SCHEDA TECNICA PRODOTTO STP A88_I

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA TECNICA PRODOTTO STP A88_I"

Transcript

1 Tappi Ref. Suitable for A B C D Imballo standard/ (mm) (mm) (mm) (mm) minimo TCP5 M12R + Pg7R M12R 4,5 8,5 10,8 4, /100 TCP10 Pg9R Pg9R , /100 TCP12 M12 + Pg7 M16R + Pg11R M12 + Pg7 M16R + Pg11R 6, , /100 TCP15 Pg9 Pg , /100 TCP18 M16 + Pg11 M16 + Pg11 9,5 12, /100 TCP20 M20R M20R Pg13,5 + Pg13,5R Pg13,5 + Pg13,5R /100 Pg16R Pg16R TCP25 M20 + Pg16 M20 + Pg16 12, /100 TCP30 M25R + M32R Pg21R M25R + M32R Pg21R 12,5 22, /100 TCP35 M25 + Pg21 M25 + Pg , /100 TCP40 M32 M , /50 TCP45 M40R + Pg29 + Pg36R M40R + Pg /50 TCP50 M40 + M50R + Pg42R M40 + M50R 27, /25 TCP55 Pg36 Pg36 31,5 36,5 23, /25 TCP60 M50 M50 34, , /25 TCP65 M63R + Pg42 + Pg48R M63R + Pg42 37, , /15 TCP70 M63 + Pg48 M63 + Pg , /15 R: reduced cable entry spiral Applicazione: Adatti per chiudere il foro del passaggio cavo dei pressacavi, e garantendo al sistema il mantenimento del grado di protezione IP 68. Dettagli tecnici: PROTEZIONE : IP 68 (EN 60529:1991 / CEI 70-1) spiral MATERIALE : POLIAMMIDE PA6.6 GRADO DI AUTOESTINGUENZA DEL MATERIALE : V-2 (UL 94) TEMPERATURA DI IMPIEGO : -20 C +90 C (continua) COLORE: Nero RAL 9005 RESISTENZA DEL MATERIALE AGLI AGENTI CHIMICI: (R=Resistente; LR= Resistenza limitata; NR= Non resistente) Vedi allegato A

2 Elemento Acetaldeide Acetilene Acetone Acido Acetico, soluzione 30% Acido Acetico, soluzione 5% Acido Acrilico Acido Butirrico (acquoso) Acido Butirrico (concentrato) Acido Citrico Acido Cloridrico Acido Cloridrico, concentrato Acido Cloridrico, soluzione 40% Acido Cloridrico, soluzione acquosa 1% Acido Formico, 10% soluzione acida Acido Formico, 85% soluzione acida Acido Fosforico, soluzione acquosa 10% Acido Fosforico, soluzione acquosa 30% Acido Iodidrico Acido Lattico Acido Nitrico, soluzione acquosa 1% Acido Nitrico, soluzione acquosa 50% Acido Oleico (commerciale) Acido Ossalico, soluzione acquosa 10% Acido Perclorico Acido Solfi drico Acido Solforico, soluzione acquosa 10% Acido Solforico, soluzione acquosa 30% Acido Solforico, soluzione acquosa 96% Acido Solforoso Acido Tartarico Acido Tricloroacetico Acqua Acqua marina Acqua Ossigenata, soluzione acquosa 10% Alcool Allyl Alcool Benzilico Alcool Etilico (concentrato) Alcool Metilico Alcool Propilico Alcooli di Acido Grasso Aldeide Cinnamica Aldeide Furanica Alugenuro di Zn, soluzione acquosa Ammoniaca Liquida Anidride Carbonica Anidride Solforosa Valutazione della resistenza agli agenti chimici Resistente Resistenza limitata Non resistente Solubile Note

3 Anilina Azoto Bagno di fi ssagio fotografi co Batteri del suolo (anaerobici) Benzaldeide Benzene Benzina Super Birra Bitume Bromina Butanolo Caprolattame, fuso a 75 C Carbonato di Potassio (soluzione satura) Carbonato di Zinco CFC Chetoni Cicloesanolo Cicloesanone Cloralio Idrato Clorammina Clorito di Sodio, soluzione acquosa Clorobenzene Cloroformio Cloruro di Calcio (soluzione alcoolica) Cloruro di Calcio (soluzione aquosa) Cloruro di Ferro,acido,acquoso Cloruro di Ferro,neutro,acquoso Cloruro di Potassio, soluzione acquosa 10% Cloruro di Sodio,soluzione satura Cloruro di Tionile Cloruro di Vinile Combustibili per motori a benzina Creosolo Dibutilftalato Dicromato di Potassio Dietilenglicole Dimetilammina Dimetilformammide Dimetilsolfossido Diossano Disinfettante con Cloro attivo Disolfuro di Carbonio E 6705 Eptano Esaclorobenzene Esano Etano Etere Etere Etilico Etilacetato Etilene a temperatura elevata a temperatura elevata

4 Fenolo Fertilizzante Fluoro Flusso per Saldobrasatura Formaldeide, 10%, soluzione acquosa Formammide Fosfati Ftalato Gas Butano Gas di Cloro Gas Inerti Gas per illuminazione Gasolio per autotrazione Gelatina Glicerina Glicole Etilenico Glicole Etilenico Grassi, Cere Grasso di bue Idrogeno Idrossido di Calcio (soluzione aquosa) Idrossido di Potassio concentrato, Idrossido di Potassio in soluzione Inchiostro Ipoclorito di Calcio Ipoclorito di Sodio Isoottano Isopropanolo Metano Muffe Nitrato d Ammonio, soluzione satura Nitrato d Argento, soluzione acquosa 10% Olii Idraulici Olii Lubrifi canti Olii Minerali Olii per ingranaggi Olio Combustibile Olio d Agrumi Olio di Canfora Olio di Colza Olio di Lino Olio di Pesce Olio di Trementina Olio motore Olio per freni Ossido di Etilene Contiene Alogenuri di Zinco Vedi Dimetilformammide Plasticizzante Vedi sezione Refrigeranti Verifi care l assorbimento di colore I tests devono essere condotti in condizioni di temperatura operativa

5 Ossigeno Ozono, 20 ppm Paraffi ne Perclorato di Potassio, soluzione acquosa 2% Permanganato di Potassio, soluzione acquosa 10% Petrolio Petrolio, Gas Naturale Propano Rivestimenti di Cellulosa Sangue Siliconi Fluidi Soda Caustica, soluzione acquosa (10%) Soda Caustica, soluzione acquosa (concentr.) Soda, soluzione acquosa Soda, soluzione satura Sodio Trisolfato, soluzione 200g/l Solfato d Ammonio, soluzione satura Solfato di Rame, soluzione satura Solfuro di Sodio, soluzione satura Soluzione di sviluppo Agfa Soluzione di sviluppo fotografi co Soluzione dolce ph 4.5 Soluzione dolce ph 9.5 per lavaggio a secco con punto di ebollizione tra C Stirene Succhi di frutta Tetracloruro di Carbonio Tetrafl uoruro di Carbonio Tintura di Iodio (commerciale) Toluene Tricloroetilene Trietanolammina Urea, soluzione acquosa 20% Urina Vapore Acqueo Xilene Zucchero, soluzione satura Provato alla pressione di 3 bar Vedi Idrossido di Potassio, soluzione

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A18_I. Passo Pg DIN Dimensioni DIN

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A18_I. Passo Pg DIN Dimensioni DIN Passo METRICO M 1,5 CEI EN 60423 1143M12 M12X1,5 18,5 17 5 100 1143M16 M16X1,5 24 22 5 100 1143M20 M20X1,5 29 27 6 100 1143M25 M25X1,5 35,5 32 6 100 1143M32 M32X1,5 45 41 7 50 1143M40 M40X1,5 55 50 7 30

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A108_I

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A108_I Passo METRICO M 1,5 CEI EN 60423 1112 M12x1,5 17 5 1.000/100 1116 M16x1,5 22 5 700/100 1120 M20x1,5 27 6 400/100 1125 M25x1,5 32 6 100 1132 M32x1,5 41 7 150/50 1140 M40x1,5 50 7 30 1150 M50x1,5 60 8 30

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A4_I. Passo METRICO M 1,5 CEI EN 60423 CEI EN 50262

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A4_I. Passo METRICO M 1,5 CEI EN 60423 CEI EN 50262 Passo METRICO M 1,5 CEI EN 60423 CEI EN 50262 Tipo Grigio Chiaro P Foro Fissaggio Ø A mini-max B Chiave C L Imballo 1900.M12 M12x1,5 12,2 3,5-7 15 8 18-22 100 1900.M16 M16x1,5 16,2 5-10 19 8 22-27 100

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A17_I

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A17_I Cilindretti per chiusura fori Tipo A L Adatto Imballo per standard/minimo guarnizione (mm) (mm) TGM38 36A3M1623 3 8 5.000/100 TGM48 36A3M1624 + 36A3M2034 + 36A3M2554 4 8 5.000/100 TGM58 36A3M2025 5 8 5.000/100

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A5_I

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A5_I Passo Pg DIN 40 430 Tipo Grigio Chiaro P Foro Fissaggio Ø A B Chiave C L Imballo 1900.07 Pg 7 12,7 3,5-7 15 8 18-22 100 1900.09 Pg 9 15,5 5-8 19 8 22-26 100 1900.11 Pg11 18,8 5-10 22 8 23-28 100 1900.13

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A5_I

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A5_I RESSAAVI IN OIAMMIDE A6.6 ASSO g Grigio hiaro hiave 1900.07 g 7 12,7 3,5-7 15 8 18-22 100 1900.09 g 9 15,5 5-8 19 8 22-26 100 1900.11 g11 18,8 5-10 22 8 23-28 100 1900.13 g13,5 20,5 7-12 24 9 24-29 100

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A175_I

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A175_I ACCESSORI IN OTTONE NICHELATO Ampliatori Passo METRICO M 1,5 CEI EN 60423 P P A C H Tipo EXT INT Imballo Fig. 1 20931216N M12X1,5 M16X1,5 18 5 15,5 500/100 20931620N M16X1,5 M20X1,5 22 5 17,5 300/100 20932025N

Dettagli

MATERIALI. Catene portacavi in acciaio Acciaio galvanizzato. Acciaio rinforzato (carburato) Acciaio inossidabile

MATERIALI. Catene portacavi in acciaio Acciaio galvanizzato. Acciaio rinforzato (carburato) Acciaio inossidabile MATERIALI Le catene portacavi EKD vengono realizzate con materiali di alta qualità rispettando le caratteristiche elencate nelle tabelle nelle pagine seguenti. Il controllo continuo di entrata e di uscita

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A133_I. Passo METRICO M 1,5 CEI EN 60423 CEI EN 50262. Passo Pg DIN 40 430 - Dimensioni DIN 46 320

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A133_I. Passo METRICO M 1,5 CEI EN 60423 CEI EN 50262. Passo Pg DIN 40 430 - Dimensioni DIN 46 320 Passo METRICO M 1,5 CEI EN 60423 CEI EN 50262 Tipo Fissaggio min-max Chiave Chiave min-max Imballo Ottone Testina Corpo standard/minimo Nichelato 2003M1221N M12x1,5 12,2 4-6 13 14 5 13-16 500/100 2003M1621N

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A66_I. Passo Pg DIN Dimensioni DIN

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A66_I. Passo Pg DIN Dimensioni DIN asso METRICO M 1,5 CEI EN 60423 2033M12N M12x1,5 16 2,8 2.000/100 2033M16N M16x1,5 19 2,8 1.000/100 2033M20N M20x1,5 24 3 600/100 2033M25N M25x1,5 30 4 400/50 2033M32N M32x1,5 36 4 250/25 2033M40N M40x1,5

Dettagli

Comportamento delle tubazioni in PVC agli agenti chimici

Comportamento delle tubazioni in PVC agli agenti chimici Comportamento delle tubazioni in PVC agli agenti chimici Si riportano di seguito alcuni prospetti relativi la resistenza chimica del PVC rigido, basati su esperienze pratiche e di laboratorio eseguite

Dettagli

TABELLE DI CORROSIONE E DI COMPORTAMENTO RISPETTO ALLE SOSTANZE CORROSIVE

TABELLE DI CORROSIONE E DI COMPORTAMENTO RISPETTO ALLE SOSTANZE CORROSIVE TABELLE DI CORROSIONE E DI COMPORTAMENTO RISPETTO ALLE SOSTANZE CORROSIVE significato simboli O = ottima resistenza D = discreta C = cattiva P = pessima Sostanza corrosiva e sua concentrazione Temperatura

Dettagli

Interruttori con parti esterne in acciaio inox

Interruttori con parti esterne in acciaio inox E Pizzato Elettrica offre una vasta gamma di prodotti adatti per gli ambienti con presenza di agenti chimici e corrosivi o per ambienti asettici dove sia richiesta una particolare attenzione alla pulizia

Dettagli

Interruttori con parti esterne in acciaio inox

Interruttori con parti esterne in acciaio inox Interruttori con parti esterne in acciaio inox Pizzato Elettrica offre una vasta gamma di prodotti adatti per gli ambienti con presenza di agenti chimici e corrosivi o per ambienti asettici dove sia richiesta

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA N. 04 INCOMPATIBILITA. Revisione 00 - Gennaio A cura di: Servizio Ambiente e Progettazione per la Sicurezza

ISTRUZIONE OPERATIVA N. 04 INCOMPATIBILITA. Revisione 00 - Gennaio A cura di: Servizio Ambiente e Progettazione per la Sicurezza ISTRUZIONE OPERATIVA N. 04 Revisione 00 - Gennaio 2015 A cura di: Servizio Ambiente e Progettazione per la Sicurezza ISTRUZIONE OPERATIVA N.04. Scopo e campo di applicazione Il rifiuto, prima di essere

Dettagli

arnocanali TRAY 43 Modello Caratteristiche tecniche Direttive e certificazioni Significato dei simboli

arnocanali TRAY 43 Modello Caratteristiche tecniche Direttive e certificazioni Significato dei simboli arnocanali Modello TRAY 43 Caratteristiche tecniche Temperatura di servizio Grado di resistenza urti Grado infiammabilità -20 C a +60 C 20J a -20 C Secondo UL94: V0 Prova filo incandescente 960 C Protezione

Dettagli

Resistenze Chimiche Dalla A alla Z

Resistenze Chimiche Dalla A alla Z Resistenze Chimiche Dalla A alla Z PMMA POLIMETIL METACRILATI KEMPERDUR AC FINISH METACRYL FINITURA 1K-PUR KEMPEROL 1K-PUR KEMPERDUR DEKO KEMCO GLASS PU 1 POLIURETANICI MONOCOMPONENTI EP RESINE EPOSSIDICHE

Dettagli

LISTA DELLE RESISTENZE

LISTA DELLE RESISTENZE La seguente lista contiene una valutazione della resistenza chimica delle guarnizioni prodotte con rispetto a diversi prodotti chimici e rispetto a prodotti contenuti in imballaggi tecnici. Dopo 2 settimane

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA BIENNALE DI PRODOTTI CHIMICI

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA BIENNALE DI PRODOTTI CHIMICI PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA BIENNALE DI PRODOTTI CHIMICI Ditta:... Procedura aperta del / / - Scheda per la formulazione dell'offerta Denominazione Prodotto 1 Acetone p.a. ml 1.000 360 2 Acetone

Dettagli

APPLICAZIONI CARATTERISTICHE

APPLICAZIONI CARATTERISTICHE Safety ACCESSORI PER BAIERE light DI SICUREZZA curtains serie SG-IP69K L accessorio SG-IP69K, costituito da un tubolare acrilico in PMMA capace di contenere e di chiudere ermeticamente la barriera di sicurezza

Dettagli

G 85 G 322. Guanti. Guanto in filo melange Dyneema, impregnato poliuterano. Tg

G 85 G 322. Guanti. Guanto in filo melange Dyneema, impregnato poliuterano. Tg Guanti G 85 G 322 4342 Guanto filo in nylon, palmo spalmato in poliuretano. Tg. 6, 7, 8, 9, 10 (S, M, L, XL, XXL) Guanto in filo melange Dyneema, impregnato poliuterano. Tg. 7-8 - 9-10 G 85 A G 327 Guanto

Dettagli

SATEMA SATEMA SATEMA TABELLE DI COMPATIBILITA? SATEMA SATEMA SATEMA

SATEMA SATEMA SATEMA TABELLE DI COMPATIBILITA? SATEMA SATEMA SATEMA SATEMA SATEMA TABELLE DI COMPATIBILITA? SATEMA SATEMA SATEMA ACETALDEIDE A A B A A A D - C B A D - A C B D A A A ACETATO DI AMILE A A B A A A C - D D A D D B D D D - A D ACETATO DI ISOPROPILE - B C A A

Dettagli

PRESSIONI DI ESERCIZIO MAX AMMISSIBILI

PRESSIONI DI ESERCIZIO MAX AMMISSIBILI Schede tecniche PRESSIONI DI ESERCIZIO MAX AMMISSIBILI Valvole UNI... pag. 1 Valvole ASA... pag. 2 Elastomeri per guarnizioni... pag. 3 Analisi indicativa degli acciai inossidabili... pag. 4 Dimensioni

Dettagli

TEMPI DI PERMEAZIONE IN BASE ALLA NORMA EN374-3:2003 (MINUTI) Indice di protezione. 1-metossi-2-propanolo Centexbel 374-3:2003

TEMPI DI PERMEAZIONE IN BASE ALLA NORMA EN374-3:2003 (MINUTI) Indice di protezione. 1-metossi-2-propanolo Centexbel 374-3:2003 Alcool 1,1,1-tricloro-2-metil-2- propanolo in olio di arachide 1-metossi-2-propanolo 14 1 107-98-2 Centexbel 374-3:2003 Acetonitrile (73%) + metanolo (25%) + ammoniaca (2%) 1 0 Centexbel 374-3:2003 Acido

Dettagli

Tabelle di corrosione

Tabelle di corrosione Tabelle di corrosione TABELLA DELLA RESISTENZA ALLA CORROSIONE Queste tavole sono un sommario dei più fidati dati di laboratorio attualmente disponibili sulla resistenza alla corrosione dei materiali considerati.

Dettagli

A cura di Super Pippo. Pagina 1 di 8

A cura di Super Pippo. Pagina 1 di 8 A cura di Super Pippo Pagina 1 di 8 Accordo Europeo relativo al Trasporto Internazionale di Merci Pericolose su Strada Ginevra 30/9/1957 Rappresenta un metodo codificato di identificazione delle sostanze

Dettagli

Cosa fare in caso di incidente

Cosa fare in caso di incidente CODICE "KEMLER" Accordo Europeo relativo al Trasporto Internazionale di Merci Pericolose su Strada - Ginevra 30/9/1957 Rappresenta un metodo codificato di identificazione delle sostanze pericolose viaggianti

Dettagli

Suffisso Parker Composizione Gamma di temperature

Suffisso Parker Composizione Gamma di temperature Codici : La seguente tabella di compatibilità dei componenti delle guarnizioni e materiali del corpo innesto viene fornita come ausilio per la corretta selezione del tipo di innesto e guarnizione per una

Dettagli

CODICE KEMLER. Prontuario tecnico Ricerca On-line la sostanza pericolosa*

CODICE KEMLER. Prontuario tecnico Ricerca On-line la sostanza pericolosa* 1 di 7 09-Feb-12 02:23 PM POMPIERI VOLONTARI FVG pagine tecniche CODICE KEMLER Prontuario tecnico Ricerca On-line la sostanza pericolosa* Scarica Programma per l'individuazione della sostanza pericolosa*

Dettagli

Armadio Scaffale Sostanza CAS number Scheda Quantità

Armadio Scaffale Sostanza CAS number Scheda Quantità Acidi 1 Acido acetico 64-19-7 A1 2 314 226 Acidi 1 Acido oleico 70 % 112-80-1 A2 1 335 319 315 Acidi 1 Acido ossalico 144-62-7 A3 2 312 302 Acidi 1 Acido formico 64-18-6 A4 1 314 226 Acidi 1 Acido fluoridrico

Dettagli

CODICE KEMLER. Accordo Europeo relativo al Trasporto Internazionale di Merci Pericolose su Strada Ginevra 30/9/1957

CODICE KEMLER. Accordo Europeo relativo al Trasporto Internazionale di Merci Pericolose su Strada Ginevra 30/9/1957 CODICE KEMLER Accordo Europeo relativo al Trasporto Internazionale di Merci Pericolose su Strada Ginevra 30/9/1957 Rappresenta un metodo codificato di identificazione delle sostanze pericolose viaggianti

Dettagli

CARBONE ATTIVO CCS CCF CCA/B

CARBONE ATTIVO CCS CCF CCA/B CARBONE ATTIVO CCS CCF CCA/B Pagina 1 di 9 CCS carbone attivo standard Carbone a base minerale trafilato in cilindretti da 4 mm, con buon livello di attivazione, studiato in particolare per l adsorbimento

Dettagli

TABELLE DI RESISTENZA CHIMICA DEL POLIPROPILENE E PVC

TABELLE DI RESISTENZA CHIMICA DEL POLIPROPILENE E PVC TABELLE DI RESISTENZA CHIMICA DEL POLIPROPILENE E PVC Abbreviazione materiale Temperature ammesse Costante Di punta PP Polipropilene 80 PVC Cloruro di polivinile (rigido) 60 60 R: Resistente PR: Parzialmente

Dettagli

Ucrete e MasterSeal CR 460. Guida alla resistenza chimica

Ucrete e MasterSeal CR 460. Guida alla resistenza chimica INTRODUZIONE Questa guida si rivolge agli utilizzatori, ai redattori delle specifiche tecniche e agli applicatori dei rivestimenti Ucrete e sigillanti MasteSeal CR460, per aiutarli nella scelta del prodotto

Dettagli

Cap MATERIE PRIME E PRODOTTI DELL INDUSTRIA CHIMICA

Cap MATERIE PRIME E PRODOTTI DELL INDUSTRIA CHIMICA Cap. 21 - MATERIE PRIME E PRODOTTI DELL INDUSTRIA CHIMICA (ad usi esclusivamente professionali (da grossista, in chilolitrica o pedane, fr. cliente - escluso costi d imballo ed accessori) Rilevazione mensile

Dettagli

Segnali di pericolo PERICOLO D INCENDIO. FORMATI DISPONIBILI dal S20200 al S20230 e dal S al S PERICOLO D INCENDIO

Segnali di pericolo PERICOLO D INCENDIO. FORMATI DISPONIBILI dal S20200 al S20230 e dal S al S PERICOLO D INCENDIO Codice Lettera FORMATI SPONIBILI dal S20200 al S20230 e dal S202001 al S202004 A B Dimensione 145 x 125 333 x 333 270 x 270 333 x 125 333 x 500 Rappresentazione proporzionata dei formati quadrati: A =

Dettagli

Leganti in tessuto non tessuto Speciali

Leganti in tessuto non tessuto Speciali Leganti in tessuto non tessuto Speciali Informazione sul prodotto 01/2008 WAS-Nr. P30040025_DE_DE_PI_100 Indice 1. GENERALITÀ... 3 2. PREPARAZIONE E MANIPOLAZIONE... 3 3. UTILIZZO... 3 4. DESCRIZIONE DEL

Dettagli

Introduzione al drenaggio suolo. 125 mm/ora 100 mm/ora 75 mm/ora. 50 mm/ora. 40 mm/ora. Portata totale di pioggia da evacuare Qt (l/sec) Area (m2)

Introduzione al drenaggio suolo. 125 mm/ora 100 mm/ora 75 mm/ora. 50 mm/ora. 40 mm/ora. Portata totale di pioggia da evacuare Qt (l/sec) Area (m2) EDILIZIA 31,5 30 28,5 SIFONI E VALVOLE 125 mm/ora 100 mm/ora 75 mm/ora Area (m2) 50 mm/ora 40 mm/ora Portata totale di pioggia da evacuare Qt (l/sec) 27 25,5 24 22,5 21 19,5 18 16,5 15 13,5 12 10,5 9 7,5

Dettagli

Prima parte dell esame di CHIMICA GENERALE ED INORGANICA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE (L-Z) (ELABORATO SIMBOLICO-NUMERICO)

Prima parte dell esame di CHIMICA GENERALE ED INORGANICA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE (L-Z) (ELABORATO SIMBOLICO-NUMERICO) (Es.1) 1) 4.4 grammi di propano, C 3 H 8, vengono bruciati in aria. Determinare la massa dell ossigeno consumato nella combustione. R = 16 g 2) La costante di equilibrio della seguente reazione di dissociazione

Dettagli

dal S20231 al S202450 Dimensione 145 x 125 333 x 333 270 x 270 333 x 125 333 x 500 S20200 A B F S20201 A B S20202 A B F S20203 A B F S20204 A B

dal S20231 al S202450 Dimensione 145 x 125 333 x 333 270 x 270 333 x 125 333 x 500 S20200 A B F S20201 A B S20202 A B F S20203 A B F S20204 A B Codice Lettera FORMATI SPONIBILI dal S20200 al S20230 e dal S202001 al S202004 A B Dimensione 145 x 125 333 x 333 270 x 270 333 x 125 333 x 500 Rappresentazione proporzionata dei formati quadrati: A =

Dettagli

SINTECO UD SINTECO MF

SINTECO UD SINTECO MF SINTECO UD SINTECO MF KEMPER SYSTEM ITALIA Srl - Via A. Meucci, 9-20060 Pozzo d Adda (MI) Tel. 02 920190.1 Fax 02 90969478 www.kemper-system.it E.mail:info@kemper-system.it A Acido nitrico 5% a 20 C +

Dettagli

Cap MATERIE PRIME E PRODOTTI DELL INDUSTRIA CHIMICA

Cap MATERIE PRIME E PRODOTTI DELL INDUSTRIA CHIMICA Cap. 21 - MATERIE PRIME E PRODOTTI DELL INDUSTRIA CHIMICA (ad usi esclusivamente professionali (da grossista, in chilolitrica o pedane, fr. cliente - escluso costi d imballo ed accessori) Rilevazione mensile

Dettagli

IOB-SAI elenco prodotti chimici 2004 pag. 1

IOB-SAI elenco prodotti chimici 2004 pag. 1 IOB-SAI elenco prodotti chimici 2004 pag. 1 ILARIO ORMEZZANO SAI S.P.A. prodotti chimici industriali Via Cavour, 120 13894 Gaglianico (BI) Tel +39 015 2546711 Fax +39 015 2546750 Via Tulipani, 1 20090

Dettagli

Acetone SRG. ml kg kg. Acetone RG. Acetone RG/GC. Acetone RG/UV-V e IR.

Acetone SRG. ml kg kg. Acetone RG. Acetone RG/GC. Acetone RG/UV-V e IR. Acetone SRG 00170-10812 5000 00170-10817 16 00170-10870 160 ml kg kg Acetone RG 00170-10110 1000 ml 00170-10111 2500 ml 00170-10112 5000 ml 00170-10117 16 kg 00170-10170 160 kg Acetone RG/GC 00170-10510

Dettagli

Tabella di resistenza agli agenti chimici

Tabella di resistenza agli agenti chimici Tabella di resistenza agli agenti chimici Sostanza chimica Concentrazione HDPE LDPE PA PC PP PS PVCduro PVCmorbido SAN No. UN Acetaldeide 3/3 2/4 2/0 4/4 3/4 4/4 4/4 0/0 4/4 1089 Acetamide saturo 1/1 1/1

Dettagli

Prezzo al grammo. Descrizione. Allegato A Tabella dei prezzi delle sostanze

Prezzo al grammo. Descrizione. Allegato A Tabella dei prezzi delle sostanze Allegato A Tabella dei prezzi delle sostanze Descrizione Prezzo al grammo A Acido acetilsalicilico 0,122 Acido ascorbico 0,059 Acido borico 0,110 Acido citrico 0,038 Acido cloridrico (diluito) 0,012 Acido

Dettagli

ELENCO PRODOTTI CHIMICI

ELENCO PRODOTTI CHIMICI ELENCO PRODOTTI CHIMICI A ACETATO DI ETILE ACETONE Puro 99,9% Soluzione 30% ACIDO ACETICO Soluzione 40% Soluzione 80% Glaciale 99-100% ACIDO BORICO 99.5% ACIDO CIANURICO ACIDO CITRICO Industriale sol.

Dettagli

Lista di Resistenza Prodotto AA Aqua Aero

Lista di Resistenza Prodotto AA Aqua Aero Lista di Prodotto AA Aqua Aero Premessa La protezione anticorrosione AiAX AA Aqua Aero è stata testata nelle varie condizioni ambientali in cui una batteria può essere esposta. Le condizioni sotto riportate

Dettagli

Leganti in tessuto non tessuto per Olio

Leganti in tessuto non tessuto per Olio Leganti in tessuto non tessuto per Olio Informazione sul prodotto 01/2008 WAS-Nr. P30040015_DE_DE_PI_100 Indice 1. GENERALITÀ... 3 2. PREPARAZIONE E MANIPOLAZIONE... 3 3. UTILIZZO... 3 4. DESCRIZIONE DEL

Dettagli

Gradi die Protezione IP

Gradi die Protezione IP Gradi die Protezione IP Un elevato grado di protezione IP richiede caratteristiche superiori al materiale di installazione Il grado di protezione indica l idoneità a diverse condizioni ambientali di dispositivi

Dettagli

Tavola della resistenza alle sostanze chimiche

Tavola della resistenza alle sostanze chimiche Tavola della resistenza alle sostanze chimiche Sostanza chimica Concentrazione HDPE LDPE PA PC PP PS PVCduro PVCmorbido SAN No. UN Acetaldeide 3/3 2/4 2/0 4/4 3/4 4/4 4/4 0/0 4/4 1089 Acetamide saturo

Dettagli

6 x 1 L 16,14 4 x 2,5 L 26,90 20 L 53, L 538,00. 2,5 L 11,88 4 x 2,5 L 47,50. 6 x 1 L 21,60 4 x 2,5 L 36,00 2,5 L 22,95 10 L 91,80 20 L 183,60

6 x 1 L 16,14 4 x 2,5 L 26,90 20 L 53, L 538,00. 2,5 L 11,88 4 x 2,5 L 47,50. 6 x 1 L 21,60 4 x 2,5 L 36,00 2,5 L 22,95 10 L 91,80 20 L 183,60 Codice Sigma-Aldrich Denominazione prodotto Confezionamento Prezzo NOTE Solventi 179973 Acetone tech 179124 Acetone ACS reagent 34480 Acetone per analisi di pestici 34850 Acetone HPLC grade far UV 360457

Dettagli

Compito di chimica 2

Compito di chimica 2 1. IDROSSIDO PIOMBOSO 2. OSSIDO RAMEOSO 3. ACIDO SILICICO 4. FLUORURO DI CALCIO 5. IDROSSIDO ARGENTO 6. BROMURO DI CALCIO 7. IODURO PIOMBOSO 8. SOLFURO FERRRICO 9. CLORURO ARGENTO 10. CLORATO DI SODIO

Dettagli

Gas X Y Gas X Y 7,7 8,9 8,0 9,8 8,4 11,0 10,5 10,6 8,5 8,9 9,2 8,9 9,5 8,0 11,0 9,2 9,2 9,0 8,9 10,9 9,1 8,6 8,5 9,2 8,5 8,9 9,5 7,3

Gas X Y Gas X Y 7,7 8,9 8,0 9,8 8,4 11,0 10,5 10,6 8,5 8,9 9,2 8,9 9,5 8,0 11,0 9,2 9,2 9,0 8,9 10,9 9,1 8,6 8,5 9,2 8,5 8,9 9,5 7,3 Viscosità dei Gas A) Alcuni valori di Viscosità di Gas Viscosità di alcuni Gas (µ G = centipoise) La viscosità può essere ricavata con il nomogramma di Figura 1 Acetico Acido Acetone Acqua Acetilene Ammoniaca

Dettagli

Modello MIRAN SapphIRe-AN

Modello MIRAN SapphIRe-AN ANALIZZATORE PORTATILE DI GAS ANESTETICI Modello MIRAN SapphIRe-AN ENGINEERING SRL Via Paolo Diacono, 1-20133 Milano (MI) - ITALIA Tel ++39.02.26684830 - E-mail : info@conteng.it Sito WEB : www.conteng.it

Dettagli

ESERCIZI. 1. Completa le seguenti reazioni e, se necessario, bilanciale: b, K + H 2 O! c. Na + H 2! d. KOH + CO 2! e. K 2 CO 3! calore!

ESERCIZI. 1. Completa le seguenti reazioni e, se necessario, bilanciale: b, K + H 2 O! c. Na + H 2! d. KOH + CO 2! e. K 2 CO 3! calore! ESERCIZI 1. Completa le seguenti reazioni e, se necessario, bilanciale: elettrolisi a. LiCl (fuso)!!! " b, K + H 2 O! c. Na + H 2! d. KOH + CO 2! e. K 2 CO 3! calore! " f. Na 2 CO 3 + H 2 SO 4! g. K 2

Dettagli

Linee Guida per LO STOCCAGGIO DI AGENTI CHIMICI PERICOLOSI

Linee Guida per LO STOCCAGGIO DI AGENTI CHIMICI PERICOLOSI Linee Guida per LO STOCCAGGIO DI AGENTI CHIMICI PERICOLOSI Marzo 2014 1 Sommario: Sommario 0. Premessa:... 3 1. Definizioni:... 3 2. Norme di base per lo stoccaggio di agenti chimici pericolosi:... 5 3.

Dettagli

Scatole di zona C9012SC

Scatole di zona C9012SC INDICE Pagina 1. Caratteristiche generali...1 2. Introduzione...2 3. Scenari d'impiego....3 4. Caratteristiche tecniche...3 5. Installazione...3 6. Dimensioni generali...4 7. Collegamento... 4-5 1. CARATTERISTICHE

Dettagli

KLINGER KGS. Guarnizioni in gomma con anima in acciaio - Tenuta stagna per gas e liquidi

KLINGER KGS. Guarnizioni in gomma con anima in acciaio - Tenuta stagna per gas e liquidi KLINGER KGS Guarnizioni in gomma con anima in acciaio - Tenuta stagna per gas e liquidi Le guarnizioni in gomma con anima in acciaio vengono utilizzate ovunque sia richiesta una sigillatura a tenuta stagna

Dettagli

Lastre in gomma CATEGORIE DI PRODOTTI E NOTE TECNICHE RELATIVE LASTRE INDUSTRIALI LASTRE ANTIABRASIVE LASTRE PARA LASTRE RESISTENTI A OLI E CARBURANTI

Lastre in gomma CATEGORIE DI PRODOTTI E NOTE TECNICHE RELATIVE LASTRE INDUSTRIALI LASTRE ANTIABRASIVE LASTRE PARA LASTRE RESISTENTI A OLI E CARBURANTI Lastre in gomma, fornite in rotolo, utilizzate per varie applicazioni nel settore industriale con o senza inserti tessili nelle mescole SR-NR-EPDM- R, silicone, viton. TEGORIE DI PRODOTTI E NOTE TENIHE

Dettagli

MasterSeal M 740. Rivestimento impermeabilizzante a base di epossi-bitume per strutture soggette ad aggressioni chimiche

MasterSeal M 740. Rivestimento impermeabilizzante a base di epossi-bitume per strutture soggette ad aggressioni chimiche DEFINIZIONE DEL MATERIALE Resina a base di epossi-bitume, bicomponente ad elevato contenuto di solidi in volume, di colore nero. Applicata a rullo o a spruzzo direttamente sulla struttura da trattare,

Dettagli

Metodi e apparecchiature

Metodi e apparecchiature Metodi e apparecchiature Matrici gassose Temperatura media Velocità media Tenore volumetrico di ossigeno Umidità Monossido di carbonio Ammoniaca Ossidi di azoto Ossidi di zolfo Protossido d azoto Ammine

Dettagli

Raccordi. Raccordi NormaPlast GES. Raccordi NormaPlast BST. Raccordi NormaPlast TES. Raccordi NormaPlast WES. Raccordi NormaPlast GS

Raccordi. Raccordi NormaPlast GES. Raccordi NormaPlast BST. Raccordi NormaPlast TES. Raccordi NormaPlast WES. Raccordi NormaPlast GS I raccordi NORMAPLAST sono ideali per collegare in modo affidabile ed economico tubazioni flessibili in PVC/Gomma e sono utilizzati per tutte le applicazioni che prevedono il collegamento di tubazioni

Dettagli

LATI COMPOUND DATI RESISTENZE CHIMICHE

LATI COMPOUND DATI RESISTENZE CHIMICHE LTI COMPOUND DTI RESISTENZE CHIMICHE =Buona, B=Discreta, C=Scadente CIDI INORGNICI LSTIROL (PS) LSTIL (SN) LTI S.p.. - Ed. 03/02 LSTILC (BS) LTILON (PC) LRIL (PPOm) LSTNE (PUR) LSULF (PSU) Conc. 23 50

Dettagli

MODALITA MODALIT DI INTERRO A DI INTERRO

MODALITA MODALIT DI INTERRO A DI INTERRO MODALITA DI INTERRO PRECAUZIONI a) Durante lo svolgimento di tutte le operazioni deve essere rispettato il D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche sulla sicurezza dei cantieri temporanei e mobili. b) Controllare

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A72_I

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A72_I Pressacavi Inox AISI 303 Materiale: ACCIAIO INOX AISI 303 (X8 CrNiS 18-9) Guarnizione: NEOPRENE Griffe di serraggio: POLIAMMIDE PA6.6 O-Ring: NITRILE 70 sh A (compreso e già montato) Grado di protezione:

Dettagli

Il numero di ossidazione

Il numero di ossidazione Il numero di ossidazione Il numero di ossidazione è una carica positiva o negativa che viene attribuita formalmente a ciascun elemento in un composto. Esso viene determinato dal numero di elettroni in

Dettagli

RESISTENZA CHIMICA DEI MATERIALI PLASTICI ED ELASTOMERI

RESISTENZA CHIMICA DEI MATERIALI PLASTICI ED ELASTOMERI 1 3RESISTENZA CHIMICA DEI MATERIALI PLASTICI ED ELASTOMERI Le indicazioni di seguito riportate sulla resistenza ad alcuni fluidi dei materiali utilizzati per guarnizioni sono derivate da prove di laboratorio

Dettagli

SCHEDE TECNICHE fornitura prodotti chimici e reagenti

SCHEDE TECNICHE fornitura prodotti chimici e reagenti SCHEDE TECNICHE fornitura prodotti chimici e reagenti SCHEDA TECNICA N. 1 IPOCLORITO DI SODIO al 14,5-15% (come cloro attivo) Aspetto: liquido Colore: giallo paglierino Odore: caratteristico Densità a

Dettagli

A B C D E F G Cloro residuo/biossido di cloro Cloro residuo/biossido di Cloro residuo/biossido di cloro Cloro residuo/biossido di cloro

A B C D E F G Cloro residuo/biossido di cloro Cloro residuo/biossido di Cloro residuo/biossido di cloro Cloro residuo/biossido di cloro Rev. 05 del 08/04/2014 Pag. 1 di 5 D.L. 31/01 D.G.R. 28/05/03 Controlli sistematici Indicativamente mensili A B C D E F G Cloro /biossido di cloro Cloro /biossido di Cloro /biossido di cloro Cloro /biossido

Dettagli

SOLUZIONI GENERALI. ACIDO BORICO soluzioni in H2O con Verde Bromocresolo - Rosso Metile ACIDO / ALCOLE. ACIDO ACETICO soluzioni V/V in H2O

SOLUZIONI GENERALI. ACIDO BORICO soluzioni in H2O con Verde Bromocresolo - Rosso Metile ACIDO / ALCOLE. ACIDO ACETICO soluzioni V/V in H2O GENERALI ACIDO / ALCOLE 5%HCl-95%Alcole etilico 1L 5L A-0019-1 A-0019-5 ACIDO ACETICO soluzioni V/V in H2O 1% A-0013-0-500 1% 1L A-0013-0-1 1% 5L A-0013-0-5 2% A-0013-1-500 2% 1L A-0013-1-1 2% 5L A-0013-1-5

Dettagli

ESERCIZI sulle SOLUZIONI

ESERCIZI sulle SOLUZIONI ESERCIZI sulle SOLUZIONI 1. Calcola la molarità delle seguenti soluzioni acquose, per le quali è data la massa di soluto disciolta in 200 cm 3 di soluzione: a) 20 g di NaCl; b) 20 g di HCl; c) 20 g di

Dettagli

DECRETO MINISTERIALE 22 DICEMBRE 1958

DECRETO MINISTERIALE 22 DICEMBRE 1958 DECRETO MINISTERIALE 22 DICEMBRE 1958 LUOGHI DI LAVORO PER I QUALI SONO PRESCRITTE LE PARTICOLARI NORME DI CUI AGLI ARTICOLI 329 E 331 DEL DPR 27 APRILE 1955, N. 547 Articolo unico I luoghi di lavoro per

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A101_I

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO STP A101_I Passo METRICO M 1,5 CEI EN 60423 CEI EN 50262 Acciaio Acciaio P B H AISI 303 AISI Inox Inox Chiave Imballo Imballo AISI 303 AISI (mm) (mm) standard/minimo standard/minimo 7033M12 7033AM12 M12x1,5 16 2,8

Dettagli

DICHIARA DI OFFRIRE PER LA FORNITURA DI REAGENTI - LOTTO 1

DICHIARA DI OFFRIRE PER LA FORNITURA DI REAGENTI - LOTTO 1 ALLEGATO 7 - MODULO OFFERTA - LOTTO 1 AFFIDAMENTO FORNITURA TRIENNALE REAGENTI PER LABORATORI ARPAS l sottoscritt, titolare/legale rappresentante della con sede in, via partita IVA DICHIARA DI OFFRIRE

Dettagli

NOMENCLATURA. Nomenclatura = Metodo sistematico di assegnazione dei nomi Composti formati da carbonio e idrogeno + ossigeno, azoto = composti organici

NOMENCLATURA. Nomenclatura = Metodo sistematico di assegnazione dei nomi Composti formati da carbonio e idrogeno + ossigeno, azoto = composti organici NOMENCLATURA Nomenclatura = Metodo sistematico di assegnazione dei nomi Composti formati da carbonio e idrogeno + ossigeno, azoto = composti organici Nomenclatura dei composti inorganici 1Formule Per rappresentare

Dettagli

epostuk riempitivi di fuga e sigillanti 01/ EPOSTUK

epostuk riempitivi di fuga e sigillanti 01/ EPOSTUK 01/16 107 EPOSTUK Sigillante epossidico bicomponente ad elevata resistenza chimica ed elevata lavorabilità per fughe da 2 a 20 mm, ideale per ambienti industriali soggetti ad attacco chimico. riempitivi

Dettagli

Sistema di scarico fonoassorbente ad innesto. rumorosità certificata 12 db a 2 l/s Euroclasse di reazione al fuoco B s2 d0 EDILIZIA SIFONI E VALVOLE

Sistema di scarico fonoassorbente ad innesto. rumorosità certificata 12 db a 2 l/s Euroclasse di reazione al fuoco B s2 d0 EDILIZIA SIFONI E VALVOLE SCARICO IDROSANITARIO DRENAGGIO SUOLO FOGNATURA SIFONI E VALVOLE EDILIZIA Sistema di scarico fonoassorbente ad innesto rumorosità certificata 12 db a 2 l/s Euroclasse di reazione al fuoco B s2 d0 ENERGY

Dettagli

Luoghi in cui vengono eseguite le sottonotate operazioni per quantitativi superiori a: 2

Luoghi in cui vengono eseguite le sottonotate operazioni per quantitativi superiori a: 2 Decreto Ministeriale 22 dicembre 1958 Luoghi di lavoro per i quali sono prescritte le particolari norme di cui agli articoli 329 e 331 del decreto del Presidente della Repubblica 27 aprile 1955, n. 547

Dettagli

CH 3 COOH 100% 20% Acido Acetico Glaciale. Acido Acetico Diluito. Pericolo. Attenzione H226 H314 H315 H319. n. Cas Cod. Ph.Eur.

CH 3 COOH 100% 20% Acido Acetico Glaciale. Acido Acetico Diluito. Pericolo. Attenzione H226 H314 H315 H319. n. Cas Cod. Ph.Eur. Acido Acetico Glaciale n. Cas 64-19-7 Cod. Ph.Eur. 1000400 CH 3 COOH 100% H226 H314 n. Cas 64-19-7 Cod. Ph.Eur. 1000402 Acido Acetico Diluito CH 3 COOH Attenzione 20% H315 H319 SOL n. Cas 7647-01-0 Cod.

Dettagli

Il numero di ossidazione

Il numero di ossidazione Il numero di ossidazione Il numero di ossidazione è una carica positiva o negativa che viene attribuita formalmente a ciascun elemento in un composto. Esso viene determinato dal numero di elettroni in

Dettagli

ADEPOXY. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Stucco epossidico bicomponente per la posa e la fugatura di piastrelle ceramiche.

ADEPOXY. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Stucco epossidico bicomponente per la posa e la fugatura di piastrelle ceramiche. ADEPOXY 11/15 ADEPOXY Stucco epossidico bicomponente per la posa e la fugatura di piastrelle ceramiche. 1504-2 IP-MC-IR Caratteristiche tecniche Sigillante epossidico antiacido a due componenti per la

Dettagli

Linee di Luce Microscopia / Diffrazione e Linee di Luce Spettroscopia / Scattering. Regolamento

Linee di Luce Microscopia / Diffrazione e Linee di Luce Spettroscopia / Scattering. Regolamento Smaltimento dei rifiuti chimici prodotti Il documento originale nello stato di revisione corrente è quello disponibile sul sistema documentale aziendale. Questo documento è riservato e non può essere diffuso

Dettagli

SOLUZIONI CASA & UFFICIO 2003/04

SOLUZIONI CASA & UFFICIO 2003/04 SOLUZIONI CASA & UFFICIO 2003/04 www.legrand.it CANALIZZAZIONI PLASTICHE SISTEMA DLP CANALI PER DISTRIBUZIONE Canali portacavi DLP Pag. 252 Tabella di scelta canali portacavi Pag. 254 Canali portacavi

Dettagli

Flamma fumo est proxima. Paolo Cardillo. pcardillo@alice.it. Dove c è fumo c è fiamma

Flamma fumo est proxima. Paolo Cardillo. pcardillo@alice.it. Dove c è fumo c è fiamma Flamma fumo est proxima Dove c è fumo c è fiamma Paolo Cardillo pcardillo@alice.it Incendio? Un incendio è una reazione chimica che coinvolge la rapida ossidazione, cioè la combustione, di un combustibile

Dettagli

DICHIARA DI OFFRIRE PER LA FORNITURA DI REAGENTI - LOTTO 1

DICHIARA DI OFFRIRE PER LA FORNITURA DI REAGENTI - LOTTO 1 ALLEGATO 7 - MODULO OFFERTA - LOTTO 1 AFFIDAMENTO FORNITURA TRIENNALE REAGENTI PER LABORATORI ARPAS l sottoscritt, titolare/legale rappresentante della con sede in, via partita IVA DICHIARA DI OFFRIRE

Dettagli

Luoghi di lavoro per i quali sono prescritte le particolari norme di cui agli artt. 329 e 331 del D.P.R. 27 aprile 1955, n. 547

Luoghi di lavoro per i quali sono prescritte le particolari norme di cui agli artt. 329 e 331 del D.P.R. 27 aprile 1955, n. 547 Ministero del Lavoro e Previdenza sociale Decreto ministeriale del 22 dicembre 1958 Luoghi di lavoro per i quali sono prescritte le particolari norme di cui agli artt. 329 e 331 del D.P.R. 27 aprile 1955,

Dettagli

LO STOCCAGGIO di AGENTI CHIMICI PERICOLOSI

LO STOCCAGGIO di AGENTI CHIMICI PERICOLOSI LO STOCCAGGIO di AGENTI CHIMICI PERICOLOSI Il presente documento contiene le linee guida per un corretto stoccaggio degli agenti chimici pericolosi, ivi compresi quelli cancerogeni e mutageni, utilizzati

Dettagli

Allegato 1 TABELLA DEI GAS TOSSICI NUMERO D'ORDINE: 1

Allegato 1 TABELLA DEI GAS TOSSICI NUMERO D'ORDINE: 1 Allegato 1 TABELLA DEI GAS TOSSICI NUMERO D'ORDINE: 1 Acido cianidrico: a) allo stato gassoso, da solo o mescolato, con bromuro o cloruro di cianogeno o con sostanze comunque irritanti b) compresso o liquido,

Dettagli

METODI ANALISI AMBIENTE

METODI ANALISI AMBIENTE Accreditato ACCREDIA Parametri determinati in campo Anidride carbonica analizzatore IR Carbonio organico totale (T.O.C.) UNI EN 13526:2002 Metano Metano Monossido di carbonio Ossigeno Temperatura Umidità

Dettagli

LO STOCCAGGIO di AGENTI CHIMICI PERICOLOSI

LO STOCCAGGIO di AGENTI CHIMICI PERICOLOSI Linee guida (Prof. Roberta Curini) LO STOCCAGGIO di AGENTI CHIMICI PERICOLOSI Il presente documento contiene le linee guida per un corretto stoccaggio degli agenti chimici pericolosi, ivi compresi quelli

Dettagli

Sistema di scarico fonoassorbente ad innesto rumorosità certificata 12 db a 2 l/s Euroclasse di reazione al fuoco B s2 d0

Sistema di scarico fonoassorbente ad innesto rumorosità certificata 12 db a 2 l/s Euroclasse di reazione al fuoco B s2 d0 idrosanitario Sistema di fonoassorbente ad innesto rumorosità certificata 12 db a 2 l/s Euroclasse di reazione al fuoco B s2 d0 2014 255 Caratteristiche tecniche Descrizione del prodotto n Sistema di tubi

Dettagli

ESERCIZI DI RIEPILOGO GENERALE

ESERCIZI DI RIEPILOGO GENERALE ESERCIZI DI RIEPILOGO GENERALE 1) Scrivere le formule brute e le formule di Lewis per: ammoniaca; ione ammonio; ione solfato; ione bicarbonato; acido acetico; anidride solforosa. Dove necessario, indicare

Dettagli

NUMERO DI OSSIDAZIONE Es. HCl H + Cl - H = +1 Cl = -1 H 2. O 2 H + O 2- H = +1 O = -2 Es. NaCl Na + Cl - Na = +1 Cl = -1

NUMERO DI OSSIDAZIONE Es. HCl H + Cl - H = +1 Cl = -1 H 2. O 2 H + O 2- H = +1 O = -2 Es. NaCl Na + Cl - Na = +1 Cl = -1 NUMERO DI OSSIDAZIONE Es. HCl H + Cl - H = +1 Cl = -1 H 2 O 2 H + O 2- H = +1 O = -2 Es. NaCl Na + Cl - Na = +1 Cl = -1 Es. H-H, O=O, Cu, Fe = 0 H: +1, (tranne che negli idruri metallici es. NaH 1) O:

Dettagli

LA COMBUSTIONE. La combustione è una reazione di ossidazione in cui il combustibile rappresenta la sostanza ossidabile e il. ossidante.

LA COMBUSTIONE. La combustione è una reazione di ossidazione in cui il combustibile rappresenta la sostanza ossidabile e il. ossidante. LA COMBUSTIONE La combustione è una reazione chimica i molto rapida che si manifesta con elevato sviluppo di calore, emissione di luce, fumo, vapori e gas di combustione. Essa avviene tra una sostanza

Dettagli

Università di Catania Facoltà di Ingegneria CdL Ingegneria Recupero Edilizio Ambientale ESERCIZI DI CHIMICA. Prof. Antonino Mamo

Università di Catania Facoltà di Ingegneria CdL Ingegneria Recupero Edilizio Ambientale ESERCIZI DI CHIMICA. Prof. Antonino Mamo Università di Catania Facoltà di Ingegneria CdL Ingegneria Recupero Edilizio Ambientale ESERCIZI DI CHIMICA Prof. Antonino Mamo 1) Scrivere le formule di struttura dei seguenti sali: a) permanganato di

Dettagli

skycolors riempitivi di fuga e sigillanti 02/ SKYCOLORS

skycolors riempitivi di fuga e sigillanti 02/ SKYCOLORS 02/17 197 SKYCOLORS Sigillante epossidico bicomponente con finitura delicata e colori armoniosi. Ideale per ambienti che dovranno rimanere perfettamente igienici. Per fughe da 2 a 20 mm. riempitivi di

Dettagli

1) Bilanciare la seguente reazione redox con il metodo ionico-elettronico Ag (s) + H + (aq) + NO 3

1) Bilanciare la seguente reazione redox con il metodo ionico-elettronico Ag (s) + H + (aq) + NO 3 A ) Soluzioni Esercizi I esonero del 29/11/2005 1) Bilanciare la seguente reazione redox con il metodo ionicoelettronico Ag (s) + + (aq) + N 3 (aq) Ag + (aq) + N 2 (g) + 2 (l) Calcolare quanti grammi di

Dettagli