DISTRIBUZIONE GRATUITA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DISTRIBUZIONE GRATUITA"

Transcript

1

2

3

4

5 mensile di informazione curiosità, cultura intrattenimento LUGLIO 2015 n 7 anno XII DISTRIBUZIONE GRATUITA in copertina: LUIGI LIBRA ph. fornite da L. Libra DIRETTORE RESPONSABILE GIGI MIRTO EDITORE WALTER D ERRICO DIREZIONE, REDAZIONE E AMMINISTRAZIONE V. A. MORO, ARADEO (LE) TEL FAX PROGETTO GRAFICO BARBARA BARRAFATO STAMPA OFFICINE GRAFICHE COPERTINO (LE) TEL DISTRIBUZIONE ITALIAN SERVICE GROUP LECCE TEL CONCESSIONARIA PER LA PUBBLICITÀ BIT HOUSE INFORMATICA TEL FAX REG. TRIBUNALE LECCE N 873 DEL 26/11/04 ISCRIZIONE AL ROC N DEL 3/12/05 CHIUSO IN TIPOGRAFIA IL 30/06/2015 La direzione del giornale non risponde del contenuto degli articoli e delle inserzioni e declina ogni responsabilità per Le opinioni dei singoli articolisti e per Le inserzioni trasmesse da terzi i quali se ne assumono Le responsabilità di fronte alla Legge. i diritti di proprietà Letteraria e artistica sono riservati. non è consentita La riproduzione, anche se parziale, di testi, documenti e fotografie senza autorizzazione. La collaborazione è aperta a tutti, ma in nessun caso instaura un rapporto di Lavoro ed è sempre da intendersi a titolo gratuito e di volontariato. 6 dalla copertina \ Luigi Libra un cantante napoletano verso Hollywood 7 cinema news \ La morte della Divina Creatura. Addio a L. Antonelli 9 cinema nelle sale \ I film di Luglio 11 musica intervista \ Fabrizio Ariatta 13 libri intervista \ Fiorentino Federico Fabbri 14 medicina naturale \ Proteggi il tuo cuore a tavola con la dieta mediterranea \ Il potere della natura avocado, olio di oliva, burro di karitè ed equiseto 15 medicina naturale \ Post sbornia? Tanta acqua, cardo mariano, vitamina B e miele \ Le proprietà del magnesio 18 report \ Violenza sulle donne. Lui la picchia, lei viene condannata. \ Via libera all eutanasia di un tetraplegico francese. \ Tares (oggi) Tari, annullata dalla commissione tributaria provinciale di Lecce \ Nuovo capitolo della vicenda dei dirigenti Illeggittimi \ Allarme MERS, il virus che preoccupa l oriente. \ Acrilammide nelle patatine fritte e biscotti: è pericolosa per la salute. 20 cultura e sport \ Il Panathon con la scuola, la federcalcio, gli arbitri ed i giornalisti per promuovere l etica nello sport. 21 we music \ The Kolors vincono Amici...ma non solo 21 cinema recensione \ Fury. Brad Pitt 22 musica recensione discografica \ Ditutto approda nella dance-floor estiva con passion 25 evento \ Miss Mondo Italia Gallipoli, città bella, incorona Greta Galassi 29 night life \ A Milano il martedì notte è One Night Fidelio 30 invito alla lettura \ Un uomo pieno di iniziative 30 oroscopo \ L oroscopo di Luglio

6 6 dalla copertina LUIGI LIBRA UN CANTANTE NAPOLETANO VERSO HOLLYWOOD Luigi Libra 'uomo. Il tuo percorso umano. il mio percorso umano si racchiude in un'unica parola: cristiano. mi definisco e sono un uomo cristiano che crede nell amore e in tutto ciò che cristo ci ha regalato e quando parlo di gesù cristo credo di non dover aggiungere più nulla, la mia più grande scuola umana si chiama così gesù.avere la possibilità di dare la possibilità e sempre stato il mio motto fin da ragazzino...in molti appaiono 'santi' soprattutto in tv quando la lucetta rossa della telecamera si accende, ma poi nella vita la maggior parte di loro sono più demoni che altro credetemi ma soprattutto fidatevi. Luigi Libra 'artista'. La tua storia. Luigi Libra artista? La mia passione per questa linfa vitale chiamata musica nasce da quando ero nel grembo di mia madre. ho sempre amato questo lavoro, mi e stato donato dall alto, mia madre lo ha custodito in grembo ed io l ho coltivato, tutto qua. il resto lo scoprirete leggendo il libro no? altrimenti vi svelo tutto adesso che senso ha, il libro è in uscita, come diceva una mia compaesana in una nota pubblicità televisiva è bello e buono accattatavillo (traduco compratelo) A chi diresti grazie? be direi grazie prima di tutto a Luigi che ha sempre creduto in Libra sopportandolo giorno e notte,essendo il suo più grande amico, confidente e fan ecco l amico di sempre un anima importante per Libra, Libra combattivo testardo e tenace, concluderei anche rompiscatole, ma sono gli ingredienti giusti per combattere in questa vita molto bella e romantica ma spesso molto strana e ambigua,ricca di squali e persone assurde pronte a metterti i bastoni tra le ruote, ma chi la vince no? e un po come dice toto 'signori si nasce ed io lo nacqui ma comunque concludendo la risposta,un grazie infinito va sicuramente a colui che ha sempre creduto in me dico sempre, dandomi la possibilità di emergere credendo in me, lui? chi e? si chiama paolo Limiti ho detto tutto. Cosa hai perso per strada come uomo e come artista? credo di non aver perso nulla per strada, anzi si conquistano cose nuove nel crescere e nel valutare tutto ciò che ti accade, questo a mio modestissimo parere...nel mio lavoro si conoscono nuovi volti, si vivo o nuove avventure e si fanno nuovi amici ma anche nemici..da qui trai energie positive e non... gli amici ti aiutano ti sostengono in tutto ciò che credi e fai perché sono li, fanno parte di te e della tua vita, i nemici hanno un compito fondamentale. te lo descrivo come il poliziotto e il ladro, se non ci fossero i ladri i poliziotti non avrebbero motivo di esistere... Il tuo legame con Napoli il mio legame con napoli e come faccio a spiegarvelo così in 'ddoje parole'? napoli per conoscerla bisogna viverla respirarla in tutte le sue sfaccettature, come ha detto il grande pino,' napule è mille culure', e ha proprio ragione, quando la mia amica giornalista e scrittrice serena albano che ha avuto oltretutto la bella e brillante idea di scrivere un libro su di me, mi ha fatto questa domanda, le ho risposto così napoli è una 'donna meravigliosa', unica oserei dire, tutti sono convinti di fare l'amore con lei, ma non è così...spesso la stuprano soltanto trattandola male e 'Lei'? Lei rimane lì immobile ferma a lasciarsi sfruttare a volte senza però morire mai. immutabile nel suo fascino eterno. Quali sono gli artisti che ti hanno ispirato? Musica, Cinema, televisione. Raccontaci le tue passioni in tali ambiti. Preferenze e Miti.

7 7 sono cresciuto appunto con un amore infinito per la mia città e per la sua calura musicale e cinematografica, soprattutto per gli anni 50 dove il galateo ed il perbenismo facevano da padroni, ho amato moltissimo ugo calise cge è stata una penna importantissima per napoli cito, tanto per, un suo capolavoro 'na voce na chitarra e o poco e luna ', un successo internazionale, renato carosone che ha portato un allegria intelligente alla musica partenopea, uomo geniale e potrei citarne molti altri che in un certo qual modo mi hanno nutrito con la loro arte, appassionato allo swing e alla 'classica' internazionale. mi sono praticamente dissetato con frank sinatra e dean martin, per tornare a casa mia, totò, peppino de filippo, fino ad arrivare all animo puro di massimo trosi, per non parlare del 'napoletano internazionale' di pino daniele, be insomma son cresciuto bene no? direi poi amo molto michael bublè e se parliamo di artisti di oggi mi ispira molto Luigi Libra.. (ride, ndr) Un'eventuale e possibilissima tua carriera internazionale. Come la immagini? un'eventuale mia carriera internazionale la immagino e basta...vorrei percorrere e ripercorrere tutti quei posti che hanno sete di buona musica acustica, vorrei portare la mia napoletanità in giro per il mondo, la immagino comunque ricca di sorprese, ma soprattutto la immagino con tutti i miei amici cari di viaggio che sarebbero i miei illustri musicisti, uomini di grande spessore artistico e di gran cuore...solo gente così può far suonare l anima degli strumenti e non solo le corde e vorrei elencarli uno ad uno: batteria mirko de maio-basso, corrado calignano-chitarre e plettri nunzio veneruso-pianoforte e direzione musicale marco fiorenzano-tromba e flicorno gianfranco campagnoli. ecco come immagino il mio tour internazionale, cosa volere più dalla vita? Il tuo nuovo progetto da dove nasce e cosa lo ha ispirato. il mio nuovo progetto nasce dal cuore e da questo appunto grande amore per la mia città potrò essere anche ripetitivo ma lo dirò sempre ovunque e comunque, onorato e fiero di essere prima napoletano poi italiano, il progetto si chiama 'Luigi Libra - napoli e l incanto melodico degli anni 50', ho avuto in questa avventura il piacere di avere con me dei grandi amici di viaggio come teddy renofausto cigliano-peppino di capri-gloria christian, personaggi che appunto hanno vissuto quegli anni e che hanno cantato e narrato i propri successi. e stato bellissimo rivedere dopo 10 anni dall ultima volta che ci siamo visti ferruccio merk alias teddy reno novantenne uomo simpaticissimo ma soprattutto ancora carico di vitalità e con una voce ancor più bella, abbiamo duettato insieme in questo meraviglioso viaggio col brano che lui allora portò al successo statte vicino a me brano oltretutto che face da colonna sonora al grande film toto peppino e la malafemmena e che dove lo stesso reno ne fu protagonista. fausto cigliano nobile cuore e uomo di altri tempi duettiamo insieme in na voce na chitarra e o poco e luna una perla napoletana a mio parere e non solo. gloria christian sono sempre stato innamorato perdutamente di gloria e del suo modo elegante di cantare e non solo, abbiamo inciso insieme Luna caprese, be molti non sanno che prima ad incidere luna caprese fu appunto gloria e poi da peppino di capri. allora quante cose devo svelarvi ancora? direi basta il resto qualora lo vogliate, lo scoprirete solo acquistando questo piccolo racconto che nasconde grandi cose, compratelo,e' un cofanetto completo (Libro-cd-dvd) edito da graus. il progetto ha poi una seria iniziativa benefica, parte del ricavato del progetto andrà all associazione onlus italians for darfur. concludo dicendo grazie di cuore a tutti coloro che hanno permesso di portare a termine questa impresa, perché credetemi è stata una vera impresa, ma uno special thanks va a una persona a me molto cara, direi di più perché per me è stata e rimarrà tutto 'mia madre' alla quale ho dedicato questo meraviglioso viaggio napoletano. mia madre? ieri la persona più importante della mia vita, oggi? L angelo più bello che protegge la mia vita. ciao mamma grazie. grazie a ditutto per questa fantastica chiacchierata anche se non vi ho detto proprio tutto, ma sarà per la prossima volta Luigi Libra musicalmente a servirvi sempre. dt La morte della 'Divina Creatura' Addio a Laura Antonelli muore un'icona sexy del nostro cinema. bella, elegante e sensualissima la divina Laura antonelli nell'immaginario degli italiani è' stata e rimarrà una delle attrici più sensuali del nostro cinema. mai super-star come le leggende internazionali Loren e Lollobrigida, nemmeno mai vicina alla caratura di stelle da esportazione come virna Lisi e claudia cardinale, la antonelli è stata invece al pari di ornella muti (che la sostituirà nel 'gusto' degli italiani verso la fine degli anni 70) un'icona assoluta di sensualità e fascino. a differenza della muti però la antonelli non ha saputo conservare bellezza e popolarità, anche perché forse non è mai riuscita ad ottenere una visibilità così internazionale come ornella. resta la sua bellissima carriera, fatta di tanti film anche importanti, su tutti l'iconico 'malizia' di salvatore samperi (1973). diretta in importanti film da registi entrati nella storia del cinema ('sessomatto', di dino risi (1973),'mio dio come sono caduta in basso!', di Luigi comencini (1974),'divina creatura', di giuseppe patroni griffi (1975), 'L'innocente', di Luchino visconti (1976),'gran bollito', di mauro bolognini (1977), 'passione d'amore', di ettore scola (1981) ) la antonelli, dopo varie vicissitudini legati alla cocaina e ad interventi estetici mal riusciti, si era ritirata a vita privata chiedendo di essere dimenticata e conservando come amico del jetset solo Lino banfi. e' morta a Ladispoli a 73 anni,'divina creatura' che aveva chiesto l'oblio e che tutti noi avevamo ingratamente dimenticato.

8

9 cinema news ANNIE: LA FELICITÀ È CONTAGIOSA genere: commedia, drammatico durata: n.d. regia: WiLL gluck cast: Jamie foxx, cameron diaz, quvenzhané WaLLis, rose byrne, bobby cannavale, adewale akinnuoye-agbaje, david zayas, brad bong, zoe margaret colletti, eden duncan-smith trama: un miliardario decide di ospitare per una settimana nella propria villa, a scopo filantropico, La piccola orfana annie. La bambina riesce a conquistare il cuore del magnate che decide di adottarla. purtroppo, però, La perfida direttrice dell'orfanotrofio si oppone alla decisione. ispirato alla comic strip "LittLe orphan annie". PIXELS genere: genere: commedia, fantastico durata: n.d. regia: chris columbus cast: peter dinklage, adam sandler, michelle monaghan, Josh gad, kevin James, brian cox, sean bean, ashley benson, Jane krakowski, Lainie kazan, matthew Lintz trama: una razza aliena scambia Le immagini dei vecchi videogames per una dichiarazione di guerra e attacca La terra usando i giochi stessi come modelli per i Loro assalti. il presidente degli stati uniti chiama allora il suo amico d infanzia sam brenner (adam sandler), un campione di videogames negli anni 80, per difendere La terra. il destino del nostro pianeta è nelle mani di un improbabile team di nostalgici giocatori. BACKSTREET BOYS: SHOW 'EM WHAT YOU'RE MADE OF genere: documentario durata: 101' regia: stephen kijak cast: nick carter, howie dorough, brian LittreLL, a.j., mclean, kevin scott richardson trama: una visione da dietro Le quinte della popolare band dei "backstreet boys". IL RAGAZZO DELLA PORTA ACCANTO genere: thriller durata: 91' regia: rob cohen cast: Jennifer Lopez, ryan guzman, kristin chenoweth, John corbett, bailey chase, travis schuldt, ian nelson, hill harper, adam hicks, raquel gardner, Lexi atkins, Jack WaLLace, brian mahoney, kent avenido, brandon rush trama: poco dopo il divorzio, una donna si innamora di un giovane che si è appena trasferito sul Lato opposto della strada. presto, però, La Loro relazione prende una piega pericolosa... PAN genere: avventura, commedia, fantastico durata: n.d. regia: Joe Wright cast: hugh Jackman, amanda seyfried, rooney mara, garrett hedlund, nonso anozie, cara delevingne, paul kaye, Levi miller, kathy burke, adeel akhtar, Leni zieglmeier, Jimmy vee, Jamie beamish, harry Lister smith, Jack LoWden, Jack charles, taejoo na, kurt egyiawan, LeWis macdougall trama: il candidato all oscar hugh Jackman ("Les misérables") interpreta il malvagio pirata barbanera e il piccolo Levi miller quello dell orfanello portato sull isola che non c è, dove diventerà un eroe a capo della rivolta contro i malvagi pirati. una nuova e avvincente rilettura del personaggio senza tempo di peter pan, il ragazzo che non vuole diventare adulto, nato dalla penna di J. m. barrie. DURI SI DIVENTA genere: commedia durata: n.d. regia: etan cohen cast: WiLL ferrell, kevin hart, alison brie, mariana paola vicente, t.i., taryn terrell, paul ben-victor, patrick kearns, dan bakkedahl, gary owen trama: quando il manager James king (WiLL ferrell) che gestisce fondi di investimento viene inchiodato per frode e destinato ad un soggiorno al carcere di san quentin, il giudice gli dà 30 giorni per rimettere in ordine i propri affari. disperato, si rivolge a darnell LeWis (kevin hart) per riorganizzare il suo Lavoro, convinto che a poco servirà e che passerà La vita dietro Le sbarre. eppure malgrado per magre aspettative, darnell è un piccolo imprenditore ma gran Lavoratore che non ha mai ricevuto neanche una multa per divieto di sosta - figurarsi finire in prigione. insieme, i due uomini faranno qualunque cosa necessaria perché James possa "diventare tosto" e, nel processo, scopriranno quanto si sbagliavano su tante cose - compreso il giudizio che avevano L'uno dell'altro.

10

11 musica intervista 11 FABRIZIO ARIATTA Come ti sei avvicinato alla musica? il mio rapporto con la musica, con il canto in particolare, è piuttosto antico. i primi ricordi risalgono alle selezioni dello zecchino d'oro a 4 anni quando più volte, a metà delle mie esibizioni, mi fermavo per salutare mia mamma tra il pubblico. ero innocente, volevo solo cantare quelle canzoni nel momento e nel modo in cui decidevo io. Quali sono le figure musicali che hanno influenzato maggiormente il tuo cammino? i miei insegnanti di canto, numerosi e molto diversi tra loro, mi hanno impostato alla professione nel migliore dei modi e aperto il cuore alla musica. sono artisti veri. poi nel panorama musicale, a parte la donna della mia vita (anastacia) non ho figure musicali di riferimento. mi piace imparare da tutti, assorbire qualcosa da ogni genere musicale e sviluppare uno stile personale. Con quali aggettivi descriveresti la tua musica? positiva, propositiva, in continuo movimento. Libera da catene e costrizioni. di ascolto semplice ma sperimentale. Ci parli del tuo disco d esordio, titolato Tra Cielo e Terra? un album pensato interamente da me, quindi estremamente personale ma vicino alle vite di tutti. spirituale e materiale al tempo stesso, racchiude in sé tante sfumature della vita, tutto ciò che viviamo ogni giorno e che sta tra il cielo e la terra. insomma, la realtà. e' un album molto eclettico: lo acquisti e puoi stare certo che ti piaceranno almeno una o due canzoni a prescindere da quali siano i tuoi gusti. Qual è il brano al quale sei più legato e perché? DITUTTO si intitola nell'aria. inizialmente doveva essere il titolo dell'album, poi ne è diventato il perno centrale. e' un brano che vive di emozioni e sensazioni, prende la forma dell'anima di chi l'ascolta. vocalmente è molto impegnativo, per questo anche molto espressivo. e' la canzone che sta esattamente a metà tra il cielo la terra. I tuoi progetti futuri? tra cielo e terra è come un figlio: voglio vederlo crescere bene. voglio portarlo dal vivo il più possibile, è lì che mi esprimo al meglio. vicino alle persone, con la mia voce messa a nudo e le mie parole, per poter trasmettere quanto questo album ha da dare. non ho abbandonato il musical, per il quale ho studiato molti anni. ma intanto, come dico sempre... ogni occasione è buona per scrivere una canzone nuova. dt arriva ditutto.it city - supplemento a questo numero di ditutto.it magazine - che varca i confini del salento per arrivare nella città di palermo, prima tappa del nuovo progetto editoriale. all interno della rivista informazione, musica, curiosità, interviste e tanto altro ancora. semplice, compatto e diretto, ditutto.it city si può definire il fratellino di ditutto.it magazine. tante le aziende palermitane che hanno scelto di promuoversi da subito attraverso ditutto.it city, dimostrando una grande fiducia in questa nuova progetto editoriale. ditutto.it city sarà distribuito in versione cartacea nella città di palermo (si potrà trovare gratuitamente nei più importanti locali e punti d incontro della città) dalla società innovation time production, che sarà anche la concessionaria pubblicitaria della nuova rivista, mentre nella versione digitale sarà sfogliabile, sempre gratuitamente, sul portale ditutto.it da un qualsiasi pc, i-pad o i-phone.

12

13 libri intervista FIORENTINO FEDERICO FABBRI autore del Libro "maledette ortesie" - ed. Luoghinteriori Da dove prende spunto per le trame dei suoi libri? solitamente è un emozione che mi fornisce lo spunto per iniziare una storia. penso a come mi sentirei se accadesse una determinata cosa e a come mi comporterei se mi trovassi in una particolare situazione. a volte può essere uno spunto banale a dare il via ad una riflessione che poi si porta dietro mille emozioni. come nel caso di maledette ortensie che è nato quasi per caso osservando in una giornata di pioggia un giardino pieno di quei grandi fiori: ricordo perfettamente la sensazione di malinconia che ha accompagnato quella visione e il parallelismo che immediatamente mi ha portato a creare il personaggio del protagonista di questa storia, malinconico come quelle ortensie rosa. il resto, poi, è venuto da sé. Quando scrive ha già in testa tutta la trama? Sa già come si dipanerà la storia, ne conosce già il finale? devo dire che lascio molto spazio all improvvisazione, facendomi guidare più dalle sensazioni che non da un tracciato ben delineato. mi piace scrivere storie intime, introspettive, dove le emozioni dei personaggi diventano protagoniste della narrazione: sono queste che costituiscono la struttura del libro, lo scheletro che sorregge il racconto. nel caso di maledette ortensie ho cercato in ogni modo di calarmi nei panni del personaggio lasciandomi guidare dall istinto senza sapere esattamente dove questo mi avrebbe portato. L evoluzione della storia ha seguito il mio stato d animo e il finale che inaspettatamente ne è venuto fuori, ha sorpreso pure me, che all inizio non sapevo come avrei concluso il romanzo; in realtà mi sto rendendo conto che ogni lettore dà una sua personale interpretazione dell ultimo capitolo del libro, spesso assai diversa da quella che io ho immaginato scrivendolo ed è una cosa che mi lascia piacevolmente stupito, perché non pensavo che questo potesse accadere. Ama mettere molti riferimenti al reale nelle sue storie? Le mie storie affrontano tematiche comuni con cui ognuno di noi, per esperienza più o meno diretta, si è dovuto confrontare. ma, come ho detto prima, quello che a me interessa è entrare nell intimo dei personaggi per capire come la realtà che immagino incida sui loro comportamenti e sulle loro emozioni. il reale, nel mio caso, è anche il pretesto per scoprire, attraverso i protagonisti della storia, qualcosa di più su me stesso. Quanto sono autobiografici i suoi libri? direi poco, anche se alcuni lettori hanno pensato che maledette ortensie fosse un romanzo autobiografico, forse per alcune immagini che coincidono con tratti della mia vita reale. ma si tratta solo di piccoli riferimenti che mi hanno permesso di entrare più in sintonia con la storia, visto che per raccontare l esperienza di un abbandono e le emozioni che tale evento può provocare, era necessario immaginare che una cosa del genere fosse accaduta davvero nella mia vita. fortunatamente, la mia realtà è molto distante da quella del libro, tranne forse per la viscerale antipatia per le ortensie, che condivido con marco, il protagonista del romanzo. Quante ore al giorno scrive? Dove si mette? Quali cose aumentano la sua concentrazione e quali invece la distraggono? non ho tempi programmati per scrivere, anche se i giorni del fine settimana sono quelli in cui riesco a ritagliarmi un po di spazio in più da dedicare alla mia passione. in un angolo della sala da pranzo ho attrezzato una scrivania con computer e stampante: è quello il mio rifugio quando voglio scrivere. preferisco farlo al mattino presto o nel primo pomeriggio, quando in casa c è più tranquillità: accendo, anche in pieno giorno, la piccola lampada da tavolo gialla che mi ha accompagnato in tutti i traslochi fin qui fatti, infilo gli auricolari e faccio girare a ripetizione sempre la solita playlist, composta da una ventina di brani selezionati che mi aiutano a isolare i rumori di fondo tipici di un condominio di città e, al tempo stesso, a lasciare liberi i pensieri. in questo modo riesco a scrivere anche per diverse ore di seguito, o almeno fino a quando l ispirazione non mi abbandona. Parla di ciò che sta scrivendo con i suoi familiari? per maledette ortensie non è accaduto: ho fatto leggere a mia moglie e mia figlia il libro solo dopo averlo completato. diversamente, per il nuovo romanzo a cui sto lavorando, ho voluto condividere sia i confini della storia che anche alcune idee su come sviluppare i personaggi, anche perché sono state loro, le donne della mia vita, non troppo soddisfatte del finale di maledette ortensie, a convincermi della necessità di far sì che i molti interrogativi lasciati aperti nel libro trovassero una spiegazione. Scrive volentieri in solitudine? sì, assolutamente. io scrivo prima di tutto per me stesso: è un modo per essere sincero fino in fondo, senza alcun filtro e senza reticenze. un modo per guardarsi allo specchio e scoprire cose di sé altrimenti invisibili: ogni invasione di questo spazio intimo è un occasione di distrazione che allontana dall obiettivo. sono convinto che la solitudine sia un ingrediente fondamentale per affrontare questo percorso. Ha dei consigli da dare a chi inizia a scrivere? no, non mi sento di dare consigli, non ho l esperienza per farlo; casomai vorrei riceverne io di nuovi. il primo che ho ricevuto è stato quello di un addetto ai lavori che, senza neppure aver aperto il mio libro, ha detto che in giro ci sono troppi scrittori e troppo pochi lettori: l ho preso per un incoraggiamento ad andare avanti, pur consapevole che, nella realtà, era una invito a lasciar perdere. a chi inizia a scrivere, quindi, do solo un suggerimento: non arrendetevi e date vita alle vostre storie, perché non c è emozione più grande del poter condividere con i lettori quelle pagine che raccontano di voi, del vostro cuore, delle vostre emozioni. per me è stato così e mi auguro possa esserlo anche per chi, come me, ci crede fino in fondo. daniela Lombardi

14 14 medicina naturale I CONSIGLI DEL DOTTOR ROSARIO PORZIO PROTEGGI IL TUO CUORE A TAVOLA CON LA DIETA MEDITERRANEA proteggi il tuo cuore a tavola con la dieta mediterranea. non è uno dei tanti slogan che qualche campagna del ministero della salute porta avanti, è invece molto di più. L'american college of cardiology di san diego (con i ricercatori della 'harokopio university' di atene) ha evidenziato una ricerca scientifica sulla dieta mediterranea e la riduzione di molte patologie cardiache. il report scientifico internazionale ha coinvolto persone in un range di età compresa tra i 18 e gli 89 anni. sono stati analizzati le loro abitudini alimentari e i problemi cardiovascolari all'inizio dello studio e poi a 5 e 10 anni. coloro che si nutrivano con la dieta mediterranea o quanto meno con un'alimentazione molto vicina ad essa, mangiando costantemente ortaggi,verdure (soprattutto pomodori, il cui antiossidante licopene è protettivo per l'apparato cardiovascolare) pesce (ricco in omega 3), frutta (ricca di vitamine, polifenoli, bioflavonoidi, antociani dalle proprietà antiossidanti), olio di oliva (ricco di acido oleico e acidi grassi monoinsaturi oltre a polifenoli), hanno presentato quasi il 50% di rischio in meno di ammalarsi di patologie con benefici addirittura superiori a chi praticava una costante e moderata attività fisica senza però un'adeguata alimentazione. naturalmente c'e' da dire l'accoppiata dieta mediterranea-attività fisica moderata (circa 120/150 minuti a settimana) moltiplica gli effetti salutari su cuore, arterie e vene. i ricercatori hanno affermato:«il nostro studio dimostra che la dieta mediterranea è utile per tutti i tipi di persone, di entrambi i sessi, in tutte le età, e per tutte le persone sia in buona salute che non. La dieta mediterranea ha benefici diretti per la salute del cuore, in aggiunta ai suoi benefici indiretti nel trattamento di diabete, ipertensione e infiammazione». ma cosa predilige la dieta mediterranea? come bisogna alimentarsi e comportarsi? mangiare soprattutto proteine vegetali (verdure, ortaggi, legumi, semi oleosi) e per le animali preferire il pesce e qualche volta la carne bianca. possibile mangiare formaggi freschi e uova. evitare grassi saturi (burri, margarine e oli fritti) a favore di quelli vegetali insaturi (olio extra vergine d'oliva a crudo) ridurre l'assunzione delle quantità dei cibi da preferire e fare attività fisica moderata. nutrirsi di cereali, pasta, pane e riso possibilmente integrali assumere molta fibra alimentare (almeno 5 pasti al giorno tra frutta e verdura). evitare formaggi stagionati,insaccati, super alcolici, zucchero bianco e sale. concesso mezzo bicchiere di vino rosso al giorno che grazie al suo potente antiossidante resveratrolo sembra proteggere il cuore. IL POTERE DELLA NATURA una crema naturale antiossidante con le giuste proprietà antinvecchiamento (antiageing) deve avere specifiche caratteristiche, ecco perché per la mia crema antirughe ho scelto sostanze biologicamente molto attive e realmente efficaci. vediamo la composizione che ho preferito per ottenere un prodotto di sicura capacità contro la senescenza del viso e del decolleté. primo ingrediente importante: 'Le proteine idrolizzate del grano'. esse sono derivati dei chicchi di grano e rappresentano un complesso ultra-idratante unico, capace di legare acqua e di ottenere un importante potere filmante protettivo per trattenere il giusto grado di umidità all'interno dell'epidermide. altri componenti fondamentali nella formulazione della mia crema antirughe sono l'acido ialuronico e il collagene. L'acido ialuronico è un polisaccaride lineare non ramificato composto da un'unità disaccaridica che si ripete molte volte (unità formata da acido glucuronico e n- acetilglucosamina). una molecola di acido ialuronico riesce a tenere più o meno 100 molecole di acqua, con un grandissimo effetto idratante anche grazie al mantenimento fisiologico del tasso di umidità della pelle. L acido ialuronico inoltre ha proprietà riempitive delle piccole rughe. come nella maggioranza dei prodotti cosmetici l acido ialuronico è presente sotto forma di sodio ialuronato, perché l'acido ialuronico viene tamponato con soda caustica per avvicinare il ph alla neutralità. il collagene è tra le più importanti proteine strutturali del nostro corpo e il suo nome richiama la sua funzione di 'colla' degli elementi cellulari. formato da legami crociati di lunghissime catene aminoacidiche ( glicina, prolina, idrossiprolina e idrossilisina sono gli aminoacidi principali) il collagene aiuta a mantenere le caratteristiche strutturali dell'epidermide, aumentandone l'idratazione, la tonicità e l elasticità e prevenendo così la formazione delle rughe. una buona concentrazione di tocoferolo (vitamina e) e acido ascorbico (vitamina c) garantisce un buon effetto 'scavanger' (antiossidante) e potenzia l'attività' antiageing della crema antirughe che ho scelto. La presenza di olio d'oliva (frazione in saponificabile di olio di olea europaea ) e di olio di avocado (olio di persea gratissima) ottimizzano l'effetto antirughe. L'olio di olea europaea come quello di avocado è caratterizzato da un'alta concentrazione di acidi grassi polinsaturi tra cui acido oleico, linoleico, palmitoleico, palmitico, stearico, arachidico e miristico. La frazione in saponificabile di entrambi gli oli, la parte che ci interessa di essi,e' molto simile al sebo cutaneo e per questo motivo e' un componente molto importante della nostra crema perché aiuta a mantenere più giovane e tonica la pelle. tra le altre proprietà biologiche attive le avocatine dell'olio di avocado si comportano come inibitori della collagenasi, un enzima che distrugge le fibre di collagene. tra gli altri componenti attivi va ricordato l'estratto di equiseto,usato in altri ambiti come drenante naturale. il nome equiseto sta per "coda o crine di cavallo" (caratteristica forma della pianta) ed è noto come "argilla vegetale" per la sua ricca concentrazione minerale (soprattutto silice) e le sue conseguenti proprietà antirughe.

15 medicina naturale I CONSIGLI DELLA DOTT.SSA MATILDE ZACCHIA 15 POST SBORNIA? TANTA ACQUA,CARDO MARIANO, VITAMINA B E MIELE feste, serate pazze, abbuffate con fiumi di vino, spumante, champagne e superalcolici a go-go. ma cosa fare dopo una colossale sbornia? come smaltire i suoi deleteri effetti? cosa fare? prima di tutto bisogna bere tanta acqua, integrare sali minerali e soprattutto le vitamine del complesso b che sono anche detossificanti per il fegato. consiglio anche un integratore a base di cardo mariano per proteggere il fegato e ripulirlo,da assumere almeno per sette giorni dopo la sbornia. tanto riposo e possibilmente evitare farmaci a base di paracetamolo e nimesulide che aggravano lo stress epatico. L'alimentazione deve essere leggera per riportare la mucosa gastrica al suo originale stato di benessere. c'é uno studio britannico condotto dalla royal society of chemistry, guidato da John emsley, che sottolinea: mangiare miele può essere utile contro i postumi della sbornia. il merito sarebbe del fruttosio contenuto nel miele. L'alcol nel nostro organismo viene prima di tutto metabolizzato in acetaldeide, sostanza tossica trasformata poi in acido acetico, che a sua volta viene scomposto in anidride carbonica. L'effetto post-sbornia é dovuto proprio all'acetaldeide e la sbornia scompare quando questa viene metabolizzata in sostanze meno tossiche. il fruttosio del miele è utile per aiutare il corpo a metabolizzare meglio e più velocemente il miele. LE PROPRIETÀ DEL MAGNESIO oggi parliamo di un prezioso minerale, fondamentale per molte funzioni metaboliche, noto ai più per le proprietà antistress, anti crampi (con il potassio), utilizzato in molti integratori alimentari per la sindrome premestruale e in altri associato ai fosfolipidi della soia per l integrazione femminile post-menopausa... il contenuto corporeo di magnesio nell organismo adulto è di circa 25 grammi, il 60% è presente nelle ossa, il 39% nei comportamenti intracellulari e circa l 1% nei liquidi extracellulari in questo nostro incontro, scaveremo su altre proprietà dell eccezionale magnesio. infatti si è sottolineato recentemente in uno studio scientifico che le persone che mangiano spesso cibi ricchi di magnesio come verdure a foglie verdi, cereali integrali, banane noci e fagioli hanno un rischio più basso di avere uno stroke cerebrale, un ictus. questo secondo un analisi internazionale che ha coinvolto circa 250mila persone, lavoro promosso dall istituto karolinska a stoccolma, in svezia, e pubblicato sull american Journal of clinical nutrition. gli scienziati tra l altro non raccomandano di assumere un supplemento giornaliero di magnesio (anche se non lo proibiscono) ma di assumere la sostanza nutritiva direttamente dagli alimenti. L assunzione di magnesio nella dieta è inversamente associata al rischio di ictus, in particolare di ictus ischemico, ha scritto susanna Larsson, professore all istituto karolinska e portavoce del report scientifico. Larsson e i suoi colleghi hanno lavorato attraverso un database di ricerca che ha ottenuto informazioni in un range temporale di ben 45 anni. grazie poi a sette report internazionali pubblicati negli ultimi 14 anni, sono state monitorate 250mila persone negli stati uniti, in europa e in asia per circa 12 anni. circa di questi, il tre per cento, ha avuto un ictus nel tempo. dallo studio si è scoperto che per ogni 100 milligrammi di magnesio al giorno ingeriti da una persona, il rischio di un ictus ischemico, il tipo più comune, solitamente causato da un coagulo di sangue, è diminuito quasi del dieci per cento. La raccomandazione degli scienziati è per gli uomini e le donne che hanno superato i 30 anni di assumere rispettivamente 420 e 320 milligrammi di magnesio al giorno, a mio avviso anche attraverso gli integratori alimentari. La dottoressa matilde zacchia è La numero uno delle farmaciste italiane. specializzazioni, master, corsi di perfezionamento, 110 e Lode alla Laurea, La dottoressa matilde zacchia è risultata al primo posto nelle ultime graduatorie regionali dei concorsi per farmacia. La dottoressa affianca il dottor rosario porzio nella sezione 'consigli per il benessere' della nostra rivista.

16

17 summer 2015 I TRAPPETI DI PARDO 17 serata inaugurale per le terrazze di pardo, l area estiva dell esclusivo restaurant i trappeti di pardo. un raffinato aperitivo - realizzato dalla chef emanuele specchia ha incantato gli ospiti dei trappeti (all evento si accedeva solo con invito), regalando una serata esclusiva e dando il via all estate 2015 di questo rinomato ristorante salentino. una serata tra cocktail, aperitivo, arte, e tanti ospiti dal mondo della musica grazie alla collaborazione dell etichetta discografica arca del blues, che ha anche presentato il nuovo numero della rivista arca del blues musica e spettacolo supplemento al mensile ditutto.it magazine. tra gli ospiti musicali cesare, che ha presentato you are my grey, primo estratto del suo nella foto da dx: cesare, Lorenzo mancarella (presidente dell arca del blues), i kyassah e Laura (ballerina e modella ditutto.it) cesare album in uscita in uscita in questi giorni e i kyassah - gruppo emergente entrato tra i 12 finalisti del festival show 2015 che ditutto aveva seguito due mesi fa durante la presentazione di illusione, il loro ultimo lavoro discografico. I TRAPPETI DI PARDO ristorante - sala ricevimenti galatina, via roma uno scrigno di bellezza direttamente dal mondo antico, La magia del tempo e della cultura storica del nostro territorio, un' atmosfera unica e ricercata. i trappeti di pardo offrono un'esperienza di ricevimento unica e originale. L'arte del ricevere e celebrare Le occasioni di sposa con La tradizione tipica salentina. una struttura unica nel suo genere, simbolo della cultura elaiocentrica del salento, fulcro dell'economia rurale basata sul- L'oLivo, sarà La cornice per una nuova esperienza di fiaba. i trappeti di pardo hanno scelto di affiancare alla magia neoclassica della sua unica architettura un Luogo unico e introvabile. con L'immense sale dei frantoi e del bellissimo roof garden, potranno ospitare il vostro ricevimento donandogli una caratteristica unica ed indimenticabile. in questo contesto si avrà La possibilità di organizzare qualsiasi tipo di ricevimento all'interno della grande sala intorno al frantoio, oppure nel meraviglioso roofgarden per Le vostre cerimonie all'aperto. informazione pubblicitaria

18 18 rubrica a cura di giovanni d agata dello sportello dei diritti REPORT VIOLENZA SULLE DONNE. LUI LA PICCHIA, LEI VIENE CONDANNATA. UN GIUDICE DI UN TRIBUNALE IN TURCHIA CONDANNA UNA DONNA VITTIMA DI VIOLENZE DA PARTE DEL MARITO PERCHÉ L'UOMO PICCHIANDOLA SI È FATTO MALE ALLA MANO un tribunale turco ha condannato una donna vittima di violenze da parte del marito perché l'uomo picchiandola si è fatto male alla mano. Lo riferisce la stampa turca. secondo noi una notizia clamorosa. La donna era stata soccorsa dalla polizia allertata dai vicini. era stata collocata in un rifugio di ankara con i figli. ma l'uomo continuava a picchiarla, approfittando delle visite ai figli. è stato denunciato dalla polizia, ma ha sporto denuncia a sua volta contro la moglie, sostenendo che anche lei gli aveva provocato lesioni, mostrando la mano gonfia. così, riferisce milliyet, la 13esima corte penale di ankara ha deciso di condannare i due coniugi alla stessa pena, una multa di 3000 lire turche, poco più di mille franchi, senza approfondire la vicenda. secondo il giornale, dopo la sentenza, il marito ha continuato a picchiare regolarmente la moglie in totale impunità. insomma storie di banale, ordinaria, barbarie quotidiana che si ripetono dove il tema è l'idea del possesso, in un paese la turchia, dove gli uomini continuano a considerare le donne esseri inferiori. infatti, più di una donna su tre in turchia è vittima di violenze coniugali ma pochissime denunciano i fatti alle autorità. dati alla mano il 15% delle donne è costituito da vittime di abusi sessuali. soltanto il 4% delle donne picchiate sporge una denuncia alla polizia e l'1% sono integrate in case protette. La turchia, un paese laico la cui popolazione è in grande maggioranza musulmana, ha moltiplicato le riforme a favore delle donne per rafforzare le sue possibilità di aderire un giorno all'unione europea. ma sul campo e nelle mentalità, rimane molto da fare per ridurre le discriminazioni di cui sono vittime le donne, secondo le organizzazioni femministe. La stampa di opposizione ha più volte denunciato la estrema tolleranza di molti magistrati turchi nei confronti di mariti e compagni responsabili di violenze contro le donne. comunque la violenza contro le donne è un problema globale. ricordo comunque che, anche qui in italia, ancora troppe sono le donne che non denunciano di aver subito violenza. VIA LIBERA ALL'EUTANASIA DI UN TETRAPLEGICO FRAN- CESE. IL 30ENNE FRANCESE VINCENT LAMBERT HA OTTENUTO IL VIA LIBERA DALLA CORTE DI STRASBURGO PER PORRE FINE ALLE SUE "SOFFERENZE INSOPPORTA- BILI" il tribunale europeo dei diritti umani ha confermato la decisione di un tribunale francese che stabilito di l8sciar morire un tetraplegico francese in stato vegetativo, vincent Lambert, non viola il suo diritto alla vita. La corte ha così dato ragione alla moglie e a cinque fratelli di Lambert, che ad tempo vorrebbero che il malato sia staccato dai macchinari che lo tengono in vita. il tribunale ha respinto invece la richiesta dei genitori e di altri due fratelli del paziente da sette anni in coma, che avevano fatto ricorso a strasburgo contro la decisione del consiglio di stato. i giudici aveva autorizzato nel 2014 i medici a interrompere l'alimentazione intravenosa del 38enne, rimasto vittima di un incidente stradale nel Le decisioni della corte europea di strasburgo non possono più essere appellate. il caso ha visto contrapposte le parti interessate, da un lato i genitori di Lambert e due dei loro figli; dall'altro, il resto dei cinque fratelli e la moglie stessa, rachel, dell'uomo in coma. tuttavia, i suoi genitori cattolici profondamente devoti, hanno presentato una richiesta urgente ad un tribunale francese per fermare il piano. "è uno scandalo, sono triste, ma ci batteremo ancora, ha detto la madre di Lambert dopo la sentenza della corte europea. il caso è stato portato alla corte europea dei diritti dell'uomo l'anno scorso e questa mattina ha emesso la decisione di interrompere l'alimentazione per via endovenosa che non viola le leggi europee sui diritti umani. secondo noi, il fenomeno dell eutanasia appare ormai fuori controllo. infatti secondo lo studio condotto in merito dall istituto europeo di bioetica, le morti ufficiali per morte assistita sarebbero quintuplicate, passando dai 235 casi del 2003 ai del in olanda il 47% dei decessi per eutanasia non verrebbe riportato, mentre il 32% delle vittime non avrebbe richiesto di morire inoltre non sarebbe più neanche necessario presentare richiesta scritta. La preoccupazione è che tale liberalizzazione si estenda nella pratica, anche con violazioni della norma, che le istituzioni non saranno in grado di arginare come è già successo nei paesi bassi dove la stessa commissione di vigilanza appositamente istituita si sarebbe dichiarata impotente nello svolgere il proprio compito. una vera e propria anomalia da tener presente, anche nel nostro paese. TARES (OGGI) TARI, ANNULLATA DALLA COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE DI LECCE La prima sentenza in italia in materia con effetti straordinari per i contribuenti una straordinaria sentenza della ctp di Lecce, la n. 1891/02/15 depositata in segreteria l'1 giugno scorso, ha accolto le eccezioni proposte dall'avvocato tributarista maurizio villani e per la prima volta in italia ha totalmente annullato la cartella esattoriale per la tares del comune di gallipoli di ,88 relativa all anno 2013, notificata all albergo caroli hotels s.r.l. di gallipoli. in sostanza, i giudici tributari, hanno annullato la tares (oggi tari), disapplicando il regolamento d.p.r. n. 158 del 27/04/1999 (c.d. metodo normalizzato) perché totalmente immotivato, in quanto fa riferimento a formule matematiche incomprensibili, ingiustificate e totalmente immotivate perché non tiene conto degli effettivi costi sostenuti dai comuni, che peraltro li devono dimostrare con documenti certi

19 report rubrica a cura di giovanni d agata dello sportello dei diritti 19 ed inoppugnabili. si tratta di una decisione di importanza straordinaria per tutti i contribuenti che non sono quasi mai messi nelle condizioni da parte degli enti esattori di comprendere la correttezza o meno delle pretese tributarie, ciò tanto più nella materia del ciclo dei rifiuti, tanto che nel caso di specie, la stessa corte ha bacchettato il comune procedente rilevando che "non è un caso che la gestione dei rifiuti solidi urbani è nel mirino dell'antitrust, come riportato dal giornale "il messaggero" del 19/08/ " NUOVO CAPITOLO DELLA VICENDA DEI DIRIGENTI "ILLE- GITTIMI" DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE. ALTRE DUE SENTENZE DELLA CTP DI LECCE CHE ANNULLANO DUE DIVERSI AVVISI DI ACCERTAMENTO PERCHÉ FIRMATI DA UN FUNZIONARIO NON ABILITATO non uno, ma ben due altri due duri colpi per il fisco con due diverse sentenze (la 2042/02/2015 e la 2043/02/2015) della commissione tributaria provinciale di Lecce sezione 2 che hanno annullato gli avvisi di accertamento perché firmati da dirigenti illegittimi alla luce della nota sentenza della corte costituzionale n. 37 del 2015 in controversie patrocinate dall'avvocato tributarista maurizio villani. i giudici tributari di Lecce, tra i primi in italia, continuano, quindi, ad annullare gli accertamenti illegittimamente firmati per le note e condivisibili ragioni di diritto da noi ampiamente comunicate. ovviamente, in virtù di un sentimento di giustizia che dovrebbe rappresentare il sentire comune, vi è da sperare che il governo o il ministero dell economia e delle finanze non intervengano con una norma retroattiva per sanare questa irregolarità, come purtroppo è stato ingiustamente fatto negli anni scorsi per eliminare la irregolarità delle cartelle esattoriali non firmate dal responsabile. non è giusto, infatti, che quando sbaglia il contribuente il fisco applichi sanzioni ed interessi, anche se si tratta di irregolarità puramente formali; di conseguenza, lo stesso criterio deve essere utilizzato quando è il fisco a sbagliare e di questo i giudici tributari ne devono tener conto, come sta avvenendo a Lecce ed in altre province italiane dove le corti non stanno facendo altro che applicare il diritto in conseguenza della più corretta interpretazione delle norme vigenti. a differenza, infatti, del tentativo delle cariche più alte dell'agenzia delle entrate di sminuire gli effetti e la portata della decisione della consulta in tema di dirigenti del fisco non legittimati, i giudici italiani, per la funzione che svolgono, non possono decidere contro Legge e contro il nostro ordinamento. ALLARME MERS, IL VIRUS CHE PREOCCUPA L'ORIENTE. L'ECDC SEGNALA ANCHE UN CASO DI CONTAGIO NON MORTALE IN ITALIA e' allarme in corea del sud e in altri paesi asiatici per la sindrome respiratoria del medio oriente (mers) scoperta nel 2012 in arabia saudita. a seoul tre persone sono decedute e altre 33 risultano contagiate dal virus portato nel paese da un 68enne recatosi nell'area del golfo persico. Le persone poste in quarantena sono quasi 1'400 e le autorità coreane hanno predisposto la chiusura di 700 scuole. si teme che la mers possa diffondersi molto rapidamente, come accadde con la sars che nel fece oltre 800 morti. cina, hong kong e taiwan hanno già adottato misure preventive. per la prima volta nel 2014 nel rapporto di ecdc. europa è stato segnalato un caso di contagio non mortale anche in italia. ACRILAMMIDE NELLE PATATINE FRITTE E BISCOTTI: È PERICOLOSA PER LA SALUTE. L'EFSA HA SOTTOLINEATO CHE I BAMBINI SONO I PIÙ VULNERABILI. UN BUON MOTIVO PER MANGIARE MENO PATATINE FRITTE POSSI- BILE patatine fritte e biscotti. i bambini ne vanno matti e saranno gustosissimi. ma purtroppo, come tanti prodotti alimentari assai saporiti e diffusi, non sono così salutari. L'efsa, l'autorità europea per la sicurezza alimentare, in un parere scientifico pubblicato giovedì, ha stimato che l'acrilammide contenuta in alcuni alimenti come biscotti o patatine fritte presenta un rischio elevato per la salute pubblica. L'acrilammide è un composto chimico che migliora la solubilità dei liquidi ed è utilizzata nell'industria della carta, delle vernici e nei filtri per l'acqua potabile. L'acrilammide può raggiungere livelli da 1 fino a 4 mg/kg in alcuni campioni di patatine, mentre è 1000 volte inferiore nell'acqua potabile. questa sostanza è neurotossica ed è classificata come probabilmente cancerogena dall'agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (iarc), in riferimento a esposizioni e incidenti sul luogo di lavoro. L'osservazione di alcuni alimenti e in particolare le patate fritte, le patatine e altri cereali cotti a elevata temperatura (corn flakes, ma anche certi tipi di pane e pasta), contengono livelli quantificabili di acrilammide e potessero costituire un rischio di cancro per la popolazione generale. L'acrilammide si produrrebbe riscaldando a temperatura elevata i cereali. L'efsa ha condotto uno studio sulla valutazione dei rischi di questa sostanza nella dieta basata su centinaia di studi scientifici e dei dati raccolti da consumatori, dall'ong e dal settore dell'industria agro-alimentare. L'autorità europea ha concluso per un'associazione tra fonti di acrilammide e rischio di cancro. gli studi sugli animali hanno infatti dimostrato che l'acrilammide è risultata genotossica e cancerogena, e che questo composto potrebbe quindi danneggiare il dna e causare il cancro. L'efsa ha sottolineato che i bambini sono i più vulnerabili. anche se il parere dell'efsa non è vincolante, ma è utile per portare all'attenzione dell'ue e degli stati membri al fine di limitare l'esposizione dei consumatori a questa sostanza, cambiando abitudini alimentari o cottura degli alimenti, o rafforzando il controllo della produzione alimentare. dal 2011, la commissione europea raccomanda agli stati membri di aprire indagini quando i livelli di acrilammide nei prodotti alimentari superano determinati valori

20 20 cultura & sport si è concluso con un bilancio più che lusinghiero il primo semestre 2015 di attività del panathlon club Lecce. nel programma realizzato figurano eventi ed iniziative assunti con la collaborazione di istituzioni, associazioni ed enti sportivi che operano nel territorio salentino. nel mese di febbraio il panathlon è stato presente al xii torneo internazionale di calcio giovanile carnevale di gallipoli, organizzato dal team di attilio caputo, noto sportivo ed operatore turistico gallipolino. il torneo è stato vinto dall inter, la targa fair play intitolata a mario stasi è stata assegnata svolta nel mese di maggio. dapprima un incontro con gli alunni dell istituto comprensivo di collepasso, scuole elementare e medie, per la presentazione e la distribuzione della carta dei doveri dei genitori nello sport recentemente pubblicata dal panathlon international e alla società prato calcio. nel mese di marzo, nel salone delle feste del ristorante villa della monica si è tenuto il convegno donna: cultura e sport con la partecipazione delle associazioni femminili, fidapa, federcasalinghe, up.sal. premiate tre note esponenti del mondo sportivo e culturale femminile: Luana de mitri, delegata provinciale figc, giulia tesoro, vice presidente del Lecce calcio e la musicista carolina bubbico, direttrice d orchestra al festival di san remo de il volo, vincitori della grande kermesse canora italiana. in aprile il panathlon ha tenuto, presso la sede aia di Lecce, tre importanti seminari, rivolti a giornalisti ed operatori sportivi, su calcio: tutela della salute, regole, fair play, etica e codice dell informazione sportiva organizzati in collaborazione con la federcalcio, l associazione italiana arbitri, riconosciuti dall ordine nazionale dei giornalisti come corsi di aggiornamento per l acquisizione dei crediti formativi. illustri i relatori: giuseppe palaia, giovanni invitto, antonio guido, ivano pezzuto, alessandro cipressa, adelmo gaetani e adriano cadregari. molto intensa l attività diffusa in tutto il mondo per prevenire e combattere il comportamento negativo dei genitori nei confronti dei figli che praticano i vari sport. poi la manifestazione finale del 7 premio giornalista per un giorno dedicato a sergio vantaggiato. La cerimonia di premiazione si è svolta nell auditorium dell i.t.e.s. calasso di Lecce alla presenza di studenti, docenti, genitori e autorità. il giovanissimo giovanni goffredo dell ites olivetti è stato il vincitore, seconda arianna antonaci (palmieri), terzi ex equo francesco argentina (banzi) e vincenzo de rasis (palmieri). in giugno, la chiusura dell attività a castrignano dei greci con il convegno io gioco legale organizzato dall avv. Luana de mitri, presidente della federazione italiana gioco calcio di Lecce, con la partecipazione del magistrato imerio tramis, degli arbitri daniele giannocaro ed ivano pezzuto e del nostro presidente Ludovico malorgio, in qualità di relatori. L attività del panathlon riprenderà nel prossimo mese di agosto con un triangolare di calcio giovanile intitolato a mario stasi, fondatore del club nel lontano virginia panzera

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L atleta moderno ha bisogno di un maggior numero di adattamenti metabolici all esercizio fisico.

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo?

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo? www.iss.it/stra ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ DIPARTIMENTO AMBIENTE E CONNESSA PREVENZIONE PRIMARIA REPARTO AMBIENTE E TRAUMI OSSERVATORIO NAZIONALE AMBIENTE E TRAUMI (ONAT) Franco Taggi Alcol: ma quanto

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

(da I Malavoglia, cap. XV)

(da I Malavoglia, cap. XV) 4. GIOVANNI VERGA (ANALISI DEL TESTO) L addio di Ntoni Una sera, tardi, il cane si mise ad abbaiare dietro l uscio del cortile, e lo stesso Alessi, che andò ad aprire, non riconobbe Ntoni il quale tornava

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME Associazione Provinciale di Ravenna ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME COME PENSARE ALLA PROPRIA IDEA D IMPRESA IN 5 STEP 1 STEP UNO RIFLESSIONI PER INDIVIDUARE LE BUSINESS IDEA ALCUNI MODI PER INDIVIDUARE

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli