NOTIZIARIO BIMESTRALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOTIZIARIO BIMESTRALE"

Transcript

1 ROTARY INTERNATIONAL ROTARY CLUB MONDOVÌ 2030 DISTRETTO Premio Paul Harris Certificate of Appreciation NOTIZIARIO BIMESTRALE ANNO 47 LUGLIO / AGOSTO 2008

2 Presidente del Rotary International: Governatore del Distretto 2030 Italia: DONG KURN LEE ERMANNO BASSI CONSIGLIO DIRETTIVO DEL ROTARY CLUB DI MONDOVÌ ANNO ROTARIANO Presidente: Vice-Presidenti: PIERCARLO CAGNA DEANDREIS EDOARDO TONELLI GIANNI SARDO Consiglieri: MAURIZIO DAVICO FRANCA GHIAZZA FRANCO SOMA COMMISSIONI DEL CLUB ANNO ROTARIANO COMPAGINE DEI SOCI Presidente: FRANCO SOMA Membri: ANGELO BREIDA ALBERTO NINO ELLENA PROGETTI Presidente: GIANNI SARDO Membri: GIORGIO GIACARDI MARCO MICHELIS AMMINISTRAZIONE DEL CLUB Presidente: MAURIZIO DAVICO Membri: MAURIZIO COLOMBO OSVALDO FENOGLIO PUBBLICHE RELAZIONI Presidente: FRANCA GHIAZZA Membri: MARINELLA PITTALUGA GIUSEPPE RIVAROSSA ROTARY FOUNDATION E PROGETTI INTERNAZIONALI Presidente: EDOARDO TONELLI Membri: GIORGIO BAZZANO ALDO RABBIA RAPPORTI CON CLUB CONTATTO DI BEAULIEU PIERCARLO CAGNA DEANDREIS * * * Segretario: Tesoriere: Prefetto: Presidente eletto: Presidente uscente: VINCENZO TONELLO FRANCA GHIAZZA GIOVANNI GASCO GIOVANNI COMINO ENRICO BELTRANDI

3 Make Dreams Real Concretizza i sogni Rotary International Presidente D.K. Lee Anno SOMMARIO Elenco Soci Resoconto riunioni Luglio 2008 Resoconto riunioni Agosto 2008 Appunti 1

4 ELENCO SOCI 1 AIMERI DAVIDE 2 AIMO IGNAZIO 3 AMBROGIO PAOLO 4 AZZOAGLIO ERICA 5 AZZOAGLIO SIMONE 6 BACCHIARELLO ANGELA 7 BALLAURI GIUSEPPE 8 BAREL OSCAR 9 BATTAGLIA GIOVANNI 10 BAZZANO GIORGIO PHF 11 BELTRANDI ENRICO 12 BLENGINI PIERFRANCO PHF 13 BLENGINI PIETRO 14 BORSARELLI GIANFRANCO 15 BREIDA ANGELO 16 CAGNA DEANDREIS PIER CARLO 17 CARAMELLI LUCA 18 CARAMELLO GUIDO 19 CARBONERI DOMENICO PHF 20 CAVALLO ROBERTO 21 CERA GIOVANNI 22 COLOMBO MAURIZIO 23 COMINO ALBERTO 24 COMINO GIOVANNI 25 DANNA GIACOMO 26 DARDANELLO SANDRO 27 DAVICO MAURIZIO 28 DE FILIPPI FRANCO 29 DEVALLE GUIDO 30 ELLENA ALBERTO NINO 31 ELLENA MARIA CATTERINA 32 FENOGLIO OSVALDO 33 FERRERO GIANFRANCO 34 FERRERO GIOVANNI PHF 35 FILIPPI PIER FELICE 36 GALLIANO GIUSEPPE 37 GALLO FILIPPO PHF 38 GANDOLFI ALBERTO PHF 39 GARESIO LEONARDO 40 GARZERO RENATO 41 GASCO GIOVANNI PHF 42 GASCO PIER LUIGI PHF 43 GAZZOLA PAOLO 44 GHIAZZA FRANCA 45 GIACARDI GIORGIO 46 GIUSTA FERRUCCIO 47 GOLINELLI MARCO 48 GOLINELLI PIERO 49 GRISERI ROSITA 50 GUNETTO CORRADO 51 LUEDEMANN LUTZ 52 MANILDO MATTEO 53 MARTINETTI ENRICO 54 MASSARI MARCELLINO PHF 55 MESSORI MAURO 56 MEYNARDI FEDERICO 57 MICHELIS MARCO 58 MORRA ALDO 59 PIANETTA MARCO 60 PITTALUGA MARINELLA 61 PITTALUGA MARIO PHF 62 RABBIA ALDO 63 REGIS CARLO PHF 64 RIVAROSSA GIUSEPPE 65 SARDO GIANNI PHF 66 SARDO ROCCO 67 SAVIO NICOLA 68 SERVETTI MAURO PHF 69 SISMONDO FABRIZIO 70 SOMA FRANCO PHF 71 SOMA GIOVANNI PHF 72 SORDO TERESIO 73 TONELLI EDOARDO PHF 74 TONELLO VINCENZO 75 TURBIGLIO PAOLO PHF 76 VANNINI PAOLO 77 VIVALDA LIVIO 1 GASCO BOTTERO EMANUELA SOCIO ONORARIO 2 BASSI RAFFAELE SOCIO ONORARIO PHF 3 FILIPPI MATTEO SOCIO ONORARIO PHF 4 LOMBARDI GIORGIO MARIA SOCIO ONORARIO PHF 5 TOMATIS SERGIO SOCIO ONORARIO PHF 6 VIRIGLIO GIUSEPPE SOCIO ONORARIO PHF 2

5 RIUNIONE DI MARTEDI 8 luglio 2008 ORE 20,00 - RISTORANTE LA RUOTA - PIANFEI TOUR DE FRANCE, PER LA PRIMA VOLTA NELLA PROVINCIA DI CUNEO INTERCLUB organizzato dal club di Cuneo Alpi del Mare, con il Club di Cuneo e Mondovì CO-PRESIEDE: PIERCARLO CAGNA DEANDREIS Presidente R.C. Mondovì RELATORI: i giornalisti sportivi GIAN PAOLO ORMEZZANO e FIORENZO CRAVETTO SOCI PRESENTI: PAOLO AMBROGIO - ANGELA BACCHIARELLO - PIERFRANCO BLENGINI - PIETRO BLENGINI PIERCARLO CAGNA DEANDREIS - MAURIZIO COLOMBO - GIACOMO DANNA - MAURIZIO DAVICO ALBERTO NINO ELLENA - FRANCA GHIAZZA - MARCO MICHELIS - MARINELLA PITTALUGA GIANNI SARDO - VINCENZO TONELLO - LIVIO VIVALDA OSPITI DEI SOCI: le Signore: MARIA TERESA BLENGINI - SILVANA CAGNA DEANDREIS - GIANNA DAVICO EDDI SARDO - SANDRA VIVALDA del Socio Enzo Tonello: il figlio Andrea Presente la Presidente dell Inner Wheel Cuneo-Mondovì-Saluzzo Prof.sa MARINA DARDANELLO con il marito Giacomo Pagliano e gli ospiti: Ing. Sergio Giordano e Signora Giusi Ing. Mimmo Gaggero e Signora Ornella Sig. Dario Petitti Soci e ospiti presenti dei R.C. Cuneo Alpi del Mare e Cuneo: delegazione PERCENTUALE DELLE PRESENZE: 26% da La Stampa di giovedì 10 luglio

6 Il tavolo delle Autorità con i relatori giornalisti Gian Paolo Ormezzano e Fiorenzo Cravetto. A capo tavola il nostro socio Pietro Blengini, Sindaco di Frabosa Sottana, che ha ospitato l arrivo della tappa del Tour de France a Prato Nevoso. Il tavolo del Presidente del Rotary club di Mondovì Piercarlo Cagna Deandreis con la signora Silvana e gli ospiti francesi del Tour de France. Il tavolo dei soci del Rotary club di Mondovì con le consorti e socie dell Inner Wheel Cuneo-Mondovì-Saluzzo. 4

7 RIUNIONE DI MARTEDI 22 luglio 2008 ORE 20,30 - RISTORANTE NUOVA GIACOBBA - VICOFORTE ASSEMBLEA ESTIVA PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA DEL PRESIDENTE PIERCARLO CAGNA DEANDREIS DISCUSSIONE E APPROVAZIONE DEI BILANCI ANNO E PRESIEDE: SOCI PRESENTI: PIERCARLO CAGNA DEANDREIS Presidente R.C. Mondovì PAOLO AMBROGIO - ANGELA BACCHIARELLO - GIORGIO BAZZANO - ENRICO BELTRANDI PIERFRANCO BLENGINI - ANGELO BREIDA - PIERCARLO CAGNA DEANDREIS GIOVANNI CERA - ALBERTO COMINO - GIOVANNI COMINO - MAURIZIO DAVICO ALBERTO MARIA GANDOLFI - LEONARDO GARESIO - GIOVANNI GASCO - PIER LUIGI GASCO FRANCA GHIAZZA - GIORGIO GIACARDI - ROSITA GRISERI - LUTZ LUEDEMANN - MATTEO MANILDO MAURO MESSORI - MARCO MICHELIS - ALDO MORRA - MARCO PIANETTA - MARIO PITTALUGA CARLO REGIS - GIUSEPPE RIVAROSSA - GIANNI SARDO - ROCCO SARDO - NICOLA SAVIO MAURO SERVETTI - FRANCO SOMA - EDOARDO TONELLI - VINCENZO TONELLO HANNO GIUSTIFICATO L ASSENZA I SOCI: ERICA AZZOAGLIO - MAURIZIO COLOMBO - GUIDO DEVALLE - MARIA CATTERINA ELLENA PIERO GOLINELLI PERCENTUALE DELLE PRESENZE: 60% L Assemblea per la discussione ed approvazione dei bilanci, consuntivo per l Anno presieduto da Enrico Beltrandi e preventivo per l Anno , si è tenuta martedì 22 luglio e per la prima volta quest anno nella sede estiva del ristorante Nuova Giacobba della famiglia Fulcheri. Al cospetto dei numerosi soci intervenuti il Presidente Piercarlo Cagna Deandreis ha dato la parola al Tesoriere per la lettura dei bilanci che sono stati discussi e approvati dai presenti. Immediatamente dopo ha ripreso la parola per fare il suo primo saluto ufficiale da Presidente (la prima conviviale di luglio è stato organizzata alla Ruota di Pianfei come Interclub con i club Cuneo Alpi del Mare e Cuneo, per presentare il Tour de France nella nostra Provincia). Nel ringraziare tutti per l opportunità di poter servire il Rotary International presiedendo il nostro club, ha rivolto anche parole di gratitudine nei confronti di quanti attivamente gli saranno vicini in questo anno di lavoro: il Segretario Enzino Tonello, il Prefetto Giovanni Gasco, il past president Enrico Beltrandi e l incoming Giovanni Comino, ed i cinque componenti il suo consiglio direttivo: Franco Somà che presiederà la Commissione Compagine dei soci, Maurizio Davico per l Amministrazione del club, Edoardo Tonelli responsabile della Rotary Foundation e progetti internazionali, Gianni Sardo alla Commissione progetti e Franca Ghiazza alle Publiche relazioni (e Tesoriere). Personalmente lui si occuperà anche dei rapporti con il club contatto di Beaulieu. Ha poi continuato presentando il suo programma di massima che, ha anticipato, potrà subire modifiche o integrazioni poichè, si sa, durante l anno tante sono le richieste che giungono al presidente di un Rotary Club: per le attività già intraprese dai Presidenti precedenti si darà seguito alla consegna del contributo di 1.000,00 all Associazione Airone Bianco Onlus che accoglie ogni anno per quattro o cinque settimane un gruppo di bambini provenienti da Cernobyl, l adozione a distanza di un bimbo della Sierra Leone, la consegna delle borse di studio alla Scuola Forestale di Ormea, il contributo per il Premio intitolato al nostro socio fondatore Piero Gasco, all interno del Trofeo Piccole Grandi Squadre. Per le attività sul territorio ha poi comunicato l intenzione di istituire delle Borse di studio da consegnare a studenti che frequentano gli istituti monregalesi e che provengono da famiglie bisognose, di devolvere un contributo per la stampa di due volumi dedicati alla ceramica di Mondovì, un contributo per la realizzazione del libro di Francesco Franco, un contributo per un service congiunto con gli altri club del Gruppo Piemonte Sud-Ovest, dedicato a sensibilizzare i giovani sulla sicurezza stradale. Per le attività fuori le mura del nostro club, ha parlato di un progetto per il centro di accoglienza della Pace nello Stato Africano del Benin e della possibilità di adottare a distanza un maestro elementare in Madagascar (proposta rivolta da Don Aldo Reviglio dalle pagine provinciali del quotidiano La Stampa). A conclusione del suo intervento ha rivolto ai soci presenti la richiesta di collaborare alla vita attiva del club con consigli e proposte, e nel dare appuntamento alla conviviale del 26 agosto con l Archeologa Roberta Menegazzi, ha augurato a tutti serene e riposanti vancanze estive! 5

8 LUNEDI 28 luglio 2008 DUCATI - BORGO PANIGALE - BOLOGNA Lunedì 28 luglio, all alba delle ore 6 di una caldissima giornata estiva, quindici coraggiosi si sono ritrovati nel piazzale della stazione vecchia per partire alla volta di Bologna, per visitare la mitica Ducati di Borgo Panigale. La squadra, capitanata dal Presidente Piercarlo Cagna Deandreis (con il figlio Silvio Martino), era composta dai soci Leonardo Garesio, Maurizio Davico (con la moglie Gianna), Alberto Maria Gandolfi (con il figlio Mario), Nicola Savio, Mauro Servetti (con gli amici Luca Zenari, Valter e Stefano Latore, Claudio Castellino). Inoltre era del team anche Giacomo Nasi, figlio della socia Angela Bacchiarello, oltre alla sottoscritta. Alle ore 11 ci siamo presentati puntuali all ingresso, dove due gentilissime e preparate hostess ci hanno accompagnato nella visita allo stabilimento e al Museo Ducati. Avendo già visitato una volta l azienda è stato per me divertente osservare con quanta attenzione tutti seguivano il percorso e rivolgevano curiose domande, anche perchè nel frattempo ero impegnata ad organizzare una gustosa pausa nella terra dei tortellini, dei salumi e del lambrusco. Così ho proposto, sulla strada del ritorno, di fermarci a far colazione dalle mitiche Sorelle Picchi a Parma. Alle quattordici, affamati, iniziavamo a degustare le specialità del locale accompagnando salumi, parmigiano, tortelli, lasagne ed un ottimo dolce al lambrusco e alla malvasia. Terminato il pranzo abbiamo visitato la città, con Alberto e Mario Gandolfi a far da guide turistiche al gruppo, per ammirare fra i tesori di Parma, il Duomo, il Battistero, il Palazzo Ducale ed il famoso Teatro Regio. A ricordo di una bella giornata pubblico le foto ufficiali della visita in Ducati! franca ghiazza Il gruppo di rotariani e amici in visita alla Ducati di Bologna e al pranzo dalle Sorelle Picchi a Parma. 6

9 7

10 RIUNIONE DI MARTEDI 26 agosto 2008 ORE 20,30 - RISTORANTE NUOVA GIACOBBA - VICOFORTE SCAVI ARCHEOLOGICI IN TURKMENISTAN PRESIEDE: RELATORE: SOCI PRESENTI: PIERCARLO CAGNA DEANDREIS Presidente Dott.sa ROBERTA MENEGAZZI - Archeologa ANGELA BACCHIARELLO - ENRICO BELTRANDI - PIERFRANCO BLENGINI PIERCARLO CAGNA DEANDREIS - GIOVANNI CERA - GIOVANNI COMINO - GIACOMO DANNA SANDRO DARDANELLO - MAURIZIO DAVICO - FRANCO DE FILIPPI - ALBERTO NINO ELLENA ALBERTO MARIA GANDOLFI - LEONARDO GARESIO - GIOVANNI GASCO - PIER LUIGI GASCO FRANCA GHIAZZA - FERRUCCIO GIUSTA - LUTZ LUEDEMANN - ALDO RABBIA - CARLO REGIS ROCCO SARDO - MAURO SERVETTI - FRANCO SOMA - VINCENZO TONELLO GIUSEPPE VIRIGLIO Socio Onorario HANNO GIUSTIFICATO L ASSENZA I SOCI: PAOLO AMBROGIO - MAURIZIO COLOMBO - OSVALDO FENOGLIO - GIORGIO GIACARDI MARCELLINO MASSARI - MARCO PIANETTA - NICOLA SAVIO OSPITI DEI SOCI: le Signore: BELTRANDI - CAGNA DEANDREIS - DAVICO - DE FILIPPI - STEFANIA GASCO RITA GASCO - VIRIGLIO del Socio Franco De Filippi: la figlia LUISA con il marito DAVIDE SAGNELLI del Socio Franca Ghiazza: la nipote Susanna Ghiazza con Andrea Somà PERCENTUALE DELLE PRESENZE: 44% Martedì 26 agosto, dopo la pausa estiva, sono riprese le conviviali al ristorante Nuova Giacobba di Vicoforte, dove il Presidente Piercarlo Cagna Deandreis ha ricevuto i soci e familiari per presentare l ospite e relatore della serata, la monregalese Roberta Menegazzi, laureata in Lettere Classiche con Specializzazione in Archeologia presso l Università degli studi di Torino, con una Tesi in Archeologia e Storia dell arte del Vicino Oriente Antico dal titolo La coroplastica da Seleucia sul Tigri: i materiali provenienti dagli scavi americani ottenuta con il massimo dei voti e dignità di stampa, mentre nel 2006, presso la stessa Università, ha poi conseguito il Dottorato di Ricerca in Archeologia, Sviluppo Storico e Interrelazioni Culturali nell Antichità e nel Medio Evo. Nonostante la sua giovane età, avendo partecipato a molti scavi, è già lunga la lista di esperienze in Italia e all Estero come archeologa, e con la sua presenza al Rotary Club di Mondovì ha presentetato la sua ultima collaborazione in Turkmenistan alla campagna di scavo della Missione Archeologica Italiana a Nisa Vecchia, prima capitale del Regno dei Parti e l unica ad essere stata individuata sul territorio della repubblica centro-asiatica. Il progetto rientra nel più ampio campo di ricerca L eredità di Alessandro e la formazione dell arte partica. Ricerche sull irradiazione della cultura ellenistica in Asia e sulle sue conseguenze in età partica e sasanide ; fine ultimo è lo studio di forme e modalità di diffusione della cultura ellenistica in Asia e del suo incontro con quella iranica. La brillante relazione della Dott.ssa Roberta Menegazzi, supportata da affascinanti immagini, ci ha permesso di inquadrare lo Stato del Turkmenistan che è tanto difficile da collocare a priori nel proprio immaginario geopolitico. Le campagne di scavi archeologici all interno del sito di Nisa Vecchia, antica cittadella fortificata e centro cerimoniale del re Mitridate, si sono concentrate dal 2000 al 2006 sull Edificio Rosso, probabilmente con destinazione d uso cerimoniale, così chiamato per il colore degli intonaci che ricorrono nei vani interni ed in facciata. Le murature in mattoni di argilla cruda pressata si elevano fino ad un altezza di oltre tre metri rispetto al basamento, a dimostrazione della grande perizia tecnica con cui avvenne la posa in opera. La pianta dell edificio si presenta come una serie di corridoi alcuni comunicanti tra loro, altri con un aula centrale, quadrangolare e munita di quattro colonne lignee a sostegno dell orditura della copertura. Gli intonaci rossi dei vani interni, stesi 8

11 su supporto di argilla e paglia, sono stati consolidati con resine e protetti tramite il riempimento dei vani stessi con terra, dopo un accurata documentazione. La facciata principale, a nord, era porticata e dominata dalla ricca decorazione in lastre di arenaria dipinta a fasce rosse e ocra; le colonne del portico erano sormontate in origine da capitelli dalla fattezza particolare: la decorazione corinzia a foglie d acanto era costituita da diversi elementi in terracotta assemblati su un anima interna portante. Tale soluzione dimostra come i modelli ellenistici venissero ripresi e declinati a seconda dei materiali disponibili e delle capacità delle maestranze locali. Tale grande perizia artigianale portò inoltre alla produzione di manufatti di straordinaria ricchezza decorativa, i rytha, alti recipienti in avorio finemente intagliati atti a mescere e versare liquidi. La diffusione di tali oggetti, presenti sia in ambito iranico sia nel mondo greco, dimostra nuovamente come le culture ellenistica e centro-asiatica si siano reciprocamente influenzate secondo una tendenza di profondo sincretismo. Andrea Somà La Dott.sa Roberta Menegazzi durante la sua relazione ed il Presidente Piercarlo Cagna Deandreis al tavolo d onore. A ricordo della visita al club, il Presidente e la signora Silvana omaggiano un libro ed i fiori alla relatrice. 9

12 APPUNTI... Tutti gli uomini del Presidente Il simpatico grazie di Enrico Beltrandi rivolto al termine del suo anno di presidenza del club. Il titolo di questo famoso film ben si presta per sintetizzare il mio anno alla presidenza del RC Mondovi: queste righe vogliono essere un ringraziamento a tutti coloro che mi hanno aiutato a portare a termine i service programmati. Tutti si sono comportati da grandi amici ed alla fine di questa esperienza la consapevolezza di poter sempre contare su una amicizia così radicata che nemmeno le vicende della vita ed il tempo che passa ci possono portare via. Venendo alle cose fatte, ricordo la partita di calcio per Don Renato Chiera per aiutare i suoi bambini di strada in Brasile, manifestazione che è stata realizzata con il lavoro di Edo Tonelli e Roberto Cavallo e l aiuto delle signore per l organizzazione e la vendita dei biglietti; la partita ha fruttato piu di 8000 euro che sono diventati, grazie alla fondazione del Rotary, in attrezzature che Don Renato ha già ricevuto. A marzo di quest anno si è rappresentato lo spettacolo teatrale dei Servi di scena organizzato per fratel Sergio Pario che si occupa di una comunità in Tanzania: questa serata ha fruttato 2700 euro che con l aiuto del Rotary e dell Inner Wheel sono diventati Per quanto riguarda i contributi donati ricordo l Istituto Italiano dei tumori rari, la Sezione monregalese della CRI per l acquisto del montascale, I lstituto Cigna di Mondovì (ITIS) per l acquisto di attrezzatura elettronica, la RAVI che segue le donne indiane malate di tumore al seno, l A- CUMA che si occupa dei giovani rumeni in Romania; il contributo alla pubblicazione del libro fotografico su Mondovì: Un immagine, una via realizzato da Giovanni Cera che ha fruttato euro di aiuto alla Congregazione Suore Missionarie di Villanova Mondovi per il progetto Casa del malato di Butea, Romania. Come d abitudine sono state donate borse di studio al Politecnico ed alla Scuola Forestale di Ormea (queste ultime interamente finanziate dal Distretto), alle quali si sono aggiunte quest anno due borse di studio intitolate al Cav. Giovanni Griseri al Liceo Classico R. Govone e al Liceo Scientifico G.B. Vasco. Ricordo poi il Service congiunto con i Club del gruppo Piemonte Sud-Ovest a favore dell associazione che si occupa dei bambini rumeni sieroposivi seguita e rappresentata da Mino Damato e gli aiuti, seppur di minore entità, all Associazione Airone Bianco per i bimbi di Chernobyl, quello a favore del Meeting di Nuoto per i disabili organizzato dalla Libertas Nuoto ed infine la sponsorizzazione al torneo Piccole Grandi Squadre intitolato al Dottor Piero Gasco. Grazie a Lutz Luedemann e alla Signora Grazia per il magnifico viaggio a Berlino ed ai Berlinesi che hanno contribuito a finanziare le Borse di Studio per i musicisti dell Academia Montis Regalis. Grazie a Teresio Sordo per la collaborazione prestata durante le visita alla Reggia di Venaria ed a Corrado Gunetto per il generoso contributo. Grazie a Rosita Griseri per aver proposto al nostro Club l adozione a distanza di una bimba Somala. Per concludere, un grazie a Franca Ghiazza e ad Enzino Tonello che mi hanno aiutato a tenere in ordine, a Paolo Turbiglio e a Mauro Messori Vice Presidenti DOC, a Rocco Sardo per l aiuto con la Fondazione Rotary e infine a Renata Savio, Presidente Inner Wheel: con lei abbiamo iniziato una collaborazione che mi auguro possa continuare. E stato un anno piacevolissimo e spero utile al prossimo. Grazie a tutti. Enrico Beltrandi 10

13 APPUNTI... I bambini di Cernobyl ospiti della Onlus Airone Bianco Come da consolidata tradizione, anche quest anno l Associazione Airone Bianco Onlus ha ospitato per cinque settimane un gruppo di dodici bambini provenienti da Cernobyl, che ogni estate vengono a trascorrere un periodo di vacanza che permette loro di cambiare letteralmente aria e di vivere momenti felici. Anche questo agosto, organizzato dalle signore dell Inner Wheel Cuneo-Mondovì- Saluzzo, presiedute da Marina Dardanello, e con il contributo del nostro club, i bambini con la loro interprete hanno trascorso una giornata allo Sporting Club di Mondovì. Il Presidente Piercarlo Cagna Deandreis ha deliberato di devolvere 1.000,00 euro a questa importante inziativa che contribuisce ad aiutare questi bimbi che ancora oggi convivono con le tragiche conseguenze di quel disastro nucleare. I soci del nostro club impegnati nelle Commissioni Distrettuali Per l anno rotariano sono stati nominati, a livello distrettuale, a ricoprire vari incarichi i seguenti soci del nostro club: per la Commissione Circoli Professionali e ricreativi rotariani (Fellowship), ciclismo Giorgio Bazzano, golf Giovanni Gasco, musica Maurizio Davico; per la Commissione Azione in favore delle nuove generazioni, Franca Ghiazza affianca Pier Giorgio Bussa del RC Rivoli, al RYLA (Rotary Youth Leadership Awards). Condoglianze Il Presidente, il Consiglio Direttivo e tutti i Soci del nostro club partecipano il dolore che ha colpito il Socio Oscar Barel per la scomparsa del suo papà Augusto e porgono sentite condoglianze. Una cartolina speciale da Gerusalemme A luglio Alberto Maria Gandolfi, con la moglie Anna Maria, ed io ci siamo ritrovati per un viaggio in Israele a visitare la Terra Santa, tra cultura e fede. Abbiamo desiderato farci riprendere insieme davanti al Muro del pianto dove abbiamo ricordato con una preghiera anche voi e le vostre famiglie, e abbiamo deciso di spedirvi questa cartolina speciale a ricordo di un viaggio molto particolare e affascinante! Forum Distrettuale sullo Sviluppo ed Espansione - Sabato 20 settembre Rapallo Il Governatore Ermanno Bassi ha rivolto un caloroso invito ai club a partecipare al Forum Distrettuale sullo Sviluppo ed Espansione, organizzato a Rapallo per sabato 20 settembre c.a. La giornata si svolgerà presso l Excelsior Palace Hotel in Via San Michele di Pagana 8, tel Invito quanti desiderano partecipare a rivolgersi al Segretario Enzino Tonello per le adesioni. Per iscriversi alla mailing list distrettuale Per ricevere direttamente le news del distretto 2030 al vostro indirizzo di posta elettronica potete registrarvi alla mailing list distrettuale. Entrate nel sito cliccate su Media e Notizie e iscrivetevi (in basso a sinistra) alla Mailing list 2030, inserendo il vostro indirizzo di posta elettronica. Potremo così essere tutti informati, in tempo reale, sugli appuntament i e service organizzati dal nostro Distretto. 11

14 APPUNTI... Adozione a distanza Su iniziativa della socia Rosita Griseri, il past presidente Enrico Beltrandi ha inziato nel suo anno rotariano l adozione a distanza di un bimbo in Sierra Leone. Lo staff di COOPI ha inviato con un sentito ringraziamento, la foto e le notizie di Momoh Sahr, il nostro bimbo! 12

15 APPUNTI... 13

16 APPUNTI... Seminario Distrettuale Rotary Foundation - Torino - 27 settembre 2008 Pubblico il programma della giornata distrettuale dedicata alla R.F. Gli interessati a partecipare sono pregati di comunicarlo al Segretario Enzino Tonello o al Presidente Piercarlo Cagna Deandreis. Seminario Distrettuale Rotary Foundation 27 Settembre 2008 Centro Incontri Banca Popolare di Novara Piazza San Carlo - Torino Ore 8,30 Ore 9,15 Ore 9.30 Ore 9.45 Registrazione partecipanti Onore alle Bandiere Saluto del Presidente del Rotary Club di Torino Introduzione ai lavori DG Ermanno Bassi Moderatore: Gianni Montalenti R.C. Chivasso Presidente Commissione Distrettuale Rotary Foundation Rotary Foundation: Situaz ione e sviluppi futuri Future Vision Plan e Polio Plus : Sfida 100 Milioni! PDG Carlo Monticelli - R.C.Milano Sud Est Rotary Int. Director ast Consigliere (P Consiglio Centrale) Membro Comitato RI Leadership Development and Training TRF PolioPlus Advocacy per l'italia Vice Chair Comitato TRF Permanent Fund Committee for Europe & RIBI Membro Comitato TRF Rotary s US$100 Million Challenge Ore Rotary Foundation e retto Dist2030: Pianificazione delle Sovvenzioni Sovvenzioni Paritarie (MG) Sovvenzioni Semplificate (DSG) Gianni Montalenti R.C. Chivasso Ore 11,00 Coffee break Ore 11,15 Borse di Studio 2008 Marco Di Toro R.C. Torino Lamarmora Presidente Sotto-Commissione Borse di Studio Ore 11,30 Scambio Gruppi di Studio 2008/2009 Fabio Rossello R.C. Valenza Presidente Sotto-Commissione Scambio Gruppi di Studio Rotary Foundation Ore 11,45 Rotary Foundation: Donazi oni e Grandi Benefattori PDG Carlo Monticelli - R.C.Milano Sud Est Ore 12,15 Discussione e conclusioni Ore 13,15 Chiusura de Lavori 14

17 Convegno Distrettuale - R.C. Bra - 22 novembre 2008 Pubblico l invito relativo al Convegno Distrettuale organizzato dal club di Bra. Le adesioni devono essere inoltrate entro il 15 novembre c.a. Gli interessati possono rivolgersi al Segretario Enzino Tonello. APPUNTI... Rotary International Distretto 2030 Piemonte, Liguria e Valle d Aosta CONVEGNO DISTRETTUALE Il RUOLO DELLE FONDAZIONI PER LA MODERNIZZAZIONE DEL TESSUTO ECONOMICO E SOCIALE DEL TERRITORIO BRA ( CN ) SABATO 22 NOVEMBRE 2008 Auditorium CRB Via Adolfo Sarti Il perchè del Convegno Negli ultimi anni le Fondazioni bancarie sono state oggetto di particolari attenzioni da parte dei vari attori. Ci riferiamo fra l altro, alla riforma del Titolo II del Libro I del codice civile, alla riforma della legge n. 266/91 sul volontariato ed alle valutazioni circa la fiscalità delle Fondazioni. Non meno rilevanti sono, inoltre, le riflessioni svolte nel periodo appena trascorso sul ruolo delle Fondazioni: si va dall indagine conoscitiva in corso alla VI Commissione Finanze della Camera dei Deputati, con particolare riferimento al ruolo delle Fondazioni per l ulteriore modernizzazione del tessuto economico, sociale e culturale del Paese; all indagine conoscitiva svolta dalla VI Commissione Finanze del Senato sull evoluzione del sistema bancario italiano; alle riflessioni sull intervento delle Fondazioni per le infrastrutture, anche in relazione allo loro presenza nella Cassa Depositi e Prestiti; all intensa attività di programmazione congiunta con il terzo settore che ha accompagnato l avvio dell attività della Fondazioni per il Sud. In particolare, le due audizioni in Parlamento, l una sull evoluzione del sistema bancario e l altra sull attività istituzionale delle Fondazioni, simboleggiano rispettivamente il passato operoso, costruttivo e determinante delle Fondazioni per la crescita del sistema finanziario, ed il loro presente e futuro, quali promotori di innovazione sociale. In effetti, se esiste un filo rosso che lega l attività delle Fondazioni nel corso del periodo appena trascorso, esso va individuato nell ulteriore potenziamento del loro ruolo sussidiario per lo sviluppo e il benessere dei loro territori e quindi, collettivamente, dell Italia. L intero Convegno sarà trasmesso in diretta Web TV su Cuneocronaca ( ) 15

18 APPUNTI... Ore 8,30 Registrazione dei Partecipanti Ore 9,30 Onore alle Bandiere Saluto delle Autorità Ore 9,45 - Introduzione Programma Le fondazioni tra la riforma del Titolo II del Libro I del Codice Civile alla riforma della Legge 266/91 sul Volontariato Giorgio Groppo Presidente Commissione Distrettuale Volontari del Rotary Ore 10,00 Il ruolo delle fondazioni per la modernizzazione del tessuto economico e sociale del territorio Giuseppe Guzzetti Presidente Fondazione Cariplo e Presidente Acri Ore 10,30 La programmazione con il terzo settore e la nascita della Fondazione per il Sud Antonio Miglio Presidente Fondazione CRF e Vice Presidente Acri Ore 11,00 - Coffee-break Ore 11,30- Le Fondazioni tra mercato e politica Fabrizio Palenzona Vice Presidente Unicredit Group Andrea Comba Presidente Fondazione Cassa Risparmio di Torino Angelo Benessia Presidente Compagnia di San Paolo Ore 12,30- Interventi e Dibattito Ore 13,00- Conclusioni e fine lavori Ermanno Bassi Governatore Distretto 2030 Rotary International Al termine dei lavori verrà servito un Buffet --==ooooo==-- A fini organizzativi si prega di comunicare la propria partecipazione (gratuita) a: Segreteria Distretto Rotary 2030 Corso Gabriele d Annunzio, Cigliano VC Tel Fax oppure a : Segreteria Rotary Club Bra Strada Falchetto, 61/E BRA CN Tel Fax

19 Segreteria c/o VINCENZO TONELLO Piazzetta M. Levi, MONDOVI CN Tel Fax RIUNIONI ROTARIANE il 2 e 4 MARTEDÌ del MESE. Sede invernale (da ottobre a giugno): Ristorante La Borsarella Via del Christ Mondovì Tel ore 20,15 Sede estiva (luglio-agosto-settembre): Ristorante Nuova Giacobba Loc. Giacobba - Vicoforte Tel ore 20,30 Si prega di verificare sempre dalle circolari il giorno ed il luogo delle riunioni. Addetto Stampa: GIORGIO GIACARDI Notiziario a cura di FRANCA GHIAZZA Impaginazione e stampa: Tipolito-digitale MARTINI - Mondovì

20 Copertina: foto della Città di Mondovì

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Manuale del presidente di club

Manuale del presidente di club Manuale del presidente di club Parte della Cartella per dirigenti di club 222-IT (312) FATTURA DI CLUB: NUOVA PROCEDURA Che cosa è cambiato A decorrere da gennaio 2015, la fattura di club sarà contenuta

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

LAST SIPE. Appunti Livorno 21 giugno 2014

LAST SIPE. Appunti Livorno 21 giugno 2014 LAST SIPE Appunti Livorno 21 giugno 2014 SAPERE, FARE, FAR SAPERE Ho sentito questo slogan per la prima volta da Gianni Bassi, grande Governatore del Distretto 2070, appassionato rotariano, con una visione

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Tipo Posto Cod. Tipo Posto Posto Cognome Nome Punteggio COMUNE AN 1 VICARI

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

CLASSIFICA UFFICIALE

CLASSIFICA UFFICIALE Codex: MMFXP029 Cod.FISI: NS(N2) Gr.Soc.=Y P.FISI=Y P.Reg.=N DIRETTORE DI GARA ODASSO S. DISLIVELLO SALITA 1973 m DIRETTORE DI PERC. ODASSO C. DISLIVELLO DISCESA 1973 m MASTER-FEMMINILE 1 11 MAZZUCCO Laura

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt. Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede)

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt. Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede) STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede) 1) E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in

Dettagli

e p.c. Ai Docenti referenti per le Politiche Giovanili e la Partecipazione Studentesca LORO SEDI

e p.c. Ai Docenti referenti per le Politiche Giovanili e la Partecipazione Studentesca LORO SEDI Prot. Nr 11636 Vicenza, 25 settembre 2013 Cat.E8 Ai Sigg. Dirigenti Scolastici degli Istituti Superiori di II grado Statali e Paritari della Provincia di Vicenza e p.c. Ai Docenti referenti per le Politiche

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014)

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio Stampa (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Caschera Finanzio AMMESSO De Ritis Gianni AMMESSO Degl'Innocenti

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto ARTICOLO 1- COSTITUZIONE E' costituito il Club denominato I Borghi più Belli d'italia ai sensi dello Statuto dell Associazione Nazionale Comuni Italiani, in breve ANCI.

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Il vostro Consiglio dei Governatori

Il vostro Consiglio dei Governatori Il vostro Consiglio dei Governatori Il Consiglio dei governatori è l'organo preposto alla guida del distretto e, come di seguito indicato, fornisce supporto di carattere amministrativo al multidistretto,

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

L agenda dei lavori dovrebbe essere così articolata:

L agenda dei lavori dovrebbe essere così articolata: CERIMONIALE Sotto questo sostantivo si intendono quell insieme di norme e consuetudini attenendosi alle quali qualsiasi manifestazione ha uno svolgimento ordinato ed armonico. Il Cerimoniale che noi proponiamo

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

2000 ho conseguito una laurea in giurisprudenza discutendo una tesi in diritto penitenziario con la dott.sa Presutti all Università di Milano

2000 ho conseguito una laurea in giurisprudenza discutendo una tesi in diritto penitenziario con la dott.sa Presutti all Università di Milano mi chiamo Marco Girardello lavoro per la Fondazione Casa di Carità dal 2001 allor quando le azioni in carcere erano promosse dal C.F.P.P. Casa di Carità Onlus provengo da un background di studi giuridici

Dettagli

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA Venerdì 18 ottobre 2013 Welcome Coffee 12.30-14.30 Area 14.30-16.30 Master Class Il bar del futuro Lavoro nella Ristorazione: risorsa vincente oltre i confini generazionali Il breakfast e la tradizione

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

Allegato "A" al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE "In Atto" Art. 1) Ai sensi della Legge 7

Allegato A al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE In Atto Art. 1) Ai sensi della Legge 7 Allegato "A" al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE "In Atto" Art. 1) Ai sensi della Legge 7 dicembre 2000, n. 383 e delle norme del codice civile in tema

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno

Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno di martedì trenta del mese di giugno, alle ore 10 e

Dettagli

Evento annuale dei Confidi Siciliani. Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014

Evento annuale dei Confidi Siciliani. Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014 Evento annuale dei Confidi Siciliani Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014 Un ruolo maggiore nella filiera del credito per la sostenibilità del sistema dei Confidi

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

VERBALE DELLE OPERAZIONI

VERBALE DELLE OPERAZIONI 1 ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA del 12 ottobre 2014 PROVINCIA DI POTENZA VERBALE DELLE OPERAZIONI DELL UFFICIO ELETTORALE 2 VERBALE DELLE OPERAZIONI DELL UFFICIO ELETTORALE 1. INSEDIAMENTO DELL

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

STATUTO del CNCP. Associazione CNCP: Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti

STATUTO del CNCP. Associazione CNCP: Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti STATUTO del CNCP Associazione CNCP: Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti ARTICOLO 1 DENOMINAZIONE E costituita ai sensi degli articoli 36 e seguenti del codice civile un Associazione di rappresentanza,

Dettagli

generazioni. Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove

generazioni. Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove generazioni. Nell aprile 2010 il Consiglio di Legislazione del Rotary International ha stabilito che le Nuove

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Art. 2

STATUTO. Art. 1. Art. 2 STATUTO Art. 1 E costituita tra l Università Politecnica delle Marche e l Università degli Studi di Urbino Carlo Bo un associazione denominata UNIADRION. Art. 2 L associazione ha sede in Ancona, presso

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente Cari Associati, abbiamo da poco celebrato a Napoli il ventennale del Congresso Fismad, appuntamento scientifico riconosciuto

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE Procedure per il controllo e la gestione delle irregolarità Lunedì 17 giugno 2013 Unioncamere Sala Convegni De Longhi Horti Sallustiani, Piazza

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L.

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. 64/2013 Fatture in C/Capitale non estinte alla data dell'8 Aprile 2013 1 F.lli

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

Giornata dell Economia 2004

Giornata dell Economia 2004 Giornata dell Economia 2004 Premio Camera di Commercio Comunicato stampa n. 22 del 13 luglio 2004 La società ha bisogno oggi più che mai, dinanzi ad una congiuntura sfavorevole e all insicurezza determinata

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 37 del 16.12.2013 OGGETTO: Legge Regionale N. 1 Del 03/01/1986, Art. 8. Alienazione di terreni di proprietà collettiva di uso civico edificati o edificabili.

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

I mercatini dell antiquariato in Piemonte

I mercatini dell antiquariato in Piemonte I mercatini dell antiquariato in Piemonte BIELLESE Mercatino dell antiquariato minore Biella (ultima domenica di marzo, giugno e settembre) Mercatino dell antiquariato Cossato (primo sabato del mese) CANAVESE

Dettagli