Giovanni Ziccardi c/o University of Milan, Faculty of Law, Department Cesare Beccaria, Via Festa del Perdono n. 7, Milan, Italy.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giovanni Ziccardi c/o University of Milan, Faculty of Law, Department Cesare Beccaria, Via Festa del Perdono n. 7, 20122 Milan, Italy."

Transcript

1 Giovanni Ziccardi c/o University of Milan, Faculty of Law, Department Cesare Beccaria, Via Festa del Perdono n. 7, Milan, Italy. EDUCATION University of Bologna, Italy, Doctoral Degree (Ph.D.) in Law, Science and Technology, University of Modena, Italy, Faculty of Law, First Degree (J.D.) in Law, Liceo Classico L.A. Muratori, Modena, Italy, Classical studies B.A. (High School Diploma). EMPLOYMENT AND POSITIONS University of Milan, Faculty of Law, Italy, Professor of Law, 2002-present. Courses taught in the last years: Legal Informatics, Advanced Legal Informatics, Data Protection, Computer Ethics. Founder and Director of the Post-Graduate Course in Computer Forensics and Digital Investigations, 2007-present. Bar Exam, Lawyer, 1997-present. Special Registry of Full-time University Professors, Bar Order of Modena. National Order of Journalists, Journalist ( Pubblicista ), 1996-present. Card n European Observatory on Digital Resistance, Liberation Technology and Human Rights, Founder and President, 2011-present. Legal Drama Society, Founder and President, 2009-present. University of Milan at Crema, Professor of Data Protection, academic year University of Milan, Faculty of Computer Science, 1

2 Professor of Legal Informatics and Information Law, academic year Italian Ministry of Justice, Department of Prisons Admnistration, Teacher, 60 hour course for the police agents in prisons on computer forensics and computers in prison, Province of Trento and Trentino School of Management, Teacher, data protection course, 2007-present. Province of Milan, Teacher, data protection course to the employees, A.S.L. 19 Hospital, Asti, Teacher, data protecion in the medical sector, Renault Italy s.p.a., Rome, Teacher, data protecion course, San Paolo Hospital, Milan, Teacher, data protection course, I Viaggi del Ventaglio s.p.a., Milan, Teacher, data protection course, Italian Postal Police, Genova, Teacher, computer forensics course, Ministry of Justice Teacher, Tribunal of Milan, data protection course, Il Fatto Quotidiano, Columnist/blogger, 2011-present. Wired Italy, Columnist, GRANTS AND AWARDS University of Modena, Faculty of Law 1 year Research Grant ( Assegno di Ricerca ), BOARDS 2

3 Ciberspazio e Diritto Ciberspace and Law Scientific Review, Director, 2000 present. University of Bologna, Master s Course in IT Law and Legal Informatics, scientific responsible of the computer crimes module. Il Sole 24 Ore Master Diritto e Impresa, Scientific Board, Il Diritto dell Internet Review, Member of the Editorial Committee, IP Justice, San Francisco, Board of Directors, 2005-present. Italian Cyberspace Law Conference, Chairman, Security Commission of the University of Milan, Former member. Infosecurity, Member of the Scientific Committee. CLUSIT, Member of the Probiviri Counsel. Closed Legal Experts Group, European Forum for Electronic Business (EEMA) of the European Union, Former Member. eresolution/icann ADT online system, Former member Hacking Film Festival, Milan, Italy, Scientific Direction, 2009-present. ENGLISH BOOKS PUBLICATIONS BOOKS ZICCARDI G. (2012). Cyber Law in Italy (New Edition). ALPHEN A/D RIJN: Wolters Kluwer Law International (THE NETHERLANDS). 3

4 ZICCARDI G. (2012). Resistance, Liberation Technology and Human Rights in the Digital Age in Law, Governance and Technology Series. BERLIN: Springer-Verlag (GERMANY). ITALIAN BOOKS AUTHOR ZICCARDI G. (2011). Hacker Il richiamo della libertà. (pp. 288). ISBN: VENEZIA: Marsilio Editori (ITALY). ZICCARDI G. (2010). Il diritto al cinema. Cent anni di courtroom drama e melodrammi giudiziari. (pp. 374). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2009). Etica e informatica. Comportamenti, tecnologie e diritto. (pp. 160). ISBN: MILANO: Addison Wesley / Pearson Education Italia (ITALY). ZICCARDI G. (2008). Informatica giuridica. Tomo II. Privacy, sicurezza informatica, computer forensics e investigazioni digitali. (pp. 390). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2008). Informatica giuridica. Tomo I. Controcultura, informatica giuridica, libertà del software e della conoscenza. (pp. 438). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2007). Informatica per professionisti. (pp. 162). ISBN: MILANO: Il Sole 24 Ore (ITALY). ZICCARDI G. (2006). Libertà del codice e della cultura. (pp ). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2005). Informatica, diritti e libertà. (pp ). ISBN: MODENA: Mucchi (ITALY). ZICCARDI G. (2003). Lineamenti di Informatica Giuridica Avanzata. (pp ). ISBN: MODENA: Mucchi (ITALY). ZICCARDI G. (2003). Crittografia e Diritto. (pp. XIV-338). ISBN: TORINO: Giappichelli (ITALY). ZICCARDI G. (1999). Il diritto in Internet. (pp ). ISBN: MODENA: Mucchi (ITALY). CO-AUTHOR OR EDITOR ZICCARDI G., LUPARIA L. (2007). Investigazione penale e tecnologia informatica. 4

5 L accertamento del reato tra progresso scientifico e garanzie fondamentali. (pp. 214). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2007). Nuove tecnologie e diritti di libertà nelle teorie nordamericane. (pp. 160). ISBN: MODENA: Mucchi Editore (ITALY). ZICCARDI G. (2006). Informatica Giuridica. Manuale Breve. (pp. XVIII 450). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2005). Telematica Giuridica - Utilizzo avanzato delle nuove tecnologie da parte del professionista del diritto. (pp. XXI-566). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2001). Il sito Web giuridico. (pp. 1-40). ISBN: MODENA: Mucchi (ITALY). ZICCARDI G. (2001). Il diritto d'autore nell'era digitale. (pp. V-343). ISBN: MILANO: Il Sole 24 Ore (ITALY). ZICCARDI G. (2001). Il diritto nell'era di Internet. con contributi di R. GUIDOTTI, D. FORTE, N. SOLDATI. (pp ). ISBN: MODENA: Mucchi (ITALY). P. VITIELLO, ZICCARDI G. (2000). La tutela giuridica del nome di dominio. (pp ). ISBN: MODENA: Mucchi (ITALY). ENGLISH BOOK CHAPTERS BOOK CHAPTERS ZICCARDI G. (2012). Digital Resistance, New Forms of Hacking and Freedom of Speech in the Modern Age, in J. Balcarczyc (ed.), Rights of Personality in the XXI Century New Values, Rules, Technologies. WARSZAWA: Wolters Kluwer (POLAND) ISBN: ZICCARDI G. (2006), Cybercrime and jurisdiction in Italy, in Cybercrime and Jurisdiction. A Global Survey BERT-JAAP KOOPS and SUSAN W. BRENNER (editors) T.M.C. Asser Press IT & Law Series, 2006 (pp ). ZICCARDI G. (2000). The legal framework of electronic document and digital signature in Italy. In MAKOTO IBUSUKI A CURA DI. Cyberspace Law. (pp ). ISBN: KAGOSHIMA: Kagoshima University Press (JAPAN). ITALIAN BOOK CHAPTERS ZICCARDI G. (CON COCCAGNA B.) (2012). Open data, trasparenza elettronica e 5

6 codice aperto, in M. Durante, U. Pagallo (a cura di), Manuale di Informatica Giuridica e Diritto delle Nuove Tecnologie. TORINO: UTET, 2012 (ITALY). ISBN: ZICCARDI G. (2011). L hacking tra gioco, suggestione cinematografica e Do It Yourself, in E. MANDELLI e V. RE (a cura di), Fate il vostro gioco - Cinema e videogame nella rete: pratiche di contaminazione. TREVISO: Terra Ferma, 2011 (ITALY). ISBN: ZICCARDI G. (2011). Hacker e hacking nella rappresentazione cinematografica e televisiva, in M. GEROSA (a cura di), Cinema e tecnologia. GENOVA: Le Mani, 2011 (ITALY). ISBN: ZICCARDI G. (2009), L ingresso della computer forensics nel sistema processualpenalistico italiano: alcune considerazioni informatico-giuridiche, in L. LUPÁRIA (a cura di), Sistema penale e criminalità informatica. MILANO: Giuffrè, 2009 (ITALY). ISBN: ZICCARDI G. (2006), La privacy informatica e la sicurezza, in Elementi di Informatica Giuridica a cura di MARIO JORI, G. Giappichelli Editore, Torino, 2006, ISBN: ZICCARDI G. (2006), Capitoli I (L origine del calcolatore elettronico), II (Il calcolatore elettronico nell era moderna), III (Hardware e software), IV (Il concetto di networking e le reti), V (Internet e i suoi servizi), VI (Il linguaggio del computer e i sistemi operativi), VII (L evoluzione dei sistemi informativi), VIII (L informatica giuridica), IX (L informatica nella tradizione giuridica italiana), X (L informatica giuridica nell era di Internet), XI (L informatica giuridica negli Stati Uniti d America), XII (Il CED della Corte di Cassazione), XIII (Il progetto NormeInRete e i linguaggi di marcatura nel mondo giuridico, XIV (Ulteriori progetti di informatica giuridica di rilevanza nazionale), XV (La digitalizzazione del settore pubblico), XVIII (I dati delle pubbliche amministrzioni ed i servizi in rete), XIX (Lo sviluppo, l acquisizione e il riuso di strumenti informatici, XX (Il processo telematico), in ZICCARDI G. (2006). Informatica Giuridica. Manuale Breve. (pp. XVIII 450). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2005), Capitolo I (Il giurista hacker), Capitolo II (Il pensiero informatico: studiosi e tecnici), Capitolo VII (Il giurista al computer), Capitolo XI (I sistemi di messaggistica, la chat, i contatti, il file sharing per il giurista), in ZICCARDI G. (2005). Telematica Giuridica - Utilizzo avanzato delle nuove tecnologie da parte del professionista del diritto. (pp. XXI-566). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2004). Il trattamento da parte di forze di polizia (Sezioni Prima, Seconda e Terza). In MONDUCCI J., SARTOR G. (A CURA DI), Codice in materia di protezione dei dati personali, ISBN: X. PADOVA: CEDAM (ITALY) pp. XX ZICCARDI G. (2002). Il sistema di risoluzione delle dispute previsto da ICANN. In PIERANI M., RUGGIERO E. A CURA DI. I sistemi alternativi di risoluzione delle 6

7 controversie online. (pp ). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2002). I siti Web giuridici italiani e le informazioni giuridiche in Rete. In PASCUZZI G. Diritto e informatica - L'avvocato di fronte alle tecnologie digitali. (pp ). ISBN: MILANO: Giuffrè (ITALY). ZICCARDI G. (2002). Cenni di diritto penale dell'informatica. In PATTARO E. A CURA DI. Manuale di diritto dell'informatica e delle nuove tecnologie. (pp ). ISBN: BOLOGNA: CLUEB (ITALY). ZICCARDI G. (2002). Alcuni aspetti della tutela giuridica dei nomi di dominio. In PATTARO E. A CURA DI. Manuale di diritto dell'informatica e delle nuove tecnologie. (pp ). ISBN: BOLOGNA: CLUEB (ITALY). ZICCARDI G. (2002). Internet e principi costituzionali nella giurisprudenza statunitense, in AA. VV., Diritto delle nuove tecnologie informatiche e dell Internet, Milano, Ipsoa, ZICCARDI G. (2002). I virus informatici, in AA. VV., Diritto delle nuove tecnologie informatiche e dell Internet, Milano, Ipsoa, ZICCARDI G. (2002) Open Source e liberta del codice, in AA. VV., Diritto delle nuove tecnologie informatiche e dell Internet, Milano, Ipsoa, ZICCARDI G (2002), La tutela penale del software, in AA. VV., Diritto delle nuove tecnologie informatiche e dell Internet, Milano, Ipsoa, ZICCARDI G., Il diritto penale dell informatica in E. PATTARO (a cura di), Codice di diritto dell informatica, Padova, Cedam, ISBN pp. VIII 782. ZICCARDI G. (1999). Diritto penale dell'informatica. In PATTARO E. A CURA DI. Normativa di diritto dell'informatica. (pp ). ISBN: BOLOGNA: CLUEB (ITALY). ZICCARDI G., Il futuro dell informazione giuridica in Internet: informazione, interattività, nuove regole giuridiche, in «Atti del Quinto Convegno Internazionale Il diritto nella società dell informazione - Documentazione giuridica, innovazione amministrativa, formazione e ruolo del giurista», Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 1998 (su Cd- Rom). ENGLISH ARTICLES ARTICLES CEVENINI C., ZICCARDI G. (2000). The legal framework of digital signature in Italy. CIBERSPAZIO E DIRITTO. vol. 1, pp ISSN: ZICCARDI G. (1999). The legal framework of electronic document and digital signature in 7

8 Italy. HOGAKU SEMINA. vol. 3, pp ISSN: ITALIAN ARTICLES ZICCARDI G. Democrazia elettronica e liberta dei dati tra sistemi elettorali e WikiLeaks, in «Ciberspazio e Diritto», Volume XII, n. 1, pp ZICCARDI G. Informatica, comportamenti e diritto: dalla computer ethics alla computer forensics, in «Ciberspazio e Diritto», Volume IX, n. 4. ZICCARDI G., Scienze forensi e tecnologie informatiche: la computer and network forensics, in «Informatica e diritto», Volume 2, Anno 2006, pp ZICCARDI G. (2006). Internet, sicurezza e libertà personali nell epoca dell emergenza terrorismo: alcune riflessioni, in ANTIGONE n. 1/2006. ZICCARDI G. (2006). Il controllo del codice informatico tra diritti, etica e business, in «Notizie di Politeia», Numero 82, Anno 2006, pp ZICCARDI G. (2005). "Free Culture" e la realtà normativa italiana. CIBERSPAZIO E DIRITTO. vol. 6, pp ISSN: ZICCARDI G. (2005). Il giurista hacker e il corretto approccio alle tecnologie informatiche. CIBERSPAZIO E DIRITTO. vol. VI, pp ISSN: ZICCARDI G. (2005). Internet, software, cultura e diritti di libertà. CIBERSPAZIO E DIRITTO. vol. VI, pp ISSN: ZICCARDI G. (2005) Introduzione a LESSIG L., Cultura Libera, ISBN: X MILANO: Apogeo (ITALY), pp ZICCARDI G. (2001). I virus informatici: aspetti tecnici e giuridici. CIBERSPAZIO E DIRITTO. vol. 2, pp ISSN: PERRI P., ZICCARDI G. (2000). Linux, diritti e libertà. CIBERSPAZIO E DIRITTO. vol. 1, pp ISSN: ZICCARDI G. (2000). Informatica, Internet e diritto nell'anno 2000: una rassegna normativa. CIBERSPAZIO E DIRITTO. vol. 1, pp ISSN: ZICCARDI G. (2000). Internet, professioni legali e informazione giuridica. CIBERSPAZIO E DIRITTO. vol. 1, pp ISSN: ZICCARDI G. (1998). La Corte Suprema americana e la libertà di espressione in Internet. QUADERNI COSTITUZIONALI. vol. 1, pp ISSN: REVIEWS 8

9 ZICCARDI G. (1999), Antonio Enrique Perez Luno, Saggi di Informatica Giuridica, review in «Rivista Trimestrale di Diritto e Procedura Civile», Fasc. 2/1999, pp VARIOUS Voce Furto d identità in Digesto delle Discipline Penalistiche (Aggiornamento), pp Torino: UTET NON ACADEMIC ITALIAN BOOKS L ultimo hacker (thriller). VENEZIA: Marsilio Editori pp ISBN: Il giornalista hacker (free e-book). VENEZIA: Marsilio Editori pp. 59. Occhi nella rete (thriller). Modena: MUCCHI EDITORE. pp ISBN: ADDRESSES, CONFERENCES AND WORKSHOPS Bologna, 6 December 2012, Lecture at the University of Bologna: Joint International Doctoral Degree in Law, Science and Technology. Topic: hacktivism. Milano, 23 November 2012, Lecture at the University of Milano, Post-graduate Course in Media Law. Topic: Internet law and legal informatics. Milano, 23 November 2012, Lecture at the University of Milano, Post-graduate Course in Computer Forensics and Digital Investigations. Topic: computer forensics. Bologna, 22 November 2012, Lecture at the University of Bologna, Legal Informatic under-graduare Course (Prof. G. Sartor). Topic: digital dissidence. Milano, 18 November 2012, Lecture at BiblioDay, civic library of Quarto Oggiaro. Topic: hacker and fiction. Milano, 16 November 2012, 9

10 Lecture at the University of Milano, Post-graduate Course in Media Law. Topic: Internet law and legal informatics. Milano, 16 November 2012, Chairman at Librinnovando (e-book and law) Venezia, 9 November 2012, Lecture at Journalists and Bar Associations. Topic: hacking, law and journalism. Modena, 8 November 2012, Lecture at the University of Modena, Criminology chair. Topic: cyber-stalking. Venezia, 12 October 2012, Lecture at the local Bar Association. Topic: computer forensics. Trento, 11 October 2012, presentation of my thriller L ultimo hacker. Prato, 21 September 2012, Lecture at Bar Association. Topic: data protection and privacy. Suzzara, 16 September 2012, Presentation of my thriller at the NebbiaGialla Literary Prize. Nani Mocenigo (RO), 1 September 2012, Presentation of my thriller at a literary festival. Lecce, 5 July 2012, presentation of my thriller. Bari, 4 July 2012, presentation of my thriller at Feltrinelli Bari. Aosta, 29 June 2012, Lecture, University of Valle d Aosta, Congress Democrazia nella rete? (Democracy and the Internet). Topic: digital dissidence. Torino, 28 June 2012, Lecture at Tribunal of Torino, AIGA (Young Lawyers) Congress. Topic: infomation security and legal profession. Valdagno (VC), 22 June 2012, 10

11 Lecture at Valdagno City Hall. Topic: hacking and digital freedom. Cagliari, 18 June 2012, Lecture at Tribunal of Cagliari, local Bar Order. Topic: hacking. Perugia, 17 May 2012, Lecture at local Criminal Chamber. Topic: hacking and computer crimes. Matera, 5 May 2012, Lecture and presentation of my book. Topic: hacking and fiction. Perugia, April 2012, Workshop at the International Festival of Journalism. Topic: defamation. Genova, 15 March 2012, Lecture at the local Bar Association. Topic: hacking and law. Castelfranco Emilia, 23 January and 6 February 2012, Lecture at the local high school. Topic: Internet and hacking. Milan, 20 January 2012, Lecture at the Post-graduate Course on Media Law. Topic: new media and law. Bari, 18 January, 2012, Lecture at the high school Presidio Cartesio of Capurso. Topic: hacking. Piacenza, 16 November 2011, Lecture at the Police Agents School. Topic: digital dissidence and fundamental rights. Torino, 5 November 2011, Lecture at ToShare Festival. Topic: freedom of expressions and arts. Bologna, 3 November 2011, Lecture at the University of Bologna, Legal Informatic Course (Prof. Sartor). Topic: digital dissidence. 11

12 Milano, 28 June 2011, Lecture at the University of Milan (Tor day). Topic: anonimity and new technologies. Milano, 26 May 2011, Lecture at ITA Course. Topic: technology contracts. Imola, 12 maggio 2011, Lecture at the Chamber of Professionals. Topic: hacking and security. Roma, 25 March 2011, Lecture at the AMADIR Congress. Topic: cloud computing and security. Milano, 14 March 2011, Lecture at Security Summit. Topic: data retention. Milano, December 2009, Lecture at the Master Diritto e Impresa, Il Sole 24 ore. Topic: computers and law. Milano, 10 December 2009, Lecture at the State Archive. Topic: legal informatics. Pescara, June 2009, Chairman at the National Conference ECL (Exploring Cyberspace Law). Milano, 12 June 2009, Lecture at AMADIR Congress, Bar Order of Milan. Topic: Facebook and privacy, Bologna, 30 may 2009, Lecture at the University of Bologna, Master in Law and New Technologies. Topic: computer crimes. Milano, 21 May 2009, Lecture with Jeffery Deaver at University of Milan. Topic: digital investigations and fiction. Trento, May 2009, Workshop at Province of Trento. Topic: data protection. 12

13 Bologna, 15 May 2009, Lecture at the Master in Homeland Security. Topic: computer crimes and critical infrastructures. Bologna, 9 May 2009, Chairman at IISFA National Congress. Topic: digital investigation. Milano, March 2009, Lecture at Security Summit. Topic: data retention. Milan, 24 February 2009, Lecture at the Lombardy Prison Administration. Topic: computer forensics. Milano, 27 November 2008, Lecture at the Bar Association of Milan. Topic: legal informatics and databases. Milano, 24 November 2008, Seminar at the LRA Course. Topic: technology for control. Milano, 6 November 2008, Lecture at the University of Milan, with Brad Smith, senior vice president, general counsel and corporate secretary legal and corporate affairs of Microsoft. Topic: legal informatics and cloud computing. Brescia, 22 October 2008, Lecture at the University of Brescia. Topic: digital investigations. Trento, May 2008, 2 day workshop at Province of Trento. Topic: privacy and data protection. Milano, 19 March 2008, Lecture at Assintel National Congress. Topic: computer crimes. Milano, January 2008, Lecture at OLAF Congress Topic: digital investigations. Trento, 3-4 October 2007, 2 day workshop at Province of Trento. 13

14 Topic: privacy and data protection. Pisa, 27 April 2007, Lecture at the University of Pisa. Topic: Creative Commons. Torino, 16 December 2006, Lecture and chairman at Creative Commons Annual Conference CCIT Topic: User s generated contents. Milano, 30 November 2006, Lecture at ICT Business Summit, Il Sole 24 Ore and SIA. Topic: computer ethics. Roma, 16 November 2006, Lecture at ICT Law International Conference. Topic: Internet and human rights. Milano, May 2006, Lecture and keynote speech at LinuxWorld - LinuxWorldSummit, IDC. Topic: licensing, patents and copyright. Milano, 29 November 2005, Lecture at Digital Entertainment Conference, SOMEDIA La Repubblica, Topic: new forms of digital business. Milano, 18 November 2005, Lecture at University of Milan CODAU Association. Topic: privacy and security. Perugia, 9 July 2005, Lecture at Umbria Jazz music festival. Topic: law and music. Milan, 11 february 2005, Lecture and Chairman at Infosecurity. Topic: copyright in the digital age. Genova, 15 December 2004, Lecture at the Postal and Telecom Police Agent School. Topic: computer and network forensics. Milano, 9 December 2004, Lecture and chairman at the University of Milan, Congress on digital investigations. Topic: computer and network forensics. Torino, 12 November 2004, 14

15 Lecture at the local Commerce and Industry Association. Topic: privacy and new technologies. Como, September 2003, Lecture at the post-doctoral school, University of Milan, ISS 2004, Second International Summer School on Information and System Security. Topic: computer and network forensics. Bologna, 18 September 2004, Lecture at the University of Bologna, Master in Law and Technology. Topic: computer crimes. Messina, September 2004, Lecture at the Internet Music and Law Conference. Topic: online music, file sharing and law. Roma, 17 March 2004, Lecture at the Postal and Telecom Police Agent School. Topic: computer and network forensics. Pescara, 20 September 2003, Lecture at the Metro Olografix Crypto Meeting. Topic: cryptography and law. Orvieto, 19 June 2003, Lecture at the Annual Congress AIEA. Topic: etchical codes and information security. Foggia, 16 June 2013, Lecture at the local Chamber of Commerce, Master in new technologies and law. Topic: computer crimes. Mondovì (CN), 28 February 2003, Lecture at AIGA (Italian Association of Young Lawyers) Congress. Topic: law and new technologies. Milano, 8 November 2002, Lecture at Andicom Congress. Topic: patent law and GNU/GPL licenses. Catania, 5-6 July 2002, Lecture and chairman, at the National Congress on Electronic Administrative Law (DAE). Topic: open source and public administration. Bologna, 28 June 2002, Lecture at the University of Bologna. Topic: free software and fundamental rights. 15

16 Modena, 21 June 2002, Lecture at the local City Chamber of Commerce. Topic: sales and e-commerce contracts in the Internet age. Riccione, 9 June Lecture and chairman at the Internet Music & Law Conference. Topic: multimedia law. Genova, May 2002, Lecture at the National Congress of Information Systems Auditors. Topic: computer ethics. Bellinzona (Switzerland), 17 May 2002, Lecture and keynote. Topic: Internet and human rights. Ferrara, 14 February 2002, Lecture at the University of Ferrara. Topic: law and new technologies. Roma, 27 September 2001, Lecture at the National Bar Association. Topic: legal web sites and research. Isernia, 29 June 2011, Lecture at the University of Molise. Topic: legal informatics and legal web sites. Riccione, 18 June 2001, Lecture at the Italian Music Conference. Topic: Napster and freedom of speech. Modena, 25 May 2001, Lecture at the local City Chamber of Commerce. Topic: law in the digital era. Urbino, 20 November 2000, Lecture at the University of Urbino. Topic: Linux and fundamental rights. Bologna, September 2000, Lecture at the University of Bologna, Faculty of Economy, Linux Meeting. Topic: GNU/Linux, rights and freedom. Firenze, 2-5 December 1998, Lecture at the 5th International Conference on Law in the Information Society, at 16

17 CNR Florence. Topic: the future of legal information. Bologna, 14 March 1997, Lecture at the University of Bologna, doctoral seminars. Topic: computer crimes. Bologna, 21 February 1997, Lecture at the University of Bologna, doctoral seminars. Topic: Internet and free speech. 17

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Personal information Name Address E-mail FRANCESCA BIONDI DAL MONTE VIA E. FERMI N. 2-56021 CASCINA (PISA) f.biondi@sssup.it Place and date of birth

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI

CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI PERSONAL Francesca Maria Cesaroni - Urbino, 8 Marzo 1964 Personal Address: Via del Domenichino, 17A, Fano (PU), 61032, Italy Cod.Fisc. CSR FNC 64C48 L500A EDUCATION

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza OUCH! Settembre 2012 IN QUESTO NUMERO I vostri account utente I vostri dispositivi I vostri dati Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza L AUTORE DI QUESTO NUMERO Chad Tilbury ha collaborato alla

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS CONFERENCE Institutional archives for research: experiences and projects in open access Istituto Superiore di Sanità Rome, 30/11-1/12 2006 Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS Paola

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

Didattiche con la LIM

Didattiche con la LIM Didattiche con la LIM Modelli e prospettive Luca Ferrari Dipartimento di Scienze dell Educazione, Università di Bologna Index 1. Scenario 2. Definizione e caratteristiche 3. Un modello didattico problematico

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Istruzioni per gli autori

Istruzioni per gli autori Istruzioni per gli autori Informazioni generali LO SCALPELLO OTODI Educational è la rivista ufficiale della Società Italiana degli Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d Italia (OTODI) e pubblica articoli

Dettagli

I Professionisti della digitalizzazione documentale

I Professionisti della digitalizzazione documentale CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA MASTER COURSE ANORC MILANO, dal 3 al 26 NOVEMBRE 2015 Hotel degli Arcimboldi (Viale Sarca, n. 336) I Professionisti della digitalizzazione documentale Guida formativa per

Dettagli

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line.

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Provincia di Cosenza Dipartimento di Economia e Statistica Università della Calabria Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Il trasporto pubblico locale della Provincia di Cosenza in rete - 1 - Premessa

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Bardi Dianora Indirizzo(i) Via Trento 14, Mozzo BG Telefono(i) 3404655491 3463644048 E- mail dianorab@gmail.com Cittadinanza italiana

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management. http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com

Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management. http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com E-learning Ridurre i costi Più efficienza Tracciare i risultati La formazione web-based può

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli 01 Nei secoli, ci siamo abituati a leggere in molti modi (pietra, pergamena, libri). I cambiamenti continueranno e noi

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet OUCH! Ottobre 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione Le precauzioni da prendere Cosa fare in caso di smarrimento o furto Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet L AUTORE DI QUESTO NUMERO Heather

Dettagli

gtld: i nuovi domini web gtld strategies

gtld: i nuovi domini web gtld strategies gtld: i nuovi domini web gtld strategies CEO MEMO 2011 INNOVA ET BELLA 2011 - Riproduzione vietata - www.i-b.com p. 1 gtld: i nuovi domini web gtld strategies Con una decisione rivoluzionaria l ICANN,

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right MASTER PART TIME FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI 2 0 1 4 TRENTESIMA EDIZIONE LIVORNO N A P O L I When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos L Autore Lino Fornaro, Security Consultant Amministratore

Dettagli

rischi del cloud computing

rischi del cloud computing rischi del cloud computing maurizio pizzonia dipartimento di informatica e automazione università degli studi roma tre 1 due tipologie di rischi rischi legati alla sicurezza informatica vulnerabilità affidabilità

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli CURRICULUM VIT AB TOMMASO BONETTI Università IUA V eli Venezia Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi S. Croce 1957 30135 - Venezia (VE) e-mai!: tbonetti@iuav.it cell.~ ***

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

Polizza CyberEdge - questionario

Polizza CyberEdge - questionario Note per il proponente La compilazione e/o la sottoscrizione del presente questionario non vincola la Proponente, o ogni altro individuo o società che la rappresenti all'acquisto della polizza. Vi preghiamo

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

speciale Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli)

speciale Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli) 2013 Maggio Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli) Note introduttive Tabella Lordo Netto 2013 Il contributo di solidarietà Introdotto con il Dl n. 138/2011 (legge

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Veterinaria

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente Cari Associati, abbiamo da poco celebrato a Napoli il ventennale del Congresso Fismad, appuntamento scientifico riconosciuto

Dettagli

Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA

Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA Fulco Lanchester Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA Lezioni di Diritto costituzionale comparato.-,->'j.*v-;.j.,,* Giuffre Editore INDICE SOMMARIO Premessa Capitolo I LA COMPARAZIONE GIUSPUBBLICISTICA 1. L'ambito

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Classe: 1 A RELIGIONE 9788810614082 CIONI LUIGI / MASINI PAOLO / PANDOLFI BARBARA PAOLINI LUCA I-RELIGIONE+LIBRO DIGITALE+DVD / VOLUME UNICO U EDB EDIZ.DEHONIANE BO (CED) 16,00 Si Si No ITALIANO ANTOLOGIE

Dettagli

L ITALIA NELL ERA CREATIVA

L ITALIA NELL ERA CREATIVA CREATIVITYGROUPEUROPE presenta L ITALIA NELL ERA CREATIVA Irene Tinagli Richard Florida Luglio 00 Copyright 00 Creativity Group Europe L Italia nell Era Creativa fa parte del Progetto CITTÀ CREATIVE Promosso

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli