Convegno "SMART BUILDING" 22 Novembre ore 9:30-12:30

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Convegno "SMART BUILDING" 22 Novembre ore 9:30-12:30"

Transcript

1 Convegno "SMART BUILDING" 22 Novembre ore 9:30-12:30 Il Programma 9:30 Inizio lavori Ing. Alessandro Betti, presidente Soiel International 9:35-10:00 Smart Energy Management negli edifici Ing. Andrea Tamagnini, Crestron 10:00-10:30 KNX e EN 15232: efficienza e risparmio energetico nella Home & Building Automation Ing. Michele Pandolfi, Gewiss 10:30-11:00 Illuminazione integrata fra design e funzionalità Ing. Marco Frascarolo, Lighting Designer, Fabertecnica 11: Pausa 11:30-12:00 Controllo delle luci e certificazioni in un contesto internazionale: case history Ing.Vincenzo Di Napoli, Lutron 12:00-12:30 Da Smart Building a Connected Building grazie alla Nuvola Italiana Dott. Marco Cozzi, Telecom Italia Dibattito (seguono gli abstract degli interventi)

2 Smart Energy Management negli edifici Andrea Tamagnini Andrea Tamagnini, Lighting Manager Crestron Italia. Ingegnere elettronico con esperienza decennale nei sistemi di acquisizione dati e controlli di processo industriali in azienda multinazionale statunitense e istruttore di linguaggi per sistemi di test in Italia e all estero. Da undici anni nei sistemi di Home & Building Automation con funzioni di pre-sales e formazione. Da sei anni docente Master&Lighting Università di Roma. Socio AIDI. L'innovazione tecnologica degli impianti speciali negli edifici e l'inserimento di apparati audio e video di qualità nella visualizzazione di contenuti e messaggi ha stravolto completamente il significato di BMS ( Building Management System ) negli edifici. Non si può più prescindere dal controllo globale di tutti i dispositivi per una corretta gestione energetica degli edifici, la vecchia concezione del solo controllo degli impianti elettrici e di termoregolazione è stata totalmente superata dalle tecnologie integrate di controllo. In altre parole, se si vuole gestire in maniera intelligente un edificio, si devono controllare e monitorare tutti gli impianti elettrici e speciali quali impianti audio, impianti Video, gestione delle motorizzazioni delle tende e degli oscuranti per il corretto affrescamento e riscaldamento, impianti di sicurezza e sorveglianza, gestione accessi e sistemi IT e tutto quello che le nuove tecnologie integreranno nei nuovi edifici. Tutti queste differenti tecnologie devono poter interagire tra di loro per ottimizzare il risparmio energetico mediante un utilizzo schedulato e funzionale di tutti gli apparecchi vecchi e nuovi che siano. Integrazione totale, gestione intelligente e facile utilizzo e manutenzione.

3 KNX e EN 15232: efficienza e risparmio energetico nella Home & Building Automation Michele Pandolfi Michele Pandolfi, Product Manager DOMO di Gewiss SpA. Ingegnere elettronico, attualmente lavora in Gewiss come responsabile del product management e dell assistenza tecnica delle linee di prodotto HA&BA e serie civili. Inizia la sua attività professionale come ricercatore nell ambito dei sistemi di controllo e di diagnostica per centrali termoelettriche. Dai primi anni 2000 passa in Gewiss come responsabile del settore domotica e building automation per la definizione dei concept e delle linee di sviluppo dei nuovi prodotti, per passare poi, negli anni successivi, a compiti e responsabilità più legati ad aspetti di marketing e comunicazione. E inoltre coordinatore marketing dell associazione KNX-Italia, membro del comitato CEI CT205 Sistemi HBES e del sottogruppo Domotica di ANIE. Sull argomento HA&BA è stato e continua ad essere molto attivo scrivendo articoli e partecipando, come relatore, a numerosi convegni. Il fabbisogno energetico ha raggiunto livelli ormai insostenibili per il nostro pianeta, sia in termini di esaurimento delle risorse disponibili sia in termini di aumento dell inquinamento e dei gas serra che ne provocano il surriscaldamento. La riduzione del fabbisogno energetico globale è divenuto un argomento su cui si stanno focalizzando tutti i Paesi più industrializzati, con sempre maggiori risorse e investimenti. A tal fine la Comunità Economica Europea, con la direttiva sulla prestazione energetica nell edilizia 2010/31 del 19 maggio 2010, ha dato linee guida e obbiettivi ben precisi da raggiungere entro il 2020: riduzione del 20% dei consumi, riduzione del 20% delle emissioni di gas serra e produzione di almeno il 20% dell energia con fonti rinnovabili. La direttiva identifica il settore civile, che rappresenta da solo ben il 40% di tutti i consumi, come l ambito su cui concentrarsi per ottenere importanti riduzioni dei consumi mediante l introduzione di sistemi di automazione che consentono di risparmiare energia, agendo sia sull efficienza degli impianti sia sull efficacia del suo utilizzo. La presentazione analizza l influenza dei sistemi domotici e di building automation sul risparmio e sull efficienza energetica degli edifici, approfondendo gli interrogativi dei professionisti della filiera del mondo elettrico che si vogliono avvicinare a queste tematiche. Si inizia con il come fare, utilizzando la tecnologia KNX standard mondiale per la HA&BA, ormai largamente diffuso in Italia, in Europa e nei principali Paesi del mondo. Quindi si passa a valutare quanto si risparmia grazie al metodo dei BAC factors, introdotto dalla norma europea EN15232, un metodo molto semplice e al tempo stesso molto efficace per effettuare stime con una buona precisione, in funzione del livello del sistema di automazione impiegato e della tipologia d uso degli edifici. Infine, per dare concretezza a quanto esposto, si analizzano due case-study, uno per il terziario ed uno per il residenziale, in cui, sulla base dei consumi, si stimano i risultati ottenibili in termini di risparmio energetico e di benefici economici grazie all utilizzo di sistemi di HA&BA.

4 Illuminazione integrata fra design e funzionalità Marco Frascarolo Nato a Roma (1966), laurea in Ingegneria Civile Edile (1992) ha ricoperto diversi incarichi di didattica, ricerca e coordinamento in ambito universitario tra i quali responsabile del Laboratorio di illuminotecnica RomaTre; coordinatore e docente del Master in Lighting Design della Sapienza ; titolare di cattedra del corso di illuminotecnica, Architettura, RomaTre. Curatore del Manuale di Progettazione Illuminotecnica per Mancosu Editore (2011). Dal 2011 è membro del direttivo AIDI (associazione italiana di illuminazione). E socio fondatore dello studio Fabertechnica s.a.s. con il quale sviluppa numerosi progetti di illuminazione e controllo tra i quali: complesso ex Vasca Navale, Facoltà Ingegneria RomaTre (2012); ex Mattatoio, Facoltà di Architettura (2013); Ambasciata del Belgio presso la Santa Sede, Roma (2009); Parco Centro Direzionale,Napoli, (2009); Villa Bologna, Attard Malta, (2012), progetto esecutivo di illuminazione della Cappella Sistina, Città del Vaticano (in corso). L'alchimia necessaria per un progetto di illuminazione di qualità richiede un'attenzione particolare alle attività che si svolgono nell'ambiente da illuminare - punto su cui i parametri normativi costituiscono i requisiti minimi - insieme ad un lavoro di valorizzazione sulle caratteristiche spaziali dello stesso ambiente, sui materiali di finitura, con l'aggiunta finale di un tocco legato alla conoscenza dell'utente tipo, con particolare riferimento alla sua sfera emozionale. Naturalmente il tutto, condito da un'attenzione verso la sostenibilità ambientale, il risparmio energetico, la facilita' di gestione e manutenzione. In relazione agli aspetti prestazionali, emozionali, energetici e gestionali non ci si può limitare a vedere l'illuminazione come elemento statico, legato alle esigenze di un istante: il progetto deve essere ottimizzato all'interno di un'analisi dinamica, che deve considerare la variazione nel tempo delle variabili illuminotecniche, sia a livello quantitativo che qualitativo. Flussi e tonalità della luce (temperatura di colore) possono variare in relazione ai mutamenti della luce naturale, in nome del risparmio energetico e del comfort visivo. Dinamiche simili possono essere utilizzate anche per cambiare atmosfera in un luogo che si voglia proporre ad utenti con esigenze diverse: si pensi al ristorante che a pranzo vuole proporsi ad una clientela business e la sera si propone a chi cerca relax ed intimità; fino ad arrivare alle esigenze emozionali "estreme" di una SPA.

5 Controllo delle luci e certificazioni in un contesto internazionale: case history Vincenzo Di Napoli Ingegnere elettronico, laureato con lode presso la Università degli Studi di Salerno e specializzato in Power Management. Ha effettuato due anni di esperienza di lavoro negli Stati Uniti e in Italia, in R&D su sistemi di controllo dell illuminazione, con particolare interesse alla progettazione e realizzazione di LED drivers, e di sistemi per la gestione dell energia. Selezionato per merito nel 2010 al Master MBA presso il College des Ingenieurs di Parigi, ha conseguito il titolo nel Ha assunto la posizione di Strategic Marketing Specialist per un anno presso Prysmian Group e ricopre, da oltre due anni in Lutron Electronics, il ruolo di Sales Manager per l Italia. Effettua corsi di formazione sulle tematiche della domotica, del risparmio energetico e dell integrazione dei sistemi. Partecipa a conferenze nazionali ed internazionali sugli argomenti di interesse e collabora con riviste di settore per quanto riguarda problematiche di carattere tecnico, progettuale e realizzativo. La presentazione affronterà principalmente due tematiche : risparmio energetico ottenuto tramite controllo delle luci in edifici di natura commerciale: palazzi uffici e hotels; certificazione energetica LEED per edifici green. La prima tematica verterà sulle strategie di controllo applicabili agli edifici commerciali al fine di ottenere risparmi energetici e risparmi economici garantendo altresì la riduzione dell emissione di CO2. La trattazione della certificazione LEED verrà condotta affrontando i seguenti punti: introduzione alla certificazione LEED ambiti di intervento LEED Rating Benefici della certificazione LEED Per rendere concreta e attuale la relazione verrà presentato un case study relativo ad un edificio certificato LEED.

6 Da Smart Building a Connected Building grazie alla Nuvola Italiana Marco Cozzi è Product Manager di Telecom Italia nell ambito della proposta Nuvola Italiana Energreen per il risparmio energetico nel Building. Esperienza decennale nelle soluzioni di comunicazioni fonia-dati interne ed esterne al Building. Attività triennale di Channel Manager per il canale indiretto di connettività larga banda ed applicazioni ICT. Attività di pre-sales e formazione nell ambito di soluzioni integrate per il mercato verticale dell hospitality. Marco Cozzi L efficienza energetica è fattore di primaria attenzione per le Aziende di ogni settore e dimensione siano esse pubbliche o private. La questione è rilevante in Italia dove il parco immobiliare è mediamente vecchio e dotato di bassi livelli di automazione e controllo. In questo scenario Telecom Italia fornisce strumenti di gestione e business intelligence per tracciare i consumi a 360 di un edificio (elettrici, gas, acqua, calore) ed identificare aree di miglioramento, assicurando il comfort per gli occupanti secondo le policy aziendali. In questo ambito rientrano le soluzioni ICT dedicate alla gestione del printing, all analisi e discovery di Hw/Sw per razionalizzare risorse/licenze abbattendo i costi IT. Le offerte, anche di Property Management per la gestione in back-office del ciclo di vita dell immobile, dei sui vani, impianti, elementi architettonici, arredi, attrezzature e persone inclusa la gestione del ciclo dei costi sono erogate in modalità as a Service in ambito cloud (Nuvola Italiana). Completano la proposta innovative tecnologie di comunicazione all interno e verso l esterno del Building.

l evoluzione della casa

l evoluzione della casa MART Domotica ed Efficienza Energetica: la EN 15232 I consumi Nazionali. I pianti internazionali. La EN 15232. Metodi di calcolo. Risultati Ottenibili con i sistemi HBES 1 I consumi... Energia impiegata

Dettagli

Smart Energy Management negli edifici

Smart Energy Management negli edifici Smart Energy Management negli edifici Ing. Andrea Tamagnini Il DATO : Gli edifici Consumano la maggior parte dell energia Problema : Nel 2006 il 72% del consumo elettrico del mondo è dovuto agli edifici,nel

Dettagli

Esperto in Impianti e Sistemi per la Domotica e la Building Automation

Esperto in Impianti e Sistemi per la Domotica e la Building Automation Esperto in Impianti e Sistemi per la Domotica e la Building Automation Sede: PALERMO - Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni Coordinatore: prof. ing. Mariano Giuseppe

Dettagli

KNX e EN 15232: efficienza e risparmio energetico nella Home & Building Automation

KNX e EN 15232: efficienza e risparmio energetico nella Home & Building Automation KNX e EN 15232: efficienza e risparmio energetico nella Home & Building Automation ing. Michele Pandolfi resp. Gestione Prodotto e Assistenza Tecnica catalogo DOMO Argomenti LA SCELTA TECNICA La tecnologia

Dettagli

Building Automation per il Risparmio Energetico

Building Automation per il Risparmio Energetico Building Automation per il Risparmio Energetico 26 Ottobre 2011 ore 9:55 Sala Verde SAVE Veronafiere Coordinatore della sessione: A. Servida (Università di Genova, servida@unige.it) Obiettivi Nell ambito

Dettagli

EN15232 con la domotica e l automazione dell edificio. Ing. Michele Pandolfi Resp. Marketing KNX-Italia Padova 22 aprile 2010

EN15232 con la domotica e l automazione dell edificio. Ing. Michele Pandolfi Resp. Marketing KNX-Italia Padova 22 aprile 2010 con la domotica e l automazione dell edificio Ing. Michele Pandolfi Resp. Marketing KNX-Italia Argomenti I consumi nazionali La norma europea Il futuro Page No. 2 I consumi nazionali Energia impiegata

Dettagli

IL CONTRIBUTO DELLA DOMOTICA NELL USO RAZIONALE DELL ENERGIA

IL CONTRIBUTO DELLA DOMOTICA NELL USO RAZIONALE DELL ENERGIA IL CONTRIBUTO DELLA DOMOTICA NELL USO RAZIONALE DELL ENERGIA Pietro Mascadri Formazione Tecnica GEWISS Modena, Introduzione Domotica: bisogni, esigenze e mercati Gli italiani e la casa Cosa chiedono gli

Dettagli

Domotica Torino di Claudio Lauriola & C S.n.c. Via Rochemolles 26-10146 Torino 10726810012 Camera di Commercio di Torino REA: TO 1156839

Domotica Torino di Claudio Lauriola & C S.n.c. Via Rochemolles 26-10146 Torino 10726810012 Camera di Commercio di Torino REA: TO 1156839 Dati generali Ragione e Sociale Sede Legale Partita IVA/Codice Fiscale Iscrizione Telefono Fax email pec Indirizzo web Domotica Torino di Claudio Lauriola & C S.n.c. Via Rochemolles 26-10146 Torino 10726810012

Dettagli

Qualificazione di esperto in gestione dell energia (Energy Manager) nel settore industriale: Livello 6

Qualificazione di esperto in gestione dell energia (Energy Manager) nel settore industriale: Livello 6 Qualificazione di esperto in gestione dell energia (Energy Manager) nel settore industriale: Livello 6 REQUISITI MINIMI PER ACCEDERE AL PROCESSO DI QUALIFICAZIONE E PROPOSTE DI E LEARNING CONOSCENZE DI

Dettagli

ABB Group November 23, 2010 Slide 1

ABB Group November 23, 2010 Slide 1 Simone Zoani ABB, IX Giornata Ricerca Anie, 19/11/2010 Aumentare l efficienza energetica negli edifici con la Home & Building Automation Il caso della Regione Molise November 23, 2010 Slide 1 Ridurre gli

Dettagli

UNI EN15232:2012 Prestazione energetica degli edifici: Impatto della BUILDING AUTOMATION

UNI EN15232:2012 Prestazione energetica degli edifici: Impatto della BUILDING AUTOMATION UNI EN15232:2012 Prestazione energetica degli edifici: Impatto della BUILDING AUTOMATION UNI EN15232:2012 - P.I. Marcello Fantina TELMOTOR S.p.A. 15/11/2013 Diapositiva nr. 1 Automazione degli Edifici

Dettagli

Smart & Green Building

Smart & Green Building Smart & Green Building Daniele Pennati ANIE FEDERAZIONE Napoli - 28 marzo 2014 Elettricità futura Crescita sostenibile e sviluppo del settore elettrico FEDERAZIONE ANIE Federazione ANIE rappresenta da

Dettagli

Forum Internazionale Lo sviluppo delle Smart Cities e dei Green Ports nell area mediterranea

Forum Internazionale Lo sviluppo delle Smart Cities e dei Green Ports nell area mediterranea 1 Forum Internazionale Lo sviluppo delle Smart Cities e dei Green Ports nell area mediterranea CONVEGNI E WORKSHOP della manifestazione programma preliminare 12 e 13 Novembre 2012 Palazzo di Ateneo e Centro

Dettagli

Trend di tecnologie e servizi per lo Smart Building del futuro. Ivan Mangialenti - Business Development Manager EcoBuilding Modena, 24 Marzo 2015

Trend di tecnologie e servizi per lo Smart Building del futuro. Ivan Mangialenti - Business Development Manager EcoBuilding Modena, 24 Marzo 2015 Trend di tecnologie e servizi per lo Smart Building del futuro Ivan Mangialenti - Business Development Manager EcoBuilding Modena, 24 Marzo 2015 Agenda Il contesto energetico Smart Building: Misura Smart

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA . SEDE CONFINDUSTRIA ENERGY IL CONTO TERMICO Meccanismo di sostegno per interventi di piccole dimensioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per l incremento dell efficienza energetica.

Dettagli

Ettore Cinarelli, Margherita Converso Golder Associates Srl www.golder.it

Ettore Cinarelli, Margherita Converso Golder Associates Srl www.golder.it Smart building: il miglioramento dell efficienza energetica in edifici civili e del terziario mediante la gestione, il monitoraggio e la supervisione degli impianti Ettore Cinarelli, Margherita Converso

Dettagli

WORKSHOP LA LUCE PER L HABITAT: LA RESIDENZA, L ALBERGO, L UFFICIO

WORKSHOP LA LUCE PER L HABITAT: LA RESIDENZA, L ALBERGO, L UFFICIO 0B SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO In collaborazione con: SOVRAINTENDENZA AI BENI CULTURALI DEL COMUNE DI ROMA SSML SCUOLA SUPERIORE MEDIATORI LINGUISTICI GREGORIO VII

Dettagli

Versione 2.1. San Donato Milanese - Settembre, 2012

Versione 2.1. San Donato Milanese - Settembre, 2012 Versione 2.1 San Donato Milanese - Settembre, 2012 Agenda Chi siamo Energia ed Ecosostenibilità Il Contesto Energetico Italiano La nostra Mission Perchè scegliere Myenergy Building Solutions I nostri Servizi

Dettagli

Integrazione di LAMPADE a LED in SISTEMI di CONTROLLO ESISTENTI

Integrazione di LAMPADE a LED in SISTEMI di CONTROLLO ESISTENTI Integrazione di LAMPADE a LED in SISTEMI di CONTROLLO ESISTENTI Beniamino Durini Padova, 11 OTTOBRE 2013 Punti trattati CHI E SITE SPA LA DIVISIONE LED LIGHTING INTERVENTI di RETROFIT e BUILDING INTEGRATION

Dettagli

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI ENERGY WORKSHOP. Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI ENERGY WORKSHOP. Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica GIUGNO LIVORNO. TEATRO GOLDONI ENERGY Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP ENERGY Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica

Dettagli

Building Automation per il Risparmio Energetico

Building Automation per il Risparmio Energetico Building Automation per il Risparmio Energetico 13 Ottobre ore 13:40 SAVE Veronafiere Sala 4 Padiglione Palaexpo Coordinatore della sessione: A. Servida (Università di Genova) Obiettivi Il risparmio energetico

Dettagli

Domotica e risparmio energetico

Domotica e risparmio energetico Corso DOMOTICA ED EDIFICI INTELLIGENTI UNIVERSITA DI URBINO Docente: Ing. Luca Romanelli Mail: romanelli@baxsrl.com Domotica e risparmio energetico La domotica nella normativa europea Un occhiata alla

Dettagli

LA VALENZA SOCIALE DELLA DOMOTICA: soluzioni per la fruibilità e il risparmio energetico STEFANO DIONIGI RESPONSABILE COMUNICAZIONE GEWISS

LA VALENZA SOCIALE DELLA DOMOTICA: soluzioni per la fruibilità e il risparmio energetico STEFANO DIONIGI RESPONSABILE COMUNICAZIONE GEWISS LA VALENZA SOCIALE DELLA DOMOTICA: soluzioni per la fruibilità e il risparmio energetico STEFANO DIONIGI RESPONSABILE COMUNICAZIONE GEWISS Il Gruppo GEWISS Dal 1970 Azienda leader del mercato elettrico

Dettagli

DOMOTICA Obblighi e adempimenti nel contesto del DM 37/08. Elettromondo - Rimini - 11 aprile 2015 Ing. Luciano Gaia

DOMOTICA Obblighi e adempimenti nel contesto del DM 37/08. Elettromondo - Rimini - 11 aprile 2015 Ing. Luciano Gaia DOMOTICA Obblighi e adempimenti nel contesto del DM 37/08 Elettromondo - Rimini - 11 aprile 2015 Ing. Luciano Gaia Le figure coinvolte nella progettazione degli edifici Committente Coordinatore Responsabile

Dettagli

L Efficienza Energetica per gli Hotel Investire nel Risparmio. Relatore: Ing. Roberto Canu, A.D. Myenergy S.p.A.

L Efficienza Energetica per gli Hotel Investire nel Risparmio. Relatore: Ing. Roberto Canu, A.D. Myenergy S.p.A. L Efficienza Energetica per gli Hotel Investire nel Risparmio Relatore: Ing. Roberto Canu, A.D. Myenergy S.p.A. INTERNATIONAL TOURFILM FESTIVAL 2012 Convegno Nazionale su ECOTURISMO, IL FUTURO COMPATIBILE

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni. Con il Patrocinio di

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni. Con il Patrocinio di . SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni WORKSHOP Con il Patrocinio di WORKSHOP QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni PROMOTORI E ORGANIZZATORI

Dettagli

Smart Building: nuovi paradigmi per l efficienza energetica. Ivan Mangialenti - Business Development Manager Milano, 26 Giugno 2014

Smart Building: nuovi paradigmi per l efficienza energetica. Ivan Mangialenti - Business Development Manager Milano, 26 Giugno 2014 Smart Building: nuovi paradigmi per l efficienza energetica Ivan Mangialenti - Business Development Manager Milano, 26 Giugno 2014 Agenda Il contesto energetico Smart Building: Misura Smart Building: Manutenzione

Dettagli

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE 02 IL SISTEMA DEDICATO ALL ENERGY MANAGEMENT CHE RIDUCE COSTI E CONSUMI Gestione intelligente delle informazioni energetiche degli

Dettagli

L'idea. Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici.

L'idea. Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici. L'idea Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici. Gli impianti tecnologici contribuiscono in modo molto rilevante ai

Dettagli

www.securitysystemsitalia.it

www.securitysystemsitalia.it L AZIENDA Security Systems Italia l Italia integra tecnologie elettroniche per la sicurezza al fine di creare soluzioni efficaci per la protezione dei beni e delle persone. La missione è quella di offrire

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA . SEDE CONFINDUSTRIA ENERGY IL CONTO TERMICO Meccanismo di sostegno per interventi di piccole dimensioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per l incremento dell efficienza energetica.

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP MERCOLEDÌ 27 MAGGIO BUILD ORE 14.15 17,45

Dettagli

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING.

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. UNIVERSITA EUROPEA DI ROMA Master di 2 livello in SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. a.a. 2015 2016 SCHEDA

Dettagli

ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE. Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone

ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE. Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone Illuminazione di qualità e efficienza energetica nel sistema edificio Definizione di ILLUMINAZIONE

Dettagli

Da Smart Building a Connected Building grazie alla Nuvola Italiana Milano 22 Novembre 2013. Telecom Italia / B.TCPA.IM Marco Cozzi

Da Smart Building a Connected Building grazie alla Nuvola Italiana Milano 22 Novembre 2013. Telecom Italia / B.TCPA.IM Marco Cozzi Da Smart Building a Connected Building grazie alla Nuvola Italiana Milano 22 Novembre 2013 Telecom Italia / B.TCPA.IM Marco Cozzi SIEC Titolo 2013 evento Da Smart Building a Connected Building grazie alla

Dettagli

Ingegneria Qualità e Servizi. Engineering Process Owner

Ingegneria Qualità e Servizi. Engineering Process Owner Ingegneria Qualità e Servizi Engineering Process Owner Gestione Aziendale Sostenibilità Ambientale Efficienza Energetica Infrastrutture e Costruzioni Chi è è una società di consulenza, che opera dal 1995

Dettagli

Wiser, il vostro esperto in efficienza energetica

Wiser, il vostro esperto in efficienza energetica Wiser, il vostro esperto in efficienza energetica Con Wiser la gestione energetica delle abitazioni non è mai stata così semplice. La miglior soluzione, che assicura comfort, risparmio e facilità di gestione

Dettagli

Non è vero che con l efficienza. politica industriale. Laura Bruni Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia Camerino, 25 Giugno 2014

Non è vero che con l efficienza. politica industriale. Laura Bruni Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia Camerino, 25 Giugno 2014 Non è vero che con l efficienza energetica non si fa politica industriale Laura Bruni Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia Camerino, 25 Giugno 2014 L efficienza energetica porta crescita

Dettagli

La simulazione termo-energetica dinamica e l'integrazione tra prestazione energetica e comfort degli ambienti confinati

La simulazione termo-energetica dinamica e l'integrazione tra prestazione energetica e comfort degli ambienti confinati La simulazione termo-energetica dinamica e l'integrazione tra prestazione energetica e comfort degli ambienti confinati La natura del problema e il contesto in cui si colloca La domanda di energia per

Dettagli

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM ICT MANAGEMENT CORSI BREVI IN BUILDING INFORMATION MODELING - BIM INDICE Executive Education 1 Obiettivi 2 Direzione 3 Calendario corsi brevi 4 Il Building Information Modelling per ridisegnare i processi

Dettagli

DOMOTICS Division. L internet della Casa

DOMOTICS Division. L internet della Casa DOMOTICS Division L internet della Casa Innovation Day 2014 Milano 25/09/2014 Fabio Nappo Direttore Divisione Domotics Agenda Ambiti applicativi: Smart Home & Smart Building Smart Home: oggi Smart Home:

Dettagli

PROGETTARE LA DOMOTICA

PROGETTARE LA DOMOTICA Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Informatica e Sistemistica Associazione Italiana Per L Automazione PROGETTARE LA DOMOTICA Giovedì 13 novembre 2008, Aula Magna Presentazione del seminario e introduzione

Dettagli

Andrea Costa Telecom Italia Vertical Marketing Public Sector. UCLG World Council 9-11 December 2011, Florence, Italy

Andrea Costa Telecom Italia Vertical Marketing Public Sector. UCLG World Council 9-11 December 2011, Florence, Italy Andrea Costa Telecom Italia Vertical Marketing Public Sector UCLG World Council 9-11 December 2011, Florence, Italy Le sfide di Europa 2020 3 direttrici Smart Growth Sviluppo di un economia basata su innovazione

Dettagli

Come i modelli GBE FACTORY rientrano nello spirito delle ESCO

Come i modelli GBE FACTORY rientrano nello spirito delle ESCO Come i modelli GBE FACTORY rientrano nello spirito delle ESCO Ing. Roberto Udali ForGreen S.p.A. ForGreen e il progetto GBE Factory Il GBE Factory- Green Blue Energy Factory rientra nel programma della

Dettagli

Il Progetto Efficienza Energetica

Il Progetto Efficienza Energetica Alleanze tra imprese: creare reti e aggregazioni per creare valore aggiunto Il Progetto Efficienza Energetica Ing. Stefano Nicolodi Amministratore unico e partner Enertech Solution S.r.l. Milano, 5 luglio

Dettagli

Ristrutturazione e ampliamento collegio universitario Einaudi

Ristrutturazione e ampliamento collegio universitario Einaudi Ristrutturazione e ampliamento collegio universitario Einaudi Sostenibilità e building automation Arch. Luca Moretto Ing. Giuseppe Bonfante OBIETTIVI Dal progetto alla gestione attraverso un processo in

Dettagli

DOMOTICA ED EDIFICI INTELLIGENTI UNIVERSITA DI URBINO

DOMOTICA ED EDIFICI INTELLIGENTI UNIVERSITA DI URBINO Corso DOMOTICA ED EDIFICI INTELLIGENTI UNIVERSITA DI URBINO Docente: Ing. Luca Romanelli Mail: romanelli@baxsrl.com Protocolli EIBA - KNX Domotica ed edifici intelligenti Università di Urbino 1 - Generalità

Dettagli

Best practice in progetti di building automation

Best practice in progetti di building automation SMART BUILDING 3.0 L INTELLIGENZA E L EFFICIENZA DELL EDIFICIO TUTTO ELETTRICO Fiera Milano 8 maggio 2014 Best practice in progetti di building automation Alberto Manfredi Selex Di-BOSS (Digital Building

Dettagli

Prof. Ing. Luigi Martirano ( 1 ) Dott. Ing. Marco Cecconi ( 2 ) Dipartimento di Ingegneria Elettrica Università degli Studi di Roma "La Sapienza"

Prof. Ing. Luigi Martirano ( 1 ) Dott. Ing. Marco Cecconi ( 2 ) Dipartimento di Ingegneria Elettrica Università degli Studi di Roma La Sapienza BUILDING AUTOMATION ED EFFICIENZA ENERGETICA Metodologia di valutazione del risparmio energetico conseguibile mediante controllo intergrato dell illuminazione e delle protezioni solari Prof. Ing. Luigi

Dettagli

Pretendete efficienza dal vostro edificio

Pretendete efficienza dal vostro edificio Pretendete efficienza dal vostro edificio Soluzioni per il Green Building Efficienza Energetica negli edifici Il contesto normativo Il 40% circa del consumo energetico europeo è imputabile agli immobili.

Dettagli

Pretendete efficienza dal vostro edificio

Pretendete efficienza dal vostro edificio Pretendete efficienza dal vostro edificio Soluzioni per il Green Building Efficienza Energetica negli edifici Il contesto normativo Il 40% circa del consumo energetico europeo è imputabile agli immobili.

Dettagli

Domotica & Building Automation. Una proposta trasversale di Sistema per ridurre i consumi energetici

Domotica & Building Automation. Una proposta trasversale di Sistema per ridurre i consumi energetici Domotica & Building Automation Una proposta trasversale di Sistema per ridurre i consumi energetici Seminario Efficienza Energetica negli edifici del terziario e del residenziale 1 Efficienza energetica

Dettagli

Riccardo Rifici - Ministero dell'ambiente della tutela del territorio e del mare 1 ACQUISTI VERDI TRA PRODUZIONE E CONSUMO

Riccardo Rifici - Ministero dell'ambiente della tutela del territorio e del mare 1 ACQUISTI VERDI TRA PRODUZIONE E CONSUMO 1 ACQUISTI VERDI TRA PRODUZIONE E CONSUMO SOSTENIBILI Le potenzialità del GPP 2 favorisce la diffusione di modelli di consumo e di acquisto sostenibili favorisce la razionalizzazione della spesa pubblica,

Dettagli

Il programma è articolato su più livelli con approfondimento di tematiche relative a

Il programma è articolato su più livelli con approfondimento di tematiche relative a Programma 2015-2016 Il programma è articolato su più livelli con approfondimento di tematiche relative a Project Management e BIM Caratteri distintivi del progetto Modelli organizzati dello staff di progetto

Dettagli

Ready to control your energy. InfoENERGY

Ready to control your energy. InfoENERGY Ready to control your energy InfoENERGY ENERGY is an OPPORTUNITY InfoENERGY aiuta le organizzazioni a risparmiare sui costi dell energia La Direttiva Europea 2012/27 rende vincolante l'obiettivo di migliorare

Dettagli

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia FACCIAMO SOLO CIO IN CUI SIAMO BRAVI: LA DOMOTICA MISSION Fin dal suo esordio, il marchio Easydom ha fatto della domotica il suo

Dettagli

Regolamento Premio Finale migliore Idea ProGettare Smart Cities

Regolamento Premio Finale migliore Idea ProGettare Smart Cities Regolamento Premio Finale migliore Idea ProGettare Smart Cities 1. Obiettivi generali del bando L'Università degli Studi di Perugia/Dipartimento di Ingegneria (DI), con il supporto della multinazionale

Dettagli

Formazione tecnica 2012 Corsi KNX

Formazione tecnica 2012 Corsi KNX Formazione tecnica 2012 Corsi KNX Corso KNX Entry level Introduzione ai sistemi di building automation ABB i-bus KNX Obiettivi Fornire le conoscenze di base della tecnologia bus ABB i-bus KNX per realizzare

Dettagli

Home & Building Automation

Home & Building Automation Home & Building Automation HOME AUTOMATION Design e comfort; controllo ed immediatezza d uso a casa tua. Un moderno sistema di Home Automation, o Domotico inteso nel suo più completo significato, è capace

Dettagli

l esperienza di efm s.r.l.

l esperienza di efm s.r.l. Le informazioni contenute in questo documento sono di proprietà del Gruppo efm e del destinatario. Tali informazioni sono strettamente legate ai commenti orali che le hanno accompagnate, e possono essere

Dettagli

PARCHEGGIO AUTO METROPOLITANA INGRESSI VISITATORI STAZIONE METROPOLITANA CON INGRESSI MERCI

PARCHEGGIO AUTO METROPOLITANA INGRESSI VISITATORI STAZIONE METROPOLITANA CON INGRESSI MERCI LivinLuce Nuovo Quartiere Rho, 6-10 febbraio 2007 La luce, figlia primogenita di Dio, è una delle principali bellezze di un edificio. Thomas Fuller Anime, animatrici e protagoniste di ogni ambiente. Luce,

Dettagli

Presentazione del Master

Presentazione del Master Master Executive in Gestione della Manutenzione Industriale Presentazione del Master Sergio Cavalieri Marco Garetti La Value Proposition Valorizzare l aspetto gestionale nei processi e servizi di manutenzione

Dettagli

Calcolo dei consumi e del TCO

Calcolo dei consumi e del TCO Calcolo dei consumi e del TCO per impianti d illuminazione Valutazioni energetiche Calcola Energia e CO 2 Calcola TCO e Payback Time Basato sulla Norma EN15193 Valutazioni economiche Metodo standard TCOlight

Dettagli

L automazione Industriale Rende Intelligenti Smart Building: Gestione Intelligente e Sostenibile dell Edificio

L automazione Industriale Rende Intelligenti Smart Building: Gestione Intelligente e Sostenibile dell Edificio L automazione Industriale Rende Intelligenti Smart Building: Gestione Intelligente e Sostenibile dell Edificio 29 Ottobre 2014 Sala VERDI SAVE Veronafiere ore 9:50 Obiettivi Nell ambito della Mostra Convegno

Dettagli

Servizi ed installazioni per l Efficienza Energetica

Servizi ed installazioni per l Efficienza Energetica Eurogroup dal 1966 partner di qualità ESCo certificata UNI CEI 11352:2014 Servizi ed installazioni per l Efficienza Energetica Eurogroup dal 1966 partner di qualità EUROGROUP nasce nel 1966 come azienda

Dettagli

Corso di Formazione Energy Management e Progettazione Sostenibile

Corso di Formazione Energy Management e Progettazione Sostenibile Corso di Formazione Energy Management e Progettazione Sostenibile Promosso dalla Società EnerGia-Da S.r.l. dal 27 Ottobre al 22 Dicembre 2011 ISCRIZIONI APERTE FINO A MERCOLEDI 26 OTTOBRE 2011 Introduzione

Dettagli

DA DOVE ARRIVIAMO CHI SIAMO SERVICE IN PLANTS GREEN VISION

DA DOVE ARRIVIAMO CHI SIAMO SERVICE IN PLANTS GREEN VISION VISION l Page 2 CHI SIAMO DA DOVE ARRIVIAMO La nostra società detiene un back-ground maturato in oltre trent anni nei settori di produzione e gestione impianti, manutenzione e conduzione macchine. Facendo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Fabbro Alberto Via Settimo, 40 10099 SAN MAURO TORINESE (TO) Telefono +39 011 8220853 Mobile: 392

Dettagli

CONVEGNO ANCE PROGETTARE GLI EDIFICI MIGLIORANDO LE PERFORMANCE IN TERMINI DI COMFORT, SICUREZZA ED EFFICIENZA ENERGETICA MILANO NOVEMBRE 2011

CONVEGNO ANCE PROGETTARE GLI EDIFICI MIGLIORANDO LE PERFORMANCE IN TERMINI DI COMFORT, SICUREZZA ED EFFICIENZA ENERGETICA MILANO NOVEMBRE 2011 CONVEGNO ANCE PROGETTARE GLI EDIFICI MIGLIORANDO LE PERFORMANCE IN TERMINI DI COMFORT, SICUREZZA ED EFFICIENZA ENERGETICA MILANO NOVEMBRE 2011 UK F R A N C E I T A L Y S P A I N U A E Introduzione Indice

Dettagli

Energetiqa srl PRESENTAZIONE SOCIETARIA

Energetiqa srl PRESENTAZIONE SOCIETARIA L energia è quella risorsa di cui ogni organismo ha bisogno per vivere e per svolgere qualsiasi attività. Per muoverci, come per pensare, utilizziamo infatti l energia immagazzinata nel nostro corpo. Anche

Dettagli

Illuminazione Pubblica: Piani della Luce, Energia, Sostenibilità e un caso Pilota Lumière Ruolo delle ESCO nel Percorso Lumière Smart City

Illuminazione Pubblica: Piani della Luce, Energia, Sostenibilità e un caso Pilota Lumière Ruolo delle ESCO nel Percorso Lumière Smart City Illuminazione Pubblica: Piani della Luce, Energia, Sostenibilità e un caso Pilota Lumière Ruolo delle ESCO nel Percorso Lumière Smart City 11 Aprile 2014 Ing. Angelo Guerrieri Sales Area Manager Nord Est

Dettagli

workshop L ILLUMINAZIONE URBANA Dal 22 al 27 Marzo 2010 teoria ed esercitazioni (orario 9.00 13.00 / 14.00 17.00 18.30)

workshop L ILLUMINAZIONE URBANA Dal 22 al 27 Marzo 2010 teoria ed esercitazioni (orario 9.00 13.00 / 14.00 17.00 18.30) SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA DIPARTIMENTO DIAR In collaborazione con: SOVRAINTENDENZA AI BENI CULTURALI DEL COMUNE DI ROMA SSML SCUOLA SUPERIORE MEDIATORI LINGUISTICI GREGORIO VII Patrocini: MiBAC MINISTERO

Dettagli

Torino Smart City on Line

Torino Smart City on Line Torino Smart City on Line Piattaforma per il monitoraggio, la governance e la comunicazione di Torino Smart City Sante Lorenzo Carbone Filippo Ricca Congresso Nazionale AICA 2011 - Torino, 15/11/2011 Obiettivi

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP GIOVEDÌ 28 MAGGIO REMAKE ORE 14.15

Dettagli

Curriculum professionale GIORDANA ARCESILAI TITOLI DI STUDIO

Curriculum professionale GIORDANA ARCESILAI TITOLI DI STUDIO Curriculum professionale GIORDANA ARCESILAI TITOLI DI STUDIO Maturità Scientifica Liceo Scientifico Sabin di Bologna 1986 Laurea in Architettura presso IUAV di Venezia 1987 Iscrizione Ordine degli Architetti,

Dettagli

DOMOTICA - KNX L AUTOMAZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFICA LA VITA

DOMOTICA - KNX L AUTOMAZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFICA LA VITA Comfort e flessibilità energetico Sicurezza e affidabilità OMOTIC - KNX L UTOMZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFIC L VIT OMOTIC - KNX L UTOMZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFIC L VIT OMOTIC Il sistema facile,

Dettagli

CEPAS srl Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: esami@cepas.it Sito internet: www.cepas.it

CEPAS srl Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: esami@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: esami@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE degli ESPERTI IN GESTIONE DELL

Dettagli

Smart Building & Green Building

Smart Building & Green Building Green City Energy Med Bari 12-13 novembre 2012 Smart Building & Green Building Edifici intelligenti e sostenibili Ing. Daniele Pennati 1 Ripartizione dei consumi energetici in Europa 41% 28% Trasporti

Dettagli

PROGETTAZIONE INTEGRATA DEI SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT

PROGETTAZIONE INTEGRATA DEI SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT PROGETTAZIONE INTEGRATA DEI SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT Roma, 09 Dicembre 2013 ABI - Palazzo Altieri STEFANO VALENTINI Amministratore Novigos NOVIGOS Novigos progetta servizi di Facility Management

Dettagli

Sicurtime Srl. Presentazione Aziendale Rev. 2.5 (11/2014) www.sicurtime.com

Sicurtime Srl. Presentazione Aziendale Rev. 2.5 (11/2014) www.sicurtime.com Sicurtime Srl Presentazione Aziendale Rev. 2.5 (11/2014) www.sicurtime.com Sicurtime Srl 2000 Fondazione della Sicurtime, come costruttore OEM di apparati di rivelazione incendio e in particolar modo rivelazione

Dettagli

Edilizia. innovativa. Bioclimatica, bioedilizia e progettazione di impianti tecnologici. www.moroniepartners.it

Edilizia. innovativa. Bioclimatica, bioedilizia e progettazione di impianti tecnologici. www.moroniepartners.it Edilizia innovativa Bioclimatica, bioedilizia e progettazione di impianti tecnologici www.moroniepartners.it REALIZZAZIONI Alcuni dei nostri lavori: L esperienza maturata dalla Moroni & Partners e dallo

Dettagli

LE CARATTERISTICHE DEL CORSO

LE CARATTERISTICHE DEL CORSO LE CARATTERISTICHE DEL CORSO Obiettivo dei corsi è fornire opportunità di specializzazione nel campo della green economy, proprie di figure professionali nei settori dell'ingegneria, dell'architettura

Dettagli

Domotica, Building Automation e Risparmio energetico

Domotica, Building Automation e Risparmio energetico Domotica, Building Automation e Risparmio energetico Prof. Ing. Fabrizio Pilo Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica Università di Cagliari Domotica e Building Automation Di cosa si tratta

Dettagli

MASTER ESPERTO DI PROCESSI PER LO SFRUTTAMENTO E IL CONSUMO ENERGETICO SOSTENIBILE MACROAREE E CALENDARIO DELLE ATTIVITA

MASTER ESPERTO DI PROCESSI PER LO SFRUTTAMENTO E IL CONSUMO ENERGETICO SOSTENIBILE MACROAREE E CALENDARIO DELLE ATTIVITA MASTER ESPERTO DI PROCESSI PER LO SFRUTTAMENTO E IL CONSUMO ENERGETICO SOSTENIBILE MACROAREE E CALENDARIO DELLE ATTIVITA AREA PRODUZIONE DELL ENERGIA- SEMINARIO INAUGURALE- IL SISTEMA ENERGETICO: ORGANIZZAZIONE,

Dettagli

Sistema Edificio Seminario CAM - "Edilizia"

Sistema Edificio Seminario CAM - Edilizia Sistema Edificio Seminario CAM - "Edilizia" Ing. Roberto Garbuglio Coordinatore Operativo ICMQ Spa Roma 21 settembre 2012 presso il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare Chi

Dettagli

ESCo Energy Service Company

ESCo Energy Service Company ESCo Energy Service Company Chi sono le ESCo. Le ESCo. (Energy Service Company) sono Società di Servizi Energetici (SSE) che realizzano progetti di ristrutturazione energetica finalizzati a ridurre al

Dettagli

Domotica & Building Automation Un Sistema per ridurre i consumi energetici RISPARMIO ENERGETICO

Domotica & Building Automation Un Sistema per ridurre i consumi energetici RISPARMIO ENERGETICO Domotica & Building Automation Un Sistema per ridurre i consumi energetici RISPARMIO ENERGETICO 1 DOMOTICA La Domotica (Home Automation, Automazione della casa)......è l'insieme degli aspetti di ricerca

Dettagli

Conferenza Internazionale Riuso Sostenibile del Patrimonio Edilizio Torino, 5 giugno 2007 L ENERGIA: CHIAVE DI VOLTA DEL RIUSO EDILIZIO SOSTENIBILE Marco Filippi Dipartimento di Energetica, Politecnico

Dettagli

Quotidiano Casa - Casa, Arredamento, Architettura, Edilizia, Design, Domotica

Quotidiano Casa - Casa, Arredamento, Architettura, Edilizia, Design, Domotica Page 1 of 5 Quotidiano Casa - Casa, Arredamento, Architettura, Edilizia, Design, Domotica Salve, Guest. Non sei ancora registrato? Registrati oppure esegui il login Cerca su Quotidianocasa.it Inserisci

Dettagli

LE TECNOLOGIE DOMOTICHE E L IMPIANTISTICA INTEGRATA:! DA OPPORTUNITÀ AVVENIRISTICA A SOLUZIONE RAZIONALE!

LE TECNOLOGIE DOMOTICHE E L IMPIANTISTICA INTEGRATA:! DA OPPORTUNITÀ AVVENIRISTICA A SOLUZIONE RAZIONALE! LE TECNOLOGIE DOMOTICHE E L IMPIANTISTICA INTEGRATA:! DA OPPORTUNITÀ AVVENIRISTICA A SOLUZIONE RAZIONALE! Qualità della vita! La qualità di vita e la ricchezza di un paese dipendono sempre di più dal grado

Dettagli

Credito bancario: riqualificazione dei Condomini, riqualificazione del Territorio

Credito bancario: riqualificazione dei Condomini, riqualificazione del Territorio Credito bancario: riqualificazione dei Condomini, riqualificazione del Territorio Andrea Ceoletta Relazioni Esterne Harley&Dikkinson Firenze, 20 novembre 2015 Verso il cambiamento In Italia l inquinamento

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

PROTOCOLLO ITACA 2009

PROTOCOLLO ITACA 2009 Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale PROTOCOLLO ITACA 2009 Art. 9, Schema Legge Regionale: Norme per l edilizia sostenibile LINEE GUIDA E DISCIPLINARE TECNICO

Dettagli

Programma Culturale Experimentdays Milano 2015 #xdaysmi15

Programma Culturale Experimentdays Milano 2015 #xdaysmi15 Programma Culturale Experimentdays Milano 2015 #xdaysmi15 Risparmiare energia collaborando A cura di Legambiente Risparmiare energia collaborando Le nuove offerte di riqualificazione energetica integrata

Dettagli

mygekko Soluzione integrata Enocean Roadshow Italia 2012

mygekko Soluzione integrata Enocean Roadshow Italia 2012 mygekko Soluzione integrata Enocean Roadshow Italia 2012 Michael Prader Michael Prader Agenda Norme e direttive che parlano di domotica Direttiva europea 2010/31/CE CEI 64/8 Var. 3 EN 15232 mygekko, l`interfaccia

Dettagli

Building Management System (BMS)

Building Management System (BMS) Building Management System (BMS) L importanza dei sistemi di monitoraggio e controllo nel settore della climatizzazione con fonti rinnovabili Alessandro Veronesi Samuele Da Ros Introduzione Non si può

Dettagli

PROFESSIONISTI PER UNA PROGETTAZIONE SOCIALE E SOSTENIBILE / seminari specialistici - 2015

PROFESSIONISTI PER UNA PROGETTAZIONE SOCIALE E SOSTENIBILE / seminari specialistici - 2015 OBIETTIVI Questo progetto formativo è nato dalla collaborazione tra gli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti della provincia di Bologna, Assiabo e le équipe dei Centri CRA e CAAD di Corte Roncati.

Dettagli

REMAKE REGGIO E. GOLF CLUB MATILDE DI CANOSSA 22/23 EMILIA WORKSHOP

REMAKE REGGIO E. GOLF CLUB MATILDE DI CANOSSA 22/23 EMILIA WORKSHOP EMILIA ROMAGNA REGGIO E. GOLF CLUB MATILDE DI CANOSSA REMAKE Tecnologie per l efficienza energetica nella riqualificazione del sistema edificio-impianto WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP

Dettagli

Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione

Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione Stefano Cordiner Università di Roma Tor Vergata cordiner@uniroma2.it Sostenibilità ambientale Le strutture sanitarie esplicano

Dettagli

(Touch screen con controllo Tv integrato, gestione e supervisione domotica Hi System)

(Touch screen con controllo Tv integrato, gestione e supervisione domotica Hi System) Hi-V-TOUCH-12-P-TV (Touch screen con controllo Tv integrato, gestione e supervisione domotica Hi System) Supervisione e controllo domotico Descrizione generale Sistema di controllo con grafica di supervisione

Dettagli