Chiare lettere. La nuova 911 Carrera GTS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Chiare lettere. La nuova 911 Carrera GTS"

Transcript

1 Chiare lettere. La nuova 911 Carrera GTS

2

3 La nuova 911 Carrera GTS 6 Trazione 12 Telaio 22 Sicurezza 28 Comfort 34 Modelli 44 Personalizzazioni 46 Conclusioni 58 Dati tecnici 60 4

4 La «Larga come nuova una Turbo ed affilata 911 come Carrera una GT: la 911 Carrera GTS GTS possiede tutto il DNA da competizione Porsche e l autentica cultura della 911.» Walter Röhrl, 2 volte campione mondiale di Rally Dal 1963 nel mondo delle auto sportive si parla di 3 cifre: 911. Oggi parliamo di 3 lettere: GTS. La 911 Carrera. Motore posizionato a sbalzo. Design: inconfondibile. Silhouette: unica. La sua reputazione di auto sportiva: autentica. Dal 1963 l idea 911 ha subito molte trasformazioni. Alcune sono nate sul tavolo dei designer, per poi scomparire in un cassetto. Ora è arrivato il momento di accentuare ulteriormente la forza della 911. Utilizzando un linguaggio definito. Un concetto forte e tre lettere inequivocabili: GTS. Elementi che combinano due punti di forza: l elevata sportività di un modello 911 Carrera S e la performance tipica di una vettura da corsa. Calati nell uso quotidiano. In modo concreto, visibile e immediato. Risultato: i nuovi modelli 911 Carrera GTS. In versione coupé o cabriolet, il messaggio è lo stesso: la 911 Carrera più sportiva che mai abbiamo costruito. 7

5 Tecnica. Design. La nuova 911 Carrera GTS. Sono rimasti invariati solo i valo lizzazione di guida Porsche Per trasmettere un messaggio posteriore maggiorata di 32 mm. Le sue qualità più convincenti ri dei consumi e delle emissioni. Stability Management (PSM). chiaro, bastano poche parole: Per un migliore controllo del rol rispetto ai modelli 911 Carrera S: Non è una contraddizione, ma il atletica, muscolosa, potente. lio ed una maggiore precisione maggiore potenza, coppia risultato dell unione di dinamica Il pacchetto opzionale Sport Questo è il linguaggio dei nuovi in curva. Funzionali ai modelli più elevata, risposta ancora ed efficienza. Di sportività ed Chrono Plus accentua il caratte modelli 911 Carrera GTS. 911 Carrera GTS: i cerchi da più immediata, accelerazione idoneità all uso quotidiano. In re sportivo. Per un impostazione 19 pollici RS Spyder con serrag ottimizzata. Ed un piacere breve: il nostro omaggio all auto ancora più dinamica di telaio Entriamo nei dettagli: prese gio centrale verniciati in colore di guida ancora più sportivo. sportiva. Ovvero Porsche Intelli e trazione. Inoltre, in combina d aria di raffreddamento nel nero. Provenienti dal Motor gent Performance. zione con il cambio a doppia frontale marcatamente dinami sport, e finora riservati esclusi Le cifre parlano chiaro: il motore frizione Porsche Doppelkupplung che. Spoilerino a labbro supple vamente alla 911 Turbo, sono boxer 6 cilindri da 3,8 litri Si tratta di aggiungere potenza (PDK) opzionale, il pacchetto mentare verniciato in colore un chiaro omaggio alla pista potenziato, con iniezione diretta applicando idee che implicano Sport Chrono Plus garantisce nero. Segni tangibili di un indole ed un richiamo ad uno spirito (Direct Fuel Injection DFI), un evoluzione. Un principio che valori d accelerazione ancora profondamente sportiva. E com aggressivo. eroga ora 300 kw (408 CV). abbiamo sfruttato anche per più elevati: 4,2 s nella Coupé ponenti ottimizzati nella galleria 23 CV in più rispetto alla il telaio e la sicurezza. Entrambi e 4,4 s nella Cabriolet. I cambi del vento Porsche. Per migliora Un elemento immancabile del 911 Carrera S. L accelerazione i modelli dispongono di serie di marcia avvengono in pochi re l aerodinamica. Sui fianchi, design di una Porsche: il sound. da 0 a 100 km/h nel modello delle sospensioni attive Porsche millisecondi, senza interruzione le minigonne laterali nere sono L impianto di scarico sportivo coupé avviene in 4,6 s, nella Active Suspension Management della forza motrice. In sintesi: esplicite: potenza subito dispo si riconosce acusticamente e cabriolet in 4,8 s. (PASM) e del sistema di stabi 911 Carrera GTS. nibile. visivamente: potente, intenso, autentico. Dotato di terminali Anche la parte posteriore è for interni lucidi con nano-finitura temente espressiva: carrozzeria nera e terminali esterni verni maggiorata di 44 mm all altezza ciati in colore nero. Anche il dei passaruota rispetto alla paraurti posteriore tra i terminali 911 Carrera S. Carreggiata di scarico è in colore nero. 8

6 I modelli 911 Carrera GTS fanno potenza. Di rinuncia al super- Anche la scelta dei materiali è sportivi, che offrono un buon parte della famiglia 911. Ma fluo. Come i sedili posteriori, ad una dichiarazione di elevata fun contenimento laterale. In qual seguono una propria strada. esempio, eliminati nel modello zionalità e di autentico spirito siasi situazione. I simboli della loro individualità: Coupé. Ma disponibili su richiesta sportivo. Nel modello Coupé, scatola del filtro dell aria, parte e senza sovrapprezzo. volante, leva del cambio e del Nel motorsport l avversario più posteriore, listelli sottoporta e freno a mano, fascia centrale forte, in fondo, è proprio l uomo. porte con scritta «Carrera GTS». Presente di serie esclusivamente dei sedili e cielo sono rivestiti Nei modelli 911 Carrera GTS ne nei nuovi modelli 911 Carrera GTS: in Alcantara. Un materiale che abbiamo tenuto conto. Hanno Concentrato sull essenziale: il volante sportivo a 3 razze migliora la presa, lavabile, di perso peso e guadagnato l equipaggiamento interno. SportDesign. Essenziale, fun facile cura. E adatto alle solleci muscoli. Migliorando la linea. Parliamo di sport. Alla massima zionale e ancora più sportivo. tazioni elevate. Come i sedili 11

7 Trazione «Possiede un istinto irresistibile a raggiungere la meta. I suoi 408 CV all asse posteriore e l enorme capacità di tenuta lo confermano.» August Achleitner, direttore serie costruttiva Carrera Bastano poche parole, quando parla il cuore. Motore. Il messaggio è chiaro e categorico: forza, potenza, dinamismo. Grazie al motore posteriore potenziato a 6 cilindri da 3,8 litri posizionato a sbalzo con iniezione diretta (DFI) e VarioCam Plus, i nuovi modelli 911 Carrera GTS erogano una potenza di 300 kw (408 CV) a giri/min. Coppia massima: 420 Nm. Velocità massima: 306 km/h. La versione Coupé accelera da 0 a 100 km/h in 4,6 s, la Cabriolet in 4,8 s. Il cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) opzionale migliora ulteriormente i valori di accelerazione portandoli a 4,4 e 4,6 s. La risposta del motore è ancora più diretta. L accelerazione, ancora più sportiva. La potenza supera di 23 CV quella della 911 Carrera S. Valore raggiunto grazie all impianto di aspirazione di nuova configurazione, alle testate dei cilindri modificate e alla gestione del motore ottimizzata. 13

8 VarioCam Plus. Nell iniezione diretta, la gestione L iniezione diretta migliora il Il VarioCam Plus regola sia la anticipo o ritardo gli alberi a ridotti, le corse delle valvole elettronica del motore EMS raffreddamento interno della fasatura degli alberi a camme camme. sono più corte con tempi di SDI 3.1 regola il punto di iniezio camera di combustione grazie sia l alzata delle valvole di aspi comando anticipati per diminui ne per ogni singolo cilindro e la alla formazione della miscela razione. Per garantire un ecce Per ottimizzare l aspirazione re i consumi e le emissioni. La quantità da iniettare in ciascuna direttamente nel cilindro. Il rap zionale qualità di marcia, con durante la fase di riscaldamen massima apertura delle valvole bancata di cilindri per ottimiz porto di compressione, conse sumi contenuti e ridotte emis to, il VarioCam Plus seleziona permette di raggiungere valori zare il processo di combustione guentemente più alto (12,5:1), sioni di sostanze nocive. E per l alzata massima delle valvole di coppia elevati e la massima ed il consumo di carburante. apporta maggiore potenza, otti offrire elevati valori di potenza con tempi di comando ritardati. potenza. mizzando contemporaneamente e coppia. Ai medi regimi e con carichi Una doppia iniezione avviene il grado di efficienza dei motori. fino ai giri/min, fino Il concetto di motore «2 in 1» ai giri/min addirittura L iniezione viene regolata dalla opera in base all effettiva richie Impianto di aspirazione. Iniezione diretta (Direct Fuel Injection, DFI). un iniezione tripla. La quantità di carburante necessaria viene gestione elettronica del motore. Con il sistema di post-tratta sta di potenza. La commutazione avviene in modo impercetti ripartita in due o tre fasi d inie mento dei gas di scarico ci bile. Risultato: accelerazione Innanzitutto, inspirare pro In questo impianto di aspirazio riormente la coppia ai medi Ottenere di più, consumando L apertura angolare del cono del zione consecutive per ciclo si attesta ampiamente sotto immediata e grande silenziosità fondamente: nei modelli ne, per tutti e sei i condotti regimi. Al miglior grado di meno. L iniezione diretta (DFI) getto d iniezione è ottimizzata per riscaldare più velocemente i i rigidi valori limite sui gas di marcia. 911 Carrera GTS è impiegato d aspirazione, le farfalle coman riempimento della camera di di serie inietta il carburante per favorire coppia, potenza, catalizzatori dopo una partenza di scarico EU5. A tutela dell am un impianto di aspirazione a date a depressione consentono combustione contribuisce direttamente nella camera di consumi ed emissioni adeguati. a freddo e garantire una coppia biente. La variazione dei tempi di aper risonanza variabile a 6 farfalle. di passare dalla geometria anche un canale d aspirazione combustione con precisione Per consentire una distribuzione più elevata a pieno carico. tura e chiusura delle valvole di orientata alla potenza a quella appositamente trattato per micrometrica ed una pressione omogenea della miscela aria- aspirazione è regolata in manie orientata alla coppia. É stato garantire un flusso ottimale. che può raggiungere i 120 bar, carburante e, quindi, una com ra continua da un comando quindi possibile aumentare ulte Il raffreddamento è adeguato tramite valvole di iniezione ad bustione efficiente. elettroidraulico che sposta in alla maggiore potenza. azionamento elettromagnetico

9 Lubrificazione a carter secco integrato. Il sistema di lubrificazione a cilindri direttamente nella coppa Per ridurre le perdite di trazio Il vantaggio: una lubrificazione Questi dettagli consentono una carter secco integrato assicura dell olio. Una quinta pompa nella ne ed aumentare l efficienza, ottimizzata in base alle necessi lubrificazione affidabile del una lubrificazione ottimale coppa dell olio alimenta diretta nell alimentazione dei punti da tà. Con conseguente riduzione motore, anche in caso di solleci anche durante la guida più mente i punti da lubrificare nel lubrificare viene utilizzata una dei consumi e delle emissioni tazioni estreme, come un eleva sportiva e svolge un ulteriore motore. pompa a comando elettronico dei gas di scarico. ta accelerazione longitudinale o funzione refrigerante. che si attiva in funzione al trasversale. Per un potere lubrificante fabbisogno. Quindi, in caso di Spruzzatori monogetto raffred Il serbatoio dell olio si trova sempre ottimale l olio passa maggiore necessità, la pompa dano il cielo dei pistoni con olio direttamente nel motore. Non è attraverso contenitori cilindrici richiede maggiore potenza per proveniente dal circuito di lubri quindi necessario un serbatoio («Swirlpots») che impediscono funzionare, che viene ridotta ficazione. Un ulteriore dettaglio esterno. Quattro pompe immet la formazione di schiuma. quando il fabbisogno cala. per diminuire le sollecitazioni tono l olio dalle testate dei termiche del motore. 16

10 Raffreddamento del motore. Accensione. Impianto di scarico sportivo. Serbatoio da 90 litri. DFI e VarioCam Plus assicurano L impianto di accensione è dota Per farsi ascoltare, non serve è decisamente più marcato. Per una maggiore autonomia, è enorme potenza e bassi valori to di distribuzione statica ad alta una voce chiassosa. Ma possen L impianto di scarico sportivo si disponibile come optional un dei gas di scarico, dei consumi e tensione. Una serie di bobine te. Come quella dell impianto di attiva tramite un tasto posto serbatoio con una capienza di della rumorosità. Lo stesso vale di accensione indipendenti, colle scarico sportivo, di serie, dei nella consolle centrale. 90 litri in alternativa a quello di per l efficace raffreddamento a gate direttamente alle candele, modelli 911 Carrera GTS. Rende serie da 67 litri. liquido refrigerante che funziona garantisce la regolarità dell ac il tipico sound Porsche ancora E l estetica? È funzionale all acu secondo il principio del flusso censione. più potente, intenso e sportivo. stica, con accenti ben definiti. trasversale, già collaudato in I gusci esterni dei terminali pista. Il sound cambia in base alla sono verniciati in colore nero, modalità di guida: con una i terminali interni sono lucidati. guida tranquilla il sound è inten La nano-finitura supplementare so, con una guida più sportiva facilita la pulizia. 19

11 Indicazioni precise portano più velocemente alla meta. Lo stesso principio della trasmissione. Cambio manuale a 6 marce. Cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK). Essenziale, diretto: il cambio Il PDK, disponibile come raggiunge con la 6 a marcia. La dell albero motore 2 forato e la via più diretta, non la scor manuale a 6 marce con innesto optional per i nuovi modelli 7 a marcia è una marcia di riposo cavo). La forza motrice agisce ciatoia. Con il pacchetto Sport ottimale delle singole marce. 911 Carrera GTS, consente e riduce ulteriormente i consu sempre e unicamente tramite Chrono Plus opzionale (p. 26) L innesto delle marce mediante cambi marcia estremamente mi. Il PDK è composto sostan un cambio ed una frizione, potete renderla ancora più diret tiranti è concepito per la mas veloci, senza interruzione zialmente da due cambi integrati mentre la marcia successiva è ta. E più sportiva. Aggiungendo sima precisione di cambiata della forza motrice. Per valori in un unica scatola. Due cambi già preselezionata nel secondo adrenalina ed emozione. Senza ed impedisce che le vibrazioni d accelerazione decisamente richiedono due frizioni, in questo cambio. Nel cambio marcia lunghi giri. generate dal blocco cambio- più elevati e consumi ridotti. caso si tratta di frizioni in bagno non avviene un cambio effetti motore si trasmettano alla leva d olio. vo, ma solo l apertura di una d innesto. Le escursioni sono Il cambio PDK dispone comples frizione e, contemporaneamen brevi, le forze di innesto ridotte. sivamente di 7 rapporti. Dalla Questa doppia frizione accoppia te, la chiusura dell altra. Ciò significa: tempi di cambiata 1 a alla 6 a marcia il rapporto di i due cambi al motore tramite brevi per un piacere di guida trasmissione ha un impostazione due alberi motore separati (l al Il PDK. Come per il cambio sportivo e diretto. sportiva, la velocità massima si bero motore 1 ruota all interno manuale si tratta di scegliere 20

12 Telaio «L unica oscillazione nella 911 Carrera GTS è la dicotomia tra performance elevata e idoneità all uso quotidiano.» Marc Lieb, 2 volte vincitore di categoria alla 24 Ore di Le Mans Per esprimersi non serve enfasi. Asse anteriore e posteriore. Sull assale anteriore dei nuovi modelli 911 Carrera GTS è montata una sospensione di tipo McPherson con ruote indipendenti collegate ai bracci longitudinali e trasversali e cuscinetti rinforzati. Per consentire una guida precisa, un assoluta aderenza alla strada e una migliore maneggevolezza. Un altro dettaglio tecnico: la carrozzeria maggiorata di 44 mm all asse posteriore rispetto alla 911 Carrera S, e la carreggiata posteriore più larga di 32 mm, assicurano maggiore dinamica e stabilità di guida. Oltre ad un accelerazione trasversale più elevata in curva. L assale posteriore a bracci multipli, già collaudato nelle competizioni sportive, è realizzato secondo il principio LSA (Leggero, Stabile, Agile) per garantire ottime qualità dinamiche. Il gruppo molla-ammortizzatore in struttura leggera, con elementi in alluminio all assale posteriore aumenta ulteriormente l agilità della vettura. 23

13 Ruote. Porsche Active Suspension Management (PASM). L uso sistematico di materiali Il beccheggio della carrozzeria I nuovi modelli 911 Carrera GTS Il PASM, offerto di serie, è un e delle condizioni di guida indivi leggeri riduce il peso complessi in fase di partenza e frenata montano di serie cerchi da sistema di regolazione elettroni duate, il sistema seleziona auto vo e delle masse non sospese. nonché il rollio in curva sono 19 pollici RS Spyder verniciati ca applicato agli ammortizzato maticamente la rigidità ottimale Il telaio consente cambi di corsia ridotti al minimo. Come i rumori in colore nero. ri che regola in modo attivo e per gli ammortizzatori tra i due sicuri ed armoniosi anche alle o le vibrazioni generati dal costante la forza di smorzamen campi caratteristici. velocità più elevate. movimento. Ma la stabilità di Caratteristica principale dei cer to in funzione delle condizioni guida è molto elevata. chi in lega leggera in alluminio della carreggiata e della situa I sensori di accelerazione rileva fucinato è il serraggio centrale: zione di guida per ogni singola no le oscillazioni della scocca, un esplicito omaggio al Motor ruota. ad esempio in caso di forti sport. I vantaggi rispetto al accelerazioni, frenate o strade tradizionale serraggio a 5 fori: Il guidatore può scegliere, pre accidentate. In base alla modali dinamica di guida e performance più elevate grazie alla riduzione della masse rotanti. mendo semplicemente un tasto, uno dei due programmi: nella modalità di funzionamento nor tà selezionata, la centralina di comando stabilisce la rigidità degli ammortizzatori, riducendo Porsche Stability Management (PSM). male gli ammortizzatori sono i movimenti di beccheggio e di Il sistema di controllo pressione più morbidi e confortevoli, in rollio ed ottimizzando il contatto Il PSM, offerto di serie. È un vettura. Da questi valori, il PSM In caso di accelerazioni su fondi Il PSM possiede 2 funzioni sup 911 Carrera GTS in caso di pneumatici (RDK), opzionale, quella sportiva diventano più di ogni singola ruota col fondo sistema di regolazione auto calcola l effettiva direzione di stradali a diverso coefficiente di plementari: il precaricamento frenata d emergenza. segnala tempestivamente, tra rigidi. L equilibrio tra modalità stradale. matica per stabilizzare la vettura marcia. Se questa si discosta attrito, il PSM migliora la trazio dell impianto frenante, per rag mite un indicatore sul display confortevole e spiccatamente in condizioni limite di guida dina dalla traiettoria ottimale, il PSM ne grazie alle funzioni integrate giungere più velocemente la Chi usa un linguaggio schietto, del computer di bordo, se la sportiva è migliore rispetto a mica. I sensori rilevano costan interviene, ad esempio, con ABD (differenziale frenante auto massima potenza frenante della predilige situazioni chiare. pressione dei pneumatici è quello di un assetto convenzio temente direzione di marcia, azioni mirate frenando le singole matico) e ASR (dispositivo anti 911 Carrera GTS. E l assistente troppo bassa o se è in corso nale. In funzione della modalità velocità, velocità d imbardata e ruote, per stabilizzare la vettura. pattinamento). Per una guida alla frenata d emergenza, per una perdita lenta o improvvisa accelerazione trasversale della spiccatamente dinamica, il PSM la massima decelerazione della di pressione. può essere disattivato. Cerchio da 19 pollici RS Spyder con serraggio centrale 24 25

14 sterzata più diretta e migliora in frenata sia in fase di ripresa Come funziona: con il cambio estremamente brevi e punti di valutare il vostro tragitto l aderenza al fondo stradale. dopo la curva. Per un maggiore in «D» o «M», premete il tasto di cambiata ottimali per la quotidiano per raggiungere piacere di guida. SPORT PLUS. Con il piede sini massima accelerazione della il luogo di lavoro e di definire Anche nella modalità automatica stro azionate il pedale del freno 911 Carrera GTS. Per la comple percorsi di riferimento. del PDK opzionale, il limitatore La modalità sportiva rende la e, successivamente, spingete ta idoneità a correre in pista di giri si tara su una modalità più vettura ancora più agile, se il l acceleratore a fondo corsa con cambiate decisamente dina La funzione Memory personale rigida. Inoltre, i punti di cambia PSM è disattivato. Ma, per mag (kick-down) con il piede destro. miche. del pacchetto Sport Chrono ta si spostano a regimi più alti e giore sicurezza, esso rimane In questo modo viene ricono Plus memorizza anche le impo sportivi. I tempi di cambiata si sempre abilitato, inserendosi sciuta la modalità «Launch» ed Un ulteriore elemento fondamen stazioni individuali, fra cui l uti accorciano, le cambiate diventa automaticamente quando le il numero di giri motore si asse tale del pacchetto Sport Chrono lizzo delle luci diurne o il clima no più sportive. Basta una lieve ruote anteriori si trovano nel sta sul valore ottimale di circa Plus: il cronometro posto al tizzatore. decelerazione, anche a regimi campo di intervento dell ABS giri/min. La coppia moto centro del cruscotto. Per la elevati, perché il sistema dinami re aumenta, la frizione si chiude segnalazione, memorizzazione co scali marcia immediatamen In combinazione con il PDK, il leggermente. Nell indicatore del e valutazione dei tempi sul giro Pacchetto Sport Chrono Plus. te. Nella modalità manuale le cambiate sono più veloci e dinamiche. pacchetto Sport Chrono Plus include due funzioni supplementari, attivabili tramite il tasto volante per PDK appare la spia «Launch Control attivo». Ora, rilasciate il pedale del freno più nonché dei tempi di circuiti alternativi, il Porsche Communication Management (PCM) è Disponibile su richiesta: il pac I componenti fondamentali sono (PDK), il tasto SPORT PLUS ed EMS SDI 3.1 rende il motore più limitatore di giri passa ad una Sport Plus. Per una sportività velocemente possibile e prepara ampliato e comprende l indica chetto Sport Chrono Plus. Con un cronometro digitale e analo un indicatore supplementare, aggressivo e simile ad uno da modalità più decisa anche per Nella modalità sportiva, il PSM quasi da gara. tevi alla massima accelerazione tore di «Performance». Per sente un impostazione ancora gico, il tasto SPORT, un indicato posto sul volante, che segnala gara. La caratteristica del peda le marce più alte. interviene più tardi favorendo della 911 Carrera GTS. mette di visualizzare i tempi, più sportiva di assetto e motore. re di performance ed una funzio l attivazione dei tasti SPORT e le dell acceleratore diventa più una maggiore dinamica longitu La prima funzione: «Launch il tratto percorso del giro in Ed un maggiore piacere di ne Memory personale all interno del Launch Control. dinamica, in sostanza, a parità Il Porsche Active Suspension dinale e trasversale. La frenata Control», che consente la La seconda funzione: modalità corso, il numero di giri compiuti guida. del Porsche Communication di movimento del pedale, la Management (PASM) entra nella in curva diventa sensibilmente migliore accelerazione da «pista» del cambio. Il cambio a e i tempi rispettivamente otte Management (PCM) e, in combi Il tasto SPORT, integrato nella valvola a farfalla si apre più del modalità sportiva: gli ammortiz più agile: il PSM consente, infat fermo, come in pista ai blocchi doppia frizione Porsche Doppel nuti. Inoltre, segnala il giro più nazione con il cambio a doppia consolle centrale, attiva la normale. L accelerazione è zatori diventano più rigidi, la ti, soprattutto alle velocità più di partenza. kupplung (PDK) è ora impostato veloce e l autonomia di consu frizione Porsche Doppelkupplung modalità sportiva. La centralina decisamente più spontanea, il basse, una guida più sportiva sia per ottenere tempi di cambiata mo. Il sistema consente anche 26 27

15 Sicurezza «In Porsche, la sicurezza è sempre unita alla performance elevata. Come quella dei freni, ad esempio.» Dott. Peter Schäfer, Direttore sviluppo telaio Di solito non vi lasciate condizionare tanto facilmente. Impianto frenante. Stabilità, potenza frenante, decelerazione, parole chiare per definire i freni Porsche. Concepiti per sopportare sollecitazioni estreme, offrono un elevata sicurezza. I freni dei modelli 911 Carrera GTS dispongono di pinze fisse monoblocco in alluminio a 4 pistoncini verniciate in colore rosso. I vantaggi: rigidità elevata, pressione di frenata ottimale, anche in caso di carichi elevati e peso ridotto. La reazione e lo stacco del freno sono rapide. La corsa è breve, il dosaggio è preciso. Il diametro dei dischi freno anteriori e posteriori è di 330 mm ed assicurano un elevata performance frenante. Inoltre, i dischi freno sono forati, per un comportamento di frenata ottimale sul bagnato. Ed autoventilanti, per una maggiore dispersione termica. Ulteriori vantaggi del sistema frenante: un servofreno a depressione da 9 pollici, più potente, limita lo sforzo di azionamento. Degli appositi spoilerini contribuiscono a raffreddare efficacemente l impianto frenante. 29

16 Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB). La sportività per eccellenza? grado di durezza sensibilmente anteriore e posteriore, garanti Il vantaggio decisivo dell impian L utilizzo della vettura in pista o Il Motorsport. Su richiesta è più elevato e una maggiore resi sce valori di attrito estremamen to frenante in carboceramica uno stile di guida marcatamente disponibile un impianto frenante stenza ai sovraccarichi termici te elevati, e soprattutto costanti, risiede nel peso estremamente sportivo comportano la naturale che ha già superato i più rigidi rispetto ai dischi in fusione di in fase di decelerazione. La contenuto dei dischi freno, che usura dei dischi freno e, in parti requisiti richiesti nel mondo delle ghisa grigia. risposta del freno avviene in risultano più leggeri del 50 % colare, delle pastiglie, indipen competizioni sportive come modo ancora più rapido e preci circa rispetto a dischi di dimen dentemente dalla loro tipologia. la Porsche Mobil 1 Supercup: In linea con le caratteristiche so, riducendo al minimo lo sfor sioni e struttura simili in fusione Dopo un intenso fine settimana il Porsche Ceramic Composite del PCCB, la dilatazione termica zo necessario per l attivazione di ghisa grigia. Questo fattore in pista è necessario sottoporre Brake (PCCB). minima evita l insorgere di del pedale. incide positivamente su presta questo impianto, come quello deformazioni in caso di forte zioni e consumi riducendo, tradizionale in ghisa grigia, ad un I dischi freno in carboceramica sollecitazione. Inoltre, i dischi Soprattutto in caso di forti solle soprattutto, le masse rotanti controllo da parte di personale del PCCB hanno un diametro freno in carboceramica garanti citazioni, queste sono le premes non sospese. L effetto: migliore qualificato per l eventuale sosti anteriore e posteriore di 350 mm, scono una protezione contro se migliori per garantire uno aderenza al terreno e maggiore tuzione dei componenti usurati. per un elevata potenza frenante. l ossidazione ed una migliore spazio di frenata ridotto. Inoltre, comfort di guida, nonché mino Sono realizzati in fibra di carbo insonorizzazione. grazie alla grande stabilità al re resistenza al rotolamento, nio trattata in modo speciale e fading del PCCB, si migliora la soprattutto su strade sconnes silicizzata in un processo sotto L impiego di pinze fisse in allu sicurezza in caso di frenata a se. Ma anche maggiore agilità vuoto a circa gradi. Il minio e struttura monoblocco, velocità elevate. e maneggevolezza ancora più risultato? Dischi freno con un a quattro pistoncini sull asse elevata. 30

17 Concetto di illuminazione. Airbag guidatore e passeggero. I moduli luci frontali includono con luci anabbaglianti sia con L attivazione dei due airbag di protezione elevato in caso ancora più rigida. Per una mag gli indicatori di direzione, le luci luci abbaglianti, l illuminazione full-size avviene a due livelli in d impatto laterale. giore protezione dei passeggeri diurne e le luci di posizione con della strada è più uniforme e base alla gravità dell impatto. in caso di ribaltamento, i model tecnologia a LED. Assicurano l affaticamento del guidatore si In caso di incidente meno grave, Ulteriori elementi di sicurezza: li 911 Carrera GTS Cabriolet un ottima visibilità e, grazie al riduce. L impianto lavafari (SRA) i passeggeri vengono protetti poggiatesta integrati negli possiedono un sistema di roll- look particolarmente accentua è integrato. dall airbag di primo livello il cui schienali, piantone dello sterzo bar di sicurezza estraibili auto to, sono facilmente riconoscibili cuscino è più morbido e limita collassabile, cinture di sicurezza maticamente. I due roll-bar nell oscurità. Anche per gli indicatori di direzione, le luci di retromarcia e di stop, la luce Regolazione dinamica della luce in curva. la sollecitazione a carico degli occupanti. a tre punti con regolazione in altezza (solo Coupé), pretensionatori e limitatori di tensione alloggiati nei telai dietro i sedili posteriori sono precompressi tramite reazione elastica. Il stop supplementare nello spoiler posteriore e i fendinebbia posteriori è impiegata la tecnologia a La regolazione dinamica della luce in curva assicura un illumi Porsche Side Impact Protection System (POSIP). anteriori, nonché strutture ad assorbimento di energia nel cruscotto. sensore dei roll-bar controlla costantemente le variazioni di inclinazione della carrozzeria, LED. I vantaggi: elevata capacità nazione efficace della strada. l accelerazione longitudinale e d illuminazione, reazione immediata. Dei sensori registrano costantemente i valori di velocità, accelerazione trasversale e angolo di Il Porsche Side Impact Protection System (POSIP), di serie, è composto dal sistema di prote Sicurezza passiva nella Cabriolet. trasversale e il contatto con il fondo stradale. In caso di necessità fa scattare i roll-bar in una Fari. sterzata, verificando l andamento della curva. Vengono poi cal zione contro l impatto laterale nelle porte e da due airbag late La rigidità e la resistenza alla frazione di secondo. colati gli angoli di sterzata della rali su ciascun lato: nei fianchi torsione della carrozzeria della I proiettori principali Bi-Xenon luce dinamica in curva. Le luci dei sedili è integrato un airbag 911 Carrera GTS Cabriolet sono con regolazione dinamica della anabbaglianti sono orientabili per la protezione della zona esemplari, nonostante il peso profondità d illuminazione sono fino a 15 gradi in curva consen toracica, nei pannelli delle porte ridotto. Le torsioni sono mini presenti di serie. La luminosità tendo, così, di riconoscere molto è installato un airbag per la me, anche su fondo stradale è pressoché doppia rispetto ad prima l andamento della carreg protezione della testa. Grazie irregolare. Una barra di rinforzo una lampada alogena. La resa giata e la presenza di eventuali ad un volume di circa 8 litri in corrispondenza dei passaruo luminosa è stata ottimizzata, sia ostacoli in curva. ciascuno, offrono un potenziale ta posteriori rende la scocca 33

18 Comfort «Per trattenere il respiro, bisognerebbe essere almeno completamente rilassati.» Rolf Frech, Direttore sviluppo auto e qualità Chi usa un linguaggio chiaro, si aspetta altrettanta chiarezza dagli altri. Strumentazione. Volete avere sempre tutto sotto controllo. Senza dovervi preoccupare di cercare. Per questo anche gli strumenti dei nuovi modelli 911 Carrera GTS sono concepiti in funzione della massima sportività. In pratica: cinque strumenti circolari con fondoscala in colore nero forniscono tutte le informazioni in maniera rapida e precisa. Il computer di bordo integrato fornisce informazioni su consumo e velocità medi e autonomia residua. 35

19 Materiali. Volante sportivo a 3 razze SportDesign. Sedili sportivi. Sedili sportivi adattivi con funzione Memory lato guidatore. L Alcantara 1) riprende coerente Sviluppato appositamente per I paddles in lega leggera si tro I sedili sportivi di serie dei nuovi I sedili sportivi adattivi, opzionali, mente negli interni il linguaggio i modelli 911 Carrera GTS: il vano in posizione ergonomica modelli 911 Carrera GTS hanno offrono comfort e sportività ele della 911 Carrera GTS. É funzio volante sportivo a 3 razze rispettivamente dietro la razza imbottiture rigide. I fianchi rial vati. Sono dotati di regolazione nale, resistente, a prova di gara. SportDesign, di serie. È regola destra e sinistra del volante. zati della seduta e dello schie elettrica in lunghezza, altezza, In una parola: sportiva. Ed è bile assialmente e verticalmente Un tocco verso destra e il PDK nale contribuiscono ad aumenta inclinazione dello schienale e impiegata soprattutto nei punti fino a 40 mm e, grazie alla passa alla marcia superiore. re il contenimento laterale. La supporto lombare. I fianchi della maggiormente sollecitati: leva superficie goffrata, consente Un tocco verso sinistra e il PDK regolazione in altezza e lunghez seduta e dello schienale consen del cambio e del freno a mano, una presa sicura anche in caso scala la marcia. za è meccanica, quella dello tono la regolazione elettrica indi corona dello sterzo, maniglie di guida estremamente sportiva. schienale è elettrica. viduale, per un comfort di seduta delle porte, coperchi dei vani Ulteriori caratteristiche sono l ai In combinazione con il PDK, il ottimale nei percorsi più lunghi portaoggetti nelle porte, fasce rbag full-size integrato, la corona pacchetto Sport Chrono Plus o per un contenimento laterale centrali dei sedili anteriori e, dello sterzo di facile presa e di opzionale dispone di un indica su misura in curva e in pista. La nella Cabriolet, anche dei sedili eccezionale ergonomia. tore supplementare, collocato funzione Memory comprende la posteriori. In combinazione con sulla razza destra e sinistra del memorizzazione della posizione l interno in pelle/alcantara nero In combinazione con il cambio a volante, che segnala l eventuale di entrambi gli specchi retrovisori (opzionale) sono rifiniti in Alcan doppia frizione Porsche Doppel attivazione delle funzioni SPORT, esterni e tutte le regolazioni del tara anche il coperchio del vano kupplung (PDK) opzionale, il SPORT PLUS e Launch Control. sedile guidatore, tranne quelle dei portaoggetti anteriore e del volante è dotato di due paddles. fianchi. tunnel centrale, il pannello delle porte e la parte inferiore del cruscotto. 1) Solo in combinazione con l equipaggiamento di serie o con l interno in pelle/alcantara nero. 37

20 Sedili sportivi a guscio. 1) Sedili riscaldabili. Sound Package Plus. Porsche Communication Management (PCM). Per aumentare ulteriormente Come optional per tutti i sedili, Disponibile di serie: il Sound Il Porsche Communication Per gli amanti della radio sono la sportività degli interni sono ad eccezione dei sedili sportivi Package Plus. Un amplificatore Management, di serie, è l unità disponibili fino a 42 stazioni disponibili, come optional, i a guscio, sono disponibili i sedili separato con potenza nominale di comando dei sistemi di memorizzabili, doppio sintoniz sedili sportivi a guscio con riscaldabili, con riscaldamento complessiva di 235 Watt assicu informazione e comunicazione. zatore FM con funzione RDS schienali ribaltabili, airbag inte a due livelli della seduta, dello ra, assieme ai nove altoparlanti, Conquista per la versatilità per la ricerca costante della grato per il torace e regolazione schienale e dei fianchi. un esperienza acustica perfetta e l estrema semplicità d uso. migliore frequenza dell emitten longitudinale manuale. Il guscio mente adeguata all abitacolo. te selezionata e lettore single del sedile è in resina rinforzata La principale caratteristica di CD/DVD integrato per la ripro con fibra di vetro e di carbonio questo sistema è lo schermo a duzione di formati MP3. e rifinita in carbonio a vista. I colori touchscreen intuitivo da punti di rotazione degli schienali 6,5 pollici. La visualizzazione sono nella parte superiore molto chiara consente fino a dei fianchi dei sedili. In questo cinque informazioni per pagina. modo, il tipico contenimento Per una gestione dei comandi laterale dei sedili a guscio da sicura e veloce. Il PCM può gara è garantito anche alla zona essere comandato anche trami della schiena. Inoltre, gli schie te le manopole e i tasti specifici. nali ribaltabili facilitano le operazioni di carico nel vano bagagli posteriore. 1) In combinazione con i sedili sportivi a guscio non è consentito l uso dei sistemi di ancoraggio di seggiolini per bambini. 38

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI LUGLIO 2012 LISTINO PREZZI Volt CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZO DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO (IVA ESCLUSA) 44.350 ALLESTIMENTI 1.400,00 42.950,00 35.495,87 SPECIFICHE

Dettagli

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY E l anima sportiva di SEAT, l icona del marchio, la massima espressione dei valori del brand: design accattivante, tecnologia all avanguardia

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

Nuova Passat Nuova Passat Variant

Nuova Passat Nuova Passat Variant Nuova Passat Nuova Passat Variant Nuova Passat. La più innovativa di sempre. Da sempre punto di riferimento della categoria per tecnologia e funzionalità, Nuova Passat definisce ancora una volta gli standard

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

un concentrato di tecnologia all avanguardia

un concentrato di tecnologia all avanguardia un concentrato di tecnologia all avanguardia VIP Class L emozione viaggia su due livelli. Nel 1967 NEOPLAN ideò la gamma degli autobus turistici a due piani che ha aperto la strada ad una storia di successo

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+ Dumperonstop Wacker euson Dumper con cabina A ribaltamento rotante DAT TE 10010 kg 3000 kg 6000 kg 9000 kg Peso proprio 2410/2550 kg 4120/4240 kg apacità cassone a raso 1500/1300 l 2400/2400 l 38 4000

Dettagli

Trophy SE 13/01/2015 19:02:37

Trophy SE 13/01/2015 19:02:37 13/01/2015 19:02:37 20.400,00 INFORMAZIONI PANORAMICA Affrontare le lunghe distanze nel massimo comfort è ciò che la Trophy sa fare meglio. A questa caratteristica si aggiunge la sua sorprendente capacità

Dettagli

Tecnologia funzionale. Qualità costruttiva di lunga durata.

Tecnologia funzionale. Qualità costruttiva di lunga durata. SERIE JX 72-95 CV Ambiente di lavoro sicuro e produttivo. Sedile di guida confortevole. Tecnologia funzionale sotto tutti i punti di vista. Disponibili nella versione con o senza cabina, questi trattori

Dettagli

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw SCHEDA TECNICA CAPACITÀ BENNE CARICO OPERATIVO BENNE PESO OPERATIVO POTENZA MASSIMA W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw W270C/W300C ECOLOGICO COME

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E DAT I TE C NIC I

EQUIPAGGIAMENTI E DAT I TE C NIC I A S T R A EQUIPAGGIAMENTI E DAT I TE C NIC I Opel. Idee brillanti, auto migliori. MODELLI/MOTORIZZAZIONI Club/Njoy Elegance Sport 3/5 porte - SW 5 porte - SW 3 porte - SW 1.2 benzina 1.4 benzina* 1.6 TWINPORT

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

IL NUOVO NX HYBRID PROVATE

IL NUOVO NX HYBRID PROVATE IL NUOVO NX HYBRID IL NUOVO NX HYBRID PRESENTAZIONE NEL REALIZZARE IL NUOVO NX HYBRID, ABBIAMO PENSATO DI CREARE UN CROSSOVER DISTINTIVO, CAPACE DI COINVOLGERE DA SUBITO IL GUIDATORE. Takeaki Kato, Ingegnere

Dettagli

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it La Laprova completa su Corriere.it Piaggio MP3 LT 30o IE Sport Quadro 350S e Peugeot Metropolis : 400 tre scooter a tre ruote prova completa. con immagini e commenti è su motori.corriere.it Sitorna sul

Dettagli

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2. NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.5 TONNELLATE MASSIMIZZARE I PROFITTI SCELTA TRA 13 DIVERSI MODELLI MODELLO

Dettagli

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso PRESS info P09X02IT / Per-Erik Nordström 15 ottobre 2009 Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso Il nuovo Scania Opticruise per autobus completamente

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa. Corso base

Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa. Corso base Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa Alle seguenti pagine trovate una descrizione del principio di funzionamento generale dei sistemi frenanti ad aria compressa installati in

Dettagli

Accendi le luci. Ora anche di giorno.

Accendi le luci. Ora anche di giorno. Accendi le luci. Ora anche di giorno. Più luce, maggiore sicurezza. I veicoli che circolano con le luci anabbaglianti o di marcia diurna accese vengono riconosciuti prima, riducendo così notevolmente il

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

stile carattere Ama il suo nuovo Dice di avere un piccolo gran Uno stile insolente

stile carattere Ama il suo nuovo Dice di avere un piccolo gran Uno stile insolente LA NUOVA www.ligier.it Ama il suo nuovo stile Uno stile insolente Con una personalita incredibile, compatta, moderna, agile ed irresistibile, la nuova IXO fara strage. Il dettaglio della CALANDRA in nero

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

LE VALVOLE PNEUMATICHE

LE VALVOLE PNEUMATICHE LE VALVOLE PNEUMATICHE Generalità Le valvole sono apparecchi per il comando, per la regolazione della partenza, arresto e direzione, nonché della pressione e passaggio di un fluido proveniente da una pompa

Dettagli

Guida alle situazioni di emergenza

Guida alle situazioni di emergenza Guida alle situazioni di emergenza 2047 DAF Trucks N.V., Eindhoven, Paesi Bassi. Nell interesse di un continuo sviluppo dei propri prodotti, DAF si riserva il diritto di modificarne le specifiche o l

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE. a cura di G. SIMONELLI

FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE. a cura di G. SIMONELLI FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE a cura di G. SIMONELLI Nel motore a corrente continua si distinguono un sistema di eccitazione o sistema induttore che è fisicamente

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

TECHNICALINFO. I veicoli LEITNER

TECHNICALINFO. I veicoli LEITNER TECHNICALINFO I veicoli LEITNER I veicoli LEITNER Comodi, stabili al vento, a richiesta riscaldati I progettisti LEITNER, nello sviluppo dei veicoli, considerano sempre come massima priorità il comfort

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza V90-3,0 MW Più efficienza per generare più potenza Innovazioni nella tecnologia delle pale 3 x 44 metri di efficienza operativa Nello sviluppo della turbina V90 abbiamo puntato alla massima efficienza

Dettagli

GRAND CHEROKEE 2014 PER EUROPA

GRAND CHEROKEE 2014 PER EUROPA GRAND CHEROKEE 2014 PER EUROPA A C C E S S O R I O R I G I N A L I 1 PERSONALIZATION CERCHIO IN LEGA 20 BICOLORE Coprimozzo con logo Jeep. Compatibile con tutti i modelli ad eccezione della versione SRT.

Dettagli

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234 MonoMotronic MA.0 6 7 8 9 / 0 8 7 6 0 9 A B A L K 7 8 6 9 0 8 0 A 0 0 C E D 6 7 7 M - 6 0 9 7-9 LEGENDA Document Name: MonoMotronic MA.0 ) Centralina ( nel vano motore ) ) Sensore di giri e P.M.S. ) Attuatore

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it La revisione delle macchine agricole immatricolate Mario Fargnoli Giornata di Studio www.politicheagricole.it Sicurezza del lavoro in agricoltura e nella circolazione stradale tra obblighi di legge ed

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015

Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015 Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015 mi lascio l autobus alle spalle Performance Line Dare tutto. Per ricevere ancora di più. puntuale all appuntamento 45 km/h

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Maggior comfort e sicurezza in movimento Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Comfort e sicurezza ti accompagnano in ogni situazione. Ecco cosa significa Feel

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

DALLA TEORIA ALLA PRATICA

DALLA TEORIA ALLA PRATICA DALLA TEORIA ALLA PRATICA Comunicare a distanza: il telefono a filo La prima esperienza di telecomunicazione (dal greco tele = distante) si realizza con due piccoli contenitori di plastica, cartone o metallo,

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

LISTINO MINIMOTO 2013

LISTINO MINIMOTO 2013 LISTINO MINIMOTO 2013 NOTE: - Il presente listino annulla e sostituisce qualsiasi precedente - I prezzi indicati si intendono trasporto ed assicurazione esclusi - BZM Trade Srl si riserva qualsiasi variazione

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori L ergonomia al microscopio 10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori 1 Regolare correttamente l altezza della sedia. Per lavorare in maniera confortevole è importante adattare gli

Dettagli

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0 1 ) Un veicolo che viaggia inizialmente alla velocità di 1 Km / h frena con decelerazione costante sino a fermarsi nello spazio di m. La sua decelerazione è di circa: A. 5 m / s. B. 3 m / s. C. 9 m / s.

Dettagli

X5 F15 PHEV. Legenda. BMW X5 F15 PHEV (C) 2015 BMW AG München, Deutschland Edizione 01/2015. (a partire da 03/2015)

X5 F15 PHEV. Legenda. BMW X5 F15 PHEV (C) 2015 BMW AG München, Deutschland Edizione 01/2015. (a partire da 03/2015) file://c:\users\qx54891\appdata\local\temp\10\dw_temp_qx54891\vul-rek-bm Page 1 of 7 BMW X5 F15 PHEV (C) 2015 BMW AG München, Deutschland Edizione 01/2015 X5 F15 PHEV (a partire da 03/2015) Legenda Airbag

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

2 - TRASPORTO MOBILETTO

2 - TRASPORTO MOBILETTO Istruzioni per l'uso I Indice 1 - GENERALITA' 3 1.1 NORME DI SICUREZZA GENERALI 3 1.2 CAMPO DI UTILIZZO 4 1.3 DIMENSIONI D'INGOMBRO 4 1.4 DATI TECNICI 5 2 - TRASPORTO MOBILETTO 5 3 - ALIMENTAZIONE ELETTRICA

Dettagli

CARATTERISTICHE DI UNA CANDELA GLOW PLUG

CARATTERISTICHE DI UNA CANDELA GLOW PLUG CARATTERISTICHE DI UNA CANDELA GLOW PLUG CENNI STORICI Nell anno 1946, l ingegnere americano Ray Arden, un vero pioniere della progettazione dei micromotori ed indiscusso genio in materia, ideò e perfezionò

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv )

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv ) SIVIERA GIREVOLE A RIBALTAMENTO IDRAULICO BREVETTATA TRASPORTABILE CON MULETTO MODELLO S.A.F.-SIV-R-G SIVIERA A RIBALTAMENTO MANUALE MODELLO S.A.F. SIV-R1-R2 1 DESCRIZIONE DELLA SIVIERA Si è sempre pensato

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Ergonomia in uffi cio. Per il bene della vostra salute

Ergonomia in uffi cio. Per il bene della vostra salute Ergonomia in uffi cio Per il bene della vostra salute Ogni persona è unica, anche per quanto riguarda la struttura corporea. Una postazione di lavoro organizzata in modo ergonomico si adatta a questa individualità.

Dettagli

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 Automobile Club Reggio Emilia Non rimanere bloccato... usa il trasporto pubblico con MI MUOVOCARD o tieni in tasca il tuo biglietto multicorsa MI MUOVO CARD Abbonamenti mensili

Dettagli

Lo schema a blocchi di uno spettrofotometro

Lo schema a blocchi di uno spettrofotometro Prof.ssa Grazia Maria La Torre è il seguente: Lo schema a blocchi di uno spettrofotometro SORGENTE SISTEMA DISPERSIVO CELLA PORTACAMPIONI RIVELATORE REGISTRATORE LA SORGENTE delle radiazioni elettromagnetiche

Dettagli

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA DAI 5 AI 7 ANNI LO SCOPO FONDAMENTALE DELL ALLENAMENTO E CREARE SOLIDE BASI PER UN GIUSTO ORIENTAMENTO VERSO LE DISCIPLINE SPORTIVE DELLA GINNASTICA. LA PREPARAZIONE

Dettagli

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Z750 Z750 ABS Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Premessa Per una efficiente spedizione dei veicoli Kawasaki, prima dell imballaggio questi vengono parzialmente smontati. Dal momento

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00 Istruzioni di montaggio e per l'uso Altoparlante ad incasso 1258 00 Descrizione dell'apparecchio Con l'altoparlante ad incasso, il sistema di intercomunicazione Gira viene integrato in impianti di cassette

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Seconda Legge DINAMICA: F = ma

Seconda Legge DINAMICA: F = ma Seconda Legge DINAMICA: F = ma (Le grandezze vettoriali sono indicate in grassetto e anche in arancione) Fisica con Elementi di Matematica 1 Unità di misura: Massa m si misura in kg, Accelerazione a si

Dettagli

Il gelato artigianale proprio come lo vuoi tu. E tanto altro ancora...

Il gelato artigianale proprio come lo vuoi tu. E tanto altro ancora... Impianti Carpigiani per Artigianale a Norme HACCP Tutte le macchine Carpigiani sono progettate e realizzate per rispettare appieno le norme internazionali di sicurezza ed igiene. Il Gelatiere professionista

Dettagli