UFF. TECNICO 07/01/15 UFF. AMBIENTE 02/01/15 POLIZIA LOCALE 30/12/14 UFF. TECNICO UFF. AMBIENTE UFF. TECNICO 12/12/2014 UFF. TECNICO + POLIZIA LOCALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UFF. TECNICO 07/01/15 UFF. AMBIENTE 02/01/15 POLIZIA LOCALE 30/12/14 UFF. TECNICO UFF. AMBIENTE UFF. TECNICO 12/12/2014 UFF. TECNICO + POLIZIA LOCALE"

Transcript

1 N.ro DATA SEGNALAZIONI / RECLAMI - ANNO 2014 UFFICIO COMPETENTE DATA CHIUSURA ESITO SEGNALAZIONE dic dic dic dic dic dic dic dic dic dic dic dic nov nov nov nov nov nov nov nov-14 Richiesta informazioni in merito realizzazione asfaltature via Roma e rete pubblica Wi-Fi Rifiuti abbandonati in via Malviste. Richiesta rimozione Situazione di pericolosità incrocio strada Callalta a Lanzago e inquinamento Lampione stradale non funzionante in via Buel del Lovo Contenitori rifiuti non ritirati dai condomini Varie segnalazioni per mancanza illuminazione in via Ca' Memo Sollecito intervento, già richiesto, per rifacimento asfaltatura via Pozzetto e richiesta vigilanza stradale Richiesta posizionamento dissuasori di velocità in via Cendon Stato di degrado maciapiede in Viale della Libertà e pericolosità per i pedoni Orario di reperibilità della Polizia Locale in caso di incidente Richiesta ripristino illuminazione via Fermi traffico intenso ad alta velocità e marciapiedi sconnessi in via Lanzaghe. Richiesta controllo Frequente abbandono di immondizie e rifiuti vari lungo vialetto che unisce via Friuli con via Venturini Recinzione danneggiata e danni personali causati dalle radici degli alberi in viale della Libertà Richiesta spiegazioni abbattimento pini in via tezze Rumorosità dalla TV-Mare. Richiesta interessamento per trovare una soluzione Richiesta riaccensione illuminazione pubblica in via Fermi per maggiore sicurezza, causa numerosi furti Richiesta informazioni su divorzio breve Lampione spento parcheggio via Ca' Memo Protesta per spegnimento lampioni in via Pozzetto. Scarsa visibilità per i pedoni 07/01/15 02/01/15 30/12/14 12/12/ UFF TECNICO + 02/12/ /12/2014 UFF STATO CIVILE 18/11/ /11/2014 Fornite indicazioni in merito Richiesta intervento per raccolta rifiuti e data comunicazione Fornite spiegazioni in merito ai contatti intercorsi con Veneto Strade rimasti finora senza esito immediatamente al ripristino Assicurazione che verranno realizzati lavori di asfaltatura E' stata subito richiesta la raccolta dei rifiuti Fornite informazioni in merito immediatamente al ripristino

2 nov nov nov nov ott ott ott-14 Lampione non funzionante presso Scuola Cornaro Richiesta accensione lampioni in via Giovanni XXIII Protesta per lampioni spenti in Piazza Europa e per richiesta appuntamento senza risposta Lampione spento in via Matteotti Illuminazione scarsa P.za Duca D'Aosta, Chiesa S.Elena e via Cimitero rispetto ad altre zone di Silea Richiesta sostegno economico per affitto casa ERP Reclamo per aumento furti a Lanzago nei negozi. Richiesta videosorveglianza Considerazioni in merito partecipazione economica alla mostra di Goldin in via di organizzazione a Treviso Semaforo non funzionante in via Nerbon Accumulo di ramaglie impedisce il deflusso delle acque fiume Nerbon in via San Giovanni Mancanza illuminazione notturna via Matteotti. Richiesta ripristino 21/11/ /11/ /11/ /10/2014 UFF. SERVIZI ALLA PERSONA 29/10/2014 SEGRETERIA 20/11/ /10/2014 immediatamenteal ripristino Disposta la riaccensione dei punti luce nella zona immediatamenteal ripristino Fornite Informazioni in merito politica di risparmio energetico Inviata risposta Disposto il ripristino Segnalazione inoltrata al Consorzio di Bonifica Piave Ente compertente della manutenzione ott-14 Situazione di degrado e dissesto via Leopardi. Richiesta intervento ott ott ott set set set set set set-14 Proliferazione di alghe nel Sile a S.Elena impedisce la navigazione Cani in giardino di via Lanzago disturbano e abbaiano ai passanti creando situazione di pericolo Disturbo quiete pubblica per lavaggio strade alle 4,50 del mattino Richiesta riscontro su pratiche contributo per superamento barriere architettoniche Sacchi di immondizie gettati nel Sile Rifiuti abbandonati in via Bianchini. Richiesta rimozione Comunicazione al Sindaco in merito fattura dell'azienda Sile-Piave Erba alta e degrado giardinetto in via degli Alpini Richiesta maggiore illuminazione dopo mezzanote in via Ca' Memo 09/10/2014 UFF. SERVIZI ALLA PERSONA 03/10/ /09/2014 SEGRETERIA Comunicato all'ente competente Regione Veneto Fornite indicazioni in merito Comunicato direttamente al segnalante che sono state date disposizioni a Contarina perché provveda alla raccolta

3 set set set set set set set set ago ago ago ago ago ago ago ago-14 Manutenzione aiuola Residence Le Alzaie Richiesta verifica correttezza dei Segnali stradali sul ponte della centrale elettrica in via Alzaia Atti di vandalismo vs abitazioni private presso fermata Linea 3/ in via Roma Protesta per incuria ed erba alta nello spazio verde di fronte cimitero di Silea Richiesta informazioni in merito allagamenti e opere pubbliche da realizzare Muretto condominiale danneggiato dalle radici degl alberi posti sul marciapiede comunale Alberi d'acacia nati spontaneamente a lato TV-Mare provocano pericolo per la circolazione dei veicoli. Richiesta intervento Concerti e attività in area esterna pubblico esercizio provocano rumori e disturbo alla quiete pubblica Mancano molte risposte alle presenti segnalazioni Tutti i lampioni di via Alzaia sul Sile non funzionano Richiesta sistemazione strada via Treviso Auto in sosta sulla pista ciclopedonale creano pericolo per pedoni e ciclisti Presenza di molti insetti nell'area del campo basket di via Cendon. Richiesta disinfestazione Albero caduto nel fiume presso scuole Comunicazione in merito pratica per concessione loculi cimiteriali Richiesta riasfaltatura via Lanzaghe Frequenti allagamenti causati dalle intense piogge via S. Pietro e via Ca' Memo Cani lasciati liberi nel Parco dei Moreri frequentato da bambini piccoli Richiesta accensione lampione spento davanti condomini via Millevoi Rifiuti abbandonati nei cestini pubblici tra via Callalta, via Friuli e via Venturini. Richiesta riduzione numero cestini e/o applicazione sanzioni 17/09/ /09/ /09/ /09/2014 UFF. SEGRETERIA 12/09/ /09/ /08/2014 UFF STATO CIVILE 27/08/ /08/ /09/2014 Si assicura ripristino segnaletica corretta Risposta del Sindaco Segnalazione inoltrata a Veneto Strade, Ente gestore dell'area Comunicazioni intercorse con ditta interessata Comunicato agli uffici di provvedere a rispondere alle segnalazioni Dato disposizione per la manutenzione alla ditta appaltatrice del servizio Dato incarico per rimozione dell'albero caduto Sono in programma interventi Disposto ripristino impianto scarico acque piovane La scelta riguarda la razionalizzazione della spesa per risparmio energetico lug-14 Alberello abbattuto, per probabile incidente, di fronte Trattoria ae bae UFF TECNICO 01/08/2014 Si assicura intervento di ripristino

4 30-lug-14 Reclamo perché sia esercitato un maggiore controllo nel Parco dei Moreri nei confronti dei proprietari dei cani che non raccolgono le deiezioni dei loro animali, in luoghi in cui giocano bambini piccoli lug lug lug lug lug lug lug lug lug lug-14 Tombino ostruito da detriti non scarica l'acqua Ringraziamenti per professionalità e cortesia dipendenti Uff. Tributi e Uff Tecnico Costante presenza di rifiuti abbandonati in un cestino pubblico in via Millevoi Forti odori in via Santa Lucia provocano bruciori alla gola. Rchiesta verifica Condomini ATER via S.ta Lucia vicini a vigneti. Richesta informazioni su salubrità della zona Richiesta pulizia area verde comunale vicino al CERD infestata da erbacce e topi Reclamo da parte di una commerciante per mancata possibilità di occupare un posto nel mercato settimanale Richiesta raccolta rifiuti abbandonati lungo via Bianchini Richiesta rallentatori di velocità auto in via Venturini Disturbo alla quiete pubblica causato da musica eccessivamente alta nel locale Trattoria Da Nea e durante Festa dea sardea 01/08/2014 UFFICI COMUNALI 30/07/ UFF. COMMERCIO 15/07/2014 Avvisata ditta che provvede all'espurgo visto Inviata risposta con spiegazioni relative ai fatti contestati lug-14 Rumori notturni e danni presso abitazione causati dai lavori nel cantiere in zona Emisfero Fornite spiegazioni in merito lug lug lug giu giu giu-14 Richiesta manutenzione e taglio erbe del ciglio stradale presso cavalcavia in via Cendon Avviso di pagamento sanzione da parte dell'aipa Richiesta ripristino illuminazione via Ca' Memo Richiesta asfaltatura strada e sistemazione chiusini via Pozzetto Considerazioni in merito pagamento TASI ed esposizione della bandiera bianca in Municipio Disappunto per la TASI e richiesta di utilizzare le entrate derivanti dalla tassa per miglioramento manutenzione, pulizia e sicurezza strade comunali Comportamento scortese dipendenti. Non forniscono informazioni in merito ritiro pratiche tributi Telefonate sospette per raccolta fondi a scopi sociali Situazione in via Venturini: auto che sostano fuori dagli spazi di parcheggio e non rispettano senso di marcia Incuria zone verdi comunali. 16/07/ /07/2014 UFF. TRIBUTI 04/07/ /07/2014 UFF. TRIBUTI UFF. TRIBUTI + UFF. TRIBUTI 14/06/2014 Assicurato intervento di sfalcio immediato Inoltrata richiesta di manutenzione Si assicura intervento Risposta del Sindaco

5 mag mag mag mag mag mag apr apr apr apr apr-14 Considerazioni in merito pagamento IUC, TASI Richiesta informazioni in merito Imposta comunale IUC Presenza di scarafaggi in via Friuli Sbalzi di tensione in via Madonna della Salute Rifiuti abbandonati in via Bianchini. Richiesta rimozione 31-mar-14 Lampione spento da oltre un mese in via degli Alpini 5 31-mar mar mar mar mar mar-14 Richiesta interventi vari in via Alzaia sul Sile: sistemazione manto stradale, staccionata, sfalcio Pericolosità strada Callalta per alta velocità veicoli e assenza striscie pedonali Mancano alberelli nelle aiuole in via Callalta Illuminazione scarsa P.za Duca D'Aosta, Chiesa S.Elena e via Cimitero Terreno in stato di abbandono e degrado via De Gasperi Semaforo non funzionante in via Nerbon Lampioni spenti in via Don Sturzo Tratto di via Lanzaghe non asfaltato e pieno di erbacce Piazza Europa al buio Pericolo per circolazione veicoli ad alta velocità via S.Elena. Richiesta rallentatori Illuminazione pubblica non funzionantenel Parco dei Moreri Situazione raccolta differenziata umido. Degrado spazio verde presso fabbricato in stato di abbandono vie Combattenti Alleati e Arma di Cavalleria Buche in via San Pietro formatesi in seguito alle piogge Divieto di sosta in via Garibaldi. Disagi per i residenti Comportamento degli automobilisti che parcheggiano allo Space Cinema che contravviene ai divieti e alle norme del codice stradale UFF. TRIBUTI 16/06/2014 UFF. TRIBUTI 29/05/ /05/ /10/ /04/2014 Risposta del Sindaco Forniti chiarimenti in merito Inviata risposta Informazioni in merito politica di risparmio energetico Preso contatto con il proprietario che ha provveduto a risanare l'area Accumulo di legna, ferro, spazzatura, lamiere e costruzioni provvisiorie in abitazione di via Toniolo Fumi maleodoranti provenienti da camino di un'abitazione in via Toniolo

6 mar mar mar feb feb feb feb feb feb feb feb feb gen gen gen-14 Richiesta informazioni per installazione copertura in alluminio 24-gen-14 Lampione spento da un anno via Matteotti tra civ. 20/22 21-gen gen-14 Albero di pino secco zona verde via Friuli. Richiesta taglio Richiesta sistemazione via Belvedere 20-gen-14 Malfunzionamento illuminazione via Sant'Elena civ. 11 Via Tezze: manto stradale dissestato e scritte da cancellare Via Lanzaghe piena di buche. Pericolosa per i ciclisti Presenza blocchi da marciapiede sulla scarpata via Sile Degrado e incuria fossato via Tiepolo: richiesta escavazione per deflusso acqua e continuazione pista ciclabile Richiesta spiegazioni per ridimensionamento parcheggi fronte attività cmmerciale Fabbricato non finito in stato di degrado e che viene usato come discarica tra via Combattenti Alleati e via Arma Cavalleria Lampade non funzionanti via Venturini 80 e 82 Buca in vic. Gemona e richiesta verifica regolarità lavori edilizi Giardini in pessime condizioni - angolo via Arma di Cavalleria e via Ten. Millevoi Buca nel manto stradale via Buel del Lovo. Richiesta webcam per monitoraggio territorio Richiesta acccensione illuminazione civico 7; Vecchi pali dell'illuminazione pubblica da togliere, lungo via Madonna della Salute Richiesta accensione illuminazione pubblica via S.Elena N. 65/67 Richiesta vigilanza per velocità auto e autobus via Nerbon incrocio Chiesa Osservazioni su spese e bilanci amministrazioni comunali Richiesta prolungamento pista ciclopedonale da Cendon verso il Centro di Silea Via Friuli al buio nelle prime ore del mattino: Richiesta accensione illuminazione pubblica Richiesta informazioni su disponibiltà in Comune Silea di mini appartamenti in affitto per persone anziane autosufficienti Richiesta informazioni su Mini IMU 14/03/ /03/ /03/ /02/ /02/2014 SEGRETERIA 16/01/ /01/2014 UFF. SERVIZI ALLA PERSONA 16/01/2014 UFF. TRIBUTI 16/01/2014 Assicurazioni che verranno compiuti accertamenti Disposta rimozione Forniti chiarimenti in merito Comunicazione ripristino manto stradale Comunicazione ripristino punto luce visto Comunicazione accensione illuminazione Fornite informazioni in merito Mini IMU non è dovuta

7 gen gen gen-14 Via Ca' Memo al buio. Richiesta ripristino illuminazione pubblica Buca all'inizio di via Trento Illuminazione pubblica non funzionante via S.Elena dal civ. 1 al 20 10/01/2014 Intervenuti con sistemazione fondo stradale

POLIZIA LOCALE SERVIZI ALLA PERSONA + SINDACO 25/11/2015 UFF. MANUTENZIONI 24/11/2015 UFF. LAVORI PUBBLICI POLIZIA LOCALE

POLIZIA LOCALE SERVIZI ALLA PERSONA + SINDACO 25/11/2015 UFF. MANUTENZIONI 24/11/2015 UFF. LAVORI PUBBLICI POLIZIA LOCALE N.ro DATA SEGNALAZIONI / RECLAMI - ANNO 2015 UFFICIO COMPETENTE DATA CHIUSURA ESITO SEGNALAZIONE 108 107 106 105 104 103 102 101 100 99 98 97 96 95 94 93 92 91 90 89 88 87 24/11/2015 Parcheggio di auto

Dettagli

TOTALE 2010 STATO AVANZAMENTO ATTIVITA' E SEGNALAZIONI

TOTALE 2010 STATO AVANZAMENTO ATTIVITA' E SEGNALAZIONI Miglioramento del Parco di Via Magenta. Chiesto un tavolo con panca. Risposta Assessore ai Lavori Pubblici. Entro febbraio ottenuta la messa in opera. 1 Segnalazione di buche in numerose vie del Quartiere

Dettagli

MoVimento 5 Stelle Castelfranco Emilia INTERPELLANZA

MoVimento 5 Stelle Castelfranco Emilia INTERPELLANZA Al Sindaco Stefano Reggianini Al Presidente del Consiglio Comunale Renzo Vincenzo Alla Giunta Comunale All Assessore competente Castelfranco Emilia, 08/05/2015 INTERPELLANZA Oggetto Disagio frazione di

Dettagli

BILANCIO PARTECIPATIVO Città di Paderno Dugnano

BILANCIO PARTECIPATIVO Città di Paderno Dugnano BILANCIO PARTECIPATIVO Città di Paderno Dugnano Assemblea I turno PADERNO Emersione del bisogno Paderno Dugnano, consiglio di Quartiere Paderno 10 maggio 2007, ore 20.30 Partecipanti Cittadini: 40 Obiettivi

Dettagli

AREA SASSI. Sistemazione dell area ubicata in strada Mongreno di fronte al civico 79. Sistemazione generale di Strada Comunale di Sassi.

AREA SASSI. Sistemazione dell area ubicata in strada Mongreno di fronte al civico 79. Sistemazione generale di Strada Comunale di Sassi. AREA SASSI Strada Mongreno limitazione della velocità dei veicoli Strada Mongreno nel suo percorso all interno dell abitato di Sassi insistono una scuola materna e una elementare, è una via particolarmente

Dettagli

PROPOSTE PER IL CONSIGLIO COMUNALE RAGAZZI

PROPOSTE PER IL CONSIGLIO COMUNALE RAGAZZI PROPOSTE PER IL CONSIGLIO COMUNALE RAGAZZI Anno Sc. 2006/ 07 Classe 4^ A Migliorare la scuola (giardino, fontana ) Ambiente a San Vito (verde, traffico, pulizia) Venire a scuola a piedi o in bicicletta

Dettagli

PROVINCIA DI LECCO Settore Viabilità e Grandi Infrastrutture PIANO DI MANUTENZIONE

PROVINCIA DI LECCO Settore Viabilità e Grandi Infrastrutture PIANO DI MANUTENZIONE Generalità Il presente documento viene redatto con lo specifico scopo di programmare gli interventi di manutenzione, di carattere ordinario, da attuare successivamente alla realizzazione delle opere previste

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ BERTESINA BERTESINELLA SETTECA STANGA

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ BERTESINA BERTESINELLA SETTECA STANGA TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ BERTESINA BERTESINELLA SETTECA STANGA INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati

Dettagli

PROGRAMMA DERATTIZZAZIONE "SUOLO PUBBLICO" 2014 GICO SYSTEMS VIA FINELLI 8, 40012 CALDERARA DI RENO (BO) LAVORI PER CONTO DI VERITAS

PROGRAMMA DERATTIZZAZIONE SUOLO PUBBLICO 2014 GICO SYSTEMS VIA FINELLI 8, 40012 CALDERARA DI RENO (BO) LAVORI PER CONTO DI VERITAS COMUNE N UBICAZIONE DELLA post. POSTAZIONE DETTAGLIO 11,18/04/2014 30-mag-14 2-lug-14 26-set-14 NOTE SPINEA 1 Costituzione Rotonda incr. Zigarara a dx LAVORI R 3 3 SPINEA 2 Costituzione Rotonda incr. Zigarara

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ SAN FELICE SAN LAZZARO VIALE MILANO

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ SAN FELICE SAN LAZZARO VIALE MILANO TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ SAN FELICE SAN LAZZARO VIALE MILANO INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati nei

Dettagli

ANAGNINA-TOR VERGATA CORRIDOIO DEL TRASPORTO PUBBLICO. 17 settembre 2009. Inaugurazione

ANAGNINA-TOR VERGATA CORRIDOIO DEL TRASPORTO PUBBLICO. 17 settembre 2009. Inaugurazione ANAGNINA-TOR VERGATA CORRIDOIO DEL TRASPORTO PUBBLICO Inaugurazione 17 settembre 2009 Inizio lavori 28 gennaio 2008 Inaugurazione 17 settembre 2009 Importo contrattuale 10.800.000 Stazione appaltante:

Dettagli

Comitato Civico Cassina

Comitato Civico Cassina «O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere.» (Ernesto Guevara de la Serna) LA SITUAZIONE: Via Roma taglia l abitato di Cassina de Pecchi che non

Dettagli

COMUNE DI MORETTA PROVINCIA DI CUNEO

COMUNE DI MORETTA PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI MORETTA PROVINCIA DI CUNEO STRADA.. COME VIVERLA IN SICUREZZA EDUCAZIONE STRADALE PER LA SCUOLA MATERNA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 COPIA IN PROPRIO UFFICIO DI POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI MORETTA

Dettagli

COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di R O M A

COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di R O M A COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di R O M A ORIGINALE Registro Generale n. 40 ORDINANZA DEL SETTORE ORDINANZE N. 40 DEL 12-05-2016 Servizio/Ufficio: VIGILI URBANI Oggetto: DISPOSIZIONI IN MERITO ALLA PULIZIA

Dettagli

Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Da Agosto 2008 ad Aprile 2012

Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Da Agosto 2008 ad Aprile 2012 Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Benzina verde con servizio alla pompa Ago-08 Set-08 Ott-08 Nov-08 Dic-08 Firenze 1,465

Dettagli

Scheda n. 1. 1 Giorno: MODULO B SEGNALETICA - SEGNALI DI PERICOLO

Scheda n. 1. 1 Giorno: MODULO B SEGNALETICA - SEGNALI DI PERICOLO 1 Giorno: MODULO B SEGNALETICA - SEGNALI DI PERICOLO Scheda n. 1 Il segnale n. 1 1) preavvisa una doppia curva VF 2) preavvisa un tratto di strada in cattivo stato V F 3) preavvisa una discesa pericolosa

Dettagli

MOBILITA. Più di ottanta le presenze, purtroppo nessun dialogo. n. 279 Anno 2013

MOBILITA. Più di ottanta le presenze, purtroppo nessun dialogo. n. 279 Anno 2013 n. 279 Anno 2013 MOBILITA Più di ottanta le presenze, purtroppo nessun dialogo Si è svolto Venerdì 13 Maggio l incontro sulla mobilità. Il Sindaco ha aperto i lavori seguito dagli interventi: di Franco

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici. Terzo incontro di ascolto in Zona 6. Ex Fornace Naviglio Pavese, Alzaia Naviglio Pavese 16

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici. Terzo incontro di ascolto in Zona 6. Ex Fornace Naviglio Pavese, Alzaia Naviglio Pavese 16 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Terzo incontro di ascolto in Zona 6 Ex Fornace Naviglio Pavese, Alzaia Naviglio Pavese 16 15 Settembre 2015 Il terzo incontro di ascolto con i cittadini della

Dettagli

Studio della VIABILITÀ LENTA percorsi pedonali e ciclabili n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42)

Studio della VIABILITÀ LENTA percorsi pedonali e ciclabili n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42) n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42) Località: Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano

Dettagli

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi camminano in mezzo. A destra si nota una macchina d

Dettagli

REGOLAMENTO GIARDINI AREE VERDI ATTREZZATE E GIOCHI

REGOLAMENTO GIARDINI AREE VERDI ATTREZZATE E GIOCHI COMUNE DI TRASACCO Provincia dell Aquila Area di Vigilanza Attività Produttive Servizi Informatici REGOLAMENTO GIARDINI AREE VERDI ATTREZZATE E GIOCHI Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 8

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto di. Zona 4. Il quartiere Molise-Calvairate ha fatto emergere la necessità di uno

Sintesi degli incontri di ascolto di. Zona 4. Il quartiere Molise-Calvairate ha fatto emergere la necessità di uno Sintesi degli incontri di ascolto di Zona 4 Molise Calvairate, Ortomercato Il quartiere Molise-Calvairate ha fatto emergere la necessità di uno spazio di aggregazione, di promozione culturale e di documentazione,

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati

Dettagli

ORDINANZA MUNICIPALE PER L UTILIZZO DEL PARCO DI SVAGO VIRA E RELATIVE INFRASTRUTTURE

ORDINANZA MUNICIPALE PER L UTILIZZO DEL PARCO DI SVAGO VIRA E RELATIVE INFRASTRUTTURE ORDINANZA MUNICIPALE PER L UTILIZZO DEL PARCO DI SVAGO VIRA E RELATIVE INFRASTRUTTURE INDICE Art. 1 Infrastrutture... 3 Art. 2 Manutenzione... 3 Art. 3 Pulizia... 3 Art. 4 Uso infrastrutture e danni /

Dettagli

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE Comune di Bitritto Provincia di Bari PIANO DI MANUTENZIONE PROGRAMMA DI MANUTENZIONE SOTTOPROGRAMMA DEGLI INTERVENTI (Articolo 0 D.P.R. 55/99) OGGETTO: OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E DI RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

Suggerimenti forniti all amministrazione comunale sul servizio di igiene ambientale (interviste telefoniche)

Suggerimenti forniti all amministrazione comunale sul servizio di igiene ambientale (interviste telefoniche) Suggerimenti forniti all amministrazione comunale sul servizio di igiene ambientale (interviste telefoniche) Pulizia e Spazzamento Strade a causa dei motorini parcheggiati sulla strada la spazzatrice non

Dettagli

UFF. ATTIVITA' PRODUTTIVE+ AMBI 11/01/2016 POLIZIA LOCALE 29/12/2015 UFF. TENCICO-MANUTENZIONI 29/12/2015 UFF. SERVIZI PERSONA 25/01/2016

UFF. ATTIVITA' PRODUTTIVE+ AMBI 11/01/2016 POLIZIA LOCALE 29/12/2015 UFF. TENCICO-MANUTENZIONI 29/12/2015 UFF. SERVIZI PERSONA 25/01/2016 N.ro DATA SEGNALAZIONI / RECLAMI - ANNO 2015 UFFICIO COMPETENTE DATA CHIUSURA ESITO SEGNALAZIONE 130 129 128 127 126 125 124 123 122 121 120 119 118 117 116 115 114 113 112 111 30/12/2015 Inquinamento

Dettagli

LA MANUTENZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO

LA MANUTENZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO LA TERMOGRAFIA, IL VALORE AGGIUNTO Per garantire una sempre più efficiente attività di manutenzione degli impianti fotovoltaici pur garantendo un basso canone di manutenzione la SIEM si avvarrà di dispositivi

Dettagli

Cittadini e Amministrazione insieme per progettare il nuovo volto del Centro Storico. Sala della Giostra 19/09/2015

Cittadini e Amministrazione insieme per progettare il nuovo volto del Centro Storico. Sala della Giostra 19/09/2015 Cittadini e Amministrazione insieme per progettare il nuovo volto del Centro Storico Sala della Giostra 19/09/2015 Presentazione Risultati - Il programma Accoglienza partecipanti e caffè di benvenuto Presentazione

Dettagli

REPORT. dei gruppi di discussione. per il bilancio partecipativo sul verde pubblico e la manutenzione. Venerdi 25 maggio 2012.

REPORT. dei gruppi di discussione. per il bilancio partecipativo sul verde pubblico e la manutenzione. Venerdi 25 maggio 2012. REPORT dei gruppi di discussione per il bilancio partecipativo sul verde pubblico e la manutenzione Venerdi 25 maggio 2012 Sede dell ex CircoscrizioneFiorentina Arezzo INTRODUZIONE All incontro del 25

Dettagli

Città di Benevento. Ufficio Ambiente. REGOLAMENTO Di igiene e tutela dell ambiente

Città di Benevento. Ufficio Ambiente. REGOLAMENTO Di igiene e tutela dell ambiente Città di Benevento Ufficio Ambiente REGOLAMENTO Di igiene e tutela dell ambiente INDICE ARTICOLO 1 Campo di applicazione ARTICOLO 2 Finalità ARTICOLO 3 informazioni e comunicazioni all utente ARTICOLO

Dettagli

CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE PAESAGGISTICA ED URBANISTICA DEL SISTEMA DEI PARCHI URBANI RELAZIONE ILLUSTRATIVA ( 33684495 )

CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE PAESAGGISTICA ED URBANISTICA DEL SISTEMA DEI PARCHI URBANI RELAZIONE ILLUSTRATIVA ( 33684495 ) CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE PAESAGGISTICA ED URBANISTICA DEL SISTEMA DEI PARCHI URBANI RELAZIONE ILLUSTRATIVA ( 33684495 ) Comune di Ciriè TRE ETTARI concorso di idee 2 SPIEGAZIONI DELLE SCELTE

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ VILLAGGIO DEL SOLE

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ VILLAGGIO DEL SOLE TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ VILLAGGIO DEL SOLE INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati nei quartieri interessati

Dettagli

SANZIONE 25,00 50,00 105,00

SANZIONE 25,00 50,00 105,00 Abbandono, scarico e deposito incontrollato di rifiuti sul suolo e nel suolo da parte di privati ART. 192 Comma 1, in relazione all art.255 Comma 1 D.Lgs.152/2006 ART 18,p ART 44 ART 45, b, d ART 51 Rifiuti

Dettagli

ELENCO PROVVEDIMENTI ART.23 D.Lgs.33/2013 Comune di Gravina di Catania - U.A.S. Manutenzioni e Sicurezza

ELENCO PROVVEDIMENTI ART.23 D.Lgs.33/2013 Comune di Gravina di Catania - U.A.S. Manutenzioni e Sicurezza Comune di Gravina di Catania - U.A.S. Servizio di "pronta reperibilità" periodo Maggio 2013 Servizio di "pronta reperibilità" periodo Maggio 2013 1.420,00 n. 92 del 24/04/2013 Fornitura ed installazione

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici. Terzo incontro di ascolto in Zona 2. Casa delle Associazioni, via Miramare 9.

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici. Terzo incontro di ascolto in Zona 2. Casa delle Associazioni, via Miramare 9. Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Terzo incontro di ascolto in Zona 2 Casa delle Associazioni, via Miramare 9 16 Settembre 2015 Il terzo incontro di ascolto con i cittadini della zona 2 ha avuto

Dettagli

Città di Sesto San Giovanni

Città di Sesto San Giovanni Il forum dei ragazzi INDICAZIONI PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DI SESTO SAN GIOVANNI L assemblea del Forum dei Ragazzi, dopo aver ricevuto dall Amministrazione Comunale l incarico di elaborare indicazioni

Dettagli

Pulizia e manutenzione del verde pubblico in Brucoli, scuole ed aree extra urbane di Augusta 16 3 43.725,09

Pulizia e manutenzione del verde pubblico in Brucoli, scuole ed aree extra urbane di Augusta 16 3 43.725,09 Ente gestore comune di CAP Numero PROVINCIA cantiere Augusta 96011 SR 028/SR Augusta 96011 SR 029/SR Augusta 96011 SR 030/SR Tipologia di intervento N soggett i previsti Durata program mi Costo complessivo

Dettagli

Genova Sestri Pon, li 20/01/16

Genova Sestri Pon, li 20/01/16 Genova Sestri Pon, li 20/01/16 Con la presente, l Associazione Amici del Chiaravagna ONLUS invia il proprio contributo di idee relative al percorso partecipativo attivato da questo Municipio circa i lavori

Dettagli

COMUNE DI ONANO Provincia di Viterbo

COMUNE DI ONANO Provincia di Viterbo COMUNE DI ONANO Provincia di Viterbo REGOLAMENTO PER IL DECORO ESTETICO AMBIENTALE, L ARREDO URBANO, LA SICUREZZA. Approvato con delibera consiliare n. 4 del 11/05/2012 ARTICOLO 1. OGGETTO Il presente

Dettagli

IL CONSOLIDAMENTO SPONDALE IN VAPRIO TRA MARTESANA E ADDA. Ing. Mario Fossati Vicedirettore Consorzio ETV

IL CONSOLIDAMENTO SPONDALE IN VAPRIO TRA MARTESANA E ADDA. Ing. Mario Fossati Vicedirettore Consorzio ETV IL CONSOLIDAMENTO SPONDALE IN VAPRIO TRA MARTESANA E ADDA Ing. Mario Fossati Vicedirettore Consorzio ETV OGGETTO DI INTERVENTO: PREMESSA Tratto di strada alzaia del naviglio Martesana che collega la statale

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici IV Incontro di ascolto in Zona 5 Casa delle Associazioni, via Saponaro 20 24 settembre 2015

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici IV Incontro di ascolto in Zona 5 Casa delle Associazioni, via Saponaro 20 24 settembre 2015 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici IV Incontro di ascolto in Zona 5 Casa delle Associazioni, via Saponaro 20 24 settembre 2015 All incontro hanno preso parte 30 persone, di cui 14 donne. Si è trattato

Dettagli

Viabilità, mobilità ed opere pubbliche

Viabilità, mobilità ed opere pubbliche P a g e 1 Viabilità, mobilità ed opere pubbliche Lunedì 02 Febbraio 2016 Quartiere Libertà Centro Civico Libertà Ore 21:00 Relatore: Paolo Giuseppe Confalonieri Assessore mobilità e sicurezza INTRODUZIONE

Dettagli

Scheda n. 09 DISSUASORI ELETTRONICI DI VELOCITA

Scheda n. 09 DISSUASORI ELETTRONICI DI VELOCITA PROVINCIA DI TORINO AGENDA 21 Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici Progetto Strade più belle e sicure Scheda n. 09 DISSUASORI ELETTRONICI DI VELOCITA Descrizione e caratteristiche

Dettagli

Capitolo. Sosta, fermata, definizioni stradali. 6.1 Sosta

Capitolo. Sosta, fermata, definizioni stradali. 6.1 Sosta . S. p. A 6 Sosta, fermata, definizioni stradali Capitolo br i 6.1 Sosta La sosta è la sospensione della marcia del veicolo protratta nel tempo. La sosta non è consentita: Es se li in corrispondenza o

Dettagli

TABELLA ANALITICA GANTT

TABELLA ANALITICA GANTT TABELLA ANALITICA GANTT Tabella Analitica Gantt F A S I D I L A V O R O Z I gg L gg C data Iniziale data Finale Realizzazione della recinzione e degli accessi al cantiere 2 1 2 2 12/12/2013 13/12/2013

Dettagli

DOMANDA DI CONCESSIONE OCCUPAZIONE TEMPORANEA SUOLO PUBBLICO PER OPERAZIONI DI CARICO/SCARICO MATERIALI POSIZIONAMENTO AUTOCARRI

DOMANDA DI CONCESSIONE OCCUPAZIONE TEMPORANEA SUOLO PUBBLICO PER OPERAZIONI DI CARICO/SCARICO MATERIALI POSIZIONAMENTO AUTOCARRI Marca da bollo 16,00 DOMANDA DI CONCESSIONE OCCUPAZIONE TEMPORANEA SUOLO PUBBLICO PER OPERAZIONI DI CARICO/SCARICO MATERIALI POSIZIONAMENTO AUTOCARRI Al Comune di Il sottoscritto Cognome Nome Data di nascita

Dettagli

ALLEGATO B. Sistema di indici e di indicatori per valutare la qualità degli spazi verdi urbani

ALLEGATO B. Sistema di indici e di indicatori per valutare la qualità degli spazi verdi urbani ALLEGATO B Sistema di indici e di indicatori per valutare la qualità degli spazi verdi urbani Questa parte è dedicata alla presentazione della fase analitica e valutativa della qualità degli spazi verdi

Dettagli

nome classe data i segnali Collega le definizioni dei segnali stradali ai termini appropriati. PERICOLO PRECEDENZA DIVIETO OBBLIGO INDICAZIONE

nome classe data i segnali Collega le definizioni dei segnali stradali ai termini appropriati. PERICOLO PRECEDENZA DIVIETO OBBLIGO INDICAZIONE I segnali stradali Leggi, rifletti e poi rispondi alle domande. I segnali stradali sono uguali in tutto il mondo. È importante osservare e imparare bene la forma geometrica, il colore ed eventualmente

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DI UTILIZZO E TUTELA DELLE AREE VERDI

REGOLAMENTO COMUNALE DI UTILIZZO E TUTELA DELLE AREE VERDI REGOLAMENTO COMUNALE DI UTILIZZO E TUTELA DELLE AREE VERDI Approvazione Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 52 in data 28/12/2010 Deliberazione divenuta esecutiva immediatamente. Pubblicazione

Dettagli

RENDICONTO DI GESTIONE PARCO E VILLA REALE DI MONZA - ANNO 2006

RENDICONTO DI GESTIONE PARCO E VILLA REALE DI MONZA - ANNO 2006 RENDICONTO DI GESTIONE PARCO E VILLA REALE DI MONZA - ANNO 2006 ENTRATE CODICE RISORSA DESCRIZIONE RISORSA ACCERTATO 3010440 PROVENTI DIVERSI PARCO E VILLA REALE 6.015,00 3020520 FITTI REALI DI FONDI RUSTICI

Dettagli

QUESTIONARIO SULLA MOBILITÀ SCOLASTICA

QUESTIONARIO SULLA MOBILITÀ SCOLASTICA QUESTIONARIO SULLA MOBILITÀ SCOLASTICA Scuola Classe Età Sesso. 1. Dove abiti? 2. Come sei venuto oggi a scuola? A piedi In bicicletta In autobus (urbano) In automobile In autobus (extraurbano) Altro.

Dettagli

Manutenzione viabilità comunale, abbattimento barriere architettoniche e adeguamento segnaletica stradale. Stralcio A. Progetto Esecutivo

Manutenzione viabilità comunale, abbattimento barriere architettoniche e adeguamento segnaletica stradale. Stralcio A. Progetto Esecutivo COMUNE DI CAMPIGLIA MARITTIMA (Provincia di Livorno) Via Roma, 5-57021 Campiglia Marittima (LI) Tel. 0565 / 839111 - Fax 0565 / 839259 E-Mail: tecnico@comune.campigliamarittima.li.it C.F. 81000450494 P.IVA

Dettagli

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI Antonio Marrazzo Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano Attività dei diversi settori PROGETTI - N 101 - EDILIZIA SCOLASTICA tot 21.000.402,38 24% STRADE tot 12.155.500 23% ALLOGGI COMUNALI

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici I Incontro di ascolto in Zona 3 presso Circolo ACLI Milan Noeuva, via Pascoli 4 22 luglio 2015

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici I Incontro di ascolto in Zona 3 presso Circolo ACLI Milan Noeuva, via Pascoli 4 22 luglio 2015 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici I Incontro di ascolto in Zona 3 presso Circolo ACLI Milan Noeuva, via Pascoli 4 22 luglio 2015 All incontro hanno partecipato 40 persone registrate (più alcuni

Dettagli

3 Giorno: MODULO B - SEGNALI DI INDICAZIONE - SEGNALI LUMINOSI - SEGNALI ORIZZONTALI

3 Giorno: MODULO B - SEGNALI DI INDICAZIONE - SEGNALI LUMINOSI - SEGNALI ORIZZONTALI Scheda n 1 3 Giorno: MODULO B - SEGNALI DI INDICAZIONE - SEGNALI LUMINOSI - SEGNALI ORIZZONTALI Il segnale n. 153 indica 1) che si ha la precedenza rispetto a chi viene in senso contrario V F 2) l'inizio

Dettagli

BILANCIO PARTECIPATIVO: ECCO I RISULTATI Gettonati soprattutto parchi e piste ciclabili

BILANCIO PARTECIPATIVO: ECCO I RISULTATI Gettonati soprattutto parchi e piste ciclabili BILANCIO PARTECIPATIVO: ECCO I RISULTATI Gettonati soprattutto parchi e piste ciclabili Si è chiusa lo scorso 30 settembre la prima fase del bilancio partecipativo. Nelle righe che seguono diamo conto

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ ARACELI SAN FRANCESCO SANT ANDREA

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ ARACELI SAN FRANCESCO SANT ANDREA TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ ARACELI SAN FRANCESCO SANT ANDREA INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati nei

Dettagli

PROGETTO ADOTTA UN AIUOLA

PROGETTO ADOTTA UN AIUOLA n. rep. int. PROGETTO ADOTTA UN AIUOLA AVVISO PER ADOZIONE DI UN AIUOLA Il Comune di Nembro con D.G. n... del ha approvato lo schema di convenzione relativo al progetto Adotta un aiuola che prevede, da

Dettagli

Questionario sulla sicurezza stradale a Lanciano

Questionario sulla sicurezza stradale a Lanciano Questionario sulla sicurezza stradale a Lanciano Comune di Lanciano Assessorato urbanistica settore IV programmazione urbanistica Progetto messa in sicurezza SP82 VIA per Treglio, incrocio Quartiere S.Rita

Dettagli

Estendere la zona 30, già realizzata in via per Orio anche in via San Giovanni Bosco.

Estendere la zona 30, già realizzata in via per Orio anche in via San Giovanni Bosco. VIABILITA VIA DON BOSCO 1 2 Il tratto di strada relativo a Via Don Bosco è abitualmente utilizzato per l attraversamento da persone anziane residenti nel quartiere e da bambini per raggiungere gli asili,

Dettagli

Relazione sulla gestione ex art. 38 Statuto MC.S.

Relazione sulla gestione ex art. 38 Statuto MC.S. Relazione sulla gestione ex art. 38 Statuto MC.S. 1 VARIAZIONE FATTURATO ANNUO 5.459.474 6000000 4.629.407 4.064.226 4000000 2000000 682.011 0 2006 2007 2008 2009 2 ENTRATE diverse dal comune al 2007 2008

Dettagli

COMUNE DI NARNI REGOLAMENTO AREE ADIBITE A PARCHI, GIARDINI O VERDE PUBBLICO

COMUNE DI NARNI REGOLAMENTO AREE ADIBITE A PARCHI, GIARDINI O VERDE PUBBLICO All. A) COMUNE DI NARNI REGOLAMENTO AREE ADIBITE A PARCHI, GIARDINI O VERDE PUBBLICO TITOLO I NORMATIVA GENERALE Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina lo svolgimento dell attività all

Dettagli

Studi Tecnici e Specialistici, Requisiti e Prestazioni dell Intervento

Studi Tecnici e Specialistici, Requisiti e Prestazioni dell Intervento Studi Tecnici e Specialistici, Requisiti e Prestazioni dell Intervento La Relazione Geologica è allegata al presente progetto ed il suo contenuto ha approfondito le notizie generali di carattere geologico,

Dettagli

e-partecipation al Comune di Udine Dott. Antonio Scaramuzzi Sistemi Informativi e Telematici - Comune di Udine

e-partecipation al Comune di Udine Dott. Antonio Scaramuzzi Sistemi Informativi e Telematici - Comune di Udine e-partecipation al Comune di Udine Dott. Antonio Scaramuzzi Sistemi Informativi e Telematici - Comune di Udine epart in briciole Il Social Network dei Cittadini che Partecipano = Il Gestionale in Cloud

Dettagli

FOTO 1. Via XXV Aprile frazione Brugarolo. Questa via presenta un illuminazione non a norma perché: Le lampade sono in parte al neon ed in parte al mercurio; Il montaggio non è a norma a causa dell inclinazione

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici IV Incontro di ascolto in Zona 1 CAM Falcone e Borsellino - corso Garibaldi, 27 24 settembre 2015

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici IV Incontro di ascolto in Zona 1 CAM Falcone e Borsellino - corso Garibaldi, 27 24 settembre 2015 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici IV Incontro di ascolto in Zona 1 CAM Falcone e Borsellino - corso Garibaldi, 27 24 settembre 2015 All incontro hanno preso parte 34 persone, di cui 19 donne e

Dettagli

SCHEDATURA DEL PERCORSO PARTECIPATO PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NELLE AREE LIMITROFE AI PLESSI SCOLASTICI

SCHEDATURA DEL PERCORSO PARTECIPATO PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NELLE AREE LIMITROFE AI PLESSI SCOLASTICI PROVINCIA DI TORINO TAVOLO AGENDA 21 Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici SCHEDATURA DEL PERCORSO PARTECIPATO PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NELLE

Dettagli

Comune di Coreglia Antelminelli. Presentazione proposta di Regolamento di Polizia Urbana Incontro con i cittadini 25 settembre 2015

Comune di Coreglia Antelminelli. Presentazione proposta di Regolamento di Polizia Urbana Incontro con i cittadini 25 settembre 2015 Comune di Coreglia Antelminelli Presentazione proposta di Regolamento di Polizia Urbana Incontro con i cittadini 25 settembre 2015 La condivisione delle idee Il Comune di Coreglia Antelminelli ha ritenuto

Dettagli

Città di Bra Corpo Polizia Municipale

Città di Bra Corpo Polizia Municipale San Sebastiano 2013 Conferenza Stampa Attività Operativa POLIZIA MUNICIPALE Anno 2012 Bra, 17 gennaio 2013 . Controllo del territorio 1.315 servizi di pattugliamento diurno per un totale di 8.056 ore;

Dettagli

COMUNE DI CARDANO AL CAMPO

COMUNE DI CARDANO AL CAMPO COMUNE DI CARDANO AL CAMPO Provincia di Varese COMANDO POLIZIA LOCALE Telefono: 0331-266244 / 348-2665961 - Fax: 0331-266252 e - mail: poliziam@comune.cardanoalcampo.va.it ARTICOLO INFRAZIONE PUNTI IMPORTO/SANZIONE

Dettagli

Domande Domande 1. Sesso F M 2. Età < 10 10-15 15-17 > 17 3. Classe e scuola frequentata 4. In quale zona o frazione abiti? 5. Ti senti sicuro nella città in cui vivi?, sempre Abbastanza Poco

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ LAGHETTO

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ LAGHETTO TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ LAGHETTO INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati nei quartieri interessati tra

Dettagli

COMUNE DI CASARSA DELLA DELIZIA REGOLAMENTO PER L'USO DEI PARCHI PUBBLICI PRESENTI NEL TERRITORIO COMUNALE

COMUNE DI CASARSA DELLA DELIZIA REGOLAMENTO PER L'USO DEI PARCHI PUBBLICI PRESENTI NEL TERRITORIO COMUNALE COMUNE DI CASARSA DELLA DELIZIA REGOLAMENTO PER L'USO DEI PARCHI PUBBLICI PRESENTI NEL TERRITORIO COMUNALE Approvato con delibera del C.C n. 24 del 27.06.2011 Articolo 1 DEFINIZIONE Si definiscono parchi

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV)

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) ALLEGATO A Comune di Triggiano Provincia di Ba DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) OGGETTO: OPERE DI SALVAGUARDIA IDRAULICA NELL'AREA URBANA

Dettagli

Documento di Valutazione dei Rischi Interferenti. ATAF S.p.A.

Documento di Valutazione dei Rischi Interferenti. ATAF S.p.A. Servizio di Prevenzione e Protezione Documento di Valutazione dei Rischi Interferenti in Applicazione a quanto previsto dall Art.28 del D.Lgs. 81/08 tra ATAF S.p.A e Azienda Affidataria per il servizio

Dettagli

PROGETTO DI ACCOMPAGNAMENTO PER LA PROMOZIONE DEL BILANCIO PARTECIPATIVO

PROGETTO DI ACCOMPAGNAMENTO PER LA PROMOZIONE DEL BILANCIO PARTECIPATIVO PROGETTO DI ACCOMPAGNAMENTO PER LA PROMOZIONE DEL BILANCIO PARTECIPATIVO CITTA DI PADERNO DUGNANO Report Fase n.1 "Emersione del Bisogno" A cura di ABCittà società cooperativa sociale ONLUS Via Pinamonte

Dettagli

Bollo A 16,00. il residente a CAP. in Via n tel. E-mail in qualità di : Proprietaria/o Codice fiscale

Bollo A 16,00. il residente a CAP. in Via n tel. E-mail in qualità di : Proprietaria/o Codice fiscale SUA_03_01 Bollo A 16,00 l Spazio riservato al protocollo al Dirigente del Settore Urbanistica, Edilizia, Suap e Sviluppo Economico c.a. Sportello Unico RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALLA REALIZZAZIONE /

Dettagli

Ente: COMUNE DI PORTICI

Ente: COMUNE DI PORTICI MUTUI IN AMMORTAMENTO ANNO 2010 CASSA DD.PP. Ente: COMUNE DI PORTICI Tipo opera: Edilizia pubblica e sociale-immobile 4502930/00 21-dic-06 200.000,00 01-gen-07 30-giu-10 179.465,06 3.676,97 3.748,13 7.425,10

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA ALLEGATO A alla Delibera del Consiglio Comunale n. 37 del 28/12/2015 COMUNE DI SCORRANO. (Provincia di Lecce) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA INDICE Art. 1 Oggetto Art. 2 Eguaglianza

Dettagli

e viabilità stradale in seguito a sinistro

e viabilità stradale in seguito a sinistro Servizio di ripristino della sicurezza e viabilità stradale in seguito a sinistro AREA SICURA offre a Enti quali Province e Comuni un servizio ii peril PRONTO INTERVENTO in caso di incidenti stradali,

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici II Incontro di ascolto in Zona 5 presso CAM Via Verro 87 9 settembre 2015

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici II Incontro di ascolto in Zona 5 presso CAM Via Verro 87 9 settembre 2015 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici II Incontro di ascolto in Zona 5 presso CAM Via Verro 87 9 settembre 2015 All incontro hanno preso parte 31 persone, di cui 18 donne e 13 uomini, tutti molto

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957 COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957 Ordinanza Sindacale n. 41/2012 Prot. n. 12292 ORDINANZA SINDACALE (Adozione misure

Dettagli

D.U.V.R.I. Sfalci e manutenzioni in varie zone cittadine

D.U.V.R.I. Sfalci e manutenzioni in varie zone cittadine COMUNE DI VIAREGGIO Provincia di Lucca UTC D.U.V.R.I. Sfalci e manutenzioni in varie zone cittadine DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE (art. 26 comma 3 del

Dettagli

Ordinanza sindacale anno 2011

Ordinanza sindacale anno 2011 SCHEMA D INDIRIZZO PER LA PRESENTAZIONE DEL PIANO DI INTERVENTO DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE anno 2011 DATI GENERALI Nome del Comune. Referente Comunale - Responsabile Uff. Ambiente o suo delegato

Dettagli

Spazio per foto/immagine dello stato attuale

Spazio per foto/immagine dello stato attuale CHE COSA C È OGGI Quest area prende fuoco d estate Maggiore pulizia della strada e del giardino (Via Maddalena) Spazio per foto/immagine dello stato attuale Mancano completamente cestini per lo sporco

Dettagli

Città di San Giorgio a Cremano REGOLAMENTO COMUNALE. Parchi e Giardini pubblici

Città di San Giorgio a Cremano REGOLAMENTO COMUNALE. Parchi e Giardini pubblici Città di San Giorgio a Cremano REGOLAMENTO COMUNALE Parchi e Giardini pubblici Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 49 del 9/07/2014 1 INDICE GENERALE REGOLAMENTO COMUNALE PARCHI E GIARDINI

Dettagli

PIANO DI MANUTENZIONE DELL'OPERA

PIANO DI MANUTENZIONE DELL'OPERA COMUNE: MARTINENGO All. RTI COMMITTENTE: COMUNE DI MARTINENGO PROPRIETÀ: LOTTIZZANTI PA7/a OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE DEL PA7/a REALIZZAZIONE TANGENZIALE NORD (ex accordo art. 11 L. 241/90) opere

Dettagli

Informazioni sullo stato dei sinistri e per la valutazione dei rischi. della società

Informazioni sullo stato dei sinistri e per la valutazione dei rischi. della società Informazioni sullo stato dei sinistri e per la valutazione dei rischi della società 1 1. Informazioni sullo stato dei sinistri Rischio: ALL-RISK danni al patrimonio Periodo di osservazione: 2012 al 2015

Dettagli

Esperienze progettuali: la ciclomobilità a Firenze

Esperienze progettuali: la ciclomobilità a Firenze Esperienze progettuali: la ciclomobilità a Firenze Interventi per migliorare la ciclomobilità nel Comune di Firenze Completamento della rete delle piste ciclabili esistenti 1) Le piste ciclabili urbane

Dettagli

REGOLAMENTO AREE ADIBITE A PARCHI, GIARDINI O VERDE PUBBLICO

REGOLAMENTO AREE ADIBITE A PARCHI, GIARDINI O VERDE PUBBLICO COMUNE DI CASTENEDOLO PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO AREE ADIBITE A PARCHI, GIARDINI O VERDE PUBBLICO Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 38 del 30.10.2012 1 TITOLO I NORMATIVA GENERALE

Dettagli

Regolamento Comunale d'utilizzo delle aree verdi ed attrezzate

Regolamento Comunale d'utilizzo delle aree verdi ed attrezzate Provincia di Vicenza Regolamento Comunale d'utilizzo delle aree verdi ed attrezzate (approvato con deliberazione consiliare n. 28 del 13.03.2007) FINALITA Il presente regolamento ha lo scopo di salvaguardare,

Dettagli

Spazio di uso pubblico

Spazio di uso pubblico Spazio di uso pubblico numero scheda J64_ località san Giuliano a Se localizzazione parcheggio via della Pieve CTR J64 quota altimetrica 35,8 UTOE numero Aree prevalentemente non edificate integrative

Dettagli

Riporta un recente comportamento della tua famiglia rappresentativo della sua irresponsabilità sociale.

Riporta un recente comportamento della tua famiglia rappresentativo della sua irresponsabilità sociale. VC Ginnasio Riporta un tuo recente comportamento individuale, rappresentativo della tua responsabilità sociale. - Rispettare la raccolta differenziata a scuola e in famiglia. Muovermi a piedi. - Attraversare

Dettagli

Codice di condotta. «Un cavallo senza cavaliere è sempre un cavallo. Un cavaliere senza cavallo è solo un uomo.»

Codice di condotta. «Un cavallo senza cavaliere è sempre un cavallo. Un cavaliere senza cavallo è solo un uomo.» «Un cavallo senza cavaliere è sempre un cavallo. Un cavaliere senza cavallo è solo un uomo.» Codice di condotta per cavalieri e conducenti di carrozze in campagna e nella circolazione stradale Con questi

Dettagli

SCUOLA MEDIA EINSTEIN REGGIO EMILIA

SCUOLA MEDIA EINSTEIN REGGIO EMILIA SCUOLA MEDIA EINSTEIN REGGIO EMILIA ELEZIONE DEL 1 Qualora io venissi eletto, intendo proporre le seguenti 1) Abbellire la nostra scuola e costruire altre aule nuove. 2) Mettere più giochi per ragazzi

Dettagli

Presentazione. L Italia è lo stato in cui viviamo. E divisa in regioni. Il Veneto è la nostra regione. Osserviamo le seguenti cartine:

Presentazione. L Italia è lo stato in cui viviamo. E divisa in regioni. Il Veneto è la nostra regione. Osserviamo le seguenti cartine: CONOSCERE IL NOSTRO TERRITORIO anno scolastico 2003-2004 classi terze A-B plesso Don Milani Presentazione L Italia è lo stato in cui viviamo. E divisa in regioni. Il Veneto è la nostra regione. Osserviamo

Dettagli

CITTÀ DI FOLIGNO. Regolamento per l allestimento e la gestione dei cantieri nei centri storici e nei nuclei antichi

CITTÀ DI FOLIGNO. Regolamento per l allestimento e la gestione dei cantieri nei centri storici e nei nuclei antichi CITTÀ DI FOLIGNO Regolamento per l allestimento e la gestione dei cantieri nei centri storici Approvato con D.C.C. n. 95 del 09/04/1999 Modificato con D.C.C. n. 178 del 03/10/2002 Il presente regolamento

Dettagli

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete CAV S.p.A. Sede Legale: via Bottenigo, 64 A 30175 Marghera Venezia Tel. 0415497111 - Fax. 041935181 R.I./C.F./P.IVA 03829590276 Iscr. R.E.A. VE 0341881 Cap. Sociale 2.000.000,00 AUTOSTRADE IN CONCESSIONE:

Dettagli

Oggetto: Provvedimenti per la prevenzione e il controllo della infestazione da ditteri culicidi nel territorio comunale.

Oggetto: Provvedimenti per la prevenzione e il controllo della infestazione da ditteri culicidi nel territorio comunale. Provincia di Milano Via Viquarterio, n. 1 20090 Pieve Emanuele - Cod. Fisc. 80104290152 P. IVA 04239310156 Ufficio Ecologia - Tel.: 0290788357; Fax: 0290788355; sito: www.comune.pieveemanuele.m.it; e -mail:

Dettagli