Accessori per impianti di produzione in Italia SMA GRID GATE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Accessori per impianti di produzione in Italia SMA GRID GATE"

Transcript

1 Accessori per impianti di produzione in Italia SMA GRID GATE Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 Versione 1.2 IT

2

3 SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative al presente documento Sicurezza Utilizzo conforme Qualifica del personale specializzato Avvertenze di sicurezza Contenuto della fornitura Descrizione del prodotto SMA Grid Gate Targhetta d'identificazione Ingressi digitali Parametri impostabili Impostazioni di fabbrica per CEI Montaggio di SMA Grid Gate Collegamento elettrico Sicurezza del collegamento elettrico Panoramica dei punti di collegamento Collegamento di SMA Grid Gate Messa in servizio Comando Struttura dei menu Simboli display grafico Panoramica Accensione del display grafico Ripristino delle impostazioni di fabbrica Cancellazione di tutti i messaggi di errore Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 3

4 Indice SMA Solar Technology AG 8.7 Esecuzione del test di scatto dei dispositivi di interfaccia Disattivazione manuale del blocco di SMA Grid Gate Ricerca errori Segnali LED Messaggi nella riga di stato Messaggi di errore Messaggi di errore memorizzati Scollegamento della tensione da SMA Grid Gate Messa fuori servizio Smontaggio di SMA Grid Gate Imballaggio di SMA Grid Gate Smaltimento di SMA Grid Gate Dati tecnici Contatto GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

5 SMA Solar Technology AG 1 Indicazioni relative al presente documento 1 Indicazioni relative al presente documento Ambito di validità Il presente documento è valido per il tipo di apparecchio "GRIDGATE-11". Destinatari Il presente documento è destinato ai tecnici specializzati. Le operazioni descritte nel presente documento devono essere eseguite esclusivamente da personale in possesso di relativa qualifica (v. cap. 2.2 "Qualifica del personale specializzato", pagina 8). Simboli Simbolo Significato Avvertenza di sicurezza la cui inosservanza provoca immediatamente lesioni gravi o mortali. Avvertenza di sicurezza la cui inosservanza può provocare lesioni gravi o mortali. Avvertenza di sicurezza la cui inosservanza può provocare lesioni leggere o medie. Avvertenza di sicurezza la cui inosservanza può provocare danni materiali. Informazioni importanti per un determinato obiettivo o argomento, non rilevanti tuttavia dal punto di vista della sicurezza. Condizioni preliminari necessarie per un determinato obiettivo. Risultato desiderato Problema che si può verificare. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 5

6 1 Indicazioni relative al presente documento SMA Solar Technology AG Convenzioni tipografiche Tipo Utilizzo Esempio Grassetto Messaggi sul display Selezionare il parametro DigIn2 Parametri e impostarlo su ExtComm. Collegamenti Slot Elementi da selezionare Elementi da immettere > Più elementi da selezionare Abbreviazioni Abbreviazione Termine Significato CA Corrente alternata s.l.m. Sul livello del mare Selezionare Impostazioni > Data. 6 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

7 SMA Solar Technology AG 2 Sicurezza 2 Sicurezza 2.1 Utilizzo conforme SMA Grid Gate è un sistema esterno di protezione per la rete e l'impianto apposito per l'italia, che stacca il collegamento fra l'impianto di produzione e la rete pubblica in caso di anomalie di tensione o frequenza attraverso un massimo di 2 dispositivi di interfaccia. Il numero dei dispositivi di interfaccia dipende dalla potenza dell'impianto. Per impianti da 6 kw a 20 kw il distacco dalla rete pubblica avviene tramite 1 dispositivo di interfaccia. Per impianti a partire da 20 kw sono necessari 2 dispositivi di interfaccia. Figura 1: Schema di un impianto da 6 kw a 20 kw con SMA Grid Gate Figura 2: Schema di un impianto a partire da 20 kw con SMA Grid Gate Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 7

8 2 Sicurezza SMA Solar Technology AG SMA Grid Gate è idoneo solo all'impiego in ambienti interni. SMA Grid Gate non sostituisce la funzione anti-islanding, che deve essere svolta dall'impianto di produzione. SMA Grid Gate non evita carico asimmetrico. La protezione dal carico asimmetrico deve inoltre essere eseguita tramite l impianto di produzione. Per motivi di sicurezza è fatto divieto di modificare il prodotto o di montare componenti non espressamente raccomandati o distribuiti da SMA Solar Technology AG per questo prodotto. Utilizzare SMA Grid Gate solo in conformità con le indicazioni fornite nella documentazione allegata. Utilizzi diversi possono provocare danni a persone o cose. La documentazione in allegato è parte integrante del prodotto. Per utilizzare SMA Grid Gate in modo ottimale e conforme alle indicazioni, leggere e rispettare la documentazione. La documentazione deve essere accessibile in qualsiasi momento. 2.2 Qualifica del personale specializzato Le operazioni descritte nel presente documento devono essere eseguite esclusivamente da tecnici specializzati. I tecnici specializzati devono disporre delle seguenti qualifiche: Nozioni su funzionamento e uso dell'apparecchio Corso di formazione su pericoli e rischi durante installazione e uso di apparecchi e impianti elettrici Addestramento all'installazione e messa in servizio di apparecchi e impianti elettrici Conoscenza di norme e direttive in materia Conoscenza e osservanza delle presenti istruzioni, comprese tutte le avvertenze di sicurezza 8 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

9 SMA Solar Technology AG 2 Sicurezza 2.3 Avvertenze di sicurezza Scossa elettrica Pericolo di morte per scossa elettrica in caso di lavori su apparecchi elettrici effettuati in modo non corretto. Tutti i lavori su SMA Grid Gate devono essere eseguiti esclusivamente da tecnici abilitati. Disinserire la tensione di rete prima di eseguire qualsiasi operazione sugli apparecchi elettrici. Scarica elettrostatica Il contatto con componenti elettronici può provocare guasti o il danneggiamento irrimediabile di SMA Grid Gate per scarica elettrostatica. Scaricare la propria carica elettrostatica prima di toccare i componenti. Non toccare componenti diversi da quelli descritti nel presente documento. Modifiche dei parametri Modificando impropriamente i parametri è possibile causare blackout, perdite di rendimento, danni all'impianto di produzione o a SMA Grid Gate, così come danni a persone. Può inoltre essere revocata l'autorizzazione al funzionamento. Modificare i parametri solo previo accordo con il gestore di rete. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 9

10 3 Contenuto della fornitura SMA Solar Technology AG 3 Contenuto della fornitura Controllare che la fornitura sia completa e non presenti danni visibili all'esterno. In caso di contenuto della fornitura incompleto o danneggiato rivolgersi al proprio rivenditore specializzato. Figura 3: Componenti della fornitura Posizione Numero Denominazione A 1 SMA Grid Gate B 1 Istruzioni per l'installazione 10 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

11 SMA Solar Technology AG 4 Descrizione del prodotto 4 Descrizione del prodotto 4.1 SMA Grid Gate SMA Grid Gate è un sistema esterno di protezione per la rete e l'impianto apposito per l'italia, che stacca il collegamento fra l'impianto di produzione e la rete pubblica in caso di anomalie di tensione o frequenza attraverso un massimo di 2 dispositivi di interfaccia. Il numero dei dispositivi di interfaccia dipende dalla potenza dell'impianto. Per impianti da 6 kw a 20 kw il distacco dalla rete pubblica avviene tramite 1 dispositivo di interfaccia. Per impianti a partire da 20 kw sono necessari 2 dispositivi di interfaccia. Figura 4: SMA Grid Gate Posizione A B C D E F G H Denominazione SMA Grid Gate LED verde LED rosso Targhetta d'identificazione Tasto superiore Tasto centrale Tasto inferiore Display grafico SMA Grid Gate monitora eventuali disturbi di tensione e frequenza sulle 3 fasi della rete pubblica. In caso di superamento dei limiti (per difetto o eccesso), SMA Grid Gate stacca l'impianto di produzione dalla rete pubblica aprendo 2 dispositivi di interfaccia. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 11

12 4 Descrizione del prodotto SMA Solar Technology AG 4.2 Targhetta d'identificazione La targhetta d'identificazione è posta sul lato destro di SMA Grid Gate. Figura 5: Struttura della targhetta d'identificazione Posizione Denominazione Significato A Type Tipo di SMA Grid Gate B Serial Number Numero di serie di SMA Grid Gate C Dati specifici dell'apparecchio Le indicazioni sulla targhetta d'identificazione sono necessarie per un utilizzo sicuro e forniscono una migliore base di comunicazione con il Servizio di assistenza tecnica SMA. La targhetta d'identificazione deve essere applicata permanentemente su SMA Grid Gate. Simboli sulla targhetta d'identificazione Simbolo Denominazione Significato Marchio CE Il prodotto soddisfa i requisiti previsti dalle vigenti direttive CE. Osservare la documentazione Osservare tutta la documentazione fornita assieme al prodotto. Classe di protezione II Marchio RAEE Il prodotto dispone di un isolamento di protezione che lo mette al riparo dal contatto con componenti elettrici sotto tensione. Non smaltire il prodotto con i comuni rifiuti domestici ma nel rispetto delle vigenti direttive per i componenti elettronici. 12 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

13 SMA Solar Technology AG 4 Descrizione del prodotto 4.3 Ingressi digitali Attraverso il primo ingresso digitale (D1) può essere effettuato il teledistacco. Quando il parametro DigIn1 è impostato su ExtOFF e non è attivo nessun segnale su D1, il teledistacco è attivo e SMA Grid Gate disattiva il dispositivo di interfaccia. Il secondo ingresso digitale (D2) riceve il segnale di comunicazione. Quando il parametro DigIn2 è impostato su ExtComm e non è attivo nessun segnale su D2, non funziona la comunicazione e vengono testati i limiti di frequenza f<c e f>c. Quando il parametro DigIn1 e rispettivamente DigIn2 è impostato su Disattivato, la funzione del rispettivo ingresso digitale è disattivata. La tensione di alimentazione dei 2 ingressi digitali deve essere tra 12 V e 24 V. 4.4 Parametri impostabili Nome Descrizione Valore/range Risoluzione U<< Protezione contro il calo della tensione 0 V 300 V 0,1 V U< Protezione contro il calo della tensione 46 V 300 V 0,1 V U>> Protezione contro l'aumento della 46 V 300 V 0,1 V tensione U> Protezione contro l'aumento della 46 V 300 V 0,1 V tensione Ua> Protezione contro l'aumento della tensione, valore medio impostabile in minuti 46 V 300 V 0,1 V t(u<<) Tempo di distacco di U<< 0,04 s 300 s 0,02 s t(u<) Tempo di distacco di U< 0,04 s 300 s 0,02 s t(u>>) Tempo di distacco di U>> 0,04 s 300 s 0,02 s t(u>) Tempo di distacco di U> 0,04 s 300 s 0,02 s t(ua>) Temp di distacco di Ua> 0,2 s 10 s 0,02 s T(Ua>) Lunghezza valore medio di Ua> 1 min 15 min 1 min f<< Protezione contro il calo della frequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz f< Protezione contro il calo della frequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz f<c Protezione contro il calo della frequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz in mancanza di comunicazione f>> Protezione contro l'aumento della 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz frequenza f> Protezione contro l'aumento della frequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 13

14 4 Descrizione del prodotto SMA Solar Technology AG Nome Descrizione Valore/range Risoluzione f>c Protezione contro l'aumento della 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz frequenza in mancanza di comunicazione t(f<<) Tempo di distacco di f<< 0,04 s 300 s 0,02 s t(f<) Tempo di distacco di f< 0,04 s 300 s 0,02 s t(f<c) Tempo di distacco di f<c 0,04 s 300 s 0,02 s t(f>>) Tempo di distacco di f>> 0,04 s 300 s 0,02 s t(f>) Tempo di distacco di f> 0,04 s 300 s 0,02 s t(f>c) Tempo di distacco di f>c 0,04 s 300 s 0,02 s Recon Min U Limite di riconnessione sottotensione 46 V 300 V 0,1 V Recon Max U Limite di riconnessione sovratensione 46 V 300 V 0,1 V Recon Min f Limite di riconnessione sottofrequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz Recon Max f Limite di riconnessione sovrafrequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz Tempo avvio Tempo di connessione dopo l'avvio 2 s s 1 s Tempo conn. Tempo di riconnessione dopo normale 0 s s 1 s errore di rete IB Durata massima di un'interruzione breve 0 s 400 s* 1 s Tempo dopo IB Tempo di riconnessione dopo IB 2 s 1600 s 1 s DigIn1 Impostazione del primo ingresso digitale Disattivato, ExtOFF DigIn2 Impostazione del secondo ingresso digitale Disattivato, ExtComm t(extoff) Tempo di teledistacco 0,02 s 10 s 0,02 ms Record dati Paese Record dati Paese impostato CEI 0-21 Numero relè Numero di dispositivi di interfaccia utilizzati 1, 2 * Se IB = 0 s, l'interruzione breve è disattivata. 14 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

15 SMA Solar Technology AG 4 Descrizione del prodotto 4.5 Impostazioni di fabbrica per CEI 0-21 SMA Grid Gate è preimpostato con i seguenti valori di default per soddisfare i requisiti della norma CEI Rispetto dei valori limite Assicurarsi di non superare o scendere al di sotto dei limiti di distacco. Inoltre sul primo ingresso digitale D1 non deve essere attivo nessun comando di teledistacco. Condizioni di distacco Funzione Valore limite Tempo di distacco Protezione contro il calo della tensione U<< 92,0 V 200 ms Protezione contro il calo della tensione U< 195,5 V 400 ms Protezione contro l'aumento della tensione U>> 300,0 V 300 s Protezione contro l'aumento della tensione U> 264,5 V 200 ms Protezione contro l'aumento della tensione Ua>, (Preimpostazione lunghezza valore medio = 10 min) 253,0 V 2 s Tempo di teledistacco* 20 ms Protezione contro il calo della frequenza f<< 44,0 Hz 300 s Protezione contro il calo della frequenza f< 47,5 Hz 100 ms Protezione contro il calo della frequenza in 49,5 Hz 100 ms mancanza di comunicazione f<c** Protezione contro l'aumento della frequenza f>> 65,0 Hz 300 s Protezione contro l'aumento della frequenza f> 51,5 Hz 100 ms Protezione contro l'aumento della frequenza in 50,5 Hz 100 ms mancanca di comunicazione f>c** * Attivabile tramite il primo ingresso digitale DigIn1. ** Attivabile tramite il secondo ingresso digitale DigIn2. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 15

16 4 Descrizione del prodotto SMA Solar Technology AG Condizioni di collegamento Funzione Valore limite Tempo di collegamento* Tempo di connessione dopo l'avvio 30 s Limite superiore di tensione dopo l'avvio 253,0 V 30 s Limite inferiore di tensione dopo l'avvio 195,5 V 30 s Limite superiore di frequenza dopo l'avvio 50,1 Hz 30 s Limite inferiore di frequenza dopo l'avvio 49,9 Hz 30 s Tempo di riconnessione dopo errore 0 s Limite superiore di tensione dopo errore di rete 300,0 V 100 ms Limite inferiore di tensione dopo errore di rete 46,0 V 100 ms Limite superiore di frequenza dopo errore di rete 65,0 Hz 100 ms Limite inferiore di frequenza dopo errore di rete 44,0 Hz 100 ms Durata massima di un'interruzione breve 0 s** Tempo di riattivazione dopo un'interruzione breve 5 s * Durante il tempo di collegamento i valori devono rientrare nel range consentito. ** 0 s = disattivato 16 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

17 SMA Solar Technology AG 5 Montaggio di SMA Grid Gate 5 Montaggio di SMA Grid Gate Requisiti del luogo di montaggio: Per il montaggio è necessaria una guida DIN installata nell'armadio elettrico o dei contatori. Il luogo di montaggio deve essere adatto al peso e alle dimensioni di SMA Grid Gate (v. cap. 12 "Dati tecnici", pagina 38). Il luogo di montaggio deve essere sempre sgombro e facilmente accessibile senza l'ausilio di attrezzature supplementari (ad es. impalcature o pedane di sollevamento). In caso contrario gli interventi di manutenzione potrebbero essere limitati. È necessario rispettare tutte le condizioni a livello climatico (v. cap. 12 "Dati tecnici", pagina 38). 1. Porre SMA Grid Gate con il supporto superiore dell'involucro sulla guida DIN e farlo ruotare usando la stessa come fulcro. 2. Premere il supporto inferiore dell'involucro fino a quando SMA Grd Gate non scatta in posizione. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 17

18 6 Collegamento elettrico SMA Solar Technology AG 6 Collegamento elettrico 6.1 Sicurezza del collegamento elettrico Scossa elettrica Pericolo di morte per alta tensione Osservare le 5 regole di sicurezza prima di collegare SMA Grid Gate. 6.2 Panoramica dei punti di collegamento Figura 6: Punti di collegamento di SMA Grid Gate Posizione Denominazione Descrizione A Morsetto R1 Contatto di commutazione (aperto a riposo) a potenziale zero B Morsetto R2 per il controllo del dispositivo di interfaccia 1 C Morsetto K1 Contatto di ritorno del dispositivo di interfaccia 1 D Morsetto K2 Contatto di ritorno del dispositivo di interfaccia 2 E Morsetto R3 Contatto di commutazione (aperto a riposo) a potenziale zero F Morsetto R4 per il controllo del dispositivo di interfaccia 2 G Morsetto D2 Collegamento del secondo ingresso digitale H Morsetto Collegamento a massa di D2 per il teledistacco I Morsetto Collegamento a massa di D1 per la limitazione di frequenza K Morsetto D1 Collegamento del primo ingresso digitale 18 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

