IL TURISMO TERMALE TRA SALUTE E BENESSERE L evoluzione di una pratica antica e il caso studio di Bath

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL TURISMO TERMALE TRA SALUTE E BENESSERE L evoluzione di una pratica antica e il caso studio di Bath"

Transcript

1 Corso di Laurea magistrale in Sviluppo Interculturale dei Sistemi Turistici Tesi di Laurea IL TURISMO TERMALE TRA SALUTE E BENESSERE L evoluzione di una pratica antica e il caso studio di Bath Relatore Ch. Prof. Jan Van Der Borg Laureando Giulia Forace Matricola Anno Accademico 2012 / 2013

2 Ai miei genitori, senza i quali niente sarebbe stato possibile

3 INDICE INTRODUZIONE... 3 IL TURISMO DEL BENESSERE E DELLA SALUTE SALUTE E BENESSERE: ALCUNI CONCETTI SALUTE E BENESSERE: STRUTTURA E TIPOLOGIE DI TURISMO UN EXCURSUS STORICO LO SVILUPPO DELL INDUSTRIA TERMALE: UN INTRODUZIONE TURISMO, SALUTE E BENESSERE: IL RUOLO DELLE TERME IL TERMALISMO ACQUE TERMALI E SORGENTI TERMALI: COSA SONO? SPA: UNA DEFINIZIONE STORIA DEL TERMALISMO L ACQUA: TRA CULTURA E RELIGIONE, SCIENZA E MEDICINA IL TURISMO TERMALE IL BOOM DEL SETTORE LA DOMANDA TERMALE IL CONSUMATORE TERMALE LE RAGIONI DI VISITA CURANDI E CURISTI: UN ULTERIORE DISTINZIONE L OFFERTA TERMALE IL PRODOTTO TERMALE STABILIMENTI, AZIENDE TERMALI E CENTRI BENESSERE: ALCUNE DISTINZIONI STRUTTURE E SERVIZI: UNA CLASSIFICAZIONE DAL PUNTO DI VISTA DELLA DESTINAZIONE IL PRODOTTO TERMALE IN UNA DESTINAZIONE TURISTICA LE POSSIBILITÀ DI SVILUPPO DI UNA LOCALITÀ TERMALE L IMPATTO DEL TURISMO TERMALE IL TURISMO TERMALE IN ITALIA SISTEMI SANITARI E QUADRO LEGISLATIVO DI RIFERIMENTO TERAPIE E S.S.N. ITALIANO LA RECENTE EVOLUZIONE ITALIANA E LE GENERAZIONI DELL ATTIVITÀ TERMALE

4 4.2.1 IL TERMALISMO LUDICO IL TERMALISMO SOCIALE IL TERMALISMO ASSISTITO TERMALISMO DIVERSO DA BENESSERE IL BENESSERE TERMALE MEDICINA DEL BENESSERE IL DIFFICILE RAPPORTO TERME-BENESSERE E I SUOI PARADOSSI LA RIORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA L ANDAMENTO DEL TURISMO TERMALE ITALIANO: ANALISI DEI DATI SU DOMANDA E OFFERTA UN CONFRONTO INTERNAZIONALE IL REGNO UNITO BATH: UN CASO STUDIO STORIA E SVILUPPO DELLA CITTÀ LA CITTÀ TERMALE: DA AQUAE SULIS A THERMAE BATH SPA BATH SPA PROJECT THERMAE BATH SPA IL TURISMO A BATH LA DOMANDA TURISTICA OFFERTA E COMPETITIVITÀ Prodotto Primario Prodotto Secondario Immagine Accessibilità Esterna e Interna GESTIONE DEL TURISMO E DELLA DESTINAZIONE: LE ORGANIZZAZIONI COINVOLTE STRENGHTS, WEAKNESSES, OPPORTUNITIES, THREATS: UN ANALISI SWOT COSA HA RESO BATH UN ESEMPIO DI SUCCESSO? IL SUCCESSO TURISTICO IL SUCCESSO TERMALE CONCLUSIONI INDICE DELLE TAVOLE BIBLIOGRAFIA SITOGRAFIA

5 INTRODUZIONE In un mondo in cui viene data sempre più importanza alla forma, all aspetto fisico e al mantenimento della salute, in cui si tenta di scoprire i segreti della bellezza e della longevità e di tenere un corretto stile di vita, sempre più stressante e frenetica, spopolano ormai termini come salute, benessere, beauty, spa, fitness o wellness. Da un lato, troviamo il benessere, un concetto con moltissime sfaccettature, che arriva a coinvolgere corpo, mente, spirito, che affonda le sue radici nell antichità basti pensare all attenzione dedicata al benessere fisico e all otium dai Romani, o all importanza di quello spirituale in diverse religioni; dall altro lato, troviamo la salute, dei cui aspetti si ha sempre più coscienza e in cui l acqua, origine stessa della vita e risorsa indispensabile per l umanità, svolge un ruolo fondamentale. L interesse in entrambi gli aspetti è sempre più forte e si assiste ad un vero e proprio boom, specie negli ultimi decenni. Così, parallelamente, nell ambito del turismo, che già di per sé, per definizione, è ricerca di riposo, relax, svago e star bene, il turismo del benessere e della salute assume un importanza sempre maggiore. Il turismo termale è sicuramente la forma più conosciuta e diffusa di questo tipo di turismo, capace di rispondere ad entrambi gli aspetti della domanda. La peculiarità dell industria termale è proprio la sua versatilità e la possibilità di operare tanto nel settore sanitario (fornendo prestazioni di prevenzione, cura e riabilitazione, anche in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale) quanto in quello del benessere e del turismo. La storia delle terme è di grande interesse, è antica e recente, è al tempo stesso storia della medicina, del territorio e della cultura. Esistono testimonianze antichissime riguardo all utilizzo delle acque termali ed è risaputa la fortuna che incontrarono in passato, specie nel mondo romano. Se dopo una prima e gloriosa epoca si assiste ad una lunga decadenza, in cui molte sorgenti furono dimenticate o il loro uso non superava i confini locali, nel Rinascimento si ridesta l interesse per le terme, seppur limitato ad un élite di nobili e ricchi borghesi. Inizia così una storia termale quasi nuova, con un ritrovato interesse per le cure termali da parte dei medici e del pubblico; la rivoluzione industriale e, in particolare, il miglioramento dei collegamenti stradali fanno il resto, rimuovendo gli ostacoli e portando il termalismo ad assumere dimensioni rilevanti. La storia delle terme incontra presto quella del turismo. Non a caso, la prima grande 3

6 stazione termale fu Bath, in Inghilterra, paese a cui si deve l invenzione del turismo ; lo sviluppo del turismo moderno sembra infatti derivare proprio dalla prima rinascita termale avvenuta in Gran Bretagna parallelamente all industrializzazione. È più recentemente, però, che terme e turismo si fondono appieno; negli anni 80 vengono presentati dai Tour Operator i primi cataloghi specializzati dedicati al settore termale, nel momento in cui si intuiva che il crescente comparto del benessere sarebbe potuto diventare un business di successo, grazie anche al diffondersi di un più ampio concetto di salute. In chiave turistica, la presenza di uno stabilimento termale può qualificare una destinazione. L avvicinamento tra sanità e turismo, o meglio l'attivazione di una qualche forma di turismo in un sistema termale, è un aspetto presente da diverso tempo nelle località termali più prestigiose come Bath, in cui la giornata del cliente era scandita da molte attività mostre d arte e culturali, musica, operistica, teatro, tempo trascorso in negozi, cafè, ampi parchi verdi e così via e che ne ha costituito, nello specifico, motivo principale di successo. Il moderno turismo termale si è evoluto globalmente, fino a diventare una delle più grandi industrie del leisure. Nonostante abbia attraversato periodi di crisi e, tutt ora, non sia immune dalla crisi economica, l interesse del consumatore continua e non caratterizza più solamente i cosiddetti baby boomers, a cui si deve l iniziale successo, ma coinvolge anche generazioni più giovani, per le quali le spa, il fitness e il benessere costituiscono parte integrante dello stile di vita. Il lavoro si occuperà di comprendere il ruolo che il turismo termale, in continua evoluzione, sta assumendo all interno dell industria turistica e nel più generale comparto del benessere e della salute. Data la molteplicità degli aspetti caratterizzanti il fenomeno e la sua importanza globale, l intento è quello di adottare, almeno inizialmente, un ampia veduta non focalizzata sull Italia, anche tramite il caso studio proposto, quello di Bath, che però aiuterà a cogliere alcuni aspetti critici che riguardano il caso italiano. Bath risulta essere un caso particolarmente interessante per il ruolo che le terme hanno avuto nel corso della sua storia, in quanto elemento chiave di ogni sua fase, tanto positiva quanto negativa. La città inglese ha attratto per secoli un grande flusso turistico, in particolare durante la sua epoca d oro settecentesca, grazie all attrattività della sua offerta termale e del suo più generale environment: non solo le sue acque ma anche il complesso di attività, risorse e atmosfera globale ne fanno, e ne facevano già all epoca, una destinazione competitiva. 4

7 Il presente lavoro è strutturato in cinque capitoli. Il primo capitolo si occuperà di delineare i contorni dell argomento trattato: saranno chiariti innanzitutto i concetti di salute e benessere, spesso confusionari anche per gli stessi attori del comparto e saranno analizzati l evoluzione, la struttura e le tipologie di questo tipo di turismo, al cui interno si posiziona quello termale. Il secondo capitolo sarà incentrato sul termalismo e avrà lo scopo di comprenderne le radici storiche e le motivazioni principali che hanno portato a un tale utilizzo dell acqua, a seguito di una panoramica sull importanza di questa risorsa e su cosa effettivamente siano acque, sorgenti termali e spa; si tratta di elementi fondamentali per la piena comprensione delle basi, dei fattori e delle motivazioni che hanno portato allo sviluppo del turismo termale. Il terzo capitolo si occuperà di studiare il turismo termale dal punto di vista della domanda e dell offerta, per poi assumere il punto di vista di una destinazione termale e comprendere il ruolo che il prodotto termale può assumere al suo interno e l impatto che questa tipologia di turismo può generare; il capitolo rappresenta la base teorica necessaria per l analisi da effettuare nell ambito del caso studio di Bath e degli aspetti principali della situazione italiana. Il quarto capitolo si occuperà di presentare gli aspetti principali del caso italiano, le principali fasi del termalismo e la sua evoluzione e riorganizzazione, per illustrare poi il più recente andamento del turismo termale in Italia tramite la presentazione di alcuni dati riguardanti domanda e offerta; il quadro, seppur brevemente, presentato costituirà la necessaria base per ulteriori considerazioni conclusive, anche attraverso il confronto con l esperienza di Bath. Il quinto capitolo è incentrato, infine, sul caso studio di Bath, la città termale inglese per eccellenza: saranno analizzate la sua storia e le motivazioni che l hanno resa, fin dal suo sviluppo, e la rendono tuttora un esempio di successo nel settore termale e, più in generale, in quello turistico. In conclusione, saranno richiamati i punti di forza del turismo termale e, alla luce di quanto emerso nello studio di un caso di successo come quello di Bath, si tenterà di comprendere quali siano le principali debolezze del sistema termale italiano e per quale motivo, anche in Italia, sarebbero vantaggiose la tutela e la valorizzazione delle risorse termali e la promozione di questa tipologia di turismo, relativamente giovane ma con molteplici potenzialità. 5

8 1 IL TURISMO DEL BENESSERE E DELLA SALUTE 6

9 Nel corso degli ultimi secoli, sono state rintracciate in tutto il mondo attività orientate alla salute e al benessere, pur con la presenza di notevoli differenze tra le pratiche effettuate per il mantenimento della salute e i rimedi curativi utilizzati da parte di popolazioni di diverse regioni. Il turismo della salute si fa strada in un contesto caratterizzato da grande crescita economica e cambiamenti demografici, che sono avvenuti e stanno tuttora avvenendo in diversi paesi. L interesse nella salute diviene, infatti, sempre più forte: sembra, ormai, che ognuno sia alla ricerca della propria salute e del proprio benessere e cerchi di condurre un determinato stile di vita, in modo da mantenersi sano e in forma. È così che, parallelamente, nel contesto turistico, il turismo del benessere e della salute sta assumendo un importanza sempre maggiore. 1.1 SALUTE E BENESSERE: ALCUNI CONCETTI Come evidenziato da Laing e Voigt, 1 fermo restando che questo tipo di turismo sia una forma di turismo di interesse speciale (Special Interest Tourism, SIT), esistono una moltitudine di definizioni e tipologie, spesso confusionarie e persino in contrasto tra loro. Termini come health tourism, wellness tourism, spa tourism e medical tourism sono troppo spesso usati in modo intercambiabile, per riferirsi a fenomeni e concetti diversi tra loro. Il primo grande punto di disaccordo tra gli studiosi si incontra già nello stabilire se il segmento del wellness tourism includa al suo interno quello del medical tourism o viceversa, se queste siano entrambe sottocategorie di un altro segmento quello dell health tourism o se, ancora, queste siano invece categorie di turismo separate tra loro. In questo contesto, controverso e non ben definito è anche il ruolo delle terme: come verrà discusso più approfonditamente in seguito, le terme rivestono un ruolo centrale nel turismo del benessere; è altrettanto vero, però, che il benessere è qualcosa di più di una semplice visita alle terme; queste, inoltre, sono allo stesso tempo elemento importante per il medical tourism, anche se spesso non risulta ben chiaro quale sia l uso più appropriato delle spa nell affiancamento alle cure, nella preparazione ai trattamenti medici e nelle riabilitazioni. 1 Laing J., Voigt C. (2010), Australian Wellness Tourism Providers: Definition, Typology and Current Status, in Health, Wellness and Tourism: healthy tourists, healthy business? Proceedings of the Travel and Tourism Research Association Europe 2010 Annual Conference 1-3 September, Budapest, Hungary. 7

10 Quel che è certo è che tutte queste tipologie di turismo costituiscono mercati importanti e potenzialmente redditizi e che, di conseguenza, è importante che gli stakeholder coinvolti considerino attentamente le opportunità di ognuna e ne riconoscano le specificità e le differenze, in modo da poter andare incontro agli interessi e alle necessità dei turisti nello sviluppare e promuovere adeguatamente la loro offerta. A tal proposito, interessanti sono i risultati di un indagine condotta nel 2011 nell ambito dello studio Wellness Tourism and Medical Tourism: Where Do Spas Fit? da un team di ricerca in partnership con il Global Spa Summit. 2 Il sondaggio, distribuito a oltre duecento tra membri e delegati del Global Spa Summit di tutto il mondo, richiedeva di definire i termini medical tourism, wellness tourism e health tourism e di esprimere opinioni su come questi segmenti siano collegati tra loro e possano presentare opportunità per l industria termale globale. È emerso che: l 89% degli intervistati ritiene che questi termini siano usati e definiti in modo inconsistente in tutto il mondo; il 95% ritiene che questa inconsistenza sia causa di confusione tra i consumatori; il 95% afferma che l industria termale debba lavorare per stabilire ed utilizzare definizioni comuni per questi termini. Sarebbe quindi utile, per gli attori dei settori turistici in questione, iniziare ad usare e applicare questi termini in modo più consistente; questo apporterebbe non pochi benefici, quali: un posizionamento più appropriato all interno del mercato, una miglior individuazione del giusto segmento target di consumatori e una più facile individuazione di partner potenziali per lo sviluppo di prodotti e servizi; una miglior comprensione da parte dei consumatori di ciò che gli viene proposto, facilitando così la comparazione delle offerte dei diversi provider nei diversi paesi di tutto il mondo; un notevole miglioramento per quanto riguarda raccolta dati, analisi, ricerche e benchmarking, che darebbero enorme supporto agli stakeholder impegnati nel tentativo di far crescere e sviluppare l industria. 2 Il Global Spa Summit (GSS) è un'organizzazione internazionale che riunisce leader e visionari con lo scopo di plasmare il futuro del settore spa e benessere globale. Fondata nel 2006, l organizzazione ospita un summit annuale riservato ai soli invitati, in cui i più importanti dirigenti dell industria si riuniscono per lo scambio di idee e l avanzamento di obiettivi per il settore. Maggiori informazioni sono reperibili alla pagina web 8

11 A seguito di queste considerazioni, si ritiene fondamentale, come base del presente lavoro, un analisi del significato e dell evoluzione dei suddetti termini e concetti. Health, Salute La definizione più citata e largamente accettata del termine Health (Salute), è quella data dalla World Health Organization (WHO), che si trova nella prima pagina della costituzione dell organizzazione 3 e che non è stata più modificata: stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l assenza di malattia o infermità. 4 Recentemente, però, sono state avanzate diverse critiche che spingono ad una sua riconsiderazione. Come riportano Erfurt-Cooper e Cooper, 5 diversi studiosi ritengono che questa definizione si avvicini maggiormente a quella di felicità, piuttosto che di salute : ciò porterebbe non pochi problemi concettuali nel momento in cui fosse usata come base per lo studio del wellness come motivazione di viaggi. A tal proposito, gli autori sottolineano l importanza di riconoscere che health è uno stato più ideale che reale ed è per questo motivo che si apre la possibilità della ricerca e del desiderio di essa da parte delle persone e, in questo caso, dei turisti. Wellness, Benessere Wellness è un termine moderno con radici molto antiche. Nel 1961, il medico americano Halbert Dunn sviluppò il termine come una combinazione di well-being e fitness. Nella sua opera, High-Level Wellness, Dunn scrive per la prima volta di uno speciale stato di salute, 3 Constitution of the World Health Organization, New York, June, 1946; firmata il 22 Luglio 1946 dai rappresentanti di 61 stati ed entrata in vigore il 7 Aprile Disponibile online alla pagina web 4 Health is a state of complete physical, mental and social well-being and not merely the absence of disease or infirmity. 5 Erfurt-Cooper P., Cooper M. (2009), Health and Wellness Tourism: Spas and Hot Springs, Channel View Publications, Bristol, pag. 5. 9

12 una complessiva sensazione di star bene, che vede l uomo come essere composto di corpo, mente e spirito e indipendente dall ambiente. 6 Mueller e Kaufmann, invece, daranno una nuova definizione di wellness, inteso come uno stato di salute che caratterizza l armonia di corpo, mente e spirito con cura della forma fisica e della bellezza, dieta e alimentazione sana, relax e meditazione, educazione e attività mentale, sensibilità all ambiente e contatti sociali come elementi fondamentali. 7 È possibile individuare quattro principi fondamentali del wellness: il wellness è multi-dimensionale; la ricerca e la pratica del wellness dovrebbero essere orientate verso l identificazione delle cause dello stesso benessere piuttosto che verso le cause della malattia; il wellness riguarda l equilibrio; il wellness è relativo, soggettivo e legato alla percezione. 8 Tutte le definizioni principali di wellness includono modelli che presentano molteplici dimensioni, includendo sempre quella fisica, mentale, spirituale e sociale. Sembra piuttosto chiaro, inoltre, che il wellness sia uno stato psicologico più che fisico. Si può quindi affermare che il wellness è un approccio alla cura della salute e alle scelte riguardanti lo stile di vita basato sull attiva prevenzione della malattia e l attiva promozione di uno stato di benessere. È proprio questo che, come si vedrà in seguito, attrae la maggior parte dei clienti e supporta lo sviluppo di determinate forme di turismo. In sintesi, negli ultimi decenni, da quando il concetto di wellness ha iniziato a guadagnare popolarità, l uso del termine si è evoluto e frammentato; da un lato il termine si è 6 [ ] a special state of health comprising an overall sense of well-being which sees Man as consisting of body, spirit and mind and being dependent on his environment.. Dunn H. (1961), High-Level Wellness, Arlington, VA: Beatty Press, pagg [ ] we can see wellness as a state of health featuring the harmony of body, mind and spirit, with selfresponsibility, physical fitness / beauty care, healthy nutrition / diet, relaxation (need for destressing) / meditation, mental activity / education and environmental sensitivity / social contacts as fundamental elements [ ]. Mueller H., Kaufmann E.L. (2000), Wellness Tourism: Market analysis of a special health tourism segment and implications for the hotel industry, Research Institute for Leisure and Tourism, University of Berne, pag Adams, T.B. (2003), cit. in: Smith M., Puczko L. (2009), Health and Wellness Tourism, Butterworth- Heinemann, London, Kindle edition. 10

13 allontanato dall approccio olistico 9 suggerito inizialmente da Dunn, concentrandosi maggiormente sull aspetto fisico del wellness; in senso opposto, il termine ha iniziato ad essere associato alla popolare New Age 10 e ad alcune filosofie spirituali. È importante sottolineare, infine, che l uso e la comprensione del termine varia da regione a regione e si basa sulle diverse tradizioni storiche e culturali. In molti linguaggi non è nemmeno presente una buona traduzione e molti paesi hanno semplicemente adottato il vocabolo inglese wellness, facendolo entrare nell uso comune. Il termine è così, ormai, riconosciuto a livello internazionale. Adottando ora un ottica turistica, va ricordato innanzitutto che l UNWTO 11 ha definito il turismo come l insieme della attività di persone che viaggiano verso luoghi diversi da quello in cui hanno la residenza abituale, al di fuori del proprio ambiente quotidiano, per un periodo di almeno una notte ma non superiore ad un anno, per piacere, business o altre motivazioni. 12 Come già accennato, la soddisfazione del desiderio di uno stile di vita salutare è una ricompensa intrinseca della gran parte delle tipologie di turismo; questo è stato 9 L'olismo (dal greco όλος, "totalità") è una posizione teorico-metodologica basata sull'idea che le proprietà di un sistema non possano essere spiegate esclusivamente tramite le sue componenti. Tipico esempio di struttura olistica è l'organismo biologico: un essere vivente, in quanto tale, va considerato sempre come un'unità-totalità. Il modello olistico di essere umano si sviluppa come sintesi di antiche tradizioni mediche e scienze moderne. La salute globale non è vista come semplice assenza di malattia ma un benessere globale di corpo, mente, società e ambiente e anche come un'evoluzione psicofisica. Olistico è anche sinonimo di terapia alternativa: in questo senso, un approccio olistico si riferisce all allontanamento dalle convenzioni mediche a favore dell uso esclusivo di trattamenti alternativi, a volte anche controversi. 10 "New Age" (letteralmente: Nuova Era) è un'espressione utilizzata per indicare un vasto movimento subculturale che comprende numerose correnti psicologiche, sociali e spirituali alternative sorte nel tardo XX secolo nel mondo occidentale. Sotto questa definizione ricadono realtà di diversa natura - stili di vita, filosofie, religioni, terapie, organizzazioni, aziende e via dicendo, caratterizzate da un approccio eclettico e individuale all'esplorazione della spiritualità. Inizia a essere diffusa dai mass media statunitensi nei tardi anni ottanta, descrivendo principalmente forme di controcultura spirituale interessate a pratiche e concetti come la meditazione, la reincarnazione, la cristalloterapia, la medicina olistica e numerosi "misteri" di difficile interpretazione, come gli UFO o i cerchi nel grano. 11 L'Organizzazione mondiale del turismo (UNWTO è l'acronimo di United Nations World Tourism Organization) è un'agenzia specializzata delle Nazioni Unite con sede a Madrid che si occupa del coordinamento delle politiche turistiche e della promozione dello sviluppo di un turismo responsabile e sostenibile. Vi partecipano 161 stati membri e più di 390 membri associati in rappresentanza del settore privato, del turismo scolastico e educativo, delle istituzioni locali di promozione turistica. 12 Tourism, UNWTO, [ ] the activities of persons travelling to and staying in places outside their usual environment for not more than one consecutive year for leisure, business or other purposes. Disponibile online alla pagina web 11

14 concretamente riconosciuto dall industria turistica proprio attraverso la promozione del turismo del benessere e della salute. Health tourism, Turismo della salute L associazione di termini e concetti come turismo e medicina potrebbe risultare strano o, addirittura paradossale. Tuttavia, secondo le definizioni dell UNWTO, tutti i viaggi che possiedono alla base motivazioni legate alla salute sono da considerarsi turistic trips; anche chi si sposta per usufruire di trattamenti o cure termali partecipa, così, a questo tipo di turismo. Il concetto di turismo della salute non è stato ben definito. La IUTO (International Union of Tourism Organizations) definì, nel 1973, l Health tourism come la fornitura di servizi per la salute tramite l utilizzo di risorse naturali del paese, in particolare clima e acque minerali. 13 Goodrich e Goodrich, invece, lo definiranno più tardi come il tentativo da parte di una struttura turistica (ad esempio un hotel) o di una destinazione (ad esempio Baden, Svizzera) di attrarre turisti promuovendo deliberatamente i suoi servizi e le sue strutture per la cura della salute in aggiunta ai suoi servizi regolari. Questo tipo di servizi per la cura della salute possono includere esami medici da parte di dottori e infermieri qualificati in un resort o in un hotel, diete, agopuntura, assunzione di complessi vitaminici, speciali trattamenti medici per varie malattie come le artriti, e rimedi a base di erbe IUTO (1973), Health tourism, [ ] the provision of health facilities utilizing the natural resources of the country, in particular mineral water and climatte, cit. in: Koncul N. (2012), Wellness: a new mode of tourism, Economic Research, Vol. 25 No.2, pag Goodrich J.N., Goodrich G.E. (1987), [ ] an attempt on the part of a tourist facility (e.g. hotel) or destination (e.g. Baden, Switzerland) to attract tourists by deliberately promoting its health-care services and facilities, in addition to its regular amenities. These health-care services may include medical examinations by qualified doctors and nurses at the resort or hotel, special diets, acupuncture, vitamin-complex intakes, special medical treatments for various diseases such as arthritis, and herbal remedies cit. in: Smith M., Puczko L. (2009), Health and Wellness Tourism, Butterworth-Heinemann, London, Kindle edition 12

15 Hall parla di turismo della salute principalmente riferendosi a cinque componenti, ognuna riferita ad un più specifico segmento di mercato: attività alla ricerca di sole e divertimento attività salutari ma di cui la salute non è motivazione principale (ad esempio, attività sportive e d avventura) viaggi che vedono la salute come motivo principale (ad esempio, viaggiare verso un clima diverso) viaggi che hanno come motivazione principale sauna, massaggi o altre simili attività salutari (ad esempio in resort termali) trattamenti medici. 15 Si può notare che l autore non considera l approccio corpo-mente-spirito, importante invece, come si vedrà a breve, nel momento in cui si definisce il turismo del wellness. Il termine è quindi usato dagli stakeholder in diversi modi: come sinonimo di turismo medico, come sostitutivo di turismo del benessere, per riferirsi a entrambi o, ancora, per indicare una sottocategoria di uno di questi. La tendenza principale e in un certo senso più conveniente sembra comunque quella di utilizzare il termine health tourism come concetto che include al suo interno sia quello di medical tourism che quello di wellness tourism. Medical tourism, Turismo medico Il termine indica lo spostamento di persone verso un altro paese allo scopo di ricevere cure mediche, dentali, o chirurgiche, per motivi di convenienza economica, maggior accessibilità ai trattamenti e miglior qualità della cura. 16 Inizialmente coniato dalle agenzie di viaggi e dai mass media per descrivere la pratica a rapida crescita del viaggio oltre le frontiere internazionali per ottenere servizi sanitari, include la ricerca di servizi o ambulatori specializzati in interventi sulle articolazioni (ad esempio del ginocchio o dell anca), interventi cardiaci, dentistici, estetici, trattamenti alternativi, psichiatria, fino alla più generale convalescenza. Inoltre, aspetti tipicamente associati all industria di viaggi e turismo (come alberghi di prima qualità, attrazioni 15 Hall C.M. (2003), Spa and Health Tourism, in Hudson S., Sport and Adventure Tourism, New York: Haworth Hospitality Press, pag Medical Tourism Association, accessibile online alla pagina web 13

16 turistiche, cucina tipica, attività ricreative e così via) possono essere inclusi in questo tipo di spostamenti anche sotto forma di veri e propri pacchetti turistici. Wellness tourism, Turismo del benessere Il Research Institute for Leisure and Tourism dell università di Berne ha definito il turismo del benesserer come somma delle relazioni e dei fenomeni risultanti dal viaggio e soggiorno di persone il cui motivo principale è preservare e promuovere la propria salute; esse soggiornano in hotel specializzati che forniscono cure personalizzate e un appropriato know-how professionale e richiedono un pacchetto complessivo di servizi quali cure di bellezza e forma fisica, dieta e corretta alimentazione, relax, meditazione e attività mentale. 17 D altra parte, il turismo del wellness viene definito anche uno stile di vita orientato verso la salute e lo star bene, in cui corpo, mente e spirito sono integrati dall individuo per vivere più pienamente nella comunità umana e naturale, 18 definizione che apre la strada all approccio olistico condiviso da diversi autori. In generale, il turismo del benessere è considerato come una sottocategoria della più ampia categoria del turismo della salute. Sono soprattutto Mueller e Kaufmann a rendere chiara questa categorizzazione, così come a porre l accento sulla demarcazione dei concetti e sulla distinzione tra cure e wellness: dal lato della domanda, il wellness è perseguito da persone sane il cui scopo principale è la prevenzione, sia dal punto di vista di benessere 17 Wellness tourism is the sum of all the relationships and phenomena resulting from a journey and residence by people whose main motive is to preserve or promote their health. They stay in a specialized hotel which provides the appropriate professional know- how and individual care. They require a comprehensive service package comprising physical fitness/beauty care, healthy nutrition/diet, relaxation/meditation and mental activity/ education. Mueller H., Kaufmann E.L. (2000), Wellness Tourism: Market analysis of a special health tourism segment and implications for the hotel industry, Research Institute for Leisure and Tourism, University of Berne, pag [ ] a way of life oriented toward optimal health and well-being in which the body, mind and spirit are integrated by the individual to live more fully within the human and natural community. Myers J.E. (2005), A Holistic Model of Wellness, cit. in: Erfurt-Cooper P., Cooper M. (2009), Health and Wellness Tourism: Spas and Hot Springs, Channel View Publications, Bristol, pag

17 generale sia dal punto di vista di specifica prevenzione di una malattia, pur richiedendo servizi molto simili a quelli richiesti da chi necessita di cure ordinarie; più difficile è invece la distinzione dal lato dell offerta, in quanto lo stesso provider può essere in grado di accogliere entrambi le categorie di consumatori. 19 La forma più antica e più riconosciuta all interno del turismo della salute e del benessere è, come si approfondirà in seguito, il turismo termale, legato a destinazioni e strutture che forniscono specifici servizi per la salute caratterizzati tradizionalmente dall utilizzo di acque minerali. 1.2 SALUTE E BENESSERE: STRUTTURA E TIPOLOGIE DI TURISMO Il concetto di wellness assume chiaramente diversi significati a seconda del contesto e del paese di riferimento; l antica tradizione europea di immergersi nelle acque termali è molto distante dalle tradizioni spirituali asiatiche, a loro volta diverse dalle più moderne forme di wellness, come le terapie occupazionali, 20 o dal turismo motivato esclusivamente dalla chirurgia estetica. Si può affermare, però, che vi è una crescente globalizzazione e ibridazione dei prodotti di wellness: vediamo così filosofie e tradizioni orientali infiltrarsi nei contesti occidentali, terme tradizionali espandersi per includere tanto attività emozionali e spirituali quanto attività fisiche, e psicologia popolare fondersi con pratiche più esoteriche per il potenziamento del benessere mentale. Le considerazioni fatte finora possono essere sintetizzate nella figura 1, che dimostra l ampia varietà di prodotti, servizi e strutture legate al turismo della salute e del benessere che sono emerse negli ultimi anni. 19 Mueller H., Kaufmann E.L. (2000), Wellness Tourism: Market analysis of a special health tourism segment and implications for the hotel industry, Research Institute for Leisure and Tourism, University of Berne, pagg La terapia occupazionale (in inglese occupational therapy) è una disciplina riabilitativa che contribuisce al miglioramento della salute e della qualità di vita; nata verso la fine della prima guerra mondiale negli Stati Uniti, promuove l occupazione e le abilità essenziali alla persona per partecipare attivamente nel proprio ambiente, per impegnarsi in attività soddisfacenti e gratificanti a livello personale e interpersonale. Ha un ruolo riconosciuto sia come parte integrante di un percorso riabilitativo o di un trattamento intensivo, sia nell ottica della promozione della salute e della prevenzione. 15

18 Tavola 1.1 Tipologie di turismo della salute Fonte: adattamento da Smith M., Puczko L., Health and Wellness Tourism L industria del wellness è cresciuta in modo sorprendente in tutti i paesi sviluppati del mondo a partire dalla fine del secolo scorso. Il wellness rappresenta un nuovo approccio globale alla salute: stimola un concetto di salute basato maggiormente sul leisure e, viceversa, lo sviluppo di un nuovo tipo di leisure orientato alla salute. Il primo e unico a scrivere e occuparsi specificatamente di wellness come industria piuttosto che come concetto è l economista e imprenditore Paul Zane Pilzer 21 che, nel 21 Paul Zane Pilzer (Brooklyn, 17 Gennaio 1954) è un saggista, economista e professore universitario statunitense. È stato consigliere economico alla Casa Bianca. Tra i suoi best seller The Wellness Revolution 16

19 2002, nella prima edizione del suo libro The wellness revolution, definisce il wellness una trillion dollar industry. La sua previsione è che l industria del wellness arriverà a superare i numeri dell industria medica: egli stesso chiarisce le ragioni della sua previsione: innanzitutto, la medicina moderna si concentra sui sintomi e non sulle cause e, in secondo luogo, la popolazione ricerca sempre di più, in generale, una miglior qualità della vita e le risposte a questa domanda, attualmente, non si possono ottenere attraverso le pratiche della moderna medicina occidentale. Pilzer, infatti, presenta un modo semplice per comprendere cosa sia la wellness industry e come si differenzi dal settore convenzionale della cura della salute (che lui chiama sickness industry, industria della malattia): la wellness industry è proattiva, fornisce prodotti e servizi a persone sane, con lo scopo di farli sentire e farli apparire ancora più in forma e in salute, rallentando gli effetti dell invecchiamento e prevenendo lo sviluppo di malattie; le persone, inoltre, diventano clienti dell industria del wellness volontariamente; la sickness industry, ovvero la medicina convenzionale, è reattiva, fornisce prodotti e servizi a persone malate, per trattare i sintomi ed eliminare la malattia; le persone diventano clienti di questa industria per necessità e non per scelta. 22 Il trend che sta emergendo interessa tutti gli aspetti dell industria turistica. Secondo lo European Travel Monitor (ETM), le vacanze orientate alla salute costituiscono oltre il 15% del mercato delle vacanze europeo internazionale. 23 Un dato più recente è fornito dal Flash Eurobarometer , che riporta che, tra coloro che hanno effettuato una vacanza di almeno quattro notti consecutive nell anno 2012, il motivo principale della vacanza del 12% era costituito da Wellness/Spa/Health treatment. 25 Dati leggermente diversi a causa delle diverse metodologie d indagine e del fatto che entra in gioco una certa soggettività nello stabilire cosa includere nei segmenti di riferimento che mostrano entrambi come questo nuovo segmento si stia facendo spazio nell industria turistica. How to Make a Fortune in the Next Trillion Dollar Industry (2002). È stato professore per oltre vent'anni alla New York University. 22 Travel & Tourism Analyst (2004), Health and Wellness Tourism, Global, August 2004, MINTeL International Goup, Ltd, London. 23 Ibid. 24 I Flash Eurobarometer sono indagini tematiche ad hoc condotte su richiesta della Commissione Europea. I report sono disponibili online alla pagina web 25 Flash Eurobarometer 370 (Marzo 2013), Attitudes of Europeans towards Tourism, Conducted by TNS Political & Social at the request of the European Commission, Directorate-General for Enterprise and Industry, pag

20 La European Spa Association, 26 nel 2003, riporta che l Europa ha più di spa e resort, centri per la salute rispettati dal punto di vista medico, che hanno registrato, solo e già nel 2001, 14 milioni di arrivi internazionali e 130 milioni di pernottamenti. 27 Il trend del wellness, comunque, non è confinato esclusivamente a pochi paesi europei; l intera industria turistica sta iniziando a riconoscere la spinta del benessere come carburante per uno dei suoi segmenti a più veloce crescita. Diverse organizzazioni nazionali del turismo hanno iniziato a usare il benessere come tema per il loro destination marketing. Per citare alcuni esempi, il German National Tourist Board ha costituito Wellness in Germany come tema per le sue strategie di marketing internazionale; l Ungheria ha dichiarato il 2003 Year of Health Tourism, impegnandosi per promuovere il turismo della salute, con particolare riguardo verso il settore del benessere; nel 2004, il Monaco Government Tourist Bureau ha reso il benessere il fulcro della sua attività promozionale, enfatizzando programmi collegati alla cura della mente e del corpo. Il termine wellness è ora ampiamente usato in diverse forme di marketing turistico, come siti web, brochure e video promozionali. La rapida crescita del turismo del benessere si riflette anche nel recente sviluppo, in tutto il mondo, del turismo termale, componente fondamentale del segmento. È significativo ed evidente già ad un primo sguardo come, tra le tipologie di strutture per l health tourism riportate nella tavola 1.1, terme e spa si collochino in una posizione centrale, ricoprendo la varietà più ampia delle tipologie del turismo della salute. Il numero di stabilimenti termali è cresciuto annualmente, a partire dalla seconda metà degli anni 90, dell oltre 20%. Secondo uno studio sull industria termale condotto nel 2002 dall ISPA, l industria delle spa si stava già posizionando nel settore turistico come attore rilevante. Dall inizio del nuovo millennio, l industria termale ha iniziato a tenere il passo, e addirittura a sorpassare, alcuni tra i principali segmenti del leisure in termini di ricavi La European Spa Association (ESPA) è un organizzazione composta da 20 membri di 19 paesi europei, con l obiettivo di promuovere le terme e la balneologia in Europa e di far in modo che i rimedi naturali basati sulle acque minerali, sul paesaggio e sul clima siano disponibili per il maggior numero possibile di cittadini e visitatori. Maggiori informazioni sull organizzazione sono reperibili alla pagina web 27 Minghetti V., Furlan M.C. (2006), From medical holidays to global wellness experiences: The new age of health tourism, in Time Shift, Leisure and Tourism: Impacts of Time Allocation on Successful Products and Services, a cura di Weiermair K., Pechlaner H., Bieger T., Erich Schmidt Verlag, Berlin, pag Travel & Tourism Analyst (2004), Health and Wellness Tourism, Global, August 2004, MINTeL International Goup, Ltd, London. 18

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

La sostenibilità dello sviluppo turistico: il caso delle Dolomiti patrimonio naturale dell Unesco

La sostenibilità dello sviluppo turistico: il caso delle Dolomiti patrimonio naturale dell Unesco n. 2-2011 La sostenibilità dello sviluppo turistico: il caso delle Dolomiti patrimonio naturale dell Unesco Mariangela Franch, Umberto Martini, Maria Della Lucia Sommario: 1. Premessa - 2. L approccio

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

10 passi. verso la salute mentale.

10 passi. verso la salute mentale. 10 passi verso la salute mentale. «La salute mentale riguarda tutti» La maggior parte dei grigionesi sa che il movimento quotidiano e un alimentazione sana favoriscono la salute fisica e che buone condizioni

Dettagli

La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute

La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute The Ottawa Charter for Health Promotion 1 Conferenza Internazionale sulla promozione della salute 17-21 novembre 1986 Ottawa, Ontario, Canada La 1 Conferenza

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity SALUTE: definizione Nel 1948, la World Health Assembly ha definito la salute come a state of complete physical, mental, and social well-being and not merely the absence of disease or infirmity. Nel1986

Dettagli

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione John Dewey Le fonti di una scienza dell educazione educazione 1929 L educazione come scienza indipendente Esiste una scienza dell educazione? Può esistere una scienza dell educazione? Ṫali questioni ineriscono

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE PROGRAMMA DI STUDIO SALUTE in AUTOGESTIONE 2013 1 This project has been funded with support from the European Commission. Indice dei contenuti 1. DESTINATARI. 3 2. CARICO DI LAVORO.3 3. ento/insegnamento

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale

Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale La biblioteca multiculturale Porta di accesso a una società di culture diverse in dialogo Tutti viviamo in una società sempre più eterogenea. Nel mondo vi

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio.

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio, recita un noto proverbio africano. Perché la famiglia

Dettagli

Che cos è un focus-group?

Che cos è un focus-group? Che cos è un focus-group? Si tratta di interviste di tipo qualitativo condotte su un ristretto numero di persone, accuratamente selezionate, che vengono riunite per discutere degli argomenti più svariati,

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante!

I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante! I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante! I teenagers che fanno sport non solo stanno meglio in salute ma prendono anche voti migliori a scuola! Lo dimostra una ricerca svolta al dipartimento

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo L utopia dell educazione L educazione è un mezzo prezioso e indispensabile che

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

RESPONS.In.City - Methodology

RESPONS.In.City - Methodology RESPONS.In.City - Methodology THE METHODOLOGY OF A RESPONSIBLE CITIZENSHIP PROMOTION Metodologia di Promozione della Cittadinanza come Responsabilità Condivisa 1 Premessa La possibilità di partecipare

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

CHE COS E L EUTANASIA?

CHE COS E L EUTANASIA? CHE COS E L EUTANASIA? Che cosa si intende per eutanasia? Il termine eutanasia deriva dal greco: eu=buono, e thanatos=morte. Interpretato letteralmente quindi, esso significa: buona morte. Nel significato

Dettagli

Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza

Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza Gli eventi organizzati in provincia di Trento che hanno al loro centro una proposta enogastronomica sono, nell arco dell anno, numerosi.

Dettagli

SALUTE E BENESSERE MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI

SALUTE E BENESSERE MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI SALUTE E BENESSERE MASEC COS E È la mutua assistenza volontaria dei piccoli imprenditori e delle loro famiglie,

Dettagli

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE CAPITOLO V LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE PREMESSA Questo capitolo affronta l analisi dello sport come diritto di cittadinanza non solo metaforico, emotivo, ma anche commerciale ed identitario.

Dettagli

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Patto europeo per la salute mentale e il benessere CONFERENZA DI ALTO LIVELLO DELL UE INSIEME PER LA SALUTE MENTALE E IL BENESSERE Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Slovensko predsedstvo EU 2008 Slovenian Presidency

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days L educazione non formale e l apprendimento interculturale Info days Roma, 16 novembre 2009 Una donna portò suo figlio a vedere Gandhi, il quale le chiese il motivo della sua presenza. Vorrei che mio figlio

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Lo spettacolo di una vecchia fatiscente imbarcazione da diporto, sia in decomposizione nel suo ormeggio che mezza affondata con gli alberi che spuntano dall acqua

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment

Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment Esperienze di successo per un vantaggio competitivo 27 ottobre 2011 Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment Raffaella Graziosi Project & Portfolio Manager ACRAF SpA Gruppo Angelini

Dettagli

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Relatore: Prof.ssa Chiara Frassineti, genitore e insegnante Il rapporto tra genitori e ragazzo (studente)

Dettagli

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione Gruppo Roche Policy sull Occupazione 2 I Principi Aziendali di Roche esprimono la nostra convinzione che il successo del Gruppo dipenda dal talento e dai risultati di persone coscienziose e impegnate nel

Dettagli

Regalo n. 1. Keope MFV

Regalo n. 1. Keope MFV Regalo n. 1 Keope MFV Struttura ergonomica a risonanza propriocettiva: La vibrazione è la forza vitale. Nell'universo tutto vibra. Attraverso la vibrazione meccanica, con il corpo in completo scarico funzionale,

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:!

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:! Scrum descrizione I Principi di Scrum I Valori dal Manifesto Agile Scrum è il framework Agile più noto. E la sorgente di molte delle idee che si trovano oggi nei Principi e nei Valori del Manifesto Agile,

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

Autonomia e parità in altri paesi: alcuni esempi

Autonomia e parità in altri paesi: alcuni esempi Autonomia e parità in altri paesi: alcuni esempi 1 FRANCIA Le Scuole sous contrat d association In Francia il sistema è centralistico con un Ministero forte che regola ogni aspetto. Ci sono tre tipologie

Dettagli

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Esistono ancora moltissimi malintesi circa cos è un kahuna hawaiano. Scrivo questo articolo per

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali LAVORO DI GRUPPO Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali Esistono molti manuali e teorie sulla costituzione di gruppi e sull efficacia del lavoro di gruppo. Un coordinatore dovrebbe tenere

Dettagli

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A.

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A. GENERALITA ALPHAITALIA Spa ha deciso di adottare, integrare nel proprio sistema di gestione (insieme agli aspetti dell assicurazione qualità, della gestione ambientale e della sicurezza sul luogo di lavoro)

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Ludovica Scarpa Che cos è la competenza sociale?

Ludovica Scarpa Che cos è la competenza sociale? Ludovica Scarpa Che cos è la competenza sociale? Come l intelligenza e l empatia, e un poco come tutte le caratteristiche che contraddistinguono gli esseri umani, anche la competenza sociale non è facile

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto

Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto Elena Sorda Con le note del Prof. G. Rolla Premessa Questo breve scritto nasce dall idea, espressa dal Prof. Rolla, di individuare

Dettagli

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Profilo per paese L', con un 3 complessivo pari a 0,36, è venticinquesima nella classifica dei Stati membri dell'. Nell'ultimo anno ha fatto progressi

Dettagli

CONCETTI GENERALI. Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione

CONCETTI GENERALI. Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione Fondazione Don Carlo Gnocchi ONLUS-IRCCS Centro S. Maria Nascente Milano 5 febbraio 2014 Organizzazione

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI adottata dalla Conferenza internazionale del Lavoro nella sua Ottantaseiesima

Dettagli

IMPRENDITORIALITA E INNOVAZIONE

IMPRENDITORIALITA E INNOVAZIONE Università degli studi di Bergamo Anno accademico 2005 2006 IMPRENDITORIALITA E INNOVAZIONE Docente: Prof. Massimo Merlino Introduzione Il tema della gestione dell innovazione tecnologica è più che mai

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI indetto dalla scrivente Società Italo Britannica L. Manetti H. Roberts & C. per Azioni (di seguito la promotrice ) con sede legale in Firenze, Via Pellicceria, 8 - sede amministrativa in Calenzano (FI)

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE D r. C a r l o D e s c o v i c h U.O.C. Governo Clinico Staff Direzione Aziendale AUSL Bologna Bologna 26 Maggio 2010 INDICATORE

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Parere n. 5 del 22/6/2011 Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Oggetto: Programmazione nazionale dei

Dettagli

Le professioni nello studio medico dentistico

Le professioni nello studio medico dentistico Le professioni nello studio medico dentistico L assistente dentale AFC L assistente di profilassi La segretaria odontoiatrica L igienista dentale SSS L assistente dentale AFC Requisiti Buona formazione

Dettagli