I manifesti delle Società Agrumarie di Rodi Garganico Proposta didattica/dall immagine al contesto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I manifesti delle Società Agrumarie di Rodi Garganico Proposta didattica/dall immagine al contesto"

Transcript

1 I manifesti delle Società Agrumarie di Rodi Garganico Proposta didattica/dall immagine al contesto di Teresa Maria Rauzino 1. Introduzione Recentemente il Parco Nazionale del Gargano, Italia Nostra e il Consorzio Gargano Agrumi, con un sinergico intervento, hanno ottenuto il marchio IGP per l arancia Bionda e per il limone Femminello, due prodotti tipici dell Oasi Agrumaria del Gargano. A convincere la Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, alla stesura del disciplinare IGP fu la visione di un dossier che aveva il suo punto di forza nell album fotografico: Rodi Garganico. Splendori di un passato. Illustrava le pubblicità delle Società Agrumarie operanti a Rodi Garganico nel primo Novecento. L esperienza didattica qui esemplificata, basata sulla lettura di queste iconografie, guiderà gli studenti ad una conoscenza approfondita del Territorio e della sua Storia. 2. Percorso didattico Dopo una prima visualizzazione delle immagini (locandine, bigliettini, carte pizzo e incarti per cassette) inserite in Rodi for ever, cd-rom prodotto dal Cediam Multimedia, inviteremo i ragazzi a stilare un primo elenco degli elementi generali che hanno colpito il loro immaginario. In seguito, si evidenzieranno tre filoni ricorrenti, focalizzando l attenzione sulle scelte tematico/grafiche dell iconografia del prodotto agrumario pubblicizzato, riferibile a tre ditte rodiane: De Felice, Ognissanti e Ricucci. Guideremo gli studenti ad individuare i seguenti temi preferiti dai creativi che progettarono la grafica pubblicitaria delle Società Agrumarie: a) Mitologici: Tritone - Cornucopia - Dea Fortuna (The Fortune qui non è bendata, ma si incarna in una bellissima donna quasi discinta rincorsa da un cavaliere e dalla Morte con una falce in mano, che nella loro folle corsa travolgono chiunque si trovi sulla loro strada); Colosso di Rodi - Atlante (che regge il mondo); Nettuno - Sirene - Aquila reale (con i tre strumenti- 265

2 I manifesti delle Società Agrumarie di Rodi Garganico simbolo della navigazione: la bussola, il timone e l ancora. Sullo sfondo, dei muli costeggiano la riva del mare, trasportando le cassette di agrumi ai baracconi). b) Patriottici: la Regina Margherita, la Lupa con Romolo e Remo; le Repubbliche marinare (Pisa, Genova, Amalfi e Venezia); le sfilate oceanico-coreografiche fasciste a Villa Borghese. c) Interculturali: le nazioni solidali (Italia e America sono rappresentate da due belle e prosperose ragazze in costumi tipici che si stringono una mano, in segno di amicizia, tenendo in pugno saldamente, nell altra mano, le rispettive bandiere nazionali); esotismo giapponese (rimarca la diversità dell Oriente con i paesi occidentali nell abbigliamento femminile e nei modi dell abitare). d) Personaggi storici del Nuovo Mondo: Cristoforo Colombo, George Washington, le Indios nel Far West. e) Parole chiave dell economia rodiana, fatte proprie dalla Società Agrumaria Ricucci: commercio, navigazione, industria. Sopra il globo terrestre, sovrastato da un aquila con gli agrumi tra gli artigli, campeggia il cartiglio con la scritta L union fait la force. f) Slogan che fanno perno su ovvie similitudini: frutta-salute, frutta-abbondanza, ma anche su abbinamenti inediti come frutta-felicità e frutta-pace. Dopo l analisi tematica/iconografica delle locandine, gli studenti potranno desumere tutte le informazioni tese ad individuare il tempo/periodo storico di realizzazione dei manifesti: fine Ottocento, Belle Époque, Ventennio fascista. Con l aiuto di domande-guida si faranno, quindi, osservare i paesaggi, le figure umane ed i caratteri di scrittura utilizzati dai grafici pubblicitari, cui le ditte rodiane affidarono la creazione delle locandine ed i loghi degli incarti. Dopo questa fase, gli alunni, divisi in tre gruppi, individueranno, per le ditte prese in esame, alcune costanti: - Società Agrumaria De Felice: le immagini differiscono dalle altre perché meno consuete sia dal punto di vista delle visioni paesaggistiche, sia per i caratteri grafici utilizzati nei testi scritti. I temi pubblicitari sono riferibili prevalentemente ad un topos paesaggistico-romantico. I paesaggi sono estremamente rarefatti e perdono la contingenza del paesaggio reale. I colori sfumati visualizzano degli elementi particolari, tendenti a creare suggestioni e a richiamare l esotismo dei luoghi: - i Tramonti - la Luna - la Laguna - il Porto con sullo sfondo la sagoma del promontorio di Rodi - scenari di divertissement alto-borghesi, con signore e signori elegantemente vestiti secondo la moda Belle Époque, che si divertono a tirare con l arco, in un paesaggio stilizzato. 266

3 Riguardo i caratteri di scrittura usati, le informazioni da desumere saranno quelle relative allo sforzo della Ditta De Felice di assumere una dimensione planetaria, internazionale, della tensione (sottesa alle scelte grafiche) a distaccarsi il più possibile dalle immagini locali, per un apertura all esterno meno provinciale. - Società Agrumaria Vincenzo Russo: i temi da individuare saranno gli scorci di vita reale, le tradizioni popolari sinonimo di genuinità. Esplicito il riferimento alle tipiche e tradizionali attività delle donne del Gargano. Merletti e carte pizzo testimoniano la consuetudine femminile dell arte del merletto: la sensibilità muliebre si esprime nei ricami del corredo. In particolare è da notare la cura nella presentazione del prodotto agrumario, l attenzione per il lavoro di confezionamento. Le cassette di legno venivano prodotte a mano nei piccoli laboratori di falegnameria annessi ai baracconi. Materiale utilizzato: le sottili listarelle di faggio. Il legno proveniva direttamente dalla Foresta Umbra o probabilmente dalle segherie di Mandrione (in agro di Vieste). La Ditta Russo è quindi particolarmente sensibile alla visualizzazione di scene e paesaggi realistici; è rispettosa dell ambiente locale e valorizza le tradizioni popolari di Rodi Garganico. Riguardo ai caratteri scrittori utilizzati nei testi, l uso è molto variegato. Si va dalla scrittura in corsivo al quasi gotico, al gotico più ricercato, con presenza di elementi decorativi molto elaborati. - Società Agrumaria Ciampa & Sons: dalle locandine ci sorridono prosperose figure femminili: una venditrice di arance e limoni in abiti d epoca, con a fianco cassette di legno di faggio. Sul lato anteriore di questi contenitori è stampata la stessa immagine della locandina. I tipi di bellezza muliebre sono riferibili soprattutto alla tradizione garganica, napoletana e siciliana, ma anche a tutte le altre regioni italiane (figurine di ragazze con i costumi tipici delle varie province). Le immagini sottolineano i canoni della bellezza femminile del tempo, che esprimeva il massimo nelle gote colorate e nei seni prorompenti. La simbologia della fecondità è ripresa dalla presenza di arance giganti poste vicino alle ragazze. Sullo sfondo di una carta-sipario, appare la collina verdeggiante di Rodi Garganico, con gli agrumeti ed i frangivento; lungo la spiaggia si nota la presenza dei baracconi, gli stabilimenti di lavorazione e di confezionamento delle varie ditte (in primo piano quello con la dicitura Ciampa & Sons). Il porto è caratterizzato dalla presenza di numerosi barconi a vela e di trabaccoli. In altre locandine campeggiano, con una frase-spot riferibile alla qualità/sicurezza organolettica delle arance rodiane, le seguenti figure-simbolo: - un tamburino che suona il suo tamburo a fatica (Drummerboy hard to beat - dura da battere!) - una bambina che protegge le cassette di agrumi dall assalto delle mosche, facendo da scudo con il suo corpo (There are no flues on me non ci sono mosche su di me!), che appare in un manifesto della Società Agrumaria preparato per l esposizione di Parigi del

4 I manifesti delle Società Agrumarie di Rodi Garganico - un raccoglitore di agrumi in abito tipico (molto simile alla maschera napoletana di Pulcinella) che mostra una bella arancia (Good all the year round buona tutto l anno!), evidenziando il suo punto di forza: la presenza del prodotto sul mercato mondiale per dodici mesi all anno. Si marca la differenza con le arance provenienti dalla penisola sorrentina o dalla Sicilia, presenti soltanto in determinati periodi. Riguardo ai colori utilizzati nelle locandine, la Società Ciampa & Sons presenta dei motivi folclorici (Golfo di Napoli, con il Vesuvio lumeggiante sullo sfondo). I colori sono forti, appariscenti: rosso, ocra, verde, blu di Prussia, giallo; la Ditta De Felice utilizza colori evanescenti sul grigio azzurro, verde tenue, a simboleggiare una sorta di rarefazione del dato contingente, la mirata proiezione del prodotto agrumario sul mercato planetario. Gli agrumi sono assenti. La pubblicizzazione tende a staccarli dalla banalità utilitaristica del commercio. C è la ricerca di un target di mercato diverso. È ampio l uso del linguaggio figurato: le figure retoriche spaziano dall allegoria al paradosso, alla metafora. Alcune richiamano il doppio senso: - The Triump of Neptune (Il trionfo di Nettuno), indica il primato marittimo dei trabaccoli rodiani che trasportavano il prodotto agli imbarchi mitteleuropei, o ai terminali ferroviari che avrebbero condotto il prodotto alle destinazioni americane. - The Pride of Rodi (L orgoglio di Rodi) fa leva sull ambiguità della donna/ arancia. - Il riferimento ad una delle Sette Meraviglie del mondo antico, il Colosso di Rodi, attesta la duratura potenza commerciale delle Società Agrumarie rodiane (Rodi For Ever). L ultima fase dell unità didattica prevede la realizzazione di un manifesto pubblicitario per il rilancio degli agrumi del Gargano. Gli studenti elaboreranno le loro idee creative nel solco della tradizione delle antiche società rodiane che lanciarono il loro prodotto nelle fiere internazionali di Londra e Parigi. Con un occhio alle attuali tendenze del design pubblicitario. 3. Scheda Unità didattica. Dall immagine al contesto Destinatari: alunni di un Istituto della Secondaria Superiore Obiettivi: desumere informazioni storiche, artistiche, ambientali e dati vari da materiale inusuale: le locandine pubblicitarie tratte dall album fotografico Rodi Garganico. Splendori di un passato, a cura di don Matteo Troiano. Testi di Filippo Fiorentino. Contenuti: a) la storia dell Oasi Agrumaria del Gargano 268

5 b) il linguaggio pubblicitario delle Società Agrumarie operanti a Rodi Garganico dal alla prima metà del Novecento: De Felice & C.; Ciampa & Sons; Fratelli d Errico; Alfredo Ricucci; Fratelli Pacifico; Martella Salvatore; Lo Buono Domenico; Giovannelli Donato, Vincenzo Russo e figlio; N. Gramigna & P. Carnevale; Ferdinando Ognissanti, Società Agrumaria di Rodi. Metodologia: analisi di tipo deduttivo dal generale al particolare ed elaborazione dati. Strumenti: locandine pubblicitarie tratte dall album fotografico Rodi Garganico. Splendori di un passato, presentate in Rodi for ever, un cd-rom realizzato dal Cediam Multimedia con diapositive in dissolvenza, non commentate. Testi di Filippo Fiorentino (contenuti nell album) e di Teresa Maria Rauzino: L oasi agrumaria. Un po di storia; Come viaggiavano i pomi citrini del Gargano; Fotogrammi dall oasi agrumaria di Rodi. Fra sacro e profano, pubblicati sul sito groups.msn.com/centrostudigiuseppemartella. Tempi: 30 ore, da distribuire nell arco di due mesi. Prodotto finale: manifesto pubblicitario per il rilancio degli agrumi del Gargano. 269

Benvenuti In Italia. Genova - Roma - Torino - Terme di Valdieri. Fotografia di Ross Thompson

Benvenuti In Italia. Genova - Roma - Torino - Terme di Valdieri. Fotografia di Ross Thompson Benvenuti In Italia Genova - Roma - Torino - Terme di Valdieri Fotografia di Ross Thompson La Piazza Raffaele De Ferrari e` la piazza centrale della citta` di Genova. Tutte le feste della citta` avvengono

Dettagli

Prof. Renato Belvedere Presentazione per utilizzo didattico

Prof. Renato Belvedere Presentazione per utilizzo didattico LICEO SOCIO-PSICOPEDAGOGICO REGINA MARGHERITA PALERMO Lezioni di Storia dell Arte A.S. 2014/2015 - Classi 5e Presentazione per utilizzo didattico 2 Di là del faro. Paesaggi e pittori siciliani dell'ottocento

Dettagli

LA PRIMAVERA di Sandro Botticelli. Arte e Immagine 2014-2015 Balbi Valier Pieve di Soligo

LA PRIMAVERA di Sandro Botticelli. Arte e Immagine 2014-2015 Balbi Valier Pieve di Soligo LA PRIMAVERA di Sandro Botticelli Arte e Immagine 2014-2015 Balbi Valier Pieve di Soligo Dati informativi dell opera Tipologia: Dipinto Autore: Sandro Botticelli (Alessandro Filipepi, Firenze1445-1510)

Dettagli

Leopoldo Metlicovitz ANNIVERSARIO. Pittore, cartellonista, illustratore e scenografo teatrale. Con il patrocinio e il contributo di:

Leopoldo Metlicovitz ANNIVERSARIO. Pittore, cartellonista, illustratore e scenografo teatrale. Con il patrocinio e il contributo di: Con il patrocinio e il contributo di: PROVINCIA DI COMO COMUNE DI PONTE LAMBRO in collaborazione con il Comitato Organizzatore per il 140 ANNIVERSARIO della nascita di Leopoldo Metlicovitz Leopoldo Metlicovitz

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI CONSULENZA SPECIALISTICA

AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI CONSULENZA SPECIALISTICA AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI CONSULENZA SPECIALISTICA Articolo 1 Natura ed oggetto del contratto Il Consorzio di tutela dell'arancia dl Gargano IGP e del Limone Femminello del Gargano

Dettagli

La riscoperta dell isola di Sant Erasmo

La riscoperta dell isola di Sant Erasmo 53 La riscoperta dell isola di Sant Erasmo Venezia e Murano, il Lido e Chioggia, Burano e Torcello. Da secoli, i luoghi simbolici per eccellenza della laguna custodiscono la storia, la cultura, la tradizione

Dettagli

Camera dei Deputati 337 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI DOC. CXLVII N. 1

Camera dei Deputati 337 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI DOC. CXLVII N. 1 Camera dei Deputati 337 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 338 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 339 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 340 Senato della Repubblica Camera dei

Dettagli

GRAND HÔTEL EXCELSIOR VITTORIA SORRENTO

GRAND HÔTEL EXCELSIOR VITTORIA SORRENTO GRAND HÔTEL EXCELSIOR VITTORIA SORRENTO PIAZZA TASSO, 34-80067 SORRENTO (NA) TEL. +39 081 8071044 - FAX +39 081 8771206 Informazioni: exvitt@exvitt.it Prenotazioni: reservation@exvitt.it www.exvitt.it

Dettagli

I bassifondi del Barocco

I bassifondi del Barocco I bassifondi del Barocco mostra 7 ottobre 2014-18 gennaio 2015 LIBRETTO RAGAZZI 7-12 anni CHE COS É IL BAROCCO? Ciao, io sono il Piccolo Ferdinando e conosco Villa Medici come le mie tasche. Se vuoi ti

Dettagli

Carnevale Padova 2016 Il 4 febbraio iniziano dieci giorni di event, feste e super saldi

Carnevale Padova 2016 Il 4 febbraio iniziano dieci giorni di event, feste e super saldi Padova, 29 gennaio 2016 Carnevale Padova 2016 Il 4 febbraio iniziano dieci giorni di event, feste e super saldi Un carnevale per far rivivere la magia di Padova. Giovedì 4 febbraio si alza il sipario sugli

Dettagli

Prot. MPI AOO DRCA UffDir. N. 4385 Napoli, 25 febbraio 2008

Prot. MPI AOO DRCA UffDir. N. 4385 Napoli, 25 febbraio 2008 Ministero della Pubblica Istruzione UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA DIREZIONE GENERALE Settore Educazione alla Legalità Via S. Giovanni in Corte,7 80132 Napoli Tel.081 2449549 Fax 081 284428

Dettagli

Fondazione Pirelli Educational. Scuola secondaria di I grado

Fondazione Pirelli Educational. Scuola secondaria di I grado Fondazione Pirelli Educational 2015 2016 Laboratori Fondazione Pirelli Per l anno scolastico 2015-2016 la Fondazione organizza un programma gratuito di percorsi didattici e creativi rivolto alle scuole

Dettagli

LE BANCHE PER LA CULTURA

LE BANCHE PER LA CULTURA LE BANCHE PER LA CULTURA PIANO D AZIONE 2014-2015 II AGGIORNAMENTO L OBIETTVO: VALORIZZARE L IMPEGNO NELLA CULTURA DELLE IMPRESE BANCARIE ABI, con la collaborazione degli Associati, promuove un azione

Dettagli

Fashion Style. Noemi VIVA L ESTATE

Fashion Style. Noemi VIVA L ESTATE Fashion Style Noemi VIVA L ESTATE Dieci consigli per una fantastica Estate E la prima volta che mi cimento nella realizzazione di una rivista digitale on-line. Per me è una vera e propria novità. Dopo

Dettagli

ceri di gubbio palio di siena sbandieratori di oristano carnevale di viareggio scacchi viventi presepe vivente di marostica infiorata di genzano

ceri di gubbio palio di siena sbandieratori di oristano carnevale di viareggio scacchi viventi presepe vivente di marostica infiorata di genzano CALENDARIO 41x50:Calendario Presid 41x50 12-11-2008 17:03 Pagina A regata storica di venezia battaglia delle arance infiorata di genzano carnevale di viareggio scacchi viventi palio di siena calcio storico

Dettagli

collezione 2013 la guida al tuo stile STILI

collezione 2013 la guida al tuo stile STILI collezione 2013 la guida al tuo stile STILI gli stili di gran classe Gli album di matrimonio Celebra trasformano i giorni più importanti della vita in un oggetto prezioso, da conservare per sempre. Il

Dettagli

OFFERTA CAMPI SCUOLA NATURALISTICI AMBIENTALI

OFFERTA CAMPI SCUOLA NATURALISTICI AMBIENTALI OFFERTA CAMPI SCUOLA NATURALISTICI AMBIENTALI a.s. 1/15 LUOGHI Num. COSTI TRANSFER NUM. GIORNI CUPRA MARITTIMA La bandiera blu dell Adriatico 0 10 NO FORESTE CASENTINESI ISCHIA naturalistico ISCHIA L isola

Dettagli

Ferrania - Storia, percorso ed immagini di una straordinaria industria savonese

Ferrania - Storia, percorso ed immagini di una straordinaria industria savonese Pagina 1 di 6 Storia, percorso ed immagini di una straordinaria industria savonese Archivio storico a cura di Bruno Corvi e Gianni Gigliotti Rovistando fra vecchi cassetti o fra le foto di famiglia non

Dettagli

Unità di Apprendimento. UdA: SPOT ON FOOD

Unità di Apprendimento. UdA: SPOT ON FOOD LA DIDATTICA PER COMPETENZE 2. PROCESSI E MODELLI PER SVILUPPARE LA PROFESSIONALITÀ DOCENTE E PROMUOVERE IL SUCCESSO FORMATIVO Unità di Apprendimento ASSE STORICO SOCIALE UdA: SPOT ON FOOD La pubblicità:

Dettagli

Accordo di rete per l innovazione della didattica Studenti 2.0: educare ai media le nuove generazioni

Accordo di rete per l innovazione della didattica Studenti 2.0: educare ai media le nuove generazioni Accordo di rete per l innovazione della didattica Studenti 2.0: educare ai media le nuove generazioni Documentazione del lavoro svolto Anno scolastico 2010/2011 Scuola Primaria Statale Pennabilli Capoluogo

Dettagli

Fasti della burocrazia. Uniformi civili e di corte XVIII-XIX. Le leggi e l iconografia

Fasti della burocrazia. Uniformi civili e di corte XVIII-XIX. Le leggi e l iconografia Fasti della burocrazia. Uniformi civili e di corte XVIII-XIX Le leggi e l iconografia Il linguaggio delle uniformi civili antiche è complesso e rigorosamente codificato: ogni uniforme era regolata da precisi

Dettagli

Soggiorni Senior. La vacanza che hai sempre desiderato! Termale & culturale. Turistico & culturale. Marino. Vacanze in Italia INPS.

Soggiorni Senior. La vacanza che hai sempre desiderato! Termale & culturale. Turistico & culturale. Marino. Vacanze in Italia INPS. Soggiorni Senior La vacanza che hai sempre desiderato! Termale & culturale Turistico & culturale Vacanze in Italia INPS. Marino Soggiorno termale & culturale Chianciano Terme È una delle località termali

Dettagli

Premessa. Le aree di studio. moda design arte

Premessa. Le aree di studio. moda design arte Premessa Il Programma Formativo della Fondazione Roberto Capucci prevede di offrire workshop di approfondimento, a livello nazionale ed internazionale, su temi dove l esperienza di Capucci è forte se non

Dettagli

GLI ALUNNI DELLA I A

GLI ALUNNI DELLA I A GLI ALUNNI DELLA I A Descrivi la festa di Halloween soffermandoti sui preparativi, che l hanno preceduta, sul suo svolgimento e parla delle tue impressioni al riguardo. Con la scuola elementare di Puccianiello

Dettagli

Mediterranea. Mario Criscioné

Mediterranea. Mario Criscioné Mediterranea di Mario Criscioné Mario Criscioné Mediterranea Provincia Regionale di Palermo Palazzo Asmundo - Sala Stucchi 25 Settembre - 8 Ottobre 2009 PRESIDENTE Giovanni Avanti TESTI Sandro Serradifalco

Dettagli

TRACCEimpronte. PAROLEdelcuore. Attività Ricreative. Progetti per la Scuola. Attività di Gruppo

TRACCEimpronte. PAROLEdelcuore. Attività Ricreative. Progetti per la Scuola. Attività di Gruppo TRACCEimpronte Attività Ricreative PAROLEdelcuore Attività di Gruppo Progetti per la Scuola Insegnerai a Volare, ma non voleranno il Tuo Volo. Insegnerai a Sognare, ma non sogneranno il Tuo Sogno. Insegnerai

Dettagli

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie ANNO SCOLASTICO 2015 - In collaborazione con È un iniziativa proposta alle scuole da

Dettagli

Città di Ginosa Provincia di Taranto REGOLAMENTO

Città di Ginosa Provincia di Taranto REGOLAMENTO Città di Ginosa Provincia di Taranto REGOLAMENTO per LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DELLE ATTIVITA AGRO - ALIMENTARI TRADIZIONALI LOCALI - ISTITUZIONE DELLA DE.CO. ( Denominazione Comunale ) (Approvato

Dettagli

ANICA, TRA PASSATO E FUTURO

ANICA, TRA PASSATO E FUTURO ANICA, TRA PASSATO E FUTURO Documentario di Massimo De Pascale e Saverio di Biagio Regia di Saverio Di Biagio PREMESSA Il rischio di ogni anniversario è quello di risolversi in una celebrazione, magari

Dettagli

A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA

A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA MANUALE PER IL docente II EDIZIONE A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA 1 INDICE Il progetto 03 Scambio di generazioni 04 Crescendo si scambia in 4 mosse 05 Certi giochi sono sempre

Dettagli

Home Programma Negozi Alberghi News Buoni Sconto Contatti. Programma GIOVEDI 27 FEBBRAIO

Home Programma Negozi Alberghi News Buoni Sconto Contatti. Programma GIOVEDI 27 FEBBRAIO Programma GIOVEDI 27 FEBBRAIO PIAZZA CAVOUR SCOPRIAMO LA MASCHERA Laboratorio didattico e creativo con presenza di artisti della maschera, sarà possibile giocare con i materiali per scoprire e realizzare

Dettagli

CINERESIDENZA MONTECAPRA CINEMA VIDEO-ARTE WEB TV

CINERESIDENZA MONTECAPRA CINEMA VIDEO-ARTE WEB TV CINERESIDENZA MONTECAPRA CINEMA VIDEO-ARTE WEB TV WORKSHOP E STAGE RESIDENZIALI CREATIVE COACHING INDIVIDUALE E DI GRUPPO FOUND FOOTAGE E USO CREATIVO DEL REPERTORIO EVENTI UN PROGETTO DI FILIPPO PORCELLI

Dettagli

TOUR DELLA PUGLIA 2 / 9 LUGLIO 2015 (8 giorni/7 notti)

TOUR DELLA PUGLIA 2 / 9 LUGLIO 2015 (8 giorni/7 notti) TOUR DELLA PUGLIA 2 / 9 LUGLIO 2015 (8 giorni/7 notti) Giovedì 02.07.2015 : ASSAGO / MILANO / BARI / TRANI /BARLETTA/ VIESTE Ad ora da definire in base all orario dei voli, raduno dei Sigg. Partecipanti

