LE TRAME E LE IMMAGINI DI TUTTI I FILM. NOVEMBRE 2013 QUESTIONE DI TEMPO HUNGER GAMES LA RAGAZZA DI FUOCO PRISONERS PLANES OMAGGIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE TRAME E LE IMMAGINI DI TUTTI I FILM. www.primissima.it NOVEMBRE 2013 QUESTIONE DI TEMPO HUNGER GAMES LA RAGAZZA DI FUOCO PRISONERS PLANES OMAGGIO"

Transcript

1 OMAGGIO rivista programma dei cinema NOVEMBRE 2013 HUNGER GAMES LA RAGAZZA DI FUOCO PLANES QUESTIONE DI TEMPO PRISONERS LE TRAME E LE IMMAGINI DI TUTTI I FILM

2 i film di novembre Calendario i film di novembre Calendario l'ultima ruota del carro la mafia uccide solo d'estate richard curtis INTERVISTA chris hemsworth INTERVISTA 16 planes 18 prisoners questione di tempo the canyons venere in pelliccia 26 thor - the dark world free birds tacchini in fuga hunger games la ragazza di fuoco rivista programmma dei cinema anno 24 n.11 - novembre 2013 Free magazine nato il 1 giugno 1990 distribuito gratuitamente nelle sale cinematografiche italiane Direttore responsabile Piero Cinelli Direttore editoriale Paolo Sivori tel. fax Reg. Trib. Roma n. 73/90 del 1/2/1990 P.Iva hanno collaborato a questo numero Marco Spagnoli, Federica Eusebio stampa PFG Ariccia (RM) distribuzione nazionale Bartolini stampa PFG Ariccia (RM) distribuzione nazionale Bartolini Editore Multivision S.r.l. Via Fabio Massimo, Roma Art direction e Grafica Multivision S.r.l. FreeBirds Buck McDonald Productions, LLC. All Rights Reserved. Artwork Relativity Media. All Rights Reserved.

3 I Film di Novembre 7 NOVEMBRE Un week end da bamboccioni 2 (Grown Ups 2, Usa, 2013) Regia Dennis Dugan. Con Adam Sandler, Kevin James, Chris Rock, David Spade, Salma Hayek. 101, Warner Bros., Commedia. Tre anni dopo gli eventi del primo capitolo, Lenny Feder (Sandler) ha trasferito la sua famiglia in una piccola cittadina del Connecticut, dove lui e i suoi amici hanno trascorso infanzia e adolescenza. Questa volta saranno gli adulti a dover incassare la lezione dai propri figli durante l ultimo giorno di scuola. La Gabbia dorata (La Jaula de Oro, Messico, 2013) Regia Diego Quemada-Diez. Con Ramón Medína, Rodolfo Dominguez, Brandon López, Carlos Chajon, Karen Martínez 102, Parthenos, Drammatico. Tre adolescenti guatemaltechi affrontano un drammatico viaggio per raggiungere gli Stati Uniti d America, inseguendo il sogno proibito di una vita migliore. 14 NOVEMBRE Stai lontana da me (Italia, 2013) Regia Alessio Maria Federici, Con Enrico Brignano, Ambra Angiolini, Anna Galiena, Giampaolo Morelli. 82, 01 Distribution, Commedia. Uno stimato consulente matrimoniale ha un problema serio: non riesce a tenersi stretta una donna per più di due settimane poiché Julien porta una sfortuna nera a tutte le donne che hanno la sventura di uscire con lui. Finché non incontra Sara, innamorandosene perdutamente. Jobs (Usa, 2013) Regia Joshua Michael Stern con Ashton Kutcher, Dermot Mulroney, Matthew Modine, James Woods. 128, M2 Pictures, Biografico. La giovinezza hippie del fondatore della Apple, dai tempi dell Università fino alla presentazione dell i- Pod, prima di diventare uno dei maggiori innovatori dell industria informatica del ventunesimo secolo. 14 NOVEMBRE 7 NOVEMBRE The Scapegoat (UK, 2012) Regia Charles Sturridge. Con Matthew Rhys, Eileen Atkins, Anton Lesser. 14 NOVEMBRE 108, Koch Media, Drammatico. Nell Inghilterra del 1952 un giovane insegnante, che ha appena perso il proprio lavoro, si ritrova a vestire in tutto e per tutto i panni di un ricco aristocratico, al quale somiglia come una goccia d acqua. Allettato dalla ricchezza l uomo sta al gioco, ma dopo la sparizione del suo doppio viene sempre più incastrato nell esistenza del primo. E quando capirà il perché, sarà troppo tardi. 7 NOVEMBRE Something Good (Italia, 2013)Regia Luca Barbareschi, Con Luca Barbareschi, Zhang Jingchu, Kenneth Tsang, Gary Lewis. 111, 01 Distribution, Thriller. La scalata senza scrupoli ai vertici di una multinazionale dedita alle frodi alimentari, con sede ad Hong Kong, si ferma quando l uomo si innamora di una donna che a causa di quei traffici ha perso un figlio. 14 NOVEMBRE 7 NOVEMBRE Machete kills (Usa, 2013) Regia Robert Rodriguez con Danny Trejo, Amber Heard, Mel Gibson, Sofía Vergara, Jessica Alba. 107, Lucky Red, Azione. Alla sua seconda avventura da protagonista, il delirante eroe messicano interpretato da Danny Trejo, spinge il pedale dell iperbole mescolando il pulp con la parodia in una missione da superagente speciale contro un potente boss colombiano della droga che sta armando nello spazio una batteria di missili nucleari per distruggere il pianeta.

