SCHEDA TERRENI - GESIM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA TERRENI - GESIM"

Transcript

1 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 1 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 551FARA IN SABINA RI ,00 30,86 37,72 552FARA IN SABINA RI ,00 1,39 1,70 553FARA IN SABINA RI ,00 1,39 1,70 554FARA IN SABINA RI ,00 15,95 19,50 555FARA IN SABINA RI ,00 73,27 89,55 556FARA IN SABINA RI ,00 321,52 392,97 557FARA IN SABINA RI ,00 11,84 14,47 558FARA IN SABINA RI ,00 14,18 8,51 559FARA IN SABINA RI ,00 10,20 6,12 560FARA IN SABINA RI ,00 1,93 2,36 561FARA IN SABINA RI ,00 38,25 46,75 562FARA IN SABINA RI ,00 1,52 1,14 563FARA IN SABINA RI ,00 459,79 561,97 564FARA IN SABINA RI ,00 19,75 24,14 D 55118/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 56118/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 56318/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile 2 (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

2 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 2 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 565FARA IN SABINA RI ,00 7,29 8,91 566FARA IN SABINA RI ,00 17,15 12,86 567FARA IN SABINA RI ,00 17,15 12,86 568FARA IN SABINA RI ,00 1,01 0,76 569FARA IN SABINA RI ,00 7,43 9,08 570FARA IN SABINA RI ,00 4,14 5,06 571FARA IN SABINA RI ,00 0,43 0,53 572FARA IN SABINA RI ,00 0,31 0,38 573FARA IN SABINA RI ,00 0,19 0,23 574RIETI RIVAZIA ,20 0,09 0,13 575RIETI RIVAZIA ,10 22,38 28,48 576RIETI RIVAZIA ,25 0,18 0,27 577RIETI RIVAZIA ,30 4,05 6,08 578RIETI RIVAZIA ,50 0,76 1,14 D 56618/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 568 5/08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 56918/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 57118/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /04/09 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 575 9/04/09 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 576 9/04/0928/07/14V 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 577 9/04/09 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 578 9/04/09 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 579 9/04/09 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 580 6/05/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile 2 (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

3 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 3 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 579RIETI RIVAZIA ,50 3,83 4,88 580RIETI RIVAZIA ,00 19,66 25,02 581RIETI RIVAZIA ,95 4,37 6,56 582RIETI RIVAZIA ,45 6,34 9,51 583RIETI RIVAZIA ,10 7,99 11,99 584RIETI RIVAZIA ,75 6,58 9,87 585RIETI RIVAZIA ,40 4,57 6,86 586RIETI RIVAZIA ,35 0,76 1,15 587RIETI RIVAZIA ,50 10,65 13,56 588FARA IN SABINA RI ,00 1,01 1,24 589FARA IN SABINA RI ,00 16,31 19,94 590FARA IN SABINA RI ,00 2,60 3,18 591FARA IN SABINA RI ,00 1,58 1,93 592FARA IN SABINA RI ,00 0,74 0,91 D 581 6/05/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /05/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /05/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /05/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /05/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /05/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /05/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile 2 (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

4 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 4 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 593FARA IN SABINA RI ,00 1,86 2,27 594FARA IN SABINA RI ,00 6,91 8,44 595FARA IN SABINA RI ,00 0,03 0,03 596FARA IN SABINA RI ,00 0,06 0,07 597FARA IN SABINA RI ,00 0,37 0,45 598FARA IN SABINA RI ,00 0,56 0,68 599FARA IN SABINA RI ,00 0,22 0,27 600FARA IN SABINA RI ,00 4,00 4,89 601FARA IN SABINA RI ,00 1,19 1,45 602FARA IN SABINA RI ,00 0,67 0,82 603FARA IN SABINA RI ,00 0,09 0,11 604FARA IN SABINA RI ,00 54,24 66,30 605FARA IN SABINA RI ,00 16,61 20,30 606FARA IN SABINA RI ,00 4,78 5,84 D 59618/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile 2 (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

5 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 5 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 607FARA IN SABINA RI ,00 2,78 3,39 608FARA IN SABINA RI ,00 21,14 25,84 609FARA IN SABINA RI ,00 2,11 2,58 610FARA IN SABINA RI ,00 7,19 8,79 611FARA IN SABINA RI ,00 158,58 193,82 612FARA IN SABINA RI ,00 3,67 4,49 613FARA IN SABINA RI ,00 0,69 0,85 614FARA IN SABINA RI ,00 0,09 0,85 615FARA IN SABINA RI ,00 0,50 0,61 616FARA IN SABINA RI ,00 67,95 36,59 617FARA IN SABINA RI ,00 9,74 11,90 618FARA IN SABINA RI ,00 4,76 5,81 619FARA IN SABINA RI ,00 6,03 3,25 620FARA IN SABINA RI ,00 4,77 2,57 D 61118/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile 2 (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

6 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 6 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 621FARA IN SABINA RI ,00 17,92 9,65 622FARA IN SABINA RI ,00 81,71 40,85 623FARA IN SABINA RI ,00 20,89 11,25 624FARA IN SABINA RI ,00 3,64 4,45 625FARA IN SABINA RI ,00 46,37 24,97 626FARA IN SABINA RI ,00 49,42 26,61 627FARA IN SABINA RI ,00 24,96 13,44 628FARA IN SABINA RI ,00 9,03 11,03 629FARA IN SABINA RI ,00 25,11 30,69 630FARA IN SABINA RI ,00 34,31 41,94 631FARA IN SABINA RI ,00 15,36 18,77 632FARA IN SABINA RI ,00 19,66 24,03 633FARA IN SABINA RI ,00 6,15 7,51 634FARA IN SABINA RI , , ,86 D 62618/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile 2 (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

7 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 7 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 635FARA IN SABINA RI ,00 864,83 648,62 636FARA IN SABINA RI ,00 17,44 11,44 637FARA IN SABINA RI ,00 18,99 11,22 638FARA IN SABINA RI ,00 54,80 41,10 639FARA IN SABINA RI ,00 27,78 18,23 640FARA IN SABINA RI ,00 27,78 18,23 641FARA IN SABINA RI ,00 11,29 6,08 643FARA IN SABINA RI ,00 1,09 0,82 644FARA IN SABINA RI ,00 0,86 0,65 645FARA IN SABINA RI ,00 0,24 0,18 646FARA IN SABINA RI ,00 18,99 11,22 647FARA IN SABINA RI ,00 167,20 125,20 648FARA IN SABINA RI ,00 49,37 37,03 649FARA IN SABINA RI ,00 55,57 41,68 D 64118/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 649 5/08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 65018/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile 2 (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

8 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 8 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 650FARA IN SABINA RI ,00 46,74 35,05 651FARA IN SABINA RI ,00 14,69 14,69 652FARA IN SABINA RI ,00 94,31 70,73 653FARA IN SABINA RI ,00 145,95 109,46 654FARA IN SABINA RI ,00 154,94 116,20 655FARA IN SABINA RI ,00 103,29 77,47 656FARA IN SABINA RI ,00 12,39 12,39 657FARA IN SABINA RI ,00 18,34 13,76 658FARA IN SABINA RI ,00 115,37 86,52 659FARA IN SABINA RI ,00 115,38 86,53 660FARA IN SABINA RI ,00 774,48 580,86 661FARA IN SABINA RI ,00 85,22 63,91 662FARA IN SABINA RI ,00 11,54 8,65 663FARA IN SABINA RI ,00 18,63 13,97 D 65718/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile 2 (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

9 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 9 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 664FARA IN SABINA RI ,00 11,65 6,88 665FARA IN SABINA RI ,00 7,45 4,40 666FARA IN SABINA RI ,00 302,03 369,15 667FARA IN SABINA RI ,00 15,57 19,03 668FARA IN SABINA RI ,00 0,03 0,04 669FARA IN SABINA RI ,00 0,01 0,01 670FARA IN SABINA RI ,00 0,40 0,40 671FARA IN SABINA RI ,00 850,13 425,07 672FARA IN SABINA RI ,00 41,27 41,27 673FARA IN SABINA RI ,00 20,37 20,37 674FARA IN SABINA RI ,00 0,09 0,11 675FARA IN SABINA RI ,00 0,07 0,09 676FARA IN SABINA RI ,00 0,10 0,12 677FARA IN SABINA RI ,00 0,08 0,10 D 67218/03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/09 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /09/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 75930/09/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 76030/09/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 761 9/05/07 A 100,000100,000 1 E 14 Terreno 1 N 15 Area edificabile /09/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 76330/09/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 76430/09/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

10 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 10 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 678FARA IN SABINA RI ,00 0,08 0,09 679FARA IN SABINA RI ,00 0,04 0,05 758RIETI RI VA ,80 1,00 1,00 759RIETI RI VA ,00 1,00 1,00 760RIETI RI VA ,00 1,00 1,00 761RIETI RI ,00 1,77 2,16 762RIETI RI VA ,20 1,00 1,00 763RIETI RI VA ,20 1,00 1,00 764RIETI RI VA ,27 1,00 1,00 765RIETI RI VA ,35 1,00 1,00 766RIETI RI VA ,44 1,00 1,00 767RIETI RI VA ,24 1,00 1,00 768RIETI RI VA ,81 1,00 1,00 769RIETI RI VA ,72 0,06 0,04 D 76530/09/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 76630/09/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 76730/09/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 76830/09/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 769 3/08/10 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 77128/08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 77228/08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 77328/08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 774 3/08/10 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 776 3/08/10 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/10 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 77928/08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

11 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 11 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 770RIETI RI VA ,11 0,26 0,40 771RIETI RI VA ,11 0,26 0,40 772RIETI RI VA ,05 0,45 0,58 773RIETI RI VA ,56 0,13 0,20 774RIETI RI VA ,93 0,23 0,26 775RIETI RI VA ,74 0,41 0,62 776RIETI RI VA ,15 0,16 0,19 777RIETI RI VA ,87 0,21 0,24 778RIETI RI VA ,49 0,10 0,14 779RIETI RI VA ,77 4,88 6,83 780RIETI RI VA ,88 0,96 1,35 781RIETI RI VA ,28 0,65 0,90 782RIETI RI VA ,79 0,07 0,06 783RIETI RI VA ,62 0,17 0,08 D 78028/08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 78128/08/08 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 782 3/08/10 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/10 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/10 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/10 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /06/10 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /08/10 100,000100,000 1 E 15 Area edificabile 4 N 15 Area edificabile /08/10 100,000100,000 1 E 15 Area edificabile 4 N 15 Area edificabile /02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /03/11 A 100,000100, Terreno N 15 Area edificabile 87118/02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile 2 (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

12 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 12 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 784RIETI RI VA ,18 0,51 0,65 824CITTADUCE RI ,00 7,99 9,33 825CITTADUCE RITERRENO ACQUISTO COT ,85 88,01 102,68 855RIETI RI VA ,10 0,02 0,03 856RIETI RI VA ,16 0,07 0,09 868RIETI RIvazia-DINATERMO SUD ,00 1,00 1,00 869CITTADUCE RIACQUISTA. DA VLETU ,60 1,00 1,00 871RIETI RI ,57 0,46 0,38 872RIETI RI ,36 0,57 0,19 873RIETI RI ,68 1,06 0,35 875RIETI RI ,48 12,00 3,00 877RIETI RI ,65 0,34 0,05 879RIETI RI ,67 9,86 2,47 881RIETI RI ,13 28,27 7,07 D 87718/02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile /02/11 100,000100,000 1 E 14 Terreno 4 N 15 Area edificabile 2 (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

13 DATA 24/10/2014 ORA UTENTE WS8 PAGINA 13 CONSOR06 CONSORZIO PER LO SVULUPPO INDUSTRIE PROVINCIA O COD.SOGGETTO CONTRIBUENTE CODICE FISCE PV INDIRIZZO D PARTITA FOGLIO PARTICELLA SUB HA ARE CA QUITA' CLASSE VORE AREA 884RIETI RI ,13 0,11 0,02 886RIETI RI ,65 8,30 12,46 889RIETI RI ,81 4,96 7,44 893RIETI RI ,13 4,98 7,47 D (condizioni particolari ): A - Usufrutto; B - Enfiteusi; C - Diritto di superficie; D - Altri diritti reali; E - Nuda proprietà; F - Parchi e giardini; S - Strumentale; W - non dichiarare (condizioni particolari ): 1 - Esente; 2 - Escluso; 3 - Inagibile ; 4 - versata da altro soggetto; 5 - versata per altri soggetti; 6 - non gestita; 7 - Esente lett. i), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92; 8 - Esente lett. c), c. 1, art. 7 D. Lgs 504/92

I.U.C. Imposta Unica Comunale

I.U.C. Imposta Unica Comunale COMUNE DI MARCON I.U.C. Imposta Unica Comunale Con la Legge n. 147/2013 (Legge di stabilità 2014) è stata istituita a decorrere dal 01/01/2014 l Imposta Unica Comunale (IUC). L imposta unica comunale (IUC)

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE VISTO l art. 1, comma 639 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147, che ha istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2014, l imposta

Dettagli

COMUNE DI MORGONGIORI. I.M.U. anno 2012

COMUNE DI MORGONGIORI. I.M.U. anno 2012 COMUNE DI MORGONGIORI PROVINCIA DI ORISTANO IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA I.M.U. anno 2012 VADEMECUM ILLUSTRATIVO Con l art. 13 del D.L. 6 dicembre 2011, n. 201, convertito in Legge 22 dicembre 2011, n. 214

Dettagli

IMU Come si applica l imposta municipale propria per l anno 2012

IMU Come si applica l imposta municipale propria per l anno 2012 IMU Come si applica l imposta municipale propria per l anno 2012 OGGETTO DELL IMU L IMU sostituisce l ICI e, per la componente immobiliare, l IRPEF e le relative addizionali regionali e comunali, dovute

Dettagli

VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it

VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it COMUNE DI CELLE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it Ufficio Entrate Tributarie e Tariffarie A decorrere

Dettagli

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI Comune di Cerignola Provincia di Foggia Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI INDICE Art. 1 - Art. 2 - Art. 3 - Art. 4 - Art. 5 - Art. 6 - Art. 7 - Art. 8 - Art. 9

Dettagli

IMU Risposte alle domande più frequenti poste dai contribuenti

IMU Risposte alle domande più frequenti poste dai contribuenti IMU Risposte alle domande più frequenti poste dai contribuenti Premessa L IMU comporta un forte aumento del prelievo patrimoniale sugli immobili (pari al 233% dell ICI) gran parte del quale va a beneficio

Dettagli

DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE

DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE DICHIARA- genzia ZIONE ntrate genzia ntrate DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE MOD. 4 Direzione Provinciale Direzione di Provinciale di Ufficio Territoriale di Ufficio Territoriale di PARTE RISERVATA ALL UFFICIO

Dettagli

SETTORE POLITICHE FINANZIARIE BILANCIO E TRIBUTI VADEMECUM TASI

SETTORE POLITICHE FINANZIARIE BILANCIO E TRIBUTI VADEMECUM TASI SETTORE POLITICHE FINANZIARIE BILANCIO E TRIBUTI Che cos'è la TASI VADEMECUM TASI E' il tributo dovuto per la copertura dei servizi indivisibili. Il presupposto E' il possesso o la detenzione a qualsiasi

Dettagli

CONFERIMENTO PER COSTIT. REL. A RAPPORTI DI NATURA VARIA CONFERIMENTO PER COSTIT. DELLA PIENA PROPRIETA' DI TERRENO EDIFIC.

CONFERIMENTO PER COSTIT. REL. A RAPPORTI DI NATURA VARIA CONFERIMENTO PER COSTIT. DELLA PIENA PROPRIETA' DI TERRENO EDIFIC. A000 A101 A102 A103 A104 A105 A106 A107 A108 A109 A110 A111 A112 A113 A114 A115 A116 A117 A118 A119 A120 A201 A202 A203 A204 A205 A208 A209 A210 A211 A213 A214 A215 A216 A217 A218 CONFERIMENTO PER COSTIT.

Dettagli

IMU - che cos'è. Se possiedi questi immobili, hai tempo fino al 16 giugno 2014 per pagare l acconto. Cos è l IMU Imposta municipale propria

IMU - che cos'è. Se possiedi questi immobili, hai tempo fino al 16 giugno 2014 per pagare l acconto. Cos è l IMU Imposta municipale propria IMU - che cos'è L IMU si continua a pagare sulle case di lusso (categorie A/1, A/8 e A/9), sulle seconde case e su tutti gli altri immobili (ad esempio laboratori, negozi, capannoni, box non di pertinenza

Dettagli

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore ROMA CAPITALE Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Permessi di costruire Ufficio Sala Visure e Certificazioni Urbanistiche Viale della

Dettagli

Articolo 1 Oggetto del regolamento

Articolo 1 Oggetto del regolamento ALLEGATO A) REGOLAMENTO IN MATERIA DI IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC), COMPRENSIVO DELLE DISPOSIZIONI CHE DISCIPLINANO L IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) E IL TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI). Articolo

Dettagli

TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU. Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali LE ALIQUOTE

TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU. Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali LE ALIQUOTE TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Aliquota ordinaria rurali LE ALIQUOTE Aliquota ordinaria I casa Aliquota ordinaria altri 2 per mille 4 per

Dettagli

Bologna, 29 maggio 2013 Lucio Agrimano (*) Direzione Regionale dell'emilia Romagna Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi

Bologna, 29 maggio 2013 Lucio Agrimano (*) Direzione Regionale dell'emilia Romagna Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi Le principali novità in materia di tassazione dei redditi fondiari Bologna, 29 maggio 2013 Lucio Agrimano (*) Direzione Regionale dell'emilia Romagna Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi

Dettagli

III. QUANDO SI ACQUISTA CASA

III. QUANDO SI ACQUISTA CASA III. QUANDO SI ACQUISTA CASA Quando si compra casa le imposte da pagare indicato nell'atto, provvede alla rettifica e sono diverse (registro o Iva) a seconda che il alla liquidazione della maggiore imposta

Dettagli

CAPITOLO VII L AGEVOLAZIONE PRIMA CASA NEI TRASFERIMENTI PER DONAZIONE E SUCCESSIONE A CAUSA DI MORTE

CAPITOLO VII L AGEVOLAZIONE PRIMA CASA NEI TRASFERIMENTI PER DONAZIONE E SUCCESSIONE A CAUSA DI MORTE CAPITOLO VII L AGEVOLAZIONE PRIMA CASA NEI TRASFERIMENTI PER DONAZIONE E SUCCESSIONE A CAUSA DI MORTE SOMMARIO: 7.1. Premessa - 7.2. Gli effetti dell agevolazione - 7.3. L oggetto dell agevolazione - 7.4.

Dettagli

COMUNE DI RAGUSA REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC)

COMUNE DI RAGUSA REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) COMUNE DI RAGUSA REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) Approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 53 del 22/7/2014 1 Sommario Sommario... 2 CAPO I - IMPOSTA UNICA COMUNALE

Dettagli

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto Gentile Cliente, il momento storico della fine del Conto Energia in Italia è arrivato lo scorso 6 luglio ed ha rappresentato un punto di svolta per tutti gli operatori del solare. La tanto discussa grid

Dettagli

Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n.

Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n. Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n. 613 di data 12 novembre 1992 è stata affidata in concessione

Dettagli

CIRCOLARE N. 2/E. R RrRrrr. Direzione Centrale Normativa

CIRCOLARE N. 2/E. R RrRrrr. Direzione Centrale Normativa CIRCOLARE N. 2/E R RrRrrr Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Modifiche alla tassazione applicabile, ai fini dell imposta di registro, ipotecaria e catastale, agli atti di trasferimento o di costituzione

Dettagli

NOTA BENE. Ad esempio, con riferimento al modello Unico Persone Fisiche 2010 per la dichiarazione dei redditi del 2009:

NOTA BENE. Ad esempio, con riferimento al modello Unico Persone Fisiche 2010 per la dichiarazione dei redditi del 2009: NOTA BENE L articolo 34 della legge 183/10 ha introdotto nuove componenti del reddito da dichiarare, oltre quelle previste dall art. 3, comma 1, delle norme integrate dai D.P.C.M. n. 221/99 e n. 242/01.

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali DATAMATIC S.p.A DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI Allegato 5 - Informativa Clienti e Fornitori Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30

Dettagli

IMU: analisi dei versamenti 2012

IMU: analisi dei versamenti 2012 IMU: analisi dei versamenti 2012 1. Analisi dei versamenti complessivi I versamenti IMU totali aggiornati alle deleghe del 25 gennaio 2013 ammontano a circa 23,7 miliardi di euro, di cui 9,9 miliardi di

Dettagli

Ufficio Studi CODAU. Approfondimento. L'IMU e gli Enti non Commerciali - Università. Riferimenti

Ufficio Studi CODAU. Approfondimento. L'IMU e gli Enti non Commerciali - Università. Riferimenti Ufficio Studi CODAU "Documento redatto con il CONTRIBUTO DEI COMPONENTI dell'ufficio Studi e VALIDATO dal Comitato Scientifico del Codau Approfondimento L'IMU e gli Enti non Commerciali - Università Riferimenti

Dettagli

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo DECRETO N. 12 (Disposizioni regolamentari per la costituzione dei consorzi obbligatori ai sensi dell art. 7 dell ordinanza

Dettagli

REGOLAMENTO DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC)

REGOLAMENTO DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) COMUNE DI ALEZIO (Provincia di Lecce) Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 15 del 6/5/2014 REGOLAMENTO DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) 1 INDICE CAPO I: DISCIPLINA GENERALE IUC CAPO II: REGOLAMENTO

Dettagli

Deliberazione del Consiglio Comunale

Deliberazione del Consiglio Comunale Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria Seduta di Prima convocazione Comune di Finale Ligure Provincia di Savona Numero progressivo 56 OGGETTO Determinazione delle aliquote e detrazioni

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno).

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). Mod. 2 - imprese COMUNE DI... D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER IMPRESE Attività produttive, industriali, agricole, zootecniche, commerciali, artigianali, turistiche,

Dettagli

COMUNE DI MONTE PORZIO Provincia di Pesaro Urbino

COMUNE DI MONTE PORZIO Provincia di Pesaro Urbino COMUNE DI MONTE PORZIO Provincia di Pesaro Urbino REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE I.U.C. - Imposta Unica Comunale (IUC) PREMESSA L imposta Unica Comunale, di seguito denominata

Dettagli

IL CONTROLLO DELLE AGEVOLAZIONI NELL IMPOSTA DI REGISTRO. A cura di Elena Galeotti Direzione Regionale Toscana

IL CONTROLLO DELLE AGEVOLAZIONI NELL IMPOSTA DI REGISTRO. A cura di Elena Galeotti Direzione Regionale Toscana IL CONTROLLO DELLE AGEVOLAZIONI NELL IMPOSTA DI REGISTRO A cura di Elena Galeotti Direzione Regionale Toscana Versione febbraio 2010 INDICE 1 PREMESSA...4 2 PRINCIPI GENERALI...4 2.1 Imposta principale,

Dettagli

C O M U N E D I GRAVEDONA ED UNITI

C O M U N E D I GRAVEDONA ED UNITI C O M U N E D I GRAVEDONA ED UNITI Provincia di COMO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE I.U.C. Approvato con Deliberazione Consiliare n. 11 del 07.08.2014 1 INDICE GENERALE - CAPITOLO

Dettagli

COMUNE DI LARI Provincia di Pisa

COMUNE DI LARI Provincia di Pisa COMUNE DI LARI Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 519 Numerazione servizio 201 Data di registrazione 17/12/2009 COPIA Oggetto : DECRETO DI ESPROPRIO RELATIVO A PROCEDIMENTO ESPROPRIATIVO PER PUBBLICA

Dettagli

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 1. Quale è l indirizzo web per la presentazione della domanda di accreditamento? L indirizzo della

Dettagli

Roma, 25 marzo 2003 QUESITO

Roma, 25 marzo 2003 QUESITO RISOLUZIONE N. 71/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 25 marzo 2003 Oggetto: Istanza di interpello D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642 imposta di bollo su atti e documenti connessi con i contratti

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO OFFERTA ECONOMICA La Busta C Gara per la fornitura di OVATTA, ALTRE GARZE E MEDICAZIONI IN TNT (CND M01 M02 M04) - Offerta economica dovrà contenere al suo interno

Dettagli

ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI. Consigli

ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI. Consigli ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI In collaborazione con Assessorato Aree Cittadine e Consigli di Zona Consigli Quanto costa comprar casa CASA: LE TASSE DA

Dettagli

IMMOBILI ABITATIVI - IMPRESA COSTRUTTRICE ENTRO 5 ANNI (Quadro A)

IMMOBILI ABITATIVI - IMPRESA COSTRUTTRICE ENTRO 5 ANNI (Quadro A) D.L. 22.06.2012 n. 83, in vigore dal 26.06.2012 IMMOBILI ABITATIVI - La disciplina delle cessioni di fabbricati abitativi Con riferimento al regime delle cessioni la novella sostituisce il n. 8-bis dell

Dettagli

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale MODELLO 730/204 redditi 203 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale Mod. N. Gli importi devono essere indicati in unità di Euro CONFORME AL PROVVEDIMENTO AGENZIA

Dettagli

Visualizzatore Pagamenti F24 per RC AUTO - istruzioni

Visualizzatore Pagamenti F24 per RC AUTO - istruzioni Visualizzatore Pagamenti F24 per RC AUTO - istruzioni Il programma consente di visualizzare il contenuto dei files scaricabili da SIATEL 2.0 (PUNTOFISCO), relativi ai versamenti, eseguiti tramite modello

Dettagli

MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 15 febbraio 2010. Modi che ed integrazioni al decreto 17 dicembre 2009, recante: «Istituzione del sistema di controllo della tracciabilità

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 217 del 14/11/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CESSIONE IN PROPRIETÀ DI AREA GIÀ CONCESSA IN DIRITTO DI SUPERFICIE NELL AMBITO DEL

Dettagli

TRASFERIMENTI FINANZIARI AI COMUNI «IERI, OGGI E DOMANI»

TRASFERIMENTI FINANZIARI AI COMUNI «IERI, OGGI E DOMANI» TRASFERIMENTI FINANZIARI AI COMUNI «IERI, OGGI E DOMANI» Prefettura Ufficio Territoriale del Governo di Avellino a cura del dr. Pasquale Trocchia Dirigente del Ministero dell Interno Responsabile delle

Dettagli

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi Redditi diversi Redditi diversi - art. 67 Sono redditi diversi se non costituiscono redditi di capitale, ovvero se non sono conseguiti nell esercizio di arti e professioni o di imprese commerciali, o da

Dettagli

La deduzione IRAP. DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 Art. 11 D.Lgs. 446/1997, come modificato dall art. 1, commi 484 e 485, L. 228/2012

La deduzione IRAP. DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 Art. 11 D.Lgs. 446/1997, come modificato dall art. 1, commi 484 e 485, L. 228/2012 DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 Art. 11 D.Lgs. 446/1997, come modificato dall art. 1, commi 484 e 485, L. 228/2012 LE DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 La quota forfetaria deducibile per ogni singolo lavoratore subordinato

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Decreto dirigenziale interministeriale del 6 febbraio 2004 (G.U. n. 52 del 3 marzo 2004), concernente la Verifica dell interesse culturale dei beni immobili di utilità pubblica, così come modificato ed

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno).

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). Dati Schede 2 C - Mod. C enti non commerciali COMUNE DI... D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO ENTI NON COMMERCIALI E ATTIVITÀ SOCIALI Organizzazioni, fondazioni, associazioni

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ACQUISTO DELLA CASA

BREVE GUIDA ALL ACQUISTO DELLA CASA BREVE GUIDA ALL ACQUISTO DELLA CASA Che tipo di abitazione Avete deciso di acquistare una casa. Vediamo gli aspetti più importanti da controllare sotto il profilo tecnico- legale. Non fatevi scrupolo a

Dettagli

5 Contributo Autonoma Sistemazione

5 Contributo Autonoma Sistemazione 5 Contributo Autonoma Sistemazione CAS A valere sulle risorse finanziarie di cui all articolo 3 dell Ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile (OCDPC) n. 232 del 30 marzo 2015 viene stimata

Dettagli

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC)

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) COMUNE DI PRADAMANO (Provincia di UDINE) Approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 47 Del 27/11/2014 REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) 1 CAPO I L IMPOSTA UNICA COMUNALE

Dettagli

FISCO E CASA: ACQUISTO E VENDITA

FISCO E CASA: ACQUISTO E VENDITA Gli aggiornamenti più recenti agevolazioni prima casa e utilizzo del credito d imposta detrazione interessi passivi sui mutui per l acquisto dell abitazione principale acquisto di fabbricati ristrutturati

Dettagli

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

Comunicazioni all'anagrafe Tributaria

Comunicazioni all'anagrafe Tributaria ISTRUZIONI E NOTE PERMESSO DI COSTRUIRE, CERTIFICATO DI AGIBILITA' O ALTRO ATTO DI ASSENSO DENCIA DI INIZIO ATTIVITA' (DIA) La comunicazione relativa alle DIA ed ai Permessi di costruire rilasciati dai

Dettagli

Roma, 21 maggio 2014. Alle Direzioni regionali e provinciali

Roma, 21 maggio 2014. Alle Direzioni regionali e provinciali CIRCOLARE N. 11/E Direzione Centrale Normativa Roma, 21 maggio 2014 Alle Direzioni regionali e provinciali Agli Uffici dell Agenzia delle entrate OGGETTO: Questioni interpretative in materia di IRPEF prospettate

Dettagli

TRASFERIMENTI IMMOBILIARI: LA NUOVA TASSAZIONE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2014

TRASFERIMENTI IMMOBILIARI: LA NUOVA TASSAZIONE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2014 TRASFERIMENTI IMMOBILIARI: LA NUOVA TASSAZIONE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2014 Sommario 1. Inquadramento normativo generale 2. Trasferimenti di fabbricati 3. terreni edificabili 4. terreni agricoli 5. Successioni

Dettagli

PERICOLI DERIVANTI DALLA CORRENTE ELETTRICA

PERICOLI DERIVANTI DALLA CORRENTE ELETTRICA PERICOLI DERIVANTI DALLA CORRENTE ELETTRICA CONTATTI DIRETTI contatti con elementi attivi dell impianto elettrico che normalmente sono in tensione CONTATTI INDIRETTI contatti con masse che possono trovarsi

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 MOD. 2 - Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 1010203 240/21 SPESE MANUTENZIONE IMMOBILI ED 17.424,61 17.424,61 17.424,61 IMPIANTI UFFICI COMUNALI 1010203 400/10 SPESE PER

Dettagli

--- ---- --- ----. -- --- ----- .----.--- ----- ----- ...--- CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA ------ --- --- ...--

--- ---- --- ----. -- --- ----- .----.--- ----- ----- ...--- CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA ------ --- --- ...-- 'lo CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA DICHIARAZIONE PER LA PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE AI SENSI DELLA LEGGE 5 LUGLIO 1982, N. 441, PUBBLICATA SULLA G.U. N. 194 DEL 16 LUGLIO 1982 Sez.l DICHIARANTE

Dettagli

GUIDA FISCALE PER GLI STRANIERI 2009

GUIDA FISCALE PER GLI STRANIERI 2009 GUIDA FISCALE PER GLI STRANIERI 2009 CODICE FISCALE/TESSERA SANITARIA/PARTITA IVA CONTRATTI DI LOCAZIONE ACQUISTO PRIMA CASA SUCCESSIONI RIMBORSI COMUNICAZIONI DI IRREGOLARITÀ E CARTELLE DI PAGAMENTO GUIDA

Dettagli

CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA

CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA Mid Industry Capital S.p.A Sede Legale Galleria Sala dei Longobardi 2, 20121 Milano Cod. Fisc. e P.IVA R.I. Milano 05244910963, R.E.A. Mi 1806317, Capitale Sociale Euro 5.000.225 i.v. CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA

Dettagli

LEADER EUROPEO. Blocchi e Solai in Legno Cemento. Struttura antisismica testata e collaudata

LEADER EUROPEO. Blocchi e Solai in Legno Cemento. Struttura antisismica testata e collaudata LEADER EUROPEO Blocchi e Solai in Legno Cemento Struttura antisismica testata e collaudata Come da Linee Guida del Ministero LLPP Luglio 2011 TERREMOTO IN EMILIA 2012 Asilo a Ganaceto (MO) Intervento a

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti le attività di agente e rappresentante di commercio disciplinate

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti le attività di agente e rappresentante di commercio disciplinate Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti le attività di agente e rappresentante di commercio disciplinate dalla legge 3 maggio 1985, n. 204, in attuazione degli

Dettagli

APPUNTI SULLE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA

APPUNTI SULLE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA APPUNTI SULLE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA Anno 2011 (a cura del notaio Raffaele Trabace) 1 INDICE SEZIONE I ACQUISTI A TITOLO ONEROSO I - LEX - ALIQUOTE CARATTERISTICHE... 4 II - OGGETTO... 14 III - SOGGETTI...

Dettagli

ISTANZA DI RIMBORSO ANNI:

ISTANZA DI RIMBORSO ANNI: Data / / 2 0 Protocollo n. Comune di SAN VITO AL TAGLIAMENTO DATI DEL CONTRIBUENTE Persone fisiche Cod. Fiscale Il/la sottoscritto/a: Cognome 20 ISTANZA DI RIMBORSO ANNI: 20 20 20 20 Nome Nato/a In data

Dettagli

Ordinanza n. 16 del 30 Aprile 2015

Ordinanza n. 16 del 30 Aprile 2015 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO ai sensi dell art. 1 comma 2 del D.L.N. 74/2012 convertito con modificazioni dalla legge n. 122/2012 Ordinanza n. 16 del 30 Aprile 2015 Modifiche all Ordinanza

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI

TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI di Luigi Cenicola 1. Premessa. A decorrere dall anno 2014, per il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani e per i servizi indivisibili comunali, si pagheranno

Dettagli

Regolamento per la disciplina dell Imposta Unica Comunale (IUC)

Regolamento per la disciplina dell Imposta Unica Comunale (IUC) Allegato B) alla deliberazione C.C. n. 39 del 11/07/2014 COMUNE DI CONCORDIA SAGITTARIA Provincia di Venezia Regolamento per la disciplina dell Imposta Unica Comunale (IUC) Approvato con delibera del Consiglio

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA ATTIVITÀ 74.90.21 CONSULENZA SULLA SICUREZZA ED IGIENE DEI POSTI DI LAVORO ATTIVITÀ 74.90.92 ATTIVITÀ RIGUARDANTI

Dettagli

SCIA valida anche ai fini dell art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 18/6/1931, n. 773.

SCIA valida anche ai fini dell art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 18/6/1931, n. 773. Modulo di segnalazione certificata di inizio attività per la somministrazione di alimenti e bevande all' interno dei circoli privati da presentare in carta libera Spazio per apporre il timbro di protocollo

Dettagli

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : /

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / GARDA UNO SPA Spazio per timbro e data di protocollo Via I. Barbieri, 20 25080 PADENGHE s/g

Dettagli

Quadro RW e obblighi dichiarativi ai fini IVIE e IVAFE

Quadro RW e obblighi dichiarativi ai fini IVIE e IVAFE Circolare Monografica 12 giugno 2014 n. 1990 DICHIARAZIONI Quadro RW e obblighi dichiarativi ai fini IVIE e IVAFE Soggetti obbligati, modalità di compilazione e di calcolo ed esemplificazioni di Armando

Dettagli

IMMOBILI. Art.1. Art.2

IMMOBILI. Art.1. Art.2 Comune di Marta Provincia di Viterbo Piazza Umberto I n.1 010100 Marta (VT) Tel. 0769187381 Fax 0761873828 Sito web www..comune.marta.vt.it REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti:

L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti: Benvenuto su RLI WEB L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti: richieste di registrazione dei contratti di locazione di beni immobili e affitto fondi rustici;

Dettagli

C O M U N E DI O P E R A

C O M U N E DI O P E R A copia Codice Ente 11047 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE IMU ANNO 2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - seduta Pubblica. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

Capitolo1 Chi può fare domanda di contributo?

Capitolo1 Chi può fare domanda di contributo? Aggiornato al 24 luglio 2013 Capitolo1 Chi può fare domanda di contributo? QUESITO 1 Chi ha una abitazione concessa in comodato d uso potrebbe fare domanda per gli interventi sull articolo 1? La norma

Dettagli

COMUNE DI GRANDOLA ED UNITI

COMUNE DI GRANDOLA ED UNITI COMUNE DI GRANDOLA ED UNITI (Provincia di COMO) REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 9 del 28.05.2014 SOMMARIO CAPO I L IMPOSTA

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

MODELLO G.A.P. (Art. 2 legge del 12/10/1982 n. 726 e legge del 30/12/1991 n. 410)

MODELLO G.A.P. (Art. 2 legge del 12/10/1982 n. 726 e legge del 30/12/1991 n. 410) Ufficio Segnalante (*) Nr. Ordine appalto (*) Lotto/Stralcio (*) Anno (*) ENTE APPALTANTE Comune (*) Prov. (*) APPALTO Oggetto (*): Località: ٱ Cottimo fiduciario ٱ Concessione ٱ Asta pubblica ٱ Tipo Gara

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli

Oggetto: presentazione disponibilità per lo svolgimento delle attività connesse alla realizzazione del POF - Anno Scolastico 2011/2012.

Oggetto: presentazione disponibilità per lo svolgimento delle attività connesse alla realizzazione del POF - Anno Scolastico 2011/2012. Circolare interna n. 25 Ai docenti Al DSGA Alla segreteria alunni Alla segreteria docenti E, p.c. ai collaboratori scolastici Ve Mestre, 15 settembre 2011 Oggetto: presentazione disponibilità per lo svolgimento

Dettagli

Rapporto sull Immigrazione 2014

Rapporto sull Immigrazione 2014 Rapporto sull Immigrazione 2014 Presentazione dei dati principali dell Osservatorio sull Immigrazione, Gruppo di Lavoro presso la Prefettura di Macerata anno 2013 Sergio Pollutri Istat ERM sede per le

Dettagli

N. 68/11 del 19 ottobre 2011

N. 68/11 del 19 ottobre 2011 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO: N. 68/11 del 19 ottobre 2011 ADEGU DEGUAMENTO ALLA NORMATIVA A DI PREVENZIONE INCENDI ENDI: : IMPIANTO

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

Procedura di Importazione dati da banche dati esterne verso F.M.I. Sistema SDDI DIV I DETTAGLIO DELLE TABELLE E DEI CAMPI INTERESSATI E RELATIVE NOTE

Procedura di Importazione dati da banche dati esterne verso F.M.I. Sistema SDDI DIV I DETTAGLIO DELLE TABELLE E DEI CAMPI INTERESSATI E RELATIVE NOTE Procedura di Importazione dati da banche dati esterne verso F.M.I. Sistema SDDI DIV I DETTAGLIO DELLE TABELLE E DEI CAMPI INTERESSATI E RELATIVE NOTE Il seguente prospetto indica la lista delle tabelle

Dettagli

C O M UN E D I B A R I

C O M UN E D I B A R I C O M UN E D I B A R I DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SEDUTA DEL 18 DICEMBRE 2006 O G G E T T O N. 2006/00150 D ORDINE REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI. L ANNO

Dettagli

Ordinanza n.20 dell 8 Maggio 2015

Ordinanza n.20 dell 8 Maggio 2015 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n.20 dell 8 Maggio 2015 Approvazione delle

Dettagli

La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio.

La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio. Un complesso avvio delle policy di sostegno alle rinnovabili La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio. Inefficace

Dettagli

SCHEDA RIEPILOGATIVA INTERVENTO OPCM n. 3779 e 3790

SCHEDA RIEPILOGATIVA INTERVENTO OPCM n. 3779 e 3790 SCHEDARIEPILOGATIVAINTERVENTO OPCMn.3779e3790 A)Caratteristicheedificio Esitodiagibilità: B-C (OPCM 3779) E (OPCM 3790) Superficielordacomplessivacoperta( 1 ) mqnum.dipiani Num.UnitàImmobiliaritotali B)Contributorichiestoaisensidi

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

1. Anagrafica. 1. Qual è la ragione sociale della sua organizzazione? 2. In quale territorio è situata la sua organizzazione?

1. Anagrafica. 1. Qual è la ragione sociale della sua organizzazione? 2. In quale territorio è situata la sua organizzazione? 1. Anagrafica 1. Qual è la ragione sociale della sua organizzazione? Cooperativa Sociale Comune Consorzio Sociale ASL Azienda Servizi alla persona Organizzazione di volontariato Azienda Speciale Comunità

Dettagli