L Europa e il mondo nel primo Novecento p. 8

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L Europa e il mondo nel primo Novecento p. 8"

Transcript

1 Libro misto DVD Atlante Storico Percorso di cittadinanza e Costituzione con testi integrali Materiali aggiuntivi per lo studio individuale immagini, carte, mappe concettuali RISORSE ONLINE Schede per il ripasso, lo studio e la ricerca Storia e cittadinanza schede e documenti aggiuntivi Interrogare il passato documenti aggiuntivi Links percorsi interdisciplinari di arte, letteratura e cinema L Europa e il mondo nel primo Novecento p. 8 Capitolo 1 Il primo Novecento p L Europa tra Ottocento e Novecento p Il difficile equilibrio tra potenze continentali p Oltre l Europa: Stati Uniti d America e Giappone p. 19 I nodi della storia Quali sono i caratteri del nazionalismo? p. 22 In sintesi p. 23 Album L Affaire Dreyfus e la nascita dell intellettuale moderno p. 24 Attività p. 26 Capitolo 2 L Italia di Giolitti p Economia e società in Italia tra XIX e XX secolo p Giovanni Giolitti alla guida dell Italia p La guerra di Libia e la fine dell «età giolittiana» p. 39 I nodi della storia Il colonialismo italiano: italiani brava gente? p. 42 In sintesi p. 43 Album Gli italiani tra fine XIX e inizio XX secolo: un popolo di migranti p. 44 Attività p. 46 Capitolo 3 La Prima guerra mondiale p Lo scoppio della guerra p L entrata in guerra dell Italia p Quattro anni di feroci combattimenti p Le caratteristiche della nuova guerra p La Conferenza di Parigi p. 58 I nodi della storia Quali furono le cause della Prima guerra mondiale? p. 60 In sintesi p. 61 Album Dalle trincee ai monumenti della Grande guerra p. 62 Attività p. 64 Storia e cittadinanza Diritti di libertà e diritti politici p. 66 Diritti sociali p. 68 Interrogare il passato p. 70 Testimonianze p. 70 Interpretazioni p. 74 Verso l Esame p. 76 3

2 Totalitarismi e democrazie in conflitto p. 78 Capitolo 4 Il comunismo in Unione Sovietica p La Rivoluzione russa p La guerra civile e la nascita dell Unione Sovietica p La dittatura di Stalin p. 85 I nodi della storia Qual è la differenza tra comunismo e socialismo? p. 88 In sintesi p. 89 Album Il mito e la propaganda del comunismo attraverso i manifesti sovietici p. 90 Attività p. 92 Capitolo 5 Il fascismo in Italia p Il tormentato dopoguerra dell Italia p Il fascismo al potere p L Italia sotto il regime fascista p La guerra d Etiopia e le leggi razziali p. 105 I nodi della storia Quale fu la vera natura del fascismo? p. 106 In sintesi p. 107 Album Le organizzazioni fasciste p. 108 Attività p. 110 Capitolo 6 Il nazismo in Germania p La crisi della Repubblica di Weimar p Hitler al potere in Germania p I tedeschi al tempo del nazismo p. 117 I nodi della storia La Germania di Weimar: laboratorio della modernità? p. 120 In sintesi p. 121 Album L universo concentrazionario: il gulag e il Lager p. 122 Attività p. 124 Capitolo 7 La crisi delle democrazie e delle relazioni internazionali p Gli Stati Uniti dalla Grande crisi al New Deal p Dittature e democrazie in Europa p Il risveglio dei popoli extraeuropei p L Europa verso una nuova guerra p. 137 I nodi della storia Quali furono le cause della crisi del 1929? p. 140 In sintesi p. 141 Album La guerra civile spagnola tra mito e realtà p. 142 Attività p. 144 Capitolo 8 La Seconda guerra mondiale p : il dominio della Germania p : l anno della svolta p : la disfatta dell Italia p

3 : la vittoria degli Alleati p La guerra contro gli uomini p. 157 I nodi della storia Perché avvenne la Shoah? p. 160 In sintesi p. 161 Album Un aspetto della guerra totale: i bombardamenti aerei sulle città p. 162 Attività p. 164 Storia e cittadinanza Totalitarismi e Costituzione p. 166 Le Costituzioni del Novecento p. 168 Interrogare il passato p. 170 Testimonianze p. 170 Interpretazioni p. 174 Verso l Esame p. 178 Il mondo diviso dalla Guerra fredda p. 180 Capitolo 9 La Guerra fredda p Stati Uniti e Unione Sovietica padroni del mondo e nemici p Due blocchi allo specchio p Tensioni e guerre nel mondo p. 190 I nodi della storia Che cosa fu la Guerra fredda? p. 192 In sintesi p. 193 Album La propaganda della Guerra fredda in Occidente p. 194 Attività p. 196 Capitolo 10 Gli anni Sessanta e Settanta: l epoca della «distensione» p Gli anni della «distensione» p Il boom economico dell Occidente p Gli anni Sessanta a Ovest: democrazia e turbolenze sociali p Gli anni Sessanta a Est: da Nikita Kruscev a Leonid Brežnev p Anni Settanta a Ovest: crisi economica e incertezza politica p. 213 I nodi della storia Perché l economia mondiale visse la sua età dell oro a partire dal secondo dopoguerra? p. 216 In sintesi p. 217 Album Due fronti della Guerra fredda: la corsa alle armi e allo spazio p. 218 Attività p. 220 Capitolo 11 L Italia dalla Costituzione al «miracolo economico» p Il dopoguerra dell Italia p Repubblica, Costituzione, democrazia p Gli anni del «centrismo» e della ricostruzione p Il «miracolo economico» italiano p Gli anni Sessanta: benessere e contraddizioni p. 233 I nodi della storia Come si produsse il miracolo economico italiano? p. 236 In sintesi p. 237 Album L Italia del «miracolo economico» p. 238 Attività p

4 Capitolo 12 La decolonizzazione p I popoli coloniali verso la libertà p La decolonizzazione in Asia p Il groviglio del Medio Oriente p La decolonizzazione in Africa p. 249 I nodi della storia Quali furono i risultati della decolonizzazione in Africa? p. 252 In sintesi p. 253 Album Le icone «rivoluzionarie» del Terzo Mondo in Europa p. 254 Attività p. 256 Capitolo 13 La caduta del Muro di Berlino p La ripresa della Guerra fredda p La rinascita dell economia occidentale p L Europa orientale da Brežnev a Gorbacev p La caduta del Muro e la fine della Guerra fredda p. 266 I nodi della storia Perché il blocco comunista entrò in crisi? p. 268 In sintesi p. 269 Album La caduta del comunismo e dei suoi simboli p. 270 Attività p. 272 Capitolo 14 L Italia dal Sessantotto al «riflusso» p Gli anni delle battaglie civili p La minaccia del terrorismo p Il «compromesso storico» e il caso Moro p Gli anni Ottanta: l Italia del «riflusso» p. 282 I nodi della storia Gli anni Settanta in Italia: solo «anni di piombo»? p. 286 In sintesi p. 287 Album Una stagione di lutti e lapidi: il terrorismo in Italia p. 288 Attività p. 290 Capitolo 15 Il Terzo Mondo al tempo della Guerra fredda p La nuova geopolitica del pianeta: il Terzo Mondo p L India e la Cina p Il Medio Oriente p L America Latina p L Islam irrompe sulla scena internazionale p. 304 I nodi della storia Quali sono le cause della diffusione dell integralismo islamico? p. 306 In sintesi p. 307 Album La prima guerra televisiva: il Vietnam p. 308 Attività p. 310 Storia e cittadinanza L universalizzazione dei diritti dell uomo p. 312 La Costituzione italiana p. 314 Interrogare il passato p. 316 Testimonianze p. 316 Interpretazioni p. 320 Verso l Esame p

5 La globalizzazione p. 326 Capitolo 16 Il mondo tra vecchi e nuovi protagonisti p L egemonia mondiale degli Stati Uniti p Cina e India, nuovi giganti d Oriente p L Asia, un continente dalle mille facce p L America Latina verso la modernità p L Africa subsahariana, una terra dimenticata p. 335 I nodi della storia Quali sono oggi le nuove potenze dell economia mondiale? p. 336 In sintesi p. 337 Album Nuovi movimenti di popoli nel XXI secolo p. 338 Attività p. 340 Capitolo 17 L Europa e l Italia nel Duemila p Dall Unione Sovietica alla Russia di Medvedev p L Europa orientale e la guerra dei Balcani p Democrazia e benessere in Europa occidentale p L Italia da Tangentopoli a oggi p L Unione Europea: origine e obiettivi p. 352 I nodi della storia Qual è oggi il rapporto tra gli italiani e la politica? p. 354 In sintesi p. 355 Album I luoghi della memoria europea del XX secolo p. 356 Attività p. 358 Capitolo 18 Governare il pianeta Terra p Il «disordine mondiale» p La globalizzazione economica p La globalizzazione politica p Nord e Sud del mondo p Il problema ambientale p Il dominio di scienza e tecnica p. 371 I nodi della storia Internet: una rivoluzione digitale? p. 372 In sintesi p. 373 Album Dalla Guerra fredda alla guerra di civiltà p. 374 Attività p. 376 Storia e cittadinanza Europeismo p. 378 Globalizzazione della democrazia? p. 380 Interrogare il passato p. 382 Testimonianze p. 382 Verso l Esame p. 388 DOSSIER Schede di storia settoriale p. 390 Raccontare i diritti p. 422 Tweet Storia p

All inizio del diciannovesimo

All inizio del diciannovesimo Atlante 11 Un mondo di città All inizio del diciannovesimo secolo, il nostro pianeta contava un miliardo di esseri umani. All alba del ventunesimo ne accoglie sette. Questa esplosione demografica, che

Dettagli

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente LA DECOLONIZZAZIONE Nel 1939 quasi 4.000.000 km quadrati di terre e 710 milioni di persone (meno di un terzo del totale) erano sottoposti al dominio coloniale di una potenza europea. Nel 1941, in piena

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

QUELL INUTILE GUERRA A PUTIN CHE PUÒ COSTARCI 3 MILIARDI

QUELL INUTILE GUERRA A PUTIN CHE PUÒ COSTARCI 3 MILIARDI 934 QUELL INUTILE GUERRA A PUTIN CHE PUÒ COSTARCI 3 MILIARDI R. Brunetta per Il Giornale 14 giugno 2015 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà -

Dettagli

L età dei totalitarismi: gli anni Trenta

L età dei totalitarismi: gli anni Trenta L età dei totalitarismi - Pagina 1 di 5 L età dei totalitarismi 1. Economia e società negli anni '30 (la crisi del 1929) 2. L'età dei totalitarismi (gli anni 30) 3. L'Italia fascista 4. Il tramonto del

Dettagli

La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari

La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari Appunti del seminario tenuto presso l'università di Trieste - Scienze Internazionali e Diplomatiche di Gorizia - insegnamento di Geografia

Dettagli

L evoluzione delle relazioni tra Europa e Africa

L evoluzione delle relazioni tra Europa e Africa Europa e Africa Focus Intervista a Giovanni Bersani L evoluzione delle relazioni tra Europa e Africa a cura di Matteo Montanari Europarlamentare per quasi trent anni (1960-1989), lei ha ricoperto anche

Dettagli

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Ci sono momenti nella storia in cui i popoli sono chiamati a compiere scelte decisive. Per noi europei, l inizio del XXI secolo rappresenta uno di

Dettagli

Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA

Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA Fulco Lanchester Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA Lezioni di Diritto costituzionale comparato.-,->'j.*v-;.j.,,* Giuffre Editore INDICE SOMMARIO Premessa Capitolo I LA COMPARAZIONE GIUSPUBBLICISTICA 1. L'ambito

Dettagli

I mutamenti tecnologici fra le due guerre.

I mutamenti tecnologici fra le due guerre. I mutamenti tecnologici fra le due guerre. Vediamo ora i cambiamenti tecnologici tra le due guerre. È difficile passare in rassegna tutti i più importanti cambiamenti tecnologici della seconda rivoluzione

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

"Perché l'europa: le sfide di ieri e di oggi"

Perché l'europa: le sfide di ieri e di oggi Convegno "Populismi e democrazia in Europa" Vicenza, 31 gennaio 2014 "Perché l'europa: le sfide di ieri e di oggi" PERCHÉ L'EUROPA IN ORIGINE? E' pensiero comune credere che i padri fondatori dell'unione

Dettagli

Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia

Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia La Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia vanta più di 70 anni di esperienza in materia di sostegno alla cultura. Fu fondata nel 1939, poco prima

Dettagli

Humana comoedia. Una riflessione sulla condizione umana oggi

Humana comoedia. Una riflessione sulla condizione umana oggi Humana comoedia Una riflessione sulla condizione umana oggi Biagio Pittaro HUMANA COMOEDIA Una riflessione sulla condizione umana oggi saggio www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Biagio Pittaro Tutti

Dettagli

L agricoltura nell Europa industrializzata

L agricoltura nell Europa industrializzata L agricoltura nell Europa industrializzata L agricoltura delle società industrializzate europee si differenzia da quella dell età moderna per gli attrezzi, le fonti di energia, i macchinari utilizzati

Dettagli

BANDO DEV REPORTER NETWORK

BANDO DEV REPORTER NETWORK BANDO DEV REPORTER NETWORK Premessa La Federazione Catalana delle Ong per lo Sviluppo (FCONGD), il Consorzio delle Ong Piemontesi (COP) e la Rete Rhône-Alpes di appoggio alla cooperazione (RESACOOP) realizzano

Dettagli

Che cos è la società di massa

Che cos è la società di massa Che cos è la società di massa La definizione La società di massa è la nostra società. Una società caratterizzata dal :

Dettagli

Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa I tappa Marocco

Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa I tappa Marocco Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa è un programma internazionale di viaggio, studio e tirocinio promosso dallo IUAV e dall ENA di Rabat e aperto ai corsi di studio in architettura di questi

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

LA SPESA DELLO STATO DALL UNITÀ D ITALIA

LA SPESA DELLO STATO DALL UNITÀ D ITALIA MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO Servizio Studi Dipartimentale LA SPESA DELLO STATO DALL UNITÀ D ITALIA Anni 1862-2009 Gennaio 2011 INDICE PREMESSA...

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Poco tempo dopo la sua costituzione, promossa dalle Generali nel 1890, l Anonima

Poco tempo dopo la sua costituzione, promossa dalle Generali nel 1890, l Anonima Boccasile e altri 110 L ANONImA GrANDINE NEGLI ANNI trenta Nella pagina a fronte, dall alto in senso orario: manifesto con disegno di Ballerio (1935); calendario murale e manifesto con illustrazione di

Dettagli

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili.

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. Nella fisica classica l energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro (Lavoro: aggiungere o

Dettagli

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio.

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio, recita un noto proverbio africano. Perché la famiglia

Dettagli

LO SVILUPPO SOSTENIBILE Il quadro generale di riferimento LA QUESTIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE La questione ambientale: i limiti imposti dall ambiente allo sviluppo economico Lo sviluppo sostenibile:

Dettagli

Terra e Cibo: alcune riflessioni su un volume del Consiglio Pontificio Giustizia e Pace.

Terra e Cibo: alcune riflessioni su un volume del Consiglio Pontificio Giustizia e Pace. Terra e Cibo: alcune riflessioni su un volume del Consiglio Pontificio Giustizia e Pace. 1. È stato pubblicato, di recente, dal Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace un volume, che reca il

Dettagli

I Tribunali internazionali tra globalizzazione e localismi

I Tribunali internazionali tra globalizzazione e localismi Ang e l a De l Ve c c h i o I Tribunali internazionali tra globalizzazione e localismi CACUCCI EDITORE Angela Del Vecchio I Tribunali internazionali tra globalizzazione e localismi CACUCCI EDITORE BARI

Dettagli

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo L utopia dell educazione L educazione è un mezzo prezioso e indispensabile che

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Liceo Don Lorenzo Milani Romano di Lombardia

Liceo Don Lorenzo Milani Romano di Lombardia Lo Stato Cos è lo Stato Definizione ed elementi Organizzazione politica Lo Stato è un ente, un organizzazione che si forma quando un popolo che vive entro un territorio determinato, si sottopone all autorità

Dettagli

UN'EUROPA SICURA IN UN MONDO MIGLIORE STRATEGIA EUROPEA IN MATERIA DI SICUREZZA

UN'EUROPA SICURA IN UN MONDO MIGLIORE STRATEGIA EUROPEA IN MATERIA DI SICUREZZA UN'EUROPA SICURA IN UN MONDO MIGLIORE STRATEGIA EUROPEA IN MATERIA DI SICUREZZA Bruxelles, 12 dicembre 2003 Introduzione Mai l Europa è stata così prospera, sicura e libera. Alla violenza della prima metà

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

Di cosa parliamo quando parliamo di quote Alisa Del Re Università di Padova

Di cosa parliamo quando parliamo di quote Alisa Del Re Università di Padova Di cosa parliamo quando parliamo di quote Alisa Del Re Università di Padova Il capo del Governo Da almeno una decina d anni mi sono convinto che il passaggio delle quote è inevitabile. Una volta cambiato

Dettagli

XII - LO SVILUPPO ECONOMICO COME ARGINE ALLA GUERRA

XII - LO SVILUPPO ECONOMICO COME ARGINE ALLA GUERRA XII - LO SVILUPPO ECONOMICO COME ARGINE ALLA GUERRA 44 - LE GUERRE RESE IMPRODUTTIVE, PER I PAESI INDUSTRIALIZZATI, DALL ACCRESCIUTA PRODUZIONE DI RICCHEZZA In tutta la storia le guerre sono state determinate

Dettagli

ALOIS RIEGL (1858-1905)

ALOIS RIEGL (1858-1905) ALOIS RIEGL (1858-1903 DER MODERNE DENKMALKULTUS : IL CULTO MODERNO DEI MONUMENTI ANTICHI... NEGLI ULTIMI ANNI SI E VERIFICATO UN PROFONDO CAMBIAMENTO NELLE NOSTRE CONCEZIONI SULLA NATURA E LE ESIGENZE

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio La cittadinanza in Europa Deborah Erminio Dicembre 2012 La normativa per l acquisizione della cittadinanza nei diversi Paesi dell Unione europea varia considerevolmente da paese a paese e richiama diversi

Dettagli

Dal Morgarten a Vienna, tra mito e storiografia

Dal Morgarten a Vienna, tra mito e storiografia ANNIVERSARI STORICI Dal Morgarten a Vienna, tra mito e storiografia Di Andrea Tognina Altre lingue: 5 15 MARZO 2015-11:00 Un memoriale di Marignano: l'ossario dei caduti della battaglia conservato a Santa

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA L epoca in cui viviamo, caratterizzata dalla velocità e dall informazione, vede limitate le nostre capacità previsionali. Non siamo più in grado

Dettagli

Il Quarantotto. 1. Cause di una rivoluzione

Il Quarantotto. 1. Cause di una rivoluzione Il Quarantotto 1. Cause di una rivoluzione Una crisi di tipo nuovo Intorno alla metà del 1800 una serie di ondate rivoluzionarie in Europa fece crollare l ordine della Restaurazione. Occorre comprendere

Dettagli

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio 1 lezione: risorse energetiche e consumi Rubiera novembre 2006 1.1 LE FONTI FOSSILI Oltre l'80 per cento dell'energia totale consumata oggi nel mondo è costituita

Dettagli

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia 3) Heidegger: dall esistenza all ontologia Vita e opere Martin Heidegger (1889-1976) frequentò la facoltà di teologia dell Università di Friburgo. Nel 1919 divenne assistente e in seguito successore di

Dettagli

COMUNITÀ UMANE E COMUNITÀ ECOLOGICHE Salvo Torre

COMUNITÀ UMANE E COMUNITÀ ECOLOGICHE Salvo Torre COMUNITÀ UMANE E COMUNITÀ ECOLOGICHE Salvo Torre La storia della presenza umana sul pianeta è stata tracciata dai mutamenti nella relazione tra comunità umane e comunità ecologiche, in un processo in cui

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Su quali linee? Il dio socialdemocratico ci salverà?

Su quali linee? Il dio socialdemocratico ci salverà? Una rete socialista, nuova E urgentissimo un vero, non tattico, confronto programmatico. Nel e per il nuovo secolo, facendo nostra la geopolitica del mondo, quella del post G8: Cina, India, Brasile. Del

Dettagli

Import / Export. LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014

Import / Export. LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014 TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE Chiusura editoriale: 16 marzo 2015 Per informazioni: germana.dellepiane@liguriaricerche.it LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014 LIGURIA RICERCHE SpA Via XX Settembre,

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

VERITÀ E MENZOGNA SUL FASCISMO

VERITÀ E MENZOGNA SUL FASCISMO CARLO ALBERTO BIGGINI VERITÀ E MENZOGNA SUL FASCISMO Edito a cura dell Ufficio stampa della Federazione Fascista Repubblicana di Padova 106 Dal Corriere della Sera Martedì 16, Venerdì 19 Gennaio 1945 XXIII

Dettagli

La ricerca operativa

La ricerca operativa S.S.I.S. PUGLIA Anno Accademico 2003/2004 Laboratorio di didattica della matematica per l economia e la finanza La ricerca operativa Prof. Palmira Ronchi (palmira.ronchi@ssis.uniba.it) Gli esercizi presenti

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU LA FAMIGLIA DI BADU Badu è ghanese. È di Ada, una città vicino ad Accrà, nel Ghana. Ha ventiquattro anni ed è in Italia da tre mesi. Badu è in Italia da solo, la sua famiglia è rimasta in Ghana. La famiglia

Dettagli

Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust)

Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust) IL TEMPO DI MENTINA Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust) E tempo di occuparci di Mentina, la mia cuginetta che mi somiglia tantissimo; l unica differenza sta nella

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale

Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale La biblioteca multiculturale Porta di accesso a una società di culture diverse in dialogo Tutti viviamo in una società sempre più eterogenea. Nel mondo vi

Dettagli

MATERIALE DI STORIA PER LA TERZA PROVA (TIPOLOGIA C ). ECONOMIA, FINANZA, FISCO.

MATERIALE DI STORIA PER LA TERZA PROVA (TIPOLOGIA C ). ECONOMIA, FINANZA, FISCO. MATERIALE DI STORIA PER LA TERZA PROVA (TIPOLOGIA C ). ECONOMIA, FINANZA, FISCO. di A. Lalomia Premessa Si propongono di seguito venticinque items di Storia da utilizzare per una terza prova su argomenti

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

Le origini della società moderna in Occidente

Le origini della società moderna in Occidente Le origini della società moderna in Occidente 1 Tra il XVI e il XIX secolo le società occidentali sono oggetto di un processo di trasformazione, che investe la sfera: - economica - politica - giuridica

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES NEW LIGHT ON ROME, ROMA, MERCATI DI TRAIANO, 2000 ARTISTA PETER ERSKINE Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) www.gses.it

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Epidemiologia & Salute pubblica

Epidemiologia & Salute pubblica Epidemiologia & Salute pubblica a cura del Medico cantonale vol. VI nr. 3 La medicina non è una scienza esatta Con questo slogan il Dipartimento delle opere sociali è entrato nelle case dei ticinesi. L

Dettagli

Note di Alfredo Reichlin. Per il Congresso del Partito Democratico. Il problema che sta davanti al Congresso del PD è quello di una

Note di Alfredo Reichlin. Per il Congresso del Partito Democratico. Il problema che sta davanti al Congresso del PD è quello di una Note di Alfredo Reichlin Per il Congresso del Partito Democratico Il problema che sta davanti al Congresso del PD è quello di una svolta. La necessità di un grande cambiamento. Si tratta del fatto che

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Due ondate di globalizzazione: somiglianze superficiali, differenze fondamentali *

Due ondate di globalizzazione: somiglianze superficiali, differenze fondamentali * Due ondate di globalizzazione: somiglianze superficiali, differenze fondamentali * di Richard E. Baldwin e Philippe Martin 1. Introduzione La globalizzazione sta creando un nuovo mondo coraggioso, secondo

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

APPENDICE ARMA DEI CARABINIERI

APPENDICE ARMA DEI CARABINIERI APPENDICE ARMA DEI CARABINIERI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALL ACCADEMIA PER LA FORMAZIONE DI BASE DEGLI UFFICIALI DELL ARMA DEI CARABINIERI 1. POSTI A CONCORSO E RISERVE DI POSTI (art. 1 del bando). Posti

Dettagli

Il ruolo delle terze parti nelle azioni di lobbying

Il ruolo delle terze parti nelle azioni di lobbying by Cattaneo Zanetto & Co. Il ruolo delle terze parti nelle azioni di lobbying di Alberto Cattaneo Partner, Cattaneo Zanetto & Co. Il ruolo delle terze parti nelle azioni di lobbying Ormai è diventato un

Dettagli

LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri

LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri La ricerca promossa da ImpresaLavoro, avvalsasi della collaborazione di ricercatori e studiosi di dieci diversi Paesi europei,

Dettagli

Il paracadute di Leonardo

Il paracadute di Leonardo Davide Russo Il paracadute di Leonardo Il sogno del volo dell'uomo si perde nella notte dei tempi. La storia è piena di miti e leggende di uomini che hanno sognato di librarsi nel cielo imitando il volo

Dettagli

La teoria storico culturale di Vygotskij

La teoria storico culturale di Vygotskij La teoria storico culturale di Vygotskij IN ACCORDO CON LA TEORIA MARXISTA VEDEVA LA NATURA UMANA COME UN PRODOTTO SOCIOCULTURALE. SAGGEZZA ACCUMULATA DALLE GENERAZIONI Mappa Notizie bibliografiche Concetto

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA

SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA Regoli di Nepero Moltiplicazioni In tabella Moltiplicazione a gelosia Moltiplicazioni Con i numeri arabi Regoli di Genaille Moltiplicazione

Dettagli

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte IMPORT & EXPORT DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 semestre 2013 A cura di: Vania Corazza Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 - Bologna Tel. 051/6093421 Fax 051/6093467 E-mail: statistica@bo.camcom.it

Dettagli

LO STATO E GLI ALTRI ORDINAMENTI. L ORDINAMENTO INTERNAZIONALE

LO STATO E GLI ALTRI ORDINAMENTI. L ORDINAMENTO INTERNAZIONALE LO STATO E GLI ALTRI ORDINAMENTI. L ORDINAMENTO INTERNAZIONALE L ordinamento giuridico internazionale Diritto internazionale generale e diritto internazionale particolare L adattamento del diritto interno

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

LE DIVERGENZE TRA IL COMPAGNO TOGLIATTI E NOI

LE DIVERGENZE TRA IL COMPAGNO TOGLIATTI E NOI LE DIVERGENZE TRA IL COMPAGNO TOGLIATTI E NOI (31 dicembre 1962) Editoriale del Quotidiano del popolo. Negli ultimi mesi del 1962 i revisionisti moderni capeggiati da Kruscev approfittarono dei congressi

Dettagli

Story of Hann. I racconti della serie incubo

Story of Hann. I racconti della serie incubo Story of Hann I racconti della serie incubo Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Robert Donovan Carro STORY OF HANN I

Dettagli

Si accludono per le delegazioni le conclusioni adottate dal Consiglio europeo nella riunione in oggetto.

Si accludono per le delegazioni le conclusioni adottate dal Consiglio europeo nella riunione in oggetto. Consiglio europeo Bruxelles, 26 giugno 2015 (OR. en) EUCO 22/15 CO EUR 8 CONCL 3 NOTA DI TRASMISSIONE Origine: Destinatario: Segretariato generale del Consiglio delegazioni Oggetto: Riunione del Consiglio

Dettagli

I problemi dell Inghilterra negli anni Venti

I problemi dell Inghilterra negli anni Venti I problemi dell Inghilterra negli anni Venti IPerteSto La nascita del Partito laburista In Gran Bretagna, dalla metà del xix secolo, si alternavano alla guida del governo il Partito liberale, che rappresentava

Dettagli

Dall Unità d Italia al 2050: dinamiche demografiche e modalità evolutive della popolazione. Specificità relative alla Puglia *

Dall Unità d Italia al 2050: dinamiche demografiche e modalità evolutive della popolazione. Specificità relative alla Puglia * Annali del Dipartimento di Scienze Statistiche Carlo Cecchi Università degli Studi di Bari Aldo Moro - Vol. X (2011): 195-226 Cleup, Padova - ISBN: 978-88-6129-833-0 Dall Unità d al 2050: dinamiche demografiche

Dettagli

L agricoltura tradizionale

L agricoltura tradizionale L agricoltura tradizionale Prima dell industria la grande maggioranza della popolazione (60-90%) viveva sulla e della terra Nell Europa occidentale e mediterranea gli uomini erano legati alla terra da

Dettagli

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo L IFAD in breve Lo scopo dell IFAD La finalità del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) è mettere le popolazioni rurali povere in condizione di raggiungere una maggiore sicurezza alimentare,

Dettagli

BREVE INTRODUZIONE ALLA STORIA E ALLA CULTURA TIROLESI. Grazie a Everton Altmayer e al Circolo Trentino di São Paulo

BREVE INTRODUZIONE ALLA STORIA E ALLA CULTURA TIROLESI. Grazie a Everton Altmayer e al Circolo Trentino di São Paulo BREVE INTRODUZIONE ALLA STORIA E ALLA CULTURA TIROLESI Grazie a Everton Altmayer e al Circolo Trentino di São Paulo Traduzione e integrazioni : Daiana Boller Stemma del Tirolo storico (Tirol-Südtirol-Trentino)

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Onore al carabiniere Antonio Bonavita Medaglia d'argento al Valor Militare

Onore al carabiniere Antonio Bonavita Medaglia d'argento al Valor Militare Onore al carabiniere Antonio Bonavita Medaglia d'argento al Valor Militare Giuseppe Massari ONORE AL CARABINIERE ANTONIO BONAVITA Medaglia d Argento al Valor Militare www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Rete di Treviso Integrazione Alunni Stranieri LABORATORIO SUL TRATTAMENTO DEI TESTI DISCIPLINARI SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO TITOLO: IL SISTEMA SOLARE AMBITO DISCIPLINARE: SCIENZE AUTORE: GIANCARLA VOLPATO

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

Le ragazze e le carriere scientifiche

Le ragazze e le carriere scientifiche Le ragazze e le carriere scientifiche La cittadinanza subalterna delle donne nelle carriere scientifiche Perché le donne sono tanto poco rappresentate ai vertici delle carriere scientifiche, sia nel settore

Dettagli

7dall unità alla grande guerra Fatta l Italia, bisogna fare gli italiani, diceva Cavour. In questo mezzo secolo, che completa l unificazione

7dall unità alla grande guerra Fatta l Italia, bisogna fare gli italiani, diceva Cavour. In questo mezzo secolo, che completa l unificazione 7dall unità alla grande guerra Fatta l Italia, bisogna fare gli italiani, diceva Cavour. In questo mezzo secolo, che completa l unificazione italiana, non solo si fanno gli italiani, ma si costruisce un

Dettagli

Prova di ammissione dell Indirizzo Linguistico-Letterario Classe A043 1 ottobre 2007

Prova di ammissione dell Indirizzo Linguistico-Letterario Classe A043 1 ottobre 2007 Prova di ammissione dell Indirizzo Linguistico-Letterario Classe A043 1 ottobre 2007 1. La Commedia è un testo poligenere perché: 1) utilizza termini provenienti da lingue diverse 2) ha aspetti del poema,

Dettagli