MECC. N /091 Doc. n. 94/14 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MECC. N /091 Doc. n. 94/14 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE"

Transcript

1 MECC. N /091 Doc. n. 94/14 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8 - ART. 42 COMMA 3 - ATTIVITA' DI PROMOZIONE COMMERCIALE. CALENDARIZZAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ DI PROMOZIONE COMMERCIALE DELLE FESTE DI VIA - ANNO PRIMO SEMESTRE. Il Presidente Mario Cornelio Levi, di concerto con il Coordinatore della III Commissione Andrea Demasi, riferisce. Con l approvazione del Regolamento Comunale delle Feste di via (deliberazione del Consiglio Comunale in data 27 gennaio 2014 n. mecc /016) la Città ha inteso dotarsi di uno strumento normativo atto a definire i criteri e le modalità a cui devono attenersi le Associazioni di Via che intendano organizzare le manifestazioni su suolo pubblico denominate "feste di via", di interesse limitato al territorio circoscrizionale in cui si svolgono. Tra i vari aspetti trattati, l articolo 5 del Regolamento delle Feste di via, è espressamente dedicato alla programmazione delle manifestazioni che, come riportato al comma 2, devono essere calendarizzate, in ambito circoscrizionale, entro le date del 10 dicembre, per le manifestazioni organizzate nel successivo semestre gennaio giugno e del 10 giugno per il successivo semestre luglio dicembre In adempimento al dettato regolamentare, il calendario delle manifestazioni approvate con il presente atto, verrà trasmesso alla Direzione Commercio e Attività Produttive per gli adempimenti di competenza. Il calendario, per il primo semestre dell anno 2015, risulta pertanto il seguente: n. Data Associazione proponente Vie coinvolte 1 10 maggio 2015 denominata Soffio di Primavera Associazione Borgo Po con sede in Torino, Via Monferrato, 4/E, C.F Via Monferrato (da Piazza Gran Madre di Dio a Corso Casale) Via Santorre (da Corso Casale a Via Cosmo) Via Cosmo (da Via Santorre a Piazza Gran Madre di Dio) Piazza Gran Madre di Dio (da Corso Casale a via Cosmo) Via Villa della Regina e

2 / maggio 2015 denominata Festa dello Sport Associazione Borgo Madama Cristina con sede in Torino, Via Madama Cristina, 80, C.F parcheggio Piazza Gran Madre di Dio. Per posizionamento giostra: tratto via Felice Romani da Corso Casale a Via Monferrato (già dal 9 maggio 2015 dalle ore 19,00 alle ore 4 dell 11 maggio 2015) Via Madama Cristina tratto compreso tra Corso Marconi e via Cellini * *con nota del 27 novembre 2014 prot l Associazione di Via Borgo Madama Cristina ha dichiarato che entro il 31 dicembre 2014 estenderà i propri confini di pertinenza ricomprendendo l area di via Madama Cristina tra via Valperga Caluso e Corso Marconi Si dà atto che, ai sensi dell art. 7 del citato Regolamento, è prevista la presenza di operatori commerciali su area pubblica, non mercatale, per un numero massimo non superiore ad 80; oltre agli esercenti di commercio possono partecipare per l attività di vendita alla festa di via artigiani, produttori agricoli ed operatori del proprio ingegno. Si dà atto che i Presidenti delle Associazioni di via di seguito elencate: 1) Associazione Borgo Po, con sede in Torino Via Monferrato, 4/E - Torino - C.F ) Associazione Borgo Madama Cristina, con sede in Torino - via Madama Cristina, 80 Torino C.F ; ottempereranno agli adempimenti in materia di: 4) adesione e partecipazione come espressamente previsto agli artt. 6 e 7 del Regolamento; 5) autorizzazioni e trasmissione documentazione come espressamente previsto all'art. 10 del Regolamento; 6) sicurezza come espressamente previsto all art. 12 del Regolamento; 7) responsabilità come espressamente previsto all art. 14 del Regolamento. Il presente provvedimento non comporta oneri di utenza. Si dichiara che non ricorrono i presupposti per la valutazione di impatto economico (VIE). Il presente provvedimento è stato presentato e discusso nella III Commissione il 4 dicembre Tutto ciò premesso,

3 /091 3 LA GIUNTA CIRCOSCRIZIONALE Visto il Regolamento del Decentramento approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 133 (n. mecc /49) del 13 maggio 1996 e n. 175 (mecc. n /49) del 27 giugno il quale, fra l'altro, all'art. 42 comma III, dispone in merito alle "competenze delegate" attribuite ai Consigli Circoscrizionali, cui appartiene l'attività in oggetto; Dato atto che i pareri di cui all art. 49, comma 1 del Testo Unico delle Leggi sull'ordinamento degli Enti Locali, approvato con D. Lgs.18 agosto 2000, n. 267 e 61 del succitato Regolamento del Decentramento sono: - favorevole sulla regolarità tecnica; - favorevole sulla regolarità contabile; Viste le disposizioni legislative sopra richiamate, PROPONE AL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE 1) di approvare, per i motivi espressi ed ai sensi del dettato normativo del Regolamento comunale delle Feste di via n. 366, per il primo semestre dell anno 2015, le manifestazioni organizzate dalle sottoelencate Associazioni nelle date indicate: n. Data Associazione proponente Vie coinvolte 1 10 maggio 2015 denominata Soffio di Primavera Associazione Borgo Po con sede in Torino, Via Monferrato, 4/E, C.F Via Monferrato (da Piazza Gran Madre di Dio a Corso Casale) Via Santorre (da Corso Casale a Via Cosmo) Via Cosmo (da Via Santorre a Piazza Gran Madre di Dio) Piazza Gran Madre di Dio (da Corso Casale a via Cosmo) Via Villa della Regina e parcheggio Piazza Gran Madre di Dio. Per posizionamento giostra: tratto via Felice Romani da Corso Casale a Via Monferrato (già dal 9 maggio 2015 dalle ore 19,00 alle ore 4 dell 11 maggio 2015) 2 17 maggio2015 denominata Festa dello Sport Associazione Borgo Madama Cristina con sede in Torino, Via Madama Cristina, 80, C.F Via Madama Cristina tratto compreso tra Corso Marconi e via Cellini * *con nota del 27 novembre 2014 prot l Associazione di Via Borgo Madama Cristina ha dichiarato che entro il 31 dicembre 2014 estenderà i propri confini di pertinenza ricomprendendo l area di via Madama Cristina tra via Valperga Caluso e Corso Marconi

4 / ) di dare atto che, ai sensi dell art. 7 del citato Regolamento, è prevista la presenza di operatori commerciali su area pubblica, non mercatale, per un numero massimo non superiore ad 80; oltre agli esercenti di commercio possono partecipare per l attività di vendita alla festa di via artigiani, produttori agricoli ed operatori del proprio ingegno. 3) di dare atto che i Presidenti delle Associazioni di via di seguito elencate: Associazione Borgo Po, con sede in Torino Via Monferrato, 4/E - Torino - C.F Associazione Borgo Madama Cristina, con sede in Torino - via Madama Cristina, 80 Torino C.F ; ottempereranno agli adempimenti in materia di: adesione e partecipazione come espressamente previsto agli artt. 6 e 7 del Regolamento; autorizzazioni e trasmissione documentazione come espressamente previsto all'art. 10 del Regolamento; sicurezza come espressamente previsto all art. 12 del Regolamento; responsabilità come espressamente previsto all art. 14 del Regolamento 4) di dare atto che, in adempimento al dettato regolamentare il calendario delle manifestazioni approvate con il presente atto, verrà trasmesso alla Direzione Commercio e Attività Produttive per gli adempimenti di competenza; 5) di dare atto che il presente provvedimento non comporta oneri di utenza; 6) di dare atto che, non ricorrono i presupposti per la valutazione di impatto economico (VIE); 7) di dichiarare, attesa l urgenza, il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134 comma 4 del nuovo Testo Unico delle Leggi sull Ordinamento degli Enti Locali approvato con D. Lgs. n. 267 del 18 agosto Viene dato atto che non è richiesto il parere di regolarità contabile, in quanto il presente provvedimento non comporta riflessi diretti o sulla situazione economico- finanziaria o sul patrimonio dell ente. La proposta è quindi posta in votazione. Il Consiglio procede alla votazione. Accertato il risultato della votazione palese il Presidente Levi dichiara il seguente risultato: PRESENTI VOTANTI ASTENUTI... == VOTI FAVOREVOLI VOTI CONTRARI... ==

5 /091 5 Il Consiglio di Circoscrizione con n. 21 voti favorevoli. D E L I B E R A 1) di approvare, per i motivi espressi ed ai sensi del dettato normativo del Regolamento comunale delle Feste di via n. 366, per il primo semestre dell anno 2015, le manifestazioni organizzate dalle sottoelencate Associazioni nelle date indicate: n. Data Associazione proponente Vie coinvolte 1 10 maggio 2015 denominata Soffio di Primavera Associazione Borgo Po con sede in Torino, Via Monferrato, 4/E, C.F Via Monferrato (da Piazza Gran Madre di Dio a Corso Casale) Via Santorre (da Corso Casale a Via Cosmo) Via Cosmo (da Via Santorre a Piazza Gran Madre di Dio) Piazza Gran Madre di Dio (da Corso Casale a via Cosmo) Via Villa della Regina e parcheggio Piazza Gran Madre di Dio. Per posizionamento giostra: tratto via Felice Romani da Corso Casale a Via Monferrato (già dal 9 maggio 2015 dalle ore 19,00 alle ore 4 dell 11 maggio 2015) 2 17 maggio2015 denominata Festa dello Sport Associazione Borgo Madama Cristina con sede in Torino, Via Madama Cristina, 80, C.F Via Madama Cristina tratto compreso tra Corso Marconi e via Cellini * *con nota del 27 novembre 2014 prot l Associazione di Via Borgo Madama Cristina ha dichiarato che entro il 31 dicembre 2014 estenderà i propri confini di pertinenza ricomprendendo l area di via Madama Cristina tra via Valperga Caluso e Corso Marconi 2) di dare atto che, ai sensi dell art. 7 del citato Regolamento, è prevista la presenza di operatori commerciali su area pubblica, non mercatale, per un numero massimo non superiore ad 80; oltre agli esercenti di commercio possono partecipare per l attività di vendita alla festa di via artigiani, produttori agricoli ed operatori del proprio ingegno. 3) di dare atto che i Presidenti delle Associazioni di via di seguito elencate: Associazione Borgo Po, con sede in Torino Via Monferrato, 4/E - Torino - C.F Associazione Borgo Madama Cristina, con sede in Torino - via Madama Cristina, 80 Torino C.F ; ottempereranno agli adempimenti in materia di:

6 /091 6 adesione e partecipazione come espressamente previsto agli artt. 6 e 7 del Regolamento; autorizzazioni e trasmissione documentazione come espressamente previsto all'art. 10 del Regolamento; sicurezza come espressamente previsto all art. 12 del Regolamento; responsabilità come espressamente previsto all art. 14 del Regolamento 4) di dare atto che, in adempimento al dettato regolamentare il calendario delle manifestazioni approvate con il presente atto, verrà trasmesso alla Direzione Commercio e Attività Produttive per gli adempimenti di competenza; 5) di dare atto che il presente provvedimento non comporta oneri di utenza; 6) di dare atto che, non ricorrono i presupposti per la valutazione di impatto economico (VIE); Il Consiglio di Circoscrizione con successiva votazione, presenti n. 21 Consiglieri, con 21 voti favorevoli all'unanimità dichiara il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134, comma 4 del T.U. delle Leggi sull'ordinamento degli Enti Locali, approvato con D.L.vo n. 267 del 18/08/2000.

MECC. N /091 Doc. n. 115/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO

MECC. N /091 Doc. n. 115/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO MECC. N. 2013 06375/091 Doc. n. 115/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8. (ART. 42 COMMA 3) CONTRIBUTI PER IL COMMERCIO.

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 8/15 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE

MECC. N /091 Doc. n. 8/15 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE MECC. N. 2015 00565/091 Doc. n. 8/15 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C. 8 - ART. 42 COMMA 3 - APPROVAZIONE FESTE DI VIA PRIMO

Dettagli

CITTA DI TORINO CIRCOSCRIZIONE 7 PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE IL 26 SETTEMBRE 2016 ORE 19,30

CITTA DI TORINO CIRCOSCRIZIONE 7 PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE IL 26 SETTEMBRE 2016 ORE 19,30 MECC. N. 2016 04168/090 CITTA DI TORINO CIRCOSCRIZIONE 7 DOC. N. 97 PROPRIA PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE IL 26 SETTEMBRE 2016 ORE 19,30 Nella sala delle adunanze consiliari del Centro

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 19/13 CITTÀ DI TORINO

MECC. N /091 Doc. n. 19/13 CITTÀ DI TORINO MECC. N. 2013 00890/091 Doc. n. 19/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8. (ART. 42 COMMA3). TUTELA E VALORIZZAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - BORGO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE

CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - BORGO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE MECC. N. 2010 07633/088 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - BORGO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE OGGETTO: C.5 - ART.42 COMMA 3 INIZIATIVE PER IL COMMERCIO.

Dettagli

CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Dicembre 2009

CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Dicembre 2009 MECC. N. 2009 07623/093 NUM. DOC. 110/2009 CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Dicembre 2009 Convocato il Consiglio

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 16 giugno 2015

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 16 giugno 2015 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 02588/016 Area Commercio e Attività Produttive Servizio Innovazione e Sviluppo Aree Pubbliche Sanità Amministrativa MP 0 CITTÀ DI TORINO

Dettagli

CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Ottobre 2013

CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Ottobre 2013 MECC. N. 2013 04252/093 NUM. DOC. 68/2013 CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Ottobre 2013 Convocato il Consiglio di

Dettagli

COMUNE DI CASALE SUL SILE

COMUNE DI CASALE SUL SILE COMUNE DI CASALE SUL SILE Provincia di Treviso COPIA Delibera nr. 76 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO SUL FUNZIONAMENTO DEL COMITATO L anno duemilatredici,

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 17 novembre 2015

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 17 novembre 2015 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 05593/016 Area Commercio ed Attività Produttive Servizio Innovazione e Sviluppo Aree Pubbliche Sanità Amm.va GP 0/A CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 4 ottobre 2016

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 4 ottobre 2016 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 04397/016 Area Commercio e Attività Produttive Servizio Innovazione e Sviluppo Aree Pubbliche Sanità Amministrativa MP 0 CITTÀ DI TORINO

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 278

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 278 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 278 OGGETTO: Richiesta di autorizzazione in deroga al vigente "Piano Generale degli Impianti Pubblicitari

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 20 settembre 2016

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 20 settembre 2016 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 04072/016 Area Commercio e Attività Produttive Servizio Innovazione e Sviluppo Aree Pubbliche Sanità Amministrativa MP 0 CITTÀ DI TORINO

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 7/14 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO

MECC. N /091 Doc. n. 7/14 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO MECC. N. 2014 00498/091 Doc. n. 7/14 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8. (ART. 42 COMMA 3). INIZIATIVE CULTURALI

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 21 aprile 2015

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 21 aprile 2015 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 01617/016 Area Commercio e Attività Produttive Servizio Innovazione e Sviluppo Aree Pubbliche Sanità Amministrativa GG 0 CITTÀ DI TORINO

Dettagli

CITTA' DI TORINO 18 MAGGIO 2009

CITTA' DI TORINO 18 MAGGIO 2009 MECC. N. 2009 02904/086 n. 52/3-09 CITTA' DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale n. 3 "San Paolo, Cenisia Cit Turin, Pozzo Strada" Estratto del verbale della seduta del 18 MAGGIO 2009 Il

Dettagli

Partecipazioni Comunali /064 GP 5 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 22 dicembre 2015

Partecipazioni Comunali /064 GP 5 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 22 dicembre 2015 Partecipazioni Comunali 2015 07273/064 GP 5 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 22 dicembre 2015 Convocata la Giunta presieduta dal Sindaco Piero Franco Rodolfo FASSINO, sono presenti,

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 234 del 12 novembre 2014 O G G E T T O : APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO LAVORI DI REALIZZAZIONE ROTATORIA NELL INTERSEZIONE

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 256 del 9 dicembre 2014 O G G E T T O : ART. 222 D.LGS. 267/2000 E SS.MM. E II. D.L. 35\2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 327

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 327 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 327 OGGETTO: CENTRO D INCONTRO SAN MICHELE E GRATO- AUTORIZZAZIONE A PRIVATI PER LA REALIZZAZIONE DI CAMPO

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ONORARIA DEL COMUNE DI POVEGLIANO VERONESE AL PROF. GLAUCO PRETTO. Il Sindaco/Presidente introduce l argomento in discussione. Il Vice Sindaco BIASI Leonardo ringrazia

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE CITTA di AVIGLIANA Provincia di TORINO ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 OGGETTO: CONCESONE LOCALI PRESSO SOCIETA OPERAIA IN FAVORE DELL ASSOCIAZIONE SAHAJA YOGA. L anno 2013,

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 50

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 50 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 50 OGGETTO: Interventi promozionali nel settore culturale e turistico: adesione L anno duemilasei addì quattordici

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie /019 Area Servizi Socio Sanitari, Outsourcing e Tutele GP 4 CITTÀ DI TORINO

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie /019 Area Servizi Socio Sanitari, Outsourcing e Tutele GP 4 CITTÀ DI TORINO Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 01189/019 Area Servizi Socio Sanitari, Outsourcing e Tutele GP 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 15 marzo 2016 Convocata

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 34/13 CITTÀ DI TORINO

MECC. N /091 Doc. n. 34/13 CITTÀ DI TORINO MECC. N. 2013 02034/091 Doc. n. 34/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8. (ART. 42 COMMA 3). APPROVAZIONE DI UN CONTRIBUTO

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN MARIGNANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN MARIGNANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI SAN GIOVANNI IN MARIGNANO PROVINCIA DI RIMINI [] ORIGINALE [] COPIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N 105 DEL 22/09/2016 OGGETTO: REVISIONE TARIFFE PER AFFITTO DEL TEATRO MASSARI A TERZI E PER

Dettagli

Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE.

Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace MP 0/B 2015 07417/072 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 29 dicembre 2015 Convocata la Giunta presieduta dal Sindaco

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 184 del 10 dicembre 2015 O G G E T T O: ART. 195 D.LGS. N 267/2000 UTILIZZO IN TERMINI DI CASSA DI ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 22

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 22 - 2012 30.5.2012 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 22 ENTE-PARCO REGIONALE MIGLIARINO-SAN ROSSORE-MASSACIUCCOLI PISA DELIBERAZIONE 23 aprile 2012, n. 32 245 della L.R. 1/2005 avviato con

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE Prot. n. 9795 Del 26/1/2011 Oggetto n. 1 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE L anno duemilaundici in Modena, questo giorno martedì 1 del mese di febbraio, alle ore 20.30, convocato nei modi e

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. OGGETTO:Approvazione mercato straordinario denominato "Unità d' Italia a Tavola"

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. OGGETTO:Approvazione mercato straordinario denominato Unità d' Italia a Tavola C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 del 16.01.2013 OGGETTO:Approvazione mercato straordinario denominato "Unità d' Italia a Tavola" L anno duemilatredici, addì sedici del mese di gennaio

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2014/93 O G G E T T O

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2014/93 O G G E T T O COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2014/93 O G G E T T O Determinazione scadenze di versamento della nuova tassa sui rifiuti (TARI) per l'anno 2014 L anno duemilaquattordici

Dettagli

Su proposta dell Assessore alla Cultura, Sport e Tempo Libero Sig. Pasquale Costa.

Su proposta dell Assessore alla Cultura, Sport e Tempo Libero Sig. Pasquale Costa. MUNICIPIO V VALPOLCEVERA MUNICIPIO V VALPOLCEVERA DELIBERAZIONE ADOTTATA DALLA GIUNTA MUNICIPALE NELLA SEDUTA DEL GIORNO 29 SETTEMBRE 2015 ========== PUNTO n. 1 ORDINE DEL GIORNO - ATTO N. 44 Presiede:

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Visto l articolo 48 del T.U.E.L. - approvato con Decreto Legislativo in data n. 267; D E L I B E R A

LA GIUNTA COMUNALE. Visto l articolo 48 del T.U.E.L. - approvato con Decreto Legislativo in data n. 267; D E L I B E R A LA GIUNTA COMUNALE Vista la proposta di deliberazione avanzata dall'ufficio Progetti Speciali, relativa al seguente oggetto: Ritenuto di dover provvedere in merito; Dato atto che è stato acquisito, ai

Dettagli

Comune di Medesano. Deliberazione della Giunta Comunale N 195 del 21/12/2015

Comune di Medesano. Deliberazione della Giunta Comunale N 195 del 21/12/2015 Deliberazione della Giunta Comunale N 195 del 21/12/2015 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO ED UTILIZZO GRATUITO LOCALI COMUNALI AD ASSOCIAZIONE PRO LOCO MEDESANO E FELEGARA PER ORGANIZZAZIONE CORSO DI LINGUA

Dettagli

Deli bera zio ne del Direttore Generale n.

Deli bera zio ne del Direttore Generale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deli bera zio ne del Direttore Generale n. d el OGGETTO:

Dettagli

Direzione Finanza /024 Area Bilancio GG CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 30 dicembre 2016

Direzione Finanza /024 Area Bilancio GG CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 30 dicembre 2016 Direzione Finanza 2016 06686/024 Area Bilancio GG 0 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 30 dicembre 2016 Convocata la Giunta presieduta dalla Sindaca Chiara APPENDINO, sono presenti, oltre

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DI di Giunta Comunale

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DI di Giunta Comunale CITTA METROPOLITANA Codice n.11030 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DI di Giunta Comunale Deliberazione n. 24 del 03/10/2016 OGGETTO: DISCIPLINA DELLE SAGRE AI SENSI DELL'ART. 18

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 59/15 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE

MECC. N /091 Doc. n. 59/15 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE MECC. N. 2015 03058/091 Doc. n. 59/15 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C. 8 - ART. 42 COMMA 3 - INIZIATIVE PER IL COMMERCIO. APPROVAZIONE

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 90 Seduta del 21/05/2012 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 276

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 276 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 276 OGGETTO: REALIZZAZIONE DI PENNONE PORTA BANDIERA DA POSIZIONARSI IN PIAZZA SANT AGOSTINO ACCANTO AL MONUMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N. 345 OGGETTO

PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N. 345 OGGETTO Proposta di deliberazione prot. N 113157 del 10/12/2010 IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N. 345 OGGETTO INIZIATIVE VARIE CONCESSIONE CONTRIBUTO

Dettagli

O S P E D A L E C I V I L E ora CASA di RIPOSO - IPAB B R I C H E R A S I O Città Metropolitana di TORINO

O S P E D A L E C I V I L E ora CASA di RIPOSO - IPAB B R I C H E R A S I O Città Metropolitana di TORINO O S P E D A L E C I V I L E ora CASA di RIPOSO - IPAB ----- ----- B R I C H E R A S I O Città Metropolitana di TORINO Verbale di deliberazione n. 08 Oggetto: Approvazione del Bilancio annuale di previsione

Dettagli

Provincia di TORINO. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dr. SIGOT Livio.

Provincia di TORINO. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dr. SIGOT Livio. CITTA di AVIGLIANA Provincia di TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ESTRATTO N. 219 OGGETTO: PATROCINIO ED EROGAZIONE CONTRIBUTO A.S.D. SCUOLA DEI DUE LAVORI. L anno2013, addì28 del mese

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE Seduta in data : 29/12/2016 Atto n. 50 OGGETTO: PROROGA CONTRATTO AGENTI DI POLIZIA LOCALE A TEMPO DETERMINATO L'anno DUEMILASEDICI, il giorno VENTINOVE,

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N. 104 del 04/06/2013 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE ALL ALIENAZIONE DI UN TERRENO AGRICOLO SITO A SASSUOLO - FRAZIONE SAN MICHELE DEI MUCCHIETTI - VIA DEL BACINO. APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia

COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia COPIA ZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 62 del 04-05-2012 OGGETTO: PROCEDIMENTO DI VERIFICA ASSOGGETTABILITA V.A.S. PER LA VARIANTE 4 AL REGOLAMENTO URBANISTICO RELATIVA

Dettagli

COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA

COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 157 del 14/12/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE CALENDARIO DELLE FIERE E DELLE SAGRE - ANNO 2017. L anno duemilasedici addì quattordici del mese

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 66 del 11/03/2013. Proposta n. 66

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 66 del 11/03/2013. Proposta n. 66 Estratto DETERMINAZIONE N. 66 del 11/03/2013 Proposta n. 66 Oggetto: IMMOBILE COMUNALE ADIBITO A SEDE DEL DISTACCAMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DI AVIGLIANA. IMPEGNO DI SPESA PER CONTRATTO DI LOCAZIONE. Area

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale ORIGINALE COPIA Deliberazione n. 03 del 29 aprile 2016 COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: Conferma aliquota addizionale comunale IRPEF per l

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA

PROVINCIA DELL OGLIASTRA PROVINCIA DELL OGLIASTRA GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) COPIA Deliberazione del Commissario Straordinario (assunta con i poteri della Giunta) N. 60 Data 11/08/2014 Oggetto: Contributi ordinari alle

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 81

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 81 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 81 OGGETTO: Prosecuzione straordinaria "Cantiere di Lavoro 2007/2008" pe disoccupate/i con nuclei famigliari

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DEL 27.04.2016 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2016 DELL ADDIZIONALE IRPEF. L'anno duemilasedici questo giorno ventisette del mese di

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 79 Seduta del 06/05/2013 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA Deliberazione n 2 Adunanza del 28/01/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza straordinaria di prima convocazione seduta PUBBLICA OGGETTO: ESAME ED APPROVAZIONE MODIFICHE AGLI ARTT.

Dettagli

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO ( E N T E D I D I R I T T O P U B B L I C O )

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO ( E N T E D I D I R I T T O P U B B L I C O ) Deliberazione Numero 23 Del 04-04-2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE Oggetto: Approvazione dello schema di bilancio di previsione relativo all'esercizio finanziario 2012, Bilancio

Dettagli

Comune di Dervio Provincia di Lecco

Comune di Dervio Provincia di Lecco DELIBERAZIONE N. 33/2013 Comune di Dervio Provincia di Lecco VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: CONFERMA DELLE ALIQUOTE RELATIVE ALL'ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF E ALL'IMU PER L'ANNO

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 308

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 308 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 308 OGGETTO: Occupazione suolo pubblico per installazione mascheratura di contenitori immondizia non recuperabile

Dettagli

COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona

COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona Rif. 2014-02-RAG COPIA COMUNE di CASALEONE Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 24 OGGETTO: GETTONI DI PRESENZA CONSIGLIERI COMUNALI ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici,

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 135

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 135 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 135 OGGETTO: Anno 2007 - Centro polifunzionale Bruno Longo - Modalità organizzative discipliante dal Regolamento

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù /026 Servizio Archivi, Musei e Patrimonio culturale CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù /026 Servizio Archivi, Musei e Patrimonio culturale CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2016 06168/026 Servizio Archivi, Musei e Patrimonio culturale CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 201 approvata il 6 dicembre 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

OGGETTO: Assestamento del bilancio di previsione 2016/2018 e controllo della salvaguardia degli equilibri di bilancio.

OGGETTO: Assestamento del bilancio di previsione 2016/2018 e controllo della salvaguardia degli equilibri di bilancio. Delib. n. 74-27.7.2016 OGGETTO: Assestamento del bilancio di previsione 2016/2018 e controllo della salvaguardia degli equilibri di bilancio. La Giunta comunale propone al Consiglio l adozione della sotto

Dettagli

COMUNE DI CASALE SUL SILE

COMUNE DI CASALE SUL SILE COMUNE DI CASALE SUL SILE Provincia di Treviso COPIA Delibera nr. 6 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: AGGIORNAMENTO PIANO ANTICORRUZIONE L anno duemilaquattordici, il giorno trenta

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 93

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 93 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 93 OGGETTO: Concessione Collaborazione ed utilizzo gratuito di attrezzature comunali, Patrocinio e Stemma

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 193

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 193 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 193 OGGETTO: Richiesta occupazione permanente di suolo pubblico per esposizione cassonetti per la raccolta

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO Deliberazione della misura delle aliquote dei tributi provinciali per l anno 2016. TEFA - Tributo per l esercizio delle funzioni ambientali.

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 0 7 Del 3 Giugno 2015 OGGETTO Approvazione dello schema di Rendiconto della gestione 2014 ed approvazione della relazione illustrativa

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 431

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 431 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 431 OGGETTO: Partecipazione del Comune di Carmagnola a "Sapori della carne" nell ambito della 28a Mostra Nazionale

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi /010 Area Sport e Tempo Libero MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE.

Direzione Servizi Amministrativi /010 Area Sport e Tempo Libero MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Direzione Servizi Amministrativi 2016 04403/010 Area Sport e Tempo Libero MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 11 ottobre 2016 Convocata la Giunta presieduta dal Vicesindaco Guido

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde /131 Area Patrimonio Servizio Contratti Attivi e Associazioni GC 0/A CITTÀ DI TORINO

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde /131 Area Patrimonio Servizio Contratti Attivi e Associazioni GC 0/A CITTÀ DI TORINO Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2016 03713/131 Area Patrimonio Servizio Contratti Attivi e Associazioni GC 0/A CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 30 agosto 2016 Convocata

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE ISTRUZIONE E SERVIZI CULTURALI ATTIVITA ECONOMICHE DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE ISTRUZIONE E SERVIZI CULTURALI ATTIVITA ECONOMICHE DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE ISTRUZIONE E SERVIZI CULTURALI ATTIVITA ECONOMICHE DETERMINAZIONE DS5 n. 504 Del 30.04.204 Fascicolo 204.09.0/000002 OGGETTO: BANDO PER LA EVENTUALE CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CAMPO POLIFUNZIONALE IN VIA P.G. SELVI.

OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CAMPO POLIFUNZIONALE IN VIA P.G. SELVI. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 370 del 01/12/11 OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CAMPO POLIFUNZIONALE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 15 DEL 31/03/2016 MODIFICHE DELLO STATUTO DI A.T.E.R. - ASSOCIAZIONE TEATRALE EMILIA ROMAGNA. L'anno duemilasedici,

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 39

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 39 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 39 OGGETTO: Patrocinio e utilizzo dello Stemma del Comune di Carmagnola all Associazione Progetto Cultura

Dettagli

CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 61/13. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5

CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 61/13. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 MECC. N. 2013 02202/088 CITTA DI TORINO Cons.Circ.le Doc.n. 61/13 Verbale n. XVIII Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 Il Consiglio circoscrizionale n. 5 convocato nelle prescritte forme,

Dettagli

I L C O N S I G L I O C O M U N A L E

I L C O N S I G L I O C O M U N A L E OGGETTO: Approvazione del progetto definitivo dell opera pubblica denominata Sistema di collegamento (People Mover) tra l aeroporto e la stazione ferroviaria di Pisa Centrale, parcheggi scambiatori e viabilità

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 182 della seduta di GIUNTA CAMERALE N 13 del 17 dicembre 2013

DELIBERAZIONE N. 182 della seduta di GIUNTA CAMERALE N 13 del 17 dicembre 2013 DELIBERAZIONE N. 182 della seduta di GIUNTA CAMERALE N 13 del 17 dicembre 2013 Oggetto: Approvazione del budget direzionale ai sensi dell'art. 8 del DPR 254/2005 UDITA la relazione del Presidente; LA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 124 della Giunta Comunale OGGETTO: INDIVIDUAZIONE SPAZI E CRITERI DI ASSEGNAZIONE DEGLI STESSI PER L ESERCIZIO TEMPORANEO DI ATTIVITA ECONOMICHE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 155 OGGETTO: D.LGS. 12-04-2006, N. 163, ART. 128, E D.M. DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Dettagli

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo /027 CT 0/A CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo /027 CT 0/A CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 00446/027 CT 0/A CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 10 febbraio 2015 Convocata la Giunta presieduta dal Sindaco Piero

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFORMIDO PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CAMPOFORMIDO PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 159 del Registro Delibere COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE CONTRIBUTO ECONOMICO ANNO 2013 ALLA ASSOCIAZIONE CIRCOLO CULTURALE RICREATIVO VILLA PRIMAVERA. L'anno

Dettagli

Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 05415/103 Servizio Pubblicità e Occupazione Suolo Pubblico GP 1 CITTÀ DI TORINO

Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 05415/103 Servizio Pubblicità e Occupazione Suolo Pubblico GP 1 CITTÀ DI TORINO Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 05415/103 Servizio Pubblicità e Occupazione Suolo Pubblico GP 1 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 6 novembre 2015 Convocata la Giunta presieduta

Dettagli

Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N. 13 del Reg.

Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N. 13 del Reg. Comune di Lappano Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N. 13 del Reg. Data: 30/07/2015 APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE PER L'APPLICAZIONE DELLA TASSA SUI RIFIUTI TARI,

Dettagli

G. C. Numero 7 del

G. C. Numero 7 del N. DI CODICE 11038 COMUNE di MORIMONDO Provincia di Milano G. C. Numero 7 del 22.01.2016 OGGETTO: ACCORDO ex- art. 1 comma 557 Legge 311/2004 CON IL COMUNE DI VILLA CORTESE PER L UTILIZZO DA PARTE DEL

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 271

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 271 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 271 OGGETTO: SCUOLA ELEMENTARE SAN GIOVANNI - AMPLIAMENTO - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO - CODICE

Dettagli

copia n 125 del

copia n 125 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 125 del 30.04.2013 OGGETTO : RICORSO AL TAR CONTRO LA DISPOSIZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELL ASL SALERNO N.5505 DEL

Dettagli

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia COPIA CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia Deliberazione della Giunta Comunale Seduta n.48 del 5.11.2014 n 258 OGGETTO: SERVIZIO DI CONTROLLO DEL RENDIMENTO DI COMBUSTIONE E DELLO STATO DI ESERCIZIO

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 294

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 294 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 294 OGGETTO: Dipendente Sig.ra Franca Rubinetti - Nuova uscita pensionistica con le regole di calcolo del

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica e per il Sociale MP 0/B CITTÀ DI TORINO

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica e per il Sociale MP 0/B CITTÀ DI TORINO Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2016 01376/047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica e per il Sociale MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 30 marzo 2016 Convocata

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 296 DEL 14 Dicembre 2012 L anno duemiladodici, addì quattordici del mese di Dicembre, alle ore 09:30 presso la sede municipale di Piazza Matteotti, regolarmente convocata,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI VILLA Provincia di Como GUARDIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 16 del registro delle deliberazioni Codice ISTAT: 013245 OGGETTO: Approvazione progetto di ampliamento della

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 485

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 485 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 485 OGGETTO: Concessione di ampliamento occupazione suolo pubblico per edicola di vendita giornali, ricevitoria

Dettagli

COMUNE DI CASALE SUL SILE

COMUNE DI CASALE SUL SILE COMUNE DI CASALE SUL SILE Provincia di Treviso COPIA Delibera nr. 111 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: CONTENZIOSO TRIBUTARIO - RICORSO IN CORTE DI CASSAZIONE DITTA CENTRO FORNACI

Dettagli

Direzione Generale /064 Direzione Partecipazioni Comunali Servizio Controllo Partecipate GP 4 CITTÀ DI TORINO

Direzione Generale /064 Direzione Partecipazioni Comunali Servizio Controllo Partecipate GP 4 CITTÀ DI TORINO Direzione Generale 2012 06259/064 Direzione Partecipazioni Comunali Servizio Controllo Partecipate GP 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 20 novembre 2012 Convocata la Giunta presieduta

Dettagli

CITTA DI COSSATO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTA DI COSSATO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA DI COSSATO COPIA OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO AL A.P.D.G.S. SPLENDOR - SEZIONE TENNIS DA TAVOLO PER L ORGANIZZAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DENOMINATA "GRAN PRIX GIOVANILE TENNIS TAVOLO REGIONALE"

Dettagli

COMUNE DI TIVOLI (PROVINCIA DI ROMA)

COMUNE DI TIVOLI (PROVINCIA DI ROMA) COMUNE DI TIVOLI (PROVINCIA DI ROMA) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 154 OGGETTO: CENTRO COMMERCIALE NATURALE. REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA. INTEGRAZIONE ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA CON IL CENTRO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL 03-03-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE CON FORMULAZIONE DI PARERE LEGALE IN MATERIA DI CONFORMITA

Dettagli

COMUNE DI CODOGNE. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione.

COMUNE DI CODOGNE. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione. ORIGINALE N. 53 Reg. Delib. COMUNE DI CODOGNE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione. OGGETTO APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI IMU

Dettagli