Indice. 3 PARTE PRIMA La Restaurazione, la sua crisi e i Risorgimenti nazionali ( ) 5 Caratteri dell epoca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice. 3 PARTE PRIMA La Restaurazione, la sua crisi e i Risorgimenti nazionali (1815-1870) 5 Caratteri dell epoca"

Transcript

1 Indice IXX Premessa alla nuova edizione 3 PARTE PRIMA La Restaurazione, la sua crisi e i Risorgimenti nazionali ( ) 5 Caratteri dell epoca 7 CAPITOLO 1 La Restaurazione e i suoi limiti Il Congresso di Vienna La sistemazione territoriale dell Europa e gli strumenti di stabilizzazione I motivi di debolezza del disegno restauratore La rivolta e l indipendenza della Grecia I moti in Spagna e in Italia Il declino del sistema della Restaurazione 21 Sintesi 23 CAPITOLO 2 Crisi e dissoluzione del sistema della Restaurazione L età di Luigi Filippo d Orléans Le rivoluzioni del 1830 e Le premesse del Democratici e liberali nel Risorgimento italiano Il biennio delle riforme 39 Sintesi 41 CAPITOLO 3 L Europa rivoluzionaria Il 48 francese Il 48 austriaco Il 48 in Prussia e nella Confederazione germanica Il 48 in Italia. La fase dinastica Il 48 in Italia. La fase democratica 60 Sintesi

2 VI Indice 61 CAPITOLO 4 L età di Napoleone III La Francia alla ricerca di una nuova grandeur Il Regno Unito guida del liberalismo europeo L Austria «vecchia e tarlata nave» La Prussia potenza espansiva ed in crescita La Russia della difficile modernizzazione Il «malato d Oriente»: l Impero Ottomano Gli stati minori 83 Sintesi 85 CAPITOLO 5 L Unità d Italia La sconfitta e la restaurazione reazionaria Il Piemonte liberale Democratici e mazziniani La Seconda guerra d Indipendenza L impresa dei Mille e l Unità d Italia Il brigantaggio e l emergere della questione meridionale Questioni interne dopo l Unità Questioni internazionali dopo l Unità 108 Sintesi 109 Approfondimenti bibliografi ci 113 Cronologia 117 PARTE SECONDA L Europa e il mondo dalla conclusione dei risorgimenti nazionali alla Grande guerra ( ) 119 Caratteri dell epoca 121 CAPITOLO 6 Gli imperi centrorientali: Germania, Austria e Russia La guerra franco-prussiana tornante della storia d Europa Il primo decennio di governo bismarckiano del Reich unito La questione d Oriente Il congresso di Berlino del Bismarck e la faticosa ricostituzione del sistema di alleanze negli anni Ottanta La scuola storica tedesca e il nuovo modello di sviluppo economico La lotta antisocialista di Bismarck La caduta di Bismarck L Austria-Ungheria: Le difficoltà di un impero duale La questione della Bosnia-Erzegovina e la crisi dell impero La Russia di Alessandro II e le «grandi riforme»

3 Indice VII La svolta reazionaria di Alessandro III La nascita dei partiti di modello occidentale La sconfitta col Giappone e le nuove riforme 146 Sintesi 147 CAPITOLO 7 Francia, Inghilterra e Spagna La nascita della Terza Repubblica e la comune di Parigi La stabilizzazione della Repubblica e le riforme Dal tentato colpo di stato di Boulanger al caso Dreyfus Inghilterra, potenza leader nel mondo Il declino britannico di fine secolo Trade Unions e Labour party Riforma costituzionale e declino dei Lords Il tentativo di importare il modello britannico in Spagna La guerra ispano-americana e le sue conseguenze 158 Sintesi 159 CAPITOLO 8 L Italia e l ascesa di una potenza debole Il governo della Destra storica La questione romana dopo il L avvento al potere della Sinistra La stagione dei governi Depretis La riforma elettorale e l impossibile introduzione del modello britannico La Triplice Alleanza, cornice della politica estera italiana fino alla guerra La svolta protezionista e l emigrazione Le riforme di Crispi e l accentuato triplicismo Scandali bancari e nascita della Banca d Italia Crispi, i socialisti e la sconfitta di Adua La crisi di fine secolo La svolta liberale Le riforme di Giolitti La crisi del giolittismo 182 Sintesi 183 CAPITOLO 9 Le origini del secolo dell America. America e Giappone: le potenze emergenti Gli Stati Uniti e la normalizzazione dopo la guerra civile La crescita economica L età progressista da T. Roosevelt a W. Wilson America Latina. Un modello di dipendenza semicoloniale Un modello originale di modernizzazione

4 VIII Indice L espansione asiatica del Giappone e l intervento nella Grande guerra 192 Sintesi 193 CAPITOLO 10 Culture e ideologie nell età del dominio della borghesia europea Positivismo e prassi storica Karl Marx fra positivismo e azione rivoluzionaria L evoluzionismo nelle sue valenze politiche interne e internazionali Il costituzionalismo e la sua crisi Relativismo, irrazionalismo e declino dell idea di progresso I partiti politici in Europa e la revisione dei modelli di rappresentanza L esperienza peculiare dei partiti politici americani Le «borghesie» europee e la loro evoluzione I caratteri del movimento operaio e socialista europeo L Associazione Internazionale dei Lavoratori I congressi fondanti della Seconda Internazionale e le due anime del socialismo europeo Il movimento operaio e socialista in Inghilterra e in Germania e le relazioni fra sindacato e partito Il movimento operaio e socialista in Francia e i riflessi del sindacalismo rivoluzionario Il movimento operaio e socialista in Russia e la tesi leninista della dittatura del proletariato Il movimento operaio e socialista in Italia e la questione della mancata nazionalizzazione delle masse 222 Sintesi 223 CAPITOLO 11 Popolazione, agricoltura, industria, finanza e commercio La crescita demografica Rivoluzione agronomica e capitalizzazione delle campagne Dinamiche di sviluppo industriale ed equilibri di potenza La finanza e il sistema bancario Sviluppo del commercio e globalizzazione dei mercati 232 Sintesi 233 CAPITOLO 12 Relazioni internazionali e politica coloniale dopo la caduta di Bismarck Il Congresso di Berlino ( ) e l espansione imperiale degli stati europei Gran Bretagna e Francia nell Africa nera L avvicinamento franco-russo La nuova politica tedesca La guerra boera

5 Indice IX Convergenze franco-britanniche sulla questione del Marocco La conquista della Cirenaica e della Tripolitania La questione della Bosnia-Erzegovina Le guerre balcaniche 243 Sintesi 244 Approfondimenti bibliografi ci 246 Cronologia 249 PARTE TERZA Le due guerre europee e la distruzione dell Europa ( ) 251 Caratteri dell epoca 253 CAPITOLO 13 La Grande guerra Il detonatore del conflitto Contesto internazionale di crisi e avvio del conflitto I partiti socialisti europei e la guerra L allargamento del conflitto e l intervento degli USA Evoluzione militare del conflitto L armistizio e il mito della pugnalata alle spalle all esercito tedesco 266 Sintesi 267 CAPITOLO 14 L Italia in guerra La frattura fra interventisti e neutralisti e le sue conseguenze Sonnino e il Patto di Londra Evoluzione politica e militare del conflitto 274 Sintesi 275 CAPITOLO 15 La rivoluzione russa La caduta dello zar e i governi L vov e Kerenskij La dottrina di Lenin La Rivoluzione d ottobre Comunismo di guerra e Comintern La nuova politica economica e la successione a Lenin 283 Sintesi 285 CAPITOLO 16 Il dopoguerra e la mancata stabilizzazione internazionale Cultura del dopoguerra, la società di massa e globalizzazione dei sistemi di potenza L anomalia delle relazioni internazionali fra le due guerre I trattati di pace e la sistemazione geopolitica del dopoguerra

6 X Indice La diplomazia italiana e la questione di Fiume La sistemazione della Germania e la questione delle riparazioni 294 Sintesi 295 CAPITOLO 17 Gli anni Venti Il mutamento dei sistemi politici degli stati nazionali europei Stati Uniti, laboratorio del mondo Gran Bretagna, declino imperiale e stabilizzazione democratica Francia, sviluppo economico e transizione democratica La Repubblica di Weimar e la stabilizzazione democratica mancata 306 Sintesi 307 CAPITOLO 18 Italia: crisi dello stato liberale, biennio rosso e dittatura fascista Crisi politica e istituzionale del dopoguerra Aspetti economici e sociali della crisi La legislatura Giolitti e i fascisti La marcia su Roma La legge elettorale Acerbo e la costruzione della maggioranza fascista in Parlamento Il delitto Matteotti e l Aventino La costruzione della dittatura Antifascismo e fuoriuscitismo La svolta protezionista e «quota 90» 324 Sintesi 325 CAPITOLO 19 La grande crisi e le sue conseguenze: Europa e Stati Uniti Le origini La grande crisi Gran Bretagna. L impatto della grande crisi Francia. Crisi, appeasement e dissoluzione della Repubblica Gli Stati Uniti. Franklin D. Roosevelt e il new deal 335 Sintesi 337 CAPITOLO 20 Colonie e regimi semicoloniali: America latina, Medio Oriente, Africa ed Asia Dipendenza economica e dominio oligarchico USA e America Latina Le correnti nazionaliste del mondo arabo e la questione della Palestina Commonwealth e colonie francesi e olandesi d Oriente

7 Indice XI Le colonie dell Africa nera Cina. Dalla fine dell Impero alla Repubblica di Chang Kai Shek L imperialismo giapponese nel Sud-Est asiatico 350 Sintesi 351 CAPITOLO 21 Le dittature degli anni Trenta Fascismo e nazionalsocialismo in chiave comparata La specificità della dittatura fascista Il disegno totalitario di Mussolini La grande crisi, Hitler al potere e la distruzione della Repubblica La dittatura tedesca La dittatura staliniana e le grandi purghe La politica estera di Stalin 366 Sintesi 367 CAPITOLO 22 La guerra che torna La Spagna dalla dittatura di Primo de Rivera alla Repubblica La guerra civile spagnola e la comunità internazionale Dal Patto a quattro alla Conferenza di Stresa Il disegno di costruzione della «Grande Germania» Dal disegno della Grande Germania all obiettivo dello spazio vitale Il riallineamento delle alleanze L obiettivo hitleriano della guerra limitata Dal conflitto europeo al conflitto mondiale 386 Sintesi 387 Approfondimenti bibliografi ci 390 Cronologia 395 PARTE QUARTA Guerra calda e guerra fredda. Il conflitto globale ( ) 397 Caratteri dell epoca 399 CAPITOLO 23 La «strana» globalizzazione del conflitto Unione Sovietica e Stati Uniti in guerra La questione del secondo fronte L evoluzione militare del conflitto nel biennio La guerra in Estremo Oriente Il 1943, anno di svolta sul fronte occidentale La Polonia e le zone d influenza

8 XII Indice Gli alleati, la Francia e la Resistenza nei Balcani Vichy e la resistenza francese Le Conferenze di Yalta e di Potsdam 418 Sintesi 419 CAPITOLO 24 La guerra in Italia La satellizzazione al Reich e il disfacimento del fronte interno I 45 giorni di Badoglio Il Comitato di Liberazione nazionale La Repubblica sociale Il riconoscimento sovietico del governo Badoglio e la svolta di Salerno del PCI I governi Bonomi e l ultimo anno di guerra 429 Sintesi 431 CAPITOLO 25 La costruzione di un sistema bipolare La guerra fredda Il disegno americano e la Conferenza di Bretton Woods Il disegno sovietico Il declino britannico e la svolta laburista L irrisolta questione della Germania Il blocco di Berlino e la nascita delle due Germanie I trattati di pace con gli ex alleati della Germania La costruzione del sistema di potere sovietico nell Europa orientale L anomalia jugoslava Cominform e Comecon Piano Marshall e Alleanza Atlantica La guerra di Corea 454 Sintesi 455 CAPITOLO 26 L avvio della decolonizzazione nel dopoguerra L impatto delle due guerre mondiali Gran Bretagna, Francia e la decolonizzazione L indipendenza dell India La Francia e la guerra in Indocina L Africa sprofonda L indipendenza dell Algeria e dell Africa nera francese La decolonizzazione britannica La questione dei confini delle ex colonie africane

9 Indice XIII Decolonizzazione e guerra fredda 468 Sintesi 469 CAPITOLO 27 L Italia della ricostruzione Il dopoguerra italiano da Parri a De Gasperi Il referendum istituzionale e l Assemblea Costituente La rottura dell alleanza tripartita e il monocolore De Gasperi Le elezioni del 18 aprile Le scelte della prima legislatura repubblicana La grande trasformazione economica e sociale italiana 482 Sintesi 483 CAPITOLO 28 L Unione Sovietica La ricostruzione nell Unione Sovietica La successione a Stalin e il «disgelo» La svolta sovietica in politica estera e la «coesistenza pacifica» L imposizione del modello sovietico e il disgelo nell Europa orientale Il XX Congresso del PCUS e la destalinizzazione La destabilizzazione nei paesi dell Europa orientale e la repressione ungherese Crisi in Medio Oriente e seconda guerra arabo-israeliana Gli effetti della crisi del Gli effetti della destabilizzazione nel partito comunista italiano La questione di Berlino e la costruzione del muro 498 Sintesi 499 CAPITOLO 29 Stati Uniti e Giappone nel primo ventennio postbellico Truman e il dopoguerra americano Eisenhower e la «caccia alle streghe» La politica del roll back L America della «grande opportunità» John F. Kennedy e la «nuova frontiera» La politica estera di Kennedy La crisi dei missili sovietici a Cuba Lindon B. Johnson e il progetto di «grande società» Il coinvolgimento diretto degli Stati Uniti nella guerra del Vietnam Le condizioni del miracolo economico giapponese Il dualismo dell economia giapponese Le relazioni commerciali con gli Stati Uniti e la crisi petrolifera 515 Sintesi

10 XIV Indice 517 CAPITOLO 30 America centrale e meridionale L Argentina e il movimento giustizialista di Perón La rielaborazione della dottrina Monroe in chiave anticomunista Fidel Castro e la nascita della Repubblica Socialista di Cuba La diffusione dei regimi militari Il Cile di Salvador Allende 523 Sintesi 525 CAPITOLO 31 L Europa occidentale I difficili esordi della Quarta Repubblica francese La crisi della Quarta e la nascita della Quinta Repubblica Le difficili relazioni fra Francia e Gran Bretagna La Francia, la Repubblica Federale Tedesca e il disegno dell «Europa carolingia» L «Europa delle patrie» Le origini dell integrazione europea La Comunità del Carbone e dell Acciaio e la Comunità Europea di Difesa I Trattati di Roma e la nascita della CEE L antiamericanismo dell ultimo De Gaulle Il 68 francese e l uscita di scena del generale 543 Sintesi 545 CAPITOLO 32 L Italia del centrosinistra Le condizioni interne e internazionali per la svolta di centrosinistra in Italia I nuovi canoni della politica economica La crisi Tambroni Il programma di centrosinistra Il rallentamento della crescita La riunificazione socialista Le elezioni del 68 e la crisi del centrosinistra 552 Sintesi 553 CAPITOLO 33 Il Medio Oriente dopo la crisi del Il Medio Oriente e il consolidarsi dell identità araba La questione della Palestina La politica di Nasser La guerra dei sei giorni 559 Sintesi 561 CAPITOLO 34 Cina e India Il modello sovietico e la collettivizzazione delle campagne La campagna dei «cento fiori»

11 Indice XV Il «grande balzo in avanti» La «rivoluzione culturale» e la resa dei conti L uscita dall isolamento internazionale La stabilizzazione della democrazia indiana Le relazioni con la Cina e col Pakistan e il neutralismo filosovietico La politica di Indirā Gandhi 569 Sintesi 571 CAPITOLO 35 Le relazioni politiche ed economiche internazionali negli anni Settanta e Ottanta La svolta degli anni Settanta La fine del ciclo economico del dopoguerra La trasformazione dei sistemi produttivi Effetti della svolta per URSS e Terzo Mondo L apertura alla Cina comunista e il fallimento vietnamita Il risveglio dell Islam Distensione internazionale e Conferenza di Helsinki Fine della distensione e declino dell Unione Sovietica 586 Sintesi 587 CAPITOLO 36 USA e URSS Nixon e l esaurirsi dell era «liberal» Lo scandalo del Watergate e la crisi americana Carter e la battaglia per i diritti civili Reagan e l orgoglio americano Bush sr. e la transizione dalle vecchie alle nuove relazioni internazionali L ultimo Chruščëv Da Chruščëv a Brežnev La primavera di Praga e la dottrina della sovranità limitata Brežnev: rafforzamento militare e indebolimento economico e sociale Gorbačëv e la transizione fallita La Cecoslovacchia e l eco della Conferenza di Helsinki L esaurimento del regime comunista in Ungheria Polonia. Solidarność piega il regime 604 Sintesi 605 CAPITOLO 37 L Europa occidentale negli anni Settanta e Ottanta: democratizzazione e rilancio dell integrazione La Ostpolitik di Willy Brandt Schmidt, Kohl e la nuova Ostpolitik La crisi britannica degli anni Settanta La svolta di Margaret Thatcher e la fine delle politiche keynesiane Il conflitto per le isole Falklands (Malvinas)

12 XVI Indice La questione irrisolta dell Irlanda del Nord La Quinta Repubblica: dal gollismo ideologico al gollismo pragmatico Mitterrand, Chirac e la riorganizzazione bipolare del sistema politico francese La Spagna dal franchismo alla democraziae La transizione portoghese alla democrazia Dittatura militare e democrazia in Grecia Nuovi passi verso l integrazione europea 621 Sintesi 623 CAPITOLO 38 Italia: la ricerca fallita della stabilizzazione politica La lunga crisi italiana Legge sul divorzio e crisi della DC Terrorismo nero e strategia della tensione Effetti della scissione socialista L avanzata del PCI e l anomalo bipolarismo italiano Fattori economici di crisi Ascesa e declino del sindacato confederale Compromesso storico e solidarietà nazionale Le Brigate rosse e l attacco allo stato Esaurimento della solidarietà nazionale e transizione verso il pentapartito Lo scandalo della loggia P2 e il declino della DC Craxi, De Mita e la ricerca di una nuova leadership Crisi ed esaurimento del sistema dei partiti 639 Sintesi 641 CAPITOLO 39 Verso il secolo dell Asia La Cina di Deng Xiaoping Riforma economica ed economia di mercato India: sviluppo economico e conflitti etnico-religiosi Il Giappone fra slancio internazionale ed orgoglio nazionale 646 Sintesi 647 Approfondimenti bibliografi ci 651 Cronologia 661 PARTE QUINTA Verso un mondo multipolare. La caduta del muro di Berlino e la nuova globalizzazione ( ) 663 Caratteri dell epoca 665 CAPITOLO 40 La fine della guerra fredda URSS. Il fallimento della perestroika e della glasnost Si riparte dall Europa

13 Indice XVII La dissoluzione dell Unione Sovietica Da El'cin a Putin Crisi e ripresa dell economia russa 674 Sintesi 675 CAPITOLO 41 Le relazioni politiche ed economiche internazionali dopo la fine della guerra fredda Una lunga transizione politica La guerra del Golfo Crisi balcanica La crisi della Somalia e le guerre dimenticate L 11 settembre Le relazioni internazionali dopo l 11 settembre Globalizzazione economica e finanziaria La grande crisi economica Le distorsioni dello sviluppo Neoregionalismo 696 Sintesi 697 CAPITOLO 42 Stati Uniti: gli anni della «pax americana» e del «declino» La fine della guerra fredda e la superpotenza solitaria Da Bush a Clinton La seconda guerra del Golfo e il fallimento della politica di Bush jr L amministrazione Obama 706 Sintesi 707 CAPITOLO 43 America Latina: democratizzazione e diffusione del corso del dollaro Gli effetti della globalizzazione nell America latina Il caso del Chiapas La crisi argentina e le presidenze Kirchner Brasile e Venezuela 712 Sintesi 713 CAPITOLO 44 L Unione Europea, nuovo soggetto internazionale Le nuove istituzioni europee L Unione Europea e gli effetti della globalizzazione La Germania riunificata La crisi del welfare in Francia La Gran Bretagna del dopo Thatcher e di Tony Blair 722 Sintesi 723 CAPITOLO 45 Medio Oriente fra luci e ombre Mondo arabo e Afghanistan L Algeria e la crisi delle forze laiche

14 XVIII Indice Iran, Iraq, Libano e Siria Israele e Palestina: dall occupazione del Libano al muro Terrorismo e fondamentalismo islamico La «primavera» araba 730 Sintesi 731 CAPITOLO 46 Africa subsahariana La marginalizzazione dell Africa nera Il fallimento dell Unione Africana Le prospettive africane 734 Sintesi 735 CAPITOLO 47 La transizione italiana Declino e dissoluzione dei partiti tradizionali L emersione di nuovi soggetti politici La nuova legge elettorale e la mancata riforma istituzionale Crisi finanziaria e attacco mafioso allo stato La concertazione Alleanza Nazionale e Forza Italia L Ulivo e l euro La lunga legislatura di Berlusconi ( ) Il ritorno di Prodi ( ) Da Berlusconi a Letta ( ) 758 Sintesi 759 CAPITOLO 48 L affermazione delle potenze asiatiche Cina: capitalismo e ferreo dominio del PCC La politica estera cinese: da potenza regionale a potenza globale? India: crisi del sistema politico e crescita economica La politica estera multipolare di Nuova Delhi Il Giappone dal boom degli anni Ottanta alla crisi del partito liberaldemocratico La politica estera di Tokyo 768 Sintesi 769 Approfondimenti bibliografi ci 773 Cronologia 773 Indice dei nomi

Programma svolto Storia, Geografia, Cittadinanza e Costituzione Anno scolastico 2013-2014 Classe 3E. Prof.ssa Fulvia Spatafora

Programma svolto Storia, Geografia, Cittadinanza e Costituzione Anno scolastico 2013-2014 Classe 3E. Prof.ssa Fulvia Spatafora !1 Programma svolto Storia, Geografia, Cittadinanza e Costituzione Anno scolastico 2013-2014 Classe 3E Storia L Italia dopo l unificazione Prof.ssa Fulvia Spatafora I problemi del Regno d Italia I grandi

Dettagli

L Europa e il mondo nel primo Novecento p. 8

L Europa e il mondo nel primo Novecento p. 8 Libro misto DVD Atlante Storico Percorso di cittadinanza e Costituzione con testi integrali Materiali aggiuntivi per lo studio individuale immagini, carte, mappe concettuali RISORSE ONLINE Schede per il

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI CLASSE: IV MATERIA: STORIA

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI CLASSE: IV MATERIA: STORIA PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI CLASSE: IV MATERIA: STORIA Modulo n 1 : Il seicento tra rivolte, rivoluzioni e depressione

Dettagli

La politica economica degli stati e la nascita dell economia come scienza. Fisiocrazia e liberismo.

La politica economica degli stati e la nascita dell economia come scienza. Fisiocrazia e liberismo. PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA CLASSE IV B geo A.S. 2010-2011 DOCENTE: CRISTINA FORNARO L antica aspirazione alla riforma della Chiesa. La riforma di Lutero. La diffusione della riforma in Germania e in Europa.

Dettagli

Liceo Scientifico Galileo Galilei - Siena A.S. 2015-2016. Classi III B III E Docente Chiara Agostini Materia Filosofia. Piano di lavoro.

Liceo Scientifico Galileo Galilei - Siena A.S. 2015-2016. Classi III B III E Docente Chiara Agostini Materia Filosofia. Piano di lavoro. Liceo Scientifico Galileo Galilei - Siena A.S. 2015-2016 Classi III B III E Docente Chiara Agostini Materia Filosofia Piano di lavoro Settembre La nascita della filosofia : il contesto storico-culturale

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO Anno scolastico 2007-2008 STORIA. Argomenti svolti con l uso degli appunti dell insegnante e del manuale in adozione:

PROGRAMMA SVOLTO Anno scolastico 2007-2008 STORIA. Argomenti svolti con l uso degli appunti dell insegnante e del manuale in adozione: Liceo T.L.Caro Cittadella (PD) PROGRAMMA SVOLTO Anno scolastico 2007-2008 STORIA CLASSE IV BSO Insegnante:Guastella Egizia Argomenti svolti con l uso degli appunti dell insegnante e del manuale in adozione:

Dettagli

LICEO LINGUISTICO «NOSTRA SIGNORA DELLA MERCEDE» ANZIO ANNO SCOLASTICO 2005-2006 PROGRAMMA DIDATTICO STORIA CLASSE QUINTA LICEO LINGUISTICO

LICEO LINGUISTICO «NOSTRA SIGNORA DELLA MERCEDE» ANZIO ANNO SCOLASTICO 2005-2006 PROGRAMMA DIDATTICO STORIA CLASSE QUINTA LICEO LINGUISTICO LICEO LINGUISTICO «NOSTRA SIGNORA DELLA MERCEDE» ANZIO ANNO SCOLASTICO 2005-2006 PROGRAMMA DIDATTICO STORIA CLASSE QUINTA LICEO LINGUISTICO Materia: Storia, Educazione Civica Libro di testo: Marco Fossati,

Dettagli

GIAPPONE. ideologia nazionalista (kokutai) società armonica, paese ricco, esercito forte

GIAPPONE. ideologia nazionalista (kokutai) società armonica, paese ricco, esercito forte GIAPPONE ideologia nazionalista (kokutai) società armonica, paese ricco, esercito forte 1913/1920 grande sviluppo industriale e urbano: occupazione mercato asiatico Con la pace: crisi economica, revanchismo.

Dettagli

La prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale La prima guerra mondiale CAUSE POLITICHE 1. Le cause Contrasti Francia Germania per l Alsazia Lorena Contrasto Italia Impero Austro Ungarico per Trento e Trieste Espansionismo di Austria, Russia e Italia

Dettagli

All inizio del Novecento: la guerra anglo-boera; la rivolta dei Boxer in Cina (cenni).

All inizio del Novecento: la guerra anglo-boera; la rivolta dei Boxer in Cina (cenni). PROGRAMMA DI STORIA SVOLTO NELLA CLASSE V D DEL LICEO SCIENTIFICO VOLTA DI COLLE DI VAL D ELSA. INSEGNANTE: PROF. ALFREDO CAMOZZI. ANNO SCOLASTICO 2014-2015. L Italia post-unitaria e la crisi di fine secolo

Dettagli

Preliminari di guerra

Preliminari di guerra Preliminari di guerra Le vittorie diplomatiche di Hitler Marzo 1938. L Austria viene annessa al Reich (ANSCHLUSS) Questione dei Sudeti. Accordi di Monaco (29-30 settembre 1938) Entro il marzo 1939 tutta

Dettagli

STORIe mondi VERSIONE MISTA. Il Novecento e l Età attuale. Vittoria Calvani. Scarica gratis il libro digitale con i Contenuti Digitali integrativi

STORIe mondi VERSIONE MISTA. Il Novecento e l Età attuale. Vittoria Calvani. Scarica gratis il libro digitale con i Contenuti Digitali integrativi Vittoria Calvani 3 STORIe mondi Il Novecento e l Età attuale STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA Mappe illustrate schede facilitate laboratori di lettura con audio dei testi e attività autocorrettive

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI STORIA Anno scolastico: 2013/2014 CLASSE 4 H LSA

PROGRAMMAZIONE DI STORIA Anno scolastico: 2013/2014 CLASSE 4 H LSA PROGRAMMAZIONE DI STORIA Anno scolastico: 2013/2014 CLASSE 4 H LSA MODULO n. 1 TITOLO: L ETA DELL ASSOLUTISMO ORE TOTALI: 12 PREREQUISITI MODULO Conoscere termini e concetti fondamentali del linguaggio

Dettagli

Istituto Comprensivo di Bellano a.s 2012/2013

Istituto Comprensivo di Bellano a.s 2012/2013 Istituto Comprensivo di Bellano a.s 2012/2013 Prof.ssa Genoveffa Caliò Classe III B Piano delle Unità di Apprendimento di Italiano Ascoltare in modo attivo e partecipe. L alunno comprende testi orali di

Dettagli

Storia. n. 8 La seconda guerra mondiale (A) Prof. Roberto Chiarini

Storia. n. 8 La seconda guerra mondiale (A) Prof. Roberto Chiarini Storia contemporanea n. 8 La seconda guerra mondiale (A) Prof. Roberto Chiarini Anno Accademico 2011/2012 1 9. La seconda guerra mondiale Le origini e le responsabilità: A provocare il conflitto è la politica

Dettagli

ELENCO MATERIALE DI STORIA E GEOGRAFIA

ELENCO MATERIALE DI STORIA E GEOGRAFIA ELENCO MATERIALE DI STORIA E GEOGRAFIA Conoscere il mondo (ed. Principato) Le civiltà dei fiumi (ed. De Agostini) L Italia, il mio paese (ed. ATLAS) Avventure e conquiste nei secoli (ed. Confalonieri)

Dettagli

Storia contemporanea. Università degli studi di Cagliari Anno accademico 2015/16

Storia contemporanea. Università degli studi di Cagliari Anno accademico 2015/16 Storia contemporanea Università degli studi di Cagliari Anno accademico 2015/16 GIOLITTI 1892-93 1893 dimissioni scandalo Banca romana 1903-1905 1906-1907 1911-1914 GIOLITTI Liberale, abile e scrupoloso

Dettagli

Indice. Unità 2. Unità 1. Unità 3. L Unione Europea 39. Gli stati, i popoli, le culture in europa 9

Indice. Unità 2. Unità 1. Unità 3. L Unione Europea 39. Gli stati, i popoli, le culture in europa 9 Unità 1 Gli stati, i popoli, le culture in europa 9 Itinerario 1 Il cammino degli Stati europei 10 Le origini dell Europa 10 Un continente diverso dagli altri 10 L Europa romana e medievale 12 L Impero

Dettagli

L apogeo di Luigi XIV guerra di devoluzione guerra d Olanda supremazia francese La fine della supremazia francese coalizione antifrancese

L apogeo di Luigi XIV guerra di devoluzione guerra d Olanda supremazia francese La fine della supremazia francese coalizione antifrancese Dal 500 fino alla pace di Westfalia che mette fine alla guerra dei Trent anni (1618-48), Francia e Impero si sono scontrati, in Italia e nell area tedesca, per la supremazia in Europa. Impedendo agli Asburgo

Dettagli

PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1

PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1 PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 CLASSE III D Professoressa Cocchi Monica Programma svolto di storia Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1 Istituzioni,

Dettagli

Avanti Cristo a. C. Dopo Cristo d. C. 3500 a.c. 0 476 1492 1789 ETA ANTICA MEDIOEVO ETA MODERNA ETA CONTEMPORANEA

Avanti Cristo a. C. Dopo Cristo d. C. 3500 a.c. 0 476 1492 1789 ETA ANTICA MEDIOEVO ETA MODERNA ETA CONTEMPORANEA SINTESI DI STORIA Vol. 2 In Italia studiamo soprattutto la STORIA OCCIDENTALE: cioè la storia dell Europa e di quei paesi non-europei (specialmente i paesi del Nord America), la cui cultura è più vicina

Dettagli

Unità 1 L'Europa politica 1660-1790

Unità 1 L'Europa politica 1660-1790 Liceo Scientifico Bruno Touschek 4G Anno scolastico 2014-2015 Programma di Storia Epoche di Alberto De Bernardi e Scipione Guarracino Prof. Carmela Iamele Unità 1 L'Europa politica 1660-1790 Capitolo 1

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO Sede di Bardolino

PROGRAMMA SVOLTO Sede di Bardolino Anno Scolastico PROGRAMMA SVOLTO Sede di Bardolino 2012-2013 Classe: V D Sezione TURISTIC O Docente: Disciplina: Pericolosi Walter Italiano e storia Descrizione: PROGRAMMA DI ITALIANO Modulo 1 L età del

Dettagli

Istituto Comprensivo di Bellano a.s 2014/2015. Piano delle Unità di Apprendimento di Italiano

Istituto Comprensivo di Bellano a.s 2014/2015. Piano delle Unità di Apprendimento di Italiano Istituto Comprensivo di Bellano a.s 2014/2015 Prof.ssa Roberta Tadini Classe III B Piano delle Unità di Apprendimento di Italiano ASCOLTARE IN MODO ATTIVO E PARTECIPE. L alunno comprende testi orali di

Dettagli

Storia dell integrazione europea Prof. Marco Baldassari Collegio Europeo di Parma Le prime spinte europeistiche Movimento paneuropeo (Coudenhove- Kalergi), Aristide Briand, Gustav Stresemann Federalisti

Dettagli

PROGRAMMA DELLE PROVE ORALI DEL CONCORSO PER L AMMISSIONE AL 113 CORSO ALLIEVI UFFICIALI STORIA ED EDUCAZIONE CIVICA

PROGRAMMA DELLE PROVE ORALI DEL CONCORSO PER L AMMISSIONE AL 113 CORSO ALLIEVI UFFICIALI STORIA ED EDUCAZIONE CIVICA ALLEGATO 6 PROGRAMMA DELLE PROVE ORALI DEL CONCORSO PER L AMMISSIONE AL 113 CORSO ALLIEVI UFFICIALI STORIA ED EDUCAZIONE CIVICA Storia d Italia e d Europa dal 1860 ai giorni nostri Tendenze e problemi

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia.

LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia. LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia. La Francia e l Inghilterra a loro volta intervennero a sua difesa. Cosi Hitler

Dettagli

L Italia e l Europa nel XVI secolo

L Italia e l Europa nel XVI secolo L Italia e l Europa nel XVI secolo L Italia era un paese formato da stati regionali, divisi e fragili, che nel XV secolo erano rimasti in pace a vicenda visto l accordo di Lodi del 1454. Questo equilibrio

Dettagli

Mario Albertini. Tutti gli scritti VIII. 1979-1984. a cura di Nicoletta Mosconi. Società editrice il Mulino

Mario Albertini. Tutti gli scritti VIII. 1979-1984. a cura di Nicoletta Mosconi. Società editrice il Mulino Mario Albertini Tutti gli scritti VIII. 1979-1984 a cura di Nicoletta Mosconi Società editrice il Mulino Nota sulla Polonia Il caso polacco ha valore storico, nel senso che pone per tutti, e non solo per

Dettagli

LICEO LINGUISTICO INTERNAZIONALE Programma di STORIA a.s. 2014-2015 Classe VA Prof. Giuseppe De Matola

LICEO LINGUISTICO INTERNAZIONALE Programma di STORIA a.s. 2014-2015 Classe VA Prof. Giuseppe De Matola LICEO LINGUISTICO INTERNAZIONALE Programma di STORIA a.s. 2014-2015 Classe VA Prof. Giuseppe De Matola Testo scolastico: AA. VV., Dentro la storia, vol. 2, Dagli Stati assoluti agli Stati-nazione, vol.

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LE CAUSE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LE CAUSE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE LA PRIMA GUERRA MONDIALE LE CAUSE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE ALLA FINE DEL XIX SECOLO I RAPPORTI FRA GLI STATI DIVENTANO SEMPRE PIÙ TESI CAUSE COMPETIZIONE ECONOMICA RIVALITA COLONIALI POLITICHE NAZIONALISTICHE

Dettagli

La Rivoluzione Inglese

La Rivoluzione Inglese Programma di storia A.S. 2014/2015 Classe IV F In corsivo letture, approfondimenti o fotocopie La Rivoluzione Inglese 1. L Inghilterra prima della Rivoluzione - Lo sviluppo di Londra e del commercio -

Dettagli

Gruppo: Benedetta, Michele M., Michele O., Nicol, Patrick. GERMANIA

Gruppo: Benedetta, Michele M., Michele O., Nicol, Patrick. GERMANIA Gruppo: Benedetta, Michele M., Michele O., Nicol, Patrick. GERMANIA Situazione in Austria, Prussia e Russia (pag. 248) 1830. Austria, Prussia e Russia sono monarchie accomunate da: - Fedeltà verso i princìpi

Dettagli

Programma di Geografia classe 1^ Tecnico Turistico

Programma di Geografia classe 1^ Tecnico Turistico Programma di Geografia classe 1^ Tecnico Turistico Strumenti della Geografia L orientamento Longitudine e Latitudine La cartografia Le proiezioni cartografiche Le rappresentazioni di dati (Areogrammi,

Dettagli

Il nazismo al potere. La caduta della Repubblica di Weimar e l ascesa del nazismo. Lezioni d'autore

Il nazismo al potere. La caduta della Repubblica di Weimar e l ascesa del nazismo. Lezioni d'autore Il nazismo al potere La caduta della Repubblica di Weimar e l ascesa del nazismo Lezioni d'autore Dal sito: www.biography.com La Repubblica di Weimar (1919-1933) 3 ottobre 1918: Il Reich tedesco-prussiano

Dettagli

CRISI MONDIALE! CONFRONTI ED ANALOGIE CON IL 1929

CRISI MONDIALE! CONFRONTI ED ANALOGIE CON IL 1929 CRISI MONDIALE! CONFRONTI ED ANALOGIE CON IL 1929 Sintesi del seminario tenuto presso l'università di Trieste - Facoltà di Scienze Politiche - per l'insegnamento di Geografia Economica. Milano, aprile

Dettagli

Globalizzazione economica

Globalizzazione economica Globalizzazione economica Docente: Antonio Forte Lezione 3 I centri dell economia mondiale: una prospettiva storica La Globalizzazione: una prospettiva storica Benefici e canali di trasmissione della Globalizzazione

Dettagli

2011 2012: DUE ANNI IMPORTANTI

2011 2012: DUE ANNI IMPORTANTI 2011 2012: DUE ANNI IMPORTANTI Gli Stati Uniti, l Europa la Russia, la Cina e la Primavera Araba di Achille Albonetti Tutti gli anni sono importanti per la politica estera. Da essa dipendono due valori

Dettagli

PROGRAMMA STORIA CLASSE IV H A.S. 2014 / 2015 PROF.SSA MARINA LORENZOTTI

PROGRAMMA STORIA CLASSE IV H A.S. 2014 / 2015 PROF.SSA MARINA LORENZOTTI PROGRAMMA STORIA CLASSE IV H A.S. 2014 / 2015 PROF.SSA MARINA LORENZOTTI MODULO 1 DALL ANTICO REGIME ALL ILLUMINISMO Unità 1 La Francia di Luigi XIV 1.1 Dal governo di Mazzarino al regno di Luigi XIV Mazzarino

Dettagli

STATI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA (http://europa.eu/about-eu/member-countries/index_it.htm)

STATI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA (http://europa.eu/about-eu/member-countries/index_it.htm) STATI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA (http://europa.eu/about-eu/member-countries/index_it.htm) Austria Anno di adesione all UE: 1995 federale Capitale: Vienna Superficie: 83 870 km² Popolazione: 8,3 milioni

Dettagli

La società francese prima della Rivoluzione UNA SOCIETÀ DI ORDINI

La società francese prima della Rivoluzione UNA SOCIETÀ DI ORDINI La società francese prima della Rivoluzione UNA SOCIETÀ DI ORDINI alto clero basso clero nobiltà di spada nobiltà di toga alta borghesia borghesia masse popolari CLERO NOBILTÀ TERZO STATO * esenzione fiscale

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA PER IL DOPPIO RILASCIO DEL DIPLOMA: ESAME DI STATO BACCALAURÉAT

PROGRAMMA DI STORIA PER IL DOPPIO RILASCIO DEL DIPLOMA: ESAME DI STATO BACCALAURÉAT ALLEGATO 3 PROGRAMMA DI STORIA PER IL DOPPIO RILASCIO DEL DIPLOMA: ESAME DI STATO BACCALAURÉAT Il programma comune di storia del dispositivo per il doppio rilascio del diploma di Baccalauréat e d Esame

Dettagli

ALLEGATO 2 STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI A PARTIRE DAL CONGRESSO DI VIENNA

ALLEGATO 2 STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI A PARTIRE DAL CONGRESSO DI VIENNA 1 ALLEGATO 2 STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI A PARTIRE DAL CONGRESSO DI VIENNA 1. Il Congresso di Vienna e il riassetto politico territoriale dell Europa: la politica del Concerto europeo dalla prima

Dettagli

Le trasformazioni degli anni '50 e '60

Le trasformazioni degli anni '50 e '60 Episodio 6 Le trasformazioni degli anni '50 e '60 Momenti di riflessione e Test di verifica Il secondo dopoguerra si apre nel segno di un profondo desiderio di pace e giustizia, evidenziati dalla nascita

Dettagli

Lo scoppio della guerra fredda

Lo scoppio della guerra fredda Lo scoppio della guerra fredda 1) 1945: muta la percezione americana dell URSS da alleato ad avversario e nemico 2) 1946: ambio dibattito interno all amministrazione Truman sulla svolta in politica estera

Dettagli

INDICE. Parte I LA PRASSI DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA E LA SUA LOGICA. Capitolo I PROFILI INTRODUTTIVI

INDICE. Parte I LA PRASSI DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA E LA SUA LOGICA. Capitolo I PROFILI INTRODUTTIVI INDICE Presentazione... Abbreviazioni... Premessa... vii xv xix Parte I LA PRASSI DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA E LA SUA LOGICA Capitolo I PROFILI INTRODUTTIVI 1. Posizione del problema e piano dell indagine........

Dettagli

IL FASCISMO. La via italiana al totalitarismo

IL FASCISMO. La via italiana al totalitarismo IL FASCISMO La via italiana al totalitarismo LA MARCIA SU ROMA La Marcia su Roma (inizia il 27 ottobre) colpisce lo Stato nel pieno disfacimento dei suoi poteri. Facta si dimette il 28 ottobre. Il Re,

Dettagli

Le origini e gli sviluppi del sistema politico svizzero

Le origini e gli sviluppi del sistema politico svizzero Lugano, 1.02.2011 Le origini e gli sviluppi del sistema politico svizzero Sandro Guzzi-Heeb, Università di Losanna Il passato non è morto e sepolto; in realtà non è nemmeno passato. William Faulkner 1.

Dettagli

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente LA DECOLONIZZAZIONE Nel 1939 quasi 4.000.000 km quadrati di terre e 710 milioni di persone (meno di un terzo del totale) erano sottoposti al dominio coloniale di una potenza europea. Nel 1941, in piena

Dettagli

L inizio del conflitto: l invasione della Polonia

L inizio del conflitto: l invasione della Polonia L inizio del conflitto: l invasione della Polonia La seconda Guerra Mondiale scoppiò nel 1939 dopo l invasione della Polonia da parte dei Tedeschi. La Repubblica Polacca non accettò le imposizioni tedesche

Dettagli

Le responsabilità delle potenze egemoni nel mondo nucleare e gli Stati Uniti

Le responsabilità delle potenze egemoni nel mondo nucleare e gli Stati Uniti Le responsabilità delle potenze egemoni nel mondo nucleare e gli Stati Uniti di Achille Albonetti Una premessa. Gli Stati, come le persone, hanno responsabilità proporzionali alle loro qualità e al loro

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA PER IL DOPPIO RILASCIO DEL DIPLOMA: ESAME DI STATO BACCALAURÉAT

PROGRAMMA DI STORIA PER IL DOPPIO RILASCIO DEL DIPLOMA: ESAME DI STATO BACCALAURÉAT PROGRAMMA DI STORIA PER IL DOPPIO RILASCIO DEL DIPLOMA: ESAME DI STATO BACCALAURÉAT Il programma comune di storia del dispositivo per il doppio rilascio del diploma di Baccalauréat e d Esame di Stato ha

Dettagli

Il nodo tedesco nella storia e nella politica europea - 27/02/2012 Prospettiva Marxista -

Il nodo tedesco nella storia e nella politica europea - 27/02/2012 Prospettiva Marxista - Il nodo tedesco nella storia e nella politica europea - 27/02/2012 Prospettiva Marxista - Il tema della crisi economica ha, in questa particolare fase, grande risonanza, analisti, politici, giornalisti

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

Antonella Pulvirenti www.maestrantonella.it

Antonella Pulvirenti www.maestrantonella.it SECOLO/ XV sec = 1400 (dal 1400 al 1500) RINASCIMENTO XVI sec = 1500 (dal 1500 al 1600) XVII sec = 1600 XVIII sec = 1700 (dal 1700 al 1800) SCOPERTA DELL AMERICA (1492) RIFORMA PROTESTANTE (1517) GUERRE

Dettagli

Conflitti e ridefinizione del quadro geopolitico fra XVII e XVIII secolo

Conflitti e ridefinizione del quadro geopolitico fra XVII e XVIII secolo Conflitti e ridefinizione del quadro geopolitico fra XVII e XVIII secolo Guerre e rivolte del XVII secolo italiano 1613-1617 / Prima guerra del Monferrato: Savoia e Venezia contro Gonzaga e Spagna; Monferrato

Dettagli

Cosa sarebbe successo se Federico II il grande di Prussia avesse perso la guerra per la Slesia?

Cosa sarebbe successo se Federico II il grande di Prussia avesse perso la guerra per la Slesia? Cosa sarebbe successo se Federico II il grande di Prussia avesse perso la guerra per la Slesia? 1740 sale al trono il giovane Federico di Prussia alla morte del padre fervido militarista. 1740-1742 guerra

Dettagli

LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA

LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA 1848-1849 La Prima Guerra d Indipendenza Nel 1848 un ondata rivoluzionaria investì quasi tutta l Europa. La ribellione scoppiò anche nel Veneto e nella Lombardia,

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA

PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA TESTO ADOTTATO: Il mosaico e gli specchi Vol.3 Dal Feudalesimo alla Guerra dei Trenta anni Casa Editrice: Laterza- Autori: A. Giardina, G. Sabbatucci, V. Vidotto PROGRAMMA ANALITICO

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

LA RIVOLUZIONE FRANCESE 1789-1799 PRESENTAZIONE DI PAOLO CARMIGNANI ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SUPERIORE P. ALDI GROSSETO

LA RIVOLUZIONE FRANCESE 1789-1799 PRESENTAZIONE DI PAOLO CARMIGNANI ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SUPERIORE P. ALDI GROSSETO LA RIVOLUZIONE FRANCESE 1789-1799 PRESENTAZIONE DI PAOLO CARMIGNANI ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SUPERIORE P. ALDI GROSSETO E UNO DEGLI EVENTI CHE HANNO SEGNATO LA STORIA EUROPEA SIA PER LE TRASFORMAZIONI

Dettagli

Il processo di unificazione (1849-1861)

Il processo di unificazione (1849-1861) Il processo di unificazione (1849-1861) Il Piemonte dopo il 48 Il Regno di Sardegna è l unico stato italiano che mantiene lo Statuto. Crisi tra il re Vittorio Emanuele II e il suo ministro D Azeglio e

Dettagli

-Gli stati europei tra 1500-1600:

-Gli stati europei tra 1500-1600: Programma di Storia A.S. 2013-2014 Classe 2^E -Gli stati europei tra 1500-1600: Spagna Francia (Notte di S. Bartolomeo; Editto di Nantes) Svezia Impero Asburgico (Pace di Augusta) -Guerra dei trent anni

Dettagli

Il testo deve essere gestibile dall apprendente e compatibile con le sue esigenze comunicative. L obiettivo all interno della classe plurilingue

Il testo deve essere gestibile dall apprendente e compatibile con le sue esigenze comunicative. L obiettivo all interno della classe plurilingue Il testo deve essere gestibile dall apprendente e compatibile con le sue esigenze comunicative. L obiettivo all interno della classe plurilingue deve essere quello di rendere accessibile il testo a tutti

Dettagli

MOD.1 L ETÀ DEL SIMBOLISMO E DEL DECADENTISMO

MOD.1 L ETÀ DEL SIMBOLISMO E DEL DECADENTISMO PROGRAMMA DI ITALIANO CLASSE 5 PASTICCERIA MOD.1 L ETÀ DEL SIMBOLISMO E DEL DECADENTISMO Inquadramento storico culturale: la crisi del Positivismo La poesia simbolista in Francia. C. Baudelaire Da I Fiori

Dettagli

L ETÀ DELL IMPERIALISMO

L ETÀ DELL IMPERIALISMO 1 L ETÀ DELL IMPERIALISMO L età dell imperialismo va dal 1870 al 1914. Questa epoca viene chiamata dell imperialismo perché, ironicamente, fu il periodo col maggior numero di Stati che venivano chiamati

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZenithOptimedia 2/10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

LA GRANDE GUERRA DUE IMPERI IN DIFFICOLTA : L IMPERO ASBURGICO E L IMPERO OTTOMANO

LA GRANDE GUERRA DUE IMPERI IN DIFFICOLTA : L IMPERO ASBURGICO E L IMPERO OTTOMANO LA GRANDE GUERRA DUE IMPERI IN DIFFICOLTA : L IMPERO ASBURGICO E L IMPERO OTTOMANO All inizio del Novecento, l IMPERO ASBURGICO è costituito come una doppia monarchia (austriaca ed ungherese) con in comune

Dettagli

PIL e tasso di crescita.

PIL e tasso di crescita. PIL e tasso di crescita. 1.1 Il lungo periodo PIL è una sigla molto usata per indicare il livello di attività di un sistema economico. Il Prodotto Interno Lordo, misura l insieme dei beni e servizi finali,

Dettagli

II Guerra Mondiale CRONOLOGIA militare

II Guerra Mondiale CRONOLOGIA militare II Guerra Mondiale CRONOLOGIA militare 1931-1939 Gli eventi anticipatori 18 Settembre 1931 Il Giappone invade la Manciuria. Luglio 1936 La guerra civile spagnola (luglio 1936 - aprile 1939) 2 Ottobre 1935

Dettagli

CAP 5 IL DECLINO INGLESE E L EMERGERE DI TEMIBILI COMPETITORI FUORI DELL EUROPA: STATI UNITI E GIAPPONE

CAP 5 IL DECLINO INGLESE E L EMERGERE DI TEMIBILI COMPETITORI FUORI DELL EUROPA: STATI UNITI E GIAPPONE CAP 5 IL DECLINO INGLESE E L EMERGERE DI TEMIBILI COMPETITORI FUORI DELL EUROPA: STATI UNITI E GIAPPONE Il declino della Gran Bretagna Anche il first mover pur avendo grandi vantaggi non li riesce a mantenere

Dettagli

Imperialismo imperialismo sovrapproduzione civiltà prestigio nazionalismo Gran Bretagna Francia Germania Africa Conferenza di Berlino Cina

Imperialismo imperialismo sovrapproduzione civiltà prestigio nazionalismo Gran Bretagna Francia Germania Africa Conferenza di Berlino Cina Imperialismo A partire dagli ultimi decenni dell'ottocento e fino alla Prima guerra mondiale, l'europa vive un periodo storico caratterizzato dal desiderio da parte di alcuni Stati del Vecchio continente

Dettagli

L internazionalizzazione del sistema economico milanese

L internazionalizzazione del sistema economico milanese L internazionalizzazione del sistema economico milanese Il grado di apertura di un sistema economico locale verso l estero rappresenta uno degli indicatori più convincenti per dimostrare la sua solidità

Dettagli

Nazionalismo Colonialismo Imperialismo. L età dell imperialismo La spartizione dell Africa La penetrazione in Asia Gli interessi in Medio Oriente

Nazionalismo Colonialismo Imperialismo. L età dell imperialismo La spartizione dell Africa La penetrazione in Asia Gli interessi in Medio Oriente Nazionalismo Colonialismo Imperialismo L età dell imperialismo La spartizione dell Africa La penetrazione in Asia Gli interessi in Medio Oriente L età dell imperialismo fase aggressiva della conquista

Dettagli

Il Fascismo in Italia (1922-1936)

Il Fascismo in Italia (1922-1936) Il Fascismo in Italia (1922-1936) Le fasi del fascismo 1. Fase legalitaria (1922-1924) I Fascisti fanno parte di un governo di coalizione. Termina con le elezioni del 1924 e l uccisione di Matteotti. 2.

Dettagli

1.3. La nuova geografia economica mondiale

1.3. La nuova geografia economica mondiale 28 A cavallo della tigre 1.3. La nuova geografia economica mondiale Internet, elettronica, auto: da Occidente a Oriente Negli ultimi tre-cinque anni si sono verificati mutamenti molto profondi nell importanza

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 592 DISEGNO DI LEGGE COSTITUZIONALE d iniziativa del senatore COSSIGA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA L 8 GIUGNO 2006 Riconoscimento del diritto di autodeterminazione

Dettagli

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità.

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. K I W I DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. in sintesi Superficie mondiale di kiwi: 160.000 ettari Produzione mondiale di kiwi: 1,3

Dettagli

Prima Guerra Mondiale

Prima Guerra Mondiale Una produzione dduck Prima Guerra Mondiale Cosa sarebbe successo se l Italia di Giolitti fosse scesa in campo con la triplice alleanza? La Grande Guerra 1914 giugno 28 Assassinio dell arciduca Francesco

Dettagli

Dall Impero Ottomano alla Repubblica di Turchia L A T U R C H I A N E L L A P R I M A G U E R R A M O N D I A L E E S U B I T O D O P O

Dall Impero Ottomano alla Repubblica di Turchia L A T U R C H I A N E L L A P R I M A G U E R R A M O N D I A L E E S U B I T O D O P O Dall Impero Ottomano alla Repubblica di Turchia L A T U R C H I A N E L L A P R I M A G U E R R A M O N D I A L E E S U B I T O D O P O L Impero Ottomano Massima espansione (1683) L Impero nel 1914 La

Dettagli

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SINTESI PER LA STAMPA I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO AGGIORNAMENTO 2012 Si tratta di un Rapporto riservato. Nessuna parte di esso

Dettagli

L Europa e l economia mondiale

L Europa e l economia mondiale Vittorio Valli L Europa e l economia mondiale Versione preliminare Febbraio, 2002 1 Cap. 1: Le tendenze di fondo dell economia mondiale 1.1 L ascesa ed il declino economico relativi Le tendenze di fondo

Dettagli

Il Risorgimento. Com era l Italia dopo il Congresso di Vienna, ossia prima del Risorgimento?

Il Risorgimento. Com era l Italia dopo il Congresso di Vienna, ossia prima del Risorgimento? Il Risorgimento Risorgimento (una definizione semplice): Si chiama Risorgimento la serie di avvenimenti che portano l Italia, nel corso dell Ottocento, all unità e all indipendenza. L Italia diventa un

Dettagli

2 giugno 1946: nasce la Repubblica Italiana

2 giugno 1946: nasce la Repubblica Italiana Biblioteca Nazionale Braidense presenta: DOMANI AVVENNE 2 giugno 1946: nasce la Repubblica Italiana Sala Microfilm 30 maggio - 30 giugno 2009 1 Rassegna DOMANI AVVENNE : ciclo di mostre documentarie di

Dettagli

DESCRIZIONE Unità di Apprendimento. UdA n. 1 Titolo: Il 700 :ILLUMINISMO E RIVOLUZIONE AMERICANA. Competenze attese a livello di UdA

DESCRIZIONE Unità di Apprendimento. UdA n. 1 Titolo: Il 700 :ILLUMINISMO E RIVOLUZIONE AMERICANA. Competenze attese a livello di UdA MATERIA STORIA CLASSE 4 INDIRIZZO DESCRIZIONE Unità di Apprendimento AFM,RIM,SIAEUCIP,TU R UdA n. 1 Titolo: Il 700 :ILLUMINISMO E RIVOLUZIONE AMERICANA Competenze attese a livello di UdA 1) Comprendere

Dettagli

Indice del volume. L impero greco-romano PARTE V III. Cesare e Augusto: la nascita del principato. Il consolidamento e l apogeo dell impero

Indice del volume. L impero greco-romano PARTE V III. Cesare e Augusto: la nascita del principato. Il consolidamento e l apogeo dell impero PARTE V L impero greco-romano Cap. 12 Cesare e Augusto: la nascita del principato 1. Il primo triumvirato 4 La disfatta dimenticata: Carre 6 2. La seconda guerra civile e la dittatura di Cesare 7 3. La

Dettagli

Sensori induttivi miniaturizzati. Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni!

Sensori induttivi miniaturizzati. Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni! Sensori induttivi miniaturizzati Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni! AZIENDA Grazie alla sua visione per l innovazione e la valorizzazione tecnologica, Contrinex continua a fissare nuovi standard

Dettagli

La Russia e il modello standard «modificato» 1/2. La Russia e il modello standard «modificato» 2/2

La Russia e il modello standard «modificato» 1/2. La Russia e il modello standard «modificato» 2/2 La Russia e il modello standard «modificato» 1/2 La Russia era una delle regioni più arretrate d Europa ancora a metà del Ottocento Lo Zar Alessandro II per modernizzare il paese e stimolare la crescita

Dettagli

Capitolo 13 Il secondo dopoguerra

Capitolo 13 Il secondo dopoguerra Capitolo 13 Il secondo dopoguerra 1. LA DIVISIONE DEL MONDO IN SFERE D INFLUENZA Nel corso del secondo conflitto mondiale l Unione Sovietica sceglie di allearsi con le democrazie occidentali, nonostante

Dettagli

FONDAZIONE MALAVASI. Scuola secondaria di 1 grado A. MANZONI

FONDAZIONE MALAVASI. Scuola secondaria di 1 grado A. MANZONI FONDAZIONE MALAVASI Scuola secondaria di 1 grado A. MANZONI PIANO DI LAVORO E PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINA: STORIA DOCENTE: Luna Martelli CLASSE IV SEZ. ITTL A.S.2015 /2016 1. OBIETTIVI E COMPETENZE

Dettagli

I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO

I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO 1 1. I tre mondi dell alto medioevo I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO INTRODUZIONE. MEDIOEVO SIGNIFICA ETÀ DI MEZZO, CIOÈ IN MEZZO TRA L ETÀ ANTICA E L ETÀ MODERNA ( MEDIO = MEZZO; EVO = ETÀ). IL MEDIOEVO

Dettagli

Il nazismo al potere La Repubblica di Weimar iperinflazione Reich tedesco-prussiano

Il nazismo al potere La Repubblica di Weimar iperinflazione Reich tedesco-prussiano Il nazismo al potere La Repubblica di Weimar Il breve periodo della Repubblica di Weimar è rimasto impresso nella memoria collettiva del popolo tedesco e dell Europa come quello della cosiddetta iperinflazione,

Dettagli

La crisi del 1929 e il New Deal

La crisi del 1929 e il New Deal La crisi del 1929 e il New Deal 1919-29 decollo economia USA Tra il 1919 e il 1929 si assiste ad uno straordinario decollo dell economia americana che comporta l aumento del 78% della produzione industriale.

Dettagli

PRIMA GUERRA MONDIALE

PRIMA GUERRA MONDIALE Capitolo 4L A PRIMA GUERRA MONDIALE Il mondo durante la Prima Guerra Mondiale Alle origini del conflitto Nel 1914 l Europa era percorsa da molteplici tensioni e da rivalità profonde tra gli Stati, che

Dettagli

Cav. Lav. Prof. Giancarlo Elia Valori (Presidente de La Centrale Finanziaria Generale ) Intervista a cura della redazione - 01 Giugno 2011

Cav. Lav. Prof. Giancarlo Elia Valori (Presidente de La Centrale Finanziaria Generale ) Intervista a cura della redazione - 01 Giugno 2011 1 Cav. Lav. Prof. Giancarlo Elia Valori (Presidente de La Centrale Finanziaria Generale ) Intervista a cura della redazione - 01 Giugno 2011 1. La politica del petrolio è una tradizionale attitudine sia

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

Sommario. Capitolo 1 - L immediato primo dopoguerra e la ricerca di un equilibrio economico e finanziario europeo 47

Sommario. Capitolo 1 - L immediato primo dopoguerra e la ricerca di un equilibrio economico e finanziario europeo 47 Sommario Premessa 13 Introduzione. I rapporti con l estero del sistema bancario italiano dall unità alla fine della grande guerra 23 1. Capitali esteri, banche e sviluppo italiano nel periodo prebellico

Dettagli

Medio Oriente e mondo islamico

Medio Oriente e mondo islamico Unità 13 Medio Oriente e mondo islamico L UNITà IN BREVE Unità 13 Medio Oriente e mondo islamico 1. Guerre mondiali, sionismo e risveglio musulmano Nel 1914, l impero ottomano aveva perso tutti i suoi

Dettagli

Traduzione dal francese per www.resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare

Traduzione dal francese per www.resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare di Tony Busselen e Bert De Belder da Partito del Lavoro del Belgio Traduzione dal francese per www.resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare Se ci si fida dei politici e dei

Dettagli