4 I Film di Novembre 21 novembre 21 novembre 21 novembre Alla ricerca di Jane (Austenland, Uk, 2013) Regia Jerusha Hess Con Keri Russell, J.J. Feild, Jennifer Coolidge, Bret McKenzie. 97, Warner Bros., Commedia. La trentenne Jane Hayes è così ossessionata da Mr. Darcy, il personaggio di Orgoglio e Pregiudizio, che nessun uomo nella vita reale è in grado di corrispondere alla perfezione di quel sogno. Questa sua passione la condurrà in un resort inglese creato per gli appassionati della scrittrice Jane Austen, un luogo dove personaggi e ambientazioni dei classici della scrittrice prendono vita. 7 novembre Il terzo tempo (Italia, 2013) Regia Enrico Maria Artale, Con Stefania Rocca, Stefano Cassetti, Lorenzo Richelmy, Edoardo Pesce. 94, Universal, Drammatico. Samuel è un ragazzo uscito dal carcere minorile che viene inserito in un programma di riabilitazione in un azienda agricola, con un assistente sociale come supervisore. Quest ultimo riesce a convincerlo ad entrare nella squadra di rugby di cui è l allenatore. Il rugby come metafora della vita e della voglia di riscatto e di ricominciare. African Safari 3D (Belgio, 2013) Regia Ben Stassen. 110, Eagle Pictures, Documentario. Una spedizione nella incredibile varietà di ecosistemi dell Africa. Le immagini, realizzate con le migliori tecniche stereoscopiche, vedono i leoni impegnati in battute di caccia, gli elefanti che fanno il bagno nel delta del fiume Okavango, la marcia dei 15 milioni di pipistrelli di Kansaka o la più grande migrazione di mammiferi al mondo. 21 novembre In Solitario (En solitaire, Francia, 2013) Regia Christophe Offenstein, Con Guillaume Canet, François Cluzet, Karine Vanasse. 97, Lucky Red, Drammatico-Avventura. Lo skipper Yann Kermadec realizza il proprio sogno quando deve sostituire all ultimo momento un amico per la prestigiosa gara del Vendée Globe, il giro del mondo in barca a vela in solitario. Determinato a vincere, mentre è in piena corsa la scoperta a bordo di un giovane passeggero sconvolge i suoi piani. Giovane e Bella 21 novembre (Jeune & Jolie, Francia 2013) Regia di François Ozon Con Marine Vacth, Géraldine Pailhas, Frédéric Pierrot, Charlotte Rampling, Johan Leysen, Fantin Ravat, Nathalie Richard. 94, Drammatico. La spregiudicata adolescenza di una diciassettenne che si prostituisce con sconosciuti, raccontata nell arco di quattro stagioni e attraverso quattro canzoni. 14 novembre Don Jon (Usa, 2013) Regia Joseph Gordon-Levitt, Con Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore. 90, Good Films, Drammatico. Jon è un bravo ragazzo tutto casa, chiesa, palestra e porno. Jon è un classico porn-addicted, che nonostante la sua fortuna con le donne, non riesce a fare a meno della pornografia. Nella sua vita ordinata e masturbatoria non c è posto per l amore, fino a quando non incontra una donna che riesce a mettere in crisi il suo mondo. Fuga di cervelli Da sempre innamorato della bella Nadia, l imbranatissimo Emilio non ha mai avuto il coraggio di confessarle il suo amore. E quando scopre che la ragazza ha vinto una borsa di studio ad Oxford decide di seguirla, accompagnato da un gruppo di amici straordinariamente scemi, che falsificando documenti e diplomi, sono riusciti ad ottenere l iscrizione ad Oxford. Still life 21 novembre Regia Paolo Ruffini, Con Paolo Ruffini, Guglielmo Scilla, Olga Kent, Frank Matano. Medusa, Commedia. 28 novembre (Uk, 2013) Regia Uberto Pasolini, Con Eddie Marsan, Joanne Froggatt. 87, Bim, Drammatico. John May è un impiegato comunale che svolge un mestiere particolare: si occupa di ricercare i parenti più prossimi di coloro che sono morti in solitudine e di organizzarne il funerale. Un attività che viene considerata troppo costosa dai suoi superiori, pertanto dopo ventidue anni di onorato servizio, viene lasciato a casa. Ma prima dovrà occuparsi di un ultimo caso. DA RICHARD CURTIS, SCENEGGIATORE DI LOVE ACTUALLY NOTTING HILL E QUATTRO MATRIMONI E UN FUNERALE COSA ACCADREBBE SE POTESSI RIVIVERE OGNI MOMENTO DELLA TUA VITA? UNA NUOVA COMMEDIA D AMORE. CON UN PIZZICO DI VIAGGI NEL TEMPO. PRESENTA IN ASSOCIAZIONE CON UNA PRODUZIONE QUESTIONE DI TEMPO (ABOUT TIME) CASTING DI MUSICA DI COSTUMI DI /questioneditempo MONTAGGIO DI PRODOTTO DA SCENOGRAFIE DI DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA questioneditempo-ilfilm.it SCRITTO E DIRETTO DA PRODUTTORE ASSOCIATO PRODUTTORI ESECUTIVI #questionetempo DA GIOVEDì 7 NOVEMBRE AL CINEMA

5 L'ultima ruota Con uno sguardo curioso ed ironico sui vizi e le virtù degli italiani, Giovanni Veronesi racconta la vita di un piccolo eroe dei nostri tempi, una persona umile che rimanendo integro e coerente con i propri principi, rappresenta un esempio in un periodo di devastazione morale, corruzione e microcriminalità. La storia narra le vicende tragicomiche di Ernesto, un semplice autista di camion che per quarant anni ha girato tutta l Italia, su e giù per le scale a caricare e scaricare mobili. Dall Italia della tv in bianco e nero anni 60, a quella dalle tinte cupe anni 70. Dai rampanti anni 80, agli anni 90 di Berlusconi. Attraverso il suo sguardo semplice e mille traslochi Ernesto vedrà scorrere il tempo dal ciglio della strada. Tra scandali e malaffare, speranze e delusioni, burrasche e schiarite, riuscirà a schivare gli ostacoli più insidiosi restando fedele alla famiglia, agli amici e ai propri ideali. Dopo la trilogia Manuale d Amore Giovanni Veronesi torna e allarga il discorso iniziato con Italians, per raccontare, tra passato e presente, un pezzo del Bel Paese, per cercare di capire chi siamo. Protagonista Elio Germano, il più versatile attore italiano, capace di cambiare forma e registro con impressionante aderenza del carro ai personaggi, vedi La nostra vita di Luchetti (migliore interpretazione a Cannes 2010), Diaz - Don t Clean Up This Blood di Vicari, Magnifica presenza di Özpetek e Padroni di casa di Edoardo Gabbriellini. Accanto a Germano, nel super cast de L ultima ruota del carro, Alessandra Mastronardi, che nel film interpreta la moglie del protagonista, Ricky Memphis, il suo migliore amico, ed inoltre Sergio Rubini, Virginia Raffaele, Alessandro Haber, con la partecipazione di Dalila Di Lazzaro e Maurizio Battista. E un film - ha dichiarato Germano - ispirato alla gloriosa commedia italiana ed è stato un lavoro faticoso e reso possibile anche dai grandi truccatori che abbiamo in Italia. Un film che attraverso 40 anni racconta molte cose, amori disgrazie, sofferenze, nascite di figli, affiancando i vari contesti storici e indicando in quale direzione sta andando il tempo, risaltando alla fine del percorso quelle scelte apparentemente ingenue, non furbe, che poi, a distanza di tanti anni, ti fanno capire quanto abbiano influito per accumulare una ricchezza umana, non materiale, che non potrà mai essere scalfita. Una ricchezza, continua Germano - che oggi sembra perduta. Prima le persone si riconoscevano nel proprio mestiere, c era un senso di identificazione. Oggi non conta più che lavoro fai, chi sei, ma quanto guadagni. E lo stesso vale per i rapporti umani. L'ultima ruota del carro (Italia, 2013) Regia di Giovanni Veronesi con Germano, Alessandra Mastronardi, Ricky Memphis, Sergio Rubini, Virginia Raffaele, Alessandro Haber. Warner Bros., Commedia. 14 NOVEMBRE SCATTA IL QR CODE

6 DAL CREATORE DI AMERICAN GIGOLO E TAXI DRIVER DALL AUTORE DI AMERICAN PSYCHO La mafia uccide solo d'estate Arturo nasce a Palermo lo stesso giorno in cui Vito Ciancimino, mafioso di rango, viene eletto sindaco. Ad otto anni è già innamorato di Flora, una compagna di banco, che vede come una principessa. Arturo è un ragazzo come tanti dell Italia degli anni 70 ma, a differenza dei suoi coetanei del nord, la sua vita sentimentale e civile deve sempre fare i conti con la mafia. Nonostante di questa presenza ingombrante nella sua vita ed in quella dei suoi concittadini, solo lui sembra accorgersene. Tutti negano, compresa la sua adorata Flora, che non sopporta più questa sua ossessione. «L idea era quella di raccontare la Palermo degli anni 70, 80, fino al 92, attraverso gli occhi di un bambino che applica alla lettera i ragionamenti degli adulti. In Sicilia non si voleva ammettere il problema che si chiama mafia, girandosi dall altra parte. A Milano la gente mi faceva domande sulla mafia pensando ai Totò Riina, ai Corleonesi, ai contadini. Tento di spiegare che non c è differenza tra Palermo bene, onesta e Palermo mafiosa». Pif, all anagrafe Pierfrancesco Diliberto, conduttore e autore televisivo (Il Testimone-Mv) esordisce nella regia cinematografica con un film che racconta l educazione sentimentale e civile di un bambino nella Palermo degli anni 70. Arturo, come tutti i bambini, accetta passivamente i ragionamenti degli adulti, che preferiscono girarsi dall altra parte, piuttosto che ammettere l esistenza del problema chiamato mafia. Pian piano, però, cresce in lui la consapevolezza dell importanza di avere una presa di posizione chiara nei confronti della mafia, nonostante nessuno lo ascolti. L ostinazione a interessarsi di mafia come un fenomeno reale lo farà diventare giornalista, ma lo separerà anche dalla sua Flora e i 10 La mafia uccide solo d estate (Id., USA, 2013) Regia di Pierfrancesco Diliberto Con Pierfrancesco Diliberto, Cristiana Capotondi, Claudio Gioè, Ninni Bruschetta, Teresa Mannino 01 Distribution, Commedia 28 NOVEMBRE due si ricongiungeranno soltanto dopo le stragi del 1992, che apriranno definitivamente gli occhi alla ragazza. Pif ci tiene a precisare che non è un film autobiografico, anche se essendo cresciuto a Palermo gli spunti personali non mancano: A Palermo bisogna essere o bianchi o neri, perché la mafia è grigia, ti trascina verso di sé ed è dappertutto: mentre giravo, mi sono reso conto che il posto dove giocavo a pallone da piccolo era proprio di fronte alla casa di Vito Ciancimino. Ciancimino riceveva Bernardo Provenzano, magari al boss è arrivata pure qualche pallonata Mentre i fatti che si succedono sullo sfondo sono tutti realmente accaduti. SCATTA IL QR CODE LINDSAY LOHAN JAMES DEEN UN FILM DI PAUL SCHRADER A POST EMPIRE FILMS AND SODIUM FOX PRODUCTION PRODUCED IN ASSOCIATION WITH PRETTYBIRD PICTURES A FILMWORKS FX PRODUCTION OF A PAUL SCHRADER FILM LINDSAY LOHAN "THE CANYONS" JAMES DEEN NOLAN FUNK AMANDA BROOKS TENILLE HOUSTON AND GUS VAN SANT COSTUME DESIGNER KEELY CRUM PRODUCTION DESIGNER STEPHANIE GORDON SOUND DESIGN BY 10K SOUND ORIGINAL MUSIC BY BRENDAN CANNING ADDITIONAL MUSIC BY ME&JOHN MUSIC SUPERVISION BY AMINE RAMER MICHAEL TURNER ALEXINA MATISSE EDITED BY TIM SILANO DIRECTOR OF PHOTOGRAPHY JOHN DE FAZIO CO-PRODUCERS LINDSAY LOHAN ROSS LEVINE KURT KITTLESON BEAU LAUGHLIN RICKY HORNE JR. KEN LOCSMAND PRODUCED BY BRAXTON POPE WRITTEN BY BRET EASTON ELLIS DIRECTED BY PAUL SCHRADER 2013 CANYON THRILLER, LLC 14 NOVEMBRE

7 Intervista La ragione per cui scrivo commedie romantiche è che l amore è sempre stato il mio problema: mi sono innamorato per la prima volta quando avevo quattro anni di una bambina chiamata Jill e a sette di una ragazzina di nome Tracy. Una volta, mi trovavo in vacanza in Italia a quattordici anni e il giorno prima di partire ho lasciato un messaggio d amore per una mia vicina d ombrellone nascosto nella sabbia. Non credo abbia mai trovato quel pezzettino di carta in cui le avevo scritto quanto l amavo e del resto come avrebbe potuto? Perché avrebbe dovuto stendersi proprio su quel fazzoletto di sabbia dove l avevo vista l ultima volta? Domande cui nemmeno il passare degli anni può purtroppo dare risposta a differenza di quanto accade in Questione di tempo, ultimo film dello sceneggiatore e regista inglese Richard Curtis, autore del copione di Quattro matrimoni e un funerale, Notting Hill, nonché regista di Love Actually dopo una lunga esperienza in televisione come creatore di serie televisive fondamentali della storia della Tv inglese come Blackadder e Mr.Bean interpretate entrambe da Rowan Atkinson. Da quando ho diretto il mio ultimo film, tre membri della mia famiglia, mio padre, mia madre e mia sorella sono morti. Continua Curtis così mi sono messo a riflettere di più su come utilizzare meglio il mio tempo: quando ho iniziato a scrivere questo lavoro, mi sono ritrovato in due personaggi contemporaneamente: nel giovane figlio un po imbranato con le ragazze e in suo padre che desidera trascorrere la maggior parte del tempo sulla spiaggia a prendere il sole. Questione di tempo racconta la storia di un giovane avvocato inglese che scopre la capacità di viaggiare nel tempo e così può rimediare agli errori che ha commesso e conquistare la ragazza di cui è perdutamente innamorato. Non cambierei molto del mio passato anche se potessi. Spiega Curtis Molti errori, molti drammi personali e pene d amore mi hanno portato ad essere ciò che sono quindi, sinceramente, credo che forse non valga la pena cambiare quello che è stato. Se si eccettuano, forse, alcune cravatte e altri indumenti che ho indossato inopinatamente ad alcuni primi appuntamenti che non a caso non hanno avuto nessun seguito. Il segreto per conquistare un altra persona è essere se stessi e vestirsi per fare una buona impressione, alla fine, non paga. Anzi Richard Curtis L Amore è il (mio) problema 12 Quindi non c è un momento preciso al quale tornerebbe per cambiare le cose? Tornerei indietro per non vedere L Esorcista un film che mi ha fatto un immensa paura e ha disturbato i miei sonni per mesi a parte quello, ripeto, non cambierei nulla, per il timore di rischiare di perdere troppo. Come è nata l idea per questa storia e l idea fantascientifica del viaggio nel tempo? Volevo dare vita ad un film che celebrasse la normalità delle persone e la bellezza di un esistenza ordinaria. Per farlo avevo bisogno di creare un contrasto ed evidenziare il piacere di una vita ordinaria e che come siamo capaci di rovinarlo pensando all ambizione, al lavoro, alle tasse, etc., etc. E un film contro i viaggi nel tempo e su come si può essere felici nel nostro presente. Cosa l attrae della possibilità di scrivere commedie romantiche? Credo che sia un genere interessante, perché assomiglia molto alla vita che viviamo o che potremmo vivere. Se si è fortunati, l esistenza passa dalla tragedia alla commedia romantica. Nonostante i tanti drammi della nostra vita, la commedia può diventare l elemento predominante. In questo senso Questione di tempo è un film un po più saggio rispetto ai precedenti. Cosa ha scoperto in questi anni di lavoro sulle emozioni? Credo che la vita sia un misto di divertimento e dolore: emozioni che spesso non sono separate e che si manifestano in maniera inaspettata per sorprenderci come fa la vita stessa. Come dice il vecchio proverbio Nessun matrimonio senza una lacrima, nessun funerale senza una risata? E esattamente così: la vita è una costante sorpresa che può essere piena di bellezza. L importante è non farsi mai fagocitare da quello che ci fa stare male e restare ottimisti. Marco Spagnoli Perversa ed irresistibile. LA REPUBBLICA Un duello d intelligenza malizioso e brillante. VARIETY La Venere di Polanski seduce. CORRIERE DELLA SERA Meraviglioso, arguto, frizzante, insolente e coraggioso. LE MONDE EMMANUELLE SEIGNER UN FILM DI ROMAN POLANSKI in associazione con RAI CINEMA ALAIN SARDE e ROBERT BENMUSSA presentano SELEZIONE UFFICIALE IN CONCORSO FESTIVAL DI CANNES MATHIEU AMALRIC IN ASSOCIAZIONE CON RAI CINEMA ALAIN SARDE E ROBERT BENMUSSA PRESENTANO UNA COPRODUZIONE FRANCO POLACCA RP PRODUCTIONS MONOLITH CON LA PARTECIPAZIONE DI CANAL+ CINÉ + E POLISH FILM INSTITUTE IN ASSOCIAZIONE CON MARS FILMS E MANON3 VENERE IN PELLICCIA EMMANUELLE SEIGNER MATHIEU AMALRIC COSTUMI DINAH COLLIN MUSICHE ALEXANDRE DESPLAT DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA PAWEL EDELMAN MONTAGGIO MARGOT MEYNIER E HERVÉ DE LUZE SCENOGRAFIA JEAN RABASSE PRODUTTORI ASSOCIATI MARIUSZ LUMONSKI E WOJTEK PALYS PRODOTTO DA ROBERT BENMUSSA E ALAIN SARDE TRATTO DALL'OPERA TEATRALE VENERE IN PELLICCIA DIDAVID IVES TRADUZIONE ABEL GERSCHENFELD SCENEGGIATURA DI DAVID IVES E ROMAN POLANSKI REGIA DI ROMAN POLANSKI DAL 14 NOVEMBRE AL CINEMA

8 Intervista Chris Hemsworth Il ritorno del dio Adoro Thor. E un personaggio cui personalmente devo molto e che mi piace interpretare. La sfida questa volta era quella di non ripetermi. Di mostrare qualcosa di nuovo e di donare un po più di saggezza a questa figura come se fosse maturata un po nel corso del tempo. Per la terza volta in meno di due anni, l attore australiano Chris Hemsworth appena trentenne veste i panni di Thor, mitico dio nordico sublimato nell immaginario collettivo moderno, attraverso il personaggio dei fumetti Marvel che dopo il primo film diretto da Kenneth Branagh, torna nel secondo capitolo intitolato Il mondo delle tenebre diretto da Alan Taylor, regista nato nel cinema indipendente e tempratosi in televisione con serie di successo come I Soprano e Il Trono di Spade, nonché regista del prossimo Terminator 5. Questa volta Thor deve dimostrare di essere all altezza del ruolo di Re e di essere capace di affrontare le responsabilità di un sovrano. Aggiunge Hemsworth, sugli schermi con Rush di Ron Howard, sex symbol australiano alto un metro e novanta, tutto muscoli e ironia. Nato a Melbourne in Australia e sposato con l attrice spagnola Elsa Pataky di sette anni più grande, Hemsworth sta già interpretando di nuovo Thor nel seguito di The Avengers intitolato Age of Ultron. Non ho fatto in tempo a tornare dal tour promozionale di Thor che, praticamente sotto la scaletta dell aereo, sono stato preso e portato sul nuovo set per The Avengers. Dice Un esperienza stimolante, perché è interessante recitare in questo personaggio diretto registi diversi. Qual è lo stile di Alan Taylor rispetto Branagh e Joss Whedon? Alan vuole rimanere collegato alla realtà: è ossessionato dall affondare la storia e la narrazione in una sorta di realismo che, in un contesto del genere, può e deve arrivare soprattutto attraverso le relazioni tra i personaggi. Per questo motivo è stato interessante sviluppare ulteriormente il rapporto tra me e mio padre Odino interpretato da Anthony Hopkins e mio fratello Loki portato sullo schermo da Tom Hiddleston. In questo senso ci veniva chiesto di trovare una nuova profondità per la loro psicologia e il loro rapporto. Il Regno delle tenebre a cosa si riferisce? Il buio che circonda Thor non è tanto quello che avvolge il mondo da cui provengono i suoi nemici, bensì il momento della vita di questo personaggio che deve imparare ad 14 essere saggio se vuole essere un bravo re. C è anche un elemento politico in questa storia. L elemento più interessante resta, però, quello di avere un personaggio complesso che vive una storia e un viaggio e che non arriva, solo alla fine, a salvare il mondo. Quindi cosa si prova a girare vestiti da dio nordico? Un costume è uno strumento che un attore usa per arrivare da qualche parte: nel mio caso mi guidava verso il mondo di Thor e verso lo spirito del fumetto. Certo, essere circondati da persone vestite in maniera normale è un po strano, ma certamente, sentirsi avvolti dall armatura di Thor è molto utile per arrivare al cuore del personaggio. Si dice che per il primo Thor, il regista Kenneth Branagh le abbia fatto leggere Siddharta Per farmi entrare nello spirito della storia Kenneth ha voluto che imparassi a memoria il monologo più importante dell Enrico V di Shakespeare. Prima delle riprese, però, mi aveva dato da leggere Siddharta di Herman Hesse che, lo devo ammettere, non avevo mai letto e tantissimi fumetti di Thor che dovevano, secondo lui, farmi capire la psicologia del personaggio. Ho letto anche molta mitologia nordica, ma alla fine il libro più utile è stato proprio Siddharta. Perché? Ho molto amato la storia: quando Kenneth me lo ha dato, ha detto: Questo è un racconto molto personale. Potrà piacerti oppure no: a me fa piacere che tu lo legga anche se non trarrai nulla per il film. Credo che intendesse mettermi dinanzi alla vita di un essere umano che sperimenta la vita e si pone domande molto più grandi di lui. Nel mondo del cinema tutto è ingigantito al punto da farti sentire molto sotto pressione. Anni fa, pur amando la recitazione, mi sentivo incapace di trovarmi sul set e recitare dinanzi agli altri. Leggere ti aiuta a capire meglio un mondo dominato dalla falsità, pieno di tentazioni e di ego smisurati, dove la gente ti dice solo quello che crede tu voglia sentire. Leggere mi fa stare con i piedi per terra e mi fa ricordare chi sono e da dove vengo. Anche la mia famiglia mi aiuta a non dimenticare che persona sono e quella che voglio essere. Marco Spagnoli

9 Dusty è un piccolo aereo agricolo con un grande unico sogno: partecipare alle gare ad alta quota come aereo da competizione. Ma Dusty non è stato esattamente progettato per gareggiare e soffre di vertigini. Così si rivolge all aviatore Skipper, che lo aiuta a prepararsi per sfidare Ripslinger, il campione in carica. Il coraggio di Dusty sarà messo a dura prova quando cercherà di raggiungere altezze a cui non aveva mai sognato di arrivare prima d ora, dimostrando al mondo con grande prodezza di sapersi spingere oltre ogni record previsto. Una storia di azione e di avventura che è stata scelta come film d apertura della decima edizione di Alice nella città, la sezione autonoma e parallela del Festival Internazionale del Film di Roma dedicata alle famiglie e alle giovani generazioni. Planes Sono gli aerei i protagonisti di questa nuova avventura Pixar, che segue quelle di Cars, impreziosita dalle voci di Michaela Ramazzotti e del tenore Gianluca Terranova. Ispirato al mondo del celebre film della Pixar, Cars Motori ruggenti, Planes racconta la storia di Dusty, un aereo agricolo monoelica stanco di campi coltivati e pronto a lanciarsi in una grande avventura che lo porterà ad alta quota, a combattere tra la paura delle altezze e l implacabile voglia di vincere la sfida più importante: dimostrare di essere il più veloce aereo da competizione del mondo. Si tratta di una grande storia che ruota attorno a un personaggio che parte svantaggiato spiega il regista Klay Hall, c è molto sentimento e trasmette un messaggio che vale per tutti noi: se riuscissimo a credere in noi stessi, ad abbandonare le nostre sicurezze e a lasciarci alle spalle qualsiasi paura ci trattenga, rimarremmo sorpresi dai risultati che potremmo ottenere. Realizzato in 3D, la produzione di Planes ha visto coinvolto Jason McKinley, specializzato nel disegno di effetti di volo per cinema e televisione. Con ogni scena di volo c è un cielo enorme, ha detto McKinley, stai volando tra 480 e 650 chilometri orari e lo spazio che percorri è vastissimo. Così abbiamo voluto trasmettere al pubblico quella grandissima sensazione di spazio e velocità. Quello di diventare più di ciò a cui sei stato destinato è il tema chiave del film. I filmaker hanno dovuto capire innanzitutto come sono costruiti gli aerei e come funzionano prima di poter aiutare Dusty a superare i suoi limiti strutturali: Planes ha richiesto agli artisti di tenere a mente la struttura fisica di un aeroplano, la sua struttura d acciaio, le sue dimensioni e il suo peso, mentre disegnavano e animavano i personaggi. Le ali non potevano essere piegate, le fusoliere non erano allungate o schiacciate e i propulsori dovevano muoversi proprio come quelli veri. Ci siamo divertiti tantissimo a esplorare il mondo degli aeroplani conclude il regista Hall. Siamo riusciti ad approfondire l esperienza con ogni tipo di volo: mongolfiere, bombardieri della Seconda Guerra Mondiale e diversi tipi di jet e aerei civili. Siamo riusciti a parlare con pionieri dell aviazione e piloti di aerei da combattimento, veterani della guerra di Corea, piloti collaudatori civili ed è stato fantastico. 17 Planes (USA, 2013) Regia di Klay Hall Con le voci italiane di Micaela Ramazzotti, Gianluca Terranova, John Peter Sloane, Gianfranco Mazzoni 112, The Walt Disney Company, Animazione 8 NOVEMBRE SCATTA IL QR CODE

10 La misteriosa scomparsa di due bambine getta nella follia due famiglie, e apre inquietanti interrogativi sulla comunità di una tranquilla cittadina di provincia americana. Prisoners La storia ruota attorno alla scomparsa di due ragazzine di sei anni, in una grigia, freddissima giornata festiva del Ringraziamento, in una piccola cittadina della Pennsylvania. Dopo il classico pranzo del tacchino i quattro genitori Keller e Grace (Hugh Jackman e Maria Bello) e Franklin e Nancy (Terrence Howard e Viola Davis) lasciano uscire le due bambine in strada da sole. Quando, dopo poco, iniziano a cercarle, sono scomparse, ed è chiaro sia dal misterioso van che era parcheggiato in strada, e che è sparito anche lui, che dalla musica minacciosa della colonna sonora, che è successo qualcosa di molto brutto. Segue immediatamente una massiccia caccia all uomo da parte della polizia locale, guidata dal detective Loki (Jake Gyllanhaal). Tutti gli indizi puntano verso Alex Jones (Paul Dano), il guidatore del van, una persona ritardata, che viene prontamente arrestato. In assenza di prove concrete per trattenerlo - nel van non ci sono tracce delle bambine, ed il suo ritardo mentale non è compatibile con un rapimento così perfetto - l uomo viene rilasciato, nonostante le proteste dei cittadini. Il rilascio di Alex non viene preso bene soprattutto da Keller, il papà di una delle bambine, un uomo che non vuole accettare di assistere passivamente a quella che sembra una resa e che concede un ulteriore vantaggio che potrebbe essere decisivo, al potenziale colpevole. Keller soccombe alle sue inclinazioni più oscure e rapisce Alex con l intento di farlo parlare. Se la polizia non riesce a trovare le prove, Keller lo costringerà a confessare. La moglie e la coppia di amici sono con lui. Ne segue un tesissimo, a tratti perfino brutale, dramma forense, a metà strada tra il poliziesco alla Mystic River, ed il morality play che solleva domande enormi, sulla giustizia, la vendetta, la paura. Diretto dal regista franco-canadese Denis Villeneuve, alla sua seconda regia dopo il candidato all Oscar Incendies, colpisce lo spettatore come un pugno allo stomaco, costringendolo a mettere in discussione la propria capacità di giudizio e di giustizia. Hugh Jackman e Jake Gyllenhaal lo affiancano perfettamente con due personalità agli antipodi, ma entrambe spiazzanti. Un uomo divorato da un fuorviante senso di giustizia e di difesa della famiglia contro un detective affidabile, ma segnato da un senso di mistero che non riesce a nascondere. 19 Prisoners (Usa, 2013) Regia di Denis Villeneuve con Hugh Jackman, Jake Gyllenhaal, Maria Bello, Melissa Leo, Paul Dano, Terrence Howard, Viola Davis. 153, Warner Bros., Drammatico 7 NOVEMBRE SCATTA IL QR CODE

11 La commedia romantica inglese ha, finalmente, un nuovo capitolo: Questione di tempo appartiene a pieno titolo a quel genere iniziato quasi vent anni fa con Quattro matrimoni e un funerale proseguito in seguito con film come Notting Hill e Love Actually. Tutte produzioni che hanno alle spalle il genio creativo del loro autore Richard Curtis, qui anche in veste di regista per raccontare la strana storia di un giovane avvocato di Londra che ha la facoltà di viaggiare nel tempo e di potere così alterare, migliorandola, la sua esistenza. Senza artifici particolari, ma solo grazie ad una buona capacità di concentrazione, il ragazzo può riparare agli errori, rivivendo certe situazioni e cambiando così il corso degli eventi. Una capacità ereditata da suo padre con il quale condivide una grande complicità, nonché una certa sintonia filosofica. Del resto viaggiare nel tempo può risultare molto utile, soprattutto, quando si conosce la ragazza dei propri sogni e per una serie di circostanze si rischia di perderla di vista per sempre. Ma le implicazioni sono anche altre: si può provare a salvare la vita della propria sorella, evitare di commettere troppi errori quando si incontrano i propri futuri suoceri e, soprattutto, riuscire a stare come e quando si vuole con il proprio padre per riflettere su quanto accaduto e, magari, riderne anche insieme. Una commedia molto originale e brillante interpretata da un cast di attori nuovo a parte la presenza del veterano Bill Nighy che aggiunge alla storia una grande qualità emotiva rendendola perfino a tratti esilarante. Protagonista del film è Domhall Gleeson, figlio d arte del celebre attore irlandese Brendan Gleeson, che oggi, solo trentenne con una solida esperienza teatrale alle spalle debutta nel ruolo di lead romantico che tanto ha portato fortuna agli interpreti che lo hanno preceduto come Hugh Grant e Colin Firth. La donna della sua vita è interpretata da Rachel McAdams che porta sullo schermo una giovane americana rimasta conquistata dalle maniere un po buffe e talora strane di un ragazzo simpatico e pieno di autoironia. Brillante e molto divertente, nonostante il suo presupposto fantasy Questione di tempo è un film molto umano dalla forte matrice esistenziale che sfrutta l alibi pseudo fantascientifico per una storia in grado di divertire, ma anche di commuovere e di mettere lo spettatore davanti alla fatidica domanda: Cosa faresti se avessi più tempo?. Una risposta che, da quanto vediamo, porta con sé molte inevitabili risate, ma anche tantissime emozioni. Torna il mago della commedia romantica Richard Curtis con un nuovo film dopo i successi di Notthing Hill, Quattro matrimoni ed un funerale e Love Actually. Questione di tempo 21 Questione di tempo (About Time, UK, 2013) Regia di Richard Curtis, Con Domhall Gleeson, Rachel McAdams, Bill Nighy 123, Universal, Commedia 7 NOVEMBRE SCATTA IL QR CODE

12 The Canyons Tratto dal romanzo di Bret Easton Ellis, arriva sugli schermi l ultimo film del grande Paul Schrader interpretato da una Lindsay Lohan sexy e irresistibile sullo sfondo di una Hollywood decadente Presentato all ultima edizione del Festival di Venezia, The Canyons è un thriller noir ambientato a Los Angeles che esplora l ossessione per il sesso e per l ambizione in una Hollywood decadente, dove la scintillante Mecca del cinema, è trasformata in un luogo desolato dove i Social Media hanno rimpiazzato la voglia di grande schermo e di cinema. Al centro della trama la turbolenta relazione tra Tara (Lindsay Lohan) una giovane aspirante attrice, e Christian (James Deen) un giovane e ricco produttore di film. La vicenda si complica quando nella vita di Tara si riaffaccia il suo ex, Ryan (Nolan Funk), in un escalation di sangue, violenza, paranoia e crudeli giochi mentali che ruotano intorno alla sensualità tormentata della protagonista. Un altra storia perfetta per Schrader regista e sceneggiatore che a pieno titolo può essere definito come uno degli ultimi autori puri del cinema americano, e che nel suo passato ha diretto film come American Gigolò, Auto Focus e Affliction, nonché sceneggiatore di tanti film di Martin Scorsese come Taxi Driver e Toro Scatenato. Sono sempre stato interessato a personaggi che hanno un certo grado di consapevolezza a proposito di chi siano e di quello che vogliano. Poi, accade qualcosa che taglia le gambe alla loro idea, aprendo un nuovo scenario. Osserva Schrader Sono convinto che il cinema segni in qualche maniera l amplificazione delle contraddizioni dei ruoli. Spesso, però, tali figure fermandosi a riflettere, sanno di avere qualcosa che non va. Il cinema di Schrader racconta, spesso, personalità complesse e tortuose che incontriamo in momenti molto difficili. Non è un caso che il regista, una decina di anni fa, abbia diretto a Roma una versione del prequel dell Esorcista in seguito rimontata da altri Sono cresciuto credendo a Satana e all Inferno. Cosa che non faccio più. Credo, però, ancora nel potere della loro metafora. Aggiunge. A proposito della Star del suo film, Lindsay Lohan, il regista ammette che l attrice americana, sebbene molto brava, possa risultare imprevedibile, ritardataria, capricciosa e dimostrare una passione per gli psicodrammi. Al tempo stesso, però, ha un qualcosa che impedisce di toglierle gli occhi di dosso. La sua magia e il suo mistero sono paragonabili a quelli di Marilyn Monroe. Conclude. 23 The Canyons (Id. Usa, 2013) Regia di Paul Schrader con Lindsay Lohan, James Deen, Nolan Funk, Tenille Hou, Gus Van Sant 99', Adler, Thriller Noir 14 NOVEMBRE SCATTA IL QR CODE

13 Siamo a Parigi. In una strada piena di foschia una lunga carrellata ci accompagna sotto la pioggia all interno di un teatro dove un regista ha appena finito di fare una serie di provini per il prossimo spettacolo in cartellone, Venere in pelliccia, di cui sta cercando la protagonista. E stanco e irritato, si lamenta al telefono del basso livello delle candidate ed è preoccupato di non riuscire a trovare la sua Vanda. Adesso può finalmente tornare a casa, per andare a cena con la sua compagna. Ma in quel momento arriva in teatro una donna tutta trafelata chiedendo di poter fare l audizione. Thomas, il regista, non ne vuole sapere. I provini sono finiti. E tardi e non ha tempo da perdere. Ma la donna, che dice di chiamarsi Vanda, non molla: insistente, volgare e decisamente stupida, ma è pronta a tutto per ottenere la parte. Lui cede, più per liberarsi di lei che per darle una chance. Ed accade subito una specie di miracolo. La donna si trasforma immediatamente, tira fuori un costume che ha portato con sé, e comincia a recitare le prime battute. La prova continua, il regista interpreta l uomo, mentre l attrice neanche ha bisogno del copione, conosce perfettamente il personaggio (che tra l altro ha il suo stesso nome), e conosce tutte le battute a memoria. L audizione continua, anche se la prova ed il confronto dei rispettivi ruoli, entra ed esce dal testo per intersecarsi con le loro vite, in un gioco erotico di seduzione e sottomissione, di realtà e illusione. Dopo Carnage, scritto da Yasmina Reza, Roman Polanski porta al cinema una nuova opera di impianto teatrale tratta dal celebre romanzo di Leopold Von Sacher-Masoch, pilastro della letteratura sado-maso che sconvolse la buona società degli anni di fine ottocento con la storia autobiografica di un rapporto tra una donna dominatrice ed un uomo vittima. Solo due attori in scena, scenografia e luci teatrali, sceneggiatura - firmata dallo stesso Polanski con David Ives da una commedia di quest ultimo, in costante movimento - tra colpi bassi e colpi di scena, e registri che si modificano continuamente con l evolvere dei personaggi e del loro rapporto. Cinema sul teatro, e cinema sul cinema, con una viscerale lettura del rapporto tra regista e protagonista, un rapporto infinito di seduzione e sottomissione reciproca, realtà e finzione che si sovrappongono. Non a caso la protagonista Emmanuelle Seigner, che si muove con straordinaria naturalezza tra le due opposte Vande, è anche la moglie di Polanski. Mathieu Amalric invece interpreta anche fisicamente lo stesso Polanski, ovviamente più giovane, un regista che pensa di poter plasmare la sua attrice secondo i suoi piani, con una punta di orgoglio maschile. Dopo Carnage, Roman Polanski porta al cinema una nuova opera di impianto teatrale tratta dal celebre romanzo di Leopold Von Sacher-Masoch, un raffinato gioco di seduzione e predominio. Venere in pelliccia 25 Venere in pelliccia (La Vénus à la fourrure, Francia, 2013) Regia di Roman Polanski Con Emmanuelle Seigner, Mathieu Amalric 96, 01 Distribution, Drammatico. 14 NOVEMBRE SCATTA IL QR CODE

14 Dopo gli Avengers ritroviamo il personaggio dei fumetti Marvel in una battaglia per salvare il regno di suo padre da un nemico molto pericoloso se non addirittura imbattibile senza l aiuto di qualcuno del quale, forse, non ci si può fidare. Esattamente come è successo con Iron Man 3 anche il nuovo film sul personaggio di Thor si apre con eventi accaduti un anno dopo The Avengers e la battaglia che ha devastato New York. Questa volta troviamo il figlio di Odino, dio del Tuono, mentre sta combattendo per salvare tutti i Nove Regni da un misterioso nemico più antico dello stesso Universo. Allo stesso tempo, una malvagia razza proveniente da Svartafalheimr (uno dei nove regni), gli elfi oscuri guidata da Malekith, portato sullo schermo dall ex Doctor Who, Christopher Eccleston, è alla ricerca della vendetta contro Asgard e vuole trascinare l intero universo nei recessi più profondi dell oscurità. Di fronte ad un nemico perfino più potente di Odino e di tutti i leggendari guerrieri di Asgard, Thor dovrà riunirsi alla sua amata, la dottoressa Jane Foster abbandonata sulla Terra in condizioni di pericolo estremo. Come se non bastasse, poi, l unica possibilità che gli è rimasta per salvare tutto è quella di liberare suo fratello, l infido Loki che da un anno sconta la pena delle sue malefatte e del tradimento. Lacerato dall affetto per Loki con cui è cresciuto e il timore che questo possa approfittare della situazione e tradirlo ancora così come ha già fatto con il suo Re e il suo popolo, Thor si prepara, dunque, ad un pericoloso viaggio che lo costringerà, probabilmente, ad un sacrificio estremo che solo un grande Re potrebbe scegliere di compiere. Da notareche anche questa volta la Marvel ha voluto un grande cast intorno al protagonista Chris Hemsworth: Antony Hopkins torna nel ruolo di Odino, padre del dio del tuono cui ha donato il martello Mjolnir. Sua moglie è interpretata da Rene Russo, mentre ritroviamo Idris Elba, attualmente sugli schermi mondiali nei panni di Nelson Mandela, nel personaggio del guerriero Heimdall. Jamie Alexander è la splendida e ambigua dea Sif, mentre Ray Stevenson (Rome,The Punisher War Zone) torna nel ruolo amatissimo dai fans, di Volstagg. Oltre all attore giapponese Tadanobu Asano, vincitore a Venezia del Premio come Migliore Attore di Orizzonti, alcuni anni fa, ritroviamo anche Stellan Skaarsgaard e ovviamente Nathalie Portman come grande amore di Thor, ovvero la Dottoressa Foster. Girato tra i paesaggi vulcanici dell Islanda, le pietre di Stonehenge e il sole del Sud degli Stati Uniti, Thor Il Regno delle Tenebre ha utilizzato anche una lingua scritta appositamente per il film e parlata dagli alieni nemici di Asgard. Gli attori Christopher Eccleston e l ex modello britannico Adewale Akinnuoye Agbaje hanno dovuto memorizzare alcune scene in questo linguaggio inventato per le riprese. THOR the dark world 27 Thor The dark world (USA, 2013) Regia di Alan Taylor Con Chris Hemsworth, Nathalie Portman, Tom Hiddleston, Anthony Hopkins, Christopher Eccleston, Stellan Skarsgaard 112, The Walt Disney Company, Supereroi 20 NOVEMBRE SCATTA IL QR CODE

15 La storia di due tacchini molto coraggiosi che viaggiano nel tempo per cambiare il corso della storia ed eliminare per sempre il tacchino dal menù del Giorno del Ringraziamento. Free Birds tacchini in fuga In una pittoresca fattoria di famiglia, un gruppo di tacchini vive una tranquilla e appagata vita incentrata sul mais. Tutto ciò di cui si preoccupano è il momento del pasto distribuito da un fattore che, sono tutti certi, li condurrà al Paradiso dei Tacchini. Tutti tranne Reggie, loquace pennuto irriverente e per niente contento degli eccessi nutrizionali della vita nella fattoria, che si ritrova presto emarginato dal resto del gruppo. La vita di Reggie cambia per sempre quando riceve un inaspettata visita dal Presidente degli Stati Uniti d America che lo vuole come tacchino graziato. Ciò significa vivere una comoda vita a Camp David, completa di Tv on demand e pizza al formaggio. Come tacchino graziato Reggie trova la sua dimensione perfetta dove, lui e solo lui, è finalmente il capo. Questo finché Reggie non viene improvvisamente risvegliato dal suo sogno da Jake l accanito fondatore e unico membro del Fronte per la liberazione dei tacchini. Jake ha una sola missione: cambiare la storia per sempre e salvare tutti i tacchini. Ma non può farlo da solo: una missione del genere ha bisogno di una mente e di un braccio, per questo deve assoldare Rege. E il nostro destino! dichiara al dubbioso Reggie. Al rifiuto di Reggie di abbandonare la sua nuova vita di lussi, Jake lo rapisce, insieme irrompono in un laboratorio governativo segreto e rubano una macchina del tempo di nome S.T.E.V.E. che li porterà indietro al 1621, prima del primo Ringraziamento. 29 Sfortunatamente appena arrivati nel passato cadono nelle grinfie del Comandante della Colonia di Plymouth, Myles Standish un avido cacciatore che persegue la sua missione di catturare il più alto numero di tacchini per sfamare i coloni e i loro alleati nativi per l imminente Festa del Raccolto. Prima che Jake e Reggie diventino la portata principale della festa di Standish, vengono salvati da Jenny bella e determinata figlia del Comandante dei Tacchini Ribelli, Broadbeck Jenny conduce i due al confine della foresta dove il resto dei tacchini si nasconde dai Pellegrini. Jake deve spiegare al gruppo il piano e convincerli a seguirlo nella sua missione di cambiare la storia, mentre Reggie, innamoratosi di Jenny, sembra ormai seguire una missione tutta sua. Ispirato dal coraggio di Jenny, Reggie conduce un rischioso attacco al villaggio dei Pellegrini per liberare i loro compagni prigionieri. Il loro salvataggio va però a monte dal momento che il piano di Jake spinge Standish e i suoi cacciatori verso i ribelli mettendo in pericolo Jenny, la sua famiglia e tutti i tacchini. Costernato Reggie torna al presente con S.T.E.V.E, seguendo la sua unica filosofia che da sempre è Meglio soli che male accompagnati. Ma la sua vita a Camp David non è più la stessa senza Jenny e Jake. Reggie realizza finalmente che la pazza missione di Jake è il suo destino e lui e S.T.E.V.E. decidono di tornare indietro per aiutare Jake a togliere per sempre i tacchini dal menu. Tra le voci originali quella di George Takei, il Signor Sulu di Star Trek. Free Birds Tacchini in fuga (Id. Usa, 2013) Regia di Jimmy Hayward con le voci originale di Owen Wilson, Wody Harrelson, Amy Poehler, George Takei, Colm Meaney 91, Adler, Animazione 28 NOVEMBRE SCATTA IL QR CODE

16 Il regista di Costantine e Io sono leggenda dirige Jennifer Lawrence nei panni della protagonista della saga ispirata dai romanzi di Suzanne Collins Hunger Games La ragazza di fuoco Dopo avere vinto l Oscar per The Silver Lining Playbook Il Lato Positivo Jennifer Lawrence che ha compiuto 23 anni il giorno di Ferragosto, torna nella saga che l ha resa una star e di cui sta girando i due capitoli finali intitolati rispettivamente Il canto della rivolta parte 1 e Il canto della rivolta parte 2. La storia inizia alla fine di quel primo capitolo in grado di conquistare il pubblico di tutto il pianeta: Katniss Everdeen è nuovamente a casa dopo aver vinto i Settantaquattresimi Hunger Games insieme al compagno Peeta Mellark (Josh Hutcherson). Ogni anno tra le rovine di quello che fu il Nord America, lo stato di Panem obbliga ognuno dei suoi dodici distretti a mandare un ragazzo e una ragazza a competere agli Hunger Games. In parte spettacolo insolito e violento, in parte evento strategico della politica repressiva del Governo, gli Hunger Games sono un evento televisivo nazionale nel quale i Tributi devono combattere gli uni con gli altri per la sopravvivenza. Katniss è, dunque, consapevole di avere vinto una sfida incredibile, ma adesso lei e Peeta devono fare il Tour dei Vincitori attraversando tutta Panem. Lungo la strada, Katniss sente che una rivolta è vicina, ma la città di Capitol è ancora sotto controllo, il presidente Snow sta preparando i nuovi Hunger Games, che avranno delle regole speciali e che potrebbero rappresentare l occasione perfetta per dare vita ad una vera e propria rivoluzione. Questo nuovo film parte da un presupposto interessante: Katniss ha vinto. Ma è davvero salva? Dopo la settantaquattresima edizione degli Hunger Games, l implacabile reality show che si svolge a Panem ogni anno, lei e Peeta sono, miracolosamente, ancora vivi. Katniss dovrebbe sentirsi sollevata, perfino felice. 31 Dopotutto, è riuscita a tornare dalla sua famiglia e dall amico di sempre, Gale. Invece nulla va come Katniss vorrebbe. Gale è freddo e la tiene a distanza. Peeta le volta le spalle. E in giro si mormora di una rivolta contro Capitol City, che Katniss e Peeta potrebbero avere contribuito a fomentare. La ragazza di fuoco è sconvolta: ha acceso una sommossa. Ora ha paura di non riuscire a spegnerla. E forse non vuole neppure farlo. Mentre si avvicina il momento in cui lei e Peeta dovranno passare da un distretto all altro per il crudele Tour della Vittoria, la posta in gioco si fa sempre più alta. E parte da quell amore che è veramente al centro sia dei romanzi che della serie cinematografica, diventata in breve tempo un vero fenomeno paragonabile per forma e attenzione a quello di Twilight. Del resto visto il successo del primo film realizzato con circa ottanta milioni di dollari, la produzione ha pressoché duplicato il budget arrivando centocinquanta milioni di dollari per realizzare un secondo capitolo molto più spettacolare e avvincente. Girato tra il New Jersey, la Georgia e le Hawaii, Hunger Games La ragazza di fuoco è presentato in anteprima al Festival di Roma diretto da Marco Muller con una Premiere dove sono previsti la stessa Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth ed il regista Francis Lawrence che nonostante lo stesso cognome non ha alcuna parentela con la sua affascinante protagonista. Hunger Games La ragazza di fuoco (Hunger Games Catching Fire, USA, 2013) Regia di Francis Lawrene con Jennifer Lawrence, Liam Hemsworth, Josh Hutcherson, Elizabeth Banks, Donald Sutherland 146, Universal, Azione, Fantasy, Fantascienza 27 NOVEMBRE SCATTA IL QR CODE

17 HUNGER GAMES: LA RAGAZZA DI FUOCO NE ( THE HUNGER GAMES: CATCHING FIRE ) CASTING CON E DI DELLA GRAFIA DIRETTO DA PRODUTTORI ESECUTIVI SUPERVISORE ALLE MUSICHE PRODOTTO DA laragazzadifuocofilm.it MUSICA DI TRATTO DAL ROMANZO LA RAGAZZA DI FUOCO DI COSTUMI DI SCENEGGIATURA DI MONTAGGIO DI E

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE 2015-2016 CORSO ANNUALE 2015-2016 SILVIA PALLINI Credo che ogni creatura che nasce su questa nostra Terra, sia un essere meraviglioso, unico e

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

La filosofia del viaggio nel tempo ROBERTA SPARROW

La filosofia del viaggio nel tempo ROBERTA SPARROW La filosofia del viaggio nel tempo di ROBERTA SPARROW Traduzione a cura di Paolo Xabaras Montalto In lingua originale lo trovate sul sito ufficiale del film: http://www.donniedarko.com o presso il sito:

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

CIO CHE SPINGE L UOMO

CIO CHE SPINGE L UOMO CIO CHE SPINGE L UOMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU COME PERCEPIAMO IL MONDO INTORNO A NOI COSA CI SPINGE? Cosa ci fa agire, cosa ci fa scegliere un alternativa piuttosto che un altra, cosa ci attrae e

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD CHIARA DE CANDIA chiaradecandia@libero.it 1 IL CONCETTO DI SE È la rappresentazione delle proprie caratteristiche e capacità in relazione

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni PIANO DI L ETTURA IL LUNEDÌ SCOMPARSO Silvia Roncaglia Dai 5 anni Illustrazioni di Simone Frasca Serie Arcobaleno n 5 Pagine: 34 (+ 5 di giochi) Codice: 978-88-384-7624-1 Anno di pubblicazione: 2006 L

Dettagli

Kamon & Drive Garuburn

Kamon & Drive Garuburn Kamon & Drive Garuburn Drive Garuburn È il B-Daman dall emblema Uccello di Fuoco. Solitamente è calmo e rimane al fianco di Kamon, il ragazzo dal sangue caldo, anche se ogni tanto il suo carattere irascibile

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Ogni essere umano uomo, donna, bambino, bambina è immagine di Dio; quindi ogni essere umano è una persona

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA Confesso tutta la mia difficoltà a presentarvi questo brano che ho pregato tante volte. La paura è quella di essere troppo scontata oppure di dare troppe cose per sapute.

Dettagli

Guai a me se non predicassi il Vangelo

Guai a me se non predicassi il Vangelo Guai a me se non predicassi il Vangelo (1 Cor 9,16) Io dunque corro 1 Cor 9,26 La missione del catechista come passione per il Vangelo Viaggio Esperienza L esperienza di Paolo è stata accompagnata da un

Dettagli

Nel ventre pigro della notte audio-ebook

Nel ventre pigro della notte audio-ebook Silvano Agosti Nel ventre pigro della notte audio-ebook Dedicato a quel po di amore che c è nel mondo Silvano Agosti Canti Nel ventre pigro della notte Edizioni l Immagine Nel ventre pigro della notte

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Che cosa provoca una commozione cerebrale?

Che cosa provoca una commozione cerebrale? INFORMAZIONI SULLE COMMOZIONI CEREBRALI Una commozione cerebrale è un trauma cranico. Tutte le commozioni cerebrali sono serie. Le commozioni cerebrali possono verificarsi senza la perdita di conoscenza.

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

Piermario Lucchini. L importante è che sia... sveglio!

Piermario Lucchini. L importante è che sia... sveglio! Piermario Lucchini L importante è che sia... sveglio! Libri Este 2009 Edizioni E.S.T.E. S.r.l Via A. Vassallo, 31 20125 Milano www.este.it info@este.it Prima edizione: novembre 2009 Copertina di Laura

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli