ENESSERE Horizon Renewable Energy Education Lab è un set educativo sperimentale per le energie Rinnovabili.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ENESSERE Horizon Renewable Energy Education Lab è un set educativo sperimentale per le energie Rinnovabili."

Transcript

1

2 ENESSERE distribuisce set didattici Horizon per permettere a tutti, grandi e piccoli, di imparare in modo divertente come funzionano le nuove tecnologie rinnovabili, attraverso il gioco e la sperimentazione diretta. In modo tangibile, attraverso veri e propri kit da laboratorio, tutti potranno vedere e toccare con mano il ciclo completo dell idrogeno, partendo dal sole, dal vento e dall acqua fino ad arrivare a produrre la propria elettricità pulita, attraverso l idrogeno.

3 ENESSERE Horizon Renewable Energy Education Lab è un set educativo sperimentale per le energie Rinnovabili. E stato concepito per dimostrare in modo semplice e sperimentale il funzionamento completo del ciclo energetico basato sull idrogeno, rappresentando nel suo complesso il funzionamento completo di un sistema di tecnologie pulite in miniatura: partendo dalla fonte di energia pulita fino alla generazione di elettricità pulita, passando per il processo di elettrolisi e di accumulo dell idrogeno.

4 ENESSERE Horizon Windpitch Education Kit è un set educativo per la comprensione del funzionamento di un micro eolico. E stato concepito per dimostrare in modo semplice e sperimentale il funzionamento di un piccolo generatore eolico per comprendere in modo diretto e divertente il funzionamento di questa tecnologia verde basata sul vento.

5 ENESSERE Horizon Hydrocar Education Kit è un piccolo modellino di auto ad idrogeno dimostrativa per la didattica. Attraverso questa auto in miniatura, dotata di un sistema di produzione di idrogeno a bordo, si apprenderà il processo elettrochimico che permette di realizzare idrogeno dall acqua, per poi alimentare un motorino elettrico che farà muovere questo piccolo veicolo ad idrogeno in modo autonomo.

6 ENESSERE Horizon Fuel Cell Car Science Kit è un piccolo modellino di auto ad idrogeno dimostrativa per la didattica da assemblare. Attraverso questa auto in miniatura, dotata di un sistema di produzione di idrogeno a bordo, si apprenderà il processo elettrochimico che permette di realizzare idrogeno dall acqua, per poi alimentare un motorino elettrico che farà muovere questo piccolo veicolo ad idrogeno in modo autonomo.

7 ENESSERE Horizon Solar Hydrogen Education Kit è un set Educativo per il solare e l idrogeno. E stato concepito per dimostrare in modo semplice e sperimentale il funzionamento completo del ciclo energetico basato sull idrogeno, l elemento pulito per eccellenza, e il sole come fonte pulita ed inesauribile di energia.

8 ENESSERE Horizon H-Race Solar H2 Station è un auto sportiva in miniatura alimentata ad idrogeno. Così chiunque, divertendosi, avrà la possibilità di scoprire di persona l utilizzo che l industria dell auto fa dell idrogeno: grazie ad una stazione di rifornimento alimentata da un micro pannello fotovoltaico, ci si divertirà ad alimentare la propria auto ad idrogeno partendo semplicemente dall acqua e dal sole.

9 ENESSERE Horizon Bio Energy Education Kit è un set educativo per la Bio-Energia. E stato concepito per dimostrare in modo semplice e sperimentale il funzionamento della tecnologia delle celle a combustibile alimentate a metanolo.

10 ENESSERE Clean Energy Division of AUTOELETTRIC s.r.l. c.f./p.iva Office Via dell Impresa 9 I Brendola (VI) Italia Showroom Palazzo Iseppo da Porto Contrà Porti 21 I Vicenza (VI) Italia Showroom Tel Office Fax Office For further information you are kindly invited to contact: Maurizio Zampieri Alberto Tessaro ENESSERE, HERCULES, ANDROMEDA, trademarks of ENESSERE, Energy Division of Autoelettric s.r.l. CONFIDENTIAL The information contained in this document is confidential. No part of this digitally-watermarked document may be copied, printed, distributed, or disclosed to others without the express, prior written consent of ENESSERE, Energy Division of Autoelettric s.r.l ENESSERE - All rights reserved

SEZIONE 03 - L ENERGIA E LA TECNICA

SEZIONE 03 - L ENERGIA E LA TECNICA SEZIONE 03 - L ENERGIA E LA TECNICA Indice categorie Pag. 94 Pag. 96 CATALOGO GENERALE - SEZIONE 03 - Pag. 93 L ENERGIA E LA TECNICA 5394 Power house - Green Essentials Lo sviluppo sostenibile è una forma

Dettagli

Dipartimento Energia Politecnico di Torino

Dipartimento Energia Politecnico di Torino Produzione dell energia elettrica: PROSPETTIVE TECNOLOGICHE Andrea LANZINI Dipartimento Energia Politecnico di Torino 1. I nostri consumi di energia INPUT DI ENERGIA CONSUMI FINALI Flussi di energia nelle

Dettagli

> Visionest Business Protection

> Visionest Business Protection > Visionest Business Protection Presentazione breve della consulting practice Aprile 2005 David Bramini - Partner david.bramini@visionest.com > Visionest Business Protection practice Il valore strategico

Dettagli

Progetto macchina con tetto fotovoltaico

Progetto macchina con tetto fotovoltaico ITIS A.PACINOTTI Via Montaione 15 Progetto macchina con tetto fotovoltaico Classe 2 C Informatica Docente referente: Prof.ssa Leccesi Progetto: Educarsi al futuro Premessa Motivazione per la partecipazione

Dettagli

impariamo a rispettare l ambiente

impariamo a rispettare l ambiente testata 03 n o i t a c edu ENERGIA - RISPARMIO - GIOCO - CONSAPEVOLEZZA - CONSUMI - RICICLO - SOSTENIBILITA impariamo a rispettare l ambiente testata 03 TEMI E PERCORSI Enertech, dal 2001 impegnata nella

Dettagli

TEMPLATE TO COLLECT INFORMATION ON EDUCATION ACTIVITIES PLEASE RETURN THE FILLED IN TEMPLATE BEFORE TUESDAY, FEBRUARY 22

TEMPLATE TO COLLECT INFORMATION ON EDUCATION ACTIVITIES PLEASE RETURN THE FILLED IN TEMPLATE BEFORE TUESDAY, FEBRUARY 22 TEMPLATE TO COLLECT INFORMATION ON EDUCATION ACTIVITIES PLEASE RETURN THE FILLED IN TEMPLATE BEFORE TUESDAY, FEBRUARY 22 School s name N. of students Topics Average n. of hours per student Inclusion in

Dettagli

verso le città Si assiste ad una migrazione verso le città, Si aprono scenari di competizione fra città «fra pubbliche amministrazioni, PA»

verso le città Si assiste ad una migrazione verso le città, Si aprono scenari di competizione fra città «fra pubbliche amministrazioni, PA» 1 verso le città Si assiste ad una migrazione verso le città, nel 2050 arriveranno ad ospitare oltre il 75% della popolazione mondiale dovuto principalmente alle maggiori opportunità lavorative ma anche

Dettagli

Informazioni sulla Macchina

Informazioni sulla Macchina PLM Informazioni sulla Macchina INDICE: DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE PRINCIPALI LAYOUT DATI TECNICI NOMINALI CONFIGURAZIONE Sealed Air S.r.l. Via Trento 7 Casella Postale 108 I-20017 Passirana di Rho

Dettagli

Gateway HTTP. Manuale Utente 21/10/2013

Gateway HTTP. Manuale Utente 21/10/2013 Gateway HTTP Manuale Utente 21/10/2013 TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI - Questo documento é di proprietà esclusiva della SMSit sul quale essa si riserva ogni diritto. Pertanto questo documento non puó essere

Dettagli

Ideas and software made in Sardinia

Ideas and software made in Sardinia Ideas and software made in Sardinia Jogu è una parola sarda che significa gioco, e noi sardi siamo dei gran giocatori la Gamification non é un gioco ma l applicazione delle dinamiche e delle tecniche del

Dettagli

Ferrara L ARIAal Centro Progetto dedicato alle Scuole «Detto Fatto, a Scuola con Cna» Intervento realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna Piano di Azione Ambientale per un futuro sostenibile

Dettagli

LA TOSCANA E LE INIZIATIVE SULL IDROGENO E LE TECNOLOGIE COLLEGATE

LA TOSCANA E LE INIZIATIVE SULL IDROGENO E LE TECNOLOGIE COLLEGATE LA TOSCANA E LE INIZIATIVE SULL IDROGENO E LE TECNOLOGIE COLLEGATE Giuseppe Pozzana, Direttore Pont-Tech scrl Il nuovo Programma Idrogeno e celle a combustibile nell ambito di Horizon 2020 Quali opportunità

Dettagli

Il Porto di Livorno opera un cambiamento fondamentale: Da consumatore di energia diventa produttore di energia

Il Porto di Livorno opera un cambiamento fondamentale: Da consumatore di energia diventa produttore di energia Il Porto di Livorno opera un cambiamento fondamentale: Da consumatore di energia diventa produttore di energia Quanto questo è realistico? Esistono le capacità politiche, economiche e tecniche? Quali possono

Dettagli

Visione Internazionale e sistema SOFC Italia: come creare un Italia Cleantech in un era post sussidi Roncegno Terme 25 Gennaio 2012

Visione Internazionale e sistema SOFC Italia: come creare un Italia Cleantech in un era post sussidi Roncegno Terme 25 Gennaio 2012 ENTE PER LE La micro cogenerazione con celle a NUOVE TECNOLOGIE, L ENERGIA E L AMBIENTE combustibile SOFC e i progetti in corso in Italia Visione Internazionale e sistema SOFC Italia: come creare un Italia

Dettagli

idrogeno Laboratorio Sensori e Semiconduttori Dr. Marco Stefancich Gruppo Sensori e Semiconduttori Dipartimento di Fisica/CNR Università di Ferrara

idrogeno Laboratorio Sensori e Semiconduttori Dr. Marco Stefancich Gruppo Sensori e Semiconduttori Dipartimento di Fisica/CNR Università di Ferrara Dipartimento di Fisica Università di Ferrara INFM/CNR UdR di Ferrara L energia solare per la produzione di idrogeno Dr. Marco Stefancich Gruppo Sensori e Semiconduttori Dipartimento di Fisica/CNR Università

Dettagli

indice Company profile 6 Area Energy - Fotovoltaico 8 Area Energy - Eolico 16 Area Energy -Operation & Maintenance 18 18 Area Mobilità Sostenibile 20

indice Company profile 6 Area Energy - Fotovoltaico 8 Area Energy - Eolico 16 Area Energy -Operation & Maintenance 18 18 Area Mobilità Sostenibile 20 Company profile 6 Area Energy - Fotovoltaico 8 indice Area Energy - Eolico 16 Area Energy -Operation & Maintenance 18 18 Area Mobilità Sostenibile 20 Attestati e Certificazioni 26 Company profile Est Energy

Dettagli

Le Opportunità dell Archiviazione Informatica e della Conservazione Sostitutiva

Le Opportunità dell Archiviazione Informatica e della Conservazione Sostitutiva Le Opportunità dell Archiviazione Informatica e della Conservazione Sostitutiva 22 Settembre 2005 David Bramini, Partner Visionest David.bramini@visionest.com > Agenda Costi dell Archiviazione Cartacea

Dettagli

Instruzioni per L installazione YCO01IS-0CE.. Convertitore interno analogico-digitale 98647-001-22

Instruzioni per L installazione YCO01IS-0CE.. Convertitore interno analogico-digitale 98647-001-22 Instruzioni per L installazione YCO01IS-0CE.. Convertitore interno analogico-digitale 98647-001-22 26 27 28 Allegato: Manuale per la verifica di strumenti per pesare Attestato di

Dettagli

Tempistica europea per lo sviluppo di tecnologie legate all idrogeno

Tempistica europea per lo sviluppo di tecnologie legate all idrogeno Tempistica europea per lo sviluppo di tecnologie legate all idrogeno FP 6 FP 7 FP 7 Strategie 2005/2006 Fase progettuale sviluppo di proposte 2006/2007 Implementazione delle direttive Europee sull idrogeno

Dettagli

Il sostegno finanziario dei progetti di efficienza energetica: le modalità di accesso al credito

Il sostegno finanziario dei progetti di efficienza energetica: le modalità di accesso al credito Il sostegno finanziario dei progetti di efficienza energetica: le modalità di accesso al credito Giuseppe Dasti Coordinatore desk Energia Mediocredito Italiano - Gruppo Intesa Sanpaolo Conferenza FIRE:

Dettagli

sezione 4 l ENERGIA E LA TECNICA sezione 4 Le trasformazioni dell energia pag. 106

sezione 4 l ENERGIA E LA TECNICA sezione 4 Le trasformazioni dell energia pag. 106 sezione 4 l ENERGIA E LA TECNICA indice di sezione Le trasformazioni dell energia pag. 106 IL PROBLEMA ENERGETICO Da qualche anno a questa parte ha assunto grande rilievo il problema energetico. Si parla

Dettagli

Fiat Auto per la mobilità sostenibile: tecnologie, soluzioni e prospettive future. Giuseppe Bonollo

Fiat Auto per la mobilità sostenibile: tecnologie, soluzioni e prospettive future. Giuseppe Bonollo Fiat Auto per la mobilità sostenibile: tecnologie, soluzioni e prospettive future Giuseppe Bonollo H2Roma, 22 Novembre 2006 1 Fiat Auto: costante sviluppo tecnologico per la mobilità sostenibile 2006 2008

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli

Western Australian Certificate of Education Examination, 2010. ITALIAN Written examination Stage 3. Section One: Response.

Western Australian Certificate of Education Examination, 2010. ITALIAN Written examination Stage 3. Section One: Response. Western Australian Certificate of Education Examination, 2010 ITALIAN Written examination Stage 3 Section One: Response Recording script 2010/34306 Copyright Curriculum Council 2010 ITALIAN STAGE 3 2 RECORDING

Dettagli

Celle a combustibile per un'energia nel rispetto dell'ambiente: sfida o realtà?

Celle a combustibile per un'energia nel rispetto dell'ambiente: sfida o realtà? Celle a combustibile per un'energia nel rispetto dell'ambiente: sfida o realtà? Prof. Paolo Spinelli POLITECNICO DI TORINO Dipartimento di Scienza dei Materiali e Ingegneria Chimica 13 Ottobre 2008, Cuorgnè

Dettagli

Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile»

Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Situazione iniziale La sede di Locarno della Schindler Elettronica S.A. conta 450 collaboratori.

Dettagli

Energia rinnovabile da biomasse e manutenzione del territorio

Energia rinnovabile da biomasse e manutenzione del territorio ENTE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, Roma, ENEA Sede, Via Giulio Romano, 41 Venerdì 2 Febbraio, 2015 L ENERGIA E L AMBIENTE Energia rinnovabile da biomasse e manutenzione del territorio Angelo Moreno angelo.moreno@enea.it

Dettagli

I progetti in materia di mobilità ad idrogeno realizzati con il sostegno della Regione Toscana. Polo d Innovazione Meccanica Mezzi di trasporto

I progetti in materia di mobilità ad idrogeno realizzati con il sostegno della Regione Toscana. Polo d Innovazione Meccanica Mezzi di trasporto I progetti in materia di mobilità ad idrogeno realizzati con il sostegno della Regione Toscana Polo d Innovazione Meccanica Mezzi di trasporto PONT-TECH: Un interfaccia nei processi di Ricerca industriale

Dettagli

viene installata la prima SL-10; sono avviati i progetti SL-4 e SL-30 volti ad arricchire la gamma Sky Line;

viene installata la prima SL-10; sono avviati i progetti SL-4 e SL-30 volti ad arricchire la gamma Sky Line; the new skyline MISSION Ideare sistemi eolici tecnologicamente innovativi finalizzati alla diffusione e allo sfruttamento dell energia eolica in tutte le ambientazioni, comprese quelle urbane e suburbane.

Dettagli

CODICE INTERNAZIONALE DI CONDOTTA ICC/ESOMAR RELATIVO ALLE RICERCHE DI MERCATO E SOCIALI

CODICE INTERNAZIONALE DI CONDOTTA ICC/ESOMAR RELATIVO ALLE RICERCHE DI MERCATO E SOCIALI CODICE INTERNAZIONALE DI CONDOTTA ICC/ESOMAR RELATIVO ALLE RICERCHE DI MERCATO E SOCIALI CODICE INTERNAZIONALE DI CONDOTTA ICC/ESOMAR RELATIVO ALLE RICERCHE DI MERCATO E SOCIALI CONTENUTO 2 PREMESSA 3

Dettagli

Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Lugano, 28.10.2013

Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Lugano, 28.10.2013 Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Lugano, 28.10.2013 Situazione iniziale La Schindler di Locarno conta 440 collaboratori. L

Dettagli

Proteggere il proprio Business: Il governo della sicurezza dell Informazione nell organizzazione aziendale

Proteggere il proprio Business: Il governo della sicurezza dell Informazione nell organizzazione aziendale Proteggere il proprio Business: Il governo della sicurezza dell Informazione nell organizzazione aziendale Visionest S.p.A. Padova, 11 giugno 2002 David Bramini david.bramini@visionest.com > Agenda Proteggere

Dettagli

Progetto Strategico ICT per Expo Milano 2015. 4 ottobre 2012

Progetto Strategico ICT per Expo Milano 2015. 4 ottobre 2012 Progetto Strategico ICT per Expo Milano 2015 4 ottobre 2012 Diana Bracco (Presidente di Expo 2015 Spa) La valenza di sistema del Progetto e il lascito post-evento Progetto Strategico ICT per Expo Milano

Dettagli

GREEN ENERGY ISLAND: la soluzione

GREEN ENERGY ISLAND: la soluzione Italian Passion Global Energy GREEN ENERGY ISLAND: la soluzione Pag 1 Gruppo italiana per lo storage con batterie FIAMM / Overview FIAMM produce e commercializza dal 1942: Batterie Avviamento Batterie

Dettagli

paragrafo UNITÀ D L Europa delle energie Copyright 2009 Zanichelli editore

paragrafo UNITÀ D L Europa delle energie Copyright 2009 Zanichelli editore D L Europa delle energie paragrafo 1 Il quadro energetico 1 Il quadro energetico 2 I combustibili fossili 2 I combustibili fossili 2 I combustibili fossili 2 I combustibili fossili 1 Il quadro energetico

Dettagli

ANDRITZ Atro Viti idrodinamiche

ANDRITZ Atro Viti idrodinamiche ANDRITZ Atro Viti idrodinamiche www.andritz.com Viti idrodinamiche ANDRITZ Atro Effi cienti, robuste ed ecocompatibili Possedete in qualità di soggetto privato, impresa o comune un diritto sulle acque?

Dettagli

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL Ing. Maurizio Rea (Gruppo SOL) ECOMONDO - Sessione Tecnologie di Produzione Rimini, 3 Novembre 2010 IL GRUPPO SOL Profilo aziendale

Dettagli

Autodesk. SketchBook INK. Suggerimenti e Trucchi. Android

Autodesk. SketchBook INK. Suggerimenti e Trucchi. Android Autodesk SketchBook INK Suggerimenti e Trucchi Android Indice dei contenuti Suggerimenti prima di iniziare 3 Introduzione 4 Crea una canvas 4 Navigare 4 Nascondi l Interfaccia Utente 4 Colore 5 Personalizza

Dettagli

Agenda. 1. Obiettivi 2. Metodologia 3. Aree tecnologiche d intervento 4. Azioni 5. Utilizzo delle risorse 6. Valutazione 7.

Agenda. 1. Obiettivi 2. Metodologia 3. Aree tecnologiche d intervento 4. Azioni 5. Utilizzo delle risorse 6. Valutazione 7. Elementi di sintesi del piano Progetto di Innovazione Industriale Efficienza energetica per la competitività e lo sviluppo sostenibile Industria 2015 1 Agenda 1. Obiettivi 2. Metodologia 3. Aree tecnologiche

Dettagli

Leasing fotovoltaico

Leasing fotovoltaico Leasing fotovoltaico Finleasing è attiva nel settore finanziario da oltre 30 anni e appartiene all area Business Process Outsourcing del gruppo Finanziaria Internazionale. Finleasing opera in modo capillare

Dettagli

Propulsione elettrica con alimentazione a idrogeno e ibrida elettromeccanica

Propulsione elettrica con alimentazione a idrogeno e ibrida elettromeccanica Propulsione elettrica con alimentazione a idrogeno e ibrida elettromeccanica Giovanni Lutzemberger Università di Pisa Montecatini, 25-26 maggio 2012 1 Sommario Introduzione: i veicoli ibridi Progettazione

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

Fisco e Tributi. Newsletter maggio 2014. Il versamento delle Imposte nel processo di trasformazione

Fisco e Tributi. Newsletter maggio 2014. Il versamento delle Imposte nel processo di trasformazione Fisco e Tributi Il versamento delle Imposte nel processo di trasformazione Il versamento delle Imposte nel processo di trasformazione La trasformazione di una società può essere definita: progressiva,

Dettagli

Prodotti Progetti Investimenti/innovazione Proposte

Prodotti Progetti Investimenti/innovazione Proposte Prodotti Progetti Investimenti/innovazione Proposte Sviluppo e realizzazione di sistemi di propulsione innovativi Dalle specifiche del cliente al prodotto Generatori ad alta efficienza di conversione 2

Dettagli

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 Indice 1 Introduzione pag. 3 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 1.3 Descrizione dei LED presenti sul pannello frontale.. pag. 3 2 Procedura di installazione.

Dettagli

Computer mobile Dolphin TM serie 6500. Guida Introduttiva

Computer mobile Dolphin TM serie 6500. Guida Introduttiva Computer mobile Dolphin TM serie 6500 Guida Introduttiva Computer mobile Dolphin serie 6500 Contenuto della confezione Accertarsi che la confezione contenga quanto segue: Computer mobile Dolphin 6500

Dettagli

La ricerca del sistema elettrico e il ruolo della chimica

La ricerca del sistema elettrico e il ruolo della chimica 3 a Conferenza Nazionale su Chimica & Energia La ricerca del sistema elettrico e il ruolo della chimica Paolo Savoldelli Milano, 17 ottobre 2012 - Auditorium di FEDERCHIMICA 1 Schema della presentazione

Dettagli

Le azioni di Enel per la sostenibilità energetica

Le azioni di Enel per la sostenibilità energetica Le azioni di Enel per la sostenibilità energetica Franco Donatini Resp. Rinnovabili Politiche di Ricerca e Sviluppo Enel I&I S.p.A Ravenna, 1 ottobre 2010 Il problema epocale La sfida del cambio climatico

Dettagli

wind energy our business Leasing per impianti eolici

wind energy our business Leasing per impianti eolici wind energy our business Leasing per impianti eolici Finleasing è attiva nel settore finanziario da oltre 30 anni e appartiene all area Servizi alle Imprese del Gruppo Finanziaria Internazionale SpA. Finleasing

Dettagli

Now, Smart Education. Istruzione individuale Devices mobili Lezioni interattive

Now, Smart Education. Istruzione individuale Devices mobili Lezioni interattive Now, Smart Education Istruzione individuale Devices mobili Lezioni interattive Orientamento cartaceo, lezioni frontali Utilizzo parziale di computer ed internet Utilizzo di computer e contenuti in determinati

Dettagli

Fisco e Tributi. Newsletter settembre 2013 parte 1. Incremento al 22% dell aliquota IVA ordinaria dal 1 ottobre 2013

Fisco e Tributi. Newsletter settembre 2013 parte 1. Incremento al 22% dell aliquota IVA ordinaria dal 1 ottobre 2013 Fisco e Tributi parte 1 Incremento al 22% dell aliquota IVA ordinaria dal 1 ottobre 2013 Dal 1 ottobre 2013 l aliquota dell IVA ordinaria è passata dal 21% al 22%, mentre le due aliquote ridotte, 4% e

Dettagli

Keys-To-Go. Ultra-portable keyboard for Android and Windows. Setup Guide

Keys-To-Go. Ultra-portable keyboard for Android and Windows. Setup Guide Keys-To-Go Ultra-portable keyboard for Android and Windows Setup Guide Contents Keys-To-Go - Ultra-portable keyboard Italiano 32 2 OFF PDF ON www.logitech.com/support/keys-to-go-tablet 2.5 h Clavier ultra-portable

Dettagli

Suggerimenti e Trucchi

Suggerimenti e Trucchi Suggerimenti e Trucchi ios Contents Suggerimenti prima di iniziare 3 Introduzione 4 Crea una canvas 4 Navigare 4 Nascondi l Interfaccia Utente 4 Colore 5 Personalizza la tavolozza dei colori 5 Cattura

Dettagli

l unica che possiamo utilizzare nella nostra vita e civilità moderna? È questa la questione.

l unica che possiamo utilizzare nella nostra vita e civilità moderna? È questa la questione. «La civiltà moderna è figlia del petrolio, offrendo questo all umanità l energia solare nella sua forma più concentrata; ovvero, in una forma che è stata accumulata nel corso di molti secoli. L uomo moderno

Dettagli

Guida per principianti alla produzione dell energia di cui avete bisogno e ad esserne ripagati!

Guida per principianti alla produzione dell energia di cui avete bisogno e ad esserne ripagati! Guida per principianti alla produzione dell energia di cui avete bisogno e ad esserne ripagati! Perché informarsi sulla produzione dell energia di cui avete bisogno e ad esserne ripagati! La risposta è

Dettagli

"Idrometano, innovazione e trasferimento tecnologico" Luca Bartoletti - Resp. Innovazione Sostenibile - CISE

Idrometano, innovazione e trasferimento tecnologico Luca Bartoletti - Resp. Innovazione Sostenibile - CISE "Idrometano, innovazione e trasferimento tecnologico" Luca Bartoletti - Resp. Innovazione Sostenibile - CISE Azienda Speciale della Camera di Commercio di Forlì - Cesena: costituita nel 1996 come braccio

Dettagli

Creatività. Collaborazione. Risorse.

Creatività. Collaborazione. Risorse. Creatività. Collaborazione. Risorse. Adobe Education Enterprise Agreement GUIDA AL LICENSING Un passo avanti per studenti, Istituti e insegnanti ADOBE EDUCATION ENTERPRISE AGREEMENT Adobe Education Enterprise

Dettagli

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 Indice 1 Introduzione pag. 3 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 1.3 Descrizione dei LED presenti sul pannello frontale.. pag. 3 2 Procedura di installazione.

Dettagli

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 ND220b Indice 1 Introduzione pag. 3 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 1.3 Descrizione dei LED presenti sul pannello frontale.. pag. 3 2 Procedura

Dettagli

Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede

Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede Laura Salmi, Sales Account and Marketing Manager Ex Libris Italy ITALE 2012, ICTP-Trieste 30 marzo 12 1 Copyright Statement and Disclaimer All of the information

Dettagli

Idrogeno - Applicazioni

Idrogeno - Applicazioni Idrogeno - Applicazioni L idrogeno non è una fonte di energia, bensì un mezzo per accumularla, un portatore di energia che potrà cambiare in futuro molti settori della nostra vita e, con la cella a combustibile,

Dettagli

MOB.IL.E Mobilità Elettrica Integrata

MOB.IL.E Mobilità Elettrica Integrata MOB.IL.E Mobilità Elettrica Integrata ossia pieno istantaneo, a percorrenza illimitata: le 4 e elettrico economico elettrolitico ecologico Milano, giu 2014 1 Sommario pieno energetico in un minuto con

Dettagli

Ti aspettiamo! www.eusd.it www.legambiente.it solardays@ambienteitalia.it campagne@legambiente.it

Ti aspettiamo! www.eusd.it www.legambiente.it solardays@ambienteitalia.it campagne@legambiente.it Mini guida all energia solare Cosa sono: gli European Solar Days sono la più importante campagna di informazione, su scala nazionale ed europea, per la promozione dell utilizzo dell energia solare sotto

Dettagli

Uno studio comparativo delle emissioni e del bilancio energetico di varie combinazioni fuel-powertrain per mobilità privata

Uno studio comparativo delle emissioni e del bilancio energetico di varie combinazioni fuel-powertrain per mobilità privata Uno studio comparativo delle emissioni e del bilancio energetico di varie combinazioni fuel-powertrain per mobilità privata Prof. Massimo SANTARELLI, Ing. Marco TORCHIO Dipartimento di Energetica, Politecnico

Dettagli

AGENZIA NAZIONALE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L ENERGIA E LO SVILUPPO ECONOMICO SOSTENIBILE

AGENZIA NAZIONALE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L ENERGIA E LO SVILUPPO ECONOMICO SOSTENIBILE AGENZIA NAZIONALE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L ENERGIA E LO SVILUPPO ECONOMICO SOSTENIBILE Audizione nell ambito della Proposta di regolamento del Consiglio sull'impresa comune «Celle a combustibile e idrogeno

Dettagli

Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro.

Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro. Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro. Reti intelligenti Reti intelligenti Generalità Una rete elettrica intelligente è in grado di integrare le azioni di tutti gli attori connessi, produttori

Dettagli

DICHIARAZIONE DI BRUXELLES

DICHIARAZIONE DI BRUXELLES DICHIARAZIONE DI BRUXELLES Accrescere la motivazione all apprendimento Delle lingue attraverso politiche, strategie e pratiche istituzionali e di sistema MOLAN Network for the exchange of information about

Dettagli

24.09.2012 (c) 1992-2012 CADENAS Italiana s.r.l 1

24.09.2012 (c) 1992-2012 CADENAS Italiana s.r.l 1 24.09.2012 (c) 1992-2012 CADENAS Italiana s.r.l 1 Azienda & Logo Fondata nel 1992 100 % di proprietà privata La mia persona Giorgio Clari Project Management Germania, Italia Impiegati ~300 impiegati in

Dettagli

Idrogeno e celle a combustibile in Italia: da quando e dove a qui e subito!

Idrogeno e celle a combustibile in Italia: da quando e dove a qui e subito! Idrogeno e celle a combustibile in Italia: da quando e dove a qui e subito! Associazione idrogeno e celle a combustibile, H2IT Marieke Reijalt CREA, Verona 21 ottobre 2008 Page 1 Contenuti 1. H2IT 2. Quando

Dettagli

Carburanti alternativi

Carburanti alternativi ENTE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L ENERGIA E L AMBIENTE Carburanti alternativi Raffaele Vellone ENEA, Progetto Idrogeno e Celle a Combustibile C.R. Casaccia, Via Anguillarese 301, 00060 Roma MR/2006-1 Principali

Dettagli

Nuovo Proge@o di InformaGzzazione dei PunG di Vendita

Nuovo Proge@o di InformaGzzazione dei PunG di Vendita Nuovo Proge@o di InformaGzzazione dei PunG di Vendita WAN- IFRA Italia 2013 Bergamo, 27 Giugno 2013 FOR DISCUSSION PURPOSES ONLY: ANY OTHER USE OF THIS PRESENTATION - INCLUDING REPRODUCTION FOR PURPOSES

Dettagli

La ricerca eni sull energia solare

La ricerca eni sull energia solare La ricerca eni sull energia solare Roberto Fusco Istituto eni Donegani Novara 16 Workshop T.A.C.E.C.: Efficienza Energetica e Tecnologie Chimiche nelle Produzioni Elettriche e Energetiche Milano, 23/05/2013

Dettagli

Minieolico 2013. Lares Energy. Chi siamo. Minieolico. Lares Energy per il Minieolico. La Tecnologia. Vantaggi di un impianto Minieolico.

Minieolico 2013. Lares Energy. Chi siamo. Minieolico. Lares Energy per il Minieolico. La Tecnologia. Vantaggi di un impianto Minieolico. L A R E S E N E R G Y Minieolico 2013 Lares Energy Chi siamo Minieolico Lares Energy per il Minieolico La Tecnologia Vantaggi di un impianto Minieolico Contact DISCLAIMER This document may include the

Dettagli

Informazioni sulla Macchina

Informazioni sulla Macchina VS96 Informazioni sulla Macchina INDICE: DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE PRINCIPALI LAYOUT DATI TECNICI NOMINALI CONFIGURAZIONE Sealed Air S.r.l. Via Trento 7 Casella Postale 108 I-20017 Passirana di Rho

Dettagli

IL TUO PARTNER PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI

IL TUO PARTNER PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI IL TUO PARTNER PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI PROGETTA IMPIANTI PRODUZIONE ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI COSTRUISCE ed INSTALLA IMPIANTI PRODUZIONE ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI garantisce

Dettagli

Il tuo sito business online completo. box app web

Il tuo sito business online completo. box app web Il tuo sito business online completo box app web Problema Negozio E-commerce App Un imprenditore ha un negozio in centro, da poco ha deciso di espandere il proprio mercato nel web. Sceglie uno dei tanti

Dettagli

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti 1 Tommaso Panero Amministratore Delegato GTT spa Convegno: OBIETTIVO SOSTENIBILITA : Design e Logistica a confronto

Dettagli

PIANO DI VALUTAZIONE MONITORAGGIO. RING TransferRING Supports for Caregivers IT-0446

PIANO DI VALUTAZIONE MONITORAGGIO. RING TransferRING Supports for Caregivers IT-0446 This project has been funded with support from the European Commission. This publication [communication] reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use

Dettagli

TOTEDA FRANCESCO 2 OPA

TOTEDA FRANCESCO 2 OPA TOTEDA FRANCESCO 2 OPA Che cos è l energia Che cosa sono le fonti rinnovabili Energia solare Pannello solare termico Pannello fotovoltaico Energia eolica Centrali idroelettriche Forme di energia non rinnovabili

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Efficienza Energetica: problematiche, possibilità,, sviluppi Marcello Capra Dipartimento per l Energia FAST, Fiera di Milano 26 maggio 2009 Il quadro di riferimento nazionale

Dettagli

ELECTRIC & HYBRID VEHICLES E-MOBILITY international exhibition MILANO 8-10 MAGGIO 2013

ELECTRIC & HYBRID VEHICLES E-MOBILITY international exhibition MILANO 8-10 MAGGIO 2013 ELECTRIC & HYBRID VEHICLES E-MOBILITY international exhibition MILANO 8-10 MAGGIO 2013 Vetrina espositiva specializzata e qualificata, E:MOVE intende dare visibilità all eccellenza tecnologica nel mondo

Dettagli

La disciplina d investimento nel mondo del trading online G. Frapolli AVP CornèrTrader

La disciplina d investimento nel mondo del trading online G. Frapolli AVP CornèrTrader La disciplina d investimento nel mondo del trading online G. Frapolli AVP CornèrTrader Agenda Introduzione Controllo e disciplina Le cose da fare per essere efficaci nel trading VANTAGGI utilizzando la

Dettagli

Power conversion system per fotovoltaico ed energy storage residenziale

Power conversion system per fotovoltaico ed energy storage residenziale Power conversion system per fotovoltaico ed energy storage residenziale Giordano Torri Nidec-ASI Fondazione Megalia. Convegno su L uso razionale dell energia negli edifici civili e nel terziario. Milano,

Dettagli

FOCS FAMILY RICAMBI ALTERNATIVI PER MOTORI LOMBARDINI NON ORIGINAL PARTS FOR LOMBARDINI ENGINES REL

FOCS FAMILY RICAMBI ALTERNATIVI PER MOTORI LOMBARDINI NON ORIGINAL PARTS FOR LOMBARDINI ENGINES REL GRUPPO FOCSS 3 FOCSS FAMIILY RIICAMBII ALTERNATIIVII PER MOTORI LOMBARDI NON ORIIGIAL PARTSS FOR LOMBARDI ENGES REL 8 Questo catalogo contiene dati ed informazioni provenienti dalla pluriennale esperienza

Dettagli

ITAS Elena di savoia Bari Lorusso Patrizio 4 Bbio

ITAS Elena di savoia Bari Lorusso Patrizio 4 Bbio ITAS Elena di savoia Bari Lorusso Patrizio 4 Bbio Cambia le vecchie lampadine ad incandescenza con delle nuove lampadine a risparmio energetico. Io l ho fatto si risparmia veramente e si inquina anche

Dettagli

Energy4life: la Rete d Impresa. Alberto Zerbinato

Energy4life: la Rete d Impresa. Alberto Zerbinato Energy4life: la Rete d Impresa Alberto Zerbinato Cos è una Rete d Impresa: La Rete d Impresa è un contratto attraverso il quale le imprese possono realizzare fra loro collaborazioni tecnologiche e commerciali,

Dettagli

CARS 21 High Level Group on the Competitiveness and Sustainable Growth of the Automotive Industry in the European Union Final Report on 6 June 2012.

CARS 21 High Level Group on the Competitiveness and Sustainable Growth of the Automotive Industry in the European Union Final Report on 6 June 2012. CARS 21 High Level Group on the Competitiveness and Sustainable Growth of the Automotive Industry in the European Union Final Report on 6 June 2012. The Group included seven Commissioners, nine Member

Dettagli

La Partecipazione italiana al tema Energia del 7 PQ

La Partecipazione italiana al tema Energia del 7 PQ La Partecipazione italiana al tema Energia del 7 PQ Prof. Giuseppe Zollino, Università di Padova-Consorzio RFX Delegato nazionale in Comitato Energia del 7 Programma Quadro Coordinatore dei Delegati italiani

Dettagli

Soluzioni fotovoltaiche Off-grid

Soluzioni fotovoltaiche Off-grid Soluzioni fotovoltaiche Off-grid Elettrificazione Off-grid La presenza di una rete elettrica efficace ed affidabile, non è sempre un bene scontato come potrebbe sembrare. Le infrastrutture insufficienti

Dettagli

ANES KIOSK PRO From Paper to Digital in one Tap. Aprile 2014

ANES KIOSK PRO From Paper to Digital in one Tap. Aprile 2014 ANES KIOSK PRO From Paper to Digital in one Tap Aprile 2014 Caratteristiche del Digital Kiosk Viewer+ 2! Devices: Smartphones e Tablet! Appstore di pubblicazione: itunes Appstore, Google Play, Amazon Appshop!

Dettagli

Risparmio energetico e tariffa bioraria: il punto di vista del cliente

Risparmio energetico e tariffa bioraria: il punto di vista del cliente Risparmio energetico e tariffa bioraria: il punto di vista del cliente Smart appliance e smart grid per lo sviluppo della domanda attiva Casa dell Energia - Milano 05/04/2013 Ing. Martín Ignacio Isolabella

Dettagli

Uno sguardo alla tecnologia

Uno sguardo alla tecnologia Uno sguardo alla tecnologia Uno sguardo alla tecnologia Che cos è il Bluetooth? Il Bluetooth è semplicemente un metodo che consente di collegare in wireless due dispositivi elettronici. Tramite questo

Dettagli

Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe

Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe Vision Potential Deployment Roadmap Strategic Research Agenda Sintesi conclusiva Sintesi conclusiva L energia solare termica è una fonte

Dettagli

Il Laboratorio di Microreti di Generazione ed Accumulo

Il Laboratorio di Microreti di Generazione ed Accumulo Il Laboratorio di Microreti di Generazione ed Accumulo Francesco Melino CIRI Energia ed Ambiente UO Bioenergie Alma Mater Studiorum università di Bologna Perché un laboratorio di microgenerazione e accumulo

Dettagli

Il vettore Idrogeno può avere un ruolo?

Il vettore Idrogeno può avere un ruolo? Quali fonti e vettori per il futuro dell'energia? Il vettore Idrogeno può avere un ruolo? Gian Paolo Beretta beretta@ing.unibs.it Dipartimento di Ingegneria Meccanica Università di Brescia Sviluppo sostenibile

Dettagli

G.Pede, Laboratorio Veicoli a Basso Impatto Ambientale (UTTEI-VEBIM) Roma 14 maggio 2015

G.Pede, Laboratorio Veicoli a Basso Impatto Ambientale (UTTEI-VEBIM) Roma 14 maggio 2015 Mobilità urbana e trasporto elettrico su gomma : recenti esperienze in ENEA G.Pede, Laboratorio Veicoli a Basso Impatto Ambientale (UTTEI-VEBIM) Roma 14 maggio 2015 Lay-out della presentazione L elettrificazione

Dettagli

ScanPal 5100 Guida di avvio rapido

ScanPal 5100 Guida di avvio rapido ScanPal 5100 Guida di avvio rapido 5100-IT-QS Rev A 3/13 Contenuto della confezione Accertarsi che la confezione contenga quanto segue: Terminale mobile ScanPal 5100 Batteria principale (3,7 V agli ioni

Dettagli

CORPORATE MARKET TREND MERCATO CORPORATE

CORPORATE MARKET TREND MERCATO CORPORATE CORPORATE MARKET 1 TREND MERCATO CORPORATE Corporate and IT? L Information Technology nel mondo aziendale è necessaria per aumentare la collaborazione, snellire i processi e comunicare al meglio con la

Dettagli

Kofax. Desktop 2.0. Guida all installazione 10300948-000

Kofax. Desktop 2.0. Guida all installazione 10300948-000 Kofax Desktop 2.0 Guida all installazione 10300948-000 2009-2010 Kofax, Inc., 15211 Laguna Canyon Road, Irvine, California 92618, U.S.A. All rights reserved. Use is subject to license terms. Third-party

Dettagli

Milano. città digitale, città sostenibile. Palazzo Giureconsulti 22-23 ottobre 2012. www.mobilitytech.it

Milano. città digitale, città sostenibile. Palazzo Giureconsulti 22-23 ottobre 2012. www.mobilitytech.it Milano Palazzo Giureconsulti 22-23 ottobre 2012 Edizione Milano COMITATO PROMOTORE * PATROCINI ISTITUZIONALI Presidenza del Consiglio e dei Ministri Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti * Ministero

Dettagli