Food & Beverage Vienna

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Food & Beverage Vienna"

Transcript

1 La nuova fiera enogastronomica viennese esclusivamente dedicata all eccellenza italiana Fiera di Vienna, Padiglione D (Messe Wien - Halle D) da giovedì 29 Ottobre 2015 a domenica 1 Novembre 2015 Tel: , Skype: ITALFLAIR;

2 INDICE 1. Luogo di svolgimento 2. Come arrivare 2.1 Dalla città 2.2 Dalla stazioni ferroviarie 2.3 Dall aereoporto 2.4 Con il taxi 2.5 Con la macchina 3. Dove parcheggiare 4. Svolgimento della manifestazione 4.1 Date 4.2 Spedizioni e consegna merce 4.3 Montaggio stands 4.4 Disallestimento 4.5 Accesso personale 4.6 Assicurazioni 5. Hotels convenzionati 6. Prezzi 7. Milestones ORGANIZZATORE ENTE FIERISTICO REED MESSE WIEN CONTATTI: CONTATTI: Wollzeile 1-3, Stiege 3, 3.1 Messeplatz 1, Postfach 277 A-1010 Vienna A-1021 Wien Austria Austria Tel: Tel: WEB: WEB: Con la partecipazione alla fiera ogni espositore dichiare di avere letto attentamente sia il regolamento della stessa che il presente documento ( Informazioni per gli espositori ) e di accettarne il contenuto Tel: , Skype: ITALFLAIR;

3 1. LUOGO DI SVOLGIMENTO Fiera Reed Messe Wien Padiglione (Halle) D Messeplatz 1 A-1020 Vienna Austria Tel: Fax:

4 2. COME ARRIVARE CON I MEZZI PUBBLICI (www.messecongress.at/standort/anreise.html) 2.1 DALLA CITTÀ Metropolitana Prendere la Linea 2 (U2, Capolinea a Karlsplatz e Seestadt ) e scendere alla fermata Krieau L ingresso del padiglione D è a pochi metri dall uscita

5 COME ARRIVARE CON I MEZZI PUBBLICI (www.messecongress.at/standort/anreise.html) DALLA CITTÀ Linea Autobus 11A Salire sull autobus (Capolinea a Heiligenstadt e Seestadt ) e scendere alla fermata Krieau Linea Autobus 80B Salire sull autobus (Capolinea a Kaiserebersdorf e Seestadt ) e scendere alla fermata Krieau 2.2 DALLE STAZIONI FERROVIARIE Dalla nuova stazione centrale ( Hauptbahnhof, ex Südbahnhof ) Prendere il collegamento ferroviario veloce ( Schnellbahn ) fino alla stazione Praterstern. Qui prendere la linea due della metropolitana ( U2 ) in direzione Seestadt fino alla fermata Krieau Dalla Westbahnhof Prealire Prendere la linea 3 della metropolitana ( U3 ) in direzione Simmering fino alla fermata Volkstheater. Qui cambiare e prendere la linea due della metropolitana ( U2 ) in direzione Seestadt fino alla fermata Krieau. Dalla Franz-Josef Bahnhof Prendere la linea 5 (tram) fino al Praterstern (capolinea) Qui prendere la linea due della metropolitana ( U2 ) in direzione Seestadt fino alla fermata Krieau Oppure: Prendere la linea D (tram) in direzione Südbahnhof fino al Schottentor. Qui prendere la linea due della metropolitana ( U2 ) in direzione Seestadt fino alla fermata Krieau

6 COME ARRIVARE CON I MEZZI PUBBLICI (www.messecongress.at/standort/anreise.html) DALLE STAZIONI FERROVIARIE Dalla stazione Bahnhof Praterstern (ex Bahnhof Wien Nord ) Prendere la linea due della metropolitana ( U2 ) in direzione Seestadt fino alla fermata Krieau. 2.3 DALL AEREOPORTO INTERNAZIONALE DI VIENNA ( SCHWECHAT ) Prendere il CAT, City Airport Train fino alla stazione Wien Mittel/Landstrasse Prendere la linea 4 della metropolitana ( U4 ) in direzione Heiligenstadt fino alla fermata Schottenring Prendere la linea due della metropolitana ( U2 ) in direzione Seestadt fino alla fermata Krieau. Oppure Prendere il collegamento ferroviario veloce Schnellbahn S7 in direzione Südbahnhof fino alla fermata Praterstern Prendere la linea due della metropolitana ( U2 ) in direzione Seestadt fino alla fermata Krieau. Oppure Prendere l autobus della linea Vienna Airport Lines fino a Morzinplatz Prendere il Tram linea 1 in direzione Stefan-Fadinger-Platz fino alla fermata Schottenring Prendere la linea due della metropolitana ( U2 ) in direzione Seestadt fino alla fermata Krieau. 2.4 CON IL TAXI (fermata direttamente davanti al padiglione) Numeri di telefono per servizio Taxi: +43 (0) (0) (0)

7 2.5 COME ARRIVARE CON LA MACCHINA (www.messecongress.at/standort/anreise.html) TRAMITE GPS DA SUD DA EST DA OVEST Digitare: 1020 Wien Ausstellungsstrasse oppure Trabrennstrasse Autostrada A2 Prendere la tangenziale Südosttangente A-23 in direzione Prag/Brünn Uscita Handelskai/Messezentrum (p.e. dall aereoporto di Schwechat) Autostrada A4 Prendere la tangenziale Südosttangente A-23 in direzione Prag/Brünn Uscita Handelskai/Messezentrum Autostrada A1 fino allo svincolo Steinhäusl Prendere Außenringautobahn A21 fino allo svincolo Vösendorf Prendere la tangenziale Südosttangente A-23 in direzione Prag/Brünn Uscita Handelskai/Messezentrum DA NORD Autostrada Donauuferautobahn A22 Uscita Reichsbrücke in direzione Zentrum Dopo aver attraversato il Danubio sul Reichsbrücke, al primo semaforo svoltare a sinistra nella Vorgartenstrasse - Ausstellungsstrasse

8 3. DOVE PARCHEGGIARE (www.messecongress.at/standort/parken.html) La fiera di Vienna dispone di posti macchina riservati a pubblico ed espositori, suddivisi tra due garage coperti ( A e D ) un garage sotterraneo ( C ) e uno spazio scoperto ( A). Agli espositori si consiglia l utilizzazione del parcheggio D per auto normali e lo spazio scoperto ( A ) per piccoli mezzi di trasporto. Nel pianterreno del parcheggio D possono sostare anche mezzi alti fino a 3 metri. ITALFLAIR offre agli espositori la possibilità di acquisire un biglietto a prezzo ridotto durante la durata della manifestazione. Per maggiori informazioni si prega di contattare l organizzazione all indirizzo entro e non oltre il giorno Altrimenti verrà praticato (uguale in tutti i parcheggi) il seguente prezzo standard: prima ora (anche frazioni): 3,00 (IVA compresa) ogni mezz ora successiva (iniziata): 1,50 (IVA compresa) Accesso ai parcheggi: Parcheggio A : Max-Koppe-Gasse (da Ausstellungsstrasse) Parcheggio D : Trabrennstrasse (da Vorgartenstrasse)

9 4. SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE 4.1 ITALFLAIR si svolge nelle seguenti giornate: Mercoledì :00-20:00 Consegna materiale e montaggio stands Giovedì :00-12:00 Consegna materiale e montaggio stands Giovedì :00-19:00 1 Giorno di fiera aperto a pubblico Venerdì :00-19:00 2 Giorno di fiera aperto a pubblico Sabato :00-19:00 3 Giorno di fiera aperto a pubblico Domenica :00-18:00 4 Giorno di fiera aperto a pubblico Domenica :00-24:00 Smontaggio stands e spedizione materiale Lunedì :00-20:00 Smontaggio stands e spedizione materiale 4.2 SPEDIZIONI E CONSEGNA DEL MATERIALE La spedizione del materiale per la fiera e per l eventuale montaggio di stand propri può essere fatto con mezzi propri o tramite spedizionieri professionali Trasporto con mezzi propri L entrata dei mezzi di trasporto nell area fieristica per la consegna del materiale avviene solo ed esclusivamente attraverso l ingresso contrassegnato ( Delivery ). All ingresso in fiera, autorizzato per un tempo massimo di 3 ore, viene richiesta una cauzione di 100 per ogni mezzo. Si prega di portare i soldi in contanti, non sono accettati altri metodi di pagamento. Si ricorda comunque che gli spazi disponibili sono dedicati esclusivamente al carico/scarico del materiale e che pertanto l intero perimetrico fieristico è da considerare zona contraddistinta da divieto di sosta. Ogni abuso sarà punito con multa e rimozione immediata dell autoveicolo. In tutta l area fieristica vige inoltre il divieto di fumare. È importante anche ricordare che la fiera di Vienna (Reed Messe Wien) non fornisce alcun supporto in questa fase (personale, muletti ) e che questi servizi sono assegnati in esclusiva alla società DHL Freight. In caso di interesse si prega di contattare direttamente il Sig. Hausmeister ai seguenti contatti: DHL Freight Herr Thomas Hausmeister Tel: +43 (0) Oppure il team di ITALFLAIR all indirizzo

10 Trasporto con mezzi propri È opportuno infine ricordare come in Austria le autostrade siano a pagamento ( Vignette per veicoli normali e il go-box per veicoli con peso superiore alle 3,5 t) e che non è consentito il traffico di mezzi pesanti (> 7,5 t oppure > 3,5t per mezzi con rimorchio) in determinati orari. In particolare: sabato dalle 15:00 alle 24:00 domenica/giorni festivi dalle 00:00 alle 22:00 tutti i giorni dalle 22:00 alle 05:00 Trasporto tramite spedizionieri La fiera di Vienna si avvale generalmente delle prestazioni della società DHL Freight che in ogni caso gestisce tutta la movimentazione e l immagazzinaggio interno alla fiera. Servizi per gli espositori, questi, che sono a pagamento e vanno calcolati a parte, come per esempio: sdoganamento del materiale (p.e. per accise da alcool) scarico e carico dai mezzi di trasporto affitto muletti ed elevatori immagazzinamento prima, durante e dopo la fiera smaltimento resti e rifiuti Anche in questo caso la persona di riferimento è il Sig. Thomas Hausmeister: DHL Freight Herr Thomas Hausmeister Tel: +43 (0) Oppure il team di ITALFLAIR all indirizzo Nel caso venga invece venga scelto un altro spedizioniere di fiducia degli espositori, si prega di mandare il materiale con consegna al seguente indirizzo: DHL Freight Trade Fairs & Events Trabrennstrasse 5 / Hall D / 3rd Floor A-1020 Vienna Austria c/o Exhibition Hall: ITALFLAIR D Espositore: Stand:

11 4.3 MONTAGGIO STANDS Anche in questo caso gli espositori possono scegliere fra due varianti: 1) Partecipazione con stand proprio 2) Partecipazione con stand preallestito da EXPOXX In entrambi i casi il montaggio avverrà nel corso delle giornate di: Mercoledì dalle 08:00 alle 20:00 Giovedì dalle 08:00 alle 12:00 Partecipazione con stand proprio Nel caso di decida di fare realizzare e montare il proprio stand da un fornitore di servizi diverso da EXPOXX si raccomanda di tenere presente i seguenti punti: Il montaggio e allacciamento dello stand deve essere completato entro le ore 12:00 di giovedì Non è consentito l utilizzo di muletti o carrelli sollevatori propri. Sia l installazione in sè che i materiali impiegati devono attenersi completamente alla legislazione austriaca di riferimento (p.e. norme antincendio / DIN 4102 B1, VDE, TÜV ecc.). È responsabilità degli espositori l accertarsi delle norme vigenti e il loro rispetto. L organizzatore declina qualsiasi responsabilità in questo senso. Gli espositori sono comunque tenuti a fornire agli organizzatori la documentazione tecnica relativa allo stand previsto per l evento entro la data del Qualora il progetto non rispetti le norme austriache, l organizzatore si riserva il diritto di escludere l espositore senza alcun diritto a rimborsi per i pagamenti già effettuati. Anche il montaggio deve naturalmente aver luogo nel rispetto di tutte le norme legali (soprattutto per quanto riguarda il personale), assicurative e di sicurezza austriache. Anche in questo caso l intera responsabilità delle operazioni di montaggio ricade sulle spalle dell investitore. Nel caso in cui il montaggio degli stand richieda lavorazioni particolarmente rumorose sul posto si prega di segnalarlo in anticipo Tutti gli allacciamenti degli impianti verranno effettuati esclusivamente da personale dell ente fieristico viennese (o da aziende da loro incaricati) La release ufficiale dello stand viene effettuata a sua volta da personale dell ente fiera. Questo momento vale anche come accettazione da parte degli espositori di tutti i materiali e servizi offerti dall ente fiera e dall organizzazione. L espositore risulta unico responsabile di tutti gli eventuali danni riportati dal pavimento, dalle pareti o dal materiale affittato in fiera.

12 Partecipazione con stand preallestito fornito da EXPOXX Qualora l espositore decida di utilizzare uno dei formati standard offerti da EXPOXX: Il montaggio e allacciamento dello stand sarà completato entro le ore 12:00 di giovedì Tutte le responsabilità legali e di sicurezza relative allo stand e al suo montaggio sono da attribuire a EXPOXX Tutti gli allacciamenti degli impianti verranno effettuati esclusivamente da personale dell ente fieristico viennese (o da aziende da loro incaricati) La release ufficiale dello stand viene effettuata a sua volta da personale dell ente fiera. Questo momento vale anche come accettazione da parte degli espositori di tutti i materiali e servizi offerti dall ente fiera e dall organizzazione. L espositore rimane però unico responsabile di tutti gli eventuali danni riportati dal pavimento, dalle pareti o dal materiale affittato in fiera che sono imputabili ad eventi successivi alla consegna dello stand. 4.4 SMONTAGGIO STANDS Gli espositori non possono cominciare a disallestire gli stands prima delle 18:00 di domenica pena pagamento penale prevista nel contratto. Gli espositori che usufruiscono di uno stand pre-allestito da EXPOXX devono sgombrare gli stands entro le 23:00 di domenica , salvo accordi diversi con l organizzazione. Altrimenti, per lo sgombero e lo smontaggio sono previsti i seguenti spazi temporali: Domenica dalle 18:00 alle 24:00 Lunedì dalle 08:00 alle 20:00 Lo spazio fieristico deve essere lasciato vuoto e pulito come è stato trovato. 4.5 ACCESSO PERSONALE PROPRIO L ingresso nel perimetro fieristico è gratuito per tutto il personale mandato dagli espositori in regola con i pagamenti, sia durante le fasi di montaggio/smontaggio che durante la manifestazione vera e propria. Il personale deve però esibire Pass Espositore che sarà fornito via internet prima della manifestazione. Per questo motivo si invitano gli espositori a fornire la lista di tutto il personale partecipante entro e non oltre la data del ASSICURAZIONI L organizzazione non si assume alcuna responsabilità relativa ad eventuali danni per furto e/o danneggiamento del materiale fieristico, sia proprio/portato che affittato. Per questo motivo si raccomanda caldamente ciascun espositore di provvedere in proprio.

13 5. HOTELS CONVENZIONATI Presso i seguenti alberghi è riservato fino a Venerdì 7 Agosto 2015 un contingente di 80 stanze per gli espositori di ITALFLAIR Vienna 2015 (è richiesta una Paßword!): (All interno della struttura fieristica) Motel One Wien-Pater, Ausstellungsstraße 40, 1020 Vienna Tel.:+43/1/ , Fax: +43/1/ ; Camera singola con colazione: Camera doppia con colazione: 80,51 / notte 105,44 / notte I seguenti Hotels sono invece convenzionati con l ente fieristico viennese Reed Messe Wien): (All interno della struttura fieristica) Austria Trend Hotel **** Messestraße Vienna Tel: +43 (1) Fax: +43 (1) (3,0 km di distanza dalla fiera di Vienna) Der Wilhelmshof **** Kleine Stadtgasse Vienna Tel: Fax: (4,1 di distanza dalla fiera di Vienna) Sofitel ***** Praterstraße Vienna Tel: Fax: (5,3 km di distanza dalla fiera di Vienna) Hotel Imperial ***** Kärntner Ring Vienna Tel: Fax:

14 (5,5 km di distanza dalla fiera di Vienna) Hotel Bristol ***** Kärntner Ring Wien Tel: Fax: (5,9 km di distanza dalla fiera di Vienna) The Ritz-Carlton ***** Schubertring Wien Tel: Fax: (6,2 km di distanza dalla fiera di Vienna) Intercity Hotel **** Mariahilfer Straße Vienna Tel: Fax: (6,2 km di distanza dalla fiera di Vienna) Le Meridien ***** Opernring Vienna Tel: (6,2 km di distanza dalla fiera di Vienna) Palais Hansen Kempinski ***** Schottenring Vienna Tel: Fax: (6,9 km di distanza dalla fiera di Vienna) NH Hotel Wien **** Wagramer Straße Vienna Tel: Fax:

15 6. PREZZI 6.1 Quota di partecipazione Quota di iscrizione per ogni singola azienda partecipante 250, Affitto spazi liberi (con moquette ignifuga obbligatoria) Spazio libero con moquette standard ignifuga 140,00 / m² Spazio libero con due lati liberi (se disponibile) 160,00 / m² Allacciamento (230 V, max 2,2 kw, solo per spazi liberi) 120, Affitto stand pre-allestito (con moquette e allacciamento da 2,2 kw integrato) Stand pre-allestito di 4 m² con un faretto 980,00 Stand pre-allestito di 9 m² con banchetto e 2 faretti 1.980,00 Stand pre-allestito di 12 m² con banchetto e 3 faretti 2.640,00 Stand pre-allestito di 24 m² con bamchetto e 4 faretti 4.980,00 Pareti laterali aggiuntive a stand pre-allestito std. Posizionamento stand con due lati liberi 50,00 / metro 15% sovrapprezzo 6.4 Allacciamenti addizionali Aumento potenza disponibile ad un massimo di 6 kw 230,00 Aumento potenza disponibile ad un massimo di 10kW 350,00 Aumento potenza disponibile ad un massimo di 15 kw 380,00 Erogazione corrente anche di notte (frigoriferi; 2,2 kw) 80,00 Allacciamento acqua Accesso Internet (512 kbit/s oppure 5 MBit/s) Accesso WLAN 180,00 cadauno Su richiesta Su richiesta

16 6.5 Affitto di equipaggiamento Frigorifero per bottiglie (140l; 0,1 kw; 85x50x55 cm) 80 Frigorifero per bottiglie (~ 400l, 170x60x60 cm) 275 Banconi frigoriferi per esposizione merce Su richiesta 6.6 Affitto di mobili o componenti addizionali per lo stand secondo catalogo EXPOXX Affitto mobili Modifiche e/o aggiunte allo stand Eventuale supporto per la gestione dell affitto di equipaggiamenti o mobili addizionali per lo stand offerti dalla società EXPOXX Fare riferimento al Catalogo Fare riferimento al Catalogo 5% dell importo fatturato fatturato da EXPOPP 6.7 Servizi opzionali allo stand Pre-pulizia stand (purchè pronto entro giovedì 08:00) 1,50 / m² Pulizia giornaliera dello stand Servizio di sicurezza allo stand Servizio standista (minimo 8 ore, solo tedesco) Servizio interprete (tedesco - italiano) 0,70 / m² / giorno 35,00 / ora 26,00 / ora > 30 / ora 6.8 Pacchetto Degustazione Bicchieri per degustazione + servizio lavaggio Fornitura continuativa ghiaccio per degustazione Affitto sputacchiera + contenitore ghiaccio + brocca 40 / giorno 30 / giorno 30 / giorno Biglietto per il parcheggio (Mercoledì - Lunedì) 51, Integrazione catalogo prodotti nella piattaforma E-Commerce ITALFLAIR Inserimento max 15 prodotti prima dell inizio della manifestazione 600 Addizionale per ogni prodotto aggiuntivo Su richiesta

17 MILESTONES FIERA ITALFLAIR VIENNA 2015 MILESTONES TEMPISTICA 1) RICHIESTA DI ISCRIZIONE entro giovedì tramite questo formulario, spedito all indirizzo 2) CONFERMA SCRITTA E FATTURA entro una settimana tramite controfirma del formulario da ricezione formulario da parte dell organizzazione 3) PAGAMENTO DELL ANTICIPO entro una settimana dal IVA compresa, tramite bonifico ricevimento della fattura sul conto indicato sulla fattura 4) PAGAMENTO DEL SALDO entro giovedì IVA compresa, tramite bonifico sul conto indicato sulla fattura 5) FORNITURA DATI PER WEB SHOP entro lunedì fornitura testi e fotografie secondo modalità richieste per WEB SHOP 6) SPEDIZIONE LISTA STAFF entro venerdì spedizione lista personale abilitato a partecipare alla fiera via 7) SPEDIZIONE PASS entro venerdì spedizione pass agli espositori all indirizzo indicato 8) AMMISSIONE AL PADIGLIONE mercoledì , dalle 08:00 solo il personale in possesso del pass d accesso 9) ALLESTIMENTO STAND da mercoledì , 08:00 solo il personale autorizzato, in a giovedì ore 12:00 possesso di tutte le abilitazioni 10) PARTECIPAZIONE A FIERA da giovedì , 14:00 a solo il personale autorizzato, in domenica ore 18:00 possesso di tutte le abilitazioni 11) DISALLESTIMENTO STAND da domenica (18:00) solo il personale autorizzato, in a lunedì ore 20:00 possesso di tutte le abilizazioni CONTATTI Wollzeile 1-3, Stiege 3, 3.1 A-1010 Vienna Austria Tel: WEB:

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

REGOLAMENTO PER LA SICUREZZA SUL LAVORO Pagina 1 di 14 PER LA SICUREZZA SUL LAVORO Via dell oreficeria, 16-36100 VICENZA SERVIZIO EMERGENZE tel. 0444 969 555 S.A.T.E. (Servizio Assistenza Tecnica Espositori) tel. 0444 969 333 Centralino Uffici

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente - indirizzo postale:

Dettagli

ITALY FORLì 48 TH 10-12 APR 2013 LIBRETTO SERVIZI SALONE INTERNAZIONALE AVICOLO INTERNATIONAL POULTRY EXHIBITION. www.fieravicola.

ITALY FORLì 48 TH 10-12 APR 2013 LIBRETTO SERVIZI SALONE INTERNAZIONALE AVICOLO INTERNATIONAL POULTRY EXHIBITION. www.fieravicola. 48 TH SALONE INTERNAZIONALE AVICOLO INTERNATIONAL POULTRY EXHIBITION ITALY FORLì 10-12 APR 2013 LIBRETTO SERVIZI libretto servizi 2013 1 www.fieravicola.com PLANIMETRIA QUARTIERE FIERISTICO PLANIMETRIA

Dettagli

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 1) CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 2) AGENDA Il Consorzio Le Aziende Consorziate I Servizi I Nostri Clienti Mission Dove Siamo Dove Operiamo (Pag. 3) IL CONSORZIO.: Il nasce da un team di imprese

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26 del D.Lgs. 81/2008) Allegato

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO DI QUARTIERE

REGOLAMENTO TECNICO DI QUARTIERE REGOLAMENTO TECNICO DI QUARTIERE INTRODUZIONE Il presente Regolamento Tecnico stabilisce - ad integrazione del Regolamento Generale dell Evento allegato alla domanda di partecipazione - quanto segue: le

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Comune di Lavis PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTI COMUNALI Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Approvato con deliberazione consiliare n. 57 di data 11/08/2011 1 ARTICOLO 1 OGGETTO

Dettagli

Codice IBAN: IT 52 H 07601 03200 001013078355

Codice IBAN: IT 52 H 07601 03200 001013078355 Pagamenti Per iscriversi a uno dei corsi di lingua italiana della Scuola Romit è necessario il pagamento della tassa di iscrizione di 50 euro più l importo equivalente al 20% del totale costo del corso,

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

y e Lo scambio sul posto cos è, come funziona e come viene calcolato. ire co www.vic-energy.com

y e Lo scambio sul posto cos è, come funziona e come viene calcolato. ire co www.vic-energy.com y e Lo scambio sul posto Guida per capire ire co cos è, come funziona e come viene calcolato. 1 Lo scambio sul posto fotovoltaico. Per capire cosa è e come funziona, lo scambio sul posto è necessario capire

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista a utente non domestico - Prezzo di mercato prevalente della componente energia e della commercializzazione al dettaglio

Dettagli

Euro 165,00 Trattamento BB (camera e prima colazione). Le tariffe non sono valide durante fiere ed eventi.

Euro 165,00 Trattamento BB (camera e prima colazione). Le tariffe non sono valide durante fiere ed eventi. CRIVI S Corso di Porta Vigentina, 46 Albergo di cat. 4 stelle. La fermata della metropolitana MM3 più vicina è Crocetta. Dall albergo l Università Bocconi è raggiungibile a piedi in 10 minuti. Uso Singola

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' ATTIVITA' DI ASILO

Dettagli

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI EDIZIONE MARZO 015 ABBONARSI AI MEZZI ATM 1 ATM, per rispondere alle diverse esigenze di mobilità, offre ai giovani e agli studenti una serie di agevolazioni sull acquisto

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE STRADE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE STRADE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO (articolo 70 della legge provinciale 5 settembre 1991, n. 22 articolo 64 della

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI febbraio/maggio 2008 IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse 26 febbraio PRESUPPOSTI

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione.

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione. 1. Per l entrata ed il soggiorno in campeggio è obbligatoria la registrazione di ogni singola persona. All arrivo ogni ospite è tenuto a depositare un documento d identità e controllare l esattezza delle

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA

INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA Sostenere l'integrazione dei giovani lavoratori nei settori europei della metallurgia, dei trasporti, dell'alimentazione, dei servizi, dell'edilizia e del legno (nel quadro dell agenda sociale dell UE)

Dettagli

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori.

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. Pagina 5 Introduzione Indice Indice LA PREPARAZIONE DELLA FIERA Pagina GLI OBIETTIVI DI PARTECIPAZIONE Definite gli obiettivi prima di agire! 4 LA PIANIFICAZIONE

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf

SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf OGGETTO: Organizzazione Zona a Traffico Limitato Centro storico IL SINDACO Premesso che, per fronteggiare le

Dettagli

PROFILO AZIENDALE. Dal 1995 Lips Vago conferisce l incarico in esclusiva anche per la regione Marche.

PROFILO AZIENDALE. Dal 1995 Lips Vago conferisce l incarico in esclusiva anche per la regione Marche. ARCAE s.a.s. di Galli Patrizio & C. - Viale A. Silvani, 10/G - 40122 BOLOGNA Tel. 051 55 44 50 - Fax 051 52 02 54 E - mail: info@arcae.it - Internet: www.arcae.it Partita IVA: 04169300375 - C.C.I.A.A.

Dettagli

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06 DESCRIZIONE IMPIANTO MOD. DP03 Sistema per il parcheggio di autoveicoli a comando elettrico con movimentazioni oleodinamiche con tre piattaforme singole sovrapposte idonee a parcheggiare in modo indipendente

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI (Emanato con D.R. n. 57 del 21 gennaio 2015) INDICE Pag. Art. 1 - Oggetto 2 Art. 2 - Procedura

Dettagli

Gestione Servizi Doganali

Gestione Servizi Doganali Gestione Servizi Doganali GESTIONE SERVIZI DOGANALI Background La gestione delle attività dogali di import/export o transito richiede da sempre figure specializzate all interno delle aziende in grado di

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI UNIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA ASSE IV LEADER Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l Europa investe nelle zone rurali Programma di Sviluppo

Dettagli

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

Le patenti sono 15, ciascuna con una sua autonomia, senza categorie e sottocategorie.

Le patenti sono 15, ciascuna con una sua autonomia, senza categorie e sottocategorie. ENTRA IN VIGORE LA PATENTE UNICA EUROPEA (parte generale) 19 gennaio 2013: entra in vigore la patente dell Unione Europea, unica ed uguale per tutti i cittadini europei, in formato card, con la foto digitale

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Progetto I-Bus Telecontrollo Bus Turistici e pagamento elettronico dei permessi Sintesi Roma Servizi per la mobilità ha messo a punto un sistema di controllo

Dettagli

g) prescrivere orari e riservare spazi per i veicoli utilizzati per il carico e lo scarico di cose;

g) prescrivere orari e riservare spazi per i veicoli utilizzati per il carico e lo scarico di cose; articolo 7: Regolamentazione della circolazione nei centri abitati 1. Nei centri abitati i comuni possono, con ordinanza del sindaco: a) adottare i provvedimenti indicati nell'art. 6, commi 1, 2 e 4; b)

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI

INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI Con l'accesso, la visualizzazione, la navigazione o l'utilizzo del materiale o dei servizi disponibili in questo sito o attraverso di esso, l'utente indica di aver letto

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

Condizioni generali di vendita e di consegna

Condizioni generali di vendita e di consegna 1. Ambito di applicazione e basi 1.1 Ambito di applicazione delle Condizioni generali di vendita e di consegna Le presenti ( CGC ) vigono per tutti i rapporti giuridici (offerte, trattative contrattuali,

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

Informazioni utili sui servizi Atac

Informazioni utili sui servizi Atac Atac SpA Via Prenestina, 45 00176 Roma Informazioni utili sui servizi Atac Per maggiori informazioni su tutti i servizi Atac: www.atac.roma.it Il presente documento vuole essere un agile manuale in risposta

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Tabella dei punti decurtati dalla "patente a punti" secondo il nuovo codice della strada

Tabella dei punti decurtati dalla patente a punti secondo il nuovo codice della strada Tabella dei punti decurtati dalla "patente a punti" secondo il nuovo codice della strada Descrizione Punti Articolo sottratti Art. 141 Comma 9, 2 periodo Gare di velocità con veicoli a motore decise di

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta PIAZZA MUNICIPIO C.F.81000730853 P.IVA. 01556350856 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (periodo dall 01/01/2011

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI

NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI Norme e Condizioni per il Pagamento dei Parcheggi con il Telepass NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI Art. 1 1.1 Le presenti norme e condizioni disciplinano l

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy Kuwait Petroleum Italia SPA OO144 Roma, Viale dell oceano Indiano,13 Telefono 06 5208 81 Telex 621090 Fax 06 5208 8655 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy 1. SOCIETA PROMOTRICE

Dettagli

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Mobility Management Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Hera Imola-Faenza, sede di via Casalegno 1, Imola La normativa vigente: D.M. 27/03/1998, decreto Ronchi Mobilità sostenibile nelle aree urbane Le

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. b) della direttiva emanata con Delibera n. 254/04/CSP del 10 novembre 2004 1/20. Aemcom s.r.l.

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. b) della direttiva emanata con Delibera n. 254/04/CSP del 10 novembre 2004 1/20. Aemcom s.r.l. Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. b) della direttiva emanata con Delibera n. 254/04/CSP del 10 novembre 2004 1/20 OPERATORE: Aemcom s.r.l. PERIODO DI RILEVAZIONE DEI DATI: 2 semestre

Dettagli

Informazioni per gli spettatori

Informazioni per gli spettatori Informazioni per gli spettatori Fondazione Arena di Verona si riserva il diritto di apportare alla programmazione annunciata variazioni di data, orario e/o programma che si rendano necessarie. L acquisto

Dettagli

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto art.1 Per favorire l inserimento di nuovi talenti nel panorama editoriale italiano, comics & Games, in collaborazione con edizioni BD, organizza il contest Premio Giovanni Martinelli, concorso per progetti

Dettagli

Profili di affiliazione

Profili di affiliazione Profili di affiliazione - 2 - Che cosa è? Il profilo di affiliazione Agency permette di diventare partner di Millemotivi Franchising senza dover affittare o acquistare locali commerciali o macchinari.

Dettagli

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Quartier Generale della Guardia di

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina 2707/09. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via IV Novembre 119/A- 00187 Roma (Italia) Punti

Dettagli

L Operatore Locale di Progetto OLP

L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto CHI E? Qualcuno piu esperto del volontario, con il quale stabilisce un rapporto da apprendista a maestro, dal quale imparera, sara seguito,

Dettagli

Matrimonio alle Seychelles

Matrimonio alle Seychelles Benvenuti nella nostra pagina Matrimoni! Qui potrete definire ogni dettaglio per il Vostro meraviglioso matrimonio a Praslin, La Digue o in qualsiasi piccola isola delle Seychelles, scegliendo sia le decorazioni

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00 SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1 Scienze Forestali e Ambientali I liv. - 3 anno - dal 30 settembre al 04 ottobre 2013 Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 Aula 9 Aula

Dettagli

Il personale dello studio tecnico Pegaso Le ricorda che è a Sua completa disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento.

Il personale dello studio tecnico Pegaso Le ricorda che è a Sua completa disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento. Lo studio tecnico Pegaso, certo di offrire un utile servizio e nella convinzione che la chiarezza e la consapevolezza siano elementi dovuti nei confronti di chi decide di investire il proprio denaro e

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 111 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI Modifiche al codice della strada, di cui al decreto

Dettagli

Le prossime 6 domande fanno riferimento alla seguente tavola di orario ferroviario

Le prossime 6 domande fanno riferimento alla seguente tavola di orario ferroviario Esercizi lezioni 00_05 Pag.1 Esercizi relativi alle lezioni dalla 0 alla 5. 1. Qual è il fattore di conversione da miglia a chilometri? 2. Un tempo si correva in Italia una famosa gara automobilistica:

Dettagli

Art. 1 Oggetto del servizio

Art. 1 Oggetto del servizio CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TRASLOCHI NEGLI ISTITUTI SCOLASTICI, NEI CENTRI SCOLASTICI, NEI CENTRI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE E NEGLI UFFICI DI COMPETENZA PROVINCIALE

Dettagli

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale 1. Introduzione al backup Guida al backup Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi Con l aumentare dei rischi associati a virus, attacchi informatici e rotture hardware, implementare

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRÆCIA DI CATANZARO LE NOTE DI VARIAZIONE AI FINI IVA

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRÆCIA DI CATANZARO LE NOTE DI VARIAZIONE AI FINI IVA UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRÆCIA DI CATANZARO LE NOTE DI VARIAZIONE AI FINI IVA 1 NOTE DI VARIAZIONE IVA (art. 26 del DPR n. 633/1972) Obbligatorie Facoltative Si tratta delle variazioni in aumento

Dettagli

Magnifici focolari. Il tutto, ovviamente, contrassegnato dal marchio Svanen, per una scelta consapevole a favore dell ambiente.

Magnifici focolari. Il tutto, ovviamente, contrassegnato dal marchio Svanen, per una scelta consapevole a favore dell ambiente. Handöl 26 Magnifici focolari Handöl 26T e Handöl 26K sono le prime stufe di grandi dimensioni della serie Handöl 20. Un magnifico focolare di produzione svedese per tutti coloro che sono alla ricerca di

Dettagli

TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA

TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA Nell ambito del processo di completa liberalizzazione del mercato dell energia elettrica

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

VUOI VENIRE AL MARE DA NOI?

VUOI VENIRE AL MARE DA NOI? VUOI VENIRE AL MARE DA NOI? copia omaggio www.vacanzemizar.it 2 PRENOTA OGGI STESSO LE TUE MERAVIGLIOSE VACANZE A VALVERDE! IL REGNO DEL BUON PESCE ALLA SCOPERTA DELLA QUALITA 4 MIZAR VACANZE TI OFFRE

Dettagli