FERRARA MARATHON corriferrara.it

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FERRARA MARATHON corriferrara.it"

Transcript

1 41 th FERRARA MARATHON 16 marzo 2014 INTERNATIONAL FERRARA MARATHON & HALF MARATHON corriferrara.it

2 2

3 INDICE Saluto del Presidente... pag. 5 Saluto dell UNICEF... «7 Carta d identità... «9 Correre a Ferrara... «11 Villaggio Maratona... «13 SAPORI, una piazza da gustare... «15 WEEK-END a Ferrara... «17 Albo d Oro... «19 L evoluzione della corsa su strada... «23 Istruzioni finali... «25 Dimostrazione di Jazzercise... «26 Percorso FERRARA MARATHON... «27 Quando passa Ferrara Half Marathon... «29 Quando passa Ferrara Marathon... «31 Il montepremio Maratona... «33 Il montepremio Mezza Maratona... «35 Lo Staff... «39 Ringraziamenti... «43 Atletica CORRIFERRARA... «45 CORRIFERRARA Magazine Anno XXXVIII Hanno collaborato Giancarlo, Michela e Massimo Corà Silvana Furini, Aniello Sarno, Maurizio Scapoli Progetto Giancarlo Corà Impaginazione e grafica Lidia Valicella - Cartografica Stampa Cartografica Artigiana Ferrara Periodicità Numero unico - Distribuzione gratuita Reclame, comunicazione CORRIFERRARA EVENTI Redazione ATLETICA CORRIFERRARA A.S.D. Via Stornara, 126/C/ FERRARA tel fax

4 Piazza Duomo Zona Partenza/Arrivo 4

5 Caro lettore, questo magazine ti aiuterà a conoscerci meglio. Il nostro rapporto con la corsa è iniziato molti anni fa, ed oggi, nello spirito che da sempre ci accomuna, si è consolidato con il debutto avvenuto nel 2011 della Maratona Città di Ferrara e del suo territorio. FERRARA MARATHON & HALF MARATHON grande evento di primavera si svolgerà domenica 16 marzo Punta di diamante della pregevole offerta di avvenimenti sportivi e sociali che la nostra Associazione propone ad atleti ed amanti di questo sport. L obiettivo di tutti noi, che facciamo parte della ATLETICA CORRIFERRARA, è far crescere e promuovere lo sport che noi pratichiamo con impegno e serietà. Per questo il programma delle nostre manifestazioni è sempre più ricco di novità e iniziative che puntano a soddisfare ogni esigenza dei nostri graditi ospiti. Ad amici, partner, sponsor, istituzioni locali, istituti scolastici, società e gruppi sportivi, ai numerosi volontari, alle forze dell ordine in difesa della sicurezza di tutti i partecipanti va; come sempre; il plauso mio e del mio staff. Fiducioso del buon esito, e con l augurio di poter ancora una volta avere un riscontro positivo in chi crede in noi e in ciò che facciamo, ringrazio e sportivamente saluto! Il Presidente Giancarlo Corà 5

6 Castello Estense Villaggio Maratona 6

7 Un saluto a CORRIFERRARA Anche quest anno rivolgo, a nome di tutto il Comitato Provinciale di Ferrara per l UNICEF, il più cordiale saluto di benvenuto ai numerosi partecipanti alla Corriferrara L articolata struttura di questa manifestazione richiede una preparazione attenta, professionale e determinata. Sono sempre più numerose le persone che si adoperano affinché tutto proceda secondo la programmazione prevista. A tutti questi volontari che in silenzio danno il loro contributo va il nostro più sincero ringraziamento. Gli organizzatori hanno espresso il desiderio di continuare la collaborazione con il nostro Comitato per la Mini maratona dei più piccoli. La risposta non poteva che essere positiva. UNICEF riconosce il gioco e lo sport quali importanti obiettivi educativi che è necessario mettere in azione fin dall infanzia. Attraverso lo sport e il gioco si impara facendo. La presenza dell adulto, che a sua volta partecipa alle manifestazioni sportive, diventa per i giovani una conferma positiva alle azioni da perseguire. L amicizia, la correttezza dei comportamenti, il gioco di squadra, la disciplina diventano qualità operative che, giustamente interiorizzate, aiutano i bambini a diventare adulti consapevoli e solidali. Dalla pratica sportiva nasce soprattutto un atteggiamento di profondo rispetto per gli altri. Questo fatto è, per noi volontari UNICEF, molto importante se si tiene conto che occorre rivendicare in ogni momento, con molta insistenza e decisione, i diritti dei minori, tanto chiaramente espressi nel 1989 nella Convenzione ONU sui Diritti dell Infanzia. Sostenere e diffondere una cultura dell infanzia è doveroso per quanti operano nella convinzione della necessità di costruire una nuova generazione di cittadini attraverso la garanzia della salute, del benessere psicofisico e della dignità dei bambini/ragazzi. Anche l intervento di Corriferrara va inteso in questo senso: mette sotto gli occhi di tutta la popolazione i valori insiti nell attività sportiva per grandi e piccini. La pratica sportiva non solo migliora lo stato di salute dei minori ma ne sviluppa l autostima e diventa un elemento chiave per un corretto sviluppo psico-fisico, sociale e culturale. UNICEF collabora con le organizzazioni sportive e con personalità dello sport famose in tutto il mondo per focalizzare l attenzione della comunità internazionale sulle sfide che i bambini e le loro famiglie si trovano in questo preciso momento ad affrontare in tutto il mondo. Se la Convenzione riconosce «al bambino il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età e a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica» della società in cui vive, anche la collaborazione che viene messa in atto è un modo per auspicare che questo possa realizzarsi con l aiuto di tutti. Il Presidente Comitato Provinciale di Ferrara per l Unicef Gianni Cerioli 7

