F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE"

Transcript

1 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Eugenio Corti Indirizzo Via dei Mulini, 30/A Telefono Fax Data di nascita 27 SETTEMBRE 1936 Nazionalità Italiana Diploma di Laurea (DL) in Ingegneria Elettrotecnica Università Università Federico II di Napoli In data 04 Agosto 1961 Votazione 110/110 e lode Corsi di Dottorato e/o Master Universitario I ) Dal Settembre 1961 al Giugno 1963, E. Corti si è trasferito al Massachussetts Institute of Technology (MIT), Cambridge, USA, per il Master of Science in Microwave, che ha richiesto la frequenza e la partecipazione a circa 16 corsi d insegnamento nell arco di due anni accademici, e che si è concluso positivamente con la tesi sulla propagazione di onde elettromagnetiche in materiali anisotropi, con particolare riferimento ai componenti a microonde che usano le ferriti come accoppiamento anisotropo, che è stara molto apprezzata. II ) dal Settembre 1980 al Luglio del 1982 è stato Visiting Fellow presso la A. Sloan School of Management del Massachusetts Institute of Technology (Boston, USA), lavorando nel gruppo di ricerca "R&D Management" diretto dal Prof. Edward B. Roberts, dove ha acquisito esperienza e competenze nei vari aspetti di gestione della ricerca e dell innovazione, della diffusione e del trasferimento di tecnologie, per lo sviluppo di imprese utilizzando opportunamente risorse finanziarie, tecnologiche e di mercato, per la progettazione di sistemi tecnologici complessi, come singole imprese o anche operative in Parchi Scientifici e Tecnologici, e nelle conseguenti tecniche di formazione su tutti questi temi.

2 ESPERIENZE LAVORATIVE Date (dal 1963 ad oggi) A) GLI IMPEGNI LAVORATIVI ANCORA ATTIVI [ Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego pertinente ricoperto. ] 1) NEL Gennaio 2010 Eugenio Corti è stato nominato Coordinatore del Comitato Scientifico della costituenda Associazione NOI Open Innovation, sede a Napoli, incarico che è stato convertito in quella di Presidente Onorario della stessa Associazione in data 4 Ottobre 2010, ma con l impegno di continuare a collaborare con lo stesso Comitato Scientifico. Inoltre nel Novembre del 2012 Eugenio Corti è stato nominato dal Consiglio Direttivo della stessa Associazione Coordinatore del Gruppo di Lavoro sulla Sicurezza nei posti di lavoro. 2) Nel Gennaio 2009 è stato nominato dall AD di Geosystems Group Srl (Dott.ssa. Diodora Costantini) Responsabile Scientifico e dei Rapporti Internazionali della sua impresa., che è impegnata nel monitoraggio e valutazione dei dati ambientali anche da informazioni satellitari, con sede a Benevento, inoltre è stata registrata dal MIUR nel Giugno del 2010 come Laboratorio Nazionale di Ricerca per le numerose collaborazioni scientifiche con ben 11 Università Italiane, che le hanno consentito di sviluppare alcuni interessanti sistemi per il monitoraggio ambientale in vari settori. 3) E stato nominato nell Aprile 2008 membro del Comitato Scientifico della Rivista tecnico-scientifica INNOVARE, organo scientifico ufficiale di CONFAPI Nazionale. 4) Nel Luglio 2007 la Dott.ssa Diodora Costantini, amministratore unico della Società Ce.S.I.TT. Srl, ha conferito a E. Corti il ruolo di Responsabile Scientifico all atto della costituzione della sua impresa, che ha l obiettivo strategico di promuovere e diffondere la cultura imprenditoriale tra i giovani e i meno giovani delle aree territoriali in ritardo di sviluppo, mediante attività formative, anche via e.learning, e di attività di sostegno alla creazione d impresa. 5) Eugenio Corti è membro dell'editorial Board della rivista internazionale "International Journal of Entrepreurship and Innovation Management", Interscience Enterprises Ltd., UK. 6) Dal 1983, dopo i due anni presso la A. Sloan School of Management (Massachussetts Institute of Technology (USA), Eugenio Corti è stato nominato dal MIT membro del Educational Councellor per l Italia. Con questo ruolo Eugenio Corti intervista i giovani che, residenti in Italia, hanno fatto e faranno (nel periodo Settembredicembre) la domanda di ammissione all MIT per prendere la Laura dopo 4 anni di studi. B) ESPERIENZE LAVORATIVE ORMAI CONCLUSE 1) Eugenio Corti è stato nominato nel 2008 dal Rettore 2

3 dell Università del Sannio (Benevento) Consulente Esterno per collaborare con la Prof.ssa Maria Rosaria Napoletano, che ha preso il suo posto di Project Manager nel Progetto ENDEAVOUR, Progetto che Eugenio Corti aveva promosso e gestito fino all andata in pensione. Con questo ruolo Eugenio Corti ha gestito tutto il Progetto, fino alla sua conclusione nel Novembre E interessante sottolineare che alla conclusione di questo Progetto l Ufficio EU di Bruxelles ha inviato all Università del Sannio (Prof.ssa Maria Rosaria Napolitano) una lettera in cui si è congratulata con l Università del Sannio perché questo Progetto è stato valutato come il secondo migliore Progetto tra i 24 Progetti approvati fino a quel momento nel Programma Europeo ERASMUS MUNDUS. 2) Eugenio Corti ha svolto un interessante lavoro come Consigliere d Amministrazione del Consorzio ASMEZ di Napoli, che raccoglie numerosi piccoli e medi comuni, prevalentemente nella Regione Campania, per offrire servizi ai propri soci, incarico fino a Dicembre ) Eugenio Corti è stato nominato a Dicembre 2007 Amministratore Delegato del European Centre for Space Applications (ECSA), consorzio europeo (GEIE), costituito da 15 PMI italiane e da 11 Università e Centri di Ricerca, che ha lo scopo di promuovere e gestire Progetti di Trasferimento di Tecnologie Avanzate nei settori dello spazio, del monitoraggio e valutazione dei dati ambientali da satellite, energia rinnovabile, trasporti & logistica, biotecnologie per la salute e robotica, ICT per i beni culturali. La sede legale è presso il Polo Scientifico e Tecnologico Lombardo (PSTL) di Busto Arsizio (Varese) e la sede operativa a Benevento. Il mandato di Amministratore Delegato si è concluso nel Dicembre ) Eugenio Corti dal 1 Novembre 2006 è Professore fuori ruolo per essere andato in pensione. Nel Gennaio 2007 ha avuto dal CdF della Facoltà di Scienze Economiche Aziendali (SEA) il Contratto per l'insegnamento di "Economia del Cambiamento Tecnologico" e per l'insegnamento di "Economia dello Sviluppo Imprenditoriale" per l'a.a '07, che è stato confermato per gli a.a e , con termine a Maggio ) Eugenio Corti è stato per alcuni anni Membro del Education Board della International Summer School on Entrepreneurship Education della Dauphine Université de Paris (Francia) dal 2002 fino all andata in pensione (Novembre 2006), così come è stato Membro dello Scientific Board della "European Summer University (ESU) on Entrepreneurship Research and Education" coordinato dalla Helsinki School of Economics (Finlandia) e dalla Lyon Business School (Francia) dal 2004 fino all andata in pensione (Novembre 2006). 6) Eugenio Corti è stato nominato nel Giugno 2007 per un anno Membro dei Comitato per la Società dell Informazione e delle 3

4 Strategie per l Innovazione della Regione Campania, e Membro del Gruppo di Lavoro per la Banda Larga e il Digital Device sempre della Regione Campania. Il suo mandato per entrambi gli incarichi è scaduto il 7 Maggio ) Eugenio Corti è stato nominato Scientific Fellow del "International Entrepreneurship Accademy" promossa e gestita dalla University of Jonkoping (Svezia) dal 2006 fino al ) Eugenio Corti è stato nominato dal Rettore dell Università del Sannio (Benevento) nel Marzo del 2004 Responsabile del Progetto MOVE: new curriculum for international transfer of technologies for entrepreneurial development, approvato dall Unione Europea nel programma ASIA Link. L obiettivo del Progetto approvato era centrato sulla Progettazione del Curriculum di Trasferitore Internazionale di Tecnologie, cioè un esperto che conoscendo la situazione economica e di sviluppo dell Europa e dei paesi asiatici, possa individuare opportunità di mercato di tecnologie da trasferire nelle due direzioni. Il Project Leader di questo Progetto è stata l Università del Sannio, e gli altri partecipanti sono stati la University of Luton (UK), il Indian Institute of Management, Bangalore (India) e la Tribhuvan University di Kathmandu (Nepal). La durata del Progetto è stata di 24 mesi a partire dal Marzo 2004 e con termine a Marzo ) Nel Febbraio 2004 Eugenio Corti è stato nominato Direttore Scientifico del Centro per lo Sviluppo Imprenditoriale (CE.S.I.A.I.C.) del Dipartimento di Analisi dei Sistemi Economici e Sociali (DASES) della Università del Sannio. Tale Centro ha organizzato progetti di trasferimento di tecnologie dall Università del Sannio al territorio delle Province di Benevento e di Avellino, sulla base di una attenta analisi dei bisogni delle imprese locali e della PAL. Inoltre ha organizzato iniziative per la promozione, il sostegno, la valutazione e la selezione di nuove idee imprenditoriali basate sulla conoscenza, ed ha promosso e gestito Progetti per l'internazionalizzazione delle imprese locali, finanziati dalla Commissione Europea. L incarico di Direttore Scientifico è scaduto nel febbraio 2007, e il Consiglio del Dipartimento di Analisi dei Sistemi Economici e Sociali (DASES) ha deciso di chiudere il Centro. 9) Dal 1 Novembre 2002 fino al 31 Ottobre 2006 Eugenio Corti è stato Professore di Economia del Cambiamento Tecnologico e di Economia dello Sviluppo Imprenditoriale presso la Facoltà di Scienze Economiche ed Aziendali dell Università del Sannio, ed ha conservato, come professore supplente, l insegnamento di "Gestione dell'innovazione e dei Progetti" presso la Facoltà d'ingegneria dell Università Federico II di Napoli fino al Marzo ) Eugenio Corti nel 2005 è stato nominato Membro della 4

5 Commissione di Valutazione dei Progetti di Ricerca e d'innovazione dell' Assessorato alla Ricerca e all'innovazione della Regione Friuli-Venezia Giulia, svolgendo il suo impegno fino al Febbraio Tale Commissione ha avuto il compito di valutare Progetti presentati dalle Università e dai Centri Pubblici di Ricerca regionali, progetti di ricerca scientifica, di trasferimento di tecnologie e d'innovazione. 11) Eugenio Corti è stato nominato Coordinatore e Valutatore dal Maggio 2001 fino al Maggio 2004 per conto del Ministero dell Istruzione, dell'università e della Ricerca (MIUR) del Cluster n 23, dal titolo "Supporto al Lavoro Cooperativo", nel Programma Triennale "Potenziamento della rete scientifica e tecnologica nelle aree depresse", che comprendeva 12 Progetti sul tema per un totale di circa 80 miliardi di vecchie lire italiane. 12) Eugenio Corti è stato nominato nel Dicembre 2002 Responsabile del Liaison Office del Centro Regionale di Competenze ICT (CdC ICT), che raccoglie tutte le competenze ICT delle Università e dei Centri Pubblici di Ricerca della Regione Campania, con l incarico di sviluppare progetti di trasferimento di tecnologie ICT verso le imprese e la pubblica amministrazione del territorio campano. Tale incarico ha avuto termine nel Settembre del ) Eugenio Corti è stato Consigliere d Amministrazione del Consorzio EUBEO, consorzio tra l Università Federico II di Napoli ed un gruppo d imprese, tra cui la EST SpA (Gruppo Olivetti) e il Consorzio Olivetti Ricerca (Getronics) dal Novembre 2000 al Maggio 2003, quando è stato nominato Consigliere Delegato di questo Consorzio, ruolo che ha svolto fino al Luglio ) Eugenio Corti è stato Professore Associato per l insegnamento di Gestione dell Innovazione e dei Progetti, presso il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale della Facoltà d Ingegneria dell Università Federico II di Napoli dal 1982 al 30 Ottobre 2002, quando si è trasferito all Università del Sannio. Nello stesso periodo ha coperto anche l insegnamento di Economia ed Organizzazione Aziendale nei Corsi di Laurea per Ingegneria Elettrica, Ingegneria Chimica ed Ingegneria dei Materiali. 15) Eugenio Corti è stato Coordinatore del Programma Spin-off Accademici del Polo delle Scienze e delle Tecnologie dell Università Federico II di Napoli, dal 2000 fino al suo trasferimento all Università del Sannio (ottobre 2002). Con questo incarico ha lanciato iniziative di sensibilizzazione e promozione e di formazione all interno di questo Programma, a cui hanno aderito il Gruppo TELECOM, il Gruppo IPM, e il Centro Ricerche FIAT (CRF) dalla primavera del ) Eugenio Corti è stato eletto Membro nella Commissione Permanente Rapporti con le Istituzioni ed il mondo della 5

6 produzione e dei servizi della Facoltà d'ingegneria dell'università "Federico II" di Napoli dalla sua costituzione, Novembre 1998, fino ad Ottobre E stato nominato Coordinatore di questa Commissione dal Novembre 1999 fino al Maggio E stato eletto Membro della stessa Commissione dal Giugno 2002 fino al 31 Ottobre 2002, giorno in cui si è dimesso in conseguenza del suo trasferimento all Università del Sannio. 17) Eugenio Corti è stato Coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico del Consorzio GIS, consorzio di Società di servizi per l'innovazione e lo sviluppo delle PMI localizzate nel Mezzogiorno dal Novembre 1997 a Febbraio Questo Consorzio è stato titolare di un Progetto di Ricerca, di servizi per l'innovazione nelle PMI della Campania nell'ambito del Programma POP-Ricerca mediante reti telematiche. Questo Progetto è stato approvato dalla Regione Campania nell Agosto ) Eugenio Corti è stato nominato nell Agosto 1999 Responsabile del Progetto di Impostazione e Sviluppo del Parco Tecnologico di Buenos Aires, promosso dal Gobierno de la Ciudad de Buenos Aires e dalla Facultad de Arquitectura, Diseno y Urbanismo (FADU) dell Università di Buenos Aires (UBA). In questo ruolo ha tenuto varie Conferenze a Buenos Aires e a Mar del Plata sul tema del ruolo delle piccole imprese nello sviluppo economico e sociale di un territorio. 19) Eugenio Corti è stato Esperto Valutatore dal 1997 al 1998 per conto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica (MURST) delle proposte dei 12 Progetti afferenti al Cluster n 23, dal titolo "Supporto al Lavoro Cooperativo", nel Programma "Potenziamento della rete scientifica e tecnologica nelle aree depresse". 20) Eugenio Corti è stato eletto Membro del Consiglio di Amministrazione dell' Associazione dei Parchi Scientifici Tecnologici Italiani (APSTI) per due mandati dal 1993 fino a Giugno 1999, quando è stato eletto Presidente, nel cui ruolo è stato "eletto per acclamazione" per un secondo mandato triennale dell' Associazione dei Parchi Scientifici e Tecnologici Italiani (APSTI) nel Giugno 2002 (il primo mandato dal Luglio 1999), mandato poi scaduto nel Febbraio ) Eugenio Corti è stato Membro del Comitato Guida "Ricerca & Sviluppo" del Consorzio Universitario per gli Studi di Organizzazione Aziendale (CUOA), di Altavilla Vicentina (Vicenza) nel ) Dal Novembre 1993 al Luglio 1996 Eugenio Corti ha svolto il ruolo di Presidente e Coordinatore Generale della Società Consortile per Azioni CALPARK SpA di Cosenza, Società di gestione del Parco Scientifico & Tecnologico della Calabria, che è stata selezionata e finanziata con circa 26 miliardi di lire dal Ministero della Ricerca Scientifica e Tecnologica e dell'università per realizzare tre progetti di innovazione nei settori 6

7 dell' Agro-alimentare e della Fabbricazione del Software. 23) Dal Novembre 1980 fino all Ottobre 2002 Eugenio Corti è stato Professore di Gestione dell Innovazione e dei Progetti alla Facoltà d Ingegneria dell Università Federico II di Napoli, e dal Novembre 2002 all Ottobre 2006 è stato Professore di Economia del Cambiamento Tecnologico e di Economia dello Sviluppo Imprenditoriale presso la Facoltà di Scienze Economiche ed Aziendali (SEA) dell Università del Sannio, Benevento. In parallelo ha ricevuto un contratto per continuare ad insegnare Gestione dell Innovazione e dei Progetti presso la Facoltà d Ingegneria dell Università Federico II di Napoli fino ad ) nel Febbraio 1984 insieme ad alcuni colleghi universitari e dirigenti aziendali Eugenio Corti ha costituito con sede a Napoli la "T&T Sud Srl", successivamente "T&T SpA", Società di Progettazione, Consulenza e Formazione Manageriale nel campo della Gestione dell'innovazione Tecnologica e nella Progettazione ed Implementazione di Servizi Tecnologici Innovativi. Questa Società, oltre ad aver partecipato a numerosi consorzi, ha nel corso degli anni fondato numerose piccole Società, in cui Eugenio Corti ha assunto numerosi ruoli di amministratore. Tra di esse: S&T SpA, di Napoli, Società di servizi informatici, acquistata dopo alcuni anni dalla Systems & Management di Torino, poi a sua volta acquistata dalla EDS Italia SpA di Milano (E. Corti è stato Presidente della S&T SpA nei primi anni di attività); Studio EIKON srl, di Napoli, Società di servizi grafici, successivamente acquistata e gestita dai dipendenti; ITACA srl, di Napoli, Società di Servizi che opera nel campo dell'ingegneria civile ed industriale, nei settori termotecnico, elettrotecnico, idraulico ed ambientale, fornendo la consulenza per l'indagine, la pianificazione e la progettazione, specificatamente nei settori della climatizzazione, della termalistica e del risparmio energetico. Venduta successivamente agli attuali soci. E. Corti è membro del Comitato Scientifico di ITACA fin dalla sua costituzione. SIPRO srl, di Trieste, Società di progettazione e realizzazione di impianti elettronici. Venduta successivamente agli attuali soci. E. Corti è stato consigliere di amministrazione. LARA engineering srl, di Venezia, Società di servizi tecnologici che ha operato in Russia nel settore della promozione e progettazione di Parchi Tecnologici. E stata messa in liquidazione nel E. Corti è stato per tutto il periodo Amministratore Unico. La LARA engineering è stata socio fondatore nel 1991 della Società mista italo-russa "Technologies for International Technoparks Eugenio Corti è stato nominato nell Agosto 1999 Responsabile del Progetto di Impostazione e Sviluppo del Parco Tecnologico di Buenos Aires, promosso dal Gobierno de la Ciudad de Buenos Aires e dalla Facultad de Arquitectura, Diseno y Urbanismo (FADU) dell Università di Buenos Aires (UBA). In questo ruolo ha tenuto varie Conferenze a Buenos Aires e a Mar del Plata sul 7

8 tema del ruolo delle piccole imprese nello sviluppo economico e sociale di un territorio. Ltd." di S. Pietroburgo, Russia, di cui E. Corti è stato vice- Presidente fin dalla costituzione. Tale Società è stata impegnata per alcuni anni nella progettazione, lo sviluppo e la promozione di Parchi Scientifici e Tecnologici in Russia, ed in particolare, sotto la direzione di E. Corti, ha promosso, progettato e gestito, sia dal punto di vista strategico, funzionale ed organizzativo sia da quello strutturale ed infrastrutturale, il "Baltic International Technopark of St. Petersbourgh (BIT)", la cui Società di gestione è stata messa in liquidazione insieme alla TIT Ldt. nel Successivamente, nel 1999, E. Corti ha ricevuto un diploma ufficiale da parte del Ministero della Scienza e della Tecnologia della Federazione Russa (Sezione di S. Pietroburgo) per l eminente contributo nell organizzazione del ciclo Panrusso di iniziative nel campo dello sviluppo scientifico e tecnologico, della commercializzazione dei risultati della ricerca scientifica e per la creazione di centri per l innovazione e il sostegno alle piccole e medie imprese. 25) Dal 1984 fino alla primavera del 1993 Eugenio Corti ha collaborato, come consulente senior, con la T&T SpA, di cui è stato anche Presidente e Amministratore Delegato, nel campo della gestione strategica delle tecnologie per il miglioramento della qualità aziendale, nel campo della progettazione e gestione di insediamenti tecnologici complessi come i Parchi Scientifici e Tecnologici e nel campo della progettazione e sviluppo di Sistemi di Supporto alle Decisioni (DSS) per il management dell'innovazione nelle piccole e medie imprese. La Società T&T SpA ha avuto grande successo dalla costituzione fino alla fine degli anni degli anni ottanta, quando per la contrazione del mercato della consulenza per i servizi alle aziende e per il sostegno all'innovazione, e per aver avviato un Programma di Ricerca sullo Sviluppo di Sistemi di Supporto alle Decisioni (DSS) per la gestione della tecnologia in azienda, che hanno richiesto forti investimenti, è entrata in crisi finanziaria ed ha chiuso le attività nella primavera del La T&T SpA è poi fallita alcuni anni dopo. 26) Dal Settembre 1980 al Luglio del 1982 Eugenio Corti è stato Visiting Fellow presso la A. Sloan School of Management del Massachusetts Institute of Technology, lavorando nel gruppo di ricerca "R&D Management" diretto dal Prof. Edward B. Roberts, dove ha acquisito esperienza e competenze nei vari aspetti di Diffusione e Trasferimento delle Tecnologie, dello Sviluppo Sostenibile di imprese utilizzando le risorse finanziarie, tecnologiche e di mercato, nella Progettazione di Sistemi Tecnologici complessi, come i Parchi Scientifici e Tecnologici. 27) Eugenio Corti è stato nominato Coordinatore della Commissione Didattica del Corso di Laurea di Ingegneria Elettronica della Facoltà d'ingegneria di Napoli, e dal Novembre del 1978 al Luglio 1980, ed è stato membro della Giunta dell'istituto Elettrotecnico della Facoltà d'ingegneria di Napoli, 8

9 con responsabilità strategiche ed amministrative. 28) Dal 1977 al 1980 Eugenio Corti è stato vice-presidente della EFI SpA di Napoli, Società di Ricerca nel Settore Farmaceutico, dove ha iniziato la sua esperienza di amministratore di imprese 29) Dal 1975 al 1980, nella qualità di Professore di Telecomunicazioni (TLC), Eugenio Corti ha introdotto nella Facoltà d'ingegneria di Napoli l'insegnamento di argomenti come l' Innovazione Tecnologica nelle TLC, la Politica Internazionale e l' Economia delle TLC, lo Sviluppo del Settore Industriale delle TLC. 30) Dal 1968 al 1980 Eugenio Corti è stato Professore Incaricato di Telecomunicazioni presso la Facoltà d'ingegneria di Napoli, con successivi incarichi nei seguenti insegnamenti: Comunicazioni Elettriche, Radiotecnica, Telefonia & Telegrafia, Sistemi di Telecomunicazioni. Inoltre ha superato nel 1971, con esito positivo e buon giudizio della Commissione, l'esame di Libera Docenza in Campi Elettromagnetici e Circuiti. La Libera Docenza è stata confermata il 24 Marzo ) Eugenio Corti ha iniziato la Carriera Universitaria nel Novembre del 1964 presso l'istituto Universitario Navale di Napoli (oggi Università Partenope di Napoli), insegnando Esercizi di Fisica e collaborando con il Prof. Gaetano Latmiral nell insegnamento "Onde Elettromagnetiche". Inoltre ha collaborato per alcuni anni con il Prof. Giorgio Franceschetti nell'insegnamento "Campi elettromagnetici e Circuiti" presso la Facoltà d'ingegneria di Napoli. 32) Dal Settembre 1963 al Ottobre 1964 Eugenio Corti ha lavorato come Ricercatore Senior nel Centro Ricerche della SELENIA SpA di Roma, progettando componenti a microonde con materiali anisotropi. ALLEGATI LISTA DEI PRINCIPALI ARTICOLI PUBBLICATI IN RIVISTE O PRESENTATI IN CONVEGNI A) Premi e Riconoscimenti Internazionali E. Corti è stato premiato nel Novembre 1999 come the best European Policy Paper il seguente lavoro Cluster-muster: Cluster-based innovation and growth management for Euopean SMEs, di E. Corti, P. Formica, C. lo Storto, J. Mitra e J. Murray, presentato alla 22nd ISBA National Small Firms Policy and Research Conference, tenutasi a Leeds (UK) nel Novembre B) Libri [LI-1] E. Corti: Quale ricerca scientifica e tecnologica per una Campania civile e produttiva?, Quale Napoli L area 9

10 del centro direzionale tra speculazione e produttività, Cooperativa Editrice <SINTESI>, [LI-2] E.Corti, M. Raffa, G. Zollo: Impatto dell innovazione tecnologica nelle telecomunicazioni, Napoli, Centro Stampa Opera Universitaria, [LI-3] M. Bolognani, E. Corti: La Fabbrica del Software, R&S, innovazione e organizzazione del lavoro postindustriale, Franco Angeli Ed., Milano, Maggio [LI-4] M. Bolognani, E. Corti: Macchine astratte, Franco Angeli Ed., Milano, Gennaio [LI-5] E. Corti (ed.): Leningrad International Technopark (LIT), TECHNE Ed., Napoli, Ottobre [LI-6] E. Corti: La Gestione Strategica delle Tecnologie: tecnologie, innovazioni tecnologiche, sistemi di supporto alle decisioni per la pioanificazione tecnologica e il miglioramento della qualità nelle grandi e nelle piccole imprese, TECHNE Ed. (Il Cardo), Venezia, [LI-7] E. Corti: La gestione dell'innovazione, ESI ed., Napoli, Dicembre, [LI-8] A. Achunov, G. Bugliarello, E. Corti (a cura di) "Partnership and Coordination 'East-West' in the Intellectual Property Utilization and Innovative Processes Development", IOS Press, Amsterdam, Vol. 24, 1998, ISSN: [LI-9] E. Corti: La Gestione dell Innovazione: le piccole imprese innovative, ESI ed., Napoli, Giugno, C) Articoli in Riviste e libri a diffusione internazionale [AI-1] Corti, E., lo Storto, C.: "Innovation Structures: Actors, Roles, and Linkages", in J. Mitra, P. Formica (eds.), Innovation and Economic Development: University- Enterprise Partnerships in Action, London, Oak Tree Press (ISBN ), [AI-2] Corti, E., lo Storto, C., Technical Problem Solving and Learning Processes During Product Innovation: Some Empirical Evidence for the Development of a Theoretical Framework of Knowledge Creation in Small Firms, in D.F. Kocaoglu, T.R. Anderson (eds.), Innovation in Technology Management: the Key to Global Leadership, Portland State University Press: Portland, OR (USA) (ISBN ), [AI-3] Corti, E., lo Storto, C., "Learning patterns in customersupplier collaboration during new product development: the 10

11 case of the food-processing equipment small manufacturers in Southern Italy", in G. Capaldo, E. Esposito, C. lo Storto, M. Raffa (eds.), Supply Management, ESI, Napoli (ISBN ), [AI-4] E. Corti: Project Financing Techniques to Finance Innovative Agro-food Projects in one Mediterranean Region, in Intellectual Property and Global Markets, Akhunov, Bugliarello G., Corti E. (eds.), NATO Science Series, Science and Technology Policy, IOS Press, Amsterdam, Vol. 24, (ISSN: ), 1998 [AI-5] E. Corti, C. lo Storto, "Factors to Sustain the Creation of Knowledge, Competences and Routines in Small Firms During Product Development, Piccola Impresa-Small Business, n 1, Gennaio, [AI-6] E. Corti, C. lo Storto: Knowledge creation in small firms during product innovation: an empirical analysis of cause-effect relationships among its determinants Enterprise & Innovation Management Studies, Vol. 1, n 3 (ISSN ), [AI-7] Corti, E., di Giacomo, M., lo Storto, C, Ravasio P.C. Renewal Strategies in the IPM Group: The Role of the New Research Center, International Journal of Technology Management, Vol. 23, n 5 (ISSN ), [AI-8] E. Corti, M. Panza, I. Torello: The Academic Incubators for New Business Ideas: the Case of Campania Region in the South of Italy, International Journal for Industry and Higher Education, Vol. 4, No. 4, London, [AI-9] E. Corti, I. Torello: Promoting ICT entrepreneuship in the Campania Region of Italy: a network of academic incubators, International Journal for Industry & Higher Education, Vol. 18, n 1, London, February [AI-10] E. Corti, C. lo Storto: Entrepreneurial Style, Organization Infrastructure, Product Innovation and Knowledge Creation in Small Firms: the Case of Foodequipment Manufacturers Firms in Southern Italy, International Journal of Entrepreurship and Innovation Management, London, [AI-11] E. Corti, I. Torello: The Management of the Financial Resources to Sustain the Academic Incubators of Entrepreneurial Ideas: the case of University Federico II of Napoli, International Journal of Entreopreurship and Innovation Management Vol. 4, No. 4, [AI-12] E. Corti, A. Riviezzo: Hacia la universidad emprendedora. Un anàlisis del compromiso de las universidades italianas con 11

12 el desarrollo econo mico y social, Monografia global INNOVACIO N Y EMPRENDEDORES, n 368, Giugno [AI-13] Corti E.: Introduction to the Special Issue: The role of the Universities in the Entrepreneurship Education in some Countries, as Guest Editor, Int. J. Entrepreneurship and Innovation Management, Vol 8, No. 6, D) Articoli in Atti di convegni a diffusione internazionale [CI-1] E. Ceccotti, E. Corti: Management in the Italian Electronic Industries: the need for a new electronic engineer, SEFI-FEANI International Congress on Engineering education and New Professional requirements, Pavia (Italy), Settembre, [CI-2] E. Ceccotti, E. Corti: The First Years of the Electronic Engineering Italian Curricula, professionally oriented, SEFI Conference, Louvain-la-Neuve (Belgio), Agosto, [CI-3] E. Corti: Design of new industry-oriented Electronic Engineering Curricula at the University of Napoli (Italy), SEFI International Conference, Parigi (Francia), Settembre, [CI-4] M. Bolognani, E. Corti: Experiences on Technology Transfer in Southern Italy MELECON 81, International Conference, Tel-Aviv (Israele), Maggio, [CI-5] M. Bolognani, E. Corti: The Consortium of Research in Informatics: a new reality in Southern Italy, International Conference on Technology for Development, Cairo (Egitto), Novembre, [CI-6] E. Corti: Development of the Food Industry in Southern Italy, potential Technology Transfer and other issues, Project Paper n , Sloan School of Management, MIT, USA, April [CI-6] E. Corti: Development of the Food Industry in Southern Italy, potential Technology Transfer and other issues, Project Paper n Sloan School of Management, MIT USA, April [CI-7] M. Bolognani, E. Corti: Technology Transfer Processes in the Software Development, MELECOM 83, Atene (Grcia), Maggio,

13 [CI-8] M. Bolognani, E. Corti: A Methodology of Technology Analysis and Planning in the Italian Software Production Companies, 4 th International Jerusalem Conference on Information Technology, Tel-Aviv (Israele), Maggio, [CI-9] E. Corti: L Individuazione dei bisogni di innovazione e pianificazione tecnologica nelle piccole e medie imprese: analisi di casi, V seminario Internazionale di follow-up La piccola e media impresa in economia aperta: esperienze a confronto, Ministero Affari Esteri, Bogotà (Colombia), Ottobre, [CI-10] E. Corti, M. Guglielmini, G. Rispoli, G. Zollo, O. Bartoli, C. Poma: R&D Project management training courses in ENEA, Italy, International Conference on Training in Innovation Management, Commission of the European Community, Maggio, [CI-11] Corti E., Guglielmini M., Zollo G., A Decision Support System for Technology Strategic Planning, TII European Conference Enterprise Innovation and 1992: Innovation Support Services in Europe, Nizza, Ottobre [CI-12] E. Corti, M. Guglielmini, G. Zollo: From Innovation Activities to Innovation Planning: a Method for Technology Management, TII European Conference Enterprise Innovation and 1992: Innovation Support Services in Europe, Nizza, Ottobre [CI-13] Capaldo G., Corti E. : A System Supporting Process Innovation by Values Analysis, TII European Conference Enterprise Innovation and 1992: Innovation Support Services in Europe, Nizza, Ottobre [CI-14] Corti E., Gerbino W., Guglielmini M., Legrenzi P., Salmaso P., G. Zollo, Design and Use of Systems Supporting Creativity for the Competitive Positioning, Presentato alla Second European Conference Creativity and Innovation, Noordwijk Aan Zee (Olanda), Dicembre [CI-15] E. Corti "Technology Diffusion and Transfer in the Eastern Countries" NATO Advanced Research Workshop Science and Innovation as Strategic Tools for Industrial and Economic Growth, Mosca, Ottobre, [CI-16] E. Corti: "Science & Technology Parks in Italy: the Technological Innovation in Agricolture and Food Industry", International Conference Science & Technology Parks, Innovation Centres and Small Business, S. Pietroburgo, Russia, Gennaio,

14 [CI-17] E Corti, A. Arioli, V. Baldacchini, D. Cersosimo, W. Piperno: "A Science & Technology Park in a Region with a Consistent Delay of Development: the Case Study of the Agro-business of CALPARK - Italy", The 4th World Conference on Science & Research Parks, Beijing, Cina, Settembre, [CI-18] E. Corti, W. Piperno, E. Zavarrone, "An Information System to deliver Innovative Services to the Partners of a Science and Technology Park in Southern Italy", NATO Advanced Research Workshop, Mosca, Russia, Novembre, [CI-19] E. Corti, G. Zollo, G. Capaldo, W. Piperno, G. Zollo Scientific and Technological Parks in less developed areas: the case of Calabria region, 1st International Workshop for Local Development, Cremona, 5-7 Giugno [CI-20] E. Corti, L. Mallamaci: "The Networking of SMEs by the Information and Communication Technologies: the case of the Science an Technology Park of Calabria" 1st International Workshop for Local Development, Cremona, 5-7 Giugno, [CI-21] E. Corti, G. Zollo, "Networking to create a Technological Ambience for SMEs in a less Developed Area", Small and Medium Sized Enterprises in a Learning Society Conference, Economic Development Unit and Innovation Centre of the University of North London, Londra, Giugno, [CI-22] E. Corti, O.W. Piperno: "The Science and Technology Park of Calabria", Small and Medium Sized Enterprises in a Learning Society Conference, Centro d'innovazione della North London University, Londra, Giugno, [CI-23] E. Corti, C. lo Storto, A. Trombetta, "Critical Factors in Product Innovation in Small and Medium Firms: Learning Competences and Environmental Resources", 6th Forum on Technology Management, Amsterdam, October 15-18, [CI-24] E. Corti, L. Mallamaci, "Tacit Knowledge Flowing through Advanced Telecomunication Technologies: the case of the Science and Technology Park of Calabria", The 6th Forum on Technology Management, Amsterdam, October 15-18, [CI-25] E. Corti, C. lo Storto: "Learning patters in customersupplier collaboration during new product development in late-development areas", IPSERA Conference, Ischia (Napoli), Marzo, [CI-26] E. Corti: "The Technology Park as a tool for the development of the local economies", 1997 TII Annual 14

15 Conference, Napoli Aprile, [CI-27] G. Capaldo, E. Corti, G. Greco: "The Development of SMEs inside a territory with a very large dalay of development: a suitable tool to offer services for innovation of the local SMEs", Worshop Internazionale su Innovazione, Sistemi di PMI e Svilupo Locale, Cremona Giugno, [CI-28] E. Corti: "Strategies and Operations to Facilitate the Growth of the SMEs' Competiveness in Developing Areas: the Role of the Local Technology Parks", IASP World Conference, Trieste Giugno, [CI-29] E. Corti, C. lo Storto: "Technical Problem Solving and Learning Processes during Product Innovation: some Empirical Evidence for the Development of a Theoretical Framework of Knowledge creation in Small Firms", PICMET '97, Portland-Oregon (USA), Luglio, [CI-30] G. Capaldo, E. Corti, O. Greco: "A Coordinated Network of Different Actors to offer Innovation Services to Develop Local SMEs Inside Areas with a Delay of Development", 37th European Congress of the Regional Science Association, Roma, Agosto, [CI-31] E. Corti: "Project Financing Techniques to Finance Innovative Agro-food Projects in the Mediterranean Region", AWR NATO Workshop, Taskent (Uzbekistan), 8-13 Settembre, [CI-32] E. Corti, C. lo Storto: "Internal and external factors affecting the growth of technological knowledge for innovation in small and medium firms (SMFs)", the 7th Forum on Technology Management, Kyoto (Giappone), 2-7 Novembre, [CI-33] E. Corti, A. Arioli, V. Baldacchini, A. Marino: "The Project Financing Techniques to Finance an Innovative Agro-food Project in Calabria, South of Italy", the 7th Forum on Technology Management, Kyoto (Giappone), 2-7 Novembre, [CI-34] E. Corti, Piperno W., Zavarrone E.: An Information System to deliver Innovative Services to SMEs: the Case of a Science and Technology Park in Southern Italy, NATO ASI Series, Science and Technology Policy, IOS Press, Vol 14 (ISBN ) [CI-35] E. Corti, C. lo Storto, "Factors to Sustain the Creation of Knowledge, Competences and Routines in Small Firms During Product Development, EIASM, 5 th International Conference on Product Development, Como, Maggio, [CI-36] E. Corti, C. lo Storto "The main factors to facilitate the creation of technical knowledge and competitiveness: a 15

16 model to sustain the development of small firms", the AWR NATO Workshop, Samarkanda (Uzbekistan), Settembre, [CI-37] E. Corti, C. lo Storto, "The Correlation between Factors to Facilitate the creation of Technical Knowledge and Competences: a model to substain the development of small firms", the 8th Forum on Technology Management, Leveraging Intellectual Capital: the Key to Sustained Innovation, Grenoble (Francia), 3-5 Novembre, [CI-38] E. Corti, C. lo Storto, "An Empirical Analysis of Factors Influencing the Creation of New Knowledge During Product Innovation in Small Firms, 1999 IEEE EMS International Engineering Management Conference, Puerto Rico (Sa, Juan), 3-5 Maggio, [CI-39] E. Corti, M. De Paola "Innovation as Successful Strategy: five cases of Small Enterprises in Calabria", International Council for Small Business - 44th World Conference: Innovation and Economic Development, the role of small and medium enterprises, Napoli, Giugno, [CI-40] E. Corti, P. Sdao "Benchmarking of SMEs in Calabria: a Training Programme for Facilitators", International Council for Small Business - 44th World Conference: Innovation and Economic Development, the role of small and medium enterprises, Napoli, Giugno, [CI-41] E. Corti, J. Mitra "Managing Knowledge in Clusters of SMEs: Externalities and Economic Development Through Networks of SMEs", International Council for Small Business - 44th World Conference: Innovation and Economic Development, the role of small and medium enterprises, Napoli, Giugno, [CI-42] G. Capaldo, E. Corti, O. Greco, R. Martone "A model for the Management of Effective Research Centers- SMEs Relationships inside Areas with a Delay of Development", International Council for Small Business - 44th World Conference: Innovation and Economic Development, the role of small and medium enterprises, Napoli, Giugno, [CI-43] E. Corti, C. lo Storto: A Path-dependent Model of Knowledge Creation in Small Manufacturing Firms, PICMET 99, Portland (USA), Luglio, [CI-44] E. Corti, C. lo Storto, G. Zollo, Knowledge elicitation during technical-problem solving by using fuzzy cognitive maps: the case of software development in small entrepreneurial companies, PICMET 99, Portland (USA), Luglio,

17 [CI-45] E. Corti, C. lo Storto, G. Zollo: Ambiguity reduction in the definition of product requirements: an application of fuzzy cognitive maps, 9 th International Forum on Technology Management, Minneapolis (USA), 5-7 Ottobre, [CI-46] E. Corti The new Clusters of SMEs in the South of Italy: three Cases in Campania Region, Clusters and Business Competitiveness International Conference Meadowhead Projects Ltd. Business School University of Central England London, 18 Maggio, [CI-47] E. Corti, C. lo Storto, Technology Transfer to Small-medium Firms in Late-developing Areas: the Concept of Technology Notoriety, IEMC Conference, Albuquerke (USA), 15 Agosto, [CI-48] E. Corti "The Commercialization of new Technologies through Spin-offs: the case of the University Federico II of Napoli", 10th International Forum on Technology Management, Vienna (Austria), Novembre, [CI-49]Corti, E., lo Storto, C., Knowledge Creation in Small Manufacturing Firms during Product Innovation: an Empirical Analysis of Cause-effect Relationhips among its Determinants, Enterprise and Innovation Management Studies, volume 1, n. 3 (ISSN ) [CI-50] E. Corti, M. Panza, I. Torello: "The Academic Incubators for New Business Ideas: the case of Campania Region in the South of Italy", 1th International Conference "Entrepreneurship & Learning", Napoli Giugno, [CI-51] E. Corti, M. Panza, I. Torello: "The Academic Incubators for New Business Ideas: the case of Campania Region in the South of Italy", NATO Advanced Research Workshop Overcoming Barriers to Technology Transfer and Business Commercialization in Central and Eastern Europe: Solutions and Opportunities, Bucharest (Romania), September 24-25, [CI-52] E. Corti: The role of the Science Parks in the technology trasfer processes from University to local companies: the case of the Italian Universities, Conferenza Best practices on R&D policies for Scientific and Technological Parks, Madrid, 5 Ottobre [CI-53] E. Corti: The first Program in Italy to Sustain the Academic Incubators of New Business Ideas: the case of the University Federico II of Napoli, South of Italy, 11th International Forum on Technology Management, Bangalore (India), November,

18 [CI-54] E. Corti; Initiatives to sustain the Accademic Incubators of New Business Ideas: the case of University Federico II of Italy, International Forum on Enterpreneurship & Learning, Birmingham, 15 Marzo, [CI-55] E. Corti: The role of Universities to develop the Entrepreneurial Culture: the case of the Feasibility Study of the Network of ICT Incubators in the Campania Region, International Conference Higher education in Entrepreneurship Training in each countries, Daphine University, Parigi (France), 5 Luglio, [CI-56] E. Corti, I. Torello: The management of the Financial Resources to sustain the Incubators of Science-based Entreprenerurial Ideas: the case of the Regional Center of ICT Competences in the Campania Region, ISPIM 2002 International Workshop on Successful Managerial Choices in Innovation Management, Roma, Settembre [CI-57] E. Corti, I. Torello: The new financial system for academic spin-offs in Campania region (South of Italy), XXIASP Conference on Science and Technology Parks Policies and Legal Framework, IASP, Lisbona (Portugal), June [CI-58] E. Corti: The Technical and Economical Exploitation of the Scientific Results, MBA in Technology Management, Tartu University (Estonia), June 6-7, [CI-59] E. Corti: The Entrepreneurial Education for Spinoff from Research, Third European Summer University Dauphine Universitè de Paris Entrepreneurship in Europe Best practices and regional development, Paris (France), June 27-July [CI-60] E. Corti: The Science Park as the Bridge between the Scientific Reseaerch and the Delelopment of the local territory, The Nordic Science Parks Conference 2003 The Bridge over Trouble Water, Reykjavik (Iceland), September [CI-61] E. Corti: The Roles of the Science and Technology Parks as Intermediary Organizations between the Scientific Research Activities and the Local Territory, ANRT (Association Nationale de la Recherque Technique), Seminar Reperes sur l innovation en Italie, Parigi (Francia), 4 Dicembre [CI-62] M. Bianca, E. Corti: Technology Transfer Processes: Local Actors Rules in the Territorial 18

19 Development, Interdisciplinary European Conference on Entrepreneurship research (IECER), University of Regensburg (Germany), February 18-20, [CI-63] A. Chianese, R. Chianese, E. Corti, G. Marotta: "The ICT for the rural development: the case of a rural area of the Campania region (South of Italy)", International Conference "Fostering Entrepreneurship: the role of the Higher Education", OECD, Trento (Italy), June 23-24, [CI.64] E. Corti: "High Education for Entrepreneurship: the case of the new Entrepreneurship Development Center for the Inner Campania regione (South of Italy)", International Seminar "Entrepreneurship, Education, Employment", Ministery of Employment and Social Protection of the Hellenic Republic, Athens (Hellenic Republic) June 30 - July 1, [CI-65] E. Corti, R. Franzese: "The contribution of the ICT enterprises to the development of the Benevento province (South of Italy)", 5th European Summer University - International Entrepreneurship, Paris (France), September 22-22, [CI-66] E. Corti, R. Franzese, I. Torello: "The crisis of clothing companies in Benevento Province: analysis and hypothesis of process innovation", 2006 ISPIM Conference "Networks for Innovation", Athens (Greece), June 11-14, [CI-67] E. Corti: "A Multiyear Program for a suitable Entrepreneurship Development of the Textile-clothing sector in Campania Region", 6th European Summer University - Entrepreneurship in Europe "Entrepreneurship & Sustainability", Paris (France), June 30 - July 5, [CI-68] E. Corti, R. L. Ragoldi, I. Torello: "The Creativity to sustain Entrepreneurship of the Textile-clothing Sector in Campania region: the promotion of Spin-offs based on suitable knowledge", 3th European Summer University on Entrepreneurship Research and Education, University of Tampere, Hammenlinna (Finland), August 25-30, [CI-69] M. Bianca, R. Cappellin, E. Corti: "Strategy for Innovation and Knowledge Creation in the Aeronautical Industry Cluster in Campania region", 46th Congress of the European Regional Science Association (ERSA), Volos (Greece), August 30 - September 3,

20 [CI-70] E. Corti, R.L. Ragoldi, I. Torello: " The Creativity to sustain Entrepreneurship of the Textile-clothing Sector in Campania region: the Educational Program based on Temporary Management of specific Innovation Projects", Entrepreneurship in United Europe - Challenges and Opportunities, hosted by the Bulgarian Association for Management Development and Entrepreneurship, Sunny Beach (Bulgaria), September 13-17, [CI-71] E. Corti: General Scenario on Entrepreneurfial Education in Italy, with some data of the South of Italy 7 th European Summer University, Paris (france), September [CI-72] E. Corti, A. Riviezzo: Towards the entrepreneurial university. An analysis of the Italian Universities engagement in the economical and social development, II International Conference on Knowledge Generation, Communication and Management, Orlando (Florida USA), June 29 July 2, [CI-73] E. Corti, A. Riviezzo: Towards the entrepreneurial university. An analysis of the Italian universities engaged in the economic and social development, European Summer University Conference in Entrepreneurship 2008, Bodo Graduate School of Business and Nordland Research Institute, Bodo, Norway, August [CI-74] E. Corti: The E.consulting Methodology to Sustain the Development of Micro and Small Companies, The European Entrepreneurship in the Globalising Economy Challenges and Opportunities, Sunny Day (Varna, Bulgaria), September [CI-75] E. Corti: The E.consulting Methodology to Sustain the Development of Micro and Small Companies, 8 th European Summer University ENTREPRE-NEURSHIP in EUROPE Innovation in Pedagogy, University 20

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome: DONATELLA FORTUNA Indirizzo: via Avellino n. 18, 82100, Benevento Telefono: 3491450428 Email: donatella.fortuna@unisannio.it Data di nascita: 29/07/1976 Luogo

Dettagli

CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE

CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE Professore a contratto di Marketing Relazionale a.a. 2015-16 Dipartimento Lettere e Filosofia Uniclam TITOLI: - Dottore di ricerca in Economia indirizzo Direziona aziendale

Dettagli

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia.

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia. DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE Luogo e anno di nascita: Avellino, 1956 Residenza: Avellino, via Macchia, 25/A; Stato civile: coniugato con un figlio. Posizione attuale Professore Ordinario di Economia

Dettagli

CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO

CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO PERSONAL INFO office Università of Napoli Federico II Via Marina 33-80133 Napoli mobile 335 409634 telephone +39 081 2536330 fax +39 081 2536493 e-mail fbifulco@unina.it

Dettagli

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Ordinario di Economia Aziendale Dipartimento di Economia e Management Università di Ferrara Percorso Universitario Dal 1 Novembre 2012, Vice Direttore del

Dettagli

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE Nato a Mantova, il 05/07/1970 Dottore di ricerca in Economia Aziendale (PhD) XI ciclo, Università di Pisa, 1999.

Dettagli

Mario Ossorio Curriculum vitae

Mario Ossorio Curriculum vitae Mario Ossorio Curriculum vitae Posizione accademica attuale Ricercatore in Economia e Gestione delle Imprese presso il Dipartimento di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli. Formazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SAVERIO SALERNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO FACOLTÀ DI INGEGNERIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA

Dettagli

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale CURRICULUM VITAE FORMAZIONE Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi La Sapienza

Dettagli

ALESSANDRA DE MARCO ESPERIENZE PROFESSIONALI MATURATE NELL AMBITO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

ALESSANDRA DE MARCO ESPERIENZE PROFESSIONALI MATURATE NELL AMBITO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI ALESSANDRA DE MARCO ESPERIENZE PROFESSIONALI MATURATE NELL AMBITO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Posizione attuale (dal 14 settembre 2010) Dirigente generale con incarico di consulenza, studio

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso

Dettagli

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali Francesco Dainelli Curriculum Vitae 2011 www.fargroup.eu f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali 25/02/2014 0

Dettagli

Economia dell Ambiente e del Territorio Geopolitiche per lo Sviluppo Università degli Studi G. Marconi Via Plinio, 42 - Roma

Economia dell Ambiente e del Territorio Geopolitiche per lo Sviluppo Università degli Studi G. Marconi Via Plinio, 42 - Roma Curriculum Vitae Europass di CARLO AMENDOLA Informazioni personali Nome / Cognome CARLO AMENDOLA E-mail carlo.amendola@uniroma1.it Esperienza professionale Date Dal 2011 Lavoro o posizione ricoperti Ricercatore

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI Nome: Toletti Giovanni Data di nascita: 12 novembre 1970 Indirizzo: Via Norberto Bobbio 9, 20096 Pioltello (MI), Italy Telefono: +39 02 2399.2800 Fax: +39 02 2399.4083

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio

CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio Salvatore Gaglio 1 CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio LUOGO DI NASCITA: Agrigento DATA DI NASCITA: 11 aprile 1954 Posizioni attuali Professore ordinario di Intelligenza Artificiale (Sett. disc. ING-INF/05

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Innovare i modelli distributivi e di relazione cliente nel Retail Banking 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Innovare i modelli distributivi e di relazione cliente nel Retail Banking 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Strategie e Analisi Innovare i modelli distributivi e di relazione cliente nel Retail Banking 4 Ugo Cotroneo, The Boston Consulting Group

Dettagli

Tolio Tullio Antonio Maria

Tolio Tullio Antonio Maria Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome Cittadinanza Tolio Tullio Antonio Maria Italiana Data di nascita 30/05/1964 Luogo di nascita Codice fiscale Partita IVA Residenza Milano (MI) TLOTLN64E30F205X

Dettagli

Ricercatrice a tempo determinato presso Management, Università degli Studi di Torino.

Ricercatrice a tempo determinato presso Management, Università degli Studi di Torino. C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E O INFORMAZIONI Nome TRUANT ELISA Indirizzo CORSO UNIONE SOVIETICA 218BIS TORINO ITALIA Telefono 011/6706139 Fax 011/6706012 E-mail elisa.truant@unito.it Nazionalità

Dettagli

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali Il 6 aprile 1993: conseguito il Diploma di laurea in Economia Aziendale con il punteggio di 110/110 e lode. CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

Mario Ossorio Curriculum vitae

Mario Ossorio Curriculum vitae Mario Ossorio Curriculum vitae Informazioni personali Data e luogo di nascita: Nazionalità: e-mail: 22/06/1977 - Napoli, Italia Italiana mario.ossorio@unina2.it Posizione accademica attuale 2012 - Ricercatore

Dettagli

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia http://poloinnovazione.cc-ict-sud.it Luciano Mallamaci, ICT-SUD Direttore Tecnico ICT Sud Program Manager Polo

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A.

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso E-mail: mario.risso@unicusano.it

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PEDICCHIO MARIA CRISTINA Indirizzo VIA LOCCHI, 14 34100 TRIESTE (ITALIA) Telefono +39 040 5582648 - +39 040 2140215/216 Fax +39 040

Dettagli

CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA

CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA Updated June 2014 Born: Como (Italy) Date of birth: 24-6-1963 DEGREES 1987 University Degree Economics and Business Administration, University of Bergamo, votazione 110 e

Dettagli

Curriculum vitae del prof. Nicola Mazzocca

Curriculum vitae del prof. Nicola Mazzocca Curriculum vitae del prof. Nicola Mazzocca Attuale posizione accademica Nicola Mazzocca è professore ordinario di Sistemi di Elaborazione (settore ING INF/05) presso il Dipartimento di Informatica e Sistemistica

Dettagli

G R A Z I A D I C U O N Z O

G R A Z I A D I C U O N Z O G R A Z I A D I C U O N Z O ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2 Dicembre 2013 ad oggi Titolare di assegno di ricerca (s.s.d. SECS-P/07) dal titolo I marchi di impresa: un analisi empirica dei divari tra valori e

Dettagli

Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM]

Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM] 2015 Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM] Sommario 1. DATI PERSONALI... 2 2. STUDI... 2 3. ATTIVITÀ DI RICERCA, DOCENZA UNIVERSITARIA E MANAGERIALE E PUBBLICAZIONI EFFETTUATE... 3 1.1 ATTIVITA

Dettagli

CURRICULUM'VITAE'ET'STUDIORUM''/'PROF.'ING.'VINCENZO'GALDI'

CURRICULUM'VITAE'ET'STUDIORUM''/'PROF.'ING.'VINCENZO'GALDI' CURRICULUM'VITAE'ET'STUDIORUM''/'PROF.'ING.'VINCENZO'GALDI' VincenzoGaldi,ènatoaSalerno,doverisiede,il03Marzo1967.ÈsposatoconMariaRosaria. Formazione' Nel 1994 ha conseguito con Lode la laurea in Ingegneria

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio POLITECNICO DI TORINO Un università internazionale per il territorio I valori Leader nella cultura politecnica Nazionale ed Internazionale Reputazione Eccellenza nell istruzione superiore e la formazione

Dettagli

Il Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl. Dott. Sergio Betti Direttore Generale CeRICT

Il Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl. Dott. Sergio Betti Direttore Generale CeRICT Il Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl Dott. Sergio Betti Direttore Generale CeRICT Storia CeRICT Il CeRICT nato nel 2002 come Progetto per la realizzazione di un centro di

Dettagli

I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi

I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi Ing. Paolo Guazzotti Enterprise Europe Network Confindustria Piemonte Torino, 16 novembre 2015 STRUTTURA

Dettagli

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 IPRASE propone in collaborazione con la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, un percorso per i Dirigenti scolastici

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE SSD SECS-P/07 CFU 9 A.A. 2014-2015 Docente: Prof. PAOLA PAOLONI E-mail: paola.paoloni@unicusano.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Francesca Sgobbi CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Data di nascita: 13 Maggio 1968 Luogo di nascita: Milano Posizione attuale: professoressa associata confermata presso la Facoltà di Ingegneria dell Università

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI GIOVANNI SENO ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome. italiana. Nazionalità. Data di nascita 28/04/1961

INFORMAZIONI PERSONALI GIOVANNI SENO ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome. italiana. Nazionalità. Data di nascita 28/04/1961 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità GIOVANNI SENO italiana Data di nascita 28/04/1961 ESPERIENZA LAVORATIVA Data Da settembre 2014 Casinò di Venezia Giochi S.p.A. Attività

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli

CURRICULUM ATTIVITÀ DIDATTICA E SCIENTIFICA. di FRANCO TUTINO (Siderno, 13 dicembre 1947) franco.tutino@uniroma1.it

CURRICULUM ATTIVITÀ DIDATTICA E SCIENTIFICA. di FRANCO TUTINO (Siderno, 13 dicembre 1947) franco.tutino@uniroma1.it CURRICULUM ATTIVITÀ DIDATTICA E SCIENTIFICA di FRANCO TUTINO (Siderno, 13 dicembre 1947) franco.tutino@uniroma1.it ATTUALE POSIZIONE ACCADEMICA Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari

Dettagli

I contenuti I giorno : Lo sviluppo della strategia complessiva dell azienda grafica e la governance d impresa Il business plan come strumento di gestione complessivo L evoluzione del mercato grafico: situazione

Dettagli

Le imprese innovative fattore di sviluppo del territorio

Le imprese innovative fattore di sviluppo del territorio Le imprese innovative fattore di sviluppo del territorio Fabio Maria Montagnino Confindustria Palermo Consorzio ARCA fmontagnino@consorzioarca.it Gli elementi di debolezza del territorio L economia dell

Dettagli

L attività di ricerca nel triennio 2011-2014 si è articolata nei seguenti filoni:

L attività di ricerca nel triennio 2011-2014 si è articolata nei seguenti filoni: Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 16/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

Con la presente invio in allegato la mia candidatura come membro del Senato Accademico corredata dal mio curriculum. Cordiali saluti Emanuele Magi

Con la presente invio in allegato la mia candidatura come membro del Senato Accademico corredata dal mio curriculum. Cordiali saluti Emanuele Magi Da:"Per conto di: dcci@pec.unige.it" A: protocollo@pec.unige.it CC: Ricevuto il:25/09/2015 04:29 PM Oggetto:POSTA CERTIFICATA: candidatura Prof. Magi Senato Accademico

Dettagli

Europass Curriculum Vitae

Europass Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare Fax E-mail STEPHEN JOHN TAYLOR Consorzio per l AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste Padriciano

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria CMYK RGB #ESA Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria L age management come sfida strategica nel processo di trasformazione del settore bancario, assicurativo e finanziario 5

Dettagli

Il Project Management in Italia visto dall osservatorio accademico

Il Project Management in Italia visto dall osservatorio accademico Il Project Management in Italia visto dall osservatorio accademico Franco Caron Dipartimento di Ingegneria Gestionale POLITECNICO DI MILANO Dall inizio degli anni 90 si diffondono nelle università italiane

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Innovation Factory l incubatore certificato di AREA

Innovation Factory l incubatore certificato di AREA Innovation Factory l incubatore certificato di AREA Un idea diventa impresa Dott. Fabrizio Rovatti Managing Director, Innovation Factory srl - 1 - Area Science Park è Parco Scientifico e Tecnologico Ente

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Francesco Boccia Abitazione: via Leone IV 38, 00192 Roma Ufficio: Camera dei Deputati, Via Uffici del Vicario 21, 00186 Roma

INFORMAZIONI PERSONALI. Francesco Boccia Abitazione: via Leone IV 38, 00192 Roma Ufficio: Camera dei Deputati, Via Uffici del Vicario 21, 00186 Roma C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Francesco Boccia Abitazione: via Leone IV 38, 00192 Roma Ufficio: Camera dei Deputati, Via Uffici del Vicario 21, 00186 Roma Telefono

Dettagli

Imprenditorialità come competenza chiave nella strategia Europa 2020: il ruolo delle Università

Imprenditorialità come competenza chiave nella strategia Europa 2020: il ruolo delle Università Imprenditorialità come competenza chiave nella strategia Europa 2020: FACOLTÁ DI LETTERE E FILOSOFIA, LINGUE E BENI CULTURALI il ruolo delle Università Valentina Ndou Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Casullo Fabiola Data di nascita 07/04/1961. Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2)

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Casullo Fabiola Data di nascita 07/04/1961. Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2) INFORMAZIONI PERSONALI Nome Casullo Fabiola Data di nascita 07/04/1961 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente - UOC SIA

Dettagli

Lo sviluppo professionale dell Ingegnere dell Informazione. L imprenditorialità

Lo sviluppo professionale dell Ingegnere dell Informazione. L imprenditorialità Lo sviluppo professionale dell Ingegnere dell Informazione L imprenditorialità Ing. Francesco Castagna Coordinatore Commissione Informatica Ordine degli Ingegneri di Napoli Mercoledì, 6 Aprile 2011 Aula

Dettagli

Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico

Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico 1 In occasione del vertice bilaterale con Israele tenutosi a Gerusalemme e Tel Aviv il 24 e 25 ottobre 2012, i due governi hanno firmato

Dettagli

Alberto Felice De Toni 1 ottobre 2013 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

Alberto Felice De Toni 1 ottobre 2013 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Alberto Felice De Toni 1 ottobre 2013 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Alberto F. De Toni è nato a Curtarolo (Pd) il 27 Giugno 1955. Nel 1980 ha conseguito la laurea magna cum laude in Ingegneria Chimica

Dettagli

PIERO MASTROBERARDINI www.mastroberardino.com. Nato ad Avellino il 4.5.1966 ATTIVITÀ SCIENTIFICA E ACCADEMICA

PIERO MASTROBERARDINI www.mastroberardino.com. Nato ad Avellino il 4.5.1966 ATTIVITÀ SCIENTIFICA E ACCADEMICA PIERO MASTROBERARDINI www.mastroberardino.com Nato ad Avellino il 4.5.1966 ATTIVITÀ SCIENTIFICA E ACCADEMICA 2007 2007 2006 2006 2006 2006 Coordinatore scientifico del Dottorato di Ricerca in Scienze dell

Dettagli

Curriculum vitae di Mario Bolognani

Curriculum vitae di Mario Bolognani Curriculum vitae di Mario Bolognani Dati anagrafici ----------- Cittadinanza: italiana ------------------------ ------------------------- Sintesi delle esperienze di valutazione e di monitoraggio Dal 2011

Dettagli

IL PROGETTO CEBBIS. Central Europe Branch Based Innovation Support. Confindustria Udine, 27 febbraio 2013. www.cebbis.eu

IL PROGETTO CEBBIS. Central Europe Branch Based Innovation Support. Confindustria Udine, 27 febbraio 2013. www.cebbis.eu IL PROGETTO CEBBIS Central Europe Branch Based Innovation Support Confindustria Udine, 27 febbraio 2013 The CEBBIS project is implemented through the Central Europe Programme co-financed by the ERDF Il

Dettagli

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Candidato Kalchschmidt Matteo Giacomo Maria: Matteo Kalchschmidt è attualmente ricercatore di ingegneria economico-gestionale presso la Facoltà

Dettagli

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b Innovazione, Innovazione per il business è un ciclo di incontri di formazione breve indirizzati ai decisori aziendali per stimolare le capacità

Dettagli

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso:

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso: ABOUT US: SITEC (Shanghai International Technology Exchange Center): è l ente organizzatore dell evento. Il SITEC è una istituzione pubblica cinese. La sua mission è promuovere lo scambio internazionale

Dettagli

Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI

Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome Alessio Ancaiani Luogo e data di nascita Roma 11/12/1969 Residenza OMISSIS Codice fiscale NCNLSS69T11H501M telefono OMISSIS e-mail

Dettagli

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA (Aggiornato a MARZO 2013) NOME E COGNOME E-MAIL Paola Ramassa ramassa@economia.unige.it CURRICULUM STUDI LAUREA Laurea in Economia e Commercio (indirizzo aziendale) Università degli Studi di Genova DOTTORATO

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I

C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I Pagina 1 - Curriculum vitae di C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Banca Popolare di Vicenza, vera banca del territorio 4

e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Banca Popolare di Vicenza, vera banca del territorio 4 Marketing Sommario e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management Banca Popolare di Vicenza, vera banca del territorio 4 Analisi e Strategie Samuele Sorato, Banca Popolare di Vicenza

Dettagli

GIULIO FEZZI. Maturità classica (1991) 60/60 Liceo Classico Scipione Maffei Laurea cum laude in Economia e Commercio (1995) Università di Verona

GIULIO FEZZI. Maturità classica (1991) 60/60 Liceo Classico Scipione Maffei Laurea cum laude in Economia e Commercio (1995) Università di Verona GIULIO FEZZI DATI ANAGRAFICI Nato a Negrar (VR) il 8 marzo 1973 Residente in Via U. Maddalena 45/A 37138 - Verona Tel. Cell. +39 335 7816680 FORMAZIONE SCOLASTICA Maturità classica (1991) 60/60 Liceo Classico

Dettagli

LO SPAZIO EUROPEO DELL ISTRUZIONE SUPERIORE

LO SPAZIO EUROPEO DELL ISTRUZIONE SUPERIORE Gli autori ANDREA CAMMELLI Dal 1980 è professore di Statistica sociale nella facoltà di Scienze statistiche dell Università di Bologna. Dirige il consorzio interuniversitario AlmaLaurea e l Osservatorio

Dettagli

Curriculum Vitae del prof. Michele Antonio REA

Curriculum Vitae del prof. Michele Antonio REA Curriculum Vitae del prof. Michele Antonio REA 1 SCHEDA PERSONALE Nome e cognome: Michele Antonio REA Luogo e data di nascita: Bonefro (CB), 12 aprile 1965 Attuale posizione universitaria: Afferenza: Recapiti

Dettagli

TRAMONTANO SALVATORE via Mariano d'ayala 13-80121 Napoli Telefono 081 5524483 - mobile 3356215513 s.tramontano@studiotramontano.

TRAMONTANO SALVATORE via Mariano d'ayala 13-80121 Napoli Telefono 081 5524483 - mobile 3356215513 s.tramontano@studiotramontano. CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome TRAMONTANO SALVATORE Indirizzo via Mariano d'ayala 13-80121 Napoli Telefono 081 5524483 - mobile 3356215513 E-mail s.tramontano@studiotramontano.info Nazionalità

Dettagli

Le opportunità per le PMI nei nuovi programmi europei di ricerca e innovazione. Napoli, 6 giugno 2014 Dott. Marco Matarese

Le opportunità per le PMI nei nuovi programmi europei di ricerca e innovazione. Napoli, 6 giugno 2014 Dott. Marco Matarese Le opportunità per le PMI nei nuovi programmi europei di ricerca e innovazione Napoli, 6 giugno 2014 Dott. Marco Matarese PRESENTAZIONE Costituito nel febbraio del 1992, il Consorzio Technapoli è il Parco

Dettagli

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA di FEDERICA CECCOTTI federica.ceccotti@uniroma1.it ATTUALE POSIZIONE ACCADEMICA - Ricercatore di Economia e gestione delle imprese (SECS-P/08). - Professore

Dettagli

Curriculum del dr. ing. Gennaro de Crescenzo

Curriculum del dr. ing. Gennaro de Crescenzo Curriculum del dr. ing. Gennaro de Crescenzo DATI ANAGRAFICI Cognome e nome de Crescenzo Gennaro Luogo e data di nascita Napoli, 28 giugno 1959 Residenza Via Vincenzo Caprile, 12-80131 - Napoli Telefono

Dettagli

Formazione, attività scientifica e/o professionale

Formazione, attività scientifica e/o professionale IDA DE BONIS NATA A FONDI l'8/11/1985 Formazione, attività scientifica e/o professionale Titoli accademici e altri titoli Diploma di maturità classica con indirizzo piano nazionale informatico (PNI), c/o

Dettagli

enzo.pontarollo@unicatt.it

enzo.pontarollo@unicatt.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita ENZO PONTAROLLO VIA TERAMO, 30 MILANO 20142 +39 02-72342454; +39 02 8132936 +39 02 72342781 enzo.pontarollo@unicatt.it

Dettagli

Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/

Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/ Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/ Introduzione La Fondazione Universitaria INUIT è la Fondazione dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata costituita ai sensi dell art.

Dettagli

CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI

CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI Daniela Di Berardino Dipartimento di Economia Aziendale Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara, Viale Pindaro, 42 Cap 65127 - Pescara daniela.diberardino@unich.it,

Dettagli

L esperienza della SSPA

L esperienza della SSPA Presidenza del Consiglio dei Ministri Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Convegno di presentazione dei risultati Osservatorio sull e-learning CNIPA AITech-Assinform 2006 L esperienza della

Dettagli

CURRICULUM VITAE MARCO CIOPPI DICHIARAZIONE SOSTITUITIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, 45)

CURRICULUM VITAE MARCO CIOPPI DICHIARAZIONE SOSTITUITIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, 45) CURRICULUM VITAE MARCO CIOPPI DICHIARAZIONE SOSTITUITIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, 45) Marco Cioppi Via Donatori del Sangue, 42 61049 Urbania (PU) Cell. 0338/2972714 e-mail:

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GABALDO MARIA Indirizzo Area Ricerca, Università di Verona, Via Giardino Giusti 2, 37131 Verona (Italia) Telefono (+39) 045 8028563

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Analisi e Strategie Bernd Geilen, ING DIRECT Italia Servizi di

Dettagli

per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009

per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009 Bando di concorso per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009 1. COS È Made NEW in Italy? Il Premio Made NEW in Italy, promosso dal Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Piero Maria Brambilla Indirizzo AREU via Campanini 6-20124 Milano Telefono +39 0267129090 Fax +39 0267129002

Dettagli

digenerale@aosgmoscati.av.it

digenerale@aosgmoscati.av.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ROSATO GIUSEPPE Indirizzo Telefono 0825203004 Fax 0825203637 E-mail N. 2, Fraternità della Misericordia, 83100 Avellino digenerale@aosgmoscati.av.it Nazionalità

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Luca Toccaceli Nato ad Ancona il 21/07/1979 Residente in: Via Don Bosco 19 60127 Ancona

CURRICULUM VITAE. Luca Toccaceli Nato ad Ancona il 21/07/1979 Residente in: Via Don Bosco 19 60127 Ancona CURRICULUM VITAE Luca Toccaceli Nato ad Ancona il 21/07/1979 Residente in: Via Don Bosco 19 60127 Ancona Professione: Consulente Aziendale; Libero Professionista Attività svolta: Consulenza di Marketing

Dettagli

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Modina Silvio Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075

Dettagli

Curriculum Vitae et Studiorum

Curriculum Vitae et Studiorum Curriculum Vitae et Studiorum DATI PERSONALI Luogo di nascita: Pescara Residenza: Via G. B. Marino 3 00152 Roma Indirizzo Universitario: Libera Università degli Studi per l'innovazione e l'organizzazione

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie L innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario dopo la crisi 4 Sergio Spaccavento, AIFIn Mercati e

Dettagli

Davide D Amico CURRICULUM SCIENTIFICO DIDATTICO E PROFESSIONALE

Davide D Amico CURRICULUM SCIENTIFICO DIDATTICO E PROFESSIONALE Davide D Amico CURRICULUM SCIENTIFICO DIDATTICO E PROFESSIONALE Dati personali Nome e cognome: Davide D Amico Data di nascita: 03 Luglio 1974 Nazionalità : italiana Titoli di studio e culturali Master

Dettagli

Newsletter della rete EEN Centro Italia

Newsletter della rete EEN Centro Italia N 8 anno 2014 Newsletter della rete EEN Centro Italia Enterprise Europe Network La rete al servizio delle imprese http://www.enterprise-europe-network-italia.eu/ http://een.ec.europa.eu/ Questo è l ottavo

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

Concettina Buccione, è nata a San Bartolomeo in Galdo (BN) il 9 febbraio 1965 e risiede in Campobasso, Piazzale Marcello Scarano, 4F.

Concettina Buccione, è nata a San Bartolomeo in Galdo (BN) il 9 febbraio 1965 e risiede in Campobasso, Piazzale Marcello Scarano, 4F. Concettina Buccione, è nata a San Bartolomeo in Galdo (BN) il 9 febbraio 1965 e risiede in Campobasso, Piazzale Marcello Scarano, 4F. Il 16 ottobre 1986 si è laureata in Economia e Commercio presso l'università

Dettagli

TAKING YOU FORWARD. Aosta, 11 marzo 2005. Prot. N. C-05:0210

TAKING YOU FORWARD. Aosta, 11 marzo 2005. Prot. N. C-05:0210 TAKING YOU FORWARD Aosta, 11 marzo 2005 Esperienza di una grande impresa: il Programma Ego di Ericsson Antonio Sfameli Public & Economic Affairs Ericsson Aosta, 11 marzo 2005 2 1. Profilo dell azienza

Dettagli

Esiti dei Premi di Laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 2010

Esiti dei Premi di Laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 2010 Esiti dei Premi di Laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 21 All edizione 21 del bando per l assegnazione dei premi di laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, di

Dettagli

Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana

Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana Prof. Ing. Massimo La Scala Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell Informazione Politecnico di Bari Roma, 22 maggio 2014 Key Enabling Technologies

Dettagli

LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI

LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI Sezione di Torino complessità, costi, opportunità. Politecnico di Torino: Aula Magna Roberto Napoli Professore Ordinario di Sistemi Elettrici Dipartimento Energia Politecnico

Dettagli

Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006

Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Dati Anagrafici Nome: Marco Cognome: Gambini Data di Nascita: 10-10-1959

Dettagli

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT Dai il via al tuo futuro ACCENDI NUOVE OPPORTUNITÀ Il tuo futuro parte adesso. Perché il mondo delle telecomunicazioni è il futuro. E Telecom Italia

Dettagli

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Incontro di Orientamento 5 maggio 2015 Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Novità : 4 nuovi curricula LM 2015/16 Novità: 2 curricula in lingua inglese; Informazioni sul primo anno;

Dettagli

Adotta il Talento Anno Accademico 2010-2011

Adotta il Talento Anno Accademico 2010-2011 Progetto di University Fund Raising Adotta il Talento Anno Accademico 2010-2011 Università degli Studi di Bergamo Bergamo, gennnaio 2011 La didattica in prospettiva internazionale L Università degli Studi

Dettagli