IL REALIZZATORE DI SOGNI!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL REALIZZATORE DI SOGNI!"

Transcript

1 DREAMS IL REALIZZATORE DI SOGNI! IL PRIMO LIBRO AL MONDO CHE TI RIVELA IL SEGRETO DI COME REALIZZARE I TUOI SOGNI Davide Malaguti 1

2 INTRODUZIONE Il primo libro interattivo che contribuirai a scrivere anche tu. Piccola matita in dotazione. Le pagine avranno il numero sulla dx dentro a un cerchio e le lettere S Scrivi. E Esercizio. R Rileggi. I Importante. Il libro avrà la forma 12 x 20 cm in modo da poterlo tenere in tasca, nei jeans, nella giacca, nel giubbotto. Pagina in cui scrivere i sogni. Pagina in cui scrivere i sogni di altre persone. Pagina in cui scrivere le persone alle quali si sono raccontati i propri sogni. Le note a piè di pagina saranno a SPECCHIO in modo che tu ti debba impegnare per leggere la soluzione Il libro, per i suoi contenuti e le scene descritte è consigliato a un pubblico adulto. 2

3 Per chi è questo libro. Questo libro è dedicato a te che hai dei sogni. Sogni che NON si sono avverati. Sogni che pensi NON si avvereranno MAI. Sogni che persegui e ti sembra di stare raggiungendo ma scompaiono davanti ai tuoi occhi. Sogni che avevi e a cui hai rinunciato. Sogni che avevi e a cui hai rinunciato per il bene di qualcun altro. Sogni che ti sembrano persi per SEMPRE. Questo libro è per te. Questo libro ti dirà come raggiungere anche i sogni che ti sembrano irraggiungibili. Chi scrive questo libro: BIO Nasce a Bologna da genitori imprenditori e grandi lavoratori. Il magazzino dove vengono stivate le merci è il suo parco giochi dove respira l odore del cartone e delle stoffe. Da bambino vive una vita agiata tra gare di sci e campionati di calcio. A scuola non è particolarmente studioso ma se la cava sempre. Ha una memoria di ferro e ricorda facilmente ciò che studia. È molto vivace, la sua brillante immaginazione e il suo sorriso, conquistano maestre e compagni. Gli occhi azzurri e la faccia da angioletto monello ne tracciano un profilo da bambino promettente. La sua vita inizia a cambiare verso i 13 anni 3

4 quando il padre esce dall azienda famigliare. Il tenore di vita si abbassa notevolmente, ogni spesa è una sofferenza e anche la serenità famigliare cambia in peggio. Sono anni difficili, gli anni dell adolescenza dove manca un confronto, manca la capacità dei genitori ad ascoltare i dubbi, le paure e i grandi interrogativi che affollano la mente di qualsiasi adolescente. Diventa anche superstizioso. Tanto le cose non gli vanno bene e per questo è meglio dare la colpa alla sfortuna o a qualcun altro. Superstizioso al punto che se pesta una riga o gli passa davanti un gatto nero, quella cosa non succederà. Davide è spavaldo e lo fa per nascondere una timidezza e una insicurezza che aumentano sempre più. In quel periodo conosce Andrea, Stefano e GianLuca, gli amici del quartiere popolare dove la famiglia si è trasferita. Rispetto al centro città dove abitava, i rapporti sono molto più spigolosi e allo stesso tempo molto più sinceri e diretti. Le cose iniziano a cambiare grazie a questi amici. Andrea, dalla corporatura normale è un ragazzo studioso, suo opposto. L intellettuale dalle innumerevoli capacità. Nonostante ciò è anche sportivo e qualsiasi cosa gli viene bene tranne la matematica. Diventerà il suo primo Pigmalione. Stefano è magro, scheletrico, anzi biafra come lo chiama Andrea, ma è anche il più simile a Davide. Non ama particolarmente gli studi e preferisce giocare a calcio dove il suo talento mancino non viene valorizzato come avrebbe meritato. 4

5 GianLuca, Ciccio per gli amici, è un ragazzo intelligente che pur essendo sovrappeso sa quello che vuole e si fa sempre rispettare. È il più lineare ed essendo figlio unico è il più seguito e controllato. Tra loro 4 nasce una grande amicizia che va avanti per 7 anni, fino ad un giorno, quando la vita di Andrea viene stroncata in un incidente stradale. Nulla sarà più come prima. Per Davide è un colpo durissimo. Andrea, il suo mentore, quello che gli aveva insegnato a fare i temi, quello che lo aveva aiutato migliorare tantissimo i suoi voti di scuola, quello che gli teneva testa dal punto di vista mentale, se n era andato. Era come se il messaggio di Andrea fosse stato cristallizzato e dovesse seguirlo per tutta la vita: Nelle tue decisioni più difficili e importanti, potrai anche confrontarti con altri, ma dipenderà solo da te. Erano gli anni del militare e dell università e questo messaggio Davide lo trasforma in opportunità e inizia a pensare che Andrea, sia diventato il suo Angelo Custode. Tanti dubbi e difficoltà delle superiori iniziano a diradarsi e la sete di sapere inizia farsi largo. Al corso Allievi di Taranto conosce nuovi amici e persone speciali che tutt oggi fanno parte della sua vita. È un momento importantissimo per la sua vita, Rocco, il comandante della scuola, lo prende sotto la sua ala protettiva. Tra studio e militare gli rimane poco spazio per i 5

6 divertimenti. Una delle cose più positive è la sua personale situazione economica che migliora notevolmente. Dopo un anno di rafferma militare trova un lavoro come produttore nel settore del turismo, una sorta di agente di commercio per i tour operator. Prosegue gli studi e durante l università s iscrive all associazione AEGEE dove conosce centinaia di persone in tutta Europa. Viaggia spesso, cerca di andare a tutti gli eventi da ovest ad est, da Valencia in Spagna a Costanza in Romania. Olanda, Germania, Slovacchia, Slovenia, Francia, Belgio, Ungheria, sono tra i principali paesi che visita e dove frequenta corsi e seminari. Partecipa alle summer e winter University. Sono gli anni della grande crescita intellettiva. Impara l inglese e lo spagnolo, affina il francese, sua prima lingua straniera e memorizza parole e frasi di altre lingue che gli facilitano il dialogo con chiunque. Sono gli anni degli amori facili, del prendere e lasciare anche nel giro di una sera. Sono anche gli anni degli amori che rimangono nel tempo e che tutt ora sono fonte di amicizia. Gli esami, lo studio e il lavoro portano Davide a diradare sempre più le uscite con gli amici di sempre e quelli della squadra di calcio. A dire il vero, Davide non sopporta più quelle uscite che lui chiama senza senso fatte di patatine fritte, ketchup e birra alle 2 di notte con gli amici della squadra di calcio. Finiscono gli studi e Davide si Laurea all Alma Mater Studiorum in Scienze della Formazione all università di Bologna e consegue un MBA Transnazionale presso IFOA 6

7 di Reggio Emilia e Durham Business School UK. Questa è l esperienza che rivela a Davide cosa vuole dalla vita, principalmente quella lavorativa. Diventare un formatore e un ispiratore di persone:, in una parola un: Realizzatore di Sogni Nel 1996 fonda Gobag Sviluppo Imprese la sua prima azienda di selezione e formazione del personale. Nel 2010 Golden Group riunisce sotto lo stesso marchio, la finanza agevolata, i leasing e il recruiting online YOUCV. Attraverso gli studi e le esperienze maturate nelle aziende in cui ha lavorato, Davide mette a punto una metodologia corsuale che vede il partecipante protagonista attivo e attore principale della propria crescita. Legge, studia e viaggia molto, incontrando persone come Paul Watzlawick, Franco D Egidio, Edward De Bono, Roberto Re, Mario Silvano, Jeffrey Gitomer e Anthony Robbins e altri personaggi illustri del mondo della formazione. Tra le esperienze maggiormente rilevanti, collabora all apertura della filiale Spagnola di una società di formazione. In quell anno tiene corsi e seminari in lingua in diverse città della Spagna su tematiche che vanno dalla Leadership alla Comunicazione, dal Marketing alla Vendita. 7

8 La facilità di apprendimento delle lingue gli permette di parlare fluentemente l Inglese, lo Spagnolo e il Francese. Nel 2010 gli viene assegnato il premio Campione dell Innovazione dopo personaggi come Polegato, Veronesi e Rana. Il suo Mantra è: Migliora te stesso migliorando chi ti sta intorno e fa della tua vita un capolavoro. Vive a Bologna con sua moglie Silvia e i suoi 4 figli Nicole, Angelica, Maria Vittoria e Michelangelo. A chi gli chiede cosa fa nella vita risponde: Realizzo Sogni. Dice di se: Ho dedicato gli ultimi 20 anni della mia vita a studiare, viaggiare e formare persone sul come migliorare se stessi in diverse parti d europa, dall operaio al presidente, persone con la licenza elementare altre con la laurea, disoccupati, pensionati e persone in cerca di se stessi. In queste ultimi anni sono arrivato a una grande scoperta. Una grandissima scoperta, fatta insieme a un gruppo di studiosi e manager, che collaborano con me da anni. Oggi, a 45 anni ho realizzato molti dei miei sogni. 8

9 Il mio primo sogno era quello di avere una bella famiglia, una moglie adorabile e 4 meravigliosi figli. Oggi sono sposato con Silvia, la mia moglie adorata, le mie 3 figlie Nicole (9), Angelica (8) Maria Vittoria (6), e infine il piccolo Michelangelo nato il 6 giugno Sognavo di fare il formatore e lo sono diventato; Sognavo di fare l imprenditore e dal 1996 anni guido ad oggi (2012) un gruppo di 9

10 100 persone Supermotivate; persone Speciali che ogni giorno consigliano i clienti su come realizzare i loro obiettivi. I sogni hanno un ingrediente segreto ora ne abbiamo l evidenza scientifica. In questo libro ti svelerò l ingrediente segreto per realizzare i tuoi sogni. Se t interessa conoscere l ingrediente segreto per realizzare i tuoi sogni, prosegui nella lettura oppure fai un atto di fede, investi xx,xx e compra il primo libro che davvero ti guiderà a realizzare i tuoi sogni. SOGNO! Realizzato o Libro Rimborsato*! In qualsiasi momento potrai spedirmi il libro e ti rimborserò personalmente. 10

11 CAPITOLO 1 Dal mio Blog Erano anni che avevo deciso di scrivere un libro, un libro che davvero contribuisse a migliorare le persone. Volevo scrivere un libro per raccontare come sono arrivato ad essere un Realizzatore di SOGNI!*. Ho realizzato i miei sogni e quelli di molte persone. Hai dei sogni da realizzare? Allora leggi cos ha scritto questa persona. Dal mio Blog Norman 13 aprile 2012 scrive: Caro Davide, mi piace la tua definizione, un realizzatore di sogni. Mi capita di incontrare persone che chiamo i miei realizzatori: persone alle quali basta raccontare una cosa, perché accada. Credo che si tratti di un carisma. Ci sono quelli che si impegnano materialmente per realizzare il tuo sogno amici che ti organizzano una festa, o programmano le vacanze; ci sono quelli che ti insegnano a realizzarlo, come probabilmente sai fare bene tu, da esperto; a volte, però, quel carisma si dispiega senza che il 11

12 realizzatore debba nemmeno compiere un azione: se quella particolare persona ci ascolta, il solo aver condiviso con lui/lei il nostro sogno è già il passo più grande verso la realizzazione. Ci tengo a trovare, nella mia vita, i realizzatori, quei confidenti ai quali basta dire una sogno, perché cominci a diventare vero. Se, per esempio, dici mi piacerebbe avere più amici ad un disfattista, probabilmente sarai sempre più solo; se, invece, lo dici a un realizzatore, dopo averlo detto non potrai più dimenticarti di cogliere ogni occasione per portare quel desiderio verso la realizzazione. Oggi avevo voglia di espandere la mia rete di contatti online. Fino a stasera, nulla anzi, mi stavo scoraggiando. Poi, grazie alla segnalazione di un amica, ho trovato questo tuo blog. Ecco una dose modesta, ma corroborante: sei nel mio elenco di link, e sto iniziando a seguirti. Sei una voce nuova che accompagna le mie riflessioni. Sei già stato, hai proprio ragione, un realizzatore Buon proseguimento! Scrivevo una decina di pagine e poi mi fermavo, preso dai mille impegni che 1 (Inserisci la prima parola che ti viene in mente ) la mia vita ogni giorno. Ecco vedi, il potere delle parole, il significato che noi diamo loro, l influenza positiva o negativa che possono avere su di noi. L influenza che questa parola aveva su di me era quella che non mi rimaneva mai tempo per scrivere tanto ero preso dalle cose che facevo. 1 (la mia è INONDAVANO) 2 (la mia è TUTTI) 3 (la mia è QUANDO) 12

13 Questa è la prima cosa che imparerai da questo libro: LE PAROLE HANNO IL POTERE DI CREARE IN TE DELLE CREDENZE LIMITANTI, COSì COME HANNO IL GRANDE POTERE DI CREARE IN TE DELLE CREDENZE CHE TI PORTANO A REALIZZARE I TUOI SOGNI. 2 (la mia è TUTTI) Anche a te, immagino, è capitato di avere la sensazione di non avere mai il tempo per fare delle cose a cui tenevi in modo particolare. Ecco, il tempo è un altra delle componenti che ti serviranno per Realizzare i Tuoi SOGNI!. La prima cosa sul tempo su cui dobbiamo trovarci d accordo è che in un giorno abbiamo 2 (Inserisci la prima parola che ti viene in mente ) lo stesso tempo. Bene, se anche tu concordi che Bill Gates, proprietario di Microsoft, Mark Zuckerberg, Inventore di Facebook, Warren Buffet l oracolo di Omaha, Richard Branson Patron di Virgin, hanno come noi 24 ore al giorno, concorderai con me che non è il tempo che ti manca ma il sapere esattamente cosa fare nelle 24 ore per raggiungere i tuoi SOGNI!. Non ti serve solo sapere cosa fare ti serve sapere anche come e con chi. 13

14 E non ti serve solo sapere cosa, come, con chi, ti serve anche sapere 3 realizzarli. (Inserisci la prima parola che ti viene in mente) Ecco, qui c è il vero primo motivo per cui non i propri SOGNI!. Molti non riescono a realizzare i propri sogni 4 (Inserisci la prima parola che ti viene in mente) non sanno qual è il vero motivo per cui vogliono realizzarli! Questo non è l unico motivo. Per raggiungere i propri sogni ci vogliono almeno 6 motivi di una lista che poi ti dirò e che compileremo insieme. Intanto ti dico che i motivi si dividono in 2 categorie: A) 5 MOTIVI per SE STESSI B) 5 MOTIVI per GLI ALTRI In totale UNDICESIMO MOTIVO che sarà solo tuo. (Ne parleremo più avanti) Torniamo alla PAROLA Quello che diciamo determina quale sarà il nostro stato d animo. 3 (la mia è QUANDO) 4 (la mia è PERCHÈ) 14

15 Ora voglio che tu scriva 10 frasi delle cose che non vanno come tu vorresti, che non sono andate come tu volevi o che ti hanno dato molto fastidio. Pensa a quello che ti è successo oggi, a quello che ti è successo ieri, una settimana fa, un mese fa. Quali sono i problemi, i grattacapi, i pensieri più ricorrenti che attraversano la tua vita, da chi sono causati, chi coinvolgono. Scrivi la frase mettendo bene in evidenza come mai è successa quella cosa INIZIA A SCRIVERE (scrivi le prime cose che ti vengono in mente) SCRIVI!!! (mettendo nero su bianco si comprende meglio se stessi) NB: ti faccio una lista delle cose che mi vengono dette più di frequente. CAMPO LAVORATIVO 15

16 Il/la mio/a capo/a non mi ha dato l aumento. Il mio collega mi deride con gli altri. Il/la mio/a capo/a non mi capisce. Le mie colleghe sono invidiose e mi fanno delle angherie. Il mercato è in crisi. I clienti non pagano. I clienti dicono che i nostri prodotti sono troppo costosi. CAMPO AFFETTIVO Mio/a marito/moglie, fidanzato/a non mi considera come dovrebbe. Mio/a fratello/sorella sono stati trattati meglio. Mio/a padre/madre non mi ha mai capito. Mio/a fratello/sorella mi prendeva in giro. La mia vita è uno rovina. I miei sforzi non sono riconosciuti dai miei cari. Gli amici mi criticano invece di aiutarmi. Io chiamo queste frasi Problemi da Risolvere. Ricorda che se non c è soluzione significa che non c è problema, perché per definizione un problema ha sempre almeno una soluzione. Bene, ora passiamo a comprendere come RISOLVERE i tuoi problemi. O come mi piace dire: Ti sembra azzardato? Ti sembra un sogno? 16

17 Te l avevo detto che questo libro ti permetterà di realizzare i tuoi sogni. Ma come faccio a realizzare i tuoi sogni se nemmeno so quali sono, penserai tu. Esatto!!! Intanto ti chiedo: Ti può interessare sapere Come far andare le cose come vorresti? SI o SI? LA TUA RISPOSTA è: SI () o SI () Hai barrato un SI solamente, avrai il 50% delle possibilità di far andare le cose come realmente vorresti, li hai barrati entrambi, avrai il 99% di far andare le cose come vorresti e realizzare i tuoi sogni. Non ne hai barrato nessuno dei due? Rimetti giù questo libro NON fa per te, sei troppo scettico per vivere una vita piena e felice, NON ci riuscirai MAI. Se hai comprato il libro, regalalo a chi si merita di vedere i suoi sogni avverati o spediscimelo, ti rimborserò. QUINDI, COS HAI DECISO? HAI DECISO DI ANDARE AVANTI? OTTIMO!!! J SAI perché ti dico OTTIMO? vai avanti e lo scoprirai. Scoprirai l ingrediente segreto per la realizzazione dei tuoi sogni. 17

18 Non saltare le pagine. SE LE SALTI NON FUNZIONERÀ. Poi non dire che non te lo avevo detto. Te lo torno a dire. SE SALTI LE PAGINE NON FUNZIONERÀ. Una volta letto fino in fondo potrai rileggerlo, sfogliare le pagine in lungo e in largo, saltandole, rileggendole. VAI AVANTI e RILEGGI SPESSO I PUNTI CHE HAI CONTRASSEGNATO CON RILEGGI DICEVAMO: Come si fa a Far andar le cose vorremmo? Ti può interessare conoscere la FORMULA Per Far Andare le Cose Come VORRESTI? Stai pensando: sarebbe bello! mi piacerebbe! sarà possibile? 18

19 Un giorno, ad un corso che stavo tenendo, un imprenditore mi disse: Davide! Se tu hai la FORMULA per far andare le cose come Io vorrei, dimmi quanto costa e io ti pago qualsiasi cifra. Io lo guardai dritto negli occhi e sorridendo gli risposi: La FORMULA la conosci anche tu, ma non sempre la vuoi mettere in pratica. Tutti la conoscono, ma non sempre sono disposti a metterla in pratica. Vediamo perché. CAPITOLO 2 I due ingredienti per far andare le cose come vorresti ESISTONO 2 ELEMENTI principali, 2 INGREDIENTI che ti permetteranno di far andare le cose come vorresti. Il primo INGREDIENTE è la CONOSCENZA: DOMANDA: COSA TI VIENE IN MENTE CON LA PAROLA CONOSCENZA? COME SI ARRIVA, SECONDO TE, ALLA CONOSCENZA? 19

20 SCRIVI ALMENO 10 RISPOSTE E CONFRONTALE CON QUELLE A PAG

21 Risposte 1. STUDIO 2. ASCOLTO 3. ANALISI 4. CONFRONTO 5. CURIOSITÀ 6. ESPERIENZA 7. INFORMAZIONE 8. DOMANDE 9. PARLARE 10. VIAGGIANDO Se le tue risposte non corrispondono con queste non ti preoccupare, tutte le tue risposte sono GIUSTE!!! perché??? PERCHè SONO TUE!!! Ricordi il perché??? Vai avanti e lo scoprirai. Scoprirai l ingrediente segreto per il realizzazione dei tuoi sogni. Non saltare le pagine. SE LE SALTI NON FUNZIONERÀ. Poi non dire che non te lo avevo detto. Te lo torno a dire. SE SALTI LE PAGINE NON FUNZIONERÀ. Ora conta quante delle tue risposte sono le stesse delle mie? 1?-5?-10?, non importa, le tue RISPOSTE SONO TUTTE GIUSTE PERCHÈ SONO LE TUE!!! 21

22 Se tra le tue risposte c è ESPERIENZA voglio fare con te un ragionamento. Alle scuole superiori mi sono diplomato come perito elettronico e mi sono fatto l idea che tutto sia misurabile; che tutto abbia una unità di misura. Ad esempio, l intensità di corrente ha come unità di misura gli Ampere, la corrente in Volt, la resistenza gli Ohm, la velocità in km/h, l altezza in metri, le distanze siderali in parsec. Ora ti chiedo: Che unità di misura daresti all ESPERIENZA? INIZIA A SCRIVERE (scrivi le prime cose che ti vengono in mente) SCRIVI!!! (mettendo nero su bianco si comprende meglio se stessi) Nei corsi che ho fatto incontrando migliaia di persone le risposte più ricorrenti sono state queste: 22

23 ANNI TEMPO NUMERO DI ERRORI FATTI PERSONE INCONTRATE KILOMETRI DI STRADA IN AUTO PORTE IN FACCIA Ecco vedi, c è un comune denominatore, il TEMPO, gli ANNI, è questo che mi viene detto a tutti i corsi. Ma davvero l esperienza può avere come unità di misura il tempo? Beh te lo dico io, NO! NO! NO! MILLE VOLTE NO!!! Ci siamo sentiti dire spesso: Quella persona fa quel mestiere da molti anni e ha di sicuro una grande esperienza. Questo non era vero 200 anni fa, non lo era 100 anni fa e oggi è ancora meno vero e sai perché? Sicuramente saprai chi sono Sergey Brin e Larry Page! Ma si dai, Page e Brin? NoooOOOO? Ok segnati i nomi e vai su GOOGLE a cercarli. 23

24 Ecco, sono proprio loro. Gli inventori di GOOGLE. Quando sei sulla tastiera del tuo PC, del tuo MAC, del tuo palmare e digiti: GOOGLE non stai facendo altro che utilizzare il motore di ricerca più veloce al mondo che hanno ideato e messo in pratica in 2 anni Brin e Page quando avevano 25 anni. Ora potresti pensare che sono stati aiutati, che hanno incontrato persone che li hanno finanziati, che è stata fortuna, che Beh, sei fuori strada. Ti dico invece su cosa ti devi focalizzare. Ti devi focalizzare sul fatto che loro, dal risultato NON soddisfacente, traevano un insegnamento: questo RISULTATO NON SODDISFACENTE è il risultato delle NOSTRE AZIONI e dei NOSTRI PENSIERI (si dicevano tra loro). Questo (non) RISULTATO è stato GENERATO da noi al 100%. Non andavano in giro a cercare scuse, giustificazioni, colpevoli. Non dicevano, i nostri computer non sono abbastanza potenti, ne TROVAVANO di potenti. Non dicevano, non abbiamo abbastanza banda, TROVAVANO un luogo con la banda larga. Quèsta è la grande differenza. Chi non fa RISULTATI pensa e dice DI NON avere mai abbastanza di qualcosa e che è per quèsto che non riesce nei suoi propositi. 24

25 E tu hai ABBASTANZA? Hai ciò che ti serve per fare i RISULTATI che vorresti? Se ritieni di non avere abbastanza di qualcosa scrivi qui sotto le 5 cose di cui non hai abbastanza. 1. Non ho abbastanza 2. Non ho abbastanza 3. Non ho abbastanza 4. Non ho abbastanza 5. Non ho abbastanza Hai scritto che non hai abbastanza TEMPO () SOLDI () ISTRUZIONE () CONOSCENZE () Segna con una X quello di cui non hai abbastanza. Sai cosa sono queste? Queste sono credenze limitanti. Queste sono giustificazioni che NON ti permetteranno di RAGGIUNGERE i RISULTATI che ti meriti e NON ti 25

26 permetteranno di REALIZZARE I SOGNI che desideri. Se vuoi che i RISULTATI della tua vita cambino, cosa devi cambiare? Guarda questo schema, questo TRITTICO come lo chiamo io. Ricorda che se farai le cose che hai sempre fatto, arriverai dove sei sempre arrivato, e forse nemmeno lì. SCRIVI DENTRO ALLO SPAZIO COSA DOVRESTI CAMBIARE SE I RISULTATI CHE HAI ORA NON TI SODDISFANO PENSIERI 6 AZIONI 26

27 Se vuoi che i tuoi RISULTATI cambino, devi cambiare le tue AZIONI, ma soprattutto i tuoi PENSIERI, il tuo modo di pensare. Ora andiamo a vedere cosa hai scritto tra le cose che non vanno come vorresti o che ti infastidiscono. Ora ti faccio una domanda: Un venditore di auto che l anno scorso ha venduto 100 auto, l anno precedente 150 e l anno prima ancora 200, sta mettendo a frutto la sua esperienza? Sicuramente No!!! Oppure sta facendo esperienza a vendere meno. Potresti dirmi che c è la crisi, i clienti che sono STR, la concorrenza, il mercato è in contrazione, Beh, sai cosa c è, queste sono tutte CAZZATE. Si, hai letto bene à CAZ ZA TE!!! Te lo avevo scritto all inizio che questo libro è dedicato un pubblico adulto. Se tu non usi mai parolacce, ti chiedo scusa e ti invito a deporre il libro o a regalarlo a qualcuno che vuole realizzare i propri SOGNI e ogni tanto dice parolacce. Se non trovi nessuno a cui regalarlo spediscimelo e ti rimborserò. Stai continuando a leggere? Si? 27

28 Ottimo, ci sono grandi possibilità che tu completi questo libro e POTRAI VEDERE i tuoi sogni che si realizzano. Ti dicevo, la crisi, la concorrenza, il cliente stronzo, sono CAZZATE. Non ti preoccupare, sei in buona compagnia, siamo in tanti a dire cazzate, agli altri e a noi stessi. L importante è accorgersene e smettere. Ti dicevo. L importante è accorgersene e smettere. Non mi sono spiegato bene. L importante è accorgersene e smettere. Smettere di dire CAZZATE agli altri, ma soprattutto a se stessi, dicendo che la crisi, il capo, il mercato, la concorrenza, tua moglie/fidanzata, tuo marito/fidanzato, tuo padre, tua madre, i tuoi capi, i tuoi collaboratori sono la causa dei tuoi NON RISULTATI. Te lo dico io qual è la causa dei tuoi NON RISULTATI. O meglio, vuoi sapere quali sono le cause dei tuoi NON risultati? Le cause dei tuoi NON RISULTATI sono a) I TUOI PENSIERI IL TUO MODO DI PENSARE b) LE TUE AZIONI Ciò CHE DICI O NON DICI Ciò CHE FAI O NON FAI Ciò CHE SCRIVI O NON SCRIVI 28

29 Queste sono le cause dei tuoi NON RISULTATI. In poche parole la VERA e UNICA causa dei tuoi NON RISULTATI sei TU LA PERSONA PIÙ STRAORDINARIA DEL MONDO La differenza tra chi fa grandi risultati e chi invece vive una vita trascinandosi è il coraggio di misurarsi e di essere misurati. Cos è l esperienza? Sono state date molte definizioni dell esperienza e sicuramente non ci si troverà mai d accordo. 29

30 Allora io ti chiedo invece a cosa serve l esperienza? Scrivi 5 cose a cui dovrebbe servire l esperienza. ORA, NON PIÙ TARDI. ORA, NON DOMANI. DAI, SCRIVILE ORA. CIÒ CHE TI DIVIDE DAL REALIZZARE I TUOI SOGNI È FARE LE COSE A-D-E-S-S-O!!! VAI, SCRIVI 5 COSE A CUI DOVREBBE SERVIRE L ESPERIENZA

31 4. 5. Fare esperienza significa aver tratto un insegnamento da ciò che si è fatto. L esperienza deve servire a migliorare i propri standard. A migliorare in qualsiasi area. Da quando veniamo al mondo non facciamo altro che migliorare i nostri standard. L esperienza deve servire a mettere a frutto ciò che abbiamo vissuto per conseguire risultati sempre migliori. (Nuova definizione di ESPERIENZA). Il processo di miglioramento è continuo fino alla fine dei nostri giorni, se siamo capaci di mettere a frutto l esperienza (Intesa con questa nuova definizione). Del resto non ti sembra che ogni giorno che viviamo ci porti delle nuove informazioni, nuove sensazioni, nuove idee, nuove emozioni, nuove modalità per fare le cose. Pensa solo per un momento quando sei nella tua auto (motorino, bicicletta, qualsiasi mezzo, anche i piedi vanno bene) e devi raggiungere una destinazione in breve tempo, non cerchi 31

32 forse di trovare una strada più veloce, con meno traffico, con meno persone (se sei a piedi), con meno semafori, con meno buche, con più scorrevolezza, con una ciclabile (se sei in bici) con un asfalto più confortevole. Così funziona quel fantastico strumento che è il tuo cervello. Così funzioni tu. Tu, che per me, sei una persona SPECIALE L unità di misura dell esperienza sono i RISULTATI (+) TEMPO Risultati positivi diviso il Tempo Il secondo INGREDIENTE Il secondo ingrediente ha un nome che forse hai già sentito: PROATTIVITÀ Q uesto termine è stato coniato da un fantastico formatore e scrittore americano Stephen Covey ed è inserito nel suo libro di maggior successo che ha venduto nel mondo oltre 10 milioni di copie ed è stato tradotto in 33 lingue. Il titolo del libro è: I 7 pilastri del successo, rinominato da poco Le 7 regole del successo. In inglese il titolo è molto più azzeccatto: The seven habits of highly effective people che significa le 7 abitudini delle persone altamente efficienti/efficaci. 32

33 Questo libro è stata la pietra miliare del cambiamento e del miglioramento di milioni di persone nel mondo. Questo libro è uno dei migliori investimenti che devi fare. Cosa è la Proattività. La PROATTIVITÀ messa in contrapposizione alla REATTIVITÀ è l ingrediente che ti permetterà di far andare le cose verso la realizzazione dei tuoi sogni. Ti interessa? beh immagino di si hai raggiunto questo punto del libro. La proattività ti dice che qualsiasi problema tu stia avendo lo hai generato TU. La reattività ti dice che qualsiasi problema tu stia avendo lo hanno generato GLI ALTRI. La proattività è pensare che qualsiasi problema tu stia avendo, lo hai generato TU STESSO. La reattività è pensare che qualsiasi problema tu stia avendo lo hanno generato GLI ALTRI. Intendo i problemi che riguardano la tua sfera di influenza, non la fame nel mondo. 33

34 Il comportamento Proattivo è di coloro che considerano SE STESSI i generatori di tutte le cose che succedono loro. Il comportamento Reattivo è di coloro che considerano GLI ALTRI come generatori di tutte le cose che succedono loro. La persona Proattiva: pensa IO PROATTIVO PROBLEMA REATTIVO La persona Reattiva: GLI ALTRI pensa 34

35 Si, lo so che ti sembra che non sia così, che ci sono cose che non dipendono da te. Ti capisco, anch io la pensavo così. Vediamo come te lo posso spiegare in un modo convincente e comprensibile. Nei primi tempi, quando incominciai a fare formazione, conobbi una ragazza. Faceva la hostess allo stand di un mio cliente. Era il 1995 e io ero totalmente concentrato sul lavoro ma certe cose non mi lasciavano indifferente. Scoprii che la ragazza era di Milano ed era anche la nipote del mio cliente. Trovai il modo di invitarla a bere qualcosa e te la faccio corta, no, non è come pensi. Iniziammo ad uscire insieme e io le feci ben presente che tenevo molto alla carriera e che non cercavo cose serie. Nonostante questa mia precisa comunicazione lei non si perse d animo e dopo poco ci vedevamo ogni fine settimana. Iniziammo a vederci anche a metà settimana a Parma. Era diventata, al contrario di quello che pensavo/volevo, una vera e propria relazione. Iniziai a portare a casa sua un po di biancheria, alcune cravatte e alcune camicie. Era davvero un bel periodo, un lavoro che amavo, una carriera in crescita, una fidanzata ehm era strano per me dire quella parola. Effettivamente non ero un campione di fidanzamenti. Comunque si, ero ufficialmente fidanzato. Avevo anche portato le mie camicie a casa sua! 35

36 Mi ingaggiarono per un ciclo di seminari a Roma proprio il giorno in cui Claudia ed io solitamente ci vedevamo a Parma. Quando glielo comunicai non ci rimase molto bene, ma del resto glielo avevo detto, la carriera innanzitutto. Ricevetti un altro incarico all estero, in Spagna tra Madrid e Valencia, un sogno per me. Ogni due settimane andavo per 3 giorni. Il rapporto con Claudia proseguiva ugualmente e quando facevo formazione a Milano mi fermavo da lei. Una mattina mentre mi preparavo per andare da un cliente di Milano scelsi con cura la camicia azzurra con i miei monogrammi e una delle mie cravatte preferite. Notai che stranamente c erano anche altre camicie azzurre con monogrammi con la doppia lettera P e la doppia lettera T. Claudia stava ancora dormendo e non la svegliai per dirle che il lavasecco le aveva dato delle camicie sbagliate. Le lasciai un biglietto con la promessa che la sera saremmo andati a cena nel ristorante che lei adorava. Verso le 16 il titolare dell azienda mi disse che erano arrivati inaspettatamente dei clienti importanti e mi chiese se potevamo interrompere e recuperare la volta successiva. Risposi che non c erano problemi. Tornando a casa ripensai ai concetti della proattività che avevo spiegato alla mattina e di come erano rimasti soddisfatti i partecipanti. Entrato in casa notai sul mobiletto una pila di lettere e vidi che non erano indirizzate a Claudia. 36

Rassegna stampa - IFOA

Rassegna stampa - IFOA Rassegna stampa - IFOA Rassegna dal 01/06/2014 al 30/06/2014 INDICE IFOA 28/06/2014 QN - Il Resto del Carlino - Reggio Emilia CENTRO MALAGUZZI Laboratori stile Reggio Children per allievi Ifoa 28/06/2014

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è

Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è I fogli bianchi Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è frutto di immaginazione e non ha nessuna

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Sponsorizzazione. Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline se ritieni utile queste informazioni senza modificarlo.

Sponsorizzazione. Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline se ritieni utile queste informazioni senza modificarlo. Sponsorizzazione Magica www.sponsorizzazionemagica.com Bonus Speciale Obiezioni: Come Gestire FACILMENTE le obiezioni dei Tuoi Contatti Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline

Dettagli

Louise L. Hay. vivi bene adesso. Ebook

Louise L. Hay. vivi bene adesso. Ebook Louise L. Hay vivi bene adesso Ebook Traduzione: Katia Prando Editing: Enza Casalino Revisione: Martina Marselli, Gioele Cortesi Impaginazione: Matteo Venturi 2 E ora parliamo di autostima. Non avrai mai

Dettagli

tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore

tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore 2013 ad est dell equatore vico orto, 2 80040 pollena trocchia (na) www.adestdellequatore.com info@adestdellequatore.com [uno] Milano. Un ufficio

Dettagli

BLOG -5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare by Christian Consilvio www.chefblog.it

BLOG -5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare by Christian Consilvio www.chefblog.it Aprire un Blog 5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare realizzato da Christian Consilvio distribuito gratuitamente esclusivamente dal mio sito www.chefblog.it Questo e-book è gratuito e

Dettagli

Importante! Questo documento rappresenta solo le prime 3 sezione. del Corso : Lavoro Dei Sogni

Importante! Questo documento rappresenta solo le prime 3 sezione. del Corso : Lavoro Dei Sogni Importante! Questo documento rappresenta solo le prime 3 sezione del Corso : Lavoro Dei Sogni Indice: INTRODUZIONE I 3Segreti Per Creare Un Business Online Di Successo Definisci Il Tuo Business Obiettivo

Dettagli

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci CAPITOLO 1 La donna della mia vita Oggi a un matrimonio ho conosciuto una donna fantastica, speciale. Vive a Palermo, ma appena se ne sente la cadenza, adora gli animali, cani e cavalli soprattutto, ma

Dettagli

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce.

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. Consiglio Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. La mia famiglia Federico ci presenta la sua famiglia. Guarda il disegno e completa con i nomi della famiglia.

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

Il prossimo progetto

Il prossimo progetto Il prossimo progetto Probabilmente avrei dovuto usare una pietra più chiara per il pavimento. Avrebbe sottolineato la dimensione naturale della hall di ingresso, o forse è sbagliato il legno, anche se

Dettagli

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti Tabelle relative ai pazienti con depressione maggiore e ai loro familiari adulti e minori che hanno partecipato allo studio e sono stati rivalutati a sei mesi - dati preliminari a conclusione dello studio

Dettagli

Trovare il lavorochepiace

Trovare il lavorochepiace Trovare il lavorochepiace Perché a molti sembra così difficile? Perché solo pochi ci riescono? Quali sono i pezzi che perdiamo per strada, gli elementi mancanti che ci impediscono di trovare il lavorochepiace?

Dettagli

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO Credo che nella vita sia capitato a tutti di pensare a come gestire al meglio i propri guadagni cercando di pianificare entrate ed uscite per capire se, tolti i soldi per vivere, ne rimanessero abbastanza

Dettagli

Via Belzoni 80 Via Belzoni 80 35121 Padova 35121 Padova tel +39 049 8278464 tel +39 049 8278458 fax +39 049 8278451 fax +39 049 8278451

Via Belzoni 80 Via Belzoni 80 35121 Padova 35121 Padova tel +39 049 8278464 tel +39 049 8278458 fax +39 049 8278451 fax +39 049 8278451 La.R.I.O.S. Laboratorio di Ricerca ed Intervento per l Orientamento alle Scelte DPSS Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione Centro di Ateneo di Servizi e Ricerca per la Disabilità,

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

ALLE DONNE. di Nancy Cooklin. Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-548-9

ALLE DONNE. di Nancy Cooklin. Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-548-9 COME VENDERE ALLE DONNE di Nancy Cooklin Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-548-9 PRESENTAZIONE... 3 IMPREVISTI NELLA VENDITA... 7 BIOGRAFIA AUTRICE... 14 PRESENTAZIONE Ciao sono Nancy Cooklin,

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili COME PARTIRE Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online Questo report si pone l obiettivo di dare una concreta speranza a chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

Questionario sulle abilità comunicativo relazionali

Questionario sulle abilità comunicativo relazionali Questionario sulle abilità comunicativo relazionali a cura di Fabio Navanteri per il tutor: da leggere ai corsisti Il questionario che vi proponiamo vi permetterà di individuare alcuni tratti del vostro

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO

I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO DI STEFANO TRONCA WWW.STEFANOTRONCA.COM QUESTO E-BOOK È UNA CREAZIONE DI STEFANO TRONCA. TUTTI I DIRITTI RISERVATI Ciao sono Stefano! La mia vita di blogger

Dettagli

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront La famiglia La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. b. a. c. d. f. e. Nonni a scuola dai nipoti oggi lezione di Internet Nove scuole, 900 anziani, 900 ragazzi Obiettivo: creare

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

PROGETTI PER IL FUTURO

PROGETTI PER IL FUTURO PROGETTI PER IL FUTURO 77 LA NOSTRA ANTOLOGIA La mia vita la vivo io Oggi mi sento integrato molto bene qui perché ho perso le paure che avevo, ho cambiato molti pensieri: adesso non ho più paura di quello

Dettagli

I N D I C E. 1. Trasforma Le Tue Passioni In Un Brand Di Valore. 4. L'Importanza dei Social Network per il Tuo Brand

I N D I C E. 1. Trasforma Le Tue Passioni In Un Brand Di Valore. 4. L'Importanza dei Social Network per il Tuo Brand I N D I C E 1. Trasforma Le Tue Passioni In Un Brand Di Valore 2. Crea il Tuo Blog Con Wordpress 3. Blogging: Come Puoi Fare la Differenza e Catturare L'Attenzione del Lettore? 4. L'Importanza dei Social

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

GUIDA PER DIVENTARE IMPRENDITORE NEL NETWORK MARKETING PERCHE IL NETWORK MARKETING E LA SCELTA MIGLIORE PER DIVENTARE IMPRENDITORI

GUIDA PER DIVENTARE IMPRENDITORE NEL NETWORK MARKETING PERCHE IL NETWORK MARKETING E LA SCELTA MIGLIORE PER DIVENTARE IMPRENDITORI GUIDA PER DIVENTARE IMPRENDITORE NEL NETWORK MARKETING PERCHE IL NETWORK MARKETING E LA SCELTA MIGLIORE PER DIVENTARE IMPRENDITORI http://www.creatoridibusiness.net Ciao e grazie per aver scaricato questo

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni?

Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni? Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni? Qualunque sia la tua risposta, Voglio una vita straordinaria è la strada giusta per trovare nuove energie e urlare: Voglio essere io il regista

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT N E W S O U T H W A L E S HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION 1998 ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT 2 ITEM 1 PAOLO PAOLO Ieri ho avuto una bella sorpresa; ho ricevuto una lettera da Paolo.

Dettagli

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI Come assicurarti soldi e posto di lavoro nel bel mezzo della crisi economica. www.advisortelefonica.it Complimenti! Se stai leggendo

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

presenta: By: Centro Informazioni

presenta: By: Centro Informazioni presenta: By: Centro Informazioni Sito Internet: http://www.centroinformazioni.net Portale: http://www.serviziebay.com Blog: http://www.guadagnare-da-casa.blogspot.com/ Email: supporto@centroinformazioni.net

Dettagli

I 6 CRITERI FONDAMENTALI per SCEGLIERE UN BUON CORSO DI APPRENDIMENTO EFFICACE

I 6 CRITERI FONDAMENTALI per SCEGLIERE UN BUON CORSO DI APPRENDIMENTO EFFICACE I 6 CRITERI FONDAMENTALI per SCEGLIERE UN BUON CORSO DI APPRENDIMENTO EFFICACE Ciao, sono Giovanni Sposito. Da più di 13 anni ormai mi occupo di formazione, nelle sue diverse declinazioni. Da alcuni episodi

Dettagli

Progetto accoglienza

Progetto accoglienza ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Direzione e uffici: Via Mazenta, 51 20013 Magenta (Mi) codice fiscale n. 93035720155 e-mail: miis09100v@istruzione.it Posta Elettronica Certificata miis09100v@pec.istruzione.it

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: Ciao, Flavia. Mi sono divertito moltissimo sabato

Dettagli

Cosa non farei per te

Cosa non farei per te Cosa non farei per te Un fotoromanzo per pensare a cura delle Peerleaders Il gruppo di amici... Paolo - 17 anni Gloria - 16 anni Andrea - 18 anni Sara - 18 anni Roberta - 16 anni Elena - 18 anni Martina

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

Un pinguino in seconda A o forse più di uno?

Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Immaginiamo, per un momento, che una cicogna un po distratta voli con un fagotto tra le zampe. Nel fagotto c è un pinguino. Un delizioso, buffo e tenero pinguino.

Dettagli

DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE

DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE di Daniela Morandi Prefazione di Barry Sears. Con la partecipazione di Claudio Belotti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-409-3 Prefazione del dottor Barry

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

Come ti immagini gi insegnanti?

Come ti immagini gi insegnanti? a Come ti immagini gi insegnanti? Quello dell insegnante è un ruolo complesso, in cui entrano in gioco diverse caratteristiche della persona che lo esercita e della posizione che l insegnante occupa nella

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 12 AL NEGOZIO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 AL NEGOZIO DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Posso aiutarla? B- Ma,

Dettagli

GIACOMO BRUNO NETWORK MARKETING 3X PARTE 1

GIACOMO BRUNO NETWORK MARKETING 3X PARTE 1 GIACOMO BRUNO NETWORK MARKETING 3X PARTE 1 I 18 Segreti per Avere Successo nel Multi-Level Marketing 2 Titolo NETWORK MARKETING 3X Autore Giacomo Bruno Editore Bruno Editore Sito internet http://www.brunoeditore.it

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012. 11:00π.μ. 14:15π.μ.

ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012. 11:00π.μ. 14:15π.μ. Μάθημα: ΙΣΑΛΙΚΑ ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012 Ημεπομηνία και ώπα εξέτασηρ : Δεςτέπα, 21 Μαϊος 2012 11:00π.μ. 14:15π.μ. ΣΟ

Dettagli

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania Cara Arianna, ciao, io sono Federica D.L. e abito a Latina e frequento la scuola elementare dell IC Don

Dettagli

''Come Vendere ai tuoi Contatti''

''Come Vendere ai tuoi Contatti'' ''Come Vendere ai tuoi Contatti'' @ Secondo Reporter: Che cosa devi fare perche i tuoi contatti comprino quello che tu vendi? Ciao sono GIUSEPPE ANGIOLETTI e sono il creatore di COME GUADAGNARE CON 7EURO

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

I segreti del network marketing

I segreti del network marketing I segreti del network marketing Introduzione Segreto n.1: Diventa lo sponsor che vorresti avere Segreto n.2: Come assumere correttamente Segreto eto n.3: Cosa devi comunicare ai nuovi membri del tuo team

Dettagli

Le 5 lezioni per dupplicare il tuo metodo di fare

Le 5 lezioni per dupplicare il tuo metodo di fare J.AThePowerOfSponsorship'' Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org http://www.facebook.com/angiolettigiuseppe Le 5 lezioni per dupplicare il tuo metodo di fare Network Marketing

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

Pochi minuti possono cambiare la tua vita

Pochi minuti possono cambiare la tua vita Pochi minuti possono cambiare la tua vita Caro amico/cara amica, i pochi minuti spesi per la lettura di questa presentazione saranno quelli spesi meglio in tutta la tua vita! Lo so che questa affermazione

Dettagli

Il Potere delle Affermazioni

Il Potere delle Affermazioni Louise L. Hay Il Potere delle Affermazioni Ebook Traduzione: Katia Prando Copertina e Impaginazione: Matteo Venturi 2 È così bello essere qui. Sono venuta in Italia, a Roma, tante volte, ma ogni volta

Dettagli

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile Novembre 2011 Nel primo incontro di questo giornalino ognuno di noi ha proposto la sua definizione di lavoro minorile e ha raccontato la sua esperienza. personale.

Dettagli

CASA DI CHARLIE. In scena la mamma che cucina, la nonna che cuce e Charlie che fa i compiti. Entra il nonno.

CASA DI CHARLIE. In scena la mamma che cucina, la nonna che cuce e Charlie che fa i compiti. Entra il nonno. NONNO: Sera a tutti. MAMMA: Ciao papà. CASA DI CHARLIE In scena la mamma che cucina, la nonna che cuce e Charlie che fa i compiti. Entra il nonno. CHARLIE: Ciao nonno. NONNA: Ciao caro. MAMMA: La zuppa

Dettagli

vuoto o una ferita" come dice Antonio Origgi.

vuoto o una ferita come dice Antonio Origgi. Cambiare la vita... dalla Auto-Osservazione Cambiare vita richiede prima di tutto una consapevolezza del punto reale in cui ci si trova adesso. Cambiare vita richiede poi una consapevolezza di cosa realmente

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Apro gli occhi e mi accorgo si essere sdraiata su un letto. [ ] La prima cosa che mi viene in mente di chiedere è come mi chiamo e quanti anni ho. È

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE

TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE Ciao Mario come stai? Abbastanza bene, grazie. Ti presento il mio amico John. Da dove viene John? John è Canadese ed è in Italia

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista.

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Andare a gonfie vele Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Roma vele Islanda Olbia vacanza quarantenne Sardegna Sicilia In traghetto Fabio è stato in con la famiglia a Santa Teresa, che si trova

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

ANNIVERSARIO IN ARRIVO?

ANNIVERSARIO IN ARRIVO? ANNIVERSARIO IN ARRIVO? Scopri chi può aiutarti a sorprenderla! 1 CON QUESTA GUIDA SCOPRIRAI: > Perché festeggiare un anniversario di nozze > Quali sono le coppie più felici > I momenti che ricorderai

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

14 consigli per essere un perfetto gentleman cattolico

14 consigli per essere un perfetto gentleman cattolico Riprendiamo sul nostro sito il testo pubblicato il 4 novembre 2015 dal sito www.aleteia.org Restiamo a disposizione per l immediata rimozione se la presenza sul nostro sito non fosse gradita a qualcuno

Dettagli

Le 7 Strategie di un Sito Vincente

Le 7 Strategie di un Sito Vincente Le 7 Strategie di un Sito Vincente Il Sito Vetrina è il modo più diffuso di realizzare un sito web. Fino a 10 anni fa, gli unici che potevano realizzare un sito internet di questo tipo erano i Web Master

Dettagli

Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG

Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG Report tratto da: Fare Soldi Online con Blog e MiniSiti Puoi distribuire gratuitamente questo ebook a chiunque. Puoi inserire i tuoi link affiliato. I segreti dei Blog

Dettagli

CONCORSO : REGOLIAMOCI

CONCORSO : REGOLIAMOCI CONCORSO : REGOLIAMOCI Per studenti tra gli 8 e i 13 anni. Sceneggiatura film : IL SOLE I.C. Marino S. Rosa Napoli Classe II E IL SOLE Nella reception di una clinica molto famosa Christian che ha subito

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Come capire se la tua nuova iniziativa online avrà successo

Come capire se la tua nuova iniziativa online avrà successo Come capire se la tua nuova iniziativa online avrà successo Ovvero: la regola dei 3mila Quando lanci un nuovo business (sia online che offline), uno dei fattori critici è capire se vi sia mercato per quello

Dettagli

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato!

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Realizzato da Luca Giovannetti, responsabile marketing di Europromo La società Europromo

Dettagli

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione RAGGIUNGERE IL SUCCESSO NON È QUESTIONE DI FORTUNA O CASUALITÀ, MA LA

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: Ciao Renata.

Dettagli

APPENDICE METODOLOGICA

APPENDICE METODOLOGICA APPENDICE METODOLOGICA Le indagini sul campo alla base del Rapporto su Torino di quest anno consistono in un ampia ricognizione e nell analisi di studi e ricerche prodotti di recente: sull area torinese,

Dettagli

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo:

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: ACCESSO AI CODICI MATEMATICI NELLA SCUOLA DELL INFANZIA ATTRAVERSO UNA DIDATTICA INCLUSIVA CENTRATA SUCAMPI DI ESPERIENZA E GIOCO. Anno accademico

Dettagli

Primi Passi Guadagno

Primi Passi Guadagno Primi Passi Guadagno Online Questo è un report gratuito. E possibile la sua distribuzione, senza alterare i contenuti, gratuitamente. E vietata la vendita INTRODUZIONE Mai come in questo periodo è scoppiato

Dettagli

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione "Il Primo Ebook In Italia Che Ti Svela Gratuitamente Tutti Gli Errori Che Commetti Durante La Seduzione" Istruzioni passo per passo... Parte 1 Dal 1 al 10 1 I 47

Dettagli

Da questo articolo, consultabile per intero ( clicca qui ), ho tradotto alcuni punti che ritengo illuminanti per ognuno di noi.

Da questo articolo, consultabile per intero ( clicca qui ), ho tradotto alcuni punti che ritengo illuminanti per ognuno di noi. "Successo senza paura nel lavoro e nella vita" di Geshe Michael Roach Da questo articolo, consultabile per intero ( clicca qui ), ho tradotto alcuni punti che ritengo illuminanti per ognuno di noi. Note

Dettagli

Riepilogo Vedi le risposte complete

Riepilogo Vedi le risposte complete 1 di 11 risposte Riepilogo Vedi le risposte complete 1. Quanti anni hai? 12 anni 77 16% 13 anni 75 16% 14 anni 134 28% 15 anni 150 32% 16 anni 27 6% Other 8 2% 2. Quale scuola stai frequentando? Medie

Dettagli

L AZIENDUCCIA. Personaggi: Cav. Persichetti, Agente 008, Cav. Berluscotti, Assunto.

L AZIENDUCCIA. Personaggi: Cav. Persichetti, Agente 008, Cav. Berluscotti, Assunto. L AZIENDUCCIA Analisi: Sketch con molte battute dove per una buona riuscita devono essere ben caratterizzati i personaggi. Il Cavalier Persichetti e il cavalier Berluscotti devono essere 2 industriali

Dettagli

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Obiettivi: - informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara - dare alcune indicazioni pratiche - suggerire alcuni

Dettagli