Dettagli

PROGETTO VIAGGIANDO PER L ITALIA

PROGETTO VIAGGIANDO PER L ITALIA PROGETTO VIAGGIANDO PER L ITALIA Nell a.s. 2014-2015 i bambini e le bambine delle sezioni A-B-C della scuola dell Infanzia Orsa Maggiore sono partiti per un lungo viaggio, muniti di binocolo, macchina

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli

TRE MESI DI CULTURA NEL MUNICIPIO X

TRE MESI DI CULTURA NEL MUNICIPIO X Assessorato alla Cultura, Creatività, Promozione artistica e Turismo MUNICIPIO X Assessorato alla Cultura TRE MESI DI CULTURA NEL MUNICIPIO X CALENDARIO delle ATTIVITÀ CULTURALI vincitrici del Bando 2014-15

Dettagli

DIRETTIVE SULL UTILIZZO DEI SEGNI DISTINTIVI DELLA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

DIRETTIVE SULL UTILIZZO DEI SEGNI DISTINTIVI DELLA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO DIRETTIVE SULL UTILIZZO DEI SEGNI DISTINTIVI DELLA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Premessa I segni distintivi della Federazione Italiana Canottaggio rappresentano visivamente e simbolicamente il movimento

Dettagli

HILTON SORRENTO PALACE UNA LOCATION ACCOGLIENTE PER EVENTI ESCLUSIVI

HILTON SORRENTO PALACE UNA LOCATION ACCOGLIENTE PER EVENTI ESCLUSIVI HILTON SORRENTO PALACE UNA LOCATION ACCOGLIENTE PER EVENTI ESCLUSIVI BENVENUTI A SORRENTO Situato a nord della Costiera Sorrentina, domina la città di Sorrento ed il golfo di Napoli, l Hilton Sorrento

Dettagli

CLASSE PRIMA COMPETENZE SPECIFICHE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI E ATTIVITA'

CLASSE PRIMA COMPETENZE SPECIFICHE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI E ATTIVITA' ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOVIZZO SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO DI ESPRESSIONE ARTISTICA FINALITA La disciplina mira nelle sue varie articolazioni, alla maturazione delle capacità di esprimersi e di comunicare

Dettagli

Vi aspettiamo in Bottega! Un caro saluto da tutti noi!

Vi aspettiamo in Bottega! Un caro saluto da tutti noi! Siamo felici di presentarvi un nuovo servizio newsletter pensato per condividere le idee regalo e bomboniere realizzate dalla nostra Bottega. Potremo, così, regolarmente, tenervi aggiornati sui nuovi arrivi

Dettagli

Leonardo Bazzaro Un protagonista dell Ottocento Lombardo

Leonardo Bazzaro Un protagonista dell Ottocento Lombardo Un protagonista dell Ottocento Lombardo 21 ottobre 23 dicembre 2011 Galleria Bottegantica, Via Manzoni, 45 20121 Milano Galleria d Arte Ambrosiana, Via V. Monti, 2 20123 Milano (Milano 1853-1937) Cannaregio

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE DI VENEZIA INDIRIZZO GRAFICA DISCIPLINE GRAFICHE. Secondo Biennio 3 e 4 anno (6 ore settimanali)

LICEO ARTISTICO STATALE DI VENEZIA INDIRIZZO GRAFICA DISCIPLINE GRAFICHE. Secondo Biennio 3 e 4 anno (6 ore settimanali) LICEO ARTISTICO STATALE DI VENEZIA INDIRIZZO GRAFICA DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio 3 e 4 anno (6 ore settimanali) La materia propone una formazione progettuale, nell ambito del communication design,

Dettagli

"Il primo e il più importante gradino verso la conoscenza è il reciproco amore tra chi apprende e chi insegna

Il primo e il più importante gradino verso la conoscenza è il reciproco amore tra chi apprende e chi insegna POF 2004-2005 "Il primo e il più importante gradino verso la conoscenza è il reciproco amore tra chi apprende e chi insegna Erasmo da Rotterdam Eventi significativi - Giornalino di classe NOI Giornalino

Dettagli

anno 2015 Le visite sono riservate ai soli iscritti

anno 2015 Le visite sono riservate ai soli iscritti PROGRAMMA CULTURALE anno 2015 Le visite sono riservate ai soli iscritti Per prenotazioni: tel. 055 4472435-4472450 dal lunedi al venerdi dalle ore 10:00 alle ore 12:00 spisesto@firenze.tosc.cgil.it La

Dettagli

MAKE UP BASE ED EFFETTO SPECIALE

MAKE UP BASE ED EFFETTO SPECIALE MAKE UP BASE ED EFFETTO SPECIALE Il workshop di make up base ed effetto speciale è tenuto da Darioloris Cerfolli, make up artist che lavora per cinema, moda, pubblicità e per tutte le donne che concepiscono

Dettagli

CROMATICA IL CARNEVALE A PADOVA DAL 5 AL 12 FEBBRAIO 2013 CARNEVALE PADOVA SEMPLICITA E MERAVIGLIA ATTRAVERSO LA FUSIONE DEL COLORE CROMATICA PADOVA

CROMATICA IL CARNEVALE A PADOVA DAL 5 AL 12 FEBBRAIO 2013 CARNEVALE PADOVA SEMPLICITA E MERAVIGLIA ATTRAVERSO LA FUSIONE DEL COLORE CROMATICA PADOVA DAL 5 AL 12 FEBBRAIO 01 CROMATICA IL CARNEVALE A SEMPLICITA E MERAVIGLIA ATTRAVERSO LA FUSIONE DEL COLORE - Dall ultima canzone Cromatica incisa da Marta Sui Tubi e Lucio Dalla (2012) 20 13 CROMATICA OBIETTIVI

Dettagli

Museo del Territorio - San Daniele del Friuli

Museo del Territorio - San Daniele del Friuli Museo del Territorio - San Daniele del Friuli 1 PREMESSA PROPOSTE DI DIDATTICA MUSEALE Anno scolastico 2014-2015 Le proposte per l anno scolastico 2014/2015 si ispirano alle seguenti metodologie e caratteristiche

Dettagli

I cinesi, i cinesi, i cinesi

I cinesi, i cinesi, i cinesi I cinesi, i cinesi, i cinesi Si fa un gran parlare dei cinesi. Stanno invadendo tutto, dicono. Naturalmente da un punto di vista economico. Si sono adeguati al mercato globale, hanno accettato le regole

Dettagli

ADOLESCENTI E GENERE: LABORATORI DI SCRITTURA A SCUOLA

ADOLESCENTI E GENERE: LABORATORI DI SCRITTURA A SCUOLA ADOLESCENTI E GENERE: LABORATORI DI SCRITTURA A SCUOLA PORTIS LUCIA LUCIA.PORTIS@UNITO.IT OBIETTIVI DEL PROGETTO Dare agli adolescenti la possibilità, attraverso la scrittura, di creare uno spazio per

Dettagli

Con il Patrocinio del Comune di Reggio Calabria Assessorato alla Pubblica Istruzione. percorsi didattici per le scuole

Con il Patrocinio del Comune di Reggio Calabria Assessorato alla Pubblica Istruzione. percorsi didattici per le scuole Con il Patrocinio del Comune di Reggio Calabria Assessorato alla Pubblica Istruzione percorsi didattici per le scuole I Percorsi didattici che i Servizi educativi del Museo diocesano rivolgono alle scuole

Dettagli

Spettacolo teatrale. Totò Sapore. Il cuoco prigioniero

Spettacolo teatrale. Totò Sapore. Il cuoco prigioniero Spettacolo teatrale Totò Sapore. Il cuoco prigioniero La storia della pizza napoletana tra realtà e fantasia. Libero adattamento del testo tratto da Il giovane che entrava nel palazzo di Roberto Piumini.

Dettagli

LeMOBYGuide. Sagre e feste Un anno di celebrazioni tra riti e musica. Volume 22

LeMOBYGuide. Sagre e feste Un anno di celebrazioni tra riti e musica. Volume 22 LeMOBYGuide Sagre e feste Un anno di celebrazioni tra riti e musica Volume 22 Un concentrato di culture Terra sincera seppur misteriosa, isola frequentata da millenni per via della favorevole posizione

Dettagli

PROGETTO Decora il tuo quartiere giocando

PROGETTO Decora il tuo quartiere giocando PROGETTO Decora il tuo quartiere giocando Presentazione L Associazione Culturale Vivere In, operante nel territorio del Municipio Roma XII del Comune di Roma, intende realizzare un Progetto Pilota in collaborazione

Dettagli

IL LINGUAGGIO PUBBLICITARIO

IL LINGUAGGIO PUBBLICITARIO IL LINGUAGGIO PUBBLICITARIO Annunziata Gemma PREMESSA La pubblicità è una forma di comunicazione che ha lo scopo di indurre i potenziali acquirenti alla scelta di un prodotto o di un servizio o ad accrescere

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA

SCUOLA DELL INFANZIA Il Museo Piaggio e l Archivio Storico Piaggio, inaugurati il 29 marzo del 2000, occupano i 3000 metri quadri dell ex Attrezzeria, attiva fino al 1996. Si tratta di uno dei capannoni più antichi dello stabilimento

Dettagli

IL LINGUAGGIO DELLA PUBBLICITA

IL LINGUAGGIO DELLA PUBBLICITA IL LINGUAGGIO DELLA PUBBLICITA 1. Leggi l articolo e scegli la parola giusta tra quelle fornite per riempire gli spazi. Tutti i giorni i messaggi pubblicitari ci prendono d assalto. Ovunque guardiamo,

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Ministero Istruzione Università e Ricerca Inserire ritratto fotografico e/o foto di un opera (facoltativo, ma suggerito) Prof. _MANUELA FARINELLI Materia di insegnamento: TECNICHE DELLA LAVORAZIONE DEI

Dettagli

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie ANNO SCOLASTICO 2013-2014 A cura di Un iniziativa proposta alle scuole da Intesa Sanpaolo

Dettagli

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO A. CRESPELLANI di BAZZANO VALSAMOGGIA

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO A. CRESPELLANI di BAZZANO VALSAMOGGIA MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO A. CRESPELLANI di BAZZANO VALSAMOGGIA Estate 2015 LABORATORI PER I CENTRI ESTIVI OGGI FACCIO UN VASO (4 a bambino) Si mostrano alcune semplici immagini per illustrare ai bambini

Dettagli

DISTRETTO SCOLASTICO N.028 - Cod. Fisc.93032440716

DISTRETTO SCOLASTICO N.028 - Cod. Fisc.93032440716 Allegato n. 1 ISTITUTO COMPRENSIVO MATERNA ELEMENTARE e MEDIA M.MANICONE Via Papa Giovanni XXIII, 45-71018 VICO DEL GARGANO (FG) tel. 0884991143 Fax 0884967084 Email :fgmm11700b@istruzione.it DISTRETTO

Dettagli

BAROCCO E...NON SOLO

BAROCCO E...NON SOLO BAROCCO E...NON SOLO 28 Maggio 5 Giugno 2010 Paestum Amalfi L ALBA DEI TEMPI Paestum Area Archeologica Tempio di Nettuno dalla Notte del 28 all Alba del 29 Ore 3,00 L ALBA DEI TEMPI è un evento sicuramente

Dettagli

Classe III F A.S. 2013/2014 Docente: Patrizia Marirossi

Classe III F A.S. 2013/2014 Docente: Patrizia Marirossi Classe III F A.S. 2013/2014 Docente: Patrizia Marirossi ISIS I. Calvino -Città della Pieve Liceo scientifico Programma di STORIA LIBRO DI TESTO: GIARDINA-SABBATUCCI-VIDOTTO, Storia, Nuovi programmi, vol.

Dettagli

PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO. Anno scolastico 2015/2016

PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO. Anno scolastico 2015/2016 PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO Anno scolastico 2015/2016 Le recenti disposizioni in materia di alternanza scuola / lavoro sono state una preziosa opportunità per sviluppare nuovi progetti di collaborazione

Dettagli

At e l i e r Gia c o m o Ar e n a: *Ringrazio gli amici Gregorio Rubino e Alfredo Buccaro per aver fattivamente corrisposto alle mie richieste di

At e l i e r Gia c o m o Ar e n a: *Ringrazio gli amici Gregorio Rubino e Alfredo Buccaro per aver fattivamente corrisposto alle mie richieste di At e l i e r Gia c o m o Ar e n a: documenti dell urbanizzazione delle colline napoletane* *Ringrazio gli amici Gregorio Rubino e Alfredo Buccaro per aver fattivamente corrisposto alle mie richieste di

Dettagli

"Educhiamo(ci) alla sostenibilità" Laboratori di educazione al consumo consapevole, al riuso, al riciclo

Educhiamo(ci) alla sostenibilità Laboratori di educazione al consumo consapevole, al riuso, al riciclo "Educhiamo(ci) alla sostenibilità" Laboratori di educazione al consumo consapevole, al riuso, al riciclo Nell anno scolastico 2011-12 appena concluso, gli studenti di numerose scuole di Roma e del Lazio

Dettagli

Metti in onda il tuo brand.

Metti in onda il tuo brand. Metti in onda il tuo brand. T r i e s t e, 5-9 o t t o b r e 2 0 1 1 PERCHE Dati media La Barcolana: un investimento sicuro. Barcolana, l evento after summer numero uno in Italia, l occasione ideale per

Dettagli

MATRIMONI FIRMATI LEARDINI GROUP

MATRIMONI FIRMATI LEARDINI GROUP Wedding Season MATRIMONI FIRMATI LEARDINI GROUP Sì, lo voglio. Poche magiche parole, emozione, sorrisi, l inizio di un romantico capitolo, un giorno che desidererete rendere perfetto in ogni dettaglio.

Dettagli

Il viaggio: metafora di una visione interdisciplinare

Il viaggio: metafora di una visione interdisciplinare Il viaggio: metafora di una visione interdisciplinare Davide Papotti Università degli Studi di Parma Dipartimento ALEF - Antichistica Lingue Educazione Filosofia Quattro domande Il viaggio e la sua narrazione

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

I VIAGGI DI ESPLORAZIONE E SCOPERTA

I VIAGGI DI ESPLORAZIONE E SCOPERTA I VIAGGI DI ESPLORAZIONE E SCOPERTA PORTOGALLO NELLA PRIMA META' DEL '400 VIVE UNA CONDIZIONE ECONOMICA MOLTO DIFFICILE: - L'AGRICOLTURA E' SCARSA A CAUSA DEL TERRENO POCO FERTILE - LE ROTTE COMMERCIALI

Dettagli

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Attività didattica per l anno scolastico 2010 2011 Il museo, nato nel dicembre 2008 nei suggestivi

Dettagli

LEOPOLDO METLICOVITZ Pittore, cartellonista, illustratore e scenografo teatrale

LEOPOLDO METLICOVITZ Pittore, cartellonista, illustratore e scenografo teatrale Comune di Ponte Lambro LEOPOLDO METLICOVITZ Pittore, cartellonista, illustratore e scenografo teatrale CHI E Leopoldo Metlicovitz (Trieste 1868 / Ponte Lambro - Como 1944) Pittore, cartellonista, illustratore

Dettagli

Comenius project: C. H. A. N. G. E. : Common habits among the new generation of Europeans

Comenius project: C. H. A. N. G. E. : Common habits among the new generation of Europeans Comenius project: C. H. A. N. G. E. : Common habits among the new generation of Europeans Paesi partecipanti: ESTONIA ITALIA POLONIA SPAGNA SITO INTERNET: www.youthchange.eu Scuole partecipanti: ESTONIA:

Dettagli

LeMOBYGuide. Golfo Aranci Spiagge divine e un fondale tutto da scoprire. Volume 2

LeMOBYGuide. Golfo Aranci Spiagge divine e un fondale tutto da scoprire. Volume 2 LeMOBYGuide Golfo Aranci Spiagge divine e un fondale tutto da scoprire Volume 2 Un comune recente Proteso sul Mar Tirreno e naturale braccio Nord del Golfo di Olbia, Capo Figari è un aspro promontorio

Dettagli

Palazzo Stanga Trecco

Palazzo Stanga Trecco Palazzo Stanga Trecco Venerdì 21 novembre 2014, in occasione della Festa del Torrone, il piano nobile di palazzo Stanga, in via Palestro, è stato eccezionalmente aperto al pubblico. Le nostre classi, la

Dettagli

1. TEMA DEL CONCORSO FACCIA(TA) DI SICILIA

1. TEMA DEL CONCORSO FACCIA(TA) DI SICILIA L associazione neu [nòi] spazio al lavoro propone un bando di concorso rivolto a fotografi sul tema dell identità siciliana. Un occasione per raccontare la mixité della Sicilia, attraverso il confronto

Dettagli

Associazione culturale Studio D info@studiodarcheologia.it. Attività didattiche e di valorizzazione 2015-2016 MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI ALTINO

Associazione culturale Studio D info@studiodarcheologia.it. Attività didattiche e di valorizzazione 2015-2016 MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI ALTINO Associazione culturale Studio D info@studiodarcheologia.it Attività didattiche e di valorizzazione 2015-2016 MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI ALTINO Premessa Il Museo, situato all interno dell'area archeologica

Dettagli

Obiettivi di apprendimento

Obiettivi di apprendimento classe Prima Primaria 1.PERCEZIONE VISIVA 1.1 Usare la linea grafica consapevolmente 1.2 Riconoscere i colori primari secondari 1.3 Riconoscere le diverse tonalità di colore 1.4 Usare materiale plastico.

Dettagli

Fondo Di Giuseppe SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 7. Collocazione: DIG-7. Provenienza: Teramo. Autore: Mario Di Giuseppe (padre)

Fondo Di Giuseppe SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 7. Collocazione: DIG-7. Provenienza: Teramo. Autore: Mario Di Giuseppe (padre) SCHEDA FONDO Numero identificativo: 7 Collocazione: DIG-7 Provenienza: Teramo Autore: Mario Di Giuseppe (padre) Donazione o deposito: deposito Consistenza: 27 pellicole Super8 riversate su 2Dvd Durata:

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it La dolce

Dettagli

Capodanno a Roma 2016: gli eventi in scena, dal concerto gratuito ai party più glamour -

Capodanno a Roma 2016: gli eventi in scena, dal concerto gratuito ai party più glamour - 11/12/2015 Comunicato Stampa Seleziona una categoria Home Regolamento Registrazione Login Contatti Accrediti Stampa Promuoviti Seleziona una categoria Breaking News: Art Nouveau premiata domenica 13 a

Dettagli

SARDEGNA MARINA BEACH 4*

SARDEGNA MARINA BEACH 4* 225 TRAVEL by CORIS DIA SRL Via Gioberti, 78 50121 Firenze tel: 0552346981 fax 0552269328 e.mail: corisdia@gmail.com P.iva: 02260740978 - CCIAA:621457 SARDEGNA MARINA BEACH 4* L Italia è da sempre votata

Dettagli

Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano

Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Un progetto artistico itinerante a cura di Marco Solari Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Un iniziativa che, tramite

Dettagli

disegno di Simonetta Capecchi

disegno di Simonetta Capecchi disegno di Simonetta Capecchi ..Forum Tarsia, Mammamà, ScalzaBanda, Archintorno, AltraDefinizione, DuoMimatto, Ramblas e Medici Senza Frontiere sono la rete di associazioni che lavorano all interno

Dettagli

Programmazione preventiva Italiano

Programmazione preventiva Italiano Programmazione preventiva Italiano Prof. ssa Gabriela Fantato Classe: 1 B- ITE Anno scol. 2014-15 PROGRAMMA PREVENTIVO FINALITÀ DELLA DISCIPLINA L insegnamento della disciplina, tenendo conto della centralità

Dettagli

Stato dell arte e motivazione del progetto

Stato dell arte e motivazione del progetto Stato dell arte e motivazione del progetto La cultura di un popolo, di una società, di un territorio, si esprime in vari modi, tra questi è di assoluto rilievo l aspetto legato all alimentazione. Se è

Dettagli

GUERRILLA GARDENING: a great force for combining fun with social change.

GUERRILLA GARDENING: a great force for combining fun with social change. GUERRILLA GARDENING: a great force for combining fun with social change. Il presente progetto si propone di sensibilizzare le persone verso quegli spazi verdi comuni dimenticati dall uomo, attraverso una

Dettagli

Rete Giardini Storici. Sede c/o Villa Ghirlanda Silva Cinisello Balsamo (MI) www.retegiardinistorici.com

Rete Giardini Storici. Sede c/o Villa Ghirlanda Silva Cinisello Balsamo (MI) www.retegiardinistorici.com Valorizzare il patrimonio dei giardini storici lombardi attraverso lo sviluppo di una rete sostenibile di competenze. Il piano di gestione programmata come strumento operativo. Rete Giardini Storici Sede

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO DI GENOVA Seminario Informativo (24 Marzo 2010) Design e WEB. FILIPPO FERRONI METROCONSULT S.r.l.

CAMERA DI COMMERCIO DI GENOVA Seminario Informativo (24 Marzo 2010) Design e WEB. FILIPPO FERRONI METROCONSULT S.r.l. CAMERA DI COMMERCIO DI GENOVA Seminario Informativo (24 Marzo 2010) Design e WEB FILIPPO FERRONI METROCONSULT S.r.l. I modelli industriali Con tale espressione si indicano sia il modelli di utilità, sia

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

Oh che bello! 14 15 Dicembre 2013 dalle 11.00 alle 17.00. Nuovo parco pubblico di CityLife Piazza Giulio Cesare ang. via Senofonte

Oh che bello! 14 15 Dicembre 2013 dalle 11.00 alle 17.00. Nuovo parco pubblico di CityLife Piazza Giulio Cesare ang. via Senofonte Oh che bello! 14 15 Dicembre 2013 dalle 11.00 alle 17.00 Nuovo parco pubblico di CityLife Piazza Giulio Cesare ang. via Senofonte Un tendone e due giorni di giochi, laboratori, saltimbanchi, libri e botteghe

Dettagli

BERNARI FOTOGRAFO. ENRICO BERNARD Roma

BERNARI FOTOGRAFO. ENRICO BERNARD Roma BIBLIOTECA DI RIVISTA DI STUDI ITALIANI INEDITI BERNARI FOTOGRAFO ENRICO BERNARD Roma Tra quelli che Bernari definiva autoironicamente i miei mille mestieri, scrittore, giornalista, sceneggiatore, traduttore,

Dettagli

EVERLASTING+ Helidon+ Xhixha s+homage+to+leonardo+da+vinci s+ The+Last+Supper

EVERLASTING+ Helidon+ Xhixha s+homage+to+leonardo+da+vinci s+ The+Last+Supper EVERLASTING+ LaPortadiMilano MalpensaAirportMilan Italy Helidon++Xhixha s+homage+to+leonardo+da+vinci s+ The+Last+Supper From15October2015to30April2016 SEApresentsattheMalpensaAirportinMilan,HelidonXhixha

Dettagli

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd Scuola dell Infanzia qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd GEOGRAFIA qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd Istituto Comprensivo Castell Arquato qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd

Dettagli

ALLEGATO N.1 BRIEF DI PROGETTO

ALLEGATO N.1 BRIEF DI PROGETTO ALLEGATO N.1 BRIEF DI PROGETTO 1. Le origini della Fiera Ogni anno, la prima domenica di settembre, segna la ripresa dell anno pastorale della Parrocchia di Pieve di Cento. La Festa della Beata Vergine

Dettagli

Il Centro Internazionale di Studi sull Emigrazione Italiana di Genova

Il Centro Internazionale di Studi sull Emigrazione Italiana di Genova Il Centro Internazionale di Studi sull Emigrazione Italiana di Genova di Silvia Martini Responsabile iniziative Emigrazione Autorità Portuale di Genova 43 Il progetto Per recuperare e valorizzare la memoria

Dettagli

STUDIO RAGIONATO USI DELLA VIRGOLA

STUDIO RAGIONATO USI DELLA VIRGOLA STUDIO RAGIONATO USI DELLA VIRGOLA 1 ) Funzione segmentatrice per separare il GERUNDIO o il PARTICIPIO PASSATO ad inizio frase = PROP. SUBORDINATE IMPLICITE ( TEMPORALI = quando / mentre / dopo che ; CAUSALI

Dettagli

Realizza le vostre idee!

Realizza le vostre idee! Realizza le vostre idee! La Tecnic-Art è un'azienda multiservices che opera a livello nazionale basando le proprie potenzialità sulla creatività e sull inventiva dei suoi operatori. Ogni progetto affidatole

Dettagli

finalità 1 - L D G T V L intento di citylive show Valorizzazione del territorio organizzazione regia direzione artistica produzione esecutiva

finalità 1 - L D G T V L intento di citylive show Valorizzazione del territorio organizzazione regia direzione artistica produzione esecutiva L D G T V 1 - Cityliveshow o r g a n i z z a z i o n e e m a n a g e m e n t a c u r a d i c i t y l i v e s t y l e p r o d u z i o n i p e r l d g t v organizzazione regia direzione artistica produzione

Dettagli