APM: come e perchè. Un approccio strutturato ed efficace. Maurizio Rossini, Consoft Sistemi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "APM: come e perchè. Un approccio strutturato ed efficace. Maurizio Rossini, Consoft Sistemi"

Transcript

1 APM: come e perchè Un approccio strutturato ed efficace. Maurizio Rossini, Consoft Sistemi

2 APM: il contesto BACK END SAP PSFT MAINFRAME USER NETWORK FRONT END Siebel IMS DB CTG MIDDLEWARE DB2 CICS WAN/ WWW Router Firewall Switch Load Balancer Web Servers Portal App Server MQ Datacom End User Web Services z/os 3 rd Party Applications Databases

3 APM: perchè? Per conoscere le prestazioni del proprio ambiente (infrastruttura e applicazioni): Disponibilità del servizio Volume transazioni Tempi di risposta Rispetto degli SLA Possibilità di definire SLA Frequenza e gravità delle anomalie Utenti coinvolti Impatto sul business

4 APM: perchè? Per riconoscere e risolvere le cause delle anomalie: Errori applicativi Conseguenze di change Errori di configurazione application server Rallentamenti Componente critico Chi deve farsi carico del problema Riduzione dei tempi analisi e risoluzione

5 APM: perchè? Per ottimizzare le applicazioni: In assenza di anomalie evidenti Per semplificare Per ridurre i consumi di risorse HW Per migliorare le prestazioni Per ridurre i costi di esercizio Per non lavorare sempre in emergenza

6 APM: come In esercizio: 365x24 Basso overhead Informazioni real time e storiche sempre disponibili In collaudo/integrazione: Rilevare errori applicativi Verificare la qualità degli sviluppi esterni Controllare le prestazioni con stress test

7 APM: come CA Wily Customer Experience Manager CA Wily APM CA Wily Introscope BACK END SAP PSFT MAINFRAME USER NETWORK FRONT END Siebel IMS DB CTG MIDDLEWARE DB2 CICS WAN/ WWW Router Firewall Switch Load Balancer Web Servers Portal App Server MQ Datacom End User Web Services z/os 3 rd Party Applications Databases

8 Lo dicono gli analisti. Da uno studio Forrester su un gruppo di clienti CA Wily risulta un ROI del 269% su un periodo di 3 anni. Lo dicono i clienti italiani. Tutti i nostri clienti sono soddisfatti e, anno dopo anno, confermano la scelta.

9 Consoft Sistemi: perché Wily Consoft Sistemi è da sempre focalizzata nella ricerca delle migliori soluzioni software da proporre al mercato italiano e nella predisposizione dei servizi correlati Consoft Sistemi ha scelto, dal 2005, di proporre Wily per le esigenze di APM dei propri clienti perché è la soluzione software che meglio permette di raggiungere gli obiettivi di disponibilità e ottimizzazione delle applicazioni: o rapidamente o o senza essere invasiva verso le applicazioni

10 Consoft Sistemi: perché Wily Consoft Sistemi nasce a Torino nel 1986 ed ha oggi uffici a Torino, Milano, Roma. Con oltre 300 collaboratori eroga servizi IT nelle aree di IT Management & Governance, Business Integration, Business Intelligence, ERP, ECM, Telecomunicazioni Possiede una solida competenza nello sviluppo e gestione di applicazioni java/j2ee e.net, che sono state seguite fin dalla comparsa sul mercato Vari consulenti sono dedicati ad attività APM a supporto di progetti Wily di monitoring applicativo, monitoring end-to-end, diagnostica, realizzazione dashboard di controllo, produzione report, ottimizzazione applicazioni

11 Referenze Consoft per Wily in Italia

12

13 Situazione ed esigenze > (www.autostrade.it, >Architettura eterogenea >Difficoltà ad eseguire troubleshooting in tempi ristretti >Problemi di carico dipendenti da stagionalità e condizioni particolari (vacanze, meteorologia, incidenti, ecc.) Soluzione >CA Wily Introscope (PowerPack per WebSphere e WebLogic) e CA Wily CEM - cliente dal 2005 >Monitoring degli ambienti di Test e Produzione > criticità >Tempo di implementazione iniziale: 2 settimane

14 CSI Piemonte Consorzio interuniversitario a base regionale Nato nel 1977 da Regione Piemonte, Università e Politecnico di Torino Missione comunicazione Numeri: 87consorziati, 6 sedi in Piemonte, dipendenti

15 CSI Piemonte Situazione ed esigenze >Gestione di molte applicazioni strategiche su architetture eterogenee, rivolte sia agli utenti della PAL, sia ai cittadini >Standard di architettura a servizi: ogni applicazione ne richiama molte altre >Nel gruppo di esercizio applicazioni: > >di conseguenza limitate possibilità di troubleshooting in caso di problemi >Mancanza di strumenti per osservare il comportamento delle applicazioni e misurare la relativa qualità di servizio Soluzione >CA Wily Introscope (PowerPack per WebLogic) - cliente dal 2007 > >Predisposizione di dashboard per il monitoring dello stato dei servizi (con discovery automatico delle applicazioni richiamate) >Tempo implementazione: 2 mesi (attività continuativa)

16 CSI Piemonte

17 CSI Piemonte

18 Dati dimensionali Intesa Sanpaolo Intesa Sanpaolo è il gruppo bancario nato nel 2007 dalla fusione di Banca Intesa e Sanpaolo IMI: 7 gruppo bancario Leader italiano in tutti i segmenti con una quota di mercato di circa il 16% nei crediti e il 17% nei depositi con la clientela Settimo T.se Moncalieri Milano Sportelli: di cui in Italia e in Europa Clienti: ~ 19,9 milioni di cui 11,3 in Italia e 8,6 in Europa Totale attivo: 677 Mld Crediti verso clientela: 378 Mld Raccolta diretta: 434 Mld Patrimonio netto: 53 Mld Utile netto primi 9 mesi 2010: 2,2 Mld Capitalizzazione di mercato: 31,8 Mld Parma Fonte: Brochure Istituzionale al15/11/2010 Poli tecnologici Altre sedi SIT

19 Intesa Sanpaolo Situazione ed esigenze >Molte applicazioni J2EE e.net estremamente critiche per il Business (Internet Banking, Pratiche Fido, etc) in architettura complessa e elevato numero di accessi >Molti processi da monitorare (>300 solo per Internet Banking!) >Difficoltà nel fare troubleshooting rapido in caso di disservizio >Molti attori coinvolti in caso di problemi (supporto AP, DB, Mainframe, MQ) Soluzione >CA Wily Introscope (PowerPack per WebLogic), CA Wily CEM - cliente dal 2006 >Monitoring degli ambienti di Test, Collaudo e Produzione >Dashboard per monitorare applicazioni critiche, accessi ai diversi Backend (Host, MQ), risorse WebLogic (Pool di Thread) >Allarmi proattivi per segnalare situazioni potenzialmente pericolose, soprattutto sui BackEnd >Tempo di implementazione: 3 mesi (attività continuativa)

20 Intesa Sanpaolo

21 Lombardia Informatica > > erogazione dei servizi e-government, e-health, e-procurement >Utilizzo delle tecnologie informatiche per innovare i servizi ed incrementare la >Carta Regionale dei Servizi >Call Center Regionale >Servizi di Certificazione Digitale

22 Lombardia Informatica Situazione ed esigenze >Ambienti J2EE con applicazioni critiche per la PA (es: Gestione Certificati di Malattia) >Interfaccia con BackEnd remoti (PA Centrale) >Architettura a Servizi da monitorare (Servizi erogati e utilizzati) > supporto sistemistico > Soluzione >CA Wily Introscope, CA Wily CEM cliente dal 2009 >Monitoring degli ambienti di Test e Produzione >Definizione di Dashboard per individuare problemi di architettura >Analisi e troubleshooting on-site

23 Lombardia Informatica

24 Lombardia Informatica

25 Sec Servizi Assetto societario SEC SERVIZI è un consorzio bancario operante sul mercato da oltre 35 anni 22 soci Servizi offerti Clienti Indicatori Servizi di full outsourcing ICT in ambito bancario Facility Management, Housing e Hosting Servizi ausiliari, supporto, consulenza 42 clienti attivi Banche commerciali, investment bank e finanziarie, banche reti, private bank, banche dirette, società di prodotto Società non finanziarie (servizi di FM) Fatturato annuo: 100+ milioni di Euro Operatività fino a 20 milioni di transazioni medie al giorno Circa sportelli collegati, pdl, clienti finali Circa promotori finanziari e oltre 300 negozi finanziari

26 Sec Servizi Situazione Architettura applicativa IBanking a diversi livelli con application server WebSphere: Portale Utente FrontEnd IBanking Business Processor Accessi BackEnd diversi (DB, CICS, altri Service Providers) Esigenze Soluzione Server Monitoring Architettura a tutti i livelli Distinguere il traffico generato da clienti delle diverse banche gestiste (Applicazione clonata multi-banca) Troubleshooting semplificato Controllo con Introscope del comportamento di tutti i layer di architettura e delle chiamate tra i vari layer Dashboard riepilogative e con visibilità su diversi Cloni/Banche Immediata correlazione tra utilizzo risorse WebSphere e prestazione applicative

27 Sec Servizi

28 Sec Servizi

29 Simply SMA - Gruppo Auchan Italia 3 Format > ca Supermercati 275 Supermercati rete diretta 1207 Supermercati in franchising Collaboratori circa Rete logistica: 5 depositi PGC - 8 depositi PF - 3 depositi MV

30 Simply SMA - Gruppo Auchan Situazione ed esigenze >Problemi frequenti su due applicazioni J2EE usate nei punti vendita: rallentamenti e significativo impatto sulle attività di back-office dei punti vendita >Nuove architetture applicative, quindi limitata esperienza sulle problematiche > Soluzione >CA Wily Introscope - cliente dal 2008 >Monitoring degli ambienti di Test e Produzione >Troubleshooting e determinazione di problemi applicativi e di utilizzo del Framework > produzione, differenziate per gruppo di lavoro >Applicazione stabile senza blocco dei punti vendita

31 Tirrenia Navigazione Sistema di Booking Sistema on line in architettura web per Agenzie di Viaggio e clienti finali Fino a 2500 sessioni contemporaneamente attive nei periodi di picco Architettura: 2 sistemi IBM AIX P550 P6 in alta affidabilità DBMS Oracle 10g Java PL/SQL

32 Tirrenia Navigazione Situazione ed esigenze Frequenti stalli di sistema Difficoltà nel tracciare le applicazioni Strumenti multipli per monitoraggio Assenza di allarmi (soluzione dei problemi quando era troppo tardi) Soluzione CA Wily Introscope cliente dal 2008 Riduzione dei tempi di identificazione dei problemi Riduzione e controllo dei down time Unificazione del monitoraggio Allarmi automatici Gestione della capacità Garanzia di Affidabilità e Continuità

33 Q & A

3Italia Misurare la Customer Experience in realtime su CRM e SelfCare. Daniele Mazzoni H3G

3Italia Misurare la Customer Experience in realtime su CRM e SelfCare. Daniele Mazzoni H3G 3Italia Misurare la Customer Experience in realtime su CRM e SelfCare Daniele Mazzoni H3G 3 Italia: Company Profile Prima al mondo a lanciare l'umts (Universal Mobile Telecommunication System) su scala

Dettagli

IL GRUPPO INNOVAWAY PERCHÉ SCEGLIERE INNOVAWAY

IL GRUPPO INNOVAWAY PERCHÉ SCEGLIERE INNOVAWAY IL GRUPPO INNOVAWAY Il Gruppo Innovaway nasce nel 2014 per iniziativa della Cesaweb S.p.A., azienda che opera da oltre 13 anni nell ambito dei servizi in outsourcing per le imprese (BPO), grazie all acquisizione

Dettagli

L ESPERIENZA ITCAM IN UBI BANCA. Raffaele Vaccari Coordinatore Monitoraggio Sistemi Distribuiti Area IT Operations

L ESPERIENZA ITCAM IN UBI BANCA. Raffaele Vaccari Coordinatore Monitoraggio Sistemi Distribuiti Area IT Operations L ESPERIENZA ITCAM IN UBI BANCA Raffaele Vaccari Coordinatore Monitoraggio Sistemi Distribuiti Area IT Operations Milano - 26/05/2009 Indice Il gruppo UBI Banca L I.T. in UBI Banca Monitoraggio dei sistemi

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere

L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere Alessio Cuppari ICT Services e User Assistance Manager Digicamere S.c.a.r.l. 4/17/2013 1 Il Sistema Camerale Lombardo Nota: le CCIAA

Dettagli

La SOA e i servizi Web: il paradosso delle prestazioni

La SOA e i servizi Web: il paradosso delle prestazioni LIBRO BIANCO La SOA e i servizi Web: il paradosso delle prestazioni CA, division Wily Technology www.wilytech.com info@wilytech.com 2006 CA. Tutti i diritti riservati. All trademarks, trade names, service

Dettagli

creiamo eccellenza per vocazione

creiamo eccellenza per vocazione creiamo eccellenza per vocazione Per K-TECH l eccellenza non è un traguardo. È un punto di partenza che applichiamo come standard. Non ci fermiamo alle nostre competenze, Ma siamo abituati ad anticipare

Dettagli

Direzione Centrale Sistemi Informativi

Direzione Centrale Sistemi Informativi Direzione Centrale Sistemi Informativi Missione Contribuire, in coerenza con le strategie e gli obiettivi aziendali, alla definizione della strategia ICT del Gruppo, con proposta al Chief Operating Officer

Dettagli

ATLAS Reply. Modello, metodologia e servizi offerti

ATLAS Reply. Modello, metodologia e servizi offerti ATLAS Reply Modello, metodologia e servizi offerti Mission Atlas Reply nasce nel 2001 con questa mission: Allineare l IT alle necessità del business operando sull automazione dei processi, l efficacia

Dettagli

Allegato 2: Prospetto informativo generale

Allegato 2: Prospetto informativo generale Gara a procedura ristretta accelerata per l affidamento, mediante l utilizzo dell Accordo Quadro di cui all art. 59 del D.Lgs. n. 163/2006, di Servizi di Supporto in ambito ICT a InnovaPuglia S.p.A. Allegato

Dettagli

Aldo Serraglio Infracom Italia S.p.A. Business Unit ICT Outsourcing. Infracom case studies per la gestione tecnologica del rischio operativo

Aldo Serraglio Infracom Italia S.p.A. Business Unit ICT Outsourcing. Infracom case studies per la gestione tecnologica del rischio operativo Aldo Serraglio Infracom Italia S.p.A. Business Unit ICT Outsourcing Infracom case studies per la gestione tecnologica del rischio operativo 1 Il Gruppo Infracom Competenze, Metodologie, Servizi ed Infrastrutture

Dettagli

Ricca - Divisione I.T.

Ricca - Divisione I.T. Ricca - Divisione I.T. Information Technology & Security Partner Profilo B.U. e Offerta Servizi Ricca Divisione I.T. Information Technology & Security Partner La Mission La nostra missione è divenire il

Dettagli

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Il caso reale di utilizzo in DigiCamere

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Il caso reale di utilizzo in DigiCamere Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende Dagli obiettivi, all analisi, ai benefici Il caso reale di utilizzo in DigiCamere DigiCamere Via Viserba,

Dettagli

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001 Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco 19 Novembre 2001 Valutare la trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto, misurando lo stato attuale di maturità

Dettagli

Company profile 2014

Company profile 2014 Company profile 2014 Chi siamo Digimetrica è una società specializzata in: Sicurezza informatica Networking e gestione di infrastrutture informatiche Outsourcing di soluzioni internet e cloud computing

Dettagli

www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Copyright IKS srl

www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Copyright IKS srl www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Il nostro obiettivo è fornire ai Clienti soluzioni abilitanti e a valore aggiunto per la realizzazione di servizi di business, nell ambito nell infrastruttura

Dettagli

UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI EVOLUZIONE DELLA PIATTAFORMA ASSICURATIVA ALL IN ONE

UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI EVOLUZIONE DELLA PIATTAFORMA ASSICURATIVA ALL IN ONE L offerta di Value+, in origine focalizzata sulla gestione dei Rami Vita e dei Fondi Pensione attraverso il sistema invita, diffuso in Italia e all estero, si è arricchita nel corso degli anni estendendosi

Dettagli

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007 L Information Technology a supporto delle ALI: Come coniugare un modello di crescita sostenibile con le irrinuciabili caratteristiche di integrazione, sicurezza ed elevata disponibilità di un Centro Servizi

Dettagli

Soluzioni Informatiche

Soluzioni Informatiche Soluzioni Informatiche Presentazione Aziendale Presenza sul mercato dal 2002 Sedi Operative TORINO MILANO Betacom è una società specializzata nella progettazione, realizzazione ed integrazione di servizi

Dettagli

CATEGORIZZAZIONE PREVENTIVA di tutte le tipologie di richieste e dei dati necessari alla loro gestione Change Mgmt

CATEGORIZZAZIONE PREVENTIVA di tutte le tipologie di richieste e dei dati necessari alla loro gestione Change Mgmt Trouble Ticketing Contesto di riferimento I benefici del Trouble Ticketing Nell area Operations Support si collocano le varie fasi della gestione di un infrastruttura IT: a tale area è strettamente correlata

Dettagli

ALLEGATO 4 SINTESI DEI CONTRATTI OGGETTO DI MONITORAGGIO

ALLEGATO 4 SINTESI DEI CONTRATTI OGGETTO DI MONITORAGGIO ALLEGATO 4 SINTESI DEI CONTRATTI OGGETTO DI MONITORAGGIO CONDUZIONE, GESTIONE ED EVOLUZIONE TECNOLOGICA DEI SISTEMI E DELLE PIATTAFORME CENTRALI E PERIFERICHE INPDAP L area d intervento comprende le seguenti

Dettagli

GRUPPO PARTNERS ASSOCIATES IT GLOBAL INDUSTRY

GRUPPO PARTNERS ASSOCIATES IT GLOBAL INDUSTRY PROFILE 2015 GRUPPO PARTNERS ASSOCIATES IT GLOBAL INDUSTRY PA GROUP> Leader nel settore IT. Dal 1998 fornisce prodotti e soluzioni best in class nei diversi settori di competenza: Finanza, Industria, PA,

Dettagli

nella continuità del servizio

nella continuità del servizio Innovare il Sistema Informativo nella continuità del servizio Massimo Greggio - architetture (massimo_greggio@secservizi.it) Cesare Zuppa - architetture (cesare_zuppa@secservizi.it) Versione 2.2 Milano,

Dettagli

Profilo Professionale ICT Senior Security &TLC Specialist

Profilo Professionale ICT Senior Security &TLC Specialist Maggio 004 Profilo Professionale ICT Senior Security &TLC Specialist Pagina Profilo Professionale Esperienze Professionali ICT- M.R. 004 Sono schematizzate le esperienze professionali in ordine cronologico

Dettagli

Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web

Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web 1 INDICE 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 3 2. SLA RELATIVO ALLA INFRASTRUTTURA PRIMARIA 3 2.1. Dati di targa... 3 2.2. Banda virtuale

Dettagli

Presentazione. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.)

Presentazione. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Presentazione Gennaio 2013 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241

Dettagli

APPLICATION PERFORMANCE MANAGEMENT A SUPPORTO DEL PROBLEM MANGEMENT Corrado Pomodoro, Information Risk Management e IT Governance, Senior Manager HSPI

APPLICATION PERFORMANCE MANAGEMENT A SUPPORTO DEL PROBLEM MANGEMENT Corrado Pomodoro, Information Risk Management e IT Governance, Senior Manager HSPI INTRODUZIONE 27 giugno 2011 APPLICATION PERFORMANCE MANAGEMENT A SUPPORTO DEL PROBLEM MANGEMENT Corrado Pomodoro, Information Risk Management e IT Governance, Senior Manager HSPI Linee guida e best practice

Dettagli

Dal Monitoraggio dell infrastruttura IT al Business Service Management. Stefano Arduini Senior Product Specialist

Dal Monitoraggio dell infrastruttura IT al Business Service Management. Stefano Arduini Senior Product Specialist Dal Monitoraggio dell infrastruttura IT al Business Service Management Stefano Arduini Senior Product Specialist ManageEngine: IT Management a 360 Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset

Dettagli

+39 039 795553 +39 320 1717389. claudio@tancini.it. www.tancini.it. Skype id : claudio.tancini. Data di nascita: 26/11/1959. Stato civile: Sposato

+39 039 795553 +39 320 1717389. claudio@tancini.it. www.tancini.it. Skype id : claudio.tancini. Data di nascita: 26/11/1959. Stato civile: Sposato Informazioni personali CV Claudio Tancini Via Sondrio 16-20835, Muggio' (MB) - Italia +39 039 795553 +39 320 1717389 claudio@tancini.it www.tancini.it Skype id : claudio.tancini Data di nascita: 26/11/1959

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO CHI SIAMO Workablecom è una Software House nata a Lugano con sede in Chiasso ed operante in tutto il Canton Ticino. E un System Integrator che crea e gestisce soluzioni

Dettagli

APPENDICE 7 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 7 AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE 7 AL CAPITOLATO TECNICO Profili professionali Gara relativa all affidamento dei servizi di sviluppo, manutenzione e gestione su aree del Sistema Informativo Gestionale di ENAV Appendice 7 al

Dettagli

Fai la cosa giusta da subito: Troubleshooting Server Side JVM. Giuseppe Galli g.galli@k-tech.it K-Tech Javaday IV Roma 30 gennaio 2010

Fai la cosa giusta da subito: Troubleshooting Server Side JVM. Giuseppe Galli g.galli@k-tech.it K-Tech Javaday IV Roma 30 gennaio 2010 Fai la cosa giusta da subito: Troubleshooting Server Side JVM Relatore Ing. Giuseppe Galli Partner in K-Tech, CTO Esperto in APM da 4 anni Lavora su soluzioni Java nel dominio enterprise dal 1998 In K-Tech

Dettagli

BANCA VIRTUALE/1 tecnologie dell informazione della comunicazione

BANCA VIRTUALE/1 tecnologie dell informazione della comunicazione BANCA VIRTUALE/1 Il termine indica un entità finanziaria che vende servizi finanziari alla clientela tramite le tecnologie dell informazione e della comunicazione, senza ricorrere al personale di filiale

Dettagli

Internet e la Banca. Relatore Andrea Falleni, Responsabile Prodotti e Soluzioni BST Banking Solutions & Technologies Gruppo AIVE

Internet e la Banca. Relatore Andrea Falleni, Responsabile Prodotti e Soluzioni BST Banking Solutions & Technologies Gruppo AIVE Internet e la Banca Relatore Andrea Falleni, Responsabile Prodotti e Soluzioni BST Gruppo AIVE 1 Scenario Le BANCHE in Italia, al contrario delle concorrenti europee, hanno proposto, sul mercato dei nuovi

Dettagli

Architetture dei WIS. Definizione di WIS. Benefici dei WIS. Prof.ssa E. Gentile a.a. 2011-2012

Architetture dei WIS. Definizione di WIS. Benefici dei WIS. Prof.ssa E. Gentile a.a. 2011-2012 Architetture dei WIS Prof.ssa E. Gentile a.a. 2011-2012 Definizione di WIS Un WIS può essere definito come un insieme di applicazioni in grado di reperire, cooperare e fornire informazioni utilizzando

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service Management secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno

Dettagli

Progetto CCMDB. Change & Configuration Management Database Conoscere per agire al meglio e con valore. Antonio Colasanto.

Progetto CCMDB. Change & Configuration Management Database Conoscere per agire al meglio e con valore. Antonio Colasanto. Progetto CCMDB Change & Configuration Management Database Conoscere per agire al meglio e con valore Antonio Colasanto Progettazione Sistemi Dipartimentali Direzione Sistemi Informativi Progettazione e

Dettagli

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra.

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. FASTCLOUD È un dato di fatto che le soluzioni IT tradizionali richiedono investimenti

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Dalla Banca Retail alla Banca Digitale

Dalla Banca Retail alla Banca Digitale Dalla Banca Retail alla Banca Digitale Carlo Panella ABI - Dimensione Cliente, 9 Aprile 2014 Il Gruppo CSE: copertura dei servizi bancari Fleet Management: POS, ATM, Cash/Desktop Management, Teller Cash

Dettagli

DoQui Progetto gestione documentale

DoQui Progetto gestione documentale Migrazione a Sistemi Open Source: Problematiche e Soluzioni in PA e Aziende Lugano, 06/02/2009 DoQui Progetto gestione documentale Domenico Lucà Direzione Piattaforme CSI-Piemonte Il CSI-Piemonte (Consorzio

Dettagli

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI Una nuova azienda che, grazie all'esperienza ventennale delle sue Persone, è in grado di presentare soluzioni operative, funzionali e semplici, oltre ad un'alta qualità del

Dettagli

SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna

SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna Indice Scopo Servizi SOC Descrizione Servizi Modello di Erogazione Risorse / Organizzazione Sinergia con altri servizi Conclusioni 2 Scopo

Dettagli

Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014

Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014 Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014 1. Il contesto INAIL 2. Perché una Service Control Room 3. Il modello di funzionamento definito 4. I primi risultati del

Dettagli

Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali

Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali Scenario di utilizzo Monitorare efficacemente e costantemente le performance aziendali diventa sempre più cruciale per mantenere alti i livelli

Dettagli

LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER

LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER MANAGED OPERATIONS LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER I Data Center di Engineering, grazie alle migliori infrastrutture e tecnologie, garantiscono i più elevati standard di sicurezza, affidabilità ed efficienza.

Dettagli

Segnali dal futuro. ed evitare gli abbandoni degli utenti

Segnali dal futuro. ed evitare gli abbandoni degli utenti Milano, 23 Ottobre 2009 Conferenza stampa di presentazione della 45esima Esposizione Prevedere Internazionale le di Information prestazioni & Communications dei sistemi Technology web con il patrocinio

Dettagli

Datagraf Servizi S.r.l. Company Profile

Datagraf Servizi S.r.l. Company Profile Datagraf Servizi S.r.l. Company Profile Agenda Chi siamo Linee di offerta Approccio Metodologia Operativa Aree di Intervento La composizione della nostra offerta I Nostri Punti di Forza Chi siamo DATAGRAF

Dettagli

1.350 SPECIALISTI 15.000 SERVER GESTITI 330 CLIENTI MANAGED OPERATIONS

1.350 SPECIALISTI 15.000 SERVER GESTITI 330 CLIENTI MANAGED OPERATIONS MANAGED OPERATIONS MANAGED OPERATIONS La Direzione Managed Operations offre servizi tecnologici ed infrastrutturali per tutti i settori di mercato del Gruppo Engineering, con un ampio spettro di soluzioni,

Dettagli

Collaborazione tra enti eterogenei in regime di gestione sicura dei documenti La soluzione as a service su piattaforma Cloud

Collaborazione tra enti eterogenei in regime di gestione sicura dei documenti La soluzione as a service su piattaforma Cloud Business Application Outsourcing & Private Cloud Collaborazione tra enti eterogenei in regime di gestione sicura dei documenti La soluzione as a service su piattaforma Cloud 26 Settembre 2013 Agenda Wiit,

Dettagli

Prevedere il comportamento delle applicazioni Web in produzione

Prevedere il comportamento delle applicazioni Web in produzione Università degli studi Roma Tre Sabato 24 Gennaio 2009 Simone Federici s.federici@k-tech.it K-Tech Prevedere il comportamento delle applicazioni Web in produzione Serafina Rocca SPE Engineer s.rocca@k-tech.it

Dettagli

Direzione Commerciale Via Boschetti, 1 20121 Milano Tel. +39 02 2901 7449

Direzione Commerciale Via Boschetti, 1 20121 Milano Tel. +39 02 2901 7449 INDICE 1. PROBLEMATICA... 3 2. RAMSES (Ricerche Armonizzate Statistiche)... 5 3. Posizionamento di RAMSES... 8 4. Come si presenta RAMSES... 10 5. FASE di ETL... 11 6. SICUREZZA (utente)... 11 7. ARCHITETTURA...

Dettagli

NEAL. Increase your Siebel productivity

NEAL. Increase your Siebel productivity NEAL Increase your Siebel productivity Improve your management productivity Attraverso Neal puoi avere il controllo, in totale sicurezza, di tutte le Enterprise Siebel che compongono il tuo Business. Se

Dettagli

ITSM Trasformation L iniziativa TelecomItalia. Ing. ConoFranco Miragliotta

ITSM Trasformation L iniziativa TelecomItalia. Ing. ConoFranco Miragliotta ITSM Trasformation L iniziativa TelecomItalia Ing. ConoFranco Miragliotta L azienda Gruppo Telecom Italia I numeri del Gruppo (al 31 dicembre 2007) 8 i Paesi in cui il Gruppo Telecom Italia è presente

Dettagli

Tracciabilità degli utenti in applicazioni multipiattaforma

Tracciabilità degli utenti in applicazioni multipiattaforma Tracciabilità degli utenti in applicazioni multipiattaforma Case Study assicurativo/bancario Yann Bongiovanni y.bongiovanni@integra-group.it Roma, 4 ottobre 2006 Retroscena Un azienda multinazionale del

Dettagli

I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento

I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano stefano.mainetti@polimi.it Milano, 25 Ottobre 2010 Cloud Computing: il punto d arrivo Trend

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

BPM: automazione, controllo e tracciabilita dei processi documentali. M. Bonasoro SWG IM Technical Sales

BPM: automazione, controllo e tracciabilita dei processi documentali. M. Bonasoro SWG IM Technical Sales BPM: automazione, controllo e tracciabilita dei processi documentali M. Bonasoro SWG IM Technical Sales Agenda Introduzione al Business Process Management La proposta IBM per i Processi documentali Funzionalità

Dettagli

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, ANALISI, SVILUPPO, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DI SISTEMI INFORMATIVI SU PIATTAFORMA IBM WEBSPHERE BPM (EX LOMBARDI)

Dettagli

Gestione Unica Utenti End User Support and Application Management Services

Gestione Unica Utenti End User Support and Application Management Services A COSA SERVE Fornisce supporto a 360 agli Utenti Gestione ottimizzata dell intero «ciclo di vita» degli asset informatici dalla acquisizione alla dismissione, eliminando l impatto della complessità tecnologica

Dettagli

Alfonso Ponticelli. Soluzioni Tivoli di Security Information and Event Management

Alfonso Ponticelli. Soluzioni Tivoli di Security Information and Event Management Alfonso Ponticelli Soluzioni Tivoli di Security Information and Event Management Compliance and Security secondo IBM Gestione delle identità e controllo degli accessi alle risorse aziendali: le soluzioni

Dettagli

CONSIP SpA. Gara per l affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT)

CONSIP SpA. Gara per l affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT) CONSIP S.p.A. Allegato 6 Capitolato tecnico Capitolato relativo all affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT) Capitolato Tecnico

Dettagli

Soluzioni Informatiche

Soluzioni Informatiche Soluzioni Informatiche Presentazione Aziendale Presenza sul mercato dal 2002 Sedi Operative: Torino e Milano Betacom è una società specializzata nella progettazione, realizzazione ed integrazione di servizi

Dettagli

Lamberto Celaia Responsabile Servizio Elaborazione Dati BUSINESS CONTINUITY. 14 Febbraio 2003

Lamberto Celaia Responsabile Servizio Elaborazione Dati BUSINESS CONTINUITY. 14 Febbraio 2003 Lamberto Celaia Responsabile Servizio Elaborazione ati BUSINESS CONTINUITY 14 Febbraio 2003 2 a banca locale a banca nazionale mono-brand Espansione della rete principalmente tramite acquisizioni Primi

Dettagli

Criteri di scelta di una soluzione ASP: ragioni di business, ragioni di costo, ragioni di efficienza ed efficacia

Criteri di scelta di una soluzione ASP: ragioni di business, ragioni di costo, ragioni di efficienza ed efficacia Criteri di scelta di una soluzione ASP: ragioni di business, ragioni di costo, ragioni di efficienza ed efficacia Sommario L evoluzione del Business delle aziende e dei servizi IT Le ragioni di Business

Dettagli

Da una proposta globale a soluzioni e servizi verticali: l esperienza di Credem e Gruppo Cedacri

Da una proposta globale a soluzioni e servizi verticali: l esperienza di Credem e Gruppo Cedacri Da una proposta globale a soluzioni e servizi verticali: l esperienza di Credem e Gruppo Cedacri Varisto Preti Roma, 5 dicembre 2007 Costi & Business C-Global: un interlocutore di riferimento per l outsourcing

Dettagli

Via Avigliana, 12, 10022 Carmagnola (TO) (Italy) (+39) 340 64 45 424 stefano.roca@gmail.com www.ice-crazy.com

Via Avigliana, 12, 10022 Carmagnola (TO) (Italy) (+39) 340 64 45 424 stefano.roca@gmail.com www.ice-crazy.com Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI Roca Stefano Via Avigliana, 12, 10022 Carmagnola (TO) (Italy) (+39) 340 64 45 424 stefano.roca@gmail.com www.ice-crazy.com Data di nascita 16/03/1981 Nazionalità

Dettagli

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict.

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict. Corporate profile Chi siamo MasterGroup ICT è un Azienda globale di Formazione e Consulenza ICT che supporta l evoluzione delle competenze individuali e l innovazione delle organizzazioni. Si propone al

Dettagli

Risorsa N 032833. Nel 12/2005: Corso di Cisco Networking Academy CCNA Nel 01/2011: Corso di Oracle Pl/Sql

Risorsa N 032833. Nel 12/2005: Corso di Cisco Networking Academy CCNA Nel 01/2011: Corso di Oracle Pl/Sql Risorsa N 032833 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1972 Domiciliato a : Monza Brianza FORMAZIONE E CORSI: Nel 12/2005: Corso di Cisco Networking Academy CCNA Nel 01/2011: Corso di Oracle Pl/Sql ISTRUZIONE E

Dettagli

Gestire La Tecnologia Che Promuove i Business Service SAP

Gestire La Tecnologia Che Promuove i Business Service SAP TECHNICAL WHITE PAPER Gestire La Tecnologia Che Promuove i Business Service SAP Gestione delle applicazioni enterprise Sommario EXECUTIVE SUMMARY... 1 INTRODUZIONE... 2 LE SFIDE DELL AMBIENTE SAP... 2

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli

Misurazione della qualità. dei siti web. della Pubblica Amministrazione. Datametrie

Misurazione della qualità. dei siti web. della Pubblica Amministrazione. Datametrie Misurazione della qualità dei siti web della Pubblica Amministrazione Datametrie MISURAZIONE DEL WEB PUBBLICO Service agreement Quality of Experience At Work Performance Quality of Service Codice di Amministrazione

Dettagli

DeltaDator S.p.A. Piccola e media impresa Banche e Assicurazioni Pubblica Amministrazione

DeltaDator S.p.A. Piccola e media impresa Banche e Assicurazioni Pubblica Amministrazione DeltaDator S.p.A. DeltaDator S.p.A., la più importante realtà nel mercato IT (Information Technology) del Trentino Alto Adige, si è costituita nel dicembre del 2001. DeltaDator è il risultato della fusione

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS Soluzioni e consulenza per la comunità finanziaria. vwd group Italia

TECHNOLOGY SOLUTIONS Soluzioni e consulenza per la comunità finanziaria. vwd group Italia TECHNOLOGY SOLUTIONS Soluzioni e consulenza per la comunità finanziaria vwd group Italia Soluzioni tecnologiche Clienti Services & consulting Feed Handler Trading Applications FINANCE INNOVATION 2 Lavorare

Dettagli

CYBER SECURITY COMMAND CENTER

CYBER SECURITY COMMAND CENTER CYBER COMMAND CENTER Il nuovo Cyber Security Command Center di Reply è una struttura specializzata nell erogazione di servizi di sicurezza di livello Premium, personalizzati in base ai processi del cliente,

Dettagli

Servizio di Conservazione a norma Service Level Agreement Sistema di Gestione per la Qualità - DQ_07.06 UNIMATICA S.p.A.

Servizio di Conservazione a norma Service Level Agreement Sistema di Gestione per la Qualità - DQ_07.06 UNIMATICA S.p.A. Servizio di Conservazione a norma Service Level Agreement Sistema di Gestione per la Qualità - DQ_07.06 pag. 1 di 12 Revisione Data Motivo Revisione Redatto da Approvato da 1.0 03/10/2009 Emissione Andrea

Dettagli

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Telex telecomunicazioni Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Agenda 1 azienda 2 organizzazione 3 offerta 4 partner 5 referenze Storia Azienda Nasce 30 anni fa Specializzata

Dettagli

La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione

La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione Le competenze IT in ambito bancario Università LUISS Guido Carli 8 NOVEMBRE 2010 La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione Matteo Lucchetti, Senior Research Analyst, ABI Lab Roma,

Dettagli

Risorsa N 002778. Oracle (Exp. 10 anni) MySql (Exp. 5 anni)

Risorsa N 002778. Oracle (Exp. 10 anni) MySql (Exp. 5 anni) Risorsa N 002778 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1971 Residente a : Roma FORMAZIONE E CORSI: Dal 09/2004 al 09/2006: Corso UML presso csi Piemonte con Adriano Comai Dal 02/2001 al 06/2001: Corso di Formazione

Dettagli

CST Consulting Gestione del ticket: snellire e organizzare i processi informativi di supporto al cliente interno

CST Consulting Gestione del ticket: snellire e organizzare i processi informativi di supporto al cliente interno CST Consulting Gestione del ticket: snellire e organizzare i processi informativi di supporto al cliente interno Luciano Balzarini CEO CST Consulting CST Consulting CST Consulting overview CST Consulting

Dettagli

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009)

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) CeBAS Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) Introduzione Il progetto CEBAS: la finalità è di migliorare l efficienza operativa interna dell Ente rispondere alle aspettative

Dettagli

Presentazione. CitelGroup - Menti e Strumenti

Presentazione. CitelGroup - Menti e Strumenti Presentazione CitelGroup - Menti e Strumenti Chi siamo Ict Consulting Technologies and applications Digital R&D Outsourcing Dove Siamo Roma Napoli Italia San Paolo Rio De Janeiro Brasile Cosa Facciamo

Dettagli

Workflow Infrastructure Services

Workflow Infrastructure Services Workflow Infrastructure Services Power & Control Solutions Paolo Fulli Senior Consultant IT IBM venerdì 26 ottobre 2007 Perché i Workflow Infrastructure Services? I Workflow Infrastructure Services (WIS)

Dettagli

Capire le priorità tramite la Real User Experience

Capire le priorità tramite la Real User Experience Capire le priorità tramite la Real User Experience Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service Management secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di offrire

Dettagli

Making the Internet Secure TM

Making the Internet Secure TM Making the Internet Secure TM e-security DAY 3 luglio 2003, Milano Kenneth Udd Senior Sales Manager SSH Communications Security Corp. SSH Communications Security Corp Storia Fondata nel 1995 Ideatrice

Dettagli

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION ISA ICT Value Consulting La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi

Dettagli

Formazione Online. Business Central Visione unificata, Molteplici possibilità. Introduzione al Wireless Manager

Formazione Online. Business Central Visione unificata, Molteplici possibilità. Introduzione al Wireless Manager Formazione Online Business Central Visione unificata, Molteplici possibilità Introduzione al Wireless Manager Andrea Rossi Senior System Engineer andrea.rossi@netgear.com Connettività Sempre, Ovunque,

Dettagli

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force.

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Sicuritalia S.p.A. Utilizzata con concessione dell autore. SAP Customer Success Story Sicurezza e servizi fiduciari Sicuritalia S.p.A Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Partner Nome

Dettagli

Il monitoraggio delle home banking apps: miglioriamo l esperienza utente

Il monitoraggio delle home banking apps: miglioriamo l esperienza utente CA Management Cloud Il monitoraggio delle home banking apps: miglioriamo l esperienza utente Francesco Tragni CA Enterprise Mobility PreSales Southern Europe Francesco.tragni@ca.com @CAinc Posso cominciare

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Innovazione. Tecnologia. Know How

Innovazione. Tecnologia. Know How > Presentazione FLAG Consulting S.r.L. Innovazione. Tecnologia. Know How SOMMARIO 01. Profilo aziendale 02. Gestione Documentale 03. Enterprise Document Platform 01. Profilo aziendale Il partner ideale

Dettagli

GARA N. 1004 ACCORDO QUADRO TRIENNALE PER L AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO E LO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI INFORMATICHE GSE (SINTESI DELL APPALTO)

GARA N. 1004 ACCORDO QUADRO TRIENNALE PER L AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO E LO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI INFORMATICHE GSE (SINTESI DELL APPALTO) GARA N. 1004 ACCORDO QUADRO TRIENNALE PER L AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO E LO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI INFORMATICHE GSE (SINTESI DELL APPALTO) Pagina 1 di 5 INDICE 1. I SERVIZI RICHIESTI...3 2. AGGIORNAMENTO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giuliana Giugni Telefono 335-5848453 E-mail giugni.giuliana@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Linux in ambiente System Z

Linux in ambiente System Z Linux in ambiente System Z Milano, 12 aprile 2007 Guide Italia Technical Conference IBM System Z : innovazioni e opportunità Guido Gatti GRUPPO ICBPI Mission e valori di Gruppo Fornire supporto ai processi

Dettagli

OGGETTO DELLA FORNITURA...4

OGGETTO DELLA FORNITURA...4 Gara d appalto per la fornitura di licenze software e servizi per la realizzazione del progetto di Identity and Access Management in Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. CAPITOLATO TECNICO Indice 1 GENERALITÀ...3

Dettagli

Missione e Company Profile

Missione e Company Profile Missione e Company Profile Aritech Consulting è una Agenzia di Rappresentanza che si propone come Internet Company pura, attiva nella fornitura di servizi e soluzioni ad alto valore aggiunto nella rete

Dettagli

Risorsa N 036510. Diploma di Tecnico Industriale indirizzo Telecomunicazioni

Risorsa N 036510. Diploma di Tecnico Industriale indirizzo Telecomunicazioni Risorsa N 036510 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1972 Nato e Residente a : Roma ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Diploma di Tecnico Industriale indirizzo Telecomunicazioni LINGUE STRANIERE: Inglese Sufficiente

Dettagli

De.Mo. Consulting S.r.l.

De.Mo. Consulting S.r.l. Presentazione della società De.Mo. Consulting S.r.l. P.IVA 01505730661 Iscr. Reg. Imprese dell Aquila n.4396/2000 Chi siamo De.Mo. Consulting S.r.l. è una società di formazione e consulenza per il miglioramento

Dettagli

icaro x PMI ICT Paolo Nesi (UNIFI, DISIT Lab) Feb 2015

icaro x PMI ICT Paolo Nesi (UNIFI, DISIT Lab) Feb 2015 icaro x PMI ICT Paolo Nesi (UNIFI, DISIT Lab) Feb 2015 IaaS, Infrastructure as a Service: Business: vendita di host a consumo Contesto IaaS/PaaS Gestione: limitata al parco degli Host vari Gestori Monitoraggio

Dettagli

Indice degli argomenti

Indice degli argomenti COMPANY PROFILE Indice degli argomenti 1. Presentazione societaria 2. La Missione aziendale 3. L attenzione al cliente 4. L offerta di prodotti 5. L offerta di progettazione e consulenza 6. L offerta di

Dettagli