SEZIONE XIX - ARMI, MUNIZIONI E LORO PARTI ED ACCESSORI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SEZIONE XIX - ARMI, MUNIZIONI E LORO PARTI ED ACCESSORI"

Transcript

1 STRUTTURA CLASSIFICAZIONE NOMENCLATURA COMBINATA SEZIONE XIX - ARMI, MUNIZIONI E LORO PARTI ED ACCESSORI Maggio 2016

2 StudiaBo srl - Progetto Ulisse 2 Progetto Ulisse: Struttura Classicazione Nomenclatura Combinata Copyright c 2016 StudiaBo srl StudiaBo srl via Santo Stefano, Bologna Italy Quest'opera è soggetta alla Creative Commons Public License Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Generico (CC BY-NC-ND 2.5) o posteriore. L'enunciato integrale della Licenza in versione 2.5 è reperibile all'indirizzo internet > Si è liberi di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre, in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera alle seguenti condizioni: Attribuzione Bisogna attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da colui al quale è stata data quest'opera in licenza; in questo caso si tratta di StudiaBo srl. Non commerciale Non si può usare quest'opera per ni commerciali. Non opere derivate Non si può alterare o trasformare quest'opera, né usarla per crearne un'altra. > Ogni volta che si usa o si distribuisce quest'opera, lo si deve fare secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. > In ogni caso si possono concordare con il titolare dei diritti d'autore (StudiaBo srl) usi di quest'opera in deroga da questa licenza. I nomi commerciali, i loghi, i trademark appartengono ai rispettivi proprietari. Le tabelle presentate in questo documento contengono le seguenti informazioni: Descrizione prodotti Contiene la struttura della descrizione prodotti della Classicazione Nomenclatura Combinata, versione 2016; Codici Contiene il codice a 8 cifre della Classicazione Nomenclatura Combinata, versione 2016; XUE Riporta il valore delle esportazioni in milioni di euro del totale dei 28 stati membri dell'unione Europea, nel 2015; MUE Riporta il valore delle importazioni in milioni di euro del totale dei 28 stati membri dell'unione Europea, nel 2015; CODUL Contiene il codice della classicazione Ulisse del 2016.

3 StudiaBo srl - Progetto Ulisse 3 Indice 1 CAPITOLO 93 - ARMI, MUNIZIONI E LORO PARTI ED ACCESSORI 4 Armi da guerra, diverse dalle rivoltelle, dalle pistole e dalle armi bianche Rivoltelle e pistole, diverse da quelle delle voci 9303 o Altre armi da fuoco e congegni simili che utilizzano la deagrazione della polvere (per esempio: fucili e carabine da caccia, armi da fuoco caricabili soltanto dalla canna, pistole lanciarazzi ed altri congegni costruiti unicamente per il lancio di razzi di segnalazione, pistole e rivoltelle per il tiro a salve, pistole a chiodo per mattatoi, cannoni lanciagomene) Altre armi (per esempio: fucili, carabine e pistole a molla, ad aria compressa o a gas, sfollagente), escluse quelle della voce Parti ed accessori degli oggetti delle voci da 9301 a Bombe, granate, siluri, mine, missili, cartucce ed altre munizioni e proiettili, e loro parti, compresi i pallettoni, i pallini da caccia e le borre per cartucce Sciabole, spade, baionette, lance ed altre armi bianche, loro parti e foderi

4 StudiaBo srl - Progetto Ulisse 4 CAPITOLO 93 - ARMI, MUNIZIONI E LORO PARTI ED ACCESSORI Armi da guerra, diverse dalle rivoltelle, dalle pistole e dalle armi bianche Pezzi d artiglieria (per esempio: cannoni, obici e mortai) CN UL Tubi lanciamissili; lanciaamme; lanciagranate; lanciasiluri e dispositivi di lancio simili CN UL altre CN UL Rivoltelle e pistole, diverse da quelle delle voci 9303 o 9304 Rivoltelle e pistole, diverse da quelle delle voci 9303 o 9304 CN UL Altre armi da fuoco e congegni simili che utilizzano la deagrazione della polvere (per esempio: fucili e carabine da caccia, armi da fuoco caricabili soltanto dalla canna, pistole lanciarazzi ed altri congegni costruiti unicamente per il lancio di razzi di segnalazione, pistole e rivoltelle per il tiro a salve, pistole a chiodo per mattatoi, cannoni lanciagomene) Armi da fuoco caricabili soltanto dalla canna CN UL altri fucili e carabine da caccia o da tiro sportivo con almeno una canna liscia - ad una canna liscia CN UL altri CN UL altri fucili e carabine da caccia o da tiro sportivo CN UL altri CN UL Altre armi (per esempio: fucili, carabine e pistole a molla, ad aria compressa o a gas, sfollagente), escluse quelle della voce 9307 Altre armi (per esempio: fucili, carabine e pistole a molla, ad aria compressa o a gas, sfollagente), escluse quelle della voce CN UL

5 StudiaBo srl - Progetto Ulisse 5 Parti ed accessori degli oggetti delle voci da 9301 a 9304 di rivoltelle o pistole CN UL di fucili o carabine della voce 9303 CN UL altri - di armi da guerra della voce 9301 CN UL altre CN UL Bombe, granate, siluri, mine, missili, cartucce ed altre munizioni e proiettili, e loro parti, compresi i pallettoni, i pallini da caccia e le borre per cartucce Cartucce per fucili o carabine a canna liscia e loro parti; pallini per carabine ad aria compressa - Cartucce CN UL altri CN UL altre cartucce e loro parti - per rivoltelle e pistole della voce 9302 e per pistole mitragliatrici della voce 9301 CN UL altre - - per armi da guerra CN UL altre CN UL altri - da guerra CN UL altri CN UL Sciabole, spade, baionette, lance ed altre armi bianche, loro parti e foderi Sciabole, spade, baionette, lance ed altre armi bianche, loro parti e foderi CN UL930700

SEZIONE XXI - OGGETTI D ARTE, DA COLLEZIONE O DI ANTICHITÀ

SEZIONE XXI - OGGETTI D ARTE, DA COLLEZIONE O DI ANTICHITÀ STRUTTURA CLASSIFICAZIONE NOMENCLATURA COMBINATA SEZIONE XXI - OGGETTI D ARTE, DA COLLEZIONE O DI ANTICHITÀ Maggio 2016 StudiaBo srl - Progetto Ulisse 2 Progetto Ulisse: Struttura Classicazione Nomenclatura

Dettagli

SEZIONE III - GRASSI E OLI ANIMALI O VEGETALI; PRODOTTI DELLA LORO SCISSIONE; GRASSI ALIMENTARI LAVORATI; CERE DI ORIGINE ANIMALE O VEGETALE

SEZIONE III - GRASSI E OLI ANIMALI O VEGETALI; PRODOTTI DELLA LORO SCISSIONE; GRASSI ALIMENTARI LAVORATI; CERE DI ORIGINE ANIMALE O VEGETALE STRUTTURA CLASSIFICAZIONE NOMENCLATURA COMBINATA SEZIONE III - GRASSI E OLI ANIMALI O VEGETALI; PRODOTTI DELLA LORO SCISSIONE; GRASSI ALIMENTARI LAVORATI; CERE DI ORIGINE ANIMALE O VEGETALE Maggio 2016

Dettagli

International Market Selection. Business Case PMI Meccanica Strumentale

International Market Selection. Business Case PMI Meccanica Strumentale International Market Selection Business Case PMI Meccanica Strumentale Febbraio 2016 International Market Selection Business Case PMI Meccanica Strumentale Copyright 2016 StudiaBo srl, Paviasviluppo. IL

Dettagli

STRUTTURA CLASSIFICAZIONE NOMENCLATURA COMBINATA

STRUTTURA CLASSIFICAZIONE NOMENCLATURA COMBINATA STRUTTURA CLASSIFICAZIONE NOMENCLATURA COMBINATA SEZIONE XII - CALZATURE, CAPPELLI, COPRICAPO ED ALTRE ACCONCIATURE, OMBRELLI (DA PIOGGIA O DA SOLE), BASTONI, FRUSTE, FRUSTINI E LORO PARTI; PIUME PREPARATE

Dettagli

Capitolo 93. Armi, munizioni e loro parti e accessori. Considerazioni generali

Capitolo 93. Armi, munizioni e loro parti e accessori. Considerazioni generali 9301 Capitolo 93 Armi, munizioni e loro parti e accessori Considerazioni generali Questo capitolo comprende principalmente: 1) Le armi di qualsiasi genere costruite per la guerra terrestre, navale o aerea

Dettagli

International Market Selection. Business Case PMI Agroalimentare

International Market Selection. Business Case PMI Agroalimentare International Market Selection Business Case PMI Agroalimentare Febbraio 2016 Copyright International Market Selection Business Case PMI Agroalimentare 2016 StudiaBo, Promos, Made For Export. IL PRESENTE

Dettagli

Nota Metodologica DW Congiuntura USA

Nota Metodologica DW Congiuntura USA Nota Metodologica DW Congiuntura USA Gennaio 2015 StudiaBo srl via Santo Stefano 57, 40125 Bologna tel. +39 051 5870353 C.F e P.iva: 03087661207 www.studiabo.it Nota Metodologica DW Congiuntura USA Copyright

Dettagli

STRUTTURA CLASSIFICAZIONE NOMENCLATURA COMBINATA

STRUTTURA CLASSIFICAZIONE NOMENCLATURA COMBINATA STRUTTURA CLASSIFICAZIONE NOMENCLATURA COMBINATA SEZIONE VIII - PELLI, CUOIO, PELLI DA PELLICCERIA E LAVORI DI QUESTE MATERIE; OGGETTI DI SELLERIA E FINIMENTI; OGGETTI DA VIAGGIO, BORSE, BORSETTE E CONTENITORI

Dettagli

Tecniche Informatiche di ricerca giuridica. Nicolò Ghibellini Università di Ferrara

Tecniche Informatiche di ricerca giuridica. Nicolò Ghibellini Università di Ferrara Tecniche Informatiche di ricerca giuridica Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it Diciassettesima Lezione Software open source Creative Commons e diritto d'autore Aspetti fondamentali

Dettagli

INDICE SUONARE LI ACCORDI (I GIRI ARMONICI)

INDICE SUONARE LI ACCORDI (I GIRI ARMONICI) INDICE G GIRO ARMONICO DI DO... 12 GIRO ARMONICO DI DO b... 40 GIRO ARMONICO DI DO#... 26 GIRO ARMONICO DI FA... 28 GIRO ARMONICO DI FA#... 24 GIRO ARMONICO DI LA... 18 GIRO ARMONICO DI LA b... 34 GIRO

Dettagli

SOLIDI PLATONICI E DINTORNI

SOLIDI PLATONICI E DINTORNI LUCIANO BATTAIA SOLIDI PLATONICI E DINTORNI Appunti dalle lezioni del corso di Matematica per il Design per l ISIA di Roma, sede di Pordenone www.batmath.it Solidi Platonici e dintorni Appunti dalle lezioni

Dettagli

La presente raccolta è pubblicata sotto Licenza CC-By-SA (Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.

La presente raccolta è pubblicata sotto Licenza CC-By-SA (Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2. Pagine da colorare Pagine da colorare 2011 - Selezione e impaginazione a cura di Niccolo Rigacci Email: niccolo@rigacci.org Download: http://www.rigacci.org/wiki/doku.php/doc/biblio/ La presente raccolta

Dettagli

Fucili lisci ad avancarica Prova obbligatoria. Vitone di culatta Canna Vitone di culatta Canna. Fucili lisci a retrocarica. canna.

Fucili lisci ad avancarica Prova obbligatoria. Vitone di culatta Canna Vitone di culatta Canna. Fucili lisci a retrocarica. canna. Fucili lisci ad avancarica Prova obbligatoria Superiore Ordinaria Vitone di culatta Canna Vitone di culatta Canna Fucili lisci a retrocarica Prova obbligatoria Congegno di chiusura Superiore Canna Ordinaria

Dettagli

negli anni sessanta Alla fine della guerra fredda

negli anni sessanta Alla fine della guerra fredda Internet Cos'è Internet Collega alcune centinaia di milioni di elaboratori. Creata negli anni sessanta come progetto del Dipartimento della difesa statunitense Alla fine della guerra fredda è stata messa

Dettagli

SCHEDE Barometro Mercati Esteri

SCHEDE Barometro Mercati Esteri SCHEDE Barometro Mercati Esteri Codice Prodotto Ulisse: E0 Alimentari confezionati e bevande Mercato: Giugno 2017 Ultimo dato Storico: I trimestre 2017 StudiaBo srl via Santo Stefano, 57 40125, Bologna

Dettagli

Italia I Marchi Numero Specie della Prova Fac-simile Marchi

Italia I Marchi Numero Specie della Prova Fac-simile Marchi dei Banchi di Prova C.I.P. Italia umero Specie della Prova Fac-simile Marchi 1 Punzone distintivo del anco di Prova di Gardone Val Trompia apposto su tutte le armi 2 Prova definitiva a polvere nera 3 Prova

Dettagli

ARMI E MUNIZIONI Descrizione Violazione Legge e Articoli Violati Sanzioni Sequestro (Art.

ARMI E MUNIZIONI Descrizione Violazione Legge e Articoli Violati Sanzioni Sequestro (Art. ARMI E MUNIZIONI Descrizione Violazione Legge e Articoli Violati Sanzioni Sequestro (Art. Esercizio di caccia con fucile ad anima liscia che può contenere nel serbatoio più di due colpi o con arma a canna

Dettagli

BREVE RAPPORTO SULLE ESPORTAZIONI DI ARMI E MUNIZIONI DALL ITALIA E DALLA PROVINCIA DI BRESCIA (ANNO 2015)

BREVE RAPPORTO SULLE ESPORTAZIONI DI ARMI E MUNIZIONI DALL ITALIA E DALLA PROVINCIA DI BRESCIA (ANNO 2015) BREVE RAPPORTO SULLE ESPORTAZIONI DI ARMI E MUNIZIONI DALL ITALIA E DALLA PROVINCIA DI BRESCIA (ANNO 2015) Giorgio Beretta (Analista dell Osservatorio OPAL) PREMESSA: LE FONTI E LE ARMI IN ESAME I dati

Dettagli

Corso GNU/Linux. 25 Gennaio

Corso GNU/Linux.  25 Gennaio Corso GNU/Linux 25 Gennaio 2012 samba@netstudent.polito.it http://netstudent.polito.it una berve introduzione per capire come funziona l'installazione di Ubuntu - [ITA]: - [ENG]: http://wiki.ubuntu-it.org/installazione

Dettagli

Presentazione del corso

Presentazione del corso ASPHI Fondazione Onlus Presentazione del corso Tecnologie per la disabilità Sommario 1. Coordinate essenziali 2. Obiettivo del corso 3. Argomenti trattati 4. Materiale di studio 5. Modalità d esame 2 Tecnologie

Dettagli

Le opportunità di internazionalizzazione per le imprese orafe della provincia di Pavia

Le opportunità di internazionalizzazione per le imprese orafe della provincia di Pavia Le opportunità di internazionalizzazione per le imprese orafe della provincia di Pavia Una analisi del commercio internazionale Mede, 24 settembre 2013 1 La miniera a cielo aperto di conoscenza offerta

Dettagli

Il documento presentato da Assoarmieri, ha lo scopo di fornire indicazioni di

Il documento presentato da Assoarmieri, ha lo scopo di fornire indicazioni di Il documento presentato da Assoarmieri, ha lo scopo di fornire indicazioni di massima cautela per la gestione dei caricatori e serbatoi destinati agli armieri, operatori, collezionisti, affezionati ed

Dettagli

Tutela del Software UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÁ DI GIURISPRUDENZA DIRITTO PRIVATO DELL INFORMATICA A.A. 2006/2007

Tutela del Software UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÁ DI GIURISPRUDENZA DIRITTO PRIVATO DELL INFORMATICA A.A. 2006/2007 Tutela del Software UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÁ DI GIURISPRUDENZA DIRITTO PRIVATO DELL INFORMATICA A.A. 2006/2007 DOCENTI: PROF. BRUNO TROISI DOTT. MASSIMO FARINA Autore: Lorenzo D AngeloD

Dettagli

Armi & Munizioni - Violazioni -

Armi & Munizioni - Violazioni - TIRO A SEGNO NAZIONALE SEZIONE DI LECCE Fonte a cura di Fabrizio TAZZI Armi & Munizioni - Violazioni - Descrizione della violazione Esercizio di caccia con fucile ad anima liscia che può contenere nel

Dettagli

Export italiano nei primi 9 mesi 2016: le performance a livello di settori, mercati e territori

Export italiano nei primi 9 mesi 2016: le performance a livello di settori, mercati e territori Export italiano nei primi 9 mesi 2016: le performance a livello di settori, mercati e territori Dicembre 2016 StudiaBo srl via Santo Stefano 57, 40125 Bologna via F.lli Cuzio, 42 27100 Pavia tel. +39 051

Dettagli

LE ARMI DOTT. DANIEL SEGRE - LE ARMI: NOZIONI GIURIDICO PRATICHE 1

LE ARMI DOTT. DANIEL SEGRE - LE ARMI: NOZIONI GIURIDICO PRATICHE 1 LE ARMI DOTT. DANIEL SEGRE - LE ARMI: NOZIONI GIURIDICO PRATICHE 1 DEFINIZIONE DI ARMA Per arma si intende, genericamente, tutto ciò che serve all uomo quale strumento di offesa o di difesa DOTT. DANIEL

Dettagli

Multimedialità ed e-learning

Multimedialità ed e-learning Istituto Nazionale Previdenza Sociale Gestione Dipendenti Pubblici Multimedialità ed e-learning E-Learning per la Pubblica Amministrazione - 2 Multimedialità e apprendimento Approccio Punto di partenza

Dettagli

BRASILIAN EXPEDITIONARY DIVISION

BRASILIAN EXPEDITIONARY DIVISION BRASILIAN EXPEDITIONARY DIVISION PLOTONE FANTERIA (STANDARD) 0-1 Gruppo Comando Fanteria, 2-3 Squadre Fanteria (1944-1945) 0-1 Gruppo Comando Fanteria (Quartier Generale) PUNTI: 70 (RP:2) 1 tenente (leader)

Dettagli

C:75(+10) / L:300 / E: 450 (- 10) / M: 600 (-30) Cdf: S/-/- Danno: 1D10+2 Cdf: S/2/- Danno: 1d10+2

C:75(+10) / L:300 / E: 450 (- 10) / M: 600 (-30) Cdf: S/-/- Danno: 1D10+2 Cdf: S/2/- Danno: 1d10+2 PISTOLA LASER CARABINA LASER FUCILE LASER LAS LUNGO Classe: Pistola Critico: Energia Critico: Energia Critico: Energia Critico: Energia C:30(+10) / L: 120 / E: 180 (- 10) / M: 240 (-30) C:50(+10) / L:200

Dettagli

LETTO - SCRITTURA FACILE

LETTO - SCRITTURA FACILE LETTO-SCRITTURA FACILE www.sostegnobes.wordpress.com LETTO - SCRITTURA FACILE Le attività sono state prodotte dalla prof.ssa Ada Vantaggiato (Pedagogista e Docente specialista per il sostegno didattico).

Dettagli

ARMI E MUNIZIONI Corso per apprendisti cacciatori Parte 2 Armi a canna liscia

ARMI E MUNIZIONI Corso per apprendisti cacciatori Parte 2 Armi a canna liscia ARMI E MUNIZIONI Corso per apprendisti cacciatori Parte 2 Armi a canna liscia ARMI A CANNA LISCIA DOPPIETTE SOVRAPPOSTI (fucile a canne giustapposte) (fucile a canne sovrapposte) SEMIAUTOMATICI (lungo

Dettagli

Il web design: diritti, tutela e limiti sul web e mobile

Il web design: diritti, tutela e limiti sul web e mobile Il web design: diritti, tutela e limiti sul web e mobile Avv. Prof. Salvo Dell Arte www.studiolegaledellarte.it TITOLO PRESENTAZIONE Relatore: Sito web e inquadramento sistematico Sito web e inquadramento

Dettagli

Laboratorio di Chimica Fisica I

Laboratorio di Chimica Fisica I VII Elettromagnetismo e indice di rifrazione Laboratorio di Chimica Fisica I Corso di Laurea in Chimica Anno accademico 2005/2006 Elettromagnetismo 2 Campi elettrici e campi magnetici sono intimamente

Dettagli

Nota metodologica Data Warehouse Congiuntura Mondiale

Nota metodologica Data Warehouse Congiuntura Mondiale Nota metodologica Data Warehouse Congiuntura Mondiale Aprile 2015 Progetto Congiuntura Mondiale Copyright c 2015 StudiaBo Srl Aprile 2015 StudiaBo Srl via Santo Stefano, 57 40125 Bologna Italy Quest opera

Dettagli

Tracciamento delle attività in Moodle

Tracciamento delle attività in Moodle Istituto Nazionale Previdenza Sociale Gestione Dipendenti Pubblici Tracciamento delle attività in Moodle E-Learning per la Pubblica Amministrazione - Tracciamento delle attività Moodle traccia l attività

Dettagli

VirtualBox 4 Dummies

VirtualBox 4 Dummies Ovvero, come avere una comodissimo pccavia dentro la nostra macchina di tutti i giorni, senza essere esperti, anzi... 1 Licenza d'utilizzo Copyright c 2011 Questo documento viene rilasciato secondo i termini

Dettagli

Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni

Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni (Ordinanza sulle armi, OArm) Modifica del 21 novembre 2001 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 21 settembre 1998 1 sulle

Dettagli

Armi Convenzionali. Armi leggere e di piccolo calibro

Armi Convenzionali. Armi leggere e di piccolo calibro Armi Convenzionali Istituto di Ricerche Internazionali ARCHIVIO DISARMO Piazza Cavour 17-00193 Roma tel. 0636000343/4 fax 0636000345 email: info@archiviodisarmo.it www.archiviodisarmo.it Armi leggere e

Dettagli

Produzione Deposito Vendita sostanze esplosive

Produzione Deposito Vendita sostanze esplosive Produzione Deposito Vendita sostanze esplosive Marco Frezza Pisa 30 maggio 2014 DPR 151/2011 Attività 17 Stabilimenti ed impianti ove si producono, impiegano o detengono sostanze esplodenti classificate

Dettagli

Linux e le economie di rete

Linux e le economie di rete Linux e le economie di rete Come creare valore con il software libero. Abstract: La tecnologia cambia ma le regole dell'economia no. Con questa citazione si apre uno dei libri diventato un must dell'economia

Dettagli

I GIS e l'open Source

I GIS e l'open Source I GIS e l'open Source Struttura del seminario: 1. Concetti introduttivi; 2. GRASS GIS: istallazione; 3. Gestione del dato vettoriale; 4. Gestione del dato raster; 5. Digitalizzazione del dato vettoriale;

Dettagli

Contratto di Edizione. RGB srl (d ora in avanti detto anche "Editore"), con sede in Via Santa Sofia 27, Milano,

Contratto di Edizione. RGB srl (d ora in avanti detto anche Editore), con sede in Via Santa Sofia 27, Milano, Contratto di Edizione L anno 2006 il giorno 30 del mese di ottobre, Da una parte RGB srl (d ora in avanti detto anche "Editore"), con sede in Via Santa Sofia 27, 20122 Milano, Partita IVA n. 05171640963,

Dettagli

Prefazione...XIX. Introduzione...XXI PARTE I LA CACCIA

Prefazione...XIX. Introduzione...XXI PARTE I LA CACCIA Indice Prefazione...XIX Introduzione...XXI PARTE I LA CACCIA Ca p i t o l o I. Nozione, cenni storici e aspetti generali...3 Sezione I. Nozione e cenni storici...3 Sezione II. Normativa previgente e quadro

Dettagli

REGOLAMENTO CONCERNENTE L ARMAMENTO DEGLI APPARTENENTI ALLA POLIZIA PROVINCIALE

REGOLAMENTO CONCERNENTE L ARMAMENTO DEGLI APPARTENENTI ALLA POLIZIA PROVINCIALE PROVINCIA DI PAVIA REGOLAMENTO CONCERNENTE L ARMAMENTO DEGLI APPARTENENTI ALLA POLIZIA PROVINCIALE Marzo 2012 INDICE Art. 1 Disposizioni generali Art. 2 Tipo delle armi in dotazione Art. 3 Numero delel

Dettagli

Dispense per i corsi di Informatica generale Corso di laurea in Matematica e. Introduzione agli Algoritmi Corso di laurea in Informatica

Dispense per i corsi di Informatica generale Corso di laurea in Matematica e. Introduzione agli Algoritmi Corso di laurea in Informatica Dispense per i corsi di Informatica generale Corso di laurea in Matematica e Introduzione agli Algoritmi Corso di laurea in Informatica Prof. Tiziana Calamoneri Prof. Giancarlo Bongiovanni Questi appunti

Dettagli

ALBANIA SCHEDA DI VALUTAZIONE OPPORTUNITA

ALBANIA SCHEDA DI VALUTAZIONE OPPORTUNITA ALBANIA SCHEDA DI VALUTAZIONE OPPORTUNITA Settore: Armi civili Gruppo di 8 compagnie operanti nel settore armi e munizioni Richiesta di distribuzione d i armi ad uso civile in particolare Pistole Revolver

Dettagli

Lavastoviglie. Competitore: Italia

Lavastoviglie. Competitore: Italia SCHEDA ULISSE Competitore Codice Prodotto Ulisse: UL842211 Lavastoviglie Competitore: PER CONOSCERE I MERCATI ESTERI DI VENDITA E DI APPROVVIGIONAMENTO Descrizione Prodotto Il Codice Prodotto Ulisse rappresenta

Dettagli

ARMI E MUNIZIONI DA CACCIA E LORO USO QUESTIONARIO

ARMI E MUNIZIONI DA CACCIA E LORO USO QUESTIONARIO ARMI E MUNIZIONI DA CACCIA E LORO USO QUESTIONARIO 1) PER L ABBATTIMENTO DI QUALI ANIMALI VENGONO PREFERIBILMENTE IMPIEGATI I FUCILI A CANNA RIGATA? a) Ungulati b) Indifferentemente uccelli e mammiferi

Dettagli

Maps. a.k.a, associative array, map, or dictionary

Maps. a.k.a, associative array, map, or dictionary Maps a.k.a, associative array, map, or dictionary Definition } In computer science, an associative array, map, or dictionary is an abstract data type composed of (key, value) pairs, such that each key

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE RUGGERI, POLI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE RUGGERI, POLI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 5355 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI RUGGERI, POLI Modifica degli articoli 2 e 3 della legge 25 marzo 1986, n. 85, in materia

Dettagli

E-LEARNING? TRE DOMANDE A... A cura di Franco Baldasso. Stefania Panini Massimo Faggioli Adamo Liberto. Knowledge management, knowledge sharing

E-LEARNING? TRE DOMANDE A... A cura di Franco Baldasso. Stefania Panini Massimo Faggioli Adamo Liberto. Knowledge management, knowledge sharing A cura di Franco Baldasso E-LEARNING? TRE DOMANDE A... COME SI ORGANIZZA LA CONOSCENZA E LE RELAZIONI CON L E-LEARNING? QUALI LE DIFFERENZE TRA ISTRUZIONE E FORMAZIONE? COSA SIGNIFICA OPEN SOURCE O ACCESSIBILITÀ

Dettagli

Disciplinamento previsto dal P-LArm: Tipo di arma Spiegazioni sul tipo di arma. in vigore:

Disciplinamento previsto dal P-LArm: Tipo di arma Spiegazioni sul tipo di arma. in vigore: Armi antiche Armi da fuoco portatili fabbricate prima del 1890; armi da taglio, da punta e altre armi fabbricate prima del 1900. Armi ad aria compressa/ armi a CO 2 Pugnali Dispositivi che producono un

Dettagli

COMUNICATO STAMPA SULLE ESPORTAZIONI DI ARMI E MUNIZIONI DALL ITALIA E DA BRESCIA NEL 2015

COMUNICATO STAMPA SULLE ESPORTAZIONI DI ARMI E MUNIZIONI DALL ITALIA E DA BRESCIA NEL 2015 Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e Politiche di Sicurezza e Difesa (OPAL) Onlus Viale Venezia 112 25123 Brescia Website: www.opalbrescia.org - Email: info@opalbrescia.org COMUNICATO STAMPA SULLE

Dettagli

Articoli consentiti in cabina

Articoli consentiti in cabina NOTA BENE: Il Passeggero deve presentarsi in aeroporto in tempo utile per l espletamento delle operazioni di check-in. Le operazioni di check-in iniziano 2 ore prima dell orario di partenza previsto per

Dettagli

NARAN FUTURE WARS. Scenario - II Guerra Mondiale Esercito degli Stati Uniti d America. Regole di composizione dell esercito

NARAN FUTURE WARS. Scenario - II Guerra Mondiale Esercito degli Stati Uniti d America. Regole di composizione dell esercito NARAN FUTURE WARS Scenario - II Guerra Mondiale Esercito degli Stati Uniti d America Fazione: ALLEATI Regole di composizione dell esercito Un esercito degli U.S.A. dovrà avere almeno un Comando ogni 1000

Dettagli

SEZIONE XVII - MATERIALE DA TRASPORTO

SEZIONE XVII - MATERIALE DA TRASPORTO STRUTTURA CLASSIFICAZIONE NOMENCLATURA COMBINATA SEZIONE XVII - MATERIALE DA TRASPORTO febbraio 2013 StudiaBo srl - Progetto Ulisse 2 Progetto Ulisse: Struttura Classicazione Nomenclatura Combinata Copyright

Dettagli

Tavola dei divisori - da 1 a 100

Tavola dei divisori - da 1 a 100 Tavola dei divisori - da 1 a 100 1 1 1 1 0 difettivo 2 1, 2 2 3 1 difettivo, primo 3 1, 3 2 4 1 difettivo, primo 4 1, 2, 4 3 7 3 difettivo 5 1, 5 2 6 1 difettivo, primo 6 1, 2, 3, 6 4 12 6 perfetto 7 1,

Dettagli

GAMES FIRE DIPIGNANO

GAMES FIRE DIPIGNANO GAMES FIRE DIPIGNANO TRE GIORNI DI FUOCO E NON SOLO.!!! TIRO A VOLO DIPIGNANO VIA BASSO N 1-TEL. 339 6917111 SKEET - COMPAK - TIRO A BERSAGLIO FISSO A PALLA UNICA - TIRO CON LA CARABINA AD ARIA COMPRESSA

Dettagli

LA LEGGE VISTA DA TIROPRATICO.COM E GRUPPO ITALIANO RICARICATORI

LA LEGGE VISTA DA TIROPRATICO.COM E GRUPPO ITALIANO RICARICATORI LA LEGGE VISTA DA TIROPRATICO.COM E GRUPPO ITALIANO RICARICATORI in colore blu la norma in originale, in neretto sottolineato le nostre modifiche. Legge originale 18 aprile 1975, n. 110, all'art. 10, comma

Dettagli

ESERCITO TEDESCO 39-41

ESERCITO TEDESCO 39-41 PLOTONE CARRI LEGGERI (STANDARD) Composto da una delle seguenti scelte: 1-4 Sdkfz 101 Panzer I (1939-1941) 1-4 Sdkfz 121 Panzer II (1939-1941) 1-4 Panzer 35t (1939-1941) 1-4 Panzer 38t (1940-1941) ESERCITO

Dettagli

QUESTURA DI BOLOGNA DIVISIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA E SOCIALE Ufficio Armi ed Esplosivi (Tel. 051 6401564 - fax 0516401562)

QUESTURA DI BOLOGNA DIVISIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA E SOCIALE Ufficio Armi ed Esplosivi (Tel. 051 6401564 - fax 0516401562) QUESTURA DI BOLOGNA DIVISIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA E SOCIALE Ufficio Armi ed Esplosivi (Tel. 051 6401564 - fax 0516401562) apertura al pubblico : dal lunedì al venerdì dalle ore 09,00 alle ore 12,00

Dettagli

Gli Open Data del Comune di Modena

Gli Open Data del Comune di Modena Gli Open Data del Comune di Modena Dott. Daniele Galantini Dott.ssa Maddalena Lolli Università degli studi di Modena e Reggio Emilia - 17 dicembre 2014 1 Open data Il contesto nazionale http://www.dati.gov.it/content/infografica

Dettagli

denuncia detenzione colpi Scritto da cirusthevirus - 24/05/ :37

denuncia detenzione colpi Scritto da cirusthevirus - 24/05/ :37 denuncia detenzione colpi Scritto da cirusthevirus - 24/05/2013 14:37 salve a tutti sono in possesso delle seguenti armi: glock 19c 9x21 glock 34sc 9x21 e di due tanfoglio limited custom fabarm sdass calibro

Dettagli

REGOLE IN MATERIA DI OPERATIVITA NEL SETTORE ARMAMENTI - Estratto -

REGOLE IN MATERIA DI OPERATIVITA NEL SETTORE ARMAMENTI - Estratto - REGOLE IN MATERIA DI OPERATIVITA NEL SETTORE ARMAMENTI - Estratto - Settembre 2016 INDICE CONTESTO NORMATIVO E OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 3 DEFINIZIONI... 3 PRINCIPI GENERALI... 5 PROCESSI OPERATIVI...

Dettagli

2017/331 del (588/2011) (588/2011) (588/2011) (2017/331)

2017/331 del (588/2011) (588/2011) (588/2011) (2017/331) REGOLAMENTO (CE) n. 765/2006 del 18 maggio 2006 concernente misure restrittive nei confronti della Bielorussia (Modificato da ultimo dal Reg.to UE 2017/331 del 27-2-2017). Articolo 1 Ai fini del presente

Dettagli

UNA ESPERIENZA DI TRATTAMENTO DEGLI STRISCI EMATICI CON FLUOROCROMI

UNA ESPERIENZA DI TRATTAMENTO DEGLI STRISCI EMATICI CON FLUOROCROMI UNA ESPERIENZA DI TRATTAMENTO DEGLI STRISCI EMATICI CON FLUOROCROMI APPUNTI AD USO DEI MICROSCOPISTI DILETTANTI Marco Brusadin ROMA - 2010 PRO MANUSCRIPTO AVVERTENZE SUL COPYRIGHT Questi APPUNTI su UNA

Dettagli

L'ACQUISTO DELLE ''ARMI COMUNI DA SPARO''

L'ACQUISTO DELLE ''ARMI COMUNI DA SPARO'' PER IL CONTENUTO DI QUESTA SEZIONE SI RINGRAZIA LA RIVISTA ARMI MAGAZINE CHE HA MESSO A DISPOSIZIONE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELL'ARTICOLO ''COMPRARE UN'ARMA'' AGGIORNATO A OTTOBRE 2004 L'ACQUISTO DELLE

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI

INDICE SOMMARIO. Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI Abitazione, vedi Appartenenza dell abitazione...» 69 Accensioni ed esplosioni pericolose...»

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI

INDICE SOMMARIO. Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI Abitazione, vedi Appartenenza dell abitazione...» 71 Accensioni ed esplosioni pericolose...»

Dettagli

ALLEVAMENTI INTENSIVI: UN MODELLO INSOSTENIBILE PER L AMBIENTE E GLI ESSERI UMANI. (prima parte)

ALLEVAMENTI INTENSIVI: UN MODELLO INSOSTENIBILE PER L AMBIENTE E GLI ESSERI UMANI. (prima parte) ALLEVAMENTI INTENSIVI: UN MODELLO INSOSTENIBILE PER L AMBIENTE E GLI ESSERI UMANI (prima parte) WWW.PECOB.EU MAGGIO 2013 Pagina 1 di 6 Un tempo la carne era un alimento pregiato e costoso, diffiilmente

Dettagli

Raccolta di sistemi di disequazioni Solved Systems of Linear Inequalities

Raccolta di sistemi di disequazioni Solved Systems of Linear Inequalities Esercizi sui sistemi di disequazioni di primo grado. Eserciziario ragionato risolto. - Copyright 98- owned by Ubaldo Pernigo, please contact: ubaldo@pernigo.com Tutti i contenuti, ove non diversamente

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI

INDICE SOMMARIO. Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI Abitazione, vedi Appartenenza dell abitazione...» 77 Accensioni ed esplosioni pericolose...»

Dettagli

NARAN FUTURE WARS. Scenario II Guerra Mondiale Esercito Tedesco. Regole di composizione dell esercito

NARAN FUTURE WARS. Scenario II Guerra Mondiale Esercito Tedesco. Regole di composizione dell esercito Fazione: ASSE NARAN FUTURE WARS Scenario II Guerra Mondiale Esercito Tedesco Regole di composizione dell esercito Un esercito tedesco dovrà avere almeno un Comando ogni 1000 punti esercito. Un esercito

Dettagli

Disegno. del. L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto il messaggio del Consiglio federale del 24 maggio 2000 1, decreta:

Disegno. del. L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto il messaggio del Consiglio federale del 24 maggio 2000 1, decreta: Legge federale concernente l ottimizzazione della legislazione federale sulle armi, sul materiale bellico, sugli esplosivi e sui beni utilizzabili a fini civili e militari Disegno del L Assemblea federale

Dettagli

Missione 1 L arsenale

Missione 1 L arsenale Missione 1 L arsenale 8 novembre 1942 Algeria, Nord Africa, prime fasi dell Operazione Torch. 5 2 3 4 1: Punto di partenza 2: Infiltrazione 3: Opere di distrazione 4: Conquista dell arsenale 5: Evasione

Dettagli

Il marketing per le nuove imprese

Il marketing per le nuove imprese Imprendiittorii dell tterzo miillllenniio,, compettenze,, sffiide,, opporttuniittà! (l iniziativa si svolge nell ambito di Start Cup Piemonte Valle d Aosta) D.A. Staff Cultura d Impresa e del lavoro Responsabile:

Dettagli

Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni

Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni modifica del avamprogetto del 17 marzo 2006 Art. 5b Ordigni militari per il lancio con effetto dirompente (Art. 5 cpv. 1 bis e 1 ter LArm ) 1

Dettagli

LESIONI DA ARMA DA FUOCO. www.slidetube.it

LESIONI DA ARMA DA FUOCO. www.slidetube.it LESIONI DA ARMA DA FUOCO Arma da fuoco: Congegno meccanico che lancia a distanza masse pesanti (proiettili), a grande velocità, utilizzando l energia dei gas sviluppati dall accensione della polvere da

Dettagli

Questura di Pesaro e Urbino Divisione Polizia Amministrativa e Sociale VADEMECUM DELLA NORMATIVA SULLE ARMI

Questura di Pesaro e Urbino Divisione Polizia Amministrativa e Sociale VADEMECUM DELLA NORMATIVA SULLE ARMI Questura di Pesaro e Urbino Divisione Polizia Amministrativa e Sociale VADEMECUM DELLA NORMATIVA SULLE ARMI Presentazione I motivi per cui un cittadino desidera acquistare un arma da fuoco possono essere

Dettagli

G.U.S. Weapons&Armours (Gdr Universale Sperimentale) v di Gabriele Pellegrini alias TheKeeper

G.U.S. Weapons&Armours (Gdr Universale Sperimentale) v di Gabriele Pellegrini alias TheKeeper Weapons&Armours (Gdr Universale Sperimentale) v. 1.02 di Gabriele Pellegrini alias TheKeeper NOTE GENERALI...1 LEGENDA...1 ARMI BIANCHE...2 ARMI DA TIRO...2 ARMI DA FUOCO ANTICHE...3 ARMI DA FUOCO MODERNE...3

Dettagli

Libertà di espressione

Libertà di espressione Libertà di espressione Bonacina Alberto 25 Ottobre 2008 Bonacina Alberto () Libertà di espressione 25 Ottobre 2008 1 / 31 Bonacina Alberto () Libertà di espressione 25 Ottobre 2008 2 / 31 Si sente? Bonacina

Dettagli

ESTRATTI, SUNTI E COMUNICATI

ESTRATTI, SUNTI E COMUNICATI ESTRATTI, SUNTI E COMUNICATI MINISTERO DELL INTERNO 23 aggiornamento relativo all accertamento della veriþ ca della conformità delle armi ad aria compressa o a gas compressi, sia lunghe che corte Si rende

Dettagli

Espressioni con le quattro operazioni e l elevamento a potenza. Con soluzioni. - 1

Espressioni con le quattro operazioni e l elevamento a potenza. Con soluzioni. - 1 Espressioni con le quattro operazioni e l elevamento a potenza. Con soluzioni. - Raccolta di espressioni con le quattro operazioni e l elevamento a potenza Solved expressions with raise to a power Potencias

Dettagli

Problemi di una piattaforma di gioco virtuale

Problemi di una piattaforma di gioco virtuale Problemi di una piattaforma di gioco virtuale Nel breve documento troverete riferimenti tecnici e monetari riguardo i problemi di una piccola piattaforma di gioco online. A chi è rivolto? A chiunque stia

Dettagli

I Tre Aspetti Principali del Sentiero

I Tre Aspetti Principali del Sentiero I Tre Aspetti Principali del Sentiero di Lama Tzong Khapa Il compendio dell insegnamento buddhista spiegato in versi da uno dei più grandi ed eminenti maestri dell antica Asia: Lama Tzong Khapa. L'Istituto

Dettagli

Simone Aliprandi. Le licenze Creative Commons: una breve introduzione

Simone Aliprandi. Le licenze Creative Commons: una breve introduzione Simone Aliprandi Le licenze Creative Commons: una breve introduzione i miei riferimenti in rete: Il mio sito: www.aliprandi.org Array Law Firm: www.array.eu Blog: http://aliprandi.blogspot.it Twitter:

Dettagli

Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni

Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni 13.12.06 Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni Modifica del Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 21 settembre 1998 1 sulle armi è modificata come segue: Ingresso

Dettagli

INDICE SOMMARIO. pag. Introduzione Parte prima LE NOZIONI FONDAMENTALI CAPITOLO I L ARMA DA GUERRA E TIPO GUERRA

INDICE SOMMARIO. pag. Introduzione Parte prima LE NOZIONI FONDAMENTALI CAPITOLO I L ARMA DA GUERRA E TIPO GUERRA pag. Introduzione................................... 1 Parte prima LE NOZIONI FONDAMENTALI CAPITOLO I L ARMA DA GUERRA E TIPO GUERRA L arma da guerra................................ 11 1. In generale.................................

Dettagli

Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni

Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni Ordinanza sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni Modifica del 15 dicembre 2006 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 21 settembre 1998 1 sulle armi è modificata come segue:

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione...

INDICE SOMMARIO. Presentazione... INDICE SOMMARIO Presentazione... VII CAPITOLO I LE ARMI DA GUERRA 1 Premessa... 1 2 Generalità... 6 3 La spiccata potenzialità d offesa... 7 4 Lo stato giuridico delle armi da guerra destinate agli Enti

Dettagli

P A R C O N A T U R A L E R E G I O N A L E D E I M O N T I S I M B R U I N I

P A R C O N A T U R A L E R E G I O N A L E D E I M O N T I S I M B R U I N I P A R C O N A T U R A L E R E G I O N A L E D E I M O N T I S I M B R U I N I ENTE REGIONALE DI DIRITTO PUBBLICO Via dei Prati, 5-00020 Jenne (RM) Tel. 0774/827219 21 Fax 0774/827183 E-Mail: monti.simbruini@simbruini.it

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI

INDICE SOMMARIO. Prefazione... pag. 7 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 PARTE PRIMA ENCICLOPEDIA DELLE ARMI E DEGLI ESPLOSIVI INDICE SOMMARIO Prefazione............................................ pag. 7 Avvertenza...........................................» 11 Abbreviazioni.........................................» 13 PARTE

Dettagli

Le Licenze Creative Commons. Claudio Artusio Centro NEXA su Internet & Società

Le Licenze Creative Commons. Claudio Artusio Centro NEXA su Internet & Società Le Licenze Creative Commons Claudio Artusio Centro NEXA su Internet & Società Strumenti e strategie per la crescita e la promozione delle attività di web marketing Vicenza 15 marzo 2012 Questa presentazione

Dettagli

S I S T E M A I N F O M A T I V O. Armi leggere, guerre pesanti. Rapporto 2016 S C H E D E. SIS n. 7/2016. di M.C. Pasquarelli e A. Ianni.

S I S T E M A I N F O M A T I V O. Armi leggere, guerre pesanti. Rapporto 2016 S C H E D E. SIS n. 7/2016. di M.C. Pasquarelli e A. Ianni. Periodico Mensile dell IRIAD ISSN 2385-2984 SIS n. 7/2016 S I S T E M A I N F O M A T I V O Armi leggere, guerre pesanti. Rapporto 2016 di M.C. Pasquarelli e A. Ianni Luglio 2016 A S C H E D E IRIAD (Istituto

Dettagli

CAPO I. Disposizioni generali

CAPO I. Disposizioni generali DISPOSIZIONI PER IL TRANSITO DI ARMI E OGGETTI ASSIMILATI, DI MEZZI DI CATTURA E DI ESPLOSIVI NONCHE PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITA PIROTECNICA E PER L UTILIZZO DI PARTICOLARI STRUMENTI, ALL INTERNO

Dettagli

ESERCIZI DI PROBABILITA

ESERCIZI DI PROBABILITA ESERCIZI DI PROBABILITA Quest'opera è stata rilasciata sotto la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-condividi allo stesso modo 2.5 Italia. Per leggere una copia della licenza visita il

Dettagli

www.mediastudio.biz - Servizio TOP POSITION

www.mediastudio.biz - Servizio TOP POSITION www.mediastudio.biz - Servizio TOP POSITION Cliente: BENELLI - MONTEFELTRO - Report 4 di 4 www.benelli.it - www.montefeltro.it Parole chiave: 81 - Posizionamenti garantiti: 243 Data: 01/12/2008 - controllo

Dettagli

WIKI LOVES MONUMENTS ITALIA Problemi legislativi

WIKI LOVES MONUMENTS ITALIA Problemi legislativi WIKI LOVES MONUMENTS ITALIA Problemi legislativi Il diritto d'autore Il diritto d'autore è l'istituto giuridico che ha lo scopo di tutelare i frutti dell'attività intellettuale attraverso il riconoscimento

Dettagli

LA LEGGE E LE ASG COSA DICE LA LEGGE

LA LEGGE E LE ASG COSA DICE LA LEGGE LA LEGGE E LE ASG La disciplina legale delle Soft air, armi nell aspetto, ma giocattoli nella sostanza, innocui grazie a precisi vincoli da rispettare già in fase di costruzione. Le circolari del ministero,

Dettagli

OPEN SOURCE DIGITAL DESIGN

OPEN SOURCE DIGITAL DESIGN OPEN SOURCE DIGITAL DESIGN BANDO APERTO PER LA REALIZZAZIONE DELLA ARTISTIC ONE PAGE DI POLIMETRICA 1. PROMOTORE DEL BANDO Il Bando è indetto da Polimetrica s.a.s. Corso Milano 26 Monza (Milano). Polimetrica

Dettagli