S4 il Monitor Istruzioni Operative

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "S4 il Monitor Istruzioni Operative"

Transcript

1 S4 il Monitor Istruzioni Operative INTRODUZIONE Il vogatore WR S4 Performance Monitor è stato creato per bilanciare un alto e sofisticato livello tecnico con l agevole uso da parte del consumatore. Il vogatore WR S4 Monitor consiste di 6 informazioni e finestre programmabili, 6 Pulsanti per Selezione Rapida e 3 Pulsanti per navigare. Il vogatore WR S4 con finestre dimostrative include; Intensità mostra l intensità dell esercizio in varie unità Frequenza Vogata mostra il numero di vogate per minuto Frequenza Cardiaca indica il numero di battiti cardiaci per minuto (facoltativo) Barra delle Zone mostra la posizione relativa a zone di lavoro predefinite. Durata indica la durata dell esercizio, in termini di tempo. Distanza mostra la distanza coperta nelle varie unità. I bottoni di QuickSelect di S4 di WaterRower includono; Su ed il Ripristino- accende lo S4 il monitor e sulla presa, ripristina il monitor L unità Regolando- altera le unità per l intensità e la distanza La zona Regolando- regola le zone per la sbarra di zona L esercizio fisico Programma il Montaggio- regola il tipo di esercizio fisico ed i parametri Il Richiamo di Programma immagazzinato- ricorda i montaggi di esercizio fisico storici Le Funzioni avanzate- accede a delle caratteristiche numerose avanzate I bottoni di Navigazione di S4 di WaterRower includono; OK- sceglie il montaggio Su il Rotolo- scorre l unità/selezione su Giù il Rotolo- scorre l unità/selezione giù

2 FINESTRE DI INFORMAZIONE Finestra Intensità La finestra Intensità del vogatore WR S4 Monitor mostra velocità (o velocità media) in unità o m/s (metri/secondi), mph (miglia per ora), /500m (minuti per 500 metri), /2km (minuti per 2 chilometri). Inoltre indica la potenza in Watts, e il consumo di calorie cal/hr (calorie bruciate per ora). Le unità possono essere cambiate (vedi sezione Impostazione Unità più avanti nel manuale). Le zone possono essere impostate per zone di allenamento. (vedi la sezione Impostazione Zone più avanti nel manuale). Finestra della Frequenza Vogate La Finestra della Frequenza Vogate del vogatore WR S4 Monitor indica la frequenza delle vogate (numero delle vogate fatte per minuto) nelle unità vogate/min. (vogata per minuto). Le zone possono essere impostate per Frequenza vogata per Zone di allenamento (vedi la sezione Impostazioone Zone più avanti nel manuale) Finestra Frequenza Cardiaca La Finestra Frequenza Cardiaca mostra la frequenza cardiaca ( disponibile quando il servizio facoltativo per la frequenza cardiaca è operativo) in unità di battiti/min. (battiti per minuto). Le zone possono essere impostate per, Frequenza cardiaca a seconda delle Zone di allenamento (vedi impostazione Zone in questo manuale). Finestra Barra delle Zone La finestra Barra delle Zone indica la posizione sotto, entro e sopra le impostazioni Zone Programmate. Le zone possono essere impostate per intensità, frequenza vogate e frequenza cardiaca (vedi Impostazione Zone più avanti nel Manuale). Finestra Durata La finestra Durata indica il tempo impiegato (o tempo che deve essere impiegato in un determinato esercizio) in unità di ore, minuti, secondi e decimi di secondo. La finestra Durata può essere programmata inoltre per mostrare il tempo rimasto (vedi Impostazioni Ersercizi Durata Esercizi più avanti nel Manuale). Finestra Distanza La finestra Distanza indica la distanza percorsa (o distanza che deve essere percorsa in un esercizio di distanza). Le unità possono essere impostate in metri, miglia, km (chilometri) o vogate (vedi Impostazione Unità più avanti nel Manuale). La finestra Distanza può essere programmata per indicare la distanza rimanente (vedi Impostazione Ersercizi - Esercizi Distanza nel manuale).

3 Finestra Programma La finestra Programma aiuta l utilizzatore a spostarsi fra la serie di Funzioni Avanzate. La sezione Funzioni Avanzate include: immagazzinare e recuperare il programma manuale di allenamento, durata progettata per esercizi di distanza, distanza progettata per esercizi di durata, analisi avanzata per la frequenza cardiaca, porporzione potenziamento/recupero, pronostici sui 2km, volume della vasca, distanza totale vogata e Versione delle impostazioni fornite dalla ditta. (vedi Impostazioni Funzioni Avanzate nel manuale). UNITÀ INTENSITÀ Indica le Unità che possono essere cambiate utilizzando il pulsante Unità. Le unità vengono scorse in sequenza: intensità intensità media distanza intensità ecc. Unità intensità Scorrete la finestra Intensità utilizzando il pulsante unità (le cifre dell unità intensità appariranno di seguito a Intensità e la freccia unità d intensità). Scorrete fino all unità di intensità desiderata (m/s, mph, /500m,/2km, watts o cal/hr) utilizzando i pulsanti a freccia. Una volta che l unità desiderata è illuminata premete OK e lo schermo ritornerà al modo Pronto. Unità di Intensità Media Scorrete fino alla finestra di Intensità Media usando il pulsante Unità. (le cifre dell unità intensità media appariranno di seguito a Intensità media e la freccia unità d intensità). Scorrete fino all unità di intensità desiderata (m/s, mph, /500m,/2km, watts o cal/hr) utilizzando i pulsanti a freccia. Una volta che l unità desiderata è illuminata premete OK e lo schermo ritornerà al modo Pronto. Unità Distanza Scorrete fino alla finestra Distanza usando il pulsante Unità. (le cifre dell unità Distanza appariranno di seguito a Intensità media e la freccia unità d intensità). Scorrete fino all unità Distanza desiderata (metri, miglia, km o vogate) utilizzando i pulsanti a freccia. Una volta che l unità desiderata è illuminata premete OK e lo schermo ritornerà al modo Pronto. IMPOSTAZIONE ZONE Impostazione Zone permette all utente di impostare più in su (HI) o più in giù (LO) i limiti per la frequenza cardiaca, d intensità e di vogate. Quando la zona programmata con limite LO viene violata la freccia sulla Barra Zone lampeggerà indicando LO e verrà emesso un segnale acustico a bassa frequenza. Quando la zona programmata con limite HI viene violata la freccia sulla Barra Zone lampeggerà indicando HI e verrà emesso un segnale acustico ad alta frequenza. Quando operate fra il limite della zona alta e di quella bassa la posizione in questa scala verrà indicata dalle Barre Zone divisionali. Impostazione Zona Frequenza Cardiaca Scorrete fino alla finestra Frequenza Cardiaca con il Pulsante Zones (le cifre dell unità di frequenza cardiaca più alta appariranno di seguito alla freccia e la Barra Zona lampeggerà, fino a scorrere verso l alto HI). Scorrete fino alla Frequenza cardiaca desiderata fino al limite massimo utilizzando il Pulsante-freccia.

4 Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della frequenza cardiaca più bassa appariranno accompagnate dalla Freccia Frequenza cardiaca e la Barra Zone lampeggerà scorrendo verso il basso fino a LO). Scorrete fino al limite più basso desiderato e premete OK e lo schermo ritornerà alla modalità Pronto. Impostazione Zona di Intensità Scorrere fino alla finestra Intensità usando il pulsante Zone (le cifre dell unità d intensità più alta appariranno insieme alla Freccia Intensità e la barra Zone lampeggerà scorrendo in su fino a HI) Scorrete fino al limite di Intensità più alto che desiderate usando il pulsante con la freccia. Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della frequenza cardiaca più bassa appariranno accompagnate dalla Freccia Intensità e la Barra Zone lampeggerà scorrendo verso il basso fino a LO). Scorrete fino al limite più basso desiderato e premete OK e lo schermo ritornerà alla modalità Pronto. Impostazione Zona di Frequenza Vogata Scorrere fino alla finestra Intensità usando il pulsante Zone (le cifre dell unità Frequenza Vogate più alta appariranno insieme alla Freccia Frequenza Vogate e la barra Zone lampeggerà scorrendo in su fino a HI) Scorrete fino al limite di Frequenza Vogata più alto che desiderate usando il pulsante con la freccia. Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della frequenza vogate più basse appariranno accompagnate dalla Freccia Frequenza Cardiaca e la Barra Zone lampeggerà scorrendo verso il basso fino a LO). Scorrete fino al limite più basso desiderato e premete OK e lo schermo ritornerà alla modalità Pronto IMPOSTAZIONE PROGRAMMI ALLENAMENTO Il vogatore WR S4 Monitor vi permette di programmare manualmente gli esercizi; distanza, durata e intervallo d allenamento (elabora periodi sia di distanza che di durata separati da periodi di riposo). A completamento del vostro allenamento vengono mostrate anche statistiche. Impostazione Distanza di Allenamento Scorrete la Finestra Distanza usando il pulsante programmi di allenamento (le cifre della Distanza appariranno assieme alla distanza e alle frecce delle unità di distanza, la freccia Allenamento lampeggerà e la Barra Zone scorrerà verso l alto). Scorrete fino alla distanza di allenamento desiderata usando i pulsanti Freccia. Una volta raggiunta la distanza di allenamento premere ok ed il monitor ritornerà nel modo Pronto. Il modello Anteprima S4 Monitor scorrerà automaticamente attraverso le impostazioni della distanza di allenamento.

5 Impostazioni Durata dell allenamento. Scorrete la Finestra Distanza usando il pulsante programmi di allenamento (le cifre della Durata appariranno assieme alla durata e alle frecce delle unità di distanza, la freccia Allenamento lampeggerà e la Barra Zone scorrerà verso l alto). Scorrete fino alla durata di allenamento desiderata usando i pulsanti Freccia. Una volta raggiunta la durata di allenamento raggiunta premere ok ed il monitor ritornerà nel modo Pronto. Il modello Anteprima S4 Monitor scorrerà automaticamente attraverso le impostazioni della distanza di allenamento. Impostazioni di Distanza dell allenamento. Scorrete la finestra del programma di allenamento dell Intervallo di distanza usando il pulsante programmi allenamento (le cifre della Distanza appariranno assieme alla distanza e le Frecce Unità di Distanza; gli indicatori del programma, dell intervallo e del lavoro lampeggeranno e la Barra a Zone scorrerà in su fino ad HI. Il numero 1 apparirà nella finestra del programma Definendo la prima sessione di lavoro). Scorrete fino alla prima distanza di allenamentousando il pulsante a freccia. Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della durata appariranno accompagnate dalla Freccia Durata, esercizio, intervallo, e pausa lampeggerà e la Barra Zone scorrerà verso il basso fino a LO. Il numero 1 apparirà nella finestra del programma definendo la prima pausa della sessione. Scorrete fino alla prima durata della pausa dell allenamento utilizzando i pulsanti a Freccie. Una volta raggiunta la prima pausa della durata dell allenamento premere OK (le cifre della distanza e delle Frecce delle unità di distanza, dell esercizio, dell intervallo e dell allenamento lampeggeranno e la Barra Zone scorrerà verso l alto fino a HI). Il numero 2 apparirà nella finestra del programma definendo la seconda sessione di lavoro. Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della durata appariranno accompagnate dalla Freccia Durata, esercizio, intervallo, e pausa lampeggerà e la Barra Zone scorrerà verso il basso fino a LO. Il numero 2 apparirà nella finestra del programma definendo la seconda pausa della sessione). Scorrete fino alla prima durata della pausa dell allenamento utilizzando i pulsanti a Freccie. Continua così fino al raggiungimento del numero totale di parti di allenamento. Premere OK due volte per terminare la sequenza. Il modello Anteprima S4 Monitor scorrerà automaticamente attraverso l intervallo di distanza delle Impostazioni degli esercizi.

6 Impostazione della durata dell intervallo Scorrete la Finestra Durata dell intervallo dell esercizio usando il pulsante programmi di allenamento (le cifre della Durata appariranno assieme alle frecce della Durata, alla freccia Allenamento, intervallo e lavoro lampeggeranno e la Barra Zone scorrerà verso l alto fino a HI. Il numero 1 apparirà nella finestra del programma definendo la prima sessione di lavoro ). Scorrete fino alla durata di allenamento desiderata usando i pulsanti Freccia. Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della durata appariranno accompagnate dalla Freccia Durata, esercizio, intervallo, e pausa lampeggerà e la Barra Zone scorrerà verso il basso fino a LO. Il numero 1 apparirà nella finestra del programma definendo la prima pausa della sessione. Scorrete fino alla prima durata della pausa dell allenamento utilizzando i pulsanti a Freccie. Una volta raggiunta la durata della pausa desiderata premere OK (le cifre della durata appariranno accompagnate dalle Frecce Durata, esercizio, intervallo, e pausa lampeggeranno e la Barra Zone scorrerà verso il basso fino a HI. Il numero 2 apparirà nella finestra del programma definendo la seconda pausa della sessione). Scorrete fino alla prima durata dell allenamento utilizzando i pulsanti a Frecce. Una volta raggiunta la durata del primo esercizio premere OK (le cifre della durata appariranno accompagnate dalle Frecce Durata, esercizio, intervallo, e pausa lampeggeranno e la Barra Zone scorrerà verso il basso fino a LO. Il numero 2 apparirà nella finestra del programma definendo la seconda pausa della sessione. Continua così fino al raggiungimento del numero totale di parti di allenamento. Premere OK due volte per terminare la sequenza. Il modello Anteprima S4 Monitor scorrerà automaticamente attraverso l intervallo di distanza delle Impostazioni degli esercizi. ARCHIVIARE PROGRAMMI Il vogatore WR S4 Monitor comprende un sistema di memorizzazione che registra automaticamente le ultime 9 impostazioni di programmi. I programmi possono essere consultati (e selezionati) usando il sistema Anteprima del modello S4 Monitor. Recuperare Programmi archiviati. Scorrete attraverso le impostazioni archiviate di allenamenti usando il pulsante programma archiviato. La sequenza storica degli allenamenti dal (1 a 9) apparirà nella finastra del programma. L anteprima del modello S4 Monitor mostrerà automaticamente le impostazioni degli esercizi. Quando l esercizio che desiderate viene illuminato premete Ok per selezionarlo.

7 IMPOSTAZIONI AVANZATE Il monitor del vogatore WR S4 offre molte funzioni avanzate accessibili usando il pulsante programmi Avanzati. Programma Avanzato 1 Memorizzazione Impostazioni di Esercizi In aggiunta alla possibilità di memorizzazione automatica descritta prima, il WR S4 Monitor permette di memorizzare manualmente le Impostazioni degli Esercizi. Questo è particolarmente utile se S4 è utilizzato da numerosi utenti ed i Programmi auto-memorizzati vengono scritti sopra, annullando i precedenti. Scorrete attraverso le vostre Opzioni dei Programmi Avanzati utilizzando il pulsante Avanzato. Quando il Programma Avanzato 1 si illumina, premete Ok. Scorrete fino alla posizione dell esercizio memorizzato desiderato(da 1 a 9) usando le Chiavi Scroll. Premere Ok quando raggiungete la posizione memorizzata. Le vostre impostazioni sono memorizzate nella posizione selezionata e possono essere riecuperate usando il modo Funzioni Avanzate 2 (vedi sotto). Programma Avanzato 2 Recupero Impostazioni Esercizi. In aggiunta al vantaggio dell auto-memoria descritto sopra, il vogatore WR S4 Monitor permette di memorizzare manualmente impostazioni degli esercizi (vedi sopra). Scorrere attraverso le Opzioni di Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzato. Quando il Programma Avanzato 2 si illumina, premere Ok. Scorrete fino alla posizione dell esercizio memorizzato desiderato(da 1 a 9) usando le Chiavi di Scorrimento. Ogni posizione dell impostazione di esercizio memorizzata scorrerà attraverso le impostazioni di esercizio per assistere la selezione. Premere Ok quando raggiungete la posizione memorizzata. Le vostre impostazioni sono memorizzate nella posizione selezionata e verranno caricate nel programma. Programma Avanzato 3 Durata prevista Il WR S4 Monitor vi permette di vedere la durata prevista durante un esercizio di Distanza. La Durata prevista è il tempo progettato per una data distanza alla velocità attuale. La durata prevista è mostrata al posto della durata per 2 secondi ogni 10, deve essere selezionata immediatamente prima dell esercizio ed è presente solo per quel dato esercizio Scorrete attraverso le vostre opzioni di Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il Programma 3 è illuminato, premere Ok. L opzione durata prevista è così selezionata. Programma Avanzato 4 Distanza Prevista Il vogatore WR S4 Monitor permette di vedere la vostra distanza progettata durante un sercizio di resistenza. La distanza prevista è la distanza predefinita per un dato esercizio di resistenza data l intensità attuale. La distanza prevista è mostrata al posto della distanza per 2 secondi ogni 10, deve essere selezionata immediatamente prima dell esercizio ed è presente solo per quel dato esercizio. Scorrete attraverso le vostre opzioni di Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il Programma 4 è illuminato, premere Ok. L opzione distanza prevista è così selezionata. Programma Avanzato 5 Proporzione Il vogatore WR S4 Monitor permette di vedere il rapporto fra la potenza e la fase di recupero della vogata. La proporzione del recupero è mostrata al posto dell intensità per 2 secondi ogni 10, deve essere selezionata immediatamente prima dell esercizio e vale solo per quel dato esercizio. Scorrete attraverso le opzioni di Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati quando il programma 5 si illumina, premere Ok. L opzione della proporzione recupero : potenza è selezionata.

8 Programma Avanzato 6 Analisi Avanzata della Frequenza Cardiaca Il vogatore WR S4 Monitor permette l Analisi Avanzata della Frequenza Cardiaca. L opzione è disponibile solo durante la zona Frequenza Cardiaca degli esercizi e deve essere usata seguendo l esercizio. Scorrete attraverso le Opzioni dei Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il programma avanzato 6 si illumina, premere Ok. La statistica della frequenza cardiaca verrà mostrata: (a) (a) Massima (apice) Frequenza Cardiaca il massimo della frequenza cardiaca raggiunta (b) (b)tempo impiegato per raggiungere la Zona della frequenza cardiaca desiderata il tempo impiegato per raggiungere la Zona della frequenza cardiaca HI impostata (c)tempo impiegato nella Zona della Frequenza Cardiaca desiderata il tempo speso fra la Zona della Frequenza Cardiaca impostata HI e la Frequenza Cardiaca impostata LO (c) (d)tempo impiegato sotto la zona della Frequenza Cardiaca desiderata il tempo impiegato sotto le impostazioni LO della zona della Frequenza Cardiaca (d) Programma Avanzato 7 - Pronostico Il vogatore WR S4 Monitor permette di vedere il vostro Pronostico (la percentuale di un tempo definito in 2 km.) L opzione è disponibile solo durante gli esercizi di 2km. Scorrete attraverso le Opzioni dei Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il programma avanzato 7 si illumina, premere Ok. Inserite il tempo previsto per 2km nella finestra Intensità usando il pulsante Scroll. Premere Ok quando l obiettivo dei 2 km. è raggiunto.

9 Programma Avanzato 8 Volume Vasca Il vogatore WR S4 Monitor permette di inserire il volume dell Acqua nella vasca. Il volume della Vasca è necessario nel calcolo della potenza (Watts). Scorrete attraverso le Opzioni dei Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il programma avanzato 8 si illumina, premere Ok. Inserite il volume della vasca nella finestra Intensità usando il pulsante Scroll. Premere Ok quando raggiungete il volume desiderato. Programma Avanzato 9 Versione software della Ditta/ Distanza totale della Macchina Il vogatore WR S4 Monitor può mostrare la Versione software della Ditta (versione del software che detta le funzioni al Monitor) e la distanza totale che la macchina ha compiuto. Scorrete attraverso le Opzioni dei Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il programma avanzato 9 si illumina, premere Ok. La distanza totale (in chilometri) percorsa nella vita del vogatore e la Versione del software della ditta verrà indicata. Se lei sperimenta uni problemi col suo S4 il monitor non esita per favore per contattare il nostro ufficio o visita il nostro sito web di servizio in linea a

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

ITALIANO. Video di montaggio Video di utilizzo Video di impostazione. www.vdocyclecomputing.com/service

ITALIANO. Video di montaggio Video di utilizzo Video di impostazione. www.vdocyclecomputing.com/service ITALIANO Video di montaggio Video di utilizzo Video di impostazione www.vdocyclecomputing.com/service Premessa Congratulazioni. Scegliendo un computer VDO avete scelto un dispositivo di pregio dal punto

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO Come effettuare il monitoraggio dei nostri allenamenti? Spesso è difficile misurare il livello di sforzo di una particolare gara o sessione di allenamento. Come vi sentite?

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

TomTom Runner & Multi-Sport Guida di riferimento 1.8

TomTom Runner & Multi-Sport Guida di riferimento 1.8 TomTom Runner & Multi-Sport Guida di riferimento 1.8 Contenuto Benvenuto/a 4 Novità 5 Novità di questa versione... 5 Per cominciare 6 L'orologio 8 Info sull'orologio... 8 Come indossare l'orologio... 9

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar:

Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar: Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar: Doppio radar Doppia scala Controlli Radar 4G -Separazione - obiettivi -- Eliminazione

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

AMBIENTE DEV PASCAL. Dev-Pascal 1.9.2. Finestra di apertura

AMBIENTE DEV PASCAL. Dev-Pascal 1.9.2. Finestra di apertura Dev-Pascal 1.9.2 1 Dev-Pascal è un ambiente di sviluppo integrato per la programmazione in linguaggio Pascal sotto Windows prodotto dalla Bloodshed con licenza GNU e liberamente scaricabile al link http://www.bloodshed.net/dev/devpas192.exe

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI 1. Dotazioni informatiche minime: Pc con accesso ad internet Contratto Telemaco

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Serie Motorola D1110 Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Avvertenza Servirsi unicamente di batterie ricaricabili. Caricare il portatile per 24 ore prima dell uso. Benvenuti... al vostro

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH DEUTSCH CARATTERISTICHE TECNICHE HOTLINE

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH DEUTSCH CARATTERISTICHE TECNICHE HOTLINE THRUSTMASTER MANUALE D USO DEUTSCH ENGLISH CARATTERISTICHE TECNICHE 1. Stick ad 8 direzioni 2. 8 pulsanti azione analogici: X, Y, A, B, Nero, Bianco, T1 = trigger destro, T2 = trigger sinistro 3. Pulsante

Dettagli

MODA DATA/ORA ANALOGICO-DIGITALE QFL103BA

MODA DATA/ORA ANALOGICO-DIGITALE QFL103BA ITLINO NOT: Se non si trova il movimento dell orologio qui, si prega di visitare il sito www.adidas.com/watches. MOD DT/OR NLOGICO-DIGITLE QFL103 DISPLY INTERCMIILI 1. Premere per avanzare dalla modalità

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE Premesse : Obblighi e Procedure di Sicurezza: 1. Il soggetto che invia gli archivi DEVE avere una versione di contabilità uguale o inferiore a chi riceve gli archivi

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Procedura Import tracciato ministeriale

Procedura Import tracciato ministeriale Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura Import tracciato ministeriale 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 LETTURA DEL FILE... 4 3 IMPORT DEI FILE... 10 4 VERIFICA DELLE BOZZE E

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Cattura e memorizza in formato digitale qualunque cosa tu scrivi su carta normale con la penna. Guida per l'utente

Cattura e memorizza in formato digitale qualunque cosa tu scrivi su carta normale con la penna. Guida per l'utente Cattura e memorizza in formato digitale qualunque cosa tu scrivi su carta normale con la penna. Guida per l'utente Federal Communications Commission (FCC) Radio Frequency Interference Statement This equipment

Dettagli

La Valutazione Euristica

La Valutazione Euristica 1/38 E un metodo ispettivo di tipo discount effettuato da esperti di usabilità. Consiste nel valutare se una serie di principi di buona progettazione sono stati applicati correttamente. Si basa sull uso

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli