Terza lezione. Alimenti ricchi di proteine

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Terza lezione. Alimenti ricchi di proteine"

Transcript

1 Quante proteine? Terza lezione L'apporto consigliato di proteine con la dieta è inversamente proporzionale all' età : 2 g/kg/die nel neonato 1.5 g/kg/die a 5 anni g/kg/die in età adolescenziale e adulta ECCESSO DI PROTEINE: si correla a sovrappeso e a maggiore impegno renale ed epatico. Un eccesso di proteine di origine animale associato ad elevate quantità di grassi saturi (manzo, maiale o altra carne rossa ricca di lipidi) è uno dei fattori di rischio per il cancro al colon e per numerose altre malattie Alimenti ricchi di proteine ALIMENTO g proteine/100 g SOIA SECCA 36,9 GRANA 33,9 BRESAOLA 32 PINOLI 31.9 ARACHIDI TOSTATE 29 PROSCIUTTO CRUDO 28

2 SALAME 27 FAGIOLI SECCHI 23,6 PETTO DI POLLO 23,3 TONNO FRESCO 21,5 BOVINO ADULTO FILETTO 20,5 MERLUZZO O NASELLO 17,00 Importanza dei cibi Cibo satvico Sono alimenti protettivi: 1. Frutta, verdura, noci, semi, germogli, cereali, legumi, ecc.) Hanno un effetto armonizzante e rafforzante sulla mente, e consentono alla Forza Vitale di fluire liberamente attraverso l organismo. Tutti i cibi protettivi nel loro stato naturale sono satwici. Il latte se prodotto viene da mucche allevate con rispetto e dignità se consumato in piccole quantità è satvico in alte diventa Rajasico.

3 La frutta è quella che ha l espressione massima Stavica Cibo Rajasico Gli alimenti troppo piccanti, speziati, salati o dal sapore troppo intenso disturbano l equilibrio della mente, ostruendo il normale flusso di Energia Vitale nell organismo: 1. Rafano, senape, pepe nero, salsa di soia, cipolla, aglio, peperoncino, pesce, pollame, carne bianca, uova, caffè, tè nero, cioccolata, zucchero 2. Tutti i cibi satvici che vengono insaporiti in modo eccessivo, cotti troppo a lungo e sottoposti a raffinazione. Cibo Tamasico I cibi dagli odori forti e maleodoranti, stantii, artificiali, devitalizzati, ad alto contenuto di grassi e di amido o che contengo sostanze chimiche:

4 1. Carne di manzo, vitello, maiale, formaggi stagionati, zucchero bianco, coca cola, cibo da fast food, alimenti fritti. 2. Cibi stawici che diventano stantii e che vengono lasciati a irrancidire diventano tamasici. E i cibi cotti che viene lasciato raffreddare totalmente. «LE QUALITA DEL GUSTO E DEL COLORE DEL CIBO vengono trasmesse al cervello attraverso le papille gustative e i nervi ottici, e sperimentate come specifiche sensazioni piacevoli o spiacevoli arrivano al nostro cervello e vengono elaborate e trasformate in percezioni e concetti. La ripetizione di particolari concetti derivanti dal cibo forma particolari abitudine di pensiero che si manifestano come qualità grossolane, attività spirituali» PY

5

6 La cucina è il luogo di nascita Ambiente Satwico Cerca di non cucinare per gli altri quando sei arrabbiato o agitato. Essere sempre puliti Prendersi del tempo per cucinare

7 Anche della musica ispirante o calma può aiutare il tuo compito Togliere dalla cucina televisione Abbellisci la tua cucina deve trasmettere calma gioia luce natura Luogo da pranzo Mangiare tendenzialmente in silenzio Una mente felice e tranquilla, concentrazione Mettere da parte ogni preoccupazione, ansia, pensiero di difficoltà e si dovrebbe sempre consumare il cibo con animo grato e gioioso. La mente deve essere presente e controllare l intero sistema con calma e gradevolezza durante il pasto L importanza di un colon funzionale

8 DIGESTIONE BOCCA ptialina o amilasi salivare inizia la digestione degli amidi STOMACO acido cloridrico attiva la pepsina e facilita la digestione delle proteine pepsina inizia la digestione delle proteine muco protegge la mucosa dello stomaco dall'acidità dei succhi gastrici INTESTINO (duodeno) bile emulsiona i grassi succo pancreatico AMILOPSINA: completa la digestione degli amidi TRIPSINA: completa la digestione delle proteine LIPASI PANCREATICA: scinde i trigliceridi in acidi grassi + glicerolo SUCCO INTESTINALE completa definitivamente i vari processi digestivi «UNA DELLE CAUSE PRINCIPALI DELLE ARTRITI, dei reumatismi e di molte altre malattie è l autointossicazione, dovuta a un eliminazione scorretta. Il cibo in decomposizione che non viene espulso rimane sulle pareti intestinali, sotto forma di una pasta collosa che viene assorbita dal sangue. Naturalmente, ne conseguono malattie» PY

9 Sintomi associati ad un colon intossicato: 1. Stitichezza 2. Mancanza di chiarezza mentale 3. Stanchezza immotivata 4. Alito cattivo GERMOGLI E PIANTICELLI VERDI 1. I germogli è uno dei modi più semplici ed economici per procurarti una quantità

10 concentrata di sostanze nutritive, proteine ed energia vitale (ossigenazione cellulare) 1. L acqua è il primo e forse il più importante ingrediente, fa si che il seme si risveglia e inizia il suo percorso vitale 2. Una temperatura corretta è il secondo ingrediente magico: temperatura ambiente tra i gradi. 3. L ossigeno è il terzo ingrediente, per far germogliare i semi e fare respirare il germoglio, usare un contenitore per farli respirare. 4. La luce è il quarto ingrediente, è importante solo per i germogli a foglia e solo dopo tre o quattro giorni di germinazione. La luce permette che avvenga la fotosintesi e la formazione della clorofilla, donatrice di energia. 2. Le tipologie dei semi: 1. Germogli a foglia 2. Germogli di legumi 3. Germogli di cereali

11 Germogli a foglia Erba medica (alfa alfa) Ravanello Trifoglio rosso Germogli di legumi Azuki rossi Fagiolo mungo(azuki verdi) Fieno greco Lenticchie Piselli Germogli di cereali Avena Farro Grano Kamut segale I CEREALI Tutti i cereali richiedono fondamentalmente le stesse tecniche; l unica differenza sta nella quantità di acque e nei tempi di cottura. Alcuni accorgimenti generali: 1. Misura il quantitativo di cereale desiderato 2. Sciacqualo bene; fatta eccezione per alcuni cereali particolarmente sporchi, di solito sono sufficienti tre lavaggi. Metti in ammollo per alcune ore i cereali più duri, che richiedono tempi di cottura più lunghi; i cereali più teneri, che cuociono più velocemente, non necessitano di ammollo

12 CEREALE AMARANTO BULGUR GRANO SARACENO MIGLIO QUINOA RISO BASMATI BIANCO RISO INTEGRALE QUANTITA SECCO 1 Bicchiere QUANTITA ACQUA 2 bicchieri 1 Bicchiere 1 ¼ bicchieri 1 Bicchiere 1 Bicchiere 2 bicchieri 3 bicchieri 1 bicchiere Un po meno di 2 bicchieri 1 Bicchiere 1 ¾ bicchieri 1 Bicchiere 2 ¼ bicchieri COTTURA DA BOLLIRE 20 minuti 4 5 minuti 15 minuti 25 minuti 20 minuti 8 10 minuti minuti

13 Cereali messi in ammollo per 8 ore Cereali FARRO INTEGRALE KAMUT Quantità secco 1 bicchiere 1 Bicchiere Quantità acqua Cottura da bollire 2 bicchieri minuti 3 bicchieri 60 minuti ORZO PERLATO RISO INTEGRALE RISO SELVATICO SEGALE 1 Bicchiere 3 bicchieri 1 Bicchiere 1 ½ bicchiere 1 Bicchiere 1 Bicchiere 30 minuti 15 minuti 3 bicchieri minuti 1 bicchiere minuti CONSIGLIO PER I CEREALI Tostare i cereali prima della cottura ne aumenta il sapore, conferendo loro un gusto più intenso che sa un po di noce. Oltre a ciò, questo processo fa si che l amido si trasformi in destrina, rendendolo più digeribile e consentendo di mantenere separati i chicchi ( tempo di tostatura dai 2 10 minuti a secondo

14 del cereale mescolando di continuo finchè non assume una certa fragranza) LA DIFFERENZA TRA CEREALI DURI E TENERI CEREALI DURI: mantengono la loro consistenza anche dopo la cottura rimangono croccanti: ORZO, RISO INTEGRALE, KAMUT, SEGALE, GRANO, FARRO. CEREALI TENERI: diventano morbidi e vaporosi: AMARANTO, RISO BIANCO, COUS COUS, GRANO SARACENO, BULGUR, MIGLIO, QUINOA E AVENA PORZIONI Quando programmi un pasto calcola da uno a due bicchieri a testa, tieni conto che i cereali duri riempiono di più. LEGUMI In abbinamento con i giusti cereali diventano ottima fonte di nutrimento fornendo le proteine necessarie. I legumi prima della cottura per eliminare il forte vata vanno messi in ammollo in abbondante acqua, tale acqua va sempre gettata è tossica;: 1. AMOLLO NOTTURNO, lasciare in ammollo i legumi per 6/8 ore o tutta la notte, se il

15 tempo di ammollo è superiore alle 8 ore mettere in frigo per evitare la fermentazione. 2. AMMOLLO DI DUE ORE, metti i legumi in una pentola capiente e copri con tre parti di acqua per ogni parte di legume secco, porta ad ebollizione e fai bollire per 2 minuti 3. Spegni la fiamma e lascia i legumi in ammollo nell acqua di cottura per due ore, coprendoli con un coperchio. (getta sempre l acqua di ammollo) LENTICCHIE ROSSE DECORTICATE, PISELLI SPEZZATI, DAL FAGIOLO MUNGO non hanno bisogno di ammollo) QUANDO AGGIUNGERE IL SALE Il sale non dovrebbe essere aggiunto al legume in fase di cottura, perché blocca la cottura stessa. Se prepari una insalati di fagioli puoi aggiungere un pò di sale quando il legume e quasi cotto, per mantenere intatta la buccia. PROBLEMI DI DIGESTIONE Aggiungere l alga kombu per aiutare la digestione accrescere il sapore e i Sali

16 minerali.( CUMINO-CORIANDOLO- FINOCCHIO-ALLORO-ROSMARINO- ZENZERO FRESCO) RICETTE Yogurt senza yogurtiera Lo yogurt è un cibo particolarmente caldo per il tratto digerente, può essere corretto con spezie calde come pepe, zenzero e curcuma, e sono utili in caso di diarrea o costipazione intestinale. Yogurt è ottimo per i fermenti lattici vivi presenti. Fatto in casa ha un sapore più dolce: Portare a circa lt latte aggiungi nel latte caldo mescolando 1 cucchiaio di yogurt naturale già preparato. Mettere il latte caldo preparato in un barattolo e chiuderlo, avvolgilo con una sciarpa o coperta e lasciarlo riposare circa 8-10 ore (non va toccato meglio quindi prepararlo alla sera. Per vedere se è pronto verificare se si stacca

17 dal barattolo) Per la versione alla soia può essere alla fine frullato Formaggio di yogurt E leggero e fresco e ricco di fermenti che hanno predigerito il lattosio: Rivesti l interno di una ciotola con un panno di cotone o di lino. Versaci almeno un litro di yogurt fatto in casa e lega il panno con uno spago. Lascialo a sgocciolare per 9 ore, puoi insaporirlo con un po di sale, olio d oliva ed erbe aromatiche fresche oppure aglio. Panir Porta a ebollizione un litro di latte intero, mescolando di tanto in tanto per evitare che si formi la pellicola. Quando il latte bolle, abbassa la fiamma e aggiungi limone, la quantità è dettata dalla reazione del latte: che si coagulerà

18 dividendosi in panir e serio. Il siero dovrebbe di essere di colore giallo chiaro; se non lo è aggiungi un altro pò di limone. Spegni il fuoco e lascia riposare per qualche minuto, poi filtra il panir usando un colino o garza. Se vuoi un panir compatta che possa essere tagliato a cubetti, lascia il panir nella garza e mettici sopra un peso per circa un ora. I cubetti possono essere arrostiti o fritti. Alcune delle migliori fonti di diverse sostanze nutritive FERRO ALIMENTO Fagioli di soia cotti Lenticchie cotte Spinaci bolliti Tofu Semi di sesamo Semi di zucca QUANTITA 1 bicchiere/ 172 gr 1 bicchiere/ 198 gr 1 bicchiere/ 180 gr 113 gr ¼ bicchieri/ 36gr ¼ bicchieri/ 34,4gr RDA% 49,10 36,6 35,7 33,8 29,10 28,7

19 Ceci cotti Olive crude Bietola bollita Quinoa cruda 1 bicchiere/ 164 gr 1 bicchiere/ 134gr 1 bicchiere/175gr ¼ bicchiere/ 42,5 26,3 24, ,8 CALCIO Alimento Yogurt magro Semi di sesamo Latte di capra Latte di mucca 2% Mozzarella Spinaci bolliti Bietola bollita Tofu Broccoli cotti al vapore Fagiolini bolliti Quantità 1 bicchiere/ 235 ml ¼ bicchiere/ 36gr 1 bicchiere/ 235 ml 1 bicchiere/ 235 ml 28,35 gr 1 bicchiere/ 180 gr 1 bicchiere/ 175gr 113 gr 1 bicchiere/ 156 gr 1 bicchiere/ 125 gr RDA 44 35,1 32,6 29, ,5 10,2 10 7,5 5,8

20 ALIMENTO FOSFORO QUANTITA RDA Fagioli di soia bolliti Semi di zucca Lenticchie rosse Yogurt magro Tempeh Fagiolini bolliti Latte di capra 1 bicchiere/ 172 gr ¼ bicchieri/ 34,4 gr 1 bicchiere/ 235 ml 1 bicchiere/ 235 ml 113,4 gr 1 bicchieri/ 170 gr 1 bicchiere/ 235 ml 42 40,5 35,6 35,2 28, Semi di girasole ¼ bicchiere/ 235 ml 25,4 Miglio cotto Orzo cotto 1 bicchiere/ 240 gr 1 bicchiere/ 200 gr 24 23

21 IODIO [Digitare il testo] ALGHE ¼ BICCHIERE/ 20GR YOGURT 1 BICCHIERE / 235 GR Latte 2% di grassi Uova 1 Bicchiere / 235 ml 1 uovo 276,7% 58,1 % 39 % 15,8 % Fragole 1 Bicchiere / 144 gr Mozzarella 28,35 gr 8,6 % 6,7 % Bietola bollita Legumi bolliti Avocado crudo Spinaci bolliti Funghi crudi Yogurt magro POTASSIO 1 bicchiere 175 gr 1 bicchiere 170 gr 1 bicchiere 146 gr 1 bicchiere 180 gr 141,75 gr 1 bicchiere 235 ml 27,4 % % 25 % 24 % 18,1 % 16,4 % Barbabietole rosse cotte Broccoli cotti a vapore 1 bicchiere 170 gr 1 bicchiere 156 gr 14,8 % 14,4 %

22 Banane 1 banana 118 gr 13,4 % MAGNESIO Semi di zucca Spinaci bolliti Bietola bollita Fagioli di soia cotti Semi di girasole Semi di sesamo Fagioli borlotti Miglio cotto Mandorle Quinoa cruda ¼ bicchiere 34,5 gr 1 bicchiere 180gr 1 bicchiere 175 gr 1 bicchiere 172 gr ¼ bicchiere 36 gr ¼ bicchiere 36 gr 1 bicchiere 170 gr 1 bicchiere 34,5 gr ¼ bicchiere 34,5 gr 1/4 bicchiere 42,5 46,1 % 39,1 % 37,6 % 37 % 31,9 % 31 % % 26,4 % 24,7 22,3 %

23 Centrifughe Bevanda della vitalità di Yogananda 2 gambi di sedano 4 carote medie inclusa il gambo verde 150 gr foglie di tarassaco, cime di rape o spinaci 40 gr una piccola manciata di prezzemolo Ricco di energia vitale dalla clorofilla Succo di mela, limone e zenzero D estate, questo succo è veramente rinfrescante e alzerà immediatamente il tuo livello d energia. I limoni trasmettono le qualità spirituali di entusiasmo e speranza 3 mele 2 limoni (solo la polpa)

24 1 ½ cm di zenzero fresco, sbucciato Succo tropicale 6 albicocche, senza nocciolo 1 kiwi sbucciato 2 arance solo polpa 2 mele Bevanda satvica 500gr di uva Succo d uva Frulla 500gr d uva e poi mettilo in una garza e spremi il succo in una ciotola, in modo di filtrare i semi. L uva chiamato succo materno conferisce molte proprietà e apre il cuore

25 Ricette varie CREPES INTEGRALI SENZA UOVA Circa 10 crepes 175 gr di farina integrale (grano o farro) 400 ml di acqua, latte di riso o soia Un pizzico di bicarbonato di sodio 1 cucchiaio d olio d oliva 1 cucchiaino di sale Ripieni vari della crepes Avocado e ricotta Schiaccia un avocado e mescolalo a un po di ricotta. Insaporisci con sale e pepe. Ripieno di zucca e ricotta Cuoci al forno della zucca, frullala grossolanamente con un frullatore a immersione e poi mescola con ricotta fresca e un po d olio d oliva Ripieno di Broccoli e ricotta

26 Cuoci dei broccoli a vapore, schiacciali grossolanamente, mescolali con della ricotta aromatizzata con un po di noce moscata, pasta d aglio e un po d olio d oliva Ripieno di bietole e patate Cuocia vapore delle bietole e falle friggere in un po di ghi e salvia. Fai bollire delle patate, poi tagliale a cubetti e mescolate alle bietole. Aromatizza con pepe nero. Riso basmati con piselli e panir 2 tazze (250 ml cadauna) di riso basmati 200 gr di piselli cotti -Taglia il panir in cubetti da 1 cm e friggili per qualche minuto con del ghee, finchè non sarà dorato. Togli il panir e mettilo da parte e unisci il riso e 70 ml di ghee (puoi usare anche quello che hai usato per friggere) sale qb

27 Palak panir 800 gr di spinaci freschi, compresi i gambi. Poi Friggi in 3-4 cucchiai di ghee per 3 4 minuti il panir Poi aggiungi agli spinaci il panir e 100 ml di panna (facoltativo) e sale qb. SERVIRE CON RISO BASMATI O CIAPATI TRIANGOLI RIPIENI DI TOFU, PORRI E FUNGHI Preparazione per la pasta 200 gr di farina integrale 1 ½ cucchiaino di sale 2 cucchiai di ghii Una goccia di aceto 100 ml circa di acqua fredda. Avvolgi l impasto con la pellicola trasparente e lascia a riposo nel frigorifero mentre prepari il ripieno. Prepara la besciamella Per preparare i funghi e i porri Soffriggi nel ghi o nell olio d oliva finchè si sarà ammorbidito ½ porro 3 funghi (tagliati sottili) 1 cucchiaino di sale Aggiungi ai porri e funghi in frittura 200gr di tofu sbriciolato 1 ½ cucchiaino di pasta d aglio o ¾ di spicchio tritato ½ cucchiaino di salvia ½ cucchiaino di timo Alla fine unisci la besciamella

28 Togli l impasto dal frigo e poi fai dei quadrati fazzoletti e metti circa un cucchiaio di impasto e sigillali con forchetta, fai con la forchetta dei buchini e informali per 30 mn su carta da forma a 180 Granola Per porzioni 175 ml di sciroppo d acero½ cucchiaino di essenza di vaniglia50 g di germe di grano o crusca75 g di semi di girasole50 g di semi di sesamo75 g di uvetta sultanina125 ml d acqua calda300 g di fiocchi d avena150 g di nocciole, mandorle o ogni altro tipo di gheriglio50 g di datteri tritati o altra frutta secca (facoltativo) 1) Scaldate il forno a 120. Unite lo sciroppo d acero, l acqua calda e l essenza di vaniglia. 2) Mescolate i cereali, la frutta secca e i semi in un recipiente grande. Aggiungete la soluzione di sciroppo d acero e vaniglia e mescolate bene. Stendete la miscela su una teglia leggermente unta e cuocete al forno per circa un ora, mescolando tre o quattro volte per evitare che la miscela si bruci. La granola è pronta quando è leggermente rosolata. 3) Mescolate la granola con la frutta secca mentre è ancora calda, spezzando i pezzi più grandi mentre lo fate. Lasciate raffreddare e poi conservate in contenitori ermetici.

29

Corso di cucina Vegan. Consigli per l utilizzo di latti a base vegetale. Lezione 1: Basi di Cucina Vegan

Corso di cucina Vegan. Consigli per l utilizzo di latti a base vegetale. Lezione 1: Basi di Cucina Vegan Consigli per l utilizzo di latti a base vegetale Latte di soia: come bevanda o per preparazioni dolci e salate (maionese, yogurt, besciamella, creme, salse, dressing sauce, sheese). Latte di riso: più

Dettagli

L uso del tofu in questo dolce di frutta consente di ottenere una base morbida e leggera.

L uso del tofu in questo dolce di frutta consente di ottenere una base morbida e leggera. 150 gr farina integrale 125 gr. Tofu 100 ml olio d oliva o di girasole o 100 gr di margarina vegetale 1 tazza di malto di riso Un po di sale marino integrale 2 mele 2 arance 2 cucchiai di marmellata di

Dettagli

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola.

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola. La natura soddisfa il palato con un alimentazione sana ed equilibrata. Fagioli, lenticchie, ceci, piselli, soia, da apprezzare in zuppe e piatti ricchi di proteine vegetali, vitamine e sali minerali. Legumi

Dettagli

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani!

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! Cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione Le Gusto ti permette di fare una scelta facile e veloce,

Dettagli

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE Studio Dietistico dott.ssa Francesca Pavan - Via G. Falcone 16-30024 Musile di Piave (Ve) Tel. 0421331981 Fax. 0421456889 www.studiodietisticopavan.it Esistono

Dettagli

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Le nostre ricette DietaVita sono studiate secondo i principi di una dieta equilibrata e varia, e ognuna fornisce circa 500-600 calorie. Snack e bevande contenenti

Dettagli

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE ALCUNI 12 cucchiai di verdure stufate 6 tazzine piccole di riso Basmati 12 tazzine di acqua calda 3 cucchiai da tavola di parmigiano grattugiato 1 cucchiaio di olio extravergine

Dettagli

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 Ente Nazionale Protezione Animali Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 - Antipasti: humus di ceci con crostini finocchi con salsa tahin vellutata di carote ed arachidi insalata russa - Primi:

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

RISO INTEGRALE CON VERDURE

RISO INTEGRALE CON VERDURE RISO INTEGRALE CON VERDURE 250 gr. di riso integrale lungo (una tazza) / 2 tazze di acqua 1 porro medio tagliato a fettine 2 zucchini a cubetti un pezzo di zucca a cubetti un carciofo a fettine 1 peperone

Dettagli

Menù equilibrato invernale 1

Menù equilibrato invernale 1 Menù equilibrato invernale 1 Frullato di banane e cachi (pg 209*) (leggermente scaldato) Orzo con latte di soia e miele Manciata di uvetta con semi di girasole tostati Spaghetti alla cinese (pg 268*) Insalata

Dettagli

ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI

ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI E MIE R IC E T T E ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI Ingredienti: Legumi secchi o freschi a scelta Cereali misti a scelta Carota, sedano, cipolla dorata, aglio Salvia, rosmarino Olio extravergine di oliva

Dettagli

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI Ricettario Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana, timo, alloro, basilico) e farli cuocere in acqua per un'ora a fuoco moderato. Colare il brodo ed

Dettagli

NUMERO 36 SETTEMBRE 2015 CONTIENE I.P. SEGUICI SU FACEBOOK RISTORAZIONE ITALIANA. Speciale FARINE

NUMERO 36 SETTEMBRE 2015 CONTIENE I.P. SEGUICI SU FACEBOOK RISTORAZIONE ITALIANA. Speciale FARINE NUMERO 36 SETTEMBRE 2015 CONTIENE I.P. SEGUICI SU FACEBOOK RISTORAZIONE ITALIANA Speciale FARINE di Maurizio De Pasquale www.orlandipasticceria.com LA RICERCA DELLE PROTEINE N utrirsi bene è fondamentale

Dettagli

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab Elvira Khakimova Finder 184 Spirelab ELVIRA KHAKIMOVA 23-01-2012 F1954 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 9% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

Qui trovi alcune gustose ricette che puoi facilmente realizzare con la macchina SOIA FACILE

Qui trovi alcune gustose ricette che puoi facilmente realizzare con la macchina SOIA FACILE Qui trovi alcune gustose ricette che puoi facilmente realizzare con la macchina SOIA FACILE 1 Programma: Ingrediente: Per fare: Soymilk SOYA LATTE DI SOYA Altri preparati: TOFU YOGURT KEFIR OKARA CREMA

Dettagli

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab Alessia Consolaro TIAMI 180 Spirelab ALESSIA CONSOLARO 23-10-2012 T2085 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 5% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

Disciplinare per l offerta di piatti sani

Disciplinare per l offerta di piatti sani DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE MANGIAR SANO IN PAUSA PRANZO Disciplinare per l offerta di piatti sani Questo disciplinare predisposto dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

Dettagli

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani Corso Cucina Pag. 1 di 5 per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Obiettivi del corso: Conoscenza degli ingredienti (carne e verdure) Farcitura e preparazione dei vari stuzzichini Contenuto del corso

Dettagli

Sommario. . Introduzione... 11

Sommario. . Introduzione... 11 Sommario. Introduzione... 11 Ringraziamenti...15 Capitolo 1 Storia e proprietà dei germogli...17 1.1 Breve storia dell uso dei germogli... 17 1.2 Proprietà nutritive dei germogli... 22 Proteine, vitamine

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni GF 1

Menù espresso per 14 giorni GF 1 Menù espresso per 14 giorni GF 1 Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone

Dettagli

Ricette per 10 giorni senza glutine

Ricette per 10 giorni senza glutine Ricette per 10 giorni senza glutine PRIMO GIORNO PER SGONFIARE LA PANCIA E RIDURRE IL GIROVITA COLAZIONE Tè verde, 3 gallette di riso o mais, 3 cucchiaini di confettura senza zuccheri aggiunti, 1 mela,

Dettagli

Ricette con le verdure dell orto

Ricette con le verdure dell orto Laboratorio di scienze Ricette con le verdure dell orto Cucinare è un attività che ti permette di conoscere meglio i cibi e di apprezzarli di più, contemporaneamente ti consente di sperimentare in modo

Dettagli

Le ricette di Simone Salvini

Le ricette di Simone Salvini Le ricette di Simone Salvini per 21 Maggio 2015 IN COLLABORAZIONE CON: 1 kg riso Nerone 6 lt acqua 60 g sale 500 g Erbe aromatiche 1) S raffreddare subito in acqua e ghiaccio. 2) 3) finemente e le erbe

Dettagli

L'ABC DELL'ALIMENTAZIONE: AMARANTO, BULGUR, COUS COUS e ALTRO...

L'ABC DELL'ALIMENTAZIONE: AMARANTO, BULGUR, COUS COUS e ALTRO... L'ABC DELL'ALIMENTAZIONE: AMARANTO, BULGUR, COUS COUS e ALTRO... Per un'alimentazione sana ed equilibrata con il mondo e con la giustizia... A COME AMARANTO Appartiene alla famiglia delle Amarantaceae

Dettagli

Ricette veloci. Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti

Ricette veloci. Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti Ricette veloci Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti Bruschetta caprese Pomodori ciliegino 10 Basilico 8 foglie Olio extravergine di oliva 3 cucchiai Olive nere intere 12 Sale q.b. Aglio

Dettagli

DETOX 7 GIORNI PER STARE MEGLIO

DETOX 7 GIORNI PER STARE MEGLIO DETOX 7 7 GIORNI PER STARE MEGLIO Buongiorno!!! complimenti per aver scelto il nostro programma nutrizionale DETOX-7! Per dieta DETOX s intende un programma alimentare che ha lo scopo di eliminare le tossine

Dettagli

Pizzero. euro 7,50 prezzo al pubblico consigliato. 180 g

Pizzero. euro 7,50 prezzo al pubblico consigliato. 180 g Linea DietaZero Forever, alimenti bilanciati per l equilibrio del peso Pizzero Preparazione Aprire la busta e versare il contenuto in una ciotola aggiungendo 8 gr di olio extravergine di oliva e 30 gr

Dettagli

Ricetta Spaghetti al Caffè

Ricetta Spaghetti al Caffè Ricetta Spaghetti al Caffè Per gli appassionati del caffè e della pasta, ecco un accoppiata vincente: gli spaghetti al caffè. Ingredienti per preparare gli spaghetti al caffè: DOSI PER 4/5 PERSONE 400

Dettagli

Le 4 fasi della dieta Dukan

Le 4 fasi della dieta Dukan Assistente Virtuale Le 4 fasi della dieta Dukan 1 L'introduzione alla Dieta Dukan: la Bibbia di chi vuole dimagrire Menu tipo della Dukan per la prima e la seconda settimana Fase 1 : Attacco La dieta Dukan

Dettagli

NUTRIZIONE ed EQULIBRIO

NUTRIZIONE ed EQULIBRIO NUTRIZIONE ed EQULIBRIO Lo sapevi che Una corretta alimentazione è importante per il nostro benessere psico-fisico ed è uno dei modi più sicuri per prevenire diverse malattie. Sono diffuse cattive abitudini

Dettagli

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE Corso di tecniche di assistenza di base per caregivers Maggio Dicembre 2012 FABBISOGNO ENERGETICO Il fabbisogno energetico è individuale e dipende da: Sesso Peso Altezza Età

Dettagli

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID CONVEGNO REGIONALE AMD-SID NEFROPATIA DIABETICA, IPERTENSIONE E MALATTIA CARDIOVASCOLARE SESSIONE PARALLELA PER DIETISTI E INFERMIERI RUOLO DELL INFERMIERE NELLA GESTIONE ASSISTENZIALE DELLA PERSONA CON

Dettagli

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH ...Sentiamo parlare sempre piú spesso di FIBRE: - Quale é il loro ruolo nell organismo? - Quale é la quantitá consigliata? - Quante bisogna mangiarne giornalmente? Vuoi aumentare energia e benessere? Prova

Dettagli

D I A N A 5 VADEMECUM PRONTO SOCCORSO INTESTINALE. Dottor Franco Berrino. VADEMECUM INTESTINO D5 PIU ALTRO.docx Pagina 1 di 5

D I A N A 5 VADEMECUM PRONTO SOCCORSO INTESTINALE. Dottor Franco Berrino. VADEMECUM INTESTINO D5 PIU ALTRO.docx Pagina 1 di 5 D I A N A 5 VADEMECUM PRONTO SOCCORSO INTESTINALE Dottor Franco Berrino VADEMECUM INTESTINO D5 PIU ALTRO.docx Pagina 1 di 5 Alito cattivo. Rivoluzionate la vostra alimentazione togliendo i cibi animali

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI : MERCOLEDI :

Dettagli

Le castagne. I frutti dell autunno utili contro la fame nervosa. Le schede di. Alimenti. Enciclopedia Digitale del Dimagrimento.

Le castagne. I frutti dell autunno utili contro la fame nervosa. Le schede di. Alimenti. Enciclopedia Digitale del Dimagrimento. castagne Alimenti Le castagne I frutti dell autunno utili contro la fame nervosa CASTAGNE ARROSTO w Kcal 193/100 g w Grassi 2,4 g w Proteine 3,7 g w Glucidi 41,8 g w Fibre 8,3 g w Colesterolo 0 CASTAGNE

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

bevanda al sapore di cappuccino bevanda al sapore di cappuccino euro 15,00 prezzo al pubblico consigliato 102 g

bevanda al sapore di cappuccino bevanda al sapore di cappuccino euro 15,00 prezzo al pubblico consigliato 102 g bevanda cappuccino Aggiungere una busta Zero a 250 ml d acqua e mescolare fino al completo scioglimento. Si può consumare subito o riscaldare a fuoco lento o in forno ventilato fino alla consistenza desiderata.

Dettagli

facciamo il nostro lavoro con passione RICETTE DAL CORSO DI CUCINA ALPEGGIATORI

facciamo il nostro lavoro con passione RICETTE DAL CORSO DI CUCINA ALPEGGIATORI facciamo il nostro lavoro con passione 2 bavarese al caffè - 250 ml di latte - 250 ml di caffè - 500 ml di panna montata - 120 g di zucchero - 8 gr di colla di pesce - 125 g di tuorli d uovo (ovvero 6

Dettagli

IL TUO CORSO PER UNA CUCINA TUTTA NATURALE IL BUFFET VEGANO E VEGETARIANO

IL TUO CORSO PER UNA CUCINA TUTTA NATURALE IL BUFFET VEGANO E VEGETARIANO IL TUO CORSO PER UNA CUCINA TUTTA NATURALE Gennaio 2015 MERCOLEDI 28 - dalle 9,00 alle 17,30 GIOVEDI 29 - dalle 9,00 alle 14,00 IL BUFFET VEGANO E VEGETARIANO Per motivi di salute oppure per una scelta

Dettagli

www.alberodeigelati.it

www.alberodeigelati.it www.alberodeigelati.it presenta La Dieta del Gelato a cura di Dott. Claudio Tomella, Medico - Chirurgo specialista in scienza dell alimentazione, nutrizione, medicina anti-aging Presidente Olosmedica COLAZIONE

Dettagli

mix di frutta & verdura

mix di frutta & verdura mix di frutta & verdura Uno dei modi migliori di concentrare il vostro fabbisogno giornaliero di frutta e verdura in un solo bicchiere. In effetti, assicurarvi di assumere tutta la frutta e la verdura

Dettagli

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata.

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. Una corretta alimentazione e una costante attività fisica sono la base per una vita sana Perché si

Dettagli

Sommario. In linea con il carburante giusto. Le ricette proteiche. Le ricette con le alghe. Le ricette con le spezie. Le ricette vegetariane

Sommario. In linea con il carburante giusto. Le ricette proteiche. Le ricette con le alghe. Le ricette con le spezie. Le ricette vegetariane Sommario INTRODUZIONE In linea con il carburante giusto 7 CAPITOLO 1 Le ricette proteiche 25 CAPITOLO 2 Le ricette con le alghe 51 CAPITOLO 3 Le ricette con le spezie 73 CAPITOLO 4 Le ricette vegetariane

Dettagli

Ricette a base di prodotti di canapa, a cura di Paolo Gullino

Ricette a base di prodotti di canapa, a cura di Paolo Gullino Ricette a base di prodotti di canapa, a cura di Paolo Gullino www.pianteinnovative.it Ricetta per il pane con la farina di canapa Modalità di preparazione: Sciogliere il lievito o la pasta madre in un

Dettagli

ALIMENTAZIONE NELLE DISCIPLINE DI ENDURANCE. Prof. Massimo Pasi Coordinatore Area Medica I.U.T.A.

ALIMENTAZIONE NELLE DISCIPLINE DI ENDURANCE. Prof. Massimo Pasi Coordinatore Area Medica I.U.T.A. ALIMENTAZIONE NELLE DISCIPLINE DI ENDURANCE Prof. Massimo Pasi Coordinatore Area Medica I.U.T.A. Nutraceutica Nome dato a quella branca della ricerca scientifica, svolta in numerosi laboratori, sugli alimenti

Dettagli

Bomba crepe nel muro. Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Sale Pepe Noce Moscata.

Bomba crepe nel muro. Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Sale Pepe Noce Moscata. Bomba crepe nel muro Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Noce Moscata Per ripieno: 3 Patate 4 hg di Champignon Aglio Prezzemolo roncino Per besciamella: 1 lt di

Dettagli

Bevanda di latte di cocco e mango

Bevanda di latte di cocco e mango Bevanda di latte di cocco e mango 250 ml di Coconut Milk (latte di cocco) 1 mango grosso e maturo, sbucciato; la polpa tagliata a pezzetti (senza semi) 180 g di yogurt al naturale (un vasetto) 2 dl d acqua

Dettagli

RICETTARIO Menù invernale

RICETTARIO Menù invernale RICETTARIO Menù invernale Condimenti Parmigiano Reggiano per insaporire i primi piatti Olio extravergine di oliva per la preparazione dei piatti e per il condimento a crudo Succo di limone, erbe aromatiche

Dettagli

Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione

Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali

Dettagli

la Festa di FINE ANNO

la Festa di FINE ANNO Piatti golosi e simbolici celebrano con successo la Festa di FINE ANNO PER LA TUA FESTA DI FINE ANNO SULLA TAVOLA NON DEVE MANCARE: UVA: Perché porta soldi; MELAGRANA: Perché porta soldi e Amore; LENTICCHIE:

Dettagli

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO Unità Operativa Igiene degli Alimenti e Nutrizione DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Via Gramsci n.12 40121 BOLOGNA Tel. 051/6079711 Fax 051/6079872 Come mangiare per GUADAGNARE SALUTE Le ricette del BEN

Dettagli

Informazioni sugli elementi nutritivi

Informazioni sugli elementi nutritivi Informazioni sugli elementi nutritivi Nella terra e nello spazio Gli zuccheri Gli zuccheri (detti anche glucidi o carboidrati)) sono i composti organici più comuni sulla Terra. Le piante li producono con

Dettagli

DIETA GRUPPO SANGUIGNO Esempi di piatti e combinazioni alimentari

DIETA GRUPPO SANGUIGNO Esempi di piatti e combinazioni alimentari DIETA GRUPPO SANGUIGNO Esempi di piatti e combinazioni alimentari I piatti sono stati preparati in modo semplice combinando solo tre o quattro alimenti freschi, di buona qualità, in base alle indicazioni

Dettagli

LINEE GUIDA STILE DI VITA

LINEE GUIDA STILE DI VITA Un buon regime di vita sana comprende una varietà di sostanze nutrienti, e questo si ottiene mangiando cibi diversi. LINEE GUIDA STILE DI VITA La nostra salute dipende da una buona digestione. Bere il

Dettagli

Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura e rispettando le giuste proporzioni

Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura e rispettando le giuste proporzioni DIABETE E CIBO Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura e rispettando le giuste proporzioni I nutrienti della dieta I nutrienti essenziali: PROTEINE

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO Anno 2013 Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali Asilo Nido Comunale 1 PRIMI PIATTI Crema di piselli con riso Vellutata di zucchine con

Dettagli

CROCCHETTE DI CANAPA E MANDORLE

CROCCHETTE DI CANAPA E MANDORLE CROCCHETTE DI CANAPA E MANDORLE HEMP- FU PROTEINA DI CANAPA), ORZO, FIOCCHI DI PATATE, PANE GRATTUGGIATO, MANDORLE, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, TAMARI, SEMI DI SESAMO, ERBE AROMATICHE 180 GR ) VERDURE

Dettagli

Scienza della nutrizione

Scienza della nutrizione Scienza della nutrizione di Martin Halsey I parte La ricerca scientifica: Le piramidi più longeve Apporto nutrienti su energia totale Fonte: Istituto nazionale della nutrizione Fabbisogno giornaliero

Dettagli

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene della Nutrizione. IL PASTO NEGLI ASILI NIDO Come Scegliere e Variare i Menù.

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene della Nutrizione. IL PASTO NEGLI ASILI NIDO Come Scegliere e Variare i Menù. DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene della Nutrizione IL PASTO NEGLI ASILI NIDO Come Scegliere e Variare i Menù Manuale d uso MENU INVERNALE La tabella dietetica proposta dall ASL prevede

Dettagli

IN CUCINA CON FANTASIA

IN CUCINA CON FANTASIA IN CUCINA CON FANTASIA CLASSI 2 A E 2 B SCUOLA PRIMARIA E. TOTI ISTITUTO COMPRENSIVO FERMI CAVARIA CON PREMEZZO PROGETTO IL VALORE DEL CIBO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON LA DOTT. ZAMBELLI E INTERAMENTE

Dettagli

Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia

Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia LE RICETTE DI CARLO CRACCO Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia ingredienti pasta

Dettagli

30 25 20 15 10 2008 2010 2014 5 0 sovrappeso obesi no attività fisica no colazione 3 cucchiaifarina di castagne 3 cucchiaifarina di mandorle 2Uova 2 cucchiainilievito per dolci Latte di riso colazione

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

I PRODOTTI CON L EFFETTO AHA!

I PRODOTTI CON L EFFETTO AHA! I PRODOTTI CON L EFFETTO AHA! LA LINEA DELLA MIGROS SENZA LATTOSIO NÉ LATTE Senza lattosio Senza latte I PRODOTTI DELLA MIGROS PER PERSONE ALLERGICHE, PER NON DOVER RINUNCIARE A NULLA ANCHE IN CASO D INTOLLERANZE.

Dettagli

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro,

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro, I nutrienti I gruppi alimentari NEL NOSTRO VIVER COMUNE, NON RAGIONIAMO CON NUTRIENTI MA CON ALIMENTI: SONO PERTANTO STATI RAGGRUPPATI GLI ALIMENTI SECONDO CARATTERISTICHE NUTRITIVE IN COMUNE. GRUPPO N

Dettagli

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- --------------------------------------------------

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ESERCITAZIONE PRATICA N 9 CARPACCIO DI CARCIOFI CON BRESAOLA DELLA VALTELLINA SU LETTO DI RUGHETTA CON MOUSSE DI FORMAGGIO ALLE ERBE ----------------------------------------------- CREMA PARMANTIER -------------------------------------------------

Dettagli

Menù AZZURRO. Prepasto Zanzarelli. Minestra Brodetto saracenico. Pasto Pollo al finocchio. Postpasto Budino di frutta secca

Menù AZZURRO. Prepasto Zanzarelli. Minestra Brodetto saracenico. Pasto Pollo al finocchio. Postpasto Budino di frutta secca Menù AZZURRO Prepasto Zanzarelli Minestra Brodetto saracenico Pasto Pollo al finocchio Postpasto Budino di frutta secca 1 Ricetta e preparazione menu azzurro (4) Zanzarelli (Libro de arte coquinaria, Maestro

Dettagli

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Relatore: Prof. Vincenzo Gerbi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Di.S.A.F.A.

Dettagli

Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola

Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola Dieta e Menu per DIABETE DELL ADULTO DI TIPO 2 Menu per una giornata tipo dedicato a persone adulte che soffrono di diabete di tipo 2 Complimenti per aver

Dettagli

Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com. marche-restaurants.com

Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com. marche-restaurants.com Freschezza in vizzera Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com C I A L C I W pecialità svizze Diventate fan di Marché! facebook.com/marcherestaurantschweiz marche-restaurants.com

Dettagli

Pane preparato con farina di frumento e decorato con cereali vari.

Pane preparato con farina di frumento e decorato con cereali vari. Catalogo prodotti Pane Pane multicereali Panfiore Filone contadino Pane vitale Pane alla zucca Pane chiaro di farina di frumento mista con crosta gustosa e decorata con semi. Farina di frumento tipo 0,

Dettagli

PRIMI PIATTI ASCIUTTI Bulgur con verdure Pasta integrale con carciofi Spaghetti integrali con asparagi Penne integrali con rucola

PRIMI PIATTI ASCIUTTI Bulgur con verdure Pasta integrale con carciofi Spaghetti integrali con asparagi Penne integrali con rucola A cura di: Dr.ssa Cristina Cassatella Dietista Servizio Educazione all Appropriatezza ed EBM con la collaborazione di Dott. Alberto Donzelli ASL di Milano Disegno di copertina Dott. Pierluigi Diano, MMG

Dettagli

FRAPPE FRULLATI E FRAPPUCCINO a cura di Walter Petese

FRAPPE FRULLATI E FRAPPUCCINO a cura di Walter Petese FRAPPE FRULLATI E FRAPPUCCINO a cura di Walter Petese Aggiungendo ad un frullato oppure gelato si ottiene un frappè. Non è raro trovare anche ricette che propongono come ingredienti liquori, caffè o altri

Dettagli

CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA

CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA E una dieta ipocalorica, caratterizzata da un modulo alimentare basato su tre pasti principali: colazione, pranzo, cena con due spuntini: mattina e pomeriggi. Mangiare

Dettagli

DIABETE E ALIMENTAZIONE

DIABETE E ALIMENTAZIONE DIABETE E ALIMENTAZIONE La pianificazione di una dieta corretta può essere difficile se non si è certi della combinazione di cibi migliore, delle porzioni e dell effetto dei diversi alimenti sui livelli

Dettagli

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Consigli pratici per la preparazione delle Lumache vive Le nostre lumache Helix Aspersa Muller, sono allevate all aperto e seguono il ciclo biologico

Dettagli

La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la

La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la carne, ma contengono una certa quantità di materia non

Dettagli

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 Scuola dell Infanzia SAN GIUSEPPE Nido integrato Via Roma 293 - ARSEGO 35010 SAN GIORGIO DELLE PERTICHE - PD Tel/fax. 049.5742061 E-mail:materna-arsego@libero.it

Dettagli

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Area Igiene degli Alimenti e della Sicurezza Nutrizionale

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Area Igiene degli Alimenti e della Sicurezza Nutrizionale DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Area Igiene degli Alimenti e della Sicurezza Nutrizionale INDICAZIONI DIETETICHE per i lattanti che frequentano l asilo nido 1 anno di vita Questo strumento si rivolge

Dettagli

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE DIRITTO ALLO STUDIO E ATTIVITÀ FORMATIVE SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA...tutti a tavola... Prefazione Questa

Dettagli

ALIMENTAZIONE e NUOTO

ALIMENTAZIONE e NUOTO MICROELEMENTI ALIMENTAZIONE e NUOTO ZUCCHERI: costituiscono la fonte energetica, che permette all uomo di muoversi. Sono di due tipi : a. SEMPLICI, si trovano nella zuccheriera, nella, nel miele e sono

Dettagli

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA COZZE PASTELLATE - 2 Kg di cozze - 2 uova - 2 cucchiai di farina - ½ bicchiere di birra - sale - pepe Preparazione: Prendere le cozze, dopo averle

Dettagli

LE PENTOLE BIONATURAL: DALLA TERRA AL FUOCO RICETTE E CONSIGLI PER L USO

LE PENTOLE BIONATURAL: DALLA TERRA AL FUOCO RICETTE E CONSIGLI PER L USO LE PENTOLE BIONATURAL: DALLA TERRA AL FUOCO RICETTE E CONSIGLI PER L USO INTRODUZIONE Abbiamo realizzato questo opuscolo per completare le informazioni sulle pentole Bionatural - già esaurientemente presentate

Dettagli

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito DOLCE EPIFANIA Pinza de Marantega 300 gr. farina gialla 200 gr. farina bianca 200 gr. zucchero 200 gr. burro 50 gr. uvetta 50 gr. cedri canditi 50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice

Dettagli

Il peperoncino La polvere rossa che accelera il metabolismo

Il peperoncino La polvere rossa che accelera il metabolismo peperoncino Alimenti Il peperoncino La polvere rossa che accelera il metabolismo w Kcal 26/100 g w Grassi 0,5 g w Proteine 1,8 g w Glucidi 3,8 g w Fibre 1,9 g w Colesterolo 0 La spezia piccante fonte di

Dettagli

Qui trovi una vasta gamma di ricette per rendere la Formula1 ancor più deliziosa. Nelle pagine seguenti troverai alcune ricette per fare: Frappé

Qui trovi una vasta gamma di ricette per rendere la Formula1 ancor più deliziosa. Nelle pagine seguenti troverai alcune ricette per fare: Frappé Ricettario Qui trovi una vasta gamma di ricette per rendere la Formula1 ancor più deliziosa. Nelle pagine seguenti troverai alcune ricette per fare: Frullati Sorbetti Frappé Dolci Gelati Contribuisci ad

Dettagli

menu di gorgonzola a tavola Vol-au-vent al gorgonzola 400 Kcal a porzione

menu di gorgonzola a tavola Vol-au-vent al gorgonzola 400 Kcal a porzione prodotti a tavola menu di gorgonzola 64 Vol-au-vent al gorgonzola 12 vol-au-vent 100 g di gorgonzola dolce 80 g di burro 2 cucchiai di marsala secco 4 cucchiai di panna montata 1 cucchiaio di cipolla fresca

Dettagli

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18)

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18) D I E T E DIETA COSIDETTA COMUNE DIETA A Latte parzialmente scremato gr. 250 n. 4 fette biscottate zucchero gr. 10 marmellata o miele gr. 25 in alternativa al latte: un vasetto di yogurt da gr. 125 alla

Dettagli

QUALI MATERIE PRIME CONTENGONO GLUTINE E QUALI SONO PRIVE DI GLUTINE?

QUALI MATERIE PRIME CONTENGONO GLUTINE E QUALI SONO PRIVE DI GLUTINE? IREKS ITALIA S.r.l. Società soggetta a direzione e coordinamento da parte di IREKS GmbH Via Cadorna, 65 20037 Paderno Dugnano (MI) ITALIA Tel.: +39 02 9106631 Fax: +39 02 99041841 info@ireksitalia.it www.ireks.it

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

PIATTI FREDDI. super DIMAGRANTI. Saziano e stimolano il metabolismo Eliminano i ristagni e i gonfiori addominali RIZA

PIATTI FREDDI. super DIMAGRANTI. Saziano e stimolano il metabolismo Eliminano i ristagni e i gonfiori addominali RIZA PIATTI FREDDI super DIMAGRANTI Saziano e stimolano il metabolismo Eliminano i ristagni e i gonfiori addominali RIZA Piatti freddi super dimagranti Editing: Stefania Conrieri Copertina: Roberta Marcante

Dettagli

RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA

RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA CUCINA CENTRALIZZATA ASP- SERVIZI ALLA PERSONA CITTA DI SIENA A cura della Dietista Dott.ssa Giulia De Nicola e in collaborazione con i Coordinatori Emiliano Papini

Dettagli

Manuale di Cucina Trappeur

Manuale di Cucina Trappeur Manuale di Cucina Trappeur La cucina trappeur é un tipico modo di cucinare i cibi che ha origine dai pionieri del West e che ora é usata dagli scouts. Il principio della cucina trapper é il non uso di

Dettagli

.LA RAPA ED IL RAVANELLO FANNO IL VISO BELLO.

.LA RAPA ED IL RAVANELLO FANNO IL VISO BELLO. Detti popolari sulle rape:.se VUOI MOLTO CAMPARE RAPE DEVI MANGIARE..LA RAPA ED IL RAVANELLO FANNO IL VISO BELLO. Tutte le ricette di questa sezione sono frutto di esperienza, creatività e. passaparola

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA. Menu autunno inverno

SCUOLA PRIMARIA. Menu autunno inverno Rev. 15 del 3 settembre 2015 Emesso da dietista P. Battisodo Approvato da Asur dr.ssa E. Ravaglia SCUOLA PRIMARIA Menu autunno inverno a. sc. 2015-2016 in vigore da ottobre 2015 a marzo 2016 pag. n.1 di

Dettagli