DVW /0811 Manuale installazione/utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DVW - 0411/0811 Manuale installazione/utente"

Transcript

1 DVW /0811 Manuale installazione/utente

2 AVVERTENZE 1. Non appoggiare oggetti pesanti sopra il DVR 2. Il DVR non è destinato all uso all aperto, non è a prova di agenti atmosferici. Fare riferimento alle specifiche ambientali (temperatura e umidità). 3. Per la pulizia utilizzare un panno morbido e asciutto. 4. Utilizzare un cavo di alimentazione 110V ~ 240V. 5. Fare attenzione a non danneggiare il DVR in cadute accidentali o urti 6. Tenere il DVR fuori dalla portata dei bambini. 7. In caso di malfunzionamenti contattare l assistenza. 8. Utilizzare il DVR secondo le vigenti leggi sulla privacy. DVW-0411/0811 Manuale utente e installazione Tutti i dati sono soggetti a modifica senza preavviso. 2

3 Indice CARATTERISTICHE... 8 MANUALE INSTALLAZIONE CARATTERISTICHE Accessori in dotazione Descrizione e funzioni Pannello frontale Pannello posteriore Telecomando INSTALLAZIONE Installazione e collegamenti Collegamento e funzionamento Menu a video (OSD) Configurazione Configurazione telecomando Esempi di installazione Impostazioni di base Collegamento e configurazione porte I/O digitale Cavi Inserimento e rimozione cavi Collegamento e configurazione sensori HD Gestione remota...37 MANUALE UTENTE DESCRIZIONE Pannello frontale

4 3.2 Pannello posteriore Struttura menu Funzioni Ripristino valori predefiniti...44 MONITORAGGIO Schermata base Modo schermo pieno Modo multi schermo Descrizione schermo Auto Switch (Sequenza) Modalità standard Modalità utente Event (Evento) Modo Zoom Pausa (dal vivo) Controllo PTZ Pan/Tilt Zoom/Focus Load Preset (Carica preset) Save Preset (Salva preset) Auxiliary (on/off)...55 RIPRODUZIONE Modo riproduzione Riproduzione su monitor standard Funzioni di riproduzione Modo ricerca

5 5.2.1 Time Calendar (Calendario) Event (Evento) Thumbnail (Miniatura) Copy (Copia) CD/DVD RE AVI CONFIGURAZIONE Struttura registrazione Configurazione sistema Date/Time (Data/Ora) Disk (Disco) User Setup (Configurazione utente) Utility (Utilità) Network (Rete) xdsl WRS Device (Configurazione dispositivo) Configurazione telecamera Monitor Audio Text (Testo) Serial Port (Porta seriale) Event (Evento) Event Check (Controllo eventi) Event (Evento) Motion Detection Sensor (Sensore) Preset Recording (Registrazione)

6 6.6.1 Program (Programmazione) Manual/Schedule recording (R. manuale/programmata)...89 WEB VIEWER Requisiti di sistema Login User (Utente) Browser Monitor Suddivisione schermo Playback (Riproduzione) Channel On/Off (Canali On/Off) Sensor (Sensori) Relay (Relè) Microfono Event data (Dati evento) Registrazione video e fotogrammi PTZ Audio Chiusura canale video Riproduzione Multischermo e canali Registrazione immagini Print (Stampa) Backup Web Monitor Channel On/Off (Canale On/Off) Ora salvataggio e capacità disco Calendario Tasti funzione RISOLUZIONE PROBLEMI

7 HD COMPATIBILI ELENCO CD/DVD COMPATIBILI SPECIFICHE DIMENSIONI

8 CARATTERISTICHE Monitor Video in tempo reale ad alta risoluzione e diverse modalità di visualizzazione. H.264 Video DVW 0811 : modo 1/4/9 canali DVW 0411 : modo 1/4 canali Auto Switching DVW 0811 : Composito x 2, VGA x 1 DVW 0411 : Composito x 2, VGA x 1 Registrazione audio 4 ingressi audio e registrazione Ingressi: 4ch, Uscita: 1ch (Retro) Registrazione audio e riproduzione simultanei Registrazione Registrazione 240fps ad alta risoluzione (4CIF) con 5 sec. registrazione pre-allarme Funzione covert (privacy) Registrazione video H.264 alta qualità DVW 0811 : 2CIF(360x240) 240ips DVW 0411 : 4CIF(360x240) 120ips Registrazione manuale e programmata Rilevamento Video loss 8

9 Archivio eventi (Sensore, Video Loss, Motion detection, Testo) 5 sec. registrazione pre-allarme su ogni canale Ricerca / Riproduzione Riproduzione per ora, data, canale Funzione ricerca tramite mouse Ricerca Pre/post da fermo immagine Riproduzione da evento (Sensore, Video Loss, Motion Detection, Testo) Funzione ricerca da controllo remoto e manopola Back up DVD-R, CD-R, memoria USB Reti Supporta LAN, XDSL e controllo remoto da PC tramite client viewer. Notifiche via TCP/IP, DHCP in caso di evento Monitoraggi live da remoto (schermo pieno o quad) Gestione DVR, riproduzione, registrazione e ricerca da network viewer su PC Registrazione, ricerca e riproduzione da remoto Supporta 10/100Mbps Ethernet/xDSL Connessioni multiple DVR Altro Menu a video e funzioni mouse 9

10 Facile aggiornamento firmware tramite memoria USB Backup dati registrati su porta USB Controllo PTZ (SPEED DOME), funzione PRESET Fino a 16 DVR controllabili con un telecomando 10

11 Manuale installazione 1. Caratteristiche 1.1 Accessori in dotazione 11

12 2.1 Descrizione e funzioni Pannello frontale Descrizione 1 DVD-Multi DVD/CD per backup dati 2 Tasti canale Selezione ingresso canali video 3 Manopola Controllo funzione STEP, direzione riproduzione, velocità riproduzione REC LED Mostra stato registrazione COPY LED Mostra stato copia 4 HDD LED Mostra attività HD NETWORK LED Mostra connessione di rete EVENT LED Mostra rilevamento eventi 5 Power Tasto alimentazione on/off 6 Menu Tasto menu 7 ESC Uscita da menu o da finestre pop-up 8 REC Avvio registrazione manuale 9 Multi Selezione modalità schermo 10 SEQ Avvia/arresta sequenza 11 Copy Avvia modo copia 12 Search Avvia modo ricerca 13 PTZ Avvia/arresta funzione PTZ 14 Func Avvia modo Funzioni 15 Relay Tasto per relè on/off manuale 16 Mon Monitor principale/ Spot Monitor 12

13 17 /REW Tasto selezione voci menu / riproduzione indietro 18 /Stop Stop riproduzione 19 /FWD Tasto selezione voci menu / riproduzione avanti rapida 20 /Pause Tasto selezione voci menu / pausa e riproduzione video 21 Enter/Play Selezione menu / Riproduzione 21 Porta USB Porta per memoria USB o mouse 13

14 2.1.2 Pannello posteriore Ingresso / Uscita Descrizione 1 Alimentazione Presa per cavo alimentazione AC100V~AC240V 2 CH 1~ 8/4 Ingresso BNC per connessione telecamera DVW 0811 : 8, DVW 0411 : 4 3 Loop out Uscita BNC (Loop) per connessione telecamera 4 Monitor/ Spot Connessione BNC per uscita monitor 5 Ingresso Audio (RCA) Connessione RCA per ingresso audio 6 Uscita audio Terminale uscita altoparlante 7 Massa Massa fra DVR e dispositivi esterni 8 Ethernet Per connessione rete (RJ-45) 9 RS-232C RS-232C D-SUB 10 USCITA VGA Uscita per connessione PC 11 Terminazione resistenza per Com2, Com3 12 Relè/Seriale Connessione per relè e seriale (RS-485) 13 IN Sensore Ingresso per sensore esterno 14

15 2.1.3 Telecomando Gestisce tutte le funzioni del DVR. Un solo telecomando può controllare più DVR con unico ID. Per impostare l ID del telecomando premere ripetutamente il tasto ID (max 16 volte). N. Tasto Descrizione 1 ID Configurazione ID telecomando 2 LOCK Non in uso 3 COPY Menu copia (su USB) 4 BACKUP Non in uso 5 RELAY ON Relè ON manuale 6 RELAY OFF Relè OFF manuale 7 SEQ Sequenza automatica 8 MULTI Modo multischermo 9 ZOOM Zoom digitale 15

16 10 SEARCH Menu Ricerca 11 TASTO CANALI Selezione canali 12 SELECT Non in uso Selezione canali > 10 ( ) 14 FN1 Non in uso 15 FN2 Non in uso 16 MENU Accesso menu 17 HELP Non in uso 18 /REW Freccia sinistra/rew 19 /FWD Freccia destra/fwd 20 /PAUSE Freccia in alto/pause 21 /STOP Freccia in bassso/stop 22 ENTER/PLAY Selezione menu/riproduzione 23 ENTER Selezione menu 24 EXIT Annulla modifiche / Uscita da menu 25 FAST REWIND( ) Riavvolgimento molto rapido 26 REWIND PLAY( ) Riavvolgimento rapido 27 FORWARD PLAY( ) Riproduzione avanti rapida 28 FAST FORWARD ( ) Riproduzione avanti molto rapida 29 STOP( ) Stop riproduzione 30 STEP REVERSE( l) Indietro x fotogramma 31 STEP FORWARD (l ) Avanti x fotogramma 32 PAUSE(ll) Pausa riproduzione 33 P/T Controllo brandeggio PAN/TILT 34 LOAD PRESET Esecuzione preset 35 AUX ON Ausiliario ON 16

17 2. Installazione 2.2 Installazione e collegamenti Collegamento e funzionamento Collegamento telecamera Collegare la telecamera al DVR tramite il cavo BNC: Il tipo di segnale video per tutti i canali deve essere NTSC o PAL. Il DVR imposta l impedenza del segnale video (75Ω) automaticamente. L impedenza è impostata a 75Ω. In caso di dispositivi collegati in entrata e in uscita, il DVR imposta la modalità alta impedenza. Cambiare il tipo di segnale (NTSC/PAL) con il DVR acceso; vengono rilevate tutte le telecamere collegate a partire dalla prima Collegamento monitor Collegare il monitor al DVR tramite il cavo BNC: 17

18 Collegamento audio Collegare il segnale audio al DVR utilizzando il cavo RCA o D-SUB: Alimentazione Collegare il cavo alimentazione: Collegando l alimentazione il DVR si accende automaticamente. Per togliere alimentazione, premere l interruttore frontale dell alimentazione per 5 secondi, quindi selezionare YES nella finestra di dialogo che appare a video. Per dare nuovamente alimentazione, premere l interruttore dell alimentazione. 18

19 2.3 Menu a video (OSD) Configurazione Premere il tasto [MENU] sul pannello frontale per accedere al menu di configurazione: (1) Menu principale : Per muoversi fra un opzione e l altra utilizzare i tasti [ / ] quindi premere [Enter] per accedere al sottomenu. (2) Sottomenu : Per muoversi fra un opzione e l altra utilizzare i tasti [ / ] quindi premere [Enter] per accedere al sottomenu. Per tornare al menu superiore premere [ESC]. (3) Configurazioni : Per muoversi fra un opzione e l altra utilizzare i tasti [ / ] o [ / ] quindi premere [Enter] per modificare. Nel caso il valore da modificare sia una parola, viene visualizzata una finestra di dialogo; nel caso sia un numero, utilizzare i tasti [ / ] o [ / ]. Premere il tasto [ESC] al termine della modifica e nuovamente [ESC] per tornare al menu precedente. 19

20 Finestra di dialogo modifica parola La finestra consente di modificare parole o numeri. Spostarsi con i tasti [ / ], [ / ] e premere Enter. Premere [ ] per cancellare e [ ] per spazio. Premere [Enter] per terminare Configurazione telecomando Impostazione ID DVR Per controllare più DVR con un unico telecomando, impostare l ID del telecomando nel seguente modo: (1) Premere il tasto [MENU] (2) Selezionare System con il tasto [ ] e premere [Enter]. (3) Selezionare Utility utilizzando i tasti freccia e premere il tasto [Enter]. (4) Selezionare Remote Control ID e premere [Enter] (5) Selezionare un valore con i tasti [ / ] e premere il tasto [ESC] (6) Premere [ESC] per uscire. <Nota> E possibile controllare fino a 16DVR con un unico telecomando. Se il telecomando non viene utilizzato, impostare l ID su Off. 20

21 Selezione ID E possibile controllare più DVR con un solo telecomando. Per selezionare uno specifico DVR, tenere premuto il tasto ID fino al suono del cicalino (2 secondi) Raggio di azione telecomando Installazione batterie Il telecomando richiede 2 batterie di tipo AAA. 1. Aprire il coperchio delle batterie. 2. Assicurarsi che i poli siano posizionati correttamente. 3. Richiudere il coperchio delle batterie. 21

22 2.3.3 Esempi di installazione Configurazione base Configurazione avanzata Configurazione con memoria esterna e back up 22

23 Configurazione Internet/ Intranet Impostazioni di base Visualizzazione immagini All accensione il DVR avvia automaticamente la visualizzazione multischermo. Se è stata impostata la password, questa viene richiesta (impostazione non predefinita) Impostazione data/ora - Premere il tasto [MENU] e selezionare System - Selezionare Date/Time e premere [Enter]. 23

24 Time Zome (Fascia oraria) (1) Selezionare Time Zone utilizzando [ / ], [ / ] e premere [Enter]. Daylight saving (Ora legale) (1) L ora estiva viene attivata solo nelle zone che utilizzano l opzione Daylight savings. (2) Selezionare Daylight Saving utilizzando [ / ] o [ / ] e premere [Enter]. (3) Selezionare On/Off utilizzando [ / ] e premere [ESC]. Date Format (Formato ora) (1) Selezionare Date Format utilizzando [ / ] o [ / ] e premere [Enter]. Selezionare un valore utilizzando [ / ]: YYYY/MM/DD, MM/DD/YYYY, DD/MM/YYYY (Y= anno, M= mese, D= giorno) (2) Premere [ESC] per terminare. Time (Ora) (1) Selezionare Time utilizzando [ / ] o [ / ] e premere [Enter]. (2) Selezionare Date, Time utilizzando [ / ] e impostare i valori con i tasti [ / ]. (3) Premere [ESC] per terminare. Apply (Applica) La maggior parte dei valori vengono applicati automaticamente all uscita dalla pagina menu, a differenza di Date e Time, la cui applicazione può avere conseguenze sulla registrazione. Per applicare Date/ Time confermare con il tasto [Apply Date/Time]. (1) Selezionare Apply Date/ Time utilizzando [ / ] o [ / ] e premere [Enter]. Appare il messaggio, come nella figura seguente; (2) Selezionare utilizando [ / ] o [ / ] e premere YES, quindi premere [ENTER], Per cancellare premere [ESC]. 24

25 Impostazione registrazione Selezionare Record premendo il tasto [MENU] sul pannello frontale. Impostare risoluzione, frame rate, e qualità per ciascun canale nella sezione Program. 25

26 Schedule (Programmazione) Impostare la modalità di registrazione Schedule & Event (Programmazione e Eventi) per data/ora. Al termine della configurazione il LED REC sul pannello frontale lampeggia. Il simbolo [S] indica che tutti i canali stanno registrando. 2.4 Collegamento e configurazione porte I/O digitale Cavi Quando si collega un cavo ad una morsettiera, seguire le seguenti istruzioni. Si notino i diversi tipi di cavo che possono essere usati. Cavo intrecciato: rimuovere l isolante dal cavo per 8~10mm e saldarlo. Il calibro del cavo deve essere 22 ~ 26 AWG. Cavo: rimuovere l isolante dal cavo per 8~10mm e saldarlo. Il calibro del cavo deve essere 22 ~ 26 AWG. 26

27 2.4.2 Inserimento e rimozione cavi Per inserire il cavo utilizzare un cacciavite come mostrato nella figura: Collegamento e configurazione sensori Specifiche I sensori devono avere le seguenti specifiche: Ingresso DVW 0811 : 8, DVW 0411 : 4 Specifiche Prestazioni Tipo ingresso Tipo sensore Collegamento Campo impulsi in ingresso disponibile Corrente uscita N.C, N.A. Sensore contatto pulito Cavo intrecciato collegato alla morsettiera Minimo 500ms Tipico DC 12mA Collegamento ingresso sensore Collegare i sensori da S1 a S8, contatto pulito. 27

28 Configurazione sensori (1) Premere [Menu] e selezionare Event. (2) Passare al sottomenu premendo [Enter] o il tasto [ ] + [Enter]. All (Tutti) Configurazione di tutti i sensori come Off, o Normal Open (N.A.) / Normal Close (N.C.). Opzioni: All o Each Sensor (Tutti o singoli sensori) (1) Selezionare il sensore e il tipo, premere [Enter]. (2) Premere [ESC] per terminare. 28

29 Collegamento e configurazione relè Specifiche I relè devono avere le seguenti specifiche: Uscite 2 uscite relè SPECIFICHE Tipo uscita Collegamento Contatto pulito Cavo intrecciato collegato alla morsettiera Prestazioni DC 30V 1A AC 125V 0.5A Collegamento uscita relè Collegare R1 ~ R2 come mostrato nell immagine seguente (vedere anche ). Configurazione relè E possibile configurare i relè in base all attività dei sensori, di motion detection, eventi Video Loss, errore disco, disco pieno, autenticazione fallita, registrazione WRS fallita o in base a programmazione. E inoltre possibile controllare le uscite relè in remoto tramite rete. 29

30 Connessione porte seriali Configurazione porte seriali per brandeggio Pan/Tilt/Zoom Tramite la porta COM è possibile collegare telecamere dotate di brandeggio PTZ e controllarle. Si veda nel menu configurazione l elenco dei protocolli supportati. La figura seguente mostra la connessione di una telecamera PTZ a RS485 (COM2). Per l utilizzo di altre porte, vedere gli schemi seguenti. Vedere anche Collegamento COM1 (RS-232) 30

31 Collegamento COM2/COM3 (RS-485) GND= massa 31

32 Elenco moduli PTZ compatibili Nome modello BOSCH AutoDome, TC8560X-4 PELCO(P), PELCO(D) Honeywell 755/655, HRX-2000, ScanDome2 Sony EVI-D3x VT VPT-4x SDZ160/330, Samsung SPD, Keyboard SCC3000, Samsung SRX-100B AD SpeedDome SungJin SJ372R1 Samsung SCC641 Panasonic WV-CS850 LG GAC-PT2 Keyboard KBD300A, WGI SPD1800/2600 Merit-Lilin FastDome Elmo PTC200C Canon VC-C4 HTC-230S Rvision Elbex VIDO VICON Hunt ORX-1000 Fine CRR-1600 Tokina Kodicom KRE Nuvico Produttore Bosch Pelco Honeywell Sony VT Samsung Techwin AD Sungjin Samsung Electric Panasonic LG Orion Technology Merit Elmo Canon Dongyang Unitech RVT Elbex VIDO Vicon Hunt Sysmenia LiveEye Tokina Kodicom Nuvico Configurazione porta seriale E possibile configurare entrambe le porte seriale e PTZ dal menu Device/Serial. 32

33 E possibile configurare protocollo, porta, baudrate, parity bit, stopbit e databit. Dopo avere terminato la configurazione, selezionare il canale dal menu Camera e configurare PTZ Home, PTZ Idle Time, PTZ Port, e PTZ address (PTZ-Home, Attesa, Porta, indirizzo PTZ) Connessione a dispositivo esterno via porta seriale Connessione dispositivo ingresso testo (ATM / POS / Controllo accessi) Utilizzare COM1/RS232, per registrare dati testo con POS/ATM sincronizzato. Come mostrato in figura, collegare COM1/RS232 (9pin D-Sub) e configurare le voci Serial e Text. 33

34 Seriale (COM1) (1) Selezionare Device nel menu. (2) Nella sezione Serial selezionare COM1 e configurare Text in Device. (3) Impostare Baud Rate/Parity/Stop bit/data bit. Text (1) Selezionare Device nel menu. (2) Selezionare Text e configurare le varie voci Connessione dispositivo USB La porta USB consente di salvare i dati video su memoria flash (in ca. 1 ora). Specifiche USB Spec. Ver 2.0 Dispositivo Memoria USB Tensione Max. 200mA per DC 5V / Porta 34

35 Il dispositivo deve essere formattato FAT32. Selezionare il dispositivo e avviare la copia. [CD/DVD] [RE4] 35

36 Selezionare il canale da copiare: [AVI] Connessione ingresso/uscita Video Ingresso e uscita Video sono di tipo loop through : verificano automaticamente la connessione e impostano la resistenza terminale. Ad esempio, se viene collegato un ingresso video, la resistenza sarà 75Ω. In caso di dispositivi collegati in entrata e in uscita, il DVR imposta la modalità alta impedenza. 36

37 Connessione ingresso/uscita Audio Il DVR dispone di 4 ingressi RCA Audio e di 1 uscita RCA HD Per conoscere i tipi di HD compatibili, contattare il proprio rivenditore Registrazione HD e formato Dopo avere installato il disco e avviato il sistema, si avvia automaticamente Disk Manager (altrimenti controllare il collegamento del disco). (1) Premere [Enter] in Disk Manager (2) Utilizzare i tasti [ / ] per selezionare il nuovo HD (impostare [Yes] nella colonna Enabled ) e premere [Enter] (3) Se dovesse apparire il messaggi di formattazione, selezionare [Yes]. (4) Premere [ESC] per uscire da Disk Manager Gestione remota E possibile controllare il DVR in remoto da PC via Internet/Intranet. 37

38 Connessione Ethernet (1) Scollegare l alimentazione. (2) Collegare il cavo Ethernet a DVR e all hub. (3) Collegare l alimentazione. Per evitare danni al sistema, collegare l alimentazione sempre dopo avere collegato il cavo Ethernet, controllando che i cavi siano inseriti correttamente Configurazione rete Ethernet Configurare Type su Ethernet e inserire indirizzo IP, Netmask, Gateway, DNS con i tasti freccia o il mouse. 38

39 PPPoE Dal menu xdsl impostare il tipo xdsl. Impostare Ethernet Port; inserire ID e Password per PPPoE. WRS Per utilizzare WRS occorre essere registrati. Richiedere informazioni all assistenza tecnica. 39

40 Manuale utente Descrizione 3.1 Pannello frontale Division Funzione 1 DVD-Multi DVD/CD per backup dati 2 Tasti canale Selezione ingresso canali video 3 Manopola Controllo funzione STEP, direzione riproduzione, velocità riproduzione REC LED Mostra stato registrazione COPY LED Mostra stato copia 4 HDD LED Mostra attività HD NETWORK LED Mostra connessione di rete EVENT LED Mostra rilevamento eventi 5 Power Tasto alimentazione on/off. Con il sistema spento, premere il tasto per 5 secondi per visualizzare la schermata di inserimento ID e password per l accensione del DVR. 6 Menu Tasto menu 7 ESC Uscita da menu o da finestre pop-up 8 REC Avvio registrazione manuale 40

41 9 Multi Selezione multischermo 10 SEQ Avvia/arresta sequenza 11 Copy Avvia modo copia 12 Search Avvia modo ricerca 13 PTZ Avvia/arresta funzione PTZ 14 Func Avvia modo Funzioni 15 Relay Tasto per relè on/off manuale 16 Mon Monitor principale/ Spot Monitor 17 /REW Tasto selezione voci menu / riproduzione indietro (x1, x2, x4, x8, x16, x32, x64). 18 /Stop Stop riproduzione 19 /FWD Tasto selezione voci menu / riproduzione avanti rapida (x1, x2, x4, x8, x16, x32, x64) 20 /Pause Tasto selezione voci menu / pausa e riproduzione video 21 Enter/Play Selezione menu / Riproduzione 21 Porta USB Porta per memoria USB o mouse 41

42 3.2 Pannello posteriore N. Ingresso / Uscita Funzione 1 Alimentazione Presa per cavo alimentazione AC100V~AC240V 2 CH 1~ 8/4 Ingresso BNC per connessione telecamera DVW 0811 : 8, DVW 0411 : 4 3 Loop out Uscita BNC (Loop) per connessione telecamera 4 Monitor/ Spot Connessione BNC per uscita monitor 5 Ingresso Audio (RCA) Connessione RCA per ingresso audio 6 Uscita audio Terminale uscita altoparlante 7 Massa Massa fra DVR e dispositivi esterni 8 Ethernet Per connessione rete (RJ-45) 9 RS-232C RS-232C D-SUB 10 USCITA VGA Uscita per connessione PC 11 Terminazione resistenza per Com2, Com3 12 Relè/Seriale Connessione per relè e seriale (RS-485) 13 IN Sensore Ingresso per sensore esterno 42

43 3.3 Struttura menu 3.4 Funzioni E possibile controllare le funzioni del menu tramite il mouse (tasto destro) o dai pulsanti sul pannello frontale del DVR. 43

44 3.5 Ripristino valori predefiniti Per ripristinatare le impostazioni predefinite andare in System Setting->System->Setting, e premere Factory Reset; quindi confermare cliccando Yes nella finestra di avviso. Impostazioni predefinite Sistema Data/ora Disco Utente Utilità Fascia oraria UTC 00:00 Dublino Ora legale Off Funzione NTP Coreano Sincr. con Off NTP Modo NTP Client Server NTP Public Loc. NTP Local Server IP Intervallo 1 (ora) Festività UTC 00:00 Dublino Formato data No Ora MM/GG/AAAA Sovrascrittura (Auto On cancellazione) Blocco riproduzione Off Allarme temperatura 50 o C disco Disk Manager >> Disk Status >> Nessuna password Alias DVR DVR0 ID tastiera DVR 1 ID telecomando Tutti Lingua Inglese Aggiorn. firmware >> Log sistema >> Valori predefiniti >> 44

45 Rete Rete xdsl WRS Dispositivi Telecamere Monitor Tipo Ethernet DHCP Off Indirizzo IP IP predefinito Net Mask Net Mask predefinito Gateway Gateway predefinito DNS DNS aggiuntivo >> Porta 80 Banda limitata 0.0 (Mbps) ID utente Guest Password ***** Stato xdsl non connesso Intervallo Off URL Webeye.to Gruppo Newbie Stato Non registrato N. telecamera Ch1 Nome Cam 1 Stato On Tipo NTSC Colore Colore AGC Abilitato Luminosità 0 Contrasto 0 PTZ PTZ Home Off Ritardo PTZ 5 Porta PTZ Nessuna Indirizzo PTZ 0 Monitor Pop-up allarme Off (Sec) Sequenza utente << SEQ Time(Sec) 5 45

46 Covert >> Multischermo 4E, >> Audio Testo Seriale Evento Evento Motion VGA Info >> Canale Audio Reg. audio Guadagno audio Sincr. canale video Audio Mix Registrazione Off Sincr. Test con Ch1 Dispositivo Manuale Ricerca Header Off Header 1 Header1 Header 2 Header2 Delimitatore 0D0A Timeout(ms) 1000 Linee 20 Porta seriale Com1 Dispositivo Nessuno Interfaccia RS232 Baud Rate 9600 Parity Bit Nessuno Stop Bit 1 Data Bit 8 Controlla evento Sempre Azione evento Relè 1 Durata evento 10 Sec Sorgente evento >> normale Sorgente evento >> sistema MD Tutti Sensibilità 2 Area Tutti 46

47 Sensore Sensore Tutti, N.A. Preset Registrazione Registrazione Programmazione Numero canale Ch1 Preset Sensore1, Preset1 Modo registrazione Manuale e Evento Programm. Program Durata evento >> Deinterlacciamento On riproduzione Normale Risoluzione Tutti D1 Frame Rate Tutti 6 Qualità Tutti Q5 Evento Risoluzione Tutti D1 Frame Rate Tutti 6 Qualità Tutti Q5 Programmazione Modo registrazione Normale Evento Fasce Risoluzione Fps Q Risoluzione Fps Q A D1 7 Q5 D1 7 Q5 B D1 5 Q5 D1 7 Q5 C D1 5 Q4 D1 7 Q5 D D1 3 Q5 D1 5 Q5 E D1 5 Q4 D1 7 Q5 Programmazione F D1 3 Q4 D1 5 Q4 G D1 1 Q4 D1 3 Q4 H D1 0 Q4 D1 7 Q5 I 1/2 10 Q5 1/2 15 Q5 J 1/2 5 Q5 1/2 20 Q5 K 1/2 3 Q5 1/2 10 Q5 L 1/2 10 Q4 1/2 20 Q5 M 1/2 10 Q4 1/2 15 Q5 N 1/2 5 Q4 1/2 10 Q5 O 1/2 5 Q4 1/2 10 Q4 47

48 P 1/2 3 Q4 1/2 5 Q4 Q 1/2 1 Q4 1/2 3 Q4 R 1/2 0 Q4 1/2 7 Q5 S CIF 30 Q5 CIF 30 Q5 T CIF 20 Q5 CIF 30 Q5 U CIF 20 Q4 CIF 20 Q5 V CIF 10 Q4 CIF 15 Q4 W CIF 7 Q3 CIF 25 Q5 X CIF 4 Q3 CIF 10 Q4 Y CIF 1 Q4 CIF 3 Q4 Z CIF 0 Q4 CIF 7 Q5 48

49 Monitoraggio Collegare un monitor al DVR per visualizzare le immagini e selezionare modo monitoraggio. 4.1 Schermata base Dopo l accensione (LED acceso) vengono visualizzate le immagini di 9 o 4 canali (DVW 0811 : 9, DVW 0411 : 4). Se è stata impostata una password, viene richiesta. 4.2 Modo schermo pieno Per visualizzare un canale a schermo pieno premere il numero corrispondente o fare clic con il mouse. Premere [MULTI] per tornare alla suddivisione multipla. 4.3 Modo multi schermo Per la visualizzazione multischermo premere il tasto [MULTI] o Display dal menu Funzioni. Premere [MULTI] più volte per ottenere le suddivisioni 4A, 4B, 4C, 4E, 9A, 9B, 10A (DVW 0811 : 4E, DVW 0411 : non disponibile). 4.4 Descrizione schermo La barra di stato nello schermo mostra Data/ora, stato registrazione, Motion Detection, sensore, registrazione manule, ingresso testo e capacità HD. 49

50 4.5 Auto Switch (Sequenza) Il DVR dispone di funzione Sequenza, modo standard e utente. Attivare la funzione tramite il tasto [SEQ] Modalità standard Premere il tasto [Auto] per visualizzare tutti i canali automaticamente in sequenza. Premere [MENU] per configurare o fare clic con il mouse sull icona nel menu funzioni. ( Device Monitor ). Selezionare Seq. Switching(sec) e impostare un valore da 1 sec. a 60 sec (OFF= disabilitato). E possibile configurare la modalità Auto Switch in qualsiasi visualizzazione multischermo premendo il tasto [Auto]. Premere [Auto] nuovamente per terminare il modo Auto Switch Modalità utente Premere [AUTO] o fare clic sull icona [Sequence] nel menu Funzioni. - E possibile impostare Auto Switch dal menu Monitor. 50

51 E possibile definire max 8 canali nel DVR 8ch, e nel DVR 4ch da 1 a Event (Evento) In caso di evento, sulla barra di stato vengono visualizzate l icona verde [M] e rossa [S]. Con l icona [M] il nome della telecamera si colora in verde e quindi in giallo al termine dell evento Motion Detection. Con l icona [S] il nome della telecamera si colora in rosso e quindi in giallo al termine dell evento Sensore. 51

52 E possibile impostare l attivazione di una finestra di avviso in caso di allarme. Nel menu Monitor impostare il tempo di attivazione della finestra in Alarm Pop-up (sec). In caso di più allarmi, vengono visualizzati tutti i canali interessati (ad esempio in caso di allarme su 3 canali, viene attivata la visualizzazione in 4). Premere un tasto per tornare alla visualizzazione precedente. 1. Per disabilitare, impostare OFF. 2. Per mantenere il canale visualizzato durante l allarme, impostare KEEP. 4.7 Modo Zoom - Con visualizzazione a schermo pieno, premere [FUNC] e il tasto D-Zoom per attivare lo zoom. - Lo zoom si posiziona in modo predefinito al centro dello schermo. Tramite i tasti freccia e i tasti [+] [-] è possibile aumentare o diminuire lo zoom e posizionarlo nel punto desiderato (18 livelli a sinistra e 12 in alto). 52

53 4.8 Pausa (dal vivo) - Il tasto consente di arrestare la visualizzazione dal vivo (come per la riproduzione). - Premere [PAUSE] per arrestare la visualizzazione dal vivo; premere nuovamente per riavviarla. 4.9 Controllo PTZ Collegare il modulo di controllo PTZ al DVR e impostare il protocollo dal menu Serial Setup. Per operare con PTZ, premere il tasto PTZ sul pannello frontale o fare clic sull icona PTZ del menu Funzione. Si veda l elenco dei protocolli compatibili: Modello BOSCH AutoDome, TC8560X-4 PELCO(P), PELCO(D) Sony EVI-D3x VT VPT-4x AD SpeedDome SungJin SJ372R1 Samsung SCC641 Panasonic WV-CS850 SDZ160/330, Samsung SPD, Keyboard SCC3000A, Samsung SRX-100B LG GAC-PT2 Keyboard KBD300A, WGI SPD1800/2600 WKC-100 Merit-Lilin FastDome Elmo PTC200C Canon VC-C4 HTC-230S RVision Elbex Produttore Bosch Pelco Sony VT AD SungJin Samsung Electric Panasonic Samsung Techwin LG Orion Technology Orion Technology Merit Elmo Canon DongYang Unitech RVision Elbex 53

54 Honeywell 755/655, HRX-2000, HTX-3000, ScanDome2 VIDO VICON Hunt ORX-1000 Fine CRR-1600 Tokina Kodicom KRE Nuvico Honeywell VIDO Vicon Hunt Sysmenia LiveEye Tokina Kodicom Nuvico - Premere il tasto canale desiderato. - Premere il tasto PTZ dal pannello frontale o fare clic sull icona PTZ nel menu Funzioni. - Appare il menu PTZ (Pan/Tilt, Zoom/Focus, Load Preset, Save Preset). - Premere [Enter] o fare clic con il mouse Pan/Tilt Il menu consente di controllare la funzione di brandeggio Pan & Tilt durante la visualizzazione dal vivo. - Selezionare Pan/Tilt da modo PTZ. - Controllare il brandeggio con i tasti freccia Zoom/Focus Il menu consente di controllare la funzione Zoom & Focus in modo visualizzazione dal vivo. - Selezionare Zoom/Focus da modo PTZ. - Controllare Zoom/Focus con i tasti freccia Load Preset (Carica preset) Il menu consente di caricare un preset durante la visualizzazione dal vivo. - Utilizzare i tasti freccia su/giù per selezionare il numero di preset. - Selezionare Load e premere Enter o fare clic con il mouse Save Preset (Salva preset) Il menu consente di salvare nuovi preset durante la visualizzazione dal vivo. - Controllare l immagine tramite il menu Pan/Tilt e Zoom/Focus. 54

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI ART. SDVR040A SDVR080A SDVR160A Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 0 Indice Capitolo 1 - Descrizione

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

H.264 Standalone DVR

H.264 Standalone DVR H.264 Standalone DVR Manuale d uso ed installazione Codici prodotto: 90002004 4 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002008 8 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002104 4 CH (Allarmabile) 2 HDD 90002108 8 CH (Allarmabile)

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

391514 / 391528. DVR a 4 canali con LAN, H264 LE 06105AA-01 AT-13W03. DVR a 8 canali con LAN, H264. Manuale utente

391514 / 391528. DVR a 4 canali con LAN, H264 LE 06105AA-01 AT-13W03. DVR a 8 canali con LAN, H264. Manuale utente LE 06105AA-01 AT-13W03 391514 / 391528 DVR a 4 canali con LAN, H264 Contenuto 1 Dettaglio confezione... 4 2 Panoramica... 4 2.1 DVR... 4 2.1.1 Pannello anteriore... 4 2.1.2 Pannello posteriore... 5 2.2

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE MANUALE D ISTRUZIONE Software di Gestione e Controllo DVR CM-3000 Eurotek S.r.l. Via Vincenzo Monti 42, 20016 PERO (MI) Tel.: +39 0233910177 - P.IVA: 09848830015 CLAUSOLA DI ESCLUSIONE DELLA RESPONSABILITÀ

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

Manuale dell utente di TruVision NVR 10

Manuale dell utente di TruVision NVR 10 Manuale dell utente di TruVision NVR 10 P/N 1072766C-EN REV 1.0 ISS 15OCT14 Copyright Marchi commerciali e brevetti Produttore Conformità alle norme FCC Canada Conformità ACMA Certificazione Direttive

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente AVer MediaCenter 3D Manuale utente ESONERO DELLA RESPONSABILITA Tutte le schermate in questa documentazione sono solo immagini di esempio. Le immagini possono variare a seconda del prodotto e la versione

Dettagli

IP Wireless / Wired Camera

IP Wireless / Wired Camera www.gmshopping.it IP Wireless / Wired Camera Panoramica direzionabile a distanza Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

VIP X1/VIP X2 Server video di rete

VIP X1/VIP X2 Server video di rete VIP X1/VIP X2 Server video di rete IT 2 VIP X1/VIP X2 Guida all'installazione rapida Attenzione Leggere sempre attentamente le misure di sicurezza necessarie contenute nel relativo capitolo del manuale

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6 G U I D A A L L U S O S O M M A R I O Benvenuti in MySKY... 4 Vista frontale e vista in prospettiva del Decoder MySKY... 4 A cosa serve questo manuale... 5 Cosa è la TV digitale satellitare... 5 Il Decoder

Dettagli

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V Fare clic Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V 2013 Sony Corporation 4-464-705-82(1) Da leggere subito Uso di questo prodotto Non tenere il prodotto dai punti indicati di seguito.

Dettagli

1.1 Guida rapida. Collegamento del PC a Vivo 30/40 con cavi. [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01]

1.1 Guida rapida. Collegamento del PC a Vivo 30/40 con cavi. [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01] [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01] 1.1 Guida rapida Il software per PC di Vivo 30/40 è uno strumento di supporto per l'utilizzo del ventilatore Breas Vivo 30/40 e il follow-up del trattamento

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli