con il patrocinio di Federalimentare (Federazione

Dettagli

Esperto SAP ERP. I edizione

Esperto SAP ERP. I edizione Esperto SAP ERP I edizione Il Master, organizzato da SPEGEA in collaborazione con SAP Education, si propone di offrire un percorso formativo finalizzato a formare figure professionali che abbiano le competenze

Dettagli

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE Obiettivi Il Master ha come obiettivo la creazione di una figura in grado di operare a 360 all interno dell area risorse umane di: aziende,

Dettagli

9 MASTER BANKING & FINANCE Le nuove competenze per affrontare il cambiamento in atto nel mercato finanziario

9 MASTER BANKING & FINANCE Le nuove competenze per affrontare il cambiamento in atto nel mercato finanziario www.formazione.ilsole24ore.com/bs 9 MASTER BANKING & FINANCE Le nuove competenze per affrontare il cambiamento in atto nel mercato finanziario MILANO, DAL 24 MAGGIO 2010 MASTER FULL TIME 6 mesi di aula

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia III edizione Anno Accademico 2013/2014 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

10 MASTER BANKING & FINANCE Le nuove competenze per affrontare il cambiamento in atto nel mercato finanziario

10 MASTER BANKING & FINANCE Le nuove competenze per affrontare il cambiamento in atto nel mercato finanziario www.formazione.ilsole24ore.com/bs 10 MASTER BANKING & FINANCE Le nuove competenze per affrontare il cambiamento in atto nel mercato finanziario MILANO, DAL 23 MAGGIO 2011 MASTER FULL TIME 6 mesi di aula

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Corso di Aggiornamento Professionale Coordinatori dei Processi di AutoValutazione PREMESSA

Dettagli

SDA Bocconi School of Management. seconda edizione

SDA Bocconi School of Management. seconda edizione SDA Bocconi School of Management seconda edizione l obiettivo del progetto formativo Creare condivisione, costruire e rafforzare l alleanza tra management della banca e direttori di filiale, fondata sulla

Dettagli

executive master www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti.

executive master www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti. executive master COURSE www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti. EXECUTIVE MASTER COURSE General Management PREMESSA Le figure al timone di un azienda hanno

Dettagli

Open Day Lauree Magistrali. L offerta formativa del Dipartimento di Economia A.A. 2016-2017

Open Day Lauree Magistrali. L offerta formativa del Dipartimento di Economia A.A. 2016-2017 Open Day Lauree Magistrali L offerta formativa del Dipartimento di Economia A.A. 2016-2017 Varese, 6 maggio 2016 Il Dipartimento di Economia 2 Servizi agli studenti: Cosa si trova in Dipartimento? Biblioteca

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni dipartimento di scienze politiche MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni V edizione A.A. 2013/2014 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

Online. istituti professionali ti aiuta a trovare il percorso giusto per te con la formazione online. Ovunque tu sia. Master per impiegato bancario

Online. istituti professionali ti aiuta a trovare il percorso giusto per te con la formazione online. Ovunque tu sia. Master per impiegato bancario Online istituti professionali ti aiuta a trovare il percorso giusto per te con la formazione online. Ovunque tu sia. Master per impiegato bancario Master per impiegato bancario Una figura che ha le giuste

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare)

Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare) Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare) Economia e gestione etica dei rischi e delle emergenze per la sicurezza e la sostenibilità Anno Accademico 2010-2011

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Analisi e Strategie Bernd Geilen, ING DIRECT Italia Servizi di

Dettagli

CARTELLA STAMPA. Ottobre 2013. Chi Siamo La Storia Obiettivi integrazione industriale L Offerta di ADVAM Partners SGR Management Contatti

CARTELLA STAMPA. Ottobre 2013. Chi Siamo La Storia Obiettivi integrazione industriale L Offerta di ADVAM Partners SGR Management Contatti CARTELLA STAMPA Ottobre 2013 IR Top Consulting Media Relations & Financial Communication Via C. Cantù, 1 Milano Domenico Gentile, Antonio Buozzi Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 d.gentile@irtop.com ufficiostampa@irtop.com

Dettagli

VALUTAZIONE FINANZIARIA

VALUTAZIONE FINANZIARIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT OBIETTIVO DEL CORSO Il settore alberghiero é alla continua ricerca di personale all altezza della nuova era dell ospitalità per poter competere con la concorrenza

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. XI Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. XI Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture XI Edizione 2014-2015 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell Chi? Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell area delle Risorse Umane. Giovani professionisti che

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia IV edizione Anno Accademico 2014/2015 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

Master Universitario in Family Banking

Master Universitario in Family Banking Master Universitario in Family Banking La fortuna non esiste, esiste il momento in cui il talento incontra l occasione. (Seneca) La storia ci insegna che ogni successo inizia con lo studio e tra le mura

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi Per le scuole di istituti religiosi e altri enti II edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 12

Dettagli

MERCATI FINANZIARI, INTEGRAZIONE ECONOMICA INTERNAZIONALE Durata del corso di studi:

MERCATI FINANZIARI, INTEGRAZIONE ECONOMICA INTERNAZIONALE Durata del corso di studi: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (EFI) - Classe LM- 77 Immatricolati dall'a.a. 2011/2012 GENERALITA' Classe di

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA

REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA ART. 1 Denominazione e obiettivi formativi Il Master in Economia e Banca nasce (MEBS) dal rapporto di collaborazione tra 1'Università degli Studi di Siena e la

Dettagli

CAPIRE LA FINANZA IN AZIENDA

CAPIRE LA FINANZA IN AZIENDA FINANCE CAPIRE LA FINANZA IN AZIENDA Come le scelte operative, commerciali, produttive impattano sugli equilibri finanziari dell azienda CORSO EXECUTIVE CUOA FINANCE 1 fondazione cuoa Da oltre 50 anni

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, 8 novembre 2014-18 luglio 2015 In

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Strada della Repubblica 21 43121 Parma Informazioni & Contatti Gruppo Midi - Formazione Permanente

Dettagli

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università CONSULENZA AZIENDALE Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management LE MAGISTRALI La Tua Università corso di laurea magistrale dipartimento di impresa e management consulenza aziendale

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

La ristrutturazione dell impresa come opportunità di sviluppo e creazione di valore IL FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO

La ristrutturazione dell impresa come opportunità di sviluppo e creazione di valore IL FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO La ristrutturazione dell impresa come opportunità di sviluppo e creazione di valore IL FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO TopLegal Roma, 23 settembre 2010 Il progetto Nel mese di dicembre 2009, su iniziativa

Dettagli

La porta d accesso alle aziende

La porta d accesso alle aziende Laurea Magistrale Economia e Management La porta d accesso alle aziende Presidente: Prof. Maria Francesca Renzi (renzi@uniroma3.it) (lm.economia.management@uniroma3.it ) Indice Obiettivi Struttura e articolazione

Dettagli

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali VII edizione 13 marzo - 3 luglio 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT Dai il via al tuo futuro ACCENDI NUOVE OPPORTUNITÀ Il tuo futuro parte adesso. Perché il mondo delle telecomunicazioni è il futuro. E Telecom Italia

Dettagli

E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g

E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g OBIETTIVI I partecipanti otterranno una visione a 360 gradi delle implicazioni legali legate al mondo bancario e finanziario. Grazie ai Docenti,

Dettagli

Certificazione ABI in Compliance management

Certificazione ABI in Compliance management Certificazione ABI in Compliance management Avviata con successo nel 2010, la certificazione ABI in Compliance management è un progetto che attesta e riconosce il possesso delle conoscenze e delle abilità

Dettagli

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ASL LECCE Master II Livello in MANAGEMENT SANITARIO ANNO ACCADEMICO 10-11 R E G O L A M E N T O ARTICOLO 1 Il Master in Management Sanitario si propone

Dettagli

Indice. Presentazione, di Roberto Ruozi. pag. xiii

Indice. Presentazione, di Roberto Ruozi. pag. xiii Presentazione, di Roberto Ruozi 1 L attività bancaria 1.1 Una definizione di banca 1.2 Le origini del sistema bancario moderno 1.3 L evoluzione del sistema creditizio nel quadro europeo: concorrenza e

Dettagli

Innovazioni regolamentari e recenti mutamenti negli approcci metodologici: impatti sulle tecniche di finanziamento d impresa.

Innovazioni regolamentari e recenti mutamenti negli approcci metodologici: impatti sulle tecniche di finanziamento d impresa. Il percorso è articolato in 5 moduli della durata di una giornata, erogati in due sessioni: la prima di 2 giorni e la seconda di 3 giorni. Ogni modulo è dedicato a una tecnica specifica di analisi del

Dettagli

Finstudi nasce nel 1994 come Scuola di Formazione specializzata per banche e altri intermediari finanziari. Si caratterizza per un intensa attività

Finstudi nasce nel 1994 come Scuola di Formazione specializzata per banche e altri intermediari finanziari. Si caratterizza per un intensa attività FINSTUDI Finstudi nasce nel 1994 come Scuola di Formazione specializzata per banche e altri intermediari finanziari. Si caratterizza per un intensa attività di formazione interaziendale attraverso corsi,

Dettagli

CONSULENZA E FORMAZIONE

CONSULENZA E FORMAZIONE Cos è l EBC*L La European Business Competence Licence (EBC*L), nata dalla collaborazione di alcuni docenti universitari di Austria e Germania, è una certificazione, riconosciuta in ambito europeo, relativa

Dettagli

PRINCIPI DI FINANZA. Formula Week end 9 Maggio 2014 / 12 Luglio 2014 Z6041 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

PRINCIPI DI FINANZA. Formula Week end 9 Maggio 2014 / 12 Luglio 2014 Z6041 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

INSIEME PER L IMPRESA. La forma e la sostanza.

INSIEME PER L IMPRESA. La forma e la sostanza. INSIEME PER L IMPRESA La forma e la sostanza. 2 La cultura d impresa è un patrimonio prezioso come i capitali e le buone consulenze. BANCA D IMPRESA SI NASCE ESPERIENZA, SPECIALIZZAZIONE E ORGANIZZAZIONE

Dettagli

16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa 16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Milano, dal 2 ottobre al 28 novembre 2015 1 Modulo: 2-3 ottobre 2 Modulo: 9-10 ottobre 5 Modulo:

Dettagli

Master Universitario in Family Banking. Mediolanum Corporate University

Master Universitario in Family Banking. Mediolanum Corporate University Master Universitario in Family Banking Mediolanum Corporate University La fortuna non esiste, esiste il momento in cui il talento incontra l occasione. (Seneca) Family Banker. Quando i numeri diventano

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE Classe 78/S - Scienze e Tecnologie agroalimentari Coordinatore: prof. Marco Gobbetti Tel. 0805442949; e-mail: gobbetti@ateneo.uniba.it

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

I Edizione SECURITY MANAGER

I Edizione SECURITY MANAGER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione SECURITY MANAGER Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORE:

Dettagli

MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA

MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA CIMBA CIMBA, in Italia dal 1991, è un consorzio di 36 Università americanecon sede a Paderno del Grappa (TV) che organizza programmi

Dettagli

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE e CONTROLLO di GESTIONE D I R E T T O R E S C I E N T I F I C O

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA IL BISOGNO CHE VOGLIAMO SODDISFARE Accompagnare amministratori e manager delle

Dettagli

Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale

Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale ACCADEMIA PER UFFICIALI E SOTTUFFICIALI DI POLIZIA LOCALE Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale Codice APL3003/AE Sede: Colonia Enrichetta, Via

Dettagli

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT Facoltà di Economia Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere Corso di Master Universitario Interfacoltà di primo livello in INTERNATIONAL HR MANAGEMENT Programma Aziende Partner 1 Il Master

Dettagli

FINANZA D IMPRESA Z6055 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

FINANZA D IMPRESA Z6055 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo FINANZA D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6055 IV Edizione / Formula weekend 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele Oriani, Professore Associato

Dettagli

Un impegno comune per la crescita

Un impegno comune per la crescita Un impegno comune per la crescita Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria proseguono la collaborazione avviata con l Accordo del luglio 2009, rinnovata nel 2010, e condividono una linea d azione

Dettagli

La gestione integrata dei rischi aziendali

La gestione integrata dei rischi aziendali Facoltà di SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE La gestione integrata dei rischi aziendali Strumento competitivo e a supporto della valutazione del merito creditizio Master Universitario di secondo

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

SERVICE MANAGEMENT. Profilo in ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE. Il corso di. Laurea triennale. Facoltà di Economia

SERVICE MANAGEMENT. Profilo in ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE. Il corso di. Laurea triennale. Facoltà di Economia MILANO-ROMA a.a. 2014-15 Il corso di ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Profilo in SERVICE MANAGEMENT Laurea triennale Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni Con il sostegno

Dettagli

Company Profile. www.irtop.com

Company Profile. www.irtop.com Company Profile www.irtop.com 2 > Valori > Mission > Profilo > Obiettivi > Servizi di consulenza > Track record > Pubblicazioni > Contatti 3 VALORI Passione Crediamo nelle storie imprenditoriali dei nostri

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI

MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI La Scuola di Amministrazione Aziendale presenta il MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI Gestione e valorizzazione degli asset 1 Value driver dell MPI SAA Obiettivo del master è fornire

Dettagli

Professore Aggregato di Organizzazione degli Intermediari Finanziari

Professore Aggregato di Organizzazione degli Intermediari Finanziari F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAMELIA MAURO Indirizzo VIA DEL CASTRUCCIO, 88 SOVICILLE LOC. SAN ROCCO A PILLI (SI) Telefono 335 307833 Fax E-mail camelia@unisi.it

Dettagli

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA. Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena - P.IVA 02721270367

Dettagli

FAQ. Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014)

FAQ. Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014) FAQ Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014) SELEZIONI E AMMISSIONI 1. Qual è la data di scadenza del bando? La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 23 ottobre 2014 alle

Dettagli

Gestione e Sviluppo. Master in. delle Risorse Umane. 10 edizione. Human Resources Development and Management. www.consorziolaif.it.

Gestione e Sviluppo. Master in. delle Risorse Umane. 10 edizione. Human Resources Development and Management. www.consorziolaif.it. Con il Patrocinio del Comune di Reggio Calabria www.consorziolaif.it Master in Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane Human Resources Development and Management a 10 edizione Reggio Calabria Direttore

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. CreaCasa e lo sviluppo del canale indiretto 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. CreaCasa e lo sviluppo del canale indiretto 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management CreaCasa e lo sviluppo del canale indiretto 4 Analisi e Strategie Lorenzo Montanari, CreaCasa L evoluzione della multicanalità

Dettagli

PERCORSO DI ALTA FORMAZIONE PER LA PROFESSIONE DI PRIVATE BANKER IN BANCA FIDEURAM

PERCORSO DI ALTA FORMAZIONE PER LA PROFESSIONE DI PRIVATE BANKER IN BANCA FIDEURAM Milano, 26 marzo 2012 In collaborazione con: ESSERE FIDEURAM, ESSERE CONSULENTE PERCORSO DI ALTA FORMAZIONE PER LA PROFESSIONE DI PRIVATE BANKER IN BANCA FIDEURAM TERZA EDIZIONE 7 MESI FULL TIME 3 MESI

Dettagli

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

D I V I S I O N P R O F I L E

D I V I S I O N P R O F I L E Gro D I V I S I O N P R O F I L E YOUR JOB, Gro YOUR JOB, B A N K I N G & I N S U R A N C E Gro YOUR JOB, Gro YOUR JOB, www.gigroup.it Gro YOUR JOB, GI GROUP Gi è il primo gruppo italiano nei servizi dedicati

Dettagli

INTERNAL AUDIT LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

INTERNAL AUDIT LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 INTERNAL AUDIT LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione La funzione di internal audit ha acquisito, negli anni, un ruolo di primaria importanza nell'ambito dell'adozione delle migliori regole

Dettagli

Studiare a Economia Valore al tuo futuro

Studiare a Economia Valore al tuo futuro Studiare a Economia Valore al tuo futuro a.a. 2011/2012 1 Studiare a Economia Economia Il mondo contemporaneo parla il linguaggio dell Economia. L Economia non solo domina le relazioni sociali e politiche,

Dettagli

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016 INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master approfondisce tutti i più recenti strumenti teorici di indagine economico-finanziaria

Dettagli

indipendenza e professionalità per i vostri investimenti

indipendenza e professionalità per i vostri investimenti indipendenza e professionalità INDIPENDENZA E PROFESSIONALITÀ Z ZENIT SGR è una Società di Gestione del Risparmio esclusivamente dedicata e specializzata nell asset management sia per la clientela privata

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT

ECONOMIA E MANAGEMENT CORSO DI LAUREA TRIENNALE A.A. 2015 / 2016 COSA STAI CERCANDO? LUIGI MARENGO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Le solide basi teoriche, la vocazione internazionale e l orientamento in parte specialistico dal

Dettagli

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Master in ERP 2 Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Motivazioni La globalizzazione dei mercati e la crescente spinta competitiva delle

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti Si rivolge a: Forza vendita diretta Agenti Responsabili vendite Il catalogo MARKET Responsabili commerciali Imprenditori con responsabilità diretta sulle vendite 34 di imprese private e organizzazioni

Dettagli

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con:

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con: SECURITY MANAGER Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Dipartimento SEGestA 6 maggio - 26 novembre 2015 in collaborazione con: IL NETWORK DELLA SICUREZZA Finalità/obiettivi Il security manager

Dettagli

Credit Controller Risk Manager

Credit Controller Risk Manager per il Executive Master in Credit Controller Risk Manager Sida Group Alta Formazione dal 1985 Strategia Consulenza Formazione Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti Perugia Ancona www.mastersida.com OBIETTIVI

Dettagli