Accessori per impianti di produzione in Italia SMA GRID GATE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Accessori per impianti di produzione in Italia SMA GRID GATE"

Transcript

1 Accessori per impianti di produzione in Italia SMA GRID GATE Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 Versione 1.2 IT

2

3 SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative al presente documento Sicurezza Utilizzo conforme Qualifica del personale specializzato Avvertenze di sicurezza Contenuto della fornitura Descrizione del prodotto SMA Grid Gate Targhetta d'identificazione Ingressi digitali Parametri impostabili Impostazioni di fabbrica per CEI Montaggio di SMA Grid Gate Collegamento elettrico Sicurezza del collegamento elettrico Panoramica dei punti di collegamento Collegamento di SMA Grid Gate Messa in servizio Comando Struttura dei menu Simboli display grafico Panoramica Accensione del display grafico Ripristino delle impostazioni di fabbrica Cancellazione di tutti i messaggi di errore Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 3

4 Indice SMA Solar Technology AG 8.7 Esecuzione del test di scatto dei dispositivi di interfaccia Disattivazione manuale del blocco di SMA Grid Gate Ricerca errori Segnali LED Messaggi nella riga di stato Messaggi di errore Messaggi di errore memorizzati Scollegamento della tensione da SMA Grid Gate Messa fuori servizio Smontaggio di SMA Grid Gate Imballaggio di SMA Grid Gate Smaltimento di SMA Grid Gate Dati tecnici Contatto GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

5 SMA Solar Technology AG 1 Indicazioni relative al presente documento 1 Indicazioni relative al presente documento Ambito di validità Il presente documento è valido per il tipo di apparecchio "GRIDGATE-11". Destinatari Il presente documento è destinato ai tecnici specializzati. Le operazioni descritte nel presente documento devono essere eseguite esclusivamente da personale in possesso di relativa qualifica (v. cap. 2.2 "Qualifica del personale specializzato", pagina 8). Simboli Simbolo Significato Avvertenza di sicurezza la cui inosservanza provoca immediatamente lesioni gravi o mortali. Avvertenza di sicurezza la cui inosservanza può provocare lesioni gravi o mortali. Avvertenza di sicurezza la cui inosservanza può provocare lesioni leggere o medie. Avvertenza di sicurezza la cui inosservanza può provocare danni materiali. Informazioni importanti per un determinato obiettivo o argomento, non rilevanti tuttavia dal punto di vista della sicurezza. Condizioni preliminari necessarie per un determinato obiettivo. Risultato desiderato Problema che si può verificare. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 5

6 1 Indicazioni relative al presente documento SMA Solar Technology AG Convenzioni tipografiche Tipo Utilizzo Esempio Grassetto Messaggi sul display Selezionare il parametro DigIn2 Parametri e impostarlo su ExtComm. Collegamenti Slot Elementi da selezionare Elementi da immettere > Più elementi da selezionare Abbreviazioni Abbreviazione Termine Significato CA Corrente alternata s.l.m. Sul livello del mare Selezionare Impostazioni > Data. 6 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

7 SMA Solar Technology AG 2 Sicurezza 2 Sicurezza 2.1 Utilizzo conforme SMA Grid Gate è un sistema esterno di protezione per la rete e l'impianto apposito per l'italia, che stacca il collegamento fra l'impianto di produzione e la rete pubblica in caso di anomalie di tensione o frequenza attraverso un massimo di 2 dispositivi di interfaccia. Il numero dei dispositivi di interfaccia dipende dalla potenza dell'impianto. Per impianti da 6 kw a 20 kw il distacco dalla rete pubblica avviene tramite 1 dispositivo di interfaccia. Per impianti a partire da 20 kw sono necessari 2 dispositivi di interfaccia. Figura 1: Schema di un impianto da 6 kw a 20 kw con SMA Grid Gate Figura 2: Schema di un impianto a partire da 20 kw con SMA Grid Gate Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 7

8 2 Sicurezza SMA Solar Technology AG SMA Grid Gate è idoneo solo all'impiego in ambienti interni. SMA Grid Gate non sostituisce la funzione anti-islanding, che deve essere svolta dall'impianto di produzione. SMA Grid Gate non evita carico asimmetrico. La protezione dal carico asimmetrico deve inoltre essere eseguita tramite l impianto di produzione. Per motivi di sicurezza è fatto divieto di modificare il prodotto o di montare componenti non espressamente raccomandati o distribuiti da SMA Solar Technology AG per questo prodotto. Utilizzare SMA Grid Gate solo in conformità con le indicazioni fornite nella documentazione allegata. Utilizzi diversi possono provocare danni a persone o cose. La documentazione in allegato è parte integrante del prodotto. Per utilizzare SMA Grid Gate in modo ottimale e conforme alle indicazioni, leggere e rispettare la documentazione. La documentazione deve essere accessibile in qualsiasi momento. 2.2 Qualifica del personale specializzato Le operazioni descritte nel presente documento devono essere eseguite esclusivamente da tecnici specializzati. I tecnici specializzati devono disporre delle seguenti qualifiche: Nozioni su funzionamento e uso dell'apparecchio Corso di formazione su pericoli e rischi durante installazione e uso di apparecchi e impianti elettrici Addestramento all'installazione e messa in servizio di apparecchi e impianti elettrici Conoscenza di norme e direttive in materia Conoscenza e osservanza delle presenti istruzioni, comprese tutte le avvertenze di sicurezza 8 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

9 SMA Solar Technology AG 2 Sicurezza 2.3 Avvertenze di sicurezza Scossa elettrica Pericolo di morte per scossa elettrica in caso di lavori su apparecchi elettrici effettuati in modo non corretto. Tutti i lavori su SMA Grid Gate devono essere eseguiti esclusivamente da tecnici abilitati. Disinserire la tensione di rete prima di eseguire qualsiasi operazione sugli apparecchi elettrici. Scarica elettrostatica Il contatto con componenti elettronici può provocare guasti o il danneggiamento irrimediabile di SMA Grid Gate per scarica elettrostatica. Scaricare la propria carica elettrostatica prima di toccare i componenti. Non toccare componenti diversi da quelli descritti nel presente documento. Modifiche dei parametri Modificando impropriamente i parametri è possibile causare blackout, perdite di rendimento, danni all'impianto di produzione o a SMA Grid Gate, così come danni a persone. Può inoltre essere revocata l'autorizzazione al funzionamento. Modificare i parametri solo previo accordo con il gestore di rete. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 9

10 3 Contenuto della fornitura SMA Solar Technology AG 3 Contenuto della fornitura Controllare che la fornitura sia completa e non presenti danni visibili all'esterno. In caso di contenuto della fornitura incompleto o danneggiato rivolgersi al proprio rivenditore specializzato. Figura 3: Componenti della fornitura Posizione Numero Denominazione A 1 SMA Grid Gate B 1 Istruzioni per l'installazione 10 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

11 SMA Solar Technology AG 4 Descrizione del prodotto 4 Descrizione del prodotto 4.1 SMA Grid Gate SMA Grid Gate è un sistema esterno di protezione per la rete e l'impianto apposito per l'italia, che stacca il collegamento fra l'impianto di produzione e la rete pubblica in caso di anomalie di tensione o frequenza attraverso un massimo di 2 dispositivi di interfaccia. Il numero dei dispositivi di interfaccia dipende dalla potenza dell'impianto. Per impianti da 6 kw a 20 kw il distacco dalla rete pubblica avviene tramite 1 dispositivo di interfaccia. Per impianti a partire da 20 kw sono necessari 2 dispositivi di interfaccia. Figura 4: SMA Grid Gate Posizione A B C D E F G H Denominazione SMA Grid Gate LED verde LED rosso Targhetta d'identificazione Tasto superiore Tasto centrale Tasto inferiore Display grafico SMA Grid Gate monitora eventuali disturbi di tensione e frequenza sulle 3 fasi della rete pubblica. In caso di superamento dei limiti (per difetto o eccesso), SMA Grid Gate stacca l'impianto di produzione dalla rete pubblica aprendo 2 dispositivi di interfaccia. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 11

12 4 Descrizione del prodotto SMA Solar Technology AG 4.2 Targhetta d'identificazione La targhetta d'identificazione è posta sul lato destro di SMA Grid Gate. Figura 5: Struttura della targhetta d'identificazione Posizione Denominazione Significato A Type Tipo di SMA Grid Gate B Serial Number Numero di serie di SMA Grid Gate C Dati specifici dell'apparecchio Le indicazioni sulla targhetta d'identificazione sono necessarie per un utilizzo sicuro e forniscono una migliore base di comunicazione con il Servizio di assistenza tecnica SMA. La targhetta d'identificazione deve essere applicata permanentemente su SMA Grid Gate. Simboli sulla targhetta d'identificazione Simbolo Denominazione Significato Marchio CE Il prodotto soddisfa i requisiti previsti dalle vigenti direttive CE. Osservare la documentazione Osservare tutta la documentazione fornita assieme al prodotto. Classe di protezione II Marchio RAEE Il prodotto dispone di un isolamento di protezione che lo mette al riparo dal contatto con componenti elettrici sotto tensione. Non smaltire il prodotto con i comuni rifiuti domestici ma nel rispetto delle vigenti direttive per i componenti elettronici. 12 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

13 SMA Solar Technology AG 4 Descrizione del prodotto 4.3 Ingressi digitali Attraverso il primo ingresso digitale (D1) può essere effettuato il teledistacco. Quando il parametro DigIn1 è impostato su ExtOFF e non è attivo nessun segnale su D1, il teledistacco è attivo e SMA Grid Gate disattiva il dispositivo di interfaccia. Il secondo ingresso digitale (D2) riceve il segnale di comunicazione. Quando il parametro DigIn2 è impostato su ExtComm e non è attivo nessun segnale su D2, non funziona la comunicazione e vengono testati i limiti di frequenza f<c e f>c. Quando il parametro DigIn1 e rispettivamente DigIn2 è impostato su Disattivato, la funzione del rispettivo ingresso digitale è disattivata. La tensione di alimentazione dei 2 ingressi digitali deve essere tra 12 V e 24 V. 4.4 Parametri impostabili Nome Descrizione Valore/range Risoluzione U<< Protezione contro il calo della tensione 0 V 300 V 0,1 V U< Protezione contro il calo della tensione 46 V 300 V 0,1 V U>> Protezione contro l'aumento della 46 V 300 V 0,1 V tensione U> Protezione contro l'aumento della 46 V 300 V 0,1 V tensione Ua> Protezione contro l'aumento della tensione, valore medio impostabile in minuti 46 V 300 V 0,1 V t(u<<) Tempo di distacco di U<< 0,04 s 300 s 0,02 s t(u<) Tempo di distacco di U< 0,04 s 300 s 0,02 s t(u>>) Tempo di distacco di U>> 0,04 s 300 s 0,02 s t(u>) Tempo di distacco di U> 0,04 s 300 s 0,02 s t(ua>) Temp di distacco di Ua> 0,2 s 10 s 0,02 s T(Ua>) Lunghezza valore medio di Ua> 1 min 15 min 1 min f<< Protezione contro il calo della frequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz f< Protezione contro il calo della frequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz f<c Protezione contro il calo della frequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz in mancanza di comunicazione f>> Protezione contro l'aumento della 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz frequenza f> Protezione contro l'aumento della frequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 13

14 4 Descrizione del prodotto SMA Solar Technology AG Nome Descrizione Valore/range Risoluzione f>c Protezione contro l'aumento della 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz frequenza in mancanza di comunicazione t(f<<) Tempo di distacco di f<< 0,04 s 300 s 0,02 s t(f<) Tempo di distacco di f< 0,04 s 300 s 0,02 s t(f<c) Tempo di distacco di f<c 0,04 s 300 s 0,02 s t(f>>) Tempo di distacco di f>> 0,04 s 300 s 0,02 s t(f>) Tempo di distacco di f> 0,04 s 300 s 0,02 s t(f>c) Tempo di distacco di f>c 0,04 s 300 s 0,02 s Recon Min U Limite di riconnessione sottotensione 46 V 300 V 0,1 V Recon Max U Limite di riconnessione sovratensione 46 V 300 V 0,1 V Recon Min f Limite di riconnessione sottofrequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz Recon Max f Limite di riconnessione sovrafrequenza 44 Hz 65 Hz 0,01 Hz Tempo avvio Tempo di connessione dopo l'avvio 2 s s 1 s Tempo conn. Tempo di riconnessione dopo normale 0 s s 1 s errore di rete IB Durata massima di un'interruzione breve 0 s 400 s* 1 s Tempo dopo IB Tempo di riconnessione dopo IB 2 s 1600 s 1 s DigIn1 Impostazione del primo ingresso digitale Disattivato, ExtOFF DigIn2 Impostazione del secondo ingresso digitale Disattivato, ExtComm t(extoff) Tempo di teledistacco 0,02 s 10 s 0,02 ms Record dati Paese Record dati Paese impostato CEI 0-21 Numero relè Numero di dispositivi di interfaccia utilizzati 1, 2 * Se IB = 0 s, l'interruzione breve è disattivata. 14 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

15 SMA Solar Technology AG 4 Descrizione del prodotto 4.5 Impostazioni di fabbrica per CEI 0-21 SMA Grid Gate è preimpostato con i seguenti valori di default per soddisfare i requisiti della norma CEI Rispetto dei valori limite Assicurarsi di non superare o scendere al di sotto dei limiti di distacco. Inoltre sul primo ingresso digitale D1 non deve essere attivo nessun comando di teledistacco. Condizioni di distacco Funzione Valore limite Tempo di distacco Protezione contro il calo della tensione U<< 92,0 V 200 ms Protezione contro il calo della tensione U< 195,5 V 400 ms Protezione contro l'aumento della tensione U>> 300,0 V 300 s Protezione contro l'aumento della tensione U> 264,5 V 200 ms Protezione contro l'aumento della tensione Ua>, (Preimpostazione lunghezza valore medio = 10 min) 253,0 V 2 s Tempo di teledistacco* 20 ms Protezione contro il calo della frequenza f<< 44,0 Hz 300 s Protezione contro il calo della frequenza f< 47,5 Hz 100 ms Protezione contro il calo della frequenza in 49,5 Hz 100 ms mancanza di comunicazione f<c** Protezione contro l'aumento della frequenza f>> 65,0 Hz 300 s Protezione contro l'aumento della frequenza f> 51,5 Hz 100 ms Protezione contro l'aumento della frequenza in 50,5 Hz 100 ms mancanca di comunicazione f>c** * Attivabile tramite il primo ingresso digitale DigIn1. ** Attivabile tramite il secondo ingresso digitale DigIn2. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 15

16 4 Descrizione del prodotto SMA Solar Technology AG Condizioni di collegamento Funzione Valore limite Tempo di collegamento* Tempo di connessione dopo l'avvio 30 s Limite superiore di tensione dopo l'avvio 253,0 V 30 s Limite inferiore di tensione dopo l'avvio 195,5 V 30 s Limite superiore di frequenza dopo l'avvio 50,1 Hz 30 s Limite inferiore di frequenza dopo l'avvio 49,9 Hz 30 s Tempo di riconnessione dopo errore 0 s Limite superiore di tensione dopo errore di rete 300,0 V 100 ms Limite inferiore di tensione dopo errore di rete 46,0 V 100 ms Limite superiore di frequenza dopo errore di rete 65,0 Hz 100 ms Limite inferiore di frequenza dopo errore di rete 44,0 Hz 100 ms Durata massima di un'interruzione breve 0 s** Tempo di riattivazione dopo un'interruzione breve 5 s * Durante il tempo di collegamento i valori devono rientrare nel range consentito. ** 0 s = disattivato 16 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

17 SMA Solar Technology AG 5 Montaggio di SMA Grid Gate 5 Montaggio di SMA Grid Gate Requisiti del luogo di montaggio: Per il montaggio è necessaria una guida DIN installata nell'armadio elettrico o dei contatori. Il luogo di montaggio deve essere adatto al peso e alle dimensioni di SMA Grid Gate (v. cap. 12 "Dati tecnici", pagina 38). Il luogo di montaggio deve essere sempre sgombro e facilmente accessibile senza l'ausilio di attrezzature supplementari (ad es. impalcature o pedane di sollevamento). In caso contrario gli interventi di manutenzione potrebbero essere limitati. È necessario rispettare tutte le condizioni a livello climatico (v. cap. 12 "Dati tecnici", pagina 38). 1. Porre SMA Grid Gate con il supporto superiore dell'involucro sulla guida DIN e farlo ruotare usando la stessa come fulcro. 2. Premere il supporto inferiore dell'involucro fino a quando SMA Grd Gate non scatta in posizione. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 17

18 6 Collegamento elettrico SMA Solar Technology AG 6 Collegamento elettrico 6.1 Sicurezza del collegamento elettrico Scossa elettrica Pericolo di morte per alta tensione Osservare le 5 regole di sicurezza prima di collegare SMA Grid Gate. 6.2 Panoramica dei punti di collegamento Figura 6: Punti di collegamento di SMA Grid Gate Posizione Denominazione Descrizione A Morsetto R1 Contatto di commutazione (aperto a riposo) a potenziale zero B Morsetto R2 per il controllo del dispositivo di interfaccia 1 C Morsetto K1 Contatto di ritorno del dispositivo di interfaccia 1 D Morsetto K2 Contatto di ritorno del dispositivo di interfaccia 2 E Morsetto R3 Contatto di commutazione (aperto a riposo) a potenziale zero F Morsetto R4 per il controllo del dispositivo di interfaccia 2 G Morsetto D2 Collegamento del secondo ingresso digitale H Morsetto Collegamento a massa di D2 per il teledistacco I Morsetto Collegamento a massa di D1 per la limitazione di frequenza K Morsetto D1 Collegamento del primo ingresso digitale 18 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

19 SMA Solar Technology AG 6 Collegamento elettrico Posizione Denominazione Descrizione L Morsetto L3 Contatto di misura per la fase L3 C Morsetto L2 Contatto di misura per la fase L2 D Morsetto L1 Contatto di misura per la fase L1 e l'alimentazione di tensione O Morsetto N Collegamento del conduttore neutro N 6.3 Collegamento di SMA Grid Gate Altro materiale necessario (non compreso nella fornitura): Per impianti di potenza compresa fra 6 kw e 20 kw deve essere presente 1 dispositivo di interfaccia per il distacco dalla rete. Per impianti di potenza superiore a 20 kw devono essere presenti 2 dispositivi di interfaccia per il distacco dalla rete. Cavi rigidi o flessibili In caso di cavi flessibili: capicorda con isolamento Fusibili per SMA Grid Gate: max 16 A Requisiti dei dispositivi di interfaccia: I dispositivi di interfaccia sono dimensionati in base alla potenza dell'impianto. I dispositivi di interfaccia hanno un ritardo di scatto pari a massimo 20 s. I dispositivi di interfaccia hanno un tempo di distacco di scatto pari a massimo 50 ms. Categoria dei dispositivi di interfaccia per impianti di produzione che forniscono potenza reattiva: AC3. Categoria dei dispositivi di interfaccia per impianti di produzione che non forniscono potenza reattiva: AC1. Requisiti dei cavi: Diametro esterno: 0,5 mm... 1,8 mm Sezione conduttore: 0,2 mm²... 2,5 mm² La lunghezza cavi per il collegamento agli ingressi digitali non deve superare i 30 m. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 19

20 6 Collegamento elettrico SMA Solar Technology AG Schema di collegamento senza contatto di ritorno Figura 7: Schemi di collegamento senza contatto di ritorno: per impianti a partire da 6 kw fino a 20 kw con 1 dispositivo di interfaccia e per impianti a partire da 20 kw con 2 dispositivi 20 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

21 SMA Solar Technology AG 6 Collegamento elettrico Schema di collegamento con contatto di ritorno Figura 8: Schemi di collegamento con contatto di ritorno: per impianti a partire da 6 kw fino a 20 kw con 1 dispositivo di interfaccia e per impianti a partire da 20 kw con 2 dispositivi 1. Spelare i cavi di 8 mm. 2. In caso di cavi flessibili premere i capicorda sulle estremità. 3. Allentare i morsetti a vite con un cacciavite. 4. Inserire i cavi nei passacavi e serrare il morsetto a vite con un cacciavite (coppia: 0,5 Nm... 0,6 Nm). 5. In caso di utilizzo di 1 dispositivo di interfaccia, collegare il dispositivo di interfaccia esclusivamente al morsetto R1, R2 e K1. Non è possibile nessun altro tipo di collegamento. 6. Verificare che i cavi siano ben serrati nei blocchi. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 21

22 7 Messa in servizio SMA Solar Technology AG 7 Messa in servizio 1. Inserire il fusibile di SMA Grid Gate. 2. Inserire l'interruttore automatico della rete pubblica. 3. Mettere in funzione l'impianto di produzione (vedere le istruzioni per l'installazione dell'impianto di produzione). 4. Confermare l'impostazione Italiano con il tasto centrale. Il display grafico indica un errore? Eliminare l'errore (v. cap. 9.3 "Messaggi di errore", pagina 32). 5. Confermare il record dati Paese CEI 0-21 con il tasto centrale. Il display grafico indica un errore? Eliminare l'errore (v. cap. 9.3 "Messaggi di errore", pagina 32). 6. Selezionare il numero di dispositivi di interfaccia utilizzati Per impianti di potenza superiore ai 20 kw, confermare 2 (>20KW) con il tasto centrale. Per impianti di potenza compresa fra i 6 kw e i 20 kw, confermare 1 (<=20KW) con il tasto centrale. Dopo l'autotest e la verifica della rete, il display grafico mostra la Panoramica. Il display grafico indica un errore? Probabilmente il collegamento di SMA Grid Gate non è corretto. Eliminare l'errore (v. cap. 9.3 "Messaggi di errore", pagina 32). Se tensione e frequenza rimangono per 30 secondi nel range consentito e non viene premuto alcun tasto, SMA Grid Gate chiude i dispositivi di interfaccia. Solo dopo l'impianto di produzione può iniziare l'immissione nella rete pubblica. 22 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

23 SMA Solar Technology AG 8 Comando 8 Comando 8.1 Struttura dei menu Menu principale Lingua Tedesco Italiano Inglese Display parametri Tensione N-L Tensione L-L Frequenza Limiti connessione Tempi connessione Altri parametri Messaggi di errore Mostra le lingue disponibili per i messaggi a display. Per scegliere la lingua tedesca. Per scegliere la lingua italiana. Per scegliere la lingua inglese. Qui è possibile visualizzare le attuali impostazioni dei parametri. Mostra le soglie di tensione con i relativi tempi di distacco per le singole fasi contro il conduttore neutro. Mostra le soglie di tensione con i relativi tempi di distacco fra le fasi. Mostra le soglie di frequenza con i relativi tempi di distacco per la variazione di frequenza. Mostra una panoramica di tutti i limiti di tensione e frequenza. Mostra una panoramica di tutti i tempi di connessione. Visualizzazione delle impostazioni attuali dei seguenti parametri: Ingressi digitali DigIn1 e DigIn2 t(extoff): tempo di teledistacco Numero relè Qui sono indicati gli ultimi 12 messaggi di errore che hanno prodotto un distacco. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 23

24 8 Comando SMA Solar Technology AG Menu principale Configurazione Imp.param.disconn. Imp. param. conn. Numero relè Configura DigIn Record dati Paese Cancella errori Menu principale Info Panoramica Qui è possibile impostare i valori dei parametri e cancellare i messaggi di errore. Prima di configurare i parametri è necessario inserire il codice SMA Grid Guard. Qui è possibile impostare tutti i parametri di disconnessione disponibili. Qui è possibile impostare tutti i parametri di connessione disponibili. Qui è possibile selezionare il numero dei dispositivi di interfaccia. Qui è possibile attivare e disattivare il funzionamento degli ingressi digitali DigIn1 e DigIn2. Qui è possibile selezionare il record di dati nazionali; in questo modo tutti gli altri parametri vengono impostati in conformità alla norma nazionale. Le modifiche eseguite manualmente vengono perse. Qui è possibile cancellare tutte le voci dell'elenco degli errori. Permette di ritornare al menu principale. Questa schermata visualizza il numero di serie e la versione firmware di SMA Grid Gate. Questa schermata fornisce un riepilogo di tensioni, frequenza di rete e messaggi di stato. 24 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

25 SMA Solar Technology AG 8 Comando 8.2 Simboli display grafico Per il comando di SMA Grid Gate si utilizzano i 3 tasti a fianco del display grafico. La funzione dei tasti è spiegata a fianco del rispettivo tasto sul display grafico. Simbolo Denominazione Menu principale Conferma selezione Riga verso l'alto o verso il basso Pagina verso l'alto o verso il basso Indietro Messaggi di errore* Test di scatto dei dispositivi di interfaccia Adj Comunicazione attiva Quando il parametro DigIn2 è impostato su ExtComm e D2 è in tensione, nella prima riga della panoramica viene visualizzato questo simbolo.** Comunicazione non attiva Quando il parametro DigIn2 è impostato su ExtComm e D2 non è in tensione, nella prima riga della panoramica viene visualizzato questo simbolo.** Abbreviazione di "Adjusted" (Modificato). Nella prima riga della panoramica viene visualizzato il record dati Paese. Se all'interno del record dati Paese impostato è stato modificato almeno 1 parametro, a fianco del record dati Paese viene visualizzata l'abbreviazione Adj. * Il simbolo lampeggia in presenza di nuovi messaggi di errore. ** Quando il parametro DigIn2 è disattivato, nella prima riga non viene visualizzato nessun simbolo di comunicazione. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 25

26 8 Comando SMA Solar Technology AG 8.3 Panoramica La visualizzazione Panoramica indica lo stato di SMA Grid Gate. Figura 9: Visualizzazione del display grafico durante il funzionamento Posizione A B C D E Denominazione Record dati Paese, Adj, simbolo di comunicazione* Tensione tra L1-L2, L2-L3 e L3-L1 Riga di stato** Frequenza di rete Tensione tra N-L1, N-L2 e N-L3 * Se all'interno del record dati Paese sono stati modificati dei parametri, sul display verrà visualizzata l'abbreviazione Adj. Il simbolo di comunicazione viene visualizzato quando il parametro DigIn2 è impostato su ExtComm. ** Nella riga di stato vengono visualizzati i messaggi relativi allo stato (vedi il capitolo 9.2 per i messaggi relativi allo stato). 8.4 Accensione del display grafico Il display grafico si disattiva sempre automaticamente dopo 15 minuti, ad eccezione della fase di avvio. Premere un tasto qualsiasi per attivare il display grafico. SMA Grid Gate mostra la Panoramica. 8.5 Ripristino delle impostazioni di fabbrica Per ripristinare le impostazioni di fabbrica è necessario caricare nuovamente il record dati Paese. 1. Selezionare Menu principale > Configurazione. 2. Immettere il codice SMA Grid Guard. 3. Selezionare il Record dati Paese. 4. Confermare con il tasto centrale CEI GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

27 SMA Solar Technology AG 8 Comando 8.6 Cancellazione di tutti i messaggi di errore 1. Selezionare Menu principale > Configurazione. 2. Immettere il codice SMA Grid Guard. Selezionare i numeri desiderati con il tasto superiore e quello inferiore e confermare con il tasto centrale. 3. Selezionare Cancella errori. 4. Tenere premuto il tasto centrale per 3 secondi. 8.7 Esecuzione del test di scatto dei dispositivi di interfaccia 1. Premere il tasto superiore nel menu principale. 2. Tenere premuto il tasto centrale per 3 secondi. Viene generato un errore, ora aprire entrambi i dispositivi di interfaccia. Dopo 30 s secondi SMA Grid Gate chiude i dispositivi di interfaccia e torna nella modalità normale. 8.8 Disattivazione manuale del blocco di SMA Grid Gate Per impianti a partire da 20 kw Se in seguito alla generazione di un errore un dispositivo di interfaccia non apre correttamente, SMA Grid Gate si blocca automaticamente. Il blocco può essere disattivato manualmente. Presupposti: Almeno 1 dispositivo di interfaccia non apre correttamente in seguito alla generazione di un errore. I LED lampeggiano in alternanza e sul display grafico nella Panoramica viene visualizzato il messaggio di errore Blocco connessione causa errore relè. Tenere premuto 3 s il tasto superiore per sbloccare. Se l'errore riguarda il primo dispositivo di interfaccia, nell'ultima riga in basso è visualizzato ERR R:K1>>. Se l'errore riguarda il secondo dispositivo di interfaccia, nell'ultima riga in basso è visualizzato ERR R:K2>>. Per disattivare il blocco procedere come segue: 1. Selezionare Menu principale > Panoramica. 2. In presenza del messaggio di errore Blocco connessione causa errore relè. Tenere premuto 3 s il tasto superiore per sbloccare. Se viene visualizzato ERR R:K1>> oppure ERR R:K2>>, tenere premuto il tasto superiore per 3 secondi. Ora nell'ultima riga in basso viene visualizzato il messaggio Attendere. Il blocco viene disattivato. Per impianti da 6 kw a 20 kw Blocco del dispositivo di interfaccia disattivato In caso di funzionamento con 1 dispositivo di interfaccia il blocco del dispositivo è disattivato. Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-12 27

28 9 Ricerca errori SMA Solar Technology AG 9 Ricerca errori 9.1 Segnali LED I LED rappresentano le condizioni di funzionamento di SMA Grid Gate. Il LED verde indica il funzionamento di SMA Grid Gate. Il LED rosso segnala gli errori. LED rosso LED verde Spiegazione e soluzione Acceso fisso Spento Errore di rete (tensione o frequenza) Lampeggia 1 volta Spento Errore hardware Contattare il Servizio di assistenza tecnica SMA. Lampeggia 2 volte Spento Errore dei dispositivi di interfaccia Accertarsi che il collegamento di SMA Grid Gate sia corretto. Verificare il corretto funzionamento dei dispositivi di interfaccia. Se necessario sostituire i dispositivi di interfaccia. Spento Lampeggia Fase di avvio o connessione Spento Acceso fisso Funzionamento normale Lampeggia Lampeggia Impostazione dei parametri in corso. I dispositivi di interfaccia sono aperti. Lampeggiano in alternanza In caso di funzionamento con 2 dispositivi di interfaccia, 1 dispositivo di interfaccia non ha aperto correttamente in seguito a un errore. SMA Grid Gate è bloccato. Controllare il funzionamento del dispositivo di interfaccia ed eliminare l'errore visualizzato (vedere capitolo 9 "Ricerca errori", pagina 28). Disattivare manualmente il blocco (vedere capitolo 8.8 "Disattivazione manuale del blocco di SMA Grid Gate", pagina 27). 28 GridGate-11-IA-it-12 Istruzioni per l installazione

Accessori per impianti di produzione in Italia SMA GRID GATE

Accessori per impianti di produzione in Italia SMA GRID GATE Accessori per impianti di produzione in Italia SMA GRID GATE Istruzioni per l installazione GridGate-11-IA-it-11 Versione 1.1 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative al presente

Dettagli

Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B)

Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B) Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B) Descrizione tecnica COM-B-TIT084210 98-4011210 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Dettagli del prodotto..............................

Dettagli

Descrizione tecnica. PAR_DELIBERA-TIT121311 Versione 1.0

Descrizione tecnica. PAR_DELIBERA-TIT121311 Versione 1.0 Rispetto dei requisiti della delibera AEEG 084-12 Impostazione dei parametri nella fase di transizione prima dell'entrata in vigore della norma CEI 0-21 SUNNY BOY SUNNY MINI CENTRAL SUNNY TRIPOWER Descrizione

Dettagli

Descrizione tecnica. Sicherheit-TIT103010 Versione 1.0

Descrizione tecnica. Sicherheit-TIT103010 Versione 1.0 Monitoraggio dell'impianto Informazioni SMA sulla sicurezza e l'uso delle password per impianti FV con Bluetooth Wireless Technology protetti da password Descrizione tecnica Sicherheit-TIT103010 Versione

Dettagli

Sistemi informatici per impianti solari 485PB-SMC-NR

Sistemi informatici per impianti solari 485PB-SMC-NR Sistemi informatici per impianti solari 485PB-SMC-NR Istruzioni per installazione 485PB-SMC-NR-IIT082310 98-00010410 Versión 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Informazioni relative a queste

Dettagli

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Istruzioni per l installazione FANKIT01-IA-it-12 IMIT-FANK-TL21 Versione 1.2 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative

Dettagli

Apparecchio per la protezione di interfaccia per impianti fotovoltaici installati in Italia in conformità alla norma CEI 0-21 SMA GRID GATE

Apparecchio per la protezione di interfaccia per impianti fotovoltaici installati in Italia in conformità alla norma CEI 0-21 SMA GRID GATE Apparecchio per la protezione di interfaccia per impianti fotovoltaici installati in Italia in conformità alla norma CEI 0-21 SMA GRID GATE Istruzioni per l installazione GridGate20-IA-it-12 98-0054512

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Driver USB per SUNNY BEAM Installazione del driver USB per Sunny Beam. 1 Driver USB per Sunny Beam. Versione: 1.4

Driver USB per SUNNY BEAM Installazione del driver USB per Sunny Beam. 1 Driver USB per Sunny Beam. Versione: 1.4 Driver USB per SUNNY BEAM Installazione del driver USB per Sunny Beam Versione: 1.4 1 Driver USB per Sunny Beam Il driver USB per Sunny Beam consente il collegamento di Sunny Beam al computer. Requisiti

Dettagli

Monitoraggio dell'impianto Anemometro

Monitoraggio dell'impianto Anemometro Monitoraggio dell'impianto Anemometro Istruzioni per l installazione Windsensor-IIT101010 98-0025610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni...........

Dettagli

SUNSYS-B10. PV inverter. Guida Rapida

SUNSYS-B10. PV inverter. Guida Rapida SUNSYS-B10 PV inverter Guida Rapida CONVENZIONI USATE Le avvertenze di sicurezza ed i simboli nelle presenti istruzioni per l uso sono definite nel modo seguente: Pericolo di morte in caso di inosservanza.

Dettagli

KNX/EIB Tensione di alimentazione 640 ma a prova di interruzione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N.

KNX/EIB Tensione di alimentazione 640 ma a prova di interruzione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. N. ordine : 1079 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

Electronic Solar Switch

Electronic Solar Switch Electronic Solar Switch Sezionatore CC per inverter SMA Istruzioni per l uso IT ESS-BIT074812 TBI-ESS SMA Technologie AG Indice Indice 1 Informazioni relative a queste istruzioni....... 5 1.1 Compatibilità.............................

Dettagli

Me.Si. V.7. Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4

Me.Si. V.7. Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4 Me.Si. V.7 DISPOSITIVO per il RISPARMIO di COMBUSTIBILE negli IMPIANTI di RISCALDAMENTO Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4 Che cos'è Me.Si. è un prodotto rivoluzionario e brevettato che consente di

Dettagli

Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007)

Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007) Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007) TD-37350-810-02-01F- Istruzioni di servizio 04.01.2008 Pag. 1 von 6 Avvertenze importanti Gruppi target

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC411

Centronic SunWindControl SWC411 Centronic SunWindControl SWC411 IT Istruzioni per il montaggio e l impiego del trasmettitore da parete per il controllo della funzione sole/vento Informazioni importanti per: il montatore l elettricista

Dettagli

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

Istruzioni per l installazione Sostituzione di apparecchi SMA in impianti fotovoltaici dotati di prodotti di comunicazione SMA

Istruzioni per l installazione Sostituzione di apparecchi SMA in impianti fotovoltaici dotati di prodotti di comunicazione SMA Istruzioni per l installazione Sostituzione di apparecchi SMA in impianti fotovoltaici dotati di prodotti di comunicazione SMA Geraeteaustausch-IA-it-20 Versione 2.0 ITALIANO Disposizioni legali SMA Solar

Dettagli

Tester per Resistenza di Terra a 4 fili Modello GRT300. Manuale d'istruzioni

Tester per Resistenza di Terra a 4 fili Modello GRT300. Manuale d'istruzioni Tester per Resistenza di Terra a 4 fili Modello GRT300 Manuale d'istruzioni Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Tester 4 per Resistenza di Terra a 4 fili della Extech. Il Modello GRT300

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

KNX/EIB Ingresso binario. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio

KNX/EIB Ingresso binario. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio 4 moduli 230 V N. ordine : 1067 00 8 moduli 230 V N. ordine : 1069 00 6 moduli 24 V N. ordine : 1068 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105 Cod. 523.0000.102 Perché la garanzia sia valida, installare e utilizzare il prodotto secondo le istruzioni contenute nel presente manuale. È perciò di fondamentale

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO. Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A

ISTRUZIONI PER L'USO. Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A ISTRUZIONI PER L'USO Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A Edizione: 507513 A Produttore: Montech AG, Gewerbestrasse 12, CH-4552 Derendingen Tel. +41 (0)32 681 55 00, Fax +41 (0) 682 19 77 Dati tecnici / Allacciamento

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMNN Completamento E1 vvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza per evitare pericoli e danni

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Serie 2850.. Manuale di installazione e messa in servizio Grazie per aver acquistato questo apparecchio. Leggere attentamente queste istruzioni

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

SUNNY CENTRAL. 1 Introduzione. Avvertenze per il funzionamento con messa a terra del generatore FV

SUNNY CENTRAL. 1 Introduzione. Avvertenze per il funzionamento con messa a terra del generatore FV SUNNY CENTRAL Avvertenze per il funzionamento con messa a terra del generatore FV 1 Introduzione Alcuni produttori di moduli raccomandano o richiedono per l impiego di moduli FV a film sottile e con contatto

Dettagli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli CENTRALE PIANETASOLE BEGHELLI Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO Indice Cos è la Centrale

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO Libretto d istruzioni CLEVER CONTROL & DISPLAY Made in Italy Cod. 31/03/05 DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO AVVERTENZE Prima di usare il prodotto leggere attentamente queste

Dettagli

10. Funzionamento dell inverter

10. Funzionamento dell inverter 10. Funzionamento dell inverter 10.1 Controllo prima della messa in servizio Verificare i seguenti punti prima di fornire alimentazione all inverter: 10.2 Diversi metodi di funzionamento Esistono diversi

Dettagli

REOVIB ELEKTRONIK REOVIB SWM 843 AZIONAMENTI PER SISTEMI DI TRASPORTO A VIBRAZIONE. Unità di sorveglianza per canali vibranti.

REOVIB ELEKTRONIK REOVIB SWM 843 AZIONAMENTI PER SISTEMI DI TRASPORTO A VIBRAZIONE. Unità di sorveglianza per canali vibranti. Istruzioni d uso REOVIB SWM 843 Unità di sorveglianza per canali vibranti REO ITALIA S.r.l. Via Treponti, 29 I- 25086 Rezzato (BS) Tel. (030) 2793883 Fax (030) 2490600 http://www.reoitalia.it email : info@reoitalia.it

Dettagli

Guida utente! Proiettore per bambini Duux

Guida utente! Proiettore per bambini Duux Guida utente! Proiettore per bambini Duux Congratulazioni! Congratulazioni per aver acquistato un prodotto Duux! Per assicurarsi i nostri servizi online, registrare il prodotto e la garanzia su www.duux.com/register

Dettagli

SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA BEGHELLI

SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA BEGHELLI SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA BEGHELLI Codice 15320 Sistema di Protezie di Interfaccia per impianti fotovoltaici Dispositivo cforme CEI 0-21 (giugno 2012) ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Safe Touch. User Manual

Safe Touch. User Manual Safe Touch User Manual AVVERTENZE Comelit Group S.p.A. declina ogni responsabilità per un utilizzo improprio degli apparecchi, per modifi che effettuate da altri a qualunque titolo e scopo, per lʼuso di

Dettagli

Rilevatore di biossido di carbonio

Rilevatore di biossido di carbonio MANUALE UTENTE Rilevatore di biossido di carbonio Modello CO240 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello CO240 di Extech Instruments. Il CO240 misura biossido di carbonio (CO 2 ), temperatura

Dettagli

Impiego e impostazioni di inverter fotovoltaici in sistemi ad isola e di backup

Impiego e impostazioni di inverter fotovoltaici in sistemi ad isola e di backup Inverter FV Impiego e impostazioni di inverter fotovoltaici in sistemi ad isola e di backup Contenuto Questa informazione tecnica contiene i seguenti capitoli: Come individuare il modello di inverter FV

Dettagli

Ma n u a l. istruzioni

Ma n u a l. istruzioni Ma n u a l istruzioni Ricettore radio 1 canale on /off So m m a r i o Presentazione 1 Installazione 1 Collegamento elettrico 4 Apprendimento 5 Cosa fare se 9 Caratteristiche tecniche 10 Pr e s e n t a

Dettagli

IEM. Istruzioni di installazione. Passione per servizio e comfort. Istruzioni di installazione

IEM. Istruzioni di installazione. Passione per servizio e comfort. Istruzioni di installazione Istruzioni di installazione IEM 6 720 612 399-00.1O Istruzioni di installazione Modelli e brevetti depositati Réf.: 6 720 614 832 IT (2008/03) OSW Passione per servizio e comfort Indice Indice Informazioni

Dettagli

Revio-868 SW Cod. 28 415 0006

Revio-868 SW Cod. 28 415 0006 Revio-868 SW Cod. 28 415 0006 IT Istruzioni per l'uso (traduzione) Conservare le istruzioni per l'uso. 181111901_IT_0814 Indice Descrizione degli apparecchi Descrizione degli apparecchi... 3 Indicazioni

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Leggere le istruzioni prima dell'uso. Questo dispositivo di controllo deve essere installato secondo i regolamenti

Dettagli

SmartPlug net MANUALE UTENTE

SmartPlug net MANUALE UTENTE SmartPlug net MANUALE UTENTE INDICE Introduzione...2 Avvertenze...3 Componenti del Sistema...4 Descrizione del Sistema...5 Installazione...7 Descrizione Presa Master SmartPlug...8 Conformità e Normative...12

Dettagli

elero VarioTec-868 JA VarioTec-868 RM Istruzioni d uso Conservare le presenti istruzioni d uso!

elero VarioTec-868 JA VarioTec-868 RM Istruzioni d uso Conservare le presenti istruzioni d uso! VarioTec-868 JA VarioTec-868 RM elero Istruzioni d uso Conservare le presenti istruzioni d uso! elero Italia S.r.l. Via A. Volta, 7 20090 Buccinasco (MI) info@elero.it www.elero.com 309025 02 Nr. 18 100.4602/0605

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio carico, MDRC EM/S 3.16.1

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio carico, MDRC EM/S 3.16.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il modulo di monitoraggio carico è un apparecchio a installazione in serie dal design Pro M da installare nei sistemi di distribuzione. La corrente di

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

Istruzioni per l uso CAMILLE BAUER METRAWATT METRAOHM 413 3-348-776-37 2/9.97. Ohmmetro per piccole resistenze

Istruzioni per l uso CAMILLE BAUER METRAWATT METRAOHM 413 3-348-776-37 2/9.97. Ohmmetro per piccole resistenze Istruzioni per l uso METRAOHM 413 Ohmmetro per piccole resistenze GOSSEN METRAWATT CAMILLE BAUER 3-348-776-37 2/9.97 V 8 6 5 4 20 200 PE-TEST 7 1 20 200 + /- METRAOHM 413 3 2 10 9 1 Tasto misura (accendere

Dettagli

Manuale d'uso RFID METALLO

Manuale d'uso RFID METALLO Manuale d'uso RFID METALLO Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Indice Capitolo 1 - Panoramica... 3 Introduzione...3 Scheda tecnica...3 Dimensioni...3 Capitolo 2 Installazione... 4 Installazione...4

Dettagli

KERN YKD Version 1.0 1/2007

KERN YKD Version 1.0 1/2007 KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen-Frommern Postfach 40 52 72332 Balingen Tel. 0049 [0]7433-9933-0 Fax. 0049 [0]7433-9933-149 e-mail: info@kern-sohn.com Web: www.kern-sohn.com I Istruzioni d

Dettagli

Manuale operativo applicazione mobile ios.

Manuale operativo applicazione mobile ios. Manuale operativo applicazione mobile ios. Leggere attentamente prima di utilizzare il sensore e l applicazione. iosappmanual - 09/04/15 1 Introduzione - Il presente manuale si riferisce all applicazione

Dettagli

EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni.

EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni. EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni. 22 1000 32 88 05 03.2009 Indice generale Introduzione Leggere prima qui... 3 Istruzioni per la sicurezza...

Dettagli

Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 9000TL/10000TL/11000TL 9000TL/10000TL/11000TL con Reactive Power Control

Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 9000TL/10000TL/11000TL 9000TL/10000TL/11000TL con Reactive Power Control Inverter FV SUNNY MINI CENTRAL 9000TL/10000TL/11000TL 9000TL/10000TL/11000TL con Reactive Power Control Istruzioni per l uso SMC9-11TLRP-BA-BIT111320 TBIT-SMC9-11TL Versione 2.0 IT SMA Solar Technology

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Modello n. AJ- E AJ-PCD10 Collegare l'unità a schede di memoria al personal computer prima di installare il software P2 nel computer dal CD di installazione.

Dettagli

Motore per tende da sole SunTop-868

Motore per tende da sole SunTop-868 Motore per tende da sole SunTop-868 Conservare queste istruzioni! Dopo il montaggio del motore, fissare al cavo le presenti istruzioni di montaggio per l elettricista. Montaggio in tubi profilati A Spingere

Dettagli

ENA 50-60 Appendice. Istruzioni d'installazione e d'impiego. Flamco www.flamcogroup.com

ENA 50-60 Appendice. Istruzioni d'installazione e d'impiego. Flamco www.flamcogroup.com ENA 50-60 Appendice d'impiego Flamco www.flamcogroup.com Edizione 2010 / IT Indice Pagina 1. Messa in servizio 3 1.1. Messa in servizio di ENA 50/60 3 1.2. Parametri per la messa in servizio 3 2. Voci

Dettagli

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN Procedura di aggiornamento firmware inverter Ingeteam serie Ingecon Sun Lite Tel. + 39 0546 651490 Fax: +39 0546 655391 e-mail: italia.energy@ingeteam.com Pagina

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4 Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 002.indd 29-0-200 :0:4 6 4 2 [Z] Type H290 00-240 V 0/60 Hz 42 W 002.indd 29-0-200 :0:4 ISTRUZIONI PER L USO DELLA PIASTRA PER CAPELLI

Dettagli

Manuale d Istruzione. Pinza amperometrica AC/DC True RMS. Modello 380940

Manuale d Istruzione. Pinza amperometrica AC/DC True RMS. Modello 380940 Manuale d Istruzione Pinza amperometrica AC/DC True RMS Modello 380940 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica / Multimetro Watt True RMS Extech 380940. Questo strumento

Dettagli

AVM52ERT Misuratore resistenza di terra analogico

AVM52ERT Misuratore resistenza di terra analogico Misuratore resistenza di terra analogico 1. Introduzione e caratteristiche A tutti i residenti dell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo simbolo riportato

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC241-II

Centronic SunWindControl SWC241-II Centronic SunWindControl SWC241-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile per sistemi protezione vento a radiocomando Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista

Dettagli

Istruzioni per l uso SUNNY CENTRAL 500CP XT / 630CP XT / 720CP XT / 760CP XT / 800CP XT / 850CP XT / 900CP XT / 1000CP XT

Istruzioni per l uso SUNNY CENTRAL 500CP XT / 630CP XT / 720CP XT / 760CP XT / 800CP XT / 850CP XT / 900CP XT / 1000CP XT Istruzioni per l uso SUNNY CENTRAL 500CP XT / 630CP XT / 720CP XT / 760CP XT / 800CP XT / 850CP XT / 900CP XT / 1000CP XT SCCPXT-BA-E7-it-55 98-410045100.05 Versione 5.5 ITALIANO Disposizioni legali SMA

Dettagli

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005 Manuale d uso Sicurezza Questo simbolo indica la presenza di tensione pericolosa non isolata all interno dell'apparecchio che può

Dettagli

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA Dopo aver tolto l imballaggio assicurarsi dell integrità dell apparecchio. In caso di dubbio non utilizzare l apparecchio e rivolgersi al centro

Dettagli

Contenuto della confezione. 1 FRITZ!WLAN Repeater 300E 1 cavo LAN

Contenuto della confezione. 1 FRITZ!WLAN Repeater 300E 1 cavo LAN Contenuto della confezione 1 FRITZ!WLAN Repeater 300E 1 cavo LAN 2 Booklet_FwlanRepeater300E-it.indd 2 13.11.2012 16:55:02 Questo è il FRITZ!WLAN Repeater 300E Questa guida rapida vi aiuterà nella configurazione

Dettagli

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio Avvertenze ATTENZIONE: l installazione del Termostato Rialto deve essere effettuata solo da personale specializzato, in assenza di alimentazione in ingresso. Se non in possesso di tali requisiti, rivolgersi

Dettagli

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso Q71A CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso 230V ac Q71A Centrale di gestione per cancello battente 230Vac ad 1 o 2 ante Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell

Dettagli

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette Guida dell utente Stampante di etichette QL-700 Prima di usare l apparecchio, leggere e comprendere bene la presente guida. Consigliamo di tenere la guida a portata di mano come riferimento futuro. www.brother.com

Dettagli

Manuale tecnico Vedo Touch Art. VEDOTOUCH

Manuale tecnico Vedo Touch Art. VEDOTOUCH IT Manuale tecnico edo Touch rt. EDOTOUCH ERTENZE vvertenze Effettuare l installazione seguendo scrupolosamente le istruzioni fornite dal costruttore ed in conformità alle norme vigenti. Tutti gli apparecchi

Dettagli

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze...

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze... SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Le sovratensioni di rete RIMEDI CONTRO LE SOVRATENSIONI... INDICE DI SEZIONE...6 Avvertenze...6 Schema di collegamento...6

Dettagli

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Indice 1 Premessa3 1.1 Spiegazione dei simboli 3 2 Indicazioni di sicurezza 4 2.1 Requisiti

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Forno a vapore a pressione DG 4064 / DG 4164 DG4064L/DG4164 L Leggere attentamente le istruzioni d'uso prima it-it di procedere al posizionamento, all'installazione e alla messa

Dettagli

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE A) - Destinazione dell apparecchiatura Quadro elettronico adibito al comando di 1 motore asincrono monofase alimentato a 230 vac destinato all automazione di una tapparella

Dettagli

VAREOSOFT SAG-6 VAREOSOFT SAG-6S. Soft Starter per ascensori idraulici. Istruzioni d uso

VAREOSOFT SAG-6 VAREOSOFT SAG-6S. Soft Starter per ascensori idraulici. Istruzioni d uso S Soft Starter per ascensori idraulici REO ITALIA S.R.L. ANL_IT Via Treponti, 9 01/00 I-508 Rezzato (BS) Tel. (030) 793883 Fax (030) 9000 http://www.reoitalia.it email: info@reoitalia.it Istruzioni tecniche

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI. Cronotermostato MILUX

MANUALE DI ISTRUZIONI. Cronotermostato MILUX MANUALE DI ISTRUZIONI Cronotermostato MILUX GENERALITÁ ITA Il cronotermostato MILUX è un termostato digitale programmabile, in grado di controllare e regolare direttamente gli impianti di riscaldamento

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. www.philips.com/welcome M550 M555. Manuale dell utente breve

È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. www.philips.com/welcome M550 M555. Manuale dell utente breve È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo www.philips.com/welcome M550 M555 Manuale dell utente breve Importanti istruzioni sulla sicurezza Avviso La rete elettrica è classificata

Dettagli

Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) SIMATIC. ET 200SP Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) Prefazione. Guida alla documentazione dell'et 200SP

Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) SIMATIC. ET 200SP Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) Prefazione. Guida alla documentazione dell'et 200SP Prefazione Guida alla documentazione dell'et 200SP 1 SIMATIC ET 200SP Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) Manuale del prodotto Panoramica del prodotto 2 Parametri/area di indirizzi 3 Dati tecnici 4 Set

Dettagli

Manuale di servizio SUNNY BOY 3600/5000 SMART ENERGY BATTERY PACK SMART ENERGY

Manuale di servizio SUNNY BOY 3600/5000 SMART ENERGY BATTERY PACK SMART ENERGY Manuale di servizio SUNNY BOY 3600/5000 SMART ENERGY BATTERY PACK SMART ENERGY SB36-50SE-SG-it-10 Versione 1.0 ITALIANO Disposizioni legali SMA Solar Technology AG Disposizioni legali Le informazioni contenute

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

Yes, you can. Invacare REM 550. Comando Manuale d uso

Yes, you can. Invacare REM 550. Comando Manuale d uso Yes, you can. Invacare REM 550 Comando Manuale d uso Indice Capitolo Pagina 1 La consolle di guida REM 550 4 2 1.1 Struttura della consolle di guida...4 1.2 Display di stato...7 1.2.1 Indicatore livello

Dettagli

PicoScope USB Oscilloscope. breve Guida Introduttiva

PicoScope USB Oscilloscope. breve Guida Introduttiva breve Guida Introduttiva 5 Italiano...33 5.1 Introduzione...33 5.2 Informazioni sulla sicurezza...33 5.3 Contenuto...36 5.4 Requisiti di sistema...36 5.5 Installazione del software PicoScope...37 5.6 Newsletter

Dettagli

Pinza Amperometrica 400A AC

Pinza Amperometrica 400A AC Manuale utente Pinza Amperometrica 400A AC Modello MA200 Introduzione Grazie per aver scelto questo modello MA200 AC di Pinza Amperometrica della Extech. Questo dispositivo, se utilizzato correttamente,

Dettagli

Copyright. Rinuncia e limitazione di responsabilità

Copyright. Rinuncia e limitazione di responsabilità Manuale Palm Dialer Copyright Copyright 2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti e Palm OS sono marchi depositati Palm, Inc. Palm ed il logo Palm sono marchi di fabbrica di Palm, Inc. Altri

Dettagli

Telaio di montaggio SUNNY TOWER

Telaio di montaggio SUNNY TOWER Telaio di montaggio SUNNY TOWER Istruzioni per l'installazione ST6-IIT083820 98-2003720 Versione 2.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni...........

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware H02

Procedura aggiornamento firmware H02 Procedura aggiornamento firmware H02 Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 11 Risoluzione

Dettagli

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 1 DESCRIZIONE La centrale S\V\P\T CON DISPLAY è in grado di comandare un motore. Il comando avviene per mezzo di un di una tastiera con display da

Dettagli

Figura 1: Orologio programmatore con tutti i segmenti

Figura 1: Orologio programmatore con tutti i segmenti Timer elettronico Easy N. ord. : 1175.. Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In

Dettagli

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida Guida rapida PumpDrive 4070.801/2--40 Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento Varianti di montaggio: Montaggio su motore (MM) Montaggio a parete (WM) Montaggio in quadro

Dettagli

VISY-X. Documentazione tecnica. Stampante VISY-View. Edizione: 4/2009 Versione: 1 Codice articolo: 207168

VISY-X. Documentazione tecnica. Stampante VISY-View. Edizione: 4/2009 Versione: 1 Codice articolo: 207168 Documentazione tecnica VISY-X Edizione: 4/2009 Versione: 1 Codice articolo: 207168 FAFNIR GmbH Bahrenfelder Str. 19 22765 Hamburg Tel: +49 /40 / 39 82 07-0 Fax: +49 /40 / 390 63 39 Indice 1 Informazioni

Dettagli

ALARMBOX. Istruzioni per l uso Allarme remoto per i ventilatori CARAT e TRENDvent

ALARMBOX. Istruzioni per l uso Allarme remoto per i ventilatori CARAT e TRENDvent HOFFRICHTER GmbH Mettenheimer Straße 12 / 14 19061 Schwerin Germany Tel: +49 385 39925-0 Fax: +49 385 39925-25 E-Mail: info@hoffrichter.de www.hoffrichter.de ALARM ALARMBOX Alarmbox-ita-1110-02 N. art.:

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

Rilevatore portatile di monossido di

Rilevatore portatile di monossido di MANUALE UTENTE Rilevatore portatile di monossido di carbonio (CO) Modello CO40 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello CO40 di Extech Instruments. Il CO40 rileva simultaneamente la concentrazione

Dettagli

Resistenza di isolamento (R iso ) di impianti fotovoltaici non isolati elettricamente

Resistenza di isolamento (R iso ) di impianti fotovoltaici non isolati elettricamente Resistenza di isolamento (R iso ) di impianti fotovoltaici non isolati elettricamente con SUNNY MINI CENTRAL 9000TL/10000TL/11000TL Contenuto Gli impianti fotovoltaici con inverter privi di trasformatore

Dettagli

Gruppo di continuità UPS. Kin Star 850 MANUALE D USO

Gruppo di continuità UPS. Kin Star 850 MANUALE D USO Gruppo di continuità UPS Kin Star 850 MANUALE D USO 2 SOMMARIO 1. NOTE SULLA SICUREZZA... 4 Smaltimento del prodotto e del suo imballo... 4 2. CARATTERISTICHE PRINCIPALI... 5 2.1 Funzionamento automatico...

Dettagli

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Regolazione esterna per caldaie a pellet Logano SP161/261 Logamatic 4121 con FM444, Logamatic 4323 con FM444 Particolarità durante il collegamento e l'impostazione Per i tecnici

Dettagli