DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONE / ATTO NOTORIO (articoli 46, 47 e 49 del D.P.R. 445/00)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONE / ATTO NOTORIO (articoli 46, 47 e 49 del D.P.R. 445/00)"

Transcript

1 DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONE / ATTO NOTORIO (articoli 46, 47 e 49 del D.P.R. 445/00) La sottoscritta MICHELA-CESARINA MASON, nata a PADOVA il 09/09/1968, residente in UDINE (UD) in via G. D ARTEGNA n. 1, consapevole, ai sensi dell articolo 76 del D.P.R. 445/00, che chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia, DICHIARA che il proprio CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM è il seguente: Michela-Cesarina Mason, in possesso di diploma di maturità classica, si è laureata in Economia Aziendale presso l Università Ca Foscari di Venezia dove, dal novembre 1999, ha svolto attività quale assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Statistica. Il 31 gennaio 2000 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca presso l Università Ca Foscari di Venezia, Facoltà di Economia, discutendo una tesi dal titolo Dinamiche dell agricoltura bulgara nell evoluzione verso l economia di mercato. È risultata vincitrice di una borsa post-dottorato all Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Scienze Statistiche, (supervisor Prof. Silio Rigatti Luchini). Da settembre 2000 ha preso servizio in qualità di ricercatrice universitaria presso la Facoltà di Agraria dell Università degli Studi di Udine (settore scientifico disciplinare AGR/01), dal 2003 è ricercatrice )confermata di Economia e gestione delle imprese (settore scientifico disciplinare SECS-P/08). È membro del Collegio docenti del dottorato di ricerca dell Università di Udine in Ambiente e Vita. È autrice e co-autrice di oltre 70 pubblicazioni nazionali e internazionali edite su atti di congressi, libri e riviste (ad es. Tourism Management, European Business Review, International Journal Globalisation and Small Business, Journal of Foodservice Business Research, Journal of Event Management Research, Journal of Hospitality Marketing & Management, Oxford Journal, Chinese Business Review) che affrontano diverse tematiche dell economia e gestione delle imprese sia dal punto di vista teorico che operativo. In particolare si evidenziano i filoni di ricerca relativi al marketing quantitativo e agroalimentare, al consumption behaviour e all internazionalizzazione e management delle PMI. È socia della SIM (Società Italiana di Marketing), della SIEDS (Società Italiana di Economia, Demografia e Statistica) e della SIS (Società Italiana di Statistica). È risultata abilitata alla II fascia di professore universitario per il settore SECS P/08 (Economia e Gestione delle Imprese). Michela-Cesarina Mason graduated in business economics at the University of Venice where she completed her Ph.D. with a doctoral dissertation thesis entitled The dynamics of economic transition in Bulgarian agriculture. In summer 1996 she was a visitor researcher at Exeter University (UK) at the MSOR Department. 1

2 In autumn 2000 she won a post Phd at the University of Padua, Department of Statistics. From September 2000 to present she is an Assistant Professor in Business Administration and Strategic Management at the Faculty of Agricultural Sciences of Udine University. She is a member of the Teaching College for the Ph.D. course in Agro-Enviromental Science at Udine University. She teaches strategic management and marketing in undergraduate, graduate and master courses. Her main areas of research include quantitative marketing, agri-food marketing, consumption behavior and internationalization and management of SMEs. She is author and co-author of over 70 publications on national and international conference proceedings, books and journals (i.e., Tourism Management, European Business Review, International Journal Globalisation and Small Business, Journal of Foodservice Business Research, Journal of Event Management Research, Journal of Hospitality Marketing & Management, Oxford Journal, Chinese Business Review) in these research areas. She is a member of the SIM (Italian Society of Marketing), SIEDS (Italian Society of Economics, Demography and Statistics) and SIS (Italian Society of Statistics). FORMAZIONE E TITOLI 1995 laurea in Economia Aziendale conseguita presso l Università Ca Foscari (Venezia); 1996 incarico di collaborazione assegnato dal Dipartimento di Statistica dell Università Ca Foscari (Venezia), Progetto Analisi strutturale e congiunturale del consumo per singole tipologie di prodotto ittico, finanziato dal M.I.P.A; 1996 (luglio-settembre) Visiting Research presso il Dipartimento di Matematica, Statistica e Ricerca Operativa dell Università di Exeter (U.K.), presso il quale si è dedicata allo studio e all applicazione di modelli statistici relativi al consumer behaviour con il Prof. Alan Munford 1997 (8-12 settembre) Corso-scuola di formazione Metodologie statistiche per l analisi di dati ambientali ed economici, organizzato dall Università Ca Foscari di Venezia, Belluno Vincitrice di assegno di ricerca presso il Dipartimento di Statistica dell Università Ca Foscari di Venezia; 2000 Vincitrice di una borsa post-dottorato all Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Scienze Statistiche, (supervisor Prof. Silio Rigatti Luchini); 2000 Dottore di Ricerca in Economia Agraria Comparata nell Europa Orientale, XII ciclo, presso l Università Ca Foscari di Venezia, Facoltà di Economia; 2000 ricercatrice presso il Dipartimento di Biologia ed Economia Agro-Indutriale, Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Udine; Qualifica attuale: Ricercatore confermato s.s.d. SECS P/08 Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Udine. Società Scientifiche - È socia della SIM (Società Italiana di Marketing), della SIEDS (Società Italiana di Economia, Demografia e Statistica) e della SIS (Società Italiana di Statistica). Progetti di Ricerca Partecipazione a progetti di ricerca Prin 2008 Innovazione e globalizzazione: strategie di successo delle imprese italiane nei mercati emergenti - Un confronto intersettoriale. 2

3 Progetto Alpinet Gheep progetto di ricerca Interreg IIIB Alpine Space dal titolo Alpine network for sheep and goat promotion for a sustainable territory development acronimo Alpinet Gheep, cod. I/III/1.2/10, WP8 Promozione Prodotti, - Characterization of sheep and goat local products Progetto CONNECT, legge regionale della regione Friuli Venezia-Giulia 84/2001, art. 7: Reti transazionali e iniziative di cooperazione per lo sviluppo delle piccole e medie imprese costiere nella regione adriatico-balcanica, Studio di mercato per il settore ittico (Transactional Networks and Cooperative Initiatives for the Development of Small and Medium Enterprises in the Coastal Regions of the Adriatic and the Balkans) "Microfiliere di qualità nella regione FVG: innovazione metodologica ed evidenze empiriche finanziato dalla legge regionale n.26/2005 sull'innovazione in agricoltura Formaggio Montasio DOP-PDM Solo di Pezzata Rossa Italiana: una sperimentazione a supporto finanziato dal CRITA, Udine. 3

4 Progetti TEMPUS Joint European Project (JEP): JEP Upgrading Undergraduate business Studies in FRY UM_JEP Financial Management of Croatian Universities JEP , CARDS 2004 Reorganization of Economic Studies in Serbia JEP Joint Master for South East Europe in Economics and Management Science Program JEP Rationalization of the Postgraduate Studies in Business Management and Economics in Serbia. Coordinamento/direzione di progetti di ricerca Interreg IV Italia-Austria Strumenti finanziari a supporto dello sviluppo delle PMI, Progetto n. 6702, finanziato dal FESR, acronimo FIDES. Ruolo Ricoperto: Presidente Comitato Direttivo 2008 Individuazione di metodi e modelli economici idonei alla applicazione dell allevamento della vongola filippina Tapes philippinarum (Adams e Revee) e della vongola verace nostrana Tapes decussatus (Linneè, 1758) in aree della Laguna di Grado finanziato dalla Camera di Commercio di Gorizia ; 2008 Studio e realizzazione di un sistema innovativo nel settore della pesca marina finanziato dalla legge regionale n.26/2005 sull innovazione in agricoltura Studio sull impatto della tecnologia del biogas sui consumatori finali, con particolare riguardo alle ricadute d immagine relative all introduzione ed utilizzo di tale tecnologia e la sua eco-compatibilità sui consumatori finanziato dalla legge regionale n.26/2005 sull innovazione in agricoltura. Supervisione di dottorandi di ricerca Supervisone e tutoraggio della tesi del Dott Federico Nassivera Dottorato di Ricerca in Economia, ecologia e tutela dei sistemi agricoli e paesistico-ambientali dell Università di Udine XXIV ciclo per una tesi dal titolo Il marketing relazionale nella filiera delle agroenergie ; che ha conseguito il titolo di dottore di ricerca il 16/04/2012 con giudizio collegiale ottimo. Supervisone e tutoraggio della tesi del Dott Luca Gos Dottorato di Ricerca in Scienze Agro- Ambientali dell Università di Udine, XXVII Ciclo ( 01/01/ /12/2014) per una Tesi dal titolo Imprenditorialità e internazionalizzazione. alcune evidenze empiriche nel settore vitivinicolo Attività Organizzative e altre Attività - Dal 2009 a oggi Revisore scientifico di riviste internazionali quali Tourism Management, European Business Review, European Journal of Marketing, Journal of Hospitality Marketing & Management. - Membro del Comitato Organizzativo del Convegno Nazionale Il Contributo dei Progetti di Ricerca allo Sviluppo dell Acquacoltura Nazionale tenutosi ad Udine dal 17 al 19 giugno 1996; - Membro ausiliario del Comitato Organizzativo del 9th International Conference on Global Business and Economic Development, Management Challenges in Times of Global Change and Uncertainty, Seoul, Korea, maggio 2005; - Membro ausiliario del Comitato Organizzativo del 10th International Conference on Global Business and Economic Development, Creativity & Innovation: Imperatives for Global Business and Development", Kyoto, Giappone, 8-11 agosto 2007; 4

5 - Responsabile del Laboratorio di Economia della pesca e dell acquacoltura del Dipartimento di Biologia ed Economia Agro-Industriale dell Univerisità degli Studi di Udine, fino a dicembre Vincitrice del Best Thematic Paper Award col paper An ugly store in a beautiful place? Exploring the effect of store interior and urban design on consumers inferences and store patronage intentions Alessandro De Nisco, Michela Mason alla 13th International Conference of the Society for Global Business & Economic Development, Managing the Intangibles : Business and Entrepreneurship Perspectives in a Global Context, Università Politecnica delle Marche, Ancona, Italy. July 16-18, 2014 ATTIVITÀ DIDATTICA (s.s.d SECS P/08) Corsi tenuti per supplenza - Anni accademici 2002/03, 2003/04, 2004/05, 2005/06, 2006/07, 2007/08, 2008/09 Cultura d impresa (disciplina di 2 CFU della Facoltà di Agraria - Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Agrarie); - Anni accademici 2004/05, 2005/06, 2006/07, 2007/08, 2008/09, 2009/10 Cultura d impresa (disciplina di 1 CFU della Facoltà di Medicina Veterinaria - Corso di Laurea Triennale in Igiene e Sanità Animale e in Scienze della Produzione Animale); - Anni Accademici 2005/06, 2006/07, 2007/08, 2008/09, 2009/10 Marketing dei prodotti zootecnici (disciplina di 4 CFU della Facoltà di Medicina Veterinaria - Corso di Laurea Specialistica in Nutrizione Animale); - Anni Accademici 2007/08, 2008/09, 2009/10 Marketing e strategie d impresa nel settore primario (disciplina di 4 CFU della Facoltà di Medicina Veterinaria - Corso di Laurea Specialistica in Nutrizione Animale e Acquacoltura); - Anni Accademici 2008/09, 2009/10, 2010/11 Marketing ed economia dei mercati agroalimentari (disciplina di 4 CFU della Facoltà di Agraria - Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie); - Anno Accademico 2007/08 Economia dell azienda (disciplina di 4 CFU della Facoltà di Agraria - Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecnologie Agrarie); - Anni Accademici 2008/09, 2009/10 Economia dell impresa (disciplina di 4 CFU della Facoltà di Agraria - Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecnologie Agrarie); - Anni Accademici 2009/10, 2010/11, 2011/12, 2012/13 "Marketing", corso di 6 CFU del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie; - Anni Accademici 2009/10, 2010/11 Marketing, modulo di 4 CFU del corso integrato Marketing ed economia dell agroindustria del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie; - Anno Accademico 2009/10 Marketing ed economia dei mercati agroalimentari, corso di 4 CFU del Corso di Laurea Specialistica in Scienze e Tecnologie Agrarie (mutuato con il corso di Marketing modulo di 4 CFU del corso integrato Marketing ed economia dell agroindustria del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie); - Anno Accademico 2012/13 Customer Satisfaction, corso di 5 CFU del Corso di Laurea in Tecnologie Alimentari. Didattica superiore componente del Dottorato di Ricerca in Economia, ecologia e tutela dei sistemi agricoli e paesistico-ambientali dell Università di Udine - Dal 2011 ad oggi componente del Collegio docenti del dottorato di ricerca dell Università di Udine in Scienze Agro-ambientali ; - Docente titolare del corso: Strategie Gestionali delle Imprese in Acquacoltura presso la Scuola di specializzazione post-lauream in Allevamento, Igiene, Patologia delle Specie 5

6 Acquatiche e Controllo dei Prodotti Derivati dell Università degli Studi di Udine (Anni Accademici 2006/07 e 2008/09). Altre attività didattiche: - Anni accademici 2000/2001; 2001/2002; 2002/2003, 2003/04, 2004/05, 2005/06 e 2006/07 partecipazione alla commissione d esame, in qualità di cultore della materia presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Udine, per il corso di Economia Politica ; - Anni accademici 2002/2003, 2003/04, 2004/05, 2005/06 e 2006/07 partecipazione alla commissione d esame, in qualità di cultore della materia presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Udine, per il corso di Economia Applicata all Ingegneria. ATTIVITÀ DI RICERCA Le competenze relative alla sfera manageriale nell ambito delle scienze agrarie e veterinarie trovano limitati studi. L attività di ricerca svolta ha tentato di colmare tale lacuna permettendo l identificazione di contributi nelle discipline manageriali. Più precisamente: Consumer Behavior, Settore turistico e comportamento del consumatore Internazionalizzazione delle PMI Entrepreneurship Event marketing Analisi dei sistemi locali e dei distretti; Merchandising Consumer Research Per ciascuna di queste aree, l attività di ricerca si è svolta sia da un punto di vista teorico che applicativo. PUBBLICAZIONI 82 De Nisco A., Mason M. C. (2014), Exploring the interactive effect of urban and store aesthetic design on quality inferences and willingness to buy. An experimental study. Conference Proceeding of the 2nd International Conference on Contemporary Marketing Issues (ICCMI), June 18-20, 2014, Athens, Greece ISBN: Mason M. C., Paggiaro A. (2014) The local-global nexus in the fast-food context: Culture as a moderator of consumer behavior. Conference Proceeding of the 2nd International Conference on Contemporary Marketing Issues (ICCMI), June 18-20, 2014, Athens, Greece ISBN: De Nisco A., Mason M. C. (2014), An ugly store in a beautiful place? Exploring the effect of store interior and urban design on consumers inferences and store patronage intentions. Conference Proceeding of the 13th International Conference of the Society for Global Business & Economic Development, Managing the Intangibles : Business and Entrepreneurship Perspectives in a Global Context, Università Politecnica delle Marche, Ancona, Italy. July 16-18, 2014, ISBN: Mason M. C., Gos L. (2014), Reflections on motivations of adventure tourists 6

7 between relaxation and adrenaline rush. Conference Proceeding of the 13th International Conference of the Society for Global Business & Economic Development, Managing the Intangibles : Business and Entrepreneurship Perspectives in a Global Context, Università Politecnica delle Marche, Ancona, Italy. July 16-18, 2014, ISBN: Mason M. C.; Gos L. (2014), The role of agglomeration in entrepreneurship: empirical evidence from Italy, Int. J. Entrepreneurship and Small Business, Vol. 21, No. 1, pp Mason M. C.; Gos L. (2013), Struttura e competitività di un settore in evoluzione, Cleup Editrice, Padova, ISBN Mason M. C., Nassivera F. (2013), A conceptualization of the relationships between quality, satisfaction, behavioral intention and awareness of a festival, Journal of Hospitality Marketing & Management Volume 22 Issue 2, pp , (DOI: / ). 75 Lokar, A.L., Bajzikova, L., Mason, M., Nassivera, F. (2013), The Recent Crisis Impact on the Economies of Some Countries of Central and Eastern Europe, Transition Studies Review, pp Mason M. C., Paggiaro A. (2012), Investigating the role of festivalscape in culinary tourism: The case of food and wine events, Tourism Management, Volume 33, Issue 6, pp Mason M. C.; Nassivera F. (2012), Metodi di marketing quantitativo, Forum Editrice, Udine; ISBN Grandinetti R., Mason M. C. (2011), Internationalization modes other than exporting. The missing determinant of export performance, European Business Review, vol. 24, n. 4, pp Ballestrazzi R., Mason M. C., Nassivera F. (2011), Green Marketing and Renewable Energy: Evidence on Motivations and Behaviour in the Aquacultural Market, Chinese Business Review, Volume 10, Issue Mason M.C,. Rigatti Luchini S. (2010), An empirical assessment of the effects of quality, value and customer satisfaction on consumer behavioral intentions in food events, International Journal of Event Management Research. Volume 5, No 1, (www.ijemr.org), ISSN , pp Rigatti Luchini S., Mason M.C. (2010), La valutazione della qualità nei siti web: percorsi metodologici operativi, Atti del 9th International Marketing Trends Conference, Venezia, gennaio 2010 ISBN Mason M.C., Nassivera F. (2010), Qualità, soddisfazione e awareness nella prospettiva del Festival, Atti del 9th International Marketing Trends Conference, Venezia, gennaio 2010 ISBN Mason M.C., Paggiaro A. (2010), Celebrating local products: the role of food events, Journal of Foodservice Business Research, Vol. 12, Issue 4, pp Mason M. C., Paggiaro A. (2009), L importanza del festivalscape: il caso degli eventi enogastronomici, Proceedings of 8th International Conference Marketing Trends, Parigi, ISBN Mason M.C., Nassivera F. (2009), Gli attributi intrinseci ed estrinseci della qualità dei prodotti agroalimentari fra customer satisfaction e loyalty. Riflessioni teoriche e analisi di un caso studio, Proceedings of 8th International Conference Marketing Trends, Parigi. ISBN Lokar A., Mason M. C., Pauluzzo R. (2009), Imprenditorialità, Internazionalizzazione e Governance nelle Piccole Imprese: un Analisi Empirica sulle Determinanti dell International Performance, in Corporate governante: governo, controllo e struttura finanziaria, Maggioni e Viganò (a cura di), Il Mulino, Bologna ISBN , pagg

8 63 Mason M.C., Lokar A., (2009), Integrating Qualitative and Quantitative Approaches in Web Site Service Evaluation, in New Challenges of Globalisation, Proceedings of the 11 th International Conference of the Society for Global Business & Economic Development, pp , ISBN: Mason M.C., Pauluzzo R. (2009), Small Business Entrepreneurship and the Internal Determinants of International Behaviour, Oxford Journal, Vol. 8 n. 1, SPECIAL Issue Emerging Trends and Issue in Management and Economics Guest Editor Prof. Francesco Ciampi (Università di Firenze), ISSN de Luca P., Mason M. C., Nassivera F. (2009), Packaging e comunicazione: una ricerca empirica nelle zone vinicole del Friuli Venezia Giulia, Mercati e Competitività, n. 4, pp Mattiacci A., Mason M.C. (2009), Metodi e tecniche della ricerca di marketing, in Marketing. Ambiente, competizione, processi di marketing, metriche e strumenti di gestione, Cristini G. (a cura di), Il Sole 24 Ore, Milano, ISBN Mason M.C, Paggiaro A. (2009), The determinants of food festival attendees' intention to revisit. In: 12th International QMOD and Toulon-Verona Conference on Quality and Service Sciences (ICQSS), August Verona, August 2009, ISBN/ISSN: pagg Rigatti Luchini S., Mason M.C. (2008), Qualità, soddisfazione e intenzioni comportamentali nel marketing degli eventi: il caso dell asparago friulano, Atti del 7th International Congress Marketing Trends, Venezia gennaio 2008, ISBN Mason M.C. (2008), Governance and social aspects of internationalisation: SMEs in Northeastern Italy, Int. J. Globalisation and Small Business, Vol. 2, No. 3, pp Lokar A., Mason M. C. (2008), L internazionalizzazione delle imprese familiari: alcune evidenze empiriche, in Dinamiche di sviluppo e internazionalizzazione del family business, Devecchi C. e Fraquelli G (a cura di)., Il Mulino, Bologna, ISBN: Rigatti Luchini S., Mason M.C., Paggiaro A. (2008), A structural model approach to motivations of tourists attending festival:the case of food events, atti del 19th Biennial International Congress Tourism & Hospitality Industry, Faculty of Tourism and Hospitality Management of Opatija, University of Rijeka, Croatia. 54 Mason M.C., Paggiaro A. (2008), Perceived quality and satisfaction in event marketing: a quantitative approach, atti della XLIV Riunione Scientifica SIS, Arcavacata di Rende (CS), giungno 2008 (in corso di stampa). 53 Lokar A., Bajzikova L., Mason M.C. (2008), Some considerations of FDI contribution to transition development a four country comparison case, in Babić V. e Maksimović L. (a cura di), Inostrani kapital kao faktor razvoja zemalja u tranziciji, Univerzitet u Kragujevcu, Ekonomski Fakultet, ISBN , pp Lokar A., Bajzikova L., Mason M.C. (2008), Causes of FDI on the transition process: a four country comparison case, The Journal of Current Research in Global Business, Vol. 11 (16), pp Gottardo C., Mason M.C. (2008), L'impresa tra agire strumentale, strategico e comunicativo, Giappichelli Editore, Torino, pp. pp. XII-216, ISBN Lokar A., Bajzikova L., Mason M.C. (2007), Internazionalisation as a lever of success: SMEs from Italian industrial cluster in the new competitive environment, Atti della VII Conferenza Internazionale Enterprises in transition, Split-Bol, Croazia, Maggio, ISBN , pp Lokar A., Mason M. C. (2007), Marketing and agriculture: some reflections on future directions, Atti della X Conferenza Internazionale 10th International Conference on Global Business and Economic Development, Creativity & Innovation: Imperatives for Global Business and Development", Kyoto, Giappone, ISBN 13:

9 48 Lokar A., Mason M.C., Pagani L. (2007), Property structure and internationalization: some empirical evidences of Small and Medium Enterprises (SMEs), Atti della 17th IntEnt Global Conference Internationalizing Entrepreneurship Education and Training, Gdańsk University of Technology, Poland. 47 Mason M.C., Grandinetti R (2007), Mercati e strategie di marketing, in Grandinetti R. (a cura di), Marketing, Carocci, Roma, pp ISBN Mason M.C., Lokar A., Bajzikova L. (2007), International Entrepreneurship in Italian SMEs, Atti del Convegno dell Association for Global Business, November 15-18, Washington, D.C., in Robert J. Keating, Editor. 45 De Ros, G., Mason, M.C., Piasentier, E. (2007). The present situation of sheep and goats in the Alpine space: aspects. In Manual of the best practices for sheep and goat breeding: a best practices manual for future development from the Alpinet Gheep Project (pp.19-22). Gorizia, ERSA, ISBN Lokar A., Mason M.C. (2006), A market overview of the fishing sector in Croatia, Transition Studies Review, Vol. 13 N. 3, pp Lokar A., Mason M.C. (2006), Internazionalisation as a lever of competition: SMEs experience from the Italian North-East, Atti della Conferenza Internazionale dell Association for Global Business, Hyatt Regency Newport Beach, California, Novembre, Vol. 18, ISBN Ballestrazzi R., Mason M. C. (2006), A local hypothesis for the development of the fisheries and aquacultural sector in Friuli Venezia Giulia, Italy, 37XXIII EIFAC Symposium, FAO, Wierzba, Polania, Maggio 2004, EIFAC/OP37, Edited by M. B. New and L. Vàradi, FAO, Roma, pp , ISBN Mason M. C. (2006), Territorio come impresa e marketing territoriale, in Gottardo C. (a cura di), Imprese, distretti e villaggi: dalla globalizzazione al mondo rurale, Alberto Perdisa Editore, Bologna, pp Gottardo C., Mason M. C., Sillani S. (2006), Governance dello sviluppo rurale, in Gottardo C. (a cura di), Imprese, distretti e villaggi: dalla globalizzazione al mondo rurale, Alberto Perdisa Editore, Bologna, pp Mason M. C. (2005), Ruralità e consumi alimentari: una metodologia statistica per l analisi delle componenti locali, Statistica & Società, N. 1, pp Lokar A., Mason M. C. (2005), La delocalizzazione delle imprese distrettuali nei paesi dell Europa Centro-Orientale, Atti del Convegno L internazionalizzazione delle imprese e dei distretti industriali, Università degli Studi di Urbino, Facoltà di Economia, Urbino, 14 aprile. Sito: 37 Lokar A., Mason M. C. (2005), Managerial and Economic Knowledge and the Scientific Method, Atti della IX Conferenza Internazionale 9th International Conference on Global Business and Economic Development, Management Challenges in Times of Global Change and Uncertainty, Seoul, Korea, maggio, pp , ISBN Gos L., Mason M. C. (2004), Gli hard discount in Friuli Venezia Giulia. Evoluzione verso l internazionalizzazione, Congiuntura, N. 2, pp Lokar A., Mason M. C. (2004), Quali prospettive per la regione Friuli Venezia Giulia nell Europa allargata?, Rivista Italiana di Economia Demografia e Statistica, NN. 1-2, pp Rigatti Luchini S., Mason M. C. (2004), Qualità dei prodotti ittici e scelte dei consumatori, Il Pesce, N. 6, pp Lokar A., Mason M. C. (2004), Tendenze evolutive dei distretti industriali nel nuovo scenario competitivo: alcune esperienze a confronto Atti del Convegno AIDEA 2004, La riconfigurazione dei processi decisionali nel quadro evolutivo della competizione, Giappichelli, Torino, pp Gottardo C., Mason M. C. (2004), Profili di micro e macroeconomia, Giappichelli 9

10 Editore, Torino. 31 Rigatti Luchini S., Mason M. C. (2004), Le tendenze economiche dei territori: un'analisi dei comportamenti di consumo nei sistemi rurali e urbani, Rivista Italiana di Economia Demografia e Statistica, NN. 3-4, pp Ballestrazzi R., Mason M. C.(2004), The role of certification for fish products: a prospective market, in Adams S. e Olafsen J.A. (a cura di), Biothecnology for Quality, EAS special publication N. 34, Belgium, pp Prestamburgo S., Mason M.C. (2003), Il ruolo del territorio e della qualità come opportunità strategiche di sviluppo del settore agroalimentare della Regione. Alcune ipotesi operative, studio svolto per conto della Regione Friuli-Venezia Giulia nell ambito della Seconda Conferenza Regionale dell Agricoltura, Villa Manin di Passariano, 7-8 marzo 2003, pubblicato in proprio. 28 Trevisan G., Mason M. C. (2003), Ruralità e consumi alimentari in Italia: un approccio empirico, pubblicato in proprio. 27 Mason M. C. (2003), La gestione dell irrigazione nel Medio Friuli, Atti del Convegno Acqua per l agricoltura, acqua per l ambiente, Provincia di Udine, Udine, 24 ottobre, pubblicato in proprio. 26 Prestamburgo S., Mason M. C. (2002), Analisi multidimensionale della sostenibilità in acquacoltura, in Trevisan G e Mauracher C. (a cura di), Sviluppo sostenibile ed efficienza economica nel settore ittico, Atti del III Convegno di Studi, Venezia, ottobre Ed. Cafoscarina, Venezia, pp Prestamburgo S., Mason M. C. (2002), La percezione dei prodotti ittici da parte del consumatore, Rivista Italiana di Acquicoltura, N. 37, pp Prestamburgo S., Mason M. C. (2002), Agroalimentare e turismo nel Friuli-Venezia Giulia: interazioni e sinergie, in Trevisan G. (a cura di) Agroalimentare e turismo nel Veneto e Friuli-Venezia Giulia: nuove opportunità di sinergie, Ed. Cafoscarina, Venezia, pp Rigatti-Luchini S., Bonera P., Mason M.C. (2002), Analisi dei consumi alimentari delle famiglie, in Camillo F., Tassinari G. (a cura di), Data Mining, Web Mining e CRM, Franco Angeli, Milano, pp , ISBN Mason M. C., Rigatti Luchini S. (2002), Cambiamento strutturale nella domanda di carni in Bulgaria durante la transizione: un applicazione di un modello di domanda inverso, Rivista Italiana di Economia Demografia e Statistica, Vol N. 3, pp Prestamburgo S., Prati N., Mason M.C. (2001), L analisi della sostenibilità in acquacoltura: una proposta metodologica, Università degli Studi di Udine, Dipartimento di Finanza dell Impresa e dei Mercati Finanziari, Working Paper N Rigatti Luchini S., Procidano I., Mason M.C. (2001), Multistage Budgeting and Modelling the Pattern of Structural Change in Bulgarian Food Consumption, in S. Brosig, Hartmann M. (a cura di) Analysis of Food Consumption in Central and Eastern Europe: Relevance and Empirical Methods, Studies on the Agricultural and Food Consumption in Central and Eastern Europe, IAMO (Institut für Agrarentwicklung in Mittel-und Osteuropa), Wissenschaftsverlag Vauk, Kiel, Vol. 13, pp , ISBN Trevisan G., Mason M.C. (2000), Peculiarità dell offerta e della domanda di prodotto ittico in realtà locali, Atti del Convegno Il prodotto ittico. Consumo, Qualità, Commercializzazione, Venezia, ottobre, 2000, Ed. Cafoscarina, Venezia, pp Trevisan G., Procidano I., Mason M.C. (2000), Un analisi del consumo di alimenti proteici di origine animale in Bulgaria, Rivista Italiana di Economia Agro- Alimentare, Franco Angeli, vol. 1, aprile 2000, 2000, pp Rigatti Luchini S., Procidano I., Mason M.C. (2000), Estimation of Bulgarian food demand: a multistage approach, Statististics in transition, Journal of Polish Statistical Association, Vol. 4, pp

11 16 Rigatti Luchini S., Mason M.C. (2000), Cambiamento strutturale nella domanda di carni in Bulgaria: un applicazione del modello AIDS Inverso, Atti della 40 Riunione Scientifica della Società Italiana di Statistica, Firenze aprile 2000, SIS, Firenze, pp Mason M.C. (2000), Privatizzazione e decollettivizzazione dell agricoltura bulgara, Rivista di Politica Agraria, N. 6, novembre-dicembre 2000, pp Rigatti Luchini S., Mason M. C. (1999), Un analisi territoriale del consumo di pesce mediante l utilizzo del modello Rotterdam, Atti del Convegno Il consumo del prodotto ittico: aspetti economici e statistici, Ed. Cafoscarina, Venezia, pp Rigatti Luchini S., Procidano I., Mason M. C. (1999), Un analisi dei consumi con un modello Almost Ideal System dinamico in un Paese in transizione, Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Scienze Statistiche, Working Paper N. 8, pp Mason M.C., Prestamburgo S. e Zolin M. B. (1999), Marketing strategies for the development of new Mediterranean species, Atti del XXXIII International Symposium New species for Mediterranean aquaculture, Alghero aprile 1998, Elsevier Biofutur, pp Rigatti Luchini S., Mason M. C. (1999), The regional effects on fish consumption in Italy: an empirical analysis, Book of Abstracts of the International Aqacolture Conference Towards the year 2000: what changes in aqaculture, Verona febbraio, Rigatti Luchini S., Procidano I., Mason M.C. (1999) An analysis of expenditures on food in a country in transition: the case of Bulgaria, Atti della 52nd Sessione dell International Statistical Insitute, Helsinki, Contributed Paper Meeting 137, Statistical problems in transition countries, 9 Mason M. C., Van der Borg J. (1999), Sustainable Tourism Development in Rural Areas. The Case of the Dolomite Basin, Italy, pubblicazione elettronica dello IAMA Agribusiness Forum, Firenze, 13 luglio, sito:http://www.ifama.org/conferences/9/1999/1999_forum_papers.htm 8 Mason M. C., Prestamburgo S., Zolin M. B. (1998), Alcune riflessioni sulla legislazione in materia di pesca e acquacoltura: rapporti tra U.E., Stato e Regioni, Agricoltura delle Venezie, Vol. LII, Fasc. N. 1-2, pp Mason M. C., Zolin M. B. (1998), I prodotti ittici: protezione o neutralità della politica comunitaria dei prezzi?, Rivista di Politica Agraria, N. 2, pp Mason M. C. (1998), Il sistema produttivo degli alimenti per animali, Agricoltura delle Venezie, Vol. LII, Fasc. N. 10, pp Mason M. C. (1997), Il consumo di vino in Italia, in M. B. Zolin Il consumo di vino: il caso del Centro Storico di Venezia, Monografia CNR RAISA N. 3040, Pitagora Editrice, Bologna, pp Mason M. C., Zolin M. B. (1997), Gli strumenti comunitari per il miglioramento dell efficienza di aziende zootecniche ad indirizzo acquacolturale, in Habitat ed acquacoltura, Udine, Forum, pp Mason M. C., Zolin M. B. (1996), Effetti della protezione comunitaria sui prezzi dei prodotti ittici, in Atti del Convegno: Il Contributo dei Progetti di Ricerca allo Sviluppo dell Acquacoltura Nazionale, Udine giugno. 2 Mason M. C., Zolin M. B. (1995), Il ruolo dell acquacoltura nell evoluzione del settore ittico, Studi di Economia e Diritto, N. 4, pp Mason M. C., Zolin M. B. (1995), L acquacoltura tra presente e futuro, Agricoltura delle Venezie, Vol. XLIX, Fasc. N , pp

12 RELAZIONI A CONVEGNI 1. Mason M.C., Nassivera F. (2010), Qualità, soddisfazione e awareness nella prospettiva del Festival, 9th International Marketing Trends Conference, Venezia, gennaio Rigatti Luchini S., Mason M.C. (2010), La valutazione della qualità nei siti web: percorsi metodologici operativi, 9th International Marketing Trends Conference, Venezia, gennaio Mason M. C., Paggiaro A. (2009), L importanza del festivalscape: il caso degli eventi enogastronomici, 8th International Congress Marketing Trends, Parigi gennaio Mason M.C., Nassivera F. (2009), Gli attributi intrinseci ed estrinseci della qualità dei prodotti agroalimentari fra customer satisfaction e loyalty. Riflessioni teoriche e analisi di un caso studio, 8th International Congress Marketing Trends, Parigi gennaio Mason M.C., Pauluzzo R. (2009), SMEs: The Path towards International Success, 8 th Global Conference on Business & Economics, Florence, Italy, October. 6. Mason M.C., Lokar A., (2009), Integrating Qualitative and Quantitative Approaches in Web Site Service Evaluation, in New Challenges of Globalisation, International Conference of the Society for Global Business & Economic Development, Bratislava, Slovak Republic, May. 7. Mason M. C., Paggiaro A. (2009), The determinants of food festival attendees intention to revisit, International Conference Quality and Service Sciences, 12 th QMOD and Toulon-Verona Conference, agosto, Verona. 8. Rigatti Luchini S., Mason M.C., Paggiaro A. (2008), A structural model approach to motivations of tourists attending festival:the case of food events, 19th Biennial International Congress Tourism & Hospitality Industry, Opatija, Croatia, 7-9 maggio, Mason M.C., Paggiaro A. (2008), Perceived quality and satisfaction in event marketing: a quantitative approach, atti della XLIV Riunione Scientifica SIS, Arcavacata di Rende (CS), giungno Lokar A., Mason M. C., Pauluzzo R. (2008), Imprenditorialità, Internazionalizzazione e Governance nelle Piccole Imprese: un Analisi Empirica sulle Determinanti dell International Performance, 31 Convegno AIDEA, Napoli ottobre, Mason M. C., Pauluzzo R. (2008), Small Business Entrepreneurship and the Internal Determinants of International Behaviour, relazione accettata alla Global Conference on Business & Economics (GCBE), Firenze ottobre, de Luca Melchiori P., Mason M. C., Nassivera F. (2008), Packaging e comunicazione: una ricerca empirica nella zona vinicola del Collio, Convegno della Società Italiana di Marketing (SIM) Marketing, competitività e sviluppo sostenibile, Milano 3-4 ottobre. 13. Lokar A., Bajzikova L., Mason M.C. (2007), Internazionalisation as a lever of success: SMEs from Italian industrial cluster in the new competitive environment, Atti della VII Conferenza Internazionale Enterprioses in transitino, Split-Bol, Croazia, Maggio. 14. Lokar A., Mason M. C. (2007), Marketing and agriculture: some reflections on future directions, Paper accettato alla X Conferenza Internazionale 10th International Conference on Global Business and Economic Development, Creativity & Innovation: Imperatives for Global Business and Development", Kyoto, Giappone, 8-11 agosto. 15. Lokar A., Mason M.C., Pagani L. (2007), Property structure and internationalization: some empirical evidences of Small and Medium Enterprises (SMEs), Atti della 17th Global Conference, Gdańsk, Poland, 8-11 luglio. 16. Lokar A., Mason M.C. (2007), L internazionalizzazione delle imprese famigliari: alcune evidenze empiriche, 30 Convegno AIDEA, Milano ottobre. 17. Bruno S., Mason M.C., Pagani L. (2007), La misurazione della customer satisfaction in un azienda pubblica di servizi alla persona: quali implicazioni per il management?, IV Convegno annuale della Società Italiana di Marketing (SIM), Il marketing dei talenti, Roma 5-6 ottobre. 12

13 18. Lokar A., Mason M.C., Bajzikova L. (2007), International Entrepreneurship in Italia SMEs, Nineteenth International Conference dell Association for Global Business, Marriott Key Bridge, Washington D.C., USA, Novembre. 19. Rigatti Luchini S., Mason M.C. (2007), Qualità, soddisfazione e intenzioni comportamentali nel marketing degli eventi: il caso dell asparago friulano, atti del 7th International Congress Marketing Trends, Venezia gennaio Lokar A., Mason M.C. (2006), Internazionalisation as a lever of competition: SMEs experience from the Italian North-East, Conferenza Internazionale dell Association for Global Business, Hygatt Regency Newport Beach, California, Novembre. 21. Lokar A., Mason M. C. (2005), Managerial and Economic Knowledge and the Scientific Method, IX Conferenza Internazionale 9th International Conference on Global Business and Economic Development, Management Challenges in Times of Global Change and Uncertainty, Seoul, Korea, maggio. 22. Mason M. C., Rigatti Luchini S. (2005), Le tendenze economiche dei territori: un'analisi dei comportamenti di consumo nei sistemi rurali e urbani, XLII Riunione Scientifica SIEDS Sistemi urbani e riorganizzazione del territorio, Lucca, maggio Lokar A., Mason M. C. (2005), La delocalizzazione delle imprese distrettuali nei paesi dell Europa Centro-Orientale Convegno L internazionalizzazione delle imprese e dei distretti industriali, Università degli Studi di Urbino, Facoltà di Economia, Urbino, 14 aprile. 24. Lokar A., Mason M. C. (2004), Quali prospettive per la regione Friuli Venezia Giulia nell Europa allargata?, XLI Riunione Scientifica SIEDS Sviluppo economico e sociale ed ulteriori ampliamenti dell Unione Europea, Torino, maggio 2004 (in corso di pubblicazione). 25. Ballestrazzi R., Mason M. C. (2004), A local hypothesis for the development of the fisheries and aquacultural sector in Friuli Venezia Giulia, XXIII EIFAC Symposium, FAO, Wierzba, Polania, maggio Lokar A., Mason M. C. (2004), Management of Cultural Differences in FVG Companies with Outsource in EC Countries, 5th International Conference of the Faculty of Management Koper, Novembre, Portorož, Slovenia. 27. Lokar A., Mason M. C. (2004), Tendenze evolutive dei distretti industriali nel nuovo scenario competitivo: alcune esperienze a confronto Convegno AIDEA 2004, La riconfigurazione dei processi decisionali nel quadro evolutivo della competizione, Catania, 7-8 Ottobre. 28. Ballestrazzi R., Mason M. C.(2004), The role of certification for fish products: a prospective market, Conference on Conference on Biothecnology for Quality, Meeting of the European Aquaculture Society (EAS), Ottobre, Barcellona, Spagna. 29. Mason M. C., Prestamburgo S. (2003), Il ruolo del territorio e della qualità come opportunità strategiche di sviluppo del settore agroalimentare della Regione. Alcune ipotesi operative, Seconda Conferenza Regionale dell Agricoltura, Villa Manin di Passariano, 7-8 marzo Mason M. C., Rigatti Luchini S. (2003), Qualità dei prodotti ittici e scelte dei consumatori, Conferenza Internazionale di Acquacoltura, Verona, ottobre Mason M. C. (2003), La gestione dell irrigazione nel Medio Friuli, Convegno Acqua per l agricoltura, acqua per l ambiente, Provincia di Udine, Udine, 24 ottobre. 32. Mason M. C., Prestamburgo S. (2001), Analisi multidimensonale della sostestenibilità in acquicoltura, Convegno Sviluppo sostenibile ed efficienza economica nel settore ittico, Venezia, ottobre, Mason M. C., Prestamburgo S. (2001), La percezione dei prodotti ittici da parte del consumatore, Convegno Attuali problematiche delle valli e della laguna di Marano nelle produzioni e commercializzazione dei prodotti ittici, Università degli Studi di Udine, Marano Lagunare, 1 dicembre Rigatti Luchini S., Mason M. C. (1999), The regional effects on fish consumption in Italy: an empirical anaysis, International Aquacolture Conference Towards the year 2000: what changes in aqacolture?, Verona, febbraio Mason M. C., van der Borg (1999), Sustainable Tourism Development in Rural Areas, World Food and Agribusiness Congress, International Food and Agribusiness Congress, Firenze, giugno,

14 36. Mason M. C., Procidano I., Rigatti Luchini S. (1999), Un analisi della spesa alimentare con un modello almost ideal system dinamico in un Paese in transizione: il caso della Bulgaria, XII Convegno biennale dell Associazione Italiana per lo Studio dei Sistemi Economici Comparati, Siena, 3-5 giugno, Mason M. C., Procidano I., Rigatti Luchini S. (1999), An analysis of expenditures on food in a country in transition: the case of Bulgaria, 52nd Sessione dell International Statistical Insitute, Helsinki, agosto, Mason M. C., Schiavon A., Rigatti Luchini S. (1999), Un possibile impiego della geostatistica in agricoltura per la costruzione di carte tematiche territoriali, Convegno su Strumenti statistici e informatici per la valutazione delle risorse agroambientali, Udine, novembre, Mason M. C., Zolin M. B (1996), Effetti della protezione comunitaria sui prezzi dei prodotti ittici, Convegno Nazionale Il Contributo dei Progetti di Ricerca allo Sviluppo dell Acquacoltura Nazionale, Udine giugno Mason M. C., Zolin M. B (1995), Un analisi economico-finanziaria di aziende zootecniche ad indirizzo acquacolturale, Convegno Nazionale Agribusiness tra efficienza ed ambiente, Udine novembre La sottoscritta dichiara, inoltre, di essere informata, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13 del Decreto Legislativo 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa e per l eventuale procedimento di assunzione in servizio e relativo trattamento di carriera. Udine, FATTO, LETTO E SOTTOSCRITTO 14

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro Nome e Cognome Luogo e data di nascita: Residenza: Telefono: Internet Site: e-mail: C.F. e P.I. Iscrizione all Ordine Andrea Payaro Padova, 08 Ottobre 1972 Via Monte Bianco,

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 9^ legislatura Struttura amministrativa competente: Direzione Competitivita Sistemi Agroalimentari Presidente Luca Zaia Vicepresidente Marino Zorzato Assessori Renato Chisso Roberto Ciambetti Luca Coletto

Dettagli

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI DATI PERSONALI Luogo e data di nascita: Catanzaro 29/03/1984 Residenza/Domicilio: Viale G. Rustici, 52 43123 Parma (PR) Stato civile: Nubile POSIZIONE ATTUALE Assegnista

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI

CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI PERSONAL Francesca Maria Cesaroni - Urbino, 8 Marzo 1964 Personal Address: Via del Domenichino, 17A, Fano (PU), 61032, Italy Cod.Fisc. CSR FNC 64C48 L500A EDUCATION

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine Ripartizione del personale Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il sottoscritto...

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

Marco Galvagno. ALTRE POSIZIONI Responsabile formazione del Contamination Lab dell Università degli Studi di Catania

Marco Galvagno. ALTRE POSIZIONI Responsabile formazione del Contamination Lab dell Università degli Studi di Catania Marco Galvagno Dipartimento di Economia e Impresa Università degli Studi di Catania Corso Italia, 55-95129 Catania tel. 095 7537644 fax. 095 7537510 email: mgalvagno@unict.it www.marcogalvagno.com POSIZIONE

Dettagli

A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE

A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE IL MODELLO PRECEDE-PROCEED E L INTERACTIVE DOMAIN MODEL A CONFRONTO A cura di Alessandra Suglia, Paola Ragazzoni, Claudio Tortone DoRS. Centro Regionale di

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment Interreg IIIB CADSES Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment POLY.DEV. Seminario Progetti INTERREG III Sala Verde, Palazzo Leopardi - 8 novembre

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO )

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA ESTRATTO DA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI RECLUTAMENTO DI RICERCATORI E DOCENTI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) 1 Requisiti

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

L internazionalizzazione della comunità scientifica degli aziendalisti senza rinunciare alle proprie radici 1

L internazionalizzazione della comunità scientifica degli aziendalisti senza rinunciare alle proprie radici 1 L internazionalizzazione della comunità scientifica degli aziendalisti senza rinunciare alle proprie radici 1 Al contrario di quanto spesso si ritenga, il vento dell internazionalizzazione è iniziato presto

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

40229 Governo dell impresa a.a. 2014/2015. Prof. Alessandro Minichilli. Via Röntgen 1, Room 4 B1 10, 02 5836.2543, alessandro.minichilli@unibocconi.

40229 Governo dell impresa a.a. 2014/2015. Prof. Alessandro Minichilli. Via Röntgen 1, Room 4 B1 10, 02 5836.2543, alessandro.minichilli@unibocconi. 40229 Governo dell impresa a.a. 2014/2015 Prof. Alessandro Minichilli Via Röntgen 1, Room 4 B1 10, 02 5836.2543, alessandro.minichilli@unibocconi.it Descrizione del corso. Obiettivi: il corso intende fornire

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE

LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE Prof. MARCO GIULIANI Docente di Economia Aziendale Università Politecnica delle Marche Socio LIVE m.giuliani@univpm.it Jesi, 11 ottobre 2013 1 Prime

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Il Progetto Orient@mente

Il Progetto Orient@mente Il Progetto Orient@mente Presentazione, 25 marzo 2015 Marina Marchisio Dipartimento di Matematica G. Peano Orient@mente Progetto di UNITO che ha come scopo la realizzazione di un orientamento in ingresso

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli