Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici MW9042-ITA.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici MW9042-ITA."

Transcript

1 outdoor Catalogo Generale Sistemi Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici Milano ITALY MW9042-ITA MW9042-ITA 04/2013 1

2 MW9042 ITA 4-13 > Monitoraggio ambientale Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici Sensori e componenti per il monitoraggio delle condizioni ambientali al fine della valutazione delle performances degli impianti di produzione di energia da fonti solari. Per gli operatori ed investitori nel settore dell energia solare, valutare con precisione le prestazioni di funzionamento dei propri sistemi è fondamentale, sia a breve che a lungo periodo. Nel breve, per monitorare l effettiva efficienza di conversione ed eventuali guasti o decadimenti, nel lungo, per garantire l investimento ed i suoi tempi di rientro. La principale limitazione esogena al rendimento ottimale di un impianto fotovoltaico in fase di esercizio è costituita dalle reali condizioni ambientali in cui esso si trova a operare. A partire dall irraggiamento, che costituisce la materia prima del sistema, passando per le temperature, influenzano in modo determinante le prestazioni dei principali componenti e le reali condizioni in cui l impianto si trova a operare e ne determinano a parità di altri fattori, la produttività effettiva. Misurare con precisione le variabile meteorologiche che influenzano le prestazioni dell impianto è l unica maniera per gli operatori di avere sotto controllo il loro l investimento. In questo catalogo: Pag. Piranometri standard ISO Lo standard per la misura dell irradianza solare MSB Modbus sensor box: Interfaccia RS485 (protocollo Modbus), 11 STB Signal transducer box (uscita 4-20 ma) Sistemi per la misura della radiazione solare diretta (DNI) 15 per applicazioni di energia solare a concentrazione Sensori di temperatura superficiale dei moduli e 19 temperatura dell aria Sensori per la misura della velocità del vento in 23 applicazioni fotovoltaiche Stazioni meteorologiche per applicazioni fotovoltaiche 27 LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

3 > Monitoraggio ambientale Introduzione Sensori per il monitoraggio delle condizioni ambientali Questa guida rappresenta una presentazioni dei sistemi meteorologici LSI LASTEM utili nei sistemi per la produzione di energia elettrica ricavata dall energia solare. I nostri prodotti sono un ideale complemento ai sistemi di monitoraggio delle prestazioni quando viene richiesta una buona accuratezza del dato ambientale (radiazione solare, temperatura aria e del modulo FV, velocità e direzione del vento) e sistemi affidabili ed integrabili. I nostri strumenti sono realizzati sia per essere montati in sistemi completi, che per essere integrati in sistemi i terze parti con una logica di semplicità, flessibilità e convenienza. LSI LASTEM è un marchio storico della meteorologia italiana. Progettiamo e produciamo nel nostro stabilimento di Milano la quasi totalità del nostro catalogo, tra cui la nostra linea di piranometri e sensori radiometrici. Negli ultimi anni, l Italia si è evoluto un mercato fotovoltaico particolarmente esigente, abbiamo fornito più di 500 sistemi in questo ambito, sia come stazioni meteorologiche complete in impianti multimegawatt, sia sensoristica e componenti in impianti più piccoli. Per mezzo della nostra esperienza e competenza derivante dal mondo meteorologico, siamo diventati la scelta preferita sia dei proprietari degli impianti, che di appaltatori EPC e di produttori di inverter. Produciamo la gamma piranometri a standard ISO9060, una serie di sensori meteorologici e sistemi d acquisizione ed interfaccia di cui offriamo servizi di taratura (con laboratori accreditato alla norma ISO17025), manutenzioni e riparazioni. Progettazione e produzione Progettazione, produzione e calibrazione di una gamma completa di piranometri. Continuo sviluppo tecnologico. Supporto ai clienti. Servizio di taratura Servizio interno di taratura in accordo alla norma ISO Standard EN per la taratura dei termometri laboratori LAT (Accredia) No Completa gamma di prodotti e servizi Fornitura di sistemi chiavi in mano o componenti per una facile integrazione in sistemi di terze parti. Servizi di installazione manutenzione. Servizio di supporto tecnico: taratura, riparazione. Facilità e velocità di integrazione Sistemi di interfaccia con protocolli Modbus RTU o uscite standard 4-20mA / 0-10V output. Completa linea di sistemi d acquisizione, flessibili e convenienti. Completa suite di programmi su PC per la configurazione, comunicazione e gestione dei dati. Orientamento al mercato del Solare Venduti più di 500 sistemi per applicazioni fotovoltaiche. Supporto tecnico per valutare le specifiche tecniche richieste. Seminari mensili su tematiche delle misure di radiazione solare applicate ai sistemi fotovoltaici. Indice Introduzione Tradizione 40 anni d esperienza nello sviluppo e produzione di strumentazione di misura. 30 anni d esperienza nelle strumentazione per le misure meteorologiche. Competenza ed esperienza nella tecnologie ed applicazioni per il monitoraggio ambientale. MW9042-ITA LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

4 Note LSI Lastem - Settala (MI) Italy LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

5 L irraggiamento solare incidente è il parametro più importante per valutare le prestazioni di un impianto solare MW9042-ITA Piranometri standard ISO9060 5

6 > Monitoraggio ambientale Piranometri standard ISO9060 Lo standard per la misura dell irradianza solare Highlights Piranometri Standard Secondario, First Class, Second Class a norma ISO9060 Sensori conformi alle specifiche del World Meteorological Organization (WMO) e agli standard internazionali, come la norma IEC per il monitoraggio in esterno dei sistemi fotovoltaici Aderenza agli standard mondiali per ottenere dati bancabili Risposta spettrale piatta, indipendente dalla tecnologia dei moduli PV Bassissima dipendenza dalla temperatura di esercizio Basso errore direzionale, adatti a montaggio orizzontale o su piano inclinato (plane-of-array) Bassa incertezza totale I Piranometri costituiscono lo standard riconosciuto per la misura dell irraggiamento solare da oltre 80 anni e seguono le specifiche e la classificazione definite dal World Meteorological Organization (WMO) e dall International Standards Organization (ISO). Inoltre molti standard per le misure outdoor in applicazioni fotovoltaiche hanno adottato i piranometri come misure di riferimento, come la IEC (Photovoltaic system performance monitoring - Guidelines for measurement, data exchange and analysis). I piranometri sono il mezzo ideale quando l obbiettivo è monitorare le performance dell impianto o effettuare campagne di misura o test sui materiali nel rispetto degli standard riconosciuti. Le misure effettuate con piranometri sono inoltre confrontabili con gli atlanti solari e con dati riportati sui siti di riferimento. La nostra gamma di piranometri copre tutte le categorie della ISO9060, rispettando o superando le specifiche di performance.lsi LASTEM offre inoltre soluzioni per la connessione dei piranometri a sistemi SCADA/PLC quali convertitori di segnali integrati o esterni. La gamma comprende inoltre accessori per il montaggio dei sensori sulle strutture dell impianto o su pali meteorologici. Caratteristiche principali Piranometri La radiazione incidente è in assoluto il parametro climatico più importante per valutare le performances dell impianto fotovoltaico. LSI LASTEM fornisce piranometri con diverse classificazioni: Standard Secondario, First e Second Class in accordo con la classificazione ISO9060. Lo Standard Secondario è la soluzione con maggiore accuratezza ed è la scelta migliore per valutazioni quando è richiesta alta precisione delle misure. Il piranometro First class è lo standard più utilizzato per questa applicazione. Second class è solitamente utilizzato negli impianti più piccoli o come misura periferica in grandi impianti. P/N Modelli con uscita diretta DPA251.1 DPA252 DPA154 DPA053 P/N Modelli amplificati 0/4-20mA DPA254 DPA855 DPA863 P/N Modelli con uscita Modbus DPA870 DPA873 ISO 9060 Classificazione Secondary Secondary First Class Second Class Standard Standard Totale incertezza giornaliera 2% 2% 5% 10% Campo spettrale nm nm nm nm Campo di irradianza <4000 Wm -2 <4000 Wm -2 <2000 Wm -2 <2000 Wm -2 Uscita (sensitività) 7-14 μv/wm μv/wm μv/wm μv/wm -2 Tempo di Risposta (95%) 5 sec 5 sec 27 sec 30 sec Zero off-set dovuto ai cambi di temperatura <± 2 Wm -2 <± 2 Wm -2 <± 4 Wm -2 < 20 Wm -2 (5 C/hr) Errore direzionale (80, 800 W/m 2 ) <± 10 Wm -2 <± 10 Wm -2 <± 20 Wm -2 <± 20 Wm -2 Non-linearità (0 to 1000 W/m 2 ) <± 0,2 Wm -2 <± 0,2 Wm -2 <± 1 Wm -2 <± 1,2 Wm -2 Non-stabilità (per anno) ± 0.5% ± 0.5% ±1,5% ± 2,5% Dipendenza della sensitività sulla temperatura <± 1% <± 1% <± 4% <± 6.5% Errore di Tilt <0.2% <0.2% <1% <1% continua LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

7 Caratteristiche principali Convertitori analogici Amplificatore di segnale per piranometri ad uscita diretta (µv). L unità converte il segnale proveniente dal sensore connesso in un segnale standard 0/4 20 ma su una scala W/m 2. L alimentazione da 10 a 30 Vac oppure Vdc è separata dal segnale (tecnica a 4 fili). I convertitori vengono tarati in fabbrica con il valore di sensitività del radiometro al quale sarà accoppiato, nelle unità TSB la sensitività è programmabile dall utente. Piranometri con uscita analogica LSI LASTEM propone una gamma di piranometri con uscita analogica (4 20mA) integrata. Il modello DPA854 possiede un convertitore esterno ed è ideale per il montaggio su palo. Nel modello DPA855 l elettronica di amplificazione è montata all interno del sensore, con un design più compatto e gli stessi accessori di fissaggio del DPA154. Piranometro classe 1 con uscita Modbus Il modello DPA870, oltre all irraggiamento, misura la temperatura del corpo del sensore, e può interfacciarsi con una sonda esterna (DLE125) per la misura della temperatura a contatto dei moduli. L uscita dati del modello DPA870 è su linea RS485 con protocollo Modbus RTU. Il DPA870 è dunque una soluzione ideale per il monitoraggio delle prestazioni degli impianti fotovoltaici. Piranometri Vs Celle fotovoltaiche Quale tecnologia è meglio per la vostra applicazione? Alcuni spunti. (RC = Cella di riferimento, P = Piranometro) Monitoraggio delle performance RC: misura l irraggiamento disponibile per una cella del suo stesso materiale e con la stessa copertura (vetro, plexiglass ). P: misura l irraggiamento totale disponibile, questo è il dato necessario per il calcolo del reale performance ratio. Misure outdoor RC: pensate originariamente per usi indoor, necessitano correzioni per Air Mass, temperatura, tecnologia di cella e meteorologia locale (correzione spettrale). P: É lo standard meteorologico da oltre 80 anni, è utilizzabile in qualunque condizione e senza correzioni. Errore direzionale RC: la copertura piatta riflette parte della radiazione incidente, portando a sostanziali sottostime della misura. P: la copertura sferica permette la trasmissione della radiazione incidente da tutte le direzioni. Adatto anche a installazioni a diversi angoli di inclinazione. Campagne di misura RC: le misure effettuate in siti differenti non sono confrontabili senza una correzione spettrale. P: le misure sono confrontabili tra siti differenti e con gli atlanti solari. Reference cell Anche se non è adatte per il monitoraggio complessivo delle prestazioni dell impianto fotovoltaico, le celle di riferimento possono risultare utili per valutare il comportamento e l efficienza di conversione a valle dei moduli. Utilizzare entrambi i dati delle celle di riferimento con i dati dei Decadimento RC: se la stabilità della cella non è nota, essa non è idonea per valutare il decadimento delle performance nel tempo. P: stabilità definita dalla ISO9060 e calibrabile con standard ISO9847. piranometri può aiutare il Direttore dell impianto a valutare meglio la efficienza, la qualità della tecnologia dei moduli e la loro caduta prestazionale in relazione al loro invecchiamento. Questo è possibile quando: - La cella ha la stessa tecnologia dei moduli dell impianto. - La cella ha una buona dimensione. - La cella ha compensazione termica o la misura della sua temperatura. - La cella può essere calibrata periodicamente. Per questo motivo, LSI LASTEM include nel suo catalogo una Costi I costi dei piranometri di Classe 2 sono paragonabili a quelli di celle di riferimento di buona qualità. cella calibrata ad alte prestazioni (DPA048). Ciò che differenzia questa cella da altre sul mercato è il fatto che questo sensore è disponibile in diverse tecnologie (monocristallino, policristallino, amorfo), l utente può selezionare la cella più adatta alla tecnologia dei moduli fotovoltaici in uso. Inoltre, la calibrazione di ogni sensore viene eseguita in W/m- 2 con un riferimento (classe A) costruito in un sensore identico certificato da un laboratorio accreditato. Ogni sensore viene accompagnato da un certificato simile a DIN EN MW9042-ITA Piranometri standard ISO9060 LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

8 Kit di vendita Piranometri standard ISO9060 KIT 1.0: Piranometro uscita diretta Piranometro con uscita diretta in µv ed accessori per fissaggi a palo KIT 1.1: Piranometro uscita diretta e amplificatore per uscita analogica Piranometro con uscita diretta in µv con amplificatore 0/4-20 ma ed accessori per fissaggi a palo. KIT 1.2: Piranometro con uscita analogica integrata Piranometro con uscita 0/4-20 ma ed accessori per fissaggi a palo. KIT 1.3: Piranometro con uscita Modbus Piranometro+temperatura aria con uscita RS485 Modbus RTU completo di sonda temperatura a contatto ed accessori per fissaggi a palo Codice Descrizione KIT 1.0 KIT 1.1 KIT 1.2 KIT 1.3 Piranometri (segnale uscita diretto) DPA251.1 Piranometro Standard Secondario (ISO9060), cavo L = 10 m Nota 1 Nota 1 DPA252 Piranometro Standard Secondario (ISO9060), cavo L = 10 m Nota 1 Nota 1 DPA154 Piranometro First class (ISO9060), cavo L = 10 m Nota 1 Nota 1 DPA053 Piranometro Second class (ISO9060), cavo L = 5 m Nota 1 Nota 1 Convertitore per uscita analogica Nota 4 Nota 4 Nota 4 Convertitore per piranometro, uscita 0/4-20 ma DEA854 0/1-5Vcc, alimentazione 10-30Vac/Vcc. Connettore a morsettiera Supporti ed accessori per piranometri DYA032 Braccio per DPA053 Nota 2 Nota 2 DYA034 Braccio per DPA154, DPA251.1, DPA252, DPA855, DPA870 Nota 2 Nota 2 Nota 2 Nota 2 DYA035 Braccio inclinabile per DPA154, DPA251.1, DPA252, DPA855, DPA870, DPA053 Nota 2 Nota 2 Nota 2 Nota 2 DYA048 Piattello per messa in bolla piranometro DPA053 su braccio DYA034 Nota 6 Nota 6 DYA120 Schermo antiradiante per piranometro DPA053 Nota 7 Nota 7 Nota 7 Nota 7 DYA049 Collare per fissaggio DYA032, DYA034 e DYA035 a pali Ø mm Nota 3 Nota 3 Nota 3 Nota 3 continua LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

9 segue Kit di vendita, tabella Codice Descrizione KIT 1.0 KIT 1.1 KIT 1.2 KIT 1.3 DPA254 DPA855 DPA863 DPA870 DPA873 DLE125 Piranometri con uscita analogica amplificata Nota 4 Nota 4 Nota 4 Piranometro Standard Secondario (ISO9060), uscita 0/4-20 ma 0/1-5Vcc, alimentazione 5-30 Vcc. Nota 1 Cavo L = 10 m incluso Piranometro First class (ISO9060), uscita integrata 0/4-20 ma, alimentazione Vcc. Nota 1 Cavo L = 10 m incluso Piranometro Second class (ISO9060), uscita integrata 0/4-20 ma, alimentazione 10-30Vcc. Nota 1 Cavo L = 10 m incluso Piranometro First Class uscita RS485 Modbus Nota 4 Nota 4 Nota 4 Piranometro First class (ISO9060), uscita RS485, (Modbus), alimentazione 10-30Vcc, cavo L = 10 m. Ingresso disponibile per sonda di temperatura a contatto DLE125 Piranometro First class (ISO9060), uscita RS485, (Modbus), alimentazione Vcc, cavo L = 10m. Ingresso disponibile per sonda di temperatura a contatto DLE125 Sensore temperatura a contatto cavo L = 20 m con connettore per DPA Nota 1 Nota 1 Note 1 Nota 2 Nota 3 Nota 4 Nota 6 Nota 7 Selezionare il modello in base alla accuratezza richiesta Selezionare il supporto in base al modello di piranometro scelto. Il supporto inclinabile DYA035 è necessario qualora si desideri installare il piranometro con la stessa inclinazione dei moduli fotovoltaici al fine di misurare la radiazione incidente sul piano dei moduli stessi. DYA049 è richiesto per fissare i supporti DYA su pali Ø mm Ogni piranometro con uscita diretta può essere collegato al convertitore analogico DEA854. In alternativa, è possibile scegliere piranometri con elettronica di conversione segnali integrato (DPA ) Il piranometro in classe 2 (DPA053) può essere fissato ad un piattello DYA048 qualora sia necessario posizionarlo con precisione sul piano orizzontale. I piranometri in classe 2 (DPA ), possono essere equipaggiati con schermo antiradiante per ridurre l errore dovuto all innalzamento termico. MW9042-ITA Piranometri standard ISO9060 LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

10 Note LSI Lastem - Settala (MI) Italy LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

11 Connessioni dei sensori: semplice! Modbus MSB sensor - Modbus Signal Sensor Transducer Box 4 20 ma MW9042-ITA 11

12 > Monitoraggio ambientale MSB - Modbus Sensor Box STB Signal Transducer Box Highlights Uscita digitale RS485 (MSB) e 0/4-20 ma (STB) Sensore di temperatura PT100 interno (rimuovibile se utilizzato sensore di temperatura aria esterno Morsettiera per segnali d ingresso Valori statistici striscianti (min/avg/max, stdev) per ogni ingresso con base di elaborazione programmabile Alimentazione 9-30 Vcc/ac Protezione IP65 N.1 porta RS232: per setup per mezzo di terminale (HyperTerminal, Miniterm) N.1 porta RS485: protocollo Modbus RTU con protezione galvanica (solo MSB) Protocolli alternativi configurabili su porta RS232: TTY o CISS (protocollo proprietario LSI LASTEM) I moduli MSB e STB sono il modo più semplice e veloce di connettere sensori ambientali a sistemi PLC/ SCADA, come nelle applicazioni fotovoltaiche dove una necessità ricorrente è quella di interfacciare diversi tipi di sensore di irraggiamento, a volte con un proprio fattore di calibrazione, sensori di temperatura e anemometri ai sistemi di supervisione e monitoraggio degli impianti. Il modulo MSB garantisce flessibilità, affidabilità e la tipica accuratezza LSI LASTEM insieme ai vantaggi di un protocollo di comunicazione standard testato da anni di utilizzo sul campo: Modbus RTU. Il modulo STB ha l uscita 0/4-20 ma tipica negli standard industriali. I moduli MSB e STB danno il meglio con la linea di piranometri e sensori ambientali LSI LASTEM (consultate il nostro catalogo in merito). Ma la sua flessibilità consente l utilizzo di praticamente ogni tipo di sensore ambientale presente sul mercato. Tipo Modello N Ingressi μv, mv, 4 20 ma N Ingressi Temperatura Pt100 (3 fili) N Ingressi Temperatura Termocoppia T N Ingressi Velocità vento Frequenza Uscita MSB DEA RS485 Modbus RTU STB DEA x 0/4 20 ma STB DEA x 0/4 20 ma Caratteristiche principali N.1 ingresso a 18 bit per sensori di irraggiamento (μv, mv) o 4 20mA Ingresso programmabile ad alta risoluzione ( mv, ±78 mv, ±39 mv) per Piranometri, celle fotovoltaiche, sensori con uscita 4-20 ma (con resistenza di caduta da 50Ω) o in tensione. Ingressi Pt100 (3 fili) Ingressi resistivi per la connessione di termoresistenze Pt100. Accuratezza: 0.3 C. Ingressi Termocoppia (solo STB) Ingresso per sensore Termocoppia T; per la misura della temperatura a contatto dei moduli. N.1 ingresso in frequenza Per la connessione di anemometri, pluviometri, gruppi optoelettronici e generici segnali ad impulsi. Sensore di temperatura interno Laddove non sia disponibile un sensore di temperatura esterno, I moduli MSB e STB sono dotati di un sensore Pt100 1/3 DIN montato sulla morsettiera. L elemento può essere facilmente rimosso nel caso si intenda connettere un sensore esterno Interfaccia Modbus RTU su linea RS485 (2 fili) con isolamento Galvanico (solo MSB) L interfaccia RS485 consente di percorrere lunghe tratte di cavo tra MSB e il PLC/SCADA. La linea RS485 consente di operare in modalità half-duplex e connettere più dispositivi sulla stessa linea. MSB ha una certificazione EMC per ambienti industriali. Valori statistici I moduli MSB e STB campionanoi sensori connessi e calcolano valori statistici su base temporale definita dall utente. Configurazione da Terminale I moduli MSB e STB sono completamente programmabile con qualunque Terminale non c è necessario installare alcun software e si può operare da qualunque piattaforma. Essi hanno una porta RS232 sulla scheda per la configurazione e la diagnostica Morsettiera a vite sugli ingressi Per un facile cablaggio, i moduli MSB e STB hanno una comoda morsettiera a vite per ciascun ingresso. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

13 Kit di vendita Modbus Sensor Box Signal Transducer Box KIT 2.0: Sistema base - Piranometro in Classe 2 per la misura dell irraggiamento - Modulo (MSB o STB) con sensore interno di temperatura aria - Sensore di temperatura superficiale dei moduli - Anemometro (opzionale) KIT 2.1: Sistema standard - Piranometri in Standard Secondario, First or Second class per la misura dell irraggiamento - Sensore temperatura aria (non schermato) - Sensore di temperatura superficiale dei moduli - Anemometro KIT 2.2: Sistema Advance - Piranometri in Standard Secondario, First or Second class per la misura dell irraggiamento - Sensore temperatura aria (con schermo antiradiante) - Sensore di temperatura superficiale dei moduli - Anemometro MW9042-ITA Modbus Sensor Box Signal Transducer Box LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

14 segue Kit di vendita, tabella Codice Descrizione KIT 2.0 KIT 2.1 KIT 2.2 MSB Modbus sensor box Nota 1 DEA485 Convertitore RS485 con protocollo Modbus d uscita dati. N.4 ingressi: N.2 Pt100, N.1 µv (mv, 4-20 ma), N.1 Hz STBSignal transducer box Nota 1 Nota 1 Nota 1 DEA420.1 Convertitore 0/4-20 ma. N.4 ingressi: N.2 Pt100, N.1 µv (mv, 4-20 ma), N.1 Hz DEA420.2 Convertitore 0/4-20 ma. N.4 ingressi: N.1 Pt100, N.1 Termocoppia T, N.1 µv (mv, 4-20 ma), N.1 Hz Supporto a palo DYA090 Supporto per fissaggio DEA485 a pali diametro 50 mm Opzione Opzione Opzione Sensore di temperatura con schermo radiante Nota 2 DMA033 Sensore di temperatura aria Pt100 1/3 DIN. Cavo L = 10 m fili liberi DYA230 Schermo antiradiante per DMA033 DYA049 Collare per fissaggio DYA230 a palo Ø45-65 mm Opzione Sensore di temperatura senzaschermo radiante DLE120 Sensore alettato per misure di temperatura aria Pt100 1/3 DIN. Cavo L = 10 m fili liberi Piranometro DPA053 Piranometro Second Class (ISO9060), cavo L = 5 m Nota 3 Nota 3 DPA154 Piranometro First Class (ISO9060), cavo L = 10 m Nota 3 Nota 3 DPA251.1 Piranometro Standard Secondario (ISO9060), cavo L = 10 m Nota 3 Nota 3 DYA032 Braccio per DPA053 Nota 4 Nota 4 DYA034 Braccio per DPA154 e DPA251.1 Nota 4 Nota 4 DYA035 Braccio inclinabile per DPA Nota 4 Nota 4 DYA049 Collare per fissaggio DYA032 o DYA035 a pali Ø mm Opzione Opzione Piranometro First class (ISO9060) DYA035 Braccio inclinabile per DPA154 DYA049 Collare per fissaggio DYA034 o DYA035 a pali Ø mm Sensore temperatura superficiale dei moduli DLE124 Sensore a piastra per misure di temperatura superficiale. Fili liberi. Cavo L = 20 m Sensore velocità del vento DNA202 Sensore di velocità del vento (uscita Hz) Opzione MN1071 Cavo per sensore DNA202 (al metro) Opzione Note 1 Nota 2 Note 3 Note 4 Selezionare il modello richiesto (MSB o TSB) in funizione dell uscita desiderata. Per il modello TSB selezionare il modello in funzione della sonda di temperatura superficiale del modulo (Pt100 o Termocoppia). LSI LASTEM non fornisce sensori a Termocoppia. Alternative, selezionare sensore di temperatura con o senza schermo antiradiante. I modelli con schermo antiradiante realizzano misure di di qualità meteorologica. I modelli senza schermo antiradiante devono essere montati in posizione protette dai raggi diretti del sole. Alternative, selezionare il modello in funzione dell accuratezza richiesta. Braccio inclinabile DYA035. E necessario quando si desidera installare il piranometro con la stessa inclinazione dei moduli fotovoltaici al fine di misurare la radiazione incidente sul piano dei moduli stessi. I bracci DYA realizzano installazioni sul piano orizzontale. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

15 Sistemi per la misura della radiazione diretta in sistemi fotovoltaici a concentrazione Un efficiente monitoraggio della radiazione diretta (DNI) è fondamentale sia per l analisi predittiva sia durante l operatività dell impianto fotovoltaico MW9042-ITA Sistemi misura radiazione solare diretta 15

16 > Monitoraggio ambientale Sistemi per la misura della radiazione solare diretta (DNI) per applicazioni di energia solare a concentrazione Highlights Completa soluzione per impianti fotovoltaici a concentrazione Soluzioni per la misura della radiazione diretta (DNI) Pyreliometri First Class (ISO9060) Inseguitori solari automatici ad alta accuratezza Sensori di durata insolazione Irradianza globale orizzontale (GHI) e irradianza globale diffusa Completa integrazione dei sistemi La tecnologia del fotovoltaico a concentrazione (CPV) utilizza ottiche particolari lenti per concentrare una grande quantità di luce solare su una piccola area di materiale fotovoltaico per generare elettricità. Sistemi di energia solare a concentrazione (CSP) utilizzano specchi o lenti per concentrare la radiazione solare o energia solare termica, su una piccola area; la radiazione così concentrata viene convertita in calore, che aziona un motore termico (solitamente una turbina a vapore) collegato ad un generatore di energia elettrica. Entrambi i sistemi operano in modo più efficiente in presenza di luce solare concentrata. La radiazione diffusa, che si verifica in condizioni di cielo nuvoloso e coperto, non può essere concentrata. Per raggiungere la loro massima efficienza, i sistemi CSP e CPV devono essere quindi situati in aree che ricevono la massima luce diretta del sole. Per questo motivo l irraggiamento diretto normale (DNI) è un dato critico. Un sistema di monitoraggio efficiente della radiazione DNI è fondamentale in sistemi a concentrazione, sia per l analisi predittiva del sito, sia per il successivo funzionamento dell impianto. Essendo gli impianti CPV e CSP investimenti abbastanza rilevanti, le campagne predittive sono normalmente richieste prima dell installazione. La radiazione DNI è misurata con un radiometro chiamato pireliometro, esso è un particolare radiometro a termopila con un campo visivo di 5, ne consegue che, al fine della misura il sensore deve essere costantemente centrato sul disco solare e per questo motivo esso deve essere montato su un inseguitore solare automatico. Il Catalogo LSI comprende una gamma completa di soluzioni per il monitoraggio della radiazione per le applicazioni ad energia solare a concentrazione. Caratteristiche principali Soluzioni per gli operatori di impianti ad energia a concentrazione Il catalogo LSI LASTEM offre la più completa gamma di soluzioni per applicazioni di energia solare a concentrazione, sia per campagne di prospezione che per il monitoraggio delle prestazioni in linea. Sistemi per la misura della radiazione diretta (DNI) La radiazione DNI è la radiazione proveniente direttamente dal sole. Essa è la misura base per sistemi CPV e CSP, La gamma di pireliometri ed inseguitori solari garantiscono misure accurate ed affidabili per l operatività di questi impianti. LSI LASTEM Pireliometri in classe 1 (ISO9060) L offerta di pireliometri prevede prezzi contenuti e qualità conforme alla classificazione First Class, dagli standard WMO ISO 9060 ed. Per effettuare misurazioni più precise al mattino, una finestra riscaldata elimina la formazione di condensa sul sensore. Il modello DPA259 comprende una alta velocità di risposta, che rende questo modello ideale in applicazioni CPV. Inseguitori solari automatici L inseguitore solare è una piattaforma mobile usata per puntare i radiometri rispetto al movimento del sole. Essi sono sistemi completamente automatici e non richiedono computer o software per la loro l installazione. Il ricevitore GPS integrato consente di impostare automaticamente la posizione e l ora del sistema. Eliofanometro Basato su tecnologia non ad inseguimento questo sensore misura la durata d insolazione, definita dal World Meteorological Organisation (WMO, 1981) come il tempo, solitamente definito in ore, in cui la radiazione diretta è stata maggiore di 120 W/m². Soluzioni per la misura della irradianza globale orizzontale (GHI) e irradianza diffusa orizzontale (DHI) I nostri inseguitori solari possono integrare piranometri e sistemi ombreggianti per completare il monitoraggio DNI con l irraggiamento gloale e diffuso orizzontale per una valutazione completa risorsa solare. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

17 Kit di vendita Sistemi per la misura della radiazione solare diretta (DNI) per applicazioni di energia solare a concentrazione KIT 3.0: Kit base per la misura della radiazione DNI - Pireliometro First Class. - Inseguitore solare automatico. - Sistema d acquisizione dati o conversione segnali. KIT 3.1: Sistema per la misura della radiazione Diretta, Diffusa e Globale - Pireliometro First Class. - N. 2 piranometri First Class. - Inseguitore solare automatico con sistema di ombreggiamento. - Sistema d acquisizione dati o conversione segnali. KIT 3.2: Kit per sensori montati su un sistema ad inseguimento - First Class Pyrheliometer. - Pireliometro First Class. - Piranometri First Class. - Sistema di interfaccia segnali. - Anemometro per controllo di sicurezza del sistema. KIT 3.3: Sensore per la misura della durata d insolazione Sensore ed accessori MW9042-ITA Sistemi per la misura della radiazione solare diretta LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

18 segue Kit di vendita, tabella Codice Descrizione KIT 3.0 KIT 3.1 KIT 3.2 KIT 3.3 Radiazione globale (Piranometro) DPA153 Piranometro First class ISO9060. Cavo L = 10 m Nota 3 DPA251.1 Piranometro Standard Secondario ISO9060. Cavo L = 10 Nota 5 Radiazine normale incidente (Pireliometro ) DPA257 Pireliometro First class ISO9060. Cavo L = 10 m Nota 1 Nota 1 DPA259 Pireliometro First class ISO9060, alta risposta. Cavo L = 10 m Nota 1 Nota 1 Inseguitore solare DPA271 Inseguitore solare DPA271.1 Supporto per n. 3 piranometri DPA271.2 Sistema ombreggiante. Include supporto DPA271.1 e secondo supporto laterale e n. 2 palle ombregianti su aste regolabili DPA271.4 Sistema per inseguimento attivo Nota 4 Sensore di velocità del vento DNA202 MN1071 DPD504 DWA510 ELO305 DEA485 DEA854 Sensore di velocità del vento Cavo (al metro) Sensore di durata insolazione Sensore di durata d insolazione, uscita mv, alimentazione 12 Vcc Cavo L = 10 m Data Logger/Interfaccia segnali E-Log, 12 ingressi, 12 Vdcc,ingressi a morsetti, display, 2 MB, memoria 8 Mb. n. 2 porte RS232 Convertitore RS485 con protocollo Modbus d uscita dati. N. 4 ingressi: n. 2 Pt100, n. 1 µv (mv, 4-20 ma), N.1 Hz Convertitore di segnali per piranometri,uscita 0/4-20mA 0/1-5Vdc, alimentazione 10-30Vac/Vdc. Connessione morsetti. (Selezionare uno per sensore impiegato) Nota 2 Nota 2 Nota 2 Nota 2 Nota 2 Nota 2 Nota 2 Nota 2 Nota 2 Nota 1 Nota 2 Nota 3 Nota 4 Nota 5 Alternativa. Per applicazioni CPV, il modello DPA259 con risposta veloce (1sec) è altamente raccomandato. Per tutte le altre applicazioni il modello DPA257 è sufficiente Alternativa. ELO305 è un data logger compatto che consente di memorizzare i dati e trasferirli ad una centro di controllo, vedere catalogo Data Logger per gli accessori. Il DEA485 converte i segnali dai sensori su linea RS485 con protocollo Modbus RTU; mentre il modulo DEA854 converte i segnali dai sensori in un segnale analogico 4-20 ma. Alternativa. Selezionare il modello in conformità con la precisione richiesta. Aggiungere questo accessori quando la perfetta stabilità meccanica dell inseguitore non può essere garantita. Two units: one shaded, one not. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

19 MISURE DELLA TEMPERATURA PER TENERE SOTTO CONTROLLO LE DERIVE TERMICHE DELL IMPIANTO Misure della temperatura Temperatura superficiale dei moduli fotovoltaici MW9042-ITA Temperatura dell aria 19

20 > Monitoraggio ambientale Temperatura superficiale dei moduli fotovoltaici e dell aria Highlights Misure della temperatura per tenere sotto controllo derive le termiche dell impianto Sensore per la misura della temperatura della superficie del modulo Sensori di temperatura dell aria con e senza schermo antiradiante Modelli che integrano la misura della Umidità Relativa (UR%) Convertitori con uscita analogica Spesso la temperatura è un parametro trascurato negli impianti fotovoltaici. La temperatura a cui il modulo lavora migliora o peggiora l efficienza del modulo stesso, in quanto l efficienza della conversione fotovoltaica diminuisce con l innalzamento della temperatura. Per questo motivo è importante valutare il surriscaldamento dei moduli. La formula del Perfomace Ratio secondo la norma EN valuta le perdite termiche quando la temperatura del modulo (misurata sulla faccia inferiore) supera i 25 C. Tra i 25 e 40 C le perdite termiche sono in grado di ridurre all 85-90% della potenza nominale fotovoltaica. Quando la temperatura supera i 40 C, facilmente durante l estate, le perdite sono ancor più importanti e non possono essere trascurate. Secondo EN61.724, le perdite termiche dovrebbe essere calcolate a partire dalla temperatura ambiente. LSI offre una gamma completa di soluzioni per il monitoraggio della temperatura a contatto dei moduli e dell aria, tutti i sensori hanno grado di accuratezza di 1/3 DIN B (termoresistenza Pt100). Caratteristiche principali Temperatura a contatto dei moduli PV Poiché l efficienza dei moduli fotovoltaici diminuisce con l aumentare della temperatura della cella, un monitoraggio accurato della superficie del pannello è fondamentale in qualsiasi sistema di monitoraggio d efficienza. LSI LASTEM offre sensori di temperatura superficiale Pt100. Convertitori analogici separati sono disponibili quando l uscita Pt100 non è supportata dal sistema di acquisizione. Sensori di temperatura dell aria La perdita d efficienza del modulo fotovoltaico è dovuta all aumento di temperatura delle celle, ma può essere determinata anche dalla temperatura ambiente. LSI LASTEM fornisce due tipi di sensori di temperatura dell aria. DLE120 è una soluzione economica e può essere montata sotto le strutture fotovoltaiche o comunque protetta dalla radiazione incidente e dalla pioggia. anti-radiante ed installato su pali o in qualsiasi posizione esposta agli agenti atmosferici. Entrambi i sensori hanno uscita del segnale Pt100, convertitori analogici separati sono disponibili dove l uscita Pt100 non è supportata. Sensore di Umidità Relativa (UR%) Quando le specifiche richiedono il monitoraggio dell Umidità Relativa, LSI LASTEM offre un sensore combinato che include entrambi gli elementi sensibili di temperatura ed Umidità Relativa (DMA672.1). Per l utilizzo in esterno questo sensore deve essere installato all interno di schermo anti-radiante. Per letture più accurate,è possibile utilizzare il modello DMA033 che può essere dotato di uno schermo LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

R-Log Radio data logger

R-Log Radio data logger > data loggers Highlights Uso portatile o sistema fisso; Sistema di misura multi-posizione con segnali radio per comunicazione da unità SLAVE a unità MASTER; N. 4 ingressi analogici, n. 1 ingresso digitale;

Dettagli

Sensori di velocità del vento. Manuale utente

Sensori di velocità del vento. Manuale utente Cod. MW6017 Sensori di velocità del vento Manuale utente Aggiornamento 26/09/2014 INSTUM_00191 Pag. 1/10 Sommario 1 Descrizione... 3 1.1 Caratteristiche principali... 3 1.2 Modelli e caratteristiche tecniche...

Dettagli

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Monitoraggio. ambientale per applicazioni di energia eolica MW9043-ITA. Milano ITALIY

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Monitoraggio. ambientale per applicazioni di energia eolica MW9043-ITA. Milano ITALIY outdoor Catalogo Generale Sistemi Monitoraggio ambientale per applicazioni di energia eolica Milano ITALIY MW9043-ITA MW9043-ITA 07/2013 1 MW9043 ITA 7-13 > monitoraggio eolico SISTEMI DI MONITORAGGIO

Dettagli

Indicatori e Unità Signals Conditioning. Componenti. Catalogo Generale. meteorology MW9008-ITA 05/2014. >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING

Indicatori e Unità Signals Conditioning. Componenti. Catalogo Generale. meteorology MW9008-ITA 05/2014. >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Indicatori e Unità Signals Conditioning meteorology Milano ITALY Catalogo Generale MW9008-ITA 05/2014 MW9008 ITA 05-14 LSI

Dettagli

Catalogo Generale >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI. Componenti. Sensori monitraggio materiali. waste and compost. Milano ITALY MW9004-ITA 03/2013

Catalogo Generale >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI. Componenti. Sensori monitraggio materiali. waste and compost. Milano ITALY MW9004-ITA 03/2013 >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Sensori monitraggio materiali waste and compost Milano ITALY Catalogo Generale MW9004-ITA 03/2013 MW9004 ITA 03-13 LSI LASTEM s.r.l.

Dettagli

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di. monitoraggio Agrometeorologico MW9045-ITA. Milano ITALIY MW9045-ITA 12/2013 1

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di. monitoraggio Agrometeorologico MW9045-ITA. Milano ITALIY MW9045-ITA 12/2013 1 outdoor Catalogo Generale Sistemi Sistemi di monitoraggio Agrometeorologico Milano ITALIY MW9045-ITA MW9045-ITA 12/2013 1 MW9045 ITA 12-13 > eventi meteoclimatici Sistemi di monitoraggio Agrometeorologico

Dettagli

Catalogo Generale >> DATA LOGGERS. Components. Data. Loggers Overview. data loggers. Milano ITALY MW9005-ITA 09/2015

Catalogo Generale >> DATA LOGGERS. Components. Data. Loggers Overview. data loggers. Milano ITALY MW9005-ITA 09/2015 >> DATA LOGGERS 2 3 4 11 2 3 4 5 6 7 88 Components Data Loggers Overview data loggers Milano ITALY Catalogo Generale MW9005-ITA 09/2015 MW9005 ITA 09-15 LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie

Dettagli

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD32MT.1 è un datalogger a 16 canali in grado di acquisire e memorizzare i valori misurati da una serie di sensori collegati ai suoi ingressi. Il datalogger è completamente

Dettagli

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Monitoraggio. di ambienti in atmosfera controllata MW9022-ITA. Milano ITALIY

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Monitoraggio. di ambienti in atmosfera controllata MW9022-ITA. Milano ITALIY indoor Catalogo Generale Sistemi Monitoraggio di ambienti in atmosfera controllata Milano ITALIY MW9022-ITA MW9022-ITA 02/2014 1 MW9022 ITA 02-14 > monitoraggio ambienti Strumentazione per il monitoraggio

Dettagli

40 anni di esperienza in tecnologie ambientali

40 anni di esperienza in tecnologie ambientali LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972 LSI LASTEM di Milano (Italia) sviluppa, produce e commercializza una gamma completa di sistemi per misure ambientali per il monitoraggio

Dettagli

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATION ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATIONS Cosa sono? Le stazioni sono realizzate conformemente alla direttiva mondiale WMO (World Meteorological Organization), Annex n.8, e sono utilizzate

Dettagli

Piranometri first & second class. Manuale utente

Piranometri first & second class. Manuale utente Piranometri first & second class Manuale utente LSI LASTEM SRL INSTUM_01389 (MW6022) Aggiornamento: 28 marzo 2014 Sommario 1 Note su questo manuale... 3 2 Caratteristiche tecniche... 3 3 Taratura... 7

Dettagli

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti Accessori Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti 68 fotovoltaici Ingecon Sun Comunicazione Opzioni per la comunicazione con gli inverter tramite PC Funzionamento remoto e SCADA.

Dettagli

Data Logger Marconi Spy

Data Logger Marconi Spy Marconi Spy DataLogger Tutti i data logger Marconi Spy sono dotati di display LCD multifunzione (tranne Spy T), led Verde (funzionamento), led Rosso (allarme) e pulsante per la partenza del logger e marcatura

Dettagli

Catalogo Generale. Outdoor. Sistemi. Stazioni meteorologiche professionali MW9044-ITA. Milano ITALY

Catalogo Generale. Outdoor. Sistemi. Stazioni meteorologiche professionali MW9044-ITA. Milano ITALY Outdoor Catalogo Generale Sistemi Stazioni meteorologiche professionali Milano ITALY MW9044-ITA MW9044-ITA 05/2013 1 MW9044 ITA 5-13 > Stazioni meteorologiche Stazioni meteorologiche professionali Stazioni

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Monitoraggio Energie Rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 LA PRECISIONE ASSOLUTA UN FOTOVOLTAICO SENZA INCENTIVI L AUTOCONSUMO 11:27 Attività impianto Rete elettrica Produzione

Dettagli

SOLARIZZAZIONE DELLA SAPIENZA

SOLARIZZAZIONE DELLA SAPIENZA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO SOLARIZZAZIONE DELLA SAPIENZA IMPIANTI FOTOVOLTAICI ʺGRID CONNECTEDʺ Il Progettista: Ing. Gianluca Zori 1) A) Fornitura e posa in opera di N. 3066 moduli fotovoltaici da 214

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

Termometro portatile Modello CTH6500

Termometro portatile Modello CTH6500 Calibrazione Termometro portatile Modello CTH6500 Scheda tecnica WIKA CT 55.10 Applicazioni Calibrazione di termometri Misura della temperatura per scopi di assicurazione della qualità Misurazioni in applicazioni

Dettagli

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control CARATTERISTICHE SPECIFICA TECNICA Leonardo String Box Control PARAMETRI INGRESSO Range di tensione in Ingresso V 200 900 Max. corrente di stringa A 16 Numero di canali di misura 10 Numero stringhe in ingresso

Dettagli

IL TUO IMPIANTO FOTOVOLTAICO ED EOLICO SOTTO CONTROLLO...sempre e ovunque. Shitek Technology monitoring system

IL TUO IMPIANTO FOTOVOLTAICO ED EOLICO SOTTO CONTROLLO...sempre e ovunque. Shitek Technology monitoring system IL TUO IMPIANTO FOTOVOLTAICO ED EOLICO SOTTO CONTROLLO...sempre e ovunque Shitek Technology monitoring system Controllo remoto di Impianti Fotovoltaici ed Eolici Gli impianti fotovoltaici ed eolici sono

Dettagli

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Descrizione tecnica Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14 Ingressi Max. tensione di ingresso 1000 1000 1000 1000 Canali di misura 4 8 10 14 Max corrente Idc per ciascun canale [A] 20 (*) 20 (*) 20

Dettagli

MARCONI SPY. Data Logger via radio

MARCONI SPY. Data Logger via radio 3 MARCONI SPY Data Logger via radio La soluzione globale nel controllo via radio Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo)

Dettagli

Interfacce di comunicazione

Interfacce di comunicazione Interfacce di comunicazione Sunguard Datalogger SUNGUARD BOX HOME 20K 1PV SUNSY 018 A Per impianti fotovoltaici fino a 20 kwp con singolo inverter. 2 porte seriali RS232. Convertitore di segnale RS232

Dettagli

Grado di protezione IP 65 Classe di protezione Condizioni ambientali Da - 25 C a + 55 C

Grado di protezione IP 65 Classe di protezione Condizioni ambientali Da - 25 C a + 55 C 52 / Guida Pratica Prodotti e Servizi Accessori per inverter / I nostri accessori completano tutti gli impianti FV, semplificano l installazione e provvedono alla necessaria sicurezza del sistema Fronius

Dettagli

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine.

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. DTG-RTD100 Series Collegamento di un antenna per l opzione wireless. 2 ANNI DI GARANZIA Opzionale SERVIZI

Dettagli

Termometro portatile, versione industriale Modello CTH6300 Modello CTH63I0, esecuzione ATEX

Termometro portatile, versione industriale Modello CTH6300 Modello CTH63I0, esecuzione ATEX Calibrazione Termometro portatile, versione industriale Modello CTH6300 Modello CTH63I0, esecuzione ATEX Scheda tecnica WIKA CT 51.05 Applicazioni Società di calibrazione ed assistenza tecnica Laboratori

Dettagli

Catalogo Prodotti. Products Range Overview. La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni di Automazione Industriale e Building

Catalogo Prodotti. Products Range Overview. La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni di Automazione Industriale e Building La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni di Automazione Industriale e Building Energy Management Monitoraggio Energie Rinnovabili Registrazione Dati Ambientali Integrazione con Protocollo

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE

L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE Scheda Progetto L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE Stazione di monitoraggio meteo e webcam MONITORAGGIO METEOROLOGICO Dati meteo in diretta dalle località di interesse, visualizzati on-line

Dettagli

umidità, pressione, luminosità, calore radiante, grado di turbolenza e CO 2 , in un unico strumento. Concetto di taratura intelligente

umidità, pressione, luminosità, calore radiante, grado di turbolenza e CO 2 , in un unico strumento. Concetto di taratura intelligente Strumento di misura VAC testo 480 Tecnologia all avanguardia per tecnici professionisti Misurazione di tutti i parametri VAC: portata, temperatura, umidità, pressione, luminosità, calore radiante, grado

Dettagli

Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici New Da oggi anche: - Monitoraggio da Remoto via Internet - Ottimizzazione dell Autoconsumo - Gestione dello Scambio sul Posto L unico

Dettagli

Strumento di misura VAC

Strumento di misura VAC testo-480-p01+ita_testo-480-p01-q6.qxp 16/05/2013 10.58 Pagina 1 Strumento di misura VAC Tecnologia all avanguardia per tecnici professionisti Misurazione di tutti i parametri VAC: portata, temperatura,

Dettagli

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. Quaderno applicazione Inverter di stringa per impianti fotovoltaici Moduli cristallini

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. Quaderno applicazione Inverter di stringa per impianti fotovoltaici Moduli cristallini MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Quaderno applicazione Inverter di stringa per impianti fotovoltaici Moduli cristallini Danfoss Solar Inverters Quaderno applicazione Edizione 1 gen. 2011 Indice 1. Introduzione...

Dettagli

MeteoSense Manuale Installazione cod. DTC0201300I - rev. 1.0. Manuale Installazione

MeteoSense Manuale Installazione cod. DTC0201300I - rev. 1.0. Manuale Installazione MeteoSense Manuale Installazione cod. DTC0201300I - rev. 1.0 Manuale Installazione Indice 1. Guida all installazione Stazione Base... 3 1.1. Scelta del punto di installazione... 3 1.2. Installazione della

Dettagli

Sunny WebBox. La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare

Sunny WebBox. La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare Sunny WebBox La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare Monitoraggio dell impianto, diagnosi a distanza, memorizzazione e visualizzazione dei dati: il Sunny WebBox è la centrale di comunicazione

Dettagli

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 Z-RTU Unità remota di telecontrollo serie Z-PC UNITÀ DI CONTROLLO MODULI I/O DIGITALI MODULI I/O ANALOGICI MODULI SPECIALI MODULI DI COMUNICAZIONE SOFTWARE E ACCESSORI I/O

Dettagli

Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp. Powermanagement opzionale. Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo

Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp. Powermanagement opzionale. Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp Powermanagement opzionale Display di stato LCD dinamico Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo Solar-Log 300 Per impianti di

Dettagli

Presentazione del sistema Adcon Telemetry

Presentazione del sistema Adcon Telemetry Presentazione del sistema Adcon Telemetry 1. Premessa Lo scopo del monitoraggio è quello di automatizzare i processi, nei vari campi di applicazione, mediante sistemi di controllo, di trasmissione, raccolta

Dettagli

CONCEPT: CAMPOVISIVO - FAENZA ITALY STAMPA: LABANTI & NANNI BO 06-2008

CONCEPT: CAMPOVISIVO - FAENZA ITALY STAMPA: LABANTI & NANNI BO 06-2008 CONCEPT: CAMPOVISIVO - FAENZA ITALY STAMPA: LABANTI & NANNI BO 06-2008 SOLAR300 SOLAR200 I nuovi strumenti per la verifica e il collaudo di impianti fotovoltaici D.M. 19/02/2007 2 SOLAR300 SOLAR200 I primi

Dettagli

GAS TELELETTURA LIVELLO GPL, CONTATORI GAS E SMART METER

GAS TELELETTURA LIVELLO GPL, CONTATORI GAS E SMART METER GAS TELELETTURA LIVELLO GPL, CONTATORI GAS E SMART METER Telelettura remota di consumo e riserva depositi gasolio e GPL I-READ ZERO ZERO ZERO RADIO Sistemi combinati di telecontrollo costituiti da un elemento

Dettagli

control & instrumentation solutions Serie AEL6 Attuatori elettrici intelligenti

control & instrumentation solutions Serie AEL6 Attuatori elettrici intelligenti control & instrumentation solutions Serie AEL6 Attuatori elettrici intelligenti e x p e r t i s e s o l u t i o n s s u s t a i n a b i l i t y 1 A E L 6 Serie AEL6 Attuatori elettrici intelligenti Attuatori

Dettagli

Sistema di monitoraggio senza fili per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio senza fili per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio senza fili per impianti fotovoltaici Interfaccia ottica Sensore di irraggiamento solare e di temperatura del pannello fotovoltaico L unico sistema senza fili per un monitoraggio

Dettagli

PRINCIPIO BASE DI FUNZIONAMENTO

PRINCIPIO BASE DI FUNZIONAMENTO Il sistema di supervisione permette di analizzare e controllare l insieme dei dati dell applicazione fotovoltaica utilizzando infrastrutture informatiche standard (PC con collegamento ad Internet). Complemento

Dettagli

ACCESSORI ED OPZIONI

ACCESSORI ED OPZIONI ACCESSORI ED OPZIONI PER ORDINARE GREEN TEST FTV 100 Cod. P01160700 Compreso nella fornitura: Strumento in contenitore da cantiere IP67 1 piranometro per irradiazione solare 1 sonda Pt100 temperatura ambiente

Dettagli

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR Data logger portatili dotati di n 30, espandibili fino a 60, per misure da trasduttori, termocoppie termoresistente, contatori e segnali logici. 8400/20LR Registratore data logger dotato di n 30 per la

Dettagli

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI www.tek-up.com www.tek-up.com PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI DESCRIZIONE: Sistema di monitoraggio permanente di campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici

Dettagli

Italian Technology FOTOVOLTAICO GESTIONE FOTOVOLTAICO. Manuale Tecnico Solar

Italian Technology FOTOVOLTAICO GESTIONE FOTOVOLTAICO. Manuale Tecnico Solar FOTOVOLTAICO GESTIONE FOTOVOLTAICO INDICE Il sistema di monitoraggio energia da Fotovoltaico La ditta RASOTTO si propone al mercato con un nuovo prodotto per il monitoraggio dell energia prodotta da un

Dettagli

Sistema SUNGUARD. Supervisione. Dispositivi di supervisione SUNGUARD. Catalogo generale 2014-2015. Vantaggi della supervisione SUNGUARD

Sistema SUNGUARD. Supervisione. Dispositivi di supervisione SUNGUARD. Catalogo generale 2014-2015. Vantaggi della supervisione SUNGUARD SUNSYS Sistema SUNGUARD Supervisione Dispositivi di supervisione SUNGUARD Datalogger: è il cuore dell impianto di supervisione, raccoglie i dati dell impianto e li invia al server SUNGUARD per la visualizzazione

Dettagli

COMBIMASS. Specifica tecnica COMBIMASS GA-s Versione 2013-02

COMBIMASS. Specifica tecnica COMBIMASS GA-s Versione 2013-02 COMBIMASS Specifica tecnica Versione 2013-02 STAZIONE DI ANALISI FISSA COMBIMASS GA-s Da decenni BINDER ha fornito importanti costruttori di impianti con sistemi innovativi per la misura industriale di

Dettagli

16 bit, 20 Mhz. 512Kbyte di RAM statica tamponata 512Kbyte di FLASH

16 bit, 20 Mhz. 512Kbyte di RAM statica tamponata 512Kbyte di FLASH ESB scheda RTU SINGLE BOARD RTU ESB è una scheda a microprocessore che supporta la realizzazione di apparati di acquisizione e controllo remoti (RTU). La scheda ospita un vasto set di circuitazioni di

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

Correttore di Volume Elettronico. xplorer FT

Correttore di Volume Elettronico. xplorer FT Correttore di Volume Elettronico xplorer FT xplorer FT > Correttore di Volume Elettronico Generalità xplorer FT è un correttore volumetrico PTZ, integrato e compatto, sviluppato per soddisfare le nuove

Dettagli

strumenti di misura Portata dell aria Pressione Combustione Temperatura Tachimetria Umidità qualità dell aria Velocità dell aria F C

strumenti di misura Portata dell aria Pressione Combustione Temperatura Tachimetria Umidità qualità dell aria Velocità dell aria F C SMART SOLUTIONS FOR THE HVAC & R INDUSTRY strumenti di misura F C Pressione Temperatura Umidità Velocità dell aria Portata dell aria Combustione Tachimetria qualità dell aria Strumenti Portatili Pressione

Dettagli

L inverter SMA, il cuore di ogni impianto fotovoltaico

L inverter SMA, il cuore di ogni impianto fotovoltaico L inverter SMA, il cuore di ogni impianto fotovoltaico L efficienza di un impianto fotovoltaico dipende dall efficienza dell inverter. Il suo compito è di trasformare la corrente continua delle celle solari

Dettagli

KIT FOTOVOLTAICO AD ISOLA CON ARMATURA STRADALE A LED

KIT FOTOVOLTAICO AD ISOLA CON ARMATURA STRADALE A LED KIT FOTOVOLTAICO AD ISOLA CON ARMATURA STRADALE A LED COMPONENTI KIT SINGOLA ARMATURA LED Armatura stradale a led Struttura testa palo con sbraccio per armatura stradale Ø 60mm Moduli FV policristallino

Dettagli

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Stazioni. monitoraggio IEQ MW9027-ITA. Milano ITALIY

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Stazioni. monitoraggio IEQ MW9027-ITA. Milano ITALIY indoor Catalogo Generale Sistemi Stazioni monitoraggio IEQ Milano ITALIY MW9027-ITA MW9027-ITA 07/2013 1 MW9027 ITA 7-13 > monitoraggio IEQ Stazioni monitoraggio IEQ Data logger, sensori e software per

Dettagli

LISTINO INVERTER SOLARMAX. Energroup Italia è un marchio Tec Security

LISTINO INVERTER SOLARMAX. Energroup Italia è un marchio Tec Security LISTINO INVERTER SOLARMAX Energroup Italia è un marchio Tec Security Via Milano, 85-20013 Magenta (MI) Italy Tel. +39 02.97299740 Fax. +39 02.97284753 E-mail: sales@energroup-italia.it www.energroup-italia.it

Dettagli

Stazioni Totali serie RTS700

Stazioni Totali serie RTS700 Stazioni Totali serie RTS700 Comunicazione dati tramite porta USB oppure RS232 L ampio doppio display grafico da 3,8 con touch screen ed il CAD grafico ad aggiornamento in tempo reale del lavoro in svolgimento

Dettagli

La soluzione globale nel controllo via radio

La soluzione globale nel controllo via radio Data Logger via radio La soluzione globale nel controllo via radio Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione

Dettagli

MSDC (MultiSourceDataCollector)

MSDC (MultiSourceDataCollector) MSDC (MultiSourceDataCollector) 1 L apparato MSDC è una periferica di acquisizione ed analisi dati, progettata, sviluppata e prodotta interamente da Sistematica S.p.A. L analisi dei dati acquisiti permette

Dettagli

Caratteristiche importanti delle termocamere Optris

Caratteristiche importanti delle termocamere Optris Caratteristiche importanti delle termocamere Optris Rilevamento automatico dei punti caldi Gli oggetti possono essere esaminati termicamente e si possono trovare automaticamente aree calde e fredde (punti

Dettagli

Catalogo prodotti per sensori di umidità relativa, trasmettitori e calibratori Strumenti per la misura e calibrazione dell umidità relativa

Catalogo prodotti per sensori di umidità relativa, trasmettitori e calibratori Strumenti per la misura e calibrazione dell umidità relativa Strumenti per la misura e calibrazione dell umidità relativa La più vasta gamma di prodotti di umidità da uno dei pionieri dello sviluppo dei sensori di umidità relativa La migliore tecnologia di misura

Dettagli

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra 3145/20 Analizzatore cerca disturbi Progettato per misure dei disturbi in campo Localizza i disturbi e aiuta a sviluppare le contromisure contro le interferenze. Misure senza contatto per semplicità e

Dettagli

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940 ISMG 1 60 Descrizione Generale Elevato range d ingresso fotovoltaico (da 100VCC a 450VCC) e controllo MPP Tracking Fino a 2 / 3 MPP Tracking indipendenti controllati da un esclusiva tecnologia Smart MPPT

Dettagli

Misuratore di radiazione Mac-Solar (SLM018c-2) con sensore integrato, rendimento energetico di istallazioni solari

Misuratore di radiazione Mac-Solar (SLM018c-2) con sensore integrato, rendimento energetico di istallazioni solari Misuratore di radiazione Mac-Solar (SLM018c-2) con sensore integrato, rendimento energetico di istallazioni solari Il Mac-Solar è un misuratore di radiazione solare manuale usato da ingegneri solari, architetti

Dettagli

3DOM Free Datalogger Oriented Manager Manuale utente Aggiornamento 30/03/2015

3DOM Free Datalogger Oriented Manager Manuale utente Aggiornamento 30/03/2015 3DOM Free Datalogger Oriented Manager Manuale utente Aggiornamento 30/03/2015 Cod. SWUM_00286_it Sommario LSI LASTEM 3DOM Manuale utente 1. Introduzione... 4 2. Requisiti del sistema... 4 3. Installazione...

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Monitoraggio Energie Rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 LA PRECISIONE ASSOLUTA UN FOTOVOLTAICO SENZA INCENTIVI L AUTOCONSUMO 11:27 Attività impianto Rete elettrica Produzione

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

edition version 1.1 ServiceLine ServiceLine serie serie KW SPY KW SPY Data Logger Wi Data Logger W reless ireless

edition version 1.1 ServiceLine ServiceLine serie serie KW SPY KW SPY Data Logger Wi Data Logger W reless ireless edition version 1.1 ServiceLine serie KW SPY Data Logger Wireless KW propone una soluzione globale nel controllo Wireless Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del

Dettagli

Piranometro Modbus DPA870/873 Manuale utente

Piranometro Modbus DPA870/873 Manuale utente Piranometro Modbus DPA870/873 Manuale utente LSI LASTEM SRL INSTUM_01279_it Aggiornamento: 03/12/2013 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Note su questo manuale... 3 2 Installazione del prodotto... 4 2.1

Dettagli

Controllo di impianti FV. per la serie di inverter FRONIUS IG POWERING YOUR FUTURE

Controllo di impianti FV. per la serie di inverter FRONIUS IG POWERING YOUR FUTURE Controllo di impianti FV per la serie di inverter FRONIUS IG POWERING YOUR FUTURE AMANTE DELLA COMUNICAZIONE CONTROLLO E VISUALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FV FRONIUS IG SIGNAL CARD Sicurezza grazie alla funzione

Dettagli

RoboFERRET SISTEMA AUTOMATICO DI RILEVAMENTO INCENDI

RoboFERRET SISTEMA AUTOMATICO DI RILEVAMENTO INCENDI RoboFERRET SISTEMA AUTOMATICO DI RILEVAMENTO INCENDI LA TERMOGRAFIA AD INFRAROSSI COME STRUMENTO DI MONITORAGGIO DEL TERRITORIO PER LA PREVENZIONE DELLA PROPAGAZIONE DI INCENDI Ogni anno il tributo pagato

Dettagli

Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico!

Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico! Monitoraggio Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico! Dettaglio dei valori in uscita e storico delle performance Sicurezza e allarmi Per PC, laptop e iphone Soluzioni per sistemi da 500 W a 200 kw

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0 - telecontrollo per centraline «Controlli serie 500».. pag. 3 SRCS-EMU-2T

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile IntellGreen PV è l unico sistema universale senza fili per monitare in modo completo ed affidabile l impianto fotovoltaico. Caratteristiche principali:

Dettagli

Catalogo Generale >> SOFTWARE. Componenti. Software. software. Milano ITALY MW9006 ITA 10/13

Catalogo Generale >> SOFTWARE. Componenti. Software. software. Milano ITALY MW9006 ITA 10/13 >> SOFTWARE 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Software software Milano ITALY Catalogo Generale MW9006 ITA 10/13 MW9006 ITA 10/13 LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 3.2 Pag. 1/17 Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0

Dettagli

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS BioWATT HYBRID S.A.P.S. 1-4 kw Pag.1 di 9 BENEFICI Il modulo Ibrido SAPS è in grado di alimentare utenze isolate in modo autonomo e indipendente dalla rete elettrica

Dettagli

MANUALE D USO serie TP1043

MANUALE D USO serie TP1043 MANUALE D USO serie TP1043 M7029_04 06/15 INDICE 1. Introduzione... 1 1.1. Qualificazione del personale... 1 1.2. Simboli... 1 1.3. Nomenclatura... 2 1.4. Sicurezza... 2 1.5. MANUALI DI RIFERIMENTO...

Dettagli

Italian Technology. Manuale Tecnico I MODELLI. Monofase CRS 200 Trifase CRS 300 CONTROLLIAMO L ENERGIA

Italian Technology. Manuale Tecnico I MODELLI. Monofase CRS 200 Trifase CRS 300 CONTROLLIAMO L ENERGIA Manuale Tecnico I MODELLI Monofase CRS 200 Trifase CRS 300 CONTROLLIAMO L ENERGIA INDICE Elenco Materiale SC10 Modulo interfaccia Rete WEB TKC90 Modulo di collegamento GSM TKC98 Modulo convertitore RS-485

Dettagli

Sistema di telegestione per impianti fotovoltaici. L. MIRAGLIOTTA C. LEONE Giuseppe PITTARI CSN APPLICATION NOTE:

Sistema di telegestione per impianti fotovoltaici. L. MIRAGLIOTTA C. LEONE Giuseppe PITTARI CSN APPLICATION NOTE: per impianti fotovoltaici APPLICATION NOTE: SISTEMA DI TELEGESTIONE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 200907ANN01 @ MMIX, INGECO WWW.COM2000.IT Pagina 1 di 8 Sommario Introduzione...3 I vantaggi del sistema di

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA LAMPIONE FOTOVOLTAICO. Modello SPL12-W

DESCRIZIONE TECNICA LAMPIONE FOTOVOLTAICO. Modello SPL12-W DESCRIZIONE TECNICA LAMPIONE FOTOVOLTAICO Modello SPL12-W versione 01/2011 Il lampione fotovoltaico dovrà essere dotato di : N 1 modulo fotovoltaico da 85Wp 12V in silicio monocristallino N 1 contenitore

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento Il principio di funzionamento dei pannelli fotovoltaici è detto "effetto fotovoltaico". L' effetto fotovoltaico si manifesta nel momento in cui una

Dettagli

NOVITA GUIDA CEI 82-25 Relatore: Massimo Gamba Membro CEI CT 82

NOVITA GUIDA CEI 82-25 Relatore: Massimo Gamba Membro CEI CT 82 NOVITA GUIDA CEI 82-25 Relatore: Massimo Gamba Membro CEI CT 82 1 NOVITA GUIDA CEI 82-25 1. Novità normative: guida CEI 82-25 edizione settembre 2010 2. Novità tecniche: impianti fotovoltaici a concentrazione

Dettagli

SP.NET - Industrial Gateway

SP.NET - Industrial Gateway SP.NET - Industrial Gateway Technical Data CUBY IEG-W ISG-W IMG-W IPL ISPG 434 E2MS Gateway da esterno multitecnologia Misuratore di Potenza Tri-Fase con porte di I/O analogiche e digitali e modulo WiFi

Dettagli

Regolatore per Controllo Pompe 704

Regolatore per Controllo Pompe 704 Regolatore per Controllo Pompe 704 2.24IT/0006-E10 I ns. prodotti sono in continuo sviluppo, pertanto riserviamo il diritto di apportare variazioni e modifiche senza alcun preavviso Generalità Il regolatore

Dettagli

E l ower. Gli inverter per le rinnovabili RENEWABLE SOURCES. elettronica di otenza

E l ower. Gli inverter per le rinnovabili RENEWABLE SOURCES. elettronica di otenza E l ower elettronica di otenza Gli inverter per le rinnovabili RENEWABLE SOURCES Contenuti Indice 2 Efficienza Prestazioni Affidabilità 3 Azienda Wind Energy 4 6 Cleanverter 10-30 Cleanverter 10-30 TL

Dettagli

DRTS 33. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter

DRTS 33. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Sistema multi-funzione per la verifica di tutte le tipologie di relè: elettromeccanici,

Dettagli

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13 1 Monitoraggio Impianti Fotovoltaici e servizi relativi l energia Centro servizi per la gestione dei consumi 2 OMNI3 Il monitoraggio degli impianti Il tema della sostenibilità ambientale diventa sempre

Dettagli

Esempi di Progettazione Fotovoltaica. Relatore: Ing. Raffaele Tossini

Esempi di Progettazione Fotovoltaica. Relatore: Ing. Raffaele Tossini Esempi di Progettazione Fotovoltaica ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP Radiazione solare ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP DIAGRAMMA DELLE OMBRE ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP INVERTER ESEMPI:IMPIANTO

Dettagli

Comunicazione. Optional per la trasmissione di dati e il monitoraggio degli impianti fotovoltaici

Comunicazione. Optional per la trasmissione di dati e il monitoraggio degli impianti fotovoltaici I C H E S U L P R O D O T T O Comunicazione Optional per la trasmissione di dati e il monitoraggio degli impianti fotovoltaici 17 I N F O R M A Z I O N I T E C N Ingecon Sun comunicazione Optional per

Dettagli

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL 100% Made & Designed in Italy -SEAL DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO EASY EASY LOG VIEWER ADVANCED LANGUAGE IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Dettagli

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV SPECIFICHE TECNICHE OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV RSST04I00 rev. 0 0113 SPECIFICA SIGLA TIPO DI PRODOTTO A DIM/F TELEGESTIONE QUADRI DI CAMPO

Dettagli

Calibratore multifunzione di temperatura Modello CTM9100-150

Calibratore multifunzione di temperatura Modello CTM9100-150 Calibrazione Modello CTM900-50 Scheda tecnica WIKA CT.0 Applicazioni Controllo e calibrazione di tutti gli strumenti di misura della temperatura Strumento di riferimento per laboratori industriali per

Dettagli

Manometri di precisione per tutti i campi di misura

Manometri di precisione per tutti i campi di misura testo 521/526 Manometri di precisione per tutti i campi di misura Sensore interno e ingressi per sonde esterne hpa bar C m/s m³/h ma mv Manometri di precisione per tutti i campi di misura Comunicazione

Dettagli

www.metasystem.it MetaSystem S.p.A. Via Galimberti, 8-42100 Reggio Emilia - ITALY Tel. +39 0522 364 111 - Fax +39 0522 308 382 info@metasystem.

www.metasystem.it MetaSystem S.p.A. Via Galimberti, 8-42100 Reggio Emilia - ITALY Tel. +39 0522 364 111 - Fax +39 0522 308 382 info@metasystem. MetaSystem S.p.A. Via Galimberti, 8-42100 Reggio Emilia - ITALY Tel. +39 0522 364 111 - Fax +39 0522 308 382 info@metasystem.it www.metasystem.it 202500 Copyright by MetaSystem 09/2007 Printed in Italy

Dettagli

SUNGUARD ENERGY TOUCH

SUNGUARD ENERGY TOUCH SUNGUARD ENERGY TOUCH Sistema di monitoraggio per sistemi fotovoltaici www.aros-solar.com Power Warning EVO Alarm SunGuard Energy Touch Il SunGuard Energy Touch è un sistema di monitoraggio per impianti

Dettagli

GC400 Mains La soluzione ideale per applicazioni SSTP, dove è richiesto il parallelo di

GC400 Mains La soluzione ideale per applicazioni SSTP, dove è richiesto il parallelo di GC400 Scheda di controllo per centrali di produzione o emergenza composte da gruppi elettrogeni funzionanti in parallelo tra loro in applicazioni MPM e MSB. GC400 Mains La soluzione ideale per applicazioni

Dettagli