8 8

9 Carta d identità Nome CORRIFERRARA FERRARA MARATHON & HALF MARATHON Data 16 MARZO 2014 Partenza/Arrivo CORSO MARTIRI DELLA LIBERTÀ Distanza 42,195 km - 21,097 km Percorso CITTÀ ED EXTRAURBANO Misurazione AIMS-FIDAL (effettuata il 19/02/2014) Misuratore MASSIMO GRANDI Eventi concomitanti FERRARA CITY FAMILY RUN Organizzazione A. CORRIFERRARA A.S.D. In collaborazione CONI Comitato Provinciale Ferrara - FIDAL - UISP POLISPORTIVA DORO - FERRAIOLA - QUADRILATERO G.P. CORRERE È BELLO - G.P.V. VIGARANO MAINARDA ATLETICA BONDENO - PALESTRA KLUB - FERRARA BOXE La presente pubblicazione rappresenta l organo ufficiale della CORRIFERRARA 2014 sfogliabile al sito Contiene le informazioni sugli eventi ed è realizzata allo scopo di raggiungere, tramite distribuzione gratuita, tutti gli iscritti alle gare e alle manifestazioni concomitanti, i partenr e i rispettivi interlocutori, gli organi di informazione accreditati e presenti alle conferenze stampa, le redazioni delle testate nazionali e locali, gli espositori, gli inserzionisti e i loro principali clienti, il pubblico presente alla partenza, lungo il percorso e all arrivo e tutti gli appassionati. 9

10 10

11 COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità PROVINCIA DI FERRARA CORRERE A FERRARA FEDERAZIONE ITALIANA ATLETICA LEGGERA SPONSORIZZAZIONI Le imprese, nell ambito delle loro politiche di comunicazione, fanno ricorso, ormai da tempo, alle sponsorizzazioni. La sponsorizzazione può essere definita quella tecnica di marketing per la quale un impresa (sponsor) ottiene che il proprio marchio sia messo in evidenza da un personaggio o da un organizzazione che svolgono delle attività molto seguite dal pubblico in cambio di un investimento in denaro. Ciò consente all impresa di raggiungere un alto numero di contatti e soprattutto di associare il proprio marchio ai valori portati dal personaggio e dall organizzazione. Casi tipici della sponsorizzazione sono le squadre ed i campioni sportivi, gli spettacoli musicali di massa e anche le manifestazioni culturali. Se la definizione aiuta a fare chiarezza in termini generali fornendo un modello interpretativo sempre e comunque spendibile, tuttavia, la fenomenologia è così varia e multiforme che il concetto stesso di sponsorizzazione più spesso sfugge a qualunque gabbia statisticometodologica per divenire un mix curioso di strategie, opportunità, intuizioni, e quindi anche casualità, che la rendono ancor oggi, pur possedendo ormai caratteristiche strutturali tipiche, a distanza e dopo anni di sperimentazione, la meno prevedibile e per così dire scientifica tra le attività di marketing. NOLEGGIO GAZEBO G. Corà 11

12 12

13 PATRIMONIO MUNDIAL VILLAGGIO MARATONA A ZONA PARTENZA (area GRIGIO) P VILLAGGIO MARATONA (area verde) B ZONA ARRIVO GIUDICI FIDAL, TDS CRONOM., FOTOGRAFI C PALCO TOP RUNNER, ZONA VIP D RITIRO CIP TDS, CONSEGNA MEDAGLIE E SPOGLIATOI DEPOSITO BORSE Duomo Piazza Trento Trieste A PARTENZA Piazza Municipio 1 INFO 2 SEGRETERIA 3 OSPITI 4 DOCCE E WC 5 EXPO SAPORI 6 RISTORO FINALE 7 IDROKINETIK MEDICAL CENTER: MASSAGGI AMBULANZA 8 ASSOCIAZIONI SPORTIVE NO PROFIT B ARRIVO C D 8 Giardino delle Duchesse 9 MARATONE ITALIANE FIDAL AIMS COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità PROVINCIA DI FERRARA Corso Giovecca Corso Martiri della Libertà E 9 Castello Organizzazione delle Nazioni Unite per l Educazione la Scienza e la Cultura WORLD HERITAGE PATRIMOINE MONDIAL Ferrara, città del Rinascimento e il suo Delta del Po Largo Castello 1 5 maratona Organizzazione Città di Ferrara 41 th FERRARA MARATHON 13

14 Presente da anni sul mercato, il gruppo RUBLAN, oltre alla vendita di tende da esterno con una vastissima gamma di modelli e di materiali è presente sul mercato con un servizio di noleggio di gazebo e di tensostrutture in genere per ogni esigenza di allestimento. Esposizioni, fiere, cerimonie, manifestazioni varie, moduli di varie forme e misure, all occorrenza anche illuminanti, pavimentati, riscaldati e personalizzati per soddisfare al meglio le esigenze di tutti. Un impegno che coinvolge una notevole quantità di strutture specifiche, uomini e mezzi, una collaborazione continua con altre aziende che operano nel settore per assicurare la qualità del lavoro nel rispetto delle norme di sicurezza e garantire la clientela una rapida e puntuale consegna r a c c o g l i e n d o grande successo in Italia e all estero. 14

15 Nel Centro Storico della Città di Ferrara EX SPORT PO SAPORI & CORRI FERRARA UNA PIAZZA DA GUSTARE 14/15/16 MARZO Piazza Castello - Largo Castello Si tratta di un appuntamento che si effettuerà nel Centro Storico in collaborazione con l Assessorato Attività Produttive e Commercio Servizio Commercio, col patrocinio del Comune, della Provincia e della Camera di Commercio di Ferrara, in occasione di CORRIFERRARA 2014: FERRARA MARATHON & HALF MARATHON. Tale fiera sarà allestita in occasione della gara che prevedono la propria partenza, l arrivo e la premiazione degli atleti nella mattinata di domenica a lato del Castello. L obiettivo primario della nostra Associazione è quello di promuovere non solo lo sport che noi pratichiamo, ma anche le migliori produzioni delle nostre regioni. I veri protagonisti dell expo saranno le aziende impegnate nella promozione della tipicità e dei sapori della più autentica e genuina tradizione agroalimentare dei loro territori. All evento possono partecipare quali espositori le imprese di tutte le regioni e le provincie italiane che producono o commercializzano i prodotti tipici e tradizionali, compresi coloro che già rivendicano i marchi DOC e DOP per i prodotti che hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento comunitario. La città di Ferrara come sempre, vede gli organizzatori allargare a più regioni la presenza espositiva portando l Italia dei sapori in piazza con l intento di elevare la fiera da mero evento di settore ad evento globale che coinvolga realmente la Città coi suoi turisti, i suoi abitanti ed i partecipanti agli eventi. Le fiere si caratterizzano come un momento di incontro tra la produzione di qualità ed i consumatori, i quali potranno ovviamente conoscere, degustare ed acquistare. CORRIFERRARA CORRIFERRARA.IT G. Corà COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità Assessorato alle Attività Produttive 15

16 16

17 WEEK-END A FERRARA PRESENTAZIONE UFFICIALE CORRIFERRARA 2014 Martedì 11 marzo 2014, ore Sala Arazzi, Residenza Municipale. EXPO SPORT & SAPORI Venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 marzo Villaggio Maratona. FIERA DELL ARTIGIANATO ARTISTICO Sabato 15 e domenica 16 marzo Piazza Municipale. ARCHIBUGIO PASTA PARTY ANDALINI Sabato 15 marzo 2014, ore 18.00/ Via Darsena, 24/26. CAFFÈ KRIFY PARTY Sabato 15 e domenica 16 marzo ANIMA LA MARATONA Domenica 16 marzo 2014, ore 9.00/9.15 e dalle ore 10.00/10.30 in Zona partenza/ arrivo. SFILATA MOTOCICLISTICA a cura del motoclub BULLONI SVITATI partenza ore MUSICA & SPORT notizie di corsa in diretta con RADIO BRUNO. 17

18 18

19 Una storia iniziata oltre 100 anni fà! Albo d Oro FERRARA MARATHON 42,195 K & HALF MARATHON 21,097 K CALIANDRO FRANCESCO CIMMARUSTI BARBARA 2.28: :18 CABASSI PIETRO ZACAGNI ILARIA 2.35: :28 biwott zakayo kipsang JEBET SALINA 2.25: :56 NON DISPUTATA FELLONI ALBERTO ORLIC ANTONJA 2.38: :12 MEDHANIE ALEXANDER ORLIC ANTONJA 2.15: :02 KIKUMU FESTUS KIOKO ZANARDI MARINA 2.19: :14 MBITHI BENSON MUTISYA VENTRELLA PAOLA 2.12: :51 GIORDANENGO GRAZIANO BIANCHINI KATIA 2.31: :41 MARITIM PIUS VENTRELLA PAOLA 2.13: :21 ANDREI EKAI EYAPAN ISABELLE LEDROIT 2.20: :13 DOMINIC BANNISTER KARIN SCHON 2.16: :21 FRANCIS KIPKETER ISABELLE LEDROIT 2.15: :58 EZEKIEL KIBIWOTT GIUSTINA MENNA 2.13: :05 CHUMBA PATRIK BORGHINI GIGLIOLA 2.14: :45 CHUMBA PATRIK record ZHUL YEVA GALINA 2.12: :10 SQUALIFICATO ZKHRAMONA IRINA 2.45:50 WATHIER CLAIR ANTONIO 2.14:10 GOLDSMIT SALLY record 2.34:11 PIPA PETER 2.17:12 FERRARA ORNELLA 2.39:34 DI LIETO MARCO 2.19:41 HAJNA DANA 2.48:47 CURIONI MARCELLO 2.15:34 BULZONI MAURA 2.51: LIMAA REUBEN 1.04:50 BELTRANDO MICHELA 1.21:14 YEGO SALOMON KIRWA 1.01:49 CHEPKORIR EMILY PERPETUA 1.18:03 EL BARHOUMI TAOUFIQUE 1.04:37 RICCI LAURA 1.19:32 MELI ELISHA TARUS 1.03:59 CAVARA LAURA 1.22:54 TALAM KIPKEMEI ABRHAM 1.03:21 IOZZIA IVANA 1.13:47 NDERITU MURIUKI PETER 1.02:24 vassalli daniela 1.20:04 KiRWA KIPRONO JACKSON record 1.01:34 JAVORNIK HELENA 1.10:57 kipkering philemon 1.04:59 balciunaite ziuile 1.13:19 harroufi ridouane 1.03:54 javornik helena record 1.09:53 KIPRUTO DAVID KIPTUM 1.03:45 CHEPCUMBA DINAH 1.14:04 YATICH MARK VOLPATO GIOVANNA KIPRUTO DAVID RICOTTA GIOVANNA Laraichi aziz cocchetti maria LAGAT ELIUD TRAMPUZ SILVANA KOECH JONAK VICECONTE MAURA DI LELLO LUIGI GOLDSMITH SALLY POLTI DAMIANO IODAZZI MONICA TOGNI FRANCO GOLDSMIT SALLY TCHESAK VALERY JAVORNIK HELENA MOLINARI FAUSTO VANZULLI MARINA MANFREDINI GIAMPAOLO MOSCON DANIELA

20 Il locale degli sportivi In zona centrale con ingresso Dal parcheggio Kennedy centro storico Menù del maratoneta (Riservato a partecipanti ed accompagnatori) Primo piatto - Secondo piatto Contorno - Bevande - Caffè 12 Euro Funzionerà anche il servizio di pizzeria con forno a legna È gradita la prenotazione Via Saldone, 7/c Gallo (FE) Tel / Fax web site: 20

21 FERRARA MARATHON 42,195 K VINDIS MIRKO GERWATOWSKA VERONICA 2.17: :11 CASSI ROBERTO CUCCHIETTI SILVANA 2.23: :17 KREMPL MARJIAN CUCCHIETTI SILVANA 2.18: :52 IRRERA MAURO ZANABONI RITA 2.20: :13 PESAVENTO SERGIO BULZONI MAURA 2.21: :27 LAVINA RENATO BULZONI MAURA 2.20: :25 FABBRI SERGIO GATTI SANDRA 2.22: :49 MORANDINI PAOLO BUFFON PATRIZIA 2.24: :32 ROSSETTI GIUSEPPE ALESSANDRINI ADRIANA 2.29: :53 CILIA MAURO ALESSANDRINI ADRIANA 2.32: :59 FRANCHI MASSIMO MESSINA ANNA 2.24: :31 GENNARI LORIS BENTIVOGLI ISIDE 2.26: :25 ROSSETTI GIUSEPPE DALL OLIO PATRIZIA 2.30: :54 GENNARI LORIS 2.29:01 dal 1909 la maratona a Ferrara!!! G.P. PODISTICO CITTÀ di FERRARA 12,600 K MOLINARI FAUSTO javornik helena 38:21 45:06 PESIC NEBOJSA KRSEK TIJANA PAMBIANCHI GIUSEPPE VITMèS BOHINC MERLO WALTER - PEDRINI GIANNI SPUMINI SONIA MERLO WALTER MARTINELLI CRISTINA LO PRESTI ROSARIO SCAUNICH EMMA CAPOVILLA FRANCO FOGLI LAURA CAPOVANNI ALEX FOGLI LAURA record SOLONE CLAUDIO SCAUNICH EMMA PIZZOLATO ORLANDO FOGLI LAURA SOLONE CLAUDIO FOGLI LAURA HAGELSTEENS ALEX record FOGLI LAURA MAGNANI MASSIMO JANNO MARIA SOLONE CLAUDIO FOGLI LAURA GERBI GIUSEPPE FOGLI LAURA Giochi Olimpici di Atene. Dopo appena tredici anni dai Giochi Olimpici di Atene debuttò la maratona nel territorio ferrarese MARATONA ESTENSE FERRARA MARATHON DE MARIA GUALTIERO 2.51: MARATONA 26 CAMPIONATO ITALIANO FIDAL AURELIO GENGHINI 2.40: MARATONA GRAN PREMIO ITALO BALBO BALBUSSO GIOVANNI 2.49: MARATONA TROFEO ENTE TURISMO ARCI UISP MAZZANTI LUCIANO 2.29: MARATONA TROFEO ENTE TURISMO ARCI UISP GUIDETTI DANIELE 2.36: MARATONA 69 CAMPIONATO ITALIANO FIDAL GERBI GIUSEPPE 2.11:25 21

22 pasticceria di produzione propria caffetteria B&B snc Bellini & C. Via Ravenna, 69 - FERRARA Tel

23 L Evoluzione della corsa su strada 12 settembre 409 a.c. Fidippide soldato ateniese corse per 32 Km alla conclusione della battaglia di Maratona, per annunciare agli ateniesi la vittoria sull esercito Persiano. dai Pionieri della corsa ai giorni nostri Sicuramente un grande merito lo ebbe il Barone Pierre de Coubertin, che riesumò i giochi Olimpici che si svolsero in Grecia e organizzò nel 1896 la prima Olimpiade dell epoca moderna, inserendo tra i giochi, anche la corsa pedestre. In quell occasione alcuni atleti, provenienti da diversi paesi, si presentarono per parteciparvi. Il vincitore di quella maratona fu il pastore greco Spyridon Louis che corse 40 Km in 2.58:50. Il fascino di quella corsa massacrante fu talmente grande che alcuni atleti statunitensi (della Boston Athletic Association) decisero di organizzatre nell anno successivo, la prima edizione di quella che tutt ora è la più antica Maratona del mondo. Successivamente nel nostro paese si disputarono alcune Maratone: La Maratona a Ferrara 31 ottobre 1897 Torino Km 35 2 aprile 1906 Roma Km settembre 1908 Milano Km giugno 1909 Ferrara Km 42,195 La Maratona Estense fu organizzata dalla Palestra Ginnastica Ferrara (tutt ora presente in città) per festeggiare il loro 30 anno di attività. Marantona Estense 10 giugno 1909 Ferrara Km 42,195 Vinse con il tempo di 2.51:00 De Maria Gualtiero. 26 Campionato Italiano Fidal 1 agosto 1937 Km 42,195 Vinto da Aurelio Genghini con Gran Premio Italo Balbo Spyridon Louis 2.40:13 6 luglio 1941 Km 42,195 Vinto da Balbusso Giovanni in 2.49:49 1 Trofeo Ente Turismo ARCI UISP 19 gennaio 1975 Vinto da Luciano Mazzanti in 2.29:50 2 Trofeo Ente Turismo ARCI UISP 19 marzo 1976 Vinto da Daniele Guidetti in 2.36:00 69 Campionato Italiano Fidal 2 maggio 1982 Vinto da Giuseppe Gerbi in 2.11:25 Dal 1979 si svolsero senza interruzione di continuità ben 31 edizioni della Grande Maratona di Primavera. La prima edizione si svolse il 29 aprile 1979 con partenza ed arrivo da Vigarano Mainarda e fu vinta da Loris Gennari in 2.29:01. In seguito la Maratona variò il suo percorso ed il proprio nome. L ultima edizione si svolse l 8 marzo 2009, con partenza ed arrivo in Centro Storico a Ferrara. Il 27 marzo 2011 l Atletica Corriferrara, organizzò CORRIFERRARA HALF MA- RATHON 19 a edizione, inserendo nell evento anche la MARATONA (prima edizione del nuovo corso), che fu vinta da Biwott Zakayo Kipsang in 2.25:06 e da Jebet Salina in 2.50:56. Attualmente la nostra Associazione è impegnata nella realizzazione della Ferrara Marathon, danto continuità ad un evento nato nel

24 24

25 istruzioni finali VILLAGGIO MARATONA Sono presenti: spogliatoi e deposito borse interno Castello, docce calde, servizi igienici, servizio sanitario e massaggi Idrokinetik, ambulanze, croce rossa, palco premiazioni. BOX DI PARTENZA Piazza Duomo dalle ore 9.00 alle ore 9.20 (entro l orario di partenza). START MARATONA: ore Tempo massimo 6 ore. MEZZA MARATONA: ore Tempo massimo 3 ore. PETTORALE Il pettorale di gara è personale e non cedibile, pena la squalifica. CHIP Non manomettere o rimuovere il chip dal pettorale (per non apparire nella classifica). In caso di mancata consegna TDS addebiterà all atleta, tramite fattura, il costo del microsip. SACCA CON INDUMENTI PERSONALI Da depositare all interno del Castello Estense entro le ore 9.15 (Sala Imbarcadero 1 uomini - Sala Imbarcadero 2 donne). Si ricorda di applicare l apposito numero di pettorale alla borsa. Si consiglia di non lasciare oggetti di valore. In caso di smarrimento l organizzazione non risponde. La borsa si ritira solamente con il numero di pettorale. PROCEDURA DI PARTENZA L accesso all area di partenza sarà consentito esclusivamente dalle ore 9.00 alle ore I ritardatari saranno fatti partire in coda alla corsa. La partenza avverrà alle ore RISTORI SUL PERCORSO MARATONA: Otto punti di ristoro, ogni 5 km. MEZZAMARATONA: 2 punti di ristoro. Acqua e integratori presenti presso tutti i ristori. Frutta e biscotti presenti dal 20 km in poi. RISTORO DI PARTENZA - Acqua e integratori. RISTORO FINALE - Bevande calde-fredde e cibi solidi. SPUGNAGGI Come da regolamento internazionale il servizio di spugnaggio: il primo al 7,5 km, poi ogni 5 km. Puoi usare solo le due spugne personali. Ti saranno consegnate in segreteria. Spugne aggiuntive saranno a disposizione nella zona partenza ma non sul percorso. NON SPORCARE! Sei pregato di gettare spugne, bicchieri e bottiglie negli appositi contenitori. CRONOMETRAGGIO Sarai cronometrato al 10, al 21 e al 35 km. Sarà inoltre calcolato il tuo net time dalla linea di partenza a quella di arrivo. Il chip è attaccato al pettorale, se lo rimuovi sarai squalificato! Controlli a sorpresa a cura dei giudici della federazione. È assolutamente vietato seguire gli atleti con biciclette o altri mezzi se non autorizzati. SERVIZIO SANITARIO SUL PERCORSO Servizio mobile con medici e ambulanze. IN CASO DI RITIRO I punti raccolta e primo soccorso per atleti saranno posizionati al 25, 30 e al 35 km circa. Inoltre un mezzo scopa e un autoambulanza seguiranno la gara. In caso di ritiro sei obbligato a consegnare il pettorale e il chip al responsabile del servizio navetta e saranno quindi trasportati in zona Castello (partenza/arrivo) per ritirare i propri indumenti. Gli atleti ritirati non hanno diritto alla medaglia. RECLAMI Come previsto dall R.T.I. PREMIAZIONI A partire dalle ore student s hostel estense PERNOTTAMENTI A PARTIRE DA 17 EURO A NOTTE INCLUSA COLAZIONE Corso Biagio Rossetti, 24 - Ferrara - tel

26 26

27 PERCORSO FERRARA MARATHON & HALF MARATHON PARTENZA E ARRIVO CORSO MARTIRI DELLA LIBERTÀ Marathon Village Zona Castello Estense Rilevamento cronometrico Spogliatotio - Deposito borse Interno Castello Estense Docce Francolino LEGENDA PERCORSI: FAMILY RUN Km 7.00 circa MEZZA MARATONA Km MARATONA Km Km. 25 Servizi igienici Km. 30 Ambulanza Pontelagoscuro Idrokinetik Medical Center Massaggi e fisioterapia Spugnaggio Barco Km. 21,097 Ristoro Km. 35 Km. 20 Ritiro Atleti Parco Urbano Malborghetto P Parcheggi P Stazione F.S. P ZONA ARRIVO VILLAGGIO MARATONA ARRIVO PARTENZA Km. 20 P San Luca San Giorgio Km. 40 Km. 5 Km. 15 Quacchio Pontegradella Km. 10 Focomorto Organizzazione Città di Ferrara maratona Percorso CORRIFERRARA: VIE INTERESSATE E ORARI DI CHIUSURA AL TRAFFICO Km 0 Km 1 Km 2 Km 3 Km 4 Km 5 Km 6 Km 7 Km 8 Km 9 Km 10 Km 11 Km 12 Km 13 Km 14 Km 15 Km 16 Km 17 Km 18 Km 19 Km 20 Martiri della Libertà Viale Cavour Via IV Novembre Via Darsena Viale Volano Via Colombarola Via Pomposa Via Pomposa Via Pioppa Via Crispa Via Ponteferriani Via Ponteferriani Via Pontegradella Via Pontegradella Via Pontegradella Via Caretti Via Caretti Via Carli Via Calzolai Via Calzolai Via Acquedotto Km 21 Via Acquedotto Km 21,097 Via Acquedotto Km 22 Via Acquedotto Km 23 Via Acquedotto Km 24 Via Patracchini Km 25 Via Patracchini Km 26 Via Coppi Km 27 Via Coppi Km 28 Via Coppi Km 29 Via Coppi Km 30 Via Coppi Km 31 Via Ricostruzione Km 32 Via Nuova Km 32 Via Venezia Km 33 Via Vicenza Km 34 Via Braghini Km 34 Corso del Popolo Km 35 Via Bentivoglio Km 36 Via Battara Km 36 Sottopasso ferroviario Km 37 Via Canapa ciclabile Km 38 Parco Urbano G. Bassani Km 39 Via Gramicia Km 40 Via Caldirolo Km 41 Piazzale Medaglie d Oro Km 42 Corso Giovecca Km 42,195 Martiri della Libertà PASSAGGIO CONCORRENTI CHIUSURA / APERTURA Km h 09:30-10:30 Km h 09:45-11:20 Km h 10:05-12:05 Km h 10:20-13:30 Km h 10:55-14:10 Km h 11:05-14:45 Km h 11:

28 28

29 Quando passa e dove passa CORRIFERRARA Half Marathon Passaggi 3 05 al km 8 31 al km km 0 Martiri della Libertà - Partenza dalle 09:30.00 alle 09:30.00 km 1 Viale Cavour dalle 09:33.05 alle 09:38.31 km 2 Via IV Novembre dalle 09:36.10 alle 09:47.02 km 3 Viale Darsena dalle 09:39.15 alle 09:55.33 km 4 Viale Volano dalle 09:42.20 alle 10:04.04 km 5 Via Colombarola dalle 09:45.25 alle 10:12.35 km 6 Via Pomposa dalle 09:48.30 alle 10:21.06 km 7 Via Pomposa dalle 09:51.00 alle 10:29.37 km 8 Via della Pioppa dalle 09:54.40 alle 10:38.08 km 9 Via della Crispa dalle 09:57.45 alle 10:46.39 km 10 Via Ponteferriani dalle 10:00.50 alle 10:55.10 km 11 Via Ponteferriani dalle 10:03.55 alle 11:03.41 km 12 Via Pontegradella dalle 10:07.00 alle 11:12.12 km 13 Via Pontegradella dalle 10:10.05 alle 11:20.43 km 14 Via Pontegradella dalle 10:13.10 alle 11:29.14 km 15 Via Caretti dalle 10:16.15 alle 11:37.45 km 16 Via Caretti dalle 10:19.20 alle 11:46.16 km 17 Via Carli dalle 10:22.25 alle 11:54.47 km 18 Via Gramicia dalle 10:25.30 alle 12:03.18 km 19 Via Caldirolo dalle 10:28.35 alle 12:11.49 km 20 Via Caldirolo dalle 10:31.40 alle 12:20.20 km 21 Corso Giovecca dalle 10:34.45 alle 12:28.51 km 21, 097 Martiri della Libertà - Arrivo dalle 10:35.03 alle 12:

30 30

31 Quando passa e dove passa CORRIFERRARA Marathon Passaggi 3 05 al km 8 31 al km km 0 Martiri della Libertà - Partenza dalle 09:30.00 alle 09:30.00 km 1 Viale Cavour dalle 09:33.05 alle 09:38.31 km 2 Via IV Novembre dalle 09:36.10 alle 09:47.02 km 3 Viale Darsena dalle 09:39.15 alle 09:55.33 km 4 Viale Volano dalle 09:42.20 alle 10:04.04 km 5 Via Colombarola dalle 09:45.25 alle 10:12.35 km 6 Via Pomposa dalle 09:48.30 alle 10:21.06 km 7 Via Pomposa dalle 09:51.00 alle 10:29.37 km 8 Via della Pioppa dalle 09:54.40 alle 10:38.08 km 9 Via della Crispa dalle 09:57.45 alle 10:46.39 km 10 Via Ponteferriani dalle 10:00.50 alle 10:55.10 km 11 Via Ponteferriani dalle 10:03.55 alle 11:03.41 km 12 Via Pontegradella dalle 10:07.00 alle 11:12.12 km 13 Via Pontegradella dalle 10:10.05 alle 11:20.43 km 14 Via Pontegradella dalle 10:13.10 alle 11:29.14 km 15 Via Caretti dalle 10:16.15 alle 11:37.45 km 16 Via Caretti dalle 10:19.20 alle 11:46.16 km 17 Via Carli dalle 10:22.25 alle 11:54.47 km 18 Via Calzolai dalle 10:25.30 alle 12:03.18 km 19 Via Calzolai dalle 10:28.35 alle 12:11.49 km 20 Via Acquedotto dalle 10:31.40 alle 12:20.20 km 21 Via Acquedotto dalle 10:34.45 alle 12:28.51 km 21,097 Via Acquedotto dalle 10:35.03 alle 12:29.41 km 22 Via Acquedotto dalle 10:37.50 alle 12:37.22 km 23 Via Acquedotto dalle 10:40.55 alle 12:45.53 km 24 Via Patracchini dalle 10:44.00 alle 12:54.24 km 25 Via Patracchini dalle 10:47.05 alle 13:02.55 km 26 Via Coppi dalle 10:50.10 alle 13:11.26 km 27 Via Coppi dalle 10:53.15 alle 13:19.57 km 28 Via Coppi dalle 10:56.20 alle 13:28.28 km 29 Via Coppi dalle 10:59.25 alle 13:36.59 km 30 Via Coppi dalle 11:02.30 alle 13:45.30 km 31 Via Ricostruzione dalle 11:05.35 alle 13:54.01 km 32 Via Nuova - Via Venezia dalle 11:08.40 alle 14:02.32 km 33 Via Vicenza dalle 11:11.45 alle 14:11.03 km 34 Via Braghini - Corso del Popolo dalle 11:14.50 alle 14:19.34 km 35 Via Bentivoglio dalle 11:17.55 alle 14:28.05 km 36 Via Battara - Sottopasso ferroviario dalle 11:21.00 alle 14:36.36 km 37 Via Canapa (ciclabile) dalle 11:24.05 alle 14:45.07 km 38 Parco Urbano G. Bassani dalle 11:27.10 alle 14:53.38 km 39 Via Gramicia dalle 11:30.15 alle 15:02.09 km 40 Via Caldirolo dalle 11:33.20 alle 15:10.40 km 41 Piazzale Medaglie d Oro dalle 11:36.25 alle 15:19.11 km 42 Corso Giovecca dalle 11:39.30 alle 15:27.42 km 42, 195 Martiri della Libertà - Arrivo dalle 11:40.06 alle 15:

32 32

33 PREMIAZIONI FERRARA MARATHON 2014 Saranno premiati sul palco dopo l arrivo i primi 10 uomini e le prime 10 donne della categoria assoluti. Il montepremi della FERRARA MARATHON è stabilito in base alle norme emanate dalla Federazione Italiana Atletica Leggera (FIDAL) ed è stabilito come segue: ASSOLUTI MASCHILI BONUS A TEMPO (non cumulabili) Uomini generale Riservato < 2h 50 <2h 20 <2h 18 <2h 16 <2h 14 <2h 12 atl. italiani 1 E 75,00 E 25,00 E 250 E 500 E 650 E 800 E E E 75,00 E 25,00 E 200 E 400 E 600 E 650 E E E 75,00 E 25,00 E 100 E 350 E 500 E 600 E 800 E E 56,25 E 18,75 E 100 E E 37,50 E 12,50 E 100 E E 37,50 E 12,50 E 100 E E 37,50 E 12,50 E 90 E E 37,50 E 12,50 E 80 E E 37,50 E 12,50 E 70 E E 37,50 E 12,50 E 60 E 100 ASSOLUTI FEMMINILI BONUS A TEMPO (non cumulabili) Donne generale Riservato < 3h 10 <2h 48 <2h 43 <2h 38 <2h 34 <2h 30 atl. italiani 1 E 75,00 E 25,00 E 250 E 500 E 650 E 800 E E E 75,00 E 25,00 E 200 E 400 E 600 E 650 E E E 75,00 E 25,00 E 100 E 350 E 500 E 600 E 800 E E 56,25 E 18,75 E 100 E E 37,50 E 12,50 E 100 E E 37,50 E 12,50 E 100 E E 37,50 E 12,50 E 90 E E 37,50 E 12,50 E 80 E E 37,50 E 12,50 E 70 E E 37,50 E 12,50 E 60 E 100 La 1 a donna classificata ferrarese sarà premiata con una targa ricordo in memoria di Antonella Piccoli. Inoltre saranno premiati dall 11 all 80 uomo classificato e dall 11 a alla 20 a donna classificata presso il Villaggio Maratona a lato della segreteria. ITERFORZE: Saranno premiati i primi 3 uomini e le prime 3 donne con l iscrizione gratuita all edizione di Ferrara Marathon L elenco completo dei vincitori sarà pubblicato sul sito. 33

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

1 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ISCRIZIONE PER ATLETI RESIDENTI IN ITALIA

1 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ISCRIZIONE PER ATLETI RESIDENTI IN ITALIA Regolamento Il Gruppo Sportivo Bancari Romani, sotto l egida della IAAF e della FIDAL, con il patrocinio di Roma Capitale e della Regione Lazio, indice ed organizza la 41ª edizione della Roma Ostia Half

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F MAGGIO 2015 VENERDÌ 1 ODERZO (TV) Piazza Grande XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F XIX Trofeo Mobilificio

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

GPL. gruppo podisti leventina. Saluto del Sindaco. Gentili Signore, Egregi Signori,

GPL. gruppo podisti leventina. Saluto del Sindaco. Gentili Signore, Egregi Signori, ORGANIZZA: nuovo Partenze: (nuovo percorso) 18.15 Nordic Walking 18.20 Walking In collaborazione con: 18.30 Kids Running Night Faido Running Night Venerdì 18 maggio 2012 ore 20.00 Start da Piazza Stefano

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

O R D I N A N Z A TEMPORANEA N. /11

O R D I N A N Z A TEMPORANEA N. /11 Città Patrimonio dell'umanità Dipartimento del Territorio Settore Opere Pubbliche e Mobilità Servizio Infrastrutture Mobilità e Traffico Segreteria e Affari Generali P.G. Sigla RB O R D I N A N Z A TEMPORANEA

Dettagli

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE GRECO GIUSEPPE Dirigente DIREZIONE/SEGRETERIA (INGGRECO), EDILIZIA SCOLASTICA, MAN.PATRIMONIO ABITATIVO, MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI, PUBBLICA ILLUMINAZIONE UOPI ASSENZA ASSENZA/ PRESENZA PRESENZA/

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

con il patrocinio di in collaborazione con

con il patrocinio di in collaborazione con con il patrocinio di in collaborazione con La Traders Cup, organizzata dalla rivista TRADERS Magazine Italia punto di riferimento per il mondo del trading e dell investimento professionale, è l unica competizione

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese PRIMA GIORNATA CIA IN EXPO Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese 5 maggio 2015 AUDITORIUM DI PALAZZO ITALIA PADIGLIONE ITALIA EXPO MILANO 2015 Cia è main partner del parco della biodiversità

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Giornata dell Economia 2004

Giornata dell Economia 2004 Giornata dell Economia 2004 Premio Camera di Commercio Comunicato stampa n. 22 del 13 luglio 2004 La società ha bisogno oggi più che mai, dinanzi ad una congiuntura sfavorevole e all insicurezza determinata

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche c o r d u s i o + + + Servizi e Risorse Umane per Aziende Private e Pubbliche La Nostra Storia e i nostri Servizi Con oltre 250 professionisti la Cordusio Servizi S.C.P.A. opera su tutto il territorio

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro A Sua Eccellenza il Signor Prefetto di Roma OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro Signor Prefetto, come abbiamo concordato nei nostri precedenti incontri, Le scrivo

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli