mobilità giovanile all estero per lavoro, stage, volontariato, studio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "mobilità giovanile all estero per lavoro, stage, volontariato, studio"

Transcript

1 mobilità giovanile all estero per lavoro, stage, volontariato, studio

2 Realizzato dalla Città di Biella - Assessorato alle Politiche Giovanili e dall Associazione culturale di volontariato Marajà nell ambito della sperimentazione dei Piani Locali Giovani, promossi e sostenuti dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con l Associazione Nazionale Comuni Italiani e la Rete ITER testi informagiovani di biella grafica sopra le righe, tollegno stampa tipolitografia botalla, gaglianico fine stampa settembre 2010

3 mobilità giovanile all estero per lavoro, stage, volontariato, studio

4 INDICE Introduzione 6 Premessa 7 Indicazioni generali 8 Lavoro 11 Lavoro stagionale - Settori 11 Come cercare lavoro 14 Agenzie italiane: tirocini, soggiorni lavorativi e Work & Study 22 Lavoro alla pari 24 Insegnare 28 STAGE LAVORATIVI E FORMAZIONE 31 Da soli o con un programma 31 Stage Leonardo 36 Testimonianza 37 VOLONTARIATO 39 Campi di lavoro volontario 39 Servizio Volontario Europeo - SVE 43 Servizio Civile Nazionale all estero 44 Testimonianza 45 Testimonianza su un esperienza di stage con ONG 46

5 ALTRE ESPERIENZE 47 Scambi giovanili internazionali 47 Testimonianze 48 Scambio di ospitalità 49 STUDIO 51 Soggiorni linguistici 51 Periodo scolastico all estero 52 Testimonianza 54 Summer School 54 Collegi del Mondo Unito 55 Comenius - programma per le scuole 56 Università all estero 57 Erasmus - insegnamento superiore 57 Borse di studio per l estero 58 A CHI CHIEDERE INFORMAZIONI 63 nel Biellese 64

6 6 I temi della mobilità giovanile internazionale sono di grande interesse per i giovani e il nostro Informagiovani offre risposte a chi è interessato ad andare all estero per lavoro, stage, volontariato, studio, vacanza Oltre alle informazioni utili per orientarsi rispetto a questi temi, l Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Biella si impegna a promuovere alcune opportunità: nel corso di questi ultimi anni ha proposto, attraverso numerosi partenariati, stage all estero; ha sostenuto scambi giovanili internazionali proposti da associazioni del territorio; ha organizzato percorsi e incontri informativi su questi temi. Pensiamo infatti che le esperienze all estero, oltre ad arricchire il bagaglio personale e culturale e le competenze linguistiche, favoriscano la conoscenza di altre culture, abitudini, contesti sociali, formativi e lavorativi, l abbattimento di pregiudizi e stereotipi, il dialogo, l integrazione, la promozione di una cittadinanza europea sentita e condivisa. La crisi economica ha coinvolto pesantemente non solo il nostro territorio, ma il nostro Paese, l Europa e il mondo e ciò investe anche le prospettive occupazionali per i giovani: servono stimoli, opportunità incoraggianti, esperienze arricchenti. È doveroso dunque presentare ai ragazzi le diverse opportunità di lavoro, studio e volontariato all estero, ancor di più visto che il 2011 sarà l Anno Europeo del Volontariato. Le proposte per sperimentare la cittadinanza europea ed effettuare esperienze significative esistono, ma non sono molte: soprattutto occorre saperle cogliere. Ecco il perché di questa guida che abbiamo realizzato nell ambito del Piano Locale Giovani. Proprio in un momento come questo, in cui non sono più i confini politici a porre delle barriere, ma la non conoscenza, perché non scegliere di sperimentare in prima persona un esperienza a contatto con una diversa cultura in un altro Paese? Bisogna diventare veri cittadini europei con la voglia di scoprire e comprendere, portando con sé nuove idee: uscire per riportare novità e miglioramenti e con l idea di muoversi in un Europa che dovrebbe essere sempre più a portata dei giovani. Roberto Pella Assessore alle Politiche Giovanili

7 7 PREMESSA L Informagiovani è un servizio del Comune di Biella - Assessorato alle Politiche Giovanili, gratuito, aperto a tutti, ed è un punto di riferimento per la ricerca di informazioni sulle varie tematiche di interesse giovanile. All Informagiovani trovi informazioni su lavoro all estero, studio, stage e volontariato, relazioni internazionali, turismo Sono in molti a sognare di lasciare l Italia per qualche mese o qualche anno. Una padronanza linguistica migliore, l acquisizione di competenze che possono essere utili per il futuro: sono finalità forti e spingono a preparare la valigia. Trascorrere un periodo all estero è sicuramente un esperienza arricchente in termini culturali e personali. L importante è avere un idea realistica di se stessi, delle proprie competenze e conoscenze linguistiche, della capacità di adattarsi e resistere alle difficoltà di essere straniero, dei costi che si devono affrontare, del tempo che si ha a disposizione, del Paese scelto e dell esperienza che si sta per effettuare. Per non fallire serve un progetto, che anticipi i possibili problemi e predisponga in tempo le soluzioni adeguate. Messi insieme gli obiettivi da raggiungere, pensa a quale attività ti è più congeniale, soprattutto alla prima esperienza: lavoro, stage, volontariato, studio Quali opportunità? Periodo breve Corso di lingua, summer school, scambio giovanile, ospitalità/scambio casa, campi di lavoro, vacanza attiva Periodo medio lungo Anno all estero, studio universitario, stage, alla pari, volontariato medio-lungo, lavoro In questa pubblicazione non trattiamo nel dettaglio tutte le possibilità, ma cerchiamo di offrirti diversi spunti, per cominciare a conoscerne alcune.

8 8 indicazioni generali Diritto di circolazione Tutti i cittadini dell Unione europea possono circolare e soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri per un periodo di 3 mesi con Carta d Identità o Passaporto in corso di validità. Lo Stato membro ospitante può prescrivere di dichiarare la propria presenza nel territorio nazionale. Per un soggiorno più lungo di 3 mesi occorre richiedere una carta di soggiorno, o di residenza, presso la Questura o l ufficio stranieri competente. La carta di soggiorno può essere utile per aprire un conto bancario, acquistare un automobile, ecc Ai lavoratori dipendenti e autonomi la carta di soggiorno viene rilasciata su semplice presentazione di un documento di identità e di un documento attestante la condizione di lavoratore dipendente o autonomo. I cittadini dei Paesi dell Unione europea e dello Spazio economico europeo possono lavorare in qualsiasi Stato membro. Notizie su contributi, agevolazioni sociali e fiscali, prestazioni familiari, indennità di disoccupazione, congedi, maternità, pensioni si trovano sul sito: > La tua Europa > Informazioni per i cittadini > Lavorare in Europa > Sicurezza sociale. L ingresso per motivi di lavoro temporaneo in Paesi extraeuropei dipende dal possesso di un permesso di lavoro e le regole sono diverse. Per informazioni sui visti nei vari Paesi visita i siti di ambasciate, consolati, enti nazionali per il turismo con sede in Italia o contatta l Informagiovani.

9 9 Copertura sanitaria La Tessera Europea di Assicurazione Malattia consente ai cittadini dei 27 Stati membri dell Unione europea e di Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera di accedere più agevolmente alle cure mediche durante i soggiorni all estero. Con alcuni altri Paesi sono in vigore accordi per l assistenza sanitaria agli italiani. La tessera consente di accedere ai servizi sanitari pubblici del paese ospitante. Se ricevete cure mediche in un paese in cui l assistenza sanitaria è a pagamento, sarete rimborsati subito o dopo il vostro rientro. La tessera non copre i costi dell assistenza sanitaria privata né i costi di rimpatrio e non è possibile usufruire della tessera se ci si reca all estero specificamente allo scopo di ricevere cure mediche. La nostra Tessera Sanitaria Nazionale corrisponde alla Tessera Europea di Assicurazione Malattia. Chi intende trasferirsi in modo definitivo deve iscriversi al sistema sanitario del Paese di accoglienza. Per i Paesi non europei è necessario stipulare un assicurazione privata per avere garanzie in caso di cure sanitarie, degenze, interventi chirurgici e rientri in patria. Riconoscimento dei titoli professionali Il riconoscimento professionale serve ad accedere agli impieghi presso il settore pubblico e alle professioni regolamentate, per le quali è necessaria l iscrizione a ordini, collegi, albi, registri pubblici. In ciascuno Stato membro dell Unione Europea esiste un Punto nazionale di Riferimento per le Qualifiche Professionali. In Italia è presso la Presidenza Consiglio Ministri, Dipartimento Politiche Comunitarie Roma, tel , > Attività > Riconoscimenti professionali. A fianco delle autorità competenti sono presenti i centri delle reti NARIC (National Academic Recognition Information Centres) ed ENIC (European Network of Information Centres), istituite per facilitare la libera circolazione di lavoratori e studenti e fornire informazione e assistenza sulle problematiche legate al riconoscimento accademico e professionale dei titoli di studio. In Italia: CIMEA - Centro di Informazione sulla Mobilità e le Equivalenze Accademiche Roma, tel , Le norme e le pratiche che regolano il riconoscimento dei titoli in Paesi extraeuropei sono diverse da Paese a Paese. Informazioni sono disponibili presso le Rappresentanze diplomatiche del Paese straniero in Italia oppure l ente competente nel Paese dove ci si intende recare. L elenco degli enti competenti si trova sul sito

10 10 Curriculum Vitae Per candidarsi presso un ente/ditta/organizzazione estera è necessario predisporre il curriculum nella lingua del Paese prescelto o almeno in inglese. Sul portale dell Unione europea dedicato agli strumenti della mobilità professionale si trovano informazioni, esempi e modelli da scaricare e compilare. È anche possibile inserire i propri dati direttamente sul sito e ricevere via posta elettronica il file word del curriculum impaginato. Sito internet: Per ulteriori informazioni puoi contattare l Informagiovani e il Centro per l Impiego

11 11 LAvORO L argomento è molto vasto e abbiamo pertanto scelto di offrire indicazioni sulle modalità e i canali di ricerca che consentono di avere un panorama, se non completo, almeno più chiaro sul lavoro all estero. Di seguito sono elencate alcune possibilità e vari settori la cui conoscenza può essere utile a chi desidera recarsi all estero per un esperienza lavorativa, ma non ha ancora un progetto preciso o le idee chiare. Informazioni più dettagliate sulle opportunità nei vari Paesi e indirizzi utili sono disponibili all Informagiovani Lavoro stagionale - settori Chi desidera recarsi all estero e lavorare per un breve periodo di tempo, può valutare opportunità di lavori stagionali o temporanei. Alcuni settori da prendere in considerazione: Turismo Offre molte opportunità sia d estate sia d inverno (alberghi e ristorazione, villaggi turistici, ostelli, campeggi, parchi di divertimento, navi da crociera). I servizi, le attività e i ruoli all interno di un villaggio turistico, di un parco divertimenti o di un campeggio attrezzato, possono essere moltissime e spaziare dall animazione adulti e custodia bambini alla ristorazione e ai servizi alberghieri (camerieri, barman, lavapiatti, cuochi e aiuto cuochi, chef, maitre, pizzaioli), dalle attività sportive a quelle attività tecnico-artistiche, dall accoglienza e assistenza clienti alla pulizia e manutenzione, dall amministrazione alle attività commerciali, dall organizzazione e assi-

12 12 stenza durante le escursioni ai servizi alla persona (sanitari, per il benessere, per il trasporto...) fino alla sorveglianza e alla sicurezza. Le modalità di selezione del personale sono diverse: un albergo può selezionare e assumere lungo l intero arco dell anno. I villaggi turistici iniziano solitamente la selezione a febbraio e proseguono fino ad aprile per la stagione estiva, mentre a settembre/ottobre iniziano le selezioni per la stagione invernale. Assumono indicativamente da giugno a settembre per i mesi estivi e anche durante i mesi invernali per mete ambite in questo periodo dell anno. Le conoscenze linguistiche richieste variano in base alle mansioni: un cuoco necessita di una conoscenza meno approfondita della lingua straniera, mentre l animatore deve conoscerla bene e conoscerne anche più d una. Nei villaggi turistici generalmente sono compresi vitto e alloggio, a volte anche un assicurazione e i viaggi. In alcuni casi ai candidati selezionati è offerto un corso di formazione o giornate di orientamento alla professione, che possono essere gratuiti, richiedendo un contributo minimo per vitto e alloggio, oppure a pagamento. Attenzione: la partecipazione al corso non sempre impegna all assunzione. Gli orari di lavoro possono essere flessibili e prevedere due o un solo giorno libero a settimana, spesso comunque a un animatore è richiesto impegno per molte ore settimanali. Accompagnatore di gruppi di giovani È possibile lavorare come accompagnatore di gruppi di giovani, anche minorenni, che partono per soggiorni linguistici/culturali di 2-3 settimane all estero. L accompagnatore tiene i rapporti con il personale locale, le famiglie o le strutture ospitanti, gli insegnanti, si assicura che i ragazzi stiano bene e abbiano il trattamento concordato, coordina e organizza le attività e segue i ragazzi durante gli spostamenti e le gite. È necessaria un ottima conoscenza della lingua nel paese di destinazione ed è utile un esperienza pregressa con bambini/ragazzi. A volte è richiesta la conoscenza del luogo di destinazione. L accompagnatore riceve, oltre alla retribuzione, vitto e alloggio sul posto e rimborso delle spese di viaggio; viaggia con il gruppo, quindi l impegno è di alcune settimane, eventualmente ripetibili. Le candidature vanno inviate tra dicembre e febbraio per l estate. Fiere internazionali Un opportunità di lavoro temporaneo all estero è offerta da fiere, congressi, esposizioni e grandi eventi internazionali. I servizi richiesti sono vari: montaggio di stand, catering, hostess, interpretariato ecc Su si trovano informazioni su fiere ed esposizioni, date e luoghi in cui si svolgono. Per candidarsi ci si può rivolgere allo specifico ente fiera o alle agenzie di servizi fieristici o direttamente alle aziende espositrici.

13 13 Aereoporti Offrono lavori diversi, dalle attività legate più o meno indirettamente al trasporto aereo alle attività che si svolgono negli esercizi presenti all interno di un aeroporto: negozi, bar, ristoranti, infermerie, ecc Alcune figure richieste sono piloti e assistenti di volo, ma anche addetti alle rampe d imbarco, pulizie degli aeromobili, rifornimento di carburante, personale per il trasporto dei passeggeri dal terminal all aereo, addetti alla sicurezza, alle squadre antincendio, all informazione ai passeggeri, personale esperto in informatica. In alcuni casi è ovviamente richiesto un titolo di studio universitario e una preparazione specialistica. Per cercare lavoro in aeroporto bisogna sapere quali servizi sono esternalizzati e rivolgersi direttamente alle agenzie che li forniscono. Le compagnie aeree sono da contattare per il personale di volo e a volte di terra. Settore agricolo L agricoltura offre occupazione temporanea in diversi periodi dell anno. Anche se la crescente meccanizzazione ha ridotto il numero di lavoratori impiegati nelle raccolte, esistono comunque buone possibilità di impiego: le aziende assumono prevalentemente per la raccolta, ma possono essere richiesti anche selezionatori di prodotti, personale per la trasformazione e l imballaggio, per l irrigazione dei campi, operatori agricoli e conducenti per i trattori e macchine agricole. I periodi di raccolta variano da zona a zona e dipendono dal tipo di prodotto; in genere la durata del lavoro è di poche settimane, ma si può prevedere di spostarsi seguendo la maturazione dei vari raccolti. L alloggio viene quasi sempre offerto dall azienda agricola presso cui si lavora e si tratta spesso di una sistemazione spartana. Il salario varia a seconda del prodotto, della difficoltà della raccolta e del Paese in cui si lavora. La retribuzione può essere commisurata alla quantità raccolta. Per cercare lavoro in questo settore occorre rivolgersi direttamente alle aziende o cooperative agricole, oppure ai Centri per l Impiego delle zone di raccolta. Piattaforme petrolifere Offshore indica le attività inerenti l estrazione del petrolio e gas dal mare. Esistono due tipi di piattaforma petrolifera, quelle galleggianti per le trivellazioni di prova e quelle fisse destinate alla trivellazione o alla produzione (raffineria); ne esistono alcune combinate. Di norma si lavora in turni di 12 ore che possono essere di 2/4 settimane e cui fa seguito un periodo di pausa equivalente.

14 14 Paga elevata e periodi lunghi di vacanza sono sicuramente motivanti, ma ciò va messo in relazione alla durezza e pericolosità del lavoro, anche se viene data moltissima importanza alla sicurezza e requisito necessario per tutto il personale è seguire corsi specifici in tal senso e avere uno stato di salute perfetto. L età minima per lavorare in questo ambito è 18 anni, ma molte compagnie richiedono personale tra i 25 e i 35 anni. Sono richiesti professionisti per diversi settori: staff tecnico (ingegneri, saldatori, elettricisti, meccanici, sommozzatori, geologi e geofisici, programmatori, gruisti, trivellatori, sommozzatori, piloti di elicottero, personale amministrativo, ricercatori...), catering (cuochi, camerieri, lavapiatti), personale sanitario. Gas e petrolio si trovano nel Medio Oriente, nell America del Nord e Messico, in alcuni Paesi sudamericani e asiatici, in Russia. In Europa è interessata l area del Mare del Nord: l estrazione riguarda principalmente il territorio inglese e norvegese e in minor misura quello danese, tedesco e olandese. Il settore è gestito da grandi compagnie multinazionali. Chiedi all Informagiovani di Biella ulteriori informazioni per le diverse opportunità nei vari Paesi e consulta: Titoli schede - Lavoro temporaneo in... sezione Opuscoli area estero - opuscolo Lavorare all estero COME CERCARE LAVORO Come per cercare lavoro in Italia, due sono le modalità: inviare la propria candidatura in risposta a un offerta di lavoro oppure inviare la propria autocandidatura. Nel primo caso si inizia con il tenere monitorate sistematicamente tutte le fonti di offerte di lavoro che si conoscono, nel secondo si inizia con lo stilare un elenco di possibili datori di lavoro a cui proporsi. Nei vari Paesi esistono servizi pubblici e privati a cui ci si può rivolgere. La ricerca di aziende, enti, fondazioni, associazioni, ecc può essere svolta con l ausilio di internet o delle pagine gialle dei singoli Paesi. Eures I Servizi Europei per l Impiego Eures sono una rete di uffici, collocati in tutti i Paesi europei, che svolgono attività di informazione, consulenza e incontro domanda/offerta rivolte a chi vuole cercare un lavoro nell Unione Europea. Il sito di Eures (http://ec.europa.eu/eures) contiene informazioni pratiche sulla mobilità in Europa, una banca dati di offerte di lavoro nei diversi Paesi, una sezione in cui è possibile inserire il proprio cur-

15 15 riculum o cercare un lavoro in una specifica banca dati in cui vengono pubblicate le offerte, indicando la mansione ricercata, il contratto preferibile, il Paese di destinazione. A Biella il servizio è presente presso il Centro per l Impiego, via Maestri del Commercio 6, tel (chiedere di Eures), Centri per l impiego Si tratta di servizi pubblici dell occupazione. Nell Unione europea, con una rete di più di uffici locali, offrono i loro servizi a chi cerca lavoro e ai datori di lavoro. Anche se strutturati in modo diverso in ciascun Paese, tutti condividono il compito di favorire l incontro della domanda e dell offerta sul mercato del lavoro fornendo servizi d informazione, di mediazione e di sostegno attivo. In alcuni casi è possibile iscriversi a una banca dati di incontro domanda e offerta di lavoro. Indirizzi dei Centri per l Impiego dei vari Paesi sono disponibili all Informagiovani e al Centro per l Impiego di Biella e sono reperibili sul sito di Eures. Informagiovani in Europa Gli Informagiovani, o realtà analoghe con nomi differenti, sono servizi pubblici gratuiti in cui è possibile documentarsi e informarsi sulle opportunità esistenti in diversi ambiti: formazione, lavoro, tempo libero, vita sociale, cultura. Gli Informagiovani raccolgono, elaborano, selezionano, archiviano e divulgano informazioni. Possono svolgere attività di orientamento e formazione, elaborare e gestire progetti, promuovere iniziative, ecc I servizi variano, ma solitamente dispongono di: dossier contenenti documentazione; guide, riviste, giornali bacheche con concorsi, borse di studio, lavoro, corsi, appuntamenti culturali, attività di vario genere, annunci schede orientative su diversi argomenti materiale promozionale e programmi di varie iniziative operatori disponibili per un colloquio diretto e supporto nella ricerca delle informazioni. Per quanto concerne il lavoro danno informazioni su carriere professionali, corso di studi necessario e sbocchi lavorativi; normativa sul mondo del lavoro, concorsi, sindacati, associazioni datoriali, cooperative; opportunità di lavoro stabile, temporaneo e stagionale; servizi e agenzie per il lavoro; offrono supporto per la compilazione del curriculum vitae.

16 16 SITI di IG in alcuni Paesi Austria, Gran Bretagna, Belgio, Irlanda, Danimarca, Scozia, Finlandia, Portogallo Francia, - Slovacchia, Germania, Slovenia, Grecia, Spagna, - Svezia, Camere di Commercio Se si cerca lavoro in un determinato campo, è anche possibile cercare un elenco di aziende operanti nel settore di interesse presso la Camera di Commercio del Paese e contattarle per proporre la propria candidatura. Alcune Camere di Commercio pubblicano sul loro sito offerte di lavoro ed effettuano un servizio di incontro domanda-offerta. Per chi ha buone conoscenze linguistiche, può essere utile contattare la Camera di Commercio Italiana presente del Paese di destinazione: si tratta di un punto di riferimento per tutte le aziende italiane lì operanti, nonché per le imprese del luogo che hanno rapporti commerciali con l Italia. In queste aziende è a volte richiesto personale bilingue. L elenco delle Camere di Commercio italiane è disponibile sul sito: Istituto Nazionale per il Commercio Estero Questo Istituto in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, sviluppa e promuove i rapporti economici e commerciali italiani con l estero. La sede centrale è a Roma e gli uffici si trovano in 88 Paesi del mondo. Dispongono di un elenco di ditte presenti all estero, suddivise per settore merceologico e per Nazione. Sul sito si possono visualizzare le opportunità di lavoro dell Istituto e compilare on-line la domanda di par-

17 17 tecipazione ai concorsi. C è anche la possibilità per studenti diplomati e neolaureati di svolgere un progetto di ricerca e formazione professionale - da 3 a 6 mesi - presso le strutture organizzative dell Istituto. Sito internet: Per le borse di studio e i tirocini: Ordini professionali, associazioni di categoria Altra fonte di informazione sono le associazioni di categoria e gli ordini professionali, che possono offrire dati relativi ai cambiamenti e all evoluzione di determinate professioni ed elementi sulle competenze necessarie per svolgerle. Le associazioni di categoria nei diversi settori (artigianato, commercio, turismo, ) a volte effettuano un servizio di raccolta e selezione curricula per i propri associati. Enti Nazionali del Turismo Chi è interessato ad un lavoro in ambito turistico può trovare sui siti di questi enti informazioni su strutture ricettive, parchi naturali e di divertimento, ristoranti, centri termali e sportivi e altre strutture operanti nel settore. Si possono inviare lettere di autocandidatura agli indirizzi selezionati. Gli enti bilaterali del turismo a volte effettuano il servizio di raccolta e selezione curricula per i propri associati. Francia Ente nazionale del turismo francese in Italia Catene alberghiere, > Human resources Parchi di divertimento, Siti che riportano offerte/domande di lavoro, > Emploi - > Emploi. Germania Ente nazionale germanico per il Turismo, Deutsches Jugendherbergswerk, Catene alberghiere, > About Kempinsky > Carrer opportunity Parchi di divertimento, > Service & Kontakt > Stellenangebote - > Jobs. Gran Bretagna e Irlanda Ente britannico del Turismo in Italia, Ente nazionale del turismo irlandese,

18 18 Youth Hostels Association, Catene alberghiere, - Parchi di divertimento, https://www.careers.legoland.gtios.com - Portale per il lavoro estivo, Spagna Ente Nazionale del Turismo di Spagna in Italia, Federación Española de Hosteleria, Red Española de Albergues Juveniles, Catene alberghiere, - Parchi di divertimento, - Portale di domande/offerte di lavoro, Fiere del lavoro Durante le fiere del lavoro, le aziende sono presenti presso stand appositamente allestiti. Per chi cerca lavoro sono occasioni per incontrare i responsabili delle risorse umane, della selezione o della formazione ed entrare in contatto con la cultura aziendale, senza dover aspettare un potenziale colloquio di selezione. È consigliabile prepararsi in anticipo rispetto allo svolgersi della fiera. L ente organizzatore mette a disposizione l elenco degli espositori alcune settimane prima dell evento, solitamente su internet; si possono così raccogliere le informazioni utili, per esempio il tipo di filosofia aziendale, i prodotti, le filiali estere ecc Bisogna avere con sé molte copie del proprio curriculum. Alcune aziende non raccolgono curricula durante la fiera, ma propongono di compilare appositi moduli on-line. Francia Job Salon Distribution Fiera specializzata nelle professioni legate alla distribuzione, Portale dedicato ai Salons de Recrutement, Altri siti utili: - Germania Absolventen Congress, MBA Career Fair, Job und Bildungsmesse für Erneuerbare Energien,

19 19 Gran Bretagna e Irlanda Sito del servizio per l impiego dell Università di Londra, > Events > Fairs Sito per le carriere post-laurea, > Careers advice > Careers fairs Fiere del lavoro dell associazione studentesca Aiesec, Spagna Forempleo, Sportelli lavoro-stage presso le Università Per gli studenti universitari e i laureati c è la possibilità di rivolgersi agli sportelli dedicati al lavoro messi a disposizione dagli atenei; in alcuni casi offrono opportunità per l estero. Riviste e giornali stranieri Le inserzioni sono un mezzo di comunicazione fondamentale tra domanda e offerta di lavoro. Compaiono su differenti organi di stampa (quotidiani, settimanali, mensili). I quotidiani solitamente riservano un giorno fisso della settimana per pubblicare le inserzioni che riguardano la ricerca di personale qualificato; tuttavia, è possibile trovare in ogni giorno della settimana, nell apposita rubrica, domande e offerte di personale. Per cercare i siti di quotidiani nazionali e regionali, è utile il sito: Francia Le Monde, Le Figaro, > Emploi L Express, > Emploi Pagine gialle, Germania Die Zeit, > Jobsuche Die Welt, > Märkte > Stellen Süddeutsche Zeitung, > Stellenmarkt Frankfurter Allgemeine Zeitung, > Beruf und Chance Pagine gialle,

20 20 Gran Bretagna e Irlanda Financial Times, > Markets > Jobs and classified The Guardian, > Jobs The Sunday Telegraph, > Jobs The Times, > Jobs. Spagna El País, > Servicios > Empleo La Razón, > Servicios > Empleo La Vanguardia, > Empleo Pagine gialle, Altre fonti nel settore agricolo Francia Association pour l Emploi des Cadres, Ingénieurs et Techniciens de l Agriculture et de l Agroalimentaire, Association Nationale Emploi Formation en Agriculture, Offerte di lavoro, > Petites annonces & Emploi, > Petites annonces. Germania Offerte di lavoro: > Stellenmarkt. Gran Bretagna e Irlanda Sito del quotidiano specializzato, > Jobs Irish Organic - Farmers & Growers Association IOFGA, Spagna Sito con offerte di lavoro, > empleo Sito con elenco di aziende produttrici di frutta e ortaggi, Anecoop di Valencia,

Vivere e lavorare in Italia

Vivere e lavorare in Italia Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali EURES - Italia Vivere e lavorare in Italia Una breve guida per cittadini EU interessati a trasferirsi in Italia Marzo 2010 VIVERE E LAVORARE IN ITALIA L Italia

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

5 %>"G: (JPWFOU} JO NPWJNFOUP * 08*/>0 Mµ&VSPQB TPTUJFOF J HJPWBOJ -67 6 D3"G: 63 & E"G& > 5J * * 5 6 1G:/ &G& "34 7 / "3*D 83: & in & U 3 OP "

5 %>G: (JPWFOU} JO NPWJNFOUP * 08*/>0 Mµ&VSPQB TPTUJFOF J HJPWBOJ -67 6 D3G: 63 & EG& > 5J * * 5 6 1G:/ &G& 34 7 / 3*D 83: & in & U 3 OP in U OP Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse essere fatto delle informazioni contenute nella presente pubblicazione.

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Tirocini: uno sguardo all Europa

Tirocini: uno sguardo all Europa www.adapt.it, 18 luglio 2011 Tirocini: uno sguardo all Europa di Roberta Scolastici SCHEDA TIROCINI IN EUROPA Francia Spagna Lo stage consiste in una esperienza pratica all interno dell impresa, destinata

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Aggiornamento 2010. Assumere in Europa. una guida per i datori di lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea

Aggiornamento 2010. Assumere in Europa. una guida per i datori di lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea Aggiornamento 2010 Assumere in Europa una guida per i datori di lavoro eures.europa.eu Commissione europea Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE ITALIA Problematiche chiave Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE La performance degli italiani varia secondo le caratteristiche socio-demografiche

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI ASSOCIAZIONE ROS ACCOGLIENZA ONLUS Piazza del Popolo, 22 Castagneto Carducci (LI) Tel. 0565 765244 FAX 0586 766091 PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI Target I beneficiari del progetto saranno circa

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero.

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Cosa fa un ingegnere petrolifero? Gli ingegneri petroliferi individuano, estraggono e

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI

OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 19 OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 2 Prefazione IL CAMMINO DELLA QUALITÀ Inps, come le altre pubbliche Amministrazioni

Dettagli

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Come si diventa insegnanti

Come si diventa insegnanti Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web Come si diventa insegnanti Il reclutamento del personale

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVORO 01 Tendenze generali riguardanti l orario

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 1. Presentazione della domanda La domanda deve essere compilata e presentata esclusivamente

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

Autonomia e parità in altri paesi: alcuni esempi

Autonomia e parità in altri paesi: alcuni esempi Autonomia e parità in altri paesi: alcuni esempi 1 FRANCIA Le Scuole sous contrat d association In Francia il sistema è centralistico con un Ministero forte che regola ogni aspetto. Ci sono tre tipologie

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi La Regione Puglia nel percorso del POAT DAGL Laboratori e sperimentazioni per il miglioramento della qualità della

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud capitale umano, formato a misura dei fabbisogni delle imprese possa contribuire alla crescita delle imprese stesse e diventare così un reale fattore di sviluppo per il Mezzogiorno. Occorre, infatti, integrare

Dettagli

Titoli di soggiorno che consentono l esercizio di attività lavorativa

Titoli di soggiorno che consentono l esercizio di attività lavorativa Titoli di soggiorno che consentono l esercizio di attività lavorativa Per poter lavorare in Italia il cittadino straniero non comunitario deve essere in possesso del permesso di soggiorno rilasciato per

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

GUIDE Il lavoro part time

GUIDE Il lavoro part time Collana Le Guide Direttore: Raffaello Marchi Coordinatore: Annalisa Guidotti Testi: Iride Di Palma, Adolfo De Maltia Reporting: Gianni Boccia Progetto grafico: Peliti Associati Illustrazioni: Paolo Cardoni

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

Aggiornamento 2010. Trovare un lavoro in Europa: una guida per chi cerca lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea

Aggiornamento 2010. Trovare un lavoro in Europa: una guida per chi cerca lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea Aggiornamento 2010 Trovare un lavoro in Europa: una guida per chi cerca lavoro eures.europa.eu Commissione europea Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

GUIDA PER L UTENTE. Direttiva 2005/36/CE. Tutto quello che vorreste sapere sul riconoscimento delle qualifiche professionali 66 DOMANDE 66 RISPOSTE

GUIDA PER L UTENTE. Direttiva 2005/36/CE. Tutto quello che vorreste sapere sul riconoscimento delle qualifiche professionali 66 DOMANDE 66 RISPOSTE GUIDA PER L UTENTE Direttiva 2005/36/CE Tutto quello che vorreste sapere sul riconoscimento delle qualifiche professionali 66 DOMANDE 66 RISPOSTE Il presente documento è stato elaborato a fini informativi.

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita

Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita 1 di Vittoria Gallina - INVALSI A conclusione dell ultimo round della indagine IALS (International Adult

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Il quadro europeo delle qualifiche (EQF)

Il quadro europeo delle qualifiche (EQF) Il quadro europeo delle qualifiche (EQF) di A. Sveva Balduini ISFOL Agenzia Nazionale LLP Nell aprile del 2008, al termine di un lungo lavoro preparatorio e dopo un ampio processo di consultazione che

Dettagli

Bando Tipologia A (20 tirocini)

Bando Tipologia A (20 tirocini) Bando Tipologia A (20 tirocini) Destinazioni e periodo di realizzazione dei tirocini: Irlanda - 5 tirocini Regno Unito - 2 tirocini Spagna - 8 tirocini Germania - 3 tirocini Francia - 2 tirocini L'esperienza

Dettagli

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici SOMMARIO SERVIZI ALLE AZIENDE E AGLI ENTI PUBBLICI - accoglienza; - consulenza relativa alle comunicazioni obbligatorie; - servizio

Dettagli

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 REGIONE ABRUZZO Servizio Politica Energetica, Qualità dell aria, SINA Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 anno scolastico 2014-2015 1. PREMESSA La Regione Abruzzo - insieme al MIUR (Ministero della Pubblica

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università COS'È TORNO SUBITO Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università finanziata con fondi POR FSE Lazio 2007-2013 Asse II Occupabilità; Asse V Transnazionalità

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Trovare un lavoro in Europa

Trovare un lavoro in Europa Europa sociale Trovare un lavoro in Europa una guida per chi cerca lavoro Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse essere

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie La Svizzera nel raffronto europeo La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie Neuchâtel, 2007 Il sistema universitario svizzero La Svizzera dispone di un sistema universitario

Dettagli

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28 Ministero d e l l i s t r u z i o n e, d e l l università e della r i c e r c a (MIUR) Di r e z i o n e Ge n e r a l e p e r g l i Affari In t e r n a z i o n a l i INDIRE Un i t à It a l i a n a d i Eu

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO n n u u m e r r o m o n o g r a nf i u c m o e r o m Sistemi scolastici europei Sistemi 2012 Sistemi di valutazione scolastici europei Sistemi sc dellõ istruzione in Europa2012 ALCUNI PAESI A CONFRONTO

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

Quando può cominciare?

Quando può cominciare? Quando può cominciare? L Europa sociale Guida pratica alle assunzioni in Europa Commissione europea Quando può cominciare? Guida pratica alle assunzioni in Europa Commissione europea Direzione generale

Dettagli