CUSTOMER E SOSTENIBILITA FATTORI CHIAVE PER UNO STADIO DI SUCCESSO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CUSTOMER E SOSTENIBILITA FATTORI CHIAVE PER UNO STADIO DI SUCCESSO"

Transcript

1 m S tadia anagement CUSTOMER E SOSTENIBILITA FATTORI CHIAVE PER UNO STADIO DI SUCCESSO SESSIONE VIII: MILANO, 15 e 16 Aprile 2013 SESSIONE IX: COVERCIANO, 6 e 7 Giugno 2013 UN INIZIATIVA In Partnership con Con il Patrocinio di ORGANIZZAZIONE

2 La FIGC, in partnership con Lega Serie A, Lega Serie B, con il patrocinio della Lega Pro, LND e con la collaborazione di Studio Ghiretti & Associati, realizza le Sessioni VIII e IX che completano il corso di alta formazione in Stadia Management. Il corso si configura come un programma di studi e di visione internazionale sul tema del business legato agli stadi di calcio moderni ed alle loro potenzialità di generare nuovi ricavi con una gestione professionale. Il corso offre ai partecipanti l opportunità di seguire un programma formativo di alto livello, con relazioni tenute da esperti nazionali ed internazionali, e acquisire conoscenze specifiche sui metodi di sviluppo, gestione e organizzazione degli Stadi di calcio secondo modelli funzionali di successo. L esperienza formativa prevede lezioni frontali, condotte da professionisti docenti qualificati, e lavori di gruppo, sviluppati dai partecipanti al corso con il supporto del comitato scientifico e di alcuni esperti e docenti. 2

3 Sessione VIII Milano, 15 e 16 Aprile 2013 Il ruolo della tecnologia nello stadio : opportunità di sviluppo Attività promozionali per aumentare l affluenza allo stadio Verso la Customer Charter Il progetto infrastrutturale e le politiche di supportership della Lega Serie B Il Supporter Liaison Officer: prospettive ed opportunità COORDINATORE: Michele Uva, FIGC RELATORI Marco Brunelli, Direttore Generale Lega Serie A Tiago Craveiro, Chief Executive Officer, Federação Portuguesa de Futebol Enrique Uriel Arias, Chief Information Officer, Real Madrid FC Paolo Bedin, Direttore Generale Lega Serie B Thomas Weinmann, Supporter Liaison Officer, B. Mönchengladbach Sessione IX Coverciano, 6 e 7 Giugno 2013 Il ruolo dello stadium manager per lo sviluppo della customer e del business Programmare e progettare uno stadio sostenibile Euro 2016: legacy stadiums COORDINATORE: Michele Uva, FIGC RELATORI Martin Murphy, Stadium Director, AVIVA Stadium Mark Fenwick, RFA Architects Xavier Daniel, Stadium and Facilities Director, Fédération Française de Football 3

4 SESSIONE VIII CUSTOMER E SOSTENIBILITA FATTORI CHIAVE PER UNO STADIO DI SUCCESSO VERSO LA CUSTOMER CHARTER ATTIVITA PROMOZIONALI PER AUMENTARE L AFFLUENZA ALLO STADIO IL RUOLO DELLA TECNOLOGIA NELLO STADIO: OPPORTUNITA DI SVILUPPO Milano, Lega Serie A e Serie B Lunedì 15 Aprile 2013 LUN 15 APR Saluto di benvenuto Apertura lavori Michele Uva, FIGC Thierry Favre, UEFA VERSO LA CUSTOMER CHARTER DELLA LEGA SERIE A Marco Brunelli Direttore Generale Lega Serie A Q&A Sessione interattiva con il relatore Pranzo ATTIVITA PROMOZIONALI PER AUMENTARE L AFFLUENZA ALLO STADIO Tiago Craveiro Chief Executive Officer, Federação Portuguesa de Futebol IL RUOLO DELLA TECNOLOGIA NELLO STADIO: OPPORTUNITA DI SVILUPPO Enrique Uriel Arias Chief Information Officer, Real Madrid FC Q&A Sessione interattiva con il relatore 4 Eventuali modifiche o integrazioni nel programma saranno comunicate tempestivamente

5 SESSIONE VIII CUSTOMER E SOSTENIBILITA FATTORI CHIAVE PER UNO STADIO DI SUCCESSO IL PROGETTO INFRASTRUTTURALE E LE POLITICHE DI SUPPORTERSHIP DELLA LEGA SERIE B IL SUPPORTER LIAISON OFFICER: PROSPETTIVE E OPPORTUNITA Milano, Lega Serie A e Serie B Martedì 16 Aprile 2013 MAR 16 APR IL PROGETTO INFRASTRUTTURALE E LE POLITICHE DI SUPPORTERSHIP DELLA LEGA SERIE B Paolo Bedin Direttore Generale Lega Serie B IL SUPPORTER LIAISON OFFICER: PROSPETTIVE E OPPORTUNITA Thomas Weinmann Supporter Liaison Officer, Borussia Mönchengladbach Q&A Sessione interattiva con il relatore Pranzo INCONTRO CON I VERTICI DELL "OSSERVATORIO NAZIONALE SULLE MANIFESTAZIONI SPORTIVE" Momento di confronto relativo alle tematiche affrontate nel corso della sessione VIII 5 Eventuali modifiche o integrazioni nel programma saranno comunicate tempestivamente

6 SESSIONE IX CUSTOMER E SOSTENIBILITA : FATTORI CHIAVE PER UNO STADIO DI SUCCESSO IL RUOLO DELLO STADIUM MANAGER PER LO SVILUPPO DELLA CUSTOMER E DEL BUSINESS PROGRAMMARE E PROGETTARE UNO STADIO SOSTENIBILE Coverciano, Centro Tecnico Federale Giovedì 6 Giugno 2013 GIO 6 GIU Saluto di benvenuto Apertura lavori Michele Uva, FIGC IL RUOLO DELLO STADIUM MANAGER PER LO SVILUPPO DELLA CUSTOMER E DEL BUSINESS Martin Murphy Stadium Director, AVIVA Stadium Q&A Sessione interattiva con relatori ed esperti internazionali Analisi di case histories societarie e dibattito sul tema della relazione Pranzo PROGRAMMARE E PROGETTARE UNO STADIO SOSTENIBILE Mark Fenwick RFA Architects Training Session Questions & Answers Sessione interattiva con relatori ed esperti internazionali Analisi di case histories societarie e dibattito sul tema della relazione 6 Eventuali modifiche o integrazioni nel programma saranno comunicate tempestivamente

7 SESSIONE IX CUSTOMER E SOSTENIBILITA : FATTORI CHIAVE PER UNO STADIO DI SUCCESSO EURO 2016: LEGACY STADIUMS Coverciano, Centro Tecnico Federale Venerdì 7 Giugno 2013 VEN 7 GIU EURO 2016: LEGACY STADIUMS Xavier Daniel Stadium and Facilities Director - Fédération Française de Football Training Session Questions & Answers Sessione interattiva con relatori ed esperti internazionali Analisi di case histories societarie e dibattito sul tema della relazione Pranzo RIEPILOGO CONCLUSIVO Momento di confronto relativo alle tematiche affrontate nel corso della sessione IX Conclusioni e consegna dei diplomi 7 Eventuali modifiche o integrazioni nel programma saranno comunicate tempestivamente

8 Il corso prevede la presenza di personale di coordinamento e supporto all apprendimento, a disposizione dei partecipanti, per tutta la durata dei moduli formativi. La partecipazione al corso comprende la distribuzione di materiali didattici redatti in considerazione degli specifici obiettivi di apprendimento dei partecipanti: Guida del corso ed altri documenti realizzati ad hoc Programma didattico Copia telematica delle relazioni dei docenti e note alle lezioni Letture suggerite Link internet per l approfondimento qualificato dei temi trattati Diploma di partecipazione Le aule del corso saranno attrezzate con sistemi audio-video per la traduzione simultanea degli interventi in lingue diverse dall italiano. Al termine del corso sarà distribuito un questionario per la valutazione dei feedback dei partecipanti, che sarà sottoposto all attenzione del Comitato Scientifico per una valutazione degli argomenti da approfondire nelle prossime edizioni. 8

9 L Organizzazione del corso ha stabilito il numero minimo di 15 iscritti per la partenza delle Sessioni VIII e IX di Stadia Management. Possono richiedere la partecipazione al corso: Gli iscritti alle Sessioni precedenti di Stadia Management (titolo di ammissione preferenziale); I soggetti appartenenti alle Società degli enti patrocinanti (titolo di ammissione preferenziale, subordinato al precedente); I candidati che presenteranno la richiesta d iscrizione nelle modalità e nei termini descritti. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate, compilando l apposito modulo, entro e non oltre venerdì 29 marzo 2013, all indirizzo oppure via fax, al n. 0521/ Tutti i richiedenti riceveranno riscontro di ammissione o non ammissione al corso attraverso comunicazione via all indirizzo segnalato nella scheda denominata richiesta di ammissione. La presentazione della domanda non costituisce automatica garanzia di ammissione al corso, che rimane ad esclusiva valutazione dell Organizzazione in funzione dei criteri indicati. Gli ammessi in via definitiva dovranno regolarizzare le rispettive posizioni prima dell inizio del corso, non oltre venerdì 5 Aprile 2013, pena la decadenza dal diritto all iscrizione. 9

10 La quota di partecipazione è fissata in: IVA per i corsisti delle precedenti Sessioni IVA per iscritti appartenenti agli enti patrocinanti IVA per i nuovi iscritti IVA per chi aderisce ad una sola delle sessioni La conferma di accettazione della richiesta di partecipazione sarà comunicata a ciascun candidato dall Organizzazione del corso. L iscrizione si considererà perfezionata con il pagamento della somma prevista, tramite bonifico bancario, al CC: Banco Posta Agenzia Parma IBAN: IT 30 C Intestato a Studio Ghiretti & Associati S.r.l Via Emilio Casa 7/2 A Parma Causale: Corso Stadia Management + Cognome e nome del partecipante + società di appartenenza. La ricevuta del pagamento dovrà essere inviata, entro e non oltre venerdì 5 aprile 2013, con l indicazione dei recapiti del partecipante, in una delle seguenti modalità: - fax: al numero 0521/ mail: La rinuncia alla partecipazione oltre martedì 9 aprile 2013 comporta il versamento di IVA, a titolo di contributo spese. 10

11 La quota di partecipazione comprende: registrazione, iscrizione e partecipazione alle quattro giornate di lezione manuale del corso materiali didattici copia telematica delle relazioni dei docenti break previsti nelle quattro giornate servizio di traduzione simultanea consegna di un attestato finale di partecipazione La quota di partecipazione non comprende: trasferimenti da/per la sede del corso pranzi cene pernottamenti L Organizzazione non svolgerà, in alcun caso, funzioni di segreteria per i servizi logistici dei partecipanti. NB: La FIGC si riserva la facoltà di apportare cambiamenti di sede e di programma garantendo, in ogni caso, la piena conformità ai contenuti indicati. 11

12 Direttore: FIGC MICHELE UVA Responsabile Centro Studi, Sviluppo e Iniziative Speciali Componenti: Lega Serie A MARCO BRUNELLI, Direttore Generale Lega Serie B PAOLO BEDIN, Direttore Generale Lega PRO FRANCESCO GHIRELLI, Direttore Generale LND CARLO TAVECCHIO, Presidente IN PARTNERSHIP CON CON IL PATROCINIO DI 12

13 Studio Ghiretti & Associati Segreteria organizzativa e informazioni: Rif: Andrea Cerato Tel: 0521/

IL SUPPORTER LIAISON OFFICER SESSIONE XI: Milano, Lega Serie A-Lega Serie B - 22/23 Maggio 2014

IL SUPPORTER LIAISON OFFICER SESSIONE XI: Milano, Lega Serie A-Lega Serie B - 22/23 Maggio 2014 m S tadia anagement IL SUPPORTER LIAISON OFFICER SESSIONE XI: Milano, Lega Serie A-Lega Serie B - 22/23 Maggio 2014 LA CORPORATE HOSPITALITY SESSIONE XII: Firenze, Centro Tecnico Federale 9/10 Settembre

Dettagli

LO STADIUM BUSINESS: SVILUPPARE L ESISTENTE E PREPARARSI PER UNA NUOVA GENERAZIONE DI STADI

LO STADIUM BUSINESS: SVILUPPARE L ESISTENTE E PREPARARSI PER UNA NUOVA GENERAZIONE DI STADI m S tadia anagement LO STADIUM BUSINESS: SVILUPPARE L ESISTENTE E PREPARARSI PER UNA NUOVA GENERAZIONE DI STADI SESSIONE III: TORINO, 10 e 11 Ottobre 2011 SESSIONE IV: VERONA, 14 e 15 Novembre 2011 UN

Dettagli

UN INIZIATIVA CON IL PATROCINIO DI

UN INIZIATIVA CON IL PATROCINIO DI UN INIZIATIVA CON IL PATROCINIO DI CON LA COLLABORAZIONE DI ORGANIZZAZIONE 28 30 Aprile 2015 Nell ottica dello sviluppo e dell approfondimento degli argomenti trattati nel corso di alta formazione in Stadia

Dettagli

Lunedì 26 settembre 2011

Lunedì 26 settembre 2011 Nell ottica dello sviluppo e dell approfondimento degli argomenti trattati nel corso di alta formazione in Stadia Management, la FIGC ha sviluppato Stadia Tour, un programma di visite guidate di quattro

Dettagli

UN INIZIATIVA CON IL PATROCINIO DI

UN INIZIATIVA CON IL PATROCINIO DI UN INIZIATIVA CON IL PATROCINIO DI CON LA COLLABORAZIONE DI ORGANIZZAZIONE Nell ottica dello sviluppo e dell approfondimento degli argomenti trattati nel corso di alta formazione in Stadia Management,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO VIII edizione Corso di Alta Formazione Marketing e distribuzione di prodotti assicurativi maggio 2008 ottobre 2008

BANDO DI CONCORSO VIII edizione Corso di Alta Formazione Marketing e distribuzione di prodotti assicurativi maggio 2008 ottobre 2008 BANDO DI CONCORSO VIII edizione Corso di Alta Formazione Marketing e distribuzione di prodotti assicurativi maggio 2008 ottobre 2008 Art. 1 Attivazione del Corso Presso la Scuola Superiore Sant'Anna di

Dettagli

- Laureati in Ostetricia - Iscritti SIPeM con Laurea in Professioni Sanitarie

- Laureati in Ostetricia - Iscritti SIPeM con Laurea in Professioni Sanitarie ALLEGATO 1J PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO: Corso di Inglese clinico per Ostetriche Tipologia formativa: corso di formazione per Ostetriche ID evento: M22 Sede: Facoltà di Medicina e Chirurgia,

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA ISCRITTI PART TIME. CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016

SCHEDA INFORMATIVA ISCRITTI PART TIME. CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016 SCHEDA INFORMATIVA ISCRITTI PART TIME CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016 COME ISCRIVERSI: Entro il 15 Settembre 2015 è necessario effettuare la richiesta di iscrizione on-line dal proprio

Dettagli

Dipartimento Scienze Giuridiche. Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A.

Dipartimento Scienze Giuridiche. Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A. Dipartimento Scienze Giuridiche Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A. 2011/2012 Art. 1 Corso e posti 1. La Scuola Superiore dell Economia e delle

Dettagli

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Corso di Alta Formazione PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non profit e le imprese sociali Università

Dettagli

Corso di formazione COME SEGUIRE E VALUTARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA. Roma, 29-30 maggio 2008 ISCRIZIONE

Corso di formazione COME SEGUIRE E VALUTARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA. Roma, 29-30 maggio 2008 ISCRIZIONE Corso di formazione COME SEGUIRE E VALUTARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA Roma, 29-30 maggio 2008 ISCRIZIONE Quote d iscrizione Personale del Servizio Sanitario Nazionale 420,00 (IVA 20% inclusa) Operatori

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

PS006 - RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA 32 ore Art. 37, c. 11 del D.Lgs. 81/08 e smi. 32 ore Anno Accademico 2013/2014 PS006

PS006 - RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA 32 ore Art. 37, c. 11 del D.Lgs. 81/08 e smi. 32 ore Anno Accademico 2013/2014 PS006 CORSO DI FORMAZIONE PS006 - RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA 32 ore Art. 37, c. 11 del D.Lgs. 81/08 e smi. 32 ore Anno Accademico 2013/2014 PS006 www.unipegaso.it Titolo PS006 - RLS RAPPRESENTANTE

Dettagli

PS031 - RLS-RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

PS031 - RLS-RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE PS031 - RLS-RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA 32 ore Art. 37, c. 11 del D.Lgs. 81/08 e smi. 32 ore Anno Accademico 2014/2015 PS031 www.unipegaso.it Titolo PS031

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.1 V Edizione / Formula weekend 18 MARZO 2016 19 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco,

Dettagli

"TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU)

TOURISM MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 edizione I sessione I Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma, attiva il Master

Dettagli

MA-030. Comunicazione e leadership del dirigente scolastico (seconda edizione)

MA-030. Comunicazione e leadership del dirigente scolastico (seconda edizione) Master di I livello (00 ore 60 CFU) Anno Accademico 2010/2011 MA-030 Comunicazione e leadership del dirigente scolastico (seconda edizione) 1 Titolo Comunicazione e leadership del dirigente scolastico

Dettagli

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con:

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con: SECURITY MANAGER Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Dipartimento SEGestA 6 maggio - 26 novembre 2015 in collaborazione con: IL NETWORK DELLA SICUREZZA Finalità/obiettivi Il security manager

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

"Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU)

Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 edizione I sessione III Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano

Dettagli

Allegato alla delibera del Coa del 02/12/2015

Allegato alla delibera del Coa del 02/12/2015 Allegato alla delibera del Coa del 02/12/2015 Spettabile Commissione Accreditamento Locale presso l Ordine degli Avvocati di Monza Piazza Garibaldi, 10 20900 Monza (MB) Oggetto: Richiesta di Accreditamento

Dettagli

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Milano L' AIRAC è iscritta presso il Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano Piazza Castello, 24 Anno Formativo 2015-2016

Dettagli

Sicurezza Penitenziaria nel Sistema della Sicurezza Pubblica servizio scorte, traduzioni, regime 41bis e collaboratori ALFO002

Sicurezza Penitenziaria nel Sistema della Sicurezza Pubblica servizio scorte, traduzioni, regime 41bis e collaboratori ALFO002 Corso di Alta Formazione Sicurezza Penitenziaria nel Sistema della Sicurezza Pubblica servizio scorte, traduzioni, regime 41bis e collaboratori ALFO002 600 ore 24 CFU A.A. 2010/2011 TITOLO Sicurezza Penitenziaria

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A.A. 2007/2008

BANDO DI CONCORSO A.A. 2007/2008 BANDO DI CONCORSO A.A. 2007/2008 ART. 1 Attivazione VIII Edizione della Scuola Estiva di Alta Formazione Nuove metodologie partecipative per la cooperazione allo sviluppo rurale in Africa (Ex - Sistemi

Dettagli

SECURITY MANAGER" (aggiornato alla UNI 10459:2015)

SECURITY MANAGER (aggiornato alla UNI 10459:2015) Art. 1 ATTIVAZIONE Corso di perfezionamento e Aggiornamento Professionale in SECURITY MANAGER" (aggiornato alla UNI 10459:2015) (1000 ore 40 cfu) Anno Accademico 2014/2015 III edizione II sessione L Università

Dettagli

"Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU)

Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali (1500 h 60 CFU) Master di I livello in "Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2011/2012 I edizione II sessione Art.

Dettagli

2 Master Ricerca e Selezione del Personale

2 Master Ricerca e Selezione del Personale presenta 2 Master Ricerca e Selezione del Personale 1 corso-milano Il Master Assores è un progetto pensato per fornire un percorso formativo concreto e per rafforzare le competenze professionali di coloro

Dettagli

Aurora Eventi Wedding & Event Coordinator

Aurora Eventi Wedding & Event Coordinator PROFESSIONE WEDDING PLANNER AURORA EVENTI, agenzia specializzata nell organizzazione di cerimonie ed eventi, ha deciso di trasferire le proprie conoscenze e la professionalità a coloro che vogliano diventare

Dettagli

Natural Climate System

Natural Climate System CERTIFICAZIONE DEL FRIGORISTA SECONDO IL Dpr 43/2012 Gentile tecnico installatore, come è noto, in data 11 febbraio 2013 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Comunicato del Ministero dell Ambiente

Dettagli

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 art. 6, co. 2, lett. C ) in NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO (500 ore 20 Crediti Formativi Universitari) Anno

Dettagli

I Edizione SECURITY MANAGER

I Edizione SECURITY MANAGER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione SECURITY MANAGER Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORE:

Dettagli

Anno Accademico 2010/2011

Anno Accademico 2010/2011 Corso di Perfezionamento/Formazione in Modelli di insegnamento/apprendimento intenzionale nella scuola (TERZA EDIZIONE) (PERF-013) Anno Accademico 2010/2011 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Modelli di insegnamento/apprendimento

Dettagli

Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In. "Didattica Metacognitiva e Successo Scolastico

Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In. Didattica Metacognitiva e Successo Scolastico Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In "Didattica Metacognitiva e Successo Scolastico (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2015/2016 II edizione

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO PER L ESAME AML CERTIFICATE 1 e AML CERTIFICATE 2

ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO PER L ESAME AML CERTIFICATE 1 e AML CERTIFICATE 2 ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO PER L ESAME AML CERTIFICATE 1 e AML CERTIFICATE 2 PREMESSA La richiesta di accreditamento di un percorso formativo finalizzato alla preparazione dei partecipanti

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista ex D.lgs 28/2010 e D.M.180/2010 Milano 3-5 - 10-14 - 16-28 Febbraio 2011 In collaborazione con gli Enti Formativi: NICOS ADR ADR CONCILMED www.adrsemplifica.it

Dettagli

Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In. PROJECT MANAGEMENT (1000 h 40 CFU)

Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In. PROJECT MANAGEMENT (1000 h 40 CFU) Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In PROJECT MANAGEMENT (1000 h 40 CFU) Anno Accademico 2015/2016 II edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE

Dettagli

Progetto F-1. Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO

Progetto F-1. Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO Progetto F-1 Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO FINALITA L obiettivo principale del Corso è di connettere gli aspetti che concorrono alla crescita

Dettagli

MODULO DI PRE-ISCRIZIONE PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA

MODULO DI PRE-ISCRIZIONE PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MODULO DI PRE- PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA All IPUS Istituto Privato Universitario Svizzero Il/la sottoscritt. /....... Nat / a..... Provincia...il./ /. Cittadinanza. Residente a......via.....

Dettagli

Diventare agente di Polizia locale

Diventare agente di Polizia locale Diventare agente di Polizia locale Percorso di formazione di supporto ai concorsi per Agente di Polizia locale Codice: CAT1010/BI dal 4 maggio al luglio 2012 venerdì dalle ore 19:00 alle ore 22:00 e sabato

Dettagli

UDINESE TRAINING SCHOOL

UDINESE TRAINING SCHOOL L nasce come la scuola di preparazione tecnica di Udinese Calcio; pensata per creare allenatori giovani, altamente qualificati e specializzati nell insegnare nel Settore Giovanile. La formazione dell allenatore

Dettagli

Studi Internazionali (1500 h 60 CFU)

Studi Internazionali (1500 h 60 CFU) Master di I livello in Studi Internazionali (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2015/2016 II edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 03) Agrigento, Novembre 2011 Pagina 1 di 8 Presentazione

Dettagli

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali VII edizione 13 marzo - 3 luglio 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI MODULO DI ISCRIZIONE CEVI CORSO ESPERTO VALUTATORE IMMOBILIARE ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI Si prega di compilare, sottoscrivere e inviare via email all indirizzo

Dettagli

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281 Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista Ai sensi del decreto ministeriale 180/10, art.18, comma

Dettagli

Master di II livello Diritto e Processo Tributario

Master di II livello Diritto e Processo Tributario Master di II livello Diritto e Processo Tributario (MAF-16) (1500 ore - 60 CFU) Anno Accademico 2012/2013 1 Titolo DIRITTO E PROCESSO TRIBUTARIO Direttore Prof.ssa Livia Salvini (Professore Ordinario di

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS (n di registro 07) Agrigento, Giugno 2011 Pagina 1 di 8 Obiettivi Il

Dettagli

Diritto dell Unione Europea e delle migrazioni

Diritto dell Unione Europea e delle migrazioni Master biennale di II livello Diritto dell Unione Europea e delle migrazioni (In sigla PLMA08) (1500 ore - 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 1 Titolo DIRITTO DELL UNIONE EUROPEA E DELLLE MIGRAZIONI

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO (sessione 2015) (24 ore)

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO (sessione 2015) (24 ore) CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO (sessione 2015) (24 ore) Anno Accademico 2015/2016 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi

Dettagli

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Aspetti legali, fiscali, bilancio, controllo e 231 Milano, 28 maggio 2 ottobre 2015 La partecipazione al corso attribuisce

Dettagli

MA284 - Manager dello sport (I edizione) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA284

MA284 - Manager dello sport (I edizione) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA284 MASTER di I Livello MA284 - Manager dello sport (I edizione) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA284 www.unipegaso.it Titolo MA284 - Manager dello sport (I edizione) Area SPORT Categoria MASTER

Dettagli

Master di II livello Diritto e Processo Tributario

Master di II livello Diritto e Processo Tributario Master di II livello Diritto e Processo Tributario (MA-117) (1500 ore - 60 CFU) Anno Accademico 2012/2013 1 Titolo DIRITTO E PROCESSO TRIBUTARIO Direttore Prof.ssa Livia Salvini (Professore Ordinario di

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT SUPPLY CHAIN MANAGEMENT La Gestione Operativa AREA BASIC SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Modulo Avanzato SUPPLY CHAIN MANAGEMENT La Gestione Operativa Il corso approfondisce i temi fondamentali della logistica,

Dettagli

Master di I livello In GESTIONE ED AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE. I edizione II sessione

Master di I livello In GESTIONE ED AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE. I edizione II sessione Master di I livello In GESTIONE ED AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2014/2015 I edizione II sessione Art. 1 - ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano attiva,

Dettagli

CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE"

CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Con Decreto datato 6 Luglio 2010 del Direttore Generale della Giustizia

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

MASTER di I Livello MA144 - MANAGEMENT DELLE IMPRESE SPORTIVE (I EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2012/2013 MA144

MASTER di I Livello MA144 - MANAGEMENT DELLE IMPRESE SPORTIVE (I EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2012/2013 MA144 MASTER di I Livello MA144 - MANAGEMENT DELLE IMPRESE SPORTIVE (I EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2012/2013 MA144 www.unipegaso.it Titolo MA144 - MANAGEMENT DELLE IMPRESE SPORTIVE (I EDIZIONE)

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING NOVEMBRE 2015 SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 117 117 ACCERTAMENTI E RESPONSABILITÀ

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE. 1. Finalità. 2. Requisiti per l ammissione alla selezione

BANDO DI AMMISSIONE. 1. Finalità. 2. Requisiti per l ammissione alla selezione 1 Bando di Concorso per l ammissione al Corso di formazione per il conseguimento della qualifica di Direttore dei Centri Estivi Federali per l anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE La Mario Belardinelli Società

Dettagli

Management delle imprese sportive

Management delle imprese sportive Master di I livello Management delle imprese sportive 1500 ore 60 CFU A.A. 2011/2012 (MA-053) TITOLO MANAGEMENT DELLE IMPRESE SPORTIVE DIRETTORE LUCA PANCALLI Avvocato Presidente del Comitato Italiano

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

Rigenerazione Urbana

Rigenerazione Urbana BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO EUROPEO DI SECONDO LIVELLO in Rigenerazione Urbana Tecniche di analisi per la protezione e la riqualificazione dell ambiente

Dettagli

Master di I livello In MICROCREDITO. I edizione I sessione

Master di I livello In MICROCREDITO. I edizione I sessione Master di I livello In MICROCREDITO NASCITA E SVILUPPO DELLA MICROIMPRESA (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 - ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano attiva,

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE SCUOLA DI PREPARAZIONE PER L'ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO

CORSO DI FORMAZIONE SCUOLA DI PREPARAZIONE PER L'ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO CORSO DI FORMAZIONE SCUOLA DI PREPARAZIONE PER L'ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO 1ª EDIZIONE 300 ore 12 CFU Anno Accademico 2014/2015 FORM102 Pagina 1/6 Titolo SCUOLA DI PREPARAZIONE PER L'ABILITAZIONE

Dettagli

CALENDARIO CORSI SICUREZZA II semestre 2015

CALENDARIO CORSI SICUREZZA II semestre 2015 CORSI ATTIVI ORE LUGLIO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE RISCHIO BASSO 4 LUN 28 (orari: 09 13) VEN.16 (orari:14-18) GIO 29 (orari: 09 13) VEN.4 (orari:14-18) ADDETTI ANTINCENDIO R.B. 2 LUN 28 (orari:

Dettagli

REGOLAMENTO REGOLAMENTAZIONE GIURIDICA APPLICABILE AL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI.

REGOLAMENTO REGOLAMENTAZIONE GIURIDICA APPLICABILE AL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI. REGOLAMENTO REGOLAMENTAZIONE GIURIDICA APPLICABILE AL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI. Tutte le iscrizioni sono soggette alle seguenti condizioni generali, che diventano legalmente vincolanti

Dettagli

Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE. Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi

Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE. Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi B. Franklin Il Corso promosso dalla Camera Arbitrale e di

Dettagli

ALLEGATO A) al REGOLAMENTO 1 della Società Italiana di Mediatori Familiari (S.I.Me.F.)

ALLEGATO A) al REGOLAMENTO 1 della Società Italiana di Mediatori Familiari (S.I.Me.F.) ALLEGATO A) al REGOLAMENTO 1 della Società Italiana di Mediatori Familiari (S.I.Me.F.) Il presente allegato A definisce le procedure per l iscrizione a Socio professionista, a Socio didatta e a Socio in

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

MASTER di I Livello. Manager dello sport. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA341

MASTER di I Livello. Manager dello sport. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA341 MASTER di I Livello 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA341 Pagina 1/5 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area SPORT Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2014/2015 Durata Durata

Dettagli

Gestione degli Acquisti nel Settore Pubblico - GASP Master Universitario di II livello 60 CFU

Gestione degli Acquisti nel Settore Pubblico - GASP Master Universitario di II livello 60 CFU Gestione degli Acquisti nel Sett Pubblico - GASP Master Universitario di II livello 60 CFU in collaborazione con 2014 / 2015 PA e Sanità II Edizione / Formula weekend MAGGIO 2015 GIUGNO 2016 COMITATO SCIENTIFICO

Dettagli

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto ad imprese di assicurazione

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE VALORE P.A.

CORSO DI FORMAZIONE VALORE P.A. Direzione centrale Credito e Welfare CORSO DI FORMAZIONE VALORE P.A. TITOLO Fondi comunitari e loro utilizzazione AREA GIURIDICA-ECONOMICA Direttore/ coordinatore Didattico scientifico Faculty interna

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies INVENTORY MANAGEMENT INVENTORY MANAGEMENT Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta pianificazione delle scorte nel sistema produttivo e distributivo e per

Dettagli

2016 Marketing sales & communication CUSTOMER MANAGEMENT Z1145.5. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication CUSTOMER MANAGEMENT Z1145.5. XII Edizione / Formula weekend CUSTOMER MANAGEMENT 2016 Marketing sales & communication Z1145.5 XII Edizione / Formula weekend 26 FEBBRAIO 5 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Master di II livello Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti

Dettagli

8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria

8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria 8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria REGOLAMENTO DEL CORSO E BANDO DI AMMISSIONE 1 Art. 1 Istituzione del Corso La Scuola Librai Italiani e l Università Ca Foscari di Venezia - Dipartimento

Dettagli

MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, INCLUSIVITA' E VALUTAZIONE

MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, INCLUSIVITA' E VALUTAZIONE MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA465 Pagina 1/5 Titolo LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO

Dettagli

Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI. I edizione I sessione

Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI. I edizione I sessione Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2015/2016 I edizione I sessione Art. 1 - ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano attiva,

Dettagli

Regolamento: Master Breve Alimentazione e Nutrizione in Età Pediatrica; Master Breve Alimentazione e Nutrizione nello Sport

Regolamento: Master Breve Alimentazione e Nutrizione in Età Pediatrica; Master Breve Alimentazione e Nutrizione nello Sport Il Master Breve è in fase di Accreditamento presso il Ministero della Salute per le seguenti figure professionali: Medico, Biologo, Farmacista e Dietista. L eventuale acquisizione dei Crediti ECM, nella

Dettagli

MASTER di I Livello. Nuove metodologie di insegnamento e di valutazione per una didattica costruttiva

MASTER di I Livello. Nuove metodologie di insegnamento e di valutazione per una didattica costruttiva MASTER di I Livello 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA436 Pagina 1/5 Titolo Nuove metodologie di insegnamento e di valutazione per una didattica costruttiva Edizione 1ª EDIZIONE Area

Dettagli

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Decreto MEF n. 53/2015 Circolare Banca d Italia n. 288/2015 giovedì 25 giugno 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA NUOVI ISCRITTI PART TIME. CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016

SCHEDA INFORMATIVA NUOVI ISCRITTI PART TIME. CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016 SCHEDA INFORMATIVA NUOVI ISCRITTI PART TIME CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016 COME ISCRIVERSI: La richiesta di preiscrizione deve essere effettuata on-line (istruzioni nel sito www.scuolaosteopatia.it).

Dettagli

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015:

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015: MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CUCINA POPOLARE ITALIANA DI QUALITÀ ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze

Dettagli

ENGLISH FOR BUSINESS, TAX & FINANCE

ENGLISH FOR BUSINESS, TAX & FINANCE NEWS Special event ENGLISH FOR BUSINESS, TAX & FINANCE Il corso di inglese per il commercialista italiano 40 posti disponibili ENGLISH FOR BUSINESS, TAX & FINANCE Il corso di inglese per il commercialista

Dettagli

Membro del Comitato Tecnico Scientifico di Tecnoborsa Con il patrocinio di

Membro del Comitato Tecnico Scientifico di Tecnoborsa Con il patrocinio di GEOMETRI VALUTATORI ESPERTI R Membro del Comitato Tecnico Scientifico di Tecnoborsa Con il patrocinio di Corso avanzato professionale di Estimo in applicazione agli standard internazionali, europei e nazionali

Dettagli

FORMAZIONE E MANAGEMENT DELLO SPORT

FORMAZIONE E MANAGEMENT DELLO SPORT Pontificio Consiglio della Cultura Corso di PErFEZIoNAMENTo Anno Accademico 2015 2016 FORMAZIONE E MANAGEMENT DELLO SPORT Ufficio Nazionale CEI per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Patrocinio

Dettagli

RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Master Universitario annuale di II livello in RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE (1.500 ore 60 Crediti Formativi Universitari) Anno Accademico 2015/2016 Art. 1 FINALITA E OBIETTIVI

Dettagli

Scuola di Biomeccanica Funzionale Dinamica

Scuola di Biomeccanica Funzionale Dinamica Scuola di Biomeccanica Funzionale Dinamica Modulo d iscrizione 2014/2015 Osteopatia Pediatrica Il/la sottoscritto/a: Cognome--------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.1 IV Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO 23 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori,

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE PS035 - HSE 120 ore Anno Accademico 2014/2015 PS035

CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE PS035 - HSE 120 ore Anno Accademico 2014/2015 PS035 CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE PS035 - HSE 120 ore Anno Accademico 2014/2015 PS035 www.unipegaso.it Titolo PS035 - HSE Area SALUTE - SICUREZZA Categoria FORMAZIONE Anno accademico 2014/2015 Presentazione

Dettagli

Train the Trainer PISA 27-28 19-20. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2014. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA

Train the Trainer PISA 27-28 19-20. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2014. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA Train the Trainer Responsabile Scientifico Armando Cuttano 27-28 novembre 2014 19-20 febbraio 2015 PISA Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA A CHI E' RIVOLTO IL CORSO Il corso per formatori

Dettagli

Criminologia e studi giuridici forensi MA 056

Criminologia e studi giuridici forensi MA 056 Master di I livello (1875 ore 75 CFU) Anno Accademico 2011/2012 Criminologia e studi giuridici forensi MA 056 Titolo Criminologia e studi giuridici forensi La Criminologia sta assumendo un ruolo sempre

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

ALTA FORMAZIONE. Esperto SGSL (Esperto del Sistema di Gestione della Sicurezza del Lavoro)

ALTA FORMAZIONE. Esperto SGSL (Esperto del Sistema di Gestione della Sicurezza del Lavoro) ALTA FORMAZIONE 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 ALFO088 Pagina 1/5 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area SICUREZZA Categoria ALTA FORMAZIONE Anno accademico 2014/2015 Durata Durata annuale,

Dettagli

Programma di Sviluppo

Programma di Sviluppo Programma di Sviluppo Bologna 2-3 Marzo 2011 Le persone sono la risorsa primaria di ogni organizzazione. Scegliere le persone giuste è quindi un elemento fondamentale per il presente e per il futuro di

Dettagli