3BT PUNTI ETA' 17 CASA 1.QUANTE PERSONE VIVONO CON TE? Totale rispondenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "3BT PUNTI ETA' 17 CASA 1.QUANTE PERSONE VIVONO CON TE? Totale rispondenti 100 15"

Transcript

1 3BT PUNTI ETA' 17 CASA 1.QUANTE PERSONE VIVONO CON TE? Totale rispondenti IN CHE MODO RISCALDI LA CASA? Gas naturale elettricità 40 4 olio combustibile 50 energia rinnovabile 0 3. QUANTI PUNTI ACQUA CI SONO? Meno di tre OLTRE IN CHE TIPO DI CASA ABITI? Appartamento/condominio villetta 40 4 ALIMENTAZIONE 1. QUANTE VOLTE LA SETTIMANA MANGI CARNE O PESCE? O OLTRE QUANTI PASTI CUCINI PERSONALMENTE? (compresi quelli portati a scuola) Meno di più di QUANDO ACQUISTI ALIMENTI PREFERISCI PRODOTTI LOCALI?

2 A volte 15 5 raramente 20 7 Non lo so 25 3 ACQUISTI 1. QUANTI ACQUISTI IMPORTANTI (STEREO, MOBILI, TV COMPUTER AUTOMOBILE, ECC) HAI FATTO NEL CORSO DEGLI ULTIMI 12 MESI? O oltre HAI ACQUISTATO A RISPARMIO ENERGETICO NEGLI ULTIMI 12 MESI? SI 0 11 NO 25 4 TRASPORTI 1. SE HAI UN MEZZO, QUAL'È? bici 15 4 utilitaria, scooter 35 6 vettura intermedia 60 berlina 75 1 macchina sportiva/familiare SUV o fuoristrada COME VAI A SCUOLA? In macchina 50 3 Con i mezzi pubblici Scuolabus 20 A piedi 0 1 Bici o pattini a rotelle DOVE HAI PASSATO LE ULTIME VACANZE? Niente vacanze 0 Nella mia regione 10 2 In Italia In Europa 40 2 In altro continente QUANTE VOLTE UTILIZZI L'AUTO NEL FINE SETTIMANA? O

3 più di 9 40 RIFIUTI 1. FAI LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI (PER ESEMPIO PREFERISCI IMBALLAGGI RIDOTTI, RIFIUTI L'INVIO DI POSTA PUBBLICITARIA, PREFEREISCI CONTENITORI RIUTILIZZABILI)? Sempre 0 2 Qualche volta 10 8 Raramente 15 4 Mai QUANTI SACCHI DELLA SPAZZATURA PRODUCI OGNI SETTIMANA? O 0 1/2 sacco sacco sacchi 20 2 più di 2 sacchi RICICLI I GIORNALI, LE BOTTIGLIE DI VETRO E IN PLASTICA? Sempre 5 6 Qualche volta 10 4 Raramente 15 2 Mai PREPARI IL COMPOST CON I RIFIUTI DELLA VERDURA? Sempre 5 7 Qualche volta 10 1 Raramente 15 3 Mai 20 4

4 Tipologie Somma Max CASA 85 ALIMENTAZIONE 55 ACQUISTI 15 TRASPORTI 100 RIFIUTI 50 Totale 305 TOTALE IMPRONTA ECOLOGICA 305 COMPORTAMENTO SOSTENIBILE NO OSSIA TRA i 4 E i 6 ETTARI (come la maggior parte degli italiani), considerando che 1 ettaro è = m2 Casa Moda persone 25 riscaldamento 30 acqua 10 abitazione 20 totale 85 Alimentazione Moda carne/pesce 10 pasti cucinati 25 prodotti locali 20 totale 55 Acquisti Moda acquisti importanti 15 risparmio energetico 0 totale 15 Trasporti Moda mezzi posseduti 35 mezzo per scuola 25 meta vacanze 30 uso automobile 10 totale 100 Rifiuti Moda riduzione 10 sacchi della spazzatura 30 riciclaggio 5

5 compost 5 totale 50 I valori esprimono gli ettari globali pro capite IMPRONTA DISPONIBILITA'* DEFICIT USA 10,3 6,7 3,6 AUSTRALIA 9,4 12,9 3,5 INDIA 1,4 0,6 0,8 CINA 1 0,5 0,5 ITALIA 4,2 1,3 2,9 * (ottenuta dividendo il numero della popolazione per la superficie di territorio disponibile) Cioè ci servono altre due Italie per soddisfare i nostri livelli di consumo e produzione di scarti Dati 2007

6 Impronta ecologica di alcuni Stati del pianeta Terra 14 12, ,3 ETTARI globali pro-capite ,4 6,7 4,2 3,5 1,4 1 1,3 0,6 0,5 USA AUSTRALIA INDIA CINA ITALIA 0,8 3,6 0,5 2,9 IMPRONTA DISPONIBILITA'* DEFICIT STATI

7 Impronta Ecologica 3BT NON sostenibile - Valore globale CASA ALIMENTAZIONE ACQUISTI TRASPORTI RIFIUTI

8 CASA - impronta ecologica appartamento / condominio da 3 a 5 punti acqua Gas naturale abitazione acqua riscaldamento 30 persone 25 2 persone

9 ALIMENTAZIONE-impronta ecologica raramente acquisto prodotti locali meno di 10 pasti cucinati personalmente prodotti locali pasti cucinati carne/pesce da 1 a 3 volte si mangia carne / pesce

10 ACQUISTI - impronta ecologica 11 acquisti a risparmio energetico negli ultimi 12 mesi da 1 a 3 acquisti "importanti" negli ultimi 12 mesi risparmio energetico acquisti importanti

11 TRASPORTI-impronta ecologica da 1 a 3 volte uso auto nel weekend ultime vacanze in Italia mezzi pubblici uso automobile meta vacanze mezzo per scuola mezzi posseduti utilitaria / scooter

12 RIFIUTI-impronta ecologica SEMPRE il compost con scarti verdura SEMPRE riciclaggio + di 2 sacchi spazzatura a settimana compost riciclaggio sacchi della spazzatura riduzione qualche volta riduzione rifiuti

Impronta Ecologica. Viene calcolata in ETTARI (1 ettaro = 10.000 m 2 )

Impronta Ecologica. Viene calcolata in ETTARI (1 ettaro = 10.000 m 2 ) Impronta Ecologica L impronta ecologica misura la porzione di territorio di cui un individuo, una famiglia, una città, una popolazione necessita per produrre tutte le risorse che consuma e per assorbire

Dettagli

Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale

Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale Il presente questionario fa parte di una fase molto importante del progetto Cinisellese Sostenibile promosso dall Assessorato all Agenda 21

Dettagli

se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto

se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto siamo quello che mangiamo STAGIONALE E LOCALE: LA DIETA GIUSTA La tua salute dipende in gran parte dalla tua alimentazione. Mangia un po di tutto con moderazione,

Dettagli

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI COMUNE DI CESANO BOSCONE La raccolta differenziata a Cesano Boscone Raccogliere separatamente i rifiuti è un gesto di rispetto

Dettagli

FACCIAMO LA DIFFERENZA!

FACCIAMO LA DIFFERENZA! Comune di Castelluccio Valmaggiore Assessorato all Ambiente e Territorio RACCOLTA DIFFERENZIATA: FACCIAMO LA DIFFERENZA! GUIDA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CASA Questo opuscolo è stato appositamente

Dettagli

A CORTO DI IDEE? LASCIATEVI ISPIRARE DA QUESTI ESEMPI!

A CORTO DI IDEE? LASCIATEVI ISPIRARE DA QUESTI ESEMPI! A CORTO DI IDEE? LASCIATEVI ISPIRARE DA QUESTI ESEMPI! Questa lista è uno strumento creato per aiutarvi a realizzare la vostra campagna ENGAGE. Essa contiene esempi di impegni per ispirare i partecipanti

Dettagli

Semplici modi per salvare il pianeta

Semplici modi per salvare il pianeta 6742_SOSF_C2 APP_ital.qxd 20/6/07 13:58 Página 1 Semplici modi per salvare il pianeta 6742_SOSF_C2 APP_ital.qxd 20/6/07 13:58 Página 2 Ripensa il futuro! Inquinamento. Siccità. Inondazioni. Uragani. Riscaldamento

Dettagli

Prot. 0004217/ep Brivio, 15/03/2013. Oggetto: PROMUOVERE LA SOSTENIBILITA ENERGETICA NEL COMUNE DI BRIVIO

Prot. 0004217/ep Brivio, 15/03/2013. Oggetto: PROMUOVERE LA SOSTENIBILITA ENERGETICA NEL COMUNE DI BRIVIO Prot. 0004217/ep Brivio, 15/03/2013 Gentile famiglia Oggetto: PROMUOVERE LA SOSTENIBILITA ENERGETICA NEL COMUNE DI BRIVIO Il Comune di Brivio ha sottoscritto il Patto dei Sindaci, iniziativa Europea nata

Dettagli

Io a casa faccio la raccolta differenziata però non la faccio io ma la fanno mia mamma e mia sorella. Tutte le mattine del sabato e della domenica

Io a casa faccio la raccolta differenziata però non la faccio io ma la fanno mia mamma e mia sorella. Tutte le mattine del sabato e della domenica Io a casa faccio la raccolta differenziata però non la faccio io ma la fanno mia mamma e mia sorella. Tutte le mattine del sabato e della domenica guardano cosa c è dentro al bidone poi prendono le bottiglie

Dettagli

Riporta un recente comportamento della tua famiglia rappresentativo della sua irresponsabilità sociale.

Riporta un recente comportamento della tua famiglia rappresentativo della sua irresponsabilità sociale. VC Ginnasio Riporta un tuo recente comportamento individuale, rappresentativo della tua responsabilità sociale. - Rispettare la raccolta differenziata a scuola e in famiglia. Muovermi a piedi. - Attraversare

Dettagli

QUESTIONARIO. 2. Puoi indicare i consumi termici ed elettrici della tua abitazione e/o i relativi costi?

QUESTIONARIO. 2. Puoi indicare i consumi termici ed elettrici della tua abitazione e/o i relativi costi? QUESTIONARIO A) Risparmio energetico e fonti rinnovabili nelle abitazioni residenziali. Indagine conoscitiva ai fini dello sviluppo del Piano d Azione per l Energia Sostenibile 1.Quale tipo di abitazione

Dettagli

Riduco. Riciclo. Recupero. Riutilizzo. Provincia di Campobasso Assessorato all Ambiente

Riduco. Riciclo. Recupero. Riutilizzo. Provincia di Campobasso Assessorato all Ambiente Riduco Riciclo Recupero Riutilizzo Provincia di Campobasso Assessorato all Ambiente Quaderno di nato a il scuola classe sez. Cari ragazzi, questo quaderno che state leggendo, scritto e realizzato per voi

Dettagli

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone Livello A1 Unità 1 Raccolta differenziata Chiavi Lavoriamo sulla comprensione Chiavi 1. Metti i rifiuti nel contenitore giusto. (drag and drop) vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi

Dettagli

quanto è grande la tua impronta ecologica? Comune di Rovellasca

quanto è grande la tua impronta ecologica? Comune di Rovellasca La scelta quanto è grande la tua impronta ecologica? Comune di Rovellasca Pubblicazione realizzata nell ambito della Giornata del Verde Pulito 2012 A cura dell ufficio Ecologia del Comune di Rovellasca

Dettagli

L'inizio della raccolta differenziata del rifiuto organico

L'inizio della raccolta differenziata del rifiuto organico A Pisogne L'inizio della raccolta differenziata del rifiuto organico Oltre alle raccolte differenziate avviate da tempo ora si possono recuperare anche: residui da sfalci e potature (erba, rami e foglie)

Dettagli

LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO

LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO Percorso di educazione alla sostenibilità per la scuola primaria LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO La natura non spreca. L uomo sì.che fare? CHIEDIAMO AIUTO ALLE MITICHE, FAVOLOSE INSUPERABILI, MEGAGALATTICHE,

Dettagli

svitati eco-appunti per l ambiente Progetto didattico promosso da

svitati eco-appunti per l ambiente Progetto didattico promosso da anno scolastico 2014/2015 svitati per l ambiente eco-appunti per i ragazzi Progetto didattico promosso da COSA DEVI SAPERE PRIMA DI INIZIARE! Questi ECO-APPUNTI sono stati realizzati affinché tu possa

Dettagli

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare Unità 1 Raccolta differenziata CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla raccolta differenziata parole relative alla raccolta differenziata e ai rifiuti a usare

Dettagli

Consumi, risorse, insostenibilità

Consumi, risorse, insostenibilità Versione per il calcolo manuale Un foglio di calcolo dell'impronta ecologica personale: informazioni e utilizzo A cura del GLT "Impronta ecologica e sociale" della Rete Lilliput (www.retelilliput.org)

Dettagli

Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani

Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani L indagine Obiettivo Approfondire il tipo di rapporto che le utenti di alfemminile hanno con la guida e con l automobile. Date 15 31 luglio 2011

Dettagli

taccuino 21/09/11 14:52 Pagina 1 n i Con il supporto della Commissione Europea

taccuino 21/09/11 14:52 Pagina 1 n i Con il supporto della Commissione Europea taccuino 21/09/11 14:52 Pagina 1 taccuino degli Acquisti ti s i qu ti per c A n ige uti ell t n i i rif o n me re r u d pro Con il supporto della Commissione Europea taccuino 21/09/11 14:52 Pagina 2 il

Dettagli

ECO-CONCORSO QUESTIONE DI STILE Relazione conclusiva

ECO-CONCORSO QUESTIONE DI STILE Relazione conclusiva ECO-CONCORSO QUESTIONE DI STILE Relazione conclusiva La campagna, la mostra, la festa, l eco questionario Lo scorso marzo Comune AcegasAps e Legambiente hanno lanciato una nuova campagna di sensibilizzazione

Dettagli

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENTZIA REGIONALE PRO S AMPARU DE S AMBIENTE DE SARDIGNA AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS Dipartimento

Dettagli

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta 1 Porta a Porta: che cosa cambia? Scompaiono definitivamente i cassonetti stradali 1: Raccolta differenziata Porta a Porta Una grande idea per un mondo libero dai rifiuti il Comune di Trinitapoli attiva

Dettagli

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A COMUNE DI OPERA SERVIZIO AMBIENTE ED ECOLOGIA Campagna informativa

Dettagli

LA DECRESCITA FELICE Viaggio alla ricerca del vivere a misura d uomo.

LA DECRESCITA FELICE Viaggio alla ricerca del vivere a misura d uomo. Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau LA DECRESCITA FELICE Viaggio alla ricerca del vivere a misura d uomo. Con la compartecipazione della Provincia di Bologna, Tavolo Provinciale per la Pace.

Dettagli

Buone pratiche. Il Menù Salvaclima

Buone pratiche. Il Menù Salvaclima Buone pratiche Il Menù Salvaclima Gentile Visitatore, Ti presentiamo il nuovo progetto che il Parco Naturale Adamello Brenta propone per sensibilizzare i suoi ospiti sulla tematica dei cambiamenti climatici.

Dettagli

Cari bambini, Assessore all Ambiente Comune di Padova Francesco Bicciato. Il Sindaco Comune di Reggio Emilia Graziano Delrio

Cari bambini, Assessore all Ambiente Comune di Padova Francesco Bicciato. Il Sindaco Comune di Reggio Emilia Graziano Delrio 2 Cari bambini, anche quest anno potrete raccogliere Miglia Verdi per raggiungere idealmente la lontanissima città di Kyoto in Giappone per prendere il Protocollo di Kyoto e riportarlo nella vostra città!

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 SACCHETTO AVORIO (biodegradabile e compostabile) NEL CONTENITORE MARRONE > ORGANICO COSA: briciole, bucce di frutta e verdura, lettiera per animali,

Dettagli

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente i nuovi

Dettagli

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili.

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. Nella fisica classica l energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro (Lavoro: aggiungere o

Dettagli

2 INCONTRO DI FORMAZIONE

2 INCONTRO DI FORMAZIONE 2 INCONTRO DI FORMAZIONE Insegnanti della Scuola Secondaria 2 ore Temi trattati: L impatto ambientale dei rifiuti, cosa serve la raccolta differenziata e come ridurre l emissioni di CO2 in atmosfera PRESENTAZIONE

Dettagli

Scuola: Classe: Data:

Scuola: Classe: Data: L Agenda 21 Locale dei Comuni di Gorle, Nembro, Ranica e Torre Boldone Questionario di indagine ambientale Scuola: Classe: Data: Di solito in che modo o con che mezzo vieni a scuola? (scegliere max 1 risposta)

Dettagli

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo ISII tecnico G. Marconi Classe 1a E a.s. 2010-2011 Il riciclaggio è nato nei paesi industrializzati intorno

Dettagli

Utenze domestiche Centro Storico di Rimini. Apriamo le porte alla raccolta differenziata. Comune di Rimini

Utenze domestiche Centro Storico di Rimini. Apriamo le porte alla raccolta differenziata. Comune di Rimini Utenze domestiche Centro Storico di Rimini Apriamo le porte alla raccolta differenziata. Comune di Rimini lo sapevate che: Per fare una tonnellata di carta ci vogliono 15 alberi, mentre per fare una tonnellata

Dettagli

La nostra. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. scelte alimentari

La nostra. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. scelte alimentari La nostra Alimentazione COMPLETATE LA PRIMA ATTIVITÀ DI QUESTO CAPITOLO, POI SCEGLIETENE ALTRE TRE DALLA LISTA CHE SEGUE. Le nostre scelte alimentari possono avere effetti positivi o negativi sul clima

Dettagli

La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Comune di Biassono. Manuale. ecoambientale

La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Comune di Biassono. Manuale. ecoambientale Comune di Biassono La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. AGENDA 21 Agenda 21 significa, letteralmente, l insieme degli appuntamenti, delle cose da fare, nel corso del ventunesimo

Dettagli

Libretto di controllo

Libretto di controllo Recycling Heroes Libretto di controllo Recycling Heroes www.recycling-heroes.ch Io, un eroe del riciclaggio Cognome: Nome: Classe: Il mio eroe del riciclaggio preferito: Il riciclaggio è importante perché:

Dettagli

Discarica comprensoriale di MONCLASSICO telefono: 0463.973151 Orario: dal lunedì al venerdì: 8.00 12.30 / 13.00 15.30

Discarica comprensoriale di MONCLASSICO telefono: 0463.973151 Orario: dal lunedì al venerdì: 8.00 12.30 / 13.00 15.30 Discarica comprensoriale di MONCLASSICO telefono: 0463.973151 Orario: dal lunedì al venerdì: 8.00 12.30 / 13.00 15.30 DATI SIGNIFICATIVI DELLA RACCOLTA RSU NEGLI ANNI Aggiornati al mese di febbraio 2010

Dettagli

più o meno rifiuti Mostra interattiva itinerante In collaborazione con l'agenzia provinciale per l'ambiente della Provincia autonoma di Bolzano

più o meno rifiuti Mostra interattiva itinerante In collaborazione con l'agenzia provinciale per l'ambiente della Provincia autonoma di Bolzano Guida 2004 10.09.2004 17:03 Uhr Seite 1 In collaborazione con l'agenzia provinciale per l'ambiente della Provincia autonoma di Bolzano Ufficio gestione rifiuti Dr. Antonella Vidoni Guida alla mostra Assessorato

Dettagli

Istituto comprensivo VITTORINO DA FELTRE 14 aprile 2015

Istituto comprensivo VITTORINO DA FELTRE 14 aprile 2015 Diffusione del video Non siamo irrecuperabili Istituto comprensivo VITTORINO DA FELTRE 14 aprile 2015 Direzione Ambiente Governo e Tutela del territorio Ciclo Integrato dei Rifiuti e Servizio Idrico Integrato

Dettagli

Quanta acqua serve per produrre un kg di carta?

Quanta acqua serve per produrre un kg di carta? Quanta acqua serve per produrre un kg di carta? a) nuova 10 litri / riciclata 0,5 litri b) nuova 100 litri / riciclata 2 litri c) nuova 350 litri / riciclata 70 litri Quasi nessun prodotto può essere fabbricato

Dettagli

SOLO CARTA E CARTONE SI

SOLO CARTA E CARTONE SI SOLO CARTA E CARTONE CARTA DI GIORNALE, OPUSCOLI, QUADERNI RIVISTE, LIBRI, CARTA DA CANCELLERIA CARTONCI N UNITO A PLASTICA IMBALLI DI CARTONE ONDULATO CARTA OLEATA, CARTA PLASTIFICATA CARTA CARBONE, CARTA

Dettagli

PER UN MONDO PIU PULITO

PER UN MONDO PIU PULITO PER UN MONDO PIU PULITO RICICLAGGIO Per riciclaggio dei rifiuti, nell'ambito della gestione dei rifiuti, si intende l'insieme di strategie e metodologie volte a recuperare materiali utili dai rifiuti al

Dettagli

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 1 Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 3 IL SISTEMA PORTA A PORTA Il Sistema porta a porta è un iniziativa del Comune della Spezia e di ACAM ambiente SpA per migliorare

Dettagli

Report attività educativa scuola media Comun Nuovo progetto acquisti verdi

Report attività educativa scuola media Comun Nuovo progetto acquisti verdi P 21 INT Report attività educativa scuola media Comun Nuovo progetto acquisti verdi Agenda 21 isola bergamasca, Dalmine Zingonia ha gestito, attraverso Coclea soc. coop. soc., il processo formativo relativo

Dettagli

Livello A1. Unità 1. Raccolta differenziata. In questa unità imparerai:

Livello A1. Unità 1. Raccolta differenziata. In questa unità imparerai: Livello A1 Unità 1 Raccolta differenziata In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla raccolta differenziata parole relative alla raccolta differenziata e ai rifiuti a usare

Dettagli

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica carta Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica Per produrre UNA TONNELLATA di carta riciclata invece bastano:

Dettagli

Allegato Le azioni di riduzione dei rifiuti nella Distribuzione Organizzata trentina

Allegato Le azioni di riduzione dei rifiuti nella Distribuzione Organizzata trentina Allegato Le azioni di riduzione dei rifiuti nella Distribuzione Organizzata trentina Schede delle azioni 1 Nota: nella individuazione dei criteri obbligatori e nell assegnazione dei punteggi a quelli facoltativi,

Dettagli

Batti la crisi col cervello!

Batti la crisi col cervello! Batti la crisi col cervello! 20 suggerimenti per vivere meglio consumando meno alimentazione trasporti economia domestica denaro tempo libero calcola il valore della tua AltraCard! Batti la crisi col cervello!

Dettagli

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale fare la raccolta differenziata non è solo un obbligo di legge è un segno di rispetto e di grande civiltà!

Dettagli

PLASTICA ED ALLUMINIO

PLASTICA ED ALLUMINIO PLASTICA ED ALLUMINI Contenitori da utilizzare Il contenitore da utilizzare è quello di colore giallo. Cosa DIFFERENZIARE e Cosa NN DIFFERENZIARE Materiale si no Lattine per bibite Capsule e tappi per

Dettagli

Riscaldamento. Elettrodomestici. Stili di vita - Proposte concrete per la Quaresima. Ti suggeriamo queste piste per il cammino quaresimale:

Riscaldamento. Elettrodomestici. Stili di vita - Proposte concrete per la Quaresima. Ti suggeriamo queste piste per il cammino quaresimale: Stili di vita - Proposte concrete per la Quaresima Cammino di Quaresima "Il digiuno che io voglio è dividere il pane con l'affamato, introdurre in casa i miseri, senza tetto, vestire chi è nudo, senza

Dettagli

FATTI FURBO... DIFFERENZIA

FATTI FURBO... DIFFERENZIA Per i comuni del Consorzio Canavesano Ambiente Guida alla raccolta differenziata... FATTI FURBO... DIFFERENZIA anche fatti tu furbo...!!!... e al rispetto dell ambiente DIFFERENZIA ANCHE TU!!! Bastano

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo RACCOLTE DIFFERENZIATE DOMICILIARI Comune di Cicognolo Situazione attuale Nel Comune di Cicognolo è attiva la raccolta porta a porta monosettimanale del rifiuto indifferenziato. Sistema secco-umido Appare

Dettagli

PARLIAMO DI RIFIUTI MARTEDI 3 APRILE- LATINA

PARLIAMO DI RIFIUTI MARTEDI 3 APRILE- LATINA PARLIAMO DI RIFIUTI MARTEDI 3 APRILE- LATINA Che cos è un rifiuto? Qualcosa che non ci serve più e che buttiamo! Provate a pensare a questo: avete una vecchia felpa che a voi non piace più e che ormai

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni C CA CO Ad ma ti. Co rac ca COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI

Dettagli

COMUNE DI BARONISSI Provincia di Salerno ASSESSORATO ALL AMBIENTE

COMUNE DI BARONISSI Provincia di Salerno ASSESSORATO ALL AMBIENTE . COMUNE DI BARONISSI Provincia di Salerno ASSESSORATO ALL AMBIENTE Allegato Delibera di Giunta Comunale n. 54 del 15.02.2010-1 - INDICE Art. 1 Riferimenti Normativi Art. 2 Principi e finalità Art. 3 Campi

Dettagli

Calendario Raccolta Rifiuti

Calendario Raccolta Rifiuti P Comune di San Zeno di Montagna Provincia di Verona Calendario Raccolta Rifiuti Modalità e giorni di raccolta ECOman presenta La nuova guida per la raccolta differenziata porta a porta. Più vicino a te,

Dettagli

stampato su carta riciclata ottobre 2014 URP 051.6638507 - www.comune.san-giorgio-di-piano.bo.it consulta on-line o scarica la app il Rifiutologo

stampato su carta riciclata ottobre 2014 URP 051.6638507 - www.comune.san-giorgio-di-piano.bo.it consulta on-line o scarica la app il Rifiutologo Calendario 0 Raccolta differenziata domiciliare San Giorgio di Piano stampato su riciclata ottobre 0 Per informazioni Servizio Clienti Utenze non domestiche 00..00 chiamata gratuita, attivo dal al dalle.00

Dettagli

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future.

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. VILLA FARALDI Differenziamoci Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. !!!!! SIAMO IMPEGNATI NEL MIGLIORAMENTO CONTINUO, AIUTATECI A RISPETTARE

Dettagli

BOX 08. Consumo globale di energiallll

BOX 08. Consumo globale di energiallll Consumo globale di energiallll Spreconi e risparmiatori Il consumo di energia nei singoli paesi si manifesta in maniera molto differenziata, e spesso dipende dalla ricchezza di ognuno di essi. Una gran

Dettagli

Dieta sana = dieta costosa? No Consigli utili per mangiare sano senza spendere tanto

Dieta sana = dieta costosa? No Consigli utili per mangiare sano senza spendere tanto Dieta sana = dieta costosa? No Consigli utili per mangiare sano senza spendere tanto A CURA DEL MINISTERO DELLA SALUTE DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE E DEI RAPPORTI EUROPEI E INTERNAZIONALI, UFFICIO

Dettagli

Così nasce il questionario che stai per compilare.

Così nasce il questionario che stai per compilare. Premessa Una sana alimentazione e l attività fisica sono fondamentali per mantenere a lungo uno stato di benessere. Spesso però mancano informazioni precise e chi sa cosa dovrebbe fare non sempre applica,

Dettagli

Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare

Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare Se non siamo in grado di misurare non abbiamo alcuna possibilità di agire Obiettivo: Misurare in modo sistematico gli indicatori

Dettagli

Guida alla corretta divisione dei rifiuti

Guida alla corretta divisione dei rifiuti Guida alla corretta divisione dei rifiuti Guida alla corretta divisione dei rifiuti Cosa fare con i rifiuti? La lettiera per gatti va eliminata nel cassonetto biologico? Si possono gettare i resti di carta

Dettagli

Il nostro spreco quotidiano

Il nostro spreco quotidiano Il nostro spreco quotidiano Torino, 23 ottobre 2014 Franca Braga Responsabile Centro studi alimentazione e salute Chi siamo? La prima e più diffusa organizzazione di consumatori italiana ALTROCONSUMO è

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Raccolte Differenziate. Guida Pratica

Raccolte Differenziate. Guida Pratica Raccolte Differenziate Guida Pratica R come rifiuto Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po migliore di come lo avete trovato.. Ciclo Naturale Chiuso Il concetto di Rifiuto non esiste in Natura. La

Dettagli

Soggetto committente: ACU Associazione Consumatori Utenti - Sede Regionale Lombardia

Soggetto committente: ACU Associazione Consumatori Utenti - Sede Regionale Lombardia NOTA INFORMATIVA (in ottemperanza al regolamento dell Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa: delibera 153/02/CSP,

Dettagli

Calendario Raccolta. Porta a Porta. ECOman. La nuova guida per la raccolta differenziata. porta a porta. Modalità e giorni di raccolta.

Calendario Raccolta. Porta a Porta. ECOman. La nuova guida per la raccolta differenziata. porta a porta. Modalità e giorni di raccolta. Comune di San Zeno di Montagna Com San Zeno Comune di San Giovanni Ilarione Provincia di Verona Provincia di Verona Calendario Raccolta Porta a Porta ECOman Modalità e giorni di raccolta ECOman presenta

Dettagli

MA COSA SARA QUELLO STRANO BIDONE? VIAGGIO AVVENTUROSO NEL MONDO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CISTERNA D ASTI 1 19 NOVEMBRE 2010

MA COSA SARA QUELLO STRANO BIDONE? VIAGGIO AVVENTUROSO NEL MONDO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CISTERNA D ASTI 1 19 NOVEMBRE 2010 MA COSA SARA QUELLO STRANO BIDONE? VIAGGIO AVVENTUROSO NEL MONDO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CISTERNA D ASTI 1 19 NOVEMBRE 2010 Il cantoniere di Cisterna, Roberto Massocco, ci ha portato un bel bidone

Dettagli

Il ruolo di Conai nella filiera del riciclo Qualità delle RD

Il ruolo di Conai nella filiera del riciclo Qualità delle RD San Costanzo (PU), 15 aprile 2014 Il ruolo di Conai nella filiera del riciclo Qualità delle RD Pierluigi Gorani Area Rapporti con il Territorio CONAI è il sistema privato per la gestione degli imballaggi

Dettagli

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA Per i rifiuti indifferenziati esponi il sacchetto nei pressi della tua abitazione nei giorni previsti (sono stati distribuiti dei casso netti a servizio delle famiglie del

Dettagli

Impariamo insieme cosa sono i rifiuti e come si possono riciclare!

Impariamo insieme cosa sono i rifiuti e come si possono riciclare! Impariamo insieme cosa sono i rifiuti e come si possono riciclare! Ogni nostra azione produce inquinamento Leggere un giornale o bere un'aranciata, non sarebbe nulla, se non considerassimo che ogni giorno

Dettagli

Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario.

Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario. Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario. Scopo del questionario è quello di conoscere le abitudini, le modalità e la frequenza di utilizzo del car sharing.

Dettagli

Prodotti di cui ti puoi fidare

Prodotti di cui ti puoi fidare Prodotti di cui ti puoi fidare Vogliamo offrirti alimenti di buona qualità a prezzi bassi, prodotti in modo responsabile. Stiamo lavorando in tutte le parti della catena alimentare, dalla fattoria al negozio

Dettagli

COREPLA conta ad oggi 2.623 imprese consorziate, appartenenti alle seguenti categorie :

COREPLA conta ad oggi 2.623 imprese consorziate, appartenenti alle seguenti categorie : COREPLA, il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio e il Recupero dei Rifiuti di Imballaggi in Plastica, nasce con il Decreto Legislativo 22/97 per organizzare la raccolta dei rifiuti di imballaggi

Dettagli

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO DIAMOCI UN OBIETTIVO DI QUALITÀ IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO SIENAMBIENTE IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA multimateriale indifferenziato

Dettagli

PRINCIPALI OTTIMIZZAZIONI RILEVATE DA LOW IMPACT:

PRINCIPALI OTTIMIZZAZIONI RILEVATE DA LOW IMPACT: La carta utilizzata per stampare elenchi proviene tra il 30% ed il 40% di fibre riciclate e la restante parte è carta ecologica certificata FSC; La materia prima è acquistata presso Cartiere che adottano

Dettagli

01. COLTI IN FLAGRANZA DI RISPARMIO ENERGETICO. GIACOMO 46 anni, impiegato ore 17.38 Torino - piazza Carlo Felice

01. COLTI IN FLAGRANZA DI RISPARMIO ENERGETICO. GIACOMO 46 anni, impiegato ore 17.38 Torino - piazza Carlo Felice 01. GIACOMO 46 anni, impiegato ore 17.38 Torino - piazza Carlo Felice Lo faccio perché meno prendo l auto e meglio è. Per andare a lavoro prendo il treno e il bus. Mi è comodo e risparmio. Colto nell atto

Dettagli

Aimeri Ambiente. per l ambiente. Premessa. Questione Risposte Che fare? Fine

Aimeri Ambiente. per l ambiente. Premessa. Questione Risposte Che fare? Fine l ambiente CARCARE SCUOLE settembre 2012 Sistema Amministrazione Pubblica Gestione Cittadino A che vale accettare che tutto cambi, tranne il nostro modo di pensare? Einstein Il cambiamento non va accettato,

Dettagli

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO, DA

Dettagli

Elenco delle tipologie di rifiuti conferibili presso gli ecocentri comunali, così come definite dalla D.G.R. n. 511 del 5 marzo 2004:

Elenco delle tipologie di rifiuti conferibili presso gli ecocentri comunali, così come definite dalla D.G.R. n. 511 del 5 marzo 2004: Appendice 1 Elenco delle tipologie di rifiuti conferibili presso gli ecocentri comunali, così come definite dalla D.G.R. n. 511 del 5 marzo 2004: TIPO RIFIUTO Frazione Organica dei Rifiuti Urbani (FORSU)

Dettagli

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Prima Edizione Edizioni il Molo, 2014 Via Bertacca, 207-55054 Massarosa (LU) Tel e Fax 0584.93107

Dettagli

LA CARTA. inoltre questo prodotto può essere arricchito da collanti, cariche minerali, coloranti ed additivi diversi.

LA CARTA. inoltre questo prodotto può essere arricchito da collanti, cariche minerali, coloranti ed additivi diversi. Area Comunicazione CARTA E CARTONE COS' E' COmE SI RACCOGLIE COSA DIVENTA LA CARTA Nata come strumento per comunicare, oggi circa la metà della carta utilizzata nella nostra società è destinata agli imballaggi.

Dettagli

Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario.

Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario. Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario. Scopo del questionario è quello di conoscere le abitudini, le modalità e la frequenza di utilizzo del car sharing.

Dettagli

COMUNE DI OSTRA ASSESSORATO ALL AMBIENTE

COMUNE DI OSTRA ASSESSORATO ALL AMBIENTE COMUNE DI OSTRA ASSESSORATO ALL AMBIENTE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 7 del 27/04/2012. INDICE Art. 1 Riferimenti Normativi Art. 2 Principi e finalità Art. 3 Campi di applicazione

Dettagli

Da rifiuto a risorsa: questa è una delle principali finalità del nuovo

Da rifiuto a risorsa: questa è una delle principali finalità del nuovo 1 2 3 in casa utilizzando il kit che ti sarà consegnato a domicilio ESPORRE in strada il contenitore personale o quello condominiale nel giorno prestabilito RACCOGLIERE a domicilio grazie agli operatori

Dettagli

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra.

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Che puzza extragalattica c è qui!. Il mio mondo è bello,

Dettagli

MARKETING E TRASPORTO PUBBLICO PROFILI DI UTENZA E POTENZIALITA DEL CAR SHARING ALL INTERNO DEI SERVIZI DI TRASPORTO URBANO

MARKETING E TRASPORTO PUBBLICO PROFILI DI UTENZA E POTENZIALITA DEL CAR SHARING ALL INTERNO DEI SERVIZI DI TRASPORTO URBANO ICS CAR SHARING Service Satisfaction Job 04- MARKETING E TRASPORTO PUBBLICO PROFILI DI UTENZA E POTENZIALITA DEL CAR SHARING ALL INTERNO DEI SERVIZI DI TRASPORTO URBANO Job 04- Relatore: Andrea Cimenti

Dettagli

Plastica. , PVC) e, particolari processi. Infine, è possibile. di nuove plastiche o di combustibili gas e liquidi.

Plastica. , PVC) e, particolari processi. Infine, è possibile. di nuove plastiche o di combustibili gas e liquidi. Il riciclaggio dei contenitori in plastica per liquidi può essere effettuato in quattro modi. Plastica Si possono separare in base al Oppure i contenitori polimero con cui sono stati possono essere realizzati

Dettagli

Grazie al tuo impegno, abbiamo raggiunto ottimi risultati nella raccolta differenziata. Ricorda però che la plastica giusta è solo quella degli

Grazie al tuo impegno, abbiamo raggiunto ottimi risultati nella raccolta differenziata. Ricorda però che la plastica giusta è solo quella degli Grazie al tuo impegno, abbiamo raggiunto ottimi risultati nella raccolta differenziata. Ricorda però che la plastica giusta è solo quella degli imballaggi. Grazie al tuo impegno, abbiamo raggiunto ottimi

Dettagli

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE UMIDO SECCO ALTRI RIFIUTI PLASTICA TETRA PAK LATTINE VETRO CARTA LA RACCOLTA PORTA A PORTA I CONTENITORI

Dettagli

Progetto Expo 2015. Questionario on-line

Progetto Expo 2015. Questionario on-line a.s. 2014.15 Progetto Expo 2015 Questionario on-line Questionario di indagine sul livello di informazione e consapevolezza in merito all alimentazione Indice Introduzione Prima sezione: Conosci le tue

Dettagli

PROGETTO CARTA DEI PRINCIPI

PROGETTO CARTA DEI PRINCIPI Città di Portogruaro Assessorato all Ambiente PROGETTO CARTA DEI PRINCIPI PREMESSA Questa Carta dei Principi nasce da un anno di lavoro sul progetto Vivere con Stile, promosso dall Amministrazione Comunale

Dettagli

INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE. Guida per gli organizzatori

INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE. Guida per gli organizzatori INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE Guida per gli organizzatori aggiornata al 27/08/2015 OBIETTIVI Adottare sistemi per la prevenzione/riduzione dei rifiuti Ridurre la produzione di rifiuti durante le manifestazioni

Dettagli

Le prescrizioni ambientali sono in parte comuni a tutte le attività, in parte specifiche per i singoli prodotti che interessano le varie attività.

Le prescrizioni ambientali sono in parte comuni a tutte le attività, in parte specifiche per i singoli prodotti che interessano le varie attività. BANDO TIPO E CAPITOLATO TIPO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA RICETTIVITA NELLE STRUTTURE DEL PARCO XXX A BASSO IMPATTO AMBIENTALE. NOTA TECNICA Il Capitolato Tipo Speciale d Appalto

Dettagli

Raccolta differenziata, perché farla?

Raccolta differenziata, perché farla? Raccolta differenziata, perché farla? Valenza ecologica (rispetto e conservazione dell ambiente e della nostra salute) Valenza civile (educazione e rispetto reciproco) Valenza economica (risparmio economico)

Dettagli