Anno 4 numero 14 edizione Dicembre 2007-Febbraio Allestimento di un acquario Iwagumi » « BIELLA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Anno 4 numero 14 edizione Dicembre 2007-Febbraio 2008. Allestimento di un acquario Iwagumi » « BIELLA"

Transcript

1 News N o t i z i e d a l m o n d o d e g l i a n i m a l i Anno 4 numero 14 edizione Dicembre 2007-Febbraio 2008 Che Natale sarebbe senza amore! Mentre molti discutono se Natale sì! o Natale no! il Natale si avvicina a grandi passi. Non vorremmo sembrarvi troppo tradizionalisti, ma a noi il Natale piace e piacciono anche i regali, scelti con cura, per quelli che amiamo. Da Zoomark non c è che l imbarazzo della scelta! Per noi umani ci sono cuccioli di diverse razze (ma pensateci bene: è una scelta di vita), piccoli animali da compagnia o un acquario che illumina e dà serenità all ambiente; magari un iwagumi che sa ricreare paesaggi sommersi di incomparabile bellezza per saperne di più andate a pagina 11. E per i nostri amici animali? Anche per loro un regalino scalda il cuore; il nostro e il loro. Concedetevi un po di tempo e girate tra i nostri scaffali, troverete sicuramente l idea giusta. E per voi? A voi Zoomark dedica una ricca strenna di superofferte. Anche quest anno si ripete Pranzo di Natale Gratis l iniziativa benefica che da oltre 10 anni porta il nostro amore a cani e gatti meno fortunati. Siamo certi che, come sempre, vorrete unirvi a noi, numerosi e con generosità perché che Natale sarebbe senza amore? buone feste a tutti!!! IN QUESTO NUMERO indice t Il Bulldog Inglese t Il Bouledogue Francese pag. 2 t Lo Sphynx pag. 3 t Le risposte dell addestratore cinofilo pag. 4 e 5 foto gallery pag. 6 e 7 LE NOSTRE OFFERTE pag. 8 e 9 Il Bulldog Inglese Lo Sphynx ACQUARIOFILIA t Gli acquari dei nostri lettori t Acquario Iwagumi pag. 10 e 11 risposte ai lettori pag. 12 Alla scoperta di... t Rena riscaldatore Smart Heater t Forza10 Prevention Oral+ t Iams Special Care t Zoodiaco Biscuit pag. 13, 14 e 15 la bacheca pag. 16 Le risposte dell addestratore cinofilo zoomark a dicembre sarà aperto nei giorni festivi Allestimento di un acquario Iwagumi a cura di BIELLA» «NEL PROSSIMO NUMERO Siberian Husky e il Bolognese, il gatto Abissino, nozioni di addestramento, la foto gallery, le nostre offerte, le novità del mercato, notizie di acquariologia, la bacheca, ecc. BIELLA

2 Il Bulldog Inglese Caratteristiche fisiche È un cane particolarissimo: tarchiato, possente e massiccio, basso sugli arti, con testa sorprendentemente grande in rapporto alla taglia. Il cranio presenta rughe molto pronunciate; il muso è corto e schiacciato. Gli occhi sono rotondi, di media grandezza, piazzati bassi sul cranio, assai discosti tra loro, di colore molto scuro (quasi neri). Le orecchie sono piccole, a forma di rosa. La dentatura è notevolmente prognata, con la mandibola che sporge oltre la mascella. Pelo: corto, fitto e liscio. Colori: quelli da preferire sono il rosso tigrato, il tigrato, il beige, il bianco puro, il rosso ed il pezzato. Assolutamente da evitare il nero-focato e il color fegato. Taglia: lo Standard indica solo il peso: 25 kg per i maschi e 22,7 kg per le femmine. Origini e storia Deriva dai cani da combattimento usati nel Medioevo contro i tori (da cui il suo nome: bull che in inglese significa toro). È il frutto di una selezione tesa a creare un cane dal morso possente, ferocissimo e coraggioso, insensibile al dolore. Questa selezione scriteriata e mirata solo a produrre macchine da guerra stava per rovinare completamente la razza che era diventata ingestibile per l eccessiva ferocia. Così il Bulldog rischiò l estinzione, finché non venne recuperato da un piccolo gruppo di allevatori che cominciarono a lavorare sul carattere, eliminando ogni traccia di aggressività. Oggi il Bulldog è un cane da compagnia, simpaticissimo, amabile e assolutamente equilibrato. Carattere ed attitudini Uscito da un triste passato, oggi è un cane affettuosissimo, felice di vivere, giocherellone, compagno perfetto per bambini e anziani, anche perché non necessita di molto moto e si adatta bene ad un vita sedentaria. Non è, comunque, un soprammobile e nelle ore più fresche può accompagnare senza problemi il padrone in lunghe (ma tranquille!) passeggiate. Riscopre l antica aggressività solo se qualcuno minaccia il padrone e ancora di più i bambini, per i quali è disposto a dare la vita: in questi casi può diventare davvero temibile, nonostante le piccole dimensioni, perché ha ancora una presa d acciaio ed è, praticamente, insensibile al dolore. Salute La canna nasale corta e schiacciata lo rende molto sensibile al caldo: d estate non dovrebbe uscire nelle ore più calde e non deve mai essere lasciato in auto al sole (neppure per brevissimi periodi). Anche gli occhi sono piuttosto delicati (leggi: ghiandole lacrimali...!), ma basta tenerli controllati e puliti per prevenire irritazioni. Dove e come tenerlo Appunti & consigli Sempre e solo in casa, dove è tranquillo e pulitissimo. L unico... problema è la bava, che produce in quantità piuttosto notevole (come tanti altri cani con il capo brachicefalo ): bisogna pulirgli abbastanza spesso la bocca. Adora il padrone e deve stare il più possibile con lui. È un cane adatto alla compagnia dei sedentari e degli intellettuali, perché gli piace moltissimo restare sdraiato ai piedi del padrone mentre questi legge o scrive, sembrando a sua volta intento in profonde meditazioni! Bouledogue Francese Caratteristiche fisiche È un piccolo, dolce e simpaticissimo molossoide di taglia mignon, perfetto per chi ama questa tipologia di cane ma non può tenerne uno grande. Nonostante la piccola taglia ha un corpo possente, muscoloso, raccolto, di grande ossatura. La testa è molto forte, larga e squadrata. La pelle forma rughe e pieghe quasi simmetriche. Il cranio è largo, quasi piatto, con fronte convessa; stop molto accentuato; canna nasale corta e larga, naso molto corto e rincagnato. Gli occhi sono grandi, rotondi e scuri. Le orecchie attaccate alte e portate dritte. Gli arti devono essere bene in appiombo: quelli posteriori leggermente più lunghi degli anteriori, in modo che la groppa risulti un po elevata. La coda è corta, attaccata bassa, ritorta o naturalmente tronca, affilata all estremità. Pelo: corto. Colori: a seconda della varietà; bringé, ovvero tigrato (misto di peli neri e rossi non troppo scuri; è ammesso un po di bianco alla testa ed al petto); oppure bianco e bringé (fondo bianco con macchie tigrate). Taglia: lo Standard richiede soltanto un peso non inferiore agli 8 kg e non superiore ai 14 kg Origini e storia La sua storia è piuttosto misteriosa: i francesi dichiarano che si tratta di un cane autoctono, mentre gli inglesi sostengono che derivi dal Bulldog. È probabile che l influsso del Bulldog ci sia effettivamente stato, ma è indubbio che la selezione e la fissazione della razza siano avvenute in Francia. 8 Carattere ed attitudini È esclusivamente un cane da compagnia. Nonostante l aspetto da feroce molosso ha un carattere allegrissimo: pieno di gioia di vivere, sempre pronto a giocare e di indole molto dolce, ama i bambini di cui è un instancabile compagno di giochi ma è adatto anche agli anziani perché non ha bisogno di molto moto. Anche da anziano resta un giocherellone e gli piace fare il pagliaccio, ma se è il caso è capace di trasformarsi in un cane tranquillo, riservato e pacato. Adora il padrone e ha bisogno di stare il più possibile con lui. Lo Sphynx o gatto nudo Paese d origine: Canada, Stati Uniti, Europa Altro nome: Canadian Hairless All occorrenza può essere un guardiano molto vigile. Salute Come tutti i cani a muso molto corto può avere problemi di respirazione. Soffre molto il caldo e non bisogna lasciarlo al sole per troppo tempo (specie in automobile) perché potrebbe stare molto male. Le femmine hanno difficoltà a partorire naturalmente: quasi sempre si effettua il taglio cesareo, che comunque non induce quasi mai complicazioni perché si tratta di soggetti molto robusti. Gli occhi vanno tenuti sempre ben puliti. Origini e storia Un gatto nudo che teme il sole. I gatti nudi sono comparsi nel mondo in diverse epoche. Gatti messicani a pelle nuda risalirebbero all era precolombiana. Nel 1938, il professor E. Létard descrive in Francia l allele mutante hr (un... semplice gene) di gattini nudi provenienti da una coppia di Siamesi. Nel 1966, la gatta Elisabeth della signora Micalwaith, in Ontario, in Canada, diede alla luce un maschio nudo chiamato Prune. Prune e Elisabeth ebbero, nelle loro successive nidiate, dei gattini nudi. La mutazione spontanea responsabile di questo carattere è dovuta all allele recessivo hr. Sempre in Ontario e nella stessa epoca, la signora Smith scoprì Bambi, maschio nudo bianco e nero. Pinkie e Squeakie, due femmine nude, furono adottate nei Paesi Bassi da Hugo Hernandez. Negli Anni Ottanta sono stati descritti alcuni casi simili anche in Gran Bretagna. Mentre questi gatti erano trascurati negli Stati Uniti, alcuni allevatori europei vi si interessarono; in particolare i Francesi, dal 1983, e anche gli allevatori Olandesi. È vero che non si può restare indifferenti davanti a gatti simili, adorati da alcuni, denigrati e vilipesi da altri. Davanti al successo e alla curiosità suscitata in occasione di mostre, gli allevatori Americani importarono degli Sphynx, dall Europa. La razza è riconosciuta dalla T.I.C.A. [ The International Cat Association ], ma la C.F.A. [Cat Fanciers Association] e la Fi.Fe. [Federation Internationale Feline] hanno rifiutato di farlo. Lo Sphynx è diffuso pochissimo! Carattere e peculiarità Lo Sphynx è vivace, birichino, giocherellone, indipendente. Molto affettuoso, anche possessivo, adora farsi coccolare. La vita in appartamento gli si addice perfettamente poiché è sensibile al freddo, al caldo e all umidità. In inverno bisogna servirgli delle razioni energetiche per mantenere la sua temperatura corporea leggermente superiore a quella della specie. E poi si abbronza (!); bisogna evitare l esposizione al sole che può addirittura causare delle bruciature. Contrariamente Zoomark, nell intento di migliorare ed ottimizzare il sistema di raccolta dei bollini-fedeltà, ha attivato una Fidelity Sistem Card con carico elettronico dei punti, che potrà essere richiesta da ogni cliente. Le Card sono gratuite, personali e non cedibili, sono distribuite all interno di Zoomark di Biella previa compilazione di un modulo di adesione con i propri dati personali. I suddetti dati saranno trattati esclusivamente da Zoomark a norma di legge e nel rispetto delle normative inerenti alla privacy. Dove e come tenerlo Appunti & consigli Sempre e solo in casa. È un cane da appartamento, ideale perché ha il pelo raso, sbava pochissimo, non è abbaiatore folle e si adatta alle circostanze (gioco sfrenato o tranquillità assoluta) con grande intelligenza e intuito. È sensibilissimo agli umori del padrone. Ciò che è stato detto a proposito della salute non deve far pensare che sia un cane estremamente delicato: basta tenerlo nel modo corretto, facendo un po di attenzione ai suoi talloni d Achille e vivrà a lungo in splendida forma. alle altre razze di gatti, suda attraverso la pelle, fatto che rende necessaria una pulizia regolare con un guanto da bagno. Il bagno non è consigliato. Inoltre, le orecchie dovranno essere oggetto di cure periodiche poiché la produzione di cerume è abbondante. La gatta non presenta più di due calori all anno. La mortalità neo-natale è elevata. I gattini nascono con una pelle molto grinzosa e con un pelame lungo la colonna vertebrale, che scomparirà con l età. fidelity sistem card 2 3

