SPECIALE AZZURRI. Giancarlo Abete Carlo Tavecchio Demetrio Albertini Antonello Valentini Mauro Vladovich Roberto Guidotti Cesare Prandelli

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SPECIALE AZZURRI. Giancarlo Abete Carlo Tavecchio Demetrio Albertini Antonello Valentini Mauro Vladovich Roberto Guidotti Cesare Prandelli"

Transcript

1 SPECIALE AZZURRI

2 SPECIALE AZZURRI La delegazione Presidente F.I.G.C. Vice Presidente F.I.G.C. Vice Presidente F.I.G.C. Presidente Club Italia Direttore Generale Segretario Vice segretario Allenatore Vice allenatore Assistente allenatore Preparatore dei portieri Preparatore atletico Staff medico Analisi Dati Ufficio stampa Fisioterapisti Magazzinieri Giancarlo Abete Carlo Tavecchio Demetrio Albertini Antonello Valentini Mauro Vladovich Roberto Guidotti Cesare Prandelli Gabriele Pin Renzo Casellato / Maurizio Viscidi Vincenzo Di Palma Giambattista Venturati Enrico Castellacci Luca Gatteschi Elisabetta Orsi / Veronica Nardi Antonio Gagliardi / Elena Castellini Barbara Moschini Diego Antenozio / Simone Orati Aldo Esposito, Antonio Pagni Gianluca Scolaro Giuseppe Agrestini Massimo Di Carlo /Angelo Lucantoni La Nazionale terza classificata alla Confederations Cup 2013

3 SPECIALE AZZURRI Il Commissa ario tecnico Cesare Prandelli Commissario Tecnico Nato a Orzinuovi il 19 agosto 1957, Prandelli ha alle spalle una brillante carriera da giocatore ed altrettanto da allenatore. Firma il suo primo contratto da tecnico con l'atalanta, la squadra dove ha chiuso la sua carriera di giocatore, esordendo sulla panchina della Primavera con la quale vince subito lo scudetto di categoria e il Torneo di Viareggio. Nel 1994 vive una breve parentesi sulla panchina della prima squadra, dopoo l'esonero a marzo di Guidolin, ma non riesce ad evitare la retrocessione. Resta quindi nelle giovanili dell'atalanta fino al 1997, quando passa al Lecce, da cui però si dimette nel febbraio 1998, dopo 18 gare. Seguono due stagioni al Verona, con una promozione in Serie A e un nono posto, quindi due anni con il Venezia, che porta subito in Seriee A, ma nella massima serie viene esonerato dopo 5 partite. Nel approda al Parma, con cui ottiene due quinti posti. Nel 2004 arriva alla Roma, ma si dimette prima dell'inizio del campionato per gravi problemi familiari. Nella stagione subentra a Dino Zoff sulla panchina della Fiorentina. Riceve per due anni consecutivi il premio "Panchina d'oro" presso il Centro Tecnico Sportivo Federale di Coverciano. Nelle stagioni e la Fiorentina chiude il cam mpionato al quarto posto accedendo alla Champions League. Nella stagione allena ancora la Fiorentina, portandola alla semifinale di Coppa Italia, persa poi contro l'inter. La sua carriera da giocatore inizia invece nella Cremonese, in cui milita dal 1974 al 1978 in tre campionati in Serie C1 ed uno in Serie B, giocando da mediano. Notato dall'atalanta, con i bergamaschi disputa in Serie A la stagione Ma il suo momento migliore lo vive alla Juventus, dove fra il 1979 e il 1985 vince 3 scudetti, 1 Coppa Italia, 1 Coppa dei Campioni,1 i Coppa dll dellecoppeed 1 Supercoppa europea. Nell'estate del 1985 decide di tornare all'atalanta, con cui chiude la carriera al termine della stagione , dopo aver preso parte a 16 match. Da agosto 2010 è il Commissario tecnico della Nazionale, con la quale ha raggiunto la finale dei Campionati Europei UEFA Nel giugno 2013 ha chiuso al terzo posto la Confederations Cup e, grazie al successo con la Repubblica Ceca dello scorso 10 settembre, per la prima volta nella storia la Nazionale ha ottenuto con due turni di anticipo la qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA Brasile Il Bilancio Azzurro di Cesare Prandelli Totale gare: 48 Gare Ufficiali: 31 Gare Amichevoli: 17 Vittorie: 24 Vittorie: 20 Vittorie: 4 Pareggi: 13 Pareggi: 8 Pareggi: 5 Sconfitte: 11 Sconfitte: 3 Sconfitte: 8 Gol fatti: 73 Gol subiti: 48

4 SPECIALE AZZURRI LE PARTITE GIOCATE CON PRANDELLI 10/08/10 Italia Costa d Avorio /09/10 Estonia Italia /09/10 Italia IsoleFar Oer /10/10 Irlanda del Nord Italia /10/10 Italia Serbia /11/10 Romania Italia /02/11 Germania Italia /03/11 Slovenia Italia /03/11 Ucraina Italia /06/11 Italia Estonia /06/11 Italia Irlanda /08/11 Italia Spagna /09/11 Isole Far Oer Italia /09/11 Italia Slovenia /10/11 Serbia Italia /10/11 Italia Irlanda del Nord /11/11 Polonia Italia Italia Uruguay /02/12 Italia Usa /06/12 Italia Russia /06/12 Spagna Italia /06/12 Italia Croazia /06/12 Italia Irlanda /06/12 Inghilterra Italia 0 0 (2 4 d.c..r.) 28/06/12 Germania Italia /07/12 Spagna Italia /08/12 Italia Inghilterra /09/12 Bulgaria Italia /09/12 Italia Malta /10/12 Armenia Italia /10/12 Italia Danimarca /11/12 Italia Francia /02/13 Olanda Italia /03/13 Brasile Italia /03/13 Malta Italia /05/13 Italia San Marino /06/13 Rep. Ceca Italia /06/13 Italia Haiti /06/13 Messico Italia /06/13 Italia Giappone /06/13 Brasile Italia /06/13 Spagna Italia 0 0 (7 6 d.c.r.) Italia Uruguay 2 2 (5 4 d.c.r.) 14/08/13 Italia Argentina /09/13 Italia Bulgaria /09/13 Italia Rep. Ceca /10/13 Danimarca Italia /10/13 Italia Armenia /11/13 Italia Germania 18/11/13 Italia Nigeria In azzurro le gare ufficiali in nero le amichevoli

5 SPECIALE AZZURRI Lo staff tecnico Gabriele Pin Vice Allenatore Nato a Vittorio Veneto (TV) il 21 gennaio 1962, ex centrocampista di Juventus (1 Coppa Intercontinentale), Lazio, Parma (1 Coppa UEFA, 1 Supercoppa UEFA, 1 Coppa delle Coppe) e Piacenza ( ), Gabriele Pin ha condiviso con Cesare Prandelli il suo percorso di assistente allenatore sin dal 2001 a Parma, dove due anni prima aveva iniziato ad allenare nel Settore giovanile. Dopo la parentesi nella Roma interrotta prematuramente (2004), passa alla Fiorentina dove rimane sino al 2010, quando Prandelli assume l incarico di Commissario tecnico. Vincenzo Di Palma Preparatore dei portieri Nato a Bacoli (NA) il 20 marzo 1952, intraprende l attività di allenatore al termine di una lunga carriera calcistica iniziata nelle serie minori (Milazzo, Nuova Igea e Frattese), proseguita con successo nella Reggina agli ordini di Nevio Scala e nel Messina di Franco Scoglio e Schillaci. Nel 1989 entra nello staff tecnico del Parma con Scala, quindi a Verona ( 97) dove conosce Prandelli che ritroverà più avanti a Parma e seguirà sino alla panchina azzurra.

6 SPECIALE AZZURRI Lo staff tecnico Renzo Casellato Assistente Allenatore Nato a Conegliano Veneto (TV) il 21 luglio del 1962, inizia la carriera di allenatore tra i Dilettanti (Conegliano, Codognè), per entrare successivamente nello staff di Alberto Cavasin a Treviso e a Trento (C2). Nel 98 con Malesani approda al Parma, dove lavora con Sacchi, Ulivieri, Carmignani e infine Cesare Prandelli. Maurizio Viscidi Assistente Allenatore Nato a Bassano del Grappa (VI) il 18 maggio del 1962, affianca Arrigo Sacchi come Vice coordinatore delle Nazionali giovanili (dal 2010). Diplomato con lode all ISEF di Padova, è docente presso la Scuola federale allenatori a Coverciano. Esperto di tattica e Responsabile dello scouting Club Italia Giovanili, è entrato a far parte stabilmente dll dellostaff tecnico di dai recenti EuropeiUEFA Giambattista Venturati Preparatore atletico NatoaSeriate(BG)il25giugno1967,silaureainScienze motorie con una tesi sul calcio. Nel 1995 inizia la sua ca arriera con il Pergocrema (C2), poi nel 1998 conosce Prandelli con il quale inizia a collaborare a Verona, sino all arrivo in Nazionale.

7 SPECIALE AZZURRI Tutti i dati sono aggiornati al: 12 novembre GIOCATORE PRESENZE / GOL CLUB PORTIERI GIANLUIGI BUFFON JUVENTUS FEDERICO MARCHETTI 11 0 SALVATORE SIRIGU 6 0 DIFENSORI IGNAZIO ABATE 16 0 ANDREA BARZAGLI 45 0 LEONARDO BONUCCI 34 2 DOMENICO CRISCITO 20 0 CHRISTIAN MAGGIO 32 0 ANGELO OBINZE OGBONNA 7 0 MANUEL PASQUAL 4-0 ANDREA RANOCCHIA 11 0 CENTROCAMPISTI ANTONIO CANDREVA 16 0 DANIELE DE ROSSI ALESSANDRO DIAMANTI 16 1 ALESSANDRO FLORENZI 4 1 EMANUELE GIACCHERINI 17 2 CLAUDIO MARCHISIO 40 2 RICCARDO MONTOLIVO 54 2 THIAGO MOTTA 16 1 MARCO PAROLO 1-0 ANDREA PIRLO ANDREA POLI 3-1 ATTACCANTI MARIO BALOTELLI ALESSIO CERCI 7 0 ALBERTO GILARDINO LORENZO INSIGNE 4 1 PABLO DANIEL OSVALDO 12-4 GIUSEPPE ROSSI 28-6 LAZIO PARIS ST GERMAIN MILAN JUVENTUS JUVENTUS ZENIT ST. PIETROBURGO NAPOLI JUVENTUS FIORENTINA INTER LAZIO ROMA BOLOGNA ROMA SUNDERLAND JUVENTUS MILAN PARIS ST GERMAIN PARMA JUVENTUS MILAN MILAN TORINO GENOA NAPOLI SOUTHAMPTON FIORENTINA

8 Gianluigi Buffon Portiere 28/01/1978 Carrara (MS) F.C. JUVENTUS Russia - Italia 1-1 (29/10/1997) Parma - Milan 0-0 (19/11/1995) Danimarca Italia 2-2 ( ) 720

9 Federico Marchetti Portiere 07/02/1983 Bassano del Grappa (VI) S.S. LAZIO Italia Irlanda del Nord 3-0 (06/06/09) Cagliari - Lazio 1-4 (31/08/08) Italia - Armenia 2-2 ( ) 90

10 Salvatore Sirigu Portiere 12/10/1987 Nuoro PARIS ST. GERMAIN Italia - Costa D Avorio 0-1 (10/08/10) Lazio - Palermo 1-1 (27/09/09) Italia Haiti 2-2 ( )

11 Ignazio Abate Difensore 12/11/1986 Sant Agata de Goti (BN) A.C. MILAN Polonia - Italia 0-2 (11/11//11) Empoli - Inter 0-2 (01/09/07) Italia - Armenia 2-2 (

12 Andrea Barzagli Difensore 08/05/1981 Fiesole (FI) F.C. JUVENTUS Italia - Finlandia 1-0 (17/11/04) Brescia - Chievo 1-1 (31/08/03) Italia Francia 1-2 (14/11/12) 540

13 Leonardo Bonucci Difensore 01/05/1987 Viterbo F.C. JUVENTUS Italia - Camerun 0-0 (03/03/10) Cagliari - Inter 2-2 (14/05/06) Italia - Armenia 2-2 (

14 Domenico Criscito Difensore 30/12/1986 Cercola (NA) ZENIT ST. PIETROBURGO Svizzera - Italia 0-0 (12/08/09) Juventus - Livorno 5-1 (25/08/07) Armenia Italia 1-3 ( ) 90

15 Christian Maggio Difensore 11/02/1982 Montecchio Maggiore (VI) S.S.C. NAPOLI Grecia - Italia 1-1 (19/11/08) Milan - Vicenza 2-0 (01/10/00) Italia Rep. Ceca 2-1 ( ) 280

16 Angelo Obinze Ogbonna Difensore 23/05/1988 Cassino (FR) F.C. JUVENTUS Polonia Italia 0-2 (11/11/11) Torino Reggina 1-2 (11/02/07) Italia Rep. Ceca 2-1 ( ) 81

17 Manuel Pasqual Difensore 13/03/1981 San Donà di Piave (VE) ACF FIORENTINA Italia Germania 4-1 (01/03/06) Fiorentina Udinese 4-2 (18/09/95) Italia - Armenia 2-2 (

18 Andrea Ranocchia Difensore 16/02/1988 Assisi (PG) F.C. INTERNAZIONALE Romania Italia 1-1 (17/11/10) Inter Bari 1-1 (23/08/09) Danimarca Italia 2-2 ( ) 90

19 Antonio Candreva Centrocampista 28/02/1987 Roma S.S. LAZIO Italia - Olanda 0-0 (14/11/09) Udinese - Inter 0-0 (21/01/08) Italia - Armenia 2-2 (

20 Daniele De Rossi Centrocampista 24/07/1983 Roma A.S. ROMA Italia - Norvegia 2-1 (04/09/04) Como - Roma 2-0 (25/01/03) Italia Rep. Ceca 2-1 ( ) 540

21 Alessandro Diamanti Centrocampista 02/05/1983 Prato BOLOGNA F.C Romania - Italia 1-1 (17/11/10) Juventus - Livorno 5-1 (25/08/07) Danimarca Italia 2-2 ( ) 148

22 Alessandro Florenzi Centrocampista 11/03/1991 Roma A.S. ROMA Italia Francia 1-2 (14/11/12) Inter Roma 1-3 (02/09/2012) Italia - Armenia 2-2 ( ) 60

23 Emanuele Giaccherini Centrocampista 05/05/1985 Talla (AR) SUNDERLAND Spagna - Italia 1-1 (10/06/12) Roma - Cesena 0-0 (28/08/10) Italia Rep. Ceca 2-1 ( ) 216

24 Claudio Marchisio Centrocampista 19/01/1986 Torino F.C. JUVENTUS Svizzera - Italia 0-0 (12/08/09) Fiorentina - Empoli 3-1 (26/08/07) Danimarca Italia 2-2 (11/10/13) 592

25 Riccardo Montolivo Centrocampista 18/01/1985 Milano A.C. MILAN Italia - Sudafrica 2-0 (17/10/07) Atalanta - Lecce 2-2 (12/09/04) Italia - Armenia 2-2 (

26 Thiago Motta Centrocampista 28/08/1982 Milano PARIS ST GERMAIN Italia - Germania 1-1 (09/02/11) Genoa Siena 1-0 (19/10/08) Danimarca Italia 2-2 ( ) 184

27 Marco Parolo Centrocampista 21/05/1985 Gallarate (VA) PARMA F.C Ucraina - Italia 0-2 (29/03/11) Roma Cesena 0-0(28/08/10) Ucraina - Italia 0-2 (29/03/11)

28 Andrea Pirlo Centrocampista 19/05/1979 Brescia F.C. JUVENTUS Azerbaijan - Italia 0-2 (07/09/02) Reggiana - Brescia 2-0 (21/05/95) Italia - Armenia 2-2 ( ) 781

29 Andrea Poli Centrocampista 29/09/1989 Vittorio Veneto (TV) A.C. MILAN Italia - Inghilterra 1-2 (15/08/12) Cagliari - Sampdoria 0-3 (04/11/07) Italia San Marino 4-0 ( )

30 Mario Barwuah Balotelli Attaccante 12/08/1990 Palermo A.C. MILAN Italia Costa d Avorio 0-1 (10/08/10) Cagliari Inter 0-2 (16/12/07) Italia - Armenia 2-2 ( ) 373

31 Alessio Cerci Centrocampista 23/07/1987 Velletri TORINO F.C Brasile Italia 2-2 ( ) Roma - Sampdoria 0-0 (16/05/04) Danimarca Italia 2-2 ( ) 27

32 Alberto Gilardino Attaccante 05/07/1982 BIELLA GENOA FC Italia - Norvegia 2-1 (04/09/04) Piacenza - Milan 0-1 (06/01/00) Danimarca Italia 2-2 ( ) 103

33 Lorenzo Insigne Attaccante 04/06/1991 Napoli S.S.C. NAPOLI Italia Malta 2-0 (11/09/12) Livorno Napoli 0-2 (24/01/10) Ultima Presenza in Nazionale Italia - Armenia 2-2 (

34 Pablo Daniel Osvaldo Attaccante 12/01/1986 Buenos Aires SOUTHAMPTON FC Italia - Irlanda del Nord 3-0 (11/10/11) Livorno - Fiorentina 0-3 (29/09/07) Italia - Armenia 2-2 ( ) 484

35 Giuseppe Rossi Attaccante 01/02/1987 Teaneck (USA) ACF FIORENTINA Bulgaria Italia 0-0 (11/10/08) Parma - Torino 1-0 (21/01/07) Italia - Armenia 2-2 ( ) 17

36 SPECIALE AZZURRI Lo St taff Medico Enrico Castellacci Responsabile staff medico Nativo di Portoferraio, Isola d Elba, dopo essersi laureato in Medicina all Università di Pisa si è specializzato in Ortopedia e Medicina dello Sport fino a diventare Direttore del Dipartimen nto di Traumatologia dello Sport presso l Ospedale di Lucca. Lasuacarrieradimedico sportivo nel calcio professionistico inizia nel 1988 alla Lucchese, allenata all epoca da Marcello Lippi. Dopo l esperienza all Empoli in Serie A, Castellacci assume nel 2006 l incarico di Responsabile dello staff medico della Nazionale sino alla vittoria del Mondiale in Germania. Dopo una parentesi di due anni, torna con gli Azzurri nel Luca Gatteschi Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, è specializzato in Medicina dello Sport. Nato a Firenze il 21 gennaio è collaboratore della Sezione Medica del Settore Tecnico della FIGC dal Medico della Nazionale A Femminile dal 1998 al 2006, quindi della Nazionale U19 Femminile vittoriosa nell Europeo Dal 2006, quando viene aggregato al Prof. Castellacci alla spedizione azzurra al Mondiale in Germania concluso con la vittoria del titolo a Berlino, fa parte stabilmente dello staff medico della Nazionale A.

37 SPECIALE AZZURRI Lo St taff Medico Aldo Esposito Fisioterapista Nato a Isernia il 16 luglio 1956, terapista della riabilitazione, opera da lungo tempo nell ambito sportivo dove vanta una lunga carriera. Nel calcio professionistico ha collaboratoo a lungo con il Cagliari ( 91 94), per poi passare alla Juventus nel 1996 (15 stagioni) e approdare contestualmente alla Nazionale. Antonio Pagni Fisioterapista Nato a Pieve a Nievole (PT) il 30 gennaio 1949, massofisioterapista, osteopata e chiropratico, vantaa una lunga esperienza in ambito sportivo dove ha collaborato con le più importanti società della Serie A. Fa parte dello staff medico azzurro dal Gianluca Scolaro Fisioterapista Nato a Fusignano (RA) il 22 maggio 1976, massofisioterapista, ha alle spalle una lunga esperienza in amb ito sportivo. Dal 2000 al 2010 ha collaborato con il Bologna e nel 2010 ha iniziato a lavorare per la Juventus. Dall agosto 2012 è entrato a far parte dello staff sanitario azzurro.

38 SPECIALE AZZURRI LA GERMANIA Wolfgang NIERSBACH Presidente della Federazione Tedesca (DFB) Nato a Rommerskirchen, un comune della Renania Settentrionale Vestfalia, il 30 novembre 1950, Niersbach è stato un importante giornalista sportivo del proprio paese. Dopo essere stato Segretario generale della Federazione Tedesca per 5 anni ( ) 0, il 2 Marzo 2012 è stato eletto eetto Presidente. INCONTRI DIRETTI CON LA GERMANIA Totale Partite 31 Vittorie 15 Gol fatti 47 Pareggi 9 Gol Subiti 35 Sconfitte 7 L ultimo precedente data gara risultato Competizione GERMANIA ITALIA 1 2 EURO 2012 Balotelli autore della doppietta nella sfida del giugno 2012 festeggiato dai compagni

39 SPECIALE AZZURRI I CONVOCATI DELLA GERMANIA GIOCATORE DATA DI NASCITA PORTIERI CLUB Presenze/Gol Rene Adler 15/01/1985 Hamurger Sv - 12/0 Manuel Neuer 27/03/1986 Fc Bayern Monaco 43/0 Roman Weidenfeller 06/08/1980 DIFENSORI Borussia Dortmund 0/0 Jérome Boateng 03/09/1988 Fc Bayern Monaco 34/0 Howedes 29/02/1988 Fc Shalke 04 16/1 Mats Hummels 16/12/1988 Borussia Dortmund - 26/1 Marcell Jansen 04/11/1985 Hamburger Sv 42/3 Philipp Lahm 11/11/198 3 Fc Bayern Monaco 103/5 Per Mertesacker 29/09/1984 Arsenal Fc 94/3 Marcel Schmelzer 22/01/1988 Borussia Dortmund 14/0 Heiko Westermann 14/08/1983 CENTROCAMPISTI Hamburger Sv 26/4 Lars Bender 27/04/1989 Bayer 04 Leverkusen 15/4 Sven Bender 27/04/1989 Borussia Dortmund 5/0 Julian Draxler 20/09/1993 Fc Shalke 04 9/1 Mario Gotze 03/06/1992 Fc Bayern Monaco 24/6 Sami Khedira 04/04/1987 Real Madrid 43/4 Toni Kroos 04/01/1990 Fc Bayern Monaco 39/5 Thomas Muller 13/09/1989 Fc Bayern Monaco 46/16 Mesut Ozil 15/10/1988 Arsenal Fc 51/17 Marco Reus 31/05/1989 Borussia Dortmund 17/7 Sidney Sam 31/01/ Bayer 04 Leverkusen 4/0 Andre Schürrle 06/11/1990 ATTACCANTI Chelsea 28/11 Miroslav Klose 22/06/1991 SS Lazio 130/68 Max Kruse 05/06/1991 Borussia Mönchengladbach 5/1 ALLENATORE: Joachim LOEW

40 SPECIALE AZZURRI Note ITALIA All: Cesare PRANDELLI GERMANIA All: Joachim LOEW Milano Stadio G. MEAZZA Ore Tabellino Reti : Note: Ammoniti: Espulsi: Arbitro: Olegário Manuel Bartolo Faustino BENQUERENÇA 1 Assistente: João FERREIRA SANTOS 2 Assistente: Venâncio Manuel RAPOSO BATISTA TOME Tutti della federazione Portoghese IV Ufficiale: Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo (Benquerenca) LO STADIO E I PRECEDENTI Giuseppe Meazza L Italia ha giocato nello storico impianto milanese per ben 53 volte, collezionando 37 vittorie, 14 pareggi e 2 sconfitte. La lunga storia d amore tra gli Azzurri e Milano ha avuto inizio il 15 maggio 1910 con il successo per 6 2 sulla Francia. L ultimo precedente risale invece al 16 ottobre 2012, quando l Italia ha avuto la meglio sulla Danimarca per 3 1. Lo stadio Giuseppe Meazza ha una capienza di posti a sedere.

41 SPECIALE AZZURRI LA NIGERIA Alhaji Aminu MAIGARI Presidente dell la Federazione Nigeriana (NFF) Maigari è stato nominato presidente della Federazione di Calcio Nigerianaa il 26 agosto 2010 durante le elezioni che si sono svolte presso l International Conference Center di Abuja (la (acapita le della Nigeria che è anche la città cttànatale di Maigari). INCONTRI DIRETTI CON LA NIGERIA Totale Partite 1 Vittorie 1 Gol fatti Pareggi 0 Gol Subiti Sconfitte 0 Data Gara ITALIA NIGERIA 2 1 L ultim mo precedente Risultato Competizione 2 1 CAMPIONATO DEL MONDO Baggio ha appena realizzato il rigore del 2-1 portando l Italia ai quarti di finale di «USA 94»

42 SPECIALE AZZURRI I CONVOCATI DELLA NIGERIA GIOCATORE DATA DI NASCITA PORTIERI CLUB Austin Ejide 08/04/1984 APOEL BE ER SHEVA Vincent Enyeama 29/08/1982 DIFENSORI LILLE Azubuike Egwuekwe 16/07/1989 WOLVES FOOTBALL CLUB Elderson Echiéjilé 20/01/1988 BRAGA Godfrey Oboabona 16/08/1990 SUNSHINE STARS Kenneth Omeruo 17/10/1993 CHELSEA Francis Benjamin 08/05/1985 HEARTLAND Efe Ambrose 18/10/ CELTIC CENTROCAMPISTI Nnamdi Oduamadi 17/10/1990 BRESCIA John Ogu 20/04/1988 ACADEMICA DE COIMBRA Reuben Gabriel 25/09/1990 KILMARNOCK Sunday Mba 28/11/1988 ENUGU RANGERS Ogenyi Onazi 25/12/1992 LAZIO Mikel John Obi 22/04/1987 CHELSEA Victor Moses 12/12/1990 ATTACCANTI LIVERPOOL Victor Nsofor Obinna 25/03/1987 LOKOMOTIV MOSCA Emmanuel Emenike 10/05/1987 FENERBAHCE Shola Ameobi 12/10/1981 NEWCASTLE UTD Brown Aide Ideye 10/10/1988 DINAMO KYEV Ahmed Musa 14/10/ CSKA MOSCA Bright Dike 02/02/1987 TORONTO ALLENATORE Stephen KESHI

43 SPECIALE AZZURRI Note ITALIA All: Cesare PRANDELLI NIGERIA All: Stephen KESHI Londra Stadio CRAVEN COTTAGE Ore (19.45 l.t.) Tabellino Reti : Note: Ammoniti: Espulsi: Arbitro: Martin ATKINSON (nella foto in basso) 1 Assistente: Simon BENNET 2 Assistente: Jake COLLIN IV Ufficiale: Lee PROBERT Tutti della federazione Inglese LO STADIO E I PRECEDENTI Craven Cottage La Nazionale italiana ha giocato 10 volte nella capitale inglese, totalizzando 2 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte. L ultimo precedente è del 10 agosto 2010, quando gli Azzurri furono sconfitti per 1 0 in amichevole dalla Costa d Avorio Avorio. Per la prima volta nella sua storia l Italia giocherà al Craven Cottage, l impianto (capienza posti a sedere) che ospita le partite casalinghe del Fulham.

44 SPECIALE AZZURRI Statistiche LA TOP 10 DELLE PRESENZE IN MAGLIA AZZURRA POS GIOCATORE NUMERO DI PRESENZE 1 Gianluigi Buffon Fabio Cannavaro Paolo Maldini DinoZoff Andrea Pirlo Gianluca Zambrotta 98 7 Giacinto Facchetti 94 8 Daniele De Rossi 93 9 Alessandro Del lpi iero Franco Baresi 82 POS LA TOP 10 DEI MARCATORI IN MAGLIA AZZURRA GIOCATORE 1 Luigi Riva 2 Giuseppe Meazza 33 3 Silvio Piola 4 Roberto Baggio 27 Alessandro Del Piero 27 6 Alessandro Altobelli 25 Adolfo Baloncie eri 25 Filippo Inzaghi 25 9 Francesco Graziani 23 Christian Vierii GOL FATTI

45 SPECIALE AZZURRI Qualifica zioni FIFA WORLD CUP BRASILE 2014 Squadre G V P Italia Danimarca Rep. Ceca Bulgaria Armenia Malta LA CLASSIFICA FINALE DEL GIRONE B S GF GS DR P.ti Legenda: G: Giocate V: Vittorie P: Pareggi S: Sconfitte GF: Gol Fatti: GS: Gol Subiti DR: Differenza reti LE PARTITE GIOCATE NELLE QUALIFICAZIONI 07/09/12 Malta Armenia /09/12 Bulgaria ITALIA /09/12 Danimarca Rep. Ceca /06/13 Danimarca Armenia /09/12 ITALIA Ml Malta /09/12 Bulgaria Armenia /10/12 Armenia ITALIA /10/12 Rep. Ceca Malta /10/12 Bulgaria Danimarca /10/12 Rep. Ceca Bulgaria /10/12 ITALIA Danimarca /03/13 Bulgaria Malta /03/13 Rep. Ceca Danimarca /10/13 Malta Rep. Ceca /03/13 Armenia Rep. Ceca /03/13 Malta ITALIA /03/13 Danimarca Bulgaria /06/13 Armenia Malta /06/13 Rep. Ceca ITALIA /09/13 Rep. Ceca Armenia /09/13 ITALIA Bulgaria /09/13 Malta Danimarca /09/13 ITALIA Rep. Ceca /09/13 Armenia Danimarca0 1 10/09/13 Malta Bulgaria /10/13 Danimarca ITALIA /10/13 Armenia Bulgaria /10/13 Bulgaria Rep. Ceca /10/13 Danimarca Malta /10/13 ITALIA Armenia 2 2

46 SPECIALE AZZURRI Pho otogallery IL FILM DELLEE QUALIFICAZIONI Il gol del momentaneo 1-1 di Osvaldo in Bulgaria Destro sblocca Italia - Malta con il suo primo gol Azzurro Peluso realizza di testa il definitivo 2-0 su Malta Il rigore con cui Pirlo porta in vantaggio l Italia in Armenia Il colpo di testa di De Rossi per la rete del 2-1 a Yerevan Osvaldo festeggiato da De Rossi dopo il 3-1 sull Armenia Foto: Archivio FIGC AS Photo Sabattini Getty Images/ Villa

47 SPECIALE AZZURRI Pho otogallery IL FILM DELLEE QUALIFICAZIONI Montolivo festeggiato dai compagni dopo l 1-0 sulla Danimarca De Rossi sfrutta l assist di Pirlo e raddoppia con la Danimarca Balotelli realizza il definitivo 3-1 anticipando il portiere danese Il rigore con cui Balotelli porta in vantaggio l Italia a Malta Gilardino segna il gol vittoria in Italia Bulgaria Il colpo di testa di Chiellini per il provvisorio 1-1 con i Cechi Foto: Archivio FIGC AS Photo Sabattini Getty Images/ Villa

48 SPECIALE AZZURRI Pho otogallery IL FILM DELLEE QUALIFICAZIONI Il destro a giro di Osvaldo per l 1-0 sulla Danimarca Esultanza Azzurra per il 2-2 al 90 di Aquilani a Copenaghen Florenzi segna il suo 1 gol in azzurro, è la rete dell 1-1 con l Armenia Balotelli ha appena realizzato il definitivo 2-2 al San Paolo Foto: Archivio FIGC AS Photo Sabattini Getty Images/ Villa

49 SPECIALE AZZURRI

50 SPECIALE AZZURRI

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA

UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA Liverpool FC Anfield - Liverpool Giovedì, 19 febbraio 2015 21.05CET (20.05 ora locale) Sedicesimi di finale, Andata Beşiktaş JK Ultimo aggiornamento

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

R. Giocatore Squadra P propr mvoto mgoal m.a/e fmed Crv P RUBINHO Palermo Ambrosiana F. 4 P MIRANTE Parma Ambrosiana F. 1 P BRICHETTO Palermo

R. Giocatore Squadra P propr mvoto mgoal m.a/e fmed Crv P RUBINHO Palermo Ambrosiana F. 4 P MIRANTE Parma Ambrosiana F. 1 P BRICHETTO Palermo P RUBINHO Palermo Ambrosiana F. 4 P MIRANTE Parma Ambrosiana F. 1 P BRICHETTO Palermo Ambrosiana F. 0 D BOCCHETTI Genoa Ambrosiana F. 5 D CASSANI Palermo Ambrosiana F. 5 D SANTON Inter Ambrosiana F. 5

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SETTORE TECNICO

REGOLAMENTO DEL SETTORE TECNICO REGOLAMENTO DEL SETTORE TECNICO Parte I Attribuzioni, struttura e organizzazione del Settore Tecnico Art. 1 Attribuzioni e funzioni 1. Il Settore Tecnico della F.I.G.C., tenuto anche conto delle esperienze

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990 GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500-1 LEONARDI GIULIA 5 CERCHI SEREGNO 1990 2 SERQUEIRA LEINA AICS BIASSONO 1990 3 MANZONI SILVIA GSA BRUGHERIO 1989 4 TAINO ALBA POL. NOVATE 1990 5 SCIARRINO VALENTINA

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Obiettivo minimo GRANDI MANOVRE NON SOLO CALCIO. LA PARTITA SI GIOCA ANCHE AI VERTICI

Obiettivo minimo GRANDI MANOVRE NON SOLO CALCIO. LA PARTITA SI GIOCA ANCHE AI VERTICI GRANDI MANOVRE NON SOLO CALCIO. LA PARTITA SI GIOCA ANCHE AI VERTICI SOCIETÀ MILANO DOMENICA 19 APRILE 2015 WWW.METRONEWS.IT Inter-Milan oggi vale per restare in corsa Europa League. E Inzaghi è quello

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

PPK SC PRIM THOUAR 4^A-fase di classe ASD TENNISTAVOLO NOVARA

PPK SC PRIM THOUAR 4^A-fase di classe ASD TENNISTAVOLO NOVARA ASD TENNISTAVOLO NOVARA Novara, 28/10/2013 Lista iscritti alle gare Partecipanti 1-18/18 N.Tessera Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG 000000 MARTINISI Lorenzo 11 2130902783 SC PRIM THOUAR -4^A X 000000

Dettagli

1 von 6 04.02.2012 18:49

1 von 6 04.02.2012 18:49 1 von 6 04.02.2012 18:49 Serie A Calendario Classifica Statistiche Squadre Alleghe Asiago Bolzano Cortina Fassa Pontebba Ritten Sport Valpellice Val Pusteria Vipiteno Serie A2 Classifica A2 Serie C Serie

Dettagli

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893)

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) N. 26 - Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) 1. IL NUMERO DEI PARLAMENTARI NELLE DIVERSE COSTITUZIONI La scelta del numero dei parlamentari è un

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore )

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore ) REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430 CONCORSO A PREMI DENOMINATO MAGIC+3 CAMPIONATO 2014-2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA RCS MEDIAGROUP SPA MILANO CL 410/2014 SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli

Campionati Regionali di Categoria. C.R. Toscana -DLF Poggibonsi

Campionati Regionali di Categoria. C.R. Toscana -DLF Poggibonsi C.R. Toscana -DLF Poggibonsi Poggibonsi, 30-31/05/2015 Lista iscritti alle gare Elenco societa iscritte alla manifestazione 1-24/24 Cod.soc. Societa Regione (prov.) 000151 A.S. Dilettantistica Tennistavolo

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIII - Cremona Prot. MIUR AOO USPCR RU/5402 Cremona, 30 Agosto 2012 IL DIRIGENTE VISTO il

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA.

REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA. REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA. 1) Il presente regolamento è valido dal 10.01.2012, sostituisce ogni altra precedente

Dettagli

SALAH VERA GLORIA? ADESSO O MAI PIÙ. Contro la Dinamo Kiev la Fiorentina si gioca tutta la stagione

SALAH VERA GLORIA? ADESSO O MAI PIÙ. Contro la Dinamo Kiev la Fiorentina si gioca tutta la stagione ADESSO O MAI PIÙ MARIO GOMEZ STASERA PUÒ RISCATTARE LA SUA ESPERIENZA IN MAGLIA VIOLA IL PUNTO FIRENZE GIOVEDÌ 23 APRILE 2015 WWW.METRONEWS.IT Mohamed Salah è l uomo del momento in casa gigliata, dai suoi

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*)

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*) Prot. AOOUSPNO 5969/U Novara, 22/08/2013 IL DIRIGENTE la CM n. 8004 del 02/08/2013 e il relativo contingente assegnato a questa provincia per l attribuzione di contratto a tempo indeterminato per il PERSONALE

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

Rassegna del 28/04/2015

Rassegna del 28/04/2015 Rassegna del 28/04/2015... 28/04/15 Adige 47 Intervista a Diego Mosna - Mosna: «Noi sempre freddi» M.bar. 1 28/04/15 Adige 46 Macerata vuole Lanza... 4 28/04/15 Adige 46 Trento si gioca la finale L'occasione

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

CAMPIONATO A SQUADRE RAGAZZI 2012 SEZIONE MASCHILE

CAMPIONATO A SQUADRE RAGAZZI 2012 SEZIONE MASCHILE SOCIETA' C.R PUNT. M AURELIA LAZ 12013 TEAM LOMBARDIA LOM 11726 PLAIN TEAM VENETO VEN 11487 GESTISPORT COOP LOM 11355 TEAM INSUBRIKA LOM 11323 ANIENE LAZ 11202 TEAM NUOTO TOSCANA EMPOLI TOS 11014 DDS LOM

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

CLASSIFICA UFFICIALE

CLASSIFICA UFFICIALE Codex: MMFXP029 Cod.FISI: NS(N2) Gr.Soc.=Y P.FISI=Y P.Reg.=N DIRETTORE DI GARA ODASSO S. DISLIVELLO SALITA 1973 m DIRETTORE DI PERC. ODASSO C. DISLIVELLO DISCESA 1973 m MASTER-FEMMINILE 1 11 MAZZUCCO Laura

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE ITALIA Problematiche chiave Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE La performance degli italiani varia secondo le caratteristiche socio-demografiche

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85 MASCHILE INDIVIDUALE CLASSE / CATEGORIA SE69 ASSOLUTI DISTENSIONE PARALIMPICA Vedano Olona (VA) 23//203 Gara: Luogo: Data: COGNOME e NOME CODICE FEDERALE RISULT. PT SOC. TOT. PUNTI ZACCARO Vittorio 83

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa GRADUATORIA INTERNA A013 CHIMICA GRADUATORIA A: ZERO DIPENDENTI PUNT.TOT GRADUATORIA B: ZERO DIPENDENTI OPERATORE: /mgc GRADUATORIA INTERNA A016 COSTRUZIONI,TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI E DISEGNO TECNICO

Dettagli

CAMPIONATI GIOVANILI 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 20 del 28 MAGGIO 2015

CAMPIONATI GIOVANILI 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 20 del 28 MAGGIO 2015 CAMPIONATI GIOVANILI 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 20 del 28 MAGGIO 2015 Si comunica a tutte le società dei campionati giovanili che a partire dal 12.05.2015 NON sono più accettati spostamenti via posta

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI Prot. n. 7889 del 3 Luglio 2013 COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI ELENCO IN ORDINE CRONOLOGICO DEI PAGAMENTI DEI DEBITI DI SORTE

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

LA GESTIONE DELLE DETERMINANTI DEI COSTI DI UNA SOCIETA DI CALCIO: LA VALUTAZIONE DEL PARCO GIOCATORI

LA GESTIONE DELLE DETERMINANTI DEI COSTI DI UNA SOCIETA DI CALCIO: LA VALUTAZIONE DEL PARCO GIOCATORI Università Commerciale Luigi Bocconi Facoltà di Economia Corso di Laurea in Amministrazione, Finanza e Controllo LA GESTIONE DELLE DETERMINANTI DEI COSTI DI UNA SOCIETA DI CALCIO: LA VALUTAZIONE DEL PARCO

Dettagli