Alfa Romeo 4C: l eccellenza del made in Italy

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alfa Romeo 4C: l eccellenza del made in Italy"

Transcript

1 Alfa Romeo 4C: l eccellenza del made in Italy Alfa Romeo svela i contenuti tecnologici e i segreti costruttivi della nuova supercar compatta che rappresenta l essenza sportiva insita nel DNA Alfa Romeo : prestazioni ed eccellenza tecnica finalizzata al massimo del piacere di guida in piena sicurezza combinate con uno stile mozzafiato. Lo sviluppo dell Alfa Romeo 4C si è avvalso delle migliori competenze tecnico-industriali dei marchi Alfa Romeo e Maserati. Grazie alle sinergie interne al Gruppo Fiat Chrysler, la cooperazione tra le due Case si è svolta in un'ottica di integrazione tra le funzioni di progettazione di Alfa Romeo e quelle produttive di Maserati. A questo si aggiunge il contributo tecnico e tecnologico di altre aziende italiane leader a livello mondiale nel settore dei componenti per vetture sportive ad alte prestazioni. In particolare, lo stabilimento Maserati garantisce la massima qualità ed una cura dei dettagli ad un livello quasi artigianale. Del resto, la provincia di Modena è la terra delle sports car più famose nel mondo dove si trova tutto quello che serve per produrle: la tradizione, la tecnologia, il saper fare. Ma, soprattutto, la passione, la stessa che anima il team che ha ideato, progettato e realizzato l Alfa Romeo 4C.

2 Materiali hi-tech per un rapporto peso/potenza da supercar Contenuti e materiali straordinari diventano un desiderio realizzabile. Il mix più avanzato di materiali hi-tech con caratteristiche di rigidezza e resistenza eccezionali abbinate ad un peso specifico molto contenuto. Rapporto peso/potenza inferiore a 4 kg/cv e peso totale a secco di soli 895 kg. La monoscocca in fibra di carbonio pesa solo 65 kg. L Alfa Romeo 4C nasce da un foglio bianco e da un idea. O meglio, il foglio bianco è stato il presupposto indispensabile alla concezione, allo sviluppo e alla realizzazione di una nuova idea di auto sportiva: la supercar accessibile. Infatti, la 4C è stata progettata per essere un auto esclusiva nei contenuti e nelle prestazioni, ma anche per diventare un desiderio realizzabile per gli appassionati Alfa Romeo in tutto il mondo. Di conseguenza si è dovuto pensare in termini di volumi produttivi contenuti, ma comunque nell ordine di qualche migliaio di vetture l anno, e quindi ben lontani dalle produzioni praticamente artigianali tipiche di questo segmento. Così il foglio bianco, inizialmente privo di vincoli progettuali e produttivi, si è subito arricchito di nuovi parametri, di nuove sfide da affrontare. La prima è rappresentata da un dato di riferimento imprescindibile: una supercar deve avere un rapporto peso/potenza inferiore a 4 kg/cv. Per ottenerlo gli ingegneri Alfa Romeo potevano puntare sul numero di cavalli - tanta potenza, tante prestazioni ma con conseguenti alti costi d acquisto e di gestione per un auto che sarebbe così diventata nettamente meno accessibile. Hanno così deciso di percorrere un altra strada: la riduzione del peso della vettura scegliendo materiali che combinano leggerezza ed efficienza e perfezionando, talvolta persino creandoli, processi produttivi che sposano alta tecnologia e artigianalità. In questo modo si è ottenuto un peso totale a secco di soli 895 kg: è un record che fa della 4C una delle auto più leggere del mondo - pesa molto meno di una city car e offre un rapporto peso/potenza inferiore a 4 kg/cv.

3 Per raggiungere l ambizioso traguardo si è lavorato molto sui materiali, scegliendoli per il peso specifico e per le proprietà chimico-fisiche, meccaniche e tecnologiche che meglio rispondono alle esigenze di prestazioni e comportamento dinamico di un auto sportiva. Ecco allora che gli 895 kg di peso sono costituiti in maggior parte di alluminio, acciaio, SMC alleggerito e fibra di carbonio. Fibra di carbonio Il segreto della leggerezza e del comportamento dinamico di Alfa Romeo 4C risiede nel 10% di carbonio impiegato che, sull intero volume della 4C, rappresenta ben il 25%. Oggi la fibra di carbonio è il materiale che garantisce la migliore efficienza fra peso e rigidezza. Per questo è stato scelto per la monoscocca con funzione strutturale che costituisce la cellula centrale portante del telaio. Si tratta di una soluzione adottata dalle supercar più avanzate, che unisce risparmio di peso e prestazioni eccellenti: infatti, la monoscocca pesa solo 65 kg. Progettata interamente dal team di specialisti Alfa Romeo, la monoscocca viene prodotta dalla Adler Plastic mediante un processo produttivo innovativo che mette insieme lo stato dell arte in termini di tecnologie realizzative con l abilità manuale tipica degli artigiani italiani. In questo modo è stato possibile portare la tecnologia pre-preg di derivazione Formula 1 in una produzione di serie tanto che l Alfa Romeo è l unico marchio a poterlo fare per una cadenza produttiva sopra i pezzi l anno. La fibra di carbonio pre-preg, lavorata con sacco a vuoto (vacuum bag) in autoclave, ha permesso di passare dalla progettazione del pezzo alla progettazione del materiale. La monoscocca ha raggiunto così livelli di risposta alle sollecitazioni e di comportamento dinamico impensabili con l adozione di altre tecnologie e altri materiali. Le fibre di carbonio pre-impregnate possono essere disposte nella direzione strutturale ottimale rispetto alle forze, ottenendo un risultato che un materiale metallico darebbe solo con strati sovrapposti, spessori differenziati e rinforzi aggiunti. Inoltre, la polimerizzazione in autoclave detta cocura in termini tecnici consente di produrre in un unico processo strutture scatolate che di norma nascono da più componenti, spesso di materiali diversi, prodotti e assemblati in più fasi. Succede ad esempio per il montante porta che, nella versione standard in acciaio, è composto da circa 6 pezzi uniti tra loro e alla scocca in più fasi del processo produttivo. Con la cocura, il montante porta è un unico oggetto, parte della struttura portante.

4 Di fatto, la monoscocca in carbonio è un monolito e come tale reagisce alle sollecitazioni esterne, con evidente vantaggio in termini di comportamento dinamico. Alluminio L adozione di materiali a rigidità torsionale elevata e peso specifico ridotto caratterizza tutte le parti strutturali dell Alfa Romeo 4C. Come dimostra l impiego dell alluminio per la gabbia di rinforzo del tetto e i tralicci anteriore e posteriore. Anche in questo caso, per ridurne il peso e aumentarne la rigidezza, si è intervenuti sia sulla progettazione dei componenti sia sul processo produttivo. In particolare, i progettisti hanno creato una nuova sezione per i puntoni che sostituisce la tradizionale sezione rettangolare: in questo modo i tralicci sono più leggeri e allo stesso tempo più sicuri. Inoltre, vengono prodotti utilizzando l innovativo processo Cobapress che unisce i vantaggi della fusione a quelli della forgiatura sotto pressa che comprime ulteriormente la lega di alluminio, chiudendo ogni porosità residua. Tutto ciò produce un alleggerimento del componente a vantaggio delle sue proprietà meccaniche. Infine, per la saldatura si utilizza il processo a filo continuo con trasferimento freddo di metallo, che permette saldature molto precise, che non deformano i componenti e garantiscono l ottimale riempimento di eventuali gap. L alluminio è protagonista anche nei dischi freni anteriori, di tipo ibrido con campana in alluminio e corona in ghisa. Si tratta di una tecnologia brevettata da SHW che garantisce fino a 2 kg di riduzione peso per disco, oltre al miglioramento della frenata. In più, la sofisticata tecnologia di finitura superficiale a spazzolatura aumenta il grip e il feeling al pedale, mentre l innovativo sistema di svincolo fra disco e campana garantisce una frenata più confortevole e sicura. Infatti, la differenza di dilatazione termica fra ghisa e alluminio è gestita da speciali pioli radiali in acciaio che trasmettono in modo preciso il moto frenante. SMC (Sheet Moulding Compound) Per la carrozzeria è stato usato l SMC (Sheet Moulding Compound), un composito a bassa densità e alta resistenza grazie al quale si è ottenuta una riduzione di peso del 20% rispetto alla tradizionale lamiera in acciaio. L Alfa Romeo 4C è la prima vettura di serie con una percentuale così alta di SMC a bassa densità: con soli 1,5 g/cm³ è un materiale nettamente più leggero rispetto ad acciaio (~7,8 g/cm³) e alluminio (~2,7 g/cm³), oltre ad essere più malleabile. Questa caratteristica ha permesso quella libertà in termini di stile e design necessaria per creare una vera Alfa Romeo, riconoscibile a prima vista. Inoltre è un materiale stabile che, a differenza dell alluminio, non si deforma in caso di piccoli urti e

5 resiste molto bene agli agenti chimici e atmosferici. In più disperde molto bene la rumorosità, a tutto vantaggio del comfort acustico. Infine l SMC a bassa densità garantisce una notevole integrazione funzionale fra le parti, il che porta a una diminuzione di componenti, di operazioni e tempi di assemblaggio e quindi di costi di produzione. PUR-RIM (poliuretano iniettato) Per i motivi succitati è stato scelto anche il PUR-RIM (poliuretano iniettato) per paraurti e parafanghi. Si tratta di un materiale leggero (- 20% rispetto all acciaio) adatto a creare elementi di design anche molto complessi, come un parafango della 4C, e con un rapporto ottimale fra costi e volumi di produzione. Cristalli Per ottenere il minore peso possibile non si è trascurato alcun materiale, vetro compreso. Nello specifico l alleggerimento è stato ottenuto con un vero e proprio snellimento della silhouette: tutti i cristalli sono più sottili, mediamente del 10% ispetto a quelli normalmente adottati da una vettura consentendo così una riduzione di peso media del 15%. In particolare, il parabrezza è di soli 4 mm: è un risultato eccezionale soprattutto se si considera la forma particolarmente aerodinamica, difficile da ottenere con un cristallo così sottile.

6 Stabilimento Maserati di Modena, la casa della nuova supercar Alfa Romeo Dagli anni Trenta ad oggi l atelier del Tridente ha realizzato veri e propri capolavori di ingegneria automobilistica, modelli stradali e da corsa entrati nel mito. Il 'takt time minimo è di 20 minuti contro i 50 secondi degli stabilimenti mass production. Nascono le Officine 4C: per la produzione della supercar sono state allestite delle aree specifiche per le operazioni di scoccatura e montaggio mentre le zone di testing e finizione sono condivise con la produzione Maserati. Sala metrologica: oltre 400 punti di misura per controllare la qualità della scocca. Tutte le 4C prodotte affrontano un test su strada di 40 km nelle mani di un collaudatore esperto. Sul finire degli anni 30 tutte le attività produttive del Marchio del Tridente furono trasferite nello stabilimento di Viale Ciro Menotti a Modena e in questi settant anni da queste linee sono usciti veri e propri capolavori di ingegneria automobilistica, modelli stradali e da corsa entrati nel mito. Solo nell ultimo decennio sono uscite da queste linee gioielli di tecnica e di stile - come la Quattroporte, la Granturismo e la Grancabrio e ancora più di recente l affascinante Alfa Romeo 8C: è stata la prima volta che lo stabilimento Maserati apriva le sue porte a un altro Marchio, particolarmente affine al Tridente per tradizione e per ambizione. Considerato il background storico e recente, era dunque naturale che il Gruppo Fiat guardasse a Modena anche per la produzione di serie dell Alfa Romeo 4C, una vettura che nasce sin dalla struttura dal connubio tra la più alta tecnologia e la più scrupolosa cura che solo l attenzione dell uomo può garantire. Questa è una filosofia costruttiva che è parte integrante anche del DNA dello stabilimento Maserati di Modena. Qui l innovazione si sposa innanzitutto con la passione delle persone che si traduce in rigore e in determinazione a fare bene. Ed è proprio la mano dell operatore che aggiunge valore al prodotto tanto che le modalità operative di questo stabilimento si allontanano dalle logiche della mass production per entrare in una dimensione decisamente più artigianale. Basti

7 pensare che il 'takt time minimo la velocità di produzione necessaria per garantire la consegna è di 20 minuti: un dato che fa capire la peculiarità di questa fabbrica se confrontato con gli stabilimenti mass production in cui il takt time più breve è intorno ai 50 secondi. Chiaro a questo punto il ruolo fondamentale svolto dal talento umano inteso come patrimonio di competenze tecniche e maestria artigianale: sono tutti operatori esperti, donne e uomini molto giovani - l età media è di circa 29 anni e il 60% possiede un diploma o una laurea e con un esperienza media di oltre 5 anni sui modelli Maserati. Si tratta di una vera e propria élite di professionisti della produzione che possono operare con cognizione anche su 40 stazioni diverse e realizzare attività che vanno dai 20 ai 40 minuti: questo vuol dire essere dei meccanici a tutto tondo e padroneggiare praticamente per intero tutto il flusso produttivo. Per la produzione della supercar Alfa Romeo sono state allestite le Officine 4C, ovvero aree specifiche per le operazioni di scoccatura e montaggio mentre le zone di testing e finizione sono condivise con la produzione Maserati. Area della scoccatura Qui viene assemblata la struttura primaria della 4C creando prima il body in white della vettura e poi mettendo le prime pelli. In particolare, nella stazione n. 10 della linea gli addetti uniscono la monoscocca in carbonio ai due telai, anteriore e posteriore, e alle traverse. È un operazione che viene effettuata manualmente, controllando durante tutto il processo la conformità di quei parametri, come ad esempio la coppia angolo dei serraggi, che garantiscono che gli elementi collegati restino perennemente uniti anche nelle più gravose condizioni d'esercizio. Poco oltre, nella stazione 30, la cella della vettura viene chiusa montando anello parabrezza e tetto: la particolarità di questa operazione sta nelle speciali maschere utilizzate per dare la giusta geometria alla cellula dell abitacolo. Inoltre, le giunzioni sono realizzate con materiali chimici polimerici d avanguardia e rinforzate da unioni meccaniche. Sala metrologica Terminata la fase di scoccatura, il body in white di 4C affronta il controllo di qualità in sala metrologica. Ogni giorno alcune scocche prese a campione sono oggetto di una misurazione ad altissima precisione: basti pensare che il team dedicato controlla oltre 400 punti di misura per essere certi che la scocca sia perfetta a livello geometrico e dimensionale. In

8 questo processo non c è spazio per la tolleranza: le misurazioni devono dare risultati conformi al progetto. Verniciatura e Montaggio La fase successiva alla scoccatura è la verniciatura, l unico processo che viene realizzato fuori dallo stabilimento Maserati. Una volta verniciati, i body in white rientrano per essere diffusi sulla Alfa Romeo 4C. Da sottolineare che la nuova supercar compatta è l unica vettura a iniziare il suo percorso di montaggio con un operazione di smontaggio. Infatti, prima di assemblare i componenti interni nella stazione n. 1, si ritorna alla struttura primaria della vettura togliendo le pelli già verniciate, come cofano e portiere, e parti strutturali, come i tralicci posteriori e la barra duomo. Solo adesso viene allacciata al gancio girevole. In questa zona la professionalità della persona è al centro dell intero processo. Ecco perché attorno al gesto degli operatori è stato costruito la stazione di lavoro e organizzato l intero impianto logistico: tutti i componenti necessari per produrre la 4C arrivano alle diverse stazioni nella quantità giusta, al posto giusto e nel momento giusto. Ad esempio, nella stazione 2 non esistono movimenti inutili o innaturali: la vettura si solleva o si gira per offrire sempre il lato delle operazioni all altezza idonea. Tutto ciò garantisce qualità e dà modo alle persone di esercitare al meglio la propria abilità manuale. Anche operazioni come il montaggio dei cristalli, che altrove sono realizzate da robot, nello stabilimento di Modena sono affidate alla cura e all attenzione delle persone: pure questa è una peculiarità esclusiva del processo di produzione di 4C. Non solo. Molti dei sottogruppi della vettura ad esempio proiettori e plancia sono assemblati qui in fabbrica a differenza di quanto avviene in altri siti industriali dove arrivano già montati dai fornitori: sono tutti aspetti che incidono profondamente sulla qualità percepita e reale del prodotto finito. Area testing, prova su strada e Finizione Il Testing è l unica fase del processo produttivo affidata alla tecnologia in quanto serve a oggettivare la qualità delle prestazioni. In particolare, i sistemi controllano rigorosamente ogni dettaglio della vettura: al funzionamento ottimale del climatizzatore al setting dei componenti meccanici fino al comportamento dinamico. Superata l area Testing, tutte le 4C prodotte affrontano un test su strada di 40 km nelle mani di un collaudatore esperto. Anche questa è una pratica tipica delle supercar più prestigiose. Da sottolineare che il team di collaudatori è uno dei fiori all occhiello dello stabilimento: tutti piloti esperti, appassionati di guida sportiva e di corse oltre che ineccepibili professionisti.

9 Si giunge così quasi al termine del flusso produttivo di 4C quando le vetture raggiungono l area Finizione dove sono sottoposte alle ultime operazioni di messa a punto prima di passare alla logistica commerciale per andare sul mercato.

10 4C: sintesi perfetta tra passato e futuro del marchio Alfa Romeo Disegnata dal Centro Stile Alfa Romeo, la 4C richiama immediatamente alcuni modelli iconici della tradizione che hanno lasciato un segno importante nella storia del Marchio e che oggi rivivono tutte insieme nelle nuova supercar compatta: la più Alfa delle Alfa. L Alfa Romeo 4C sarà commercializzata nel corso del 2013 e segnerà il ritorno del marchio italiano negli Stati Uniti, marcando l'inizio del piano di crescita globale di Alfa Romeo. L'Alfa Romeo 4C si ispira alla tradizione secolare del Brand proiettando nel futuro i valori autentici del marchio: stile italiano, prestazioni ed eccellenza tecnica finalizzata al massimo del piacere di guida in piena sicurezza. Infatti, la sigla '4C' richiama la grande tradizione sportiva dell'alfa Romeo - le sigle 8C e 6C negli anni Trenta e Quaranta hanno contraddistinto le vetture, da competizione e stradali, equipaggiate con il potente 'otto cilindri' e l'innovativo 'sei cilindri' - confermando nella sua impostazione progettuale e costruttiva l'obiettivo di un rapporto peso/potenza da autentica supercar, inferiore a 4 kg/cv, ma puntando più che alla potenza massima erogata, al contenimento del peso per garantire la massima agilità e le migliori prestazioni. Progettata dagli ingegneri dell'alfa Romeo e prodotta nello stabilimento Maserati di Modena, l'affascinante coupé a '2 posti secchi' impiega tecnologie e materiali derivati dalla 8C Competizione - carbonio, alluminio, trazione posteriore - e tecnologie proprie di modelli Alfa Romeo attualmente in commercio ma profondamente evolute per esaltare al massimo la sportività della nuova vettura. Lo dimostrano il nuovo 1750 Turbo Benzina con iniezione diretta e basamento in alluminio, il sofisticato cambio automatico a doppia frizione a secco "Alfa TCT" e il selettore Alfa D.N.A. con l'inedita modalità Race. Una lunghezza di circa 4 metri e un passo inferiore a 2,4 metri, da una parte mettono in risalto le doti di compattezza della vettura, dall'altra parte ne accentuano le caratteristiche di agilità. Inoltre, le eccellenze dinamiche dell'alfa Romeo 4C sono confermate da un rapporto peso/potenza minore di 4 Kg/CV, è un valore da vera 'supercar'. Questa vettura dichiara dunque di "essere Alfa" fino in fondo confermando quell'anima sportiva che sul percorso misto, o meglio ancora sulla pista dove la velocità e le accelerazioni trasversali diventano più impegnative, restituisce sensazioni uniche alla guida.

11 La più Alfa delle Alfa Disegnata dal Centro Stile Alfa Romeo, la 4C richiama immediatamente alcuni modelli iconici della tradizione che hanno lasciato un segno importante nella storia del Marchio e che oggi rivivono tutte insieme nelle nuova supercar compatta: la più Alfa delle Alfa. Per analogie dimensionali e di layout, uno dei modelli di riferimento è stat sicuramente la 33 Stradale del 1967, elegantissima con le sue porte ad apertura verticale forse la più bella coupé di tutti i tempi - una vettura che coniugava le estreme esigenze meccaniche e funzionali ad uno stile essenziale che vestiva adeguatamente il motore e il telaio con dei trattamenti inconfondibilmente Alfa Romeo. La stessa ricerca dell essenziale è stata applicata per realizzare una delle auto più leggere del mondo. Una vera e propria corsa contro il peso che ha portato alla formula per combinare leggerezza ed efficienza esplorando soluzioni e materiali nuovi, oltre ad un meticoloso lavoro di sviluppo legato a tecnologie avanzatissime, in molti casi derivate dalla Formula 1 o dal settore aeronautico. Lo stesso binomio Leggerezza & Efficienza ha dato vita ad alcune Alfa Romeo del passato indimenticabili come la 8C 2900 B Touring del 1938, interamente carrozzata in alluminio e indimenticata protagonista a Le Mans, o come la 1900 C52 "Disco Volante" del 1952, una vettura da 230 km/h che pesava solo 760 kg. Con l affascinante 4C il marchio Alfa Romeo esprime anche la sua interpretazione di Tecnologia proprio come la Giulietta del 2010, prima vettura al mondo a sviluppare e adottare la trasmissione TCT e di Dinamismo, una caratteristica che evoca immediatamente la 8C Competizione del 2007, l Alfa Romeo stradale più veloce della storia e prodotta in serie limitata di 500 esemplari. Oggi questi valori - Leggerezza & Efficienza, Stile Italiano, Tecnologia e Dinamismo prendono forma nella nuova Alfa Romeo 4C, una sportiva senza compromessi ma accessibile, una supercar tecnologica e sensuale che offre precisione, agilità e prestazioni. Insomma, un auto da guidare e da godere in strada e su pista proprio come deve essere un Alfa Romeo: è anche questo un segno distintivo di un marchio secolare che continua ad essere uno dei più famosi e apprezzati ambasciatori del made in Italy nel mondo. Prodotto simbolo di un marchio globale che affronta il cuore del mercato Premium In Europa le prime consegne di Alfa Romeo 4C sono previste nella seconda metà di settembre del 2013 mentre la versione statunitense verrà presentata a Los Angeles a novembre del 2013 e le prime consegne sono previste entro la fine dell anno.

