SCUOLA DI MEDICINA OMEOPATICA DI VERONA SEDE : Via B.Bacilieri, 1A Verona - tel fax e.mail

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCUOLA DI MEDICINA OMEOPATICA DI VERONA SEDE : Via B.Bacilieri, 1A - 37139 Verona - tel. 045.8905600 - fax 045.8901817 e.mail info@omeopatia."

Transcript

1 1 SCUOLA DI MEDICINA OMEOPATICA DI VERONA SEDE : Via B.Bacilieri, 1A Verona - tel fax e.mail

2 2 caso clinico: LUCA 1994 vedo per la prima volta un ragazzo di 14 anni: è molto alto 1,80 magrissimo Kg. 62. E accompagnato dai genitori. Il motivo della visita è che soffre di broncopolmoniti recidivanti. STORIA CLINICA - 7 MESI ha incominciato a soffrire di crisi asmatiche fortissime. Diversi ricoveri in ospedale. CORTISONE ANTIBIOTICI BRONCODILATATORI fino all età di due anni; dopo per almeno due anni relativamente bene ma ha incominciato a rifiutare il cibo. -4 anni dopo la nascita della sorella, scomparsa completamente asma, presenta ricorrenti episodi di tosse e catarro, febbri alte con placche alla gola. PRIMO BRONCOPOLMONITE DX. Ricovero in ospedale e terapia farmacologica. -5 anni SECONDO EPISODIO DI BRONCOPOLMONITE DX, in seguito ad un rafffreddamento. -6 anni TERZA BRONCOPOLMONITE SN, sempre in seguito ad un raffreddamento. Ricovero in ospedale. Viene sottoposto ad una terapia vaccinica per 4 anni per rafforzare le sue difese. In contemporanea i suoi genitori si separano. Una separazione difficile, con liti familiari continue: Liti che continuano ancora per altri 4 anni fino a che la madre decide di andare a vivere in un altra città; e, lui, viene affidato al papà (per decisione del bambino); mentre la sorella (più piccola di 4 anni) viene affidata alla mamma. Già a 6 anni dimostra un carattere ribelle. La mamma lo definisce un bambino cattivo, dispettoso, fa cattiverie senza motivo, irrequieto, non sta bene in nessun posto, tutto

3 3 lo annoia e non riesce a farsi amare da nessuno. Le insegnanti della scuola materna lo definiscono CARATTERIALE, ipercinetico, violento, provocatore, incapace di rispettare l autorità; si rivolta contro le insegnanti dando calci se le cose non gli stanno bene. Nonostante il comportamento sgradevole, il rendimento scolastico è sufficiente,, non studia ma le sue capacità di apprendere e la sua notevole memoria gli permettono di superare le classi elementari ed arrivare alle scuole medie. (copiato dalla scheda scolastica). -11 anni inizia la scuola media. Apparentemente più calmo rispetto la scuola elementare. Ma il comportamento con i coetanei e gli insegnanti lascia sempre molto a desiderare: Ostinato, disobbediente, rompe gli oggetti quando è arrabbiato, a scuola dispettoso ad oltranza apparentemente senza motivo ha rotto un vaso con dei fiori sulla cattedra dell insegnante (fiori che erano stati donati da un alunno). -sospeso in prima media per 4 volte per condotta asociale, per violenze contro i compagni, per atteggiamenti provocatori di sfida con i professori. -eppure nonostante le sospensioni per brutta condotta, nonostante molte assenze per altri episodi di polmoniti, broncopolmoniti, bronchiti, veniva sempre promosso per le sue capacità intellettive. -il continuo trattamento farmacologico allopatico lo aveva comunque indebolito fisicamente. Dimagriva sempre di più. Forte inappetenza. 14 anni Sta finendo la III media e deve fare una scelta per le superiori ed è qui che lo vedo per la prima volta. -lo vedo irrequieto, deve continuamente muoversi, ha un atteggiamento molto arrogante, saputello, risponde alle domande con atteggiamento di sufficienza e di noia;

4 4 -i genitori mi riferiscono che: 1-digrigna i denti durante il sonno, sono tutti livellati, consumati; 2-sudore fortissimo ed abbondante di notte per tutta la notte, a volte viene cambiato anche 3 volte per notte); comunque suda tantissimo anche per minimi sforzi; 3-inappetenza eccessiva e magrezza, spesso la mamma lo porta al mare dove ogni volta <<<notevolmente 4-freddoloso <<<con il tempo freddo 5-desiderio alimentare, mangerebbe solo banane 6- paura di niente, neppure i rimproveri e le punizioni riescono a contenerlo. CHIEDO SE HA AVUTO PROBLEMI DI PELLE La mamma dice che la sua pelle è brutta, ogni tanto compaiono delle chiazze pruriginose su parti del corpo......a noi fa piacere perchè in quel periodo non si ammala.. COME SONO? Alcuni medici hanno parlato di eczema umido-vescicoloso, altri di herpes con chiazze non ben definite. CHIEDO DELLE MALATTIE FAMILIARI -Tutti i nonni sono morti -da parte paterna: nonna per tumore a 25 anni sofferto di tbc polmonare nonno suicida a 65 anni per depressione in seguito ad asportazione di ambedue i testicoli x tbc -da parte materna: nonna deceduta per parto a 22anni nonno deceduto per incidente stradale a 40 anni EREDITARIETA pesante: TBC COSTITUZIONE DEBOLE (vedere I lucido)

5 5 II lucido repertorizzazione luca MENTE irrequietezza nei bambini (pag.121) RHUS TOX (4) MERC.SOL.ars. sulphur tub verat.... -irrequietezza, deve continuamente muoversi (122) ars. RHUS TOX sulphur... DENTI digrigna i denti durante il sonno (pag.642) ARS. BELL. CINA merc.s. sulphur verat TUB (4) TRASPIRAZIONE - sudore dopo mezzanotte (1652) ferr. TUB(4)...sulphur ars. -sudore durante il minimo sforzo ars.i. calc.carb. chin ferr rhus tox sepia sulphur tub GENERALI aria del mare, al mare <<< (pag.1718) ars. carc. iod. lyc....rhus toxi syph tub -cibi e bevande (pag.1732) des. di BANANE ther tub PELLE eruzioni erpetiche circinate (pag.1674) natr.mur. phyt. sepia tel TUB(3)

6 6 II VISITA dopo tre mesi dalla prima -genitori sono soddisfatti -il bambino si presenta più affabile. Il carattere è sicuramente migliorato. I professori sono molto contenti -anche alla visita il suo atteggiamento è più tollerante, risponde quasi abbozzando un sorriso -notevolmente diminuita la sua aggressività -<<<DIGRIGNA I DENTI -SUDORE INTENSISSIMO LA NOTTE -MANGIA SOLO BANANE ED E CALATO 3 KG. SI E AMMALATO? -Si moltissimo. E ricomparso in modo violento una crisi asmatica così forte che è stato portato al P.S. e dato cortisone, broncodilatatori per 15 gg., dopo è comparso un eczema diffuso su tutto il corpo con intenso prurito. altro cortisone per 7 giorni. PERCHE NON MI AVETE CHIAMATO? Abbiamo avuto riguardo. Allora rispiego che cosa è l omeopatia. CONSIDERAZIONI DEL MEDICO. -Sintomi chiari, precisi.<<<l insonnia, si sveglia dopo mezzanotte e non si riaddormenta -un notevole aggrav. fisico dell asma (comparsa la prima volta a 7 mesi e poi dopo terapia intensissima con cortisone, antiinfiammatori, scomparso tutto) -COME MAI IL PROCESSO E ANDATO SUBITO ALL ASMA, SENZA PASSARE PER LE

7 7 BRONCOPOLMONITI? OPPURE PER UN PROCESSO FEBBRILE ACUTO FORTE? (legge di HERING) -La dose che ho dato e troppo alta? -faccio fare un RX Torace: broncopolmonite basale sn in fase di risoluzione (mi portano lo stesso giorno) -Chiedo al ragazzo se ha paura di qualcosa? Io non ho paura di niente (tra l arrogante e presuntuoso). -Non e vero dice la mamma. Hai paura dei gatti: Per il suo compleanno gli hanno regalato un gattino di 2 mesi. Si è terorizzato alla vista, solo dopo una settimana ha incominciato ad accarezzarlo, senza mai prenderlo in braccio. Io chiedo: Il gattino è venuto in casa prima o dopo l attacco di asma? Quattro giorni prima dell attacco di asma. Materia medica di Vithoulkas su tubercolinum (lucido) (chiedo di allontanare il gatto da casa) Do TUBERCOLINUM XMK in soluzione unica + 5 goccie ogni sera per tre mesi III visita = in questi tre mesi è successo questo: -mentalmente ragazzo è stato meglio -migliorata la socializzazione -ha incominciato ad avere qualche amico -calata aggressività e cattiveria, più ragionevole -fisicamente: -si è sempre ammalato; tosse, catarro senza febbre, bronchiti, raffreddori con molta facilità per piccole correnti -scolo nasale continuo -eczema diffuso su tutto il torace ed addome

8 8 con intenso prurito che <<<la notte ->>>il sonno e più ristoratore, ma si sveglia per il prurito -prurito insopportabile, ma il ragazzo (a differenza del suo carattere) è paziente, si è rifiutato di mettersi qualsiasi pomata al cortisone e non ha voluto prendere niente che non sia omeopatico. -APPETITO notevolmente aumentato, sempre des. banane ¾ al giorno, sempre magrissimo 3 Kg. in più (Kg.66) -PAURA di tutto gli animali che hanno il pelo. Il ragazzo dice: Io sto meglio, ma dentro sto male, ho dei momenti che provo sollievo nel fare le cattiverie alle persone che amo, anche se so che è sbagliato. MENTE paura dei gatti (157) chin med plb sil tub SONNO: insonnia la notte, si sveglia dopo mezzanotte (1534) ars magn.c sepia sulph thuja tub Chiedo al ragazzo se può sopportare per un po ancora il prurito e gli spiego le basi fondamentali dell0omeopatia per arrivare alla guarigione. A me sembra che lui capisca ed è molto attento e mi ringrazia. do tk 50 mk dose unica dico ai genitori di telefonarmi al bisogno. Il rimedio ha bisogno della sua azione, vediamoci, se tutto procede bene, fra qualche mese.

9 9 -mi hanno telefonato spesso per prurito, tosse, catarro, influenze varie senza febbre...poichè il ragazzo stava sempre>>>> HO DATO SEMPRE PLACEBO. dopo 6 mesi ricevo una telefonata che stava bene e che era superflua la visita. PERDO I CONTATTI PER 6 ANNI e lo rivedo all età di 20 anni. Anni IV visita omeopatica. E sempre magro. Pesa 70 kg. di aspetto un po più tranquillo e dice di essere ritornato da me perchè sono stata l unica che lo ha aiutato senza giudicarlo. Conserva un buon ricordo. -dopo l ultima dose di tb 50mk è stato molto bene. Desiderava andare all università, per questo ha scelto il liceo scientifico perchè ama il disegno ed ha il sogno di diventare architetto.. -Nei primi anni di liceo, pur andando bene a scuola ed avendo buoni rapporti con i compagni ed i professori; i suoi genitori (che si sono separati e lui vive con il papà) sono impazziti. Il padre mette in casa una donna che ostacola i suoi studi e vuole che il ragazzo vada a lavorare ed il padre accondiscende alla donna. lui allora andava a scuola di nascosto e la sera lavorava in pizzeria, ma dopo 3 mesi di

10 10 questa vita compare all improvviso un dolore toracico, portato al P.S. PNEUMOTORACE spontaneo (18 anni). -dopo un mese lascia la scuola, lavora in diverse pizzerie per andarsene via da casa. Incomincia per due anni ad usare droghe hashish maryuana, coca, raramente eroina. A 19 anni II PNEUMOTORACE (non ho capito bene come). Era da una settimana che aveva abusato di alcol, superalcolici, vino, birra...tasso alcolico altissimo nel sangue. Tante è vero che all ospedale oltre al recupero del polmone, è stato sottoposto ad una intensa terapia disintossicante con febo continue per 1 mese. -poi ha difficoltà di rimettersi in salute ed entra ed esce dall ospedale per polmoniti (diverse): Prende molta paura per il suo stato di debilitazione eccessiva. -Nel contempo una sua ragazza rimane incinta e, lui, viene costretto a sposarla (dai genitori). -lui è disperato. Non ama questa ragazza. Non ha soldi. Non ha lavoro e non ha salute. -il padre gli fa una proposta: Mantiene lui e la ragazza per tre mesi, intanto lui viene da me per farsi curare e trovarsi un lavoro il muratore (glielo ha trovato il padre). Naturalmente la condizione del tutto è che non beva più e non droghe. -lui dice: Sono senza volontà, tutti gli altri possono fare di me quello che vogliono, non ho la forza di ribellarmi. Sono

11 11 un perdente, Mi sento umiliato per il lavoro che faccio, non ho più sogni. Che cosa vuoi che ti curo? -mi sento u ragazzo morto dentro, mi sento malato. Voglio curare i miei polmoni che stanno sempre male. -in ospedale mi hanno detto che posso ricadere in un altro pneumotorace oppure in bronchiti o polmoniti. Ho paura di rimanere invalido. Mi hanno dato una terapia fortissima di calcio (mi ha fatto male allo stomaco ed ho smesso dopo una settimana). Perchè questa terapia? Per le enormi carie dentarie e per i denti neri a strisce K (mi sono molto debilitato con le droghe ed ho mangiato male). Dentro di te come stai? -sono ossessionato da pensieri immorali riguardo l altro sesso. E un tormento, la mia mente non fa altro che pensare li, non è il semplice rapporto, ma cose che non si possono dire, anche di gruppo, non solo a due. -i pensieri sessuali mi tormentano in continuo. -ho tanto desiderio sessuale che anche quando urino, ho una forte erezione che mi blocca la pipì. Ho masturbazioni continue (anche durante le pause del lavoro) -ho erezioni eccessive e continue soprattutto la notte (anche da piccolo avevo queste erezioni ma erano molto dolorose, non ho detto a nessuno perchè mi vergognavo. GENITALI MASCHILI erezioni dolorose nei bambini TUBERCOLINUM (unico)

12 12 -ho insonnia per qualsiasi motivo: -se discuto -se mi contraddicono -se covo rabbia -se le cose vanno male PAURA -soffro di vertigini per i posti alti -paura di non farcela perchè si sente debole dentro e fuori FREDDOLOSO -<<<freddo -<<<correnti d aria -<<<con le contraddizioni APPETITO -intenso desiderio di DOLCI CHE COSA SENTI DENTRO DI TE? Non sento più niente. Sono stato così umiliato, deriso e scontento di me che faccio un lavoro che odio, sto con una donna che non amo, ed avrò un figlio che non voglio. Che cosa mi resta, la morte? Non ho la forza interna ed esterna di uccidermi. (lucido)

13 13 REPERTORIZZAZIONE LUCA DENTI *colorazione nera (642) chin merc staph * colorazione nera a strisce (642) STAPH -K- SONNO* insonnia (1535) dopo contrarietà ac. ars. calc. cham, coloc. kali p. nux vom. petr. STAPH * insonnia (1536) dopo discussione STAPH (unico) MENTE* pensieri sessuali (fantasie lascivi-tormentosi) (164) graph orig phosp pic, ac. plat sel staph *pensieri tormentosi sessuali (167) canth con graph staph * disturbi da collera (48) acon aur CHAM coloc ign iod NUX VOMICA 4 opium plat STAPH 4 * da indignazione (48) coloc STAPH 4 GENITALI MASCHILI * erezioni durante la minzione (962) STAPH. (unico) * erezioni eccessive durante la notte (963) STAPH. (unico)

14 14 - do una dose di staphisagria 50 MK, dose unica -per un mese ho avuto contatti telefonici (1 a settimana). dice che sta meglio soprattutto per la stanchezza,e quindi riprende a fare il muratore. I suoi pensieri (che lui chiama perversi) non lo assillano più tanto. DOPO 1 MESE incomincia a stare male. Ha malessere generale, sensazione di freddo con brividi alle spalle, ma continua a lavorare, fino a che, dopo 4 giorni compare febbre 40,5. Dolori toracici forti >>>> co n il movimento fino alla scomkparsa. Non c è dispnea, anche perchè lui respira superficialmente per il dolore: Des. di stare solo. -Parlo con la sua compagna. Faccio fare Rx torace: BRONCOPOLMONITE BASALE SN bryonia 30 CH dinamizzati nell acque sorsi continui per 4 giorni. -dopo assunzione rimedio febbre da 40,5 a x 1 giorni 38 x 1 giorno 37 x 1 giorno poi completamente sfebbrato. Ripetuto Rx torace: presente minimo addensamento in fase di risoluzione. -dopo 7 giorni riprende il lavoro -dopo un altro mese: BRONCOPOLMONITE LOBO INF.DX -sta male subito, stanchissimo con sudore intenso e di cattivissimo odore, Alito fetido. Febbre 40 C. -La compagna, memore del successo precedente, da subito bryonia 30 ch, dopo un giorno febbre a 41: Mi telefona dicendomi che lo sta portando all ospedale.

15 15 Merc.solubilis 30 ch dinamizzato in continuo. Dopo 2 ore la febbre scende a 39, la compagna si calma e fa fare una Rx torace (su mio consiglio) confermata polmonite. -il decorso più serio. Per 4 giorni febbre a 38,5 e poi lentamente in 10 giorni soluzione completa. In questo acuto si è fatto: otite purulenta dolori per un giorno. brutta espettorazione di catarro verde, nauseabondo, usciva dalle orecchie, naso bocca congiuntivite catarrale bil. purulenta ascesso dentario arcate superiori dx il decimo giorno ECZEMA DIFFUSO SU TUTTO IL CORPO con prurito -L eczema è durato 6 mesi. V visita omeopatica Kg.76, aumento di 10 chili -sta bene -sta studiando alle serali per fare il geometra -lavora come cameriere in un ristorante grande di Roma regolarmente segnato (per lui questo è un grosso riconoscimento) -si è sposato con la compagna, c è una buona convivenza, aspetta il II figlio Perchè sei venuto da me? -Prurito intanso su tutto il torace, in particolare sulle cicatrici delle canule per il pneumotorace. Le cicatrici si presentano piene di cheloidi, rosso fuoco da grattamento, escorianti fino alla pelle viva.

16 16 -Ritornati pensieri sessuali, non come prima, ma spesso non lo fanno dormire STAPHISAGRIA 100 MK dose unica.rientrati cheloidi -Scomparso prurito (lucido)

17 17 Luca (14 anni) I VISITA Tb. XMK 11/3/94 dose unica dopo 3 mesi >>> migl. mentale II VISITA <<< pegg. fisico ( asma ) 20/6/94 - broncopolm. sn - digrigna i denti dopo 3 mesi Tb. XMK dose unica + 5 gocce per 3mesi III VISITA 19/10/94 >> condizioni generali >> condizioni emozionali dopo 5 anni << condizioni fisiche: prurito per eczema broncopolmonite basale tosse e catarro Tb. 50M dose unica IV VISITA 20 anni dose unica 3/12/94 dopo 1 mese Primo acuto: broncopolmonite basale dx BRYONIA 30CH dopo 2 mesi Secondo acuto: broncopolmonite lobo inf. dx MERC. 30CH V VISITA STAPHISAGRIA 50MK 9/1/2004 STAPHISAGRIA 100MK anni 22 dose unica

18 18 Luca STAPHISAGRIA 50MK dopo 1 mese I ACUTO broncopolmonite basale dx. - febbre 40,5 - sete intensissima (anche 6 l. al gg) - dolori toracici che >>> nett. con il movimento - desiderio di stare solo Torace = infiammazione polmoni lato dx BRY (3) - Bell Brom Ly Merc Phosph.. dopo 1 mese II ACUTO broncopolmonite lobo inf. dx. - febbre 40 - sete poca, nonostante bocca asciutta - sudore intenso su tutto il corpo nauseabondo - alitosi tremenda Torace = infiammazione polmone lato dx lobo inf. Kali. C Merc. Phosph. 2 1 otite purulenta espettorazione verde nauseabonda 3 congiuntivite purulenta bil. 4 5 ascesso dentario arcata sup. dx eczema diffuso su tutto il corpo

19 Sintesi grafica nascita sorella separ. genitori I visita omeopatica 0 7 mesi 4 anni 5 anni 6 anni 14 anni 19 CRISI - tosse - irrequieto ASMATICHE - catarro - dispettoso - cortisone - febbre - arrogante - antibiotici alta - disobbediente - broncodilatatori - violento per 2 anni POLMONITE II POLMONITE III POLMONITE - aggressivo dx dx sn - asociale ricovero ricov. ospedale ricov. ospedale ospedale antibiotici antibiotici antibiotici + vaccino rifiuto cibo - FREDDOLOSO Sintomi generali - DIGRIGNA I DENTI - SUDORE NOTTE - DES. BANANE - PAURA DI NIENTE TUB. XMK dose unica

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani Antibiotici quandosì quandono Lavarsi le mani semplice ma efficace Lavarsi le mani è il modo migliore per arrestare la diffusione delle infezioni respiratorie. L 80% delle più comuni infezioni si diffonde

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

Fatti sull eroina. Cos è l eroina? Recettori nel cervello. Tolleranza e dipendenza. Sintomi di astinenza

Fatti sull eroina. Cos è l eroina? Recettori nel cervello. Tolleranza e dipendenza. Sintomi di astinenza Fatti sull eroina L eroina è una droga che induce in breve tempo una grave forma di dipendenza. L assuefazione veloce allo stupefacente fa sì che colui che ne dipende abbia bisogno di quantità sempre più

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Associazione per la Ricerca sulla Depressione C.so G. Marconi 2 10125 Torino Tel. 011-6699584 Sito: www.depressione-ansia.it Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Nella

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore LA GOTTA ED ALTRE ARTRITI DA CRISTALLI REGGIO EMILIA,, APRILE 2007 La Gotta ed altre Artriti da Cristalli

Dettagli

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Questo schema di cura impiega i seguenti farmaci: vincristina, doxorubicina (adriamicina) o epidoxorubicina, cortisone. Le informazioni contenute in questo modello

Dettagli

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL Barrare la risposta corretta A cura della Dott.ssa Cristina Cerbini Febbraio 2006

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE!

SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE! SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE! Perché si inizia a fumare Tutti sanno che fumare fa male. Eppure, milioni di persone nel mondo accendono, in ogni istante, una sigaretta! Non se ne conoscono

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

Caso di Arsenicum sulphuratum flavum

Caso di Arsenicum sulphuratum flavum Dott. Massimo Mangialavori Caso di Arsenicum sulphuratum flavum Bruno è uomo di 58 anni dall'aspetto malaticcio e modesto. Molto magro, curvo sulle spalle, il viso scavato ed asciutto, la dentiera mobile

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

COS E LA BRONCOSCOPIA

COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA La broncoscopia è un esame con cui è possibile osservare direttamente le vie aeree, cioè laringe, trachea e bronchi, attraverso uno strumento, detto fibrobroncoscopio,

Dettagli

BORTEZOMIB (Velcade)

BORTEZOMIB (Velcade) BORTEZOMIB (Velcade) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi Capitolo primo 1. Se tu te ne sei scordato, egregio signore, te lo ricordo io: sono tua moglie. Lo so che questo una volta ti piaceva e adesso, all improvviso, ti dà fastidio. Lo so che fai finta che non

Dettagli

La depressione può colpire chiunque. Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve

La depressione può colpire chiunque. Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve La depressione può colpire chiunque Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve «Faccio fatica a prendere qualsiasi decisione, seppur minima. Addirittura facendo la spesa. Ho sempre paura di

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE un indagine demoscopica svolta da Astra Ricerche per Telefono Amico Italia con il contributo di Nokia Qui di seguito vengono presentati i principali risultati

Dettagli

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Passo numero 1: TESTA LA TUA DIGESTIONE Questo primo breve test ti serve per capire com è adesso la tua digestione, se è ancora buona ed efficiente

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI

LA DEPRESSIONE NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI Che cos è la depressione? LA DEPRESSIONE NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI La depressione è un disturbo caratterizzato da un persistente stato di tristezza che può durare mesi o addirittura anni. Può manifestarsi

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD CHIARA DE CANDIA chiaradecandia@libero.it 1 IL CONCETTO DI SE È la rappresentazione delle proprie caratteristiche e capacità in relazione

Dettagli

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA.

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. Avere il sospetto o essere a conoscenza che una donna che conosciamo è vittima di violenza da parte del compagno/marito/amante/fidanzato (violenza intrafamiliare)

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

La depressione può colpire chiunque

La depressione può colpire chiunque La depressione può colpire chiunque Italienisch, italien, italiano Traduzione: UFSP/CRS Croce Rossa Svizzera Foto: Martin Volken La depressione può colpire chiunque «Mi sento sfinito e ho male dappertutto.

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC)

ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC) OSPEDALE FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO Azienda Ospedaliera di rilievo nazionale M I L A N O S.C. RADIOLOGIA Direttore Dott. G. Oliva ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC) ESAMI DA ESEGUIRE (VALIDITA'

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Cos e` la Psicosi da Depressione?

Cos e` la Psicosi da Depressione? Italian Cos e` la Psicosi da Depressione? (What is a depressive disorder?) Cos e` la psicosi depressiva? La parola depressione viene di solito usata per decrivere lo stato di tristezza di cui noi tutti

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Patto europeo per la salute mentale e il benessere CONFERENZA DI ALTO LIVELLO DELL UE INSIEME PER LA SALUTE MENTALE E IL BENESSERE Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Slovensko predsedstvo EU 2008 Slovenian Presidency

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio?

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio? Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Malattie trasmissibili Stato al 05.10.2010 FAQ Influenza stagionale 1. Cos è l influenza? 2. Come si trasmette l influenza?

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

Informazioni ai pazienti per colonoscopia

Informazioni ai pazienti per colonoscopia - 1 - Informazioni ai pazienti per colonoscopia Protocollo informativo consegnato da: Data: Cara paziente, Caro paziente, La preghiamo di leggere attentamente il foglio informativo subito dopo averlo ricevuto.

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

Lista di controllo per la perdita di coscienza. Soffre di episodi inspiegati di. www.stars-italia.eu

Lista di controllo per la perdita di coscienza. Soffre di episodi inspiegati di. www.stars-italia.eu Collaboriamo con i pazienti, le famiglie e i professionisti sanitari per offrire assistenza e informazioni sulla sincope e sulle convulsioni anossiche riflesse Soffre di episodi inspiegati di Lista di

Dettagli

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze:

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: che fare? Alcol, droghe illegali, medicinali, gioco d azzardo Una persona a voi cara soffre di dipendenze. Vi sentite sopraffatti? Impotenti? Avete

Dettagli

Conduzione di uno studio epidemiologico (osservazionale)

Conduzione di uno studio epidemiologico (osservazionale) Conduzione di uno studio epidemiologico (osservazionale) 1. Definisco l obiettivo e la relazione epidemiologica che voglio studiare 2. Definisco la base dello studio in modo che vi sia massimo contrasto

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

CIO CHE SPINGE L UOMO

CIO CHE SPINGE L UOMO CIO CHE SPINGE L UOMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU COME PERCEPIAMO IL MONDO INTORNO A NOI COSA CI SPINGE? Cosa ci fa agire, cosa ci fa scegliere un alternativa piuttosto che un altra, cosa ci attrae e

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

Numero 7. L allergia alle muffe L esperto informa che

Numero 7. L allergia alle muffe L esperto informa che Numero 7. L allergia alle muffe L esperto informa che Le muffe fanno parte, insieme ai lieviti e ai funghi a cappello sia mangerecci sia velenosi, di un vastissimo quanto eterogeneo gruppo di organismi,

Dettagli

1) Il bambino in Ospedale

1) Il bambino in Ospedale Dal giorno in cui qualcuno ha avuto il coraggio di entrare in un reparto di terapia terminale con un naso rosso e uno stetoscopio trasformato in telefono, il mondo è diventato un posto migliore. Jacopo

Dettagli

Una notte incredibile

Una notte incredibile Una notte incredibile di Franz Hohler nina aveva dieci anni, perciò anche mezzo addormentata riusciva ad arrivare in bagno dalla sua camera. La porta della sua camera era generalmente accostata e la lampada

Dettagli

10 passi. verso la salute mentale.

10 passi. verso la salute mentale. 10 passi verso la salute mentale. «La salute mentale riguarda tutti» La maggior parte dei grigionesi sa che il movimento quotidiano e un alimentazione sana favoriscono la salute fisica e che buone condizioni

Dettagli

DOMANDE SULL AUTISMO

DOMANDE SULL AUTISMO DOMANDE SULL AUTISMO Romeo Lucioni Tutte queste domande meriterebbero una ricerca ad hoc e, quindi, risulta impossibile rispondere ampiamente a tutte. Cercherò di essere conciso e preciso, lasciando ad

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

IDI IRCCS Roma. CRESCERE con l EB. Elisabetta Andreoli. Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica

IDI IRCCS Roma. CRESCERE con l EB. Elisabetta Andreoli. Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica IDI IRCCS Roma CRESCERE con l EB Elisabetta Andreoli Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica EB: patologia organica che interessa l ambito fisico e solo indirettamente quello psicologico

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Dov è finita la voglia di studiare?

Dov è finita la voglia di studiare? Dov è finita la voglia di studiare? Demo5vazione, insicurezza, paura di me:ersi alla prova, difficoltà a ges5re gli insuccessi: vissu5 frequen5 del percorso scolas5co di oggi CERCASI VOGLIA DI STUDIARE!!!

Dettagli

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo?

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo? www.iss.it/stra ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ DIPARTIMENTO AMBIENTE E CONNESSA PREVENZIONE PRIMARIA REPARTO AMBIENTE E TRAUMI OSSERVATORIO NAZIONALE AMBIENTE E TRAUMI (ONAT) Franco Taggi Alcol: ma quanto

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Claudia Aiello: «Di notte il respiro si interrompeva ogni tre minuti.»

Claudia Aiello: «Di notte il respiro si interrompeva ogni tre minuti.» E di z i o ne //// 1/ 2 0 14 Claudia Aiello: «Di notte il respiro si interrompeva ogni tre minuti.» Fatti riguardanti l apnea da sonno In Svizzera circa 150 000 persone soffrono di apnea da sonno. I sintomi

Dettagli