Piccotti Piero Angelo (Pierre)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piccotti Piero Angelo (Pierre) pierre.piccotti@iuav.it"

Transcript

1 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Piccotti Piero Angelo (Pierre) Telefono Fax Nazionalità Italiana e francese Data di nascita 23 OTTOBRE 1955 ESPERIENZA PROFESSIONALI (incarichi ricoperti) DAL 2011 Università Iuav di Venezia Direttore della divisione Servizi ICT - Processo di ridefinizione delle attività della divisione ICT (Information and Communication Technology) che vede una evoluzione da gestore di sistemi a fornitore di servizi. - Adozione delle best practice ITIL. - Predisposizione del Servizi Portfolio / Service Catalog. - Progetti I.a.a.S. & S.a.a.S. DAL 2008 AL 2011 Università Iuav di Venezia Pagina 1 - Curriculum vitae di

2 Project & information manager. Responsabile di processo Gestione del sistema informativo Macroprocesso che raggruppa tutte le attività relative alla gestione dei servizi informativi SBD, dalla acquisizione delle informazione alla loro disponibilità: - progettazione, sviluppo e controllo della gestione del Sistema informativo, delle basi di dati bibliografiche e documentali e delle collezioni di oggetti digitali prodotte o acquisite dal Sistema, con riguardo anche alla sicurezza ed alla conservazione duratura dei dati, nel rispetto della normativa di riferimento e in raccordo con l Area Infrastrutture, dei processi e dei relativi applicativi informatici e delle attrezzature specialistiche del Sistema, del sito web del Sistema e coordinamento del gruppo di lavoro di redazione; - analisi, studio, sperimentazione e applicazione di soluzioni informatiche per la gestione e lo sviluppo dei servizi e delle attività del Sistema mediante la costituzione ed il coordinamento di appositi gruppi di lavoro; - coordinamento della gestione dei processi relativi alla Digital library ed a progetti di digitalizzazione (diateca on-line, videoteca on-line, archivi di progetti, cartografia, tesi di laurea, articoli di periodici etc. ); - gestione, promozione e sviluppo dei processi relativi all Open Access e agli archivi (Repository) istituzionali di ateneo e coordinamento dei relativi gruppi di lavoro; - elaborazione e gestione di progetti di comunicazione e promozione dei servizi all utenza; - partecipazione a progetti di cooperazione e a convenzioni. Realizzazioni - Ha predisposto il progetto e coordinato le attività per la realizzazione del portale per l accesso integrato a tutte le risorse informative dell ateneo Pagina 2 - Curriculum vitae di

3 DAL 1997 AL 2008 Università Iuav di Venezia Responsabile del Servizio di gestione del sistema informativo bibliotecario e documentale di ateneo. Ha integrato tutte le risorse digitali all'opac di ateneo attraverso indicizzazione dei file XML dello schema MAG dell'iccu via Swish-e, retrieval di oggetti e relativa struttura, presentazione come immagini ridimensionate in tempo reale in base ai diritti di accesso o assemblate in tempo reale in file PDF. Ha completato il progetto di gestione degli oggetti digitali sotto procedure OAIS con utilizzo dello schema MAG dell'iccu. Ha attivato la piattaforma di streaming video presso la Videoteca di ateneo, integrata all'opac di ateneo. Ha realizzato il servizio di aggiornamento tematico via RSS della banca dati Archinet. Coordinatore del Project Stering Group dell'associazione europea Urbandata per la banca dati on-line Urbadoc. Incarico da parte del Rettore per la predisposizione di un progetto di por-tale italiano per l architettura, comprensivo di business plan, approvato dal Senato accademico. Realizzazione nell ambito della ricerca Cri_daup di un meta data base indicizzato dai motori di ricerca pubblici (Google). Membro del Tavolo Tecnico Permanente (organo di governo per l informatica Iuav.); Incarico per conto dello Iuav presso il Sistema Bibliotecario e Museale della Provincia di Venezia. Incarico per conto dello Iuav presso la Regione Veneto, Veneto Agricoltura, proposta, configurazione ed utilizzo di E-Prints come piattaforma per la divulgazione scientifica. MURST - Università Iuav di Venezia: completamento della ricerca co-finanziata Cri_Daup (Costruzione di una rete Informativa per la Documentazione in materia di Architettura, Urbanistica e Pianificazione), specificatamente realizzando un meta-database eterogeneo, attraverso file/record html/xml, la condivisione del set dublin-core e la successiva indicizzazione dai motori di ricerca pubblici (Google). Attività professionale presso l Università degli studi di Torino per uno studio di fattibilità per la trasformazione dei servizi informatici e informativi relativi al Sistema Bibliotecario di Ateneo. Nominato membro del Comitato regionale SBN Veneto. Concorso PEO EP3 presso I.U.A.V... Vincitore del Premio Moebius 2007 per il sito Web SBDA; realizzazione di E-Prints Digital Library Iuav; avvio delle procedure OAIS per la digital presevation (GdL approvato dagli organi di governo). DAL AL 1997 Istituto Universitario di Architettura di Venezia (I.U.A.V.) Assunzione in ruolo con la qualifica di assistente tecnico, profilo documentalista, e assegnazione all Area Servizi Bibliografici e Documentali, in posizione di staff con la Direzione dell Area per svolgere le funzioni di gestione dei processi informativi. Ha contribuito alla realizzazione degli OPAC EasyPac e EasyWeb e del primo sito web delle biblioteche Iuav. Referente esecutivo per conto dell I.U.A.V. presso l Associazione fra Imprese italiane produttrici del CD-ROM URBADISC ARCHINET, con compiti inerenti la segreteria della Associazione e la predisposizione dei dati italiani per URBADISC. Membro del Gruppo di lavoro permanente della associazione europea URBANDATA. Delegato presso la Commissione Informatica d Ateneo. Incarico per conto dello I.U.A.V. presso il progetto C.E. CALYPSO; Concorso PEV EP2 presso I.U.A.V.. Presentazione del progetto MULETA c/o C.E., successivamente approvato e realizzato. Membro del relativo gruppo di lavoro. Pagina 3 - Curriculum vitae di

4 DAL 1993 AL 1994 In aspettativa presso Regione Veneto. Attività professionale presso il Politecnico di Milano con l'incarico di progettazione del Sistema Informativo Bibliotecario di Ateneo. Attività professionale presso la Biblioteca Centrale dell'istituto Universitario di Architettura di Venezia con l'incarico di gestione del sistema informativo. Responsabile per conto del C.N.B.A. del progetto URBADISC: cd-rom europeo sull'informazione in architettura, urbanistica, etc.. Attività professionale presso la Soc. Coop. CODESS per la realizzazione del progetto del Sistema Informativo delle Biblioteche della provincia di Padova ; Attività professionale presso l'oikos di Bologna per la realizzazione di un progetto di cooperazione con il COMISEC (MERCOSUR - Uruguay) finanziato dalla Commissione delle Comunità Europee per la realizzazione di un sistema informativo per la piccola e media industria, progetto approvato. Attività professionale presso la Soc. Coop. CODESS per la realizzazione del progetto del Museo virtuale del Castello di Corigliano Calabro. DAL 1990 AL 1992 Università Iuav di Venezia In comando presso la Biblioteca Centrale per realizzare sia il sistema informativo di Ateneo, sia la struttura informatica relativa a detta biblioteca, sia un centro di documentazione on-line, sia banche dati di interesse universitario; successivamente incarico di Responsabile del Sistema Informativo. Nominato consulente tecnico presso il Comitato di Gestione del Polo SBN di Padova. Nominato membro della Commissione Regionale S.B.N. Veneto. Nominato responsabile tecnico della commissione per la realizzazione di una banca dati europea di architettura, Seminaire International des Documentalistes des Ecoles d'architecture, Paris. Nominato membro del Gruppo Documentazione della Commissione Biblioteche e Documentazione del M.U.R.S.T. dal Rettore dell'istituto Universitario di Architettura di Venezia. Nominato membro del Gruppo di lavoro sull'automazione delle biblioteche da parte dell'a.i.b. Sezione Veneto (Associazione Italiana Biblioteche). Membro del comitato organizzatore e responsabile scientifico del seminario "EUROPA '93: l'informazione per l'architettura", organizzato dal C.N.B.A. e dal-lo I.U.A.V.. Socio fondatore del C.N.B.A. "COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE BIBLIO TECHE DI ARCHITETTURA" quindi membro del comitato esecutivo. Ideatore della lista di discussione AIB-CUR. Attività professionale presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano per la realizzazione di un sistema informativo in architettura. DAL 1985 AL 1990 Consiglio Regionale del Veneto Collaboratore tecnico per l'elaborazione dati e documentalista presso il Servizio Biblioteca e Documentazione: ha svolto ricerche documentarie in rete, su sistemi STAIRS, FIND, CCL, MISTRAL, QUESTEL, ESA-QUEST, ALICE, SARIN, DIALOG, ha curato la SDI (diffusione selettiva dell informazione), ha tenuto corsi di formazione rivolti ai bibliotecari relativi all'information Retrieval e al sistema di gestione della biblioteca TINlib, ha fatto parte del Gruppo di lavoro per l'informatizzazione degli uffici del Consiglio Regionale, membro della Commissione OPAC del Comitato di Gestione del Polo SBN di Padova. Ha svolto attività professionale presso lo Studio AM di Padova per attività di analisi sistemistica e progettazione di sistemi informatici. DAL 1981 AL 1985 Consiglio Regionale del Veneto Attività di ricerca e segreteria tecnica presso gruppi consiliari Pagina 4 - Curriculum vitae di

5 ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) 1975 Nome e tipo di istituto di istruzione Liceo scientifico F.Lussana di Bergamo o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Diploma di maturità scientifica (45/60) Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. Sostenuti 20 esami presso il Corso di Laurea in Urbanistica. Acquisite specifiche competenze medio alte relativamente alla gestione e realizzazione di Opac, alla realizzazione di siti Web istituzionali, alla realizzazione e gestione di banche dati, alla realizzazione di lessici multilingue, alla fotografia analogica e digitale, alla digital presevation di testi, articoli, disegni, fotografie, video, ai diversi protocolli e standard de jure e de facto per lo scambio delle informazioni di tipo bibliografico,. MADRELINGUA FRANCESE ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale ITALIANO (LINGUA CORRENTE) ECCELLENTE ECCELLENTE ECCELLENTE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale INGLESE (INFORMATICO) BUONO ELEMENTARE ELEMENTARE CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE Partecipazione e coordinamento di gruppi di lavoro all interno dell Università Iuav di Venezia. Membro e/o delegato, con incarichi sociali, di associazioni inerenti l attività istituzionale (CNBA, Archinet, Urbandata). Partecipazione in qualità di docente e/o relatore a molteplici manifestazioni. Partecipazione a comitati tecnici-scientifici (interni e c/opolo SBN veneziano). Attività presso enti diversi in regime di convenzione con l Università Iuav di Venezia (MiBac, Maxxi, Univerisità di Mendrisio, Sovrintendenza archivistica del Lazio, Museo di Castelvecchio (VR), Regione Veneto, Provincia di Venezia. Responsabile di divisione presso Università Iuav di Venezia, coordinatore del Project steering group per il progetto Urbadoc, presentazione e realizzazione di molteplici attività progettuali. Ha specificatamente sviluppato prima capacità in ambito di progettuale e di Project Management, quindi di management di struttura operativa. Discrete capacità e competenze in campo fotografico e nel disegno. Pagina 5 - Curriculum vitae di

6 CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. Capacità discrete nell utilizzo in genere delle attrezzature tecniche, in particolare dei computer. Competenze tecniche discrete relative ai sistemi operativi Linux, Windows, DOS. Competenze tecniche ottime relative agli applicativi Microsoft Office + Visio + Project + Publisher, buone relative agli applicativi Adobe Acrobat + Premiere + Photoshop + Audition + Lightroom, editor, (txt, XML, html, PHP), Nikon Capture NX2, VMWare, ImageMagick, ACDsee, Picasa, PicasaWeb, Google-apps, Google Analitics, tutti i principali browser, nonché svariati applicativi per le comunicazioni, per le transcodifiche audio e video, infine applicativi vari di supporto. Competenze tecniche (informatiche) dei sistemi di automazione per la gestione di biblioteche, di applicazioni e strumenti per la ricerca bibliografica e per la gestione di risorse digitali (tra cui: Sebina Open Library, EasyWeb, EasyCat, Fluxus, E-prints, Osiris, MetaMAG). Conoscenze avanzate nei settori del cloud (I.a.a.S., S.a.a.S), conoscenze manageriali nel campo della gestione delle infrastrutture di rete, della server consolidation, dei servizi di assistenza via Helpdesk, di ITIL, del Service Portfolio / Service Catalog. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. Competenze avanzate relative agli standard bibliografici e ai protocolli per lo scambio dati. Pagina 6 - Curriculum vitae di

7 ULTERIORI INFORMAZIONI PUBBLICAZIONI - Piccotti, Pierre Speciale: Guida alla consultazione delle banche dati disponibili presso il Consiglio Regionale del Veneto. In DOCUMENTAZIONE 00, a cura del Servizio Biblioteca e Documentazione del Consiglio Regionale del Veneto; inoltre, ricerche documentarie e conversioni elettroniche, progetto grafico e impaginazione Piccotti, Pierre Il programma di gestione automatizzata per biblioteche speciali, TINlib. In Consiglio Regionale del Veneto, BOLLETTINO DI DOCUMENTAZIONE 01, a cura del Dipartimento Assistenza Legislativa, Studi e Ricerche, Servizio Biblioteca e Documentazione; inoltre ricerche documentarie e conversioni elettroniche, progetto grafico e impaginazione Piccotti, Pierre Valutazione di impatto ambientale : ricerca bibliografica, legislativa, giurisprudenziale / Consiglio regionale del Veneto, Servizio biblioteca e documentazione ; a cura di Pierre Piccotti. - [S. l. : s. n., 1989] (Milano : Microprint-Printech) p. ; 30 cm. BNI N. Bibliografia nazionale [IT]. - Piccotti, Pierre Livelli di cooperazione. In L'automazione delle biblioteche nel Veneto: verso una nuova fase della cooperazione : Venezia, Palazzo Querini Stampalia, S. Maria Formosa, ottobre 1992/ a cura di Chiara Rabitti. - Venezia : Fondazione scientifica Querini Stampalia, [1994?] p. ; 30 cm. - (Collana queriniana ; 18) Seminari Angela Vinay.; - Piccotti, Pierre Verso la biblioteca globale? Un progetto innovativo di sistema bibliotecario allo I.U.A.V. di Venezia. In BIBLIOTECHE OGGI, n , pagg ; - Piccotti, Pierre La biblioteca globale. Il sistema bibliotecario dello I.U.A.V.. In GALILEO, n , pagg , Giornale del Collegio degli Ingegneri della Provincia di Padova; - Piccotti, Pierre La biblioteca virtuale: strumenti per l'accesso alle reti e alle informazioni. In Reti telematiche e servizi bibliografici / a cura di Anna Maria Tammaro. - Firenze : IFNIA, p. ; 24 cm.. - (IFNIA didattica ; 4) - Piccotti, Pierre intervento in Il Servizio bibliotecario nazionale per l'università: uno strumento per la ricerca : atti del Convegno / promosso dal Ministero per i beni culturali e ambientali, Ufficio centrale per i beni librari e gli istituti culturali e dal Ministero dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica. - [Roma] : ICCU, [1992] p. ; 28 cm. Tenuto a Roma nel 1991; - Piccotti, Pierre ARCHI-NET: sistema informativo multimediale distribuito per l architettura. In Europa '93 : l'informazione per l'architettura : seminario internazionale di studio per archivisti, bibliotecari e documentalisti per la preparazione di piani di lavoro comuni per la circolazione dell'informazione, Venezia 9-11 novembre 1992 Biblioteca dell'istituto universitario di architettura / a cura di GiovannaTerranova. - [Roma] : Dedalo, [1993] p. ; 24 cm. - (I quaderni del CNBA ; 1); - Piccotti, Pierre Internet e la diffusione dell informazione. In IFNIA formazione, materiale didattico, a cura di Pierre Piccotti, Firenze maggio 1995; - Piccotti, Pierre Biblioteche e servizi. In Oltre l'automazione: cooperare per l'efficienza dei servizi bibliotecari nel Veneto : Venezia, Palazzo Querini Stampalia, 19 dicembre 1994 / a cura di Chiara Rabitti. - [Venezia] : Fondazione Scientifica Querini Stampalia, stampa p. ; 30 cm. - (Collana queriniana ; 22); - Piccotti, Pierre intervento in Progetto di architettura : conservazione, catalogazione, informazione : Venezia, gennaio 1995 / AP, Centro di servizi interdipartimentali Archivio Progetti. - Venezia : IUAV, p. ; 21 cm.; - Piccotti, Pierre La documentation: création, transmission, réception. In Rencontre européenne sur l'information specialisée pour les études et la recherche : urbanisme, construction, transports, génie civil, Paris, novembre 1995 Paris-La Défense, MELTT- CDU, p.; - Piccotti, Pierre Urbadisc-Urbandata, un prodotto europeo. In atti del seminario Ambiente e pianificazione, Quaderno n 2, materiali della ricerca, I.U.A.V. Dipartimento di Urbanistica, Area di ricerca Piano-Ambiente, marzo 1996; - Piccotti, Pierre L experience de l I.U.A.V., changement des attitudes. In atti del Seminaire des documentalistes des echoles d architecture, Parigi, luglio 1996, Les metiers des bibliotheques: redefinition, evolution et transformation face a Internet et a l edition electronique; Pagina 7 - Curriculum vitae di

8 - Piccotti, Pierre Sistemi di informazione on-line e servizi di biblioteca nelle Università. In From database networking to the digital library : atti degli incontri organizzati dal Centro di Ateneo per le Biblioteche con il patrocinio dell'università degli Studi di Padova, Padova, 5-6- marzo 1997 / a cura di Luca Bardi, Luca Ciano, Marina Corbolante. - Padova : Unipress, VIII, 221 p. ; 21 cm.. - Piccotti, Pierre Multimedialità nelle biblioteche di architettura e urbanistica. In La biblioteca multimediale di architettura : atti delle quinte giornate di studio del CNBA, Genova, 4-6 giugno 1998 / a cura di Patrizia Trucco e Simona Palanga. - [S.l.] : CNBA, 1999 (Genova : Arti Grafiche Lux) p. : ill. ; 24 cm.. - (I quaderni del CNBA ; 4); - Piccotti, Pierre Il progetto Muleta. In Villaggio mediterraneo: biblioteche, archivi e centri di documentazione di architettura nell'epoca della globalizzazione dell'informazione: atti delle seste giornate di studio del CNBA : Catania settembre 1999 / a cura di Anna Maria Atripaldi e Patrizia Trucco. - Enna : Il Lunario, [2000] p. : ill. ; 24 cm. - (I quaderni del CNBA ; 5); - Piccotti, Pierre Contributo a Presentazione del catalogo e tecnica d'interrogazione - Una discussione telematica in AIB-CUR, Carteggio svoltosi nel gruppo di discussione per posta elettronica "AIB-CUR" nell'aprile 1996, con oggetto "OPAC e WWW"; già disponibile dal maggio 1997 fra i "Documenti AIB-CUR, a cura di Eugenio Gatto e Claudio Gnoli. Aggiornamento Copyright AIB 21 gennaio Piccotti, Pierre Rendiconto CRI_DAUP: il sistema informativo In: Societa dell'informazione e industria dei contenuti : il contributo della ricerca CRIDAUP / a cura di Edoardo Salzano e Laura Fregolent. - [S.l. : s.n.], CD-ROM ; 12 cm; - Piccotti, Pierre Problematiche relative all'accessibilità delle risorse elettroniche in architettura. In: Tra cooperazione e autonomia: competizione e collaborazione? Nuove strategie per le biblioteche di architettura : atti delle settime giornate di studio del CNBA, Roma, 7 9 giugno 2001, a cura di Sandra Astrella e Maria Palozzi. [S.l] : CNBA, Casalini Libri Digital Division, Piccotti, Pierre La gestione delle tesi in formato elettronico allo IUAV. In: Le tesi di laurea nelle biblioteche di architettura, giornata di studio, CNBA e Università degli Studi di Firenze 28 maggio 2002, a cura di Serena Sangiorgi. [S.l] : Firenze university press, Piccotti, Pierre The ideal for users would be a free access to bibliographic references. In: I quaderni del CNBA - Un accesso migliore è possibile verso l integrazione delle risorse informative per l architettura e l urbanistica : atti delle ottave giornate di studio del CNBA, Venezia [S.l.] : CNBA; Casagrande Laura, Pierre Piccotti, Serena Sangiorgi (a cura di) Un accesso migliore è possibile... verso l integrazione delle risorse informative per l architettura e l urbanistica, ottave giornate di studio del CNBA, IUAV Università degli Studi, Venezia, maggio [S.l.] : CNBA; Pagina 8 - Curriculum vitae di

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

dott.ssa C.ristina Mugnai Revisione: 1

dott.ssa C.ristina Mugnai Revisione: 1 Tipo di documento: Progetto - Commissione Didattica 27 giugno 2011 Pag. 1 di 9 Premessa Il progetto nasce con l obiettivo di: a) informatizzare il processo di presentazione della domanda di laurea in analogia

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file di Marco Paoli Eccellenze, autorità, colleghi bibliotecari, già con la firma dell Intesa fra CEI e MiBAC (18 aprile 2000) relativa alla

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Esperienza di interoperabilità tra servizi bibliotecari tramite protocollo ISO-ILL. Colloquio standard ILL- SBN/Aleph e ILL-SBN /Sebina Open Library

Esperienza di interoperabilità tra servizi bibliotecari tramite protocollo ISO-ILL. Colloquio standard ILL- SBN/Aleph e ILL-SBN /Sebina Open Library Esperienza di interoperabilità tra servizi bibliotecari tramite protocollo ISO-ILL. Colloquio standard ILL- SBN/Aleph e ILL-SBN /Sebina Open Library A. Bardelli (Univ. Milano Bicocca), L. Bernardis (Univ.

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Regolamento per la consegna e l archiviazione delle tesi

Regolamento per la consegna e l archiviazione delle tesi Regolamento per la consegna e l archiviazione delle tesi Approvato con delibera della Giunta esecutiva n. 21 del 04.06.2002 Modificato con delibera della Giunta esecutiva n. 28 del 25.10.2002 Modificato

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Bardi Dianora Indirizzo(i) Via Trento 14, Mozzo BG Telefono(i) 3404655491 3463644048 E- mail dianorab@gmail.com Cittadinanza italiana

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Software da rilasciare con licenza GPL. Componente tecnologica: Drupal Premessa Obiettivi e Linee-Guida Mettere a disposizione

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12.

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12. Disposizioni regolamentari relative agli Organi Ausiliari approvate dal Senato Accademico in data 28.02.2012 e dal Consiglio di Amministrazione in data 08.03.2012 e successivamente modificate dal Senato

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli 01 Nei secoli, ci siamo abituati a leggere in molti modi (pietra, pergamena, libri). I cambiamenti continueranno e noi

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013 Consultazione Pubblica per l istituzione dell Anagrafe Nazionale Nominativa dei Professori e dei Ricercatori e delle Pubblicazioni Scientifiche (ANPRePS) Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

I Professionisti della digitalizzazione documentale

I Professionisti della digitalizzazione documentale CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA MASTER COURSE ANORC MILANO, dal 3 al 26 NOVEMBRE 2015 Hotel degli Arcimboldi (Viale Sarca, n. 336) I Professionisti della digitalizzazione documentale Guida formativa per

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli