MACEDONIA. NEWSLETTER N.26 Ottobre 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MACEDONIA. NEWSLETTER N.26 Ottobre 2014"

Transcript

1 MACEDONIA NEWSLETTER N.26 Ottobre 2014 Agenzia ICE Skopje Sezione per la promozione degli scambi dell'ambasciata d'italia Via Makedonija 33, Risticeva Palata apt. 6, 1000 Skopje, Macedonia T , F Desk Legge 84

2 INDICE Scheda paese 4 Economia IL DEBITO PUBBLICO MACEDONE A FINE AGOSTO RAGGIUNGE IL 46,8% DEL 5 PIL BANCA MONDIALE E FMI, PREVISIONI 2014: MACEDONIA IL PAESE CON 5 MAGGIORE CRESCITA ECONOMICA NELLA REGIONE CONVEGNIO INTERNAZIONALE SULLA GESTIONE DEL RISCHIO LEGALE, 5 SKOPJE OTTOBRE IN AUMENTO I PREZZI DI VENDITA DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 5 IN AUMENTO LE RICHIESTE DI MUTUI PER ACQUISTO CASA 6 Agricoltura GLI AGRICOLTORI INDIPENDENTI INCREMENTANO LE VENDITE 6 NUOVO BANDO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE PER OTTENERE FINANZIAMENTI DEL PROGRAMMA IPARD 6 Ambiente INAUGURATA A RESEN LA PRIMA COMPOSTIERA IN MACEDONIA 7 RINVIATA LA COSTRUZIONE DELLA DISCARICA REGIONALE NEL SUD-EST DELLA MACEDONIA 7 COSTITUITA MASWA, L ASSOCIAZIONE MACEDONE PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI 7 Energia PROROGATA LA LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO DELL ENERGIA 7 ELETTRICA EFFICIENZA ENERGETICA: POCA RICHIESTA D I FONDI EUROPEI 8 Trasporti e Infrastrutture POSSIBILE RIPRISTINO DELLA LINEA AEREA SKOPJE-SARAJEVO A FINE 8 ANNO IL MINISTERO DEI TRASPORTI A FAVORE DELLE COMPAGNIE AEREE LOW 8 COST NUOVO FINANZIAMENTO DELLA BANCA MONDIALE PER LA RICOSTRUZIONE 8 DELLE STRADE REGIONALI RICOSTRUZIONE DELLE STAZIONI FERROVIARIE LUNGO IL CORRIDOIO X 9 2

3 Altri settori DAL 1 GENNAIO ROAMING PIÙ ECONOMICO NEI PAESI DEI BALCANI 9 PARTE LA SECONDA EDIZIONE DEL FESTIVAL PER RAGAZZI GIFFONI 9 MACEDONIA LA SOCIETA STATUNITENSE KEY SAFETY SYSTEMS DARA LAVORO A PERSONE DAL 14 AL 18 OTTOBRE A SKOPJE TEHNOMA, LA FIERA INTERNAZIONALE DELLA TECNOLOGIA 10 NUOVO INVESTIMENTO AUSTRIACO NELLA ZONA INDUSTRIALE DI VINICA 10 LA ROYAL GOLD INVESTE 175 MILIONI DI USD NELLA MINIERA ILOVICA 10 FUSIONE TRA I DUE OPERATORI DI TELEFONIA MOBILE VIP E ONE 10 "INAUGURATA MAMEI L ASSOCIAZIONE DEGLI INDUSTRIALI MACEDONI DEI SETTORI METALLURGICO ED ELETTRICO" 11 FINANZIAMENTI, GARE E PROGETTI INTERNAZIONALI Attualità IPARD 2: 106 MILIONI DI EURO PER GLI AGRICOLTORI MACEDONI MACEDONIA ADERISCE AL COSME, IL NUOVO PROGRAMMA DELL UE DEDICATO ALLE PMI IPA: 3,5 MILIONI DI EURO PER IL PROGETTO TECNICO PER LA TRATTA FERROVIARIA VERSO LA BULGARIA LA BERS PROMUOVE UNA CAMPAGNA INFORMATIVA SULL IMPORTANZA DELLA CONSULENZA NEL BUSINESS BANDI DI GARA E PREAVVISI GARE INTERNAZIONALI 12 IPA STRUMENTO DI PREADESIONE 14 BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI 19 BANCA EUROPEA PER LA RICOSTRUZIONE E LO SVILUPPO 20 3

4 SCHEDA PAESE Forma di governo: Repubblica parlamentare Superficie: kmq Abitanti: 2.08 milioni Capitale: Lingua: Skopje Macedone; altre lingue: albanese, serbo, turco, romani Religione: Ortodossa 64,7%, Musulmana 33,3%, altre religioni 2% Moneta: Denaro macedone (61,4 MKD = 1 EUR) Membro di: BERS,CEFTA, CEI, FAO, FMI, IAEA, ILO, IPU, ITUC, ONU, PFP, UPU, WHO, WTO Paese candidato all'adesione all UE e alla NATO. 4

5 ECONOMIA IL DEBITO PUBBLICO MACEDONE A FINE AGOSTO RAGGIUNGE IL 46,8% DEL PIL Secondo i dati del Ministero delle finanze, il debito pubblico macedone ammonta a euro, pari al 46,8% del PIL. Questi sono i dati aggiornati al 31 agosto, secondo il nuovo metodo di calcolo del debito pubblico, recentemente approvato dal Parlamento, che non comprende i debiti della Banca Centrale, i finanziamenti degli enti pubblici senza copertura e una parte dei debiti della Banca Macedone per il Sostegno dello Sviluppo. BANCA MONDIALE E FMI, PREVISIONI 2014: MACEDONIA IL PAESE CON MAGGIORE CRESCITA ECONOMICA NELLA REGIONE L ultimo report della Banca Mondiale colloca la Macedonia al primo posto tra i Paesi dei Balcani per le previsioni di crescita economica nel La Macedonia, per la quale si prevede una crescita del 3,3% è seguita dal Kosovo con il 3%, e tra i Paesi della regione gli unici per i quali si prevede una crescita sono il Montenegro con il 2,2% e l Albania con il 2,1%. La previsione media calcolata su tutti i Paesi dei Balcani occidentali è di 0,6%, un importante calo rispetto all anno precedente, quando la regione aveva segnato una crescita economica del 2,4%. Anche il Fondo Monetario Internazionale ha pubblicato il regolare report autunnale secondo il quale per la Macedonia si prevede una crescita economica del 3,4% nel 2014 e del 3,6% nel CONVEGNIO INTERNAZIONALE SULLA GESTIONE DEL RISCHIO LEGALE SKOPJE OTTOBRE Il terzo convegno internazionale dedicato alla gestione del rischio legale, che si terrà a Skopje nei giorni 21 e 22 ottobre 2014, ha in programma una lista di partecipanti di spicco del mondo del diritto di impresa. Gli ospiti molto rinomati, tra cui l avv. Marco Lorefice della Edison SpA, vengono da aziende e organizzazioni importanti di tutte le parti del mondo, e condivideranno con il pubblico le proprie esperienze e i casi di best practice in materia. IN AUMENTO I PREZZI DI VENDITA DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Secondo i dati pubblicati dall Istituto nazionale per la statistica, nel mese di settembre i prodotti industriali hanno segnato un aumento del prezzo di vendita sul mercato nazionale dello 0,2% rispetto al mese precedente, ma su base annua si registra una diminuzione del 1,3%. Il rincaro più significativo su base mensile è stato registrato nella categoria beni non durevoli di largo consumo e nel settore dell energia, mentre su base annua si registra invece una diminuzione dei prezzi di vendita dei beni capitali, dei beni non durevoli di largo consumo e dell energia. 5

6 IN AUMENTO LE RICHIESTE DI MUTUI PER ACQUISTO CASA L interesse per i mutui per l acquisto di case è in continua crescita. I dati della Banca Centrale evidenziano un incremento del 14% a livello annuo dei mutui per l acquisto della casa, che rappresenta un tasso di crescita due volte più alto di quello generale relativo a tutte le forme di finanziamenti erogati dalle banche macedoni. AGRICOLTURA GLI AGRICOLTORI INDIPENDENTI INCREMENTANO LE VENDITE Solo nel mese di agosto gli agricoltori indipendenti hanno venduto prodotti per un totale di 7 milioni di euro, ovvero il 40% in più rispetto allo stesso mese dell anno precedente. Il risultato migliore, un incremento delle vendite del 120%, è stato raggiunto dai produttori di latte. Come singola categoria di prodotto è stato il grano a realizzare il fatturato più alto, nonostante l importo complessivo fosse inferiore a quello dell anno scorso, per il calo dei prezzi di vendita. Incremento del fatturato anche per i produttori di frutta e ortaggi e per gli allevatori di bestiame. NUOVO BANDO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE PER OTTENERE FINANZIAMENTI DEL PROGRAMMA IPARD L Agenzia macedone per il sostegno dell agricoltura e lo sviluppo rurale, ente responsabile dell implementazione del programma IPARD, ha pubblicato l avviso in cui invita tutti i soggetti interessati a presentare le domande per l utilizzo dei fondi del programma IPARD Sono compresi tutti i progetti appartenenti alle seguenti misure: misura 101- investimenti nelle aziende agricole per operazioni di ristrutturazione e allineamento alle norme comunitarie, misura investimenti nella trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e ittici per operazioni di ristrutturazione e allineamento alle norme comunitarie, e misura 302 diversificazione e sviluppo delle attività economiche nelle aree rurali. I mezzi finanziari messi a disposizione per questo bando sono composti per il 75% dai fondi del programma IPARD e per il 25% dalla legge finanziaria della Repubblica di Macedonia. Il finanziamento a fondo perduto incide sull importo totale dell investimento per una percentuale che varia dal 55 al 75 % del valore del progetto ammesso, in base alla natura del progetto presentato, l età del richiedente e l ubicazione della struttura interessata. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 10 dicembre

7 AMBIENTE INAUGURATA A RESEN LA PRIMA COMPOSTIERA IN MACEDONIA Un moderno sistema per la gestione e lo smaltimento dei rifiuti organici, primo di questo tipo nel Paese, è stato inaugurato il 27 settembre nella città di Resen. La messa in opera della compostiera è stata finanziata dall Agenzia svizzera per lo sviluppo e dal UNDP, nell ambito del progetto per la tutela ambientale del Lago di Dojran, in collaborazione con il Ministero macedone dell ambiente e con il comune di Resen. RINVIATA LA COSTRUZIONE DELLA DISCARICA REGIONALE NEL SUD-EST DELLA MACEDONIA La società Asa International non ha ottenuto il permesso per la costruzione della discarica regionale nel Sudest della Macedonia. Le municipalità coinvolte ritengono inaccettabili i prezzi offerti dalla società austriaca per i servizi di gestione dei rifiuti. Gli austriaci si erano aggiudicati la costruzione della discarica e la gestione dei rifiuti in quella regione in seguito ad una gara d appalto quasi tre anni fa. COSTITUITA MASWA, L ASSOCIAZIONE MACEDONE PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI E stata inaugurata il 28 ottobre a Skopje, l Associazione macedone per i rifiuti solidi, che farà parte della ISWA International Solid Waste Association. Nei due giorni successivi ha avuto luogo il convegno Integrazione della Macedonia nelle tendenze internazionali in materia di gestione dei rifiuti, al quale hanno preso parte rappresentanti dell ISWA, esperti internazionali, rappresentanti delle istituzioni macedoni e aziende del settore. L idea di fondare questa associazione nasce dall esigenza di networking dei gestori del settore in Macedonia, e dalla necessità di essere sempre al corrente delle novità su piano internazionale, le ultime tecnologie e le tendenze nella gestione dei rifiuti. ENERGIA PROROGATA LA LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO DELL ENERGIA ELETTRICA Il Governo macedone ha deciso di prorogare la liberalizzazione totale del mercato dell energia elettrica, per tutelare gli utenti privati, che sarebbero fortemente penalizzati se la liberalizzazione dovesse partire a inizio 2015, come inizialmente programmato. Dalle analisi eseguite dal Ministero dell Economia macedone si evince che tale misura porterebbe ad un aumento delle tariffe dell energia elettrica per le famiglie anche fino al 20%. Il nuovo piano prevede una liberalizzazione graduale che si svolgerà in cinque fasi, a partire dal 1 luglio 2016, e si concluderà il 1 luglio

8 EFFICIENZA ENERGETICA: POCA RICHIESTA D I FONDI EUROPEI La Macedonia utilizza solo il 50 % dei fondi europei destinati ai progetti per l efficienza energetica. Nonostante negli ultimi anni molte amministrazioni locali abbiano dedicato maggiore attenzione ai progetti che hanno avuto come obiettivo l utilizzo delle energie rinnovabili e l efficienza energetica, gli esperti suggeriscono un maggiore coinvolgimento degli studiosi del settore, che possano sviluppare applicazioni e programmi da realizzare con l aiuto dei fondi messi a disposizione dall UE nel programma TRASPORTI E INFRASTRUTTURE POSSIBILE RIPRISTINO DELLA LINEA AEREA SKOPJE-SARAJEVO A FINE ANNO In questi giorni sono in corso le trattative tra le compagnie aeree BiH Airlines e il Tour Operator Oki Air di Podgorica, per il ripristino della linea aerea Skopje-Sarajevo che era stata sospesa nel 2010, a pochi mesi dall apertura per poco traffico. La linea aerea farebbe sempre tappa a Podgorica, offrendo in questo modo un collegamento aereo tra queste tre capitali balcaniche, attualmente non collegate con voli diretti. IL MINISTERO DEI TRASPORTI A FAVORE DELLE COMPAGNIE AEREE LOW COST Il Ministero dei trasporti della Macedonia continua con i progetti rivolti allo sviluppo del traffico aereo, oltre che alla costruzione dell infrastruttura stradale e ferroviaria. Questo è quanto dichiarato dal Ministro in un intervista rilasciata all agenzia MIA. Gli incentivi alle compagnie aeree low cost negli ultimi anni hanno prodotto risultati e intendiamo proseguire su questa linea, ha aggiunto Janakieski, annunciando, per l inizio del 2015, un bando di gara per l aggiudicazione delle agevolazioni economiche per nuovi voli low cost dai due aeroporti macedoni di Skopje e Ohrid. NUOVO FINANZIAMENTO DELLA BANCA MONDIALE PER LA RICOSTRUZIONE DELLE STRADE REGIONALI Il Ministero delle finanze della Macedonia ha firmato il 21 ottobre un accordo con la Banca Mondiale per il finanziamento del progetto per la ricostruzione della rete stradale secondaria sul territorio macedone. L accordo prevede, nella prima fase, la ricostruzione di 10 strade regionali dalla lunghezza complessiva di circa 150 km e per un importo totale di 52 milioni di Euro. Questo finanziamento fa parte della nuova strategia quadriennale per la Macedonia, per la quale La Banca Mondiale ha stanziato 400 milioni di USD. 8

9 RICOSTRUZIONE DELLE STAZIONI FERROVIARIE LUNGO IL CORRIDOIO X Nel mese di ottobre è iniziata la realizzazione del progetto per la ricostruzione delle stazioni ferroviarie lungo la tratta macedone del corridoio X e sul ramo X-d. Entro la fine del 2014 sarà selezionata l azienda che si occuperà dei lavori, tra le nove aziende che hanno presentato le loro offerte al bando di gara dedicato a questo progetto. Il progetto prevede la ricostruzione completa di 10 stazioni ferroviarie, compresi gli impianti elettrici ed idraulici, i sistemi di condizionamento e di riscaldamento, i sistemi antincendio, il sistema informatico passeggeri nonché i collegamenti con la rete stradale e tutti gli altri lavori edili necessari per rendere le stazioni idonee agli standard europei. ALTRI SETTORI DAL 1 GENNAIO ROAMING PIÙ ECONOMICO NEI PAESI DEI BALCANI Macedonia, Serbia, Bosnia Erzegovina e Montenegro hanno firmato l accordo che prevede l adeguamento delle tariffe roaming, sul loro territorio, a quelle europee. Un organo regolatore si occuperà della definizione delle tariffe massime stabilite, che dovrebbero diminuire notevolmente rispetto a quelle attuali, non solo per le telefonate in roaming, ma anche per sms e internet. I Paesi firmatari dell accordo inizieranno con l adeguamento delle normative locali, per poi procedere con la riduzione delle tariffe in linea con quelle europee. PARTE LA SECONDA EDIZIONE DEL FESTIVAL PER RAGAZZI GIFFONI MACEDONIA INCROCI questo è il tema della seconda edizione del festival del cinema per ragazzi GIFFONI MACEDONIA, che si terrà a Skopje dall 8 al 12 ottobre. Quest'anno raddoppia il numero di Paesi partecipanti: la giuria è composta da 600 ragazzi provenienti da 10 Paesi del mondo. Tra gli eventi in programma anche uno spettacolo lirico dedicato a Enrico Caruso con la partecipazione dei solisti del teatro San Carlo di Napoli LA SOCIETA STATUNITENSE KEY SAFETY SYSTEMS DARA LAVORO A 100 PERSONE Il nuovo investimento statunitense del settore automotive, annunciato nei mesi scorsi, si sta avvicinando all avvio dei lavori. Sono in corso le trattative con aziende edili per la costruzione dello stabilimento, che dovrebbe cominciare verso la fine dell anno, nella zona industriale di Kicevo. L inizio della produzione è previsto per il terzo trimestre del 2015 e nella prima fase, la nuova fabbrica darà lavoro a 100 persone. 9

10 DAL 14 AL 18 OTTOBRE A SKOPJE TEHNOMA, LA FIERA INTERNAZIONALE DELLA TECNOLOGIA La quarantesima edizione della Fiera internazionale della tecnologia nel settore metallurgico, elettronico, energetico ed edile, che tradizionalmente si svolge a Skopje nel mese di ottobre, è dedicata all energia e vedrà la partecipazione di oltre 400 espositori macedoni e internazionali. Negli stessi giorni si svolgerà anche un evento parallelo dedicato ai trasporti e alla logistica, la 15.ma Fiera dell artigianato e la 35.ma edizione di Makinova La mostra internazionale delle innovazioni tecnologiche. NUOVO INVESTIMENTO AUSTRIACO NELLA ZONA INDUSTRIALE DI VINICA La società austriaca Techsport ha avviato i lavori per la costruzione di una fabbrica per la produzione di attrezzature e abbigliamento antincendio. L investimento ammonta a 1,5 milioni di euro per la costruzione di uno stabilimento produttivo ad alta efficienza energetica e prevede l assunzione di 200 persone, prevalentemente giovani con competenze nel settore tecnico e tessile. Questa fabbrica è il primo investimento straniero nella nuova zona industriale di Vinica. LA ROYAL GOLD INVESTE 175 MILIONI DI USD NELLA MINIERA ILOVICA La società canadese Euromax, titolare della concessione mineraria per lo sfruttamento dei giacimenti di oro e rame nella località Ilovica, ha stipulato un accordo di partenariato strategico con la RGLD Gold AG, sussidiaria dell americana Royal Gold, che investirà 175 milioni nella prossima fase di sviluppo del progetto per l estrazione di rame e oro. L accordo prevede una fornitura di oro pari al 25% della produzione annua netta fino al raggiungimento di once e successivamente pari al 12,5 ogni anno. Lo studio di pre-fatiibilità condotto dai Canadesi aveva individuato una riserva mineraria di 225 milioni di tonnellate con un potenziale stimato in 70t di oro e t di rame. L inizio dei lavori di sfruttamento del giacimento è previsto per il FUSIONE TRA I DUE OPERATORI DI TELEFONIA MOBILE VIP E ONE La Telekom Slovenia ha annunciato il 22 ottobre l accordo di fusione tra due importanti operatori macedoni di telefonia mobile, la società ONE, parte della Telecom Slovenia e la società VIP, parte del gruppo Telecom Austria. Il processo di fusione dovrebbe concludersi nel primo trimestre del 2015 e nella nuova società gli Austriaci parteciperanno con una quota pari al 55% del capitale, mentre al partner sloveno appartiene una quota del 45%. Le due società insieme coprono una quota di mercato pari al 53% ovvero circa utenti di telefonia mobile. 10

11 INAUGURATA MAMEI L ASSOCIAZIONE DEGLI INDUSTRIALI MACEDONI DEI SETTORI METALLURGICO ED ELETTRICO E stata inaugurata a Skopje l associazione che unisce le PMI macedoni del settore metallurgico ed elettrico MAMEI. L Associazione nasce dall esigenza dei piccoli produttori di unire le loro capacità e competenze per raggiungere risultati più importanti nei mercati internazionali. L associazione è sostenuta dal programma svizzero per la promozione dell esportazione SIPPO e offre agli associati una piattaforma comune per un approccio coordinato ai mercati esteri, attraverso servizi di consulenza, promozione e supporto. FINANZIAMENTI, GARE E PROGETTI INTERNAZIONALI IPARD 2: 106 MILIONI DI EURO PER GLI AGRICOLTORI MACEDONI Nel nuovo programma IPARD per il periodo , l Unione Europea ha stanziato per la Macedonia 106 milioni di euro. 60 milioni saranno destinati agli investimenti nell agricoltura e nell industria agroalimentare e allo sviluppo rurale. Gli altri 56 milioni sono riservati invece alla costruzione di piccoli sistemi di irrigazione e di reti stradali nelle zone rurali. La novità importante del nuovo programma IPARD è l aumento dell importo cofinanziato, che per i giovani agricoltori e per le piccole imprese sale fino al 65% del valore dell investimento, per arrivare al 70% per i progetti nelle zone di montagna (il programma precedente prevedeva il 50% di cofinanziamento in entrambi i casi). Verrà inoltre costituito un fondo di prefinanziamento che offrirà agli agricoltori un ulteriore supporto nello sfruttamento delle opportunità offerte da questo programma europeo. MACEDONIA ADERISCE AL COSME, IL NUOVO PROGRAMMA DELL UE DEDICATO ALLE PMI La Macedonia ha aderito al nuovo programma dell UE - COSME, che mira a rafforzare la competitività e la sostenibilità delle piccole e medie imprese e a promuovere la cultura imprenditoriale nell UE e non solo. Il programma, che ha un budget di 2,3 miliardi di euro, promuoverà le attività che avranno come obiettivo la facilitazione dell accesso ai finanziamenti per le PMI, l accesso ai mercati all interno dell UE e anche a livello mondiale e la creazione di condizioni favorevoli allo sviluppo delle PMI. IPA: 3,5 MILIONI DI EURO PER IL PROGETTO TECNICO PER LA TRATTA FERROVIARIA VERSO LA BULGARIA L UE ha approvato il finanziamento di 3,5 milioni di euro per l elaborazione del progetto tecnico relativo alla costruzione della terza e ultima tratta della ferrovia verso la Bulgaria, 11

12 quella tra Kriva Palanka e Deve Bair. La società di consulenza che si aggiudicherà la gara, avrà 22 mesi per predisporre il progetto per la costruzione di questa tratta, il cui costo è stimato in circa 330 milioni di euro. Con questo progetto sarà completata la documentazione tecnica relativa all intera linea ferroviaria verso la Bulgaria. Per la seconda tratta, quella tra Beljakovce e Kriva palanka, è già in corso la predisposizione del progetto tecnico, mentre i lavori di costruzione dovrebbero iniziare nel primo trimestre del 2016, con un finanziamento della BERS di circa 145 milioni. Per la prima tratta, quella tra Kumanovo e Beljakovce, sono già in corso i lavori di costruzione, ad opera della società tedesca Vibe. Il progetto ha un valore di 39 milioni di dollari e la sua conclusione è programmata per il terzo trimestre del LA BERS PROMUOVE UNA CAMPAGNA INFORMATIVA SULL IMPORTANZA DELLA CONSULENZA NEL BUSINESS La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo ha avviato una campagna di sensibilizzazione sull importanza della consulenza e del trasferimento di know-how per le piccole e medie imprese in 25 Paesi del mondo. Le prime attività nell ambito della campagna informativa in Macedonia si svolgeranno a Tetovo, a Bitola e a Skopje e saranno dedicate all importanza delle competenze per lo sviluppo degli affari e per il raggiungimento dei risultati desiderati, ma serviranno anche a far conoscere alle PMI le opportunità offerte dalla BERS per accedere agli strumenti finanziari utilizzabili per il potenziamento delle competenze professionali. BANDI DI GARA E PREAVVISI GARE INTERNAZIONALI 1.Data segnalazione 16/10/2014 Ente appaltante City of Skopje Indirizzo e contatti For the attention of: Mr. Ivan Ivanov Bul, Ilinden Skopje, MACEDONIA Tel: Fax: Titolo Construction work Data di scadenza 03/11/2014 Specifiche tecniche Construction of a fecal collector alongside Vidoe Smilevski Bato Blvd in Skopje 2.Data segnalazione 15/10/2014 Ente appaltante Publics Entreprise for State Roads- Skopje 12

13 Indirizzo e contatti Titolo Data di scadenza 21/11/2014 Specifiche tecniche Newsletter Macedonia Ottobre 2014 Macedonia- Str Dame Gruev No Skopje Tel: Fax: Architectural, construction, engineering and inspection services Complementation of Design Documentation for Construction of Motorway A2, Section Kicevo-Ohrid 3.Data segnalazione 06/10/2014 Ente appaltante Ohrid Municipality Opstina Ohrid ELS Indirizzo e contatti For the attention of: Mr. Krste Poposki Str. Dimitar Vlahov Ohrid Tel: Titolo Macedonia: IPA Implementation of the legislation on mutual recognition of professional qualifications Data di scadenza 17/11/2014 Specifiche tecniche Works for complete of part construction and civil engineering work: Pedestrian walkway Studencista St. Stefan (first stage). 4.Data segnalazione 03/09/2014 Ente appaltante Central Financing and Contracting Department of the Ministry of Finance (CFCD), Skopje, MACEDONIA. Indirizzo e contatti Str. Sv. Kiril i Metodij No 54, 1000Skopje, MACEDONIA. Fax F-mail: Titolo Macedonia: IPA Supply of equipment for data collection and management information and reporting system for inspections and selected municipalities Data di scadenza 03/11/2014 Specifiche tecniche The subject of the contract is the supply, delivery, unloading, installation, putting into operation, testing and training of equipment for data collection and management information and reporting system for inspections and selected municipalities. 5. Data segnalazione 19/09/2014 Ente appaltante Central Financing and Contracting Department of the Ministry of Finance (CFCD), Skopje, MACEDONIA. For the attention of: Mr. Krste Poposki Indirizzo e contatti Str. Dimitar Vlahov Ohrid Tel:

14 Titolo Macedonia: IPA Implementation of the legislation on mutual recognition of professional qualifications Data di scadenza 17/11/2014 Specifiche tecniche Works for complete of part construction and civil engineering work: Pedestrian walkway Studencista St. Stefan (first stage). IPA STRUMENTO DI ASSISTENZA PREADESIONE PREAVVISI DI BANDI DI GARA Reference EuropeAid/136310/IH/SER/MK Strengthening the administrative capacities for implementation of the legal framework for bankruptcy and liquidation of companies The overall objective of this project is improving the general business environment in the country, by faster winding up of companies through bankruptcy proceedings and voluntary liquidation. The project purpose is to strengthen the institutional capacity for the implementation of the laws on bankruptcy and voluntary liquidation in order to identify and overcome the administrative bottlenecks and weaknesses arising from the implementation. Status Forecast Deadline December 2014 Type Services Financing Financing agreement Budget 1,410,000 EUR Reference Status EuropeAid/136347/IH/SER/MK Preparation of necessary documents for establishing of an Integrated and Financially Self-sustainable Waste Management System in Pelagonia, Southwest, Vardar and Skopje Regions'' The purpose of the Contract is to support the planning process for establishing integrated and financially self-sustainable regional waste management system through preparation of regional waste management plans and strategic environmental assessments as well as through preparation of Feasibility Studies, Cost-Benefit Analyses, Environment Impact Assessments, Detailed Designs and assistance with preparation of the Volume 3, Volume 4 and drawings of the Tender Dossiers for the works contracts for construction of the identified infrastructural facilities according to the EU standards for Pelagonija, Southwest, Vardar and Skopje Regions. Forecast 14

15 Deadline November 2014 Type Services Financing Financing agreement Budget EUR Newsletter Macedonia Ottobre 2014 Reference EuropeAid/136311/IH/SUP/MK. IPA Supply of equipment for a system for monitoring the media content for the purposes of the Agency for Audio and Audiovisual Media Services The subject of the contract is the supply and putting into operation of a system that will enable receiving of the signals of all radio and television stations licensed for broadcasting on the territory of the beneficiary country as well as the signals of all operators of public electronic communication networks in the beneficiary country. Status Forecast Deadline October 2014 Type Supplies Financing Financing agreement BANDI DI GARA IN CORSO Reference Status Open Deadline 15/12/2014 Type Works Financing Financing agreement EuropeAid/136384/ID/WKS/MK Works contract as a support to the process of improving the operations and services of the ESA The purpose of this contract is Construction Works for reconstruction, adaptation and modernization of 12 buildings of ESA centers (Employment Service Agency centers) located in 12 municipalities. Reference EuropeAid/136050/IH/SER/MK Preparation of Detailed design and tender documentation for construction new railway section Kriva Palanka Border with Republic of Bulgaria, as part of Corridor VIII The aim of this project is completion of the eastern railway line of Corridor VIII and linkage with the railway network in Republic of Bulgaria through preparation of Detailed Design with designs for electrification, signalization and telecommunication facilities for construction of new railway section Kriva Palanka Border with Republic of Bulgaria as part 15

16 of Corridor VIII (about 23.4 km). Status Open Deadline 20/11/2014 Type Services Financing Financing agreement Newsletter Macedonia Ottobre 2014 Reference EuropeAid/136158/IH/SUP/Multi Supply of Testing Equipment and Accessories for the Trade and Agriculture Support Programme Within the context of Trade and Agriculture Support Programme, the National Authorising Officer would like to procure testing equipment as described below; -9 testing equipment for paper packaging materials and their accessories -17 testing equipment for plastics materials and their accessories Status Open Deadline 01/12/2014 Type Supplies Financing Financing agreement -EDF/2011/ Reference EuropeAid/135699/IH/WKS/MK Reconstruction and upgrading of the motorway section Smokvica - Gevgelija, as part of Corridor X The purpose of the contract is the reconstruction and upgrading of app km of the motorway section from Smokvica to Gevgelija (app. 6.7 from on the left and 3.4 km on the right carriageway side). The contract will be in accordance with FIDIC conditions of contract (Red Book - First Edition 1999, Conditions of Contract). The contract shall ensure that the construction work is in accordance with all the requirements in the detailed design, technical standard for quality and quantities, work progress, implementation of the environmental criteria during the construction and defect liability period. Works will include activities related to reconstruction and widening of the road in those sub-sections where it was not built previously. The widening of the carriageway will be done in the grass strip between the two carriageways. The scope of the planned works also includes marking of the pavement and installation of traffic signs Status Open Deadline 09/12/2014 Type Works Financing Financing agreement 16

17 Reference Status Open Deadline 02/12/2014 Type Action Grants Financing Financing agreement EuropeAid/136357/IH/ACT/MK Strengthening the administrative capacities on central and local level for transposition and implementing new Industrial Emissions Directive 2010/75/EU (MK 11 IB EN 01 R) Project purpose is to enhance capacities of the municipalities for implementation of environmental legislation and of the environmental inspection bodies for enforcement of environmental legislation. Expected outputs from this project are: - Approximately 30 employees in the 9 pilot municipalities in municipalities trained on environmental issues under their competence; - 18 central and 30 local level inspectors will be trained in three sectors: Water Quality, Air Quality and IPPC (inspections on A and B installations); - 30 municipal level employees will be trained on the requirements of the EU environmental acquit with emphasis on the following sectors: air quality, IPPC for new installations and water management sector. Reference EuropeAid/135141/IH/SUP/MK Supply of equipment for the judiciary institutions and the Directorate for execution of sanctions The purpose of this project is to strengthen the capacity of the judiciary, with special focus on the Judicial Council, Council of Public Prosecutors, Academy for judges and public prosecutors, courts and public prosecution offices for an efficient performance of their tasks. In addition, the project will support the Directorate of Execution of Sanctions in the enforcement of alternative measures through the establishment of a probation service in line with EU and international human rights standards. The following equipment for the judiciary institutions (courts, AJP, PPO's and DES) is planned to be provided under this supply contract in 3 lots: IT hardware, software and other equipment/items for better access and advanced search functions of all court decisions; IT hardware, software and other equipment/items for increased efficiency in the performance of judges and court clerks with the Automated Case Management Information System (ACCMIS) for bigger courts such as: Supreme Court, Criminal Court Skopje and other courts to be defined during the period of implementation; IT hardware, software and other equipment/items for efficient functioning of the Academy for judges and public prosecutors and full implementation of the new document management system and E- learning system; upgrade of the existing systems by new hardware, software and other equipment/items needed for smooth functioning of the application for electronic delivery and filling papers in official production compatible with the ACCMIS; IT hardware, software and other 17

18 equipment/items for the PPO's and interconnection of the PPO ICT system with other judiciary institutions, law enforcement bodies and other relevant institutions for sharing information, as well as IT hardware, software and other equipment for generation of consolidated and harmonised statistics of judiciary, PPO and law enforcement bodies and IT and other equipment for the enforcement of the house arrest (bracelets- transmitters, radio waves, GPS etc.). Status Open Deadline 11/11/2014 Type Supplies Financing Financing agreement Reference Status Open Deadline 19/12/2014 Type Supplies Financing Financing agreement EuropeAid/136239/IH/SUP/MK Supply contract for strengthening the capacities of the Employment Service Agency The subject of the contract is the supply, delivery (on the whole territory of the Beneficiary country), unloading, installation and putting into operation by the Contractor of IT, Vehicles, A/C equipment and Office Furniture in order to improve and strengthen the operations of the Employment Service Agency. Reference EuropeAid/136070/IH/SER/MK IPA Preparation of project studies (FSs), (EIAs), (CBAs), design and tender documentation for establishing and integrated and financially selfsustainable waste management system in the east and northeast regions Preparation of necessary project studies and technical and tender documentation for construction of the selected waste treatment and disposa facilities, including preparation of feasibility studies (FSs), costbenefit analyses (CBAs) environment impact assessment (EIAs), detailed designs and assistance with preparation of volumes 3, 4 and 5 of the tender dossiers for works contracts for construction of selectes waste treatment and disposal facilities for both east and northeast regions. Status Open Deadline 19/11/2014 Type Services Financing IPA Budget EUR Data segnalazione 09/09/2014 Ente appaltante Ministry of Finance, Central Financing and Contracting Department (CFCD) Indirizzo e contatti Str. Sv. Kiril i Metodij No 54, 1000 Skopje, MACEDONIA. 18

19 Fax Titolo Macedonia: IPA Reconstruction and upgrading of the motorway section Smokvica Gevgelija, as part of corridor X Data di scadenza 09/12/2014 Specifiche tecniche The purpose of the contract is the reconstruction and upgrading of approx. 10,1 km of the motorway section from Smokvica to Gevgelija (approx. 6,7 km on the left and 3,4 km on the right carriageway side). The contract will be in accordance with FIDIC conditions of contract ('Red Book' first edition 1999, conditions of contract). The contract shall ensure that the construction work is in accordance with all the requirements in the detailed design, technical standard for quality and quantities, work progress, implementation of the environmental criteria during the construction and defect liability period. Works will include activities related to reconstruction and widening of the road in those subsections where it wasn't built previously. The widening of the carriageway will be done in the grass strip between the 2 carriageways. The scope of the planned works also includes marking of the pavement and installation of traffic signs. Reference EuropeAid/136063/IH/SER/MK Reform in the system for water supply, collection and treatment at local level The purpose of the contract is to reform the existing system concerning organisational, managerial, financial and operational aspects at local level (City of Skopje and in the muniipalities of Tetovo, Gostivar, Bitola, Kavadarci, Strumica, Debar, Radovish, Kichevo, Berovo and Kumanovo) in order to enable an effective and efficient management of the water supply, collection and waste water treatment. Financing IPA Status Open Type Services Budget EUR Deadline 19/11/2014 BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI PROGETTI DA FINANZIARE IN MACEDONIA Date of entry 24/06/2013 MBDP LOAN FOR SME & PRIORITY PROJECTS IV Sector Credit lines Promoter Financial Intermediary MAKEDONSKA BANKA ZA PODDRSHKA NA RAZVOJOT AD SKOPJE Description Loan intended to support financing of SME projects and any size industrial investment in the fields of knowledge economy, energy, environmental 19

20 protection and services. A minimum of 70% of the loan amount will be allocated to SME projects. Objectives Financing of small/medium projects carried out by small and medium sized enterprises and local authorities. Status Approved 25/10/2013 Signed 31/12/2013 Date of entry 11/06/2013 GREEN FOR GROWTH FUND II Sector Energy Description An increase of EIB investment in the Green for Growth Fund, targeting energy efficiency and smaller renewable energy investments in the South-Eastern Europe and Eastern Neighborhood regions. Objectives The fund's mission is to contribute, in the form of a public-private partnership with layered risk-return structure, to enhancing energy efficiency and renewable energy in the targeted regions. Status Approved 23/07/2013 Signed - 03/12/2013. BANCA EUROPEA PER LA RICOSTRUZIONE E LO SVILUPPO BANDI DI GARA IN MACEDONIA Issue date 17/02/2014 Status Pending final review Notice title NATIONAL ROADS PROGRAMME Project n Sector Transport Notice type General Procurement Notice Description EBRD is considering extending a sovereign guaranteed loan of up to million. The loan proceeds will be used to finance four national road sections in FYR Macedonia. Much of Macedonia s national road network is aged and it follows existing routes that have been progressively upgraded in status, but still contain poor alignments with inadequate capacity and safety standards. The project will be divided into two tranches as follows: Tranche 1: Reconstruction and widening of the section Stip Kochani of national road A3 (approx. 27km); Construction of the section Raec - Drenovo of National Road A1 (approx. 10km). Tranche 2: Construction of the section Trebenista- Struga of National Road A2 (approx. 8km); Construction of the section Ohrid - Pestani of National Road A3 (approx. 12km). 20

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects PRESENTATION Innovation plays a key role within the European political agenda and impacts

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop.

Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop. Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop. Sottotitolo : Soluzioni di Asset Management al servizio delle attività di Facility Management Avanzato Ing. Sandro

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Conduzione di uno Studio: GCP e Farmacovigilanza

Conduzione di uno Studio: GCP e Farmacovigilanza Irene Corradino Clinical Operations Unit Fondato nel 1998 con sede a Milano Studi clinici di fase I-II in oncologia, soprattutto in Italia, Svizzera, Spagna ARO = Academic Research Organization Sponsor/CRO

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ( a cura di Stefania Renna ITIL - IBM) Pag. 1 Alcune immagini contenute in questo documento fanno riferimento a documentazione prodotta da ITIL Intl che ne detiene

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Manifesto dell'ecf per le elezioni al Parlamento Europeo del 2014 versione breve ECF gratefully acknowledges

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD)

The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD) The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD) L. Stringhetti INAF-IASF Milano on behalf of the ASTRI Collaboration 1 1 Summary The ASTRI/CTA project The ASTRI Verification

Dettagli

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Lotta alla povertà, cooperazione allo sviluppo e interventi umanitari Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Con il contributo del Ministero

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS

INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS INTEGRATED SERVICES È LA BUSINESS UNIT DEL GRUPPO PRELIOS CHE OFFRE

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

La validazione dei risultati degli apprendimenti non formali e informali in pratica 12

La validazione dei risultati degli apprendimenti non formali e informali in pratica 12 La validazione dei risultati degli apprendimenti non formali e informali in pratica 12 Questo capitolo descrive: A. Le scelte e i passaggi per sviluppare dispositivi per la validazione dei risultati dell

Dettagli

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM List of contents 1. Introduction 2. Decoder 3. Switch-off process 4. CNID Introduction 1. Introduction

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Condivisione delle risorse e Document Delivery Internazionale: Principi e linee guida per le procedure.

Condivisione delle risorse e Document Delivery Internazionale: Principi e linee guida per le procedure. Condivisione delle risorse e Document Delivery Internazionale: Principi e linee guida per le procedure. TRADUZIONE A CURA DI ASSUNTA ARTE E ROCCO CAIVANO Prima versione dell IFLA 1954 Revisioni principali

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Section I - The Process of Project Risk Management in Selex-ES and the supporting tools

Section I - The Process of Project Risk Management in Selex-ES and the supporting tools Agenda Section I - The Process of Project Risk Management in Selex-ES and the supporting tools Section II - The Data Representation Problem and the construction of the Model Section III - Data Analysis

Dettagli

Il Project management in IS&T L esperienza Alstom

Il Project management in IS&T L esperienza Alstom Il Project management in IS&T L esperienza Alstom Agata Landi Convegno ANIMP 11 Aprile 2014 IL GRUPPO ALSTOM Project management in IS&T L esperienza Alstom 11/4/2014 P 2 Il gruppo Alstom Alstom Thermal

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Pagina di Riferimento Bloomberg Notes con scadenza 2018. Ammontare Nominale in circolazione

COMUNICATO STAMPA. Pagina di Riferimento Bloomberg Notes con scadenza 2018. Ammontare Nominale in circolazione COMUNICATO STAMPA TELECOM ITALIA S.p.A. LANCIA UN OFFERTA DI RIACQUISTO SULLA TOTALITÀ DI ALCUNE OBBLIGAZIONI IN DOLLARI EMESSE DA TELECOM ITALIA CAPITAL S.A. Milano, 7 luglio 2015 Telecom Italia S.p.A.

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Kedrios propone un modello di outsourcing completo Il Gruppo SIA-SSB, attraverso Kedrios dispone di una consolidata tradizione di offerta di servizi di Outsourcing Amministrativo

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

IQNet SR 10. Sistemi di gestione per la responsabilità sociale. Requisiti. IQNet SR 10. Social responsibility management systems.

IQNet SR 10. Sistemi di gestione per la responsabilità sociale. Requisiti. IQNet SR 10. Social responsibility management systems. IQNet SR 10 Sistemi di gestione per la responsabilità sociale Requisiti IQNet SR 10 Social responsibility management systems Requirements IQNet SR 10 Social responsibility management systems Requirements

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality.

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality. Privacy INFORMATIVE ON PRIVACY (Art.13 D.lgs 30 giugno 2003, Law n.196) Dear Guest, we wish to inform, in accordance to the our Law # 196/Comma 13 June 30th 1996, Article related to the protection of all

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

2013-2018 ROMA CAPITALE

2013-2018 ROMA CAPITALE 2013-2018 ROMA CAPITALE Proposte per il governo della città Sintesi stampa IL VINCOLO DELLE RISORSE ECONOMICO-FINANZIARIE Il debito del Comune di Roma al 31/12/2011 ammonta a 12,1 miliardi di euro; di

Dettagli

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Istruzioni per gli Autori Informazioni generali Aggiornamenti CIO è la rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi e pubblica articoli

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli