Mixing Consoles. rd 82 - rd 82 fx CODE:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mixing Consoles. rd 82 - rd 82 fx CODE: 277.397"

Transcript

1 Mixing Consoles rd 82 - rd 82 fx CODE:

2 The lightning flash with arrowhead symbol within an equilateral triangle is intended to alert the user to the presence of uninsulated "dangerous voltage" within the product's enclosure, that may be of sufficient magnitude to constitute a risk of electric shock to persons. The exclamation point within an equilateral triangle is intended to alert the user to the presence of important operating and maintenance (servicing) instructions in the literature accompanying the appliance. IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS PERTAINING TO A RISK OF FIRE, ELECTRIC SHOCK OR INJURY TO PERSONS WARNING - When using electric products, basic precautions should always be followed, including the following: 1. Read all the SAFETY INSTRUCTIONS before using the product. 2. To reduce the risk of injury, close supervision is necessary when the product is used near children. 3. Do not use this product near water - for example, near a bathtub, washbowl, kitchen sink, in a wet basement or near a swimming poor or the like. 4. This product in combination with headphones or an amplifier, may be capable of producing sound levels that could cause permanent hearing loss. Do not operate for a long period of time at high volume level or at a level that is uncomfortable. If you experience any hearing loss or ringing in the ears, you should consult an audiologist. 5. This product should be located so that its location or position does not interfere with its proper ventilation. 6. This product should be located away from heat sources such as radiators, heat registers or other products that produce heat. 7. The product should be connected to a power supply only of the type described on the operating instructions or as marked on the product. 8. This product may be equipped with a polarized line plug (one blade wider than the other). This is a safety feature. If you are unable to insert the plug into the outlet, contact an electrician to replace your obsolete outlet. Do not defeat the safety purpose of the plug. 9. The power-supply cord of the product should be unplugged from the outlet when left unused for a long period of time. When unplugging the power-supply cord, do not pull on the cord, but grasp it by the plug. 10. Care should be taken so that object do not fall and liquid are not spilled into the enclosure through openings. 11. The product should be serviced by qualified service personnel when: A. The power-supply cord or the plug has been damaged; or B. Objects have fallen, or liquid has been spilled into the product; or C. The product has been exposed to rain; or D. The product does not appear to operate normally or exhibits a marked change in performance; or E. The product has been dropped or the enclosure damaged. 12. Do not attempt to service the product beyond that described in the user-maintenance instructions. All other servicing should be referred to qualified service personnel. 13. WARNING - Do not place objects on the product's power cord or place it in a position where anyone could trip over, walk on or roll anything over it. Do not allow the product to rest on or to be installed over power cords of any type. Improper installations of this type create the possibility of fire hazard and/or personal injury. SAVE THESE INSTRUCTIONS

3 1. Introduzione Congratulazioni per l'acquisto del mixer rd 82! Per un impiego corretto del mixer seguite le istruzioni riportate in questo manuale. Buon divertimento e buon lavoro. 2. Sommario 3. Norme di Installazione ed Uso Canale di ingresso MONO Canale di ingresso STEREO Sezione MASTER Pannello POSTERIORE bit Digital Effect Processor Specifiche tecniche Norme di Installazione ed Uso 1. La protezione e la manutenzione. Evitate di collocare il mixer in vicinanza di forti fonti di calore e di esporlo direttamente alla luce solare, alla pioggia, all umidità, alla polvere o ad intense vibrazioni. Non forzate manopole, interruttori e cursori: sono studiati per rispondere ad una leggera pressione e potrebbero essere danneggiati se usati con forza eccessiva. In caso di avaria non aprite il mixer, ma rivolgetevi al più vicino Centro di Assistenza GENERALMUSIC. 2. Prevenzione di possibili disturbi. Verificate che il luogo di installazione non presenti disturbi industriali o a radio frequenza. Evitate comunque di installare la vostra apparecchiatura in stretta prossimità di apparecchi radio, TV, telefoni cellulari, etc., in quanto questi potrebbero causare interferenze rumorose. 3. Collegamenti Prima di collegare il mixer alla presa di corrente accertatevi sempre che l impianto elettrico e la presa dispongano di un appropriata messa a terra compatibile con le norme di sicurezza. Accertatevi, inoltre, che la tensione di rete corrisponda a quella indicata sul retro dell apparato (è accettata una tolleranza fino a ±10%) e che il cavo di alimentazione non sia danneggiato e non presenti fili scoperti. Per evitare pericolosi picchi di segnale effettuate i collegamenti con altri apparati sempre a mixer spento e accendete sempre prima il mixer e poi gli amplificatori o i diffusori amplificati. 4. I cavi di collegamento Per il collegamento del mixer agli amplificatori di potenza o ai diffusori amplificati accertatevi di utilizzare sempre e solo cavi di segnale schermati costituiti da due fili più una calza che funge da schermo. L utilizzo di cavi non schermati potrebbe determinare l insorgere di fastidiosi ronzii e rumori di fondo. Verificate periodicamente che i cavi impiegati siano in buono stato, con le connessioni realizzate nel modo corretto e con tutti i contatti in perfetta efficienza, in modo da evitare inconvenienti come falsi contatti, rumori di massa, scariche, ecc. 4. Canale di ingresso MONO (fig. 1) 1. MIC INPUT XLR bilanciato: ingresso riservato all'utilizzo di MICROFONI. Può ricevere una vasta gamma di segnali bilanciati o sbilanciati a bassa impedenza, incluso il segnale di microfoni a condensatore con alimentazione a +48V (vedi Pannello posteriore). 2. LINE INPUT JACK: ingresso di LINEA utilizzabile con i segnali provenienti da tutte le apparecchiature con uscita ad alto livello. 3. GAIN Controllo di guadagno per la regolazione dell'amplificazione del segnale in ingresso. Il range è: MIC = 0/-60 db, LINE = +15/-45 db. 4. LO-CUT Filtro PASSA-ALTO che consente di attenuare le frequenze basse al di sotto dei 75 Hz con una pendenza di 18 db per ottava. Grazie a questo filtro è possibile eliminare le frequenze subsoniche indesiderate, come ad esempio il rimbombo dei microfoni o le risonanze del palco. 5. HIGH Controllo per le frequenze ALTE: consente un guadagno o un attenuazione di 15 db a 12 khz con una curva di tipo SHELVING. 6. MID Controllo per le frequenze MEDIE: consente un guadagno o una attenuazione di 15 db a 2.5 khz con una curva di tipo PEAKING. 7. LOW Controllo per le frequenze BASSE: consente un guadagno o una attenuazione di 15 db a 80 Hz con una curva di tipo SHELVING. 8. AUX 1 pre La mandata AUX 1, destinata all utilizzo di monitors da palco, è PRE FADER e quindi invia verso l esterno il segnale prelevato prima del controllo di livello del canale. In questo modo è possibile realizzare un mixaggio per i monitors completamente indipendente dal mixaggio principale. 3

4 9. AUX 2 post La mandata AUX 2 controlla un segnale POST FADER e, quindi, può essere utilizzata come mandata per gli EFFETTI esterni. 10. PAN Potenziometro a scatto centrale per il controllo panoramico (Left/Right) del segnale. 11. PEAK LED di visualizzazione di picco del segnale: si accende quando il livello del segnale del canale è prossimo al massimo livello accettabile prima della distorsione. 12. SOLO Tramite questo tasto è possibile assegnare il segnale del canale all ascolto in cuffia, alle uscite CONTROL ROOM e alla visualizzazione sui BARGRAPHS a LED. A seconda della posizione del tasto SOLO MODE, l ascolto e la visualizzazione possono essere PRE (PFL) o POST-FADER (AFL). 13. LEVEL Fader per il controllo del livello del canale. 5. Canale di ingresso STEREO (fig. 2) 1. STEREO INPUT Connettori JACK che ricevono il segnale STEREO di livello linea in ingresso. Inserendo un unico connettore JACK nell ingresso LEFT, il canale si comporta come un canale MONO. 2. BAL Controllo di bilanciamento del segnale verso le uscite principali. NOTA: le rimanenti funzioni del canale di ingresso STEREO sono equivalenti a quelle già descritte per il canale MONO 6. Sezione MASTER (fig. 3-4) 1. AUX SENDS Connettori JACK sbilanciati: inviano verso l esterno la somma dei segnali provenienti dalle corrispondenti mandate AUX dei canali di ingresso. 2. AUX RETURNS L(mono)-Right Connettori JACK sbilanciati degli ingressi stereo ausiliari. Possono essere utilizzati per il ritorno del segnale da effetti esterni oppure per collegare qualunque strumento o apparato con uscite di linea TRACK input Connettori RCA sbilanciati: sono i connettori degli ingressi stereo per un registratore esterno (ad esempio un DAT, un registratore a cassette o un registratore MD) TRACK output Connettori RCA sbilanciati: sono i connettori delle uscite stereo del MIX L&R per un registratore esterno (ad esempio una DAT, un registratore a cassette o un registratore MD). 5. DSP FOOTSWITCH - solo rd 82 fx Permette di collegare un controllo a pedale col quale attivare/disattivare il Digital Effect Processor interno. 6. PHONES Connettore JACK STEREO per l uscita di cuffia: collegate a questa uscita solo cuffie stereo con impedenza minima di 200 Ohms. 7. AUX 2 TO MONITOR Potenziometro per il controllo del livello dell ingresso stereo AUX RETURN 2 verso la mandata AUX 1. Consente di utilizzare l effetto collegato all AUX RETURN 2 sulla mandata monitor AUX AUX 1 RETURN Potenziometro per il controllo del livello dell ingresso stereo AUX RETURN AUX 2 RETURN Fader per il controllo del livello dell ingresso stereo AUX RETURN SOLO MODE Consente di scegliere se l ascolto e la visualizzazione dei canali selezionati con il tasto SOLO debba essere PRE-FADER (PFL) o POST FADER (AFL) di canale. 11. SOLO ACTIVE LED di segnalazione dell attivazione della funzione SOLO. 12. LEVEL SET Questo LED si accende quando uno o più tasti SOLO sono premuti ed è selezionata la modalità PFL. Questa è la classica modalità di SOLO utilizzata per la regolazione del livello di ingresso dei canali. 13. LEVEL BARGRAPHS a 12 LED per la visualizzazione del livello del segnale assegnato alle uscite MAIN MIX o dei canali selezionati tramite i tasti SOLO. I LEDs sono di 3 diversi colori: verde = indicano il normale livello operativo del segnale (da -30 a +4 db); giallo = indicano che il segnale si trova ad un livello operativo elevato (da +7 a +10 db); rosso (CLIP) = indicano che il segnale in uscita si trova ad un livello troppo elevato, vicino al livello di saturazione dello stadio di uscita del mixer. 4

5 14. MAIN MIX LEVEL Faders per il controllo del volume generale. 15. ON LED di segnalazione dell accensione del mixer V LED di segnalazione dell attivazione della alimentazione phantom +48 Volt TRK TO MIX Tasto di assegnazione dell ingresso 2-TRACK al MAIN MIX TRK TO CONTROL ROOM Tasto di assegnazione dell ingresso 2-TRACK a CONTROL ROOM. 19. PHONES / C. ROOM LEVEL Controllo di livello delle uscite cuffia e CONTROL ROOM. Su queste uscite è normalmente presente lo stesso segnale del MAIN MIX. Quando, però, viene premuto il pulsante SOLO di uno o più canali, da queste uscite è possibile ascoltare il segnale dei canali selezionati. A seconda della posizione del tasto SOLO MODE, tale segnale può essere PRE (PFL) o POST- FADER (AFL). 7. Pannello POSTERIORE (fig. 5) 1. MAIN MIX XLR OUTPUTS Due connettori XLR-M bilanciati (+4 db). Uscite principali del mixer: inviano all'esterno il programma principale proveniente dal MAIN MIX. 2. MAIN MIX JACK OUTPUTS Due connettori JACK sbilanciati (+4 db). Sono i connettori ausiliari delle uscite principali del mixer e inviano all'esterno il programma principale proveniente dal MAIN MIX. 3. C. ROOM OUTPUT Due connettori JACK sbilanciati (+4dB): inviano all'esterno il segnale dei canali selezionati tramite la funzione SOLO oppure (quando nessun tasto SOLO è premuto) lo stesso segnale del MAIN MIX. Questa uscita può essere utilizzata per il monitoraggio o come master ausiliario V Tasto per l assegnazione dell alimentazione PHANTOM +48 Volt alle prese XLR dei canali mono. NOTA Quando attivate l alimentazione PHANTOM assicuratevi di utilizzare SEMPRE per il collegamento dei microfoni cavi con connettori XLR BILANCIATI, in modo da evitare danneggiamenti anche quando vengono utilizzati contemporaneamente sia microfoni a condensatore, sia microfoni convenzionali (dinamici). Attivate l alimentazione PHANTOM solo dopo aver collegato il microfono all ingresso e solo con il volume di canale chiuso per evitare picchi di segnale in uscita. 5. POWER Interruttore di accensione/spegnimento del mixer. 6. Presa di rete / Alloggiamento fusibile principale In caso di rottura del fusibile, sostituitelo sempre con uno dello stesso tipo e dello stesso valore bit Digital Effect Processor (rd 82 fx) Realizzato con tecnologia LEM a 24 bit, il processore di effetti riceve il segnale direttamente dalle mandate AUX 2 dei canali. L uso è di estrema facilità. 1. PRESETS Selettore che consente di scegliere tra 16 diverse tipologie di effetti: riverberi di varia natura, delay mono o stereo, effetti modulati, combinazioni di due effetti. 2. VARIATIONS Selettore che consente di scegliere tra 16 diverse varianti (durata, profondità, contenuto armonico, etc.) della tipologia di effetto selezionata con PRESETS. La presenza di 16 varianti per ciascun PRESET consente di avere a disposizone 256 effetti diversi. I parametri principali di ciascun effetto sono riportati nella tabella RD 82 FX PRESET LIST (pagg. 16 e 17) 3. MUTE Tasto per l attivazione o la disattivazione (MUTE) dell effetto. NOTA: l effetto può essere attivato/disattivato anche attraverso un controllo a pedale collegato alla presa DSP FOOTSWITCH. 4. LED PEAK/MUTE Questo LED segnala due condizioni: luce fissa = indica la condizione di MUTE dell effetto. lampeggiante = indica che il segnale inviato all effetto è prossimo al massimo livello accettabile prima della distorsione. 5

6 RD 82 SPECIFICHE TECNICHE CANALI DI INGRESSO MONO (1-4) Ingresso MIC Ingresso LINE sensibilità sensibilità da 0 a -60dB da +15 a -45dB impedenza impedenza 1.5 kohms 10 kohms XLR-F bilanciato JACK bilanciato Low cut 75Hz, 18dB/oct. EQ HIGH MID LOW CANALI DI INGRESSO STEREO (5-8) Ingresso STEREO LINE sensibilità +4dB impedenza 10 kohms JACK bilanciato HIGH EQ MID LOW SEZIONE MASTER Uscita MIX (bilanciata) livello di uscita +4dB XLR-M bilanciato Uscita MIX (sbilanciata) livello di uscita 0dB JACK sbilanciato Uscita CONTROL ROOM livello di uscita 0dB JACK sbilanciato Mandate AUX livello di uscita 0dB JACK sbilanciato Ritorni AUX sensibilità 0dB JACK sbilanciato TAPE Uscita di CUFFIA IN impedenza minima 0dB 200 ohms OUT livello di uscita 0dB 2x193mW RCA phono JACK stereo SEZIONE DSP Convertitori A/D e D/A Risoluzione DSP Tipi di effetto 24 bit 24 bit RIVERBERI Hall, Room, Vocal & Plate Mono & Stereo DELAY (max DELAY TIME 500ms) MODULAZIONI Chorus, Flanger & Vibrato Combinazioni REV+DELAY, REV+CHORUS, REV+FLANGER, REV+VIBRATO Presets 256 Selettore a 16 posizioni PRESET BANK Controlli Selettore a 16 posizioni VARIATION CLIP LED Tasto MUTE con indicatore a LED SPECIFICHE GENERALI Risposta in frequenza da 10Hz a 55kHz, +/-3dB Hum & Noise -93dBu THD <0.005% a +4dBu, 1kHz IMD <0.005% a +4dBu, 1kHz Diafonia FADER -82dBu PAN -82dBu Livelli MIC IN TAPE IN altri ingressi MIX OUT (XLR) altre uscite +22dBu +22dBu +22dBu +28dBu +22dBu Alimentazione vedi etichetta Peso kg 2.95 Dimensioni mm (LxAxP) 246 x 73 x 306 6

7 1. Introduction Congratulations for having chosen the rd 82 mixer! To make the best use of the mixer, please read this manual thoroughly before operating the equipment. 2. Contents 3. Instructions for use and installation MONO input channel STEREO input channel MASTER section REAR panel bit Digital Effect Processor Technical Specifications Instructions for use and installation 1. Protection and maintenance. To avoid jeopardizing correct operation, it is best not to position the mixer for long periods in exposed places (damp, high temperature, etc.), in dusty environments or those subject to strong vibrations. Do not force knobs, switches or faders: they have been designed to respond to a light touch and could be damaged if treated with excessive force. In the event of breakdown, do not open the mixer, but contact the nearest GENERALMUSIC Service Centre. 2. Prevention of possible interference. First of all, check that the mixer is installed in a place free from industrial or RF (radio frequency) interference. Avoid installing your equipment very near radio or TV sets, mobile phones, etc., as these can cause noisy interference. 3. Connections. Before connecting the amplifier to the mains socket, always make certain that the electric system and mains socket have an adequate grounding, compatible with the safety norms. Be sure also that the mains voltage corresponds to that shown on the rear of the unit (an allowance of up to ±10% is accepted) and that the power cord is not damaged and has no bare wires. It is best to lower (or better still close) the output levels and switch off any amplifiers connected to the line output of the mixer before switching the mixer on or off: this avoids annoying and sometimes dangerous (particularly for the speaker cabinets) signal peaks. 4. Connector cables. When connecting the mixer to the amplifiers or the amplified speakers, make certain to always use only screened signal cables made up of two wires plus a braid/screen: the use of unscreened cables could in fact probably cause annoying hum and noise. Check periodically that your cables are in good condition, correctly wired and with perfectly efficient contacts: in fact many problems and drawbacks (false contacts, ground hum, crackles, etc.) are caused by the use of unsuitable or damaged cables. 4. MONO input channel (pic. 1) 1. MIC INPUT Balanced XLR: this input receives the MICROPHONE signal on the channel and can accept a wide range of balanced or unbalanced low impedance signals, including the signal coming from condenser microphones with +48V power supply (see Rear panel). 2. LINE INPUT JACK: this input can receive high-impedance signals from equipment with a LINE output. 3. GAIN Gain control of the amplification of external signals fed into the channel. The range is: MIC = 0/-60 db, LINE = +15/-45 db. 4. LO-CUT HI-PASS filter that allows to reduce the frequencies below 75 Hz with a 18 db / Oct. slope. Thanks to this filter it s possible to eliminate unwanted subsonic frequencies, like, for examples the microphones rumble due to the stage resonance. 5. HIGH HIGH frequency control: gives a 15dB boost or cut at 12 khz with a SHELVING curve. 6. MID HI-MID frequency control: gives 15dB boost or cut from at 2.5 khz with a PEAKING curve. 7. LOW LOW frequency control: gives 15dB boost or cut at 80Hz with a SHELVING curve. 8. AUX 1 pre The AUX 1 send is PRE-FADER: this means than the signal sent to the MONITORS is taken before the control of the channel FADER, allowing a completely independent mix for the monitoring respect to the main mix. 9. AUX 2 post The AUX 2 is POST FADER and, therefore, it can be used as MONITOR or EFFECT sends. 10. PAN Centre-dented pot for controlling the signal s pan. 11. PEAK PEAK LED indicator: lights up when the input signal is near to the CLIPPING point. 7

8 12. SOLO Allows the channel signal to be selected for the listening thru the HEADPHONES outputs, the CONTROL ROOM outputs and the visualization on the LED BARGRAPHS. According to the position of the SOLO MODE switch, the listening and the visualization can be PRE- (PFL) or POST-FADER (AFL). 13. LEVEL Fader for controlling channel level. 5. STEREO input channel (pic 2) 1. STEREO INPUT JACK connector that receives the STEREO LINE input signal on the channel. Inserting a single JACK connector on the LEFT socket this channel can be used as a MONO channel. 2. BAL Centre-dented control of the balance of the signal on the main outputs. NOTE: the remaining features of the STEREO channel are the same as in the MONO channel. 6. MASTER section (pic 3-4) 1. AUX SENDS Unbalanced JACK connectors: feed out the sum of the signals arriving from the relative AUX sends of the input channels. 2. AUX RETURNS L(mono)-Right Unbalanced JACK connectors: these are the connectors of the auxiliary stereo inputs. These inputs can be used for the return signal from outboard effects or for connecting any instrument or equipment with a line output 3. 2-TRACK input Two RCA connectors: receive external signals from STEREO tape recorders, CD player, DAT, etc TRACK output Two RCA connectors: send out the signal taken from MIX and normally intended for STEREO recording. 5. DSP FOOTSWITCH - rd 82 fx only Allows to connect a footswitch to turn on/off the onboard Digital Effect Processor. 6. PHONES OUT STEREO JACK headphone output connector: only stereo headphones with a minimum impedance of 200 Ohms should be connected to this output. 7. AUX 2 TO MONITOR Pot for controlling the level of the AUX RETURN 2 to the AUX 1 send. Allows the effect connected to the AUX RETURN 2 to be used on the MONITOR AUX AUX RETURNS 1 Pot for controlling the level of the AUX RETURN AUX RETURNS 2 Slider for controlling the level of the AUX RETURN SOLO MODE Allows to select if the listening and the visualization of the channels selected with the SOLO buttons are PRE-FADER (PFL) or POST FADER (AFL). 11. SOLO ACTIVE Indicates when at least one SOLO button is pressed on the input channels. 12. LEVEL SET This LED lights when one or more SOLO button are pressed and the PFL mode is selected. This is the typical SOLO mode used to set the input level of the channels. 13. LEVEL 12-LED BARGRAPHS for the visualization of the signal assigned to the MAIN MIX outputs or the signal of the channels selected by the SOLO buttons. The LEDs are of three different colors: green = show the normal operative level of the signal (from -30 to +4 db); yellow = show a high operative level of the signal (from +7 to +10 db); red (CLIP) = show a too high signal level, near to the overload of the mixer output stage. 14. MAIN MIX LEVEL Slider for control of the general volume 15. ON LED indicating when the mixer is switched on V LED indicating when the +48V phantom power is switched on TRK TO MIX Button for the assignment of the TAPE IN signal to the MIX L&R TRK TO CONTROL ROOM Button for the assignment of the TAPE IN signal to the CONTROL ROOM. 19. PHONES / C. ROOM LEVEL Slider for controlling the level of the HEADPHONES outputs and of the CONTROL ROOM outputs. 8

9 Normally the MAIN MIX signal is heard from this output. When one or more PFL buttons on the input channels are pressed, the signal of the selected channels can be heard from the headphones output. According to the position of the SOLO MODE switch, this signal can be PRE- (PFL) or POST-FADER (AFL) bit Digital Effect Processor (rd 82 fx) 7. REAR panel (pic 5) 1. MAIN MIX XLR OUTPUTS Two balanced XLR-M connectors (+4 db). These are the MAIN MIX outputs. 2. MAIN MIX JACK OUTPUTS Two unbalanced JACK connectors (+4 db). These are the auxiliary MAIN MIX outputs. 3. C. ROOM OUTPUT Two unbalanced JACK connectors (+4dB): send out the signal of the channel selected with the SOLO or (when no SOLO button is pressed) the same signal of the MAIN MIX. This output can be used for monitoring or as an auxiliary bus V +48V Phantom power supply buttons: activates +48V power supply on the MIC inputs of the MONO input channels. NOTE When the PHANTOM power supply is needed, make certain that cables with BALANCED XLR connectors are ALWAYS used to connect the microphones: this precaution is extremely important for avoiding damage in the event of both condenser and normal (dynamic) microphones being used simultaneously. Switch on the PHANTOM power supply only after having connected the condenser microphone to the input and only with the channel fader closed to avoid output signal peaks. 5. POWER Mixer on/off switch. 6. Power supply socket / Main fuse holder In the event of breaking, always replace the fuse with same type and rating. Built on 24 bit LEM technology, the onboard Digital Effect Processor receives the signal sent by the AUX 2 sends of the channels. Use couldn t be easier. 1. PRESETS Allows to select the desired effect among 16 types: several kinds of reverb, mono or stereo delay, effects with modulation, 2-effect combinations. 2. VARIATIONS Allows to choice the desired variation (decay, depth, harmonic content, etc.) among 16 VARIATIONS of the selected PRESET. The presence of 16 VARIATIONS for each PRESETS allows up to 256 different effects to be available. The main parameters of each effect are listed in the RD 82 FX PRESET LIST table (pages 16 and 17). 3. MUTE Effect on/off switch. NOTE: the effect can be turned on/off also by means of a footswitch connected to the DSP FOOTSWITCH socket. 4. PEAK/MUTE LED This LED shows 2 conditions: lighted = shows the effect is MUTEd. flashing = shows a too high signal level, near to the overload of the mixer output stage. 9

10 RD 82 TECHNICAL SPECIFICATIONS MONO INPUT CHANNELS (1-4) MIC input LINE input sensitivity sensitivity 0 to -60dB +15 to -45dB impedance impedance 1.5 kohms 10 kohms Balanced XLR-F Balanced JACK Low cut 75Hz, 18dB/oct. EQ HIGH MID LOW STEREO INPUT CHANNELS (5-8) STEREO LINE input sensitivity +4dB impedance 10 kohms Balanced JACK HIGH EQ MID LOW MASTER SECTION MIX output (balanced) output level +4dB Balanced XLR-M MIX output (unbalanced) output level 0dB Unbalanced JACK CONTROL ROOM output output level 0dB Unbalanced JACK AUX sends output level 0dB Unbalanced JACK AUX return sensitivity 0dB Unbalanced JACK TAPE HEADPHONES output IN minimum impedance 0dB 200 ohms OUT output level 0dB 2x193mW RCA phono Stereo JACK DSP SECTION (RD 82 FX version) A/D and D/A Converters DSP resolution 24 bit 24 bit Hall, Room, Vocal & Plate REVERBS Type of effects Mono & Stereo DELAY (max DELAY TIME 500ms) Chorus, Flanger & Vibrato MODULATIONS REV+DELAY, REV+CHORUS, REV+FLANGER, REV+VIBRATO combinations Presets position PRESET BANK selector Controls 16-position VARIATION selector CLIP LED MUTE SWITCH with LED indicator CONTROL ROOM output +4dB GENERAL SPECIFICATIONS Frequency response 10Hz to 55kHz, +/-3dB Hum & Noise -93dBu THD <0.005% at +4dBu, 1kHz IMD <0.005% at +4dBu, 1kHz Crosstalk FADER -82dBu PAN -82dBu Maximum levels MIC IN TAPE IN other inputs MIX OUT (XLR) other outputs +22dBu +22dBu +22dBu +28dBu +22dBu Power supply see label Weight kg 2.95 Dimensions mm (WxHxD) 246 x 73 x

11 PIC/FIG. 1 - MONO INPUT CHANNEL PIC/FIG. 2 - STEREO INPUT CHANNEL 11

12 PIC/FIG MASTER SECTION PIC/FIG. 5 - REAR PANEL 12

13 PIC/FIG. 6 - CONNECTORS XLR-M bal XLR-M bilanciato XLR-M unbal XLR-M sbilanciato XLR-F bal XLR-F bilanciato XLR-M unbal XLR-F sbilanciato JACK bal JACK bilanciato JACK unbal JACK sbilanciato RCA (unbal) RCA (sbilanciato) 13

14 rd 82 & rd 82 fx PIC/FIG. 7 - LIVE CONNECTION EXAMPLE rd 82 fx AMPLIFIED MAIN SPEAKERS LIVE APPLICATION BASS direct/mic VOCAL MIC STEREO GUITAR STEREO GUITAR AMPLIFIED MONITORS STEREO KEYBOARDS DRUM MICS MD-RECORDER HEADPHONES 14

15 rd 82 & rd 82 fx PIC/FIG. 8 - STUDIO CONNECTION EXAMPLE rd 82 AMPLIFIED MONITOR SPEAKERS STUDIO APPLICATION BASS direct/mic VOCAL MIC DAT RECORDER STEREO GUITAR STEREO KEYBOARDS AMPLIFIED MONITOR SPEAKERS STEREO KEYBOARDS DRUM MICS MULTIMEDIA COMPUTER DIGITAL EFFECT HEADPHONES 15

16 RD 82 FX - PRESET LIST 01.WARM HALL REV 02.BRIGHT HALL REV 03.WARM ROOM REV 04.BRIGHT ROOM REV No. PD Rev Time Room No. PD Rev Time Room No. PD Rev Time Room No. PD Rev Time Room , WARM VOCAL REV 06.BRIGHT VOCAL REV 07.PLATE REV 08.STEREO DELAY No. PD Rev Time Room No. PD Rev Time Room No. PD Rev Time Room No. L Delay R Delay L/R F.B , , / , , / , , / , , / , , / , , / , , / , , / , , / , , / , , / , , / , , / , , / , , / , , /72 09.MONO DELAY 10.CHORUS 11.FLANGER 12.VIBRATO No. Delay F.B. No. Freq. Depth No. Freq. Depth L/R F.B. No. Freq / / / / / / / / / / / / / / / /

17 13.REVERB + DELAY No. Rev Time Room L/R Delay L/R F.B. No. Rev Time Room Freq. Depth 1 1, /107 28/49 1 1, , , /115 28/49 2 1, , , /120 28/49 3 1, , , /129 28/60 4 1, , , /138 28/67 5 1, , , /150 28/67 6 1, , , /163 28/67 7 1, , , /187 48/82 8 1, , , /107 28/49 9 2, , , /115 28/ , , , /120 28/ , , , /129 28/ , , , /138 28/ , , , /150 28/ , , , /163 28/ , , , /187 48/ , , REVERB + FLANGER RD 82 FX - PRESET LIST 14.REVERB + CHORUS 16.REVERB + VIBRATO No. Rev Time Room Freq. Depth F.B. No. Rev Time Room Freq. 1 1, , , , , ,22 3 1, , , ,72 4 1, , , ,29 5 1, , , ,90 6 1, , , ,36 7 1, , , ,74 8 1, , , ,42 9 2, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,42 17

18 PIC/FIG. 9 - BLOCK DIAGRAM 18

19 FEDERAL COMMUNICATIONS COMMISSION NOTE: This equipment has been tested and found to comply with the limits for a Class A digital device, pursuant to Part 15 of FCC Rules. These limits are designed to provide reasonable protection against harmful interference when the equipment is operated in a commercial environment. This equipment generates, uses and can radiate radio frequency energy and, if not installed and used in accordance with the instruction manual, may cause harmful interference to radio communications. Operations of this equipment in a residential area is likely to cause harmful interference in which case the user will be required to correct the interference at his own expense. CAUTION: Changes or modifications to this product not expressly approved by the manufacturer could void the user's authority to operate this product. Le informazioni contenute in questo documento sono state attentamente redatte e controllate. Tuttavia non è assunta alcuna responsabilità per eventuali inesattezze. Tutti i diritti sono riservati e questo documento non può essere copiato, fotocopiato, riprodotto per intero o in parte senza previo consenso scritto della GENERALMUSIC S.p.A. GENERALMUSIC si riserva il diritto di apportare senza preavviso cambiamenti e modifiche estetiche, funzionali o di design a ciascun proprio prodotto. GENERALMUSIC non assume alcuna responsabilità sull uso o sull applicazione dei prodotti o dei circuiti qui descritti. STAMPATO IN ITALIA The information contained in this publication has been carefully prepared and checked. However no responsibility will be taken for any errors. All rights are reserved and this document cannot be copied, photocopied or reproduced in part or completely without written consent being obtained in advance from GENERALMUSIC S.p.A. GENERALMUSIC reserves the right to make any aesthetic, functional or design modification to any of its products without any prior notice. GENERALMUSIC assumes no responsibility for the use or application of the products or circuits described herein. PRINTED IN ITALY

20 Sales Division: S.Giovanni in Marignano (RN) Via delle Rose, 12 tel fax Internet:

IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS PERTAINING A RISK OF FIRE, ELECTRIC SHOCK OR INJURY A PERSONS

IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS PERTAINING A RISK OF FIRE, ELECTRIC SHOCK OR INJURY A PERSONS The lighting flash with arrowshad symbol within an equilateral triangle is intended to alert the user to the presence of uninsulated dangerous voltages within the product s enclosure, that may be of sufficient

Dettagli

LIGHT CONTROLLER MASTER 112

LIGHT CONTROLLER MASTER 112 LIGHT CONTROLLER MASTER 112 PROGETTO GRAFICO DTS Show division Via Fagnano Selve, 12/14 (loc.la Cella)-47843 MISANO ADRIATICO (RN)-ITALY e-mail:dts@dts-show.com indirizzo internet: http://www.dts-show.com

Dettagli

Via Fagnano Selve, 12/14 (loc.la Cella)-47843 MISANO ADRIATICO (RN)-ITALY e-mail:dts@dts-show.com indirizzo internet: http://www.dts-show.

Via Fagnano Selve, 12/14 (loc.la Cella)-47843 MISANO ADRIATICO (RN)-ITALY e-mail:dts@dts-show.com indirizzo internet: http://www.dts-show. K4 PROGETTO GRAFICO DTS Show division Via Fagnano Selve, 12/14 (loc.la Cella)-47843 MISANO ADRIATICO (RN)-ITALY e-mail:dts@dts-show.com indirizzo internet: http://www.dts-show.com Le informazioni contenute

Dettagli

PROMIX1212E MIXER 12 CANALI - PROCESSORE MULTIEFFETTO DIGITALE

PROMIX1212E MIXER 12 CANALI - PROCESSORE MULTIEFFETTO DIGITALE PROMIX1212E MIXER 12 CANALI - PROCESSORE MULTIEFFETTO DIGITALE MANUALE UTENTE PROMIX1212E MIXER 12 CANALI - PROCESSORE MULTIEFFETTO DIGITALE 1. Introduzione A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti

Dettagli

hurricane series 2. Sommario 3. Norme di Installazione e Uso... 3

hurricane series 2. Sommario 3. Norme di Installazione e Uso... 3 1. Introduzione Congratulazioni per l acquisto del sistema di diffusione HURRICANE series! Per un impiego corretto del sistema seguite le istruzioni riportate in questo manuale. Buon divertimento e buon

Dettagli

IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS

IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS The lightning flash with arrowhead symbol within an equilateral triangle is intended to alert the user to the presence of uninsulated "dangerous voltage" within the product's enclosure, that may be of

Dettagli

VISCOUNT V 30 - V 28. process. Manuale Operativo Operating Manual

VISCOUNT V 30 - V 28. process. Manuale Operativo Operating Manual V 30 - V 28 process Manuale Operativo Operating Manual V 30 INDICE ALCUNI CONSIGLI... 1 DESCRIZIONE... 2 COMANDI E CONNETTORI... 2 ESEMPIO DI UN COLLEGAMENTO... 3 SPECIFICHE TECNICHE... 4 ALCUNI CONSIGLI

Dettagli

B/W CCTV Monitor User Manual. Monitor TVCC in bianco e nero Manuale utente. Models MV-9PL, MV-09A, MV-120A, MV-150A & MV-200A

B/W CCTV Monitor User Manual. Monitor TVCC in bianco e nero Manuale utente. Models MV-9PL, MV-09A, MV-120A, MV-150A & MV-200A GB I B/W CCTV Monitor User Manual Monitor TVCC in bianco e nero Manuale utente Models MV-9PL, MV-09A, MV-120A, MV-150A & MV-200A Safety Points 1. Please read these instructions carefully and keep them

Dettagli

Sommario PRECAUZIONI...2 INTRODUZIONE...3 CARATTERISTICHE...3 PER INIZIARE...4 PANNELLO FRONTALE...5 SOSTITUZIONE DEL CROSSFADER...

Sommario PRECAUZIONI...2 INTRODUZIONE...3 CARATTERISTICHE...3 PER INIZIARE...4 PANNELLO FRONTALE...5 SOSTITUZIONE DEL CROSSFADER... Sommario PRECAUZIONI...2 INTRODUZIONE...3 CARATTERISTICHE...3 PER INIZIARE...4 PANNELLO FRONTALE...5 SOSTITUZIONE DEL CROSSFADER...7 SPECIFICHE TECNICHE...8 PRECAUZIONI ATTENZIONE - PER RIDURRE I RISCHI

Dettagli

Mixer stereo Professionale

Mixer stereo Professionale NOIZ MX 600 USB/DSP Mixer stereo Professionale Manuale d'uso WORLDWIDE DISTRIBUTION AUDIO4 & C srl - Via Polidoro da Caravaggio 33-20156 MILANO - ITALY Tel. +39-0233402760 - Fax +39-0233402221 - Web: www.audio4.it

Dettagli

MCL6 Compact Live Sound Mixer with 24-bit DSP

MCL6 Compact Live Sound Mixer with 24-bit DSP MCL6 Compact Live Sound Mixer with 24-bit DSP Quick Reference Manual XXL MCL6 2 MONO Channels and 2 STEREO Channels 4 low-noise Mic inputs (with +48V on channels 1&2) 3-band EQ 1 post fader AUX Send Peak

Dettagli

IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS

IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS The lightning flash with arrowhead symbol within an equilateral triangle is intended to alert the user to the presence of uninsulated "dangerous voltage" within the product's enclosure, that may be of

Dettagli

The SOUNDSATION Team. Gentile Cliente,

The SOUNDSATION Team. Gentile Cliente, Gentile Cliente, grazie per aver scelto un prodotto SOUNDSATION. La nostra missione è quella di offrire ai nostri utenti una vasta gamma di strumenti musicali ed apparecchiature audio con tecnologie di

Dettagli

CONVERTITORE AUDIO DIGITALE - ANALOGICO DIGITAL TO ANALOG AUDIO CONVERTER

CONVERTITORE AUDIO DIGITALE - ANALOGICO DIGITAL TO ANALOG AUDIO CONVERTER www.techly.it CONVERTITORE AUDIO DIGITALE - ANALOGICO DIGITAL TO ANALOG AUDIO CONVERTER Manuale d istruzione User s manual IDATA SPDIF-3 IT CONVERTITORE AUDIO DIGITALE - ANALOGICO MANUALE D'ISTRUZIONE

Dettagli

PV 10 PV 14 PV 20USB Mixer audio

PV 10 PV 14 PV 20USB Mixer audio PV 10 PV 14 PV 20USB Mixer audio Manuale Utente www.peavey.com Atto ad avvisare l utente in merito alla presenza voltaggio pericoloso non isolato all interno della scatola del prodotto che potrebbe avere

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

ENGL E 645-2 POWERBALL II

ENGL E 645-2 POWERBALL II E645 POWERBALL I I ENGL E 645-2 POWERBALL II PANNELLO FRONTALE 1 Input: Ingresso sbilanciato con jack da ¼. In caso di rumori o interferenze, verifi care di non essere vicini a sorgenti responsabili di

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

spn series 2. Sommario 3. Norme di Installazione e Uso... 2

spn series 2. Sommario 3. Norme di Installazione e Uso... 2 1. Introduzione Congratulazioni per l acquisto dei diffusori spn series! Per un impiego corretto seguite le istruzioni riportate in questo manuale. Buon divertimento e buon lavoro! 2. Sommario 3. Norme

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ - 0MNSWK0082LUA - - ITALIANO - DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ Il produttore non accetta responsabilità per la perdita di dati, produttività, dispositivi o qualunque altro danno o costo associato (diretto

Dettagli

VoiceTone R1 MANUALE D USO

VoiceTone R1 MANUALE D USO VoiceTone R1 MANUALE D USO Attenzione! Per ridurre il rischio di incendio o scossa elettrica, non esporre questo dispositivo allo sgocciolamento o agli schizzi di alcun liquido. Non posizionare sul dispositivo

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S. MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S. MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del

Dettagli

MANUALE D USO. Mixer professionali ATM22RX - ATM42RX. Distribuito in Italia da: 11/2013

MANUALE D USO. Mixer professionali ATM22RX - ATM42RX. Distribuito in Italia da: 11/2013 11/2013 MANUALE D USO Mixer professionali ATM22RX - ATM42RX Distribuito in Italia da: SISME spa - Via Adriatica, 11-60027 Osimo Stazione (AN) - Italy Tel 071.7819666 - Fax 071.781494 www.sisme.com - e-mail

Dettagli

IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS PERTAINING TO A RISK OF FIRE, ELECTRIC SHOCK OR INJURY TO PERSONS

IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS PERTAINING TO A RISK OF FIRE, ELECTRIC SHOCK OR INJURY TO PERSONS The lightning flash with arrowhead symbol within an equilateral triangle is intended to alert the user to the presence of uninsulated "dangerous voltage" within the product's enclosure, that may be of

Dettagli

SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 PROGRAMMAZIONE DEL MICROPROCESSORE 7 AGGIORNAMENTO MULTICOM 302 / 352 4 AGGIORNAMENTO MULTI I/O 5

SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 PROGRAMMAZIONE DEL MICROPROCESSORE 7 AGGIORNAMENTO MULTICOM 302 / 352 4 AGGIORNAMENTO MULTI I/O 5 MultiCOM - Mult lti I/O - Remote Panel - Istruzioni aggiornamento firmware - - Firmware upgrade instructions - SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 AGGIORNAMENTO MULTICOM 301 / 351 4 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Manuale d Uso M32 MANUALE D USO. Via Concordia, 6 20838 Renate (MB) Tel. 0362/923811 Fax 0362/9238206 E-mail: texim@texim.it www.texim.

Manuale d Uso M32 MANUALE D USO. Via Concordia, 6 20838 Renate (MB) Tel. 0362/923811 Fax 0362/9238206 E-mail: texim@texim.it www.texim. MANUALE D USO 1 1. Superficie di controllo 1. CONFIG/PREAMP - regolare il gain del preamplificatore per il canale selezionato mediante il controllo rotativo GAIN. Premere il tasto 48V per attivare la phantom

Dettagli

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL ITALIAN QUADRUPLET

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL ITALIAN QUADRUPLET OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL ITALIAN QUADRUPLET CONSIGLI PER LA SICUREZZA - Leggere queste istruzioni. - Conservare queste istruzioni. - Prestare attenzione a tutte le avvertenze. - Seguire queste

Dettagli

Guida utente User Manual made in Italy Rev0

Guida utente User Manual made in Italy Rev0 Guida utente User Manual Rev0 made in Italy Indice/Index Informazioni generali General Info... 3 Guida Rapida per messa in funzione Start Up procedure... 3 Login Login... 3 Significato dei tasti Botton

Dettagli

Trasmettitore DigiMemo Bluetooth per Smartphone

Trasmettitore DigiMemo Bluetooth per Smartphone Trasmettitore DigiMemo Bluetooth per Smartphone Guida all uso BTX-100 Preparazione... 1 Accoppiamento del Trasmettitore Bluetooth... 1 Installazione del software DigiMemo Express sul telefono... 1 Accensione

Dettagli

PST 11.01 (i) - Preamplificatore con unità di alimentazione induttiva PSU 11i e telecomando.

PST 11.01 (i) - Preamplificatore con unità di alimentazione induttiva PSU 11i e telecomando. PST 11.01 (i) - Preamplificatore con unità di alimentazione induttiva PSU 11i e telecomando. Preamplificatore PST 11.01 Tipo...Stato solido FET / Bipolare Ingressi...5 (CD, Tuner, Line 1, Line 2, Line

Dettagli

Slimpar 5 RGBW PLLEDSPAR5

Slimpar 5 RGBW PLLEDSPAR5 Slimpar 5 RGBW PLLEDSPAR5 MANUALE UTENTE USER MANUAL 1 Rev. 01-06/13 INDICE: 1. APERTURA DELLA CONFEZIONE p. 3 2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA p. 3 3. CARATTERISTICHE p. 3 4. SETUP p. 4 5. ISTRUZIONI PER L

Dettagli

IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS PERTAINING A RISK OF FIRE, ELECTRIC SHOCK OR INJURY A PERSONS

IMPORTANT SAFETY INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS PERTAINING A RISK OF FIRE, ELECTRIC SHOCK OR INJURY A PERSONS MX FX CODE: 277.373 The lighting flash with arrowshad symbol within an equilateral triangle is intended to alert the user to the presence of uninsulated dangerous voltages within the product s enclosure,

Dettagli

UP2081 UP2161 UP2321

UP2081 UP2161 UP2321 OWNER MANUAL MANUALE D USO UP2081 UP2161 UP2321 AMPLIFIER AMPLIFICATORE INDEX INDICE ENGLISH SAFETY PRECAUTIONS OPERATING PRECAUTIONS DESCRIPTION FRONT PANEL REAR PANEL OPERATION LOUDSPEAKER CONNECTION

Dettagli

MANUALE UTENTE USER S MANUAL CS30HF CS30HFT

MANUALE UTENTE USER S MANUAL CS30HF CS30HFT MANUALE UTENTE USER S MANUAL CS30HF CS30HFT Diffusori da incasso ad alta fedeltà a due vie sistema bass reflex High-fidelity two-way recessed speakers bass reflex system Grazie per averci accordato la

Dettagli

Unità disco rigido Store n Go per interfacce USB 3.0 su Mac. Manuale dell Utente Italiano

Unità disco rigido Store n Go per interfacce USB 3.0 su Mac. Manuale dell Utente Italiano Unità disco rigido Store n Go per interfacce USB 3.0 su Mac Manuale dell Utente Italiano Introduzione Italiano L unità Verbatim Store n Go è un disco rigido esterno versatile per archiviazione ad elevate

Dettagli

Attuatore a relè Manuale di istruzioni

Attuatore a relè Manuale di istruzioni Attuatore a relè Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 5 Installazione 6 Funzionamento 6 Garanzia 2 Introduzione SmartDHOME vi ringrazia per

Dettagli

EXT.A1DSP. Owner s Manual. www.macrom.it

EXT.A1DSP. Owner s Manual. www.macrom.it EXT.A1DSP Owner s Manual www.macrom.it DSP Unit Front/Rear view 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 A Channel Input B Channel Input C Channel

Dettagli

indice Introduzione 1 Specifiche 1 Contenuto della confezione 2 Utilizzo della sigaretta 3

indice Introduzione 1 Specifiche 1 Contenuto della confezione 2 Utilizzo della sigaretta 3 REQUISITI DI SICUREZZA 1 Non dimenticate mai di spegnere la batteria quando viene messa in borsa o in tasca per evitare accensioni accidentali. 2 Rimuoverla sempre dalla carica quando il LED è verde. 3

Dettagli

AT49 ANTENNA TV AMPLIFICATA PER INTERNI

AT49 ANTENNA TV AMPLIFICATA PER INTERNI I nuovi segnali dell'eleganza. The new signals of elegance. AT49 AT49 Il digitale terrestre è ormai una realtà. Immagini più nitide, ad alta definizione, grazie ad una tecnologia che sta rapidamente trasformando

Dettagli

PUBLIC ADDRESS SERIES

PUBLIC ADDRESS SERIES PUBLIC ADDRESS SERIES DIGITAL PAGING AMPLIFIER COM 20 COM 240 COM60 Manuale Utente COM_SERIES.doc Rev.0 PUBLIC ADDRESS SERIES DIGITAL PAGING AMPLIFIER COM 20 COM 240 COM60 GENERALITA Gli amplificatori

Dettagli

USER S MANUAL MANUALE D USO. www.proelgroup.com

USER S MANUAL MANUALE D USO. www.proelgroup.com english italiano USER S MANUAL MANUALE D USO www.proelgroup.com AVVERTENZE PER LA SICUREZZA SAFETY AND PRECAUTIONS This marking shown on the product or its literature, indicates that it should not be disposed

Dettagli

CONSOLLE di MIXAGGIO. Manuale di istruzioni MG32/14 FX MG24/14 FX

CONSOLLE di MIXAGGIO. Manuale di istruzioni MG32/14 FX MG24/14 FX CONSOLLE di MIXAGGIO Manuale di istruzioni MG32/14 FX MG24/14 FX E Fotocopiate questa pagina. Compilate e rispedite in busta chiusa il coupon sotto riportato a: YAMAHA MUSICA ITALIA S.p.A. SERVIZIO ASSISTENZA

Dettagli

WM202D Wireless Microphone System USER S MANUAL ITALIANO ENGLISH

WM202D Wireless Microphone System USER S MANUAL ITALIANO ENGLISH WM202D WirelessMicrophoneSystem USER SMANUAL 96MAN00054REV.08/12 ITALIANO ENGLISH 2 DISPOSALOFOLDELECTRICAL&ELECTRONICEQUIPMENT... 3 SAFETYINSTRUCTIONS... 3 INCASEOFFAULT... 4 PACKAGING,SHIPPINGANDCOMPLAINT...4

Dettagli

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console Computer Manual Manuale computer EN IT Console www.energetics.eu Table of contents / Indice 1. English....................................... p. 4 2. Italiano....................................... p.

Dettagli

USER S MANUAL MANUALE D USO. www.proelgroup.com

USER S MANUAL MANUALE D USO. www.proelgroup.com english italiano USER S MANUAL MANUALE D USO www.proelgroup.com SAFETY AND PRECAUTIONS AVVERTENZE PER LA SICUREZZA This marking shown on the product or its literature, indicates that it should not be disposed

Dettagli

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL SWEET 15.3 - SWEET 25.2 Grazie per aver acquistato una nuova testata/combo Warwick. Leggere queste instruzioni attentamente prima di collegare ed usare l apparecchio.

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO ITALIANO HAK380

MANUALE DI UTILIZZO ITALIANO HAK380 MANUALE DI UTILIZZO ITALIANO HAK380 MANUALE DI UTILIZZO 1. NOTE PRELIMINARI 03 2. INTRODUZIONE 03 3. INSTALLAZIONE 04 3.1. Posizionamento e montaggio 04 3.2. Segnali di ingresso 04 3.2.1. Giradischi 04

Dettagli

ITALIANO DICEMBRE 2011 seconda edizione

ITALIANO DICEMBRE 2011 seconda edizione MD 600P - FM Manufactured and developed for Broadcast applications, this Mosfet technology amplifier guarantees an output power of 600 W on 50 Ω. If coupled accordingly it is the ideal for 1KW to 10 KW

Dettagli

USER S MANUAL MANUALE D USO. www.proelgroup.com

USER S MANUAL MANUALE D USO. www.proelgroup.com english italiano USER S MANUAL MANUALE D USO www.proelgroup.com SAFETY AND PRECAUTIONS AVVERTENZE PER LA SICUREZZA This marking shown on the product or its literature, indicates that it should not be disposed

Dettagli

MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS

MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS COMPATIBILE CON - COMPATIBLE WITH LP14/20/30 SCHEDA - MOTHERBOARD 512 E SW V5 2 IT COLLEGAMENTO A MURO DELLA CONSOLE LCD - CALDAIA Collegamento

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

Manuale utente Rev 1.1

Manuale utente Rev 1.1 PCA 410 Manuale utente Rev 1.1 IT SIMBOLI PER LA SICUREZZA WARNING: TO REDUCE THE RISK OF FIRE OR ELECTRIC SHOCK, DO NOT EXPOSE TO RAIN OR HUMIDITY. DO NOT REMOVE COVER. THIS PRODUCT IS NOT INTENDED FOR

Dettagli

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer Inverter solare monofase con trasformatore ngle-phase solar inverter with transformer La soluzione migliore nel caso in cui esigenze normative o funzionali di modulo, d impianto o di rete, richiedano la

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION PAGINA 1 DI 7 SPECIFICATION Customer : ELCART Applied To : Product Name : Piezo Buzzer Model Name : : Compliance with ROHS PAGINA 2 DI 7 2/7 CONTENTS 1. Scope 2. General 3. Maximum Rating 4. Electrical

Dettagli

MAV4211SH SCHEDA ELETTRONICA DI CONTROLLO ELECTRONIC CONTROL CARD

MAV4211SH SCHEDA ELETTRONICA DI CONTROLLO ELECTRONIC CONTROL CARD MAV4211SH SCHEDA ELETTRONICA DI CONTROLLO ELECTRONIC CONTROL CARD COD. 11-0117-A01 O/1 DESCRIZIONE - CARATTERISTICHE DESCRIPTION - FEATURES La scheda MAV4211SH è impiegata per il controllo di pompe e motori

Dettagli

L4561N. Controllo Stereo. Manuale installatore Installation manual. Part. T9523F - 09/10-01 PC

L4561N. Controllo Stereo. Manuale installatore Installation manual. Part. T9523F - 09/10-01 PC L4561N Controllo Stereo Manuale installatore Installation manual Part. T9523F - 09/10-01 PC Controllo Stereo IT ITALIANO 3 EN ENGLISH 13 2 Controllo Stereo Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page.

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page. This release introduces some new features: -TUNE PITCH -FREE SPACE -TUNER -DRUMKIT EDITOR From the PARAM MIDI page, it is possible to modify the "TUNE PITCH" parameter, which allows you to tune up the

Dettagli

USER S MANUAL MANUALE D USO. www.proelgroup.com

USER S MANUAL MANUALE D USO. www.proelgroup.com english italiano USER S MANUAL MANUALE D USO www.proelgroup.com SAFETY AND PRECAUTIONS AVVERTENZE PER LA SICUREZZA This marking shown on the product or its literature, indicates that it should not be disposed

Dettagli

by HARMAN Guida rapida v1.0

by HARMAN Guida rapida v1.0 by HARMAN Guida rapida v1.0 Si EXPRESSION FUNZIONI PRINCIPALI La serie SI Expression ha qualità tecnologiche e operative uniche che includono: Pre amplificatori microfonici della serie Vi Soundcraft EQ

Dettagli

AMPLIFICAZIONI LCOMP2. manuale

AMPLIFICAZIONI LCOMP2. manuale LCOMP2 manuale LCOMP2 ATTENZIONE! riferimenti del manuale Possono essere provocate situazioni potenzialmente pericolose che possono arrecare lesioni personali. Possono essere provocate situazioni potenzialmente

Dettagli

Catalogo Prodotti Ferroviari Railway Products Catalog

Catalogo Prodotti Ferroviari Railway Products Catalog Catalogo Prodotti Ferroviari Railway Products Catalog 2015 INDICE Connessione Induttiva da 500 A con conduttori in Alluminio per Circuito di Blocco Automatico pag. 3 Connessione Induttiva da 500 A con

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 Indice 1 Introduzione pag. 3 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 1.3 Descrizione dei LED presenti sul pannello frontale.. pag. 3 2 Procedura di installazione.

Dettagli

Digital integrated loudspeaker system

Digital integrated loudspeaker system Digital integrated loudspeaker system CODE: 277.384 The lightning flash with arrowhead symbol within an equilateral triangle is intended to alert the user to the presence of uninsulated "dangerous voltage"

Dettagli

www.karmaitaliana.it CLUB SD Mixer stereo professionale >> Manuale di istruzioni

www.karmaitaliana.it CLUB SD Mixer stereo professionale >> Manuale di istruzioni www.karmaitaliana.it CLUB SD Mixer stereo professionale >> Manuale di istruzioni Presentazione del prodotto Complimenti per la sua ottima scelta. Ci complimentiamo vivamente per la Sua scelta, il prodotto

Dettagli

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 09/01/2007 1 Descrizione generale / Main description E un sistema di regolazione che permette il controllo

Dettagli

Manuale d uso CROSSOVER PROFESSIONALE PA XO

Manuale d uso CROSSOVER PROFESSIONALE PA XO Manuale d uso Presentazione I nostri ingegneri hanno lavorato duro per realizzare il crossover professionale PA XO, versatile e con prestazioni di altissimo livello. L utilizzo di componenti altamente

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

ISA One. Manuale d uso

ISA One. Manuale d uso ISA One Manuale d uso Avvertimenti Non ostruire i fori di ventilazione del pannello posteriore, non inserire oggetti attraverso le aperture. Non utilizzare cavi di alimentazione danneggiati o logori. Disconnettere

Dettagli

VoiceTone C1 MANUALE D USO

VoiceTone C1 MANUALE D USO VoiceTone C1 MANUALE D USO Attenzione! Per ridurre il rischio di incendio o scossa elettrica, non esporre questo dispositivo allo sgocciolamento o agli schizzi di alcun liquido. Non posizionare sul dispositivo

Dettagli

VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0. VNET 433 Hw code 2235 Rev. 2. VNET 433 FLEX Hw code 2274 Rev. 0. VNET LP Hw code 2247 Rev. 0

VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0. VNET 433 Hw code 2235 Rev. 2. VNET 433 FLEX Hw code 2274 Rev. 0. VNET LP Hw code 2247 Rev. 0 Cedac Software Srl Products line Hardware Division VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0 Il modulo con protocollo Vnet 1.0 e Vnet 2.0 Advanced Mode (vedi Virtual Net architecture), consente una connessione tra

Dettagli

PHONIC SETTEMBRE 2015

PHONIC SETTEMBRE 2015 AUDIO MIXER NEW 1700005 AM 55 NEW 1700010 AM 85 NEW 1700015 AM 220 NEW 1700020 AM 220 P NEW 1700025 AM 105 FX NEW 1700030 AM 240 D NEW 1700035 AM 440 NEW 1700040 AM 440 D NEW 1700045 AM 440 DP NEW 1700050

Dettagli

Manuale Utente FFFA001106. www.focusrite.com

Manuale Utente FFFA001106. www.focusrite.com Manuale Utente FFFA001106 www.focusrite.com INDICE PANORAMICA... 3 Introduzione...3 Caratteristiche...3 Contenuto della scatola...3 Requisiti di Sistema....4 Mac OS...4 Windows...4 PER INIZIARE... 5 Registrate

Dettagli

EURORACK UB1622FX-PRO UB1832FX-PRO UB2222FX-PRO UB2442FX-PRO Istruzioni per l uso Versione 1.3 febbraio 2006 IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA ISTRUZIONI DI SICUREZZA PARTICOLAREGGIATE: 1) Leggere queste

Dettagli

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL INDICE ECVCON Introduzione... pag. 3 Caratteristiche... pag. 4 Messa in funzione... pag. 6 Inserimento della SIM... pag. 6 Connessione al PC per la prima

Dettagli

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 ND220b Indice 1 Introduzione pag. 3 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 1.3 Descrizione dei LED presenti sul pannello frontale.. pag. 3 2 Procedura

Dettagli

Manuale operativo AMX-180/ AMX-180FX MIXER 18 CANALI CON EFFETTI DIGITALI LTO R. www.altoproaudio.com Versione 1.0 Settembre 2004 Italiano

Manuale operativo AMX-180/ AMX-180FX MIXER 18 CANALI CON EFFETTI DIGITALI LTO R. www.altoproaudio.com Versione 1.0 Settembre 2004 Italiano AMX-/ AMX-FX Manuale operativo MIXER CANALI CON EFFETTI DIGITALI LTO R www.altoproaudio.com Versione. Settembre Italiano SIMBOLI RELATIVI ALLA SICUREZZA ON: OFF: CAUTION RISK OF ELECTRIC SHOCK DO NOT OPEN

Dettagli

Dispensatore COROB COROB Dispenser

Dispensatore COROB COROB Dispenser Dispensatore COROB COROB Dispenser Dispensatore Automatico a Tavola Rotante Automatic Turntable Dispenser ISTRUZIONI DI ASSEMBLAGGIO KIT SUPPORTO COMPUTER COMPUTER SUPPORT KIT ASSEMBLY INSTRUCTIONS 07

Dettagli

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL INDICE TABLE OF CONTENTS 1. Introduzione... pag. 3 1. Introduction... pag. 3 2. Requisiti di sistema... pag. 3 1. System requirements... pag. 3 3. Installazione...

Dettagli

ARIA DI VENEZIA AVH2G - AVH530G - AVHT43G46. Istruzioni di Montaggio. Modelli: N 661.04

ARIA DI VENEZIA AVH2G - AVH530G - AVHT43G46. Istruzioni di Montaggio. Modelli: N 661.04 ARIA DI VENEZIA Istruzioni di Montaggio N 661.04 Modelli: AVH2G - AVH530G - AVHT43G46 ATTENZIONE: Maneggiare con attenzione, non toccare circuiti e componenti del diffusore. Estrarlo dall imballo prendendolo

Dettagli

www.microset.net ALIMENTATORI SWITCHING SWITCHING POWER SUPPLY mod. PTS 124 mod. PTS 150 mod. PTS 124 mod. PTS 150

www.microset.net ALIMENTATORI SWITCHING SWITCHING POWER SUPPLY mod. PTS 124 mod. PTS 150 mod. PTS 124 mod. PTS 150 1 www.microset.net NUOVA SERIE DI ALIMENTATORI SWITCHING, PICCOLI - POTENTI LEGGERI - AFFIDABILI NEW POWER SUPPLY FAMILY SWITCH MODE - HIGH EFFICIENCY SMALL SIZE - POWERFUL - RELIABLE mod. PTS 124 mod.

Dettagli

XENYX 502/802/1002/1202. Guida rapida A50-57621-00003

XENYX 502/802/1002/1202. Guida rapida A50-57621-00003 Guida rapida A50-57621-00003 * di *! presenza! Istruzioni di sicurezza importanti Questo simbolo, avverte, laddove appare, la presenza una tensione pericolosa non isolata all interno della cassa: il voltaggio

Dettagli

B R O A D B A N D R O U T E R W I R E L E S S 3 0 0 N 3 0 0 M B P S M A N U A L E N I - 7 0 7 5 3 4

B R O A D B A N D R O U T E R W I R E L E S S 3 0 0 N 3 0 0 M B P S M A N U A L E N I - 7 0 7 5 3 4 B R O A D B A N D R O U T E R W I R E L E S S 3 0 0 N 3 0 0 M B P S M A N U A L E N I - 7 0 7 5 3 4 I TA L I A N O C o n t e n u t o d e l l a c o n f e z i o n e 5 C a r at t e r i s t i c h e t e c n

Dettagli

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES UNA GAMMA DEDICATA Rollbox 40 e 60 sono tende a rullo filtranti ed oscuranti specifiche per installazione diretta senza foratura su serramenti in alluminio.

Dettagli

Replacement of hose carrier chain

Replacement of hose carrier chain 3 1. Bring the boom in horizontal position and make the extension completely retract. 2. Remove the rear panel. 3. Remove the front guard on the boom hood. 4. In case of machine with basket pre-arrangement,

Dettagli

Sono 61. Italiano Manuale dell utente

Sono 61. Italiano Manuale dell utente Sono 61 Italiano Manuale dell utente 1 Introduzione. 3 Caratteristiche di ProKeys Sono. 4 Tastiera:. 4 Interfaccia audio integrata:. 4 Requisiti minimi del sistema. 5 Funzionamento autonomo. 5 Funzionamento

Dettagli

Unità disco rigido portatile USB 3.0

Unità disco rigido portatile USB 3.0 Unità disco rigido portatile USB 3.0 Manuale dell Utente Italiano Sommario Introduzione 3 Collegamento del Disco Rigido Portatile 3 Memorizzazione e Trasferimento di dati 4 Software Nero BackItUp & Burn

Dettagli

DLC 1 SYNQ AUDIO MANUALE ITALIANO

DLC 1 SYNQ AUDIO MANUALE ITALIANO DLC 1 SYNQ AUDIO MANUALE ITALIANO CONNESSIONI Le connessioni possono essere effettuate con cavi bilanciati o sblilanciati jack o XLR. Usate connettori e cavi di buona qualità per minimizzare rumori e interferenze.

Dettagli

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL BLUE CAB 15 - BLUE CAB 30 - BLUE CAB 60 Grazie per aver acquistato una nuova testata/combo Warwick. Leggere queste instruzioni attentamente prima di collegare ed usare

Dettagli

BROADBAND ROUTER WIRELESS 150N 150 MBPS MANUALE NI-707517

BROADBAND ROUTER WIRELESS 150N 150 MBPS MANUALE NI-707517 BROADBAND ROUTER WIRELESS 150N 150 MBPS MANUALE NI-707517 ITALIANO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 5 CARATTERISTICHE TECNICHE 5 GAMMA DI APPLICAZIONI 5 INSTALLAZIONE HARDWARE 6 CONFIGURAZIONE DEL ROUTER 8 WPS

Dettagli

su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE on EU efficiency and product labelling

su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE on EU efficiency and product labelling ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP and Labelling - quick guide on EU efficiency and product labelling Settembre 2015 September 2015 2015 ErP/EcoDesign

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso Installation and operation Manual ECGT

Manuale per il collegamento e l uso Installation and operation Manual ECGT Manuale per il collegamento e l uso Installation and operation Manual ECGT Scheda per comando centralizzato di 2 motori per tapparelle Card for centralized control of 2 motors for roller shutters Indice:...Pagina

Dettagli

0125.IP Terminale di chiusura IP 65. 0113 Radiocomando 0114 Ricevitore per Radiocomando. Schemi elettrici

0125.IP Terminale di chiusura IP 65. 0113 Radiocomando 0114 Ricevitore per Radiocomando. Schemi elettrici dati tecnici 239 240 accessori e collegamenti per faretti rgb accessori 0120 Driver e controllo colore 24V 350mA max 27 led 0121 Cavo di partenza con connettore 0122.1 Prolunga di collegamento mm 1000

Dettagli

Manuale d uso Unità per audioconferenza Konftel 50

Manuale d uso Unità per audioconferenza Konftel 50 Manuale d uso Unità per audioconferenza Konftel 50 Italiano Conference phones for every situation This product is equipped with OmniSound, the crystal clear sound. Hereby, Konftel AB declares that this

Dettagli

SYNC 01. Ripetitore di Sincronismo Manuale di installazione. Synchronism Repeater Installation Handbook. Edizione / Edition 1.1

SYNC 01. Ripetitore di Sincronismo Manuale di installazione. Synchronism Repeater Installation Handbook. Edizione / Edition 1.1 SYNC 0 Ripetitore di Sincronismo Manuale di installazione Synchronism Repeater Installation Handbook Edizione / Edition. CIAS Elettronica S.r.l. Ed. DICE. DESCRIZIONE.... DESCRIZIONE.... STALLAZIONE....

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ - ITALIANO - DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ Il produttore non accetta responsabilità per la perdita di dati, produttività, dispositivi o qualunque altro danno o costo associato (diretto o indiretto) dovuto

Dettagli