Ufficio Coordinamento Servizi Educazione Motoria Fisica e Sportiva SCHEDA RILEVAZIONE Impianti Sportivi Scolastici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ufficio Coordinamento Servizi Educazione Motoria Fisica e Sportiva SCHEDA RILEVAZIONE Impianti Sportivi Scolastici"

Transcript

1 Ufficio Coordinamento Servizi Educazione Motoria Fisica e Sportiva SCHEDA RILEVAZIONE Impianti Sportivi Scolastici Inserire il codice Meccanografico della Scuola e salvare il "file con nome" riportando il codice Meccanografico. Una volta terminata la compilazione della scheda premere il pulsante INVIA SCHEDA. Il file PDF salvato con il codice Meccanografico della Scuola verrà inviato direttamente presso l'ufficio di Coordinamento dei Servizi di Educazione Motoria, Fisica e Sportiva. Compilare una scheda per ogni impianto presente nell Istituto (es. Palestra Coperta, Campo di Pallavolo all Aperto). La seconda scheda va spuntata alla voce SECONDO IMPIANTO. COD. MECC. COMUNE ISTITUTO LOCALITA' INDIRIZZO C.A.P. TELEFONO SECONDO IMPIANTO COLLOCAZIONE PROPRIETA PARCHEGGIO N POSTI AUTO POSTO AUTO H SERVITO DA TRASPORTO PUBBLICO FAX Collocazione dell'impianto 1 - Interno 2 - Esterno Proprietà 1 - Pubblica 2 - Privata Il Codice Meccanografico della Scuola è il codice identificativo per la gestione dell'anagrafe degli impianti. DOCENTI EDUCAZIONE FISICA: RE IMPIANTO: ALTRI DOCENTI DELLA SCUOLA:

2 DESCRIZIONE IMPIANTO TIPOLOGIA DI SPAZIO INSERIRE CODICE ALLEGATO 1 ATTIVITA' PRESENTI NELLO SPAZIO: INSERIRE CODICE ALLEGATO 2 CARATTERISTICHE TECNICHE Omologazione Federazione: Omologazione per: Tipologia Strutturale: Tipo di Pavimentazione: Stato di conservazione: Accessibilità disabile: Anno di costruzione: Anno ultima ristrutturazione: Tipologia Strutturale 1 - MURARIA 2 - PRESSO-TENSOSTRUTTURA 3 - PRESSO-STATICA 4 - ALTRO CONCESSIONE GESTIONE IMPIANTI Tipo di Pavimentazione 1 - TERRA 2 - ERBA 3 - SINTETICO 4 - LEGNO 5 - GHIACCIO 6 - CEMENTO O AFFINI 7 - ALTRO DIMENSIONI Lunghezza (m): Larghezza (m): Altezza Max (m): Altezza Min (m): Profondità Max (m): Profondità Min (m): Area complessiva (m): Area gioco (m): Stato di Conservazione 1 - Buono 2 - Sufficiente 3 - Insufficiente Tipo di Gestione: Soggetto Gestore: Indirizzo: Telefono: Fax: Reg. Conc. Esterna: Contributo Economico: ORARIO (ore/giorno) Periodo di esercizio (mesi/anno) Tipo di gestione 1 - Diretta 2 - Indiretta 3 - Mista Pagina 2 di 3

3 UTENZA N utenti settimanali: Scolastica: Associazioni Sportive: Disabili: ORARIO PREVALENTE Libera: SERVIZIO PER IL PUBBLICO Posti per gli spettatori: Posti a sedere: N WC Uomini: N WC donne: Posti in piedi: N Orinatoi: N WC handicap: SERVIZI ATLETI Spogliatoi uomini: Spogliatoi donne: WC e docce per Handicap Spogliatoi istruttori uomini: N WC e docce per Handicap Spogliatoi personale: N Spogliatoi personale Spogliatoi istruttori donne: Locali pronto soccorso attrezzati: Magazzino: Locali Uffici: Ufficio Società: Altri locali: Bar-Punto ristoro: Dove: Dove: 1 - Interno 2 - Esterno 3 - Limitrofo AUTORIZZAZIONI E CERTIFICAZIONI Autorizzazione esercizio art. 3 D.M. Parere del Coni Parere C.P.V.L.P.S. Certificato di idoneità statica Autorizzazione tecnico-sanitaria Certificato prevenzione incendi Relazione rumore D.Lvo. 277/91 Documentazione impianti L.46/90 - L.10/91 Documentazione ISPELS Documentazione ASL Norme D.Lvo. 626/94 Accessibilità mezzi soccorso art. 4 D.M. Pagina 3 di 3

4 ALLEGATO 1 TIPOLOGIA DI SPAZIO CODICE TIPOLOGIA SPAZIO 1 Arrampicata sportiva (Pareti attrezzate) 2 Atletica leggera (Piste anulari) 3 Atletica leggera (Piste rettilinee e pedane) 4 Baseball - Softball (Campi) 5 Bob (Piste) 6 Bocce (Campi) 7 Bowling (Campi) 8 Caccia (Aree attrezzate) 9 Calcetto (Campi) 10 Calcio (Campi) 11 Canoa Kayak (Campi e percorsi attrezzati) 12 Canottaggio (Campi) 13 Ciclismo (Piste e velodromi) 14 Cricket (Campi) 15 Equitazione (Campi) 16 Golf (Campi) 17 Hockey (Campi) 18 Hockey ghiaccio - Pattinaggio su ghiaccio (Campi) 19 Hockey su prato (Campi) 20 Ippica (Ippodromo) 21 Orientamento (Aree attrezzate) 22 Pesca sportiva- attività subacquee (Aree attrezzate) 23 Pattinaggio a rotelle (Campi e piste anulari) 24 Polo (Campi) 25 Rugby (Campi) 26 Sci salto (Trampolini) 27 Sci discesa/sci slalom (Piste) 28 Sci fondo (Piste) 29 Slittino (Campi e piste) 30 Spazi per attività ludico-motorie (Campi) 31 Sport motoristici (Motocross - Piste) 32 Squash (Campi) 33 Tamburello (Campi) 34 Tennis (Campi) 35 Tiro a segno (Campi) 36 Tiro a volo (Campi) 37 Tiro con l'arco (Campi) 38 Vasche per attività natatorie 39 ALTRI SPORT 40 Pallavolo 41 Pallacanestro 42 Attività VARIE Palestre Page 1

5 ALLEGATO 2 ATTIVITA PREVALENTE CODICE DESCRIZIONE ATTIVITA' 1 Aeronautica sportiva - aeromodellismo 2 Aeronautica sportiva - altre attività 3 Aeronautica sportiva - paracadutismo 4 Aeronautica sportiva - volo a motore 5 Aeronautica sportiva - volo a vela 6 Aeronautica sportiva - volo con ultraleggeri 7 Alpinismo 8 Arrampicata Sportiva 9 Arti marziali - altre attività 10 Arti marziali - judo 11 Arti marziali - karatè 12 Arti marziali - lotta 13 Atletica Leggera - corse su pista 14 Atletica Leggera - lancio del disco 15 Atletica Leggera - lancio del giavellotto 16 Atletica Leggera - lancio del martello 17 Atletica Leggera - lancio del peso 18 Atletica Leggera - salto con l'asta 19 Atletica Leggera - salto in alto 20 Atletica Leggera - salto in estensione 21 Attività ginnico-motorie 22 Automobilismo sportivo - altre attività 23 Automobilismo sportivo - karting 24 Automobilismo sportivo - su piste asfaltate 25 Automobilismo sportivo - su terreno 26 Badminton 27 Baseball 28 Baseball - mini baseball 29 Baseball - Softball 30 Biliardo sportivo 31 Bocce 32 Bowling 33 Bridge 34 Caccia 35 Calcio - calcetto (calcio a 5 e a 7) 36 Calcio - serie A e B 37 Calcio - serie C 38 Calcio - serie D e altri livelli 39 Canoa - fluviale 40 Canoa - kayak 41 Canoa - polo 42 Canoa - velocità 43 Canottaggio - altre attività 44 Canottaggio - sedile fisso 45 Ciclismo - altre attività 46 Ciclismo - bmx 47 Ciclismo - ciclocross 48 Ciclismo - corse su strada 49 Ciclismo - mountain bike 50 Cricket 51 Curling 52 Dama 53 Danza sportiva 54 Football Americano 55 Ginnastica Page 1

6 ATTIVITA PREVALENTE 56 Giochi e sport tradizionali 57 Goalball 58 Golf - mini golf 59 Golf - pitch & putt 60 Handball (pallamano) 61 Hockey - velocità 62 Hockey a rotelle 63 Hockey su prato 64 Hockey sul ghiaccio 65 Ippica 66 Kendo 67 Motociclismo sportivo - altre attività 68 Motociclismo sportivo - su fondo naturale 69 Motociclismo sportivo - su piste asfaltate 70 Motonautica sportiva - altre attività 71 Motonautica sportiva - modellismo 72 Nuoto - altre attività 73 Nuoto - nuoto sincronizzato 74 Nuoto - pallanuoto 75 Nuoto - tuffi 76 Nuoto (tutti gli stili) 77 Orientamento 78 Pallacanestro 79 Pallacanestro - mini basket 80 Pallatamburello 81 Pallavolo 82 Pallavolo - beach volley 83 Pallavolo - mini volley 84 Pallone Elastico 85 Pattinaggio su rotelle 86 Pattinaggio sul ghiaccio 87 Pentathlon moderno 88 Pesca sportiva 89 Pesca sportiva e attività subacquee 90 Pesca sportiva e attività subacquee - nuoto pinnato 91 Pesistica 92 Polo 93 Pugilato 94 Rugby 95 Rugby - mini rugby 96 Scacchi 97 Scherma 98 Sci nautico 99 Sport equestri 100 Sport invernali - altre attività 101 Sport invernali - biathlon 102 Sport invernali - bob 103 Sport invernali - discesa o slalom 104 Sport invernali - fondo 105 Sport invernali - salto con gli sci 106 Sport invernali - slittino 107 Sport per disabili 108 Sport per non udenti 109 Squosh 110 Sufing 111 Taekwondo Page 2

7 ATTIVITA PREVALENTE 112 Tennis 113 Tennis tavolo 114 Tiro a segno 115 Tiro a volo 116 Tiro con l'arco 117 Torbal 118 Triathlon 119 Turismo equestre 120 Twirlig 121 Vela 122 Velocità sul ghiaccio 123 wushu-kung fu 124 Attività diverse Page 3

ALLEGATO E SCHEDA DI REGISTRAZIONE ICARO/PO-NET - ASSOCIAZIONI SPORTIVE

ALLEGATO E SCHEDA DI REGISTRAZIONE ICARO/PO-NET - ASSOCIAZIONI SPORTIVE I campi sottolineati sono obbligatori SEZIONE 1: INDIRIZZO E CONTATTI 1.1 - Denominazione Associazione/Cooperativa. 1.2 - Tipologia Associazione Sportiva Dilettantistica con personalità giuridica Associazione

Dettagli

ACCERTAMENTI SANITARI PREVISTI IN RAPPORTO ALLO SPORT PRATICATO E LORO PERIODICITÀ

ACCERTAMENTI SANITARI PREVISTI IN RAPPORTO ALLO SPORT PRATICATO E LORO PERIODICITÀ ACCERTAMENTI SANITARI PREVISTI IN RAPPORTO ALLO SPORT PRATICATO E LORO PERIODICITÀ (Decreto Ministero Sanità 18 febbraio 1982 (e successivi) Norme per la Tutela Sanitaria dell Attività Sportiva Agonistica

Dettagli

Quasi tutti questi accertamenti sono eseguibili presso le sedi del nostro Centro in tempi molto brevi e a tariffe ridotte.

Quasi tutti questi accertamenti sono eseguibili presso le sedi del nostro Centro in tempi molto brevi e a tariffe ridotte. 1 Scheda informativa MEDICINA DELLO SPORT Il Servizio di Medicina dello Sport esegue tutti i test clinici e strumentali necessari per il rilascio dell'idoneità Sportiva per tutte le discipline, in collaborazione

Dettagli

NOTE PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA (di cui all allegato D)

NOTE PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA (di cui all allegato D) NOTE PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA (di cui all allegato D) 1) SCHEDA N.: se si devono compilare più schede indicarne il numero progressivo; per le schede successive alla prima non è necessario riportare

Dettagli

L'IDONEITÀ AGONISTICA Danilo Gambarara

L'IDONEITÀ AGONISTICA Danilo Gambarara L'IDONEITÀ AGONISTICA Danilo Gambarara Facoltà Scienze Motorie - Università degli Studi di Urbino Medicina dello Sport - A.U.S.L. RIMINI Numerose sono le leggi emanate in Italia rivolte alla tutela sanitaria

Dettagli

Piano di sviluppo degli impianti sportivi

Piano di sviluppo degli impianti sportivi AUTONOME PROVINZ BOZEN SÜDTIROL Abteilung 7 Örtliche Körperschaften Amt 7.2 Amt für Sport Sportbeobachtung PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione 7 Enti locali Ufficio 7.2 Ufficio sport

Dettagli

REVISIONE ETÀ INIZIO ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE E NUOVE NORME

REVISIONE ETÀ INIZIO ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE E NUOVE NORME REVISIONE ETÀ INIZIO ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE E NUOVE NORME In data 15 Novembre 2007 è stata inviata comunicazione alle: - Federazioni Sportive Nazionali - Discipline Sportive Associate - Enti di

Dettagli

N 16 martedì 30 marzo 2010

N 16 martedì 30 marzo 2010 settore nazionale UISP sede operativa presso Costruire in Project via Delle Monache, 2 41057 Spilamberto (Modena) t. 059.785422 - www.spazidisport.it info@spazidisport.it Prof. Fabio Casadio Responsabile

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO ATTIVITA SPORTIVE Agenzia Provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili presentazione a cura dell UFFICIO ATTIVITA SPORTIVE Trento, loc. Centochiavi,

Dettagli

Oggetto: Giochi Sportivi Studenteschi 2002 03 Sport Disabili : proroga termini per le adesioni.

Oggetto: Giochi Sportivi Studenteschi 2002 03 Sport Disabili : proroga termini per le adesioni. Prot. 1651/p 21.2.2003 TORINO, Circ. Reg. Nr. 54 AI DIRIGENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI 1 E 2 GRADO DEL PIEMONTE LORO SEDI AGLI INSEGNANTI DI EF E DI SOSTEGNO p.c. Ai Dirigenti dei C.S.A. del Piemonte

Dettagli

Sportass cassa di previdenza per l'assicurazione degli sportivi. "Assicurazione partecipanti Giochi Sportivi Studenteschi, Centri Giovanili"

Sportass cassa di previdenza per l'assicurazione degli sportivi. Assicurazione partecipanti Giochi Sportivi Studenteschi, Centri Giovanili Sportass cassa di previdenza per l'assicurazione degli sportivi "Assicurazione partecipanti Giochi Sportivi Studenteschi, Centri Giovanili" I - ADEMPIMENTI PER LA COPERTURA ASSICURATIVA II - DENUNCIA PER

Dettagli

Studio per lo Sviluppo e il Riequilibrio dell Impiantistica Sportiva per Roma Capitale

Studio per lo Sviluppo e il Riequilibrio dell Impiantistica Sportiva per Roma Capitale Studio per lo Sviluppo e il Riequilibrio dell Impiantistica Sportiva per Roma Capitale Dott.ssa Elena Battaglia e Dott. Saverio Fagiani Roma Capitale Dipartimento Sport Dott.ssa Vera Costantini Sysdeco

Dettagli

Comitato Regionale Lombardo FIDAL

Comitato Regionale Lombardo FIDAL Circolare n. 34/san del 2..2003 con la quale l'assessorato Sanità della Regione Lombardia (a firma del Dirigente Dr. Maurizio Amigoni) ha trasmesso a tutti i Direttori Generali, Direttori Sanitari, Responsabili

Dettagli

Convenzione Esclusiva 2010

Convenzione Esclusiva 2010 Manuale di utilizzo del Programma Assicurativo Estratto delle condizioni di assicurazione 1 Indice 1. Copertura assicurativa di base Per gli Associati Pag. 3 Attività Sportive Assicurabili - Altre notizie

Dettagli

FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI ASSOCIAZIONI E FEDERAZIONI ASSOCIATE A FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI COMITATO ITALIANO PARAOLIMPICO

FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI ASSOCIAZIONI E FEDERAZIONI ASSOCIATE A FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI COMITATO ITALIANO PARAOLIMPICO FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI ASSOCIAZIONI E FEDERAZIONI ASSOCIATE A FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI COMITATO ITALIANO PARAOLIMPICO ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA RICONOSCIUTI DAL CONI Milano, ottobre 2009

Dettagli

Circ. Reg. nr. 19 Ai Dirigenti dei C.S.A. del Piemonte

Circ. Reg. nr. 19 Ai Dirigenti dei C.S.A. del Piemonte PROT. 521/P 22/01/2003 Circ. Reg. nr. 19 TORINO Ai Dirigenti dei C.S.A. del Piemonte Ai Coordinatori di Ed.Fisica e Sportiva LORO SEDI p.c. Al Presidente Regionale CONI Oggetto: Assicurazione partecipanti

Dettagli

Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per lo studente

Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per lo studente Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per lo studente GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DELLE SCUOLE DI PRIMO E DI SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2007-2008 Indicazioni tecnico-organizzative I Giochi

Dettagli

UFFICIO EDUCAZIONE FISICA E SPORTIVA

UFFICIO EDUCAZIONE FISICA E SPORTIVA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Direzione Generale Centro Servizi Amministrativi di Forlì Cesena UFFICIO EDUCAZIONE FISICA E

Dettagli

Prot.n. 13277 Novara 25.11.05. Oggetto: Assicurazione SPORTASS partecipanti Giochi Sportivi Studenteschi a.s. 2005/2006

Prot.n. 13277 Novara 25.11.05. Oggetto: Assicurazione SPORTASS partecipanti Giochi Sportivi Studenteschi a.s. 2005/2006 Ufficio Provinciale per l Educazione Motoria Fisica Sportiva di NOVARA B.do M. D Azeglio 1, 28100 Novara Tel. 0321/399294 Fax 0321/610042 Sito www.efsnovara.it - e-mail edfisica@efsnovara.it Prot.n. 13277

Dettagli

Offerta di sport G+S. Definizione dell offerta G+S

Offerta di sport G+S. Definizione dell offerta G+S Guida per lo svolgimento delle offerte con bambini e giovani (gruppo di utenti 4) offerte G+S di cantoni, comuni e delle federazioni sportive nazionali Questa guida intende dare a monitori e coach G+S

Dettagli

L attività sportiva in Friuli Venezia Giulia. Servizio statistica novembre 2008

L attività sportiva in Friuli Venezia Giulia. Servizio statistica novembre 2008 L attività sportiva in Friuli Venezia Giulia Servizio statistica novembre 2008 Servizio statistica Direzione centrale programmazione, risorse economiche e finanziarie REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

Dettagli

SINTESI DELLE COPERTURE ASSICURATIVE C.S.A.IN. Viale dell Astronomia, 30 00144 Roma

SINTESI DELLE COPERTURE ASSICURATIVE C.S.A.IN. Viale dell Astronomia, 30 00144 Roma SINTESI DELLE COPERTURE ASSICURATIVE C.S.A.IN. POLIZZA INFORTUNI FARO ASSICURAZIONI NR. 4010831 CONTRAENTE : SPORT SERVICE SRL Viale Pasteur, 10 00144 Roma ASSICURATO: OGGETTO: Tutti i tesserati iscritti

Dettagli

www.eliosannicandro.info Bari 22.07.2010

www.eliosannicandro.info Bari 22.07.2010 IMPIANTI SPORTIVI A BARI Utilizzo attuale ed interventi eseguiti negli ultimi anni a cura di Elio Sannicandro Assessore allo Sport del Comune di Bari www.eliosannicandro.info Bari 22.07.2010 GLI IMPIANTI

Dettagli

Le palestre: requisiti igienici. Porte con apertura verso l esterno, che si fissino automaticamente in posizione di massima apertura

Le palestre: requisiti igienici. Porte con apertura verso l esterno, che si fissino automaticamente in posizione di massima apertura Le palestre: requisiti igienici Porte con apertura verso l esterno, che si fissino automaticamente in posizione di massima apertura I campi sportivi all aperto aperto Tipo di impianto Verde libero e attrezzato

Dettagli

DIRITTO SPORTIVO E DISABILITA

DIRITTO SPORTIVO E DISABILITA DIRITTO SPORTIVO E DISABILITA LE FONTI DEL DIRITTO ITALIANO IN ORDINE GERARCHICO: 1) La Costituzione 2) Le Leggi Ordinarie dello Stato e le Norme Int.li e Comunitarie 3) Le Leggi Regionali 4) I Regolamenti

Dettagli

La Scuola in Movimento

La Scuola in Movimento La Scuola in Movimento ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G.B. VACCARINI CATANIA In collaborazione con C.O.N.I. C.U.S. CATANIA Comitato Provinciale di Catania & Federazioni Sportive Nazionali Università di

Dettagli

Schede Tecniche 2 grado

Schede Tecniche 2 grado DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione generale per lo studente Ufficio V Anno Scolastico 2007 2008 Schede Tecniche 2 grado INDICE DISCIPLINA pagina DISCIPLINA pagina INDICE 2 HOCKEY PRATO 37 NORME GENERALI

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Gli impianti sportivi dell Alto Adige

Gli impianti sportivi dell Alto Adige Gli impianti sportivi dell Alto Adige AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL Abteilung 7 - Örtliche Körperschaften Amt 7.2 - Amt für Sport 1. PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione 7 - Enti

Dettagli

La normativa vigente stabilisce l obbligatorietà di visite e/o esami strumentali per ogni disciplina sportiva agonistica.

La normativa vigente stabilisce l obbligatorietà di visite e/o esami strumentali per ogni disciplina sportiva agonistica. La ASL RM A è partcolarmente attenta a sviluppare strategie di prevenzione individuale e collettiva, ritenendo l educazione a corretti stili di vita e la relativa informazione, strumenti fondamentali che

Dettagli

C o m u n e d i S assar i

C o m u n e d i S assar i C o m u n e d i S assar i S etto r e P o l i ti c h e E d u c ati v e e G i o v an i l i S er v i z i o S p o r t I m p i an ti S p o r ti v i C o m u n al i Palasport: Ubicazione : Piazzale Segni Struttura

Dettagli

Modello di riqualificazione energetica per lo sviluppo ecosostenibile e la gestione efficiente di edifici comunali e strutture sportive

Modello di riqualificazione energetica per lo sviluppo ecosostenibile e la gestione efficiente di edifici comunali e strutture sportive 1 Progetto di ricerca per la creazione di un Modello di riqualificazione energetica per lo sviluppo ecosostenibile e la gestione efficiente di edifici comunali e strutture sportive con interventi di riduzione

Dettagli

Federazioni Sportive Associate (FSA)

Federazioni Sportive Associate (FSA) 16/10/ A cura dell istruttore Michele Leone Sovvenzioni e contributi del CONI Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici Art. 26, Art. 27 Il CONI assegna ed eroga contributi, in relazione alle

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE CRITERI PER LA NON AMMISSIONE ALL ANNO SCOLASTICO SUCCESSIVO

CRITERI DI VALUTAZIONE CRITERI PER LA NON AMMISSIONE ALL ANNO SCOLASTICO SUCCESSIVO CRITERI DI VALUTAZIONE Per la valutazione si richiama il già citato DPR 122/2009. Come previsto dal Regolamento di Istituto (art. 28), che si rifà all art.2 c.4 dello Statuto delle Studentesse e degli

Dettagli

Il CONI attraverso l Area Sport e Preparazione Olimpica

Il CONI attraverso l Area Sport e Preparazione Olimpica 1 Il CONI attraverso l Area Sport e Preparazione Olimpica «cura la preparazione degli atleti, lo svolgimento delle manifestazioni e l approntamento dei mezzi necessari alla partecipazione della delegazione

Dettagli

Rilevazione Flotta di rappresentanza e auto di servizio nella P.A. Enti non Rispondenti al 26 luglio 2010

Rilevazione Flotta di rappresentanza e auto di servizio nella P.A. Enti non Rispondenti al 26 luglio 2010 Rilevazione Flotta di rappresentanza e auto di servizio nella P.A. Enti non Rispondenti al 26 luglio 2010 REGIONI Regioni Giunta COMUNI Trentino Alto Adige Firenze Foggia Siracusa Forlì Vibo Valentia AZIENDE

Dettagli

SP RT del PIEMONTE. SCUOLA REGIONALE dello. Sede residenziale di Cantalupa. CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE TORINO, Lunedì 20 OTTOBRE 2003

SP RT del PIEMONTE. SCUOLA REGIONALE dello. Sede residenziale di Cantalupa. CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE TORINO, Lunedì 20 OTTOBRE 2003 CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE TORINO, Lunedì 20 OTTOBRE 2003 Comune di Cantalupa SCUOLA REGIONALE dello SP RT del PIEMONTE Sede residenziale di Cantalupa sommario perchè il Comune di Cantalupa? come

Dettagli

Progetto di attività motoria e sportiva per le Scuole Primarie di Modena

Progetto di attività motoria e sportiva per le Scuole Primarie di Modena Progetto di attività motoria e sportiva per le Scuole Primarie di Modena Anno Scolastico 2014/2015 Finalità Il progetto Scuola-Sport, da molti anni in vigore in tutte le scuole primaria del Comune di Modena,

Dettagli

Associazione di Promozione Sportiva VE.Sport. Dal 1989 tutti i colori dello sport della provincia veneziana

Associazione di Promozione Sportiva VE.Sport. Dal 1989 tutti i colori dello sport della provincia veneziana Associazione di Promozione Sportiva VE.Sport Dal 1989 tutti i colori dello sport della provincia veneziana attività di VE.Sport Giornaliera: news, commenti e foto nel portale internet www.vesport.it Mensile:

Dettagli

LO SPORT IN ITALIA NUMERI E CONTESTO

LO SPORT IN ITALIA NUMERI E CONTESTO LO SPORT IN ITALIA NUMERI E CONTESTO 214 Prefazione Tradurre i numeri dello sport per decodificare la realtà e lanciare la sfida al futuro. Un compito indifferibile da concretizzare partendo dallo spaccato

Dettagli

COMPLEMENTI AREE VERDI ALLESTIMENTO E MANUTENZIONE. allestimento e manutenzione aree verdi. macchine e impianti per aree verdi

COMPLEMENTI AREE VERDI ALLESTIMENTO E MANUTENZIONE. allestimento e manutenzione aree verdi. macchine e impianti per aree verdi COMPLEMENTI AREE VERDI ALLESTIMENTO E MANUTENZIONE allestimento e manutenzione aree verdi macchine e impianti per aree verdi ATTREZZATURE PARCHI GIOCO E ARREDO DA ESTERNI arredo urbano e da esterni attrezzature

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA ESCLUSIVA C.S.A.In.

CONVENZIONE ASSICURATIVA ESCLUSIVA C.S.A.In. CONVENZIONE ASSICURATIVA ESCLUSIVA C.S.A.In. per il tramite di FATA ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Gruppo GENERALI periodo 31/12/2011-31/12/2012 Manuale di utilizzo del PROGRAMMA ASSICURATIVO ESTRATTO DELLE

Dettagli

CLASSICO SCIENZE UMANE LINGUISTICO SCIENTIFICO

CLASSICO SCIENZE UMANE LINGUISTICO SCIENTIFICO Licei Camerino SCIENTIFICO sezione ad indirizzo SPORTIVO CLASSICO SCIENZE UMANE LINGUISTICO SCIENTIFICO Istituto di Istruzione Superiore Costanza Varano CAMERINO Il Regolamento del Liceo Sportivo Il Regolamento

Dettagli

MINISTERO DELLA SANITA'

MINISTERO DELLA SANITA' Decreto Ministeriale - 4 marzo 1993 MINISTERO DELLA SANITA' "Determinazione dei protocolli per la concessione dell'idoneità alla pratica sportiva agonistica alle persone handicappate" IL MINISTRO DELLA

Dettagli

- 34 GIRO CICLISTICO D ITALIA UNDER 26-18/19 GIUGNO 2004 - AMICHEVOLE DI BASKET NAZIONALI ITALIA-GRECIA 4 GIUGNO 2005

- 34 GIRO CICLISTICO D ITALIA UNDER 26-18/19 GIUGNO 2004 - AMICHEVOLE DI BASKET NAZIONALI ITALIA-GRECIA 4 GIUGNO 2005 IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI E PALESTRE SCOLASTICHE Gli Impianti Sportivi pubblici presenti nella nostra città sono 21 di cui n.6 palestre scolastiche e n. 15 impianti comunali. Gli impianti vanno da 9 medi

Dettagli

Regolamento del Fondo Sport-toto 1 (del 18 gennaio 2011)

Regolamento del Fondo Sport-toto 1 (del 18 gennaio 2011) Regolamento del Fondo Sport-toto 1 (del 18 gennaio 2011) 11.1.3.1.3 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO Richiamati: la Legge federale concernente le lotterie e le scommesse professionalmente

Dettagli

STUDIO DEL SISTEMA SPORTIVO TERRITORIALE PER LA PIANIFICAZIONE DELLO SPORT unitamente alla pianificazione territoriale e urbanistica

STUDIO DEL SISTEMA SPORTIVO TERRITORIALE PER LA PIANIFICAZIONE DELLO SPORT unitamente alla pianificazione territoriale e urbanistica AREA PROGRAMMAZIONE E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE approfondimento del QUADRO CONOSCITIVO PRELIMINARE DEL NUOVO PSC Demo 2.3 Comune di SAVIGNANO s.p. quadro conoscitivo DEMO di SINTESI a cura di Luciano

Dettagli

Il catalogo delle nostre Maglie Azzurre

Il catalogo delle nostre Maglie Azzurre Il catalogo delle nostre Maglie Azzurre 1 ATLETA: ROBERTO CAMMARELLE SPORT : PUGILATO CAT.: +91 MAGLIA : EUROPEI 2011 - CAMPIONE OLIMPICO PECHINO2008 - CAMPIONE MONDIALE 2007 E 2009 - CAMPIONE EUROPEO

Dettagli

MEDICINA DELLO SPORT LEZIONE 1 GENERALITA E NORMATIVE

MEDICINA DELLO SPORT LEZIONE 1 GENERALITA E NORMATIVE MEDICINA DELLO SPORT LEZIONE 1 GENERALITA E NORMATIVE MEDICINA DELLO SPORT Branca della medicina che si occupa di tutte le persone che praticano attività sportiva. Occuparsi = prendersi cura a scopo preventivo

Dettagli

Sky e CIP a sostegno dei Casp Centri di Avviamento allo Sport Paralimpico

Sky e CIP a sostegno dei Casp Centri di Avviamento allo Sport Paralimpico Sky e CIP a sostegno dei Casp Centri di Avviamento allo Sport Paralimpico Ho più volte sostenuto che la 29sima medaglia vinta ai Giochi Paralimpici di Londra 2012 fosse rappresentata dalle centinaia di

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA ESCLUSIVA C.S.A.In.

CONVENZIONE ASSICURATIVA ESCLUSIVA C.S.A.In. CONVENZIONE ASSICURATIVA ESCLUSIVA C.S.A.In. per il tramite di FATA ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Gruppo GENERALI periodo 31/12/2011-31/12/2012 Manuale di utilizzo del PROGRAMMA ASSICURATIVO ESTRATTO DELLE

Dettagli

CAMPIONATI STUDENTESCHI 2014/2015 SCUOLE SECONDARIE DI I E II REGIONE BASILICATA

CAMPIONATI STUDENTESCHI 2014/2015 SCUOLE SECONDARIE DI I E II REGIONE BASILICATA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio II Ambito Territoriale per la Provincia di Potenza CAMPIONATI STUDENTESCHI 2014/2015 SCUOLE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTA DI SCIENZE STATISTICHE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTA DI SCIENZE STATISTICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTA DI SCIENZE STATISTICHE CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN STATISTICA E GESTIONE DELLE IMPRESE ANALISI SULLE VISITE EFFETTUATE DA ATLETI PER OTTENERE L IDONEITA SPORTIVA

Dettagli

a manifest. Patrocinio Comunale ( ridotta della metà) Senza Patrocinio Comunale

a manifest. Patrocinio Comunale ( ridotta della metà) Senza Patrocinio Comunale ALLEGATO A TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI. ANNO 2015 Impianto Vecchia Nuova Nuova Fraz. di tempo 10% 20% Palasport Campo Centrale allenamenti 12 13,2 per ora a Palasport Campo Centrale allenamenti

Dettagli

L idoneità all attività subacquea sportiva nel diabetico

L idoneità all attività subacquea sportiva nel diabetico U.O.S. Medicina dello Sport Promozione Attività Fisica L idoneità all attività subacquea sportiva nel diabetico Dr. Gianluigi Sella Diabete e diving Il diabete sommerso Ravenna 11 Dicembre 2010 Decreto

Dettagli

SPORT ED APPARATO CARDIOVASCOLARE

SPORT ED APPARATO CARDIOVASCOLARE SPORT ED APPARATO CARDIOVASCOLARE TRASPORTO DI OSSIGENO polmoni!! meccanica respiratoria:!!!!!- alte vie!!! - medie vie!!! - basse vie!!! - diffusione!!! - gabbia toracica!!!! ossa/articolazioni!!!! muscoli!!!

Dettagli

Gli impianti sportivi. Comitato Regionale Puglia

Gli impianti sportivi. Comitato Regionale Puglia Gli impianti sportivi 97 Premessa alla sezione Impianti La Puglia ha un ricco patrimonio di impianti sportivi, tra l altro incrementatosi nel 97 grazie all esperienza dei XIII Giochi del Mediterraneo,

Dettagli

Accoglienza del turista disabile: atteggiamenti e relazioni

Accoglienza del turista disabile: atteggiamenti e relazioni Accoglienza del turista disabile: atteggiamenti e relazioni Fisioterapista Glenda Rigoni Il vero fare per gli altri è mettere gli altri in condizione di fare da soli EQUAZIONE DELLE 4 A Ambiente accessibile

Dettagli

Graduatoria delle prime 25 attività sportive praticate in Italia (Indagine Istat 2000)

Graduatoria delle prime 25 attività sportive praticate in Italia (Indagine Istat 2000) Graduatoria delle prime 25 attività sportive praticate in Italia (Indagine Istat 2000) Elaborazione a cura del servizio Osservatòri Statistici per lo Sport CONI/Coni Servizi su dati Istat 2000. Versione

Dettagli

LOTTO 1 - CENTRO SPORTIVO ARCOVEGGIO

LOTTO 1 - CENTRO SPORTIVO ARCOVEGGIO LOTTO n. 1 - CENTRO SPORTIVO ARCOVEGGIO 1 campo da calcio a 11 in erba (cat A, mt. 115 X 65) con tribuna coperta con capienza di 1500 unità 1 campo da calcio per allenamenti in terreno (cat B, mt. 100

Dettagli

A cura del socio dell associazione

A cura del socio dell associazione Si prega di compilare ed inviare questo questionario via mail a: pollicino@uniamo.org oppure via fax al numero: 049.8215701 entro martedì 31 luglio 2007, all attenzione della dott.ssa Oliviana Gelasio.

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BANDO DI GARA NAZIONALE LO SPORT PER TUTTI A SCUOLA Anno Scolastico 2015-2016

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BANDO DI GARA NAZIONALE LO SPORT PER TUTTI A SCUOLA Anno Scolastico 2015-2016 Allegato 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BANDO DI GARA NAZIONALE LO SPORT PER TUTTI A SCUOLA Anno Scolastico 2015-2016 Io sottoscritto in qualità di Presidente della Società Sportiva affiliata alla Federazione/Entità

Dettagli

SIAMO GIA' NEL FUTURO

SIAMO GIA' NEL FUTURO LICEO SCIENTIFICO SPORTIVO "UGO MORIN" MESTRE A.S. 2015/16 SIAMO GIA' NEL FUTURO Il Liceo Scientifico ad orientamento Sportivo si rivolge a Studenti interessati all'attività sportiva e che vogliano realizzarne

Dettagli

Gli impianti STELLA BLU. Blu dal CONI Puglia: impianti segnalati dai CONI

Gli impianti STELLA BLU. Blu dal CONI Puglia: impianti segnalati dai CONI Gli impianti STELLA BLU Nel quadro degli impianti sportivi pugliesi, particolare rilievo meritano le strutture sportive certificate Stella Blu dal CONI Puglia: impianti segnalati dai CONI provinciali,

Dettagli

piscina - palazzetto

piscina - palazzetto Programma 2014-2015 piscina - palazzetto scuola nuoto propaganda scuola calcio Scuola tennis Scuola Twirling calcetto pallavolo basket corsi di tennis PER ADULTI, BAMBINI E RAGAZZI Corso monosettimanale:

Dettagli

Sistema Sportivo Italiano. a cura di Annalisa Tribisonna

Sistema Sportivo Italiano. a cura di Annalisa Tribisonna Sistema Sportivo Italiano a cura di Annalisa Tribisonna LO SPORT Qualsiasi forma di attività fisica che, attraverso una partecipazione organizzata o non, abbia per obiettivo l espressione l o il miglioramento

Dettagli

ATTIVITÀ SPORTIVA PER GLI STUDENTI UNIVERSITARI

ATTIVITÀ SPORTIVA PER GLI STUDENTI UNIVERSITARI CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ATTIVITÀ SPORTIVA PER GLI STUDENTI UNIVERSITARI UNIVERSITÀ CÀ FOSCARI DI VENEZIA UNIVERSITÀ IUAV DI VENEZIA ANNO ACCADEMICO 2013-2014 CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO IMPIANTI

Dettagli

Direzione generale per lo studente

Direzione generale per lo studente Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per lo studente Prot. n. 5090/A0 Roma, 13 ottobre 2006 AI Direttori Generali capi degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi Al Sovrintendente Scolastico

Dettagli

Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2010 / 31.12.2011

Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2010 / 31.12.2011 Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2010 / 31.12.2011 Manuale di utilizzo del Programma Assicurativo Estratto delle condizioni di assicurazione

Dettagli

Protocollo Sanitario Medicina dello Sport. Autorizzazione Regionale Medicina dello Sport n B/299

Protocollo Sanitario Medicina dello Sport. Autorizzazione Regionale Medicina dello Sport n B/299 Protocollo Sanitario Medicina dello Sport Autorizzazione Regionale Medicina dello Sport n B/299 CERTIFICAZIONE DI IDONEITÀ AD ATTIVITÀ SPORTIVA AGONISTICA Accertamenti sanitari Decreto Ministero Sanità

Dettagli

Modulo C. Infrastruttura «Sport» - Sport su ghiaccio - Sci di fondo. - Palestra. - Nuoto - Biathlon. - Arrampicata (indoor)

Modulo C. Infrastruttura «Sport» - Sport su ghiaccio - Sci di fondo. - Palestra. - Nuoto - Biathlon. - Arrampicata (indoor) Necessità di infrastrutture e superfici Modulo A Modulo B Modulo C Modulo D Modulo E Impianti di sport della neve Infrastruttura «Alloggi» Infrastruttura «Sport» Possibilità di praticare sport di montagna

Dettagli

PER I CORSO DI FORMAZIONEOPERATORE PARALIMPICO TERNI 18 FEBBRAIO 11 MARZO 2014 ATTIVITA SPORTIVA PRATICATA DALLE PERSONE CON DISABILITA

PER I CORSO DI FORMAZIONEOPERATORE PARALIMPICO TERNI 18 FEBBRAIO 11 MARZO 2014 ATTIVITA SPORTIVA PRATICATA DALLE PERSONE CON DISABILITA PER I CORSO DI FORMAZIONEOPERATORE PARALIMPICO TERNI 18 FEBBRAIO 11 MARZO 2014 ATTIVITA SPORTIVA PRATICATA DALLE PERSONE CON DISABILITA LO SPORT RIVESTE UNA PARTICOLARE IMPORTANZA NEL PROCESSO EVOLUTIVO

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE MOTORIE. Coordinatore: prof.ssa Arcangela Massimelli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE MOTORIE. Coordinatore: prof.ssa Arcangela Massimelli DIPARTIMENTO DI SCIENZE MOTORIE Coordinatore: prof.ssa Arcangela Massimelli Sommario FINALITA... Primo biennio Competenze... Abilità... Conoscenze... Secondo biennio Competenze... Abilità... Conoscenze...

Dettagli

AICS UnipolSai Div. SAI Polizze Anno 2015-2016 Responsabile Nazionale: Elio Rigotto

AICS UnipolSai Div. SAI Polizze Anno 2015-2016 Responsabile Nazionale: Elio Rigotto AICS UnipolSai Div. SAI Polizze Anno 2015-2016 Responsabile Nazionale: Elio Rigotto I Comitati per info possono contattare AICS Nazionale tel. 06 42039426 Polizza INFORTUNI Tessera Base Morte 80.000,00

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO IX LEGISLATURA 53ª Seduta pubblica Mercoledì 25 maggio 2011 Deliberazione n. 32 OGGETTO: PIANO TRIENNALE PER LO SPORT 2010-2012. INDIRIZZI, OBIETTIVI, E PRIORITÀ DA PERSEGUIRE

Dettagli

Allegato parte integrante ALLEGATO A) - criteri per la concessione di borse di studio a studenti atleti

Allegato parte integrante ALLEGATO A) - criteri per la concessione di borse di studio a studenti atleti Allegato parte integrante ALLEGATO A) - criteri per la concessione di borse di studio a studenti atleti Criteri e modalità per la concessione delle borse di studio, di cui al comma 4 bis dell articolo

Dettagli

ASPHI Fondazione Onlus. Sport. Tecnologie per la disabilità A.A. 2012/2013

ASPHI Fondazione Onlus. Sport. Tecnologie per la disabilità A.A. 2012/2013 ASPHI Fondazione Onlus Sport Tecnologie per la disabilità A.A. 2012/2013 Cenni storici Individui affetti da paralisi spinale traumatica sono stati i primi disabili a praticare sistematicamente un attività

Dettagli

EXSPORT Il Portale dell immagine e dell attività sportiva al servizio di EXPO 2015 «Tutto lo sport sul web»

EXSPORT Il Portale dell immagine e dell attività sportiva al servizio di EXPO 2015 «Tutto lo sport sul web» Presentazione Ricerca EXSPORT Il Portale dell immagine e dell attività sportiva al servizio di EXPO 2015 «Tutto lo sport sul web» realizzata dal Master in Sport Management, Marketing and Society in collaborazione

Dettagli

Comitato Regionale Friuli V.G. Polizze Assicurative 2014-15

Comitato Regionale Friuli V.G. Polizze Assicurative 2014-15 Comitato Regionale Friuli V.G. Polizze Assicurative 2014-15 POLIZZA INFORTUNI TESSERA BASE MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE 80.000,00 In caso di frattura radiologicamente accertata, liquidazione immediata

Dettagli

PANATHLON INTERNATIONAL MANUALE DEL PANATHLETA

PANATHLON INTERNATIONAL MANUALE DEL PANATHLETA PANATHLON INTERNATIONAL MANUALE DEL PANATHLETA PANATHLON INTERNATIONAL MANUALE DEL PANATHLETA PANATHLON INTERNATIONAL MANUALE DEL PANATHLETA INTRODUZIONE Pronti, partenza,...vita! La cellula fondamentale

Dettagli

2. MODALITA GESTIONALI DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

2. MODALITA GESTIONALI DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI CARTA DEI SERVIZI DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI 1. INTRODUZIONE La Carta dei Servizi degli impianti sportivi comunali è: 1. una guida alla fruizione delle 15 palestre scolastiche e dei 9 impianti sportivi

Dettagli

CONDIZIONI AGGIUNTIVE

CONDIZIONI AGGIUNTIVE CONDIZIONI AGGIUNTIVE La presente appendice forma parte integrante della polizza a cui si riferisce. D accordo tra le parti e a deroga di quanto stabilito nelle condizioni di assicurazioni previste dall

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI 2014 CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT DI POTENZA

CARTA DEI SERVIZI 2014 CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT DI POTENZA CARTA DEI SERVIZI Pag. 1 di 71 La Carta dei Servizi del Centro di Medicina dello Sport di Potenza Soc. Coop. a r.l., qui di seguito identificato per brevità anche come Centro, è essenzialmente rivolta

Dettagli

MODULO 3. MODULO 3 pagina 1 di 5

MODULO 3. MODULO 3 pagina 1 di 5 MODULO 3 CARATTERISTICHE DELLE ATTESTAZIONI INERENTI ALLE TIPOLOGIE DI INTERVENTI DI CUI AL PUNTO 1.4.A DEL PIANO ANNUALE DI ATTUAZIONE 2002 DELLA L.R. N. 4/00 E S.M.I. CON I RELATIVI INDIRIZZI PER LA

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi 2001 / 2002 Istituzioni scolastiche secondarie di II grado INDICE 86 FIGURA CALCIO A 5 67 PATTINAGGIO GHIACCIO

Giochi Sportivi Studenteschi 2001 / 2002 Istituzioni scolastiche secondarie di II grado INDICE 86 FIGURA CALCIO A 5 67 PATTINAGGIO GHIACCIO INDICE DISCIPLINA 1 grado 2 grado DISCIPLINA pagina pagina INDICE 54 CICLISMO 1 grado pagina NORME GENERALI 55 DAMA 81 ATL. CAMPESTRE 58 GOLF ATL. PISTA 59 HOCKEY GHIACCIO 82 NUOTO 60 HOCKEY PISTA 83 GINNASTICA

Dettagli

TABELLA A Accertamenti richiesti per tutti gli sport sotto elencati: VISITA MEDICA ESAME COMPLETO DELLE URINE ELETTROCARDIOGRAMMA A RIPOSO

TABELLA A Accertamenti richiesti per tutti gli sport sotto elencati: VISITA MEDICA ESAME COMPLETO DELLE URINE ELETTROCARDIOGRAMMA A RIPOSO TABELLA A Accertamenti richiesti per tutti gli sport sotto elencati: VISITA MEDICA ESAME COMPLETO DELLE URINE ELETTROCARDIOGRAMMA A RIPOSO Sport Automobilismo (Velocità) Automobilismo - Slalom e Trial

Dettagli

2010_ 2011 X sito web.xls

2010_ 2011 X sito web.xls 2010_ 2011 X sito web.xls PISCINA COMUNALE - 2010/2011 Tariffe valide dall'1.11.2010 al 7.9.2011 UTENZA LIBERA Ingresso singolo intero (oltre 14 anni) nelle giornate dal lunedì alla domenica senza limitazione

Dettagli

PROGRAMMA SPORT PER TUTTI ottobre 2004 (suddiviso per Comuni)

PROGRAMMA SPORT PER TUTTI ottobre 2004 (suddiviso per Comuni) COMUNICATO STAMPA DECINE DI APPUNTAMENTI SPORTIVI CON "SPORT PER TUTTI" PER TUTTO IL MESE DI OTTOBRE Partono dal fine settimana prossimo e durano tutto ottobre, le iniziative di "Sport per tutti", la manifestazione

Dettagli

Giro d Italia: nutrizione e sport, binomio vincente nel segno di Expo Milano 2015

Giro d Italia: nutrizione e sport, binomio vincente nel segno di Expo Milano 2015 INTRODUZIONE Expo 2015 è una ribalta internazionale che intende mostrare al mondo intero le opportunità della sana alimentazione, dell economia basata sul valore delle agricolture locali e sulla vivibilità

Dettagli

Ecco i valori che stavi cercando

Ecco i valori che stavi cercando Ecco i valori che stavi cercando tessera associativa 2014-2015 AICS - FONDIARIA SAI Polizze Anno 2014-2015 Responsabile Nazionale: Elio Rigotto I Comitati per info possono contattare AICS Nazionale tel.

Dettagli

TARIFFE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 Decorrenza 1.9.2014 PISCINE. Decorrenza 1.9.2014 Ingresso adulti 4,70 Ingresso bambini 0-3 anni

TARIFFE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 Decorrenza 1.9.2014 PISCINE. Decorrenza 1.9.2014 Ingresso adulti 4,70 Ingresso bambini 0-3 anni ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DI G.C. DEL COMUNE DI BRESCIA IN DATA 31.10.2013 N. 484/105970 P.G. TARIFFE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 PISCINE Ingresso adulti 4,70 Ingresso bambini 0-3 anni Ingresso bambini-adolescenti

Dettagli

LE ATTIVITA SPORTIVE E DI BENESSERE A CASALECCHIO DI RENO PER BAMBINI 0-14 ANNI

LE ATTIVITA SPORTIVE E DI BENESSERE A CASALECCHIO DI RENO PER BAMBINI 0-14 ANNI LE ATTIVITA SPORTIVE E DI BENESSERE A CASALECCHIO DI RENO PER BAMBINI 0-14 ANNI Elenco dei corsi sportivi per bambini/e e ragazzi/e organizzati dalle Associazioni del territorio casalecchiese. Le opportunità

Dettagli

ABSTRACT PROGRAMMA GENERALE

ABSTRACT PROGRAMMA GENERALE ABSTRACT PROGRAMMA GENERALE GENNAIO 11 CAMPIONATI ITALIANI INDOOR TUTTE LE CATEGORIE REMO ERGOMETRO CANOTTAGGIO FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE 11 CAMPIONATI ITALIANI INDOOR ROWING

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SG83U

STUDIO DI SETTORE SG83U ALLEGATO 8 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE SG83U NOTA TECNICA E METODOLOGICA CRITERI PER LA COSTRUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE Di seguito vengono esposti i criteri seguiti per la costruzione

Dettagli

Ordinanza sugli studi universitari professionali di diploma nel campo dello sport alla Scuola di Macolin

Ordinanza sugli studi universitari professionali di diploma nel campo dello sport alla Scuola di Macolin Ordinanza sugli studi universitari professionali di diploma nel campo dello sport alla Scuola di Macolin 415.75 del 20 maggio 1998 (Stato 27 giugno 2000) Il Dipartimento federale della difesa, della protezione

Dettagli

Le Federazioni sportive indicate in questa pagina sono quelle associate al Comitato Olimpico Nazionale.

Le Federazioni sportive indicate in questa pagina sono quelle associate al Comitato Olimpico Nazionale. )('(5$=,21,63257,9( Le Federazioni sportive indicate in questa pagina sono quelle associate al Comitato Olimpico Nazionale. A.e.C.I. AEREOCLUB Presidente Provinciale Luca Ballerio Palazzina Aeroporto Aeroclub

Dettagli

I percorsi accessibili ai diversamente abili.

I percorsi accessibili ai diversamente abili. I percorsi accessibili ai diversamente abili. Relatore: Zin Alberto Componente Dipartimento n 8 (Ciclismo, Equitazione, Judo) del Comitato Italiano Paralimpico. Tecnico Regionale Ciclismo non vedenti e

Dettagli