Auguro a tutti voi ogni successo con il vostro nuovo Marshall. Benvenuti nella famiglia.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Auguro a tutti voi ogni successo con il vostro nuovo Marshall. Benvenuti nella famiglia."

Transcript

1

2 Da Jim Marshall Desidero ringraziarvi personalmente per aver scelto uno dei nostri nuovi amplificatori JVM. Da quando ho fondato la Marshall Amplification nel 1962 sono stato testimone di alcune incredibili ed innovative conquiste relativamente alla tecnologia di progettazione degli amplificatori, come i Master Volume Amps, lo switching dei canali, riverberi, loops degli effetti, tecnologia MIDI, speaker emulation e processamento degli effetti digitali, giusto per elencarne alcune. Queste caratteristiche al giorno d'oggi possono sembrare ordinarie e scontate ma a quei tempi non era così. Tuttavia, gli stessi valori che erano presenti nei primi Marshall sono ancora completamente presenti anche oggi: lavorazione meticolosa, affidabilità, eleganti look e, soprattutto, il grande timbro Marshall. Dal momento che io stesso sono un musicista, comprendo totalmente la necessità di raggiungere il timbro ed il feel giusto per aiutare ad ispirare chitarristi al raggiungimento del loro completo potenziale creativo - siano essi principianti o musicisti più maturi. Con questa idea in mente ho dato al mio gruppo di esperti R&D, il compito di progettare una nuova gamma di amplificatori che potessero realmente catturare l essenza del suono Marshall mentre si evolvevano gli ultimi progressi tecnologici. Il risultato è il JVM Series - la nostra ultima serie di amplificatori completamente valvolari che mette insieme tutti i valori summenzionati più alcune caratteristiche extra e, naturalmente, tutta la magica sonorità Marshall che non avreste mai osato volere. Sono orgoglioso dire che la nuova JVM Series è realmente un testamento dell'eredità dei grandi prodotti Marshall per chitarra. Auguro a tutti voi ogni successo con il vostro nuovo Marshall. Benvenuti nella famiglia. Cordialmente, Photo: Dr Jim Marshall OBE and daughter Victoria (Managing Director) 1

3 Panoramica I. Canali, Modalità & Memoria 4 canali, 100 Watt, completamente valvolare (la testata JVM410H oppure il combo JVM410C 2x12"). Ognuno dei suoi 4 canali mettono a vostra disposizione 3 modalità, offrendovi un totale di 12 modalità diverse da poter scegliere - ciascuna con la sua propria ed unica struttura del gain. Anche se il suo pannello frontale contiene un totale di 28 manopole di controllo e 8 interruttori LED, il JVM è semplice da comprendere ed opera grazie alle sue configurazioni estremamente logiche dei pannelli frontale e posteriore. Il pannello frontale contiene regolazioni di controllo dedicate per ciascuno dei suoi 4 canali -, CRUNCH, OD1& OD2 - più altre per le sezioni e REVERB. Ciascun canale contiene i classici controlli, Volume, Bass, Middle, Treble e Gain. La sezione REVERB consiste di 4 controlli di livello Reverb, uno per ciascun canale, mentre la sezione è comprensiva di 2 Volumi Master controllabili tramite pedaliera, più controlli master per la RESONANCE e la PRESENCE che lavorano su tutti e 4 i canali. Ciascuno dei 4 canali ha 3 modalità selezionabili tramite switch. E possibile selezionare queste modalità con lo switch dedicato a ciascun canale. Per selezionare un canale premete il suo rispettivo switch (oppure scorrete tenendo premuto il pulsante attinente sulla pedaliera a 6 vie fornita con l amplificatore - vedere sezione II. Footswitch). Per scorrere attraverso le modalità dei 3 canali selezionabili tenete premuto questo pulsante ed il colore del LED nell interruttore cambierà da verde ad arancione a rosso ritornando poi ancora verde. In questo modo il livello del gain aumenterà ogni volta (essendo per ciascun canale il colore rosso il più elevato ed il verde il più basso) e modificherà la timbrica del canale scelto. Quando un canale viene rilasciato e poi riselezionato, esso richiamerà automaticamente l'ultima modalità attiva così come avviene per tutti i 4 canali che avranno in memoria l ultima modalità fino a che un cambio di modalità non verrà effettuato. Per esempio se selezionate il canale Crunch in modalità arancione e poi selezionate il canale Clean, quando voi riselezionerete il canale Crunch sarà ancora in modalità arancione. In aggiunta alla selezione dei Canali e delle Modalità per ogni canale, il pannello frontale mette a disposizione altre caratteristiche selezionabili tramite la pedaliera a 6 vie fornita che sono la selezione del Reverb (on/off) del Volume Master (1 oppure 2), e la possibilità di scegliere la tipologia del loop effetti Series/Parallel (on/off). Come per le Modalità precedenti anche le scelte di queste 3 opzioni verranno memorizzate per ciascuna Modalità. Ricapitolando, ognuna delle 12 Modalità di JVM avrà in memoria l'ultimo Reverb, FX loop e Master Volume selezionato. Inoltre i setup delle modalità possono anche essere salvate e richiamate via MIDI in una delle 128 posizioni messe a disposizione. II. Footswitch (Pedaliera) Insieme all'amplificatore JVM410H oppure JVM410C viene fornita una pedaliera programmabile a 6-vie che può essere collegata all'amplificatore con un qualsiasi cavo standard per chitarra. * Vi preghiamo di notare che il cavo della pedaliera fornito è di tipo non schermato e quindi non adatto per chitarra. La pedaliera a 6 pulsanti è caratterizzata da 7 LEDS che contraddistinguono le modalità, CRUNCH, OD1, OD2,, REVERB & FX. I LED per ciascuno dei 4 canali hanno 3 colorazioni possibili: Verde, Arancione e Rosso, visivamente efficaci per segnalarvi quale canale e modalità sono selezionate insieme alle modalità Master, Reverb e FX loop. La pedaliera vi permette di assegnare uno qualsiasi dei suoi 6 switches per richiamare immediatamente qualsiasi funzione del pannello frontale (Modalità Switch Store) o l intero setup del canale (Modalità Preset Store) in qualsiasi ordine e combinazione. Per esempio potrebbe essere programmato in questa maniera: Modalità Switch Store Qualsiasi pedaliera è assegnata per agire come uno qualsiasi degli switches del pannello frontale del vostro amplificatore: Channel/Mode; Reverb on/off; Master Volume 1/2 e FX Loop on/off. Se uno switch viene assegnato per selezionare un canale particolare una volta che è stato attivato, può essere utilizzato per scorrere attraverso le tre modalità, proprio come il suo relativo pulsante presente nel pannello frontale. Oppure. Modalità Preset Store Ogni switch può essere programmato per richiamare immediatamente una combinazione di pulsanti dell JVM formando così un Preset. Per esempio potrebbe essere programmato in questa maniera: Footswitch #1= canale Crunch, modalità Verde con Master Volume 1, Reverb on e FX loop off. Footswitch #2= canale Clean, modalità Rossa con Master Volume 2, Reverb off e FX loop on. Tutti i settaggi verranno memorizzati all'interno della vostra pedaliera; questo significa che è possibile collegarla a qualsiasi amplificatore JVM 4-Channel in modo tale che tutti i vostri settaggi memorizzati nella pedaliera possano essere richiamati immediatamente. E possibile trovare ulteriori dettagli su come programmare la vostra pedaliera successivamente in questo manuale. III. Power Amp Amplificazione La potenza di amplificazione a 100 Watt del JVM è basata sulla stessa presente negli amplificatori JCM e 1959 Superlead, responsabile del leggendario ruggito Marshall, che è stata regolata per adattarsi alla varietà di timbri che è possibile trovare nel JVM. Questa sezione è rappresentata dai controlli relativi alla Presence e Resonance che servono per aiutare a modellare il timbro complessivo del vostro amplificatore JVM. Il vostro JVM è equipaggiato anche con una modalità Silent Recording. Quando l interruttore STANDBY è SPENTO (OFF) la sezione dell'amplificatore di potenza viene disabilitata ma il resto dell'amplificatore rimane completamente operativo. IV. Reverb con Qualità da Studio Il Marshall JVM410H è equipaggiato con un Reverb digitale con qualità da studio indirizzato in parallelo al segnale principale e miscelato per mezzo di una valvola. Quando il Reverb è attivo, non avviene nessuna degradazione del segnale diretto mentre quando è spento viene rimosso effettivamente dal circuito. Ciascuno dei 4 canali del JVM posside anche il suo proprio controllo del livello del Reverb dedicato. Il Reverb è stato progettato per evitare tagli improvvisi nella coda del riverbero così quando si passa da canale a un'altro o si abilita/disabilita il reverb, la sua coda decade naturalmente. 2 3

4 Principi Fondamentali Vista d'insieme del Canale Innanzitutto vi raccomandiamo di piegare esternamente l interno della copertina posteriore di questo manuale in modo che siano visibili i diagrammi dei pannelli frontale e posteriore dell'amplificatore mentre leggete. INGRESSO PER LA LINEA D ALIMENTAZIONE & FUSIBILE (16) Il vostro amplificatore è fornito di un cavo scollegabile relativo alla linea d alimentazione (potenza), che viene connesso in questo ingresso. Il tipo specifico di tensione relativo all ingresso d alimentazione in base al quale il vostro amplificatore è stato costruito è indicato sul pannello posteriore. AVVERTENZA: Prima di fare qualsiasi cosa, assicuratevi che il vostro amplificatore sia compatibile con la vostra linea di corrente elettrica. Se avete anche un minimo dubbio, per favore fatevi aiutare da un tecnico qualificato - il vostro rivenditore Marshall può esservi d aiuto relativamente a questo. Il valore corretto del fusibile della linea d alimentazione è specificato sul pannello posteriore dell amplificatore. Non tentate MAI di bypassare il fusibile o di adattarne uno di valore non corretto. Interruttore della linea d alimentazione (POWER) (17) Questo è l interruttore On/Off per la linea d alimentazione di corrente elettrica all amplificatore. Nota: Per favore assicuratevi di spegnere l amplificatore e scollegarlo della linea d alimentazione ogni qualvolta viene mosso! Presa INPUT Jack (18) Utilizzate sempre un cavo schermato per chitarra e mai utilizzare uno non schermato utilizzato in genere per lo speaker. Inoltre, questo cavo dovrebbe essere di buona qualità. Se avete un qualsiasi dubbio riguardo a questo, il vostro rivenditore Marshall sarà più che felice di aiutarvi e consigliarvi. Per iniziare & Alimentazione 1. Assicurarsi che gli speaker/cabinet (o più d uno) siano connessi al jack LOUDSPEAKER dell impedenza corretta sul pannello posteriore (1). Per ulteriori specifiche relativamente a come scegliere la giusta impedenza, vedere pagina 8. Se utilizzate un cabinet d espansione assicuratevi che sia potente abbastanza per gestire un amplificatore da 100 Watt ed utilizzate anche un cavo per lo speaker appropriato. Non utilizzate mai per questo scopo un cavo schermato per chitarra. ATTENZIONE! 1. Non seguire uno qualsiasi dei consigli sopra indicati potrà danneggiare il vostro amplificatore. 2. Non utilizzate MAI il vostro amplificatore senza un carico (speaker) collegato quando l'interruttore Standby è su On. Marshall raccomanda sempre di lasciare un carico (speaker) collegato all unità. 2. Assicurarsi che entrambi i del pannello frontale (6) siano regolati sullo zero. 3. Connettete il Cavo della Pedaliera alla pedaliera e poi collegatelo alla presa FOOTSWITCH presente sul pannello posteriore dell amplificatore. 4. Connettete per primo il cavo elettrico (power) alla presa MAINS INPUT presente sul pannello posteriore e poi collegatelo ad una presa di corrente elettrica. 5. Collegate la vostra chitarra nella presa jack INPUT presente sul pannello frontale. 6. Ruotate l'interruttore POWER del pannello frontale su ON. Questo si colorerà di rosso, poi attendete per un paio di minuti. 7. Dopo aver atteso un paio di minuti, attivate l interruttore STANDBY. Lasciando l amplificatore in Standby per un breve periodo verrà permesso alle valvole di raggiungere la loro temperatura di funzionamento corretta. Al fine di prolungare la vita della valvola, l interruttore STANDBY dovrebbe essere utilizzato anche quando si accende o si spegne l amplificatore oppure durante interruzione della prestazione. Interruttore STANDBY & Silent recording (19) Come sopra stabilito, l Interruttore STANDBY viene utilizzato in combinazione con l Interruttore POWER per scaldare l amplificatore prima di utilizzarlo prolungando così la vita delle valvole d output. Quando l amplificatore è in modalità standby l intera sezione di preamplificazione continua a funzionare al suo voltaggio nominale sebbene il resto dell amplificatore di potenza sia in standby. Questo vi permetterà di utilizzare l amplificatore per un Silent Recording oppure per un utilizzo del solo preamplificatore. Solo quando STANDBY non è attivo (spento) è possibile utilizzare l amplificatore senza un carico (speaker). Assicurarsi sempre che un carico sia connesso quando abbandonate la modalità Silent Recording, per esempio quando attivate l'interruttore STANDBY posizionandolo su ON. Il pannello frontale di JVM è diviso in 2 sezioni principali: Canali e Master. Ciascuno dei suoi 4 canali posseggono 3 modalità che vengono distinte da una colorazione di luce diversa (verde, arancione o rosso) che appare nel rispettivo interruttore ; la struttura del gain del preamplificatore è unica e viene riconfigurata per ciascuno canale e per ogni modalità. 1. CANALE MODALITA VERDE: Questo canale mette a disposizione il timbro più pulito delle tre modalità e, come per gli amplificatori tradizionali puliti che utilizzano un circuito semplice e fedele, mantiene il segnale il più puro possibile. In questa Modalità il controllo del Volume del canale viene tolto dal circuito come nel caso di amplificatori vintage di questa natura. Nel JVM, questa è la sola modalità dove ciò accade. MODALITA ARANCIONE: Aggiungendo altro gain dopo il timbro otteniamo un suono più pompato che è facile da saturare (overdrive). Come nel resto delle altre modalità il controllo del Volume del canale ora è attivo. MODALITA ROSSA: Questa modalità spinge il suono pulito originale ancora di più e lo trasforma in uno pseudo canale high gain aggiungendo ancora più guadagno dopo il sistema dei toni (equalizzazione). In armonia con i classici amplificatori puliti dello scorso anno, tutte è tre le modalità di questo canale rappresentano quello che si dice pre-gain tone stack (per esempio il sistema dei toni situato prima del gain principale del canale). Il contrario (per esempio il sistema dei toni situato dopo il gain principale) è tipico della maggior parte degli amplificatori Marshall e, di conseguenza, i controlli di tono del canale Clean lavorano in modo leggermente differente rispetto a quello che vi aspettate. Oltre al controllo del tono del canale, le tre modalità incidono anche su come l amplificatore reagisce in termini di guadagno, permettendovi di modellare le modalità di distorsione del segnale. Per esempio l aumento del controllo Middle su settaggi del Gain più alti focalizzerà la distorsione in quel punto, creando così il vostro suono nella tradizionale maniera blues/rock. Inoltre, a causa della caratteristica del canale tono poi guadagno, quando viene settato molto guadagno (specialmente nel caso della modalità ROSSA), può apparire che i controlli del tono non agiscano come vi aspettate oppure il suono sia sovradistorto. Questo è perché il segnale viene distorto dopo il sistema dei toni, minimizzando l'efficacia dei controlli Bass, Middle e Treble. 2. CANALE CRUNCH A questo punto il JVM ritorna al più tipico e caratteristico circuito di preamplificazione Marshall di guadagno poi tono. Questa caratteristica è presente inoltre sui canali OD1 e OD2. MODALITA CRUNCH VERDE: Questa modalità condivide le caratteristiche dei modelli del classico preamp Marshall JTM45/1959 Plexi (per esempio: gain+ gain+ tone) ma con un pò più di gain rispetto all'originale. MODALITA CRUNCH ARANCIONE: Questo modalità rievoca l amplificatore Marshall JCM , una pietra miliare dell hard rock. La struttura del gain è gain + gain + gain + tone. MODALITA CRUNCH ROSSA: Questa modalità è simile alla modalità Arancione ma con più guadagno, rendendo il vostro suono simile ad un JCM800 vintage. 3. CANALE OD1 MODALITA OD1 VERDE: Questa modalità ricrea una sonorità molto simile ad un classico amplificatore JCM800 che trovate anche nella modalità ROSSA del canale Crunch, permettendovi così, se lo desiderate, di avere due distinti ma simili suoni crunch - uno in ciascun canale. MODALITA OD1 ARANCIONE: Questa modalità aggiunge altro gain al circuito della modalità OD1 VERDE, creando un suono che è perfetto per suoni leads e timbri hard rock/heavy metal. MODALITA OD1 ROSSA: Questa modalità aggiunge più gain alla modalità OD1 Arancione per un suono Marshall high gain. 4. CANALE OD2 Questo canale è simile al canale OD1 ma con ancora più guadagno ed un sistema di toni leggermente diverso col controllo Middle regolato come posizione centrale più in basso (intorno 500 Hz) invece che il tipico valore Marshall di 650 Hz. Il risultato sono 3 modalità high gain che sono l ideale sia per timbri Lead sia per ritmiche Modern Metal. 4 5

5 Operatività del Pannello Frontale Selezione del Canale Premendo un pulsante del canale si hanno a disposizione due funzioni: Quando si proviene da un canale diverso esso richiama l'ultimo settaggio nel nuovo canale selezionato. Premendo lo stesso canale esso ruoterà fra le seguenti modalità: VERDE > ARANCIONE > ROSSO > VERDE... Ciascuna modalità ricorderà i settaggi relativi al FX, Reverb e Master. Esempio: Voi siete in OD1 modalità ARANCIONE con FX + REVERB e premete. L'amplificatore passerà all'ultima modalità Clean che aveva (per esempio era modalità VERDE con REVERB). Se premete l interruttore OD1 ritornerete al canale OD1 con i settaggi precedenti e cioè modalità ARANCIONE con FX + REVERB. Questo permette di passare fra i canali senza perdere i settaggi. Se ora premete di nuovo OD1, andrete sul canale OD1 in modalità ROSSA con un settagio di FX, e REVERB che avevate l'ultima volta che vi siete trovati in questa modalità. Premendo REVERB il riverbero passerà da ON (attivo) ad OFF (spento) nel canale corrente. Premendo FX LOOP l'fx LOOP parallello passerà da ON (attivo) ad OFF (spento) nel canale corrente. Sezione Master 5. Controllo REVERB Accanto all'interruttore di REVERB ciascun canale ha il suo proprio controllo del riverbero che permette di settare individualmente il livello dell'effetto / 2 Questi sono i controlli del volume Master dell'amplificatore. Possono essere assegnati individualmente a ciascuna modalità come voi desiderate ed i loro settaggi saranno ricordati. 7. PRESENCE, RESONANCE Questi controlli sono relativi all'amplificatore di potenza ed hanno effetto solo quando suonate attraverso uno speaker (e non in modalità Silent Recording). Essi incidono su come l'amplificatore di potenza reagisce agli speakers collegati e quanto controllo ha l'amplificatore su di essi. Aumentando il controllo RESONANCE verrà enfatizzata la naturale risonanza degli speakers per una migliore risposta sui bassi. Nello stesso modo, aumentando il controllo PRESENCE verranno 6 enfatizzate le frequenze alte degli speakers che saranno considerate come un miglioramento nella risposta delle alte frequenze aggiungendo presenza al suono. Presence e Resonance costituiscono un potente equalizzatore dell'amplificatore, permettendo risposte da una forma a "^" quando sono completamente disinseriti, che viene percepita come un boost delle frequenze medie, a una forma a "v" quando vengono ruotati in senso orario, che vengono percepiti come un suono "scoop". Comunque, l'efficacia di questi controlli è estremamente dipendente dal tipo di speakers collegati. Per salvaguardare i coni degli speakers fate attenzione agli alti settaggi della Resonance. 8. FX LOOP Questo è un FX LOOP programmabile rappresentato da un controllo MIX sul pannello posteriore ed è posizionato dopo il preamplificatore, proprio prima dei circuiti del Reverb e del LOOP seriale. Premendo l'interruttore FX verrà attivato questo loop degli effetti. Per favore per questa operatività, fate riferimento alla descrizione Serial/Parallel Loop successivamente descritto su questo manuale. 9. FOOTSWITCH (pedaliera) / PROGRAMMI MIDI L'interruttore ha due funzioni: Premendolo una volta entrerete in modalità FOOTSWITCH PROGRAM. Questa modalità viene visualizzata da una luce rossa fissa. Premendo l'interruttore due volte entrerete in modalità MIDI PROGRAM. Questa modalità viene visualizzata da una luce rossa intermittente. Programmi ed utilizzo della Pedaliera Il modello JVM è caratterizzato da un nuovo tipo di pedaliera completamente configurabile. Il collegamento all'amplificatore richiede un cavo jack standard mono 1/4" ai due lati. Dovrebbe funzionare qualsiasi cavo per chitarra e praticamente non dovrebbero esserci limiti relativamente alla sua lunghezza. Quando l'interruttore FOOTSWITCH/MIDI PROGRAM presente sul pannello frontale è spento, la pedaliera opererà in modalità Safe ed eseguirà i comandi nel momento in cui l'interruttore verrà premuto. Se entrate in modalità FOOTSWTICH PROGRAM (LED rosso) potrete programmare la pedaliera ma ciononostante la pedaliera e l'amplificatore rimarranno completamente operativi con la sola differenza che i comandi saranno eseguiti quando rilascerete l'interruttore, al contrario della modalità normale. Ciascuno degli interruttori a pedale ha 2 modalità di funzionamento: preset store e switch store. In modalità preset store, qualsiasi interruttore a pedale può essere configurato per memorizzare lo stato corrente dell'amplificatore. Lo stato del canale corrente del Master, dell'fx e del Reverb verranno memorizzati e richiamati quando il rispettivo interruttore a pedale viene premuto. Per memorizzare lo stato corrente occorre semplicemente: Settate l'amplificatore in modalità FOOTSWITCH PROGRAM (luce rossa ACCESA). Premete e trattenete l'interruttore desiderato per circa 3 secondi. Il LED FX dell'interruttore a pedale lampeggerà un paio di secondi mostrando che il preset è stato memorizzato. In modalità Switch Store qualsiasi interruttore a pedale può essere configurato per replicare gli interruttori del pannello frontale e l'amplificatore reagirà esattamente nello stesso modo come quando operate direttamente dal pannello frontale. Tutti gli interruttori del pannello frontale possono essere mappati in qualsiasi interruttore a pedale senza alcuna limitazione. L'unica eccezione è il pulsante FOOTSWITCH/MIDI PROGRAM che non può essere assegnato alla pedaliera. Per assegnare uno qualsiasi dei pulsanti del pannello frontale (eccetto FOOTSWITCH/ MIDI PROGRAM) ad uno qualsiasi degli interruttori a pedale occorre semplicemente: Settate l'amplificatore nella modalità FOOTSWITCH PROGRAM (luce rossa ACCESA). Premere e trattenere l'interruttore a pedale desiderato. Mentre state premendo lo switch a pedale, in meno di 3 secondi, premete l'interruttore del pannello frontale che volete mappare. Il LED FX dell'interruttore a pedale lampeggerà un paio di secondi mostrando che lo switch è stato mappato. D'ora in poi l'interruttore a pedale selezionato agirà esattamente nello stesso modo come se premeste l'interruttore del pannello frontale. Pulsanti e presets possono essere assegnati come desiderato senza limitazioni ed in qualsiasi ordine (ancora eccetto il pulsante FOOTSWITCH/ MIDI PROGRAM). La configurazione dell'interruttore a pedale verrà memorizzata nella pedaliera, e non 7 nell'amplificatore. Il ripristino dell'amplificatore non avrà effetto sulla configurazione della pedaliera. La pedaliera può essere collegata e sincronizzata se stessa con l'amplificatore dopo la connessione. Comunque raccomandiamo di connettere il footswitch lead al footswitch side prima e poi collegarlo all'amplificatore. Operatività MIDI Premendo due volte l'interruttore FOOTSWITCH/MIDI PROGRAM l'amplificatore si posizionerà in attesa sulla modalità MIDI, il LED lampeggerà fino a quando non sarà ricevuto un comando valido di MIDI program change. Alla ricezione di un comando di MIDI program change l'amplificatore memorizzerà la stato corrente (Canale + FX + Reverb + settaggi relativi al Master) nel numero di programma MIDI ricevuto. E' possibile memorizzare fino a 128 preset MIDI diversi. Per uscire da questo stato senza attendere che vengano immessi dati MIDI, premete di nuovo l'interruttore FOOTSWITCH/MIDI PROGRAM. Nota relative ai canali MIDI: Per default l'amplificatore è configurato per ricevere i dati sul canale MIDI #1 ma può essere modificato per ricevere i dati su uno qualsiasi dei 16 canali MIDI come segue: Spegnere l'amplificatore (l'interruttore Power, e non Standby). Premere e tenere premuto l'interruttore FOOTSWITCH/MIDI PROGRAM. Accendere l'amplificatore (l'interruttore Power). Rilasciare l'interruttore FOOTSWITCH/MIDI PROGRAM, e il LED comincerà a lampeggiare. Inviate un comando MIDI QUALSIASI utilizzando la vostra pedaliera MIDI o qualsiasi altra attrezzatura MIDI. L'amplificatore riconoscerà su quale canale MIDI l'attrezzatura o la pedaliera MIDI sta trasmettendo e si autoconfigurerà per ricevere i dati solo su quel canale MIDI. Da ora in poi qualsiasi preset MIDI che avevate memorizzato prima sarà attivato solo sul nuovo canale nonostante il canale utilizzato in precedenza, permettendo una riconfigurazione veloce dove dovrebbe esserci un conflitto MIDI con un altro equipaggiamento esterno. Se volete uscire dalla selezione del canale MIDI senza effettuare nessuna azione premete l'interruttore FOOTSWITCH/MIDI PROGRAM mentre attendete per l'inserimento dei dati MIDI.

6 Operatività del Pannello Posteriore 10. SERIAL / PARALLEL FX LOOP Il JVM è equipaggiato con un FX Loop Seriale/Parallelo. Connettete l'input della vostra apparecchiatura FX esterna alla presa jack SEND dell'jvm, e l' output dell'fx alla presa jack RETURN dell'jvm. Come descritto precedentemente, questo Loop d'effetti può essere bypassato dal pannello frontale e la quantità d'effetto può essere regolata tramite il controllo MIX. L'interruttore +4dBu /-10dBV vi permette di configurare il loop per il suo preciso utilizzo con un'attrezzatura professionale (settaggio +4dBu) oppure con effetti per chitarra con gestione del livello come per esempio i pedalini (settaggio - 10dBV). Quando MIX è regolato su WET tutto il segnale passa attraverso il loop esterno, mentre se volete aggiungere più segnale diretto (non processato) dovrete ruotare il MIX verso DRY. Questo vi permetterà di mixare qualsiasi quantità dell'effetto esterno senza allentare o degradare la qualità del segnale diretto. Quando miscelate il segnale WET e DRY l'output del processore d'effetti esterno dovrebbe essere configurato per rimuovere il segnale diretto (non processato) altrimenti potranno verificarsi sgradevoli effetti di fase quando viene mixato di nuovo nell'amplificatore. Se l'amplificatore suona in maniera "sottile" dopo che avete connesso un effetto esterno, controllate che nessuno segnale diretto ritorni dall'output dei processori. Nota che se l'fx loop è attivo (ON) ed il controllo MIX è settato su WET senza che un processore esterno sia connesso, l'amplificatore sarà muto. 11. POWER AMP INSERT / SERIAL LOOP Questo è un loop passivo collegato proprio prima dei controlli Master. E' un loop di livello di linea che è raccomandato per il solo utilizzo con apparecchiature high headroom (*) per evitare la degradazione del segnale. Collegando solo la presa jack Return verrà permesso l'utilizzo della sezione di potenza del JVM con priorità sul preamplificatore. (*) E' la quantità di segnale supplementare sopra il livello dell'input nominale che può essere inviato all'interno o all'esterno di un'apparecchiatura elettronica prima che vada in clipping e che distorca. I controlli del e dell'uscita EMULATED LINE OUT sono posizionati dopo il Serial Loop così è ancora possibile sfruttare quelle caratteristiche quando utilizzate un preamplificatore esterno. Il loop può essere tolto dal circuito premendo l'interruttore BYPASS, ma contrariamente al Series/Parallel Loop questo interruttore non può essere programmato. 12. EMULATED LINE OUT In questa uscita è disponibile un segnale PRE del Master Volume, processato attraverso un emulatore di uno speaker 4x12 ed elettronicamente bilanciato. 13. FOOTSWITCH Connettete la pedaliera fornita usando un qualsiasi cavo jack standard mono da 1/4". L'utilizzo di un qualsiasi altro tipo di pedaliera al posto di quella fornita, non avrà effetto e sarà ignorato dall'amplificatore. 14. MIDI In / Through Connettete qualsiasi apparecchiatura MIDI esterna alla presa DIN MIDI IN. Una copia del segnale sarà disponibile in questo connettore sulla presa MIDI Thru permettendo concatenamenti a margheritina delle attrezzature MIDI. Nota che il JVM accetta solo dati in ingresso e non è in grado di inviare comandi a qualsiasi apparecchiatura MIDI. 15. SPEAKER Outputs Ci sono 5 outputs per lo speaker disponibili sul pannello posteriore. Sono identificati secondo le impedenze progettate: 16Ω: connettete a questo jack qualsiasi cabinet per chitarra a 16 ohm. 8Ω: connette un singolo cabinet per chitarra a 8 ohm oppure due da 16 ohm. 4Ω: connette un singolo cabinet per chitarra a 4 ohms oppure due da 8 ohm. ATTENZIONE, sebbene il JVM abbia 5 output per lo speaker non tentate mai di connettere più speakers di quelli permessi. Le combinazioni sicure sono 1x16 Ohm, 1x8 Ohm, 1x4 Ohm, 2x16 Ohm o 2x8 Ohm. Qualsiasi altra configurazione dello speaker può sottoporre a stress la sezione dell'amplificatore di potenza ed in casi estremi può condurre al guasto del trasformatore d'uscita e/o della valvola. SUGGERIMENTI & CONSIGLI Factory Reset Questo eliminerà tutti i presets MIDI e setterà il canale MIDI di ricezione a #1. Per favore notate che una volta che la memoria viene cancellata non può essere più recuperata. Spegnere l'amplificatore (l'interruttore Power, e non Standby). Premere e tenere premuto l'interruttore CHANNEL /. Accendere l'amplificatore (l'interruttore Power). I LED dei 4 canali si illumineranno di rosso. Rilasciate l'interruttore. Per confermare il reset di fabbrica premere l'interruttore CRUNCH. Se non volete eseguire l'operazione, premete qualsiasi altro pulsante. Footswitch Reset: E' possibile resettare la pedaliera allo stato di default di fabbrica. Per effettuare questa operazione dovrete: Scollegate la pedaliera da qualsiasi cavo sides. Premete e tenete premuto l'interruttore #6. Collegate il cavo della pedaliera. Rilasciate l'interruttore ed il LED dell'fx diventerà intermittente. Se volete eliminare la memoria della pedaliera premete l'interruttore #5. Per non cancellare la memoria premete qualsiasi interruttore dal #1 al #4. Prego notate che una volta cancellata la memoria non è più possibile recuperarla. Rilasciate l'interruttore e la pedaliera si sincronizzerà con l'amplificatore. Il default di fabbrica è: FSW #1: Modalità Clean FSW #2: Modalità Crunch FSW #3: Modalità OD1 FSW #4: Modalità OD2 FSW #5: Master FSW #6: Reverb Suggerimenti Suggerimento 1: E' possibile utilizzare modalità diverse nello stesso canale con volumi diversi evitando squilibri che possono essere particolarmente interessanti nel canale Clean. Per ottenere questo create semplicemente 2 presets nella pedaliera assegnando il 1 oppure il 2 a qualsiasi delle modalità. Se non collegate nessun effetto al SERIAL/PARALLEL FX LOOP il controllo MIX potrà essere utilizzato per agire come un controllo aggiuntivo del volume in qualsiasi canale. Suggerimento 2: Per avere un uscita TUNER, connettere l'accordatore al FX Send e selezionare il canale Clean. Ruotate il controllo MIX su WET ed attivate tramite l'interruttore l'fx Loop. Memorizzate questo preset come descritto precedentemente ed etichettatelo per esempio come "tuner". E' evidente come in questa configurazione non sia possibile connettere qualsiasi altro effetto al Loop. Suggerimento 3: Per utilizzare una preamplificatore diverso e combinarlo con i canali del JVM, connette l'uscita del preamplificatore esterno alla presa Return del Parallel Loop e ruotate la manopola il MIX su WET. Collegate l'ingresso del preamplificatore esterno con uno splitter all'ingresso degli amplificatori (potrebbe essere necessario utilizzare uno splitter attivo per tenere un'impedenza alta e/o un isolamento evitando così problemi di messa a terra). Passando da ON a OFF il loop degli effetti si avvicenderà tra il preamplificatore esterno ed il preamplificatore del JVM. Siccome il circuito Reverb del JVM è collegato dopo il Parallel Loop, è anche possibile creare un preset aggiungendo riverbero al preamplificatore esterno. Per ottenere questo, abilitate semplicemente il Reverb e create un preset in qualsiasi canale con il Reverb e l'fx su ON e poi assegnatelo alla pedaliera. Questo sarebbe un preamplificatore esterno + Reverb. E' possibile anche assegnare un livello Master diverso per entrambi i preamplificatori esterno ed interno allo stesso modo in cui avete assegnato il Reverb. Suggerimento 4: Note per l'utilizzo simultaneo con 2 testate. La procedura suggerita è di collegare la presa PREAMP OUT della testata "Master" alla presa POWER AMP IN della testata "Slave" e switchare la POWER AMP INSERT in ACTIVE nell'amplificatore "Slave". Per collegare i settaggi del Master Volume in entrambe le testate (dal momento che il circuito Master Volume è collegato dopo loop) vi suggeriamo di usare un controller MIDI collegato a entrambi gli amplificatori e programmato nella stessa maniera. Collegare il MIDI IN di uno degli amplificatori al MIDI THROUGH dell'altro e la pedaliera o l'equipaggiamento MIDI al rimanente MIDI IN. 8 9

7 ENGLISH Technical Specification JVM410H Head JVM410C Combo Power (RMS) 100W 100W Valves 5x ECC83 + 4x EL34 5x ECC83 + 4x EL34 Main Guitar - Input Impedance 470kΩ 470kΩ Emulated Output - Level +4dBu +4dBu FX Send Level - selectable -10dBV, +4dBu -10dBV, +4dBu Weight 22kg 34.5kg Size (mm) W, H, D 750 x 310 x x 510 x 265 * EUROPE ONLY - Note: This equipment has been tested and found to comply with the requirements of the EMC Directive (Environments E1, E2 and E3 EN /2) and the Low Voltage Directive in the E.U. * EUROPE ONLY - Note: The Peak Inrush current for the JVM410H and JVM410C is 52 amps. Note: This equipment has been tested and found to comply with the limits for a Class B digital device, pursuant to part 15 of the FCC rules. These limits are designed to provide reasonable protection against harmful interference in a residential installation. This equipment generates, uses and can radiate radio frequency energy and, if not installed and used in accordance with the instructions, may cause harmful interference to radio communications. However, there is no guarantee that interference will not occur in a particular installation. If this equipment does cause harmful interference to radio or television reception, which can be determined by turning the equipment off and on, the user is encouraged to try to correct the interference by one or more of the following measures: Reorient or relocate the receiving antenna. Increase the separation between the equipment and the receiver. Connect the equipment into an outlet on a circuit different from that to which the receiver is connected. Consult the dealer or an experienced radio/tv technician for help. Follow all instructions and heed all warnings KEEP THESE INSTRUCTIONS! 10

8 JVM410H Front panel REVERB OD1 O OFF 100W Valve Amplifier 410H FOOTSWITCH/ MIDI PROGRAM 2 1 RVB OD1 REVERB RVB OD2 OD1 (Orange & Red) CRUNCH INPUT I POWER ON STANDBY / SILENT RECORDING FX LOOP RESONANCE PRESENCE RVB OD2 RVB CRUNCH OD2 CRUNCH JVM410H Rear panel JVM410C Front panel CRUNCH OD2 REVERB OFF O CRUNCH OD2 OD1 RVB RVB CRUNCH OD2 REVERB PRESENCE RESONANCE FX LOOP 100W Valve Amplifier 410C INPUT (Orange & Red) OD1 RVB RVB OD1 1 2 FOOTSWITCH/ MIDI PROGRAM ON STANDBY / SILENT RECORDING I POWER JVM410C Rear panel

ENGL E 645-2 POWERBALL II

ENGL E 645-2 POWERBALL II E645 POWERBALL I I ENGL E 645-2 POWERBALL II PANNELLO FRONTALE 1 Input: Ingresso sbilanciato con jack da ¼. In caso di rumori o interferenze, verifi care di non essere vicini a sorgenti responsabili di

Dettagli

Unità disco rigido Store n Go per interfacce USB 3.0 su Mac. Manuale dell Utente Italiano

Unità disco rigido Store n Go per interfacce USB 3.0 su Mac. Manuale dell Utente Italiano Unità disco rigido Store n Go per interfacce USB 3.0 su Mac Manuale dell Utente Italiano Introduzione Italiano L unità Verbatim Store n Go è un disco rigido esterno versatile per archiviazione ad elevate

Dettagli

Unità disco rigido portatile USB 3.0

Unità disco rigido portatile USB 3.0 Unità disco rigido portatile USB 3.0 Manuale dell Utente Italiano Sommario Introduzione 3 Collegamento del Disco Rigido Portatile 3 Memorizzazione e Trasferimento di dati 4 Software Nero BackItUp & Burn

Dettagli

Trasmettitore DigiMemo Bluetooth per Smartphone

Trasmettitore DigiMemo Bluetooth per Smartphone Trasmettitore DigiMemo Bluetooth per Smartphone Guida all uso BTX-100 Preparazione... 1 Accoppiamento del Trasmettitore Bluetooth... 1 Installazione del software DigiMemo Express sul telefono... 1 Accensione

Dettagli

Special Edition. Ampli Valvolare per Chitarra con Controlli MIDI Manuale Operativo. Leggere con attenzione il seguente manuale operativo!

Special Edition. Ampli Valvolare per Chitarra con Controlli MIDI Manuale Operativo. Leggere con attenzione il seguente manuale operativo! Special Edition Ampli Valvolare per Chitarra con Controlli MIDI Manuale Operativo Leggere con attenzione il seguente manuale operativo! 1 R Tube Amp Technollogy 2 Sommario Introduzione Caratteristiche

Dettagli

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL ITALIAN QUADRUPLET

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL ITALIAN QUADRUPLET OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL ITALIAN QUADRUPLET CONSIGLI PER LA SICUREZZA - Leggere queste istruzioni. - Conservare queste istruzioni. - Prestare attenzione a tutte le avvertenze. - Seguire queste

Dettagli

GigMaster 30. Amplificatore per Chitarra Valvolare. Manuale dellʼutente Per iniziare, leggete attentamente questo manuale!

GigMaster 30. Amplificatore per Chitarra Valvolare. Manuale dellʼutente Per iniziare, leggete attentamente questo manuale! GigMaster 30 Amplificatore per Chitarra Valvolare Manuale dellʼutente Per iniziare, leggete attentamente questo manuale! L' GigMaster 30 vi da il benvenuto. Questo compatto amplificatore valvolare offre

Dettagli

Serie MAX 158/110/112/115 Amplificatori Combo per basso

Serie MAX 158/110/112/115 Amplificatori Combo per basso Serie MAX 158/110/112/115 Amplificatori Combo per basso Manuale di istruzioni Il simbolo del fulmine con la freccia all interno di un triangolo equilatero, avverte l utente della presenza all interno del

Dettagli

Guida per l'utente. Ricevitore musicale Bluetooth BM10

Guida per l'utente. Ricevitore musicale Bluetooth BM10 Guida per l'utente Ricevitore musicale Bluetooth BM10 Indice Panoramica sugli accessori...3 Basics...4 Associazione e connessione...5 Disconnessione e riconnessione...6 Smart Connect...7 Informazioni legali...8

Dettagli

AUDIO DEVICES! MIDI LOOPER/SWITCHER 10 6. Manuale d utilizzo!!

AUDIO DEVICES! MIDI LOOPER/SWITCHER 10 6. Manuale d utilizzo!! AUDIO DEVICES MIDI LOOPER/SWITCHER 10 6 Manuale d utilizzo INDICE INTRODUZIONE pg 1 ALIMETAZIONE pg 1 CARATTERISTICHE TECNICHE pg 3 SCHEMA DI PRINCIPIO pg 8 PRIMO UTILIZZO pg 9 NORMALE UTILIZZO pg 10 CREAZIONE

Dettagli

Guida per l installazione Istruzioni per l uso ADATTATORE TV 2

Guida per l installazione Istruzioni per l uso ADATTATORE TV 2 Guida per l installazione Istruzioni per l uso ADATTATORE TV 2 Indice Avvertenze importanti 6 Introduzione 8 Adattatore TV 2 Schema Generale 9 Installazione 11 Attivare l Adattatore TV 2 per la prima

Dettagli

3 0 0 m b p s M A N U A L E N I - 7 0 7 5 4 7

3 0 0 m b p s M A N U A L E N I - 7 0 7 5 4 7 n e t w o r k r e p e a t e r w i r e l e s s 3 0 0 n 3 0 0 m b p s M A N U A L E N I - 7 0 7 5 4 7 I TA L I A N O n e t w o r k r e p e a t e r w i r e l e s s 3 0 0 n 3 0 0 m b p s Vi ringraziamo per

Dettagli

Wireless Charging Plate WCH10

Wireless Charging Plate WCH10 Guida per l'utente Wireless Charging Plate WCH10 Indice Introduzione...3 Caricamento semplice...3 Utilizzo della piastra di caricamento wireless...4 Caricamento del dispositivo...4 Stato LED di notifica...4

Dettagli

Sommario PRECAUZIONI...2 INTRODUZIONE...3 CARATTERISTICHE...3 PER INIZIARE...4 PANNELLO FRONTALE...5 SOSTITUZIONE DEL CROSSFADER...

Sommario PRECAUZIONI...2 INTRODUZIONE...3 CARATTERISTICHE...3 PER INIZIARE...4 PANNELLO FRONTALE...5 SOSTITUZIONE DEL CROSSFADER... Sommario PRECAUZIONI...2 INTRODUZIONE...3 CARATTERISTICHE...3 PER INIZIARE...4 PANNELLO FRONTALE...5 SOSTITUZIONE DEL CROSSFADER...7 SPECIFICHE TECNICHE...8 PRECAUZIONI ATTENZIONE - PER RIDURRE I RISCHI

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ISTRUZIONI PER L USO ATTENZIONE: Il Kw 750 Integrated è un potente amplificatore e deve necessariamente fornire alte tensioni ai terminali per diffusori. Quindi per evitare rischi NON TOCCARE MAI I TERMINALI

Dettagli

Dual DeltaFex. Digital Effects Processor

Dual DeltaFex. Digital Effects Processor 1 2 Dual DeltaFex Digital Effects Processor Complimenti per l'acquisto del doppio processore di effetti digitali Peavey Dual DeltaFex,. Tu ora hai due processori programmabili che possono essere utilizzati

Dettagli

Parker Hannifin GmbH & Co. KG Tube Fittings Division Europe Am Metallwerk 9, 33659 Bielefeld Phone ++49-521-4048-0 Fax ++49-521-4048-4280

Parker Hannifin GmbH & Co. KG Tube Fittings Division Europe Am Metallwerk 9, 33659 Bielefeld Phone ++49-521-4048-0 Fax ++49-521-4048-4280 Parker Hannifin GmbH & Co. KG Tube Fittings Division Europe Am Metallwerk 9, 33659 Bielefeld Phone ++49-521-4048-0 Fax ++49-521-4048-4280 Istruzioni per l'uso ServiceJunior wireless SensoControl Leggere

Dettagli

Guida per l'utente. Style Cover Window SCR26

Guida per l'utente. Style Cover Window SCR26 Guida per l'utente Style Cover Window SCR26 Indice Introduzione...3 Introduzione...3 Panoramica...3 Caricamento...3 Configurazione one-touch...4 Conoscere le informazioni principali...5 Interagire con

Dettagli

Guida per l'utente. Auricolare Bluetooth stereo SBH20

Guida per l'utente. Auricolare Bluetooth stereo SBH20 Guida per l'utente Auricolare Bluetooth stereo SBH20 Indice Introduzione...3 Panoramica sugli accessori...3 Informazioni di base...4 Chiamate...6 Ascolto di musica...6 Tecnologia Multipoint...7 Risoluzione

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ISTRUZIONI PER L USO Grazie per aver scelto il Musical Fidelity Supercharger 550K monoblock. Il Supercharger 550K utilizza la più aggiornata circuitazione low-distorsion in configurazione a ponte capace

Dettagli

DIAMOND AMPLIFICATION nasce con lo scopo di ridefinire il termine di paragone per l amplificazione valvolare professionale.

DIAMOND AMPLIFICATION nasce con lo scopo di ridefinire il termine di paragone per l amplificazione valvolare professionale. DIAMOND AMPLIFICATION nasce con lo scopo di ridefinire il termine di paragone per l amplificazione valvolare professionale. Combo e testate valvolari made in USA, costruiti a mano in Classe A, point to

Dettagli

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL BLUE CAB 15 - BLUE CAB 30 - BLUE CAB 60 Grazie per aver acquistato una nuova testata/combo Warwick. Leggere queste instruzioni attentamente prima di collegare ed usare

Dettagli

NOVA Drive NDR-1 MANUALE D USO

NOVA Drive NDR-1 MANUALE D USO NOVA Drive NDR-1 MANUALE D USO SOMMARIO INTRODUZIONE Sommario..................................3 Introduzione................................4 Caratteristiche..............................4 ESEMPI DI

Dettagli

Grazie per aver acquistato questo prodotto wireless. Se vuoi collegare diversi PC fra di loro e condividere un accesso wireless ad Internet, ti

Grazie per aver acquistato questo prodotto wireless. Se vuoi collegare diversi PC fra di loro e condividere un accesso wireless ad Internet, ti C A R D B U S A D A P T E R W I R E L E S S 3 0 0 N 3 0 0 M B P S M A N U A L E N I - 7 0 7 5 2 4 I TA L I A N O - C O N T E N U T O D E L L A C O N F E Z I O N E 4 - C A R AT T E R I S T I C H E T E C

Dettagli

X100M 1.5 ITA X100M Manuale d uso 1/12. Masotti Guitar Devices X100M. Manuale d uso

X100M 1.5 ITA X100M Manuale d uso 1/12. Masotti Guitar Devices X100M. Manuale d uso X100M 1.5 ITA X100M Manuale d uso 1/12 Masotti Guitar Devices X100M Manuale d uso X100M 1.5 ITA X100M Manuale d uso 2/12 IMPORTANTE: PRIMA DI ACCENDERE L AMPLIFICATORE LEGGERE ATTENTAMENTE LE AVVERTENZE

Dettagli

B R O A D B A N D R O U T E R W I R E L E S S 3 0 0 N 3 0 0 M B P S M A N U A L E N I - 7 0 7 5 3 4

B R O A D B A N D R O U T E R W I R E L E S S 3 0 0 N 3 0 0 M B P S M A N U A L E N I - 7 0 7 5 3 4 B R O A D B A N D R O U T E R W I R E L E S S 3 0 0 N 3 0 0 M B P S M A N U A L E N I - 7 0 7 5 3 4 I TA L I A N O C o n t e n u t o d e l l a c o n f e z i o n e 5 C a r at t e r i s t i c h e t e c n

Dettagli

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL

OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL OFFICIAL WARWICK AMP OWNER MANUAL SWEET 15.3 - SWEET 25.2 Grazie per aver acquistato una nuova testata/combo Warwick. Leggere queste instruzioni attentamente prima di collegare ed usare l apparecchio.

Dettagli

Mixer stereo Professionale

Mixer stereo Professionale NOIZ MX 600 USB/DSP Mixer stereo Professionale Manuale d'uso WORLDWIDE DISTRIBUTION AUDIO4 & C srl - Via Polidoro da Caravaggio 33-20156 MILANO - ITALY Tel. +39-0233402760 - Fax +39-0233402221 - Web: www.audio4.it

Dettagli

VoiceTone R1 MANUALE D USO

VoiceTone R1 MANUALE D USO VoiceTone R1 MANUALE D USO Attenzione! Per ridurre il rischio di incendio o scossa elettrica, non esporre questo dispositivo allo sgocciolamento o agli schizzi di alcun liquido. Non posizionare sul dispositivo

Dettagli

COLLEGAMENTI EFFETTI

COLLEGAMENTI EFFETTI COLLEGAMENTI EFFETTI Per capire come collegare gli effetti per chitarra partirei con il distinguerli in due diverse tipologie: 1. Effetti di ambiente: Delay, Riverbero, Chorus 2. Effetti che modificano

Dettagli

Spider IV 15 Manuale del Pilota

Spider IV 15 Manuale del Pilota Spider IV 15 Manuale del Pilota 40-00-0187 Cliccate su www.line6.com/manuals per scaricare questo libretto d istruzioni Rev D Istruzioni per la vostra sicurezza ATTENZIONE RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE

Dettagli

Pos.n. 510158. CONTROLLER 2518 Manuale utente

Pos.n. 510158. CONTROLLER 2518 Manuale utente Pos.n. 510158 CONTROLLER 2518 Manuale utente Sezione 1 INTRODUZIONE Grazie per aver scelto il controller Martin 2518. E un controller DMX facile da usare e robusto, che resterà affidabile per molti anni

Dettagli

BROADBAND ROUTER WIRELESS 150N 150 MBPS MANUALE NI-707517

BROADBAND ROUTER WIRELESS 150N 150 MBPS MANUALE NI-707517 BROADBAND ROUTER WIRELESS 150N 150 MBPS MANUALE NI-707517 ITALIANO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 5 CARATTERISTICHE TECNICHE 5 GAMMA DI APPLICAZIONI 5 INSTALLAZIONE HARDWARE 6 CONFIGURAZIONE DEL ROUTER 8 WPS

Dettagli

ND-1 Nova Delay MANUALE D USO

ND-1 Nova Delay MANUALE D USO ND-1 Nova Delay MANUALE D USO SOMMARIO INTRODUZIONE Sommario..................................3 Introduzione................................4 ESEMPI DI SETUP Mono/Stereo................................5

Dettagli

SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA

SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA Simbolo usato ad indicare nell apparato ci sono dei terminali pericolosi per la vita delle persone, anche durante le normali condizioni di funzionamento, che possono

Dettagli

Caratteristiche Principali. Specifiche Tecniche

Caratteristiche Principali. Specifiche Tecniche Caratteristiche Principali Amplificatore Ponticellabile Monofonico Digitale in Classe D Alimentazione Dual-MOSFET Stabile ad 1 Ohm. Stabile a 2 Ohm in configurazione 2 amplificatori ponticellati Crossover

Dettagli

harmonym MANUALE D USO VERSIONE ITALIANA

harmonym MANUALE D USO VERSIONE ITALIANA harmonym MANUALE D USO VERSIONE ITALIANA Sommario Introduzione............................... 4 QuickStart.................................6 Pannello frontale........................11-13 Pannello posteriore........................14

Dettagli

AMPLIFICAZIONI LCOMP2. manuale

AMPLIFICAZIONI LCOMP2. manuale LCOMP2 manuale LCOMP2 ATTENZIONE! riferimenti del manuale Possono essere provocate situazioni potenzialmente pericolose che possono arrecare lesioni personali. Possono essere provocate situazioni potenzialmente

Dettagli

Decremento patch / canale MIDI. Incremento patch / canale MIDI. Ingresso DC 12V Memorizzazione patch. Modalità funzionamento looper

Decremento patch / canale MIDI. Incremento patch / canale MIDI. Ingresso DC 12V Memorizzazione patch. Modalità funzionamento looper POWER RETURN 7 SEND 7 RETURN 6 SEND 6 RETURN 5 SEND 5 RETURN 4 SEND 4 RETURN 3 SEND 3 RETURN 2 SEND 2 RETURN 1 SEND 1 LINK INPUT MIDI IN PICOLOOPER picolooper Version2 midi 7 8 MIDI OUT loop7 loop8 loop5

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S. MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S. MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del

Dettagli

Amplificatore di potenza Plena Easy Line. Istruzioni per l installazione e l uso PLE-1P120-EU PLE-1P240-EU

Amplificatore di potenza Plena Easy Line. Istruzioni per l installazione e l uso PLE-1P120-EU PLE-1P240-EU Amplificatore di potenza Plena Easy Line it Istruzioni per l installazione e l uso PLE-1P120-EU PLE-1P240-EU Amplificatore di potenza Plena Istruzioni per l installazione e l uso it 2 Istruzioni di sicurezza

Dettagli

The Power Owner's Manual X702

The Power Owner's Manual X702 Owner's Manual X702 X702 - Manuale d istruzione Introduzione Grazie per avere scelto un amplificatore MTX XTHUNDER. Ogni amplificatore MTX XTHUNDER è certificato CEA2006 ; questo significa che avete la

Dettagli

KEMPER PROFILER I MIGLIORI AMPLIFICATORI AL MONDO

KEMPER PROFILER I MIGLIORI AMPLIFICATORI AL MONDO KEMPER PROFILER I MIGLIORI AMPLIFICATORI AL MONDO BENVENUTO 0203 LA TUA COLLEZIONE DI AMPLIFICATORI AL COMPLETO PREMIATO E MOLTO APPREZZATO, ECCO IL KEMPER PROFILER. Contiene la tua collezione completa

Dettagli

copyright www.videospy.it. Riproduzione Vietata

copyright www.videospy.it. Riproduzione Vietata BlackBox Extreme HD è un dispositivo autonomo di registrazione video e audio digitale di dimensioni estremamente compatte e con svariate possibilità di personalizzazione per un controllo della registrazione

Dettagli

P4R Receiver. Récepteur P4R. P4R-Empfänger. Receptor P4R. Ricevitore P4R. Model P4R User Guide

P4R Receiver. Récepteur P4R. P4R-Empfänger. Receptor P4R. Ricevitore P4R. Model P4R User Guide Model P4R User Guide P4R Receiver for use with the PSM 400 Wireless Personal Monitor System Récepteur P4R à utiliser avec le système de retour personnel PSM 400 P4R-Empfänger Zur Verwendung mit dem individuellen

Dettagli

Sonimus Satson 1.3.1 Manuale utente

Sonimus Satson 1.3.1 Manuale utente Sonimus Satson 1.3.1 Manuale utente Grazie Grazie per aver acquistato Satson. Satson è il risultato di ore di duro lavoro, di ricerca e di sviluppo. Noi di Sonimus continuiamo orgogliosamente a perseguire

Dettagli

HEART RATE MONITOR KCAL. More PC 26.14

HEART RATE MONITOR KCAL. More PC 26.14 HEART RATE MONITOR IT Zone Indicator KCAL More Information www.sigma-qr.com PC 26.14 1 ITALIANO Indice 1 Panoramica su display, assegnazione dei pulsanti e navigazione 3 2 Regolazione delle impostazioni

Dettagli

M13 Stompbox Modeler

M13 Stompbox Modeler M13 Stompbox Modeler Manuale del Pilota Un approfondita esplorazione della tecnologia e dei pulsanti piaceri tonali dell M13 Stompbox Modeler. 40-00-0167 www.line6.com/manuals Rev B Potete trovare il numero

Dettagli

Manuale del Pilota di Space Chorus. 40-00-0183 Electrophonic Limited Edition available @ www.line6.com Rev A

Manuale del Pilota di Space Chorus. 40-00-0183 Electrophonic Limited Edition available @ www.line6.com Rev A Manuale del Pilota di Space Chorus 40-00-0183 Electrophonic Limited Edition available @ www.line6.com Rev A Line 6, ToneCore, Constrictor, Crunchtone, Echo Park, Space Chorus, Tap Tremolo e Über Metal

Dettagli

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15 VOLUME BASS HIGH. MAINOUT 90-245V JACK 50/60 Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic.

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15 VOLUME BASS HIGH. MAINOUT 90-245V JACK 50/60 Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic. M12 X-4 Mixer Preamplifier INPUT VOICE VOICE VOICE VOICE CH 1 PIOITY A CH PIOITY AUX TUNE TAPE CD MASTE STEEO MAINOUT M12 X-4 1 1 1 1 1 1-1 +1-1 +1 1 1 1 CHANNE 1 CHANNE 2 CHANNE 3 CHANNE4 SOUCES VOUME

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico. Serie EPRC10-EC/PWM ITA

Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico. Serie EPRC10-EC/PWM ITA Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico Serie EPRC10-EC/PWM ITA Serie EPRC10-EC/PWM 12V O 24V (RICONOSCIMENTO AUTOMATICO) EPRC10-EC è un regolatore di carica PWM che accetta

Dettagli

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15. MAIN OUT 90-245V JACK 50/60Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic. line AUX TUNER TAPE CD

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15. MAIN OUT 90-245V JACK 50/60Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic. line AUX TUNER TAPE CD M12 X-4 Mixer Preamplifier INPUT VOICE VOICE VOICE VOICE CH1 PIOITY A CH PIOITY AUX TUNE TAPE CD MASTE STEEO MAIN OUT M12 X-4 1 1 1 1 1 1-1 +1-1 +1 1 1 1 CHANNE 1 CHANNE 2 CHANNE3 CHANNE 4 SOUCES VOUME

Dettagli

B/W CCTV Monitor User Manual. Monitor TVCC in bianco e nero Manuale utente. Models MV-9PL, MV-09A, MV-120A, MV-150A & MV-200A

B/W CCTV Monitor User Manual. Monitor TVCC in bianco e nero Manuale utente. Models MV-9PL, MV-09A, MV-120A, MV-150A & MV-200A GB I B/W CCTV Monitor User Manual Monitor TVCC in bianco e nero Manuale utente Models MV-9PL, MV-09A, MV-120A, MV-150A & MV-200A Safety Points 1. Please read these instructions carefully and keep them

Dettagli

Dati Tecnici RC-F82 RC-F82. Unità fader e controller per HS-P82

Dati Tecnici RC-F82 RC-F82. Unità fader e controller per HS-P82 Dati Tecnici RC-F82 RC-F82 Unità fader e controller per HS-P82 Caratteristiche: L RC-F82 è un unità fader e transport controller dedicata alla gestione avanzata del registratore Tascam HS-P82. Dispone

Dettagli

GTO-5EZ/GTO-3EZ alimentazione amplificatore

GTO-5EZ/GTO-3EZ alimentazione amplificatore GTO-5EZ/GTO-3EZ alimentazione amplificatore Italiano MANUALE DELL UTENTE PERCHE FARE ATTENZIONE AL MANUALE DELL UTENTE La prestazione del sistema audio del veicolo dipende dalla qualità di installazione

Dettagli

Guida Utente FFFA001253. www.focusrite.com

Guida Utente FFFA001253. www.focusrite.com Guida Utente FFFA001253 www.focusrite.com INDICE PANORAMICA... 3 Introduzione...3 Caratteristiche...4 Contenuto della scatola...4 Requisiti di Sistema....4 GUIDA INTRODUTTIVA... 5 Installazione Software....5

Dettagli

CPLX 200. >> Manuale di istruzioni

CPLX 200. >> Manuale di istruzioni CPLX 200 >> Manuale di istruzioni I Avvertenze Generali AVVERTENZE GENERALI Vi consigliamo di leggere attentamente le istruzioni contenute nel presente manuale in quanto forniscono infor mazioni importanti

Dettagli

Manuale utente Rev 1.1

Manuale utente Rev 1.1 PCA 410 Manuale utente Rev 1.1 IT SIMBOLI PER LA SICUREZZA WARNING: TO REDUCE THE RISK OF FIRE OR ELECTRIC SHOCK, DO NOT EXPOSE TO RAIN OR HUMIDITY. DO NOT REMOVE COVER. THIS PRODUCT IS NOT INTENDED FOR

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

MASTERSOUND. M a s t e r E m o t i o n. 845 Monoblock. Made in Italy

MASTERSOUND. M a s t e r E m o t i o n. 845 Monoblock. Made in Italy MASTERSOUND 845 Monoblock Made in Italy La nostra filosofia La nostra filosofia è semplice: cercare di produrre degli amplificatori che suscitino emozioni su chi li ascolta, e che soprattutto, le stesse,

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del cavo di alimentazione di rete sono colorati secondo

Dettagli

VoiceTone T1 MANUALE D USO

VoiceTone T1 MANUALE D USO VoiceTone T1 MANUALE D USO Attenzione! Per ridurre il rischio di incendio o scossa elettrica, non esporre questo dispositivo allo sgocciolamento o agli schizzi di alcun liquido. Non posizionare sul dispositivo

Dettagli

Manuale d uso CROSSOVER PROFESSIONALE PA XO

Manuale d uso CROSSOVER PROFESSIONALE PA XO Manuale d uso Presentazione I nostri ingegneri hanno lavorato duro per realizzare il crossover professionale PA XO, versatile e con prestazioni di altissimo livello. L utilizzo di componenti altamente

Dettagli

CONGRATULAZIONI PER LA SCELTA!

CONGRATULAZIONI PER LA SCELTA! MANUALE D USO Questo manuale d uso vi permetterà di conoscere a fondo l apparecchio da voi acquistato, dandovi l opportunità di sfruttare a pieno le sue potenzialità. Tutte le nostre apparecchiature sono

Dettagli

NANO BROADBAND ROUTER WIRELESS 150N 150 MBPS MANUALE NI-707537

NANO BROADBAND ROUTER WIRELESS 150N 150 MBPS MANUALE NI-707537 NANO BROADBAND ROUTER WIRELESS 150N 150 MBPS MANUALE NI-707537 ITALIANO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 4 CARATTERISTICHE TECNICHE 4 GAMMA DI APPLICAZIONI 4 INSTALLAZIONE HARDWARE 5 CONFIGURAZIONE DEL ROUTER

Dettagli

B R O A D B A N D R O U T E R W I R E L E S S 3 0 0 N 3 0 0 M B P S

B R O A D B A N D R O U T E R W I R E L E S S 3 0 0 N 3 0 0 M B P S B R O A D B A N D R O U T E R W I R E L E S S 3 0 0 N 3 0 0 M B P S m a n u a l e N I - 7 0 7 5 3 9 I TA L I A N O C o n t e n u t o d e l l a c o n f e z i o n e 4 C a r at t e r i s t i c h e t e c n

Dettagli

DTDMXRGB LED DRIVERS. Descrizione del prodotto

DTDMXRGB LED DRIVERS. Descrizione del prodotto pag. 1/10 CARATTERISTICHE Ingresso: 12-24 Vdc Carico: 2A/canale, 6A tot. Involucro: Policarbonato(nero/bianco/grigio) DMX out: connettore verde a 4 terminali Power In & D-PWM Out: connettore verde a 6

Dettagli

by HARMAN Guida rapida v1.0

by HARMAN Guida rapida v1.0 by HARMAN Guida rapida v1.0 Si EXPRESSION FUNZIONI PRINCIPALI La serie SI Expression ha qualità tecnologiche e operative uniche che includono: Pre amplificatori microfonici della serie Vi Soundcraft EQ

Dettagli

Manuale operatore Versione italiana

Manuale operatore Versione italiana VEDI PAGINA SUCCESSIVA La garanzia convenzionale Sea Doo Seascooter NON copre guasti cagionati da noncuranza, carenza di manutenzione, uso improprio, incidenti ed eventi naturali. Fare riferimento al manuale

Dettagli

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH CARATTERISTICHE TECNICHE INCLUSI NELLA CONFEZIONE HOTLINE

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH CARATTERISTICHE TECNICHE INCLUSI NELLA CONFEZIONE HOTLINE THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH CARATTERISTICHE TECNICHE Uscita di potenza del sistema: 900W P.M.P.O. o 60W RMS (effettivi) Uscita di potenza del subwoofer: 300W P.M.P.O. o 20W RMS (effettivi) Uscita

Dettagli

Guida per l'utente. Bluetooth Speaker BSP10

Guida per l'utente. Bluetooth Speaker BSP10 Guida per l'utente Bluetooth Speaker BSP10 Indice Introduzione...3 Panoramica sulle funzioni...3 Panoramica sull'hardware...3 Stato del LED notifica...3 Caricamento...4 Caricamento dell'accessorio...4

Dettagli

2,5 kg. 2,22 kg. 1,45 kg. Prezzi suggeriti al pubblico I.V.A. 22% inclusa AMPLIFICAZIONE STRUMENTI SERIE MB TESTATA PER BASSO CON PRE VALVOLARE

2,5 kg. 2,22 kg. 1,45 kg. Prezzi suggeriti al pubblico I.V.A. 22% inclusa AMPLIFICAZIONE STRUMENTI SERIE MB TESTATA PER BASSO CON PRE VALVOLARE SERIE MB Le testate della serie MB si possono comodamente riporre nella tasca della fodera del basso. Con il leggendario equalizzatore GK attivo a 4 bande con controllo contour è possibile creare il proprio

Dettagli

Tuner base Unit MB-X6

Tuner base Unit MB-X6 2-671-938-33 (1) Tuner base Unit Istruzioni d uso Prima di utilizzare questa unità, leggere attentamente il presente manuale e conservarlo per eventuali riferimenti futuri. MB-X6 2005 Sony Corporation

Dettagli

www.karmaitaliana.it DJ 358LEd Effetto luce Crystal Ball Manuale di istruzioni

www.karmaitaliana.it DJ 358LEd Effetto luce Crystal Ball Manuale di istruzioni www.karmaitaliana.it DJ 358LEd Effetto luce Crystal Ball Manuale di istruzioni I Complimenti per la sua ottima scelta. Ci complimentiamo vivamente per la Sua scelta, il prodotto Karma da Lei acquistato

Dettagli

Guida per l'utente. Stereo Bluetooth Headset SBH50

Guida per l'utente. Stereo Bluetooth Headset SBH50 Guida per l'utente Stereo Bluetooth Headset SBH50 Indice Guida per l'utente di Stereo Bluetooth Headset...3 Introduzione...4 Panoramica sulle funzioni...4 Panoramica sull'hardware...4 Panoramica sulle

Dettagli

X3M1.8ITA X3M Manuale d uso 1/12. Masotti Guitar Devices X3M. Manuale d uso

X3M1.8ITA X3M Manuale d uso 1/12. Masotti Guitar Devices X3M. Manuale d uso X3M1.8ITA X3M Manuale d uso 1/12 Masotti Guitar Devices X3M Manuale d uso X3M1.8ITA X3M Manuale d uso 2/12 Siamo lieti di darti il benvenuto nel mondo della Masotti Guitar Devices e ti ringraziamo per

Dettagli

Manuale di istruzioni IKR1360DABBTBLK

Manuale di istruzioni IKR1360DABBTBLK Manuale di istruzioni IKR1360DABBTBLK DAB+/FM/CD/Bluetooth Precauzioni di sicurezza Per ottenere il massimo da questo dispositivo, e per familiarizzarvi con le sue funzioni, leggete attentamente il presente

Dettagli

ISA One. Manuale d uso

ISA One. Manuale d uso ISA One Manuale d uso Avvertimenti Non ostruire i fori di ventilazione del pannello posteriore, non inserire oggetti attraverso le aperture. Non utilizzare cavi di alimentazione danneggiati o logori. Disconnettere

Dettagli

DIM24-DC Modulo Illuminazione 12/24Vdc

DIM24-DC Modulo Illuminazione 12/24Vdc DIM24DC Modulo Illuminazione 12/24Vdc DIM24DC DIM24DC Questo manuale d installazione è stato redatto dal costruttore ed è parte integrante del prodotto. INDICE Le informazioni in esso contenute sono indirizzate

Dettagli

PV 10 PV 14 PV 20USB Mixer audio

PV 10 PV 14 PV 20USB Mixer audio PV 10 PV 14 PV 20USB Mixer audio Manuale Utente www.peavey.com Atto ad avvisare l utente in merito alla presenza voltaggio pericoloso non isolato all interno della scatola del prodotto che potrebbe avere

Dettagli

AMPLIFICATORI PER 83CHITARRA. Per ulteriori informazioni visita fender.com Fender Amplificatori per Chitarra

AMPLIFICATORI PER 83CHITARRA. Per ulteriori informazioni visita fender.com Fender Amplificatori per Chitarra AMPLIFICATORI PER 83CHITARRA Per ulteriori informazioni visita fender.com Fender Amplificatori per Chitarra Fender Amplificatori per Chitarra Custom Gli ampli della serie Fender Custom sono il meglio della

Dettagli

VoiceTone C1 MANUALE D USO

VoiceTone C1 MANUALE D USO VoiceTone C1 MANUALE D USO Attenzione! Per ridurre il rischio di incendio o scossa elettrica, non esporre questo dispositivo allo sgocciolamento o agli schizzi di alcun liquido. Non posizionare sul dispositivo

Dettagli

2 IT. 08 Collegare la radio 08 Usare la radio - DAB 09 Selezionare una stazione - DAB

2 IT. 08 Collegare la radio 08 Usare la radio - DAB 09 Selezionare una stazione - DAB RADIO DAB+ User manual Mode d emploi Bedienungsanleitung Instructiehandleiding Betjeningsvejledning Bruksanvisning Käyttöohje Istruzioni per l uso Manual del usuario Manual do utilizador I n d i c e 02

Dettagli

PolyTune Mini MANUALE D USO

PolyTune Mini MANUALE D USO PolyTune Mini MANUALE D USO Importanti norme di sicurezza 1 Leggere queste istruzioni. 2 Conservare queste istruzioni. 3 Prestare attenzione ad ogni avvertenza. 4 Seguire tutte le istruzioni. 5 Non utilizzare

Dettagli

VISCOUNT V 30 - V 28. process. Manuale Operativo Operating Manual

VISCOUNT V 30 - V 28. process. Manuale Operativo Operating Manual V 30 - V 28 process Manuale Operativo Operating Manual V 30 INDICE ALCUNI CONSIGLI... 1 DESCRIZIONE... 2 COMANDI E CONNETTORI... 2 ESEMPIO DI UN COLLEGAMENTO... 3 SPECIFICHE TECNICHE... 4 ALCUNI CONSIGLI

Dettagli

HELPAMI GSM MANUALE UTENTE STATUS ALARM SOS DISARM. Pagina 1 di 15

HELPAMI GSM MANUALE UTENTE STATUS ALARM SOS DISARM. Pagina 1 di 15 MANUALE UTENTE STATUS POWER MONITOR ALARM SOS DISARM Pagina 1 di 15 INDICE Caratteristiche 3 Operazioni preliminari 3 Pannello 5 1.Comprensione dei lampeggi dei leds status 5 2.Pannello 5 Impostazioni

Dettagli

BoxTel MKII BoxTel GSM

BoxTel MKII BoxTel GSM BoxTel MKII BoxTel GSM IBRIDO TELEFONICO COMPATTO REL2.4 HIGHLIGHTS 1. Ibrido telefonico compatto 2. Gestione di una linea telefonica POTS/PSTN o GSM DualBand 3. Controllo e visualizzazione dei livelli

Dettagli

www.karmaitaliana.it DJ 356 DJ 358LEd-3W Effetto luce Crystal Ball Manuale di istruzioni

www.karmaitaliana.it DJ 356 DJ 358LEd-3W Effetto luce Crystal Ball Manuale di istruzioni www.karmaitaliana.it DJ 356 DJ 358LEd-3W Effetto luce Crystal Ball Manuale di istruzioni I Complimenti per la sua ottima scelta. Ci complimentiamo vivamente per la Sua scelta, il prodotto Karma da Lei

Dettagli

Digidesign - Eleven Rack - Your personal audio solution -

Digidesign - Eleven Rack - Your personal audio solution - Digidesign - Eleven Rack - Your personal audio solution - Digidesign, azienda leader nel settore della produzione audio digitale, ha presentato un rivoluzionario sistema per la registrazione di chitarre

Dettagli

italiano it sicurezza e istruzioni d uso

italiano it sicurezza e istruzioni d uso italiano it sicurezza e istruzioni d uso NOLAN ncom intercom 0025 10-07-2007 13:45 Pagina 2 FOR USA MARKET ONLY: SPECIAL WARNING NOTE: This equipment has been tested and found to comply with the limits

Dettagli

MANUALE D' ISTRUZIONI

MANUALE D' ISTRUZIONI MANUALE D' ISTRUZIONI INDICE Introduzione 19 Nomenclatora 130 Pannello superiore 130 Pannello posteriore 130 Termini usati in questo manuale 131 Collegamenti 13 Esempio di collegamento (1) Collegamento

Dettagli

SAFFIRE 6 USB. Tel. 0717211340 - Fax 0717211349 - info@grisby.it - www.grisbymusic.it

SAFFIRE 6 USB. Tel. 0717211340 - Fax 0717211349 - info@grisby.it - www.grisbymusic.it SAFFIRE 6 USB La Focusrite Saffire 6 USB è l ultima delle interfacce audio Focusrite di nuova generazione, ad oggi la meno costosa e con un suono che risulta il migliore nella sua categoria. Venticinque

Dettagli

P-660H-D Series. Guida Rapida. Gateway ADSL 2 + 4 porte. Versione 3.40 Edizione 2 3/2006

P-660H-D Series. Guida Rapida. Gateway ADSL 2 + 4 porte. Versione 3.40 Edizione 2 3/2006 P-660H-D Series Gateway ADSL 2 + 4 porte Guida Rapida Versione 3.40 Edizione 2 3/2006 Panoramica P-660H-D è un router ADSL che integra uno switch 4 porte. Per maggiori informazioni su tutte le caratteristiche

Dettagli

GIG-6 ORDERCODE D2260

GIG-6 ORDERCODE D2260 GIG-6 ORDERCODE D2260 Complimenti! Avete acquistato un ottimo prodotto innovativo realizzato da DAP Audio. Il dispositivo DAP Audio GIG-6 porta ovunque un'ondata di entusiasmo. Volete usarlo semplicemente

Dettagli

D8897. hp55. Video a colori da 15 pollici (immagine da 13.8 pollici) Guidad uso PLUG & PLAY

D8897. hp55. Video a colori da 15 pollici (immagine da 13.8 pollici) Guidad uso PLUG & PLAY D8897 hp55 Video a colori da 15 pollici (immagine da 13.8 pollici) Guidad uso PLUG & PLAY Avviso Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a cambiamento senza preavviso. Hewlett-Packard

Dettagli

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO Libretto d istruzioni CLEVER CONTROL & DISPLAY Made in Italy Cod. 31/03/05 DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO AVVERTENZE Prima di usare il prodotto leggere attentamente queste

Dettagli

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso DVR 410 (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258 Manuale d uso Manuale d utilizzo Leggere attentamente il Manuale d Utilizzo, prima dell installazione 1. Indice 1. INDICE...

Dettagli

H9 Harmonizer. Manuale Utente ATTENZIONE

H9 Harmonizer. Manuale Utente ATTENZIONE H9 Harmonizer Manuale Utente ATTENZIONE Usare solo con con l'alimentatore in dotazione. Evitare di versare liquidi sopra e/o dentro l unità. Non esporre a fonti di calore o polvere eccessive. Non aprire,

Dettagli