P-2302HWUDL-P1. Guida Rapida g Wireless VoIP Station Gateway. con Base Station DECT integrata

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "P-2302HWUDL-P1. Guida Rapida. 802.11g Wireless VoIP Station Gateway. con Base Station DECT integrata"

Transcript

1 P-2302HWUDL-P g Wireless VoIP Station Gateway con Base Station DECT integrata Guida Rapida Versione 3.60 Edizione 1 10/2006

2 Panoramica Il modello P-2302HWUD-P1 è un router che implementa wireless IEEE g. Integra una base station DECT GAP compatibile con telefoni cordless DECT, porte USB 2.0 compatibili con dispositivi di storage per condividere file via USB e porte telefoniche per effettuare chiamate tramite Internet (Voice over IP o VoIP). P2302HWUD-P1 può anche essere utilizzato come print server. Il modello P-2302HWUDL-P1 può anche utilizzare I servizi telefonici standard sulle normali linee telelfoniche (PSTN). La seguente figura rappresenta come P-2302HWUDL-P1 (A) estenda la vostra rete, permettendo chiamate VoIP e PSTN, oltre a fornire protezione firewall. P-2302HWUDL-P1 può anche essere utilizzato come base station DECT e print server. 1 Requisiti Controllate di essere in possesso dei seguenti punti per installare P-2302HWUDL-P1. Accesso Internet informazioni fornite dal vostro ISP, quali username, password e altro. Account VoIP Necessitate delle informazioni fornite dal vostro VoIP service provider (la società che ti permette di effettuare chiamate telefoniche via Internet). Queste informazioni possono includere il vostro URI, numero e altro. Internet Explorer 6.0 o successivo oppure Netscape Navigator 7.0 o successivo, con Javascript abilitati. Nota: Per tutti i dettagli di configurazione compresa la condivisione di file e l'installazione di una stampante condivisa consultare la User s Guide. 2

3 2 Collegamenti Hardware - P-2302HWUDL-P1 1WAN: Utilizzare un cavo Ethernet per collegare il modem DSL a questa porta. 2LINE: Utilizzate il cavo telefonico verde per collegare la porta TEL (o PHONE) allo splitter. Se non è stato fornito uno splitter, collegate il cavo telefonico verde alla presa telefonica Quando il dispositivo ZyXEL non è alimentato, per effettuare chiamate, può essere utilizzato unicamente il Nota: telefono collegato alla porta PHONE 1. Assicuratevi quale telefono sia stato collegato alla porta PHONE 1, in modo che, nel caso di emergenze, possiate effettuare chiamate uscenti. 3 ETHERNET 1-4: utilizzate dei cavi Ethernet per collegare dei computer alle porte e/o un accesso Internet. 4 PHONE 1-2: Utilizzate un cavo telefonico (ed eventuali altri adattatori forniti con P-2302HWUDL-P1) per collegare i vostri telefoni a queste porte. Se avete un solo telefono, utilizzate la porta 1. 3

4 5USB 2.0 Per collegare una stampante USB (versione 2.0 o inferiore) a questa porta utilizzare un cavo USB (non fornito). 6USB 2.0 Collegare un memory stick USB (versione 2.0 o inferiore) per la condivisione di file. P-2302HWUDL-P1 rileva automaticamente il dispositivo USB 7 Utilizzate l alimentatore in dotazione per collegare P-2302HWUDL-P1 alla corretta presa elettrica. Osservate i led sul pannello laterale di P-2302HWUDL-P1 Il led POWER lampeggia durante l avvio e diventa verde quando P-2302HWUDL-P1 è pronto per l uso. Ogni led ETHERNET rimane acceso quando la corrispondente porta ETHERNET è correttamente collegata. Il led lampeggia quando P-2302HWUDL-P1 invia o riceve dati sulla porta ETHERNET corrispondente. Il led WAN si accende quando la connessione al modem DSL è attiva e lampeggia quando trasmette dati. Il led INTERNET è acceso quando è possibile accedere ad Internet. I led PHONE resta acceso quando il vostro account SIP è registrato e lampeggiano quando il ricevitore è staccato dalla base. Il led WLAN si accende quando la rete wireless è pronta per l utilizzo e lampeggia quando P-2302HWUDL-P1 sta trasmettendo o ricevendo dati attraverso la rete wireless Il led USB si accende quando un dispositivo USB (stampante printer o memory stick) viene connesso a P-2302HWUDL-P1. Se i led PHONE 1 o PHONE 2 è acceso, andate alla Sezione 5.2 per sapere come effettuare chiamate attraverso Internet. Se il led INTERNET è spento ma quelli PHONE sono spenti andate alla Sezione 5 e utilizzate il wizard di configurazione VOIP SETUP. Se il led INTERNET è spento ma quello WAN è acceso andate alla Sezione 4 e utilizzate il wizard di configurazione CONNECTION WIZARD per configurare l accesso internet. Se i led si presentano in modalità differenti da quanto descritto andate alla sezione Risoluzione dei Problemi. 3 Registrazione Telefono DECT P-2302HWUD(L)-P1 Series Guida rapida Al fine di utilizzare il vostro telefono DECT con P-2302HWUDL-P1, il telefono DECT, deve essere registrato sulla base station DECT di P2302HWUDL-P1. Seguite la seguente procedura per registrare il telefono DECT con P2302HWUDL-P1. 1 Premere il pulsante (A) della stazione base DECT, sulla parte superiore del vostro P-2302HWUDL-P1 per 6-11 secondi per mettere il P-2302HWUDL-P1 in modalità registrazione. 4

5 Nota: Se si preme il pulsante della stazione base DECT pulsante per 12 secondi o più, la stazione base DECT si resetta e tutti i telefoni DECT precedentemente registrati devono essere ri-registrati. 2 Mettete il telefono DECT in modalità registrazione. Fare riferimento alla documentazione del telefono DECT. Quando P-2302HWUDL-P1 è in modalità di registrazione, questo effettua una scansione dell'area circostante ricercando telefoni DECT in modalità registrazione. Nota: Per garantire una comunicazione chiara tra i due dispositivi, assicurarsi che il proprio telefono DECT sia all'interno dell'area di copertura di P-2302HWUDL-P1 durante il processo di registrazione. Per ulteriori dettagli consultare la User's Guide. 3 Quando P-2302HWUDL-P1 trova un telefono DECT in modo registrazione, invia una richiesta per il codice identificativo personale (PIN). Il telefono DECT riceve la richiesta e chiede di immettere il codice PIN. Inserite il codice PIN nel telefono DECT utilizzando la tastiera del telefono. L'immissione di un codice PIN assicura che solo i telefoni DECT autorizzati a collegarsi ed utilizzare P-2302HWUDL-P1 possano essere in grado di effettuare e ricevere chiamate. Nota: Il PIN di default di P-2302HWUDL-P1 è Ripetete i passi 1-3 to per registrare telelfoni aggiuntivi. Nota: Potete registrare fino a 6 telefoni DECT con P-2302HWUDL-P1. Una volta che i telefoni DECT sono stati registrati su P-2302HWUDL-P1, è possibile assegnare account SIP per effettuare e ricevere chiamate VoIP. È inoltre possibile utilizzare i telefoni DECT per effettuare delle chiamate interne; consultare la documentazione del telefono DECT per ulteriori informazioni. Le chiamate interne sono chiamate tra telefoni DECT registrata sullo stesso P2302HWUDL-P1. Con P-2302HWUDL-P1 è anche possibile ricevere chiamate da linea PSTN (linea telefonica normale) direttamente sui vostri telefoni DECT. Per informazioni dettagliate sui telefoni DECT fare riferimento alla User's Guide. 5

6 4 Configurazione Iniziale P-2302HWUD(L)-P1 Series Guida rapida 1 Avviate il vostro browser, andate su 2 Inserite la password di default 1234 e cliccate su Login Se il vostro browser non trova la schermata, controllate che il vostro browser sia configurato correttamente. Per ulteriori dettagli consultate la sezione Risoluzione dei problemi contenuta nella User s Guide. 3 Seguite le istruzioni a video 4 cliccate su Go to Wizard setup 6

7 4.1 Wizard Connessione Il wizard di connessione aiuta ad impostare la connessione Internet ed a impostare i parametri wireless. Fare clic su CONNECTION WIZARD.. Nota: Inserisci l'accesso Internet esattamente come dalle informazioni fornite dal tuo ISP, in ciascuna schermata del wizard e quindi fare clic su Next per continuare o fare clic su Back per tornare alla schermata precedente. PASSO 1: Informazioni Sistema This screen is optional. You can just click Next. System Name is for identifying the P- 2302HWUDL-P1. You can enter your computer's "Computer Name". If you leave the Domain Name blank, the domain name obtained by DHCP from the ISP is used. La seguente schermata è opzionale. Potete fare clic su Next. System Name serve per identificare il P2302HWUDL-P1. Per esempio potete inserire il nome del vostro computer. Se si lascia vuoto Domain Name, viene utilizzato il nome di dominio ottenuto dal DHCP dell'isp. PASSO 2: Wireless LAN A Seleziona None per la sicurezza wireless iniziale 7

8 B Seleziona No nel campo Do you want to enable OTIST?. A B Nota: Queste impostazioni permettono di accedere alla rete wireless senza la necessità d'implementazione della sicurezza sul client wireless. Ciò significa che qualsiasi dispositivo wireless entro il raggio di copertura di P-2302HWUDL-P1 può accedere alla rete wireless. Se si conoscono le impostazioni di protezione che si desidera impostare è possibile inserirle in queste schermate. Se si desidera impostare OTIST, passare alla sezione seguente. Per maggiori informazioni su come configurare la rete wireless fare riferimento alla User's Guide. OTIST ZyXEL One-Touch Intelligent Security Technology (OTIST) è la funzione che vi permette di configurare automaticamente l SSID ed il WPA-PSK su tutti i client wireless nel raggio di copertura del P-2302HWUDL-P1. Nota: Se abilitate OTIST ma selezionate None nel campo Security utilizzando il wizard wireless, P-2302HWUDL-P1 creerà una chiave WPA-PSK automaticamente. Se abilitate OTIST e selezionate Basic(WEP) nel campo Security utilizzando il wizard wireless, P-2302HWUDL-P1 sostituirà la chiave WEP on una WPA-PSK. Attivate OTIST solo se I vostri client wireless supportano WPA e OTIST. E necessario abilitare OTIST su P-2302HWUDL-P1 e sui client wireless entro tre minuti in qualsiasi ordine. Per abilitare OTIST sui client wireless, cliccate Start sulla schermata Adapter. La Setup Key di default è Se precedentemente avete salvato un altra Setup key su P-2302HWUDL-P1, utilizzatela al posto di quella di default. 8

9 PASSO 3: WAN Selezionare il tipo di connessione dall'elenco a tendina della casella di riepilogo. Verificare con l'isp per assicurarsi di utilizzare il tipo corretto: 1 Ethernet 2 PPP over Ethernet P-2302HWUD(L)-P1 Series Guida rapida Note: If you were given Internet access settings, enter them in the following fields. Otherwise leave the default settings and just click Next. Connessione Ethernet A Selezionate Ethernet quale connessione di tipo WAN. B Selezionate Get automatically from your ISP se il vostro ISP non vi ha assegnato un indirizzo IP Fisso. Passate a C. Oppure selezionate Use fixed IP address provided by your ISP per impostare un indirrizzo IP fisso ed unico su P-2302HWUDL-P1. Andate a B1. B1 Se avete selezionato Use fixed IP address provided by your ISP, inserite un indirizzo IP WAN, Subnet Mask WAN IP e l indirizzo IP fornito dal vostro ISP. Se vi sono stati forniti anche I settaggi del server DNS, inseriteli nei campi. Altrimenti lasciate i parametri di default e cliccate su Next. C Selezionate Factory Default per utilizzare l'indirizzo MAC predefinito e impostato di fabbrica. Fare clic su Apply per salvare le modifiche. Se si attiva OTIST nella precedente schermata wizard viene visualizzata la schermata OTIST in corso. Attendere P-2302HWUDL-P1 completi il trasferimento delle impostazioni OTIST. D Cliccate Finish per completare il wizard. 9

10 A B B1 C D 10

11 Connessione PPP over Ethernet P-2302HWUD(L)-P1 Series Guida rapida A Selezionate PPP over Ethernet quale connessione di tipo WAN. B Digitate un Service Name (Opzionale), User Name e Password. C Selezionate Get automatically from your ISP se il vostro ISP non vi ha assegnato un indirizzo IP fisso. Passate a D. Oppure Selezionate Use fixed IP address provided by your ISP per impostare su P-2302HWUDL-P1 un indirizzo IP fisso e unico. Andate a C1. C1 B1 Se avete selezionato Use fixed IP address provided by your ISP, inserite un indirizzo IP WAN, Subnet Mask WAN IP e l indirizzo IP fornito dal vostro ISP. Se vi sono stati forniti anche I settaggi del server DNS, inseriteli nei campi. Altrimenti lasciate i parametri di default e cliccate su Next. D Selezionate Factory Default per utilizzare l'indirizzo MAC predefinito e impostato di fabbrica. Fare clic su Apply per salvare le modifiche. Se si attiva OTIST nella precedente schermata wizard viene visualizzata la schermata OTIST in corso. Attendere P-2302HWUDL-P1 completi il trasferimento delle impostazioni OTIST. E Clicate Finish per completare il wizard. 11

12 A B C C1 D 5 Configurazione VoIP Cliccate VOIP SETUP Nota: Dovete essere in possesso delle informazione fornite dal vostro ISP. Inserite le informazioni fornite dal vostro fornitore di servizi VoIP. Non variate i settaggi di default se il vostro ISP non vi ha fornito informazioni in merito. Se avete un account SIP come il SIP Number sarà , ed il SIP Service Domain sarà VoIPprovider.com. Una volta completato, il led PHONE dovrebbe accendersi. Chiudete il wizard. 12

13 5.1 Configurazione della Linea Telefonica tradizionale (solo P-2302HWUDL-P1) 5.2 Chiamate Telefoniche P-2302HWUD(L)-P1 Series Guida rapida Quando uno dei vostri account SIP è registrato, P-2302HWUDL-P1 per effettuare chiamate utilizzerà Internet (non la normale linea telefonica). Seguite le istruzioni seguenti per utilizzare anche la linea telefonica tradizionale mentre uno dei vostri account VoIP è registrato. Note Quando il dispositivo ZyXEL non viene alimentato, per effettuare chiamate, può essere utilizzato unicamente il telefono collegato alla porta PHONE 1. Assicuratevi quale telefono sia stato collegato alla porta PHONE 1, in modo che, nel caso di emergenze, possiate effettuare chiamate uscenti. Nella schermata principale, cliccate VoIP > PSTN Line. PSTN Line Pre-fix Number: Se volete effettuare una chiamata attraverso una linea telefonica tradizionale mentre il vostro account SIP è registrato. Inserite un numero di prefisso (lungo da 1 a 7 numeri). Questi numeri diranno al dispositivo ZyXEL che volete effettuare una telefonata su linea tradizionale. Relay to PSTN Line: in questi campi inserite numeri telefonici da chiamare sempre attraverso la linea telefonica tradizionale (quindi non utilizzando Internet), senza necessità di utilizzare il prefisso. Per esempio, qui potete inserire i numeri di emergenza. Cliccate Apply. Per effettuare chiamate attraverso Internet seguite le seguenti istruzioni. Se si desidera comporre un numero SIP che utilizza solo numeri (ad esempio, "12345"), comporre il numero sulla tastiera del telefono. Se lo si desidera è inoltre possibile impostare una voce di selezione rapida. Per le istruzioni consultare la User s Guide. Se si desidera comporre un numero SIP che utilizza lettere o se si vuole effettuare una chiamata puntopunto (peer-to-peer), è necessario prima creare una voce di selezione rapida. Consultare la User s Guide per le istruzioni. Quindi, per effettuare la chiamata digitare il numero della voce di selezione rapida. Se si desidera effettuare chiamate verso i normali numeri telefonici, utilizzare i piani del provider di servizi prescelto. Per effettuare chiamate che non utilizzano Internet seguire queste istruzioni per la configurazione di P-2302HWUDL-P1. Se si è impostato il numero di telefono nella sezione Relay to PSTN (sezione 5.1), comporre semplicemente il numero di telefono. Se il led PHONE è spento, comporre semplicemente il numero di telefono. In caso contrario, comporre prima il prefisso preimpostato in sezione 5.1, e quindi comporre il numero di telefono. Per chiamare il telefono che è collegato al P-2302HWUD(L)-P1, seguire queste istruzioni. (P-2302HWUD-P1) Utilizzare i piani del provider di servizi prescelto. P-2302HWUD-P1 deveo essere acceso. (P-2302HWUDL-P1) Utilizzare i piani del provider di servizi prescelto, oppure comporre semplicemente il numero di telefono. 13

14 5.3 Panoramica VoIP Trunking P-2302HWUD(L)-P1 Series Guida rapida Il VoIP trunking permette di collegare una rete IP (come Internet) alla rete telefonica pubblica commutata (PSTN). Per PSTN si intende tutta la rete telefonica commutata, composta sia da telefoni fissi che mobili. Il VoIP trunking permette di creare collegamenti VoIP che i chiamanti PSTN (Public Switched Telephone Network) possono utilizzare per: Effettuare chiamate via Internet - Effettuando una chiamata PSTN verso P-2302HWUDL-P1, la chiamata verrà inoltrata ad un qualsiasi telefono VoIP SIP. Nell'esempio seguente, viene effettuata una chiamata verso il P-2302HWUDL-P1 (B) da un normale telefono (A), e quindi P-2302HWUDL-P1 inoltra la chiamata ad un telefono VoIP (C). Risparmiare su chiamate a lunga distanza - P-2302HWUDL-P1 crea un collegamento VoIP, che può essere utilizzato per connettersi a un telefono PSTN in un altro paese, provincia o regione e così via. Di seguito viene riportato un esempio di una chiamata in VoIP trunking. A chiama P-2302HWUDL-P1 (B), B effettua una connessione VoIP verso un altro dispositivo VoIP trunking C, e C inoltra la chiamata a un telefono PSTN D. Per informazioni su come configurare il VoIP prefabbricate consultare la User s Guide. 6 Condivisione File USB Questa sezione mostra come attivare la condivisione dei file via USB. Al fine di avviare la condivisione file è necessario: Collegare il vostro dispositivo di condivisione file USB 2.0. Si veda la Sezione 2. Attivare la funzione di condivisione file. Creare un account (username e password) per la condivisione dei file. Sfogliare i file utilizzando l'indirizzo IP di P-2302HWUDL-P1. 14

15 6.1 Configurare la Condivisione File USB 1 Cliccare Management > File Sharing 2 Selezionare la casella Enable File Sharing Services 3 Selezionare Active nella sezione User Configuration Setting e compilare I campi User Name e Password. Digita nuovamente la password e fare clic su Apply. P-2302HWUDL-P1 riconosce automaticamente il dispositivo USB e lo rende disponibile per la condivisione. 6.2 Sfogliare la Condivisione File USB 1 Sulla barra degli indirizzi di Windows Explorer digitare una doppia barra rovesciata "\\", seguita dall'indirizzo IP di P2302HWUDL- P1 ( è quello di default) e quindi premere [ENTER]. 2 Quando richiesto digitate user name e password e premete OK. 3 I file condivisi sul dispositivo USB collegato a P2302HWUDL-P1 sono ormai parte della vostra struttura file e sarà possibile gestire i file come qualsiasi altro file del vostro computer. Nota: Per una più completa descrizione della presente caratteristica fate riferimento alla User s Guide. 15

16 Risoluzione dei problemi Se non riuscite ad accedere a P-2302HWUDL- seguite i prossimi passi. 1 Controllate i led del dispositivo. Se hanno un comportamento differente da quello descritto nella sezione 2, controllate che i collegamenti siano stati effettuati correttamente e controllate che i cavi non siano danneggiati. Spegnete il dispositivo, attendete qualche secondo e quindi riaccendetelo. 2 Controllate che il computer sia sulla stessa subnet del P-2302HWUDL-P1. P-2302HWUDL-P1, per default, è impostato per assegnare automaticamente un indirizzo IP al computer. Se si dispone di un indirizzo IP statico sul computer modificare questa impostazione per ottenere automaticamente un indirizzo IP. Consultare la User s Guide per maggiori dettagli. 3 Assicuratevi di aver digitato correttamente l'indirizzo. Se l'indirizzo è cambiato è possibile premere il tasto RESET per dieci secondi per riavviare il P-2302HWUDL-P1 ripristinando la impostazioni predefinite di fabbrica. L'indirizzo IP predefinito è " " e la password predefinita è "1234". Se non riuscite ad accedere ad Internet seguite i passi seguenti. 1 Controllate i led del dispositivo. Se hanno un comportamento differente da quello descritto nella sezione 2, controllate che i collegamenti siano stati effettuati correttamente e controllate che i cavi non siano danneggiati. Spegnete il dispositivo, attendete qualche secondo e quindi riaccendetelo. 2 Controllare nuovamente la procedura descritta nella Sezione 4. Assicurarsi di avere inserito le informazioni corrette. Ad esempio, se il vostro account ha una username e password, assicuratevi di averle digitato correttamente. Inoltre, se non siete sicuri quale incapsulamento il vostro provider di servizi Internet utilizzi, contattate il vostro ISP. 3 Se siete in possesso di un nuovo account contattate il vostro ISP per controllare che sia attivo.. 4 If Se avete ancora problemi, consultate la sezione Troubleshooting contenuta nella User s Guide. Se riuscite asd accedere ad Internet ma non riuscite ad effettuare chiamate attraverso Internet, seguite I seguenti passi. 1 Controllate i led PHONE. Se nessuno è acceso controllate che il telefono sia connesso alla porta PHONE corrispondente. 2 Controllate che le schermate del VoIP wizard siano configurate correttamente (vedi Sezione 5). 3 Potete inoltre consultare lo status VoIP nella schermata Status. Consultate la User s guide per maggiori informazioni su questa schermata. Dove trovare le Certificazioni del prodotto 1 Andate su 2 Selezionate il prodotto dal menu a tendina nella home page ZyXEL per visualizzare la pagina dedicata al prodotto. 3 Selezionate la certificazione che desiderate dalla pagina dedicata al prodotto. 16

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 Guida Utente TD-W8960N Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 TP-LINK TECHNOLOGIES CO., LTD COPYRIGHT & TRADEMARKS Le specifiche sono soggette a modifiche senza obbligo di preavviso.

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

EPICENTRO. Software Manual

EPICENTRO. Software Manual EPICENTRO Software Manual Copyright 2013 ADB Broadband S.p.A. Tutti i diritti riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà di ADB. Nessuna parte di questo documento può

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

IP Wireless / Wired Camera

IP Wireless / Wired Camera www.gmshopping.it IP Wireless / Wired Camera Panoramica direzionabile a distanza Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Micro HI-FI Component System

Micro HI-FI Component System Micro HI-FI Component System Istruzioni per l uso Informazioni preliminari Connessioni di rete Operazioni Informazioni aggiuntive Risoluzione dei problemi Precauzioni/Caratteristiche tecniche CMT-G2NiP/G2BNiP

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Prerequisiti: Per gli studenti: il nome utente è reperibile una volta effettuato l'accesso al portale

Dettagli

OPER:01. Manuale dell'utente. it-it. Analisi operativa. Edizione 3. Scania CV AB 2015, Sweden

OPER:01. Manuale dell'utente. it-it. Analisi operativa. Edizione 3. Scania CV AB 2015, Sweden OPER:01 Edizione 3 it-it Manuale dell'utente Analisi operativa Scania CV AB 2015, Sweden Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale dell'utente è stato redatto per i meccanici e i tecnici

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale Hosting di più siti web e abilitazione del servizio DDNS A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni ab Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni www.ubs.com/online ab Disponibile anche in tedesco, francese e inglese. Dicembre 2014. 83378I (L45365) UBS 2014. Il simbolo delle chiavi e UBS

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE Server di stampa multifunzione Ethernet multiprotocollo su scheda e Server di stampa multifunzione Ethernet (IEEE 802.11b/g) senza fili GUIDA DELL UTENTE IN RETE Leggere attentamente questo manuale prima

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

DSL-N12E Router Wireless 11n

DSL-N12E Router Wireless 11n DSL-N12E Router Wireless 11n Manuale Utente I6767 Prima Edizione Novembre 2011 Copyright 2011ASUSTeK Computer Inc. Tutti i Diritti Riservati. Alcuna parte di questo manuale, compresi i prodotti e i software

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli