AREOPAGO T Teatro Salesiano E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AREOPAGO T Teatro Salesiano E"

Transcript

1 sulla schermata del vostro sito compare la finestra seguente con il logo dell Areopago TES AREOPAGO TES TEATROEDUCATIVOSALESIANO avanti Cliccando sulla freccia si accede alla pagina seguente

2 TEATRO NELLA SCUOLA gesti to dal CNOS- Scuol a CE NT RO NA ZI ON AL E OP ER E SA LE SI AN E LATRADIZIONESALESIANA è ricca di esperienze teatrali nate nella e per la scuola. Il primo esempio, il più coraggioso, lo dobbiamo allo stesso Don Bosco che, nel 1849, in occasione del cambio delle misure piemontesi del sistema metrico decimale, scriveva 8 DIALOGHI che faceva recitare ai suoi ragazzi. I MATERIALIDI QUESTO SITO Troverai Spettacoli di una volta (dalle riviste teatrali della tradizione salesiana) agli spettacoli di oggi, nati nelle numerose scuole salesiane e non. Per ogni Spettacolo ti viene offerta una Scheda-Identikit, in modo che ti possa fare un idea circa la sua tipologia. Se lo Spettacolo ti interessa e volessi attingere i relativi materiali, li puoi trovare -gratuitamente- presso l Archivio-Biblioteca, nel Portale 2 TIPOLOGIE di spettacoli sono presenti in quest Area: * SPETTACOLI TUTTO COMPRESO (contrassegnati dal colore rosso) Tra i materiali che puoi trovare nell Archivio-Biblioteca c è la descrizione del Progetto Culturale, i Temi intorno a cui ruota lo Spettacolo, le materie scolastiche interessate con i relativi argomenti, il Copione, i Manuali della Scenografia, dei Costumi, le Musiche con le basi e i Canti, le fotografie prodotte dalla scuola che ha proposto l allestimento... *TEATRO DIDATTICO (contrassegnati dal colore azzurro) Si tratta di testi scolastici o di spettacoli inerenti alla Scuola, di cui si offre semplicemente il testo e poche annotazioni per l allestimento. Chi fosse interessato ad usufruirne, è chiamato a rielaborarlo a misura del proprio ambiente. SCHEDE di spettacoli per la scuola EUR-HOPE

3 EUR-HOPE RADICI PER IL FUTURO dal Progetto allo Spettacolo pacchetto completo CHI -DO VE EUR-HOPE rappresental esperienzadi un intero annoscolasticoall interno dei 2 Licei Salesiani(Scientificoe Linguistico)di Macerata,con la partecipazionedi ragazzi della Scuola Mediae delle vicine Elementari. QUAN DO- PER CHE Il 2004offriva l opportunità di sceglierel EUROPAcome argomentodi un Progetto Culturale: vi erail semestredi Presidenza italiana,l elaborazionedellacostituzione Europea e l ingressodi 10 nuovistati nell Unione.Occorreva ancheconsolidare la stima versol Euro, dopo i disagidel cambiomoneta. A tuttigli effetti si trattavadi promuovere la Cittadinanza Europea presso glistudenti. COM E L interventoeducativoruota sul Progetto Culturale cui abbiamo datoil titolo RADICI PER ILFUTURO. Tale approccio intendeva sottolinearee orientare il dibattito presente all internodei Costituenti Europeicirca le RadiciCristiane dell Europa. Parterilevantedel Progetto è statol allestimento di uno Spettacolo su queitemi, dal titolo EUR-HOPE (ripreso dal Convegno Giovanile di Loreto).

4 Il Progetto Culturale Il PELLEGRINAGGIO è stato scelto come tema generatore intorno a cui far ruotare i valorisu cui si è fondata l Europa attraversoi secoli. Nell Archivio diareopagotes, l AreadegliApprofondimenti sulle RadiciCristiane d Europa contiene alcuni sussidiche si sonorivelati utili per familiarizzare conun passatotutto all insegna delcristianesimoche ha dato forma all Europadi oggi. PELLEGRINAGGIO PRESSO I GIOVANI ILPAPAA SANTIAGO ATTO EUROPEISTICO SANTI E PATRONI D EUROPA TRE NUOVE PATRONE D EUROPA FRANCESCO SAVERIO: un Europeo in cammino JASNAGORA - MADONNA NERA:meta di pellegrinaggi Impossibiletestimoniareil lavorodi ciascun docente, ciascuno per la propria materia, che hanno tenuto presentegli obiettivi delprogetto nella quotidianeitàdell insegnamento. Lo Spettacolo L Archiviodi AREOPAGOTES offre il pacchettocompleto di tuttii MaterialiTeatrali creati e utilizzati perl allestimentodi EURHOPE. PREPARAZIONE DEI TEMI CRITERI [per la sceltadei temi intornoa cui costruire lo spettacolo] SPUNTI PER IL SOGGETTO [primi imputcreativi da elaborare successivamente] ELEMENTIPER UNA SCENEGGIATURA [individuazionedelle sceneda rappresentare]

5 MANUALI DI REGIA REGIA - SINOSSI [prospetto per i singoli quadrie le singole scene] SCENOGRAFIA [movimentidellepersonee deimaterialidi scena] FABBISOGNO [l occorrenteper ogni Nazionee per ogni personaggio] VIDEO - IMMAGINI [manualeper l immissionedelleimmaginisullosfondo] SPET TACOLO COLONNA SONORA [lebasidegliinterventi canori e i brani musicalidei passaggi] SPARTITI MUSICALI [sonopresenti 4 spartiti dicantireligiosi] TESTI DEI CANTI [cantiin lingua-italiano, inglese, spagnolo,polacco, gaelicoaffidatial coro] COPIONE 1 TEMPO COPIONE 2 TEMPO [il copione completo perla realizzazione dellospettacolo] IMMAGINI DI SFONDO [seriedi immaginiutili- immagini selezionate- montaggio in power] GRAFICA - DISEGNI - LOCANDINE [immagini altratto,disegni pereventualipubblicazioni- manifesto] FOTOGRAFI E DELLO SPETTACOLO [selezionedi fotografiedella rappresentazionedi Eur-Hope, da cui derivare ideesui costumi, scenografia, trucco, acconciature...] 1 tempo: PROLOGO - AUSTRIA - FRANCIA - IRLANDA 2 tempo: ITALIA - POLONIA - SPAGNA- FINALE

6 NOTE PER L ALLESTIMENTO LE NAZIONI SCELTE [preferitele nazioni con più accentuatatradizionecattolica, che avessero attinenza allelingue studiate (inglese,francese, spagnolo,tedesco), in cuifossero presenti metenazionalidi pellegrinaggi,con l inserimentodellapoloniaappenaentrata in Europa] LA DIVISIONEIN QUADRI [peruna organizzazione articolatae più efficiente, lo spettacoloè statodiviso in 8 quadri:prologo - un quadroper ciascuna delle 6 Nazioni- Finale.A loro volta ogni quadroè statosuddiviso in 3 momenti;questo ha consentito di lavorare separatamentee assemblareil tuttosolo negli ultimi giorni.più riunioni sonostate richiesteal Coroe al Corpodi ballo, presenti in moltiquadri] LE CLASSI - I PROTAGONISTI [l obiettivo è semprestato quellodi far parteciparetutti coloroche lo volessero. Hannochiesto di esserci 197 ragazzi (il 74% del totaledella scuola). Tenendoconto delleloro capacità canoree coreografiche sono statiselezionati 49 coristi e 23 ballerine.per il lavorodietro le scene-i tecnici- si sono offerti 20 ragazzi. Tuttigli altrisono statiinseritinei quadri, privilegiando l appartenenzaalla stessaclasse.acostoro (escludendo il termine di comparse ) è statoaffidatoil ruolodi figuranti, cioèpersonaggi che svolgonoun azionescenica,un quadro mimico, senzaimpegnidi cantare e ballare. Ognunodi loroha avutoun ruolosia in una Nazionedel 1 tempo,sia in un altra del 2 tempo.i personaggi principali (cantori solisti,ballerine soliste...) erano 60, per un totale complessivo di 355 ruoli.] NOTA: la scelta di coinvolgeretutta la scuolanello spettacolo, dal momento che erano staticoinvoltinel ProgettoCulturale nelleore scolastiche, è il principio di

7 partenza. Tuttavia l organizzazionedi EUR-HOPErisulta flessibileper qualsiasi numero mediodi partecipanti chearrivi almeno allasessantina. PER FARSENE UN IDEA Per un idea più completa dellospettacolo puoiconsultareil Giornale-Bookdi sala i testi teatrali e i materiali sopra descritti per l allestimento dello spettacolo EUR-HOPE sono disponibili e scaricabili dall Archivio-Biblioteca dell ES nell Area TEATRO NELLA SCUOLA presso il Portale

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A. S. 2012/13. PROGETTO Musica e Teatro

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A. S. 2012/13. PROGETTO Musica e Teatro PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A. S. 2012/13 ATTIVITA EXTRACURRICULARI PROGETTO Musica e Teatro Denominazione del progetto/laboratorio Vita in palcoscenico Responsabile di progetto Rita Colella Gruppo di

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera.

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera. Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Il Barbiere di Siviglia Gioachino Rossini Edizione 2009 L edizione 2009 del progetto Magia dell

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA DI PRIMO GRADO. Giovanni Paolo II. Ferrandina (MT) PROGETTO MUSICAL. Referente Progetto. Prof.

ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA DI PRIMO GRADO. Giovanni Paolo II. Ferrandina (MT) PROGETTO MUSICAL. Referente Progetto. Prof. ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA DI PRIMO GRADO Giovanni Paolo II Ferrandina (MT) PROGETTO MUSICAL Referente Progetto Prof.ssa Maria Lorusso ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA DI PRIMO GRADO Giovanni Paolo II

Dettagli

SCUOLA MEDIA JEAN PIAGET LA SPEZIA LABORATORIO DI TEATRO

SCUOLA MEDIA JEAN PIAGET LA SPEZIA LABORATORIO DI TEATRO SCUOLA MEDIA JEAN PIAGET LA SPEZIA LABORATORIO DI TEATRO LABORATORIO DI TEATRO SCUOLA MEDIA JEAN PIAGET LA SPEZIA TEMPI: Un anno scolastico, una volta alla settimana dalle 14,15 alle 16,15. TIPOLOGIA:

Dettagli

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. 2015 www.scuolafilmfest.it COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. PREMESSA Il concorso, giunto alla V edizione, è promosso dall Associazione Lab CINECITTA Sicilia

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CICOGNINI RODARI. Anno scolastico 2014/2015

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CICOGNINI RODARI. Anno scolastico 2014/2015 Anno scolastico 2014/2015 Denominazione progetto Laboratorio teatrale sul testo di W. Shakespeare La bisbetica domata Responsabile del progetto Elisabetta Cocchi Sintesi del progetto Incontri della durata

Dettagli

DESCRIZIONE SINTETICA

DESCRIZIONE SINTETICA ALL A REGISTA DESCRIZIONE SINTETICA Il Regista è in grado di curare l'ideazione e la realizzazione di uno spettacolo dal vivo o di un opera coordinando il lavoro tecnico ed artistico di un gruppo di professionisti

Dettagli

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria DOCUMENTO DESCRITTIVO DELLE SPECIALIZZAZIONI PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Centro Formazione

Dettagli

Il palcoscenico ti chiama? Questo è un lavoro per il CFA!

Il palcoscenico ti chiama? Questo è un lavoro per il CFA! Il palcoscenico ti chiama? Questo è un lavoro per il CFA! Corsi di danza, canto, recitazione e cinema. di Luca Bizzarri Buon compleanno CFA! A settembre 2012 il Centro di Formazione Artistica di Luca Bizzarri

Dettagli

Gara Nazionale di Teatro Classico, dedicata al Mito, indirizzata agli allievi delle scuole superiori

Gara Nazionale di Teatro Classico, dedicata al Mito, indirizzata agli allievi delle scuole superiori Gara Nazionale di Teatro Classico, dedicata al Mito, indirizzata agli allievi delle scuole superiori PREMESSA L Associazione culturale Achille e la Tartaruga e il Liceo Classico Torquato Tasso di Salerno,

Dettagli

Anno scolastico 2011/12. Scuola secondaria di 1 Grado Statale A. De Stefano

Anno scolastico 2011/12. Scuola secondaria di 1 Grado Statale A. De Stefano Anno scolastico 2011/12 Scuola Secondaria di 1^ Grado A. De Stefano Erice Casa Santa SCHEDA ILLUSTRATIVA/FINANZIARIA PROGETTO DIDATTICO INFORMAZIONI GENERALI SULLA SCUOLA Codice Scuola TPMM044004 Intitolazione

Dettagli

Associazione Musicale Europa InCanto

Associazione Musicale Europa InCanto SCUOLA INCANTO E possibile imparare a cantare e amare l opera lirica a scuola grazie al progetto didattico Scuola InCanto articolato durante un intero anno scolastico. Docenti e studenti potranno scoprire

Dettagli

Gara Nazionale di Teatro Classico e Contemporaneo

Gara Nazionale di Teatro Classico e Contemporaneo Gara Nazionale di Teatro Classico e Contemporaneo PREMESSA L Associazione culturale Achille e la Tartaruga e il Liceo Classico Torquato Tasso di Salerno, in collaborazione con il Palinuro Teatro Festival

Dettagli

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. 2014 www.scuolafilmfest.it COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. PREMESSA Il concorso, giunto alla IV edizione, è promosso dall Associazione Lab CINECITTA Sicilia

Dettagli

CRITERI di impostazione dello Spettacolo

CRITERI di impostazione dello Spettacolo ISTITUTO SALESIANO S. GIUSEPPE - MC - LICEI PARITARI PROGETTO CULTURALE - ESPRESSIVO - anno scolastico 2003/2004 CRITERI di impostazione dello Spettacolo 1. Spettacolo di RIVISTA MUSICALE * 2 Tempi di

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE VIA TEODORO MOMMSEN

SCUOLA MEDIA STATALE VIA TEODORO MOMMSEN SCUOLA MEDIA STATALE VIA TEODORO MOMMSEN PROGETTI INSERITI NEL POF A.S. 2007/08 1. Tipologia: recupero Matematica Gli alunni segnalati dai docenti della materia seguiranno delle tematiche concordate con

Dettagli

Anno Accademico 2015. 2016

Anno Accademico 2015. 2016 Anno Accademico 2015. 2016!!!!! DODICESIMO ANNO!!!!! All Educatorio della Provvidenza di Torino SCUOLA DI RECITAZIONE E DELLE FIGURE Corsi di recitazione anche con l ausilio delle figure per Ragazzi e

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 TITOLO DEL PROGETTO: SCUOLA MAESTRA DI VITA ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale Area di intervento: Centri di Aggregazione

Dettagli

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria DOCUMENTO DESCRITTIVO DELLE SPECIALIZZAZIONI PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Centro Formazione

Dettagli

Area didattica e divulgazione. Brindiamo all opera!

Area didattica e divulgazione. Brindiamo all opera! Brindiamo all opera! Percorso didattico di ascolto musicale e concorso di arte visiva per le scuole Primarie di Milano e Provincia Brindiamo all opera! a.f. 2014/2015 La Fondazione Accademia Teatro alla

Dettagli

Accademia Teatrale Città di Trieste

Accademia Teatrale Città di Trieste Accademia Teatrale Città di Trieste Direzione artistica: Antonio Salines Direzione organizzativa: Livia Amabilino Bobbio Caratteristiche del Corso Il Corso per Allievi Attori dell Accademia Teatrale Città

Dettagli

«EN FRANÇAIS SUR LES PLANCHES» «In francese sul palcoscenico»

«EN FRANÇAIS SUR LES PLANCHES» «In francese sul palcoscenico» «EN FRANÇAIS SUR LES PLANCHES» «In francese sul palcoscenico» Bando di concorso regionale 2007/2008 Preambolo - Obiettivo L obiettivo di questo concorso sul teatro in lingua francese è di - sviluppare

Dettagli

progetto di educazione al teatro e allo spettacolo

progetto di educazione al teatro e allo spettacolo A TEATRO CONSAPEVOLI progetto di educazione al teatro e allo spettacolo Il progetto di educazione al teatro e allo spettacolo rivolto al mondo della scuola mira a far conoscere l arte teatrale in tutti

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Edizione 2010 L edizione 2010 del progetto Magia dell Opera Il progetto didattico Magia dell

Dettagli

RELAZIONE FINALE 2 ANNO DI CORSO D.O.L.

RELAZIONE FINALE 2 ANNO DI CORSO D.O.L. RELAZIONE FINALE 2 ANNO DI CORSO D.O.L. Allegato 2 PROGETTO LIBRO: STORIE IN VIAGGIO Franca Cielo classe D1 a.s. 2007/08 1. Descrizione di contenuti, tempi, luoghi, fasi, modalità, strumenti e protagonisti.

Dettagli

Scuola dell infanzia Piazza Garibaldi A.S 2014/15

Scuola dell infanzia Piazza Garibaldi A.S 2014/15 Scuola dell infanzia Piazza Garibaldi A.S 2014/15 Anche quest anno nel nostro plesso si è attuato il progetto teatro che ha coinvolto i bambini in due momenti particolarmente significativi dell anno scolastico.:

Dettagli

Elenco dei lavoratori dello spettacolo e dello sport

Elenco dei lavoratori dello spettacolo e dello sport Elenco dei lavoratori dello spettacolo e dello sport Gruppo canto - artisti lirici - cantanti di musica leggera - coristi e vocalisti - maestri del coro, assistenti e aiuti del coro, suggeritori del coro

Dettagli

FAC - SIMILE SCHEDA DI ISCRIZIONE (da compilare in stampatello) AUTORI DELLE OPERE NOME E COGNOME... TEL/FAX... CELL...E-MAIL...

FAC - SIMILE SCHEDA DI ISCRIZIONE (da compilare in stampatello) AUTORI DELLE OPERE NOME E COGNOME... TEL/FAX... CELL...E-MAIL... FAC - SIMILE SCHEDA DI ISCRIZIONE (da compilare in stampatello) AUTORI DELLE OPERE 1) Autore/i NOME E COGNOME... Residente in.. Prov. di..via... CAP... TEL/FAX... CELL... E-MAIL... 2) Soggetti Collettivi

Dettagli

GIORNATE DELLA CORALITA Percorsi attraverso l opera di Mariele Ventre educatrice e musicista Sala Museale del Baraccano Sala Conferenze del Baraccano

GIORNATE DELLA CORALITA Percorsi attraverso l opera di Mariele Ventre educatrice e musicista Sala Museale del Baraccano Sala Conferenze del Baraccano GIORNATE DELLA CORALITA Percorsi attraverso l opera di Mariele Ventre educatrice e musicista Sala Museale del Baraccano Sala Conferenze del Baraccano Quartiere Santo Stefano - Via Santo Stefano 119, Bologna

Dettagli

ORARIO. SCUOLA SECONDARIA Lunedì ISTITUTO COMPRENSIVO 8.25-13.35. Martedì 8.25-16.30. Mercoledì 8.25 13.30. Giovedì 8.25 13.30. Venerdì 8.25 16.

ORARIO. SCUOLA SECONDARIA Lunedì ISTITUTO COMPRENSIVO 8.25-13.35. Martedì 8.25-16.30. Mercoledì 8.25 13.30. Giovedì 8.25 13.30. Venerdì 8.25 16. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO All interno del Primo Ciclo, la Scuola Secondaria di 1 grado accoglie allievi nel periodo della pre-adolescenza, ne prosegue l'orientamento educativo, eleva il livello

Dettagli

La Cenerentola di Gioachino Rossini

La Cenerentola di Gioachino Rossini Metodo didattico per l apprendimento dell opera lirica Grazie al progetto didattico Scuola InCanto è possibile imparare a cantare e ad amare l opera lirica a scuola: docenti e studenti potranno scoprire

Dettagli

- Pensione di vecchiaia.

- Pensione di vecchiaia. Fondo lavoratori dello spettacolo A) Soggetti in possesso di anzianità contributiva al 31 dicembre 1995 1) Soggetti ai quali si applicano i nuovi requisiti anagrafici e contributivi. - Pensione di vecchiaia.

Dettagli

L educazione al patrimonio Dalle Indicazioni al curricolo SEMINARIO DI STUDIO PER I GRUPPI DI RICERCA USR-ANSAS EX IRRE ER

L educazione al patrimonio Dalle Indicazioni al curricolo SEMINARIO DI STUDIO PER I GRUPPI DI RICERCA USR-ANSAS EX IRRE ER L educazione al patrimonio Dalle Indicazioni al curricolo SEMINARIO DI STUDIO PER I GRUPPI DI RICERCA USR-ANSAS EX IRRE ER GRUPPO DI RICERCA MUSICA USR ER ANSAS EX IRRE ER L OPERA LIRICA NEL CURRICOLO

Dettagli

Alla fine dello stage saranno consegnati gli Attestati di Frequenza solo a coloro che avranno regolarmente seguito le lezioni.

Alla fine dello stage saranno consegnati gli Attestati di Frequenza solo a coloro che avranno regolarmente seguito le lezioni. Troppo spesso vediamo tanti bravissimi cantanti e pochissimi interpreti, probabilmente perché non sempre nei vari corsi di formazione si affronta nello specifico questa parte essenziale del performer nel

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA

ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA Scheda progetto prevista dall art. 2 c. 6 D. 44del 01/02/01 Da allegare al Programma Annuale SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

Dettagli

danza, canto e recitazione

danza, canto e recitazione Ansia da palcoscenico? Niente paura, la curiamo al CFA. danza, canto e recitazione di Luca Bizzarri Il CFA, Centro di Formazione Artistica, apre i battenti a Genova nel 2008. Nel cuore del centro storico,

Dettagli

N. corsi da programmare: 2 N. allievi da formare: 30 N. allievi per corso: 15 Sede: Sassari, Nuoro Durata ore: 600

N. corsi da programmare: 2 N. allievi da formare: 30 N. allievi per corso: 15 Sede: Sassari, Nuoro Durata ore: 600 SCHEDA PROGETTO A Settore Spettacolo 1. Figura: Tecnico delle luci Elettricista teatrale (ISFOL, Ministero del Lavoro D.L. 15 marzo 2005). L elettricista teatrale è un operaio specializzato, responsabile

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2013/2014 INSEGNAMENTO DISCIPLINE PROGETTUALI SCENOGRAFICHE CLASSE 4^ SEZ. C

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2013/2014 INSEGNAMENTO DISCIPLINE PROGETTUALI SCENOGRAFICHE CLASSE 4^ SEZ. C Liceo Artistico Statale di Crema e Cremona Bruno Munari PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE Cod. Doc.: M 7.3 A-1 Rev. 2 del : 08/10/2013 Anno scolastico 2013/2014 INSEGNAMENTO DISCIPLINE PROGETTUALI SCENOGRAFICHE

Dettagli

FORUM ACADEMY. Accademia dei Mestieri nelle Arti

FORUM ACADEMY. Accademia dei Mestieri nelle Arti FORUM ACADEMY Accademia dei Mestieri nelle Arti INTRODUZIONE All interno dei più importanti studi di registrazione d Italia nasce un accademia che si distingue per professionalità e competenza ad altissimi

Dettagli

SCHEDA PROGETTO L Settore Spettacolo

SCHEDA PROGETTO L Settore Spettacolo SCHEDA PROGETTO L Settore Spettacolo 1. Figura: Attore L attore (teatrale, cinematografico, radiotelevisivo, ecc.) è colui che è chiamato ad interpretare un ruolo in una produzione artistica (teatrale,

Dettagli

Liceo salesiano Valsalice a.s. 2013/2014

Liceo salesiano Valsalice a.s. 2013/2014 Liceo salesiano Valsalice a.s. 2013/2014 Attività Extracurriculari BIENNIO Gruppo M.G.S. (Movimento Giovanile Salesiano) PRIME quindicinale lunedì dalle 14.45 alle 16. Formazione, gruppo, prime esperienze

Dettagli

TEATRO SISTINA e TEATRO BRANCACCIO!

TEATRO SISTINA e TEATRO BRANCACCIO! La Compagnia delle Stelle diretta da Anna Maria Piva, storico riferimento per il mondo scolastico ed il turismo culturale di tutta Italia, da quest'anno raddoppia portando le sue acclamate rassegne di

Dettagli

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO Gentilissimi, in allegato le nostre proposte teatrali per la Vostra scuola, con i progetti fare teatro e vedere

Dettagli

OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per l anno scolastico 2015/2016.

OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per l anno scolastico 2015/2016. Allegati n 3 SPETTABILE COMITATO GENITORI E.DANDINI e ISTITUTO COMPRENSIVO FRASCATI OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per

Dettagli

Percorsi Musicali. per la Scuola Primaria

Percorsi Musicali. per la Scuola Primaria Percorsi Musicali per la Scuola Primaria I Percorsi descritti sono stati elaborati da una équipe di docenti del CEPAM. Su richiesta è possibile modularli in base ad esigenze specifiche, sia nella scelta

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. BRUNO R. FRANCHETTI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. BRUNO R. FRANCHETTI ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. BRUNO R. FRANCHETTI Liceo Scientifico G. Bruno Liceo Ginnasio R. Franchetti Sede: via Baglioni n. 26 - Succursale: Corso del Popolo n. 82 30173 VENEZIA-MESTRE Tel. 0415341989

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLA PRIMARIA ACUTO/FIUGGI. Leggere è bello. Anno scolastico 2012/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLA PRIMARIA ACUTO/FIUGGI. Leggere è bello. Anno scolastico 2012/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLA PRIMARIA ACUTO/FIUGGI Leggere è bello Anno scolastico 2012/2013 Premessa Le insegnati della Scuola Primaria S. Maria de Mattias di Acuto e le classi seconda A tempo pieno e

Dettagli

Paolo Beneventi David Conati

Paolo Beneventi David Conati Paolo Beneventi David Conati L animazione teatrale costituisce un momento molto importante della formazione di tutti, non solo dei bambini ma anche degli adulti. IMPARIAMO LE REGOLE Il teatro è soprattutto

Dettagli

RELAZIONE FINALE DOL 2008/2009 LA MAGIA DEL NATALE

RELAZIONE FINALE DOL 2008/2009 LA MAGIA DEL NATALE RELAZIONE FINALE DOL 2008/2009 LA MAGIA DEL NATALE L arrivo del Natale porta nella Scuola dell Infanzia inevitabili suggestioni di festa, di regali e di sorprese, esercita un fascino particolare nella

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Ho sempre pensato che l Opera sia un pianeta dove le Muse lavorano insieme, battono le mani e celebrano tutte le Arti.

Ho sempre pensato che l Opera sia un pianeta dove le Muse lavorano insieme, battono le mani e celebrano tutte le Arti. DIREZIONE DIDATTICA STATALE IV CIRCOLO Scuole Primaria e Infanzia Via Farnesiana, 32-29122 Piacenza 0523/593254 e-mail: pcee00400c@pec.istruzione.it CMPI PCEE00400C - CF 80009530330 Titolo del progetto:

Dettagli

LE MOSTRE DI "SCIENZA DELL'ARTE"

LE MOSTRE DI SCIENZA DELL'ARTE LE MOSTRE "SCIENZA DELL'ARTE" "SDA SPETTACOLO" SCUOLA RECITAZIONE E REGIA Direttore: Marco Rossati Anno Scolastico 2009-2010 STIAMO PER INIZIARE I COLLOQUI E I PROVINI PER FORMARE IL CAST DE LE NOZZE FIGARO

Dettagli

IN-COSCIENZA CIVILE. SCUOLA: Liceo Alessandro Volta - Federico Fellini di Riccione (Rimini)

IN-COSCIENZA CIVILE. SCUOLA: Liceo Alessandro Volta - Federico Fellini di Riccione (Rimini) IN-COSCIENZA CIVILE SCUOLA: Liceo Alessandro Volta - Federico Fellini di Riccione (Rimini) ARCHIVIO: Archivio del Premio Ilaria Alpi - Biblioteca comunale di Riccione ALTRI PARTNER: Associazione Ilaria

Dettagli

Cortomania. un viaggio alla scoperta della magia del cinema

Cortomania. un viaggio alla scoperta della magia del cinema Cortomania un viaggio alla scoperta della magia del cinema CORTOMANIA: ALLA SCOPERTA DELLA MAGIA DEL CINEMA ATTRAVERSO LABORATORI FINALIZZATI ALLA PRODUZIONE DI UN AUDIOVISIVO CON GRUPPI CLASSE La Cooperativa

Dettagli

(CT). Laziodisu invita

(CT). Laziodisu invita AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI PESONALE ALTAMENTE QUALIFICATO E SPECIALIZZATO NELLE SINGOLE MATERIE OGGETTO DELLA DIDATTICA PER L ATTIVITA DI DOCENZA NELL AMBITO DEL PROGETTO

Dettagli

Il Cem LIRA per le scuole

Il Cem LIRA per le scuole Il Cem LIRA per le scuole Proposte per l anno scolastico 2015 16 Scuola primaria ( 2 ciclo) G L I S P E T T A C O L I M U S I C A L I Scuola di musica riconosciuta per l'anno scolastico 2015/2016 con determinazione

Dettagli

DIPARTIMENTO DIDATTICA E FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE 2014/2015

DIPARTIMENTO DIDATTICA E FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE 2014/2015 DIPARTIMENTO DIDATTICA E FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE 2014/2015 Il Teatro dell Opera di Roma, attraverso questo Dipartimento intende avvicinare e coinvolgere i giovani all arte della Danza e della Musica

Dettagli

obiettivi educare al cinema fornendo ai bambini i primi

obiettivi educare al cinema fornendo ai bambini i primi UN LIBRO UN FILM Un libro un film è un esperienza che nasce come percorso di educazione alla lettura e all immagine. Il progetto punta a far familiarizzare i ragazzi con gli elementi di base della narrazione,

Dettagli

Didargo modulo Docenti

Didargo modulo Docenti Didargo modulo Docenti ANDARE SU MOZZILLA FIREFOX (sistema windows ) sistema apple (safari o mozzilla) DIGITARE: PORTALE ARGO (l indirizzo è il seguente) https://www.securep-argo.com/argoweb/home.seam

Dettagli

ORGANIZZA La 4^ edizione del Concorso canoro Internazionale Città di Busca(CN) per cori di scuole primarie/secondarie di 1 grado

ORGANIZZA La 4^ edizione del Concorso canoro Internazionale Città di Busca(CN) per cori di scuole primarie/secondarie di 1 grado ISTITUTO COMPRENSIVO BUSCA Scuola Primaria E.Francotto con il patrocinio del Comune di Busca (CN) della Provincia di Cuneo dell Ufficio Scolastico Regionale in collaborazione con La Fabbrica dei Suoni

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2013 / 2014 INSEGNAMENTO DI LABORATORIO ARTISTICO CLASSE 1 SEZ. A. PROF.

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2013 / 2014 INSEGNAMENTO DI LABORATORIO ARTISTICO CLASSE 1 SEZ. A. PROF. 9Liceo Artistico Statale di Crema e Cremona Bruno Munari PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE Cod. Doc.: M 7.3 A-1 Rev. 2 del : 08/10/2013 Anno scolastico 2013 / 2014 INSEGNAMENTO DI LABORATORIO ARTISTICO

Dettagli

CODICI RELATIVI ALLA CATEGORIA DI APPARTENENZA DEI LAVORATORI. Lavoratori dello Spettacolo. Raggruppamento A

CODICI RELATIVI ALLA CATEGORIA DI APPARTENENZA DEI LAVORATORI. Lavoratori dello Spettacolo. Raggruppamento A Gruppo canto 011 artisti lirici 012 cantanti di musica leggera 013 coristi, vocalisti 014 maestri del coro, assistenti e aiuti del coro, suggeritori del coro Gruppo attori 021 attori di prosa, mimi, allievi

Dettagli

MA CHE MUSICA È? Speciale ragazzi. Tre appuntamenti per e con gli studenti delle scuole

MA CHE MUSICA È? Speciale ragazzi. Tre appuntamenti per e con gli studenti delle scuole MA CHE MUSICA È? Speciale ragazzi. Tre appuntamenti per e con gli studenti delle scuole Sabato 16 aprile - ore 9.00 Foligno - Auditorium San Domenico LABORATORIO Scuole Superiori SOUND WAVES mondi sonori

Dettagli

TEATRIAMO 1 Festival di Teatro Emergente della Provincia di Matera

TEATRIAMO 1 Festival di Teatro Emergente della Provincia di Matera PROVINCIA DI MATERA AREA SOCIO CULTURALE Ufficio Cultura TEATRIAMO 1 Festival di Teatro Emergente della Provincia di Matera - far emergere e consolidare il teatro popolare nelle sue varie espressioni in

Dettagli

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Accoglienza laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Obiettivi generali affiatare il gruppo-classe recentemente formatosi stimolare e facilitare le relazioni superare le resistenze

Dettagli

Magica mente. Il flauto magico. ovvero. suona nelle classi QUINTE della SCUOLA RODARI

Magica mente. Il flauto magico. ovvero. suona nelle classi QUINTE della SCUOLA RODARI Magica mente ovvero Il flauto magico suona nelle classi QUINTE della SCUOLA RODARI Il motto per le insegnanti coinvolte nel progetto:...del resto lei sosteneva vi fosse una correlazione fra una classe

Dettagli

Continuità & Orientamento

Continuità & Orientamento Continuità & Orientamento I.C. G. Falcone San Giovanni La Punta 2014 2015 CONTINUITÀ VUOL DIRE collegialità di progettazione; corresponsabilità nella realizzazione delle attività; CONTINUITÀ DEV ESSERE

Dettagli

- GRUPPO DI APPARTENENZA ETÀ PER LA PENSIONE DI VECCHIAIA ETA PENSIONABILI VALIDE DAL

- GRUPPO DI APPARTENENZA ETÀ PER LA PENSIONE DI VECCHIAIA ETA PENSIONABILI VALIDE DAL RAGGRUPPAMENTO - GRUPPO DI APPARTENENZA ETÀ PER LA PENSIONE DI VECCHIAIA ETA PENSIONABILI VALIDE DAL 2012 RAGGRUPPAMENTO A Gruppo canto.011 artisti lirici-gr1 (55/60) *.012 cantanti-gr1 (55/60) *.013 coristi

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E di Alfonso Capuano. Da Agosto 2013 ad oggi Libera Scena Ensamble. Compagnia Teatrale Attore di ruolo

C U R R I C U L U M V I T A E di Alfonso Capuano. Da Agosto 2013 ad oggi Libera Scena Ensamble. Compagnia Teatrale Attore di ruolo C U R R I C U L U M V I T A E di Alfonso Capuano INFORMAZIONI PERSONALI Nome Capuano Alfonso Indirizzo Via F. Cozzolino, 43 84018 Scafati (SA) Telefono 3482665440 081. 19915282 Fax 089 8422681 E-mail info@alfonsocapuano.it

Dettagli

In collaborazione con: STAGE PER RAGAZZI/E DAI 15 AI 17 ANNI RESIDENTI A PARMA

In collaborazione con: STAGE PER RAGAZZI/E DAI 15 AI 17 ANNI RESIDENTI A PARMA In collaborazione con: STAGE PER RAGAZZI/E DAI 15 AI 17 ANNI RESIDENTI A PARMA COMUNE DI PARMA Cari ragazzi e ragazze, ancora una volta ci rivolgiamo a voi per proporvi le attività che faranno piacevole

Dettagli

Lunaria cooperativa sociale

Lunaria cooperativa sociale Al Dirigente scolastico Oggetto: Progetto Il teatrino di Lunaria - Spettacolo La favola di Frya La Cooperativa sociale Lunaria nell ambito del progetto Il teatrino di Lunaria ha costituito una compagnia

Dettagli

dal 5 aprile, il venerdì alle 17 e alle 18 Costo: 30

dal 5 aprile, il venerdì alle 17 e alle 18 Costo: 30 Corso di 8 lezioni dedicato a chi vuole iniziare (o approfondire) lo studio della chitarra. Argomenti trattati: - studio della corretta impostazione tecnico-strumentale - la lettura applicata allo strumento

Dettagli

La non scuola al Teatro delle Albe - Aprile 2014

La non scuola al Teatro delle Albe - Aprile 2014 La non scuola al Teatro delle Albe - Aprile 2014 Intervista estratta dalla Tesi di Master in Teatro nel Sociale e Drammateriapia dal titolo: Teatro Sociale e Competenze Trasversali: per lo sviluppo degli

Dettagli

COMPOSIZIONE PER TEATRO E CINEMA

COMPOSIZIONE PER TEATRO E CINEMA CONSERVATORIO DI MUSICA BONPORTI TRENTO Via S. Maria Maddalena CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO BIENNIO SUPERIORE SPERIMENTALE COMPOSIZIONE PER TEATRO E CINEMA PIANO DEGLI STUDI biennio_compos_teatro_cinema.rtf

Dettagli

PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO. Anno scolastico 2015/2016

PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO. Anno scolastico 2015/2016 PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO Anno scolastico 2015/2016 Le recenti disposizioni in materia di alternanza scuola / lavoro sono state una preziosa opportunità per sviluppare nuovi progetti di collaborazione

Dettagli

VI CONCORSO NAZIONALE. JACOPONE DA TODI - Nuove musiche per la scuola. Todi 8-9-10 maggio 2014

VI CONCORSO NAZIONALE. JACOPONE DA TODI - Nuove musiche per la scuola. Todi 8-9-10 maggio 2014 VI CONCORSO NAZIONALE JACOPONE DA TODI - Nuove musiche per la scuola Todi 8-9-10 maggio 2014 Nell ambito dei concorsi rivolti alle Scuole Medie ad Indirizzo Musicale, il Concorso Nazionale Jacopone da

Dettagli

Progetto Attività parascolastiche condotte in forma ludica

Progetto Attività parascolastiche condotte in forma ludica Il Progetto può essere svolto in collaborazione con le Scuole e/o con le Amministrazioni Comunali interessate Via De Rada - Cosenza Per info: Mario Malizia Tel. 330700022 E-Mail: info@mariomalizia.it Progetto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO E REGOLAMENTO 1 CONTEST DI TEATRO SCOLASTICO MOMOTÚ: il teatro che fai tu!

BANDO DI CONCORSO E REGOLAMENTO 1 CONTEST DI TEATRO SCOLASTICO MOMOTÚ: il teatro che fai tu! BANDO DI CONCORSO E REGOLAMENTO 1 CONTEST DI TEATRO SCOLASTICO MOMOTÚ: il teatro che fai tu! 1 - PREMESSA L Associazione Culturale MOMOTÚ, con lo scopo di incoraggiare l attività teatrale come strumento

Dettagli

un laboratorio, tante emozioni!

un laboratorio, tante emozioni! * Metodologia ludica, interdisciplinare e creativa della musica * un laboratorio, tante emozioni! Progetti di educazione al suono e alla musica presentati da Sandro Malva Fare musica è importante. Psicologi

Dettagli

A.S. 2013/2014. Guida alla compilazione del Registro. Elettronico. Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci - TORINO

A.S. 2013/2014. Guida alla compilazione del Registro. Elettronico. Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci - TORINO Guida alla compilazione del Registro Elettronico Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci - TORINO A.S. 2013/2014 Questa breve guida contiene la descrizione sulla funzionalità del Registro Elettronico utilizzato

Dettagli

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA Scuola infanzia di PALATA PEPOLI PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA DI QUALCHE ANNO FA. Di W:A MOZART Il Flauto Magico Progetto musica e biblioteca Scuola dell Infanzia di Palata Pepoli Destinatari: Luogo: Durata:

Dettagli

Capitolo 1. La realizzazione di un film: la troupe

Capitolo 1. La realizzazione di un film: la troupe Capitolo 1 La realizzazione di un film: la troupe LA REALIZZAZIONE DI UN FILM Giuseppe Bertolucci racconta Le tre scritture del cinema LA REALIZZAZIONE DI UN FILM - Le tre scritture del cinema - PRE-PRODUZIONE

Dettagli

Doposcuola in orario pomeridiano dal Lunedì al Venerdì per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni.

Doposcuola in orario pomeridiano dal Lunedì al Venerdì per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni. Doposcuola in orario pomeridiano dal Lunedì al Venerdì per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni. Attività proposte: Recupero Compiti Introduzione al Latino Laboratorio teatrale Laboratorio musicale Laboratorio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Desiderio Claudio Indirizzo ViaSalemi 15 Mascalucia (CT) Italia Telefono 3200616603 Fax E-mail claudiodesiderio@aol.it

Dettagli

Progetto. DIFFERENZ...Io

Progetto. DIFFERENZ...Io Progetto DIFFERENZ...Io DIFFERENZ...Io! Il progetto Differenz...Io è la risposta alla forte esigenza di sensibilizzare la comunità al tema della Raccolta Differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani (RSU),

Dettagli

ALLEGATO C Tipologie di spese ammissibili

ALLEGATO C Tipologie di spese ammissibili Concessione di aiuti alle PMI operanti nel settore della produzione cinematografica per la realizzazione di lungometraggi e cortometraggi di interesse regionale Programma Operativo FESR 2007/2013 Asse

Dettagli

LA DANZA DEL CORPO CHE DANZA CORPI IN NARR-AZIONE

LA DANZA DEL CORPO CHE DANZA CORPI IN NARR-AZIONE Presentazione Progetto Teatro Convegno sulle competenze - Bergamo 16 marzo 2016 Superare le frontiere tra me e te: arrivare ad incontrarti per non perderti più tra la folla, né tra le parole, né tra le

Dettagli

CHI E DI SCENA: LA SCUOLA LABORATORIO TEATRALE ANNUALE

CHI E DI SCENA: LA SCUOLA LABORATORIO TEATRALE ANNUALE CHI E DI SCENA: LA SCUOLA LABORATORIO TEATRALE ANNUALE A Cura di Alessandro Parise Cristiano Leopardi Direzione: Sergio Smorfa Presentazione laboratorio teatrale per Scuole Elementari, Scuole Medie Inferiori

Dettagli

L Orma presenta. Progetto Musical. Progetto di attività motoria teatrale musicale. Anno scolastico 2013/14

L Orma presenta. Progetto Musical. Progetto di attività motoria teatrale musicale. Anno scolastico 2013/14 presenta Progetto Musical Progetto di attività motoria teatrale musicale Anno scolastico 2013/14 Nella sintesi tra attività motoria, ritmico - musicale e teatrale, il Percorso Didattico Musical ha l intento

Dettagli

VARESEDANZA CONCORSO INTERNAZIONALE DI DANZA CITTA DI VARESE

VARESEDANZA CONCORSO INTERNAZIONALE DI DANZA CITTA DI VARESE VARESEDANZA CONCORSO INTERNAZIONALE DI DANZA CITTA DI VARESE REGOLAMENTO 2016 Art. 1 La prima edizione di VareseDanza, si svolgerà presso il Teatro UCC di Varese (ex Apollonio) il giorno Domenica 3 Aprile

Dettagli

L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA. Un progetto a cura di: Cristina Maurelli Stefano Menegale Deborah Morese

L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA. Un progetto a cura di: Cristina Maurelli Stefano Menegale Deborah Morese L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA Un progetto a cura di: Cristina Maurelli Stefano Menegale Deborah Morese SINTESI DEL PROGETTO Il progetto consiste di uno spettacolo musicale dal vivo, di introduzione

Dettagli

SEMINARI E CORSI 2011. www.lafabbricadarte. it

SEMINARI E CORSI 2011. www.lafabbricadarte. it SEMINARI E CORSI 2011 www.lafabbricadarte. it Corsi per bambini e ragazzi PICCOLA ACCADEMIA TEATRALE Corsi per adulti SEMINARI DI RECITAZIONE PICCOLA ACCADEMIA MUSICALE SEMINARI DI PUBLIC SPEAKING COMPUTER

Dettagli

L INIZIATIVA. TOP 80! Il contest che fa ballare, cantare e suonare 2013/2014 2014/2015 2015/2016

L INIZIATIVA. TOP 80! Il contest che fa ballare, cantare e suonare 2013/2014 2014/2015 2015/2016 L INIZIATIVA TOP 80! Il contest che fa ballare, cantare e suonare 2013/2014 2014/2015 2015/2016 Realizzazione videoclip dal tema Cambia il tuo mondo ora o mai più Realizzazione cover o brano inedito dal

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: E ORA DI ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale Area di intervento: Centri di Aggregazione- Attività di tutoraggio

Dettagli

Scheda iscrizione Alla Scuola di Teatro e Musical Tutti all Opera Anno 2015/2016 AVANZATO PESCHIERA BORROMEO

Scheda iscrizione Alla Scuola di Teatro e Musical Tutti all Opera Anno 2015/2016 AVANZATO PESCHIERA BORROMEO Scheda iscrizione Alla Scuola di Teatro e Musical Tutti all Opera Anno 2015/2016 AVANZATO PESCHIERA BORROMEO Il sottoscritto (cognome e nome del genitore per l iscrizione dei minori) nato/a a Pr. il residente

Dettagli

IL CURRICOLO DI SCUOLA MUSICA

IL CURRICOLO DI SCUOLA MUSICA IL CURRICOLO DI SCUOLA MUSICA SCUOLA DELL INFANZIA - IMMAGINI, SUONI, COLORI SCUOLA PRIMARIA - MUSICA SCUOLA SECONDARIA I GRADO - MUSICA SCUOLA INFANZIA Nell ambito dell educazione musicale trovano attuazione

Dettagli