29 giugno COMUNITà COMUNE DI ARCO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO. Associazione Sportiva Dilettantistica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "29 giugno 2014. COMUNITà COMUNE DI ARCO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO. Associazione Sportiva Dilettantistica"

Transcript

1 Associazione Sportiva Dilettantistica 29 giugno 2014 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol COMUNITà ALTO GARDA E LEDRO COMUNE DI ARCO

2 GRAFFITI.IT Mario PENSIONATO GRAZIE ALLA CASSA RURALE HANNO SCOPERTO DI POTER CONTARE L UNO SULL ALTRA Alessandro CESTISTA la banca da un altro punto di vista

3 Associazione Sportiva Dilettantistica La Castle Mountain Running è una prova unica nel panorama mondiale della corsa in montagna. Ed i motivi sono molteplici: perché si disputa a 100 metri sul livello del mare, perché è ospitata quasi integralmente da un centro abitato, perché attraversa un castello del decimo secolo, perché sa regalare scorci mozzafiato e paesaggi diversi metro dopo metro. La quarta edizione della Castle Mountain Running si disputerà il 29 giugno 2014 ad Arco, in Trentino, sulle sponde settentrionali del Lago di Garda, e avrà la duplice valenza di Youth Cup WMRA, autentico mondialino under 18, e di Trofeo delle Regioni, campionato italiano under 16. Le tre precedenti edizioni hanno permesso di conoscere e apprezzare l impatto di una gara innovativa, che si è ripromessa - riuscendoci - di portare il fascino della corsa in montagna in un contesto cittadino, a portata di applauso per il pubblico generico che ha così potuto apprezzare, ammirare e tributare la fatica dei più grandi interpreti della specialità. Italiani e internazionali. Il cammino della manifestazione, ideata ed organizzata dalla Garda Sport Events, è stato segnato da tappe fondamentali: campionato italiano a staffetta, prova internazionale, campionato italiano individuale. Il percorso è unico, si diceva. La partenza è nel centro storico di Arco, città vocata al turismo e al benessere sin dai tempi dell Impero d Austria, con un tracciato che si snoda inizialmente tra le vie del paese per poi inerpicarsi lungo la rocca che lo protegge a settentrione, fino ad entrare nel castello che domina l intero Alto Garda e raggiungere la Torre Renghera, circa 200 metri sopra la partenza, alla sommità dello sperone roccioso. A quel punto però la fatica non sarà conclusa: c è da affrontare la ripida discesa, per poi prendere di petto la rampa che conduce al monte Colodri, tra ulivi e scorci caratteristici, in un ambiente decisamente più montano. Ad Arco, città e montagna si fondono, si abbracciano, si accompagnano. E la dimostrazione la si ha scendendo dal Colodri verso il traguardo. In un attimo si passa dal bosco alla via di paese, dal pino all ulivo. In un simile contesto, nel 2014 la Castle Mountain Running ospiterà la WMRA Youth Cup che porterà ad Arco i più forti under 18 (nati nel 97 e 98) del Mondo, pronti ad affrontare la loro prima vera esperienza internazionale. Contestualmente, in accordo con la federazione italiana di atletica leggera si è deciso di affiancare a questa prova anche il Trofeo delle Regioni, prova nazionale riservata alle rappresentative regionali della categoria cadetti ( 99 e 00). Il tutto in attesa di altri traguardi, ancora più importanti, in cantiere per le prossime edizioni. Sono onorato di salutare gli atleti, gli allenatori, media, spettatori e soprattutto gli organizzatori e gli sponsor del 9 WMRA International Youth Cup, edizione che si terrà ad Arco. Il futuro della corsa in montagna, la nostra meravigliosa disciplina di atletica, sono i giovani atleti e per questa ragione WMRA guarda a questa gara con grande interesse. Io confido che la partecipazione internazionale sarà eccellente, sotto entrambi gli aspetti: numero di squadre e qualità della gara; gli atleti presenti ad Arco saranno i campioni del futuro, non solo nella corsa in montagna, ma nell atletica in generale. Durante l ultimo incontro del consiglio WMRA nello scorso gennaio, si era proposto di cambiare il nome da WMRA coppa internazionale della corsa in montagna dei giovani a WMRA campionato internazionale della corsa in montagna dei giovani. Riguardo ai giovani, il problema era il numero e la provenienza delle nazioni che attualmente prendono parte alla gara: infatti il numero non è cosi elevato ed i paesi sono solo europei. Il consiglio WMRA ritiene che la variazione del titolo può essere utile per incrementare la partecipazione ed espandere l interesse. Il consiglio WMRA è favorevole ed il proposito è stato messo in agenda del congresso WMRA 2014, a Casette di Massa il prossimo settembre, dove sarà presa una decisione. Sarò presente ad Arco insieme ad altri membri del consiglio WMRA, alcuni dei quali hanno un mandato speciale, come Adrian Woods (GBR) in veste di delegato tecnico. Un ringraziamento speciale al comitato organizzatore, ma anche alla città di Arco (che ci ospita) e alla provincia di Trento. Non dimenticherò l importante ruolo giocato dalla FIDAL, che ha fornito un supporto permanente alla corsa in montagna. Alla fine WMRA coglie l occasione per ringraziare la IAAF per il suo, come sempre, importante supporto. Il messaggio dello sport non è solo il raggiungimento del risultato; è anche un opportunità per rafforzare - specialmente tra i giovani - il valore dell amicizia, tolleranza, fair play e responsabilità di squadra. Sotto questo aspetto la 9 WMRA INTERNATIONAL YOUTH CUP... è come sempre, uno dei nostri più importanti incontri annuali! Spero che l evento sportivo sia un successo per tutti. Buona fortuna a tutti. Il Presidente World Mountain Running Association avv. Bruno Gozellino

4 REGOLAMENTO 4 Castle Mountain Running Garda Trentino WMRA INTERNATIONAL YOUTH CUP - CAMPIONATO DEL MONDO UNDER 18 DI CORSA IN MONTAGNA Team Manual (regolamento dettagliato) consultabile sul sito L organizzazione L Associazione Sportiva Dilettantistica Garda Sport Events (TN 550) con l approvazione di FIDAL e WMRA e con il sostegno di Trentino Sviluppo - Dipartimento Promozione Turismo, Provincia Autonoma di Trento, Regione Trentino Alto Adige, Comune di Arco e Cassa Rurale Alto Garda, organizza domenica 29 giugno 2014, la 4 A Castle Mountain Running Garda Trentino, manifestazione internazionale valevole quale: 9^ WMRA International Youth Cup Campionato del mondo under 18 di corsa in montagna La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione di tempo. La gara avrà partenza ed arrivo in piazzale Segantini nel centro storico di Arco. Contestualmente all evento sportivo è organizzata la gara nazionale denominata Trofeo delle Regioni per rappresentative regionali riservata alle categorie cadetti maschili e femminili (14-15 anni), con partenze e classifiche autonome. Partecipazione alla 9^ WMRA International Youth Cup Possono partecipare atleti maschi e femmine di età compresa tra 16 e 17 anni compiuti o da compiere entro il 31 dicembre La partecipazione è riservata agli atleti che saranno indicati dalle varie Federazioni affiliate alla WMRA. La gara WMRA International Youth Cup - Campionato del Mondo under 18 è valevole come gara individuale ed a squadre nazionali. Ogni Federazione può partecipare con un massimo di due squadre maschili e due squadre femminili, ogni squadra è composta da 3 atleti dello stesso sesso. Possono partecipare anche squadre non complete, questi atleti concorreranno solo per il titolo individuale. Gli atleti durante la gara dovranno indossare la divisa della propria federazione.

5 Iscrizione Entro il 28 aprile 2014 le Federazioni di Atletica Leggera che intendono partecipare al 9^ WMRA International Youth Cup, devono comunicare al Comitato Organizzatore il numero degli atleti partecipanti, loro data di arrivo e partenza. (modulo comunicazione preliminare - PEF). Per questioni organizzative si chiede che ci venga comunicato l eventuale aeroporto di riferimento con relativi orari di arrivo e partenza. Entro il 16 giugno 2014 dovranno far pervenire i nominativi degli atleti. (modulo comunicazione finale - FEF) La specifica modulistica scaricabile dal sito Le iscrizioni sono da trasmettere agli indirizzi di posta elettronica e in copia a Cosa comprende l iscrizione gratuita Partecipazione alla 4 CASTLE MOUNTAIN RUNNING GARDA TRENTINO 2014 valevole come 9^ WMRA International Youth Cup - Campionato del mondo under 18 di corsa in montagna: Gadget per ogni partecipante; Pasta party dalle ore 12,00 del 29 giugno 2014 presso veranda Casinò Municipale Cronometraggio SDAM con tecnologia Champion Chip; DVD della gara (trasmesso dall organizzazione alle federazioni che ne abbiano fatto richiesta); Tre/quattro ristori in relazione al percorso, di cui uno all arrivo; Servizio medico/infermieristico in zona di partenza/arrivo e lungo il percorso; Una zona spugnatura/acqua nebulizzata; Proprio pettorale con personalizzazione della manifestazione; Spogliatoi con custodia indumenti; Servizi igienici attigui alla zona di arrivo, docce in zona stadio. Ritiro pettorali, chip e controllo documenti Il ritiro della busta individuale con pettorale, chip per il cronometraggio ed informazioni, dovranno essere ritirati presso la segreteria della manifestazione nel Casinò Municipale in viale delle Magnolie n.1 ad Arco: venerdì 27 giugno dalle ore alle ore sabato 28 giugno 2014 dalle ore alle ore 17.00; Contestualmente verrà eseguito il controllo delle tessere/documenti. Ogni capodelegazione/atleta è tenuto a controllare prima di uscire dalla segreteria che la busta individuale sia completa di pettorale, chip e informazioni. Garda Sport Events non si assume responsabilità per furto, smarrimento, anche parziale, della busta individuale. Cronometraggio La misurazione dei tempi e l elaborazione delle classifiche sarà realizzata dalla società SDAM CHAM- PION CHIP, tramite un chip del peso di pochi grammi che ogni atleta dovrà allacciare alla scarpa. Il chip è personale e un suo eventuale scambio tra concorrenti comporta la squalifica degli stessi. Gli atleti che dimenticheranno di indossare il chip fornito dall organizzazione o che lo indosseranno in maniera non conforme alle disposizioni indicate all interno della bustina, non saranno cronometrati e non risulteranno nella classifica. Alla manifestazione sportiva saranno presenti i Giudici di gara, secondo le norme federali. Le classifiche saranno esposte al termine delle gare, oltreché pubblicate sul sito

6 Consegna chip Il chip non tolto dall organizzazione all atleta nella zona di arrivo, dovrà essere riconsegnato a fine gara presso le zone di raccolta (area ristoro zona arrivo e punto Gardasportevents info in via delle Palme fronte Casinò). Le federazioni sono responsabili per la mancata consegna dei chip dei propri atleti. A queste verrà addebitato il costo di 30,00 per ogni chip mancate. Percorso Il percorso di gara è up and down con partenze e arrivi in Arco piazzale Segantini (centro storico) Km. 4,810 per la categoria maschile, con dislivello totale m Km. 3,980 per la categoria femminile, con dislivello totale m Deviazione percorso B DETOUR ROUTE B ufficio gara office race catering service ZONA PARTENZE ARRIVI START AND FINISH docce showers

7 Programma venerdì 27 gugno 2014 dalle ore alle ore accreditamento e ritiro pettorali presso ufficio gara casinò municipale sabato 28 gugno 2014 dalle ore alle ore accreditamento e ritiro pettorali presso ufficio gara casinò municipale dalle ore ricognizione percorso ore riunione tecnica presso casinò municipale ore cerimonia di apertura con sfilata delle federazioni e regioni ore spettacoli ore cena di gala presso Salone delle Feste del Casinò municipale (ad invito) domenica 29 giugno 2014 ore partenza femminile km 2,250 (Trofeo delle Regioni) ore partenza maschile km 3,150 (Trofeo delle Regioni) ore partenza femminile km. 3,980 (International Youth Cup) ore partenza maschile km. 4,810 (International Youth Cup) dalle pasta party - made in Trentino - Casinò municipale dalle spettacoli - via delle Palme dalle premiazioni/cerimonia di chiusura - Casinò municipale Premi 9^ WMRA International Youth Cup GADGET DELLA MANIFESTAZIONE AD OGNI CONCORRENTE INDIVIDUALE MASCHILE INDIVIDUALE FEMMINILE 1. Medaglia WMRA 1. Medaglia WMRA 2. Medaglia WMRA 2. Medaglia WMRA 3. Medaglia WMRA 3. Medaglia WMRA SQUADRE FEDERAZIONI MASCHILI E FEMMINILI 1. Medaglie WMRA + Trofeo Comune di Arco e Trofeo Prov. Aut. di Trento Ass. Sport 2. Medaglie WMRA + Coppa 3. Medaglie WMRA + Coppa PREMI SPECIALI INDIVIDUALE MASCHILE E INDIVIDUALE FEMMINILE Primo atleta della squadra italiana - targa Graziano Vivori Materiali tecnici ai primi atleti classificati

8 Classifiche Le Federazioni affiliate alla IAAF possono iscrivere al massimo due squadre per ogni gara, ogni squadra sarà composta da tre atleti. il risultato di ciascuno degli atleti concorrerà al punteggio finale. I punti verranno assegnati a seconda della posizione senza compensazioni per le squadre non complete dei tre atleti. La squadra con il punteggio più basso vince. Nel caso di parità la squadra il cui ultimo classificato è più vicino al vincitore ha la precedenza. Ospitalità Il comitato organizzatore (LOC) ospiterà gratuitamente un massimo di due squadre complete (3 maschi + 3 femmine) per ogni nazione partecipante oltre ad un accompagnatore. Se la squadra non è completa saranno conteggiati i singoli atleti ed un accompagnatore. Condizioni generali: arrivo venerdì 27 giugno 2014 con alloggio in hotel convenzionato, partenza il pomeriggio/sera di domenica 29 giugno L ospitalità da diritto al pernottamento, prima colazione e un pasto. Per il pranzo di sabato e di domenica verranno consegnati agli aventi diritto dei ticket per la consumazione gratuita. Transfer Il LOC garantisce alle Federazioni un servizio gratuito di transfer dall aeroporto di Verona ad Arco il venerdì 27 giugno 2014 e da Arco all aeroporto di Verona domenica pomeriggio 29 giugno 2014 dopo le premiazioni e eventuali transfer anche per la mattinata di lunedì 30 giugno 2014 Assistenza sanitaria e copertura assicurativa Garda Sport Events garantisce assistenza medica e sanitaria tramite personale abilitato dotato di mezzi ed attrezzature idonee. L organizzazione pur avendo cura della buona riuscita della manifestazione ha in essere una polizza assicurativa R.C. verso terzi. Ristorazione Il pasta party - made in Trentino delle ore 12,00 di domenica 29 giugno 2014 (composto da: pasta al ragù/pomodoro, ½ l acqua, formaggio, pane, frutta/dolce) è gratuito per gli atleti. Sono inoltre disponibili altri menù acquistabili a prezzo convenzionato e fruibili presso l azienda di catering. Responsabilità Con l adesione alla gara 4 Castle Mountain Running Garda Trentino ^ WMRA International Youth Cup la federazione di appartenenza dell atleta dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della manifestazione. Dichiara altresì che i propri atleti sono in regola con le leggi sulla tutela sanitaria dello sport vigenti in Italia ed inoltre di esonerare in modo totale gli organizzatori dell evento, la FIDAL, la WMRA, gli sponsor, i vari gruppi volontari e qualsiasi altro soggetto pubblico o privato coinvolto in un ruolo organizzativo nell evento stesso, nella consapevolezza che qualsiasi fatto causato/procurato da negligenza o per accidentalità, lesioni personali comprese, non potrà essere ricondotto all organizzazione. Eventuali spese mediche che l atleta dovesse sostenere saranno da addebitare allo stesso o a chi in quel momento ne ha la sua responsabilità in quanto persona minorenne. Legge sulla privacy. Ai sensi del D.Lgs. del 30/06/2003 n. 196, ASD Garda Sport Events informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati, dalla stessa e dalla società incaricata al cronometraggio, esclusivamente per approntare l elenco dei partecipanti, le varie classifiche e l archivio. Gli stessi dati potranno essere utilizzati per l invio di materiale informativo da parte dell organizzazione, anche tramite supporto informatico, qualora conosciuto l indirizzo . Tramite l iscrizione l atleta autorizza l organizzazione ad usare gratuitamente per qualsiasi legittimo utilizzo le immagini foto/video per la promozione dell evento su tutti i media nazionali ed internazionali. Varie Per quanto non contemplato si rimanda alle norme nazionali della FIDAL ed internazionali della IAAF e della WMRA riferite alle manifestazioni di atletica leggera.

9 STRUTTURA ORGANIZZATIVA ARCO 2014 IAAF Presidente Diack Lamine (SEN) Vicepresidente Robert Hersh (USA) WMRA Presidente Gozzelino Bruno (ITA) Segretario Woods Adrian (GBR) Tesoriere Hobbs Nancy (USA) Dir. competizioni Puchacz Andrzej (POL) Dir. organizzazione Münzel Wolfgang (GER) Direttore per lo sviluppo Sarf Tomo (SLO) Direttore marketing Basoglu Erhan (TUR) Direttore Puhaleva Galia (BUL) Membro onorario Weiss Pierre (FRA) Membro onorario Balicco Raimondo (ITA) Delegato WMRA Woods Adrian (GBR) FIDAL ITALIA Federazione Atletica Leggera Presidente Alfio Giomi Vice Presidente Mauro Nasciuti Segretario Generale Fabio Pagliara Direttore Tecnico Settore Giovanile Stefano Baldini Direttore Tecnico Settore assoluto Massimo Magnani Responsabile gare nazionali Biba Putzu Responsabile ufficiali di gara Luca Verrascina Responsabile Dipartimento Internazionale Roberta Russo Coordinatore Nazionale Corsa in Montagna Paolo Germanetto Coord. Provinciale Corsa in Montagna Antonio Molinari Delegato di gara Dario Giombelli Comitato d Onore Presidente IAAF Diack Lamine Presidente FIDAL Italia Giomi Alfio Presidente WMRA Gozzelino Bruno Presidente FIDAL Trentino Malfer Giorgio Presidente CONI Trentino Torgler Giorgio Tecnico Fidal Settore Giovanile Baldini Stefano Sindaco di Arco Betta Alessandro Assessore Sport Comune di Arco Tavernini Maria Luisa Presidente Cassa Rurale Alto Garda Zampiccoli Enzo Presidente Provincia Aut. di Trento Rossi Ugo Assessore Sport Provincia di Trento Mellarini Tiziano Assessore Turismo Provincia di Trento Dallapiccola Michele Deputato Parlamento Italiano Ottobre Mauro Organizzazione Tecnica Presidente Comitato Organizzatore (LOC) Travaglia Franco Comunicazione-info Tonini Francesca Segreteria operativa Rossi Emanuela Addetto Stampa Perenzoni Luca Rapporti con le federazioni/squadre Travaglia Stefano Web Tecnoprogress Grafica e tipografia di stampa Grafica 5 Service Video Videoframe Multimedia Service Audio Aless Dj Service di Negro A. Audio Castello Zampedri Mauro Ospitalità e hotel Ingarda Trentino Catering Sissipartner srl Speaker partenza/arrivo Malfer Paolo - Sartori Manuela Speaker castello Proch Elio Responsabili percorsi Bombarda Giuliano - Miorelli Luca Logistica e strutture Coop. Arcopegaso Piano sanitario e pronto intervento medico dr. Sismondini Antonio e CRI Parcheggi e viabilità Polizia Locale Intercomunale Alto Garda Sicurezza Privata Global Boy Service Ordine Pubblico Carabinieri - Polizia di Stato Volontari Gardasportevents Circolo Ricreativo Bolognano

10

11

12 COME RAGGIUNGERCI Auto Autostrada: uscita Rovereto sud poi seguire per ARCO (16 km), giunti a Nago svoltare a destra per 4 km. Da Trento (SS.45/bis). Seguire direzione Arco-Riva del Garda (km 35). Da Brescia-Limone (SS.45/bis): seguire direzione Riva del Garda-Arco (km 14 da Limone). Da Verona-Malcesine (SS.249): seguire direzione Torbole, poi per Riva del Garda ed Arco (km 18 da Malcesine). Ferrovia Fermata Trento e Rovereto. Possibilità di raggiungere Arco con linee extraurbane di Trentino Trasporti. In aereo Aereoporto di Villafranca (Verona) km 60 da Rovereto, Aereoporto Bergamo km 110 da Rovereto. UNA VACANZA NEL GARDA TRENTINO La zona del Garda Trentino assicura una pluralità di alternative di soggiorno, dall hotel, al camping, all ostello, alla casa vacanze, ecc. La zona è bellissima e l evento può essere l occasione per trascorrere qualche giorno immersi nel verde dell olivaia, nell azzurro del lago o alla ricerca dei più suggestivi angoli medievali della città vecchia alle pendici del castello. Indubbiamente... se sei un atleta avrai modo di correre il percorso di gara. Se questo suggerimento ti ha incuriosito non esitare prenota per tempo perché in quel periodo nel Garda Trentino ci saranno già molti turisti. Arco / Riva del Garda live... share... join... book... download... #GardaTrentino gardatrentino.it/digital

13 Consumatori Alto Garda GardaSportEvents ringrazia per la collaborazione il Comitato Organizzatore del Torneo Internazionale di Calcio Under16 Città di Arco - Beppe Viola

14 TROFEO DELLE REGIONI campionato federale di corsa in montagna per rappresentative regionali categoria cadetti Regolamento dettagliato consultabile sul sito Manifestazione abbinata al 9 WMRA International Yuoth Cup - Campionato del Mondo under 18 di corsa in montagna. Possono partecipare atleti maschi e femmine di età compresa tra 14 e 15 anni compiuti o da compiere entro il 31 dicembre 2014 (Fidal categoria cadetti), in regola con il tesseramento La partecipazione è riservata agli atleti che saranno indicati dai vari Comitati Regionali. Ogni Rappresentativa regionale può partecipare con un massimo di tre atleti maschi e tre atlete femmine. ALTRE PARTECIPAZIONI Possono altresì partecipare atleti e atlete di pari età, di nazionalità italiana o straniera, purché in regola con il tesseramento 2014 alla Fidal o alla propria federazione. Questi atleti non prenderanno parte al Trofeo delle Regioni seppur partenti nella stessa gara, ma parteciperanno al Criterium internazionale di corsa in montagna cadetti e saranno inseriti in classifica distinta. Iscrizioni Entro il 16 giugno 2014 i Comitati Regionali che intendono partecipare al Trofeo delle Regioni - gara nazionale di corsa in montagna per categoria maschile e femminile cadetti, dovranno far pervenire i nominativi degli atleti partecipanti. Entro lo stesso termine dovranno pervenire le iscrizioni da parte delle società sportive che intendono partecipare con propria atleti/e. In entrambi i casi dovrà essere utilizzata la specifica modulistica scaricabile dal sito com, da trasmettere all indirizzo Per tutti i Comitati o Società l iscrizione è gratuita. Ritiro pettorali, chip e controllo documenti presso Casinò Municipale in viale delle Magnolie n.1 ad Arco: sabato 28 giugno 2014 dalle ore 10,00 alle ore 17,00; domenica 29 giugno 2014 dalle ore 07,00 alle ore 08,30; Percorso Il percorso di gara è up and down con partenze e arrivi in Arco piazzale Segantini (centro storico) Km. 3,150 per la categoria maschile, con dislivello totale m Km 2,250 per la categoria femminile, con dislivello totale m Classifiche Saranno pubblicate le seguenti classifiche per il Trofeo delle Regioni: individuale maschile e femminile; per rappresentative regionali maschile e femminile; combinata, cumulando le classifiche per rappresentative maschile e femminile. Classifica individuale: il primo atleta riceverà 1 punto, il secondo 2, e con lo stesso criterio a seguire. Vince il punteggio minore Classifica per rappresentative: si considerano i due migliori atleti/e classificati per rappresentativa,

15 vince il minor punteggio. Le rappresentative non in classifica con almeno due atleti e due atlete, saranno inserite, in ragione del risultato dell atleta, in coda dopo le rappresentative complete. Classifica combinata per rappresentative: si sommano i risultati delle classifiche maschile e femminile per rappresentative. Atleti partecipanti al Criterium Internazionale di corsa in montagna categoria cadetti. Sarà pubblicata una separata classifica individuale maschile e femminile individuale. Premi Trofeo delle regioni Medaglie ai primi tre atleti e prime tre atlete classificate nella gara individuale Coppe alle prime tre rappresentative maschile Coppe alle prime tre rappresentative femminili Coppe alle prime tre rappresentative risultanti dalla classifica combinata maschi/femmine Gadget ad ogni concorrente PREMIO SPECIALE: Week-end ad Arco per 3 persone offerto dall Hotel Sole (premio ad estrazione) Premi Criterium internazionale di corsa in montagna cadetti Medaglie ai primi tre atleti arrivati - Medaglie alle prime tre atlete arrivate. Gadget ad ogni concorrente Assistenza sanitaria e copertura assicurativa Garda Sport Events garantisce assistenza medica e sanitaria tramite personale abilitato dotato di mezzi ed attrezzature idonee. L organizzazione pur avendo cura della buona riuscita della manifestazione ha in essere una polizza assicurativa R.C. verso terzi. Ristorazione Il pasta party - made in Trentino delle ore 12,00 di domenica 29 giugno 2014 (composto da: pasta al ragù/pomodoro, ½ l acqua, formaggio, pane, frutta/dolce) è gratuito per gli atleti. Sono inoltre disponibili altri menù acquistabili a prezzo convenzionato e fruibili presso l azienda di catering. Gourmet & Relax ACETAIA DEL BALSAMICO TRENTINO AZ. AGR. DI BOMBARDELLI IVO Strada di San Zeno, 2 I COLOGNA DI TENNO (TN) Tel Fax Coordinate GPS: N E

16

17

18 TROFEO DELLE REGIONI PERCORSO C riservato alla categoria maschile di km.3,150 con altimetria complessiva di 170 m. PERCORSO D riservato alla categoria femminile di km. 2,250 con altimetria complessiva di 130 m. PERCORSO C e D: La partenza è in piazzale Segantini nel cuore della città. I primi 430 m saranno percorsi lungo il centro storico su strada pianeggiante pavimentata in porfido. In piazza S.Giuseppe inizia la salita al castello, la strada si restringe ad un sentiero e si corre su terreno duro e compatto, inizialmente anche superando un tratto con gradini regolari. Dopo circa 660 metri si giunge sul bellissimo prato della Lizza al castello, nell ultimo tratto si supera le cinta murarie attraverso una scala in legno appositamente realizzata. Dal prato della Lizza si scende per sentiero per 680 sino alla deviazione verso la via Orbia Alta. PERCORSO D: Da via Orbia Alta si prosegue verso il Rione Stranforio PERCORSO C: Si prosegue per ulteriori 170 m sino alla via Crucis. Da qui inizia un primo tratto di salita impegnativa di circa 200 in mezzo agli ulivi per poi iniziare un tratto in sentiero di 80 m in leggera discesa sino ad intersecare la via Crucis. Da qui, tra i capitelli sacri delle stazioni VI e VII, si entra nell olivaia, percorrendola per sentiero in piano per circa 250 m. Si prosegue ancora per 200 m su stradina sterrata. PERCORSO C e D: In via Orbia Alta si scende per 140 m su stradina acciottolata verso il Rione Stranforio. Si prosegue poi in leggera discesa lungo il rione vecchio di Arco, si percorre via Monte Santo, via Porta Scaria, sino al viale delle Magnolie che porta direttamente all arrivo.

19 Tel FIORERIA Piante verdi e fiorite Fiori freschi Composizioni Addobbi per cerimonie Servizio funebre (corene, cuscini) Vaserie assortite Piante da balcone e da esterni ARCO (TN) - Via S. Caterina, 42 - Tel. e fax Riva del Garda (TN) - Località Pasina - Telefono Fax S.R.L

20

GUNDERSEN. ARCO - Trentino. INTERNATIONAL RACE Percorso European Mountain Running Championships Arco 2016 26-27 SETTEMBRE 2015.

GUNDERSEN. ARCO - Trentino. INTERNATIONAL RACE Percorso European Mountain Running Championships Arco 2016 26-27 SETTEMBRE 2015. ARCO - Trentino 26-27 SETTEMBRE 2015 GUNDERSEN INTERNATIONAL RACE Percorso European Mountain Running Championships Arco 2016 COMUNE DI ARCO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol

Dettagli

La Federazione italiana di atletica leggera indice e l A.S.D. Atletica Capo di Leuca organizza Sabato 20 e Domenica 21 Giugno 2015 il

La Federazione italiana di atletica leggera indice e l A.S.D. Atletica Capo di Leuca organizza Sabato 20 e Domenica 21 Giugno 2015 il La Federazione italiana di atletica leggera indice e l A.S.D. Atletica Capo di Leuca organizza Sabato 20 e Domenica 21 Giugno 2015 il Trofeo Ciolo 2015 Campionato italiano Cadetti per regioni di corsa

Dettagli

29 marzo 2015 2^ Edizione Salerno Corre gara competitiva regionale di 10 km.

29 marzo 2015 2^ Edizione Salerno Corre gara competitiva regionale di 10 km. 29 marzo 2015 2^ Edizione Salerno Corre gara competitiva regionale di 10 km. La società sportiva A.S.D. Atletica Arechi Salerno con l approvazione della FIDAL Comitato Regionale Campano, col patrocinio

Dettagli

TEAM MANUAL TEAM MANUAL 9 WMRA INTERNATIONAL YOUTH CUP CAMPIONATO DEL MONDO UNDER 18 DI CORSA IN MONTAGNA. ARCO - GARDA TRENTINO 29 Giugno 2014

TEAM MANUAL TEAM MANUAL 9 WMRA INTERNATIONAL YOUTH CUP CAMPIONATO DEL MONDO UNDER 18 DI CORSA IN MONTAGNA. ARCO - GARDA TRENTINO 29 Giugno 2014 TEAM MANUAL 1 9 WMRA INTERNATIONAL YOUTH CUP CAMPIONATO DEL MONDO UNDER 18 DI CORSA IN MONTAGNA ARCO - GARDA TRENTINO 29 Giugno 2014 CONTENUTI 1. INFORMAZIONI GENERALI Pag. 5 1. Arco - La città ospitante

Dettagli

3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa. Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre 2015 partenza ore 18,00

3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa. Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre 2015 partenza ore 18,00 3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa L Ente Palio Giochi dei Quartieri d intesa con il Comune di Sessa Aurunca indice e Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre

Dettagli

REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015

REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015 REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015 1. NORME GENERALI 1.1 La corsa in montagna è una specialità dell'atletica leggera. 1.2 La gara di corsa in montagna si svolge all'aperto, su un percorso naturale, in

Dettagli

Nell ambito del circuito Umbria Tour 2012 organizza

Nell ambito del circuito Umbria Tour 2012 organizza Nell ambito del circuito Umbria Tour 2012 organizza Gara Podistica di Km. 14,6 - Domenica 30 Settembre 2012 - Ore 9:30 Ritrovo presso Piazza Cahen Orvieto (Tr) - ore 08:00 Categorie Maschili: A Amatori

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON SPRINT INDIVIDUALE ASSOLUTO E A SQUADRE A STAFFETTA COPPA CRONO TRIATHLON GRAND FINAL CIRCUITO IPS

CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON SPRINT INDIVIDUALE ASSOLUTO E A SQUADRE A STAFFETTA COPPA CRONO TRIATHLON GRAND FINAL CIRCUITO IPS CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON SPRINT INDIVIDUALE ASSOLUTO E A SQUADRE A STAFFETTA COPPA CRONO TRIATHLON GRAND FINAL CIRCUITO IPS RICCIONE (RN) 3 e 4 OTTOBRE 2015 INDICE 1. Organizzazione 1.1 Come raggiungere

Dettagli

REGOLAMENTO 4^ EDIZIONE REGGIO CALABRIA HALF MARATHON 01 NOVEMBRE 2015

REGOLAMENTO 4^ EDIZIONE REGGIO CALABRIA HALF MARATHON 01 NOVEMBRE 2015 REGOLAMENTO 4^ EDIZIONE REGGIO CALABRIA HALF MARATHON 01 NOVEMBRE 2015 L Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Sciuto, affiliata alla Federazione Italiana di Atletica Leggera, con il patrocinio

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE L ASD Atletica Buja Treppo Grande, con il supporto di UNIQA, il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e del Comune di Udine, ed in collaborazione con Comune di Udine,

Dettagli

Roma, 17.02.2014 Prot. n. 145. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi

Roma, 17.02.2014 Prot. n. 145. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Roma, 17.02.2014 Prot. n. 145 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Oggetto: SPORTINFIORE 2014 - Campionati Nazionale di Nuoto

Dettagli

TURIN MARATHON Società Sportiva Dilettantistica Srl

TURIN MARATHON Società Sportiva Dilettantistica Srl DISPOSITIVO DI GARA Nome manifestazione: XXIX Turin Marathon Gran Premio La Stampa (Gara internazionale IAAF inserita nel calendario AIMS) Approvazione FIDAL Piemonte n. 405/strada/2015 oro Data: 4 ottobre

Dettagli

17/18 OTTOBRE 2015 TORINO. Via Roma. inizio manifestazione ore 14,00. Parco del Valentino. inizio manifestazione ore 09,00. con il Patrocinio di:

17/18 OTTOBRE 2015 TORINO. Via Roma. inizio manifestazione ore 14,00. Parco del Valentino. inizio manifestazione ore 09,00. con il Patrocinio di: 17/18 OTTOBRE 2015 Via Roma inizio manifestazione ore 14,00 Parco del Valentino inizio manifestazione ore 09,00 ITALIANO Via Campiglia, 25-10147 Tel. 011/21.39.30-339/710.51.35 www.valangaonline.it - valanga@arpnet.it

Dettagli

MASCHILE E FEMMINILE - 6^ PROVA FINALE SABATO 15 DICEMBRE 2 0 1 2 CISERANO (BG), PALASPORT DI VIA CABINA, 5

MASCHILE E FEMMINILE - 6^ PROVA FINALE SABATO 15 DICEMBRE 2 0 1 2 CISERANO (BG), PALASPORT DI VIA CABINA, 5 F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A J U D O L O T T A K A R A T E A R T I M A R Z I A L I COMITATO REGIONALE LOMBARDIA - SETT JUDO VIA G.B. PIRANESI N 46-2017 MILANO E FEMILE - 6^ PROVA FINALE SABATO

Dettagli

31 maggio 1 e 2 giugno 2013. Comune di Vezzano

31 maggio 1 e 2 giugno 2013. Comune di Vezzano corsa a tappe nella valle dei laghi 31 maggio 1 e 2 giugno 2013 Comune di Vezzano Regolamento Viene indetta ed organizzata dall ASD GS Fraveggio, la nona edizione della TOURLAGHI corsa a tappe nella Valle

Dettagli

1 Meeting Nazionale di Nuoto città di Crotone 3 Trofeo città di Pitagora Piscina Olimpionica m.t. 50 8 corsie Crotone 28/29 giugno 2014

1 Meeting Nazionale di Nuoto città di Crotone 3 Trofeo città di Pitagora Piscina Olimpionica m.t. 50 8 corsie Crotone 28/29 giugno 2014 1 Meeting Nazionale di Nuoto città di Crotone 3 Trofeo città di Pitagora Piscina Olimpionica m.t. 50 8 corsie Crotone 28/29 giugno 2014 PROGRAMMA MANIFESTAZIONE SABATO 28 GIUGNO 2014: ore 8.15: Riscaldamento

Dettagli

4 TROFEO NAZIONALE DI NUOTO CITTA DI PITAGORA

4 TROFEO NAZIONALE DI NUOTO CITTA DI PITAGORA . Pagina 1 4 TROFEO NAZIONALE DI NUOTO CITTA DI PITAGORA Crotone (KR) Piscina Comunale Olimpionica 6 e 7 giugno 2015 R E G O L A M E N T O 1) La ASD Nuoto Libertas e la Libertas Mako Nuoto S.S.D. a R.L.

Dettagli

15ª MARATONINA DEL PARCO DEL DELTA DEL PO

15ª MARATONINA DEL PARCO DEL DELTA DEL PO 15ª MARATONINA DEL PARCO DEL DELTA DEL PO 14 TROFEO ENEL Energia alla tua vita GARA NAZIONALE SU STRADA di Km. 21,097 VALIDA PER L ASSEGNAZIONE DEL TITOLO PROVINCIALE CATEGORIE ASSOLUTI E MASTERS DOMENICA

Dettagli

XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat.

XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat. già A.I.Raf, fondata nel 1987 XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat. R4 27/28 giugno 2015 Cavalese (TN)

Dettagli

REGOLAMENTO GIRO DELLE 5 PORTE 27 SETTEMBRE 2015

REGOLAMENTO GIRO DELLE 5 PORTE 27 SETTEMBRE 2015 REGOLAMENTO GIRO DELLE 5 PORTE 27 SETTEMBRE 2015 Gara competitiva TIPO GARA Corsa competitiva su strada di 10 km, valevole come Campionato Provinciale FIDAL (Cremona) per tutte le categorie (J/P/S M e

Dettagli

Area Master Roma, 27 agosto 2003. Prot. FT/ 12345. Ai Presidenti dei Comitati Regionali FIDAL LORO SEDI

Area Master Roma, 27 agosto 2003. Prot. FT/ 12345. Ai Presidenti dei Comitati Regionali FIDAL LORO SEDI Area Master Roma, 27 agosto 2003 Prot. FT/ 12345 Ai Presidenti dei Comitati Regionali FIDAL LORO SEDI Oggetto: Campionati di Società su Pista - Finale Nazionale In allegato trasmettiamo il dispositivo

Dettagli

T R O F E O L O M B A R D I A < M A S T E R >

T R O F E O L O M B A R D I A < M A S T E R > F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A J U D O L O T T A K A R A T E A R T I M A R Z I A L I COMITATO REGIONALE LOMBARDIA SETTORE JUDO VIA G.B. PIRANESI N 46-2017 MILANO T R O F E O L O M B A R D I A

Dettagli

1. Organizzazione 3 1.1 Mappa localita 4 1.2 Come raggiungere Viareggio 4. 3. Distanze, descrizione percorsi, mappe percorsi 6-8

1. Organizzazione 3 1.1 Mappa localita 4 1.2 Come raggiungere Viareggio 4. 3. Distanze, descrizione percorsi, mappe percorsi 6-8 CAMPIONATI ITALIANI DUATHLON GIOVANI INDIVIDUALI E A SQUADRA A STAFFETTA TROFEO ITALIA DUATHLON GIOVANISSIMI VIAREGGIO 27e 28 APRILE 2013 INDICE 1. Organizzazione 3 1.1 Mappa localita 4 1.2 Come raggiungere

Dettagli

9ª MEZZA MARATONA INTERNAZIONALE CITTA DI PISA 27 Settembre 2015

9ª MEZZA MARATONA INTERNAZIONALE CITTA DI PISA 27 Settembre 2015 7/09/2015 MEZZA MARATONA INTERNAZIONALE CITTA DI PISA Il team partecipa... In ambito del calendario sociale, la Braga Runners Trecate organizza una trasferta per partecipare alla: 9ª MEZZA MARATONA INTERNAZIONALE

Dettagli

9 a TREVISO MARATHON 4 MARZO 2012

9 a TREVISO MARATHON 4 MARZO 2012 9 a TREVISO MARATHON 4 MARZO 2012 REGOLAMENTO UFFICIALE La 9 a edizione della Treviso Marathon, maratona internazionale sulla distanza di km 42,195, si disputerà domenica 4 marzo 2012, con partenza da

Dettagli

ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011

ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011 FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA COMITATO REGIONALE FRIULI - VENEZIA GIULIA ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011 Norme generali di svolgimento delle manifestazioni di Campionato Regionale

Dettagli

Manifestazione di corsa su strada Maratonina di Km 21,097; Corsa competitiva Km 14,000 Corsa OPEN di Km 6,900 ;

Manifestazione di corsa su strada Maratonina di Km 21,097; Corsa competitiva Km 14,000 Corsa OPEN di Km 6,900 ; A.S.D. Atletica Pula 09010 Pula (CA)-C.F.92173040921 Tel. 3483030161-3472910760 www.asdatleticapula.it 6^MARATONINA DEI FENICI PULA SABATO 23 MAGGIO 2015 Manifestazione di corsa su strada Maratonina di

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO. CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI E JUNIORES (Valido per la Classifica Agonistica Nazionale)

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO. CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI E JUNIORES (Valido per la Classifica Agonistica Nazionale) C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e l Idroscalo Club A.S.D. e il C.U.S. Milano A.S.D., quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con il

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON OLIMPICO AGE GROUP NO DRAFT. domenica 5 luglio 2015 REVINE LAGO - TARZO (TREVISO) GUIDA ATLETI

CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON OLIMPICO AGE GROUP NO DRAFT. domenica 5 luglio 2015 REVINE LAGO - TARZO (TREVISO) GUIDA ATLETI CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON OLIMPICO AGE GROUP NO DRAFT domenica 5 luglio 2015 REVINE LAGO - TARZO (TREVISO) GUIDA ATLETI INDICE 1. Organizzazione 1.1 Mappa località 1.2 Come raggiungere Revine Lago

Dettagli

Comune di Farra d Alpago

Comune di Farra d Alpago Patrocinio organizzazione Comune di Farra d Alpago INDICE 1. Organizzazione 1.1 Mappa località 1.2 Come raggiungere Farra d Alpago 2. Programma gara 3. Distanze, descrizione percorsi, mappe percorsi 3.1

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE CAMPIONATO PROVINCIALE E REGIONALE CORSA IN MONTAGNA CSI CON L ASSEGNAZIONE DEI TROFEI : 35 Tr. Gianni Mirai 1 class. cat. maschili giovanili (E-R-C-A)

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

T R O F E O L O M B A R D I A < M A S T E R >

T R O F E O L O M B A R D I A < M A S T E R > F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A J U D O L O T T A K A R A T E A R T I M A R Z I A L I COMITATO REGIONALE LOMBARDIA SETTORE JUDO VIA G.B. PIRANESI N 46-2017 MILANO T R O F E O L O M B A R D I A

Dettagli

La 10 km del Parco Nord

La 10 km del Parco Nord Sport Club Atletica Libertas Sesto Associazione Sportiva Dilettantistica Sede Legale: Via B. Oriani, 59-20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel: 02 2421136 Fax: 02 87385031 - E-mail: libertassesto@fastwebnet.it

Dettagli

13 a ed. de LA ½ DEI LAGONI Autorizzazione Fidal Piemonte n 83/trail/2015

13 a ed. de LA ½ DEI LAGONI Autorizzazione Fidal Piemonte n 83/trail/2015 Organizzazione 13 a ed. de LA ½ DEI LAGONI Autorizzazione Fidal Piemonte n 83/trail/2015 PROVA UNICA PER L ASSEGNAZIONE DEI TITOLI REGIONALI INDIVIDUALI E DI SOCIETA DI TRAIL ASD PODISTICA ARONA Codice

Dettagli

Oggetto: programma della 1 Prova regionale di cross che si svolgerà a Trissino (VI)

Oggetto: programma della 1 Prova regionale di cross che si svolgerà a Trissino (VI) 14 novembre 2015 e.p.c. Ai Comitati Provinciali Ai Coordinatori Tecnici Provinciali Ai Responsabili Regionali e Provinciali Atletica Leggera Ai Responsabili Regionali e Provinciali Giudici di Gara Ai Presidenti

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI SHORT TRACK 2016

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI SHORT TRACK 2016 Con il patrocinio del CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI SHORT TRACK 2016 e 2 prova COPPA ITALIA 2015/2016 Coppa Italia Giovanissimi Valevole per l assegnazione del 5 Trofeo UGO MARTINAT Torino, 2/3/4 Gennaio

Dettagli

Regolamento BELLUNOFELTRE RUN km 30 su strada omologata FIDAL

Regolamento BELLUNOFELTRE RUN km 30 su strada omologata FIDAL Regolamento BELLUNOFELTRE RUN km 30 su strada omologata FIDAL Il G.S. La Piave 2000, in collaborazione con Atletica Fiori Barp, Astra Quero ed il comitato Provinciale della FIDAL, organizzano la 8ª edizione

Dettagli

MEZZA MARATONA DEI 6 COMUNI 7 edizione

MEZZA MARATONA DEI 6 COMUNI 7 edizione MALO MARANO VICENTINO THIENE VILLAVERLA MEZZA MARATONA DEI 6 COMUNI 7 edizione REGOLAMENTO UFFICIALE Il TEAM ITALIA ROAD RUNNERS Associazione Sportiva Dilettantistica Codice FIDAL VI 635, su commissione

Dettagli

Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi

Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Roma, 22.12.2014 Prot. n. 853 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Oggetto: Giochi Mondiali CSIT 2015 - Campionati Mondiali

Dettagli

CON IL PATROCINIO DI. Comune di Belluno. Comunità Montana Bellunese Belluno - Ponte nelle Alpi CYCLING MTB RUNNING SKIROLL

CON IL PATROCINIO DI. Comune di Belluno. Comunità Montana Bellunese Belluno - Ponte nelle Alpi CYCLING MTB RUNNING SKIROLL CON IL PATROCINIO DI Comune di Belluno Comunità Montana Bellunese Belluno - Ponte nelle Alpi CYCLING MTB RUNNING SKIROLL BELLUNO NEVEGAL 26 MAGGIO 2013 26 MAGGIO 2013 CYCLING ORGANIZZAZIONE A.s.d. Due

Dettagli

Provincia di Varese Circoscrizione 2

Provincia di Varese Circoscrizione 2 C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Regione Lombardia CONI Comitato di Varese Provincia di Varese Circoscrizione 2 Comune di Varese Camera di Commercio Varese 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI - U23 E GIOVANI DI SCI NORDICO

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI - U23 E GIOVANI DI SCI NORDICO CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI - U23 E GIOVANI DI SCI NORDICO 21. 23. 03. 2014 MADONNA DI CAMPIGLIO CAMPO CARLO MAGNO (TN) INFORMAZIONI GENERALI INVITO Il Centro Fondo Madonna di Campiglio e il Centro Sportivo

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI SHORT TRACK 2014

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI SHORT TRACK 2014 CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI SHORT TRACK 2014 e 2 prova COPPA ITALIA 2014/2015 Valevole per l assegnazione del 4 Trofeo UGO MARTINAT Torino, 3/4 Gennaio 2015 Le Società ICE TEAM TORINO e VELOCISTI FIAMMA

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67)

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67) CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2012 DI CORSA CAMPESTRE 63 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 48 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMP ESTRE 19 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

3ª Maratonina del Vino

3ª Maratonina del Vino 3ª Maratonina del Vino Città di Marsala BIOTRADING CUP 24 Aprile 2016 Marsala 4 Prova Grand-Prix Regionale di Maratonine Senior-Master - Sicilia SINTESI DEL REGOLAMENTO (IL REGOLAMENTO COMPLETO E PUBBLICATO

Dettagli

Il cronometraggio sarà sia di tipo automatico con piastre e manuale.

Il cronometraggio sarà sia di tipo automatico con piastre e manuale. 19 TROFEO CITTA DI CREMA 20-21 - 22 Giugno 2014 VASCA RISCALDATA DA 50m A 8 CORSIE SCOPERTA INIZIO MANIFESTAZIONE VENERDÌ ORE 18.45 C/O CENTRO NATATORIO COMUNALE VIA INDIPENDENZA 97/A 26013 CREMA (CR)

Dettagli

Roma, 12.01.2016 Prot. n. 15. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS Loro Sedi

Roma, 12.01.2016 Prot. n. 15. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS Loro Sedi Roma, 12.01.2016 Prot. n. 15 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS Loro Sedi Oggetto: SWIMMING GAMES AICS E OPEN - RICCIONE - 5-8 MAGGIO 2016 Riccione ospiterà,

Dettagli

7^ MARATONINA DI SAN MARTINO

7^ MARATONINA DI SAN MARTINO NOVEMBRE 2014 Domenica 9 PAESE Via degli Impianti Sportivi 7^ MARATONINA DI SAN MARTINO DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014 Paese (TV) L'A.S.D. Atletica Quinto Mastella in collaborazione con il G.S. Dinamis Paese,

Dettagli

U I I S S P P L L E E G G A A R R E E G G I I O O N N A A L L E E N N U U O O T T O O CAMPANIA

U I I S S P P L L E E G G A A R R E E G G I I O O N N A A L L E E N N U U O O T T O O CAMPANIA Migliore non è colui che arriva primo, ma colui che da il massimo Al Prof. Daniele Masala Commissario Lega Nuoto Nazionale Al Presidente UISP Regionale Campania Ai Presidenti UISP Regionali Ai Comitati

Dettagli

Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015. domenica 8 marzo 2015 BACIALLA BIKE Terontola (AR)

Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015. domenica 8 marzo 2015 BACIALLA BIKE Terontola (AR) 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015 2) Composizione del Circuito Il trofeo si svolgerà in n. 6 prove: domenica 8

Dettagli

Siamo lieti di dare il Benvenuto a Beinasco a tutte le atlete e gli atleti che parteciperanno al

Siamo lieti di dare il Benvenuto a Beinasco a tutte le atlete e gli atleti che parteciperanno al Comune di Beinasco Borgaretto di Beinasco domenica 8 maggio 2016 L A.S.D. Borgaretto 75 (TO 047) con il patrocinio dell Assessorato allo Sport del Comune di Beinasco con l approvazione della Fidal (29/strada/2016

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012

REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012 REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012 1) CORSA CAMPESTRE CAMPIONATI FEDERALI REGIONALI Campionati piemontesi individuali Assoluti: 15/1/2012 Novara (NO) CDS Giovanile: 5/2/2012 - Verbania (VB)

Dettagli

REGOLAMENTO: Non è ammessa la partecipazione con il solo certificato medico agonistico

REGOLAMENTO: Non è ammessa la partecipazione con il solo certificato medico agonistico L Associazione Sportiva Dilettantistica Chiavari-Tigullio Outdoor con l approvazione della F.I.D.A.L. Federazione Italiana di Atletica Leggera e il patrocinio del Comune di Chiavari organizza a Chiavari

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Bando della 1 ^ prova della Coppa Italia di Fondo (Cadetti, Junior, Senior valido per le Classifiche Nazionali) (Master non valido per le Classifiche

Dettagli

Con il patrocinio di: Regione Lombardia, Provincia di Bergamo, Comunità Montana Assessorati Sport e Turismo

Con il patrocinio di: Regione Lombardia, Provincia di Bergamo, Comunità Montana Assessorati Sport e Turismo COMUNE DI MEZZOLDO Sezione Bergamo Gruppo Mezzoldo COMUNITÀ MONTANA VALLE BREMBANA REGIONE LOMBARDIA Con il patrocinio di: Regione Lombardia, Provincia di Bergamo, Comunità Montana Assessorati Sport e

Dettagli

Organizzano La 5 edizione de ULTRAMARATONA E MARATONA. L Eroica running. Comune di Gaiole in Chianti SI domenica 2 novembre 2014

Organizzano La 5 edizione de ULTRAMARATONA E MARATONA. L Eroica running. Comune di Gaiole in Chianti SI domenica 2 novembre 2014 Organizzano La 5 edizione de ULTRAMARATONA E MARATONA L Eroica running Comune di Gaiole in Chianti SI domenica 2 novembre 2014 ------------------------------------------------ Ultramaratona (km 65) e Maratona

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015

REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015 REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015 1 NORME GENERALI 1.1 La corsa in montagna è una specialità dell'atletica leggera. La gara di corsa in montagna si svolge all'aperto, su un percorso naturale, in prevalenza

Dettagli

UniSalute RUN TUNE UP 2016 la mezza di Bologna... uno spettacolo di corsa

UniSalute RUN TUNE UP 2016 la mezza di Bologna... uno spettacolo di corsa PREMESSA L Associazione Run Tune Up e il Circolo Ghinelli, con l approvazione del Comitato Regionale FIDAL dell'emilia-romagna e Lega Atletica UISP, organizzano la XV edizione di UniSalute RUN TUNE UP,

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

ARICCIA (RM) Agriturismo Il Borgo Via colli di San Paolo, 13 DOMENICA 22 MARZO 2015

ARICCIA (RM) Agriturismo Il Borgo Via colli di San Paolo, 13 DOMENICA 22 MARZO 2015 Centro Provinciale Libertas di Roma Provincia CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2015 DI CORSA CAMPESTRE 66 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 51 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA

Dettagli

International youth ROCK CLIMBING camp

International youth ROCK CLIMBING camp GYS 2016 International youth ROCK CLIMBING camp 25 /30 giugno 2016 Arco - Trento - Italia Vieni ad arrampicare sulle stupende falesie di Arco, in un clima di amicizia e divertimento. Ogni giorno nuove

Dettagli

Comitato Regionale Toscano

Comitato Regionale Toscano Comitato Regionale Toscano Calendario e Regolamento stagione invernale 2015/2016 CATEGORIA CAMPIONATI ASSOLUTI REGIONALI INVERNALI 5/6 Dicembre 2015 Livorno (piscina La Bastia) Sabato 5/12 pomeriggio 200SL

Dettagli

Regolamento Mezza Maratona Ogliastra 2014

Regolamento Mezza Maratona Ogliastra 2014 Regolamento di Gara Regolamento Mezza Maratona Ogliastra 2014 Mano Tesa Ogliastra, associazione di volontariato onlus che ha come principale finalità dare sostegno ai pazienti affetti da tumore e alle

Dettagli

Gara non competitiva cronometrata 10 km

Gara non competitiva cronometrata 10 km Sport Club Atletica Libertas Sesto Associazione Sportiva Dilettantistica Sede Legale: Via B. Oriani, 59-20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel: 02 2421136 Fax: 02 87385031 - E-mail: libertassesto@fastwebnet.it

Dettagli

PALERMO, 5 settembre 2010

PALERMO, 5 settembre 2010 Associazione Sportiva Polizie Municipali d Italia 31 Campionato Italiano di Corsa su Strada Riservato alle Polizie Municipali e Locali d Italia Trofeo Santa Rosalia PALERMO, 5 settembre 2010 Gruppo Sportivo

Dettagli

ORGANIZZA. Domenica 27 gennaio 2013. 9 Cross del Salento

ORGANIZZA. Domenica 27 gennaio 2013. 9 Cross del Salento Il Comitato Nazione FIDAL indice e l A.S.D. Atletica Capo di Leuca con il Patrocinio del Comune di Ugento, della Provincia di Lecce e della Regione Puglia ORGANIZZA Domenica 27 gennaio 2013 9 Cross del

Dettagli

MARATONA DELL ACQUA 201 Gara a carattere internazionale

MARATONA DELL ACQUA 201 Gara a carattere internazionale MARATONA DELL ACQUA 201 Gara a carattere internazionale REGOLAMENTO L Associazione Sportiva Dilettantistica Equipe Running, con l approvazione della FIDAL e col patrocinio delle Amministrazioni Comunali

Dettagli

DISPOSIZIONI TECNICHE

DISPOSIZIONI TECNICHE 59^ EDIZIONE 2 e 3 giugno 2012 - SENIGALLIA (An) REGOLAMENTO E DISPOSITIVO TECNICO-ORGANIZZATIVO Il CENTRO NAZIONALE SPORTIVO LIBERTAS indice per la stagione sportiva 2012, in collaborazione con il Centro

Dettagli

REGOLAMENTO. Domenica 30 marzo 2014 Organizzazione Comune di Seregno in collaborazione con ASD Runners Desio

REGOLAMENTO. Domenica 30 marzo 2014 Organizzazione Comune di Seregno in collaborazione con ASD Runners Desio REGOLAMENTO Domenica 30 marzo 2014 Organizzazione Comune di Seregno in collaborazione con ASD Runners Desio Gara Internazionale su strada inserita nel Calendario Nazionale Fidal e IUTA 2014, valevole come:

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO Cat. MASTER COASTAL-ROWING su imbarcazioni 1x, 2x e 4x+ (F. e M.) (Non valido per la Classifica Nazionale F.I.C.

CAMPIONATO ITALIANO Cat. MASTER COASTAL-ROWING su imbarcazioni 1x, 2x e 4x+ (F. e M.) (Non valido per la Classifica Nazionale F.I.C. C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO POLISPORTIVA SAN MARCO VILLAGGIO DEL PESCATORE (DUINO) 1) INVITO 2) 3) La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Polisportiva San Marco organizza a DUINO,

Dettagli

XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015

XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015 XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015 Trieste, 9-10 maggio 2015 Regolamento L A. S. D. Unione Sportiva Triestina Nuoto in collaborazione con

Dettagli

Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015

Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015 Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015 Lo Junior Bike Brescia è un circuito di manifestazioni ludico- sportive NON agonistiche riservate ai giovani e Giovanissimi, organizzato in due gironi distinti :

Dettagli

La Cronoscalata...inMTB Regolamento Edizione 2015

La Cronoscalata...inMTB Regolamento Edizione 2015 La Cronoscalata...inMTB Regolamento Edizione 2015 2 Edizione: 5 settembre 2015 1. Diritto di partecipazione: Vi possono partecipare tutti i ciclisti di ambo i sessi in regola con il tesseramento per l

Dettagli

Prealpi Triathlon Fest TRIATHLON SPRINT SILCA CUP 06 luglio 2014 Revine Lago, Tarzo, GUIDA ATLETA. www.silcaultralite.it - www.fitri.

Prealpi Triathlon Fest TRIATHLON SPRINT SILCA CUP 06 luglio 2014 Revine Lago, Tarzo, GUIDA ATLETA. www.silcaultralite.it - www.fitri. Prealpi Triathlon Fest TRIATHLON SPRINT SILCA CUP 06 luglio 2014 Revine Lago, Tarzo, GUIDA ATLETA Organizzazione Organizzatore: A.S.D Silca Ultralite Vittorio Veneto Referente: Aldo Zanetti Telefono: 0438.413417

Dettagli

REGOLAMENTO 10 MEETING CITTA DI COSENZA 4 TROFEO PAOLO BARCA

REGOLAMENTO 10 MEETING CITTA DI COSENZA 4 TROFEO PAOLO BARCA REGOLAMENTO 10 MEETING CITTA DI COSENZA 4 TROFEO PAOLO BARCA L ASD Cosenza Nuoto in collaborazione con il Comitato Regionale Calabro F.I.N., organizza per il 8-9 e 10 Giugno 2012 il 10 Meeting Città di

Dettagli

REGOLAMENTO. PAESTUM-VELIA MARATHON (ULTRAMARATHON 50km)

REGOLAMENTO. PAESTUM-VELIA MARATHON (ULTRAMARATHON 50km) REGOLAMENTO PAESTUM-VELIA MARATHON (ULTRAMARATHON 50km) DOMENICA 4 MAGGIO 2014 1a edizione GARA PODISTICA NAZIONALE SU STRADA REGOLAMENTO L Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Libertas Agropoli

Dettagli

ATTIVITA INVERNALE 2016 CORSA CAMPESTRE

ATTIVITA INVERNALE 2016 CORSA CAMPESTRE ATTIVITA INVERNALE 2016 CORSA CAMPESTRE CAMPIONATI FEDERALI REGIONALI 1ª prova CdS Assoluti : 17 gennaio San Biagio (CN) 2ª prova CdS Assoluti e C. Ind. Assoluto : 7 febbraio Pinerolo (TO) Trofeo promozionale

Dettagli

RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE

RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE L A.S.D. Rugby Lecco è lieto di invitare il Vostro Club a partecipare al primo Torneo Internazionale di rugby

Dettagli

Logistica La prenotazioni alberghiere dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2009 alla Funsport Società Sportiva Dilettantistica r.l..

Logistica La prenotazioni alberghiere dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2009 alla Funsport Società Sportiva Dilettantistica r.l.. CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2009 DI CORSA CAMPESTRE 60 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 45 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMPESTRE 16 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANi MASTER DI CROSS

CAMPIONATI ITALIANi MASTER DI CROSS CAMPIONATI ITALIANi MASTER DI CROSS 08 Marzo 2015 TORINO parco carrara con il patrocinio di: sponsor ufficiali della manifestazione: PANIFICIO CON FORNO Mario Crivellaro Via Chiesa della Salute 94, Torino

Dettagli

Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo

Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo Con il contributo della Con il Patrocinio Provincia di Pordenone Comune di Maniago Federazione Ciclistica Italiana Comitato Italiano Paralimpico TAPPA REGOLAMENTO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA REGATA INTERNAZIONALE DI GRAN FONDO D INVERNO SUL PO Torino, Domenica 15 Febbraio 2015 34015 Mu 1. Comitato organizzatore locale (COL): Società Canottieri

Dettagli

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013 9 e 10 Novembre 2013 Cari amici mancano pochissimi giorni alla prima edizione del Brooks Valsusa Trail, con questa guida vogliamo spiegarvi meglio come verrà organizzata la manifestazione per creare meno

Dettagli

DOMENICA 13 SETTEMBRE

DOMENICA 13 SETTEMBRE DOMENICA 13 SETTEMBRE PIAZZA FERRETTO A MESTRE (VE) MARATONINA DI MESTRE-CORRERE INSIEME Pagina facebook Maratonina di Mestre Maratonina di Mestre www.maratoninamestre.com La Municipalità di Mestre in

Dettagli

Circuito regionale Aquagol 2014

Circuito regionale Aquagol 2014 Federazione Italiana Nuoto EDIZIONE 2014 SETTORE PROPAGANDA nati 2003-2004-2005 e seguenti (m/f) Circuito regionale Aquagol 2014 Definizione di categoria: il Circuito Aquagol viene svolto dal all interno

Dettagli

2 Prova Campionato Regionale Di Corsa Campestre Tezze Sul Brenta (VI)

2 Prova Campionato Regionale Di Corsa Campestre Tezze Sul Brenta (VI) e.p.c. Ai Comitati Provinciali Ai Coordinatori Tecnici Provinciali Ai Responsabili Regionali e Provinciali Atletica Leggera Ai Responsabili Regionali e Provinciali Giudici di Gara Ai Presidenti Provinciali

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER)

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Società Canottieri Pesaro ASD con la collaborazione della Delegazione Marche FIC, del Comune di Sassocorvaro, del Comitato Iniziative Mercatale,

Dettagli

WUKO&AD WORLD CUP Lignano Sabbiadoro 20/22 Novembre 2015

WUKO&AD WORLD CUP Lignano Sabbiadoro 20/22 Novembre 2015 WUKO&AD WORLD CUP Lignano Sabbiadoro 20/22 Novembre 2015 Riportiamo qui di seguito le informazioni relative alla Coppa del Mondo della Wuko&Ad, competizione aperta a tutte le organizzazioni e club e riservata

Dettagli

Unione Sportiva Sordomuti di Bergamo Via Simone Elia, 2-24020 Torre Boldone (BG) Ufficio tel/fax 035 344968 e mail: ussb@ensbergamo.

Unione Sportiva Sordomuti di Bergamo Via Simone Elia, 2-24020 Torre Boldone (BG) Ufficio tel/fax 035 344968 e mail: ussb@ensbergamo. BERGAMO Unione Sportiva Sordomuti di Bergamo Via Simone Elia, 2-24020 Torre Boldone (BG) Ufficio tel/fax 035 344968 e mail: ussb@ensbergamo.it ORGANIZZA con il patrocinio del COMUNE DI TORRE BOLDONE INGRESSO

Dettagli

Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino

Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino Con il Patrocinio del: Comune di Terni Assessorato allo Sport Assessorato al Turismo con la collaborazione di: organizza: Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino Terni Sabato 13 febbraio 2010 DATE

Dettagli

VIII Ed. UniCredit Banca RUN TUNE UP 6 settembre 2009 REGOLAMENTO UFFICIALE UNICREDIT BANCA RUN TUNE UP 2009 LA MEZZA MARATONA DI BOLOGNA

VIII Ed. UniCredit Banca RUN TUNE UP 6 settembre 2009 REGOLAMENTO UFFICIALE UNICREDIT BANCA RUN TUNE UP 2009 LA MEZZA MARATONA DI BOLOGNA REGOLAMENTO UFFICIALE UNICREDIT BANCA RUN TUNE UP 2009 LA MEZZA MARATONA DI BOLOGNA L Associazione Europea Celeste Group e il Circolo Ghinelli, con l approvazione del Comitato Regionale Fidal Emilia e

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI NUOTO IN VASCA 2016 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI NUOTO IN VASCA 2016 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016 Pag. 1 di 7 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016 INDICE LOCALITÀ E DATE DELLA MANIFESTAZIONE... 1 CARATTERISTICHE DELL IMPIANTO... 1 PROGRAMMA GARE... 1 TURNI DI RISCALDAMENTO ED ALLENAMENTO... 2 NORME GENERALI...

Dettagli