nostri partner offrono ai nostri lettori in possesso della Nostra Tessera sconti riservati solo a loro. Ce l hai la tessera PENSIONATIITALIANI?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "nostri partner offrono ai nostri lettori in possesso della Nostra Tessera sconti riservati solo a loro. Ce l hai la tessera PENSIONATIITALIANI?"

Transcript

1 Agli associati PENSIONATIITALIANI sono riservati molti privilegi tra cui: - invio gratuito del Foglio informativo: Il Simpatizzante -, per avere informazioni sugli avvenimenti che interessano agli anziani, per dare voce a chi voce non ha, per manifestare le Vostre opinioni. - Attraverso la Tessera PENSIONATIITALIANI è possibile ottenere servizi particolari per le famiglie fra i quali ne indichiamo alcuni: Un Ristorante fuori porta per il fine settimana; un Centro di Fisioterapia e Riabilitazione, per fare fisioterapia; una Clinica dentistica, aperta anche il sabato; un ottico; un negozio di abbigliamento in Milano; un acconciatore maschile aperto anche il lunedì; un negozio di telefonia - tasti grandi -, condizionatori, ventilatori, etc.; un pronto intervento per scaldabagni, per piccole e grandi riparazioni idrauliche o per ristrutturazioni, etc.; un legale per una prima consulenza; dei giochi da tavolo per tutte le età; un luogo per una tranquilla vacanza al mare dove non spendere un capitale; un CAF per l assistenza fiscale; una finanziaria per quel prestito, per sapere come districarti per averlo; un opera d arte < personalizzata >. Questo e altro li trovi su: in home page, clicca su Articoli e sotto trovi il - contenitore delle CONVENZIONI -, dove i nostri partner offrono ai nostri lettori in possesso della Nostra Tessera sconti riservati solo a loro. Ce l hai la tessera PENSIONATIITALIANI? CARCERI E CREDIBILITA di: Ulrico REALI - L Espatriato < A seguire i punti di vista di un Italiano dello Stivale, espatriato che, per lungo tempo ha osservato il Bel Paese dall Europa, fatto paragoni, riflettuto, descrivendo la situazione italiana da un punto di vista notevolmente diverso. Il Sig. U. Reali è disponibile ad un incontro con gente interessata avente come tema il problema sociale italiano - che è anche causa delle difficoltà politiche > Angela Rosi CARCERI E CREDIBILITA. Il presidente Napolitano ha detto che la situazione rovinosa delle carceri ferisce l affidabilità del Paese. Egli ha anche detto che la disoccupazione giovanile è il problema più serio che abbiamo. Evviva il presidente ( gli voglio bene ), che da un paio d anni ha deciso di distaccarsi nettamente dal vecchio costume politico italiano, quello di nascondere le cose brutte che la poca professionalità o molta litigiosità dei politici ha generato. Il nostro presidente va molto apprezzato per aver chiarito negli ultimi due anni tante cose vere, alcuni motivi di insoddisfazione, o sollecitato cose necessarie ( che i politici non hanno saputo realizzare ). Visto il coraggio della verità del nostro beneamato presidente, gli propongo qui di seguito una listina di quesiti importanti, le risposte alle quali possono, anch esse, minare l attendibilità dell Italia, secondo le vedute di molti espatriati. Ove le stesse situazioni o problemi non sono lamentati dai cittadini dello Stivale, ormai mitridatizzati. Quesiti proposti al presidente Napolitano: - esistono in Italia veri cittadini ( come in Francia e tanti Paesi europei ), i quali si preoccupano degli interessi e del futuro del Paese, collaborando con lo stato e proponendo quesiti o proposte ai loro rappresentanti? Cittadini i cui diritti non restano menzionanti sulla carta, ma sono realizzati? Esistono? - - esistono fra i politici italiani capacità di gestione professionale d eccellenza ( come in Francia, Germania, U.K., Olanda, ecc ), oppure il rosario di emergenze italiane è legato all assenza di tali capacità gestionali? Continua a pagina 6 BUON COMPLEANNO a... Lorenzo SPOLADORE Tutti noi conosciamo il rapporto tra nonni e nipoti e la nonna di Lorenzo a quei tempi era molto impensierita per il suo nipotino che - santo non era -, quindi lo aveva raccomandato a S. Rita da Cascia, una delle figure più venerate dagli osservanti cattolici cui fu assegnato il nome di Margherita, ma tutti la chiamarono Rita. Stiamo parlando di Lorenzo SPOLADORE, nato ad Adria di Rovigo nel lontano 1924 dove, conseguito il diploma magistrale, comincia a esercitare, nel Polesine, l attività d insegnante che continua a Milano, dove giunge profugo a seguito dell alluvione del Il 20 di ottobre Lorenzo spegnerà 89 candeline nella sua attuale residenza di Via Costantino Baroni Milano e Noi de Il - 0 -

2 Simpatizzante & pensionatiitaliani.it, abbiamo scelto questo suo documento per fargli Tantissimi Auguri. Buon Compleanno caro Amico Lorenzo. I Santini Rovistando tra le vecchie cose da me conservate, ho ritrovato uno sdrucito portafogli, naturalmente vuoto, nel cui comparto più segreto, protetto da una ribaltina di sicurezza, erano custoditi due santini, entrambi alquanto sciupati. Uno con l' effige di S. Antonio, il santo dei miracoli e l' altro raffigurante S. Rita, la santa degli impossibili. In un attimo la mia mente ha visto scorrere il film di un passato assai remoto, in cui io ero l' interprete sventato e spericolato, per il quale la mia cara nonnina trepidava ogni qual volta uscivo dalla casa, anche solo per andare a scuola o al bar con gli amici. Essa soleva dire: " Fiol d' un can l' e matto! ( figlio di un cane, sei matto! ) non morirà di una sua buona morte "! Ed è questa la ragione per cui ogni tanto mi rifilava un santino che assicurava essere benedetto, raccomandandomi di conservarlo sul cuore e di rivolgerli spesso un pensiero e una preghiera, affinché avessi ad ottenere la protezione. Quando poi partii soldato, il penultimo anno di guerra, probabilmente ritenendo poco efficace S. Antonio con un tipo come me, che definiva sempre " alla ricerca del male come i dottori ", mi aveva votato a S. Rita da Cascia, la santa dei casi impossibili... alla quale rivolgeva quotidianamente le sue preghiere, affinché avesse a proteggermi, preservandomi dai pericoli, ai quali secondo la sua opinione io ero sempre soggetto. Povera, cara nonna, sempre buona, dolce e caritatevole con tutti; incapace di pensare e di volere male a qualcuno. Ora è sicuramente in Paradiso e sono certo che anche di lassù veglia e prega per me, ancora in pena per lo scavezzacollo di suo nipote matto, destinato a non morire di buona morte. Basti pensare che voleva sempre sapere dove fossi, per cui quando uscivo dicendole che andavo da mio cugino Piero, qualora con lui si decidesse di andare al bar, dovevo tornare a casa per comunicarle il nuovo luogo di spostamento, salvo poi ritornare da lei per informarla che ci saremmo recati al cinema. Era un' amorevole ossessione! Del resto se le fosse accaduto di dovermi rintracciare per un qualsiasi motivo e non mi avesse ritrovato nel luogo indicatole, si sarebbe messa in stato di grande agitazione, aggravato dall angina pectoris di cui soffriva. Povera, cara vecchietta! Per esaudire un suo ardente desiderio, una volta tornato dal servizio militare, alla fine della guerra mi sono recato al santuario di S. Rita, al fine di adempiere il doveroso rito di ringraziamento per la grazia concessami di tornare sano e salvo, nonostante la minaccia di fucilazione da parte dei tedeschi, per gravi atti d insubordinazione. Qui, con mia grande sorpresa, vidi le migliaia di foto affisse intorno alla statua della Santa, una mia immagine con la richiesta di protezione e mi commossi al pensiero di quella tenera e adorabile vecchietta dal grande cuore e dall' immensa fede. A un tratto fui assalito da un fremito in tutte le membra, mentre una vampata mi saliva alla fronte facendomi arrossire... Alcune donne, additando la mia fotografia, stavano dicendo: " Guarda che el ragazzo, poverino, chissà comì è finito "! Immediatamente mi allontanai, vergognandomi come un ladro, al pensiero che forse io ero uno dei pochi ritornati sani e salvi, tra la miriade di quelli che erano stati raccomandati alla Santa dei casi impossibili. Piangevo, piangevo a dirotto e non sapevo darmene una ragione, ma con il cuore e con la mente ero tra le braccia della mia cara nonnina, alle cui accurate e devote preghiere ai Santi e a Dio era ed è impossibile non accondiscendere. Ecco perché mi sento un privilegiato sempre e comunque protetto. Sul sito cliccando su chi siamo trovi altri scritti di Lorenzo - R. FERRARI L ANGOLO DELL ARTE di: Angela ROSI L AUTUNNO A MILANO E A STELLE E STRISCE In occasione dell Anno della Cultura italiana negli USA, con l inaugurazione a Palazzo Reale della mostra Pollock e gli Irascibili. La scuola di New York è iniziato l Autunno Americano, progetto del Comune di Milano col patrocinio del Consolato degli Stati Uniti, che consiste in una serie di iniziative non solo nell ambito della storia dell arte ma che riguardano anche la musica, il teatro, il cinema e le scienze. Due le mostre che si prospetta avranno successo. Nella prima dedicata appunto a Jackson Pollock, ma anche, tra gli altri, a Marc Rothko e Willem de Kooning, esponenti della corrente dell Espressionismo astratto, aperta fino al 16 febbraio 2014, è esposta la grande tela, lunga quasi tre metri, intitolata Number 27 del 1950, proveniente dal Whitney Museum di New York, in cui Pollock esprime la sua arte attraverso schizzi e sgocciolature in un tripudio di bianchi, neri, grigi, rosa e gialli. La seconda che aprirà il 24 ottobre è invece dedicata ad Andy Warhol ed è intitolata Andy Warhol. Dalla collezione di Peter Brant. Interessante e un po particolare una terza esposizione, questa volta non dedicata all arte ma alla scienza, che avrà luogo dal 18 ottobre al Museo di Storia Naturale che ha come tema il funzionamento del cervello per chi fosse interessato ad addentrarsi nei misteri del corpo umano. A fare da contorno a tutto questo, spettacoli teatrali, cinematografici, eventi letterari, conferenze, che si svolgeranno nell arco di cinque mesi circa. Per chi ama l America, ma non solo, una bella occasione di scoperta e approfondimento. PENSIONANDO di: Gerardo OSTUNI LA CHIESA di Papa FRANCESCO L elezione di Papa FRANCESCO alla CATTEDRA di PIETRO ha dato NUOVA LINFA alla CRISTIANITA dopo la traumatica RINUNCIA di BENEDETTO XVI che aveva lasciato SGOMENTO il Mondo CATTOLICO un fatto così EPOCALE e che NON si VERIFICAVA da SECOLI. ECCO che un NUOVO Papa APPARE all orizzonte. FRANCESCO un NOME che mai NESSUN successore di PIETRO aveva SCELTO, tale NOME che nella Tradizione PAPALE sta per POVERTA - UMILTA e AMORE valori che FIN dalla SUA prima USCITA PUBBLICA sono CHIARI come

3 nella VESTIZIONE dove RIFIUTA oggetti RICCHI ma ACCETTA elementi di fattura SEMPLICE come l anello del PESCATORE - il CROCIFISSO - le SCARPE etc. Dalla SUA semplicità UNITA a una PROFONDA umiltà si SENTE che un CAMBIAMENTO sta AVVENENDO nella CHIESA e già i PRIMI segni si VEDONO come un APPROCCIO più DIRETTO col POPOLO vedendo QUANTO AMORE e UMILTA siano EVIDENTI nei suoi INCONTRI con i FEDELI e senza DISTINZIONI, già QUESTO fatto e/o dato HA ATTIRATO l attenzione di MIGLIAIA di PERSONE anche fra COLORO che NON professando lo stesso CREDO vedono un NUOVO modo di interpretare un COMPITO affidatogli dallo SPIRITO SANTO. LA SUA ATTENZIONE è RIVOLTA in PARTICOLARE alla SOFFERENZA, spesso è LUI stesso a TELEFONARE a COLORO che si TROVANO in situazioni DOLOROSE e utilizzando PAROLE di MISERICORDIA per coloro che DISATTENDONO le LEGGI di DIO e NON GIUDICANDO e per QUESTO viene in MENTE un BRANO del VANGELO sulla PECCATRICE dove GESU... Dice all adultera NEMMENO io " TI CONDANNO VA e NON PECCARE PIU... IL MOTTO di FRANCESCO ( Papa ) è NON farsi SERVIRE ma SERVIRE e questo si NOTA nel SUO comportamento. DICE che i CONVENTI non devono CREARE RICCHEZZA ma RICOVERI per i MENO FORTUNATI ossia per coloro che NON HANNO DIMORA, egli è OVVIAMENTE CONTRARIO alle GUERRE ma INVOCA la RICONCILIAZIONE attraverso L AMORE e/o IL DIALOGO e/o IL PERDONO fra le PARTI tutto ciò senza che sia DISGIUNTA dalla GIUSTIZIA. EGLI AFFERMA che L UOMO NON DEVE essere AFFASCINATO dal DOMINIO e/o dal POTERE e QUESTO è un MONITO anche per il VATICANO stesso in QUANTO questi SENTIMENTI sono figli dell EGOISMO e si SOVRAPPONGONO alla CARITA. SIAMO all inizio di un PROFONDO cambiamento per la CHIESA e cioè si VA VERSO una MAGGIORE vicinanza con l esempio di CRISTO e i suoi APOSTOLI DURANTE la LORO missione TERRENA. PACE e BENE a TUTTE/I PENSIONI di: Riccardo FERRARI La manovra finanziaria del luglio 2011 aveva ridotto o bloccato gli aumenti Istat per i successivi due anni ( 2012/3 ) ad alcune categorie di pensionati. Ogni anno l ammontare della pensione viene rivalutato sulla base dell indice Istat dei prezzi al consumo di operai e impiegati, per adeguarlo al costo della vita: nel biennio 2012/3 quest adeguamento è stato ridotto del 70% per chi ha una pensione da a netti al mese, mentre per chi supera tale cifra non vi è stato nessun adeguamento. In pratica, si sono salvati dai tagli solamente i pensionati con una pensione fino a netti al mese. Tenete presente che i valori indicati sono al lordo delle addizionali regionale e comunale, che nella stragrande maggioranza dei casi producono una riduzione ulteriore dell importo dai 20 ai 30 mensili. Sempre in tema di pensioni, dall 1/8/2011 e fino al 31/12/2014, il fisco chiede e chiederà più soldi ai pensionati d oro : per chi guadagna più di lordi all anno è istituito un contributo di solidarietà pari al 5% del reddito che supera questa soglia. Chi invece supera i di pensione annua, si vedrà togliere il 10%, sempre calcolato allo stesso modo. A conti fatti, significa che chi ha una pensione di lordi annui perderà quasi 22 al mese. Se caliamo nella realtà le conseguenze di questi adeguamenti e tagli previsti dall allora manovra finanziaria, possiamo renderci conto di chi è maggiormente penalizzato. Rispetto al potere di acquisto, il sacrificio risulta essere maggiore per chi ha una pensione più bassa: il pensionato che guadagna quasi netti al mese ne perde 22 ( ai quali va aggiunto il mancato adeguamento di 52 netti al mese ), mentre chi non arriva a netti al mese perde 17. PENSIONI D ORO? SOLO UN TAGLIETTO 90mila al mese, pensioni d' oro intoccabili!! Il pensionato più pagato d' Italia prende 3mila lordi al giorno. Il ministro del Lavoro Giovannini: " Difficile intervenire e tagliare ". E' vero, sono poche, ma non per questo appaiono meno scandalose in un Paese, dove la metà dei pensionati vive con meno di mille euro al mese. Parliamo delle pensioni d' oro erogate dall' Inps: in Parlamento il governo ha snocciolato qualche dato e quello che è emerso stride, un po troppo, con la situazione vissuta da moltissimi italiani colpiti dalla crisi. E' un ex manager Sip, poi Telecom, chi guida la classifica delle pensioni d' oro: 90mila al mese, in altre parole 3mila al giorno. E oggi, da pensionato, siede nel Consiglio di amministrazione della compagnia telefonica. Segue un altro ex dirigente nel settore delle telecomunicazioni, ex Infostrada, con oltre al mese, quindi un ex presidente della compagnia aerea Volare con oltre Il decimo della classifica prende 40mila al mese. Pensioni ottenute secondo la legge, niente d illegale, sia chiaro, ma davvero poco accettabili in un contesto come quello che si sta vivendo in Italia. Eppure poco si può fare per intervenire con un taglio su questi assegni. L ha dimostrato una recente sentenza della Consulta che ha definito incostituzionali i contributi di solidarietà introdotti da un decreto del 2011 nei confronti dei titolari di pensioni d' oro e l ha confermato, citando proprio la Corte Costituzionale, il ministro del Lavoro Giovannini. L' esponente del governo l ha fatto rispondendo ad un' interrogazione parlamentare che dice: " Benché le decisioni in materia siano particolarmente delicate, anche sul fronte della costituzionalità, e avendo riguardo di evitare qualsiasi colpevolizzazione verso i beneficiari di questi trattamenti, - spiega la deputata - è evidente che il tema coinvolge una questione di equità e di coesione sociale non più trascurabile dalle istituzioni, specialmente in un momento di grave crisi economica e di pesanti sacrifici per tutti ". Già, non più trascurabile. Certo che finché si tratta di tagliare o annullare le pensioni dei poveracci tutto è lecito, quando si toccano le pensioni elevate, anche dei magistrati contabili, perché nel mirino ci sono anche loro, allora scatta l' autodifesa e la difesa dei famosi " diritti acquisiti ". La sentenza della Consulta dimostra che le norme ( ammesso che siano interpretata correttamente ) vengono prima della

4 giustizia sociale e che non si vuole modificarle per non intaccare un principio che col tempo inciderebbe su altri privilegi. Il fatto è che quando la forbice tra chi guadagna tali cifre e chi campa con meno di al mese è così ampia, non è più tollerabile da un punto di vista morale. Il pensionato più pagato d' Italia prende 3mila lordi al giorno e, il ministro del Lavoro cosa risponde?: " Difficile intervenire e tagliare " senza nemmeno arrossire! Hanno sospeso l aumento Istat a chi superava 3 volte la pensione minima per salvare i conti, e regalano soldi a chi ha provocato il disastro. Vorremmo sapere quanto hanno veramente versato di contributi questi personaggi, queste sanguisughe. L ex sottosegretario Polillo che di se ne porta a casa ogni mese più la tredicesima, quanti contributi deve aver versato? E una vergogna, a noi cittadini sono imposte tasse anche con effetto retroattivo. O umilissimo S. GENESIO adoratore e apostolo di GESU PANE di VITA che SOPPORTASTI il MARTIRIO per NON rinunciare alla TUA ARTE in NOME di DIO e al SERVIZIO di DIO e del PROSSIMO TUO, noi attori TI ammiriamo e a TE ci RIVOLGIAMO come NOSTRO padre PARTICOLARE TU che FOSTI unito PROFONDAMENTE a CRISTO aiutaci a saper PROMUOVERE attraverso l arte che PORTIAMO rapporti più UMANI e FRATERNI per CONTRIBUIRE alla DIFFUSIONE nel MONDO della PACE dell AMORE di DIO. INFONDI in NOI e in TUTTI gli UOMINI il DESIDERIO e il GUSTO di PORTARE la TUA parola attraverso la NOSTRA opera che PORTIAMO avanti con RIGORE e FATICA ottieni da DIO GRAZIA e BENEDIZIONE sulle NOSTRE famiglie e sul NOSTRO lavoro che l arte sia per NOI TUTTI come una la LUCE di DIO INTENSA e LUCENTE come L ORO per la GLORIA e la Beatitudine di TUTTI i SANTI.. LO SAPEVI CHE... di: Nonna CORNELIA In un momento di crisi e di preoccupazioni per l aumento del costo della vita e per l incontenibile fenomeno dell inquinamento, ecco alcuni suggerimenti utili per ridurre drasticamente le spese inutili, ripensando, con fantasia, all uso di molte cose che si buttano pur essendo riutilizzabili, ricordando che in tempi come questi, anche risparmiare conta! CALCARE: per togliere il calcare dai vasi che hanno contenuto fiori recisi, riempite il vaso di aceto e sciacquatelo dopo un paio di ore. SCARPE E BORSE DI PELLE CHIARA: per pulirle passate sulla pelle un batuffolo di cotone imbevuto di latte - lasciate asciugare e lucidate con un panno morbido. SCARPE E BORSE DI VERNICE: ungete le scarpe con una goccia di olio d oliva o con un po di latte tiepido ( così non si screpoleranno ). RAME: per pulire il fondo delle pentole annerito dalla fiamma utilizzate sale grosso e aceto bianco - strofinate con una paglietta di alluminio - sciacquate ed asciugate; per gli oggetti di rame vedi anche i suggerimenti riferiti alla pulizia dell ottone. OTTONE: spalmate sull oggetto uno yogurt ( anche scaduto ) - lasciate agire per 10 minuti circa - sciacquate con acqua tiepida e asciugate con un panno morbido; oppure: mescolate della crusca o farina gialla con del sale e aceto - strofinate il composto sull oggetto - sciacquate - asciugate e ripassate con della farina bianca per togliere ogni residuo ( manterrà nel tempo lo splendore ); oppure: strofinate con un panno imbevuto di vino rosso caldo. POETANDO di. Emanuele Carlo OSTUNI LA PREGHIERA DEGLI ATTORI ( Preghiera a S. GENESIO PATRONO degli attori 25 AGOSTO ) LA VOSTRA POSTA A: Ministro Maurizio LUPI - Ministero Infrastrutture e trasporti Sig. Ministro, Lei chiede di esprimere il parere dei Milanesi, a seguito della riunione con il CIPE di ieri ( 6 / 9 ) dove ha consegnato 172 milioni di per la linea metropolitana M4 di Milano. Questo stanziamento permetterà la realizzazione dei lavori di un' opera chiave per i collegamenti con l' Expo Complimenti sig. Ministro per quanto Lei ha fatto e per il suo impegno. Ministro, cosa pensa dell ultima stangata ( dopo costanti rincari di imposte e tariffe ) della giunta Pisapia che ha aumentato gli abbonamenti della tessera ATM, da 16,00 a 30,00? Questo aumento del costo per i trasporti milanesi, ma solo per i TITOLARI DI TESSERA, è avvenuto dal primo di settembre, invece l aumento del semplice biglietto da una corsa avrà inizio nel 2014 ( Non si sa se il Governo rispetterà gli impegni, parole di Giuliano Pisapia ), Lei sa spiegare la differenza, se non la facilità di mettere le mani in tasca ai pensionati e ai lavoratori, a viaggiatori corretti che sono sempre meno - che pagano in anticipo? Non ci sembra che le entrate di Milano siano inferiori a quelle dell' anno precedente, anzi, vero? In questa prima decade di settembre, non si sono visti controllori sui mezzi ATM, controllori che dovrebbero essere di aiuto, informare tutti, gli anziani in particolare, dell' aumento e, intervenire perché tutti paghino e NON I SOLITI NOTI. Dopo questo aumento il servizio informativo è SCADUTO DI MOLTO: dopo la pausa estiva la ripresa è a - scartamento ridotto -, le frequenze di metropolitane e mezzi di superficie sono ancora ridotte rispetto a quanto previsto dall orario invernale ( 21 / 9 ), alle fermate mancano le informazioni per i percorsi sostitutivi, sul display le informazioni sono vaghe, di fronte alle fermate ci sono mezzi parcheggiati a qualunque ora; come può essere invogliata una persona a servirsi dei mezzi ATM? Per ultimo, il Governo ha tolto la possibilità di portare in detrazione nella denuncia dei redditi il costo della tessera ATM e tra poco inizieranno le domeniche a piedi!! Grazie a nome dei lettori che aspettano una Sua risposta

5 R. FERRARI - Il Simpatizzante dei Pensionati Su cerca: nuove tariffe ATM e esprimi la Tua opinione I SOLDI AI PARTITI: in stallo la legge che abolisce il finanziamento pubblico ai partiti; quando si è trattato di tagliare o annullare le pensioni dei poveracci tutto è stato fatto con la massima velocità, quando si toccano i loro privilegi, allora i tempi sono infiniti ma, noi sappiamo aspettare, sì fintanto che non si andrà nuovamente a votare! Ora che Francia, Inghilterra e Stati Uniti non sono più intenzionati a fare la guerra alla Siria, perché non chiediamo loro di attaccare la nostra spesa Pubblica? Lettera firmata l uomo amerà la donna dalle cui mani riceverà un ramo di basilico. Il basilico dà la ricchezza a chi ne tiene in borsa una o due foglie. Chi è soggetto ad afte e infiammazioni della bocca dovrebbe avere sempre in casa una boccetta di olio essenziale di basilico: aggiungetene 5 o 6 gocce a un bicchiere di acqua tiepida e risciacquate la bocca più volte al giorno. APERITIVO AL BASILICO: tonico e tranquillante. Versate 1 LT di marsala dolce o di vermouth dolce su 40 gr. di foglie fresche di basilico. Lasciate macerare per 1 mese e poi filtrate. Bevetene 1 bicchierino prima dei pasti. LA BACHECA dei - S I M P A T I Z Z A N T I - Pensare alla gente è l unica cosa seria < Noi non esercitiamo attività commerciale! Soltanto attività informativa, quindi un volontariato indipendente - apartitico >! Ti piace Il Simpatizzante? Sostienici! Aiutaci a continuare con il nostro lavoro e a crescere sempre più. Dai un contributo fotocopiando Il Simpatizzante dei Pensionati e distribuendolo alle persone anziane del Tuo Condominio. Seguiteci sul nostro portale condividendo le notizie UN PRESTITO PER REALIZZARE I TUOI SOGNI Alberto Ragazzo Cell.: N. Verde Opera dal 2002 come agente in attività finanziaria e auspica proporsi agli associati di Pensionatiitaliani.it per tutte le esigenze riguardanti il credito. Mutui compresi. Verrà presso il vostro domicilio e insieme cercherete la miglior soluzione per Voi. Avete già un Prestito o una Cessione del Quinto? Volete rinnovarla a condizioni vantaggiose? Ci sono novità anche per i pensionati fino a 85 anni ( a scadenza ) anche con altri prestiti in corso. Estinzione di prestiti precedenti e nuova rata più bassa. Rate da 24 a 120 mesi. Contattatemi per qualsiasi preventivo, Vi aspetto! RUBRICHE: L Angolo dell arte di Angela Rosi - Pensionando di Gerardo Ostuni - Corrispondente estero di Ulrich Realist - Poetando di Emanuele Carlo Ostuni - Manuale pratico di Astrologia/Destino o libero arbitrio!?! di Nonna Cornelia - Gianni TOFFALI per Voi di G. Toffali - Stay Tuned di: Donato Lattarulo - Cerco/Offro/Vendo per Pubblicare un annuncio gratis. Trovali sul sito: ( home page ) nella finestra Cerca ( in alto a destra ) scrivi il titolo della Rubrica che cerchi Il Simpatizzante presso: Ristorante Cafè Liberty, viale per il Casinò ang. Viale della Vittoria, oppure presso il negozio di alimentari e prodotti tipici del territorio in viale Vittorio Veneto 40, in San Pellegrino Terme ( BG ) - Treni storici a vapore di TrenoBLU - Slavija turizem d.o.o. Glavni trg 17 B 2000 Maribor, Slovenija Come PENSIONATIITALIANI.IT anche su Facebook clic IL VOSTRO PORTAFORTUNA PER IL MESE di OTTOBRE Il basilico è stato da sempre considerato un erba magica per eccellenza e i suoi influssi benefici portano fortuna, amore e denaro. Nei paesi dell Est europeo si dice che Accademia Dentale Italiana Via Savona, Milano Per appuntamenti , dal Lunedì al venerdì 10 ragioni per non trascurare la propria bocca 1. Una bocca sana significa non avere dolore, sanguinamenti delle gengive e alito cattivo, masticare bene e avere un bel sorriso. 2. Una bocca sana significa non rischiare malattie del cuore, delle articolazioni, dello stomaco e dell intestino. 3. Masticare bene significa gustare gli alimenti e i loro sapori. 4. Masticare bene significa mangiare quello che ti piace. 5. Masticare bene significa digerire bene e senza bruciori di stomaco. 6. Digerire bene significa prendere meno farmaci e assorbire le vitamine, i sali minerali, le proteine e i grassi. 7. Digerire bene significa non avere sonnolenza dopo pranzo e dopo cena e avere qualche mal di testa in meno. 8. Un bel sorriso significa avere la serenità di ridere insieme alle persone che ci stanno più a cuore. 9. Un bel sorriso vale più di mille parole, ma anche le parole suonano più belle quando sono dette sorridendo. 10.Una bocca sana e un bel sorriso sono facili da avere: vieni

6 a chiederci come e scoprirai che c è un modo adatto anche a te. Odontoiatria Sociale amare tutti, curare tutti STAY TUNED di: Donato LATTARULO < Il Simpatizzante è un foglio informativo con notizie e informazioni utili che si pone come obiettivo il dialogo fra i giovani di ieri e giovani di oggi per unire l esperienza e la capacità degli uni alla freschezza e alla voglia di sperimentare degli altri, quindi un bentornato all Amico Donato. Leggiamo qui di seguito cosa ha da dirci >. Angela Rosi Ciao a tutti!! Dopo una lunga assenza, rimetto mano alla mia rubrica musicale per aggiornarla ed ampliarla. Mi piacerebbe segnalarvi i concerti di artisti ai quali, a mio avviso, vale la pena assistere almeno una volta nella vita. Il nome scelto per questa rubrica è e inizio subito proponendo l unplugged invernale dei Negrita, a Milano il 21/10 al Teatro Nazionale e il 2/12 al teatro Nuovo. Dopo l uscita di Deja vù di questi giorni, rilettura in chiave acustica dei successi della band aretina, parte la seconda leg del tour, occasione ghiotta per gustarsi i rockers standosene comodamente seduti ( si fa per dire, perché è praticamente impossibile resistere seduti ad un certo sound ) e cogliere sfumature e riflessi che in versione elettrica è impossibile. Novembre rovente: The Darkness ( I novembre, Trezzo sull Adda ), Dylan ( dal 2 al 4 agli Arcimboldi ) e 30 seconds to Mars ( il al forum di Assago ) e i Pixies ( il 4 all Alcatraz ) sbarcano a Milano. The Darkness sono una rock band molto glam, hanno fatto furore con Friday night e Growing on me; a Dylan non servono presentazioni, bisogna solo sperare che sia in buona e non faccia i capricci; i 30 seconds to Mars sono una band americana il cui frontman, Jared Leto, è un personaggio molto eclettico ( è anche una attore hollywoodiano, lo troviamo in Alexander di Oliver Stone ad interpretare Efestione, l amante di Alessandro Magno, Panic room, Fight club ): spaziano dal rock alternativo al progressive. I bostoniani Pixies sono stati i pionieri dell indie, da cui hanno preso vita i Nirvana e i Pearl jam.: peccato mortale perdersi questo tuffo nel passato, alle origini del mito. Per ora è tutto, a presto e tuned! Seguito di CARCERI E CREDIBILITA - - le discussioni parlamentari di scenari inesistenti e surreali ( come si fa in Italia, per via di finzioni politiche, o per la protezione d interessi personali ) servono al Paese? Passa inosservata in U.E. la frequente Commedia dell Arte Politica, generatrice di equivoci e finzioni, che talora impedisce di produrre risultati per il Paese nelle discussioni parlamentari? - - la percentuale dell 86% per i delitti impuniti, la giustizia ingessata da un decennio ( parole di Mastella, ex ministro ), può ritenersi performance europea? Non siamo forse vittime della cultura negativa lasciataci dai nostri progenitori ( e recentemente peggiorata ), dai quali abbiamo ereditato una mentalità rovinosa? ( anche Goethe ne parlò, oltre che Prezzolini e Barzini ). Non sarà ancora il caso di imparare dall Europa la gestione corretta delle istituzioni? - - perché nel Paese più corrotto ( assieme alla Grecia ) dell U.E. occidentale non fu decisa una strategia di lotta efficace alla corruzione, dopo gli scandali di Craxi e di Chiesa negli anni 90? Forse essa è benvenuta? - - riguardo le gestioni istituzionali, non s indaga seriamente sulle cause delle cattive gestioni? Se l imperativo del proprio dovere, la capacità professionale, sono divenuti rari nelle istituzioni, come potrà mai un Paese funzionare bene, per divenire competitivo? - - perché, vista la frequenza dei fallimenti nelle discussioni parlamentari, specie nelle larghe riunioni ( in Europa, è diverso ), non ci si chiede: da dove viene la difficoltà italiana di raggiungere il consenso nelle assemblee? Vogliamo forse asserire che lo stato di conflitto sociale italiano è cosa normale in Europa? - - perché nessuno scopre l evidenza: a) che in un Paese con mentalità arretrata la società non può funzionare e quindi non può sostenere lo sviluppo economico? b) che in un Paese senza bastoni e senza carote nella vita pubblica, che sta dimenticando nella vita sociale i valori positivi di riferimento, divenendo così lassista, sarebbe fatua illusione far ripartire l economia? Per quali motivi un indagine lucida e obiettiva, fatta da esperti indipendenti, sulle CAUSE degli insuccessi nazionali italiani, non è stata pubblicata? ( non è stata neanche fatta credo ). Come mai una tale indagine, fatta da espatriati, non ha interessato né politici né VIPs dell economia? In attesa delle risposte a tali quesiti, da espatriato qualificato per il sociale, posso affermare che chi ci conosce, in U.E. non ci dà affidabilità da un bel pò! Fra le tante stranezze della cosiddetta società italiana ( chiamata da Prezzolini gregge di pecore anarchiche ) non vanno trascurate: - - la mancata Educazione da parte della P.I., durante 150 anni, del popolo delle Due Sicilie, che andava fatta con un esercito di professori formati all istruzione per Paesi sottosviluppati; ora è tardi, la mentalità del Mezzogiorno è arrivata in Lombardia e altrove nel Nord ( Sciascia predisse questo Nord invaso dalla cultura del Sud ); - - la mancata osservazione ( anzi il diniego ) della crisi sociale italiana ( di là dai fattori europei ), ben visibile dall Europa negli ultimi 15 anni non è stata vista, non è stata affrontata! Essere o non essere. Roma fu Caput Mundi. L Italia vuole divenire Caput della sponda Sud del Mediterraneo? Ulrico Reali - Structuring Developpement - ingegnere, consulente, ex-funzionario europeo, > disponibile a fare una presentazione davanti a gente interessata. Ulrico Reali

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II Don Przemyslaw Kwiatkowski Ciao a tutti! Siamo Alberto e Silvia di Cherasco, in Piemonte e siamo sposati da quasi 6 anni. E noi siamo Alberto

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Grido di Vittoria.it

Grido di Vittoria.it COME ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA DI DIO La famiglia di Dio del Pastore Mario Basile Il mio intento è quello di spiegare in parole semplici cosa dice la Bibbia sull argomento, la stessa Bibbia che

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone 1 ANNO CATECHISMO 2014-2015 Alla Scoperta di Gesù SUSSIDIO SCHEDE RISCOPERTA DEL BATTESIMO 1 NOME COGNOME Le mie catechiste NOME COGNOME Telefono NOME COGNOME Telefono

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 23 febbraio 2014 penultima dopo l Epifania h. 18.00-11.30 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

Esercizi il condizionale

Esercizi il condizionale Esercizi il condizionale 1. Completare secondo il modello: Io andare in montagna. Andrei in montagna. 1. Io fare quattro passi. 2. Loro venire da noi. 3. Lui prendere un caffè 4. Tu dare una mano 5. Noi

Dettagli

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Unità Pastorale Cristo Salvatore Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi 2 3 Introduzione LE DIMENSIONI DELLA FORMAZIONE CRISTIANA In qualsiasi progetto base di iniziazione

Dettagli

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la mamma di Gesù, tante preghiere; ogni preghiera ricorda

Dettagli

CULTO DELLA SCUOLA DOMENICALE: FACCIAMO FESTA!

CULTO DELLA SCUOLA DOMENICALE: FACCIAMO FESTA! CULTO DELLA SCUOLA DOMENICALE: FACCIAMO FESTA! PREPARATIVI - Preparare un grande cerchio di cartoncino marrone (la torta ) e tanti spicchi di diversi colori vivaci (le fette ), in modo che ci sia uno spicchio

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì PREGHIERA PER LA NASCITA DI UN FIGLIO. Benedetto sei Tu, Signore, per l'amore infinito che nutri per noi. Benedetto sei Tu, Signore, per la tenerezza di cui ci

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio.

Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio. Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio. Siccome il cancro è una malattia incurabile, Gesù vuole spiegare

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it XI DOMENICA PRIMA LETTURA Il Signore ha rimosso il tuo peccato: tu non morirai. Dal secondo libro di Samuèle 12, 7-10.13 In quei giorni, Natan disse a Davide: «Così dice il Signore, Dio d Israele: Io ti

Dettagli

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone.

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone. La nuova adozione a distanza della Scuola Secondaria di Primo Grado di Merone. Riflessione sull Associazione S.O.S. INDIA CHIAMA L' India è un' enorme nazione, suddivisa in tante regioni (circa 22) ed

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

TESTO SCRITTO DI INGRESSO

TESTO SCRITTO DI INGRESSO TESTO SCRITTO DI INGRESSO COGNOME NOME INDIRIZZO NAZIONALITA TEL. ABITAZIONE/ CELLULARE PROFESSIONE DATA RISERVATO ALLA SCUOLA LIVELLO NOTE TOTALE DOMANDE 70 TOTALE ERRORI Test Livello B1 B2 (intermedio

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013 TEATRO COMUNALE CORSINI giovedì 28 febbraio 2013 Credo che tutti i ragazzi in questa fase di età abbiamo bisogno di uscire con gli amici e quindi di libertà. Credo che questo spettacolo voglia proprio

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA

ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente 87 ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA Stralcio del discorso del Presidente Silvio Berlusconi sulla

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013]

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] 1. La risposta a Dio che ci parla; a Dio che intende vivere con noi; a Dio che ci fa una proposta di vita, è la fede. Questa sera cercheremo

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 1. Io non so pregare! È una obiezione comune; tuttavia, se vuoi, puoi sempre imparare; la preghiera è un bene importante perché chi impara a pregare impara a

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

MILENA GABANELLI IN STUDIO È qui voltiamo pagina e certamente c è qualcuno che sa molte cose su di noi.

MILENA GABANELLI IN STUDIO È qui voltiamo pagina e certamente c è qualcuno che sa molte cose su di noi. LA CENTRALE RISCHI Di Emanuele Bellano MILENA GABANELLI IN STUDIO È qui voltiamo pagina e certamente c è qualcuno che sa molte cose su di noi. Noi volevamo avere qualche informazione per un mutuo. Allora

Dettagli

Questo è l ICAM, sembra tutto fuorché un carcere. La giovane responsabile è l ispettore Stefania Conte.

Questo è l ICAM, sembra tutto fuorché un carcere. La giovane responsabile è l ispettore Stefania Conte. FRANCESCA CORSO di Edoardo Di Lorenzo FRANCESCA CORSO FONDATRICE Ho lavorato come assistente sociale al carcere di San Vittore e ho trovato dei bambini carcerati assieme alle mamme in un regime carcerario

Dettagli

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE Rappresentazione teatrale degli Alunni dell'ic di San Cipirello Esplorazione della Memoria Alle radici del Primo Maggio A.S. 2014 / 15 Narratore È il primo maggio. Un'anziana

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

Introduzione. Gentile lettore,

Introduzione. Gentile lettore, Le 5 regole del credito 1 Introduzione Gentile lettore, nel ringraziarti per aver deciso di consultare questo e-book vorrei regalarti alcune indicazioni sullo scopo e sulle modalità di lettura di questo

Dettagli

La tua Parola, Signore, è Luce alla mia strada

La tua Parola, Signore, è Luce alla mia strada La tua Parola, Signore, è Luce alla mia strada Che cos è la Lectio divina La Lectio Divina è l esercizio ordinato dell ascolto personale della Parola. ESERCIZIO: è qualcosa di attivo e, per questo, è importante.

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per Carissimi Giovani, ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per rivitalizzare la pastorale giovanile diocesana, confrontarvi su tali problemi, per scambiarci opinioni e suggerire rimedi,

Dettagli

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio Grado della Celebrazione: Solennità' Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE (solo giorno 6) L Epifania è la manifestazione del Cristo nella carne dell uomo

Dettagli

FAMIGLIA ED EDUCAZIONE

FAMIGLIA ED EDUCAZIONE FAMIGLIA ED EDUCAZIONE Card. Carlo Caffarra Cari genitori, ho desiderato profondamente questo incontro con voi, il mio primo incontro con un gruppo di genitori nel mio servizio pastorale a Bologna. Sono

Dettagli

Una proposta di itinerario per... sposi in cammino

Una proposta di itinerario per... sposi in cammino Una proposta di itinerario per... sposi in cammino dedicato a tutti gli sposi che hanno il desiderio di interrogarsi sul significato del loro matrimonio Sposi in cammino FAMIGLIA SORGENTE DI COMUNIONE

Dettagli

CHI SI CURA DI NOI? Sviluppare atteggiamenti di attenzione e cura nei confronti degli altri.

CHI SI CURA DI NOI? Sviluppare atteggiamenti di attenzione e cura nei confronti degli altri. CHI SI CURA DI NOI? Nel libro della Bibbia si narra come da sempre Dio si prende cura dell uomo. Con l aiuto di alcune immagini riflettiamo su chi si preoccupa di noi e in che modo. Proviamo anche noi

Dettagli

Esame lingua d interpretariato

Esame lingua d interpretariato Certificato INTERPRET d interprete interculturale: Test modello Gennaio 2014 Esame lingua d interpretariato Contenuto Introduzione pagina 2 Composizione dell esame pagina 3 Parte 1 dell esame: colloquio

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

PENSIERI IN ORDINE SPARSO. - Il diario di un seminarista - di Davide Corini

PENSIERI IN ORDINE SPARSO. - Il diario di un seminarista - di Davide Corini PENSIERI IN ORDINE SPARSO - Il diario di un seminarista - di Davide Corini Come al solito ho bisogno di qualche giorno, dopo un esperienza importante, per rimettere in ordine le cose e cercare di fare

Dettagli

Vincenzo Cerami* * Scrittore. Intervento non rivisto dall autore.

Vincenzo Cerami* * Scrittore. Intervento non rivisto dall autore. Vincenzo Cerami* Sono venuto a questo confronto senza preparare nulla. Sentendo gli interventi di chi mi ha preceduto sono tornato con la mente agli anni dell università. Stavo ripensando a Roma. Gli operai

Dettagli

Diocesi di Caserta Santuario di San Michele Arcangelo e Santa Maria del Monte Programma invernale del Santuario 25 Anniversario della Madonna del Monte Anno Mariano 1987-2012 novembre-aprile 2011-2012

Dettagli

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile Novembre 2011 Nel primo incontro di questo giornalino ognuno di noi ha proposto la sua definizione di lavoro minorile e ha raccontato la sua esperienza. personale.

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te!

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te! Liturgia per matrimonio Versione abbreviata della liturgia di matrimonio della Chiesa luterana danese, autorizzata con risoluzione regale del 12 giugno 1992 ENTRATA (PRELUDIO) DI ENTRATA SALUTO Pastore:

Dettagli

M I S T E R I D E L D O L O R E

M I S T E R I D E L D O L O R E M I S T E R I D E L D O L O R E Mio Dio, dona a tutti, a tutti gli uomini, la conoscenza di te e la compassione dei tuoi dolori. Le rosaire. Textes de, Monastère de Chambarand, Roybon 2009, p. 27 1. L

Dettagli

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Siamo figli di Dio Dio Padre ci chiama ad essere suoi figli Leggi il catechismo Cosa abbiamo imparato Ci accoglie una grande famiglia: è

Dettagli

ROMANZO «DI» O «CON» IMMAGINI?

ROMANZO «DI» O «CON» IMMAGINI? ROMANZO «DI» O «CON» IMMAGINI? Lui. Tempo fa ho scritto un libro tutto parole niente immagini. Lei. Bravo. Ma non mi sembra una grande impresa. Lui. Adesso vedrai: ho appena finito un libro tutto immagini

Dettagli

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri.

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) Andare a visitare gli anziani all ospedale 2) Attività in gruppo: vengono proposte diverse immagini sull amore per discutere sui vari tipi di amore

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 I. RADUNO Inno processionale Coloro che guidano la celebrazione entrano e possono portare una Bibbia, una candela e del sale Indirizzo

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

Adorazione Eucaristica

Adorazione Eucaristica Adorazione Eucaristica Pregare come i Santi I santi sono coloro che hanno creduto e vissuto con amore il mistero di Cristo. Essi hanno saputo vivere nel difficile nascondimento la preghiera, sottratta

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA ALTINO

SCUOLA PRIMARIA ALTINO SCUOLA PRIMARIA ALTINO PROGETTO CONTINUITA : MANGIA SANO E VAI LONTANO Incontro con i bambini di 5 anni delle scuole dell infanzia di Altino Durante gli incontri di continuità con la Scuola dell Infanzia

Dettagli

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27 MESSA VIGILIARE 18.00 In questa festa della Sacra Famiglia vorrei soffermarmi su un aspetto del brano di vangelo che abbiamo appena ascoltato. Maria e Giuseppe, insieme, cercano angosciati Gesù. Cosa può

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici La voce de "Gli Amici" Testo più grande Cerca Home page Sant'Egidio News Newsletter Disabili mentali: amici senza limiti Handicap e Vangelo Pagina precedente Gli Amici La mostra di pittura Scarica la Voce

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il tempo di Natale è un tempo di doni - un dono dice gratuità, attenzione reciproca,

Dettagli

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ======================================================================

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ====================================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO 03.01.2016 Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Bianco ============================================ II DOMENICA

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Scopri il piano di Dio: Pace e vita

Scopri il piano di Dio: Pace e vita Scopri il piano di : Pace e vita E intenzione di avere per noi una vita felice qui e adesso. Perché la maggior parte delle persone non conosce questa vita vera? ama la gente e ama te! Vuole che tu sperimenti

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Comunicato stampa venerdì 13 gennaio 2012 INCHIESTA DELL ASSESSORATO AL TURISMO SUL NATALE APPENA TRASCORSO: I CITTADINI RISPONDONO In conclusione del Natale, il Comune

Dettagli

Come vivere senza ansia con accanto un amico di nome Gesù.

Come vivere senza ansia con accanto un amico di nome Gesù. PREFAZIONE Voglio sottolineare che questo libro è stato scritto su dettatura di Gesù Cristo. Come per il libro precedente, desidero con questo scritto arrivare al cuore di tante persone che nella loro

Dettagli

CATEGORIA: POESIA. BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica. Social day 5 aprile 2014

CATEGORIA: POESIA. BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica. Social day 5 aprile 2014 CATEGORIA: POESIA BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica Social day 5 aprile 2014 Saluta il pony e l' asinello prendi la forca ed il rastrello corri a lavorare, è ora di guadagnare!!

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010.

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. Introduzione E appena passato il tempo delle feste. Tradizionale è lo scambio di regali Quale il regalo

Dettagli

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere!

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! Luca d Alessandro COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO L INVESTIMENTO IMMOBILIARE ----------- O ----------- Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! 2 Titolo COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA

IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA Associazione culturale per la promozione del Teatro Musicale contemporaneo P.Iva 04677120265 via Aldo Moro 6, 31055 Quinto di Treviso - Tv IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA TERZA VERSIONE autore:

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

4 Consigli per una gita in fattoria. La guida per organizzare al meglio la visita alla fattoria didattica. Una guida a cura della Redazione di:

4 Consigli per una gita in fattoria. La guida per organizzare al meglio la visita alla fattoria didattica. Una guida a cura della Redazione di: 4 Consigli per una gita in fattoria La guida per organizzare al meglio la visita alla fattoria didattica Una guida a cura della Redazione di: PERCHÉ UNA GITA IN FATTORIA? I motivi per fare una gita in

Dettagli

- 1 reference coded [1,15% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [1,15% Coverage] - 1 reference coded [1,15% Coverage] Reference 1-1,15% Coverage ok, quindi tu non l hai mai assaggiato? poi magari i giovani sono più attratti sono più attratti perché

Dettagli

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace!

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! LA NOSTRA Parrocchia S.Maria di Lourdes VOCE MILANO - via Induno,12 - via Monviso 25 DICEMBRE 2OO5 Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! Vi lascio in pace, vi

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio Il Credo Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo, nato da Maria, nato a Betlemme, vissuto a Nazareth, quel Gesù di cui parlano i vangeli di Matteo, Marco, Luca, Giovanni, quel Gesù

Dettagli

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO 1. Inaugurazione ufficiale del nuovo anno di catechismo: Biccari 12 Ottobre ore 10,00. Riportiamo il testo della celebrazione. INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO Inizio: Si esce dalla sagrestia con

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria (Il Network Marketing)

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

dalla Messa alla vita

dalla Messa alla vita dalla Messa alla vita 12 RITI DI INTRODUZIONE 8 IL SIGNORE CI INVITA ALLA SUA MENSA. Dio non si stanca mai di invitarci a far festa con Lui, e gli ospiti non si fanno aspettare, arrivano puntuali. Entriamo,

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

INSIEME CON GESÚ è il percorso IRC che vogliamo abbracciare quest anno. Il filo conduttore del percorso è il CORPO, sia perché specchio dell unità

INSIEME CON GESÚ è il percorso IRC che vogliamo abbracciare quest anno. Il filo conduttore del percorso è il CORPO, sia perché specchio dell unità Programmazione IRC 2014-2015 1 INSIEME CON GESÚ è il percorso IRC che vogliamo abbracciare quest anno. Il filo conduttore del percorso è il CORPO, sia perché specchio dell unità della Chiesa, sia perché

Dettagli