19 SMA Solar Technology AG 6 Collegamento elettrico Posizione Denominazione Descrizione L Morsetto L3 Contatto di misura per la fase L3 C Morsetto L2 Contatto di misura per la fase L2 D Morsetto L1 Contatto di misura per la fase L1 e l'alimentazione di tensione O Morsetto N Collegamento del conduttore neutro N 6.3 Collegamento di SMA Grid Gate Altro materiale necessario (non compreso nella fornitura): Per impianti di potenza compresa fra 6 kw e 20 kw deve essere presente 1 dispositivo di interfaccia per il distacco dalla rete. Per impianti di potenza superiore a 20 kw devono essere presenti 2 dispositivi di interfaccia per il distacco dalla rete. Cavi rigidi o flessibili In caso di cavi flessibili: capicorda con isolamento Fusibili per SMA Grid Gate: max 16 A Requisiti dei dispositivi di interfaccia: I dispositivi di interfaccia sono dimensionati in base alla potenza dell'impianto. I dispositivi di interfaccia hanno un ritardo di scatto pari a massimo 20 s. I dispositivi di interfaccia hanno un tempo di distacco di scatto pari a massimo 50 ms. Categoria dei dispositivi di interfaccia per impianti di produzione che forniscono potenza reattiva: AC3. Categoria dei dispositivi di interfaccia per impianti di produzione che non forniscono potenza reattiva: AC1. Requisiti dei cavi: Diametro esterno: 0,5 mm... 1,8 mm Sezione conduttore: 0,2 mm²... 2,5 mm² La lunghezza cavi per il collegamento agli ingressi digitali non deve superare i 30 m. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 19

20 6 Collegamento elettrico SMA Solar Technology AG Schema di collegamento senza contatto di ritorno Figura 7: Schemi di collegamento senza contatto di ritorno: per impianti a partire da 6 kw fino a 20 kw con 1 dispositivo di interfaccia e per impianti a partire da 20 kw con 2 dispositivi 20 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

21 SMA Solar Technology AG 6 Collegamento elettrico Schema di collegamento con contatto di ritorno Figura 8: Schemi di collegamento con contatto di ritorno: per impianti a partire da 6 kw fino a 20 kw con 1 dispositivo di interfaccia e per impianti a partire da 20 kw con 2 dispositivi 1. Spelare i cavi di 8 mm. 2. In caso di cavi flessibili premere i capicorda sulle estremità. 3. Allentare i morsetti a vite con un cacciavite. 4. Inserire i cavi nei passacavi e serrare il morsetto a vite con un cacciavite (coppia: 0,5 Nm... 0,6 Nm). 5. In caso di utilizzo di 1 dispositivo di interfaccia, collegare il dispositivo di interfaccia esclusivamente al morsetto R1, R2 e K1. Non è possibile nessun altro tipo di collegamento. 6. Verificare che i cavi siano ben serrati nei blocchi. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 21

22 7 Messa in servizio SMA Solar Technology AG 7 Messa in servizio 1. Inserire il fusibile di SMA Grid Gate. 2. Inserire l'interruttore automatico della rete pubblica. 3. Mettere in funzione l'impianto di produzione (vedere le istruzioni per l'installazione dell'impianto di produzione). 4. Confermare l'impostazione Italiano con il tasto centrale. Il display grafico indica un errore? Eliminare l'errore (v. cap. 9.3 "Messaggi di errore", pagina 32). 5. Confermare il record dati Paese CEI 0-21 con il tasto centrale. Il display grafico indica un errore? Eliminare l'errore (v. cap. 9.3 "Messaggi di errore", pagina 32). 6. Selezionare il numero di dispositivi di interfaccia utilizzati Per impianti di potenza superiore ai 20 kw, confermare 2 (>20KW) con il tasto centrale. Per impianti di potenza compresa fra i 6 kw e i 20 kw, confermare 1 (<=20KW) con il tasto centrale. Dopo l'autotest e la verifica della rete, il display grafico mostra la Panoramica. Il display grafico indica un errore? Probabilmente il collegamento di SMA Grid Gate non è corretto. Eliminare l'errore (v. cap. 9.3 "Messaggi di errore", pagina 32). Se tensione e frequenza rimangono per 30 secondi nel range consentito e non viene premuto alcun tasto, SMA Grid Gate chiude i dispositivi di interfaccia. Solo dopo l'impianto di produzione può iniziare l'immissione nella rete pubblica. 22 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

23 SMA Solar Technology AG 8 Comando 8 Comando 8.1 Struttura dei menu Menu principale Lingua Tedesco Italiano Inglese Display parametri Tensione N-L Tensione L-L Frequenza Limiti connessione Tempi connessione Altri parametri Messaggi di errore Mostra le lingue disponibili per i messaggi a display. Per scegliere la lingua tedesca. Per scegliere la lingua italiana. Per scegliere la lingua inglese. Qui è possibile visualizzare le attuali impostazioni dei parametri. Mostra le soglie di tensione con i relativi tempi di distacco per le singole fasi contro il conduttore neutro. Mostra le soglie di tensione con i relativi tempi di distacco fra le fasi. Mostra le soglie di frequenza con i relativi tempi di distacco per la variazione di frequenza. Mostra una panoramica di tutti i limiti di tensione e frequenza. Mostra una panoramica di tutti i tempi di connessione. Visualizzazione delle impostazioni attuali dei seguenti parametri: Ingressi digitali DigIn1 e DigIn2 t(extoff): tempo di teledistacco Numero relè Qui sono indicati gli ultimi 12 messaggi di errore che hanno prodotto un distacco. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 23

24 8 Comando SMA Solar Technology AG Menu principale Configurazione Imp.param.disconn. Imp. param. conn. Numero relè Configura DigIn Record dati Paese Cancella errori Menu principale Info Panoramica Qui è possibile impostare i valori dei parametri e cancellare i messaggi di errore. Prima di configurare i parametri è necessario inserire il codice SMA Grid Guard. Qui è possibile impostare tutti i parametri di disconnessione disponibili. Qui è possibile impostare tutti i parametri di connessione disponibili. Qui è possibile selezionare il numero dei dispositivi di interfaccia. Qui è possibile attivare e disattivare il funzionamento degli ingressi digitali DigIn1 e DigIn2. Qui è possibile selezionare il record di dati nazionali; in questo modo tutti gli altri parametri vengono impostati in conformità alla norma nazionale. Le modifiche eseguite manualmente vengono perse. Qui è possibile cancellare tutte le voci dell'elenco degli errori. Permette di ritornare al menu principale. Questa schermata visualizza il numero di serie e la versione firmware di SMA Grid Gate. Questa schermata fornisce un riepilogo di tensioni, frequenza di rete e messaggi di stato. 24 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

25 SMA Solar Technology AG 8 Comando 8.2 Simboli display grafico Per il comando di SMA Grid Gate si utilizzano i 3 tasti a fianco del display grafico. La funzione dei tasti è spiegata a fianco del rispettivo tasto sul display grafico. Simbolo Denominazione Menu principale Conferma selezione Riga verso l'alto o verso il basso Pagina verso l'alto o verso il basso Indietro Messaggi di errore* Test di scatto dei dispositivi di interfaccia Adj Comunicazione attiva Quando il parametro DigIn2 è impostato su ExtComm e D2 è in tensione, nella prima riga della panoramica viene visualizzato questo simbolo.** Comunicazione non attiva Quando il parametro DigIn2 è impostato su ExtComm e D2 non è in tensione, nella prima riga della panoramica viene visualizzato questo simbolo.** Abbreviazione di "Adjusted" (Modificato). Nella prima riga della panoramica viene visualizzato il record dati Paese. Se all'interno del record dati Paese impostato è stato modificato almeno 1 parametro, a fianco del record dati Paese viene visualizzata l'abbreviazione Adj. * Il simbolo lampeggia in presenza di nuovi messaggi di errore. ** Quando il parametro DigIn2 è disattivato, nella prima riga non viene visualizzato nessun simbolo di comunicazione. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 25

26 8 Comando SMA Solar Technology AG 8.3 Panoramica La visualizzazione Panoramica indica lo stato di SMA Grid Gate. Figura 9: Visualizzazione del display grafico durante il funzionamento Posizione A B C D E Denominazione Record dati Paese, Adj, simbolo di comunicazione* Tensione tra L1-L2, L2-L3 e L3-L1 Riga di stato** Frequenza di rete Tensione tra N-L1, N-L2 e N-L3 * Se all'interno del record dati Paese sono stati modificati dei parametri, sul display verrà visualizzata l'abbreviazione Adj. Il simbolo di comunicazione viene visualizzato quando il parametro DigIn2 è impostato su ExtComm. ** Nella riga di stato vengono visualizzati i messaggi relativi allo stato (vedi il capitolo 9.2 per i messaggi relativi allo stato). 8.4 Accensione del display grafico Il display grafico si disattiva sempre automaticamente dopo 15 minuti, ad eccezione della fase di avvio. Premere un tasto qualsiasi per attivare il display grafico. SMA Grid Gate mostra la Panoramica. 8.5 Ripristino delle impostazioni di fabbrica Per ripristinare le impostazioni di fabbrica è necessario caricare nuovamente il record dati Paese. 1. Selezionare Menu principale > Configurazione. 2. Immettere il codice SMA Grid Guard. 3. Selezionare il Record dati Paese. 4. Confermare con il tasto centrale CEI GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

27 SMA Solar Technology AG 8 Comando 8.6 Cancellazione di tutti i messaggi di errore 1. Selezionare Menu principale > Configurazione. 2. Immettere il codice SMA Grid Guard. Selezionare i numeri desiderati con il tasto superiore e quello inferiore e confermare con il tasto centrale. 3. Selezionare Cancella errori. 4. Tenere premuto il tasto centrale per 3 secondi. 8.7 Esecuzione del test di scatto dei dispositivi di interfaccia 1. Premere il tasto superiore nel menu principale. 2. Tenere premuto il tasto centrale per 3 secondi. Viene generato un errore, ora aprire entrambi i dispositivi di interfaccia. Dopo 30 s secondi SMA Grid Gate chiude i dispositivi di interfaccia e torna nella modalità normale. 8.8 Disattivazione manuale del blocco di SMA Grid Gate Per impianti a partire da 20 kw Se in seguito alla generazione di un errore un dispositivo di interfaccia non apre correttamente, SMA Grid Gate si blocca automaticamente. Il blocco può essere disattivato manualmente. Presupposti: Almeno 1 dispositivo di interfaccia non apre correttamente in seguito alla generazione di un errore. I LED lampeggiano in alternanza e sul display grafico nella Panoramica viene visualizzato il messaggio di errore Blocco connessione causa errore relè. Tenere premuto 3 s il tasto superiore per sbloccare. Se l'errore riguarda il primo dispositivo di interfaccia, nell'ultima riga in basso è visualizzato ERR R:K1>>. Se l'errore riguarda il secondo dispositivo di interfaccia, nell'ultima riga in basso è visualizzato ERR R:K2>>. Per disattivare il blocco procedere come segue: 1. Selezionare Menu principale > Panoramica. 2. In presenza del messaggio di errore Blocco connessione causa errore relè. Tenere premuto 3 s il tasto superiore per sbloccare. Se viene visualizzato ERR R:K1>> oppure ERR R:K2>>, tenere premuto il tasto superiore per 3 secondi. Ora nell'ultima riga in basso viene visualizzato il messaggio Attendere. Il blocco viene disattivato. Per impianti da 6 kw a 20 kw Blocco del dispositivo di interfaccia disattivato In caso di funzionamento con 1 dispositivo di interfaccia il blocco del dispositivo è disattivato. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 27

28 9 Ricerca errori SMA Solar Technology AG 9 Ricerca errori 9.1 Segnali LED I LED rappresentano le condizioni di funzionamento di SMA Grid Gate. Il LED verde indica il funzionamento di SMA Grid Gate. Il LED rosso segnala gli errori. LED rosso LED verde Spiegazione e soluzione Acceso fisso Spento Errore di rete (tensione o frequenza) Lampeggia 1 volta Spento Errore hardware Contattare il Servizio di assistenza tecnica SMA. Lampeggia 2 volte Spento Errore dei dispositivi di interfaccia Accertarsi che il collegamento di SMA Grid Gate sia corretto. Verificare il corretto funzionamento dei dispositivi di interfaccia. Se necessario sostituire i dispositivi di interfaccia. Spento Lampeggia Fase di avvio o connessione Spento Acceso fisso Funzionamento normale Lampeggia Lampeggia Impostazione dei parametri in corso. I dispositivi di interfaccia sono aperti. Lampeggiano in alternanza In caso di funzionamento con 2 dispositivi di interfaccia, 1 dispositivo di interfaccia non ha aperto correttamente in seguito a un errore. SMA Grid Gate è bloccato. Controllare il funzionamento del dispositivo di interfaccia ed eliminare l'errore visualizzato (vedere capitolo 9 "Ricerca errori", pagina 28). Disattivare manualmente il blocco (vedere capitolo 8.8 "Disattivazione manuale del blocco di SMA Grid Gate", pagina 27). 28 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Istruzioni per l installazione FANKIT01-IA-it-12 IMIT-FANK-TL21 Versione 1.2 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL

Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL STP5-10TL-20-BE-it-13 98-108600.03 Versione 1.3 ITALIANO Disposizioni legali SMA Solar Technology AG Disposizioni

Dettagli

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL Pagina del titolo Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL SB6000TL-21-BE-it-10 IMIT-SB60TL21 Versione 1.0 ITALIANO SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Note relative al presente documento...7 2 Sicurezza...9

Dettagli

Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 4600A / 5000A / 6000A

Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 4600A / 5000A / 6000A Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 4600A / 5000A / 6000A Istruzioni per l installazione SMC46-60A11-IA-it-81 IMI-SMC50A_60A Versione 8.1 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze sull'impiego

Dettagli

Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 7000HV

Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 7000HV Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 7000HV Istruzioni per l installazione SMC70HV-IIT101250 IMI-SMC70HV Versione 5.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni...........

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

5.5.2.2 Configurazione 111 controllo sensorless semplice con regolatore PI. 5.5.2.3 Configurazione 410 controllo sensorless a orientamento di campo

5.5.2.2 Configurazione 111 controllo sensorless semplice con regolatore PI. 5.5.2.3 Configurazione 410 controllo sensorless a orientamento di campo 5.5.2.2 Configurazione 111 controllo sensorless semplice con regolatore PI La configurazione 111 amplia la configurazione di controllo con un controllore PI per applicazioni specifiche tipiche di regolazione

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

Istruzioni per l uso. Utente Elettrotecnico specializzato. Powador 3000 SE

Istruzioni per l uso. Utente Elettrotecnico specializzato. Powador 3000 SE Istruzioni per l uso Utente Elettrotecnico specializzato Powador 3000 SE Le istruzioni di installazione per l'elettrotecnico specializzato seguono alla fine delle presenti istruzioni per l'uso Per l'utente

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che lavora con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w NNKOMMS áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç fí~äá~åç 2 D 3497.201.01.02.11 11.2006 Indice 1 Gentile Cliente,... 5 2 Indicazioni generali... 7 2.1 Struttura dei documenti... 7 2.2 Garanzia...

Dettagli

1. Instruzioni d uso 2

1. Instruzioni d uso 2 1. Instruzioni d uso 2 1.0 Prefazione Leggere attentamente queste instruzione d uso per utilizzare in modo ottimale tutte le funzioni dell interruttore orario. Il progetto di questo interruttore orario

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

P od o u d z u io i n o e n e d e d l e l l a l a c o c r o ren e t n e e a l a t l er e na n t a a alternatori. gruppi elettrogeni

P od o u d z u io i n o e n e d e d l e l l a l a c o c r o ren e t n e e a l a t l er e na n t a a alternatori. gruppi elettrogeni Produzione della corrente alternata La generazione di corrente alternata viene ottenuta con macchine elettriche dette alternatori. Per piccole potenze si usano i gruppi elettrogeni. Nelle centrali elettriche

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241 MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE cod. 7372 241 Gentile cliente Il piano cottura induzione ad incasso è destinato all uso domestico. Per l imballaggio dei nostri prodotti usiamo materiali che rispettano

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower

Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower Mediante il derating termico l inverter riduce la propria potenza per proteggere i propri componenti dal surriscaldamento. Il presente

Dettagli

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ...

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ... Original instructions SIRe Competent Fan Heater Electric With quick guide SIReFCX SE... 2 GB... 19 DE... 36 FR... 53 ES... 70 IT... 87 NL... 104 NO... 121 PL... 138 RU... 155 For wiring diagram, please

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

Programmazione TELXXC

Programmazione TELXXC Manuale Programmazione Versione 5.0 Programmazione TELXXC TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE Programmazione e comandi... 2 Messaggio comando multiplo.. Formato... 3 Messaggi

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

X5 F15 PHEV. Legenda. BMW X5 F15 PHEV (C) 2015 BMW AG München, Deutschland Edizione 01/2015. (a partire da 03/2015)

X5 F15 PHEV. Legenda. BMW X5 F15 PHEV (C) 2015 BMW AG München, Deutschland Edizione 01/2015. (a partire da 03/2015) file://c:\users\qx54891\appdata\local\temp\10\dw_temp_qx54891\vul-rek-bm Page 1 of 7 BMW X5 F15 PHEV (C) 2015 BMW AG München, Deutschland Edizione 01/2015 X5 F15 PHEV (a partire da 03/2015) Legenda Airbag

Dettagli

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Il 23 settembre sarà introdotta la nuova versione della banconota da 10. CPI ha perciò il piacere di annunciare che i prodotti delle serie MEI Cashflow 2000

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA RTC REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE IN BASSA TENSIONE DELL AZIENDA PUBBLISERVIZI BRUNICO INDICE 1. Scopo 3 2. Campo di applicazione

Dettagli

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Edizione 05.13 Tutti i diritti riservati! Indice Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Indice Indice 1 Informazioni

Dettagli

Libretto d istruzioni per calibrazione Carrelli sollevatori con bilancia

Libretto d istruzioni per calibrazione Carrelli sollevatori con bilancia KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-mail: info@kern-sohn.com Tel.: +49-[0]7433-9933-0 Fax: +49-[0]7433-9933-149 Sito Internet: www.kernsohn.com Libretto d istruzioni per calibrazione Carrelli

Dettagli

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule 1 ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO Ing. Guido Saule Valori delle tensioni nominali di esercizio delle macchine ed impianti elettrici 2 - sistemi di Categoria 0 (zero), chiamati anche a bassissima tensione,

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

Avvertenze. Avviso importante. Conformità normativa delle emissioni. Avvertenze

Avvertenze. Avviso importante. Conformità normativa delle emissioni. Avvertenze Avvertenze Avvertenze Avviso importante Copyright SolarEdge Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo documento può essere riprodotta, memorizzata in un sistema di backup o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Manuale istruzioni 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Spazio riservato per annotare le tre cifre del PIN dell'eventuale password di protezione. Indice Principali operazioni a cura dell'utente............................................

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli