FOOD & BEVERAGE. Soluzioni ad alte performance. per il settore dei prodotti da forno. Soluzioni di automazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FOOD & BEVERAGE. Soluzioni ad alte performance. per il settore dei prodotti da forno. Soluzioni di automazione"

Transcript

1 FOOD & BEVERAGE Soluzioni di automazione Soluzioni ad alte performance per il settore dei prodotti da forno Incrementare la resa /// Elevare la qualità /// Aumentare la redditività ///

2 Ridurre i costi /// Aumentare la redditività /// Ridurre i costi /// Aumentare la Ridurre i costi, accrescere la produttività I moderni sistemi di controllo degli impianti per prodotti da forno, sviluppati con i sistemi di controllo Mitsubishi Electric, possono servire alle imprese per migliorare la produttività e la flessibilità, per ridurre i costi dell'energia ed incrementare l'efficienza operativa. 2 Punti di forza globali Mitsubishi Electric è un fornitore globale di soluzioni di automazione e produttività in molti settori industriali e di mercato. La posizione nel settore alimentare si è sviluppata in un arco di tempo di oltre 25 anni di esperienza, collaborando con utilizzatori finali e costruttori di macchine OEM. In questo documento ci concentreremo sull'industria dei prodotti da forno e sulle nostre soluzioni innovative ai problemi che tutti gli imprenditori di questo settore si trovano ad affrontare ogni giorno nella gestione e nella produzione. Il nostro coinvolgimento nell'industria dei prodotti da forno ci ha portato a sviluppare delle soluzioni per tutte le fasi del processo di produzione, impiegando un'ampia gamma di prodotti e di software per l'automazione. Il nostro staff di esperti è in grado di fornirvi la sua assistenza nella fase di valutazione delle sfide, che dovrete affrontare nel campo dell'automazione e della gestione e di fornirvi delle idee innovative per aiutarvi a ridurre i costi, migliorare la produttività, mantenere la qualità e la coerenza nell'ambito del vostro business. Durante il proprio processo di produzione Mitsubishi si focalizza sul mantenimento della produzione ad un livello di elevata qualità a costi accessibili. Sfruttando l'effetto leva degli sviluppi derivanti dalla nostra esperienza in fatto di produzione, siamo in grado di aiutare i nostri clienti a fornire prodotti di alta qualità alla vostra catena di approvvigionamento. Per esempio, i nostri prodotti di data logging (registrazione dati) e MES/MES IT (Manufacturing Execution Systems), sono stati sviluppati per il monitoraggio ed il reporting nelle nostre linee di produzione, per individuare deviazioni dalla conformità, tempi di fermo e quote di produttività, e costituiscono una parte del nostro processo Lean Manufacturing. Grazie alla lunga esperienza, riusciamo a capire le notevoli pressioni, dovute alla competitività del mercato, che le industrie dei prodotti da forno devono affrontare. Con l'evolversi del mercato è crescente la necessità di sistemi flessibili, che consentono di adattarsi ai gusti dei consumatori ed alle mode nel settore alimentare. In combinazione con le esigenze di origine esterna, poste dalla regolamentazione, da fattori ambientali e nutrizionali, i vostri sistemi devono fornire la risposta e mantenere i margini di profitto.

3 redditività /// Ridurre i costi /// Aumentare la redditività /// Ridurre i costi /// Panoramica generale dell'industria dei prodotti da forno L'industria dei prodotti da forno è guidata in misura prevalente dai consumatori, con una richiesta costante di nuove varietà di prodotti; le industrie dei prodotti da forno si trovano a concorrere fra loro per guadagnare spazio negli scaffali di vendita e per guadagnarsi la fedeltà alla marca. Le tendenze più recenti del mercato hanno visto il sorgere degli alimenti pronti per la cottura oppure per la consumazione e le "opzioni per la salute". Essere sincronizzati con i trend e le mode, può significare un guadagno in termini di quota di mercato ed un aumento dei margini di profitto. Le esigenze a livello della produzione dei prodotti da forno devono riflettere i cambiamenti nella richiesta da parte dei consumatori. Gli impianti ed i processi per la produzione al forno devono essere abbastanza flessibili da far fronte ad una varietà di modi operativi, che corrispondono ad un mercato in continua evoluzione, mantenendo in equilibrio alcune variabili come il costo delle materie prime, l'energia, la minimizzazione degli scarti e la conformità alle esigenze della regolamentazione applicabile. Mitsubishi Electric è in grado di fornire un'ampia varietà di soluzioni di automazione per affrontare la variabilità delle esigenze poste ad un'impresa moderna di prodotti da forno. Tutte le soluzioni di prodotto sono sostenute da un Servizio clienti, da un'assistenza e, ciò che importa più di tutto, da un know-how industriale, per fornire alle industrie dei prodotti da forno le risorse occorrenti per produrre in tempo ed in qualsiasi momento dei prodotti di elevata e costante qualità. Per citare un commentatore dell'industria, "La volatilità è la nuova normalità". I fabbricanti di alimentari che hanno successo in questo settore industriale in continuo cambiamento ad un ritmo veloce sono quelli che sono capaci di innovare più rapidamente, che riescono a trarre vantaggio dall'evoluzione delle tendenze, che sono capaci di ottimizzare la loro efficienza e la loro produttività, che sanno gestire nel modo migliore la loro catena di approvvigionamento e la loro logistica, e che possono minimizzare gli scarti. Le apparecchiature di controllo di Mitsubishi Electric forniscono dei sistemi affidabili per l'automazione dell'industria dei prodotti da forno, dando alle aziende il potenziale per migliorare la produttività e la redditività, adattandosi alle richieste in continuo cambiamento del mercato 3

4 L impianto della farina /// L impianto della farina /// L impianto della farina /// L'impianto della farina Problemi chiave: Perché il controllo deve cominciare dallo stadio delle materie grezze Alimentazione Sensori di livello Autobotti Soffianti Celle di carico Allo stadio di miscelazione dell impasto Umidità Rotazione degli stock Tracciabilità e rintracciabilità / pesi dei lotti Test dei lotti Riordino / catena di approvvigionamento Reportistica Consistenza dell impasto Il processo della panificazione comincia con l'impianto di trattamento della farina, punto critico di input nell azienda. La creazione ed il mantenimento dell'ambiente corretto in questa fase del processo assicurano la consistenza dell impasto e quindi la qualità del prodotto finale. Un dosaggio preciso degli ingredienti grezzi nello stadio di miscelazione mantiene anche la consistenza e la qualità fin dall'inizio e dà luogo a miglioramenti nella resa. I segnali del processo vengono raccolti da dispositivi come sensori di livello ad ultrasuoni, misuratori di portata, codici a barre e celle di carico / bilance e vengono inviati al sistema di controllo. L'interfacciamento di questi segnali è reso facile, utilizzando l'ampia gamma di soluzioni nell ambito degli I/O remoti e per il collegamento in rete di Mitsubishi. Potenti funzioni di diagnostica e di rilevamento degli errori della rete e dei segnali dà come risultato una manutenzione facile ed una conoscenza precisa e sicura dei livelli delle scorte. L'erogazione della farina nell'impianto è gestita mediante tecnologia inverter, che porta ad un risparmio di energia ed alla riduzione delle sollecitazioni dei componenti meccanici dell'impianto. Un controllo preciso della velocità rende possibile un'erogazione precisa degli ingredienti verso lo stadio di miscelazione. Un controllo preciso della velocità rende possibile un'erogazione esatta degli ingredienti verso lo stadio di miscelazione. 4

5 L impianto della farina /// L impianto della farina /// L impianto della farina /// Apparecchiature usate: Misurazione del livello ad ultrasuoni Pompe e ventilatori Controllo tramite inverter Visualizzazione HMI/SCADA Misurazione con celle di carico Misuratori di portata Controllo PLC modulare Reti I/O e interfacciamento MES Tracciabilità con a RFID / codice a barre Per il controllo delle giacenze degli ingredienti grezzi è necessario che il processo dia una segnalazione di allarme, quando i livelli delle scorte lo richiedono. L'utilizzazione di tecnologie sicure di connessione all IT, non basate su PC, assicurano l'emissione di riordini in tempo oltre alla gestione automatica di reporting, grazie al sistema di controllo collegato direttamente al sistema di gestione dell inventario. Soddisfare le esigenze della normativa La nostra tecnologia IT ha anche messo le industrie dei prodotti da forno in condizione di soddisfare le esigenze poste dalle regolamentazioni, che richiedono l emissione di documentazione di tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti. I nostri sistemi di controllo sono in grado di raccogliere e trasferire queste informazioni a sistemi a livello gerarchico superiore e di fornire la connettività a sistemi ERP e di gestione come SAP. Gli strumenti ERP (Enterprise Resource Planning) di Mitsubishi Electric integrano le informazioni provenienti dall'intera organizzazione, compresi produzione, livelli delle scorte, vendite, ecc. con le informazioni esterne. Questo assicura, che tutti coloro che sono coinvolti nel processo dispongano di tutte le informazioni pertinenti, rendendo possibile un processo decisionale appropriato ed assicurando l'efficienza e la produttività. Mitsubishi Automation: soluzioni di sistema Connettività aperta a tutti i dispositivi di terze parti, bilance, sensori, ecc. Collegamento trasparente e senza interruzioni con sistemi aziendali per la tracciabilità e rintracciabilità Ottimizzazione dell'energia Gestione automatica dell inventario Automazione dell'inventario HMI Scada Ethernet Creare e mantenere l'ambiente corretto fin dall'inizio Moduli MES Data log Enterprise PC (MES/ERP) Ethernet I/O remoti (valvole, controllo della portata...) Variatori di velocità (soffianti, pompe...) Tipica struttura di controllo che realizza la trasparenza dall'impianto di trattamento della farina fino al livello dell'impresa 5

6 Impastatrici /// Impastatrici /// Impastatrici /// Impastatrici /// Impastatrici /// Impastatrici Punti chiave: Il controllo delle velocità e dell'energia dell'impastatrice è in stretta relazione con le proprietà della struttura della pasta. 6 Dall'impianto della farina Motore comandato da inverter Alimentazione Interfaccia operatore Scarico dell'impastatrice La precisione della pesatura e la gestione dell'energia sono di importanza vitale per una qualità ripetibile del prodotto. Controllo della coppia dell'impastatrice Energia Kw consumati / Kg di impasto prodotti Consistenza e ripetibilità dell impasto Tempi di miscelazione Controllo delle ricette Miglioramento della qualità dell impasto La produzione dell impasto è probabilmente l'operazione più importante nella panificazione, essa costituisce l'inizio del processo creativo ed è la fase nella quale la qualità del prodotto finale subisce in misura significativa l'influenza del metodo di miscelazione utilizzato. Il controllo delle velocità e dell'energia dell'impastatrice è in stretta relazione con le proprietà della struttura dell impasto. L utilizzo della tecnologia inverter di Mitsubishi Electric ha risultati dimostrabili nel miglioramento della qualità dell impasto prodotto dall'impastatrice. L'energia durante il processo di impasto può essere monitorata continuamente ed inviata al sistema di misura dell'efficienza e della qualità. Lo sviluppo delle ricette tramite controlli batch consente la produzione di miscele costanti. La precisione della pesatura e la gestione degli ingredienti sono di importanza vitale per una qualità ripetibile del prodotto. Informazioni come il tempo di impasto, l'energia impiegata ed il tempo sotto vuoto (per le applicazioni del processo Campden) vengono registrate dai datalogger Mitsubishi Electric come parte del reporting del rendimento complessivo (overall equipment effectiveness (OEE)). In questa fase si possono anche applicare le tecniche del Track and Trace (tracciabilità e rintracciabilità) per dotare ogni lotto di un unico identificativo (ID), che può essere trasmesso alle parti a valle della produzione durante il suo spostamento attraverso il processo.

7 Impastatrici /// Impastatrici /// Impastatrici /// Impastatrici /// Impastatrici /// Dispositivi utilizzati: Inverter PLC modulare per una connettività semplice e trasparente HMI per visualizzazione e gestione dei controlli Batch Sicurezza Q-Safety integrata nel PLC modulare Il sistema di controllo deve essere in grado di gestire i requisiti citati, mantenendo la flessibilità della dimensione del lotto ed altre regolazioni dell'impasto. L'interfaccia uomo - macchina (HMI) di Mitsubishi Electric e le tecnologie della visualizzazione rendono possibile la gestione locale degli operatori e, se necessario, la messa a punto e la regolazione fine. Monitoraggio dell'uso dell'energia Il profilo dell'impasto viene gestito tramite il sistema di controllo, rendendo possibile la sua sincronizzazione con il resto del processo di produzione. Risulta spesso importante poter ritardare l'impasto oppure tenerlo in una modalità a bassa velocità prima dello scarico. Tutto questo richiede un monitoraggio dell'energia in modo che l'impasto non venga impastato eccessivamente e scartato come rifiuto. Data la natura del processo, la sicurezza è un punto fondamentale da integrare nella strategia complessiva del controllo. Mitsubishi mette a disposizioni soluzioni avanzate e flessibili in tale ambito. La rete standard CC-Link ed altre reti aperte formano la base della strategia del controllo principale dell'i/o, consentendo anche il controllo ed il monitoraggio diretto dei motori. Tutto questo in combinazione ad algoritmi avanzati, consente di monitorare e ottimizzare l impiego dell energia nell intero impianto. HMI Scada Ethernet Moduli MES Data log Enterprise PC (MES/ERP) Relè di sicurezza I/O remoti (sensori, valvole elettromagnetiche...) Ethernet Inverter (miscelatori, inclinazione del tamburo...) Tipica gerarchia del controllo per applicazioni nell'impasto Il metodo utilizzato e la stabilità dell impasto sono i processi critici per la qualità del prodotto. Un buon monitoraggio ed una buona gestione possono anche dare come risultato un risparmio significativo di energia Mitsubishi Automation: soluzioni di sistema Ripetibilità precisa delle ricette dell impasto grazie a controlli Batch Controllo e ottimizzazione dell energia tramite inverter Creazione del profilo dell'impasto Riduzione dello scarto Produzione affidabile 7

8 Spezzatrici /// Spezzatrici /// Spezzatrici /// Spezzatrici /// Spezzatrici /// Spezza Spezzatrici Problemi chiave: L utilizzo di tecnologie Inverter e Servoazionamenti Brushless garantiscono una pesatura precisa dell impasto Interfaccia operatore Alimentazione Spezzatrice servocomandata Controllo del peso Variabilità delle dimensioni del prodotto Costanza del peso Sicurezza Trattamento delicato dell impasto Controlle delle ricette Tempo per il cambio prodotto Semplicità di manutenzione Tracciabilità e rintracciabilità Flessibilità totale Per evitare di danneggiare l impasto è indispensabile trattarlo con la massima cura nella fase della spezzatura. Gli obiettivi chiave in questa fase del processo sono il mantenimento della qualità migliorando le performance. L utilizzo di tecnologie Inverter e Servoazionamenti Brushless fornisce una pesatura precisa dell impasto come pure la flessibilità per la regolazione del peso in uscita durante la produzione. Un posizionamento preciso mediante l utilizzo di servoazionamenti brushless garantisce una perfetta ripetibilità nel cambio prodotto, riducendo il tempo di passaggio e migliorando la performance. Il controllo della forza esercitata sull impasto mediante servosistemi è estremamente sensibile e garantisce che la spezzatrice mantenga la qualità dell impasto. Tutto ciò può anche contribuire al risparmio sugli ingredienti, come ad esempio agenti per migliorare il lievito e la farina, riducendo i costi di produzione ed aumentando la resa. Scarico L utilizzo di tecnologie Inverter e Servoazionamenti Brushless fornisce come risultato una pesatura precisa e la flessibilità nel regolare il peso in uscita durante la produzione. 8

9 trici /// Spezzatrici /// Spezzatrici /// Spezzatrici /// Spezzatrici /// Spezzatrici /// Dispositivi utilizzati: Inverter Servoazionamenti brushless HMI PLC / Motion Controller Tracciabilità e rintracciabilità Informazioni come il peso dell impasto di ogni pezzo, i grafici della deviazione dal peso fissato come obiettivo con i totali del peso vengono raccolti e passati ad un database criptato per il reporting al management e per l'efficienza complessiva del macchinario (Overall Equipment Effectiveness (OEE)). Le informazioni possono quindi essere utilizzate come parte di una filosofia tipo Lean Manufacturing oppure Six sigma per il continuo miglioramento del processo. Gli indicatori chiave della performance (Key Performance Indicators (KPIs)) del peso dell impasto e della sua variazione possono essere monitorati con precisione e l'impianto può autoregolarsi per ridurre lo scarto al minimo. Networking aperto L interfacciamento verso sistemi di controllo della pesatura può essere realizzata facilmente grazie all apertura alla comunicazione dei controllori Mitsubishi. Mitsubishi ha sviluppato la propria tecnologia in modo da consentire ad ogni dispositivo di comunicare con altri dispositivi in rete, compresi i prodotti di altri costruttori. In tal modo si supera il problema dell'integrazione di apparecchiature di costruttori differenti tra le varie parti del processo. Mitsubishi Automation: soluzioni di sistema Mantenimento della qualità dell impasto Controllo ad alta precisione Cambio rapido da un prodotto all'altro, garantendo un ottima flessibilità nei prodotti Rilevamento e controllo della variazione del peso del prodotto Eccellente ripetibilità Controllo e gestione dei lotti OEE e Lean Manufacturing Aumento della resa HMI Servo (dimensionare i pezzi, spingere l impasto, tagliare...) CPU Motion Modulo cella di carico (controllo della pesatura) Tipica struttura di controllo con l'impiego di PLC, Inverter e Servoazionamenti in applicazioni di spezzatura Mantenimento della qualità dell impasto ed aumento della resa Enterprise PC (MES/ERP) Ethernet I/O remoti (sensori, deviatori...) Inverter (nastri trasportatori...) 9

10 Formatrici /// Stampi /// Posizionatori delle teglie /// Formatrici /// Stampi /// Po Formatrici / stampi / posizionamento teglie Posizionamento uniforme dell impasto nella teglia Punti chiave: Alimentazione Controllo velocità e posizionamento di precisione 10 Conveyor e controllo di posizione Scarico Controllo della velocità Separazione Trasportatori Posizionamento dello stampo Variabilità delle dimensioni dello stampo Gestione ricette Tracking stampo Scarti Rilevamento doppio impasto Forma corretta Nella fase di formatura e stampo della pasta, il prodotto deve essere trattato in modo molto delicato, come visto per le spezzatrici. Le esigenze richieste al sistema di controllo si riassumono in precisione di velocità e di posizionamento, esercitando una pressione minima sulla pasta. Una volta che ha assunto la forma corretta, la pasta viene messa nello stampo, dove assi sincronizzati mantengono un posizionamento costante. Sincronizzando la velocità della pasta e la velocità dello stampo si ottengono risultati eccellenti nell aumento di produttività.

11 sizionatori delle teglie /// Formatrici /// Stampi /// Posizionatori delle teglie /// Dispositivi utilizzati: Inverter Servoazionamenti brushless PLC / Motion HMI RFID Sensori Precisione di controllo Occorre mantenere un sincronismo preciso tra le varie fasi del processo, anche in presenza di alte velocità di produzione. I sensori possono monitorare ogni elemento del processo e fornire istantaneamente i dati di feedback al controllo, in modo da mantenere la corrispondenza delle velocità dei trasportatori e delle altre movimentazioni entro strettissime tolleranze. I nostri sistemi di controllo Motion multiasse consentono di sincronizzare la velocità della pasta delle teglie anche a velocità elevate. Sono da considerare anche specifiche problematiche come il rilevamento del doppio impasto, la dimensione variabile degli stampi e la tracciabilità dello stampo. Inoltre le nostre soluzioni di automazione possono consentire in modo semplice la diagnostica ed il controllo sia a livello HMI locale che a livello aziendale. HMI Raccolta dati Controllo della posizione Servo (trasportatori posizionamento teglie: anticipare / ritardare...) Per minimizzare i tempi di fermo macchina ed identificare gli errori, i dati devono essere acquisiti istantaneamente per l'analisi della produzione; inoltre devono essere salvati e memorizzati per soddisfare i requisiti di tracciabilità e rintracciabilità. Ciò significa che problemi come il doppio impasto e l elevata presenza di scarti si possono individuare e correggere. Inverter (trasportatori...) Il servocontrollo consente assoluta precisione nel posizionamento degli stampi Mitsubishi Automation: soluzioni di sistema Controllo rapido e preciso della velocità / della posizione Sincronizzazione di più assi Dati immediati per la tracciabilità e rintracciabilità Controllo preciso della velocità e della posizione, aumento della produttività Tempi di fermo minimi Enterprise PC (MES/ERP) Ethernet La gestione dati ad alta velocità ha un'importanza critica per la riduzione dei tempi di fermo macchina 11

12 Celle di lievitazione /// Forni /// Celle di lievitazione /// Forni /// Celle di lievitazi Celle di lievitazione e forni Punti chiave: Occorre che le temperature siano costanti ed omogenee all interno della cella Forno Alimentazione Inverter per i ventilatori Ispezione / monitoraggio Scarico verso il refrigeratore Umidità Compensazione della temperatura ambiente Controllo della temperatura Sicurezza Monitoraggio dell aspetto del prodotto Consumo di energia Velocità dei trasportatori Scambiatore di calore Scarti Risparmi significativi di energia La cella di lievitazione mantiene la pasta in un ambiente a temperatura ed umidità controllate, per consentire al prodotto di lievitare. Le temperature devono essere omogenee nell'intera cella di lievitazione, per consentire alla pasta di lievitare in modo uniforme, mantenendo quindi la costanza e la qualità del lotto. In quest area produttiva sono richiesti controlli precisi delle velocità di trasferimento e della temperatura. Significativi risparmi di energia sono possibili con il controllo dei sistemi di ventilazione e di trasporto mediante controllo elettronico di velocità. Sfruttando le caratteristiche avanzate di risparmio di energia della gamma di inverter Mitsubishi Electric, le velocità dei trasportatori vengono ottimizzate, sia per le caratteristiche richieste dal processo, sia per quanto riguarda i consumi energetici. Gli inverter riducono il consumo di energia ed aumentano la redditività 12

13 one /// Forni /// Celle di lievitazione /// Forni /// Celle di lievitazione /// Forni /// La gestione di ricette è essenziale per controllare la varietà di prodotti HMI CPU Motion Data logging/mes Interfaccia RFID (tracciabilità prodotti) Ethernet Soluzioni per forni La maggior parte dei moderni forni industriali è del tipo a tunnel. In generale essi sono disponibili in moduli, in modo da poter adattare la lunghezza del forno alle esigenze del particolare prodotto. Il controllo dei diversi aspetti del sistema comprende i tempi di cottura, il caricamento e lo scaricamento, le impostazioni della temperatura, i controlli dei trasportatori, l'ottimizzazione dei ventilatori, l interfaccia utente e la tracciabilità e rintracciabilità. Anche la gestione delle ricette dati per i diversi prodotti è estremamente importante, affiancata da allarmi e segnalazioni di eventi e di tendenze. L'interfacciamento con sistemi di terze parti come visione, controllori dei bruciatori e sensori RFID è molto intuitiva, grazie all'architettura "open network" di Mitsubishi Electric. Nell'industria del "bakery" l'elemento che consuma la maggior parte dell'energia è il forno, quindi ogni risparmio che si può fare in quest ambito risulta efficace per i costi di gestione. La collaudata tecnologia degli inverter Mitsubishi Electric, utilizzata per ottimizzare i sistemi di controllo dei ventilatori, consente risparmi notevoli dovuti all estrema affidabilità dei prodotti, a funzioni di manutenzione preventiva e ad algoritmi di risparmio energetico. Servo (caricamento e scaricamento celle di lievitazione...) I/O remoti analogici (sensori temperatura, controlli dei bruciatori) Inverter (trasportatori...) Soluzioni integrate di controllo per un immediato ritorno dell investimento Automazione Mitsubishi Electric: soluzioni di sistema Controllo preciso della temperatura e dell'umidità Coppie di spunto e precisione di controllo per i trasportatori Risparmio di energia controllo ventilatori Azionamenti sincronizzati Interfacciamento con sistemi di terze parti Sicurezza integrata 13

14 Raffreddamento /// Raffreddamento /// Raffreddamento /// Raffreddamento /// Raffreddamento Punti chiave: Raggiungere la temperatura corretta, qualunque sia il prodotto Alimentazione Ventilatori con inverter Forno Scarico Umidità Trasportatore a spirale Perdita di peso del prodotto Scambio di calore > recupero Raffreddamento ottimale Lo stadio di raffreddamento consente al pane appena cotto al forno di raffreddarsi fino alla temperatura ottimale per tagliarlo a fette e confezionarlo. La temperatura interna del pane, quando esce dal forno è superiore a 95 C, ed occorre ridurla a 30 C al massimo. Facendolo troppo lentamente si riduce la produttività, ma raffreddare il pane troppo rapidamente avrebbe un effetto dannoso notevole sulla sua qualità e sulle sue caratteristiche in relazione all'operazione di taglio a fette; si verificherebbe inoltre una perdita di peso non desiderabile. Nella maggior parte delle grandi industrie dei prodotti da forno si impiegano, di solito, dei raffreddatori a spirale. Le pagnotte provenienti dal forno li percorrono e, quando raggiungono il punto più alto, il loro raffreddamento risulta concluso. Tipicamente il sistema di controllo effettua il monitoraggio della temperatura e dell'umidità in vari punti della spirale e regola la velocità del trasportatore oppure i ventilatori in modo da mantenere il profilo ottimale di raffreddamento. Raffreddamento su trasportatore a spirale Il raffreddamento fino alla temperatura ottimale è la chiave per l'operazione del taglio a fette e di taglio prodotto e imballaggio 14

15 Raffreddamento /// Raffreddamento /// Raffreddamento /// Raffreddamento /// Dispositivi utilizzati: Inverter PLC HMI Nell'industria dei prodotti da forno si sta manifestando da varie parti un interesse crescente per la riduzione del consumo di energia, ed il processo di raffreddamento è, a questo riguardo, il primo candidato. Il calore che, tradizionalmente, viene semplicemente scaricato nell'atmosfera, si può recuperare ed impiegare in qualsiasi altro punto dello stabilimento, per esempio per preriscaldare le celle di lievitazione oppure per fornire acqua calda agli impianti igienico-sanitari. Recupero del calore La teoria del recupero del calore è semplice: far passare l'aria calda attraverso uno scambiatore di calore per trasferire l'energia termica ad un liquido, che fluisce attraverso un sistema di tubazioni oppure un radiatore. Il liquido viene a sua volta pompato in un altro scambiatore, dove il calore è ceduto ad un altro processo. Tuttavia, in pratica, per ottimizzare il processo occorre un controllo complesso; lo si ottiene mediante sensori, termocoppie, controllori ed interfacce operatore locali. Solo pochi anni fa il raffreddamento era un processo non controllato. Ora lo si può ottimizzare per mantenere la qualità ed il peso del prodotto, migliorare l'operazione del taglio a fette ed il confezionamento e, recuperando del calore che altrimenti sarebbe sprecato, per contribuire a ridurre i costi complessivi di produzione. Ethernet Inverter (ventilatori, pompe...) HMI Modulo ingresso temperatura I/O remoti digitali (sensori ) I/O remoti analogici (sensori umidità, temperatura) Inverter (trasportatori...) Il sistema di controllo e regolazione effettua il monitoraggio della temperatura e dell'umidità Automazione Mitsubishi Electric: soluzioni di sistema Controllo generale Risparmio di energia Condizioni ottimali di raffreddamento Profili di raffreddamento Creare le condizioni di raffreddamento ottimali 15

16 Affettare /// Confezionare /// Affettare /// Confezionare /// Affettare /// Confeziona Affettare e confezionare Punti chiave: Elevati ritmi di produzione richiedono soluzioni di confezionamento / imballaggio ad alta velocità Ingresso prodotto Convogliatore Convogliatore Confezionamento di prodotti da forno come pane, pizza ecc. Bobina film Formazione dei sacchi Rilevamento dei metalli Uscita prodotto Velocità elevata Affettare Scarti / danni Rintracciabilità Omogeneità prodotto Fine linea Gestione data / etichetta / codice a barre Movimentazione dei vassoi Sicurezza Pallettizzazione Riduzione degli scarti La parte finale del processo, prima della spedizione, è costituita dalle sezioni del taglio a fette e dell'imballaggio nella confezione. La velocità del processo garantisce la massima produttività. Ora il prodotto ha raggiunto il suo massimo valore per il produttore; in questa fase quindi la riduzione degli scarti è critica. Il confezionamento, preciso e veloce, è gestito mediante sistemi di controllo basati su azionamenti servo. L'etichettatura a scopo di tracciabilità e rintracciabilità del prodotto e per informare su data di produzione/scadenza deve essere gestita dal sistema di controllo, con registrazioni e reports per conformarsi alle normative di sicurezza alimentare. La pallettizzazione per la composizione dell'ordine e la spedizione finale è l'ultima attività. La sicurezza è di importanza fondamentale. Per garantire la sicurezza del personale che lavora in quest area o lungo la linea, si utilizzano sistemi di controllo Safety per bloccare situazioni pericolose. Ulteriori informazioni sulle soluzione Mitsubishi per l'imballaggio / il confezionamento si possono trovare nella corrispondente brochure. 16

17 re /// Soluzioni /// Soluzioni /// Soluzioni /// Soluzioni /// Soluzioni /// Soluzioni /// Soluzioni dalla produzione al gestionale Soluzioni integrate per un controllo totale dello stabilimento Energy Control Pack Energy Control Pack è un sistema di Energy Management comprensivo di servizi di audit energetico, componenti hardware e software. Si tratta di una soluzione che, a partire da una attenta analisi dei processi produttivi specifici d impianto, va ad implementare sistemi di misura e algoritmi di ottimizzazione atti ad ottenere risparmi energetici tramite sistemi attivi (shut down, load shedding, gestione dei picchi...) e strumenti gestionali (analisi tariffe e contratti energetici). EXTEND7000 La tempestività delle informazioni è essenziale nel gestire al meglio gli asset aziendali. Tramite la soluzione EXTEND7000, il monitoraggio degli impianti, sia al fine degli interventi manutentivi, sia per controllare la produttività avviene direttamente su piattaforma Blackberry. E possibile l interazione a distanza con il personale meglio posizionato per intervenire in situazioni di emergenza. La trasmissione dei dati avviene inoltre in modo sicuro. EXTEND7000 consente di avere una Control Room sempre disponibile, indipendentemente da locazione geografica e temporale, grazie al collegamento diretto con PLC iq Platform, FX e tramite OPC. MAPS Mitsubishi Adroit Process Suite (MAPS) è una soluzione software per l intero ciclo di vita di un impianto, garantendo ritorni da subito.maps colma le lacune di molti tool SCADA, offrendo validi strumenti nella fase di progettazione ed in quella di integrazione con il PLC. La suite consente di ridurre i tempi di sviluppo, di reporting e di tenere traccia automatica delle modifiche al progetto. Questo pacchetto integrato accompagna gli utilizzatori in tutte le fasi del progetto, dell'installazione, del collaudo e della manutenzione continua del processo, assistendoli nel garantire consistenza ed integrità, migliorando la qualità e riducendo i costi. MES-IT L'interfaccia MES-IT è una soluzione non basata su PC e si può utilizzare per acquisire dati da molti dispositivi differenti, compresi PLC di terze parti, e di inviarli ad applicazioni MES per la gestione della produzione. Questa soluzione consente alle imprese di avere dati in real time all interno dei propri software decisionali. Fisicamente posto direttamente in linea, MES-IT può raccogliere delle informazioni, riportandole direttamente ai database aziendali, come Oracle, SQL oppure IBM DB2 per la successiva analisi da parte di tools ERP ed MES. Il payback del sistema è immediato, in quanto la localizzazione di un prodotto difettoso e la causa del difetto possono essere trovati rapidamente. C Connector C Connector è una soluzione non basata su PC che semplifica notevolmente l'integrazione verticale tra piattaforme dal livello field ai sistemi MES ed ERP, come SAP, facilitando lo scambio dati bidirezionale tra il sistema PLC ed il sistema ERP. La soluzione C Connector offre rintracciabilità, monitoraggio della macchina, messaggistica per la manutenzione e controllo della qualità. C Batch La soluzione C Batch non basata su pc mette a disposizione una soluzione completa di controllo dei lotti, che fornisce su architettura PAC, basato su ricette in un formato conforme a ISA S C Batch consente creazione e gestione delle ricette, creazione di lotti e controllo della loro esecuzione, esecuzione automatica e simultanea di più ricette. Lo standard ISA S88.01 fornisce una via per incrementare significativamente la produttività, consentendo di astrarre il processo rispetto allo specifico prodotto ed impianto.. 17

18 Rete /// Supporto /// Globale /// Rete /// Supporto /// Globale /// Rete /// S Un'ampia rete di assistenza tecnica Supporto Tecnico Telefonico Un servizio di hotline telefonica per i clienti, che fornisce assistenza tecnica per tutte le linee di prodotto, costituisce uno dei punti di forza del supporto Mitsubishi Electric-Factory Automation. I nostri tecnici hanno una conoscenza completa sia dei prodotti che delle applicazioni nel campo dell automazione industriale. Hotline del Supporto Tecnico Un centralino ed un sistema di tracking dedicato assicurano che le vostre domande ricevano sempre una risposta. Consigli risolutivi immediati Quando la vostra linea di produzione è ferma oppure quando state tentando di eseguire delle operazioni essenziali di manutenzione tra i turni e la pressione dovuta alla mancanza di tempo sale sempre di più, voi avete bisogno di ricevere delle risposte alle vostre domande in modo rapido ed efficiente. Usufruendo della nostra hotline potrete parlare direttamente con ingegneri esperti che, in media, risolvono l'85% dei problemi alla prima chiamata ed il 99% dei problemi entro 24 ore. Assistenza 24 ore Offriamo anche una gamma di servizi clienti ampliati. L'assistenza ventiquattro ore è un ampliamento naturale del supporto tecnico telefonico. Questo servizio su abbonamento offre una copertura 24/7 (24 ore, 7 giorni). Il Team di Tecnici del Supporto Tecnico può assicurare che il vostro personale sarà addestrato e preparato, mantenendolo aggiornato sui più recenti progressi tecnologici. Offriamo un addestramento mirato per sviluppatori, programmatori e EUROPEAN SERVICE GROUP (ESG) END USERS, CUSTOMERS & OEM S SYSTEM INTEGRATORS FA SUPPORT MITSUBISHI FACTORIES (JAPAN) GLOBAL FA CENTRES personale della manutenzione all'inizio, a metà ed alla fine del progetto. 18

19 oluzioni per l automazione /// Soluzioni per l automazione /// Soluzioni per Un mondo di soluzioni automatizzate Robot Controllo del movimento e servomotori Protezione dei circuiti a bassa tensione Inverter Macchine laser Controllori CNC HMI e GOT Macchine EDM PLC modulari Micro-PLC Mitsubishi offre un ampia gamma di sistemi di automazione, dai PLC e HMI alle macchine CNC e EDM. Un nome in cui credere Dagli esordi dell azienda nel 1870, circa 45 aziende utilizzano il nome Mitsubishi in svariati settori, da quello finanziario a quelli del commercio e dell industria. Il marchio Mitsubishi è conosciuto in tutto il mondo come sinonimo di qualità eccellente. Mitsubishi Electric Corporation è presente in settori quali la ricerca spaziale, i trasporti, i semiconduttori, i sistemi energetici, le comunicazioni e l informatica, i sistemi audiovisivi, l elettronica di consumo, la gestione degli edifici e dell energia e i sistemi di automazione. L azienda conta 237 tra stabilimenti e laboratori in 121 paesi. Abbiamo una conoscenza diretta delle esigenze di affidabilità, efficienza e semplicità d uso dei sistemi di automazione e controllo per questo potete fidarvi delle soluzioni di automazione Mitsubishi. In quanto azienda leader a livello mondiale, con una fatturato globale superiore a 4 trilioni di yen (oltre 40 miliardi di dollari) e oltre dipendenti, Mitsubishi Electric dispone delle risorse necessarie e garantisce il proprio impegno a fornire i prodotti migliori e il servizio e l assistenza più efficienti. 19

20 Global partner. Local friend. Mitsubishi Electric Europe B.V. /// FA - European Business Group /// Gothaer Straße 8 /// D Ratingen /// Germany Tel.: +49(0) /// Fax: +49(0) /// /// Specifiche soggette a cambiamenti senza preavviso /// Art. no A /// Tutti i marchi commerciali registrati sono soggetti a copyright.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

MES & EMI DI WONDERWARE. Real Collaboration. Real-Time Results.

MES & EMI DI WONDERWARE. Real Collaboration. Real-Time Results. MES & EMI DI WONDERWARE Real Collaboration. Real-Time Results. Wonderware ci ha dato la possibilita` di implementare una soluzione per la gestione di produzione e performance estesa a tutti i nostri diversi

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

Manufacturing Execution Systems

Manufacturing Execution Systems Manufacturing Execution Systems Soluzioni per la gestione della produzione FAST SpA, azienda leader nel settore dell automazione industriale dal 1982, è in grado di affiancare alla fornitura di sistemi

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Dal 1997, anno della sua fondazione, la Erhardt + Abt Automatisierungstechnik GmbH ha finora installato

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm 2 Migliorate l efficienza della vostra macchina utensile La pressione della concorrenza

Dettagli

NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN. Costruire il futuro. Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10)

NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN. Costruire il futuro. Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10) NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN Costruire il futuro Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10) 1 indice Obiettivi dell Unione Europea 04 La direttiva nel contesto della certificazione CE 05

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo. Aggreko Process Services

Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo. Aggreko Process Services Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo Aggreko Process Services Soluzioni rapide per il miglioramento dei processi Aggreko può consentire rapidi miglioramenti dei processi

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB La nostra tecnologia. Il vostro successo. Pompe n Valvole n Service Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB 02 Introduzione Rapidi, affidabili e competenti da oltre 140

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile

Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile Totally Integrated Power SIESTORAGE Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile www.siemens.com/siestorage Totally Integrated Power (TIP) Portiamo la corrente

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone pag. 1 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Introduzione alla Business Intelligence Un fattore critico per la competitività è trasformare la massa di dati prodotti

Dettagli

Dal kw risorse per la competitività

Dal kw risorse per la competitività Dal kw risorse per la competitività Soluzioni di efficienza e ottimizzazione energetica dalla PMI alla grande impresa Salvatore Pinto AD Presidente Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Da fornitore a partner

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Sistemi di collaudo Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Un Gruppo che offre risposte mirate per tutti i vostri obiettivi di produzione automatizzata e di collaudo ESPERIENZA, RICERCA, INNOVAZIONE

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Classificazioni dei sistemi di produzione

Classificazioni dei sistemi di produzione Classificazioni dei sistemi di produzione Sistemi di produzione 1 Premessa Sono possibili diverse modalità di classificazione dei sistemi di produzione. Esse dipendono dallo scopo per cui tale classificazione

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI LINEE D INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOTAICI SU EDIFICI DESTINATI

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori l'espressione v a s o d i P a n d o r a viene usata metaforicamente per alludere all'improvvisa scoperta di un problema o una serie di problemi che per molto

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Integrazione tra sistemi MES e ERP

Integrazione tra sistemi MES e ERP ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SEDE DI CESENA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche Integrazione tra sistemi MES e ERP Relazione

Dettagli

< EFFiciEnza senza limiti

< EFFiciEnza senza limiti FORM 200 FORM 400 < Efficienza senza limiti 2 Panoramica Efficienza senza limiti Costruzione meccanica Il dispositivo di comando 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 10 12 14

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM V e VI: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Answers for industry. SIPLUS HCS la risposta alle esigenze termiche

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche tradizionali. Il principo dell uso è di deviare energie

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina Cosa è il DSS L elevato sviluppo dei personal computer, delle reti di calcolatori, dei sistemi database di grandi dimensioni, e la forte espansione di modelli basati sui calcolatori rappresentano gli sviluppi

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

proteggete il vostro investimento Soluzioni di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura

proteggete il vostro investimento Soluzioni di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura proteggete il vostro investimento Soluzioni di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura Servizio di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura ottenete il massimo

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS Integrazione Ecad Mcad Ecad - MENTOR GRAPHICS MENTOR GRAPHICS - PADS La crescente complessità del mercato della progettazione elettronica impone l esigenza di realizzare prodotti di dimensioni sempre più

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Gli attuatori. Breve rassegna di alcuni modelli o dispositivi di attuatori nel processo di controllo

Gli attuatori. Breve rassegna di alcuni modelli o dispositivi di attuatori nel processo di controllo Gli attuatori Breve rassegna di alcuni modelli o dispositivi di attuatori nel processo di controllo ATTUATORI Definizione: in una catena di controllo automatico l attuatore è il dispositivo che riceve

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

IMPORTANZA DELLE PREVISIONI TECNOLOGICHE NEI PROCESSI PRODUTTIVI 1

IMPORTANZA DELLE PREVISIONI TECNOLOGICHE NEI PROCESSI PRODUTTIVI 1 1. Introduzione IMPORTANZA DELLE PREVISIONI TECNOLOGICHE NEI PROCESSI PRODUTTIVI 1 Ottobre 1970 Caratteristica saliente dell'epoca odierna sembra essere quella della transitorietà. E- spansione, andamento

Dettagli

Guida alla progettazione

Guida alla progettazione Guida alla progettazione Introduzione Gli Smart Module ampliano significativamente le possibilità di progettazione degli impianti fotovoltaici. I moduli ottimizzati con la tecnologia Tigo Energy possono

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

MATADOR. Il forno a camere sovrapposte di qualità

MATADOR. Il forno a camere sovrapposte di qualità MATADOR Il forno a camere sovrapposte di qualità WP BAKERYGROUP WP BAKERYGROUP WP BAKERYGROUP è l azienda dei panificatori. Con il nostro vasto assortimento di macchine ed impianti di alta qualità, siamo

Dettagli

CA RC/Update for DB2 for z/os

CA RC/Update for DB2 for z/os SCHEDA PRODOTTO CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os (CA RC/Update) è uno strumento di gestione di dati e oggetti DB2 che consente agli amministratori

Dettagli

Jointly for our common future

Jointly for our common future Newsletter del progetto GeoSEE nr.1 Gennaio 2013 1. Avvio del progetto 2. Il progetto 3. Il programma SEE 4. Il partenariato 5. Obiettivi del progetto Jointly for our common future 1 AVVIO DEL PROGETTO

Dettagli

Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser

Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser Leica scanstation 2 ha portato la scansione laser a un livello più alto, grazie a un incremento di 10 volte della velocità

Dettagli