Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari e Microbiologiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari e Microbiologiche"

Transcript

1 Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari e Microbiologiche Indirizzo: Via Celoria, Milano Telefono: 02/ Fax: 02/ Direttore: Prof.ssa Claudia Sorlini Macro-Settore: Scienze Agrarie e Veterinarie Area di afferenza 1: Scienze Agrarie 1. Organico assegnato e altri collaboratori alla ricerca afferenti alla struttura 1.1 Personale docente Professori di I fascia a tempo pieno Andreoni Vincenzina tel Galli Antonietta " Lucisano Mara " Manachini Pier Luigi " Mannino Saverio " Pellegrino Luisa Maria " Peri Claudio (1) " Piergiovanni Luciano " Pompei Carlo " Porrini Marisa " Resmini Pierpaolo " Rossi Margherita " Schiraldi Alberto " Sorlini Claudia " Testolin Giulio " Volonterio Gaspare " (1) in pensione dal 01/11/03 Professori di II fascia a tempo pieno Allievi Luigi tel Brenna Oreste Vittore " Canzi Enrica " Casiraghi Ernestina " Ciappellano Salvatore " Cosio Maria Stella " Daffonchio Daniele Giuseppe " De Noni Ivano " Fortina Maria Grazia "

2 Foschino Roberto Carmine " Giovanelli Gabriella " Manzoni Matilde " Molinari Francesco Enzo " Pagani Maria Ambrogina " Pagliarini Antonella " Parini Carlo " Riva Marco " Vecchio Angela Maria " Professori di II fascia a tempo definito Caserio Giuseppe (1) tel (1) in pensione dal 01/11/03 Ricercatori universitari Battezzati Alberto " Borin Sara " Buratti Susanna Angela " Erba Daniela " Fessas Dimitrios " Franzetti Laura " Hidalgo Vidal Alyssa Mariel " Hogenboom Johannes Annetta " Lavelli Vera " Limbo Sara " Masotti Fabio " Mora Diego " Piazza Laura " Podesta' Francesca " Rollini Manuela Silvia " Simonetti Paolo " Tirelli Antonio Giovanni " Zanardini Elisabetta " Zanchi Raffaella "

3 Assegnisti Abbruscato Pamela Alamprese Cristina Benedetti Simona Berti Cristiana Bertolini Maria Cristina Cattaneo Stefano Cazzaniga Matteo Derin Luisa Veronica Foti Paola Antonia Gallina Silvia Mazzocchi Manuela Mengoni Alessio Picozzi Claudia Primavesi Laura Principi Pamela Senini Lucia Valle Anna 1.2 Personale tecnico - amministrativo Personale amministrativo-contabile e tecnici di categoria D - EP Adami Annunciata tel Brusa Tullio " Brusamolino Antonella " Casiraghi Maria Cristina " Colombo Milena " Criscuoli Franca " De Bernardi Giordano " Gualandris Roberto " Niutta Silvana (1) " Pasetti Margherita " Pazzaglia Carlo " Ribani Ivan " Riso Patrizia " (1) trasferita dal 31/08/03 Altri collaboratori di ricerca con contratti di collaborazione coordinata e continuativa Cappitelli Francesca tel Personale amministrativo-contabile e tecnici di categoria B - C Attivissimo Maria Pia tel Bazani Santina "

4 Bresciani Jessica " Cazzulani Sara " Colombo Ruggero " Contino Daniele " Croce Rosellina " D'Amato Amalia " De Francesco Marilena " Di Tuoro Fabiana (1) " Dorigo Alessandra " Fatone Stefano (2) " Ferrara Nicola Adelio " Fiorillo Giovanni " Foiani Simona " Fongaro Lorenzo " Gardana Claudio Sebastiano " Gattuso Giovanna " Gilardoni Piera Anna " Guerra Silvana Danila " Mariani Gabriella " Mattei Carmen " Moles Agostina " Moretti Angelo " Panariello Sonia " Pipitone Filippo " Ratti Simona Monica " Ravasenghi Stefano " Ricci Giovanni " Scarpellini Mauro " Zangrossi Maurizio Enrico " (1) tempo determinato fino al 02/09/03 (2) tempo determinato dal 23/10/ Dottorandi, specializzandi e borsisti Dottorandi attivi, nell'anno, presso la struttura Barbati Cristina Barbiroli Alberto Cattaneo Raffaella Gabbiadini Nicola Guglielmetti Simone Mariotti Manuela Scampicchio Matteo Mario Signorelli Marco Sinelli Nicoletta

5 Altri borsisti con laurea e specializzandi attivi, nell'anno, presso la struttura Cavalca Lucia Cavenago Kristin Colli Simona Ferrari Tiziana Fumagalli Michela Marzorati Massimo Mostardini Francesca Negri Marco Piran Elena Romano Andrea Romano Diego Squarzoni Margherita Organico Personale docente No. Professori I fascia a tempo pieno 16 No. Professori I fascia a tempo definito 0 No. Professori II fascia a tempo pieno 18 No. Professori II fascia a tempo definito 1 No. Ricercatori universitari, assistenti di ruolo e assimilati a tempo pieno, assegnisti 36 No. Ricercatori universitari, assistenti di ruolo e assimilati a tempo definito 0 Personale tecnico-amministrativo No. Personale amministrativo-contabile e tecnici di categoria D - EP 13 No. Altri collaboratori di ricerca con contratti di collaborazione coordinata e continuativa 1 No. Personale amministrativo-contabile e tecnici di categoria B - C 31 Dottorandi, specializzandi e borsisti No. Dottorandi attivi, nell'anno, presso la struttura 9 No. Borsisti di Training and Mobility of Research della C.E. e No. borsisti post-dottorato attivi, nell'anno, presso la struttura 0 No. Altri borsisti con laurea e specializzandi attivi, nell'anno, presso la struttura 12

6 2. Dati economico finanziari (Gli importi sono espressi in Euro) 2.1 Finanziamenti per la ricerca per progetti di Ricerca da fondi di Ateneo ,00 da fondi MURST ,00 da contributi CNR ,00 da altri organismi pubblici nazionali e da contratti CNR ,00 da altri organismi privati e imprese nazionali ,42 da Commissione Europea ,00 da altri organismi pubblici internazionali 0,00 da altri organismi privati e imprese internazionali 0,00 Totale , Dati relativi alle spese per la ricerca Somme pagate Somme impegnate Spese annuali complessive della struttura , ,00 Spese annuali della struttura esclusivamente per ricerca , , Attrezzature scientifiche e materiale bibliotecario Spesa totale annuale per attrezzature scientifiche ,00 Spesa totale annuale per materiale bibliotecario , Finanziamenti per ricerca gestiti sul bilancio di altri enti e resi disponibili per la struttura Finanziamenti complessivi messi a disposizione da enti pubblici nazionali 0,00 Altri finanziamenti 0,00

7 3. Progetti di ricerca in corso presso la struttura, finanziati da enti esterni No. contratto 1 Azienda Ospedaliera Istituto Ortopedico Gaetano Pini Controllo microbiologico derrate alimentari 7.437,00 Responsabile del progetto GALLI ANTONIETTA No. contratto 10 Euticals S.p.A. Approfondimento dei risultati ottenuti sulla produzione di r-e-s-isopropilidene glicerolo per via microbica ,00 Responsabile del progetto MOLINARI FRANCESCO ENZO No. contratto 11 Industriale Chimica S.r.l. Trasformazioni microbiologiche per la produzione di intermedi per la sintesi di prostaglandine ,00 Responsabile del progetto MOLINARI FRANCESCO ENZO No. contratto 12 Durata (mesi) 24 Chiorino S.p.A. Consulenza concernente l'uso della strumentazione e gestione analisi dati di indagini calorimetriche per caratterizzazione di poliuretani ,00 Responsabile del progetto FESSAS DIMITRIOS No. contratto 13 Durata (mesi) 30 Chiorino S.p.A. Consulenza concernente la letteratura chimica e chimico fisica sui polimeri termoplastici e termoindurenti ,00 Responsabile del progetto SCHIRALDI ALBERTO

8 No. contratto 14 Laben S.p.A. Consulenza nell'ambito di un progetto ESA per l'esecuzione di esperimenti con topi a bordo della ISS ,00 Responsabile del progetto CIAPPELLANO SALVATORE No. contratto 15 Durata (mesi) 36 Specchiasol S.r.l. Formulazione di nuovi ingredienti naturali polifunzionali utilizzando tecniche di ingegneria formulativa ,00 Responsabile del progetto SIMONETTI PAOLO No. contratto 16 Durata (mesi) 18 Veneto Agricoltura Realizzazione di un laboratorio per il controllo qualità analitica dei laboratori di prova operanti nel settore alimentare 8.263,00 Responsabile del progetto MANNINO SAVERIO No. contratto 17 Politecnico di Milano Caratterizzazione e controllo mediante analisi dell'opera di restauro di pergamene antiche 5.423,00 Responsabile del progetto FESSAS DIMITRIOS No. contratto 18 Durata (mesi) 24 Sirap Gema S.p.A. Realizzazione di un prototipo di un nuovo imballaggio attivo per prodotti ortofrutticoli con particolare riguardo ai fenomeni diffusivi ,00 Responsabile del progetto PIERGIOVANNI LUCIANO

9 No. contratto 19 Durata (mesi) 6 Dr. Schar S.r.l. Esecuzione di un programma di ricerca avente come obiettivo una approfondita caratterizzazione di alcune frazioni di macinazione di mais 5.000,00 Responsabile del progetto LUCISANO MARA/PAGANI MARIA AMBROGINA No. contratto 2 Biosearch Italia S.p.A. Ricerca di microrganismi in grado di effettuare la deacilazione selettiva di ramoplanina e ge e altre modificazioni di molecole ,00 Responsabile del progetto MOLINARI FRANCESCO ENZO No. contratto 20 Durata (mesi) 10 Enitecnologie Valutazione di tecnologie innovative di monitoraggio di popolazioni microbiche durante processi di bioremediation ,00 Responsabile del progetto DAFFONCHIO DANIELE GIUSEPPE No. contratto 21 Daneco S.p.A. Ricerche microbiologiche finalizzate alla ottimizzazione della produzione di metano in celle di una discarica controllata ,00 Responsabile del progetto SORLINI CLAUDIA No. contratto 2110 Durata (mesi) 24 MIUR Caratterizzazione reologica delle miscele utilizzate per lapreparazione di film edibili a matrice proteica ,00 Responsabile del progetto PIAZZA LAURA

10 No. contratto 22 Carnini S.p.A. Caratterizzazione e controllo delle componenti volatili del latte fresco mediante naso elettronico ,00 Responsabile del progetto MANNINO SAVERIO/RIVA MARCO No. contratto 2210 Durata (mesi) 24 MIUR Caratterizzazione qualitativa-nutrizionale della pesca e ricaduta sullo stato di salute dell'uomo ,00 Responsabile del progetto CIAPPELLANO SALVATORE No. contratto 2220 Durata (mesi) 24 MIUR Ruolo nutrizionale del consumo di arance e derivati ,00 Responsabile del progetto PORRINI MARISA No. contratto 23 Durata (mesi) 18 A-27 S.r.l. Identificazione di parametri reologici per la caratterizzazione della struttura di dessert base latte prodotti secondo diverse formulazioni 5.200,00 Responsabile del progetto PIAZZA LAURA No. contratto 2310 Durata (mesi) 24 MIUR Studio degli effetti di basse e bassisssime pressioni parziali di ossigeno sulla qualità degli alimenti al consumo ,00 Responsabile del progetto PIERGIOVANNI LUCIANO

11 No. contratto 24 Durata (mesi) 8 Barilla Alimentare S.p.A. Criteri analitici per la valutazione della conservabilità di prodotti da forno secondo i principi dell Food Polymer Science ,00 Responsabile del progetto PIAZZA LAURA No. contratto 2410 Durata (mesi) 24 MIUR Studio della diversità microbica a livello di specie e di ceppi ricorrenti in fermentazioni alimentari mediante procedure molecolari e conve ,00 Responsabile del progetto FORTINA MARIA GRAZIA No. contratto Durata (mesi) 36 Tipologia del contraente Organismi internazionali CE The European Virtual Institute for Thermal Metrology ,00 Responsabile del progetto SCHIRALDI ALBERTO No. contratto 25 Molino Quaglia S.p.A. Messa a punto di un processo tecnologico di estrazione della fibra solubile ,00 Responsabile del progetto LUCISANO MARA/PAGANI MARIA AMBROGINA No. contratto 2510 Durata (mesi) 24 MIUR Caratterizzazione di eubatteri di suoli inquinati da Cr e As ed isolamento di batteri con capacità ossido-riduttive ,00 Responsabile del progetto ALLIEVI LUIGI

12 No. contratto 252 Durata (mesi) 24 MIUR Produzione di vanillina mediante biotrasformazioni microbiche di residui agroalimentari ,00 Responsabile del progetto SORLINI CLAUDIA No. contratto 2530 Durata (mesi) 24 MIUR Caratterizzazione di popolazioni microbiche capaci di utilizzare inquinanti organici scarsamente solubili in acqua (NAPL) ,00 Responsabile del progetto ANDREONI VINCENZINA No. contratto 254 Durata (mesi) 36 MIUR Recupero di manufatti lapidei alterati mediante l'uso di microrganismi ,00 Responsabile del progetto CAPPITELLI FRANCESCA No. contratto 2540 Durata (mesi) 24 MIUR Selezione di colture batteriche degradanti POP e loro monitoraggio in processi di bioarricchimento di suoli ,00 Responsabile del progetto ANDREONI VINCENZINA No. contratto 26 Nazario Rizek Nuovi processi di fermentazione di prodotti vegetali di origine tropicale e subtropicale in condizioni controllate ,00 Responsabile del progetto FORTINA MARIA GRAZIA/MANACHINI PIER LUIGI

13 No. contratto 2610 Durata (mesi) 24 MIUR Termodinamica e cinetica delle interazioni tra ossigeno e scavenger chimici e biochimici in condizioni di ipossia ,00 Responsabile del progetto SCHIRALDI ALBERTO No. contratto 265 Durata (mesi) 24 MIUR Caratterizzazione chimico fisica degli impasti ,00 Responsabile del progetto SCHIRALDI ALBERTO No. contratto 27 Bioman S.r.l. Selezione e identificazione di ceppi di lattobacilli capaci di accumulare selenio in forma organica ,00 Responsabile del progetto ANDREONI VINCENZINA No. contratto 28 Durata (mesi) 3 Bagnolifutura S.p.A. Ricerca microbiologica finalizzata alla decontaminazione di suoli inquinati da idrocarburi ,00 Responsabile del progetto SORLINI CLAUDIA No. contratto 29 Durata (mesi) 1 Yang S.r.l. Utilità del confezionamento in atmosfera protettiva, presso i punti vendita della grande distribuzione, di prodotti di salumeria affettati 3.000,00 Responsabile del progetto PIERGIOVANNI LUCIANO

14 No. contratto 3 Euticals S.p.A. Approfondimento dei risultati ottenuti sulla produzione di r-e s-isopropilidene glicerolo per via microbica ,00 Responsabile del progetto MOLINARI FRANCESCO ENZO No. contratto 30 Bauli S.p.A. Caratterizzazione della microflora degli impasti acidi utilizzati nella produzione di prodotti da forno e sua influenza sui prodotti finiti ,00 Responsabile del progetto FOSCHINO ROBERTO CARMINE/LUCISANO MARA No. contratto 31 Durata (mesi) 36 CSI S.p.A. Metodologie innovative per la previsione della conservabilità degli alimenti e per l'ottimizzazione del loro confezionamento ,00 Responsabile del progetto PIERGIOVANNI LUCIANO No. contratto 32 Durata (mesi) 36 Ente Regionale di Sviluppo Agricolo e Forestale della Lombardia Svolgimento di analisi e studi nell'ambito del progetto: Miglioramento della qualità del Formaggio Grana Padano ,00 Responsabile del progetto RESMINI PIERPAOLO No. contratto 321 Durata (mesi) 24 Ministero della Salute-I.R.C.C.S. Fondazione Don Gnocchi Valutazione di nuovi marcatori dello stato nutrizionale in un campione di popolazione sana e di soggetti a rischio ,00 Responsabile del progetto TESTOLIN GIULIO

15 No. contratto 33 Durata (mesi) 6 COOP Italia S.c.a r.l. Organizzazione del sito web suggerendo contenuti culturalmente e scientificamente adeguati e corretti ed i formati adatti di web-publishing 5.000,00 Responsabile del progetto RIVA MARCO No. contratto Ministero per le Politiche Agricole Ispettorato Centrale Repressione Frodi Controllo della genuinità e della qualità del latte e dei prodotti lattiero-caseari e risoluzione di problemi analitici con tale attività ,00 Responsabile del progetto RESMINI PIERPAOLO No. contratto 34 Durata (mesi) 5 Kraft S.p.A. Effetto del consumo di prodotti carnei sul comportamento alimentare, sulla sazietà e l'introduzione energetica nel breve/medio termine ,00 Responsabile del progetto PORRINI MARISA No. contratto 341 Ministero Politiche Agricole e Forestali Caratterizzazione tassonomica e genetico molecolare delle popolazioni microbiche caratteristiche del formaggio TOMA piemontese ,00 Responsabile del progetto FORTINA MARIA GRAZIA No. contratto 342 Ministero Politiche Agricole e Forestali Caratterizzazione della microflora del formaggio caprino tradizionale ,00 Responsabile del progetto FOSCHINO ROBERTO CARMINE

16 No. contratto 35 Durata (mesi) 6 Kellogg S.p.A. Valutazione dell'effetto saziante a breve termine di diversi prodotti per la prima colazione; formulazione di specifiche colazioni ,00 Responsabile del progetto PORRINI MARISA No. contratto 3520 Durata (mesi) 36 Ministero dell'ambiente e della Tutela del Territorio Master per esperti nel monitoraggio e valutazione di geni e transgeni in matrici ambientali e alimentari ,00 Responsabile del progetto SORLINI CLAUDIA No. contratto 36 Durata (mesi) 9 Naba Carni S.p.A. Effetti dei gas impiegati nel confezionamento in atmosfera protettiva sulla qualità della carne di cavallo porzionata ,00 Responsabile del progetto PIERGIOVANNI LUCIANO No. contratto 37 Durata (mesi) 9 Tipologia del contraente Enti territoriali Comunità Montana di Valle Camonica - Consorzio della Castagna di Valle Camonica S.c.a r.l. Messa a punto di un processo per l'ottenimento di un distillato e di un fermentato utilizzando le castagne ,00 Responsabile del progetto VOLONTERIO GASPARE No. contratto 38 Durata (mesi) 6 Tipologia del contraente Enti sanitari Istituto Auxologico Italiano Studio concernente il ruolo di nuove molecole potenzialmente coinvolte nelle interazioni adipocita/metabolismo glicolipidico 7.000,00 Responsabile del progetto PODESTA' FRANCESCA

17 No. contratto 39 Durata (mesi) 15 San Matteo S.p.A. Studio sulla conservazione di due vini da tavolo in bottiglie di PET 1,5 l ,00 Responsabile del progetto VOLONTERIO GASPARE No. contratto 4 Industriale Chimica S.r.l. Rinnovo della convenzione già in atto con la necessità di ottimizzare la biotrasformazione enantioselettive individuate e studiate ,00 Responsabile del progetto MOLINARI FRANCESCO ENZO No. contratto 40 Gnosis S.r.l. Studio riguardante la produzione di GSH in forma extracellulare ,00 Responsabile del progetto MANZONI MATILDE No. contratto 41 Glycores 2000 S.r.l. Studio delle condizioni di produzione del polisaccaride K5 da Escherichia coli ,00 Responsabile del progetto MANZONI MATILDE No. contratto Durata (mesi) 24 Tipologia del contraente Organismi internazionali CE Evaluation of the role of plant cell wall degrading enzymes on yield and quality by cold pressing of low-oil-producing crops 6.000,00 Responsabile del progetto SCHIRALDI ALBERTO

18 No. contratto Durata (mesi) 36 Tipologia del contraente Organismi internazionali CE Improved dammage assessment of parchment ,00 Responsabile del progetto SCHIRALDI ALBERTO No. contratto Durata (mesi) 36 MIUR-Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico Ospedale Maggiore di Milano Messa a punto di un modello metodologico per la produzione e la valutazione di prodotti alimentari ipoallergenici ,00 Responsabile del progetto POMPEI CARLO No. contratto 4150 Durata (mesi) 24 MIUR-ENEA Qualificazione di produzioni orticole del Fucino ,00 Responsabile del progetto LAVELLI VERA No. contratto 42 Banca d'italia Controllo microbiologico delle derrate alimentari e delle superfici della mensa sita presso la sede di Milano della Banca d'italia ,00 Responsabile del progetto FOSCHINO ROBERTO CARMINE No. contratto 421 Durata (mesi) 36 Tipologia del contraente Organismi internazionali CE Phytohealth: improving healththrough dietary phytoestrogens a pan-european network an consumers'issues and opportunities for producers ,00 Responsabile del progetto TESTOLIN GIULIO

19 No. contratto 4250 Durata (mesi) 36 Tipologia del contraente Organismi internazionali CE Seahealth: seaweed antioxidants as novel ingredientfor betterhealth and food quality ,00 Responsabile del progetto SIMONETTI PAOLO No. contratto Durata (mesi) 21 Consorzio per la tutela del formaggio Grana Padano Studio delle caratteristiche chimiche del formaggio Grana Padano ,00 Responsabile del progetto RESMINI PIERPAOLO No. contratto Durata (mesi) 36 MIUR-Istituto Sperimentale per la Cerealicoltura Alimenti funzionali a base di cereali ,00 Responsabile del progetto PAGANI MARIA AMBROGINA No. contratto 4510 Durata (mesi) 24 CE An epidemiological study of outbreaks of B. anthracis in Georgia 9.000,00 Responsabile del progetto DAFFONCHIO DANIELE GIUSEPPE No. contratto Durata (mesi) 24 Ministero della Salute Alimentazione per la salute e la prevenzione di malattie ,00 Responsabile del progetto PORRINI MARISA

20 No. contratto Durata (mesi) 36 Tipologia del contraente Organismi internazionali CE Bioremediation for building restoration of the urban stone heritage in european states ,00 Responsabile del progetto SORLINI CLAUDIA No. contratto 4550 Durata (mesi) 35 CE Gene Fow from Transgenic Plants: Evalution and Biotechonology ,00 Responsabile del progetto DAFFONCHIO DANIELE GIUSEPPE No. contratto 5 Sig. Combibloc Attività di ricerca inerente la valutazione dell'idoneità funzionale di due contenitori preformati di cartoncino poliaccoppiato ,00 Responsabile del progetto VOLONTERIO GASPARE No. contratto 6 Durata (mesi) 36 Istituto Scientifico San Raffaele Esecuzione di analisi strumentali da effettuarsi su circa soggetti annui con strumentazione di proprietà del ,00 Responsabile del progetto BATTEZZATI ALBERTO No. contratto Durata (mesi) 24 CNR Utilizzo di farina di soia e di grano in prodotti da forno: studio della interazione tra ingredienti ed il loro effetto sulla qualità 5.165,00 Responsabile del progetto VITTADINI ELENA

21 No. contratto Durata (mesi) 36 CNR Lisinoalanina e altri marker molecolari di genuinità dei formaggi a pasta filata ,00 Responsabile del progetto PELLEGRINO LUISA MARIA No. contratto Durata (mesi) 36 CNR Caratteristiche chimico-fisiche del formaggio Grana Padano e sopravvivenza di batteri patogeni ,00 Responsabile del progetto PELLEGRINO LUISA MARIA No. contratto 6520 Durata (mesi) 36 CNR Effetti delle piante transgeniche sui microrganismi della rizosfera: biodiversità e scambio genico orizzontale ,00 Responsabile del progetto DAFFONCHIO DANIELE GIUSEPPE No. contratto Durata (mesi) 36 CNR Biodiversità e organismi geneticamente modificati. Analisi dei risultati preliminari e finali del progetto ,00 Responsabile del progetto SORLINI CLAUDIA No. contratto Durata (mesi) 36 CNR Contributo alla Rivista Annals of Microbiology 7.514,00 Responsabile del progetto SORLINI CLAUDIA

22 No. contratto Durata (mesi) 36 CNR Valutazione di tecnologie di compostaggio mediante bioindicatori di processo e verifica della qualità igienica ,00 Responsabile del progetto SORLINI CLAUDIA No. contratto 7 Ipiesse S.r.l. Caratterizzazione chimica e funzionale di alcune tipologie di cereali soffiati ,00 Responsabile del progetto LUCISANO MARA/PAGANI MARIA AMBROGINA No. contratto 7614 Durata (mesi) 36 Consorzio CO.POM. Nuovi prodotti a base di pomodoro ,00 Responsabile del progetto GIOVANELLI GABRIELLA No. contratto 7644 Nazario Rizek Compania Por Acciones Fattibilità di progettare nuovi processi di fermentazione di prodotti vegetali di origini tropicale e subtropicale sia tradizionale ,00 Responsabile del progetto FORTINA MARIA GRAZIA/MANACHINI PIER LUIGI No. contratto 7653 Durata (mesi) 18 Ministero dell'ambiente Studi per la definizione di linee guida per la valutazione del rischio ambientale dell'emissione deliberata nell'ambiente di OGM ,00 Responsabile del progetto SORLINI CLAUDIA

23 No. contratto 8 Biologica S.p.A. Esecuzione di un programma di ricerca inerente uno studio sperimentale per la produzione di succhi di arancia biologici freschi ,00 Responsabile del progetto PAGLIARINI ANTONELLA No. contratto 9 Biosearch Italia S.p.A. Approfondimento dei risultati ottonuti e in particolare ricerca di microrganismi in grado di effettuare la deacilazione selettiva ,00 Responsabile del progetto MOLINARI FRANCESCO ENZO

24 4. Elenco delle iniziative scientifiche organizzate e gestite nell'ambito della struttura (congressi, convegni, cicli di conferenze e/o seminari, workshop, mostre ed altre iniziative) - Prof. Saverio Mannino 8 th Workshop on the Developments In The Italian Phd Research In Food Science And Technology, Soriano del Cimino (Vt), settembre Prof. Ella Pagliarini (in collaborazione con il prof Davide Gaeta e A&Q Polo per la Qualificazione del Sistema Agro-Industriale) Corso: Valutazioni sensoriali nel Controllo Qualità e nella Ricerca & Sviluppo: Modulo 1: Metodi discriminanti e descrittivi (Settembre 2003) Corso: Valutazioni sensoriali nel Controllo Qualità e nella Ricerca & Sviluppo: Modulo 2: Studio delle preferenze dei consumatori e strategie di marketing (Ottobre 2003) - Prof. Claudio Peri Corso di approfondimento su Qualità e sicurezza alimentare nella prospettiva dell anno 2020 (un corso di concetti, modelli, proposte ed ipotesi per interpretare il presente e per capire il futuro del sistema agroalimentare). Milano, 8-10 luglio 2003 Giornata di studio su Prospettive della qualità, della normativa e del business nel settore dell olio d oliva. Accademia dei Georgofili, Firenze, 10 giugno Prof. Luciano Piergiovanni, Dr.ssa Sara Limbo Primo Convegno Nazionale: Shelf life degli alimenti confezionati. Milano, giugno Prof. Claudia Sorlini (in collabrazione con DIPROVE e DISMA) Biotecnologie Vegetali, Alimentari e Ambientali: Prospettive occupazionali e sbocchi professionali. Incontro con le imprese. Milano, Facoltà di Agraria, giugno Premio Prof. Ottogalli Premio Costantino Gorini Anno 2003/2004, Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere. Milano, 4 dicembre Direzione di riviste, collane o rilevanti opere collettive a carattere scientifico che fanno capo a docenti della struttura; partecipazioni a comitati scientifici responsabili di iniziative editoriali Prof. Claudia Sorlini: Direttore della Rivista Annals of Microbiology

25 6. Risultati dell'attività di ricerca Riassunto Macro-Settore Scienze Agrarie e Veterinarie Abstract su Current Contents 16 Abstracts su Index Medicus e/o Science Citation Index con referee 2 Articoli su altre riviste scientifiche internazionali 2 Articoli su riviste scientifiche ISI 17 Articoli su riviste scientifiche Index Medicus, Science Citation Index 5 Articoli su riviste scientifiche di interesse nazionale con referee 4 Articoli su riviste scientifiche di interesse nazionale senza referee 7 Atti di convegni internazionali con referee 14 Atti di convegni internazionali senza referee 7 Atti di convegni nazionali con referee 10 Atti di convegni nazionali senza referee 10 Capitoli o articoli su libri di ricerca o scientifici E 5 Realizzazione di prodotti scientifici multimediali (incluso software) 1 Macro-Settore Scienze Mediche Articoli su riviste scientifiche ISI 1 Elenco Riviste -Borin Sara, Daffonchio Daniele Giuseppe, Cherif A., Borin S., Rizzi A., Ouzari H., Boudabous A., Daffonchio D.; Bacillus anthracis diverges from related clades of the Bacillus cereus group in 16S-23S rdna internal transcribed spacers containing trna genes; Applied and Environmental Microbiology; 2003; American Society of Microbiology; vol. 69; pagg Borin Sara, Sorlini Claudia, Daffonchio Daniele Giuseppe, Brusetti Lorenzo, Zucchi M., Angiolini L., Borin S., Brusetti L., Dietrich N., Gigliotti C., Barbieri P., Sorlini C. Daffonchio D.; Response of bacterial community during bioremediation of an oil-polluted soil; Journal of Applied Microbiology; 2003; vol. 94; pagg Boschin Giovanna, D'Agostina Alessandra, Arnoldi Anna, Zanardini Elisabetta, Negri Marco, Valle Anna, Sorlini Claudia; Biodegradation of Chlorsulfuron and Metsulfuron-methyl by Aspergillus niger in laboratory conditions; Journal of Environmental Science & Health; 2003; vol. B 38; pagg Brenna Oreste Vittore, Pastorello Elide Anna, Calamari Ambra Marianna, Farioli L.; Pravettoni V.; Ortolani C.; Fortunato D.; Perono G.; Identification of grape and wine allergens as an endochitinase 4, a lipid trasfer protein and a thaumatin; J.Allergy Clin. Immunol.; 2003; vol. 111; pagg Brusetti Lorenzo, Borin Sara, Daffonchio Daniele Giuseppe, Cherif A., Brusetti L., Borin S., Rizzi A., Boudabous A., Khyami-Horani H., Daffonchio D.; Genetic relationship in the 'Bacillus cereus group' by rep-pcr fingerprinting and sequencing of a Bacillus anthracis-specific rep-pcr fragment; Journal of Applied Microbiology; 2003; vol. 94; pagg

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

Manuale informativo sull H.A.C.C.P.

Manuale informativo sull H.A.C.C.P. Manuale informativo sull H.A.C.C.P. per il controllo dell igiene degli alimenti (con particolare riferimento al controllo della temperatura) Manuale redatto dalla GIORGIO BORMAC S.r.l. Le informazioni

Dettagli

I METALLI PESANTI NEL LATTE

I METALLI PESANTI NEL LATTE I METALLI PESANTI NEL LATTE di Serraino Andrea Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Patologia Animale - Facoltà Medicina Veterinaria - Università di Bologna - Alma Mater Studiorum. I metalli sono

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE Procedure per il controllo e la gestione delle irregolarità Lunedì 17 giugno 2013 Unioncamere Sala Convegni De Longhi Horti Sallustiani, Piazza

Dettagli

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Chi Siamo Hygeia Lab S.r.l. nasce nel 2011 dalla passione e dal desiderio di giovani laureati di continuare la crescita e la formazione scientifica. E una Start-Up

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Conferenza Stampa Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Lunedì 6/07/2015 ore 11.00 Sala Riunioni - Direzione Generale AUSL Strada del Quartiere 2/A - Parma Alla Conferenza Stampa

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO M.G.

RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO M.G. Ministero della Salute RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO M.G. ANNO 2014 2 Il presente rapporto è stato realizzato dalla Direzione Generale per l Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014)

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio Stampa (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Caschera Finanzio AMMESSO De Ritis Gianni AMMESSO Degl'Innocenti

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO

RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO M.G. PRIMO TRIMESTRE 2014 Il presente rapporto è stato realizzato dalla Direzione Generale per l'igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione Direttore

Dettagli

Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico

Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico Marco Glisoni Maria Lisa Procopio Incontro formativo Progetto APE settembre 2014 Il Piano d Azione Nazionale per il GPP Piano d azione per la

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Classe: 1 A U SEI 17,75 No No Mo ITALIANO GRAMMATICA 9788842448839 GINI GIANNI / SINGUAROLI MASSIMILIANO GRAM.COM / EDIZIONE BLU - VOL. UNICO U B.MONDADORI 25,20 No Si No ITALIANO ANTOLOGIE 9788826814865

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO

ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO Ufficio XVI - Ambito territoriale per la provincia di Reggio Emilia Ufficio Educazione Fisica e Sportiva ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO Prof. PAOLO SECLÌ Docente di Attività motoria per l età evolutiva

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

Master in Hospital Risk Management

Master in Hospital Risk Management Master in Hospital Risk Management XII Edizione (2014-2015) in memoria di Leonardo la Pietra con il patrocinio di* SIC SIOT * i patrocini sono in fase di aggiornamento. Master Destinatari Il master è rivolto

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Introduzione ai Microarray

Introduzione ai Microarray Introduzione ai Microarray Anastasios Koutsos Alexandra Manaia Julia Willingale-Theune Versione 2.3 Versione italiana ELLS European Learning Laboratory for the Life Sciences Anastasios Koutsos, Alexandra

Dettagli

DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA

DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA Premesso che nell ambito del progetto Castagna di Montella:

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Efficacia dei probio-ci nelle mala1e diges-ve

Efficacia dei probio-ci nelle mala1e diges-ve Efficacia dei probio-ci nelle mala1e diges-ve Le aree di incertezza nelle Cure Primarie: Quali sono le evidenze di efficacia dei probio-ci nelle patologie del tra9o gastrointes-nale? Edoardo Benede*o 1907

Dettagli

LICEO GINNASIO "I. KANT" IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA.

LICEO GINNASIO I. KANT IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA. LICEO GINNASIO "I. KANT" Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12 IV A CINTI MARIA CARLA GALLORO FELICIA CINTI MARIA CARLA CINTI MARIA CARLA TEDESCHINI ALESSANDRA CRISTOFORI PAOLA MATTONI ANNAMARIA

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Modalità di selezione. Modalità di affidamento

Modalità di selezione. Modalità di affidamento UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE Ufficio X A.T.P. DATA COMPILAZIONE 23.10.2014 e della Ricerca ELENCO DEGLI INCARICHI RETRIBUITI E NON RETRIBUITI CONFERITI O AUTORIZZATI DALL'AMMINISTRAZIONE AL PERSONALE DIRIGENZIALE

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Web of Science. Institute for Scientific Information

Web of Science. Institute for Scientific Information Web of Science Institute for Scientific Information Web of Knowledge è la piattaforma che che permette di raggiungere le prestigiose banche dati prodotte dall'institute of Scientific Information (ISI).

Dettagli

Gestione delle avversità in agricoltura biologica

Gestione delle avversità in agricoltura biologica Gestione delle avversità in agricoltura biologica Anna La Torre Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Centro di ricerca per la patologia vegetale «Noi ereditiamo la

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O Il Centro della Innovazione Nato inizialmente per ospitare alcune attività didattiche dell Università di Torino, il complesso polifunzionale di Via

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 S Corso: AGRARIA, AGROLIMENTARE AGROINDUSTRIA - BIENNIO

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 S Corso: AGRARIA, AGROLIMENTARE AGROINDUSTRIA - BIENNIO Classe: 1 S RELIGIONE 9788805070725 TRENTI ZELINDO / MAURIZIO LUCILLO / ROMIO ROBERTO OSPITE INATTESO (L') / CON NULLA OSTA CEI U SEI 15,00 Si Si No ITALIANO GRAMMATICA 9788805073542 DEGANI ANNA / MANDELLI

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

Criteri, parametri e indicatori per l abilitazione scientifica nazionale AREA 01 MATEMATICA E INFORMATICA. Premesso

Criteri, parametri e indicatori per l abilitazione scientifica nazionale AREA 01 MATEMATICA E INFORMATICA. Premesso Criteri, parametri e indicatori per l abilitazione scientifica nazionale AREA 01 MATEMATICA E INFORMATICA Premesso che l attività scientifica e di ricerca nei settori MAT/01-09 e INF/01 consiste principalmente

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

NASCITA: DATA DI NASCITA: 11/08/'63 RESIDENZA: via Ugo Foscolo n 18-00040 Castel Gandolfo - (Rm) STATO CIVILE: Separato SERVIZIO

NASCITA: DATA DI NASCITA: 11/08/'63 RESIDENZA: via Ugo Foscolo n 18-00040 Castel Gandolfo - (Rm) STATO CIVILE: Separato SERVIZIO Via Ugo Foscolo 18 Castel Gandolfo - Marino - Roma Tel.: 3351572723 e-mail fbusico@inwind.it CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI NOME: Fabio COGNOME: Busico LUOGO DI Roma NASCITA: DATA DI NASCITA: 11/08/'63

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 825 Seduta del 25/10/2013

DELIBERAZIONE N X / 825 Seduta del 25/10/2013 DELIBERAZIONE N X / 825 Seduta del 25/10/2013 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede Altra Classe di Sede e A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede A017 GAUDIANO Domenico A039 ITC"Ol."MT 299 Matera 305

Dettagli

ALIMENTARI TAL QUALI E NEI PRODOTTI AlimentARI 2015-2018

ALIMENTARI TAL QUALI E NEI PRODOTTI AlimentARI 2015-2018 Piano Nazionale riguardante il Controllo Ufficiale DeGLI ADDITIVI ALIMENTARI TAL QUALI E NEI PRODOTTI AlimentARI 2015-2018 Paolo Stacchini Dipartimento di Sanità Pubblica veterinaria e Sicurezza Alimentare

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Digestato da rifiuti e da matrici agricole

Digestato da rifiuti e da matrici agricole Ravenna 2012 Workshop I CIC Consorzio Italiano Compostatori Ravenna, 27 settembre 2012 Digestato da rifiuti e da matrici agricole Lorella ROSSI C.R.P.A. - Reggio Emilia, Comitato Tecnico CIC DIGESTIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage da Norda una Novità nel Mondo del Beverage Benessere da Bere una Carica di Energia Prima in Italia, Norda lancia sul mercato, una Linea INNOVATIVA di Bevande Funzionali che è già un Grande Successo negli

Dettagli