Soluzioni VMware di gestione della virtualizzazione e del cloud

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Soluzioni VMware di gestione della virtualizzazione e del cloud"

Transcript

1 Soluzioni VMware di gestione della virtualizzazione e del cloud Gestione dell'it nell'era del cloud WHITE PAPER

2 Indice dei contenuti La trasformazione dell'it è in atto Realizzazione di tutti i vantaggi della virtualizzazione e del cloud computing attraverso la gestione I nuovi requisiti mettono in discussione il tradizionale approccio alla gestione Gestione più intelligente nell'era del cloud Distribuzione e gestione IaaS... 5 Creazione dell'ambiente: cloud ibrido aziendale Gestione dell'ambiente: operazioni automatizzate... 7 Sicurezza e conformità garantite Supporto di disaster recovery e business continuity Gestione delle applicazioni come servizi Provisioning e implementazione delle applicazioni Prestazioni delle applicazioni Distribuzione e gestione dell'end-user computing come servizio Provisioning e gestione desktop Accesso sicuro alle applicazioni dell'ambiente Your Cloud Gestione dell'attività IT Trasformazione della gestione nell'era del cloud con VMware Suite e servizi di gestione dell'it di VMware VMware vcenter Operations Management Suite VMware vfabric Application Management Suite VMware IT Business Management Suite VMware Professional Services WHITE PAPER / 2

3 La trasformazione dell'it è in atto La virtualizzazione e il cloud computing stanno trasformando l'ambiente IT. Il cloud computing sfrutta la virtualizzazione per favorire la nascita di un modello più scalabile e flessibile per la distribuzione dei servizi IT. Di conseguenza, le imprese potranno contare su un ambiente IT più agile ed efficiente in grado di soddisfare meglio le esigenze aziendali. La riduzione dei costi tramite il consolidamento del server e di altre infrastrutture è stato il fattore determinante alla base della rapida adozione della virtualizzazione. Grazie alla virtualizzazione, le aziende non devono più limitarsi al tradizionale rapporto di 1:1:1 tra server, sistemi operativi e applicazioni. La separazione delle applicazioni dall'infrastruttura, consente al reparto IT di trasformare l'infrastruttura sottoutilizzata in un gruppo di risorse di calcolo elastico, resiliente e protetto, reso disponibile agli utenti on demand. Le organizzazioni IT globali hanno rapidamente deciso di adottare la virtualizzazione per ottenere vantaggi economici. Sostituendo le risorse IT fisiche con le risorse virtuali, riescono a risparmiare fino al 60% sulle spese di capitale nei data center. Secondo IDC, negli ultimi anni la virtualizzazione dei server si è imposta come standard negli ambienti di data center, con un incremento nel numero di macchine virtuali implementate che nel 2009 superava i server fisici consegnati. 1 Una piattaforma di virtualizzazione con funzionalità di gestione incorporate, quali alta disponibilità, bilanciamento del carico automatico e tolleranza agli errori, riduce la complessità dell'infrastruttura. Grazie all'automazione e alla facilità di gestione integrata, elimina numerose attività di gestione manuali, riducendo drasticamente i costi operativi dell'ambiente IT. La riduzione dei costi è comunque solo uno dei numerosi vantaggi della virtualizzazione. Realizzazione di tutti i vantaggi della virtualizzazione e del cloud computing attraverso la gestione Un'infrastruttura virtuale ottimizzata con funzionalità avanzate di gestione offre vantaggi ancora più significativi, in quanto consente ai team IT di passare al cloud computing e di rispondere tempestivamente alle esigenze aziendali, riducendo al contempo le spese operative. Molte organizzazioni IT con implementazioni di virtualizzazione ormai mature riferiscono anche come il conseguimento di sicurezza e conformità normativa, standard del settore e best practice IT siano più semplici da soddisfare. 2 In precedenza, sicurezza e conformità venivano considerate i principali fattori critici per il passaggio al cloud computing, come rivela un sondaggio del 2010 tra i Chief Information Officer. Se le aziende decidono di passare senza timore al cloud computing e adottare il modello di distribuzione IT-as-a-Service, devono necessariamente ridefinire l'approccio alla gestione delle tecnologie informatiche. Le soluzioni VMware di gestione aumentano la flessibilità IT e l'agilità aziendale. Garantiscono la visibilità e le funzionalità di gestione proattiva che liberano risorse IT che possono tralasciare le attività di manutenzione per dedicarsi all'innovazione. Consentono alle aziende di semplificare l'implementazione di un'infrastruttura altamente automatizzata e virtualizzata che funga da base per progetti di cloud computing privato o ibrido. I nuovi requisiti mettono in discussione il tradizionale approccio alla gestione La virtualizzazione consente di risparmiare sui costi dell'infrastruttura senza modificare gli strumenti e i processi di gestione IT. Tuttavia, per passare a un modello di cloud completo, le aziende devono riesaminare il proprio approccio alla gestione dell'it e capire in che modo sfruttare per intero il potenziale della piattaforma di virtualizzazione e le funzioni intelligenti di gestione delle policy. In particolare, occorre che le aziende affrontino le sfide della gestione IT che nascono dalle seguenti problematiche: Cambiamenti più rapidi negli ambienti IT: in un ambiente virtualizzato, il reparto IT aziendale deve gestire un maggior numero di cambiamenti. Anche la loro rapidità è maggiore in un ambiente virtualizzato rispetto a un ambiente fisico. Le capacità dei tradizionali set di strumenti di gestione vengono messe a dura prova per riuscire a fornire visibilità e controllo sull'intera infrastruttura IT. Un nuovo modello di distribuzione dell'infrastruttura e dei servizi IT: la virtualizzazione consente al reparto IT di trasformare l'infrastruttura sottoutilizzata in un set risorse di calcolo on demand. A differenza dei sistemi dedicati dislocati negli ambienti fisici, le risorse virtuali vengono condivise tra più carichi di lavoro e spostate secondo le esigenze. I portali di provisioning in self-service, progettati per offrire agli utenti finali l'accesso diretto ai sistemi virtualizzati, accrescono le problematiche di gestione in quanto le macchine virtuali vengono aggiunte di pari passo con la crescita della domanda dell'azienda, richiedendo l'applicazione automatizzata delle policy IT per evitare fenomeni di proliferazione. 1 IDC. "Favorire il successo del cloud ibrido: cambio di mentalità del settore IT". Giorgio Nebuloni, Al Gillen e Gary Chen. Febbraio Enterprise Strategy Group. "Virtualization Market and the ESG Virtualization Maturity Model". Mark Bowker e Jon Oltsik. Aprile WHITE PAPER / 3

4 Domanda di applicazioni e qualità del servizio in crescita: il modello Software-as-a-Service (SaaS) ha quasi azzerato i confini tra le applicazioni di proprietà dell'it aziendale e dei service provider. La distribuzione SaaS ha anche amplificato il problema della responsabilità rispetto alla qualità del servizio dell'applicazione. Inoltre, smartphone, tablet e applicazioni on demand hanno aumentato le aspettative circa una più rapida distribuzione dei servizi da parte dei team IT. Le nuove applicazioni e i nuovi servizi che hanno determinato un aumento del numero di macchine virtuali in esecuzione, richiedono al personale IT un incremento di produttività attraverso livelli più elevati di standardizzazione e automazione. Gestione più intelligente nell'era del cloud Il cloud computing richiede l'adozione di un nuovo approccio alla gestione: agile, flessibile e dinamico come la nuova infrastruttura IT. VMware offre soluzioni complete di gestione che supportano una gestione proattiva delle tecnologie informatiche e abilitano il modello IT-as-a- Service. Le soluzioni di gestione di VMware si compongono di funzionalità di gestione incorporate, integrate e convergenti che offrono massima visibilità e controllo sullo stato e sulle prestazioni dell'infrastruttura e delle applicazioni nonché sui costi e rischi dei servizi. Sfruttando l'esclusivo approccio alla gestione di VMware, le aziende traggono maggiore vantaggio dagli investimenti nell'infrastruttura di virtualizzazione e di cloud computing esistente. Gli strumenti di gestione tradizionali, progettati principalmente per reagire agli eventi del sistema in una realtà fisica, non sono in grado di fornire le funzionalità necessarie per gestire gli ambienti di cloud computing emergenti e non riescono a offrire le funzionalità di automazione e controllo integrate necessarie per rispondere adeguatamente alle mutevoli esigenze di ambienti virtuali implicitamente dinamici. Incapaci di estendersi oltre gli investimenti IT esistenti e di aggregare e correlare i dati provenienti dai diversi livelli dell'architettura IT moderna, gli strumenti tradizionali impediscono ai responsabili del reparto IT di isolare e determinare la causa primaria alla radice dei problemi prestazionali. Leader mondiale nelle infrastrutture di virtualizzazione e cloud computing con oltre clienti e partner, VMware offre nuovi livelli di automazione e gestione delle policy intelligente in qualsiasi layer dell'architettura IT moderna. Le soluzioni di gestione VMware sono incorporate e perfettamente integrate con la piattaforma di virtualizzazione VMware vsphere, leader del settore. Le soluzioni VMware consentono alle aziende di gestire i cloud privati e di progettare al contempo ambienti cloud ibridi. VMware permette di adottare un modello di cloud in grado di soddisfare esigenze aziendali specifiche. L'approccio di VMware è incentrato sulla distribuzione del cosiddetto "Your Cloud", ossia un percorso specifico verso il modello di cloud computing che meglio si allinea alle esigenze di ciascuna azienda. L'ambiente Your Cloud accelera l'it, che a sua volta velocizza l'acquisizione di risultati significativi per l'azienda. VMware offre soluzioni di gestione collaudate per infrastruttura e operazioni, applicazioni cloud, end-user computing e gestione aziendale dell'it che aumentano l'agilità sulla base degli investimenti preesistenti. Tali soluzioni ottimizzano l'efficienza operativa, semplificano la gestione e consentono di distribuire l'it come servizio - il tutto mantenendo comunque il controllo sull'ambiente IT. Figura 1. VMware si occupa di tutti i livelli dello stack IT con soluzioni di gestione computing end-to-end. WHITE PAPER / 4

5 Distribuzione e gestione IaaS Un'infrastruttura virtuale intelligente estremamente duttile e scalabile, in grado di garantire livelli di sicurezza, affidabilità e qualità del servizio elevati, è fondamentale per la trasformazione dell'it e l'adozione del cloud computing. Le soluzioni VMware di gestione dell'infrastruttura e del cloud offrono sicurezza, amministrabilità e qualità del servizio coerenti indipendentemente dalla posizione in cui vengono eseguiti i carichi di lavoro: cloud privato nel data center, cloud pubblici abilitati VMware o entrambi. Grazie a VMware le imprese possono avere già oggi il data center del futuro, completo di un'infrastruttura virtuale intelligente per: Eseguire le applicazioni business critical in assoluta sicurezza, eliminando i downtime e riducendo il TCO. Offrire elevata qualità del servizio e ridurre le spese operative tramite funzionalità integrate di automazione e intelligence. Aumentare l'agilità su un cloud ibrido aziendale, acquisendo un'architettura flessibile che consenta l'accesso on demand alle risorse, indipendentemente dalla loro ubicazione. Figura 2. Le soluzioni VMware di gestione dell'infrastruttura e delle operazioni, che includono la famiglia di prodotti VMware vcenter, cambiano in modo sostanziale il modo in cui le organizzazioni gestiscono le tecnologie informatiche ed erogano i servizi. Creazione dell'ambiente: cloud ibrido aziendale Le architetture cloud private stanno rapidamente emergendo come modello per la distribuzione di servizi IT all'impresa. Grazie alle soluzioni VMware per l'infrastruttura cloud e la gestione, le organizzazioni creano cloud privati protetti che: Aumentano l'agilità aziendale consentendo agli utenti di implementare in modo rapido servizi on demand tramite portali self-service. Riducono i costi mediante una distribuzione più efficiente delle risorse e il consolidamento e la standardizzazione dell'infrastruttura. Migliorano la sicurezza e la conformità negli ambienti multi-tenant mediante il ricorso a un rigoroso controllo dell'accesso e a funzionalità di sicurezza. Consentono la portabilità delle applicazioni e l'interoperabilità tra i cloud ibridi con possibilità di sfruttare gli investimenti esistenti. Grazie alle partnership con i principali service provider, le soluzioni VMware estendono il cloud privato al cloud ibrido aziendale. Di conseguenza, le imprese possono facilmente spostare applicazioni e carichi di lavoro tra cloud privati e cloud pubblici abilitati VMware con le prestazioni, la sicurezza, l'affidabilità e la conformità richieste. vsphere, la piattaforma di virtualizzazione più affidabile e diffusa sul mercato, rappresenta la base della suite VMware per l'infrastruttura cloud VMware. Questa suite di tecnologie completa amplifica il valore che le organizzazioni IT possono ottenere dalle risorse virtualizzate mediante l'abilitazione di operazioni di tipo cloud. Offre una soluzione di cloud privato completa per la distribuzione dell'infrastruttura come servizio (IaaS) e abilita il cloud computing ibrido in azienda. La suite per l'infrastruttura cloud di VMware, che offre le funzionalità di automazione, self-service e sicurezza richieste dalle aziende a un ambiente di cloud privato, include i prodotti VMware vcloud Director, VMware vcenter Operations Management Suite, VMware vshield e VMware vcenter Site Recovery Manager. Con questa suite, VMware consente alle aziende di ottenere rapidamente un'infrastruttura cloud più efficiente e automatizzata, ridefinendo le procedure di gestione e sicurezza delle risorse e dando origine a una relazione più produttiva tra l'it e le imprese alle quali si rivolgono. WHITE PAPER / 5

6 Figura 3. VMware offre un'infrastruttura cloud completa per abilitare il cloud computing ibrido. Con vsphere, vcloud Director crea un gruppo di risorse di calcolo, rete e storage dell'infrastruttura virtuale e le distribuisce agli utenti come servizio basato su catalogo. Attraverso la pubblicazione di cataloghi di servizi IT predefiniti, accessibili tramite il portale self-service vcloud Director, le organizzazioni IT ottimizzano la distribuzione delle tecnologie informatiche e la gestione dei servizi dell'infrastruttura semplificando il modo in cui gli utenti vi accedono e li utilizzano. vcloud Director consente di utilizzare questi servizi in data center preconfigurati logici o virtuali che implementano e forniscono le garanzie sui livelli di servizio all'organizzazione. vcenter Operations Management Suite automatizza la gestione delle operazioni in questo ambiente cloud dinamico. La famiglia di prodotti vshield consente alle aziende di superare i limiti delle soluzioni di sicurezza tradizionali offrendo un modello di sicurezza adattivo e basato sul software, progettato per ambienti virtuali e cloud, mentre vcenter Site Recovery Manager è una collaudata soluzione di disaster recovery. Per rendere più agevole il self-service agli utenti IT e business meno esperti dal punto di vista tecnico e per assicurare elevati livelli di governance e controllo, la funzione di provisioning del cloud di VMware Service Manager offre agli utenti finali accesso all'it e ai servizi cloud tramite un portale e un catalogo di servizi estremamente intuitivi. Grazie a un potente motore di workflow, il provisioning del cloud di Service Manager consente di aggiungere sofisticati workflow di approvazione alle richieste di servizio, abilitando il provisioning e l'automazione dei servizi secondo consolidate best practice, accelerando l'adempimento dei servizi e riducendo gli errori. VMware estende il valore delle soluzioni di cloud privato per abilitare il cloud ibrido aziendale che offre interoperabilità tra applicazioni e servizi e la possibilità di scalare tali applicazioni e servizi insieme alle operazioni aziendali. Collabora inoltre con i più importanti provider di cloud allo sviluppo di offerte di servizi per data center VMware vcloud. A differenza dei servizi cloud pubblici tradizionali, queste offerte si basano su un'architettura sviluppata da VMware che è stata certificata come compatibile e sicura. Inoltre, VMware offre alle aziende la flessibilità e la portabilità necessarie per spostare le applicazioni tra i cloud senza riscriverle, dai cloud privati ai cloud pubblici abilitati VMware vcloud e viceversa. In questo modo le aziende possono attuare il passaggio sicuro delle applicazioni esistenti a cloud pubblici quando le crescenti esigenze aziendali richiedono ulteriore capacità oppure per implementare le nuove applicazioni direttamente nei cloud pubblici. WHITE PAPER / 6

7 Gestione dell'ambiente: operazioni automatizzate Le discipline di gestione di operazioni, in particolare la gestione di prestazioni, capacità e configurazione, stanno assumendo un ruolo fondamentale nella transizione verso il cloud computing, a causa della natura dinamica dell'infrastruttura convergente. Le configurazioni sono fluide, la capacità è condivisa ed erogata da numerose postazioni e tutti questi componenti possono influire sulle prestazioni. Di conseguenza, le aziende devono poter contare su una struttura di intelligence che fornisca visibilità sui sistemi e i dati analitici per estrapolare le informazioni realmente importanti dai volumi di dati in continua crescita. Le soluzioni vcenter Operations Management Suite semplificano e automatizzano notevolmente la gestione delle operazioni negli ambienti dinamici. Prevedono un approccio convergente e integrato alla gestione di prestazioni, capacità e configurazione mediante le seguenti funzioni: Funzioni analitiche brevettate che offrono capacità di intelligence a partire dai dati dell'intero stack IT, favorendo la rapida risoluzione dei problemi di prestazioni e la gestione proattiva dell'ambiente. Visualizzazione dettagliata degli indicatori di prestazioni chiave e dashboard personalizzabili che consente visibilità sull'infrastruttura dinamica e sulle applicazioni per una rapida risoluzione dei problemi, aumentando la produttività e riducendo i costi. Integrazione progressiva delle funzioni di gestione delle prestazioni, delle capacità e della configurazione con la piattaforma vsphere e gli strumenti di monitoraggio esistenti per assicurare l'ottimizzazione delle prestazioni dell'infrastruttura e delle applicazioni. vcenter Operations Management Suite rende disponibili viste trasversali ai team per consentire la gestione in tempo reale di prestazioni, capacità e configurazione, per permettere al reparto IT di essere maggiormente proattivo e garantire prestazioni ottimali del sistema. I dati sulle prestazioni possono essere astratti in parametri per misurare stato, rischi ed efficienza dell'ambiente utili per identificare i problemi di prestazioni più agevolmente e prima che vi siano conseguenze sugli utenti finali. Molte macchine virtuali sono sovradimensionate e fanno quindi ricadere sull'azienda costi superflui. Il giusto dimensionamento della capacità (risorse di CPU, memoria, rete e storage) finalizzato all'acquisizione di livelli di produttività elevati spesso significa dover sacrificare la disponibilità della capacità o l'efficienza. vcenter Operations Management Suite include funzionalità avanzate di gestione della capacità che consentono di analizzare e prevedere le esigenze di capacità e garantire la distribuzione della giusta quantità, quando occorre. Consente il corretto dimensionamento delle macchine virtuali per aumentare i rapporti di consolidamento, ridurre i costi e utilizzare al meglio la potenza di elaborazione e l'investimento in VMware. Figura 4. L'architettura di vcenter Operations Manager, parte integrante di vcenter Operations Management Suite, prevede la presenza di due macchine virtuali che funzionano in perfetta sincronia. La macchina virtuale 2 è responsabile della raccolta dei dati da VMware vcenter Server, VMware vcenter Configuration Manager e dalle origini dati di terze parti (metriche, topologia ed eventi di modifica) e dell'archiviazione di tali dati raw nel database FSDB (File System Database) scalabile. I motori di analisi delle capacità e delle prestazioni elaborano periodicamente questi dati raw e archiviano i risultati nei rispettivi database Postgres. Gli utenti possono accedere ai risultati dei dati analitici sotto forma di etichette e punteggi tramite le WebApps della macchina virtuale 1. WHITE PAPER / 7

8 Le modifiche alla configurazione nell'infrastruttura o nel layer applicativo possono incidere per l'80% sui tempi di fermo negli ambienti di produzione IT. L'analisi automatizzata del provisioning e della configurazione di vcenter Operations Management Suite consente al team IT di rilevare queste modifiche indesiderate. La presenza di dashboard che mostrano i dati in tempo reale e integrati relativi a eventi di modifica per prestazioni, capacità e configurazione consente di gestire in modo proattivo l'ambiente e assicurare la conformità agli accordi sui livelli di servizio (SLA). È anche possibile impostare controlli per le policy trasversali alle differenti aree (virtuale e fisica) dell'infrastruttura del data center, per garantire la conformità alle best practice operative. Grazie a vcenter Configuration Manager, una delle soluzioni che compongono vcenter Operations Management Suite, il team IT può garantire la coerenza delle immagini del sistema e risparmiare tempo automatizzando la gestione delle patch e il provisioning. vcenter Configuration Manager consente di applicare patch a un vasto numero di sistemi e di apportare correzioni alle modifiche in modo proattivo all'interno di host virtualizzati e non. Di conseguenza, l'organizzazione IT aumenta il numero di macchine gestite per ogni amministratore riducendo il tempo necessario per gestire tali macchine. Le soluzioni VMware per la gestione dell'infrastruttura e delle operazioni completano le funzionalità di gestione incorporate della piattaforma vsphere, inclusa la gestione dell'alta disponibilità e della tolleranza agli errori, in modo da offrire all'organizzazione IT il supporto necessario per la gestione proattiva delle modifiche all'infrastruttura virtualizzata e non. I sistemi fisici rimanenti negli ambienti eterogenei sono supportati dall'architettura aperta ed estendibile di vcenter Operations Management Suite che è in grado di gestire strumenti di monitoraggio di terze parti. Sicurezza e conformità garantite VMware si impegna per accrescere la sicurezza e la conformità delle implementazioni di cloud abilitate VMware affinché siano superiori rispetto a qualsiasi altro modello di distribuzione e garantiscano tutti i vantaggi del cloud computing. vshield e vcenter Configuration Manager mettono a disposizione delle aziende soluzioni integrate a basso costo per la protezione dei data center e degli ambienti cloud virtuali a tutti i livelli (host, rete applicazione, dati ed endpoint) garantendo la conformità del sistema ai requisiti normativi, agli standard del settore e alle best practice aziendali. vshield e vcenter Configuration Manager offrono ai team IT la possibilità di creare e gestire policy rilevanti per l'attività aziendale e in grado di adattarsi agli ambienti cloud dinamici. I tradizionali approcci alla sicurezza dei data center applicati alle appliance hardware non sono adeguati per la natura delle infrastrutture virtuali in costante evoluzione. vshield, invece, è ottimizzato per la virtualizzazione e il cloud computing. Le soluzioni offerte consentono alle organizzazioni IT di centralizzare la sicurezza nel data center virtuale, proteggere il perimetro del data center virtuale, proteggere applicazioni e dati dalle minacce provenienti dalla rete e sollevare gli endpoint dall'elaborazione delle attività antivirus e anti-malware. Grazie a una gestione delle policy incorporata, vshield garantisce che le funzionalità di sicurezza siano sempre associate alle macchine virtuali durante la migrazione da un host all'altro. vshield esegue la scansione dei data center, dei cluster o dei gruppi di risorse per rilevare dati sensibili non crittografati, quali i numeri delle carte di credito o le cartelle cliniche dei pazienti. Sfruttando l'elevata visibilità nelle comunicazioni di rete, protegge sia le macchine virtuali contenenti i dati sensibili, sia qualsiasi macchina virtuale che comunica con essi. Questo approccio garantisce inoltre un'esecuzione efficiente delle applicazioni all'interno degli ambienti cloud, mantenendo inalterata la segmentazione di utenti e dati sensibili in aree affidabili e di rete. Attraverso la distribuzione di un'infrastruttura dedicata alla sicurezza pronta per la virtualizzazione, adattiva e programmabile, vshield garantisce che i cloud abilitati VMware siano protetti e basati sulle policy, consentendo ai team IT di rispondere tempestivamente alle nuove minacce per la sicurezza. Mantenere la conformità agli standard normativi è una procedura che molte organizzazioni trovano difficile, costosa, complessa e facilmente soggetta a errori. Tuttavia, la non conformità può avere conseguenze ancora più disastrose, si pensi all'imposizione di sanzioni e alla perdita di fiducia da parte del cliente. Per aiutare le organizzazioni a soddisfare requisiti di conformità normativa, standard del settore e aziendali e best practice di sicurezza, vcenter Configuration Manager valuta e notifica automaticamente lo stato di conformità dell'infrastruttura e delle applicazioni virtuali nonché l'impatto di eventuali modifiche pianificate o non pianificate. Fornisce policy di conformità integrate per la maggior parte degli attuali standard aziendali comuni, tra cui PCI (Payment Card Industry), Sarbanes-Oxley e Health Insurance Portability and Accountability Act (HIPAA). A differenza degli strumenti tradizionali, che notificano esclusivamente le non conformità, vcenter Configuration Manager offre un metodo semplice, accessibile con un solo clic, per risolvere rapidamente i problemi e riportare il sistema entro i livelli di conformità. VMware distribuisce una piattaforma che consente alle organizzazioni IT di mantenere un costante stato di conformità per gli ambienti IT. Grazie all'integrazione tra vshield e vcenter Configuration Manager, il team IT è in grado di definire un processo da avviare con periodicità (a intervalli notturni, settimanali o di altro tipo), per identificare automaticamente le macchine virtuali che contengono informazioni riservate o sensibili. La soluzione, quindi, determina l'insieme di macchine virtuali che comunica con le macchine virtuali WHITE PAPER / 8

9 contenenti i dati sensibili e le posiziona tutte in un unico gruppo di sicurezza, separandole dal resto dell'ambiente. Questo processo automatizzato rafforza l'isolamento della rete necessario per soddisfare gli obblighi di conformità. Infine, la soluzione consolida queste macchine virtuali per assicurare la protezione delle configurazioni del sistema operativo sulla base di best practice e standard di conformità. Grazie a questa modalità di automatizzazione, le soluzioni VMware consentono ai team IT di mantenere lo stato di conformità con maggiore costanza e praticità. Figura 5. Le soluzioni di gestione di VMware sono integrate e convergenti per garantire elevati livelli di sicurezza, affidabilità e qualità del servizio. Supporto di disaster recovery e business continuity Le funzionalità di gestione incorporate e integrate nella piattaforma vsphere garantiscono il supporto della Business Continuity. Eliminano i tempi di fermo pianificati, offrono elevata disponibilità indipendente dall'hardware, dal sistema operativo e dalle applicazioni e favoriscono il rapido ripristino dagli errori del server con l'avvio automatico dei sistemi. Sebbene le anomalie impreviste delle applicazioni possano risultare disastrose per un'azienda, Site Recovery Manager è in grado di ridurre rischi e complessità delle operazioni di disaster recovery. La soluzione sostituisce workflow automatizzati ai complessi piani di ripristino cartacei associati ai tradizionali processi di disaster recovery. Inoltre, garantisce protezione costante per il disaster recovery a tutte le applicazioni business critical attraverso funzionalità più efficaci e affidabili. Site Recovery Manager include la prima soluzione di replica basata su hypervisor per garantire agli ambienti vsphere funzionalità di replica efficienti in termini di costo e consentire l'uso di storage eterogeneo sui siti. vsphere Replication semplifica la replica che viene gestita tramite vcenter Server a un livello di macchina virtuale più granulare e flessibile. Mediante Site Recovery Manager, l'organizzazione IT è in grado di eseguire migrazioni di routine pianificate con ripristino coerente a livello di applicazione, senza perdite di dati. Site Recovery Manager prevede failback con gestione automatica dell'inversione della replica e il failback nel sito di produzione originario per ottimizzare le migrazioni di routine. L'uso progressivo di soluzioni VMware per automatizzare e ottimizzare l'infrastruttura IT coincide con la riduzione delle spese operative e l'aumento dell'agilità aziendale, liberando il carico di lavoro sul personale e sulle risorse IT che possono così concentrarsi sulla modernizzazione delle applicazioni e l'assistenza agli utenti finali. WHITE PAPER / 9

10 Gestione delle applicazioni come servizi Anche le applicazioni moderne, sempre più orientate al web, dinamiche, ricche di dati, in tempo reale e virtualizzate, richiedono un nuovo approccio gestionale nell'era del cloud. Il nuovo modello operativo cloud, suddiviso in gestione dell'applicazione e gestione dell'infrastruttura, può offrire ai proprietari e agli sviluppatori delle applicazioni un incremento di agilità, flessibilità, controllo e prestazioni. Questo modello consente ai proprietari di assumersi maggiore responsabilità per le applicazioni, determinando l'emergere di team misti formati da sviluppatori e responsabili delle operazioni che gestiscono le prestazioni delle applicazioni cloud per l'azienda. L'approccio di VMware verso la gestione attiva delle applicazioni, che prevede l'uso di strumenti di valutazione nelle fasi iniziali, aggiornamenti automatici per la modifica di configurazione e codice e la correzione e l'ottimizzazione a livello nativo, facilita la collaborazione tra i team dedicati a sviluppo, build e release delle versioni e operazioni. VMware è all'avanguardia nella trasformazione della gestione delle applicazioni, nonché nello sviluppo e nella distribuzione delle applicazioni su cloud privati, pubblici e ibridi. Le pressioni dettate dal time-to-market hanno costretto i responsabili IT a impegnarsi per accelerare lo sviluppo delle nuove applicazioni. Le soluzioni VMware di gestione applicativa consentono la creazione di applicazioni moderne attraverso la piattaforma Platform-as-a-Service (PaaS) Cloud Foundry basata sugli standard aperti di VMware. Elemento di spicco di una nuova generazione di piattaforma applicativa, Cloud Foundry ottimizza lo sviluppo, la distribuzione e le operazioni delle applicazioni moderne, adottando un'ampia gamma di cloud pubblici e privati; strutture di sviluppo standard del settore ad elevata produttività e servizi per l'infrastruttura applicativa. Allo stesso tempo, VMware distribuisce una piattaforma applicativa cloud affidabile per la modernizzazione delle applicazioni legacy per il cloud, nonché per la creazione e la distribuzione di quelle nuove. Le soluzioni VMware vfabric Application Management Suite consentono di implementare e gestire rapidamente le applicazioni basate sul web e di distribuire applicazioni predisposte per il cloud ottimizzate per l'esecuzione sull'infrastruttura virtuale. Inoltre, tali soluzioni ottimizzano la portabilità delle applicazioni tra cloud pubblici e cloud privati abilitati VMware e aumentano l'affidabilità, la disponibilità e la scalabilità delle stesse. Offrono anche la necessaria visione dettagliata delle applicazioni e dell'infrastruttura in ogni fase del percorso di virtualizzazione per evitare la continua riorganizzazione delle soluzioni di monitoraggio. vfabric Application Management Suite per la trasformazione della gestione delle applicazioni cloud offre le seguenti funzionalità: Applicazione standardizzata e conforme basata sulle policy: standardizzazione della libreria di supporti di componenti IT approvati e attivazione di policy per il monitoraggio e la scalabilità durante il provisioning. Implementazione e mobilità automatizzate delle applicazioni multi-tier: semplificazione e accelerazione dell'implementazione delle applicazioni su IaaS ibrida, ottimizzando il posizionamento delle applicazioni in base ai livelli di servizio dell'infrastruttura. Ottimizzazione di prestazioni e risoluzione dei problemi: valutazione dell'esperienza applicativa dal punto di vista dell'utente finale, adattando la scala per soddisfare livelli di servizio concordati e accelerare la risoluzione tramite funzionalità integrate per il monitoraggio e la correzione dei problemi. Provisioning e implementazione delle applicazioni Secondo una recente ricerca di VMware ed EMC, l'implementazione del cloud ibrido ridurrebbe la spesa totale tipica del settore IT di circa il 20-30%. 3 La spesa IT viene quindi ridotta grazie a virtualizzazione e consolidamento, approvvigionamento ottimizzato dei carichi di lavoro, provisioning ottimizzato e maggiore produttività nelle operazioni di sviluppo e manutenzione delle applicazioni. VMware vfabric AppDirector, parte integrante di vfabric Application Management Suite, offre automazione dell'implementazione e provisioning self-service attraverso la standardizzazione, la semplificazione e l'automazione delle release per applicazioni multi-tier e multi-zone in ambienti cloud ibridi. vfabric AppDirector semplifica la definizione di ambienti di implementazione cloud e la definizione di una libreria di componenti applicativi standardizzati per creare e implementare applicazioni. L'orchestrazione integrata consente la rapida creazione di workflow di implementazione con callout per le notifiche e integrazione di prodotti di terze parti. 3 Dati di mercato di Gartner e IDC; Gartner IT Key Metrics Data 2009; risparmi su SaaS, cloud privato e IaaS nell'analisi del team EMC e VMware dei soli carichi di lavoro x86 (80% di spesa presunta) WHITE PAPER / 10

11 A partire da uno schema di tipo drag&drop, vfabric AppDirector consente di creare il blueprint di un'applicazione che può essere implementato su qualsiasi cloud. Grazie a modelli di macchina virtuale, componenti e script dell'applicazione disposti in una libreria di supporti, l'organizzazione di una topologia di implementazione dell'applicazione richiede solo pochi minuti. È facile creare dipendenze, modificare configurazioni e sostituire i valori predefiniti del sistema per definire il piano di esecuzione e implementare le applicazioni quando si desidera. Prestazioni delle applicazioni Il passaggio al cloud e l'uso di moderne metodologie e strutture applicative sta costringendo i team addetti alle operazioni a ridefinire il concetto di gestione delle prestazioni delle applicazioni. La richiesta di applicazioni e funzionalità da parte dell'attuale ambiente aziendale aumenta progressivamente e questa velocità di cambiamento richiede un nuovo approccio verso la gestione delle prestazioni delle applicazioni al fine di garantire i livelli di servizio. VMware vfabric Application Performance Manager, parte integrante di vfabric Application Management Suite, effettua il monitoraggio e la gestione delle prestazioni di applicazioni web e personalizzate in ambienti virtuali e cloud. Offre l'automazione, le funzionalità di intelligence e l'interoperabilità necessarie per gestire e controllare le modifiche dinamiche richieste dalle applicazioni implementate nell'infrastruttura virtualizzata e cloud. L'approccio integrato al monitoraggio di risorse, transazioni e codici semplifica la gestione delle prestazioni, fornendo al contempo eccezionale visibilità e controllo sulle prestazioni delle applicazioni nel cloud. vfabric Application Performance Manager è semplice da impostare usare ed estendere e si basa su VMware vfabric AppInsight, un'altra soluzione vfabric Application Management Suite, che fornisce un dashboard di nuova generazione per le operazioni a livello di applicazione. Grazie a vfabric AppInsight, i componenti dell'applicazione vengono individuati in modo automatico e i percorsi delle transazioni vengono monitorati dal punto di vista dell'utente per consentire ai proprietari della stessa di visualizzare le prestazioni reali. Integrati con il dashboard vfabric AppInsight, dettagli aggiuntivi quali metriche correlate alle prestazioni delle risorse di VMware vfabric Hyperic e strumentazione a codice di byte, semplificano l'identificazione delle cause primarie di un problema ed intervengono sul codice per una rapida correzione. I dati di vfabric Application Performance Manager possono anche essere inseriti in vcenter Operations Manager per un'analisi di livello più elevato. La combinazione di vfabric Application Performance Manager e vcenter Operations Manager offre una visibilità completa su tutti i layer dell'infrastruttura e dello stack delle applicazioni. Inoltre, le funzioni analitiche brevettate presenti in vcenter Operations Manager consentono ai proprietari dell'applicazione, agli amministratori del database e ai team dedicati alle operazioni dell'infrastruttura di collaborare con maggiore efficienza e garantire in modo proattivo gli SLA per le prestazioni aziendali. Distribuzione e gestione dell'end-user computing come servizio Gli utenti finali richiedono l'accesso continuo alle applicazioni da qualsiasi luogo e su una vasta gamma di dispositivi. Il reparto IT cerca di mantenere sicurezza e controllo per proteggere la proprietà intellettuale e i dati sensibili, soprattutto quando le aziende si fondono, si riorganizzano e si espandono. Il dilemma del desktop trae origine dall'eccessiva complessità di gestione dei sistemi. Nello stesso modo in cui ha trasformato l'infrastruttura nel data center, la virtualizzazione VMware sta trasformando l'elaborazione desktop. VMware consente la transizione da un modello di elaborazione focalizzato sui dispositivi a un modello orientato agli utenti attraverso la distribuzione dei desktop come servizio gestito. VMware sta sviluppando soluzioni per la trasformazione della gestione dell'end-user computing con funzionalità che eseguono le operazioni descritte di seguito. Abilitare provisioning e implementazione desktop in modo rapido, sicuro e conforme: standardizzare e centralizzare un insieme di immagini desktop approvate e automatizzare diritti d'uso e gestione delle patch per i sistemi desktop. Garantire un'esperienza coerente per l'utente finale: definire misurazioni standard per le esperienze dell'utente finale, identificare e correggere le riduzioni delle prestazioni e visualizzare lo stato dell'infrastruttura e le aree con problemi per gli utenti finali e le operazioni. Permettere l'allocazione delle risorse just-in-time: apprendere automaticamente schemi e tendenze, allocare e annullare l'allocazione delle risorse in anticipo rispetto alle tendenze note e contenere al minimo i buffer di sicurezza delle risorse per ridurre il TCO. WHITE PAPER / 11

12 Provisioning e gestione desktop Le soluzioni di gestione dell'end-user computing riducono la complessità e i costi associati all'ambiente IT. Consentono agli utenti finali di scegliere liberamente i dispositivi, garantendo al contempo la protezione e la gestione centralizzata delle risorse aziendali. VMware View semplifica la gestibilità e il controllo per l'it, offrendo al contempo un'esperienza di virtualizzazione desktop di alta qualità per gli utenti finali. Aumenta la protezione dell'ambiente IT attraverso policy di sicurezza centralizzate per i sistemi desktop. VMware View offre maggiore disponibilità e agilità dei servizi desktop, ineguagliabili dai PC tradizionali, dimezzando i costi complessivi di gestione. Gli utenti finali possono usufruire di nuovi livelli di produttività e accedere ai desktop da un maggior numero di dispositivi e postazioni, dando all'it maggiore controllo sulle policy. Grazie a VMware View, il team IT gestisce e fornisce desktop virtuali, applicazioni e dati del data center sotto forma di servizi centralizzati. Un'unica, potente console di amministrazione offre funzionalità di monitoraggio dei servizi desktop, consentendo ai team IT di eseguire, con pochi clic del mouse, attività precedentemente complesse e impegnative quali provisioning, aggiornamenti e applicazione di patch. L'organizzazione IT può utilizzare VMware View per gestire i componenti desktop separatamente, aumentando la flessibilità nei processi di provisioning, aggiornamento e distribuzione. È possibile applicare policy e abilitare e disabilitare gli utenti in modo semplice e rapido da una console centralizzata, ottimizzando in tal modo la reattività dell'azienda. Negli ambienti desktop virtuali i fattori che contribuiscono a creare soddisfazione negli utenti finali sono tanti. I componenti dell'infrastruttura, il comportamento degli utenti e le interazioni tra le applicazioni sono indipendenti e spesso modificano in tempo reale la qualità dell'esperienza utente. Le variazioni di stato degli ambienti VDI (Virtual Desktop Infrastructure) hanno un impatto immediato sul business e spesso non lasciano agli utenti alcuna alternativa per garantire la produttività in caso di interruzione delle attività o di un calo di tensione. L'isolamento della causa primaria è una procedura complessa e urgente per gli ambienti VDI. Solo uno strumento di monitoraggio realizzato ad hoc può mitigare le complessità, facendo chiarezza sui problemi reali e focalizzando l'attenzione sulle misure correttive. Sfruttando le tecnologie di base di vcenter Operations Management Suite, VMware sta sviluppando una soluzione in grado di risolvere le problematiche più complesse associate alla gestione dei desktop virtuali e dell'infrastruttura. Questa soluzione raccoglie i dati da tutti i compartimenti tecnologici VDI, vale a dire calcolo, rete, storage, sessioni degli utenti finali e applicazione VMware View, e li mette in correlazione secondo una visione olistica dell'esecuzione dell'ambiente VDI. Basandosi sulle statistiche del protocollo PCoIP per misurare l'impatto dell'esperienza dell'utente finale, la soluzione identifica i punti di criticità e i colli di bottiglia a livello locale tramite LAN o in remoto su una WAN ad alta latenza, riducendo drasticamente il tempo medio per l'identificazione (MTTI). Consente inoltre al team IT di identificare i trend di degrado dell'esperienza utente molto prima che incidano sugli utenti finali. Il risultato sarà l'assenza di impatto sulla produttività e di reclami da parte degli utenti. Accesso sicuro alle applicazioni dell'ambiente Your Cloud Le soluzioni VMware consentono agli utenti finali di accedere in modo sicuro a desktop virtuali personalizzati, da una vasta gamma di dispositivi e senza compromessi. VMware Horizon Application Manager offre agli utenti finali l'accesso a SaaS e applicazioni web su dispositivi differenti pur mantenendo controllo e visibilità e garantendo la conformità attraverso la gestione basata sulle policy. Horizon App Manager consente di fornire agli utenti finali un accesso sicuro e autorizzato, tenere traccia dell'attività delle licenze SaaS e ottenere report sull'uso nonché trarre vantaggio dalla gestione del ciclo di vita aziendale delle applicazioni SaaS e web. Grazie a Horizon Application Manager, le aziende possono ridurre il TCO delle applicazioni basate sul cloud e offrire agli utenti accesso semplice e sicuro dai dispositivi che preferiscono, in qualsiasi momento e da ogni luogo. Con Horizon App Manager l'organizzazione IT è in grado di estendere l'identità aziendale degli utenti al cloud pubblico, semplificando la sicurezza di accesso all'applicazione. Inoltre, una rigorosa gestione delle policy garantisce la creazione di report affidabili sulle attività dell'utente. Gli utenti, compresi quelli che dispongono di più dispositivi, possono accedere con un singolo login all'application store dell'organizzazione attraverso procedure semplificate e di tipo self-service. Horizon App Manager colma il divario tra il cloud privato e pubblico per le organizzazioni di qualsiasi dimensione. WHITE PAPER / 12

13 Gestione dell'attività IT Quando le aziende intraprendono iniziative finalizzate alla trasformazione dell'infrastruttura, alla modernizzazione delle applicazioni e alla produttività degli utenti finali, un importante elemento per distribuire l'it sotto forma di servizio è una migliore gestione dell'attività IT. Nell'era del cloud computing, le soluzioni per gestire l'it come un'attività aziendale hanno assunto un ruolo critico nel favorire un migliore allineamento delle risorse IT alle esigenze aziendali e nell'aumentare la business agility. Per gestire in modo efficace l'attività IT, le aziende devono poter misurare le prestazioni di tutti i servizi che l'organizzazione IT offre, ossia infrastruttura, applicazioni ed end-user computing. Inoltre, devono poter misurare i costi dell'erogazione di tali servizi poiché la misurazione dei servizi consente ai team IT di gestirli e migliorarli. Senza il miglioramento continuo, i team IT incontreranno difficoltà nel destinare la spesa non più alla manutenzione, ma all'innovazione. Tuttavia, molte organizzazioni IT non hanno visibilità su costi, livelli di servizio e fornitori. Nell'impossibilità di acquisire e aggregare i dati necessari e in assenza di una fonte unica e affidabile, il reparto IT non riuscirà a comunicare il proprio valore per l'azienda usando il linguaggio proprio del business che include non solo ROI e metriche IRR (Internal Rate of Return), ma anche una comprensione dell'impatto dell'it su ricavi e profitti. VMware fornisce soluzioni di gestione aziendale dell'it che offrono i seguenti vantaggi: Orientamento al servizio: assunzione di decisioni di portafoglio sulla base dei servizi: gestione dell'intero ciclo di vita del servizio; gestione dei fornitori in base agli SLA. Rigore e analisi di tipo finanziario: raccolta, modellazione e comunicazione dei dati di costo; analisi di budget, tendenze e previsioni di spesa IT; utilizzo di misurazioni e report pertinenti per comunicare con le parti interessate. Governance intelligente: amministrazione dei servizi informatici sulla base delle best practice interne, gestendo i rischi rispetto ai benchmark del settore e assicurando la conformità alle norme. Oggi, il portafoglio VMware per la gestione aziendale dell'it include soluzioni di gestione finanziaria dell'it, gestione dei livelli di servizio, gestione dei fornitori, gestione di conformità e chargeback, nonché portali e cataloghi self-service basati su web. La soluzione VMware IT Business Management Suite offre livelli ineguagliabili di visibilità e controllo su costi e rischi che consentono di gestire l'it come un'attività aziendale, sfruttando servizi cloud sia privati che pubblici. Figura 6. Le soluzioni VMware sostengono le organizzazioni IT nella gestione dell'attività IT. Le funzionalità di gestione finanziaria dell'it, governance dei fornitori e gestione dei livelli di servizio offerte da VMware garantiscono il rigore e la disciplina necessari per ottimizzare il valore aziendale degli investimenti nelle tecnologie informatiche e migliorare il controllo sulle attività IT. Garantiscono visibilità completa e consolidata sui costi di capitale, operativi e di servizio dell'attività IT per una vasta gamma di sorgenti di dati finanziari. Per spiegare l'effettivo valore finanziario delle macchine virtuali, ad esempio, le organizzazioni misurano e monitorano il costo delle risorse e dei servizi utilizzati dagli utenti finali. Questo processo, a sua volta, comporta un migliore utilizzo delle risorse e del budget IT. Con VMware vcenter Chargeback, parte integrante di vcenter Operations Management Suite, le organizzazioni IT definiscono modelli di tipo pay-foruse per ogni reparto o team che tengono conto di parametri quali l'uso effettivo del data center virtuale mano a mano che i data center esistenti si tramutano in ambienti cloud privati a basso costo e flessibili. WHITE PAPER / 13

14 Le soluzioni VMware raccolgono e astraggono informazioni, le modellano e pubblicano modelli di servizio, costi e governance. Consentono alle aziende di gestire gli obiettivi IT con il rigore dettato dalla disciplina finanziaria, assumendo decisioni circa il portafoglio tecnologico basate sui fatti per permettere ai dirigenti di accettare compromessi finanziari in linea con le priorità aziendali. Infine, favoriscono un maggiore impegno con il CFO e gli interlocutori delle linee di business aziendali attraverso misurazioni e report pertinenti che includono l'elenco dei servizi IT offerti, i dati di chargeback, i report sui livelli di servizio e le schede di valutazione dei fornitori. Man mano che le organizzazioni IT accelerano l'adozione della virtualizzazione e passano al cloud computing, a questa maturità crescente spesso si associa una transizione da un modello di IT incentrato sulle tecnologie a un modello orientato ai servizi. Grazie a questa piattaforma aperta e configurabile e all'automazione intelligente, VMware Service Manager consente alle organizzazioni IT di garantire l'eccellenza del servizio in ambienti di virtualizzazione e cloud dinamici. La funzione di provisioning del cloud di VMware Service Manager aumenta questi vantaggi offrendo all'utente finale l'accesso in self-service alle tecnologie informatiche e ai servizi cloud tramite un portale e un catalogo di servizi di semplice consultazione e amministrando le richieste e le approvazioni dei servizi con il ricorso a workflow avanzati. Alla progressiva espansione delle funzionalità VMware in quest'area corrisponde la capacità dell'azienda di pianificare, gestire e ottimizzare costi e valore nel mondo emergente dell'it dinamico e basato su cloud. Le soluzioni VMware IT Business Management Suite consentono all'organizzazione IT di prendere decisioni informate sull'approvvigionamento, basate su criteri fondamentali quali costi, rischi, prestazioni e conformità e di comunicare correttamente tali decisioni al CFO e ai responsabili delle linee di business aziendali. Infine, consentono al CIO di agire come intermediario per i servizi IT nel pieno rispetto delle esigenze aziendali. Trasformazione della gestione nell'era del cloud con VMware Il cloud computing promette maggiore agilità e riduzione dei costi. Le soluzioni VMware di gestione offrono la visibilità e le funzionalità di gestione proattiva necessarie per accelerare la realizzazione di questi vantaggi. Inoltre, rendono disponibile un percorso di evoluzione verso unambiente più flessibile e dinamico per ottimizzare il ritorno dei precedenti investimenti nelle tecnologie informatiche. Grazie all'automazione e all'integrazione di operazioni IT costose, onerose in termini di tempo e principalmente manuali, le soluzioni di gestione di VMware liberano risorse IT che possono essere destinate all'innovazione, anziché alla manutenzione. La progressiva riduzione dei costi dell'infrastruttura spinge i responsabili IT a compiere ulteriori passi nel percorso verso il modello IT-as-a-Service investendo nella modernizzazione delle applicazioni, nell'end-user computing e nella gestione aziendale dell'it. Le soluzioni di gestione offerte da VMware supportano la trasformazione dei servizi informatici, con conseguente aumento della flessibilità dell'it e dell'agilità aziendale. Come risultato, le esigenze di business vengono soddisfatte meglio. Solo VMware offre soluzioni di gestione in grado di fornire l'efficienza attraverso l'utilizzo e l'automazione per migliorare lo sfruttamento di ambienti virtuali e di cloud computing. Solo VMware offre conformità e prestazioni dinamiche per far fronte alla rapida evoluzione e solo VMware garantisce libertà di scelta grazie all'interoperabilità con i partner del suo ecosistema per il cloud durante la progressiva trasformazione dell'ambiente IT e dell'azienda. Sfruttando la virtualizzazione di VMware come base per il proprio cloud e gestendo le applicazioni in un cloud privato, pubblico o ibrido, è possibile rendere l'organizzazione più reattiva. Le soluzioni VMware supportano i reparti IT nel tenersi al passo con la velocità di cambiamento dell'azienda, indipendentemente dal fatto che essa si trovi posizionata all'inizio o ad uno stadio più avanzato del percorso verso l'it come servizio. Con le soluzioni di gestione VMware è possibile creare i presupposti atti a garantire all'azienda un incremento della modalità selfservice e una riduzione dei costi operativi, raggiungendo così l'obiettivo finale di distribuire l'it sotto forma di servizio. WHITE PAPER / 14

15 Suite e servizi di gestione dell'it di VMware VMware offre tre distinte suite di soluzioni di gestione dell'it, fra loro compatibili, supportate da servizi professionali. VMware vcenter Operations Management Suite Questa soluzione integrata per la gestione di prestazioni, capacità e configurazione che sfrutta la visione dettagliata delle caratteristiche prestazionali e di ottimizzazione di vsphere. Tra le funzionalità figurano capacità analitiche brevettate che unificano i dati delle prestazioni e accelerano i tempi di risoluzione; funzioni automatizzate di analisi delle capacità per identificare le macchine virtuali sovradimensionate e ridimensionare le risorse dell'infrastruttura; provisioning automatizzato e analisi della configurazione per garantire la conformità dell'attività IT alle best practice operative, policy di sicurezza e requisiti di conformità normativa. VMware vfabric Application Management Suite Questa suite progettata ad hoc per l'uso in ambienti virtuali e di cloud computing prevede funzionalità di provisioning e monitoraggio delle applicazioni a ciclo chiuso che consentono una cooperazione più stretta ed efficace tra team di sviluppo e operativi. Integrata con vfabric Spring Tool Suite, si basa su una struttura estensibile di standard aperti e include funzioni di ricerca automatica, controllo intelligente e monitoraggio, avvisi e controllo basati su policy. VMware IT Business Management Suite Un unico punto per monitorare in tempo reale costi, servizi misurazioni e gestione dei servizi, nonché governance dei fornitori. Le funzionalità di questa suite includono modellazione e correlazione delle strutture di costo, provisioning dei servizi, misurazione del livello di servizio, assistenza e governance dei fornitori. Prevede applicazioni e processi semplificati specifici per la natura dinamica del cloud computing; schede di valutazione bilanciate per ottimizzare le decisioni su costi, servizi e fornitori e benchmark per confrontare le metriche del proprio cloud rispetto agli altri. VMware Professional Services Per accelerare l'adozione e l'implementazione delle suite di gestione dell'it di VMware, i servizi VMware Professional Services offrono: Servizi di consulenza Approfondite competenze consentono ai clienti di amministrare e ottimizzare le operazioni dell'infrastruttura e delle applicazioni negli ambienti virtualizzati e di cloud computing attraverso metodologie di distribuzione collaudate e ripetibili. Servizi di formazione Programmi di formazione e certificazione tecnica di alto livello che mirano a fornire alle organizzazioni IT le conoscenze e le competenze del cloud computing indispensabili. VMware Technical Account Manager Esperti interfunzionali aiutano le aziende nel conseguimento dei loro obiettivi di gestione dell'it. WHITE PAPER / 15

16 VMware, Inc Hillview Avenue Palo Alto CA USA Tel Fax VMware, Inc. - Via Spadolini, 5 - Edificio A Milano - Tel. (+39) Fax: (+39) Copyright 2011 VMware, Inc. Tutti i diritti sono riservati. Questo prodotto è protetto dalle leggi sul copyright vigenti negli Stati Uniti e in altri Paesi e da altre leggi sulla proprietà intellettuale. I prodotti VMware sono coperti da uno o più brevetti, come indicato nella pagina VMware è un marchio registrato o un marchio di VMware Inc. negli Stati Uniti e/o in altre giurisdizioni. Tutti gli altri marchi e nomi menzionati possono essere marchi delle rispettive società. Item No: VMW-WP-MANAGEMENT-SOLUTIONS-A4-111

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client I CIO più esperti possono sfruttare le tecnologie di oggi per formare interi che sono più grandi della somma delle parti.

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Introduzione. Report sullo studio. Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha Hiten Sethi

Introduzione. Report sullo studio. Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha Hiten Sethi L'Impatto del cloud sui modelli di utilizzo dell'it Conclusioni dello studio condotto da Cisco e Intel su 4.226 leader IT di 18 settori in 9 mercati di riferimento Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Business white paper. Comprendere i vantaggi dell IT asset management. Una guida alle best practice

Business white paper. Comprendere i vantaggi dell IT asset management. Una guida alle best practice Business white paper Comprendere i vantaggi dell IT asset management Una guida alle best practice Sommario 3 Executive Summary 3 Introduzione 6 La definizione dell'itam 8 Asset Management Lifecycle 18

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale Il Business Process Management: nuova via verso la competitività Renata Bortolin Che cosa significa Business Process Management? In che cosa si distingue dal Business Process Reingeneering? Cosa ha a che

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

LA PRIMA E UNICA SOLUZIONE UNIFICATA PER LA SICUREZZA DEI CONTENUTI

LA PRIMA E UNICA SOLUZIONE UNIFICATA PER LA SICUREZZA DEI CONTENUTI LA PRIMA E UNICA SOLUZIONE UNIFICATA PER LA SICUREZZA DEI CONTENUTI È ora di pensare ad una nuova soluzione. I contenuti sono la linfa vitale di ogni azienda. Il modo in cui li creiamo, li utiliziamo e

Dettagli

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult Terminologia Ci sono alcuni termini che, a vario titolo, hanno a che fare col tema dell intervento KM ECM BPM E20 Enterprise

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY L evoluzione dell IT attraverso il Cloud White Paper per www.netalia.it Marzo 2015 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

cio & cloud: i casi di successo, i benefici e i miti da sfatare

cio & cloud: i casi di successo, i benefici e i miti da sfatare maggio 2014 E giunto il momento di allontanare per sempre l idea che la Nuvola possa identificarsi unicamente come un collage di soluzioni e servizi IT standard o commodity. Un sempre maggior numero di

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta

Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta WHITE PAPER Novembre 2013 Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta Dhesikan Ananchaperumal Distinguished Engineer e Vice presidente senior, DCIM, CA Technologies Hervé Tardy Vice presidente e

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo

white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo White paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo Pagina 2 Sintesi

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

+Strofina & annusa. tecnologie informatiche l business l innovazione l design l. www.digitalic.it. Smaltimento e riciclaggio.

+Strofina & annusa. tecnologie informatiche l business l innovazione l design l. www.digitalic.it. Smaltimento e riciclaggio. www.digitalic.it tecnologie informatiche l business l innovazione l design l Smaltimento e riciclaggio Power Management Data Center Green Tec h +Strofina & annusa DOSSIER GREEN DATA CENTER l TUTTO È GREEN.

Dettagli

PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os. una solida base per la gestione efficace dei database DB2

PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os. una solida base per la gestione efficace dei database DB2 PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os una solida base per la gestione efficace dei database DB2 Gestione del database CA Database Performance Management Database Administration Database

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Cloud computing: indicazioni per l utilizzo consapevole dei servizi

Cloud computing: indicazioni per l utilizzo consapevole dei servizi Cloud computing Cloud computing: indicazioni per l utilizzo consapevole dei servizi Schede di documentazione www.garanteprivacy.it Cloud computing: indicazioni per l utilizzo consapevole dei servizi INDICE

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli