S4 il Monitor Istruzioni Operative

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "S4 il Monitor Istruzioni Operative"

Transcript

1 S4 il Monitor Istruzioni Operative INTRODUZIONE Il vogatore WR S4 Performance Monitor è stato creato per bilanciare un alto e sofisticato livello tecnico con l agevole uso da parte del consumatore. Il vogatore WR S4 Monitor consiste di 6 informazioni e finestre programmabili, 6 Pulsanti per Selezione Rapida e 3 Pulsanti per navigare. Il vogatore WR S4 con finestre dimostrative include; Intensità mostra l intensità dell esercizio in varie unità Frequenza Vogata mostra il numero di vogate per minuto Frequenza Cardiaca indica il numero di battiti cardiaci per minuto (facoltativo) Barra delle Zone mostra la posizione relativa a zone di lavoro predefinite. Durata indica la durata dell esercizio, in termini di tempo. Distanza mostra la distanza coperta nelle varie unità. I bottoni di QuickSelect di S4 di WaterRower includono; Su ed il Ripristino- accende lo S4 il monitor e sulla presa, ripristina il monitor L unità Regolando- altera le unità per l intensità e la distanza La zona Regolando- regola le zone per la sbarra di zona L esercizio fisico Programma il Montaggio- regola il tipo di esercizio fisico ed i parametri Il Richiamo di Programma immagazzinato- ricorda i montaggi di esercizio fisico storici Le Funzioni avanzate- accede a delle caratteristiche numerose avanzate I bottoni di Navigazione di S4 di WaterRower includono; OK- sceglie il montaggio Su il Rotolo- scorre l unità/selezione su Giù il Rotolo- scorre l unità/selezione giù

2 FINESTRE DI INFORMAZIONE Finestra Intensità La finestra Intensità del vogatore WR S4 Monitor mostra velocità (o velocità media) in unità o m/s (metri/secondi), mph (miglia per ora), /500m (minuti per 500 metri), /2km (minuti per 2 chilometri). Inoltre indica la potenza in Watts, e il consumo di calorie cal/hr (calorie bruciate per ora). Le unità possono essere cambiate (vedi sezione Impostazione Unità più avanti nel manuale). Le zone possono essere impostate per zone di allenamento. (vedi la sezione Impostazione Zone più avanti nel manuale). Finestra della Frequenza Vogate La Finestra della Frequenza Vogate del vogatore WR S4 Monitor indica la frequenza delle vogate (numero delle vogate fatte per minuto) nelle unità vogate/min. (vogata per minuto). Le zone possono essere impostate per Frequenza vogata per Zone di allenamento (vedi la sezione Impostazioone Zone più avanti nel manuale) Finestra Frequenza Cardiaca La Finestra Frequenza Cardiaca mostra la frequenza cardiaca ( disponibile quando il servizio facoltativo per la frequenza cardiaca è operativo) in unità di battiti/min. (battiti per minuto). Le zone possono essere impostate per, Frequenza cardiaca a seconda delle Zone di allenamento (vedi impostazione Zone in questo manuale). Finestra Barra delle Zone La finestra Barra delle Zone indica la posizione sotto, entro e sopra le impostazioni Zone Programmate. Le zone possono essere impostate per intensità, frequenza vogate e frequenza cardiaca (vedi Impostazione Zone più avanti nel Manuale). Finestra Durata La finestra Durata indica il tempo impiegato (o tempo che deve essere impiegato in un determinato esercizio) in unità di ore, minuti, secondi e decimi di secondo. La finestra Durata può essere programmata inoltre per mostrare il tempo rimasto (vedi Impostazioni Ersercizi Durata Esercizi più avanti nel Manuale). Finestra Distanza La finestra Distanza indica la distanza percorsa (o distanza che deve essere percorsa in un esercizio di distanza). Le unità possono essere impostate in metri, miglia, km (chilometri) o vogate (vedi Impostazione Unità più avanti nel Manuale). La finestra Distanza può essere programmata per indicare la distanza rimanente (vedi Impostazione Ersercizi - Esercizi Distanza nel manuale).

3 Finestra Programma La finestra Programma aiuta l utilizzatore a spostarsi fra la serie di Funzioni Avanzate. La sezione Funzioni Avanzate include: immagazzinare e recuperare il programma manuale di allenamento, durata progettata per esercizi di distanza, distanza progettata per esercizi di durata, analisi avanzata per la frequenza cardiaca, porporzione potenziamento/recupero, pronostici sui 2km, volume della vasca, distanza totale vogata e Versione delle impostazioni fornite dalla ditta. (vedi Impostazioni Funzioni Avanzate nel manuale). UNITÀ INTENSITÀ Indica le Unità che possono essere cambiate utilizzando il pulsante Unità. Le unità vengono scorse in sequenza: intensità intensità media distanza intensità ecc. Unità intensità Scorrete la finestra Intensità utilizzando il pulsante unità (le cifre dell unità intensità appariranno di seguito a Intensità e la freccia unità d intensità). Scorrete fino all unità di intensità desiderata (m/s, mph, /500m,/2km, watts o cal/hr) utilizzando i pulsanti a freccia. Una volta che l unità desiderata è illuminata premete OK e lo schermo ritornerà al modo Pronto. Unità di Intensità Media Scorrete fino alla finestra di Intensità Media usando il pulsante Unità. (le cifre dell unità intensità media appariranno di seguito a Intensità media e la freccia unità d intensità). Scorrete fino all unità di intensità desiderata (m/s, mph, /500m,/2km, watts o cal/hr) utilizzando i pulsanti a freccia. Una volta che l unità desiderata è illuminata premete OK e lo schermo ritornerà al modo Pronto. Unità Distanza Scorrete fino alla finestra Distanza usando il pulsante Unità. (le cifre dell unità Distanza appariranno di seguito a Intensità media e la freccia unità d intensità). Scorrete fino all unità Distanza desiderata (metri, miglia, km o vogate) utilizzando i pulsanti a freccia. Una volta che l unità desiderata è illuminata premete OK e lo schermo ritornerà al modo Pronto. IMPOSTAZIONE ZONE Impostazione Zone permette all utente di impostare più in su (HI) o più in giù (LO) i limiti per la frequenza cardiaca, d intensità e di vogate. Quando la zona programmata con limite LO viene violata la freccia sulla Barra Zone lampeggerà indicando LO e verrà emesso un segnale acustico a bassa frequenza. Quando la zona programmata con limite HI viene violata la freccia sulla Barra Zone lampeggerà indicando HI e verrà emesso un segnale acustico ad alta frequenza. Quando operate fra il limite della zona alta e di quella bassa la posizione in questa scala verrà indicata dalle Barre Zone divisionali. Impostazione Zona Frequenza Cardiaca Scorrete fino alla finestra Frequenza Cardiaca con il Pulsante Zones (le cifre dell unità di frequenza cardiaca più alta appariranno di seguito alla freccia e la Barra Zona lampeggerà, fino a scorrere verso l alto HI). Scorrete fino alla Frequenza cardiaca desiderata fino al limite massimo utilizzando il Pulsante-freccia.

4 Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della frequenza cardiaca più bassa appariranno accompagnate dalla Freccia Frequenza cardiaca e la Barra Zone lampeggerà scorrendo verso il basso fino a LO). Scorrete fino al limite più basso desiderato e premete OK e lo schermo ritornerà alla modalità Pronto. Impostazione Zona di Intensità Scorrere fino alla finestra Intensità usando il pulsante Zone (le cifre dell unità d intensità più alta appariranno insieme alla Freccia Intensità e la barra Zone lampeggerà scorrendo in su fino a HI) Scorrete fino al limite di Intensità più alto che desiderate usando il pulsante con la freccia. Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della frequenza cardiaca più bassa appariranno accompagnate dalla Freccia Intensità e la Barra Zone lampeggerà scorrendo verso il basso fino a LO). Scorrete fino al limite più basso desiderato e premete OK e lo schermo ritornerà alla modalità Pronto. Impostazione Zona di Frequenza Vogata Scorrere fino alla finestra Intensità usando il pulsante Zone (le cifre dell unità Frequenza Vogate più alta appariranno insieme alla Freccia Frequenza Vogate e la barra Zone lampeggerà scorrendo in su fino a HI) Scorrete fino al limite di Frequenza Vogata più alto che desiderate usando il pulsante con la freccia. Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della frequenza vogate più basse appariranno accompagnate dalla Freccia Frequenza Cardiaca e la Barra Zone lampeggerà scorrendo verso il basso fino a LO). Scorrete fino al limite più basso desiderato e premete OK e lo schermo ritornerà alla modalità Pronto IMPOSTAZIONE PROGRAMMI ALLENAMENTO Il vogatore WR S4 Monitor vi permette di programmare manualmente gli esercizi; distanza, durata e intervallo d allenamento (elabora periodi sia di distanza che di durata separati da periodi di riposo). A completamento del vostro allenamento vengono mostrate anche statistiche. Impostazione Distanza di Allenamento Scorrete la Finestra Distanza usando il pulsante programmi di allenamento (le cifre della Distanza appariranno assieme alla distanza e alle frecce delle unità di distanza, la freccia Allenamento lampeggerà e la Barra Zone scorrerà verso l alto). Scorrete fino alla distanza di allenamento desiderata usando i pulsanti Freccia. Una volta raggiunta la distanza di allenamento premere ok ed il monitor ritornerà nel modo Pronto. Il modello Anteprima S4 Monitor scorrerà automaticamente attraverso le impostazioni della distanza di allenamento.

5 Impostazioni Durata dell allenamento. Scorrete la Finestra Distanza usando il pulsante programmi di allenamento (le cifre della Durata appariranno assieme alla durata e alle frecce delle unità di distanza, la freccia Allenamento lampeggerà e la Barra Zone scorrerà verso l alto). Scorrete fino alla durata di allenamento desiderata usando i pulsanti Freccia. Una volta raggiunta la durata di allenamento raggiunta premere ok ed il monitor ritornerà nel modo Pronto. Il modello Anteprima S4 Monitor scorrerà automaticamente attraverso le impostazioni della distanza di allenamento. Impostazioni di Distanza dell allenamento. Scorrete la finestra del programma di allenamento dell Intervallo di distanza usando il pulsante programmi allenamento (le cifre della Distanza appariranno assieme alla distanza e le Frecce Unità di Distanza; gli indicatori del programma, dell intervallo e del lavoro lampeggeranno e la Barra a Zone scorrerà in su fino ad HI. Il numero 1 apparirà nella finestra del programma Definendo la prima sessione di lavoro). Scorrete fino alla prima distanza di allenamentousando il pulsante a freccia. Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della durata appariranno accompagnate dalla Freccia Durata, esercizio, intervallo, e pausa lampeggerà e la Barra Zone scorrerà verso il basso fino a LO. Il numero 1 apparirà nella finestra del programma definendo la prima pausa della sessione. Scorrete fino alla prima durata della pausa dell allenamento utilizzando i pulsanti a Freccie. Una volta raggiunta la prima pausa della durata dell allenamento premere OK (le cifre della distanza e delle Frecce delle unità di distanza, dell esercizio, dell intervallo e dell allenamento lampeggeranno e la Barra Zone scorrerà verso l alto fino a HI). Il numero 2 apparirà nella finestra del programma definendo la seconda sessione di lavoro. Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della durata appariranno accompagnate dalla Freccia Durata, esercizio, intervallo, e pausa lampeggerà e la Barra Zone scorrerà verso il basso fino a LO. Il numero 2 apparirà nella finestra del programma definendo la seconda pausa della sessione). Scorrete fino alla prima durata della pausa dell allenamento utilizzando i pulsanti a Freccie. Continua così fino al raggiungimento del numero totale di parti di allenamento. Premere OK due volte per terminare la sequenza. Il modello Anteprima S4 Monitor scorrerà automaticamente attraverso l intervallo di distanza delle Impostazioni degli esercizi.

6 Impostazione della durata dell intervallo Scorrete la Finestra Durata dell intervallo dell esercizio usando il pulsante programmi di allenamento (le cifre della Durata appariranno assieme alle frecce della Durata, alla freccia Allenamento, intervallo e lavoro lampeggeranno e la Barra Zone scorrerà verso l alto fino a HI. Il numero 1 apparirà nella finestra del programma definendo la prima sessione di lavoro ). Scorrete fino alla durata di allenamento desiderata usando i pulsanti Freccia. Una volta raggiunto il limite desiderato premere OK (le cifre della durata appariranno accompagnate dalla Freccia Durata, esercizio, intervallo, e pausa lampeggerà e la Barra Zone scorrerà verso il basso fino a LO. Il numero 1 apparirà nella finestra del programma definendo la prima pausa della sessione. Scorrete fino alla prima durata della pausa dell allenamento utilizzando i pulsanti a Freccie. Una volta raggiunta la durata della pausa desiderata premere OK (le cifre della durata appariranno accompagnate dalle Frecce Durata, esercizio, intervallo, e pausa lampeggeranno e la Barra Zone scorrerà verso il basso fino a HI. Il numero 2 apparirà nella finestra del programma definendo la seconda pausa della sessione). Scorrete fino alla prima durata dell allenamento utilizzando i pulsanti a Frecce. Una volta raggiunta la durata del primo esercizio premere OK (le cifre della durata appariranno accompagnate dalle Frecce Durata, esercizio, intervallo, e pausa lampeggeranno e la Barra Zone scorrerà verso il basso fino a LO. Il numero 2 apparirà nella finestra del programma definendo la seconda pausa della sessione. Continua così fino al raggiungimento del numero totale di parti di allenamento. Premere OK due volte per terminare la sequenza. Il modello Anteprima S4 Monitor scorrerà automaticamente attraverso l intervallo di distanza delle Impostazioni degli esercizi. ARCHIVIARE PROGRAMMI Il vogatore WR S4 Monitor comprende un sistema di memorizzazione che registra automaticamente le ultime 9 impostazioni di programmi. I programmi possono essere consultati (e selezionati) usando il sistema Anteprima del modello S4 Monitor. Recuperare Programmi archiviati. Scorrete attraverso le impostazioni archiviate di allenamenti usando il pulsante programma archiviato. La sequenza storica degli allenamenti dal (1 a 9) apparirà nella finastra del programma. L anteprima del modello S4 Monitor mostrerà automaticamente le impostazioni degli esercizi. Quando l esercizio che desiderate viene illuminato premete Ok per selezionarlo.

7 IMPOSTAZIONI AVANZATE Il monitor del vogatore WR S4 offre molte funzioni avanzate accessibili usando il pulsante programmi Avanzati. Programma Avanzato 1 Memorizzazione Impostazioni di Esercizi In aggiunta alla possibilità di memorizzazione automatica descritta prima, il WR S4 Monitor permette di memorizzare manualmente le Impostazioni degli Esercizi. Questo è particolarmente utile se S4 è utilizzato da numerosi utenti ed i Programmi auto-memorizzati vengono scritti sopra, annullando i precedenti. Scorrete attraverso le vostre Opzioni dei Programmi Avanzati utilizzando il pulsante Avanzato. Quando il Programma Avanzato 1 si illumina, premete Ok. Scorrete fino alla posizione dell esercizio memorizzato desiderato(da 1 a 9) usando le Chiavi Scroll. Premere Ok quando raggiungete la posizione memorizzata. Le vostre impostazioni sono memorizzate nella posizione selezionata e possono essere riecuperate usando il modo Funzioni Avanzate 2 (vedi sotto). Programma Avanzato 2 Recupero Impostazioni Esercizi. In aggiunta al vantaggio dell auto-memoria descritto sopra, il vogatore WR S4 Monitor permette di memorizzare manualmente impostazioni degli esercizi (vedi sopra). Scorrere attraverso le Opzioni di Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzato. Quando il Programma Avanzato 2 si illumina, premere Ok. Scorrete fino alla posizione dell esercizio memorizzato desiderato(da 1 a 9) usando le Chiavi di Scorrimento. Ogni posizione dell impostazione di esercizio memorizzata scorrerà attraverso le impostazioni di esercizio per assistere la selezione. Premere Ok quando raggiungete la posizione memorizzata. Le vostre impostazioni sono memorizzate nella posizione selezionata e verranno caricate nel programma. Programma Avanzato 3 Durata prevista Il WR S4 Monitor vi permette di vedere la durata prevista durante un esercizio di Distanza. La Durata prevista è il tempo progettato per una data distanza alla velocità attuale. La durata prevista è mostrata al posto della durata per 2 secondi ogni 10, deve essere selezionata immediatamente prima dell esercizio ed è presente solo per quel dato esercizio Scorrete attraverso le vostre opzioni di Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il Programma 3 è illuminato, premere Ok. L opzione durata prevista è così selezionata. Programma Avanzato 4 Distanza Prevista Il vogatore WR S4 Monitor permette di vedere la vostra distanza progettata durante un sercizio di resistenza. La distanza prevista è la distanza predefinita per un dato esercizio di resistenza data l intensità attuale. La distanza prevista è mostrata al posto della distanza per 2 secondi ogni 10, deve essere selezionata immediatamente prima dell esercizio ed è presente solo per quel dato esercizio. Scorrete attraverso le vostre opzioni di Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il Programma 4 è illuminato, premere Ok. L opzione distanza prevista è così selezionata. Programma Avanzato 5 Proporzione Il vogatore WR S4 Monitor permette di vedere il rapporto fra la potenza e la fase di recupero della vogata. La proporzione del recupero è mostrata al posto dell intensità per 2 secondi ogni 10, deve essere selezionata immediatamente prima dell esercizio e vale solo per quel dato esercizio. Scorrete attraverso le opzioni di Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati quando il programma 5 si illumina, premere Ok. L opzione della proporzione recupero : potenza è selezionata.

8 Programma Avanzato 6 Analisi Avanzata della Frequenza Cardiaca Il vogatore WR S4 Monitor permette l Analisi Avanzata della Frequenza Cardiaca. L opzione è disponibile solo durante la zona Frequenza Cardiaca degli esercizi e deve essere usata seguendo l esercizio. Scorrete attraverso le Opzioni dei Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il programma avanzato 6 si illumina, premere Ok. La statistica della frequenza cardiaca verrà mostrata: (a) (a) Massima (apice) Frequenza Cardiaca il massimo della frequenza cardiaca raggiunta (b) (b)tempo impiegato per raggiungere la Zona della frequenza cardiaca desiderata il tempo impiegato per raggiungere la Zona della frequenza cardiaca HI impostata (c)tempo impiegato nella Zona della Frequenza Cardiaca desiderata il tempo speso fra la Zona della Frequenza Cardiaca impostata HI e la Frequenza Cardiaca impostata LO (c) (d)tempo impiegato sotto la zona della Frequenza Cardiaca desiderata il tempo impiegato sotto le impostazioni LO della zona della Frequenza Cardiaca (d) Programma Avanzato 7 - Pronostico Il vogatore WR S4 Monitor permette di vedere il vostro Pronostico (la percentuale di un tempo definito in 2 km.) L opzione è disponibile solo durante gli esercizi di 2km. Scorrete attraverso le Opzioni dei Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il programma avanzato 7 si illumina, premere Ok. Inserite il tempo previsto per 2km nella finestra Intensità usando il pulsante Scroll. Premere Ok quando l obiettivo dei 2 km. è raggiunto.

9 Programma Avanzato 8 Volume Vasca Il vogatore WR S4 Monitor permette di inserire il volume dell Acqua nella vasca. Il volume della Vasca è necessario nel calcolo della potenza (Watts). Scorrete attraverso le Opzioni dei Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il programma avanzato 8 si illumina, premere Ok. Inserite il volume della vasca nella finestra Intensità usando il pulsante Scroll. Premere Ok quando raggiungete il volume desiderato. Programma Avanzato 9 Versione software della Ditta/ Distanza totale della Macchina Il vogatore WR S4 Monitor può mostrare la Versione software della Ditta (versione del software che detta le funzioni al Monitor) e la distanza totale che la macchina ha compiuto. Scorrete attraverso le Opzioni dei Programmi Avanzati usando il pulsante Avanzati. Quando il programma avanzato 9 si illumina, premere Ok. La distanza totale (in chilometri) percorsa nella vita del vogatore e la Versione del software della ditta verrà indicata. Se lei sperimenta uni problemi col suo S4 il monitor non esita per favore per contattare il nostro ufficio o visita il nostro sito web di servizio in linea a

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

SOMMARIO MONTAGGIO DEL CONTATORE E DEI SENSORI...3 LA PAROLA AL CAPO PRODOTTO...5 L ORGANIZZAZIONE DELLO SCHERMO...5 I PITTOGRAMMI UTILIZZATI...

SOMMARIO MONTAGGIO DEL CONTATORE E DEI SENSORI...3 LA PAROLA AL CAPO PRODOTTO...5 L ORGANIZZAZIONE DELLO SCHERMO...5 I PITTOGRAMMI UTILIZZATI... OMMARIO MONTAGGIO DEL CONTATORE E DEI ENORI...3 LA PAROLA AL CAPO PRODOTTO...5 L ORGANIZZAZIONE DELLO CHERMO...5 I PTOGRAMMI UTILIZZATI...5 I TATI...5 I MENU...5 PRIMA DELLA PRIMA UCA (o dopo la sostituzione

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

freelap stopwatch IT - MANUALE D USO

freelap stopwatch IT - MANUALE D USO freelap stopwatch IT - MANUALE D USO INDICE 1 INTRODUZIONE 2 Cos è Freelap? 2 Caratteristiche 2 Menu 3 Batteria 3 2 IMPOSTAZIONI 4 Ora, data, allarme ed elettroluminescenza 4 Cronometro 4 3 ALLENAMENTO

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Come creare il test di Conconi tramite l applicazione Training Center

Come creare il test di Conconi tramite l applicazione Training Center Come creare il test di Conconi tramite l applicazione Training Center Nella seguente nota tecnica, è spiegato passo passo come creare un allenamento avanzato, nello specifico, il Test di Conconi. Un test

Dettagli

(fare clic su: scheda di supporto)

(fare clic su: scheda di supporto) SPEEDZONE SPORT DOUBLE WIRELESS 1 Manuali stampabili disponibili all indirizzo: www.specialized.com (fare clic su: scheda di supporto) Sommario Componenti di Sport Double Wireless 3 Installazione dei supporti

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

SardegnaFotoAeree. La Sardegna vista dall alto MANUALE PER L USO DELL APPLICAZIONE

SardegnaFotoAeree. La Sardegna vista dall alto MANUALE PER L USO DELL APPLICAZIONE SardegnaFotoAeree La Sardegna vista dall alto MANUALE PER L USO DELL APPLICAZIONE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA [2] Indice 1. Introduzione 2. Navigatore 5 7 8 9 2.1. Strumenti di navigazione 2.2. Ricerca

Dettagli

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Sommario Indietro >> Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Personalizzazione Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del pannello di controllo

Dettagli

Menù magazzino. ITALSOFT StudioXp manuale utente. Menù magazzino. Categoria prodotti. Descrizione campi. Categoria prodotti

Menù magazzino. ITALSOFT StudioXp manuale utente. Menù magazzino. Categoria prodotti. Descrizione campi. Categoria prodotti Categoria prodotti 153 Menù magazzino In StudioXp è possibile gestire per ciascuna ditta delle funzionalità minime di magazzino. La gestione integrata con la procedura consente di gestire un archivio di

Dettagli

Opzioni avanzate. Stampa di pagine di separazione. Stampante laser Phaser 4500

Opzioni avanzate. Stampa di pagine di separazione. Stampante laser Phaser 4500 Opzioni avanzate Questo argomento include le seguenti sezioni: "Stampa di pagine di separazione" a pagina 2-42 "Stampa di più pagine su un unico foglio (N-su)" a pagina 2-43 "Stampa di immagini in negativo

Dettagli

REAL POWER VALUTAZIONE DELLA POTENZA PER LO SPORT, LA RIABILITAZIONE E L ALLENAMENTO SPORTIVO

REAL POWER VALUTAZIONE DELLA POTENZA PER LO SPORT, LA RIABILITAZIONE E L ALLENAMENTO SPORTIVO REAL POWER VALUTAZIONE DELLA POTENZA PER LO SPORT, LA RIABILITAZIONE E L ALLENAMENTO SPORTIVO 1 LEG PRESS 2 FUNZIONI * VALUTAZIONE * TRAINING * RIABILITAZIONE SPORTIVA 3 TRAINING Il Real Power consente

Dettagli

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX I Photohands Versione 1.0 Software di ritocco e stampa per Windows Manuale di istruzioni K862PSM8DX Windows è un marchio di fabbrica di Microsoft Corporation. Altre aziende e nomi di prodotti sono marchi

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Display multifunzione E-Series Widescreen

Display multifunzione E-Series Widescreen Display multifunzione E-Series Widescreen Guida rapida Modelli E90W, E120W e E140W 86137-2 Note sulla sicurezza Avvertenza: Sicurezza in navigazione Questo prodotto costituisce un aiuto alla navigazione

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

Indice Introduzione... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Backup dei file... 6 Ripristino dei file di backup... 8

Indice Introduzione... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Backup dei file... 6 Ripristino dei file di backup... 8 Manuale dell utente Indice Introduzione... 3 Panoramica di ROL Secure DataSafe... 3 Funzionamento del prodotto... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Attivazione del prodotto... 4 Avvio del primo backup...

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

DUPLIKO! Manuale Utente

DUPLIKO! Manuale Utente DUPLIKO Manuale Utente Indice 1. Introduzione 1.1 Scopo 1.2 Generalità 2. Menu Principale 2.1 Interfaccia 2.2 Il Menu Principale 3. Archivi 3.1 Tabelle Generiche 4. Gestione 4.1 Caricare un anagrafica

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Come costruire una presentazione. PowerPoint 1. ! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video ipertestuali, animate e multimediali

Come costruire una presentazione. PowerPoint 1. ! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video ipertestuali, animate e multimediali PowerPoint Come costruire una presentazione PowerPoint 1 Introduzione! PowerPoint è uno degli strumenti presenti nella suite Office di Microsoft! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

GestFatt GESTFATT. Gestione Fatturazione. Guida all uso del software

GestFatt GESTFATT. Gestione Fatturazione. Guida all uso del software GestFatt 1 GESTFATT Gestione Fatturazione Guida all uso del software GESTIONE FATTURAZIONE Guida all uso del software GestFatt Ver. 2.00 Inter-Ware Srl Via degli Innocenti, 2a 50063 Figline Valdarno (FI)

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Come creare il test di Yasso tramite l applicazione Training Center

Come creare il test di Yasso tramite l applicazione Training Center Come creare il test di Yasso tramite l applicazione Training Center A differenza degli altri test pubblicati da Garmin, il test di Yasso necessita di un approfondimento. Il test di Yasso è un test molto

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Introduzione. Installare EMAS Logo Generator

Introduzione. Installare EMAS Logo Generator EMAS Logo Generator Indice Introduzione... 3 Installare EMAS Logo Generator... 3 Disinstallare EMAS Logo Generator... 4 Schermata iniziale... 5 Creare il Logo... 7 Impostazioni... 7 Colore...8 Lingua del

Dettagli

Montaggio video. La "composizione" avviene attraverso tagli e unioni per mezzo di attrezzature meccaniche (come la moviola)

Montaggio video. La composizione avviene attraverso tagli e unioni per mezzo di attrezzature meccaniche (come la moviola) Montaggio video Il montaggio è la principale fase della cosiddetta post-produzione di un filmato, durante la quale il materiale disponibile è visionato, analizzato e ricomposto in base ad esigenze narrative,

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

SCUOLANET UTENTE FAMIGLIA

SCUOLANET UTENTE FAMIGLIA 1 Con Scuolanet, le famiglie hanno la possibilità di consultare da casa o da qualsiasi accesso ad Internet i dati più importanti relativi alla vita scolastica dei loro figli. Istruzioni per il primo accesso

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Box

Guida rapida Vodafone Internet Box Guida rapida Vodafone Internet Box Benvenuti nel mondo della connessione dati in mobilità di Vodafone Internet Box. In questa guida spieghiamo come installare e cominciare a utilizzare Vodafone Internet

Dettagli

SardegnaMappe Manuale utente

SardegnaMappe Manuale utente SardegnaMappe Manuale utente [2] Indice 1. Introduzione 4 2. Requisiti dell utente 5 3. L applicazione SardegnaMappe 6 3.1. Panoramica dell applicazione 6 3.1.1. Accesso all applicazione 6 3.1.2. Icona

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

cod. art. 3006 Funzioni e CARATTERISTICHE

cod. art. 3006 Funzioni e CARATTERISTICHE IT digital WIRELESS Funzioni e CARATTERISTICHE 1. Velocità attuale 2. Distanza giornaliera 3. Tempo di corsa 4. Velocità media (2 cifre decimali) 5. Velocità massima (2 cifre decimali) 6. Contatore del

Dettagli

CANTINA FACILE MANUALE UTENTE. @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1. Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione. Fatturazione

CANTINA FACILE MANUALE UTENTE. @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1. Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione. Fatturazione CANTINA FACILE Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione Fatturazione MANUALE UTENTE @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1 Introduzione Il programma gestisce i registri di imbottigliamento e di commercializzazione

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso Il programma è protetto da Password. Ad ogni avvio comparirà una finestra d autentificazione nella quale inserire il proprio Nome Utente e la Password. Il Nome

Dettagli

Obiettivi del corso. Creare, modificare e formattare un semplice database costituito da tabelle, query, maschere e report utilizzando Access 2000.

Obiettivi del corso. Creare, modificare e formattare un semplice database costituito da tabelle, query, maschere e report utilizzando Access 2000. ECDL Excel 2000 Obiettivi del corso Creare, modificare e formattare un semplice database costituito da tabelle, query, maschere e report utilizzando Access 2000. Progettare un semplice database Avviare

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

EASYGEST SCHEDE GIORNALIERE PRODUZIONE TERZISTI Per utilizzare il programma di gestione schede produzione è necessario prima inserire gli operatori. Si va menù Magazzino -> Tabelle Varie -> Operatori e

Dettagli

Regolamento Frankie Dettori magic seven

Regolamento Frankie Dettori magic seven Regolamento Frankie Dettori magic seven Lo scopo di Frankie Dettori Magic 7 è ottenere una combinazione vincente di simboli dopo la rotazione dei rulli. Per giocare: Il valore del gettone può essere scelto

Dettagli

Maschere. Microsoft Access. Maschere. Maschere. Maschere. Aprire una maschere. In visualizzazione foglio dati: Maschere

Maschere. Microsoft Access. Maschere. Maschere. Maschere. Aprire una maschere. In visualizzazione foglio dati: Maschere Microsoft Access In visualizzazione foglio dati: È necessario spostarsi tra i campi come in un foglio di lavoro tipico di un foglio elettronico (Excel ecc.) Le maschere: una finestra progettata e realizzata

Dettagli

PHOTOSHOP BREVE TUTORIAL

PHOTOSHOP BREVE TUTORIAL PHOTOSHOP BREVE TUTORIAL CARATTERISTICHE INNOVATIVE DI PHOTOSHOP CS SOMMARIO Il file browser Galleria dei filtri Disporre testo su un tracciato Paletta degli istogrammi Omogeneizzazione del colore ed acquisizione

Dettagli

Internet Explorer 7. Gestione cookie

Internet Explorer 7. Gestione cookie Internet Explorer 7 Internet Explorer 7 è la nuova versione del browser di Microsoft disponibile per i Sistemi Operativi: Windows Vista, Windows XP (SP2), Windows XP Professional x64 Edition e Windows

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

EasyRun-Light 3.5. Supervisore PC-DMIS e TutoRun

EasyRun-Light 3.5. Supervisore PC-DMIS e TutoRun EasyRun-Light 3.5 Supervisore PC-DMIS e TutoRun 1. Descrizione del programma * Permette di eseguire programmi PC-DMIS o Tutor utilizzando interfaccia semplificata. * Permette di eseguire le misure su pallet

Dettagli

805 Photo Printer. Guida del driver della stampante

805 Photo Printer. Guida del driver della stampante 805 Photo Printer Guida del driver della stampante Sommario Guida del driver della stampante Informazioni sul driver della stampante Funzioni del driver della stampante Informazioni sulla guida online

Dettagli

Percorso Un programma si compone di diversi percorsi (tragitti parziali). Ciascun percorso ha una propria impostazione in relazione a

Percorso Un programma si compone di diversi percorsi (tragitti parziali). Ciascun percorso ha una propria impostazione in relazione a Allenamento Con il pulsante di funzione Allenamento è possibile creare e modificare percorsi e tragitti di allenamento dei vari tipi di allenamento: Catalyst, Video, Percorsi GPS, e Virtual Reality. Nuovo

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

CARDIOFREQUENZIMETRO RCX5 RUN SD BLACK/RED Polar. Cod. POL/RCX5SD

CARDIOFREQUENZIMETRO RCX5 RUN SD BLACK/RED Polar. Cod. POL/RCX5SD Contatti: FARESS.com Specialisti nello sport online Divisione Forniture Tel. 06-71.350.124 www.faress.com CARDIOFREQUENZIMETRO RCX5 RUN SD BLACK/RED Polar Cod. POL/RCX5SD CARATTERISTICHE Memoria: Impostazioni:

Dettagli

EASYGEST: GESTIONE MOVIMENTI DI MAGAZZINO

EASYGEST: GESTIONE MOVIMENTI DI MAGAZZINO EASYGEST - GESTIONE MOVIMENTI DI MAGAZZINO EASYGEST: GESTIONE MOVIMENTI DI MAGAZZINO Cliccando su Movimenti -> Inserimento si apre la maschera per inserire i carichi e gli scarichi di magazzino. Per in

Dettagli

Passaggio uno: Apertura delle foto in Corel AfterShot Pro

Passaggio uno: Apertura delle foto in Corel AfterShot Pro Guida rapida In questa sezione vengono presentate alcune attività di base che è possibile eseguire in Corel AfterShot Pro. Per iniziare a utilizzare l'applicazione in breve tempo, si consiglia di dedicare

Dettagli

Windows Internet Explorer. Installazione del certificato su Windows Internet Explorer

Windows Internet Explorer. Installazione del certificato su Windows Internet Explorer Windows Internet Explorer Gentile Esercente, in questo documento sono contenute le istruzioni per installare il certificato di sicurezza.p12 necessario per accedere a e POSitivity Virtual Terminal, il

Dettagli

Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC)

Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC) Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC) Il portale HUB è stato realizzato per poter gestire, da un unico punto di accesso, tutte le caselle PEC gestite dall unione. Il portale è

Dettagli

FastPRESS WEB. In questa schermata è possibile scegliere il tipo di consultazione che si desidera effettuare.

FastPRESS WEB. In questa schermata è possibile scegliere il tipo di consultazione che si desidera effettuare. FastPRESS WEB Benvenuti nel sito FastPRESS per la distribuzione della rassegna stampa. Questa è la schermata principale del sito: In questa schermata è possibile scegliere il tipo di consultazione che

Dettagli

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA...

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 4 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA POSTAZIONE MEDICO... 8 COME STAMPARE

Dettagli

Per cosa posso utilizzarlo?

Per cosa posso utilizzarlo? Guida rapida Vodafone Mobile Connect Card Express Vodafone Broadband Benvenuti nel mondo della connessione dati in mobilità di Vodafone Mobile Connect Card Express. In questa guida spieghiamo come installare

Dettagli

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana Manuale d uso INDICE IMPORTANTE...5 INFORMAZIONI GENERALI...6 FUNZIONALITA SUPPORTATE...6 SCHEDA OPZIONI...6 COMANDI

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

Traduttore PDF Multilizer Pro Guida utente

Traduttore PDF Multilizer Pro Guida utente Traduttore PDF Multilizer Pro Guida utente Indice 1. Opzioni di Modifica... 2 a. Scegliere il formato del documento... 2 b. Cambiare il codice licenza... 3 c. Scegliere la lingua dell applicazione... 3

Dettagli

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei Prerequisiti Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei L opzione Documentale può essere attivata in qualsiasi momento e si integra perfettamente con tutte le funzioni già

Dettagli

Utilizzo di imac con sistema operativo Leopard. Conoscere imac

Utilizzo di imac con sistema operativo Leopard. Conoscere imac Conoscere imac Come si accede all avvio del computer, comparirà la finestra di login Inserite qui il nome utente e la password, quindi fate clic su Login. Il desktop: La maggior parte del lavoro sul computer

Dettagli

Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta

Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra:

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra: Capitolo 9 I GRAFICI Si apra il Foglio3 e lo si rinomini Grafici. Si crei la tabella seguente: Figura 104. Tabella grafico Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico.

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

Cookie Garante Privacy. Cookie Garante Privacy

Cookie Garante Privacy. Cookie Garante Privacy Cookie Garante Privacy Cookie Garante Privacy Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l esperienza di navigazione più

Dettagli

Installazione DigiCard per televisori Panasonic

Installazione DigiCard per televisori Panasonic Installazione DigiCard per televisori Panasonic Seguite le istruzioni riportate qui di seguito per installare la DigiCard in un televisore Panasonic. Verificate che il televisore sia collegato alla rete

Dettagli

Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli

Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli Prerequisiti Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli L opzione Varianti articolo è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro e include tre funzionalità distinte: 1. Gestione

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Gui Gu d i a d ra r p a i p d i a V d o a d f a one Int fone In e t r e net rnet Box Key Mini

Gui Gu d i a d ra r p a i p d i a V d o a d f a one Int fone In e t r e net rnet Box Key Mini Guida rapida Vodafone Internet Key Box Mini Ideato per Vodafone QSG_VMCLite_v31_10-2007_e172_IT.1 1 10/10/07 14:39:10 QSG_VMCLite_v31_10-2007_e172_IT.2 2 10/10/07 14:39:11 Benvenuti nel mondo della connessione

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni Manuale di istruzioni GESTIRE IL MERCATO ONLINE Pagina La Pagina Centrale...1 L Area di Lavoro...1 Inserimento dei vostri prodotti...2 Trovare offerte e richieste...3 Fare e ricevere proposte...4 Accettare

Dettagli

Volume GESTFLORA. Gestione aziende agricole e floricole. Guidaall uso del software

Volume GESTFLORA. Gestione aziende agricole e floricole. Guidaall uso del software Volume GESTFLORA Gestione aziende agricole e floricole Guidaall uso del software GESTIONE AZIENDE AGRICOLE E FLORICOLE Guida all uso del software GestFlora Ver. 2.00 Inter-Ware Srl Viadegli Innocenti,

Dettagli

MANUALE ECOTRACCIA (ver 1.20140311)

MANUALE ECOTRACCIA (ver 1.20140311) MANUALE ECOTRACCIA (ver 1.20140311) INTRODUZIONE Il presente manuale è rivolto ad aziende che gestiscono in proprio il registro di carico e scarico con la procedura ecotraccia ; la configurazione del sistema

Dettagli

Light controller PRO Manuale utente Cod. 112955/112956

Light controller PRO Manuale utente Cod. 112955/112956 Centralina di controllo di luci programmabile per applicazioni RC! 2. Introduzione Light controller è una scheda elettronica per sistemi RC programmabile che controlla fino a sei canali indipendenti ed

Dettagli

W-177-EU 584-095002. TIMEX is a registered trademark of Timex Corporation. 2004 Timex Corporation.

W-177-EU 584-095002. TIMEX is a registered trademark of Timex Corporation. 2004 Timex Corporation. W-177-EU 584-095002 TIMEX is a registered trademark of Timex Corporation. 2004 Timex Corporation. 1 55 109 163 54 IL MONITOR DIGITALE DELLA FREQUENZA CARDIACA TIMEX MODELLI 30-LAP/FITNESS UN OROLOGIO DIGITALE

Dettagli

COMPONENTI DELL T-301

COMPONENTI DELL T-301 ITALIANO Indice 1. COMPONENTI DELL T-301... i2 2. INSTALLAZIONE... i3 Come indossare la cinghia toracica?... i3 3. FUNZIONI DEI TASTI... i4 Circolazione modalita durata... i5 Circolazione modalita polso...

Dettagli

MyDiagnostick Management Studio

MyDiagnostick Management Studio MyDiagnostick Management Studio Manuale d uso MyDiagnostick Medical All Rights Reserved 1 Indice MANUALE D'USO... 1 FABBRICANTE... 3 VENDITA E ASSISTENZA... 3 REQUISITI DEL SISTEMA... 3 1. PRIMO UTILIZZO

Dettagli

Quick-Manual. Comfort VS4

Quick-Manual. Comfort VS4 Quick-Manual Comfort VS4 Contenuto 1. Come inserire la carta SIM 35 2. Come caricare la batteria 36 3. Le funzioni dei tasti 38 4. Come aggiungere contatti alla Rubrica 40 5. Come fare e ricevere chiamate

Dettagli

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 3: Oggetti grafici Effetti di animazione Preparare una presentazione Stampa Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 In una presentazione è possibile aggiungere

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808. 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1)

Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808. 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1) Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1) Informazioni sui manuali Con il lettore sono fornite la Guida rapida e le presenti Istruzioni per l uso in formato PDF.

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Sommario Prima dell uso... 2 Avvio del Software di gestione pressione sanguigna... 3 Primo utilizzo del Software di gestione pressione

Dettagli

Manuale d utilizzo. Gestione CMS. Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0. www.siteprofessional.com

Manuale d utilizzo. Gestione CMS. Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0. www.siteprofessional.com Manuale d utilizzo Gestione CMS Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0 www.siteprofessional.com Manuale d utilizzo Gestione CMS Introduzione pag. 2 Accesso a SITE pag. 3 Gestione CMS pag. 4 Pulsantiera,

Dettagli