12 Contemporaneamente all introduzione sul mercato nordamericano, la 4C raggiungerà tutti i principali mercati mondiali. I prezzi in ogni mercato saranno annunciati alla data rispettiva di introduzione e terranno conto dello scenario competitivo. La disponibilità annuale dell Alfa Romeo 4C nel suo complesso è limitata ad un massimo di 3500 esemplari di cui 1000 destinati all Europa - per via dei vincoli legati alle soluzioni tecniche e tecnologiche adottate. La 4C segna l avvio del piano di crescita globale di Alfa Romeo che, insieme ai modelli futuri, si propone come un marchio globale che compete nel cuore del mercato Premium. Per questo motivo sta sviluppando le sinergie con i brand Premium del Gruppo Fiat-Chrysler, in particolare Maserati, cui aggiunge la forza della sua storia, della sua capacità di innovazione e della sua notorietà in tutto il mondo. In questo senso, quindi, la supercar 4C è un prodottosimbolo con un altissimo livello di qualità e di raffinatezza tecnologica che incarna i valori più profondi del marchio Alfa Romeo. Altre informazioni per i media: Contatto per la stampa: Fiona Flannery, Public Relations Director,, Tel: Schlieren, 14 giugno 2013

BENTLEY PORTA LA VELOCITÀ A PARIGI CON LA NUOVA AMMIRAGLIA. Continental GT Speed

BENTLEY PORTA LA VELOCITÀ A PARIGI CON LA NUOVA AMMIRAGLIA. Continental GT Speed BENTLEY PORTA LA VELOCITÀ A PARIGI CON LA NUOVA AMMIRAGLIA MULSANNE La nuova Bentley Mulsanne Speed incarna l espressione più alta di lusso e prestazioni La straordinaria berlina Mulsanne è stata aggiornata

Dettagli

IL FUTURO GUARDA AL PASSATO L HERITAGE DI MASERATI NEI NUOVOI OROLOGI SS 2015

IL FUTURO GUARDA AL PASSATO L HERITAGE DI MASERATI NEI NUOVOI OROLOGI SS 2015 IL FUTURO GUARDA AL PASSATO L HERITAGE DI MASERATI NEI NUOVOI OROLOGI SS 2015 Maserati, brand italiano tra i più apprezzati nel mondo e icona del settore delle auto sportive di lusso, lancia per la Primavera

Dettagli

Maserati GranTurismo Sport

Maserati GranTurismo Sport Maserati GranTurismo Sport Maggiore potenza, più coppia, linea più aggressiva e interni più spaziosi per la nuova Maserati GranTurismo Sport. La GranTurismo Sport rilancia la tradizione Maserati che unisce

Dettagli

LA PISTA È LA LORO STRADA

LA PISTA È LA LORO STRADA LA PISTA È LA LORO STRADA Prestazioni e sicurezza da podio Pirelli asseconda il contenuto tecnologico ed il livello di performance delle auto sportive più moderne ed estreme, che si esprimono al meglio

Dettagli

La Panda senza tempo ora è 4X4

La Panda senza tempo ora è 4X4 Numero 18-08 novembre 2012 INSERTO DI APPROFONDIMENTO MOTORISTICO DI PROFESSIONE CALCIO - Non vendibile separatamente 2 La Panda senza tempo ora è 4X4 8 Alfa Mito SBK Solo 200 esemplari La Panda si rinnova:

Dettagli

Nuova Opel Insignia.

Nuova Opel Insignia. Nuova Opel Insignia. Un auto nata nel futuro. Arriva Opel Insignia, l auto che sposta in avanti gli standard di qualità del suo segmento, grazie al design raffinato e alle tecnologie più avanzate al servizio

Dettagli

L ACCIAIO INOSSIDABILE NELLA COSTRUZIONE DI AUTOBUS F. Capelli, V. Boneschi Centro Inox, Milano

L ACCIAIO INOSSIDABILE NELLA COSTRUZIONE DI AUTOBUS F. Capelli, V. Boneschi Centro Inox, Milano Articolo pubblicato su Lamiera n.10 ottobre 2000 Introduzione L ACCIAIO INOSSIDABILE NELLA COSTRUZIONE DI AUTOBUS F. Capelli, V. Boneschi Centro Inox, Milano In questo articolo si illustrerà brevemente

Dettagli

UN NUOVO CONCEPT CROSSOVER

UN NUOVO CONCEPT CROSSOVER LEXUS LF-NX UN NUOVO CONCEPT CROSSOVER Un nuovo concept per valutare le potenzialità di un crossover Lexus di medie dimensioni Un design scolpito e deciso, sviluppato per avvicinare una nuova base di clienti

Dettagli

Cadillac al Salon International de l'auto 2007 di Ginevra

Cadillac al Salon International de l'auto 2007 di Ginevra Per pubblicazione: 19-02-2007, 00:01 GM Communications Detroit, Michigan, USA media.gm.com Cadillac al Salon International de l'auto 2007 di Ginevra Anteprima europea della sedan CTS completamente rinnovata

Dettagli

IL MEGLIO PER LA VOSTRA AUTO

IL MEGLIO PER LA VOSTRA AUTO IL MEGLIO PER LA VOSTRA AUTO LA NOSTRA STORIA La Carrozzeria Nova viene fondata nel 1950 da Lio Luppichini che inizia la propria attività in un piccolo garage nel centro della città di Livorno. In seguito

Dettagli

Magazine indipendente pseudo storico, pseudo sportivo, pseudo sociologico, pseudo tecnico pseudo insomma! Sommario

Magazine indipendente pseudo storico, pseudo sportivo, pseudo sociologico, pseudo tecnico pseudo insomma! Sommario Anno 2 Numero 13 Febbraio 2014 Magazine indipendente pseudo storico, pseudo sportivo, pseudo sociologico, pseudo tecnico pseudo insomma! Sommario 2. La Pista del Vicenza Slot Cars cresce. 3. Breve storia

Dettagli

Tecnologia per alberi di trasmissione

Tecnologia per alberi di trasmissione Tecnologia per alberi di trasmissione 2 Tecnologia degli alberi di trasmissione La competenza del fornitore di primo equipaggiamento GKN Driveline è il fornitore leader mondiale di componenti e di sistemi

Dettagli

MASTER MASERATI DRIVING COURSES CONTENUTI TECNICI MASTER MASERATI

MASTER MASERATI DRIVING COURSES CONTENUTI TECNICI MASTER MASERATI MASTER MASERATI MASTER MASERATI DRIVING COURSES 5 Guidare auto esclusive, dalle elevate prestazioni, e farlo divertendosi, in relax e con una competenza simile a quella di un pilota professionista.

Dettagli

LA NUOVA ALFA SPIDER 2.4 JTDM 200 CV

LA NUOVA ALFA SPIDER 2.4 JTDM 200 CV LA NUOVA ALFA SPIDER 2.4 JTDM 200 CV La gamma di Alfa Spider si amplia con l introduzione del potente 2.4 JTDM 20v da 200 CV abbinato a un cambio 6 marce con impostazione sportiva. Commercializzata in

Dettagli

Se avessi chiesto ai miei clienti che cosa volevano, mi avrebbero risposto Un cavallo più veloce

Se avessi chiesto ai miei clienti che cosa volevano, mi avrebbero risposto Un cavallo più veloce Henry Ford in una storica frase, ripresa da Steve Jobs per Apple, affermava: Se avessi chiesto ai miei clienti che cosa volevano, mi avrebbero risposto Un cavallo più veloce I clienti di Sintech Engineering

Dettagli

Via Persicetana Vecchia, 22-40132 Bologna - Italy - Tel. +39 051 6415872 www.sinteng.com www.sinteng.com

Via Persicetana Vecchia, 22-40132 Bologna - Italy - Tel. +39 051 6415872 www.sinteng.com www.sinteng.com www.sinteng.com Henry Ford in una storica frase, ripresa da Steve Jobs per Apple, affermava: Se avessi chiesto ai miei clienti che cosa volevano, mi avrebbero risposto Un cavallo più veloce I clienti di

Dettagli

Pininfarina svela la Sergio, barchetta biposto esclusiva all insegna dell innovazione e della passione

Pininfarina svela la Sergio, barchetta biposto esclusiva all insegna dell innovazione e della passione Pininfarina svela la Sergio, barchetta biposto esclusiva all insegna dell innovazione e della passione L essenziale è conservare il patrimonio del passato proiettandosi nel futuro (Sergio Pininfarina)

Dettagli

Visitateci su www.hyundai-auto.it, vi aiuteremo a trovare la qualità Hyundai a portata di famiglia!

Visitateci su www.hyundai-auto.it, vi aiuteremo a trovare la qualità Hyundai a portata di famiglia! Accent ACCENT HYUNDAI ACCENT porta l indissolubile sigillo di qualità con la certezza unica ed esclusiva di viaggiare sempre sicuri e garantiti 3 anni a chilometraggio illimitato! Visitateci su www.hyundai-auto.it,

Dettagli

week # 3 luglio/agosto 2011 CHEVROLET CAMARO Finalmente in Europa SEAT ALHAMBRA 4x4 L alternativa ai crossover AUDI Q3 Pronta alla commercializzazione

week # 3 luglio/agosto 2011 CHEVROLET CAMARO Finalmente in Europa SEAT ALHAMBRA 4x4 L alternativa ai crossover AUDI Q3 Pronta alla commercializzazione week # 3 questa settimana parliamo di: luglio/agosto 2011 BMW M3 CRT leggera e potente CHEVROLET CAMARO Finalmente in Europa SEAT ALHAMBRA 4x4 L alternativa ai crossover AUDI Q3 Pronta alla commercializzazione

Dettagli

Freno di stazionamento. Cabina di guida. Comando lama neve

Freno di stazionamento. Cabina di guida. Comando lama neve Cabina di guida L abitacolo del nuovo Veicolo Euro 5 è caratterizzato dal nuovo design della consolle centrale. La cabina si contraddistingue perché di tipo avanzato, costruita in materiale composito anticorrosivo

Dettagli

Sorprese a non finire.

Sorprese a non finire. www.kia.it Amore a prima vista. Il feeling scatterà al primo incontro, basterà posare lo sguardo sulla nuova Rio per rimanere colpiti dal suo fascino elegante ma dinamico capace di colpire al cuore. Linee

Dettagli

PERCHÉ ANDARE SEMPLICEMENTE DA A A B

PERCHÉ ANDARE SEMPLICEMENTE DA A A B CORVETTE PERCHÉ ANDARE SEMPLICEMENTE DA A A B QUANDO L IMMAGINAZIONE PUÒ PORTARTI OVUNQUE. La strada. Un semplice percorso di asfalto. Eppure ha un significato speciale. Forse perché ogni strada può condurci

Dettagli

Comunicato Stampa. La Ferrari al 764 Salone dell Auto di Ginevra

Comunicato Stampa. La Ferrari al 764 Salone dell Auto di Ginevra Comunicato Stampa La Ferrari al 764 Salone dell Auto di Ginevra!"#$%&'( *+,$--&'". *//0 " La Ferrari presenta a Ginevra in prima mondiale la Ferrari 599 GT6 Fiorano, la berlinetta 12 cilindri di produzione

Dettagli

Il Van tutto incluso

Il Van tutto incluso Il Van tutto incluso L ultima generazione di H-1 rappresenta un pratico strumento di lavoro progettato da Hyundai per soddisfare tutte le vostre esigenze di trasporto e mobilità. L eccellenza di H-1 è

Dettagli

ACCESSORI ORIGINALI AUTOMOBILI LAMBORGHINI ESTERNI

ACCESSORI ORIGINALI AUTOMOBILI LAMBORGHINI ESTERNI ACCESSORI ORIGINALI AUTOMOBILI LAMBORGHINI ESTERNI SIAMO ITALIANI. LA NOSTRA PASSIONE È TOTALE E NON CONOSCE COMPROMESSI. Per ogni Lamborghini e per ogni singolo dettaglio. Se amate la vostra Lamborghini

Dettagli

INDICE. Genesi Origins. Stile Style. Sviluppo. Scheda Tecnica

INDICE. Genesi Origins. Stile Style. Sviluppo. Scheda Tecnica GranTurismo Concept INDICE Genesi Origins Stile Style Sviluppo Scheda Tecnica 5 7 11 15 GranTurismo Concept GENESI Le competizioni rappresentano da sempre il banco di prova più severo per tutte le automobili.

Dettagli

NUOVA OPEL ASTRA OPC

NUOVA OPEL ASTRA OPC NUOVA OPEL ASTRA OPC DIVORA LA STRADA, CURVA SUI BINARI. Nuova Astra OPC è l Astra più aggressiva di sempre. Dotata di un potentissimo motore turbo 2.0, eroga 280 CV e fino a 400 Nm di coppia con la massima

Dettagli

La pultrusione può essere definita sinteticamente. Semilavorati in materiale composito per applicazioni industriali. I pultrusi MATERIALE DEL MESE

La pultrusione può essere definita sinteticamente. Semilavorati in materiale composito per applicazioni industriali. I pultrusi MATERIALE DEL MESE La rubrica Materiale del mese è curata da: Matech materiali innovativi g Alessio Cuccu MaTech Parco Scientifico e Tecnologico Galileo Corso Stati Uniti,14 35127 Padova Tel.+39.049.8705973 - Fax.+39.049.8061222

Dettagli

RARE TOURING IN PARATA AL GRAN PREMIO PARCO DEL VALENTINO

RARE TOURING IN PARATA AL GRAN PREMIO PARCO DEL VALENTINO RARE TOURING IN PARATA AL GRAN PREMIO PARCO DEL VALENTINO Touring Superleggera partecipa al Gran Premio Parco del Valentino con vetture che hanno marcato la storia della carrozzeria. Per la prima volta

Dettagli

CORSO DI DISEGNO DI CARROZZERIA E COMPONENTI PROGETTO DI UNA CARROZZERIA PER AUTOVETTURA SPORTIVA RELAZIONE FINALE

CORSO DI DISEGNO DI CARROZZERIA E COMPONENTI PROGETTO DI UNA CARROZZERIA PER AUTOVETTURA SPORTIVA RELAZIONE FINALE CORSO DI DISEGNO DI CARROZZERIA E COMPONENTI PROGETTO DI UNA CARROZZERIA PER AUTOVETTURA SPORTIVA RELAZIONE FINALE A.A. 2011-2012 Paolo Fabbro Marco Martin Michael Rossetto Giacomo Sartor 1 INDICE Introduzione

Dettagli

Advanced Technology. Advanced Technology

Advanced Technology. Advanced Technology Advanced Technology Advanced Technology onda exo azienda garantita affidabile sicura nel temporonda exo azienda garantita affidabile sicura nel tempo L azienda Il gruppo ZIENDA Nata oltre vent anni fa

Dettagli

PRESTAZIONI UNICHE GRAZIE ALL ECCELLENZA DEL DESIGN

PRESTAZIONI UNICHE GRAZIE ALL ECCELLENZA DEL DESIGN PRESTAZIONI UNICHE GRAZIE ALL ECCELLENZA DEL DESIGN UN SEGNATEMPO DALLO STILE DISTINTIVO ICONA DELL INNOVAZIONE, BVLGARI LANCIA L OROLOGIO DIAGONO ALUMINIUM NEL 1998, ABBINANDO UN MATERIALE ALL AVANGUARDIA

Dettagli

Peugeot Scooters Una storia di innovazione e rispetto

Peugeot Scooters Una storia di innovazione e rispetto Peugeot Scooters Una storia di innovazione e rispetto Milano, 9 maggio 2014 Peugeot e l ambiente Precedenza all eco progettazione La filosofia di PSA è volta a coniugare tecnologia e rispetto per l ambiente.

Dettagli

CESAB M300 1.5 3.5 tonnellate

CESAB M300 1.5 3.5 tonnellate CESAB M300 1.5 3.5 tonnellate Carrelli Elevatori Endotermici Mettili alla prova! Avvicinati al nuovo M300, noterai la differenza. Capacità di carico da 1.5 fino a 3.5 tonnellate Robusto telaio per una

Dettagli

L EMOZIONE DELLE PRESTAZIONI MASERATI SU PISTA E LA SICUREZZA DEL CONTROLLO IN QUALSIASI CONDIZIONE MASTER MASERATI INCENTIVE

L EMOZIONE DELLE PRESTAZIONI MASERATI SU PISTA E LA SICUREZZA DEL CONTROLLO IN QUALSIASI CONDIZIONE MASTER MASERATI INCENTIVE L EMOZIONE DELLE PRESTAZIONI MASERATI SU PISTA E LA SICUREZZA DEL CONTROLLO IN QUALSIASI CONDIZIONE 1 Guidare auto esclusive, dalle elevate prestazioni, e farlo divertendosi, in relax e con una competenza

Dettagli

La vostra nuova migliore amica.

La vostra nuova migliore amica. www.kia.it 02 Un bel caratterino. Kia Picanto rinasce a nuova vita per stupire ancora una volta e confermarsi come l anima briosa della città. Design accattivante, stile inconfondibile e tanta tecnologia,

Dettagli

A qualcuno piacecaldo

A qualcuno piacecaldo LASER Speciale ttaglio A qualcuno piacecaldo di Roberto Catania Buona parte dei componenti strutturali delle scocche automobilistiche è realizzata tramite stampaggio a caldo. Su questi elementi le operazioni

Dettagli

SUBARU ha svelato la nuovissima WRX

SUBARU ha svelato la nuovissima WRX SUBARU ha svelato la nuovissima WRX Fuji Heavy Industries (FHI) ha svelato il nuovo modello WRX (specifiche US) in anteprima mondiale al Motor Show di Los Angeles, attualmente in corso presso il Los Angeles

Dettagli

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AI RICAMBI ORIGINALI

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AI RICAMBI ORIGINALI SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AI RICAMBI ORIGINALI I RICAMBI ORIGINALI: TUTTA LA COMPETENZA DELLA MARCA La vostra CITROËN è un insieme omogeneo e coerente di elementi progettati e definiti dal

Dettagli

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY E l anima sportiva di SEAT, l icona del marchio, la massima espressione dei valori del brand: design accattivante, tecnologia all avanguardia

Dettagli

Alfa Romeo all 82 Salone Internazionale di Ginevra

Alfa Romeo all 82 Salone Internazionale di Ginevra Alfa Romeo all 82 Salone Internazionale di Ginevra Un anno di successi grazie a Giulietta, oggi anche con cambio automatico Alfa TCT Quadrifoglio Verde, TCT e TwinAir: l anima poliedrica di Alfa Romeo

Dettagli

Studio di massima di un piccolo fuoristrada basato sulla meccanica di una microvettura

Studio di massima di un piccolo fuoristrada basato sulla meccanica di una microvettura ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BOLOGNA FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di Laurea in INGEGNERIA MECCANICA Studio di massima di un piccolo fuoristrada basato sulla meccanica di una microvettura

Dettagli

SEMPRE PIU SORENTO Linea filante e slanciata, moderni propulsori potenti e puliti, versatilità negli spazi interni e sicurezza sempre.

SEMPRE PIU SORENTO Linea filante e slanciata, moderni propulsori potenti e puliti, versatilità negli spazi interni e sicurezza sempre. SEMPRE PIU SORENTO Linea filante e slanciata, moderni propulsori potenti e puliti, versatilità negli spazi interni e sicurezza sempre. Ecco la nuova sintesi di Sorento, rinata per consolidare il suo ruolo

Dettagli

L AZIENDA. 2 Oknokomp

L AZIENDA. 2 Oknokomp 1 L AZIENDA 2 OKNOKOMP S.r.l. è una giovane azienda specializzata nella produzione di persiane e scuri in materiale composito. Il nostro successo dipende da uno staff di tecnici preparati nell affrontare

Dettagli

OKNOKOMP QUALITÀ CERTIFICATA

OKNOKOMP QUALITÀ CERTIFICATA 1 L AZIENDA OKNOKOMP S.r.l. è una giovane azienda specializzata nella produzione di persiane e scuri in materiale composito. Il nostro successo dipende da uno staff di tecnici preparati nell affrontare

Dettagli

LA PISTA È LA LORO STRADA

LA PISTA È LA LORO STRADA LA PISTA È LA LORO STRADA Prestazioni e sicurezza da podio Pirelli asseconda il contenuto tecnologico ed il livello di performance delle auto sportive più moderne ed estreme, che si esprimono al meglio

Dettagli

300 SL Mercedes-Benz

300 SL Mercedes-Benz 300 SL Mercedes-Benz Denominazione di fabbrica: W 194 Anno di fabbricazione: 1952 Periodo di produzione: 1952; unità prodotte: 10 Prezzo originario: veicolo sperimentale invendibile Storia e Tecnica Il

Dettagli

M E D I A I N F O R M A T I O N

M E D I A I N F O R M A T I O N M E D I A I N F O R M A T I O N Esclusiva partnership fra Naim, produttore inglese audio e Bentley Motors, per creare il migliore sistema al mondo per la riproduzione della musica auto La partnership Naim

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Collettore piano ad alta efficienza FKA Made in Germany

Collettore piano ad alta efficienza FKA Made in Germany Collettore piano ad alta efficienza FKA Made in Germany Collettore piano ad alta efficienza FKA La centrale solare Tubo collettore attivo ed integrato per installazione modulare dell impianto Spesso strato

Dettagli

SPECIFICHE E MISSIONI DEL TELAIO

SPECIFICHE E MISSIONI DEL TELAIO SPECIFICHE E MISSIONI DEL TELAIO I telai automobilistici devono soddisfare contemporaneamente molteplici missioni, alcune delle quali prese singolarmente darebbero soluzioni costruttive in contraddizione

Dettagli

Il casco e le sue varianti

Il casco e le sue varianti Casco D+ Liceo Scientifico Statale Federico II Altamura Il casco e le sue varianti E il nostro progetto riguarda 1 L ELMETTO DA LAVORO Domanda: perché si è soliti non rispettare tale cartello?? PERCHE

Dettagli

tecnica sottosistemi E S Pe pneumatici: TECNOLOGIE IN RICERCA DI PERFEZIONE 1 AUTO TECNICA 12/07

tecnica sottosistemi E S Pe pneumatici: TECNOLOGIE IN RICERCA DI PERFEZIONE 1 AUTO TECNICA 12/07 tecnica sottosistemi E S Pe P pneumatici: TECNOLOGIE IN RICERCA DI PERFEZIONE 1 AUTO TECNICA 12/07 Con l avanzata dei sistemi elettronici e la continua evoluzione dei pneumatici invernali, è necessario

Dettagli

IVECO DUAL ENERGY UN CONCEPT TECNOLOGICO

IVECO DUAL ENERGY UN CONCEPT TECNOLOGICO IVECO DUAL ENERGY UN CONCEPT TECNOLOGICO Per rispondere alle esigenze di una mobilità sempre più sostenibile, senza rinunciare allo sviluppo ma coniugandolo in modo responsabile con la tutela dell ambiente,

Dettagli

city car, ma non fatevi trarre in inganno: La linea è compatta, da perfetta

city car, ma non fatevi trarre in inganno: La linea è compatta, da perfetta Il motore da 1.4 litri pulsa in quattro diverse versioni: l efficace benzina da 62,5 kw, il generoso turbodiesel common rail ad iniezione diretta (Dicor) 16 valvole da 52 kw e gli ecologici a doppia alimentazione:

Dettagli

Titolo PNEUMATICI VETTURA ESTATE C O L L E C T I O N

Titolo PNEUMATICI VETTURA ESTATE C O L L E C T I O N Titolo PNEUMATICI VETTURA ESTATE TM C O L L E C T I O N P Zero TM Collection - Le caratteristiche sportive garantiscono il pieno controllo alla guida delle vetture top di gamma. Sviluppati per auto sportive

Dettagli

SUBARU ha presentato al salone di Ginevra il CONCEPT VIZIV

SUBARU ha presentato al salone di Ginevra il CONCEPT VIZIV COMUNICATO STAMPA SUBARU ha presentato al salone di Ginevra il CONCEPT VIZIV Ala, Marzo 2013 - Fuji Heavy Industries Ltd. (FHI), ha presentato all 83mo Salone di Ginevra la "SUBARU CONCEPT VIZIV". "SUBARU

Dettagli

L EMOZIONE DELLE PRESTAZIONI MASERATI SU PISTA E LA SICUREZZA DEL CONTROLLO IN QUALSIASI CONDIZIONE MASTER MASERATI INCENTIVE

L EMOZIONE DELLE PRESTAZIONI MASERATI SU PISTA E LA SICUREZZA DEL CONTROLLO IN QUALSIASI CONDIZIONE MASTER MASERATI INCENTIVE L EMOZIONE DELLE PRESTAZIONI MASERATI SU PISTA E LA SICUREZZA DEL CONTROLLO IN QUALSIASI CONDIZIONE 1 Guidare auto esclusive, dalle elevate prestazioni, e farlo divertendosi, in relax e con una competenza

Dettagli

Cruiser C1 Liner Plus

Cruiser C1 Liner Plus Cruiser C1 Liner Plus Coerentemente lussuoso. Viaggiare senza compromessi. Autocaravan per passione Una classe di lusso. Due opere d arte. Cruiser C1 e Liner Plus sono vere e proprie opere d arte nel segmento

Dettagli

Metal replacement per un filtro olio.

Metal replacement per un filtro olio. Metal replacement per un filtro olio. L'impiego di un resina poliammidica ad alta resistenza ha permesso alla Hengst di realizzare in un corpo filtro resistente alle alte temperature ed alle vibrazioni.

Dettagli

LE ORIGINI DELLA CITROËN TRACTION AVANT

LE ORIGINI DELLA CITROËN TRACTION AVANT LE ORIGINI DELLA CITROËN TRACTION AVANT ALL ORIGINE DELLA TRACTION AVANT, PRESENTATA NEL 1934, VI SONO TRE TALENTI: OVVIAMENTE ANDRÉ CITROËN, L INGEGNERE ANDRÉ LEFÈBVRE E IL DESIGNER FLAMINIO BERTONI.

Dettagli

Metrologia Tridimensionale a Raggi X

Metrologia Tridimensionale a Raggi X Tomografia a raggi X: l indagine 3D non distruttiva per componenti in carbonio strutturali La MeTriX 3D si pone come partner d avanguardia per tutti i servizi di metrologia e controllo qualità ad alto

Dettagli

OPC: Corsa, Meriva, Astra, Zafira e Vectra ad alte prestazioni

OPC: Corsa, Meriva, Astra, Zafira e Vectra ad alte prestazioni Settembre 2007 OPC: Corsa, Meriva, Astra, Zafira e Vectra ad alte prestazioni Corsa OPC e Meriva OPC: 1.600 turbo benzina da 192-180 CV Astra OPC e Zafira OPC: 2.000 turbo benzina da 240 CV Vectra OPC

Dettagli

La bellezza si fa strada

La bellezza si fa strada www.kia.it 2 3 4 La bellezza si fa strada 5 6 7 8 9 10 Ad ognuno il suo spazio 11 Sicuri alla meta A bordo della nuova Kia Sportage la sicurezza non conosce compromessi. Struttura pensata per la massima

Dettagli

Alfa Romeo al Salone Internazionale di Francoforte 2015

Alfa Romeo al Salone Internazionale di Francoforte 2015 Schlieren, 15 settembre 2015 Alfa Romeo al Salone Internazionale di Francoforte 2015 Protagonista assoluta di questa edizione del Salone di Francoforte è la nuova Giulia Quadrifoglio, sintesi del nuovo

Dettagli

L AUTO SICURA. un Nido di acciaio inox saldato laser MATERIALI

L AUTO SICURA. un Nido di acciaio inox saldato laser MATERIALI MATERIALI L AUTO SICURA un Nido di acciaio inox saldato laser 142 Un esempio di sapiente utilizzo dei materiali dimostra quanta strada può ancora fare la sicurezza LAMIERA MARZO 2005 VITTORIO BONESCHI

Dettagli

Sali e guida! MT-07 www.yamaha-motor.it

Sali e guida! MT-07 www.yamaha-motor.it Sali e guida! MT-07 è una nuova specie di moto, progettata per riportare sulla strada il divertimento e il piacere di guidare, a un prezzo accessibile. Tutto in questa MT è fuori dall'ordinario: la coppia

Dettagli

LA NUOVISSIMA ABARTH OMOLOGATA DA STRADA TROVA LA SUA ANIMA SPORTIVA GRAZIE AL POLICARBONATO LEXAN DI SABIC E AL RIVESTIMENTO EXATEC

LA NUOVISSIMA ABARTH OMOLOGATA DA STRADA TROVA LA SUA ANIMA SPORTIVA GRAZIE AL POLICARBONATO LEXAN DI SABIC E AL RIVESTIMENTO EXATEC COMUNICATO STAMPA Torino, 2 Dicembre 2014 LA NUOVISSIMA ABARTH OMOLOGATA DA STRADA TROVA LA SUA ANIMA SPORTIVA GRAZIE AL POLICARBONATO LEXAN DI E AL RIVESTIMENTO EXATEC Le soluzioni per la vetratura in

Dettagli

SCOPRI PERCHÉ L ALTERNATIVA È L IBRIDO.

SCOPRI PERCHÉ L ALTERNATIVA È L IBRIDO. SCOPRI PERCHÉ L ALTERNATIVA È L IBRIDO. LA VERITÀ SULL IBRIDO. In natura ibrido significa unione tra due specie differenti. Lo stesso vale per le auto ibride, che hanno due motori: uno elettrico e uno

Dettagli

CASE HISTORY: Progetto WF01

CASE HISTORY: Progetto WF01 CASE HISTORY: Progetto WF01 Il progetto Il progetto descritto nasce, ad inizio 2009, dalla volontà del Team Cliente di realizzare una vettura sport interamente in fibra di carbonio (compatibilmente con

Dettagli

YOUR PARTNER FOR TECHNOLOGIES INTEGRATION

YOUR PARTNER FOR TECHNOLOGIES INTEGRATION YOUR PARTNER FOR TECHNOLOGIES INTEGRATION YOUR PARTNER FOR TECHNOLOGIES INTEGRATION Le migliori aziende del triveneto di - progettazione di stampi - stampaggio di particolari plastici e compositi - finitura

Dettagli

Case Study Italdesign Giugiaro, Torino Automobili e non solo. Il design italiano misurato da Hexagon Metrology.

Case Study Italdesign Giugiaro, Torino Automobili e non solo. Il design italiano misurato da Hexagon Metrology. Case Study Italdesign Giugiaro, Torino Automobili e non solo. Il design italiano misurato da Hexagon Metrology. Automobili di serie e supercar che hanno fatto storia, ma anche imbarcazioni, treni, oggetti

Dettagli

Jeep Patriot e Jeep Compass: uno sguardo al futuro del marchio Jeep

Jeep Patriot e Jeep Compass: uno sguardo al futuro del marchio Jeep Jeep Patriot e Jeep Compass: uno sguardo al futuro del marchio Jeep Jeep presenta in anteprima mondiale al 61 Salone Internazionale dell Auto di Francoforte i concept Jeep Patriot e Jeep Compass Due SUV

Dettagli

LIGHT PREFABRICATED CELL STRUCTURE STRUTTURA LEGGERA PREFABBRICATA A CELLE

LIGHT PREFABRICATED CELL STRUCTURE STRUTTURA LEGGERA PREFABBRICATA A CELLE LIGHT PREFABRICATED CELL STRUCTURE STRUTTURA LEGGERA PREFABBRICATA A CELLE L AZIENDA Tenacia ed elasticità per crescere nella tecnologia e nella professionalità delle maestranze LE RISORSE DELLA TRADIZIONE

Dettagli

NUOVA. www.rabittiauto.com

NUOVA. www.rabittiauto.com NUOVA www.rabittiauto.com Dal 1984, Automobiles Chatenet si impone come un vero costruttore di automobili Ricerca, sicurezza, design, selezione e finitura dei materiali sono tutte le principali attività

Dettagli

Studio Ergonomico ed Ottimizzazione di una Vettura Sportiva

Studio Ergonomico ed Ottimizzazione di una Vettura Sportiva ALMA MATER STUDIORUM-UNIVERSITA DI BOLOGNA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA Elaborato Finale di Laurea in DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE Studio Ergonomico ed Ottimizzazione di

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE Nuova HYUNDAI i30

CARATTERISTICHE TECNICHE Nuova HYUNDAI i30 GAMMA COLORI CARATTERISTICHE TECNICHE Nuova HYUNDAI i30 MOTORE 1.4 benzina ISG - 1.4 benzina / GPL 1.6 CRDi 90cv 1.6 CRDi 115cv Tipo 4 cilindri in linea DOHC, 16 valvole a fasatura variabile CVVT, Euro

Dettagli

THE NEED FOR SPEED. Corrado Lanzone. Fabbrica Futuro Bologna, 19 marzo 2014. Direttore di Produzione Scuderia Ferrari

THE NEED FOR SPEED. Corrado Lanzone. Fabbrica Futuro Bologna, 19 marzo 2014. Direttore di Produzione Scuderia Ferrari THE NEED FOR SPEED Corrado Lanzone Direttore di Produzione Scuderia Ferrari Fabbrica Futuro Bologna, 19 marzo 2014 AGENDA Ferrari: l azienda e il marchio Formula 1 e Scuderia Ferrari Complessità e velocità

Dettagli

NUOVA JEEP WRANGLER RUBICON X

NUOVA JEEP WRANGLER RUBICON X NUOVA JEEP WRANGLER RUBICON X (BATTICUORE ( Niente ti sorprenderà più della nuova Jeep Wrangler Rubicon X Package, in edizione limitata. Basata sull allestimento della versione Rubicon, ti offre un esperienza

Dettagli

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX SCHEDE TECNICHE PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX DnaX si caratterizza per la massima pulizia del linguaggio architettonico e dalla estrema flessibilità di impiego e versatilità nell utilizzo di diverse

Dettagli

Il primo telaio per biciclette in metallo stampato 3D prodotto da Renishaw per Empire Cycles

Il primo telaio per biciclette in metallo stampato 3D prodotto da Renishaw per Empire Cycles Studio di applicazione dalla divisione Additive Manufacturing H-5800-1059-02-B Il primo telaio per biciclette in metallo stampato 3D prodotto da Renishaw per Empire Cycles Il telaio è stato prodotto con

Dettagli

L utensile giusto. per ogni applicazione. Avete in mente altre idee? www.bosch-do-it.ch. 4502 Soletta. Casella postale 1158.

L utensile giusto. per ogni applicazione. Avete in mente altre idee? www.bosch-do-it.ch. 4502 Soletta. Casella postale 1158. Avete in mente altre idee? Visitate il nostro sito Internet all indirizzo www.bosch-do-it.ch e lasciatevi ispirare dalle nostre idee su come abbellire la vostra casa e dalle nostre proposte di design.

Dettagli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Sistemi di trasferimento e convogliamento Introduzione e caratteristiche tecniche 5 Convogliatore continuo 6 Esempi di trasporto 7 Componenti 8 Accessori

Dettagli

EWORKER MEGA Veicolo elettrico Allestimento Vasca e voltabidoni

EWORKER MEGA Veicolo elettrico Allestimento Vasca e voltabidoni EWORKER MEGA Veicolo elettrico Allestimento Vasca e voltabidoni 1 AZIENDA CON PRODUZIONE DI SERIE 11000 veicoli prodotti per anno 250 dipendenti 2 fabbriche 100M turnover Produzione di serie Attività iniziata

Dettagli

Il piacere di stare in casa. PVC

Il piacere di stare in casa. PVC Il piacere di stare in casa. Amiata Serramenti presenta la linea di infissi in, realizzati con alta tecnologia che nasce da ricerche mirate ad ottenere i migliori coefficenti di isolamento sia termico

Dettagli

L alluminio migliora la sicurezza dei trasporti

L alluminio migliora la sicurezza dei trasporti L alluminio migliora la sicurezza dei trasporti Testi e illustrazioni per la stampa del settore trasporti Dicembre 2004 Premessa Nell ambito del proprio programma d azione per la sicurezza stradale, la

Dettagli

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente La 307 CC IbridaHDi evidenzia nel migliore dei modi l impegno di Peugeot a favore della protezione dell ambiente attraverso la

Dettagli

OSSERVATORIO SULLA FILIERA AUTOVEICOLARE ITALIANA ANNO 2013

OSSERVATORIO SULLA FILIERA AUTOVEICOLARE ITALIANA ANNO 2013 OSSERVATORIO SULLA FILIERA AUTOVEICOLARE ITALIANA ANNO 2013 da restituire entro il 15 maggio 2013 con una delle seguenti modalità: via e mail a studi@to.camcom.it, per le imprese abruzzesi a studi@ch.camcom.it

Dettagli

L innovativa tecnica di marcatura e incisione laser profonda valorizza i nostri pezzi (dimensioni massime 600 mm) realizzati con i materiali più

L innovativa tecnica di marcatura e incisione laser profonda valorizza i nostri pezzi (dimensioni massime 600 mm) realizzati con i materiali più INNOva zione. PRecisione. QUALità. EFFIcienz a. FLEssibilità. KNOW-HOW. Da sempre la lavorazione dei metalli e l assemblaggio delle parti lavorate per produrre elementi perfettamente funzionanti è stato

Dettagli

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria del Veicolo Corso di Disegno di Carrozzeria Anno Accademico 2008/2009 Docente: Prof. Ing.

Dettagli

DESIGN ULTRA MOBILE CON UNA TECNOLOGIA

DESIGN ULTRA MOBILE CON UNA TECNOLOGIA DESIGN ULTRA MOBILE CON UNA TECNOLOGIA U R B A N A JS 50 Guy Ligier, pilota di Formula 1, fonda nel 1969 la sua scuderia da corsa. Tutte le vetture porteranno un nome formato da un codice preceduto dalle

Dettagli

mini john cooper works countryman. mini john cooper works paceman.

mini john cooper works countryman. mini john cooper works paceman. mini john cooper works countryman. mini john cooper works paceman. Per ogni strada esiste una scorciatoia. La MINI John Cooper Works Countryman assicura massima agilità anche al di fuori delle strade asfaltate

Dettagli

Sistema Glu Jet di HOLZ-HER Giunzione invisibile grazie alla tecnologia a film sottile

Sistema Glu Jet di HOLZ-HER Giunzione invisibile grazie alla tecnologia a film sottile Glu Jet Bordatura intelligente SISTEMA SISTEMA BREVETTATO TO Selezione del programma premendo semplicemente un tasto In alternativa, selezione completamente automatica tramite codice a barre Sistema Glu

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

LASCIATEVI SEDURRE Alfa Romeo 4C Spider eleva alla massima potenza l attitudine sportiva del modello 4C Coupé grazie a una semplice mossa: togliere il tetto. Per vivere una sensazione unica di libertà

Dettagli

LANCIA BETA MONTECARLO. Premessa

LANCIA BETA MONTECARLO. Premessa LANCIA BETA MONTECARLO Premessa Parlare della Lancia Beta Montecarlo significa anzitutto ricordare la passione per le corse che Vincenza Lancia ha sempre fatto trasparire nei suoi capolavori. La Beta Montecarlo

Dettagli

ARGOMENTARIO DI VENDITA CITROËN C-ZERO. Documento confidenziale riservato al personale addetto alle vendite

ARGOMENTARIO DI VENDITA CITROËN C-ZERO. Documento confidenziale riservato al personale addetto alle vendite ARGOMENTARIO DI VENDITA CITROËN C-ZERO Documento confidenziale riservato al personale addetto alle vendite STILE ESTERNO ED INTERNO City car confortevole, dal design audacie e dallo stile compatto Design

Dettagli

THE FACTORY PROFILE IL CUORE DELL IMPRESA

THE FACTORY PROFILE IL CUORE DELL IMPRESA THE FACTORY PROFILE IL CUORE DELL IMPRESA ' LA FAMIGLIA, LE PERSONE, I VALORI, IL BRAND, LA TECNOLOGIA, I MERCATI... RAFFIGURAZIONE DI UN AZIENDA ' AL PASSO CON I TEMPI GD DORIGO rappresenta una delle

Dettagli

125 ie 200 ie 300 Special 500 ie

125 ie 200 ie 300 Special 500 ie 125 ie 200 ie 300 Special 500 ie Scarabeo, un icona di stile dove classico e moderno si fondono in un unica filosofia: il piacere della guida. Un design unico ed inimitabile. Prestazioni per muoversi sicuri

Dettagli