3 Le risposte dell addestratore cinofilo Buongiorno sono Laura di Valdengo e sono proprietaria di un Pastore Tedesco maschio di 7 mesi. Volevo qualche consiglio su come far vincere al mio Jack, la paura delle griglie che si trovano per strada. Grazie mille Risposta: Come per gli umani anche negli animali possono esserci fobie sia acquisite come esperienza negativa, sia genetiche. Nel suo caso parliamo della paura del vuoto o dell altezza. Il consiglio che mi sento di darle è innanzitutto di non costringerlo a passare per forza selle griglie: può provare a convincerlo con del cibo. Inizialmente cerchi di fargli superare griglie molto piccole, in modo che il cane quasi non se ne accorga. Nel caso in cui il suo Jack anche in presenza di stimoli (cibo gioco) rimane terrorizzato dalle griglie vuol dire che la paura o fobia è molto forte e difficilmente riuscirà a vincerla completamente. Pensi solo ad una persona che soffre di vertigini; anche se le offriamo mille euro, non salirà mai su un cornicione anche se è protetto!! Dunque non si deve preoccupare se Jack ha paura delle griglie per strada, non è così importante: potrà sempre passarci a fianco e il suo cane ne sarà felicissimo!!! Salve, sono Luigi: ho 17 anni e sono proprietario di una cucciola di 3 mesi di Rottweiler (Nina). Purtroppo però i miei genitori non sono felici e continuano a ripetermi che i Rottweiler sono pericolosi! Come posso spiegare loro che non sono tutti pericolosi? Risposta: Ciao Luigi, grazie mille per il quesito che mi hai posto: certamente molte persone hanno il tuo stesso problema! 8 Sicuramente la razza che tu hai scelto o ti è stata regalata (non mi hai specificato se l hai comprata) è molto impegnativa, sia sotto il profilo fisico che caratteriale. Ciò non toglie che, se ben educata e ben gestita, potrà darti solo grandi soddisfazioni! La cosa importante è che non dimentichi che hai sempre un Rottweiler e che attenzione e responsabilità non sono mai troppe. Ricordati che se deciderai (spero di sì) di portarla a spasso con te nel tempo libero, le persone estranee (non tutte per fortuna) saranno sempre molto diffidenti e prevenute! Dunque, evita di lasciarla girovagare libera quando ci sono persone attorno a te, anche solo per una questione di rispetto. Un consiglio importante che mi sento di darti è di osservare la tua cucciola, o meglio ancora appoggiarti ad un esperto che possa testare la tua piccola. Devi sapere, infatti, che già a tre mesi è possibile valutare la sua personalità e tendenza e di conseguenza prevenire alcuni comportamenti che una volta adulta potrebbero creare problemi anche seri! Ricorda ai tuoi genitori che non esistono Rottweiler pericolosi ma proprietari irresponsabili. Spero che ti abbia scelto con attenzione il tuo cane! Prendi atto che con ancora maggior attenzione dovrai gestirlo ed educarlo. Per incoraggiarti e tranquillizarti posso dirti che uno tra i migliori cani che ho avuto a scuola, è stato un Rottweiler femmina che, tra l altro, vive in appartamento con un bimbo di 4 anni!!!!!! Ciao e a presto. Buongiorno, sono Monica di Cossato, e ho un problema enorme che non riesco risolvere! Ho un Beagle maschio di 13 mesi e da circa 5 mesi quando andiamo a passeggiare in campagna e lo lascio libero (lo lasciavo!!) devo pregare che torni da me, infatti quando lo chiamo lui fa finta di niente, continua ad annusare e non si fa prendere. Si immagini che l ultima volta ho impiegato ben 45 minuti per riprenderlo! Non so più cosa inventare!! Grazie per l attenzione. Risposta: Salve Monica, bella domanda. Lei ha sollevato un problema che ha la maggior parte dei proprietari, il fatidico Richiamo. Se non ricordo male circa un anno fa o forse più, avevo scritto un articolo dedicato interamente al richiamo, con metodi ed esercizi da impartire al cane fin da cucciolo. Ma veniamo a noi! Premetto che è difficile dare la ricetta giusta per il suo cane non avendo visto di persona come si comporta quando viene chiamato. Dal momento in cui il suo Beagle è entrato a far parte della sua famiglia, si sarà documentata sulle caratteristiche tipiche della razza e avrà scoperto che sono cani selezionati originariamente per la caccia, anche se il 90% dei proprietari non la pratica. Dunque l attitudine più sviluppata all interno di questa razza è la ricerca del selvatico (volpi, conigli, cinghiali) e la ricerca viene svolta con l uso dell olfatto. È per questo che il suo cane tende a tenere il naso incollato a terra: per lui è molto, molto eccitante!! La prima cosa che deve insegnargli è l ATTENZIONE, che potrà ottenere con del cibo o con un gioco. Esempio: quando va a spasso con il cane, si porti dietro dei bocconi saporiti. Il cane dovrà essere tenuto legato ad un guinzaglio (va bene anche una cordicella) lunga almeno 5/6 metri. Ogni volta che il cane le offre attenzione, guardandola, lei la deve rinforzare con il cibo. Attenzione, però, a non tirare il guinzaglio verso di lei per ottenere attenzione poiché in quel modo non è più una scelta del cane venire vicino ma bensì una costrizione e sappiamo benissimo che, nel momento in cui sarà di nuovo libero, sicuramente non sceglierà di stare vicino a lei o, per lo meno, di tornare quando verrà chiamato. Il fatto che le consigli di utilizzare il guinzaglione per almeno 2/3 mesi, o di limitare a spazi recintati la libertà del suo cane, nasce dal fatto che quest ultimo ha poca motivazione per tornare da lei, dunque, finché non vedrà dei miglioramenti, eviterei di lasciarlo libero in campagna!! Vedrà che se si arma di pazienza, nel giro di qualche mese potrete di nuovo tornare a passeggiare liberi senza timori!! Arrivederci e a presto Continuate a scriverci, personale specializzato dell associazione cinofila MRDOG, sarà lieta di rispondere ai vostri quesiti. 4 5

4 Foto Gallery Foto Gallery Charlie di Fabrizio (Mongrando) Gigia di Alberto (Chiavazza - Biella) Camilla di Mauro e Sara (Novara) Chicca di Clara (Biella) Zippo di Angela (Biella) Jack di Simone (Biella) Leo e Zanahari di Roberta (Camburzano - BI) Dick di Roberto e Maria Rosa (Candelo) Pranzo di Natale gratis? Dall 10 al 24 Dicembre per acquisti superiori ai 5 euro, ZOOMARK offrirà, come tradizione, un pasto gratuito, che potrai donare a molti cani e gatti meno fortunati, abbandonati o affamati, aiutandoli a trascorrere un Natale più felice e sereno. All interno del negozio, Kelly di Annamaria (Pettinengo) Pinky di Clara (Biella) troverai un grande contenitore dove potrai depositare il buono pasto. Unisciti a noi per questa iniziativa benefica, renderemo più sereno il Natale 2007 agli amici a quattro zampe! Svicio di Lorenzo (Biella) Boris di Maria Francesca ringrazia per la collaborazione e 6 Collabora con noi, inviaci le foto del tuo amico a 4 zampe! 7

5 LE NOSTRE OFFERTE eukanuba Mantenance Kg.15 1 sacco e42,90 2 sacchi e82,80 dal 03/12 al 29/12 club prolife Crocchette gatto e cane confezione prova gr500/ omaggio hill s nature best Puppy Kg.12 2 sacchi e75,00 Adult Kg.12 2 sacchi e70,00 portine per cane e gatto sconto 15% catsan Lettiera superigienica 3x2 royal canin Mantenance Medium - Maxi - Giant 1 sacco e44,90 2 sacchi e85,80 dal 03/12 al 22/12 forza 10 Crocchette Kg.15 Puppy e Adult 1 sacco e46,90 2 sacchi e87,80 dal 02/01 al 26/01 crocchette gatto Hill s - Eukanuba - Royal Canin Tutti i formati sconto 20% linea cane Hill s - Almo -Forza 10 - Trainer gr omaggio igiene all aloe farm company sconto 10% box toilette gatti con porte e filtri sconto 20% trainer Daily Kg.15 Medium e31,90 Maxi e37,90 club prolife Medium e Large Kg.15 1 sacco e36,00 2 sacchi e69,00 dal 28/01 al 23/02 umido gatto hill s - forza 10 - almo - schesir gr 85/ omaggio biscotti Eukanuba - Rocky - Kira - Golosi sconto 15% lettiera top Finissima e purissima 3x2 Hill s Mantenance Kg.15 1 sacco e42,90 2 sacchi e85,80 3 sacchi e119,70 SCONTO 15% Sulle diete umido e secco Hill s - Royal canin - Eukanuba cuccette morbide In stoffa per cani e gatti sconto 15% Le foto riprodotte sono puramente indicative. Prezzi validi salvo esaurimento scorte e/o errori di stampa. 8 acquari ferplast professional Filtro-doppia luce-timer sconto 25% Ogni 5 pesci acquistati 1 in omaggio impianto di fertilizzazione con CO2 hydor sconto 20% inoltre molti prodotti di alimentazione ed accessori a prezzi scontatissimi zoomark a dicembre sarà aperto nei giorni festivi

6 Acquariofilia Acquariofilia Gli acquari dei nostri lettori Allestimento di un acquario Iwagumi In questo articolo descriviamo l acquario di Mirko; un 300 litri, allestito con metodo berlinese quasi puro. Come accade a molti appassionati di acquariologia, Mirko ha iniziato con una vasca da cm 80x60 funzionante con il classico filtro esterno a barilotto (pratiko 400 di Askoll) e una plafoniera con lampade t5 (4 X 24watt). Nel corso di alcuni mesi ha poi apportato notevoli cambiamenti che gli hanno reso possibile la realizzazione di un bellissimo reff (acquario di barriera corallina) allestito con cura e passione. La descrizione della vasca in questo Acquario Berlinese caso è d obbligo: stessa vasca da 300 litri aperta illuminata ora dalla plafoniera Aquaristica HQI da 150watt + 2 neon T5 da 24watt, il sistema di filtraggio prevede sempre il filtro esterno Pratiko 400 ma è abbinato ad un più generoso filtro a percolazione, un osmoregolatore, l uso dello schiumatoio e di pompe di movimento completano la parte strettamente tecnica dell acquario. L arredamento è composto da rocce vive di buona qualità e da invertebrati di molte specie. Spiccano, in modo particolare, una bella Tridacna blu, una Plegogyra, due Funge, due Sinularie, una Alveopora, una colonia di Rodactis e di Xenie, una Gorgonia ed altro ancora. Tutti gli invertebrati sono posizionati sopra una scogliera di rocce vive che fungono da supporto e da filtraggio naturale (kg 30 circa). I pesci ospitati sono un labride giallo, cinque CHRO- MIS V. un ACANTHURUS Lineatus e due gamberi Lysmata. Più che le parole sono le due immagini che riportiamo che valorizzano l impegno dedicato al nostro hobby preferito. L ACQUARIO NATURALE è un acquario allestito utilizzando solamente materiale naturale quindi sabbia o ghiaietto, pietre e legni presenti anche negli ambienti naturali ma posizionati secondo un criterio ben preciso. L acquario naturale non è la riproduzione di uno specifico biotopo ma è il ricordo di più informazioni assimilate osservando molti paesaggi. Nel caso specifico un acquario iwagumi è un acquario naturale composto da sole rocce ma è anche il termine che viene utilizzato per fare riferimento alla disposizione delle rocce nei giardini giapponesi tradizionali. Questa tecnica di allestimento, unita all esperienza nel creare scenografie naturali e alla filosofia giapponese permettono a Iwagumi di ottenere in acquario dei paesaggi sommersi di incomparabile bellezza. Il metodo base per la realizzazione di questo tipo di allestimento prevede l utilizzo di tre rocce di dimensioni diverse - grande, media, piccola che vengono posizionate per formare un gruppo. Seconda la dimensione dell acquario possono essere piazzati più gruppi di rocce ma sempre dello stesso tipo. Un fattore importante da tenere presente a questo punto è il flusso dell acqua. Mantenendo un orientamento uniforme della forma delle rocce sarà possibile ricreare l effetto della forza della corrente di un fiume. Questo concetto non è semplice da spiegare con le parole ma è possibile intuirlo osservando attentamente le rocce in un fiume vero. Dopo aver posizionato le rocce, si sparge del substrato attorno alla loro base: con questa tecnica anche piccole rocce vicine intervallate da un po di ghiaietto sembrano concatenate l una all altra. La scelta della vegetazione è molto ampia. Dovendo soddisfare solo il proprio gusto estetico si possono scegliere anche piante originarie da continenti diversi ma, in genere, per questo particolare allestimento si preferiscono piantine dalle foglie minute o filiformi (glossostigma, riccia, blyxa, e. tenellus, eleocaris, ecc.) per la quasi totalità della vasca ed, eventualmente, piante più alte sul fondo dell acquario se questo è posizionato contro una parete. 10 ALTISSIMA QUALITÀ DELTEC A PREZZI SCONTATI Nuovo schiumatoio MCE Schiumatoio MC Schiumatoio MCE Reattore di calcio PF

7 Risposte ai lettori Alla scoperta di... Riceviamo dai nostri clienti alcuni interessanti quesiti a cui cercheremo di rispondere in modo esauriente * Sovente ci viene posta, dai nostri clienti, la domanda: Ci spiegate la terminologia che compare nella composizione di molti cibi per cani e gatti? Le migliori aziende di alimenti premium per cani e gatti ottimizzano i loro prodotti integrando dei componenti che potrebbero non essere comprensibili a chi si avvicina a questi cibi, pertanto ci permettiamo di illustrare brevemente il loro significato: Antiossidante: sostanza che protegge le cellule dell organismo dall attacco da parte dei radicali liberi. Appettibilità: capacità di un alimento di essere consumato spontaneamente e con appetito. Condroitina: sostanza che favorisce l idratazione della cartilagine. EPA/DHA: acidi grassi essenziali della serie Omega 3 provenienti dall olio di pesce. FOS: Frutto-oligo-saccaridi, fibre alimentari che favoriscono lo sviluppo di una flora intestinale benefica. Glucosamina: sostanza che favorisce il La dieta antifreddo rinnovamento della cartilagine. L-Carnitina: amminoacido che favorisce la mobilizzazione delle riserve di grasso. MOS: Mannano-oligo-saccaridi, fibre estratte dei lieviti che stimolano l immunità della mucosa intestinale. Polifenoli: antiossidanti naturali molto efficaci per lottare contro i radicali liberi. Radicali liberi: molecole all origine di numerosi fenomeni di degenerazione cellulare per ossidazione. Taurina: amminoacido ad azione antiossidante, agisce sulla funzione cardiaca. L inverno è ormai alle porte. Avete pensato alla dieta ideale per proteggere il vostro amico a 4 zampe dal freddo? Ecco alcuni consigli! Per restare in salute, i vostri cani e gatti devono mantenere una temperatura corporea di circa 38,5 C. Per far questo l organismo deve produrre, continuamente, calore bruciando le risorse energetiche fornite dal cibo e dalle sue riserve di grasso. Se la temperatura esterna si abbassa, lo sforzo che l animale deve fare per mantenere costante la sua temperatura corporea è maggiore ed il fabbisogno energetico può aumentare dal 10 al 50 %: influiscono diversi fattori, come la lunghezza e la densità del pelo, lo spessore del grasso sottocutaneo, il temperamento e la taglia dell animale. Una dieta povera e squilibrata nel periodo invernale, quindi, si ripercuote sul benessere del vostro animale e sul suo stato di salute! Fatta eccezione per le razze più delicate, il cane si adatta benissimo alla vita all aperto; il gatto, invece, è più sensibile alle basse temperature e richiede maggiori attenzioni, soprattutto per quanto riguarda l alimentazione. In ogni caso, è consigliabile offrire a questi animali ricoveri adeguati che li proteggano da correnti d aria, umidità e basse temperature e che siano ben soleggiati in inverno. Naturalmente, se il vostro amico vive in appartamento, dove la temperatura si aggira sui 20 C, non dovrete assolutamente modificare la sua dieta, onde evitare di trovarvi per casa un animale un po appesantito dai Kg di troppo! Anche i soggetti che escono solo per la passeggiata non hanno bisogno di particolari accorgimenti infatti, muovendosi, producono il calore necessario a vincere lo sbalzo di temperatura. Per i soggetti che vivono all aperto, nel caso che le temperature non scendano sotto lo zero, è sufficiente aumentare leggermente le quantità del cibo che somministrate abitualmente al vostro animale. Quando, però, il termometro scende sottozero, i consumi energetici impennano e risulta necessario apportare delle modifiche all alimentazione. Il concetto di base consiste nel fornire un alimento ricco di grassi, che sono il principale combustibile dell organismo e rendono l alimento più appetibile, incoraggiando l animale a mangiarne maggiori quantità. Somministrando alimenti ad elevato tenore lipidico, inoltre, si apportano maggiori quantità di acidi grassi essenziali che contribuiscono alla crescita di un mantello folto, garantendo una maggiore protezione dal freddo. Se somministrate al vostro amico a quattro zampe un prodotto commerciale, dovete preferire quei mangimi ad elevata concentrazione energetica, che apportino almeno Kcal/Kg e che abbiano una concentrazione di grassi pari ad almeno 16% nelle crocchette e 6% nelle scatolette. Se volete, potete stimolare la crescita di un mantello folto, scegliendo un mangime ricco di vitamine A ed E, zinco e, soprattutto, acidi grassi omega 3 e 6. Nella scelta del prodotto più adatto alle esigenze del vostro animale chiedete sempre consiglio al veterinario ed al negozio di fiducia! Un aspetto da non sottovalutare è l apporto idrico. L animale ha bisogno di liquidi per mantenere costante la temperatura corporea ma, a causa del clima rigido, potrebbe non gradire l acqua fredda. Un consiglio, quindi, è quello di inumidire la razione con acqua tiepida (2-3 parti di acqua ed una parte di mangime) oppure somministrare acqua tiepida a parte, più volte al giorno. A cura di: Dott.sa Sabina Dominio Medico Veterinario - Nutrizionista le novità del mercato Da Rena il nuovo riscaldatore Smart Heater La ditta Rena, produttrice di apparecchi per acquariologia dal 1957, propone un nuovo riscaldatore per acquari d acqua dolce e marina con una tecnologia all avanguardia. In primis il materiale utilizzato è molto più resistente agli urti rispetto ai riscaldatori in vetro ed è in grado di resistere a shock termici di maggiore gradazione. Il termostato è di tipo elettronico, molto preciso e provvisto di allarme luminoso che segnala temperature anomale in acquario. Per la sua particolare forma, l apparecchio può essere posizionato dentro al classico filtro biologico oppure può essere usato come aspiratore sistemandolo all ingresso dell acqua nei filtri esterni, riducendo quindi la quantità di antiestetici tubi in acquario. Smart Heater è disponibile in wattaggi che vanno da 50w a 300w ed è, quindi, adatto ad acquari o tartarughiere di qualsiasi dimensione. Prevention Oral+ La dieta studiata per l igiene del cavo orale e delle prime vie respiratorie. Oral+ è il frutto di lunghe ricerche effettuate dai veterinari di SANYpet per identificare un alimento in grado di migliorare la salute del cavo orale e delle prime vie respiratorie. Secondo le più recenti statistiche, la grande maggioranza dei cani e dei gatti, specie se di piccola e media taglia, soffre di patologie del cavo orale. Alito cattivo, tartaro, gengiviti e laringiti sono comuni, molto fastidiosi e condizionano pesantemente il rapporto con il proprietario. Le soluzioni proposte dalle più svariate Aziende sono francamente deludenti. SANYpet, con la referenza Prevention Oral+ della Linea Forza10 Nutraceutic, offre una soluzione semplice ed efficace. I suoi preziosi principi attivi naturali (Salvia, Timo, Lisozima, Bioflavonoidi, Propoli, Vitamina C), uniti alle grandi proprietà del pesce di mare (acidi grassi Omega3 e Omega6, elevato valore proteico ed alta digeribilità) alla salubrità della Carne di Origine Biologica, sono in grado di dare un contributo determinante alla prevenzione delle patologie del cavo orale e delle prime vie respiratorie. 12 i prodotti Rena e Forza10 sono distribuiti da Zoomark Biella 13

8 Alla scoperta di... Alla scoperta di... Adesso ogni giorno è un giorno felice per i gatti sensibili Iams Special Care è una nuova gamma di alimenti bilanciati di elevata qualità, ideali per un utilizzo quotidiano, studiati e sviluppati specificamente per gatti sani, ma con alcune particolari predisposizioni. Iams Special Care Sensitive Skin Iams Sensitive Skin è formulato con ingredienti specifici per favorire nel gatto uno stato di salute ed un aspetto ottimali, ogni giorno. Caratteristica specifica Proteine di elevata qualità, anche di salmone Olio di pesce e di borragine, fonti ricche di acidi grassi essenziali Beneficio per soddisfare il fabbisogno proteico del pelo e della cute del gatto per un pelo lucido e una pelle sana Vitamine e minerali per una cute elastica Country - biscotto a forma di animaletto in confezioni da 600 g mela e menta agrumi light vaniglia e cereali Iams Special Care Sensitive Digestion Iams Sensitive Digestion è formulato con ingredienti specifici per favorire la salute dei gatti con apparato digerente sensibile, ogni giorno. Caratteristica specifica Proteine di alta qualità derivate dalla cane di agnello e riso Polpa di barbabietola - una fibra naturale FOS fibre prebiotiche Beneficio per un elevata digeribilità per feci piccole e ben formate per un ottimale equilibrio della flora intestinale grande appetibilità facilmente digeribile efficace contro l alitosi Bone - biscotto a forma di osso in confezioni da 500 g efficace contro l alitosi riduce la formazione del tartaro grande appetibilità facilmente digeribile basso contenuto di grassi ottima appetibilità efficace contro l alitosi Iams Special Care Senior Plus Iams Senior Plus è formulato con tutto ciò che serve al gatto anziano, per sostenere ogni giorno le sue difese naturali. Iams Multi-Cat Crocchette Doppio Gusto & Doppia Forma La formulazione con due gusti diversi soddisfa più gatti Le crocchette di forme diverse soddisfano al meglio le esigenze di gatti diversi Gatti diversi = esigenze diverse = una ciotola di Multi-Cat Caratteristica specifica Più proteine di pollo* di alta qualità e L-carnitina Livelli elevati di vitamina E Nutrienti della cartilagine Beneficio per favorire il mantenimento delle condizioni corporee e della massa muscolare del gatto per sostenere il sistema immunitario del gatto per favorire la salute delle articolazioni e mantenere l agilità del gatto Olio di borragine per una cute e un mantello sani *vs. Iams Senior & Mature Caratteristica specifica Gusto di pollo e salmone Crocchette di due forme diverse Contenuto proteico elevato Moderato contenuto di grassi L-Carnitina Hairball Control System Beneficio Soddisfa l appetito di più gatti Adeguate al gusto e alla cavità orale di più gatti Per una muscolatura forte Riduce il rischio di incremento ponderale Aiuta a bruciare i grassi Aiuta a ridurre la formazione di accumuli di pelo nello stomaco Promuove la salute dell apparato digerente Sostiene le cellule immunitarie Aiuta a ridurre la formazione di tartaro Polpa di barbabietola e FOS Contenuto elevato di vitamina E Sistema Dental Care *Il 34-67% della popolazione felina vive in ambienti con più gatti. naturale ottima appetibilità riduce la formazione del tartaro latte e miele ricco di calcio energetico riduce la formazione del tartaro tonno e patate solo farina di tonno, NO farine animali di altra origine nutriente altissima digeribilità verdure facilmente digeribile ricco di fibre i prodotti Zoodiaco sono distribuiti da Zoomark Biella toelettatura specializzata SU PRENOTAZIONE inoltre Servizio di Self-Service Wash Tel i prodotti IAMS sono distribuiti da Zoomark Biella 15

9 La bacheca q Bellissimi cuccioli di Golden Retriever M/F per info Tel. 015/ q Cuccioli di Chow Chow fulvi e neri - genitori visibili. Tel. 346/ / ore serali. q Cuccioli Pincher fulvi e nero/focati - Tel. 015/ / q Vendo cuccioli Gatto Maine Coon - iscritti e vaccinati - Tel. 015/ / q Cuccioli Pastore Tedesco M/F iscritti, microchip e vaccinati. Tel. 015/ q Pensione famigliare per cani e gatti in box riscaldati - Tel. 015/ / q Bel maschio di razza Labrador cerca femmina di pari razza per eventuale cucciolata - Tel. 015/ / q Prenoto cuccioli Pincher nano nero/focati, per info Tel. 015/ / q S.O.S. appello per il canile di Lessona: abbiamo bisogno di cibo e medicinali, possibilità di adozione a distanza, telefonare a Stefania 347/ q Gattini comuni vari colori M/F di tutte le età, telefonare in negozio 015/ q Sono disponibili vari cuccioli di razza meticcia, telefonare in negozio 015/ vi ricordiamo il servizio di incisione immediata delle targhette zoomark vi augura buone feste!!! zoomark prenota cuccioli di tutte le razze, sverminati vaccinati, con microchip per informazioni rivolgersi in negozio o telefonare allo 015/ Inviate a Zoomark consigli e richieste di argomenti di vostro interesse, le foto del vostro amico a 4 zampe, i vostri annunci di ricerca o vendita, provvederemo nei prossimi numeri a pubblicarle (compatibilmente con lo spazio a disposizione sulla pubblicazione e a insindacabile giudizio di Zoomark). Questo opuscolo è distribuito esclusivamente all interno del punto vendita. ACQUARIOLOGIA PICCOLI ACCESSSORI IGIENE E CURA ACCESSORI PROMOZIONI VOLIERE, CUCCE TRASPORTINI ALIMENTAZIONE CANI E GATTI INGRESSO TUTTO per i vostri fedeli AMICI BIELLA Via Candelo, 60 - Tel MULTIMEDIA NOVARA orario continuato: 9-19,30 Chiuso lunedì mattina

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Direzione Generale della comunicazione e delle relazioni istituzionali Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae Benessere olistico del viso 100% natura sulla pelle 100% trattamento olistico 100% benessere del viso La natura restituisce......cio che il tempo sottrae BiO-REVITAL il Benessere Olistico del Viso La Natura

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L atleta moderno ha bisogno di un maggior numero di adattamenti metabolici all esercizio fisico.

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO Come effettuare il monitoraggio dei nostri allenamenti? Spesso è difficile misurare il livello di sforzo di una particolare gara o sessione di allenamento. Come vi sentite?

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. Bevi ogni giorno acqua in abbondanza Nell organismo umano l acqua rappresenta un costituente essenziale per il mantenimento della vita, ed è anche quello presente

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI MANUALE DI GESTIONE Breve descrizione del canile (fabbricati: box, locali accessori). Modalità di approvvigionamento idrico e smaltimento reflui animali. Individuazione responsabile generale (titolare)

Dettagli

Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO ndice 1 Fai come fa la Natura 2 Cosa ci metti per fare la terra? 3 Come funziona il Compostaggio 4 Le cose

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage da Norda una Novità nel Mondo del Beverage Benessere da Bere una Carica di Energia Prima in Italia, Norda lancia sul mercato, una Linea INNOVATIVA di Bevande Funzionali che è già un Grande Successo negli

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'acqua è il principale costituente del nostro corpo. Alla nascita il 90% del nostro peso è composto di acqua: nell'adulto è circa il 75% e nelle persone anziane circa il 50%; quindi

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Ecco come funziona un sistema di recinzione!

Ecco come funziona un sistema di recinzione! Ecco come funziona un sistema di recinzione! A) Recinto elettrico B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 36 1. ZUCCHERI E SAPORE DOLCE Tutti gli zuccheri sono fonti di energia e non

Dettagli

Appunti della panificazione rurale

Appunti della panificazione rurale Appunti della panificazione rurale MATERIE PRIME Dal grano duro coltivato nell area del Sarcidano con il metodo di produzione Biologica, alla produzione di farine e semole macinate nel mulino di Nurri,

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER LEADER: 1. Colui che conduce o guida. 2. Colui che ha la responsabilità o il comando di altri. 3. Colui che ha influenza o potere. ESSERE LEADER: Innanzitutto avere una

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!!

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! SEZIONE PROGETTI AVAB Amici del Volo Aeromodellistico di Bovolone Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! Di Federico Fracasso In questo articolo spiegherò a grandi passi

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Introduzione. Alessandro Centi

Introduzione. Alessandro Centi Introduzione La PEDIATRICA SPECIALIST nasce nel 2012 e si avvale dell esperienza e del know-how formulativo di Pediatrica, consolidata azienda del settore parafarmaceutico da sempre orientata ai bisogni

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

IL TEMPO METEOROLOGICO

IL TEMPO METEOROLOGICO VOLUME 1 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE IL TEMPO METEOROLOGICO 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: tempo... Sole... luce... caldo...

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano

La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano VISTO gli articoli 2, comma 2, lett. b) e 4, comma 1 del decreto legislativo 28 agosto 1997,

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

Occhio alle giunture La migliore prevenzione

Occhio alle giunture La migliore prevenzione Occhio alle giunture La migliore prevenzione 1 Suva Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Telefono 041

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Attorno alla Rupe. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.)

Attorno alla Rupe. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.) Attorno alla Rupe Attorno alla rupe orsù lupi andiam d'akela e Baloo or le voci ascoltiam del branco la forza in ciascun lupo sta del lupo la forza del branco sarà. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Passo numero 1: TESTA LA TUA DIGESTIONE Questo primo breve test ti serve per capire com è adesso la tua digestione, se è ancora buona ed efficiente

Dettagli

ÒMangio a scuolaó sezione bambini

ÒMangio a scuolaó sezione bambini DISCRIMINANTI DEL CAMPIONE Istituto scolastico Classe Comune 1) Sesso maschio femmina 2) Etˆ 7-10 anni 11-13 anni 3) Preparazione dei pasti preparati nella cucina preparati altrove e della scuola portati

Dettagli

Extatosoma tiaratum. Generalità

Extatosoma tiaratum. Generalità Extatosoma tiaratum Tassonomia Dominio: Eukaryota Regno: Animalia Sottoregno: Eumetazoa Ramo: Bilateria Phylum: Arthropoda Subphylum: Tracheata Superclasse: Hexapoda Classe: Insecta Sottoclasse: Pterygota

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

3 m 3 m. 1 m. B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra. Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto

3 m 3 m. 1 m. B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra. Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto Il sistema di recinzione elettrico consiste di: A) un

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Proteine: 1-1,2 g/kg/die; Calorie: 20-30/kg/die Es.: anziano di 60 kg 60-72 g di proteine; 1200-1800

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL Barrare la risposta corretta A cura della Dott.ssa Cristina Cerbini Febbraio 2006

Dettagli

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale SALUTE Aumenti la tua salute, CALORIE Perdi peso, AUTOSTIMA Accresci la tua autostima, LONGEVITÀ Allunghi la tua vita, EFFICIENZA Potenzi i tuoi muscoli e migliori il tuo equilibrio, LE SCALE M U S I C

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE LA STREGA ROVESCIAFAVOLE RITA SABATINI Cari bambini avete mai sentito parlare della strega Rovesciafavole? Vi posso assicurare che è una strega davvero terribile, la più brutta e malvagia di tutte le streghe

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Appena sfornate! Calde... pizze dal Pizzaport Per un ottimo isolamento: struttura

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

COS E LA BRONCOSCOPIA

COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA La broncoscopia è un esame con cui è possibile osservare direttamente le vie aeree, cioè laringe, trachea e bronchi, attraverso uno strumento, detto fibrobroncoscopio,

Dettagli