Controllo GUIDA TECNICA 06

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Controllo GUIDA TECNICA 06"

Transcript

1 Controllo GUIDA TECNICA 06 MH06CT

2 Bticino risponde Vuoi parlare con un tecnico Bticino? Chiama il Call Center al numero: * Telefonata a carico del chiamante a tariffazione specifica Richiedi a Bticino Il presente documento è parte integrante di una serie di guide tecniche di grande utilità pratica destinate ad installatori e progettisti. DOCUMENTAZIONE TECNICA MY HOME: COMFORT Vuoi richiedere l invio di cataloghi e documentazione tecnica e ricevere informazioni di carattere commerciale? Chiama il numero verde: * Numero Verde Introduzione a MY HOME - Predisposizione dell edificio - Integrazione degli impianti Guida MY HOME - Automazione filare e radio Guida MY HOME - Diffusione sonora Per mandare un fax gratuito, inoltralo al: Fax Verde SICUREZZA RISPARMIO Per tutte le informazioni tecniche o commerciali vai al sito Bticino, sezione progettisti e installatori, voce Contattaci Guida MY HOME - Antifurto Guida MY HOME - Termoregolazione Guida MY HOME - Gestione energia COMUNICAZIONE Bticino offre il servizio di assistenza tecnica sull impianto tramite la rete dei Centri Assistenza Tecnica autorizzati. Per conoscere le condizioni di erogazione del servizio in garanzia e fuori garanzia, le tariffe per interventi fuori garanzia ed il nominativo del CAT più vicino, Guida MY HOME - Videocitofonia 2 fili e digitale - telefonia integrata Guida MY HOME - Cablaggio multimediale chiama il numero verde: oppure accedi all area Assistenza Tecnica del sito * Numero Verde CONTROLLO MY HOME KIT GUIDA TECNICA 05 * Tutti i numeri sono attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle e il sabato dalle ore 8.30 alle Guida MY HOME Controllo Guida MY HOME Applicazioni Guida MY HOME KIT MH05KG

3 INDICE Indice numerico 2 MY HOME GENERALITÀ 4 Generalità 4 MY HOME CONTROLLO 12 Caratteristiche generali 14 Catalogo 55 Norme generali di installazione 57 Schemi di collegamento 66 Programmazione 72 Caratteristiche tecniche 81 INDICE GUIDA MY HOME CONTROLLO 1

4 Indice numerico Catalogo Configurazione Caratt. tecniche Articolo pagina pagina pagina , GSM , N , N , 86 C F F , 86 F452V , 86 F461/ , 86 MH MH MH MH MHGSM , 86 MHROUTER MHSERVER , 86 MHVISUAL 56 - Catalogo Configurazione Caratt. tecniche Articolo pagina pagina pagina Catalogo Configurazione Caratt. tecniche Articolo pagina pagina pagina 2 INDICE CATALOGO NUMERICO

5 Item Code Page Item Code Page Item Code Page MY HOME GENERALITÀ 3 GUIDA MY HOME CONTROLLO

6 MY HOME La casa come tu la vuoi MY HOME è un sistema di automazione domestica in grado di offrire soluzioni avanzate sempre più richieste nelle abitazioni e nel terziario. L offerta copre tutte le funzioni e applicazioni domotiche relative a comfort, sicurezza, risparmio, comunicazione e controllo. Caratteristica comune di tutti i dispositivi di MY HOME è l utilizzo della medesima tecnologia impiantistica, basata sul bus digitale, che permette di creare una sinergia tra i vari componenti del sistema secondo le scelte e le esigenze del cliente. MY HOME Il filo che unisce la casa all'uomo MY HOME WEB Servizi per il controllo e la gestione della casa a distanza CELLULARE TELEFONO FISSO CONTROLLO Web server (audio/video e GSM) Centrale Antifurto con Comunicatore Centralino telefonico GSM PERSONAL COMPUTER PC PALMARE 4 MY HOME - CONTROLLO

7 La modularità installativa e l integrazione funzionale dei diversi dispositivi permette inoltre di ottimizzare i costi, potendo scegliere quali applicazioni adottare fin da subito e quali rimandare nel futuro. MY HOME è in grado di comunicare con il mondo esterno per mezzo di appositi dispositivi che interagiscono con la casa; dai telefoni di rete fissa e mobile e/o da un qualunque Personal Computer via rete locale o via Internet. Termoregolazione Gestione energia Attivazione oraria dei carichi Antifurto Telesoccorso Allarmi tecnici Videocontrollo RISPARMIO SICUREZZA COMUNICAZIONE ABITAZIONE COMFORT Citofonia e videocitofonia 2 fili/8 fili Centralini PABX Diffusione sonora Automazione luci e scenari Automazione tapparelle Riarmo automatico centralino CARATTERISTICHE GENERALI 5 GUIDA MY HOME CONTROLLO

8 MY HOME La casa come tu la vuoi LIVING Il sistema MY HOME è oggi disponibile anche in estetiche AXOLUTE, in grado di coprire tutte le soluzioni domotiche relative a comfort, sicurezza, risparmio, comunicazione e controllo. Inoltre con AXOLUTE, dispositivi evoluti quali il Touch Screen a colori, il VIDEO DISPLAY e la VIDEO STATION, arricchiscono il comando di immagini offrendo all utente un interfaccia più semplice ed intuitiva. La tecnologia a BUS e la configurazione dei prodotti non cambia, ed è comune a tutti gli impianti MY HOME fino ad oggi realizzati con estetica LIVING, LIGHT e LIGHT TECH. MY HOME Massima libertà di scelta del comando MY HOME offre la massima possibilità di scelta del comando per poter gestire il proprio impianto COMANDO BASE Attuazione e regolazione della singola funzione con: comandi standard comandi a infrarossi comandi a sfioramento domotico; dai comandi semplici ai comandi d ambiente, di scenari e di supervisione locale e remota. COMANDO D AMBIENTE Touch Screen a colori: icone personalizzabili controllo di tutte le funzioni di un singolo ambiente Comando standard Comando a sfioramento Comando a infrarosso realizzato con sensore Antifurto Touch Screen a colori 6 MY HOME - CONTROLLO

9 LIGHT LIGHT TECH AXOLUTE COMANDO DI SUPERVISIONE controllo di tutte le funzioni d impianto ampie possibilità di personalizzazione interfaccia semplice ed intuitiva grazie all utilizzo di suoni ed immagini per mezzo di VIDEO STATION e VIDEO DISPLAY COMANDO DI SCENARI Gli scenari, completi di tutte le funzioni MY HOME, sono memorizzati nel modulo scenari e sono richiamabili da diversi dispositivi a seconda delle esigenze dell utente. Touch Screen Comando scenari Modulo scenario VIDEO DISPLAY VIDEO STATION Altri dispositivi Comando standard CARATTERISTICHE GENERALI 7 GUIDA MY HOME CONTROLLO

10 Le funzioni realizzabili SICUREZZA CENTRALE ANTIFURTO Può sorvegliare tutta l abitazione o solo un particolare ambiente. * RILEVATORE GAS-STOP Basta una piccola fuga e l elettrovalvola blocca l uscita del gas. COMFORT - AUTOMAZIONE TOUCHSCREEN Unico comando d ambiente per più funzioni MY HOME * COMANDO SERRAMENTI MOTORIZZATI Al risveglio puoi comandare il movimento di una o più tapparelle per avere più luce in casa senza fare fatica. COMFORT - DIFFUSIONE SONORA * AMPLIFICATORE DIFFUSIONE SONORA Con un semplice gesto puoi accendere da qualsiasi punto della casa la radio ed ascoltare il tuo programma preferito. * Per approfondimenti alle singole funzioni richiedere al Call Center le specifiche guide. 8 MY HOME - CONTROLLO

11 RISPARMIO - TERMOREGOLAZIONE SONDA DI TEMPERATURA Puoi regolare temperature diverse per ogni stanza e per ogni ora del giorno. Così risparmi fino al 30%. * RISPARMIO - GESTIONE ENERGIA PRESA CON ATTUATORE Per scollegare i carichi meno importanti ed evitare il black out per sovraccarico. * COMUNICAZIONE TELECAMERA MINIATURIZZATA Un occhio amico in ogni ambiente ti permette di controllare tutta la casa. CONTROLLO WEB SERVER Tramite il computer puoi controllare ed attivare la tua casa anche quando sei distante. TELEFONO CON SEZIONE VIDEO In ogni apparecchio trovi tutta la comunicazione di cui hai bisogno con le funzioni di interfono, videocitofono e telefono. * * CARATTERISTICHE GENERALI 9 GUIDA MY HOME CONTROLLO

12 MY HOME WEB MY HOME WEB è l offerta completa di servizi che consentono all utente di gestire e controllare a distanza tutte le funzioni MY HOME della propria abitazione in qualsiasi momento e con differenti mezzi di comunicazione, quali un computer connesso alla rete Internet, un palmare oppure un telefono (fisso o cellulare). COSA PUÒ FARE MY HOME WEB Con una semplice telefonata o collegandosi all area riservata del portale Internet MY HOME, si possono attivare le seguenti funzioni: Comandi: per gestire l illuminazione, il riscaldamento, gli elettrodomestici, l energia e tutte le automazioni presenti nella casa. Scenari: per attivare contemporaneamente, con una sola azione, più comandi predefiniti, quali per esempio, l apertura del cancello e la contemporanea accensione delle luci del vialetto. E possibile attivare uno scenario memorizzato nell impianto tramite centralina scenari e scenari domotici Web. Gli scenari domotici Web sono scenari programmati all interno delle pagine Web del portale MY HOME. Allarmi: in occasione di un evento di pericolo, la casa contatta i numeri telefonici e gli indirizzi programmati con una telefonata, un SMS e un con allegato audio/video e si attiva automaticamente reagendo con le azioni predefinite (per esempio l accensione automatica di tutte le luci della casa). Pianificazione: con un solo ordine si può gestire l irrigazione, la climatizzazione o simulare la presenza dell utente nella casa. Si potranno definire le azioni che la casa deve compiere automaticamente nei giorni, negli orari e per i periodi scelti. Archivi: MY HOME WEB registra tutte le azioni e gli eventi che si sono svolti nell abitazione e li rende disponibili per la consultazione da parte dell utente. Immagini: per vedere in tempo reale gli ambienti della casa ripresi dalle telecamere. Segreteria: un evento quale una chiamata citofonica può essere notificato all utente tramite invio di messaggi SMS o con allegato audio/video. La segnalazione è consultabile anche entrando nell area riservata del portale MY HOME. Verifica: è possibile gestire lo stato delle funzioni di casa per sapere, per esempio, se l impianto intrusione è inserito, le luci sono accese ecc.. SMS E MMS PORTALE MY HOME GSM E INTERNET ADSL MESSAGGIO E MENÙ VOCALE LINEA TELEFONICA 10 MY HOME - CONTROLLO

13 My Home Web I vantaggi MY HOME WEB permette di effettuare il controllo di tutte le funzioni domotiche presenti nella casa in maniera semplice, personalizzabile e comoda. Semplice perchè non occorre che l utente ricordi codici particolari per accedere al servizio tramite telefono o computer. Personalizzabile perchè l utente può programmare le pianificazioni, gli scenari domotici WEB e il messaggio di presentazione per la segreteria. Comoda perchè grazie al Portale MY HOME è possibile utilizzare i servizi con differenti mezzi di comunicazione quali computer, palmari, telefoni fissi e cellulari, indipendentemente dal tipo di dispositivo impiegato. Dispositivi quali l attuatore telefonico, la centrale antifurto con comunicatore integrato e il comunicatore telefonico espressamente studiati per essere gestiti tramite linea telefonica possono, con MY HOME WEB, essere comandati anche da un PC collegato ad Internet o con comandi vocali e SMS. Anche l installatore abilitato al servizio MY HOME WEB può usufruire dei vantaggi offerti, perché su richiesta del cliente può effettuare modifiche alla programmazione e ai parametri dell impianto o eseguire la diagnostica e la manutenzione da remoto. ESEMPIO DI PAGINA WEB PER IL CONTROLLO DELLE TELECAMERE CARATTERISTICHE GENERALI 11 GUIDA MY HOME CONTROLLO

14 MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ F444 Modem Router ADSL per guida DIN MHSERVER2 WEB Server 2 fili di controllo e supervisione audio/video e di sistemi SCS MY HOME MH300 Modem Router ADSL WiFi 12

15 INDICE DI SEZIONE 14 Caratteristiche generali 55 Catalogo 57 Norme generali di installazione 66 Schemi di collegamento 72 Programmazione 81 Caratteristiche tecniche 86 Dati dimensionali 13 GUIDA MY HOME CONTROLLO

16 MY HOME Controllo Il sistema MY HOME CONTROLLO Bticino permette di supervisionare e controllare la propria abitazione o il proprio ufficio in totale sicurezza e riservatezza grazie all ausilio di un Personal computer, di un telefono fisso o cellulare. Il controllo può avvenire da locale o da remoto tramite portale MY HOME o punto-punto. Con l utilizzo di semplici pagine WEB è possibile comandare le luci, accendere o spegnere la caldaia, vedere chi ha suonato al citofono e videocontrollare cosa succede all interno o all esterno della nostra abitazione. Con il controllo Bticino è possibile verificare cosa succede ad esempio nella camera dei bambini comodamente seduti alla scrivania dell ufficio CONTROLLO LOCALE Il sistema permette di comandare e controllare i dispositivi dell impianto MY HOME, mediante l utilizzo di un PC, all interno della stessa abitazione. Attraverso un interfaccia grafica semplice e personalizzabile è possibile comandare luci e tapparelle, vedere le immagini delle telecamere installate nei vari ambienti e controllare eventuali allarmi verificatisi. 14 MY HOME - CONTROLLO

17 CONTROLLO REMOTO Il sistema permette di controllare e supervisionare l impianto da remoto tramite portale MY HOME o con collegamento punto-punto. Il sistema estremamente veloce, riservato e sicuro permette di controllare la propria abitazione da qualsiasi altro luogo, consentendo inoltre di implementare le funzioni di videocontrollo domestico. MY HOME WEB: Collegamento all impianto tramite portale MY HOME. La linea dedica al sistema di controllo può essere sia ad IP fisso che ad IP dinamico o una sempllice linea telefonica. Il portale MY HOME permette di controllare il proprio impianto connettendosi al il sito MY HOME WEB è il Servizio per il controllo e la gestione da remoto della casa. Con una semplice telefonata, seguendo il menù vocale personalizzabile, o collegandosi con un computer o con un palmare all area riservata del Portale MY HOME si ha il pieno controllo della casa anche quando si è lontani. Il Portale Internet MY HOME si incarica di trasmettere gli ordini, tiene sempre aggiornato l utente su quanto avviene nella casa e sugli allarmi che si sono verificati con , con allegato audio/video, SMS e chiamate vocali. COLLEGAMENTO PUNTO-PUNTO: Collegamento diretto ai dispositivi tramite linea telefonica, linea ADSL o con telefono cellulare (GSM). Con la linea ADSL si accede all impianto MY HOME tramite Internet connettendosi direttamente all indirizzo ad IP fisso della linea dedicata al sistema di controllo. Con la linea telefonica si accede all impianto componendo direttamente il numero telefonico della linea a cui è connesso il dispositivo di controllo. Allarme intrusione soggiorno www Internet MHSERVER2 CARATTERISTICHE GENERALI 15 GUIDA MY HOME CONTROLLO

18 MY HOME Controllo FUNZIONI SVOLTE DAI DISPOSITIVI ADSL ART. MHSERVER2 ART. F452V ART. F452 FUNZIONI Automazione - ON/OFF illuminazione * * * - SU/GIU tapparelle Antifurto * * * Gestione energia * * * Videocontrollo * * max 86 telecamere max 4 telecamere (collegando l MHSERVER2 ad un impianto videocitofonico 2 fili) Visualizzazione delle immagini in bianco e nero collegate direttamente all F452V Visualizzazione delle immagini in bianco e nero e a colori Termoregolazione * * * Invio di a fronte di eventi intrusione e allarme tecnico * * * Invio di SMS a fronte di eventi, richieste stato, allarmi * * * Solo con portale MY HOME Solo con portale MY HOME Solo con portale MY HOME Invio di chiamate vocali a fronte di eventi intrusione ed * * * allarme tecnico Solo con portale MY HOME Solo con portale MY HOME Solo con portale MY HOME Invio di con allegato a fronte di eventi intrusione ed * * allarme tecnico Segreteria videocitofonica: memorizzazione e invio con * del messaggio e delle immagini registrate dal posto esterno 16 MY HOME - CONTROLLO

19 GSM GSM + PSTN LINEA TELEFONICA ANALOGICA (PSTN) ART. MHGSM ART. 3500GSM ART ART. 3500N ART. F461/2 * * * * Controllo singoli carichi elettrici * * * * * * * * * * * Solo con portale MY HOME Solo con portale MY HOME * * * Solo con portale MY HOME Solo con portale MY HOME * * TABELLA DI SCELTA RAPIDA GUIDA MY HOME CONTROLLO 17

20 WEB Server MY HOME offre la possibilità di comandare e controllare tutte le funzioni integrate presenti nell abitazione utilizzando un PC connesso ad una rete locale o ad Internet oppure attraverso il servizio MY HOME WEB (con un PC connesso in Internet, un palmare, un telefono fisso o un telefono cellulare). Il PC può essere collegato in locale oppure da remoto. Il controllo si effettua con l impiego del dispositivo denominato WEB Server che permette di operare su MY HOME a distanza mediante icone visualizzate con pagine WEB consultabili con programma di navigazione (browser) standard. FUNZIONI MY HOME GESTIBILI DAI WEB SERVER Al WEB Server sono collegate, mediante il bus del sistema MY HOME, tutte le funzioni presenti nell abitazione (automazione, antifurto, ecc.); la connessione con il mondo esterno è costituita dalla rete Ethernet o dal collegamento via modem su linea telefonica. L utente da qualsiasi PC è in grado di effettuare operazioni d azionamento e controllo degli impianti MY HOME, oltre alla possibilità, per esempio, di controllare visivamente l abitazione attivando le telecamere a seguito di un evento antifurto segnalato. La personalizzazione delle pagine WEB di controllo e la configurazione dei parametri di connessione, si effettua mediante un software specifico fornito a corredo del WEB Server. Antifurto Automazione Videocontrollo domestico MHSERVER Illuminazione Portale MY HOME Gestione e controllo del sistema MY HOME attraverso PC o un palmare collegandosi al portale MY HOME o attraverso telefono fisso o mobile seguendo un menù vocale personalizzabile Videocitofonia Gestione energia Supervisione, comando e controllo dell impianto attraverso pagine WEB e/o programmi di gestione 18 MY HOME - CONTROLLO

21 WEB Server MHSERVER2 Questo dispositivo consente di controllare e supervisionare un impianto MY HOME installato nella casa o nell ufficio, tramite un Personal Computer connesso ad una rete locale o ad Internet oppure attraverso il servizio MY HOME WEB (con un PC connesso in Internet, un palmare, un telefono fisso o un telefono cellulare) e di interfacciarsi direttamente con un impianto di videocitofonia 2 fili. CARATTERISTICHE GENERALI La connessione del WEB Server con il PC di controllo può essere effettuata tramite modem e/o rete dati locale o Internet. Utilizzando un Personal Computer con browser commerciale (Internet Explorer, Netscape, Opera), l utente può collegarsi localmente o remotamente con il WEB Server e, tramite pagine WEB personalizzabili provviste di menu ad icone e pulsanti di comando, effettuare le seguenti operazioni: - supervisione e/o comando degli impianti Automazione (gestione dei carichi, luci, serrande ecc.), Gestione Energia e Termoregolazione; - supervisione dell impianto Antifurto mediante ricezione di messaggi di stato ( impianto in allarme o nessuna segnalazione di allarme ); - attivazione delle telecamere presenti nell impianto videocitofonico 2 fili per la visione in bianco e nero o a colori dell immagine ripresa, con la possibilità di intervenire sulla qualità dell immagine, l inquadratura e lo zoom. - visione delle immagini ed ascolto dei messaggi audio inviati al WEB Sever dal posto esterno videocitofonico 2 fili quando è attivata la funzione Segreteria Videocitofonica. I messaggi audio e le immagini possono anche essere inviati, mediante , ad un indirizzo di posta elettronica configurabile con il programma TiServer. È possibile inoltre ricevere un messaggio con immagini allegate, alla propria casella di posta, quando vengono segnalati eventi dall impianto antifurto (allarme intrusione, allarme tecnico ecc.). In caso di attivazione del servizio MY HOME WEB le notifiche avvengono anche attraverso l invio di SMS e chiamate vocali. In alternativa alle pagine WEB, con l ausilio del programma MHVISUAL è possibile comandare luci e automazione, supervisionare l impianto antifurto, controllare telecamere e gestire/forzare lo stato dei carichi della gestione energia. Con i programmi Virtual Switch, SCS Action, SCS Action Server e Visual SCS installati su un Personal Computer, il WEB Server consente di effettuare la supervisione ed il controllo dell impianto Automazione (attuazioni acceso/spento per il comando di luci e/o su/giù di tapparelle) agendo su icone. CARATTERISTICHE GENERALI 19 GUIDA MY HOME CONTROLLO

22 WEB Server MHSERVER2 Il WEB Server consente la connessione di un solo utente con l impianto MY HOME; ciò è fondamentale per garantire la riservatezza, la coerenza e l univocità delle operazioni effettuate. L accesso ai pulsanti di comando dell impianto è subordinato al superamento di una pagina di identificazione, in cui sono richieste una login (nome identificativo) ed una password (parola chiave di accesso) note solo all utente. Se l identificazione è andata a buon fine è possibile visualizzare l elenco di tutte le funzioni attivabili e definite in fase di programmazione del WEB Server mediante il software TIMHSERVER2. Alle pagine WEB possono accedere due tipi di utente: - utente administrator - utente user. L utente administrator, oltre a navigare nelle stesse pagine dell utente user può accedere alla funzione CONFIGURAZIONE e definire alcuni parametri del WEB Server, quali ad esempio, il numero di immagini da memorizzare nella segreteria videocitofonica, l indirizzo a cui inviare segnalazioni di allarme e/o i messaggi presenti in segreteria, login e password per l accesso alle pagine WEB dell utente user, data, ora e fuso orario e lingua di visualizzazione delle pagine WEB stesse. In caso di controllo tramite servizio MY HOME WEB l accesso avviene dal portale MY HOME attraverso una doppia identificazione. Pagina di identificazione La riservatezza delle informazioni scambiate e delle immagini visualizzate è inoltre garantita dal protocollo SSL a 128 bit. Home page di controllo 20 MY HOME - CONTROLLO

23 ESEMPIO DI VISUALIZZAZIONE DELLA SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA PC remoto per visione del messaggio videocitofonico memorizzato dal WEB Server Internet/LAN www Impianto videocitofonico 2 fili 2 MHSERVER2 Impianto antifurto C Videocontrollo Automazione Luci Termoregolazione CARATTERISTICHE GENERALI 21 GUIDA MY HOME CONTROLLO

24 WEB Server F452 e F452V Questi dispositivi consentono di controllare e gestire un impianto MY HOME installato nella casa o nell ufficio, tramite un Personal Computer connesso ad una rete locale o ad Internet oppure attraverso il servizio MY HOME WEB (con un PC connesso in Internet, un palmare, un telefono fisso o un telefono cellulare). La connessione del WEB Server con il PC di controllo può essere effettuata tramite modem e/o rete dati locale o Internet. L utente, utilizzando un Personal Computer con browser commerciale (es. Internet Explorer 5.5), può collegarsi localmente o a distanza con il WEB Server e, navigando tramite pagine WEB personalizzabili e provviste di menu ad icone e bottoni di comando, effettuare le seguenti operazioni: In alternativa alle pagine WEB, con l ausilio del programma MHVISUAL è possibile comandare luci e automazione, supervisionare l impianto antifurto, controllare telecamere e gestire/forzare lo stato dei carichi della gestione energia. Con i programmi Virtual Switch, SCS Action, SCS Action Server e Visual SCS installati su un Personal Computer, il WEB Server consente di effettuare la supervisione ed il controllo dell impianto Automazione (attuazioni acceso/spento per il comando di luci e/o su/giù di tapparelle) agendo su icone. Inoltre i WEB Server sono in grado di inviare alla casella di posta elettronica dell utente, dei messaggi di notifica di eventi intrusione e allarmi ausiliari rilevati nell impianto MY HOME. Sirena antifurto Videocontrollo domestico - supervisione e/o comando degli impianti Automazione (gestione dei carichi, luci, serrande ecc.), Gestione Energia e Termoregolazione; - supervisione dell impianto Antifurto mediante ricezione di messaggi di stato impianto in allarme o nessuna segnalazione di allarme ; - visualizzazione, con il WEB Server video art. F452V, delle immagini in bianco e nero provenienti da una delle telecamere (massimo 4), connesse al WEB Server stesso. L utente può intervenire sulla qualità dell immagine regolandone la luminosità, il contrasto e lo zoom. WEB Server Video (F452V) BUS SCS Sali/scendi tapparelle Illuminazione giardino Rete LAN F452 F452 F452V Comando di accensione 22 MY HOME - CONTROLLO

25 In caso di attivazione del servizio MY HOME WEB le notifiche avvengono anche attraverso l invio di SMS e chiamate vocali. L accesso ai pulsanti di comando dell impianto è subordinato al superamento di una pagina di identificazione, in cui sono richieste una login (nome identificativo) ed una password (parola chiave di accesso) note solo all utente. Se l identificazione è andata a buon fine è possibile visualizzare l elenco di tutte le tipologie di funzioni di comando e supervisione dell impianto, definite con il programma TiServer. Nella pagina WEB è inoltre possibile impostare orologio, datario, fuso orario e la lingua di visualizzazione delle pagine WEB stesse. Gli indirizzi per l invio di messaggi di notifica in caso di intrusione o di allarme tecnico devono essere invece programmate tramite Software. In caso di controllo tramite servizio MY HOME WEB l accesso avviene dal portale MY HOME attraverso una doppia identificazione. Pagine Identificazione Home Page di controllo CARATTERISTICHE GENERALI 23 GUIDA MY HOME CONTROLLO

26 Modem Router ADSL I modem Router ADSL sono dispositivi che permettono di collegare i WEB Server ad una linea ADSL. I modem Router devono essere programmati mediante software dedicato o tramite pagine WEB richiamabili dal Browser utilizzato. I modem Router ADSL Bticino permettono inoltre di creare all interno dell impianto una rete LAN o una rete LAN Wi-Fi. ARTICOLO Collegamento linea ADSL LAN LAN Wi-Fi MHROUTER * * 4 PORTE MHROUTER + MH301 * * 3 PORTE * F444 * F444 + C9544 * * 5 PORTE F444 + MH301 * * MH300 * * modem/router F444 MHSERVER2 www Internet MH300 F452V WEB Server MHROUTER Rete LAN Rete LAN Wi-Fi F452 PC Stampanti PC portatili Palmari 24 MY HOME - CONTROLLO

27 Modem Router ADSL MHROUTER L MHROUTER permette la connessione dell impianto MY HOME al portale MY HOME. Per usufruire del servizio MY HOME WEB è necessario connettere MHSERVER2, F452 o F452V ad una linea ADSL ad IP fisso o ad IP dinamico tramite MHROUTER opportunamente configurato. Integra uno Switch 4 porte 10/100 per la connessione in rete di PC o stampanti senza l utilizzo di ulteriori componenti. E configurabile via browser o tramite il programma di configurazione dedicato fornito da Bticino a corredo dell articolo. PC1 IP: SM: IP: SM: IP: SM: www Internet IP pubblico MHROUTER MHSERVER2 F452V F452 PC3 IP: SM: PC2 IP: SM: CARATTERISTICHE GENERALI 25 GUIDA MY HOME CONTROLLO

28 Modem Router ADSL F444 L F444 è un modem Router ADSL da guida DIN e permette la connessione dell impianto al portale MY HOME. Per usufruire del servizio MY HOME WEB è necessario connettere i WEB Server ad una linea ADSL (IP fisso o dinamico) tramite modem Router F444 opportunamente configurato. L F444 è configurabile tramite browser o tramite programma di configurazione dedicato fornito da Bticino a corredo dell articolo stesso. Per poter connettere in rete PC o stampanti è necessario utilizzare in abbinamento al F444 l hub-switch esterno da guida DIN art. C9455. PC1 IP: SM: IP: SM: www Internet IP pubblico F444 IP: SM: C9455 MHSERVER2 F452V F452 PC2 IP: SM: Utilizzando solo l articolo F444 è possibile connettere alla linea ADSL il solo WEB Server. Il WEB Server verrà connesso direttamente alla porta LAN dell articolo F444. PC4 IP: SM: PC3 IP: SM: MY HOME - CONTROLLO

29 Modem Router ADSL MH300 L MH300 è un modem Router ADSL Wi-Fi e permette la connessione dell impianto al portale MY HOME. Per usufruire del servizio MY HOME WEB è necessario connettere i WEB Server ad una linea ADSL (IP fisso o dinamico) tramite modem Router MH300 opportunamente configurato. L MH300 è configurabile tramite browser o tramite programma di configurazione dedicato fornito da Bticino a corredo dell articolo stesso. IP: SM: PC1 IP: SM: MHSERVER2 F452V F452 LAN www Internet IP pubblico MH300 IP: SM: PC2 IP: SM: Nel caso di utilizzo di PC (fissi o portatili) sprovvisti di funzionalità Wi-Fi utilizzare: - per PC fisso MH302 Adattatore USB/Wi-Fi PC3 IP: SM: per PC portatili MH303 Adattatore PCMCIA/Wi-Fi CARATTERISTICHE GENERALI 27 GUIDA MY HOME CONTROLLO

30 Modem Router ADSL MH301 L MH301 è un access point Wi-Fi e permette la connessione Wi-Fi in impianti dove è già installato un modem Router Bticino. L MH301 deve essere configurato prima di essere inserito nell impianto. La configurazione avviene tramite browser. L MH301 è inoltre utilizzabile come ripetitore per creare reti Wi-Fi in abitazioni a più piani. Per questa applicazione è necessario prevedere un MH301 per ogni piano dell abitazione. Tutti gli MH301 devono essere cablati con un cavo LAN al modem Router o modem Router Wi-Fi utilizzato per la connessione internet. PC1 IP: SM: IP: SM: MHROUTER www LAN IP: SM: PC3 IP: SM: Internet IP pubblico MH301 LAN IP: SM: Nel caso di utilizzo di PC (fissi o portatili) sprovvisti di funzionalità Wi-Fi utilizzare: - per PC fisso MH302 Adattatore USB/Wi-Fi MHSERVER2 F452V F452 - per PC portatili MH303 Adattatore PCMCIA/Wi-Fi 28 MY HOME - CONTROLLO

31 MHGSM Il dispositivo consente di controllare, comandare e monitorare la propria casa tramite telefono cellulare. Tramite SMS o protocollo di navigazione WAP (Wirless Application Protocol) è possibile: - Accendere o spegnere luci - Azionare gli automatismi come tapparelle, serrande, tende o cancelli - Azionare/disattivare gli elettrodomestici di casa - Gestire la priorità dei carichi per l ottimizzazione dei consumi, in modo da evitare lo sgancio dell interruttore generale - Attivare scenari domotici - Gestire allarmi provenienti dall impianto intrusione - Gestire allarmi tecnici come controllo fuga Gas, allagamento o telesoccorso. La comunicazione SMS o WAP è bidirezionale in quanto l utente può comandare da remoto l MHGSM e l impianto avvisa in caso di allarme o comando eseguito. Sirena antifurto Sali/scendi tapparelle MHGSM MHGSM Illuminazione giardino comando di apertura comando di apertura cancello risposta di avvenuta apertura SMS o pagine WAP BUS SCS CARATTERISTICHE GENERALI 29 GUIDA MY HOME CONTROLLO

GUIDA TECNICA 08. Linee guida funzionali MH08LF. BTicino SpA Via Messina, 38 20154 Milano - Italia www.bticino.it

GUIDA TECNICA 08. Linee guida funzionali MH08LF. BTicino SpA Via Messina, 38 20154 Milano - Italia www.bticino.it BTicino SpA Via Messina, 38 20154 Milano - Italia www.bticino.it Linee guida funzionali Piemonte Valle d Aosta Liguria UFFICIO REGIONALE 10098 RIVOLI (TO) c/o PRISMA 88 C.so Susa, 242 Tel. Q 011/9502611

Dettagli

Progetta facile, progetta domotico. Le soluzioni su misura per ogni ambiente.

Progetta facile, progetta domotico. Le soluzioni su misura per ogni ambiente. Progetta facile, progetta domotico. Le soluzioni su misura per ogni ambiente. C O S T R U I T E C I S O P R A Indice 3 3 La Domotica y Home 4 4 Le applicazioni 4 55 Le applicazioni integrate 56 6 Le linee

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE.

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA TUA CENTRALE D ALLARME. LA NOSTRA FILOSOFIA Leader nel settore dei sistemi di sicurezza e domotica, dal 1978 offre soluzioni tecnologiche all avanguardia.

Dettagli

Release 3.0. Entra nella tua casa Domotica BTicino.

Release 3.0. Entra nella tua casa Domotica BTicino. Release 3.0 Entra nella tua casa Domotica BTicino. La Domotica My Home 1 Le applicazioni 2 Le linee 3 I contatti 4 1 La Domotica My Home La Domotica My Home 1 Una scelta fondamentale. Scegliere la Domotica

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale

Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale Intrusione. La minaccia si fa spazio. Che fare? Scegli Inim e stai sicuro. Lo spazio è protetto. Il pericolo fuori gioco. Tutto sotto controllo. GAME OVER SISTEMI

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte.

Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte. Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte. Il montante L autostrada che porta al centralino Il montante È la conduttura che collega

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano

Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano Guida Rapida caratteristiche 1. Introduzione InReach SE è il comunicatore satellitare che consente di digitare, inviare/ricevere

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE Pagina. M 1 Cronotermostati M 3 Termostati.. M 4 Centraline climatiche M 4 Orologi M 6 Accessori abbinabili a centraline Climatiche e termoregolatori M 7 M 01

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Manuale istruzioni 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Spazio riservato per annotare le tre cifre del PIN dell'eventuale password di protezione. Indice Principali operazioni a cura dell'utente............................................

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

AMBIENTI RESIDENZIALI PRESTAZIONI D IMPIANTO

AMBIENTI RESIDENZIALI PRESTAZIONI D IMPIANTO NORMA CEI 648 ED. 0 CAPITOLO 37 AMBIENTI RESIDENZIALI PRESTAZIONI D IMPIANTO Indice 5 Introduzione Una nuova classificazione degli impianti 69 Quadro unità abitativa Generalità e dispositivi 6 0 Tabella

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili IT MANUALE TECNICO MT SBC 0 Videocitofonia a colori con cablaggio a fili Assistenza tecnica Italia 046/750090 Commerciale Italia 046/75009 Technical service abroad (+9) 04675009 Export department (+9)

Dettagli

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE 1) Ovviamente anche su quelle GPRS, inoltre il tuo modello supporta anche l'edge. Si tratta di un "aggiornamento" del GPRS, quindi è leggermente più veloce ma in

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano.

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. DUE FILI PLUS Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. Abbiamo aumentato le performance, le distanze, le possibilità di dialogo. Da oggi con la nuova tecnologia Due Fili Plus si

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS (Ultimo aggiornamento 24/08/2011) 2011 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 8 1.1. Cos è un SMS?... 8 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 8 1.3. Chi

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

TUTTO NUOVO UN MODO. CREDIT i IL SISTEMA

TUTTO NUOVO UN MODO. CREDIT i IL SISTEMA h ho om me e ToP-C op-class lass l liiv viin ng g T CREDIT i Dream Division Loc. Querce al Pino 53043 Chiusi (SI) Tel. 0578/275896 www.dreamdivision.it Persona di riferimento: Sig. Massimiliano Santoni

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498. 1000005802-02/14 MobilePOS di CartaSi www.cartasi.it Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.0519 Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. MobilePOS, un nuovo modo di accettare i

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli